Page 1


“La pianta di bambĂš è l’oro verde dell’uomo povero: una persona può sedersi in una casa di bamboo sotto un tetto di bambĂš, su una sedia ad un tavolo fatti dello stesso bambĂš, con un capello di bambĂš sulla sua testa e sandali di bambĂš ai piedi. . Allo stesso tempo può tenere in un mano una ciotola di bamboo, nell’altra bacchette di bambĂš che gli servono per mangiare germogli di bambĂš. Dopo aver consumato il suo pranzo, cucinato in un fuoco alimentato dalla combustione del bambĂš, il tavolo potrebbe essere pulito con XQSDQQRGLĹšEUHGLEDPEšSX²ULQIUHVFDUVLFRQXQYHQWDJOLR in bambĂš, fare la siesta in un letto su di un materasso ed un cuscino fatti tutti in bamboo. Al suo risveglio potrebbe fumare in una pipa di bambĂš e scrivere con una penna di bambĂš su carta di bambĂš, e poi portare in giro i suoi articoli in cesti di bambĂš sospesi su di un’asta di bambĂš, con un ombrello di bambĂš sulla testa. Potrebbe attraversare un ponte sospeso costruito esclusivamente col bambĂš, bere acqua da una tubatura in EDPEšHGDVFLXJDUVLLOYLVRFRQXQID]]ROHWWRRWWHQXWRFRQOHĹšEUHGL bambĂš. (Atal Bhari Vajpayee, ex primo ministro dell’India)


“Il BambĂš nasconde per la cultura occidentale molti segreti, ma in realtĂ  è un materiale molto usato in oriente, anche per strutture di una certa importanza dal punto di vista strutturale. E’ un’erba “infestanteâ€?, presenta una capacitĂ  di crescita sorprendenWH¨OHJJHURTXLQGLLOWUDVSRUWR¨IDFLOLWDWRHGLQĹšQH¨HVWUHPDPHQWH resistente. Queste caratteristiche ne fanno un materiale eccellente dal punto di vista del risparmio energetico, siccome il risparmio ottenuto non risieGHQHOODFDSDFLW GLFRLEHQWD]LRQHGLXQHGLĹšFLRTXHOORRFKH¨LO ULVSDUPLRĹšQDOHFKHXQPDWHULDOHSX²IRUQLUHPD¨XQPDWHULDOHVRVWHnibile, quindi permette in tutta la catena che lo porta dalla crescita, al trasporto, alla posa a in opera, allo smantellamento, di creare risparmio io energetico.


Altra caratteristica che lo rende simile al legno, il suo antagonista naturale, è che p può essere utilizzato per un’ampia gamma di prodotti: dalla VWUXWWXUDGHOOĹŽHGLĹšFLRDOOHĹšQLWXUHDOOĹŽDUUHGRĹ—PDQRQGLPHQWLFKLDPR anche il suo uso in cucina, in certe regioni del Mondo, nei cosmetici, per WHVVHUHDOFXQLĹšODWLHFRPHHFRPEXVWLELOH*UD]LHDGXQDFUHVFLWDUDSLda ed al l fatto che quando “nasceâ€? il diametro è giĂ  della a sezione GHĹšQLWLYDRJQL DQQRSRVVLDPRULFDYDUHĹšQRDYRYROWHLOSHVRFKHULFDYLDPRGDO legno.

Dal punto di vista progettuale al bambÚ si deve la stessa attenzione che poniamo o nella progettazione del OHJQRTXLQGLDWWHQ]LRQHDOOŎXPLGLW FXUDQHOUHDOL]]DUHőSDUWLGLVDFULŚcio� per poter eliminare gli eventuali elementi deteriorati e valutazione de ei vari tipi di snodi che si possono realizzare.


&ODVVLĹšFD]LRQHERWDQLFD

Nel 1778 Carl von LinnĂŠ introdusse la descrizione del bambĂš in ambiWRVFLHQWLĹšFRREDVDQGRVLVXOWHUPLQH indiano “Mambuâ€? o “Bambuâ€?. Il BambĂš è un’erba legnosa della sottofamiglia delle Bambusoideae, facenti SDUWHGHOODIDPLJOLDGHOOH*UDPLQDFHH)LQGDOOHVXHRULJLQL¨VWDWR utilizzato per una notevole varietĂ  di esigenze: i conquistadores spagnoli ci costruivano case, riserve d’acqua, canali; i monaci in Cina ne fecero un nascondiglio per portare i bachi da seta a Costantinopoli $WWXDOPHQWHFRQRVFLDPRFLUFDVSHFLHGGL%DPEšWUDORUR anche PROWRGLIIHUHQWLGDO%DPEšQDQR GLLFLUFDFPGLDOWH]]D DO%DPEš SLšJUDQGH FKHHSX²UDJJLXQJHUHLP PGLDOWH]]D 1HOJLURGLDDQQLGDOWDJOLRLOEDPEšUDJJLXQJH le altezze e g gli spessori utili al nuovo WDJOLR SHULOOHJQRVHUYRQRFLUFDDQQL 

/Ŏ$VLDFRQWDFLUFDVSHFLHFKHFRSURQRXQDUHDGL NP PHWDŎGHOOD*HUPDQLDRFLUFDLOGHJOL86$ /DPDJJLRUSDUWH di queste sono presenti naturalmente piu’ che come vere e proprie SLDQWDJLRQL6ROROD&LQDFRQWDVSHFLHGLJHQHULGLYHUVLFKH


RFFXSDQRNPRLOGHOOŎDUHDIRUHVWDOHWRWDOH8QDOWUR PDJJLRUHSURGXWWRUHHŎOŎ,QGLDFRQVSHFLHHNPFRSHUWL RLOGHOOŎDUHDIRUHVWDOH$OWUHQD]LRQLFRQXQDSURGX]LRQHHXWLOL]]D]LRQHVLJQLŚFDWLYDVRQRLO%DQJODGHVKOŎ,QGRQHVLDHOD7DLODQGLD Migliaia sono gli usi che tradizionalmente diverse culture del mondo IDQQRGLTXHVWDSLDQWDOHFXLFDQQHVRQRIRUWLOHJJHUHHźHVVLELOL /ŎXWLOL]]D]LRQHPRQGLDOHGHOEDPEšSHULOFRPPHUFLRHŎGLFLUFD milioni di tonnellate l’ anno e piÚ della metà proviene dall’utilizzo di SRSROD]LRQLSRYHUHQHOOHDUHHUXUDOL VRQRVWDWHLGHQWLŚFDWHFLUFD DSSOLFD]LRQLFRPPHUFLDOLGLFXLODPDJJLRUSDUWHLQ$VLD  Combustione e altre applicazioni bioenergetiche: L’uso del bambÚ come combustibile per la generazione di energia e’ allo studio di numerosi ricercatori poiche’ il suo contenuto basso di umido al taglio RYYLDDOODQHFHVVLW GLVHFFDUHHOŎXVRGLSROSDGHOLJQLŚFDWDFRPH substrato per la fermentazione etanolica e’ lo studio che sta generando il maggiore interesse. 2JQLDQQRGLSLDQWHGLEDPEšVHQHWDJOLDQRFLUFDPLOLRQLGLWRQnellate, ma cresce con grande rapidità annullando il rischio di deforestazione.


1.1 I tre grandi gruppi distintivi In base al tipo di rizoma ed al tipo di canna si possono distinguere tre grandi gruppi d di bambĂš: -bambĂš a rizoma monopodiale: crescono orizzontalmente spesso con una velocitĂ  ed un vigore sorprendenti (da qui il soprannome “runnersâ€?). Ad ogni internodo del rizoma si potrĂ  sviluppare una nuova crescita in orizzontale, oppure in verticale con lo sviluppo di un culmo, per questo motivo possono essere invasivi. I bambĂš con rizoma monocoriale formano un bosco a struttura aperta con culmi che si ergono distanziati OĹŽXQRGDOOĹŽDOWUR6RQRFDUDWWHULVWLFLGHLFOLPLWHPSHUDWLHGLQFOXGRQRIUD gli altri, i generi Phyllostachys e Pleioblastus.

-I rizomi simpodiali sono corti e tozzi e danno origine ad un boschetto compatto con i culmi molto vicini fra loro. Il boschetto quindi si sviluppa uniformemente aumentando la propria circonferenza in modo non


invasivo. L’habitat naturale dei bambù simpodiali sono le regioni tropicali ed includono, fra gli altri, il genere Bambusa. -Esistono anche specie che non sono riconducibili né al gruppo dei monopodiali né a quello dei simpodiali, presentando una struttura rizomale intermedia. Queste specie sono tipiche dei bambù che crescono ad DOWLWXGLQLHOHYDWHGRYHOHFRQGL]LRQLFOLPDWLFKHHVWUHPHQHLQźXHQ]DQR ODFUHVFLWDHGLOFRPSRUWDPHQWR8Q esempio è l’ Arundinaria anceps. Va inoltre ricordato che, seppur le specie con rizoma simpodiale sono considerate tropicali, esistono numerose specie che si adattano anche al nostro clima, un esempio sono i EDPE¹GHOJHQHUH)DUJHVLD


1.2 La struttura della pianta

,OFXOPR Il nuovo germoglio che emerge dal terreno ha già il diametro uguale a quello che manterrà il culmo maturo. I bambÚ infatti non crescono in larghezza (come gli alberi) e l’altezza che il germoglio raggiunge nelle prime settimane sarà quella che manterrà durante la sua vita. La struttura del culmo, però, può cambiare con gli anni: per esempio la densità della parete aumenterà e la parete diventerà piÚ spessa con la crescita. I culmi dei bambÚ possono avere un’incredibile varietà di forme e colori. Alcuni raggiungono lunghezze di molti metri, altri di pochi centimetri, alcune specie raggiungono diametri di molti centimetri, altri rimangono SLšVRWWLOLDOFXQLFUHVFRQRHUHWWLDOWULVLSLHJDQRVLQXRVDPHQWH6ROLWDmente sono di colore verde ma possono anche essere marroni, gialli, neri, rossastri, maculati o con strisce di colore diverso.


