Page 1

Tenuta Lochiri 1 8 5 4


…passione, tradizione …passione, tradizione e innovazione da cinque generazioni. da cinque gener

La Storia Padre Bonaventura da Calangianus: un manager col saio!

D

opo il periodo di noviziato nel convento dei frati Capuccini di Ploaghe venne il 23 dicembre del 1854, anno in cui dietro dispensa pontificia, pur non avendo ancora l'età canonica, fu ordinato sacerdote. Per la sua bravura e intelligenza ricoprì vari incarichi. La sua vita fu tutta intessuta di opere generose, di azioni magnanime, d'esempi virtuosi, che lo resero celebre. Tra le sue proprietà, la più famosa era quella di Lochiri, tra le colline di Oschiri e Berchidda, con una prestigiosa residenza padronale, proprietà ancora della sua famiglia. Nella Tenuta si svilupparono sistemi di coltivazione della terra e di allevamento ispirati ai metodi più razionali e avanzati ma anche in vigile armonia con le esigenze sociali. Si fece promotore di riforme agricole, introdusse le migliori tecniche di coltivazione, vincendo tutte le difficoltà con dispendio enorme. Fu il primo in assoluto in Sardegna ad introdurre nei vigneti distrutti, viti americane per combattere le desolanti conseguenze della fillossera. Con la sua intelligenza riuscì a conquistare già da allora molti mercati europei, ed i suoi prodotti vennero premiati col titolo di Gran croce e Medaglia d'oro. Ed è nel contesto di oggi che l'Azienda coi suoi vigneti e oliveti esprime da cinque generazioni i migliori prodotti della terra…


L´azienda S

ituata nel Nord Sardegna, tra le dolci e incantevoli colline della Gallura di fronte al Monte Limbara nel regno della D.O.C.G. VERMENTINO DI GALLURA, oggi l'azienda si estende per oltre 100Ha tra vigneti, oliveti e sugherete di alto pregio. È immersa completamente in una Zona SIC (sito di importanza comunitaria), circoscritto dall'Unione Europea per l'alto valore ambientale, per la flora, la fauna e tutta la sua biodiversità; riserva di caccia inoltre frequentata in passato anche dalle famiglie reali. Viene adottato un metodo di Agricoltura Integrata o Produzione Integrata con particolari e restrittivi disciplinari interni aziendali: è un sistema agricolo di produzione a basso impatto ambientale, in quanto prevede l'uso coordinato e razionale di tutti i fattori della produzione allo scopo di ridurre al minimo il ricorso a mezzi tecnici che hanno un impatto sull'ambiente o sulla salute dei consumatori, mirando ad un Agricoltura Ecosostenibile. L'azienda è dotata di una Cantina con le più avanzate tecnologie per la vinificazione soprattutto del vitigno principe VERMENTINO, preservando sempre tutte le sue caratteristiche naturali. All'interno della Tenuta inoltre è stata restaurata la vecchia stalla ottocentesca adibita oggi a ristorante aziendale caratterizzato da una raffinata atmosfera, ricca di suggestione; vecchi stazzi sono stati restaurati in mini appartamenti e camere matrimoniali per una vacanza nelle affascinanti colline galluresi…

OSKOS VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G. SUPERIORE Vitigno: Vermentino di Gallura in purezza 100% Suolo: disfacimento granitico tipico della Gallura Allevamento: spalliera a guyot Densità: 4000 ceppi/ha Resa: 1,5-2 kg/ceppo Epoca di vendemmia: seconda metà di settembre Modalità di raccolta: esclusivamente manuale in piccole cassette Ammostamento: abbattimento temperatura uve a 3-4°C in cella frigorifera per 18-24 ore, diraspatura, morbida pigiatura, leggera CRIOmacerazione pellicolare, soffice pressatura finale e decantazione statica a freddo per 24 ore Fermentazione: lenta fermentazione a temperatura controllata di 16°C per 20 giorni Affinamento: su fecce nobili in acciaio inox e poi in bottiglia orizzontale Tappatura: tappo sughero con brevetto internazionale TOWER6 Packaging: bottiglie scure orizzontali da 0,75 l Denominazione: denominazione di origine controllata e garantita D.O.C.G. Designazione: bianco tranquillo Tipologia: superiore Grado alcolico: 14% Vol. Acidità totale: 5,90 g/l Zuccheri residui: 2 g/l Estratto secco: 22 g/l Note sensoriali: eleganti profumi di macchia mediterranea s'intrecciano a fragranze di frutta gialla matura, caldo e morbido con una piacevole armonia tra freschezza e sapidità. Abbinamenti: vino da tutto pasto, piacevole in aperitivo, pregevole negli antipasti ma soprattutto nei primi piatti ed in particolare con secondi a base di pesce. Temperatura di servizio: 10-12° C


