Page 1

Bilancio di SostenibilitĂ / Sustainability Report

2009

www.mangini.it


< Bilancio di Sostenibilità 2009

02 /

> Se uno sogna da solo, è solo un sogno. Se molti sognano insieme, è l’inizio di una nuova realtà. If one dreams alone, it’s just a dream. If many people dream together, it’s the beginning of a new reality.

Copyright © Mangini Spa

Sede Legale / Registered Office > Via Larga, 6 - 20122 Milano Sede Operativa - Amministrativa / Head Office > S.P. 237 per Noci, 8 - 70017 Putignano (Ba) Servizio Clienti / Customer Service +39 080 490.42.11 > Fax +39 080 405.31.29 mangini@mangini.it > www.mangini.it

Per contatti / Contacts > Teresa Pentimella > Segreteria di Direzione / Director Secretary

t.pentimella@mangini.it

Anno 2010 / Year 2010 <


< Sustainability Report 2009

Indice / Index

/ 03

01 02

Lettera del presidente / Letter of the president

03

Profilo dell’organizzazione / Company profile > Passato, presente e futuro / Past, present and future

04

Struttura dell’organizzazione / Company structure 10 > Organigramma Mangini Spa / Mangini Spa organigram > Le aree operative / The operative areas > I mercati di riferimento / Reference markets > Strategia e analisi / Strategy and analysis > Le strategie e gli obiettivi di sostenibilità / The strategies and objectives of sustainability

05 06 07 08 09 10

Premessa metodologica / Methodogical introduction > Principi di redazione / Editing principles

La Carta dei valori Mangini / The Charte of values Mangini > La Carta dei valori Mangini Spa / The Charte of values Mangini Spa Stakeholder / Stakeholders > L’ascolto: modalità e obiettivi / Listening: modalities and objectives > Comunicazione / Communication Performance economica / Economic performance Performance ambientale / Environmental performance Performance sociale / Social performance Indice dei contenuti / Table of contents

pag.

04 06 08

26 30 38 42 50 60


< Bilancio di Sostenibilità 2009

01

> Lettera del

04 /

presidente Letter of the president

La crisi economico-finanziaria che negli ultimi anni sta caratterizzando lo scenario nazionale e internazionale, ha colpito indistintamente tutti i settori, in primis quello dell’edilizia e delle costruzioni, da sempre considerati trainanti per tutti gli altri.

The financial and economic crisis - which in recent years is featuring national and international background struck indiscriminately all sectors, primarily that of the building and construction, always considered as driving forces for everyone else.

Nonostante le difficoltà legate alla congiuntura economica, la Mangini Spa guarda alle sfide che il mercato pone con rinnovato entusiasmo e con grande passione. I traguardi divengono basi per porre nuovi e più ambiziosi obiettivi con la convinzione che la qualità, la sicurezza, la valorizzazione delle risorse umane, il rispetto per l’ambiente continueranno a guidare le scelte e le politiche aziendali.

Despite difficulties due to the economic conditions, the Mangini Spa looks to the challenges of the market with renewed enthusiasm and with great passion. Targets become basis for putting new and more ambitious objectives with the belief that the quality, safety, human resources development, respect for the environment will continue to drive its choices and policies.

L’azienda crede fortemente nel valore della responsabilità sociale di impresa, consapevole che una volta superato questo periodo, il mercato premierà le realtà imprenditoriali impegnate in processi di crescita sostenibili a livello sociale e ambientale. Tra le iniziative del 2009 che confermano la centralità della responsabilità sociale nelle strategie aziendali la creazione del nuovo marchio “Mangini think greener” presentato in questa edizione del Bilancio. Essendo convinti fautori della sostenibilità ambientale e per lanciare un messaggio a favore della tutela dell’ambiente, l’azienda ha voluto risparmiare la carta necessaria alla stampa del

The company believes strongly in the value of corporate social responsibility, aware that once you have passed this time, the market will reward entrepreneurial realities involved in the processes of growth sustainable social and environmental. Among the initiatives of 2009 that confirm the centrality of social responsibility in business strategies created the new brand “Mangini think greener” presented at this year’s Report. Being convinced supportes of environmental sustainability and to send a message to promote environmental protection we wanted to save the paper needed to print the sustainability report by opting for a full version downloadable from our website and an paper abstract of few pages.


< Sustainability Report 2009

Il Presidente della Mangini Spa, Gianni Mangini > The President of Mangini Spa , Gianni Mangini

Bilancio di sostenibilità optando per una versione integrale scaricabile dal nostro sito internet e un abstract cartaceo di poche pagine. Con queste premesse Vi invito alla lettura della seconda edizione del Bilancio di sostenibilità, che rappresenta per la Mangini Spa non solo l’occasione per comunicare agli stakeholder le performance economiche, ambientali e sociali, ma anche l’opportunità di condividere i valori che quotidianamente muovono l’azienda verso nuovi traguardi.

Il presidente della Mangini Spa

Giovanni Battista Mangini

With this background I invite you to read the second edition of the sustainability report, which represents for Mangini Spa not only the opportunity to communicate to stakeholders economic, environmental and social performance , but also the opportunity to share the values that daily move the company toward new goals.