Pur mantenendo la classica struttura con nodi ed internodi, esistono bambÚ con strutture particolari. Il Phyllostachys aurea per esempio, molto diffuso anche in Italia, presenta spesso inclinazioni del culmo, nodi irregolari, ed internodi corti alla base del culmo. Ancora piÚ particolare è il caso del Phyllostachys pubescens YDUKHWHURF\FODFKHSUHVHQWDQRGLLQFOLQDWLDJUDGLQHOODSDUWH EDVVDGHOFXOPRHGLQWHUQRGLJRQŚH panciuti. In genere i culmi sono rotondi, ma nel caso del Chimonobambusa quadrangularis si nota una VH]LRQHTXDVLTXDGUDWD,OJHQHUH&KXVTXHDLQŚQHDGLIIHUHQ]DGHJOL altri bambÚ con culmi a sezione cava, è dotato di culmi pieni..


1.2.2 I rami Nella maggior parte dei casi i rami si sviluppano solo quando il culmo ha raggiunto la sua altezza massima, ma non sempre è cosÏ. I rami dei bambÚ Phyllostachys e Semiarundinaria, per esempio, crescono mentre il culmo si sta ancora allungando. Nei bambÚ Sasa, Sasaella e Pseudosasa i rami crescono solo nella parte alta del culmo, in altre specie i rami appaiono lungo tutta l’estensione GHOFXOPR4XHVWRIDWWRSHU²¨DQFKHLQźXHQ]DWRGDOODTXDQWLW GL luce ricevuta dalla pianta. Il numero di rami che si sviluppano da ogni nodo è un elemento imporWDQWHSHUOŎLGHQWLŚFD]LRQHGHLEDPEš anche se, chiaramente, esistono eccezioni. I bambÚ della specie Sasa e Pseudosasa hanno solo un ramo per nodo. I Phyllostachys solitamente hanno due rami per nodo: uno piÚ robusto ed uno piÚ esile e piÚ corto (a volte un terzo, ancora piÚ piccolo, appare fra i due). I bambÚ Pleioblastus, Semiarundinaria, Sinobambusa e Chimonobambusa hanno tre rami per nodo; Arundinaria e Sinarundinaria da tre a sei; Dendrocalamus e Bambusa QHKDQQRŚQRDQRYH,EDPEšGHOOD VSHFLH&KXVTXHDLQŚQHKDQQRLQWRUQRDGRJQLQRGRXQFLXIIRFKH SX²DUULYDUHŚQRDUDPL 2. Caratteristiche del bambÚ


La microstruttura del bambĂš è molto particolare: la parte esterna è molto piĂš densa di quella interna, grazie alla maggior percentuale di silice presente. Questa caratteristica determina la costituzione di una “cortecciaâ€? HVWHUQDSDUWLFRODUPHQWHUHVLVWHQWHHODGHQVLW FKHGLPLQXLVFHJUDGDtamente verso l’interno fa sĂŹ che il materiale sia particolarmente adatto nell’uso edile grazie alla resistenza che si accompagna alla notevole leggerezza. (ĹŽTXLQGLXQPDWHULDOHGRWDWRGLRWWLPHSURSULHW PHFFDQLFKHFKH FRQXQHOHYDWRPRGXORGLHODVWLFLW  permettono di utilizzarlo anche per strutture tipologicamente molto complesse. La sua resistenza e leggerezza lo rendono paragonabile alle prestazioni dell’acciaio WDQWRFKH¨VWDWRGHĹšQLWRDSSXQWRFRPH “acciaio naturaleâ€?. In edilizia il bambĂš non viene utilizzato solo come elemento colonna/trave, ma viene impiegato anche nella produzione di: pannelli per la costruzione di porte, pareti divisorie, scatole, ecc.; SDQQHOOLODPLQDWLFRQHOHYDWDUHVLVWHQ]DDOODĹşHVVLRQHSDQQHOOLSUHIDEbricati di bambĂš e cemento per pavimentazioni. Figura 1 La tabella riporta alcuni dati che permettono di confrontare le caratteristiche del bambĂš con quello dei materiali a noi piĂš noti.


)LJXUD/DWDEHOODULSRUWDDOFXQLGDWLDUHODWLYLDGLYHUVHVSHFLHGLEDPEHFRQIURQWDQGROHGLIIHUHQWLVH]LRQLGLFHPHQWR


3. Strutture realizzate col bambĂš In zone come le Hawaii dove esiste carenza del mercato del lavoro, JOLHGLĹšFLUHDOL]]DWLLQEDPEšFRVWDQR rispetto a quelli tradizionali. A livello strutturale ed in caso di terremoti il bambĂš è un materiale molto ĹşHVVLELOHEDVWDGLUHFKHYLHQHXWLOL]]DWRFRPHPDWHULDOHSHUVWUXWWXUH portanti nelle Hawaii dove i vulcani sono ancora attivi e i terremoti piĂš che frequenti. PerchĂŠ il bambĂš possa avere certe performance la struttura deve essere ben studiata, il materiale deve essere tutelato, si può provvedere, come per il legno, alla realizzazioQHGLDPELWLGLĹ‘VDFULĹšFLRĹ’PD soprattutto la posa deve considerare le caratteristiche intrinseche del materiale ‌ quindi l’assemblaggio deve rispettare alcune “regoleâ€? di base.


Anche se gli uomini si sono messi al riparo dagli eventi atmosferici per millenni grazie al bambĂš, questo ha VFRSHUWRXQDULQDVFLWDGDOTXDQGR6LPRQ9HOH]UHDOL]]²SUHVVR l’Expo di Hannover un enorme padiglione gigante con bambĂš della specie Guadua che ha dimoVWUDWRVXIĹšFLHQWHUHVLVWHQ]DDVRGGLVIDUHL ULJRURVLUHJRODPHQWLHGLOLHXURSHL9HOH]DGRJJLULPDQHXQRGHJOL architetti maggiormente specializzati QHOOĹŽXWLOL]]RGHOEDPEšDYHQGRQHVWXGLDWROHFDUDWWHULVWLFKHĹšVLFKHOH possibili e migliori applicazioni, GLPRVWUDQGRQHWXWWLLYDQWDJJLSRVVLELOL9HOH]FRVÂŹLQ&RORPELDKD realizzato ponti attraverso gole, enormi tetti di capannoni, stadi sportivi e centri commerciali, “Il bambĂšâ€? spieJD9HOH]ő¨OĹŽDFFLDLRGHOODQDWXUD Qualunque ingegnere può utilizzare il bambĂš come l’acciaio, è davvero un materiale formidabileâ€?.


/DVRVWHQLELOLW  ,OEDPEšKDDQFKHGHOOHHFFH]LRQDOLFDSDFLW QHOFRQWUDVWDUHOĹŽLQTXLQDPHQWRDWPRVIHULFRXQDSLDQWDJLRQH¨LQJUDGRGLFDWWXUDUHĹšQR DWRQQHOODWHGLFDUERQLRSHUHWWDURDOOĹŽDQQRYROWHVXSHULRUH a quella assorbita da un bosco della medesima estensione. Ecco perchĂŠ è considerato oggi uno degli elementi chiave dell’evoluzione sostenibile della produzione edilizia. Interessante a questo proposito è paragonare il bilancio energetico (energia richiesta per la produzione) di alcuni tipi di materiale da costruzione (MJ/mc per N/mmq): FHPHQWRDFFLDLROHJQREDPEš 9DQWDJJLR(FRQRPLFR In alcuni stati le piantagioni di bambĂš sono diffuse quanto quelle di legno. Il motivo è legato alla maggiore HFRQRPLFLW GHOEDPEšULVSHWWRDOOHJQRHGDQFKHDOODPDJJLRUUHVD in coltura di quest’ultimo. La miglior resa è possibile sia grazie alle sue caratteristiche meccaniche, che se ben sfruttate permettono di spendere meno rispetto alla medesima costruzione realizzata in legno, sia alla rapidiW GLFUHVFLWDFKHORFDUDWWHUL]]D elemento che ha spinto diversi imprenditori a creare bambuseti per la raccolta )LJXUD,QTXHVWDWDEHOODVRQRULSRUWDWHOHFLIUHUHODWLYHDGXQDFROWLYD]LRQHGLEDPEšĹšQDOL]DWR al taglio dello stesso.


In questa tabella sono riportate le cifre relative ad una coltivazione GLEDPEšŚQDOL]DWR al taglio dello stesso. LE CIFRE DEL BAMBUSETO Ipotesi per una coltivazione di bambÚ da taglio 1 ETTARO di terreno coltivabile 04VXSHUŚFLHGDHGLELUHDSLDQWDJLRQH 04VXSHUŚFLHSHUSDVVDJJLRDOWDJORHFXUD FDQQHWUDWWDWHDOOŎDQQRULFDYRDOQHWWRGHJOLVFDUWLDUHJLPH (una canna al mq all’anno) 12 EURO: prezzo di vendita di una canna trattata di almeno 3 metri (852IDWWXUDWRDQQXRGHOODSLDQWDJLRQH (852VSHVH LQQDIŚDPHQWRFXUDWUDWWDPHQWRHWDJOLR

(852JXDGDJQRSRWHQ]LDOH


La tempra del Bamboo

Stagionatura

Il legname ordinario prima della lavorazioni, della sua trasformazione in mobilio, in strutture da carpenteria o anche in banale legna da ardere va opportunamente stagionato. Lo scopo è quello di ridurre il contenuto d’acqua del legno per renderlo inattaccabile agli insetti xilofagi, alle muffe e ai funghi, non ultimo renderlo combustibile. Se la SHUFHQWXDOHGŎDFTXDFRQWHQXWDQHOOHJQR¨LQIHULRUHDOTXHVWL¨ praticamente inattaccabile da agenti biologici. Durante la stagionaWXUDDOOŎDSHUWRPHJOLRVHSUHFHGXWDGDOODźXLWD]LRQHLOOHJQRVLOLEHUD della linfa e dei sali minerali contenuti nei vasi linfatici e diminuisce la SURSULDLJURVFRSLFLW 8QDYROWDULGRWWRLQDVVLHSRVWRDOULSDURGDOOD SLRJJLDEDWWHQWHLQXQSHULRGRFKHYDGDDDQQLLOOHJQRVLVWDELOL]]DGLPHQVLRQDOPHQWHSRWU SRLHVVHUHXWLOL]]DWRVHQ]DFKHVLIRUPLQR deformazioni o crepe. Una lunga stagionatura è propedeutica alla realizzazione di un buon mobile, attrezzo o strumento. I processi di stagionatura industriale riducono i tempi, operano a temperature piÚ elevate e sottopongono il legno a vari cicli di esposizione al calore e ventilazione. Si ottiene la stabilizzazione in tempi piÚ celeri. Tradizionalmente i lavori di abbattimento dei fusti, la segagione, e l’abbancamento seguivano le fasi lunari. Gli antichi avevano notato che il taglio effettuato in corrispondenza alla luna calante garantiva