OSKOS VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G. VENDEMMIA TARDIVA Vitigno: Vermentino di Gallura in purezza 100% Suolo: disfacimento granitico tipico della Gallura Allevamento: spalliera a guyot Densità: 4000 ceppi/ha Resa: 1-1,5 kg/ceppo Epoca di vendemmia: seconda metà di ottobre Modalità di raccolta: esclusivamente manuale in piccole cassette Ammostamento: abbattimento temperatura uve a 3-4°C in cella frigorifera per 18-24 ore, diraspatura, morbida pigiatura, CRIOmacerazione pellicolare per 4 giorni, esclusivamente solo mosto fiore e decantazione statica a freddo per 24 ore Fermentazione: lenta fermentazione a temperatura controllata di 14°C per 35 giorni Affinamento: su fecce nobili in acciaio inox e poi in bottiglia orizzontale Tappatura: tappo sughero con brevetto internazionale TOWER6 Packaging: bottiglie scure orizzontali da 0,75 l Denominazione: denominazione di origine controllata e garantita D.O.C.G. Designazione: bianco tranquillo Tipologia: vendemmia tardiva Grado alcolico: 14,5% Vol. Acidità totale: 4,90 Zuccheri residui: > 2g/l Estratto secco: 24g/l Note sensoriali: profumi intensi ed avvolgenti ricordano i fiori d’arancio, la buccia di limone, le erbe aromatiche essiccate, i fiori di lavanda e di biancospino, nel finale il naso avverte ancora sentori di glicine, di timo e di miele d’agrumi. In bocca il vino è raffinato ed elegante, con un corpo dalle forme pronunciate e morbide. Sapori rotondi e mielati che volgono ad un agrumato fresco e brillante Abbinamenti: antipasti caldi a base di verdure e creme di formaggi, primi con salse saporose, pesce alla piastra, crostacei importanti, aragosta o astice in umido col pomodoro Temperatura di servizio: 8-10° C

The story Father Bonaventura of Calangianus: a manager in a habit!

A

fter a novitiate period in the Capuchin friary of Ploaghe, on 23rd of December 1854 he was ordained priest by authorization of the Pope, in spite of his age. He was entrusted with various tasks, as he was particularly clever and intelligent. His life was full of generosity, magnanimity and virtue and because of this, he became famous. Among his estates was the very famous Lochiri estate in the hills of Oschiri and Berchidda, which had a prestigious manor, still owned by his family. In this Estate, the most advanced and rational land cultivation and breeding systems were developed, which also worked in harmony with the social needs of the surrounding environment. Agricultural reforms were promoted and the best cultivation techniques were introduced, overcoming all obstacles with huge expenditure. He was the first to introduce American vines to Sardinia into the destroyed vineyards, in order to fight the devastating consequences of phyloxera. His intelligence enabled him to conquer many European markets at the time and his products were awarded the “Gran croce” (Great cross) and “Medaglia d'oro” (Gold medal) awards. The vineyards and olive groves have yielded high quality products for five generations and continue to do so.


