Page 28

ENCOSYS

CON SEM, I COSTI SCENDONO IN BASSO Il sistema evoluto di accumulo e rigenerazione di energia è in grado di ridurre di circa il 75% la potenza impegnata dall’ascensore tradizionale, con un risparmio del 43% sulla bolletta. E può dimostrarlo subito di Veronica Monaco

C

ome dimezzare i costi dell’ascensore in condominio? Una soluzione è quella di SEM, lo Storage Energy Management di Encosys, azienda di Montemesola, in provincia di Taranto. L’azienda ha messo a punto un sistema evoluto di accumulo e rigenerazione di energia in grado di ridurre di circa il 75% la potenza impegnata dall’ascensore tradizionale, con un risparmio del 43% sulla bolletta. «Un ascensore tradizionale ha necessità di almeno 12 kW per funzionare. Con il sistema di controllo SEM si impiegano solo 3 kW», spiega l’amministratore dell’azienda, Sebastiano Acquaviva. «Il nostro sistema permette di recuperare l’energia cinetica della cabina durante la fase di frenatura e l’energia Sebastiano Acquaviva

26 - CONDOMINIO SC

potenziale durante la fase di discesa, per restituirla durante le fasi di accelerazione e di salita». Composto da una parte elettronica di controllo e un accumulatore di energia, SEM permette di immagazzinare energia nell’accumulatore e controllare il flusso energetico tra l’ascensore e la rete elettrica, migliorando le condizioni di assorbimento e di potenza. In questo modo la potenza richiesta dall’ascensore per il suo funzionamento non viene tutta fornita direttamente dalla rete elettrica, ma in parte dall’accumulatore. «Ciò risulta molto importante anche in fase di blackout energetico», afferma Acquaviva. «L’ascensore continua il suo funzionamento fino al piano desiderato, facendo uscire la persona in tutta sicurezza. Solo a questo punto non accetta più i comandi». Il sistema SEM di Encosys può essere

installato senza interventi invasivi sia su impianti esistenti che nuovi, idraulici o elettrici, anche nei centri storici delle città. «In passato sul mercato si sono viste tante proposte che promettevano risparmi energetici elevati, non veritieri nei fatti», commenta il manager. «Al contrario, ovunque installiamo il sistema di controllo SEM, forniamo misurazioni elettriche per verificare il prima e il dopo l’intervento. Ci rivolgiamo sia agli installatori che agli amministratori di condominio, e nonostante ci siano ancora delle esitazioni dovute alle esperienze del passato: non esiste un prodotto simile sul mercato». SEM giova delle detrazioni per le ristrutturazioni, e risulta vincitore dei premi Green Entrepreneurship Excellence Award della Regione Puglia e Smart Energy Award Europa 2016.

Profile for Virginia Gambino Editore Srl

Condominio n.11 - Gennaio 2016  

Condominio sostenibile e certificato dicembre-gennaio 2016

Condominio n.11 - Gennaio 2016  

Condominio sostenibile e certificato dicembre-gennaio 2016

Profile for youtrade