XQDPDJJLRUHVWDELOLW GLPHQVLRQDOHGHOVHJDWRHULGXFHYDLWHPSLGL stagionatura, rendeva il legno meno sensibile all’attacco di funghi e insetti. potendo disporre di numerosa manodopera, con costi di magazziQDJJLRLUULVRULHQRQSRWHQGRGLVSRUUHGLPH]]LSHUPRGLŚFDUHDUWLŚFLDOPHQWHLOSURFHVVRGLVWDJLRQDWXUDHUDSURŚFXRHTXDVLREEOLJDWRrio adottare questi accorgimenti. Oggi, al contrario, è meno oneroso accelerare il processo in camera ad atmosfera controllata che collocare il legname a magazzino per lunghi periodi. Non mi farei mai fare un violino con del legno trattato in camera di stagionatura, credo che nessun liutaio lo faccia. Ho letto che la particolare voce degli strumenti di Stradivari e Guarnieri fosse dovuta al fatto che abbiano usato del legname cresciuto in corrispondenza ad una mini glaciazione, quindi con anelli di crescita poco distanziati e legno particolarmente denso‌ non segrete formule di vernici o che altro, un banale effetto fortuito. Stradivari ed i liutai suoi contemporanei poterono lavorare il legno degli alberi della mini glaciazione del 'RSRGLDOORUDLOFOLPD¨WHQGHQ]LDOPHQWHPLJOLRUDWRSHJJLRUDWDODTXDOLW GHJOLVWUXPHQWL

Tempra La tempra che interessa le stanghe è anche lei un succedaneo del SURFHVVRGLVWDJLRQDWXUD9LDYLDFKHDXPHQWDYDODULFKLHVWDLIXVWL


non subivano piÚ il lunghissimo processo di stagionatura cui era sottoposta in origine e per tradizione. Effetti della tempra Il legno del bamboo stagionato per anni all’aria o temprato in forno VLLUULJLGLVFHDXPHQWDLOPRGXORHODVWLFR$SDULW GLVROOHFLWD]LRQHOD deformazione è minore. La teoria applicata alla canna da pesca: migliorando le caratteristiche meccaniche del fusto riesco a diminuire il peso. Il processo di stagionatura elimina l’acqua contenuta nei vasi linfatici; fa polimerizzare gli oli essenziali contenuti e cristallizzare i sali minerali disciolti nella linfa e contenuti nei tessuti, persa l’acqua si perde l’efIHWWRőOXEULŚFDQWHŒODVFRUUHYROH]]DUHFLSURFDWUDOHPROHFROH,VDOLFULstallizzati contribuiscono all’irrigidimento, lo stesso effetto lo si ottiene con la polimerizzazione degli oli che si trasformano in resine cristalline. Nel bamboo il fenomeno è riconducibile, principalmente, all’irrigidimento delle strutture dello sclerenchima, la schiuma di lignina, che LQJOREDLIDVFLFROLGLŚEUHGLFHOOXORVD,UULJLGLWRTXHVWROHŚEUHGL FHOOXORVDVRQRFRQGL]LRQDWHQHLORURPRYLPHQWLHLOULVXOWDWRŚQDOH¨XQ irrigidimento della struttura‌ La formula chimica della lignina contiene tutti gli elementi caratteristici di uno zucchero. Possiamo immaginare l’effetto della linfa e dell’umiGLW VLPLOHDTXHOORFKHVLRWWLHQHDJJLXQJHQGRDFTXDDGXQD]ROletta di zucchero. Tolta l’acqua, lo zucchero torna solido e cristallino. Riscaldandolo si scioglie; raffreddato diventa ancora cristallino


Metodi di tempra ,QDQWLFRDQQLID Non erano mai stati fatti studi dettagliati e puntuali sulla variazione dei moduli elastici al variare della temperatura e della durata si HVSRVL]LRQH7XWWRVL¨VHPSUHEDVDWRVXOODVHQVLELOLW GHOFRVWUXWWRUH,O SULPRDGXVDUHODWHPSUDLQPDQLHUDVFLHQWLĹšFD¨+(*DUULVRQSUHFHdentemente a lui non si hanno notizie di trattamenti termici, il mentore di Garrison, Dott. G. Parker Holden autore del libro “The Idyl of the Split Bambooâ€? non descrive i processi di tempra ma siamo in un periodo, i SULPLDQQLGHOĹ?LQFXLOHVWDQJKHLPSLHJDWHVXELYDQRVWDJLRQDWXUH lunghissime. Il processo di tempra intraprese 2 strade: una ottenuta a vista sulla ĹšDPPDYLYDOĹŽDOWUDPHGLDQWHOĹŽXVRGLXQIRUQRDWHPSHUDWXUDHGXUDWD di esposizione al calore controllata. ,QWHPSLPRGHUQLĹšQRDDQQLID La tecnologia ci da una mano, sono migliorati i metodi di controllo GHOODWHPSHUDWXUDHLVLVWHPLGLLVRODPHQWRKDQQRHIĹšFDFLDLQDUULYDELOH 4XHOFKH¨SHJJLRUDWD¨ODTXDOLW GHOPDWHULDOHEDPERROHVWDQghe introdotte sul mercato hanno pochissima stagionatura naturale e questo aspetto che era fondamentale per l’applicazione dei precedenti criteri di tempra scompagina tutto. Se la stagionatura iniziale DYYLHQHDOVROHODFORURĹšOODVLGHJUDGDHIDDVVXPHUHDOOHJQRLOFODVVLco colore giallo del grano maturo, se la stanga viene solo seccata in magazzino la stanga assume un colore grigio-verde.


I forni sono costituiti da fasci coassiali di tubi in cui si fa circolare l’aria arroventata da un sistema di resistenze elettriche, il controllo della temperatura è demandato ad apparati elettronici che regolano con FRQWLQXLW HGDXWRPDWLFDPHQWHLOźXVVRGŎDULDHODWHPSHUDWXUDGHOOH resistenze, i sistemi più evoluti utilizzano la “fuzzy logic” per il controllo dei parametri ed il funzionamento del forno. Si cerca di garantire OŎRPRJHQHLW GHOOHWHPSHUDWXUHHGHOODYHQWLOD]LRQHLQWHUQDSHURWWHQHUHODPDVVLPDFRVWDQ]DGHOULVXOWDWR1HOOŎLPSRVVLELOLW GLDYHUHGHO bamboo di caratteristiche standardizzate si cerca di evitare di introdurre ulteriori variabili


&211(66,21,'(/%$0%22 Introduzione

Le caratteristiche del bamboo: parametri per la trasformazione Il bamboo ha un sacco di vantaggi ad usarlo per la costruzione di case, ponti ... . E ‘un buon mercato, in rapida crescita con materiale dalle caratteristiche eccellenti secondo le proprietà meccaniche. I FROOHJDPHQWLVRQRGLIŹFLOLQHOOHVWUXWWXUHSHUFRVWUX]LRQLGLEDPE¹ Qui ci sono alcuni motivi: LO%DPERRKDXQSURŹORFLUFRODUH&UHDQGRFRQQHVVLRQLFRQSURŹOL circolari è possibile realizzare forme geometriche complesse tramite strutture a nodo. )LEUHGLEDPERRFUHVFRQRVRORLQVHQVRORQJLWXGLQDOH - Il bamboo è vuoto. Non vi è alcun materiale per stringere il bamboo nel mezzo della canna da zucchero. /DIDFFLDGHOEDVWRQH¨PROWRVFLYRORVDHGLIŹFLOH - Bamboo non è adatto per carichi in direzione trasversale, SHUFK©QRQFLVRQROHŹEUHLQFURFLDWH - Il bamboo è un materiale naturale, che varia in diametri, lunghezza e la qualità in base al clima.


Questo rapporto cerca di mostrare, in che modo questi problemi sono risolti in diversi esempi di diversi tipi di connessioni.

/HDVW7HFK96+LJK7HFK 6HPEUDFKHFLVLDQRGXHWHQGHQ]HULVSHWWRDOOŎXVRGHOEDPERRQHOOD moderna architettura: - coloro che fanno uso del bamboo come materiale alternativo industriale collegato con elementi standard come lamiera d’acciaio, dadi e bulloni - coloro che cercano di trovare almeno una moderna tecnologia dei collegamenti che possono essere prodotti in modo molto economico e assemblati da manovali.

obiettivi diversi seguono l’uso di piombo bambù layout di connessione diverse. Abbiamo scelto il modo in cui il potere di transizione è fatto come un criterio di separarzione da ogni altri.


&211(66,21,'(/%$0%22 7LSRORJLHGLFRQQHVVLRQL

friction-tight rope connections I collegamenti con corda di attrito rappresentano il tipo di connesioQHSLXFRPXQH7UDGL]LRQDOPHQWHLPDWHULDOLQDWXUDOLXWLOL]]DWLVRQR FRFRVVDJRŚEUDGLSDOPD - strisce di bambÚ - rattan Per le connessioni vengono utilizzate strette strisce di bamboo verde OHŚEUHYHQJRQRLQXPLGLWHSULPDGLOHJDUHWXWWRLOEDPERR'XUDQWH OŎHVVLFFD]LRQHOHŚEUHVLUHVWULQJRQRHODFRQQHVVLRQHGLYHQWDSLšIRUWH Oggi si utilizzano anche i materiali industriali : ŚOGLIHUUR ]LQFDWR

- Nastri di plastica e corde - Collegamento con le strisce di bamboo


collegamento a bulloni collegamenti a bulloni: Costruzioni con secondari elementi di collegamento sono spesso usate nel contesto con connessioni a corda. In questo caso i bulloni lavorano a trazione e trasferiscono le forze di compressione. Nelle connessioni di legno queste connessioni è fatto da diversi tipi di SURŚOL ,OPHWDOOR¨XQHOHPHQWRGLSHUIRUD]LRQH6HLOEDPERRQRQ¨IUHVFR¨ spesso sdoppiato dal cuneiforme FKLRGR&LVRQRGXHFDVLHFFH]LRQDOLODDQJXVWLIROLD*XDGXDHEDPbÚ Chusquea centrale e meridionale Amerika. 6WDIIDGLFROOHJDPHQWR connessioni con raccordo positivo I collegamenti in legno con spacco e tenoni, tradizionalmente utiliz]DWLSHUOHFRVWUX]LRQLLQOHJQDPHLQ*HUPDQLDVRQRUDUH&LVRQRWUH ragioni: - bambÚ è rotondo - bambÚ è vuoto - bambÚ divide Ma anche se ci sono questi problemi, positve montaggio LFROOHJDPHQWLVRQRXWLOL]]DWLQHJOLHGLŚFLGLEDPEšWUDGL]LRQDOH'LYHUso tipi di fori sono tagliati nel bamboo e rendono possibile il collegamento tra le barre rotonde di bamboo.