The Farm T

he farm is situated in the North of Sardinia among the gentle enchanting hills of Gallura opposite the Limbara Mount in the D.O.C.G. (controlled designation of origin guaranteed) region of VERMENTINO DI GALLURA on 100 hectares of land where vineyards, olive trees and valuable cork oaks can be found. The farm is in the heart of a SIC area (SIC means “community-sensitive site”) and the European Union has acknowledged its environmental importance for its flora, fauna and biodiversity. It has been used for hunting for generations, royal families being amongst those who have enjoyed it. An “integrated” farming and production method has been adopted. Special strict internal rules for farming are used: the agricultural production system has a low impact on the environment because it consists of a coordinated and rational use of all production factors in order to reduce to a minimum the use of technical tools which could pollute the environment and damage consumers' health. It aims towards environmentally sustainable farming. The farm has a cellar equipped with very advanced technological wine making equipment, especially for processing the main VERMENTINO grapes while always maintaining their natural properties. The old stable dating from 1800 within the Estate has been renovated and is now used as the farm's restaurant. It has a very elegant atmosphere and is full of charm. The old pens have been renovated and have been converted into mini-apartments and double rooms where it is possible to spend a holiday in the fascinating hills of the Gallura region.

OSKOS VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G. SUPERIORE Grape variety: Vermentino di Gallura 100% pure Soil: pulverised granite typical of the Gallura region Vines and training: “guyot” espalier Density: 4000 stumps per hectare Yield: 1.5-2 kg/stump Grape harvest: second half of September Harvesting system: exclusively manually using small crates Mashing: lowering temperature of the grapes to 3-4 °C in a cold store for 18 to 24 hours, stalk removal, soft pressing, slight pellicular cryomaceration, soft final pressing and static cold settling for 24 hours. Fermentation: slow fermentation at a controlled temperature of 16°C for 20 days Ageing: on fine lees in stainless steel and then in bottles stored horizontally Corking: cork with TOWER6 international patent Packaging: 0.75 liter dark bottles stored horizontally Qualification: D.O.C.G. controlled and guaranteed origin Designation: white, mellow Type: superior quality Content of alcohol: 14% Vol. Total acidity: 5,90 g/l Residual sugar: 2 g/l Dry extract: 22 g/l Sensory values: elegant scent of the Mediterranean scrub combined with the fragrance of mature yellow fruit. Warm and soft wine with a pleasant harmony of freshness and taste. Accompaniment: table wine with all dishes, pleasant as an aperitif, very suitable for starters but, above all, for first courses of pasta and rice and, in particular, for fish courses. Serving temperature: 10-12° C


OSKOS VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G. VENDEMMIA TARDIVA Variety: Vermentino of Gallura pure 100% Soil: pulverised granite typical of Gallura Vine e training: Guyot espalier Density: 4000 vines / ha Yield: 1-1.5 kg / stump Grape Harvest: the second half of October Harvest system: exclusively only manually using small crates Mashing: lowering temperature of the grapes to 3-4 ° C in a cold store for 18-24 hours, stalk removal, soft pressing, cold maceration on the skins for 4 days, and static cold settling for 24 hours Fermentation: slow fermentation at a controlled temperature of 14 ° C for 35 days Ageing: on fine lees in stainless steel and then bottled stored horizontally Corking: cork with international patent TOWER6 Packaging: dark bottles stored horizontally 0.75 l Qualification: DOCG controlled and guaranteed origin Designation: white tranquil Type: late harvest Alcohol content: 14.5% Vol. Total acidity: 4.90 g/l Residual sugar: > 2 g/l Extract: 24 g/l Sensory value: intense aromas and wrapping reminiscent of orange blossom, lemon peel, dried herbs, lavender flowers and hawthorn, in the final There are hints of wisteria, thyme and honey citrus . In the mouth the wine is refined and elegant, with a body shapes and soft spoken. Round flavors and honeyed a citrusy fresh and bright Accompaniment: hot appetizers with vegetables and cream cheese, pasta with piquant sauces, fish to the plate, important shellfish, lobster or lobster stew with tomatoes Serving temperature: 8-10° C

Five genera …passion, tradition a Five generations of …passion, tradition and innovation


ia

Olb

ITALY SARDINIA

97

Monti

.5

9

S.S. 19

S.

S.

59

7

Berchidda

S S.

Sa

s

i sar

Olbia

S.

S.

1

99

Sassari Alghero

Oschiri

Tel. +39 335 7751540 - +39 339 1197266 www.tenutalochiri.com - info@tenutalochiri.com

Nuoro

Tenuta lochiri web  
Tenuta lochiri web  

http://www.tenutalochiri.com

Advertisement