Page 1

Caro Signor Umberto, è passato molto tempo prima che le scrivessi, ma desideravo farlo solo quando tutto si fosse concluso e il laboratorio fosse funzionante. Con vera emozione e con tutto il nostro ringraziamento, desidero comunicarle che il suo sogno ed interesse di aiutare questi fratelli si è realizzato: il suo sforzo e la sua pazienza hanno portato ad un risultato positivo. Prima i prepartativi e l'arrivo delle materie prime, poi la trasferta di Claudia e Francesca che tanto ci hanno aiutati ad apprendere un'infinità di cose. In ultimo tutto il lungo porcesso per ricevere il riconoscimento e approvazione del laboratorio stesso. Sono passsati due anni e mezzo, ma tutto è stato realizzato grazie a Dio e all'interesse di tutto il gruppo di Torino nel nostro apprendimento. Staimo già curando i nostri pazienti con i medicinali del laboratorio galenico e i bambini assumono il Paracetamolo sciroppo con gusto e con risultati efficaci, cosa che fino a questo momento non siamo mai riuscite a fare. Le altre Sorelle sempre mi chiedono, per le loro necessità, i medicnali del laboratorio galenico: non vogliono quelli che si comprano al di fuori perchè, dicono, i nostri fanno più effetto. Sono piccole cose, ma che dicono molto e ci incoraggiano nel continuare a svolgere il nostro lavoro al meglio. Chiediamo ogni giorno a Dio Nostro Padre che lei sia premiato e ricompensato per tutto, solo Lui lo può fare debitamente. […] María Teresa Romero


Lettera suor m teresa ita  

http://progettoappa.it/nuovosito/downloads/progetti/lettera_suor_m_teresa_ita.pdf