&211(66,21,'(/%$0%22 7LSRORJLHGLFRQQHVVLRQL

collegamenti ad incastro Elementi di costruzioni di bamboo sono adatti per diversi usi. Il Bamboo ha diametri diversi e piÚ spessa nei pressi del nodi. All’interno di questo la bullonatura blocca il bamboo e aumenta la tenuta. %DPERR7HFULVROYHTXHVWRSUREOHPD3UHIDEEULFDWHEDPERRVWLFNV con certa lunghezza sono coperti da un berretto e collegato con una resina sintetica. Per un collegamento stretto del cappello e del bamboo vengono coperti con scanalature circolari. A causa di questo il grounting massa corre tra il materiale e lo conferma costruzione. 3DQ6SHWWLDOO\WHODLRIDEEULFDWR )XQ]LRQDVXWHODLRLQEDPERRGLSLFFRORGLDPHWUR PP  4XHVWLSHUQLŚOHWWDWLVRQRLQJUDGRGLWUDVIHULUHFLUFDLOGHOODIRU]D di trazione. Per la compressione è necessaria una piattaforma anteriore. Per la costruzione in testa questo sistema deve essere esaminato da un funzionario Instituzionale.

,QGXR6\VWHP 4XHVWRVLVWHPDUHQGHSRVVLELOHLOWUDVIHULPHQWRGLFLUFDLOGHO carico nominale massimo di bamboo di grandi dimensioni di diametro.


altri prodotti industriali fascetta di montaggio con rinforzo in acciaio calcestruzzo rinforzo-vite di connessione con l’acciaio calcestruzzo

Connessini combinate Doppio post, qui con un nodo delimitate e continuo a maniglia. All’interno di questa costruzione la parete del tubo non viene indebolita da forature. Il vantaggio di questo sistema sta negli ingombri del tetto e al piano vengono assorbiti parti diverse. A causa di ciò, si possono più facilmente fare le riparazioni delle parti difettose. $O=HULSDYLOOLRQDOOŎ(;32VRQRVWDWLXWLOL]]DWLFRPELQDWLFROOHJDmenti: LOEXOORQHŹOHWWDWRFRQPDOWDWLSR$ montaggio con bullone di colpi di mortaio - tipo B


&211(66,21,'(/%$0%22 Connessioni a Corda

legami A frusta: il tipo di connessione comune è sferzante. I legami sono anche di materiale organico e quindi in grado di fornire ottimale compatibilità tra gli elementi di costruzione del sistema. Le corde sono fatte di corteccia di bambù, liberiane, noce di cocco RVDJRSDOPŹEUHV2JJLDQFKHLFDYLGLSODVWLFDYHQJRQRXWLOL]]DWL FRUGHGLŹEUHGLEDPERRLQWUHFFLDWLVRQRSURGRWWLLQOXQJKH]]HŹQRD PVRQRSL¹UHVLVWHQWLDOOŮXVXUDULVSHWWRDFRUGHVWDQGDUG&RQXQD UHVLVWHQ]DDOODWUD]LRQHGLNJIFPsXQDFRUGDGHOORVSHVVRUH EUDFFLRSX²VRSSRUWDUHŹQRDWRQQHOODWH 5LOHJDWXUDŹOR¨ FRPHFRUGHGLSODVWLFDVRQR XQSURGRWWRLQGXVWULDle. ,OŹOR]LQFDWR¨VLPLOHDOEDPERR


6WULVFH3ODLWLPDWHULDOLXVXDOLVRQRWUHFFLDFRWHQQDVWULVFHGLEDPEยน UDWWDQROLDQH%DJQDWRSULPDGHOOลŽXVRVRQRSLยนลบHVVLELOL4XDQGROลŽHVVLFFD]LRQHOHลนEUHVLUHVWULQJRQRHOHVWULQJHGLFRQQHVVLRQH

)UXVWDQWHOHJDPLLOFROOHJDPHQWRGLXQDUFDUHFFLRHGXHEUHWHOOHFRQWUHIRULGL trapano.


&211(66,21,'(/%$0%22 Connessioni a Corda

Cravatta con connessione a spina.

$WWULWROHJDWRFRQQHVVLRQHUDWWDQ/DŚQHGHOIDVFLRHODFUDYDWWDQRQ la potenza WUDVPLVVLRQH6HODFRQQHVVLRQHQRQ¨VWUHWWR abbastanza il fascio può creparsi bucando col trapano. Il bendaggio supplementare impedisce l’imbracatura di scivolamento. 6HFROOHJDWRDXQQRGLXPSRVWDOHODSLšDPSLDQRGLXPROWUHFRPSOLca slittamento della trave.

,QL]LRLOSRVWFRQWUDSDQREXFKH6HHSRVW traversa sono dello stesso diametro, la ĹşDJHOOD]LRQHFUDYDWWDVRVWLWXLVFHXQDIHUPDWDDODWR$FURRVVLQJEHQGDDFFRUFLDODĹšRQGDHLPSHGLVFHLOSRVWRGLVFLYRODUH


3217(**,275$',=,21$/( le canne di bamboo sono connesse con un ancoraggio a cravatta e un pareggio bastone tramite il quale il legame di ancoraggio è PROWRVWUHWWR3RLLOEDVWRQH¨ŹVVDWDSHULOSRVW

Ponteggio a bretelle VRQRFDQQHGLEDPERRFKHVSHVVRYHQJRQRVRORŹVVDWHFRQLOHJDPLGLźDJHOODzione. Legame con ancoraggio bastone


&211(66,21,'(/%$0%22 &211(66,21,3OXJLQH67587785(%ROW

connessioni Plugin: Carpenterlike collegamenti con mortasa e tenone sono raramente utilizzati nelle strutture di bambOO. D’altra parte elePHQWLSOXJLQFRPHEXOORQLRFRQVROHVLWURYDQRPROWRVSHVVR8OWHULRUL źDJHOOD]LRQHREORFFDJJLVHUYRQRSHUPHWWHUHOHFRVHDSRVWR 8QRVYDQWDJJLRGLTXHVWHFRQQHVVLRQL¨FKHQRQVLXWLOL]]DLOGLDPHWUR intero per il potere di trasmissione. Inoltre si deve prestare attenzione FKHLEXFKLQRQVLDQRWURSSRYLFLQLDOODŹQHGHOFDQQHDOWULPHQWLOD spina può scoppiare. L’uso di chiodi può dividere le canne di bamboo particolarmente vecchio e secco. Pre-foratura è un metodo per prevenire la spaccatura. Ci sono due VSHFLHGLEDPERRFKHSRVVRQRHVVHUHLQFKLRGDWL*XDGXDDQJXVWLIRlia e Chusquea. Connessione Plugin: questo è un tipo di collegamento per una maggiore diametro con un bullone e cuneo di legno duro. Cinque fori, il EXOORQHHLOZHJGHXQDSL¹VWUDYDJDQWHFRQQHVVLRQH6HLOEXOORQH¨ conica, il connessione è salvo in tutte le direzioni.


Collegamento con spina interna ed una orizzontale GULOOIRURSHUŹVVDUHLOFROOHJDPHQWRFRQXQDQFRUDJJLRDFUDYDWWD6H l’ancoraggio è stretto e la spina si adatta abbastanza bene in apertura.

&ROOHJDPHQWRDFRUGDŹVVDFRQLOEXOORQH,OEXOORQHPDQWLHQHODFRQcessione in posizione, anche se la corda o il cavo si allungano.


&211(66,21,'(/%$0%22 &211(66,21,3OXJLQH67587785(%ROW

Congiunta con due connessioni. Ancora una combinazione di bulloni di ancoraggio.

connessione con un cuneo. &RQLOFXQHRFRQŚFFDWROŎDSHUWXUDODVWULVFHGHOODWUDYHRUL]]RQWDOH YHQJRQRSUHPXWLQHOIRURHŚVVDUHLOIDVFLR6HODVLUHVWULQJHDOOŎHVWUHPLtà, il fascio può essere facilmente estratto del apertura. CosÏ disposizioni aggiuntive come bulloni sono necessari per un salvataggio della connessione.


Collegamento con un morsetto di tensione in acciaio. Lasciando il settore low-tech, con l’uso di elementi in acciaio molte più connessioni diventano possibili. Evitare i collegamenti che producono grandi forze verticali per l’asse della canna perchè la potrebbero distruggere.


&211(66,21,'(/%$0%22 &211(66,21,3OXJLQH67587785(%ROW

0RGHUQDFRQQHVVLRQHGL6KRHL<RKQHO 3HULVXRLWHWWLGLEDPERRD)XNXRND6KRHL<RKKDXVDWRXQWXER dâ&#x20AC;&#x2122;acciaio messo in bamboo e che è collegata alla canna con bulloni. Il tubo dâ&#x20AC;&#x2122;acciaio è abbastanza forte da resistere alle pressione dei bulloni serrati. Inoltre ci sono due bulloni in direzione vertikal. Per il collegamento con il nodo di una barra dâ&#x20AC;&#x2122;acciaio è saldato nel tubo e di nuovo si è avvitato al nodo. A causa delle numerose le viti di connessione è adatto anche per carichi maggiori.

connessione Moderna di Renzo Piano /DERUDWRULRGLFRVWUX]LRQHQHO/HFDQQHVRQRFROOHJDWHDGXQ HOHPHQWRLQDFFLDLRVSHFLDOHSURJHWWDWRYLDĹšOLYLQFRODQWL,QYHFHGL XQEXOORQHJXLGDWRDWWUDYHUVREDUHODFDQQD¨OHJDWRXQĹšORDWWUDverso i fori HOHJDWRLQWRUQRDOEDPERR8QĹ&#x17D;RSHUDGĹ&#x17D;DUWHPDDFDXVDGHOĹšORVRWWLle, apparentemente solo per piccole forze.


