Issuu on Google+

Come arrivare primo su Google senza riuscire a vendere nulla Perché è così importante non solo capire come arrivare primo su Google ma anche capire come pensano i lettori? Capire come arrivare primo su Google è solo un anello della catena della vendita su internet. Se il lettore che ha fatto la ricerca su Google non ha trovato la giusta pagina con le giuste informazioni e la giusta formattazione abbandona il sito dopo pochi secondi e passa al successivo. La maggior parte degli imprenditori si sono accorti che il numero maggiore di vendite oggi arriva da internet e dal momento che con il termine Internet oggi si intende Google è importante essere posizionati con le pagine del proprio sito nelle prime posizioni di Google per essere trovati dai potenziali lettori o clienti. Se ti stai chiedendo oggi come arrivare primo su Google è perché anche tu hai intuito finalmente quanto è importante questo concetto. Tuttavia, arrivare primo su Google non è sinonimo di successo nella vendita su internet. Capire come arrivare primo su Google è importantissimo per ricevere un sacco di potenziali clienti, ma poi è necessario saper trasformare una visita in vendita di prodotti o servizi. Ecco perché ho deciso di creare l’e-Book Come guadagnare con i siti Web in cui ti spiego il complesso procedimento per trasformare visitatori in clienti. Ma vediamo alcuni problemi relativi al posizionamento su Google:

Come arrivare primo su Google nei primi giorni di indicizzazione per poi essere spostato in quinta pagina Perché l’ottimizzazione delle pagine non basta e talvolta non serve a nulla? Probabilmente è da molto tempo che stai cercando di capire come arrivare primo su Google e fino ad ora avrai sicuramente trovato tantissimi siti che ti spiegano “come ottimizzare una pagina Web” per portarla in prima posizione. Ottimizzare una pagina web con titoli, termini, parole chiave, frasi chiave, tag, ecc… è un’ottima idea; se però stai cercando di capire come arrivare primo su Google per rimanerci sempre, allora la semplice ottimizzazione non va’ bene. Anche i tuoi concorrenti avranno sovra-ottimizzato le loro pagine così come ho ottimizzato questa (te ne sarai già accorto spero) per cui la tua pagina sarà una delle tante. In tutti i casi di indicizzazione, Google “butterà” da subito il tuo sito in prima pagina non appena pubblicato perché riterrà la pagina creata come una notizia del giorno relativa alla parola chiave contemplata. Se però vuoi capire come arrivare primo su Google e rimanerci dovrai effettuare un complesso procedimento che trovi spigato chiaramente nell’eBook qui accanto.


Come arrivare primi su Google