&211(66,21,'(/%$0%22 &211(66,21,$',17(5%/2&&2

Le connessioni di interblocco sono ottenute tramite incollatura di elementi di connessione nel o intorno al bamboo. Connessioni in legno 8QSH]]RGLOHJQRSX²HVVHUHXVDWRHFROODSX²HVVHUHLPSLHJDWR SHUDWWDFFDUOLDOODVXSHUĹšFLHLQWHUQDGHOEDPERR4XDOVLDVLQRUPDOH colla fornisce un capacitĂ  molto piĂš grande di quella del bamboo in direzione tangenziale. Due slot sono necessari per la canna di bamboo controllo di cracking durante lâ&#x20AC;&#x2122;inserimento del cilindro di legno. Il raccordo di legno può essere esteso al di fuori del culmo di incontrare il pezzo uscente di legno da altri elementi, quindi legno normale metodi di costruzione possono essere utilizzati per connessione. La piastra di acciaio C è introdotta nella fessura del cilindro di legno e incollato con una miscela di resina epossidica e cemento di Portland. La lastra viene proiettata, in modo che la sua estrema esterno può essere adattata per diversi applicazioni, come indicato nei detWDJOLH'(6\VWHPDGYDQWDJHVVRQRLOSUH]]REDVVRHODGLVSRQLELOLW  limitata delle parti. Nelle parti aeree o nello spazio delle capriate, i piatti da due o piĂš elemets in arrivo può essere presaldate a vicenda e poi il resto del connessione può essere assemblato. /DĹšJXUDPRVWUDXQDFRQQHVVLRQHLQFXLXQSLFFRORVFDWROD¨IDWWDGL lastre di acciaio, in modo che le facce sono prependicular allâ&#x20AC;&#x2122;asse della prossima elementi. Le punte in acciaio sono poi saldati direttaPHQWHDWDOLVXSHUĹšFL/DVDOGDWXUD¨LOSHQVLHURGLTXLSHUFKŠ¨SLš conveniente che la lavorazione delle punte.


&211(66,21,'(/%$0%22 (/(0(17,&2675877,9,7(&12/2*,&,

gli elementi costruttivi fatti di bamboo possono essere utilizzati per diverse attivitĂ . Bamboo spesso cresce leggermente curvo, il diametro del canna varia ed ¨XQSRĹ?RYDOH$OQRGLFKH¨XQSRĹ?SLšVSHVVD6HVLWHQWDGL6NUHZRFXQHRLO EDPERRODVXDHOHYDWDUHVLVWHQ]DQRQVDUDQQRWUDVIHULWR%DPEX7HFFRQVWUXFtionelements eleminate questi punti deboli. - Il bamboo canne sono tagliate DOODOXQJKH]]DGHVLGHUDWDXQLFD (JP00 (QWUDPEHOHHVWUHPLW VRQR ULFRSHUWHGLFDSSXFFLFKHVRQRFROOHJDWLFRQUHVLQDDUWLĹšFLDOH3HUGDUHODFRQnessione PAC / bambĂš alto carico di rottura del bamboo sono date scanalature circolari e la cappuccio interno è coperto con tacche circolari, in modo da gli atti di massa come un artiglio di collegamento tra bambĂš e tappo. ll capfastening è fatto con un calibro, in modo che i tappi sono allineati esattamente parallele e in un distanza riproducibile. I tappi possono essere fatti di materiale sintetico, alluminio o acciaio. E â&#x20AC;&#x2DC;ancora possibile per la loro produzione, utilizzando la tecnica VSUD\VLQWHWLFRGLUHWWDPHQWHVXOEDPERR&LSRVVRQRHVVHUHLIRULĹšOLRĹşDQJHĹšVVH SHULWDSSL6HVLXWLOL]]DDFFLDLRRDOOXPLQLXPSRVVRQRSHUVLQRHVVHUHVDOGDWLDG altre parti metalliche.

legenda:

1 strunt singolo GHOODĹšQHJUDWLV FRQQHFWLRQHOHPHQW 4 alesaggio VWUXQWD[LV DGHVLYR 8 tacche WDFFKH WKUHDGERUH 11 crossbore MRLQWHOHPHQW VIHUD URWDWLRQD[LV


75$163257$7,21$50$785(6.(:&211(&7,216

Le connessioni di bambĂš che seguono non sono ancora testatE, ma sembrano essere possibili. La potenza della connessione dipende in JUDQSDUWHGDOODFRQQHVVLRQHWUDEDPERRHĹšOOLQJPDVV/DPDJJLRU parte dei prodotti presentati sono tedeschi, starĂ  al costruttore di trovare prodotti locali simili o migliori. 7UDVSRUWLFRQDUPDWXUDSUHPXWRFRQFUHWH/DV\WHPVWUHQJWKGLSHQGH GDOODFHPHQWRFRQQHVVLRQHGLEDPEšLOFDOFHVWUX]]L 2ĹšOOLQJPDVV  UHVLVWHQ]DDOODFRPSUHVVLRQHLQĹšOHWWRGLGLDPHWURODVHULHGLSURGXzione (lunga o albero corto, modello diritto), nonchĂŠ sulla direzione GLWUD]LRQH DVVLDOHREOLTXDPHQWHGLWUDYHUVR HLOMRLQWGHVLJQ6\VWHmadvantages sono il suo prezzo e la sua erogabilitĂ  a magazzino. Lâ&#x20AC;&#x2122;installazione può iniziare immediatamente senza lunghi tempi di prefabbricazione dei tasselli. 5LQIRU]R&RQWLQXLW 9LWH6LVWHPDGLFRQQHVVLRQH,OVROOXWLRQRWWLPDOH SHUWXWWLLFROOHJDPHQWLGHLFRPSRQHQWLVWDWLFL6WDWLFRFRVWUXWWLYRHG HFRQRPLFR,OVOHHYHVWLFN &RQPDQLFRWWRHFRQQHFWLRQĹşDQJH HOD FRQQHFWLRQVWLFN FRQĹšOHWWDWXUDPHWULFDDPPDLQDWH VRQRVKHGHGFRQ il bambĂš, e quindi raggiungere un collegamento ad incastro. La connessione è carryed per il tramite di un adattatore con destra / sinistra RXWHUWKUHDGSHUGXHODWLVOHHYHFRQQHFWLRQ6\VWHPDGYDQWDJHVVRQR [come i trasporti ] Armatura del prezzo e della erogabilitĂ  a stock. Lâ&#x20AC;&#x2122;installazione può iniziare immediatamente senza prefabbricazione lunga della tasselli.


&211(66,21,'(/%$0%22 ,1'82$1&+257(&+1,48(

Induo-anchor. Per la grande bamboodiameters Induo-ancor è in JUDGRGLWUDVIHULUHTXDVLLOGHO&DULFRPDVVLPRGHOODVH]LRQH trasversale di canna. Il Induo-ancoraggio è costituito da un nucleo in JKLVDFRQFRQQHFWLRQWHHWKVXLODWL6LSX²IDFLOPHQWHHVVHUHVKHGHG FRQXQDFDQQDGLEDPE¹&DOFHVWUX]]RRUHVLQDDUWLŹFLDOHSX²HVVHUH usato per questo. Vantaggio dei Induo è che qualsiasi disposizione knotconnection- sistema può essere utilizzato con esso (ad esempio Mero, Pan). 8QVHPSOLFHFROOHJDPHQWRSX²HVVHUHUHDOL]DWRFRQXQDEDUUDŹOHWWDWDHGXHGDGLFRQWDWRUH6WHHOEDOOVFRQWKUHDGERUHVVRQRXWLOL]]DWL FRPHMRLQWSRLQWV6YDQWDJJLRGL,QGXRDQFRUDJJLR¨ODVXDHOHYDWD dei prezzi. 6HXWLOL]]DWRFRQLO,QGXRDQFKRULOQXFOHRLQJKLVD¨HVHUFLWDWRLQDVVH perpendicolare con raccordo di diametro per collegare l’ impanatura.


3$1.12763$&(75866

Pan-spacetruss. canne di bambĂš Piccolo 'LDPHWURĹšQRDPP SX²WUDVIHULUHFDGHOODIRU]DPDVVLPD DOODWUD]LRQHVHEDUUHĹšOHWWDWHVRQRLQFROODWRRVKHGHGQHOFDQHHQGV Per forze di compressione è la forza massima dove le interruzioni di FDQQDVHFROOHJDWRFRQXQ6HLOVRYUDFFDULFRGLODYRUR¨QHFHVVDULR GDSDUWHGLXQULFRQRVFLXWRXIĹšFLDOPHQWHPDWHULDOWHVWLQJLVWLWX]LRQHH lâ&#x20AC;&#x2122;autorizzazione speciale del dipartimento di costruzione sono necesVDUL *HUPDQLD 3DQVSDFHWUXVVFRVWLWXLWDVROWDQWRGDGXHHOHPHQWL -Pan-ballknot e la canna con sheded threadrod. Inoltre, essi possono essere smontati e riutilizzati.


&211(66,21,'(/%$0%22 =(5,3$9,//21(;32

8QDFRQQHVVLRQHVLPLOH¨VWDWDXWLOL]]DWDSHUOD SDGLJOLRQH=(5,(;32222$JDUDQWLUHODUHVLVWHQ]DDOODWUD]LRQH ci sono utilizzati due diversi tipi di FROOHJDPHQWLWKUHDGURGVVKHGHG7LSR$ A tal proposito, la necessitĂ  di bambĂš da forare. Il threadrods sono incollati nei fori. In questi, dove sono threadrods in, il bambĂš è riempito di malta. Con lâ&#x20AC;&#x2122;estremitĂ  del threadrods voi può creat diversi tipi di connessioni. Per i collegamenti si importante usare piatti speciali, anche per riempire il bambĂš con malta. In caso contrario, il bambĂš si VSOLWWHUDFDXVDGHOODWUDVPLVVLRQHGHOODIRU]DDXQVRORSXQWRĹşDQJH LQDFFLDLRODWHUDOLHVKHGHGEXOORQL7LSR%4XHVWRFROOHJDPHQWR¨ simile al tipo A. Il bambĂš è forato. Il sheded bulloni sono inserire il bambĂš in crossdirection, il bambĂš è riempita con malta. La stessa connesVLRQH¨FRVWUXLWDGDXQĹşDQJHLQDFFLDLRODWHUDOHFKH¨OHJDWRLQWRUno al bambĂš e congiunta con i bulloni sheded. Questo collegamento trasmette le forze di diverse parti del bambĂš e evita lâ&#x20AC;&#x2122;addebito di un solo punto di il bambĂš.


&$1(%81'/(6 )DVFLGLFDQQDGHYHHVVHUHXWLOL]]DWDSHUJUDQGLFDULFKL4XDQGROL utilizzano per la costruzione di una possibile FROOHJDPHQWRSX²HVVHUHUHDOL]]DWRLQDFFLDLRSURMHWLQJFRQVLJOLVXXQ cilindro di legno (vedi ad incastro connessione), in modo che questi suggerimenti possono essere saldati ad una piastra o qualsiasi altro FRPSRQHQWHFHWUDOSHUŚVVDUH


BAMBOODOME Lussemurgo

,O'LSDUWLPHQWRGLVWUXWWXUHHGLOL]LHDOOD5:7+$DFKHQQHOOXJOLRGHO XQDFXSRODGLEDPEšDOWDPHWULSHULOFDPSRVFRXWLQWHUQD]LRQDOH 8QHOSLDQRGL/XVVHPEXUJRHFRVWUXLUH,OSURJHWWRJXLGDWRGDO'U,QJ (YHOLQ5RWWNHH'LSO,QJ&KULVWRSK7ÂśQJHVVLEDVDVXOODWUDGL]LRQHGHOOD sedia su, la ricerca, tecniche di costruzione innovative per creare in queVWLHGLĹšFLHSHUUHDOL]]DUHFRPHVSHULPHQWDOHJOLVWXGHQWLFKHDWWUDYHUVRODSLDQLĹšFD]LRQHDOO HVHFX]LRQHVRQRFRLQYROWLQHOODSURJHWWD]LRQH 8QDVWUXWWXUDGLHVHPSLRGHOWHWWRGHOODFXSRODGLEDPEšLO*LXJQR /DVDXYDJH/XVVHPEXUJRHVL¨YHULĹšFDWRLQFXLQHVVXQSUREOHPDDWXWWLL'$5 ,O SURJHWWR GHĹšQLWLYR ¨ SUHYLVWR LO  /XJOLR  VXOOH UDJLRQL GL %R\ 6FRXW FDPSR YLFLQR /DVDXYDJH  /XVVHPEXUJR OXRJR %DVHSHULO'LSDUWLPHQWRGLVWUXWWXUHHGLOL]LHDOOD5:7+$DFKHQVYLOXSpato costruzione sono cresciute naturalmente pali di bambĂš, le estremitĂ  sono avvolti e ceri conica, connessione elementi tecnici in modo che può essere versato. Questo consente una rapida installazione di prefabbricazione nel sito nel pre-node elementi, cosĂŹ come prima OĹ&#x17D;DFFLDLR¨SULQFLSDOPHQWHXWLOL]]DWRĹšQRUDODFRVWUX]LRQHLQEDPEš ma per la prima volta viene utilizzato. OSURJHWWRSHUOHPROOHFXSRODGDOODWHVLGL7ÂśQJHV&KULVWRSKHUFXL compito era possibile una pali di bambĂš lungo per esaminare lâ&#x20AC;&#x2122;uso del numero di aste e raccordi siano ridotti al minimo. Il sviluppato JHRPHWULDGHOODFXSRODFKHQHULVXOWD¨ULGRWWRDEDUHSRUWL con lâ&#x20AC;&#x2122;aggiunta due bar in mezzo sono semplicemente legati insieme in modo che essi si ferma a vicenda.


Per il progetto della cupola di Lussemburgo, che non è coperto, germogli di bambÚ sono una lunghezza massima di 8 m usata, creando un GLDPHWURGLPHWULDOODEDVHGHLULVXOWDWL La buona collaborazione raggiunta con i boy scout del Lussemburgo VRWWRODGLUH]LRQHGL'LSO,QJSURWH]LRQH*HRUJHV¨SDUWHLQWHJUDQWH GHOODUHDOL]]D]LRQHGHOSURJHWWRGLJUDQGLGLPHQVLRQL/ LQWHUD6XSSO\ Chain del Lussemburgo, basato sulla sponsorizzazione. Il bambÚ utiliz]DWR*XDGXD$QJXVWLIROLDTXDOLW PROWREXRQD¨VWDWDGL-œUJ6WDPP XQFRQWDGLQRWHGHVFRGLEDPEšGDO6XG$PHULFDHSDUWQHUGLSURgetto della Cattedra, il contesto di accompagnamento delle merci VSHGLWHLQ&RORPELDHWUDVSRUWDWLLQ$TXLVJUDQD*OLHOHPHQWLGLFROlegamento, che termina cast di bambÚ sono state rastremata conica, GDJOLVWXGHQWLGHOOD7HFKQLFDO*\PQDLVXPV(PLOH0HW]IDWWR,OPDWHULDOH GLULHPSLPHQWR¨VWDWRHG¨DOOD8QLYHUVLWŠGX/X[HPERXUJVYLOXSSDWLH testati. La prefabbricazione del bambÚ si è infatti possibile con mezzi semplici, ma relativamente molto tempo. Per questo motivo, si è tenuta dal RD$SULOHSHUXQRVFRXWFDVD%R\YLFLQRD$DFKHQLQXQ FDPSRGLFRVWUX]LRQHWHQXWDVLLQFXLFLUFDGL/XVVHPEXUJRH6FRXWV $DFKHQHVWXGHQWL$DFKHQLQVLHPHDFLUFDOHFRQQHVVLRQLFRQ il bambÚ si conclude prodotto. Nonostante il cattivo tempo molto TXDQGRVLODYRUDDOO HVWHUQRHVRQRVWDWLWXWWLFRLQYROWLFRQJUDQGH HQWXVLDVPRLQJHJQRHLPSHJQRDOODŚQHVLDPRVWDWLLQXQFDPSRGL canne di bambÚ prefabbricati guardare agli inizi di giugno sono stati trasportati in Lussemburgo, dove sono state auto-compattazione di calcestruzzo pieno.


8QDYROWDFKHODVWUXWWXUDGHOFDPSLRQHDPHW JLXJQRLQPRGRLQGRORUH¨DQGDWRODFXSRODDPHW OXJOLRLQDWWRLQEDVHDOODORUR LOVLPERORGHOVFRXW8FDPSRLQWHUQD]LRQDOHLQFDUQDQR la volontà. Poiché il bambù canne prefabbricate parte riutilizzabile GHOSULQFLSLRGLFRVWUX]LRQH¨LOFXSRODLQVHJXLWRLOFDPSR6FRXW come info per una pista ricostruito.


%$0%22+286( .HQJR.XPD

Il progetto

In Cina, nella zona della Grande Muraglia, è stato realizzato un progetto particolare: unâ&#x20AC;&#x2122;area a destinazione turistico/ricettiva formata da undici abitazioni e una club house progettate dai piĂš importanti architetti asiatici contemporanei. 3HULOSURJHWWRGLXQRGHLGRGLFLHGLĹšFL¨VWDWRLQFDULFDWROĹ&#x17D;DUFKLWHWWR giapponese Kengo Kuma, conosciuto per il suo approccio sostenibile al programma architettonico e per la sua ricerca progettuale che mira al superamento del problema del generando idee di fusione tra lo spazio costruito e lo spazio naturale. /DOLQHDGHOODGLYHQWDTXLQGLSDUWHLQWHJUDQWHGHOOĹ&#x17D;HGLĹšFLRFKHQH assume la suggestione anche nel nome: . Il manufatto è composto da spazi residenziali che si articolano attorno ad un fulcro, vero e proprio GHOODFDVDHQXFOHRHVSUHVVLYRGHOFRQWDWWRHGLĹšFLRQDWXUD4XHVWR centro compositivo, il VLFRQĹšJXUDFRPHXQDVRUWDGLLVRODFKHLQVLVWHQHOPH]]RGLXQD vasca dâ&#x20AC;&#x2122;acqua ed HPDQDXQDIRUWHVSLULWXDOLW ]HQ'XHSLFFROHSDVVHUHOOHLQSLHWUDFROlegano il lounge con la zona giorno e la zona notte.


La scelta del BambĂš sia come elemento strutturale che non strutturale aveva lo scopo di riscoprire lâ&#x20AC;&#x2122;essenza lineare dellâ&#x20AC;&#x2122;architettura asiatica. Esprime inoltre il profondo interesse del progettista verso i PDWHULDOLQDWXUDOLODORURSRWHQ]LDOLW HVSUHVVLYDHOHSRVVLELOLFRPELnazioni tra elementi organici di diversa origine. Il progetto si manifesta infatti attraverso la disposizione del materiale, piuttosto che attraverso la sua ODYRUD]LRQH$VHFRQGDGHOODVXDGHQVLW HGHOVXRGLDPHWURODSDUHWHGLEDPEšRIIUHXQDJUDQGHYDULHW  di opzioni per la divisione dello spazio. Eâ&#x20AC;&#x2122; quindi attraverso la scelta di un unico materiale che Kengo Kuma raggiunge la sua massima rivelazione spaziale. Il bambĂš diventa quindi la del manufatto e ne ricopre la struttura portante di tipo tradizionale. Questa pelle, caratterizzata da una texture fortemente verticale, riveste solai e pilastri. Le aste di bambĂš sono vincolate a formare elementi costruttivi che, in corrispondenza delle aperture, diventano elementi scorrevoli frangisole.. Le pareti interne sono invece in carta di riso, tipico materiale dellâ&#x20AC;&#x2122;architettura locale. Per la pavimentazione sono state usate lastre di ardesia locale (colore scuro) per mitigare la forte geometria delle membrane di bambĂš. Esiste comunque una sostanziale differenza tra la Great Wall e la


Bamboo Wall: mentre la prima è stata costruita per dividere due popoli, la seconda è stata creata per unire vite e culture.


La tecnologia costruttiva Lâ&#x20AC;&#x2122;uso del bambĂš come materiale principe di questa architettura deriva GDOIRUWHVLJQLĹšFDWRVLPEROLFRFKH assume sia nella cultura cinese che in quella giapponese. Inoltre il bambĂš, per la sua caratteristica LQWULQVHFDQRQVXELVFHQHVVXQWLSRGLPRGLĹšFDSULPDGLHVVHUHXVDWR come materiale da costruzione. Eâ&#x20AC;&#x2122; un materiale che denuncia immediatamente la sua natura e la sua origine attraverso lâ&#x20AC;&#x2122;immagine formale. Il bambĂš quindi è allo stesso tempo un materiale ed un prodotto, un VLPERORHXQDUHDOW HG¨SURSULR TXHVWDODVXDPDJJLRUHRULJLQDOLW VLDHVWHWLFDFKHWHFQRORJLFD ,OEDPEš¨XQPDWHULDOHFKHPRGLĹšFDOHVXHSURSULHW PHFFDQLFKHD VHFRQGDGHOOĹ&#x17D;HW GHOODGDWDGL UDFFROWDGHOJUDGRGLXPLGLW GHOFOLPDHGHOWHUUHQR7UDLHL mesi risulta essere estremamente ĹşHVVLELOHHSX²HVVHUHXVDWRSHUJHQHUDUHIRUPHFXUYHRPRUIRORJLFDmente complesse. Eâ&#x20AC;&#x2122; un materiale che resiste bene sia a trazione che a compressione. La resistenza a trazione rimane pressochĂŠ invariata GXUDQWHLSULPLDQQLGLYLWDGRSRGLFK¨LQL]LDXQDSURJUHVVLYDGLPLnuzione. La resistenza a compressione, invece, aumenta con il passare del tempo (irrigidimento SURJUHVVLYRGHOOHĹšEUH 8Q sistema strutturale in bambĂš oltre a comportarsi molto bene a trazione e a compressione, risponde in modo elastico alle sollecitazioni sismiche rendendolo adatto alle


costruzioni nelle zone a rischio. Le canne sono naturalmente composte da moduli lineari (cilindri cavi) collegati attraverso dei giunti QRGL ,QSURVVLPLW GLTXHVWLJLXQWLVLWURYDXQDPHPEUDQDGXUDFKH serve da irrigidimento. In corrispondenza di questi nodi la sezione del bambĂš, generalmente cava, presenta delle ostruzioni ĹšEURVHSLXWWRVWRFRULDFHHFKHVLVRQRGRYXWHULPXRYHUHDWWUDYHUVR tecniche di taglio studiate ad hoc RWWHQHQGRXQYXRWRLQWHUQRGLPPGLGLDPHWUR Il materiale, di provenienza locale, è stato lavorato in Giappone a FDXVDGHOOĹ&#x17D;LQFDSDFLW WHFQLFDLQ&LQD di scavare lâ&#x20AC;&#x2122;interno delle canne. Il bambĂš prima di poter essere utilizzato è stato sottoposto ad alcuni trattamenti di base a protezione da tarli e muffe. Il sistema impiegato è un antico metodo giapponese tuttâ&#x20AC;&#x2122;ora in uso e consiste in un rapido ULVFDOGDPHQWRDĹšDPPDGHOODVXSHUĹšFLHODWHUDOHGHOODFDQQD p  ĹšQRDSURYRFDUHOĹ&#x17D;HPLVVLRQHGLXQD resina che polimerizza naturalmente, formando una pellicola autoprotettiva. Dopo questo trattamento il bambĂš è stato ricoperto con un olio, come suggerito dai carpentieri locali cinesi. Il taglio verticale interno del bambĂš è stato realizzato attraverso lâ&#x20AC;&#x2122;uso di uno speciale perforatore. Dopo la rimozione del midollo interno si è passati alla realizzazione di un pilastro strutturale inserendo allâ&#x20AC;&#x2122;interno


della canna un’asta in acciaio per tutta la lunghezza dello stelo. Aquesto punto è stato eseguito un getto controllato di cemento per apportare compattezza all’insieme. In pratica la canna di bambù è stata usata come cassaforma a perdere. In seguito a questa lavorazione piuttosto semplice si sono aumentate le SURSULHW VWUXWWXUDOLGHOEDPE¹ULVROYHQGRDOFXQHIUDJLOLW FDXVDWH GDOODVXDLQWULQVHFDźHVVLELOLW VHQ]D PRGLŹFDUQHPLQLPDPHQWHOHFDUDWWHULVWLFKHHVWHWLFKH


Il materiale

,QRFFLGHQWHOHSRWHQ]LDOLW GHOEDPEšFRPHPDWHULDOHGDFRVWUX]LRne sono ancora poco conosciute. ,QUHDOW ¨XQPDWHULDOHGRWDWRGLRWWLPHSURSULHW PHFFDQLFKHHFRQ XQHOHYDWRPRGXORGLHODVWLFLW  che permettono di utilizzarlo anche per strutture tipologicamente molto complesse. Il bambĂš è un vegetale (considerato un erba, e precisamente una graminacea) con un rapidissimo FLFORGLFUHVFLWDWDQWRFKHJL QHOSULPRDQQR¨LQJUDGRGLUDJJLXQJHUHLPHWULGLDOWH]]DPHQWUHLO climax lo raggiunge in soli 4 anni. ,OEDPEšKDDQFKHGHOOHHFFH]LRQDOLFDSDFLW GLFRQWUDVWDUHOĹ&#x17D;LQTXLnamento atmosferico: una SLDQWDJLRQH¨LQJUDGRGLFDWWXUDUHĹšQRDWRQQHOODWHGLFDUERQLR SHUHWWDURDOOĹ&#x17D;DQQRYROWH superiore a quella assorbita da un bosco della medesima estensione. Ecco perchĂŠ è considerato oggi uno degli elementi chiave per lâ&#x20AC;&#x2122;evoluzione sostenibile della produzione edilizia nei paesi in via di sviluppo, e non solo. Interessante a questo proposito è paragonare il bilancio energetico (energia richiesta per la produzione) di alcuni tipi di materiale da costruzione: FHPHQWR DFFLDLR


OHJQR EDPEš La sua resistenza e leggerezza lo rendono paragonabile alle prestazioni dellâ&#x20AC;&#x2122;acciaio tanto che è stato GHĹšQLWRDSSXQWRFRPHĹ&#x2018;Ĺ&#x2019; In edilizia il bambĂš non viene utilizzato solo come elemento colonna/ trave, ma viene impiegato anche nella produzione di: pannelli BMB (bamboo-mat boards) per la costruzione di porte, pareti divisorie, scatole, ecc.; pannelli laminati LBL (laminated bamboo lumber) con elevata resiVWHQ]DDOODĹşHVVLRQH pannelli prefabbricati di bambĂš e cemento; - pannelli per pavimentazioni.


121&+,$0$7(/2%$0%22Â&#x2C6;0ROWR0ROWRGL3Lš

Il MaobambooÂŽ è la pianta che cresce piĂš rapidamente al mondo. $QFKHXQPHWURDOJLRUQR5DJJLXQJHODPDVVLPDPDWXUD]LRQHOHJQRVD DDQQLFRQHQRUPLWURQFKLSHUIHWWDPHQWHFLUFRODULSULYLGLUDPLHG XQĹ&#x17D;DOWH]]DGLPHWUL Eâ&#x20AC;&#x2122; la principale pianta eco-sostenibile al mondo, utile contro la deforestazione.Diversamente dai legni tradizionali, il MaobambooÂŽ si presta ad essere raccolto ogni anno senza compromettere lâ&#x20AC;&#x2122;equilibrio GHOOHSLDQWDJLRQL6LDXWRULSURGXFHDXWRQRPDPHQWHSHUPH]]RGHL VXRLĹšWWRQLUDGLFDOLVHQ]DQHFHVVLW GLLQWHUYHQWLXPDQL Eâ&#x20AC;&#x2122; inestinguibile, anzi può colonizzare in poco tempo intere regioni anche le piĂš impervie. Eâ&#x20AC;&#x2122; lâ&#x20AC;&#x2122;albero piĂš resistente, versatile ed ecologico al mondo, non necessita di fertilizzanti, anticrittogamici, pesticidi od altro. /DVXDFROWLYD]LRQH¨OLPLWDWDDOOHUHJLRQLXPLGHFRQFOLPD6XEWURSLFDOHPRQVRQLFRGHOOD53& 5HSXEEOLFD3RSRODUH&LQHVH D6XG GHO)LXPH<DQW]¨/HVXHRULJLQLULVDOJRQRDGXQFORQHSULPRUGLDOHGL bamboo ora estinto. Nei secoli ha sviluppato trasformazioni e selezioni genetiche tali da raggiungere le formidabili attuali caratteristiche qualitative, che nessun altro legno al mondo può vantare tutte insieme.Non costituisce alimento per i Panda, infatti non vivono nelle regioni in cui cresce. Della sua pianta, nulla viene buttato: neanche la fronda utilizzata per confezionare scope, le foglie per imbottire cuscini, i germogli per mangiare, le essenze per curare.


,OVXROHJQR¨LOSLšĹşHVVLELOHDOPRQGRFRQOHPLQRULHVSDQVLRQLHFRQWUD]LRQLĹ&#x2018;OHVXHĹšEUHYHQJRQRDGGLULWWXUDXWLOL]]DWHSHUFUHDUHWHVVXWLGL SUHJLRĹ&#x2019;/HVXHĹšEUHOHJQRVHLQWUD]LRQHVRQRSLšUHVLVWHQWLGHOOĹ&#x17D;DFFLDLR â&#x20AC;&#x153;vengono anche utilizzate come legature e cavi ad alta resistenza SHUOĹ&#x17D;DQFRUDJJLRGHOOHQDYLĹ&#x2019;,OVXRWURQFR¨LOSLšGXURĹşHVVLELOHHUHVLstente â&#x20AC;&#x153;da sempre viene utilizzato come ponteggio in edilizia, anche per realizzare grattacieliâ&#x20AC;?. Il suo legno è di una durezza tale, che in particolari realizzazioni di parquet raggiunge valori paragonabili ad alcuni metalli.Eâ&#x20AC;&#x2122; la materia legnosa piĂš resistente allâ&#x20AC;&#x2122;acqua, â&#x20AC;&#x153;con le sue doghe costruiscono anche vasche da bagno, lavandini, brocche e stoviglieâ&#x20AC;?. Le sue essenze assumono delle splendide tonalitĂ  cromatiche, che YDQQRGDOFRORUPLHOHDPEUDWRĹšQRDOWDEDFFDWRVFXURYHQDWR dâ&#x20AC;&#x2122;ocra.Eâ&#x20AC;&#x2122; considerato dalla mitologia orientale fonte di vita e salutare SRUWDWRUHGLEHQHVVHUHĹšVLFR+DXQVRORGLIHWWRGHYHHVVHUHODYRUDWR VXELWRGRSROĹ&#x17D;DEEDWWLPHQWR HQWURJLRUQL DOWULPHQWLSHUGHUHEEH le sue piĂš pregiate qualitĂ  e servirebbe solamente piĂš come palo di sostegno. Per questo deve essere trasformato direttamente nelle zone di coltivazione.


/$352'877,9,7$Ĺ?

:67nSURGXFHLVXRLSDUTXHWLQXQQXRYRHWHFQRORJLFDPHQWHDYDQzato stabilimento situato a ridosso delle coltivazioni di MaobambooÂŽ (nella R.P.C. Repubblica Popolare Cinese), dovendo necessariamente ODYRUDUHLOOHJQRHQWURJLRUQLGDOOĹ&#x17D;DEEDWWLPHQWR /HULĹšQLWXUHHGLOFRQWUROORTXDOLW DYYHQJRQRLQXQDOWUHWWDQWRQXRYRH moderno stabilimento italiano. :67nFRQWUROODGLUHWWDPHQWHRJQLIDVHGHOFLFORSURGXWWLYROXQJR anni a partire dalla scelta dei migliori cloni di Maobamboo ÂŽcoltivati VXHVWHQVLRQLIRUHVWDOLGLHWWDUL$OORVSXQWDUHGHLQXRYLJHUPRJOLVHOH]LRQDLPLJOLRULODVFLDQGRQHVRODPHQWHGXHRWUHSHURJQL PHWULTXDGUDWLGLVXSHUĹšFLHHQHFRQWUROODODFUHVFLWDĹšQRDOUDJJLXQgimento della maturazione ideale, sei anni. Lâ&#x20AC;&#x2122;abbattimento dei tronchi avviene per selezione, previo controllo strumentale singolo, atto a determinare la durezza legnosa, lâ&#x20AC;&#x2122;intensitĂ  GHOOHĹšEUHODĹşHVVLELOLW ODGLPHQVLRQHHODTXDOLW OLQIDWLFDFRQWHQXWD nei tronchi. Vengono abbattute solamente le piante migliori, rispondenti agli VWDQGDUGGLSXQWLVXLOWRSGHOODTXDOLW FRQYHQ]LRQDOPHQWH ULFRQRVFLXWDĹ&#x2018;(&&(/6$Ĺ&#x2019; 6RODPHQWHLOGHOOHSLDQWHFROWLYDWHUDJJLXQJHWDOLFDUDWWHULVWLFKHSHUSRWHUHVVHUHGHVWLQDWDDOORVWDELOLPHQWRGLSURGX]LRQH:67n le rimanenti vengono declassate, abbattute, lasciate deteriorare parecchi giorni, poi cedute a terzi per produzioni di scarsa qualitĂ  a basso prezzo.


/(&$5$77(5,67,&+(

,SDUTXHW:67nVRQRLQWHJUDOPHQWHUHDOL]]DWLFRQSUHJLDWROHJQRGL MaobambooÂŽ in masselli lamellari a doga unica, dalle tonalitĂ  cromatiche naturali; 0$,7,17,HSHUFL²OHYLJDELOLDOOĹ&#x17D;LQĹšQLWRSHUWXWWRLOORURVSHVVRUH6RQR i piĂš duri al Mondo â&#x20AC;&#x153;nelle versioni intrecciati, rasentano la durezza dei metalliâ&#x20AC;?. 6RQRLSLšĹşHVVLELOLĹ&#x2018;OHGRJKHGLDVVHPEODJJLRSRVVRQRĹşHWWHUHĹšQRD UDJJLXQJHUHODIRUPDDG8Ĺ&#x2019;+DQQROHPLQRULFRQWUD]LRQLHGHVSDQVLRQL rispetto a qualsiasi altro legno. Le vernici sono idrorepellenti e resistenti allâ&#x20AC;&#x2122;acqua, â&#x20AC;&#x153;nella versione intrecciati lâ&#x20AC;&#x2122;assorbimento di liquidi è pressochĂŠ zeroâ&#x20AC;?, perciò sostenibili anche per bagni e cucine. ,QWUD]LRQHVRQRLSLšUHVLVWHQWLĹ&#x2018;VXSHULRULDOOĹ&#x17D;DFFLDLRĹ&#x2019;6RQRHFRORJLFL ed eco-sostenibili. 6RQRSUHVVRFKŠLQGLVWUXWWLELOLLQGHIRUPDELOLUHVLVWHQWLDJOLVEDO]LWHUPLFL allâ&#x20AC;&#x2122;umiditĂ , al calpestio ed al logorio del tempo. ,SDUTXHW:67nVRQRLGRQHLSHUTXDOVLDVLWLSRORJLDGLVRWWRIRQGR minerale, legno o anche su pavimenti preesistenti in legno o ceramica. 6RQRLGRQHLSHUSDYLPHQWD]LRQLLQGXVWULDOLFRPPHUFLDOLDUWLJLDQDOLHG XIĹšFLDQFKHFRQSDVVDJJLRGLFDUUHOOLHGDXWRYHLFROL ,3DUTXHW:67nGHOOH&ROOH]LRQL/X[XU\HG2XW2I7LPHVRQRFHUWLĹšFDWL &(VHFRQGRODQRUPD81,(1 6RQRJDUDQWLWLDYLWDFRQWURODGHODPLQD]LRQHDQQLSHUODVWDELOLW  GHOOHYHUQLFLDGXVRUHVLGHQ]LDOHDQQLSHUXVRFRPPHUFLDOHVHPSUH che siano rigorosamente rispettate le nostre linee guida e le istruzioni della scheda tecnica.


/(352'8=,21,',3$548(7:67

6RQRLPLJOLRULSDUTXHWLQDVVROXWR,QHJXDJOLDELOLSHUEHOOH]]DHFDratteristiche tecnico-qualitative, che nessun altro parquet al mondo SX²YDQWDUHWXWWHLQVLHPH:67nSURGXFHHVFOXVLYDPHQWHSUHJLDWL pavimenti in legno a lavorazione lamellare verticale a doga unica, costituiti e ricavati totalmente da masselli selezionati di legno Maobamboo con garanzia a vita contro la delaminazione.


,175(&&,$7,(67586,

Questo particolare tipo di lavorazione avviene per mezzo della pressofusione dei masselli lamellari intrecciati di Maobamboo sottoposti ad elevatissime pressioni e contemporaneamente estrusi orizzontalPHQWH7DOHSURFHGLPHQWRQHDXPHQWDGLYROWHLOSHVRVSHFLĹšFR rendendo i pavimenti durissimi e resistentissimi ad elevate sollecitazioni, pressioni e portate, conferendo nel contempo venature di ineguagliabile bellezza e fascino.

&RQSURFHGLPHQWLDOWDPHQWHWHFQRORJLFL:67nVRWWRSRQHOHSURSULH produzioni di parquet ad elevatissime pressioni a caldo che li rendoQRDOFRQWHPSRGXULVVLPLĹşHVVLE ili, indeformabili, resistenti agli sbalzi termici, allâ&#x20AC;&#x2122;umiditĂ , allâ&#x20AC;&#x2122;usura ed al logorio del tempo.

:67nUHDOL]]DLQROWUHULYHVWLPHQWLLQ0DREDPERRDGLVHJQRJHRPHWULco chiaro scuro.


,03,(*+,H326$

Realizzazione di pavimenti e rivestimenti per qualsiasi locale ad uso pubblico, aperto al pubblico, commerciale, artigianale, industriale e privato. 5LYHVWLPHQWLGLSDUHWLHVXSHUĹšFLFRQĹšQDOLW DUWLVWLFRGHFRUDWLYHSURtettive, creazioni di intercapedini areate e boiserie. 7XWWLLQRVWULSDUTXHWVRQRSUHĹšQLWLEDWWHQWDWLHSURQWLSHUODSRVD%Dsta semplicemente incastrare un listellone dentro lâ&#x20AC;&#x2122;altro. :67nSHUOHVXHSUHJLDWHSURGX]LRQLGLSDUTXHWLPSLHJDHVFOXVLYDmente adesivi e vernici conformi alle direttive CEE, atossiche ed ecocompatibili dei migliori produttori Europei. 5LĹšQLVFHLVXRLSDYLPHQWLFRQVWUDWLGLYHUQLFLWUDVSDUHQWLWUDWWDWHD UDJJL89LJQLIXJKHLGURUHSHOOHQWLDOWDPHQWHDQWLJUDIĹšRHSURWHWWLYH


Posa a colla monocomponente o bi componente: )LQDOPHQWHXQSDUTXHWDGDWWRSHUSDYLPHQWD]LRQLGLEDJQLHFXFLQH Questo parquet ha caratteristiche di durezza, compattezza ed impermeabilitĂ  sostenibili per tali ambienti. Lâ&#x20AC;&#x2122;assorbimento dei liquidi è pressochè zero. Le verniciature sono idrorepellenti, resistenti allâ&#x20AC;&#x2122;acqua, allâ&#x20AC;&#x2122;acido urico ed ai detersivi neutri. spessori di mm. 17 ed incastri a doppia scanalatura Linear Quadrotte galleggianti auto componibili con supporto strutturale ad LQFDVWURUDSLGRFRVWLWXLWHGDOLVWHOOLFDGXQDGHOORVSHVVRUHGL mm.antiscivolo. Pavimento drenante , facile da montare, varie soluzioni geometriche di posa, resistente , robusto, di lunga durata e di facile ispezione. Posa inchiodato: su pannelli multistrato, compensati marini o magatelli in legno.

3RVDĹşRWWDQWHFRQSDUWLFRODULDFFRUJLPHQWL

7XWWLLSDUTXHW:67nVRQRLGRQHLSHUSDYLPHQWLFRQULVFDOGDPHQWRUDGLDQWHDGDFTXDFDOGDFRQWHPSHUDWXUHDOODVXSHUĹšFLHĹšQRDp&


/,1.

CARATTERISTICHE BIOLOGICHE E TECNOLOGICHE DEL MATERIALE CONNESSIONI DEL BAMBOO http://bambus.rwth-aachen.de http://www.Panholz.de.de http://bamboohardwoods.com/bamboo/html/d_deboer.html http://michaelmcdonough.com/ http://civil.queensu.ca/dept/faculty/turcke.htm http://kennethsnelson.net/ http://bamboo.org/ http://bamboocentral.org/index.htm http://ctl.com.an/abn/abn.htm http://www.chinabamboocentre.com/ http://www.gtz.de/basin/ http://www.rsl.ox.ac.uk/users/djh/ebs/ebs.htm http://www.elephantparkett.de/ http://www.versteegde.nl/ TRAME E TESSUTI 3$9,0(17$=,21, KWWSZZZEDPEXVGHEDPEXVIRUXPLQGH[BDOOSKS ARCHITETTI MODERNI http://bambus.rwth-aachen.de ARCHITETTURE MODERNE http://www.arnewde.com


About Bamboo  

Bamboo connstruction e research

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you