The president of Mangini Spa

Giovanni Battista Mangini

www.manginithinkgreener.it

/ 05


< Bilancio di Sostenibilità 2009

02

> Premessa

06 /

metodologica Methodological introduction

Con l’edizione 2009 del Bilancio di sostenibilità la Mangini Spa intende proseguire nel percorso di comunicazione periodica sull’impatto sociale, ambientale ed economico delle proprie attività e di valutazione dei risultati ottenuti in relazione agli impegni assunti, ai programmi realizzati e agli effetti prodotti sui diversi stakeholder.

With the 2009 Edition of the sustainability report the Mangini Spa intends to continue in the path of periodic communication on social, environmental and economic impact of its activities and evaluation of the results obtained with regard to its commitments, programs produced and effects on the different stakeholders.

Con un linguaggio semplice, diretto e trasparente il bilancio propone una descrizione dell’identità aziendale e del profilo dell’organizzazione seguita dall’indicazione delle performance economiche, ambientali e sociali. Le informazioni e i dati riportati nel Bilancio di sostenibilità 2009 fanno riferimento al periodo compreso tra il 1° gennaio 2009 e il 31 dicembre 2009 e si riferiscono alla Mangini Spa, fatta eccezione della perfomance ambientale che riporta dati di valutazione relativi solo all’area industria. I risultati economici e finanziari, illustrati nella Sezione economica, sono coerenti con i dati del bilancio dell’anno 2009, approvato il 30 Aprile 2010.

With a simple, direct and transparent language the balance proposes a description of the business identity and of the organization profile followed by the indication of the economic, environmental and social performances. Written in a simple, direct and transparent language, the Report offers a description of the corporate identity and profile of the organisation followed by an indication of economic, environmental and social performance. The information and data contained in the sustainability report 2009 refer to the period from 1 January 2009 to 31 December 2009 and relate to Mangini Spa, with the exception of environmental performance assessment that only refer to the industry. Economic and financial results, shown in economic Section, are consistent with the data of the Report year 2009, approved on 30 April 2010.

Pubblicato in italiano e inglese da un gruppo di lavoro costituito dall’agenzia di relazioni pubbliche SEC Mediterranea in collaborazione con tecnici qualificati e con alcuni referenti interni all’azienda, anche l’edizione 2009 del Bilancio di sostenibilità della Mangini Spa è stato redatto secondo le Sustainability Reporting Guidelines della Global Reporting Initiative (GRI) G3 livello di applicazione B.

Published in Italian and English by a working group consisting of the PR agency SEC Mediterranean in collaboration with qualified technicians and with some persons within the company, also the 2009 Edition of the sustainability report of Mangini Spa has been prepared in accordance with the Sustainability Reporting Guidelines of the global Reporting Initiative (GRI) G3 application level B.


< Sustainability Report 2009

Principi di redazione / Editing principles I principi di definizione dei contenuti applicati nel presente Bilancio di sostenibilità sono di seguito indicati: Materialità > le informazioni sulle performance economiche, ambientali e sociali contenute nel bilancio sono state selezionate in modo da essere rilevanti per le valutazioni e le decisioni degli stakeholder; Inclusività > sono stati individuati e selezionati i più significativi stakeholder ai quali sono stati sottoposti questionari e interviste al fine di far emergere punti di forza e di debolezza dell’azienda; Contesto > le performance ambientali e sociali sono state analizzate al fine di contestualizzarle rispetto al territorio e in riferimento al più ampio tema della sostenibilità; Completezza > obiettivo, perimetro e tempistica del bilancio sono descritti nella sezione metodologica. I principi di garanzia della qualità applicati nel presente Bilancio di sostenibilità sono: Equilibrio > i risultati sono esposti in modo da evidenziare aspetti positivi e negativi della performance aziendale consentendo di effettuare una valutazione ragionata della performance nel complesso; Comparabilità > gli argomenti, i dati e gli indici di performance sono stati selezionati e redatti in modo coerente al fine di renderli confrontabili negli anni; Accuratezza > i dati resi pubblici sono stati verificati dai rispettivi responsabili di settore. La relazione economica è stata redatta sulla base dei dati del bilancio, elaborato applicando i principi contabili internazionali; Tempestività > l’elaborazione del Bilancio di sostenibilità 2009 ha avuto tempi maggiori rispetto a quanto previsto. Si ambisce ad allineare le tempistiche di redazione con quelle di approvazione del Bilancio di esercizio; Chiarezza > le informazioni contenute in questo documento, supportate anche da grafici e tabelle, sono accessibili e comprensibili a tutti gli stakeholder dell’organizzazione. Nel presente report la sezione aziendale Mangini Pareti Mobili, in essere nel 2010, si riferisce alle attività della Mangini Divisioni da Vivere realizzate nel 2009; Affidabilità > la fondatezza delle informazioni e dei dati contenuti nel Bilancio è testimoniata da documenti che possono essere esaminati da terzi.

The defining principles of the contents applied by the present budget of sustainability are below:

Materiality >

the information on economic, environmental and social performance, contained in the budget were selected to be relevant to the assessments and decisions of stakeholders; Inclusiveness > were identified and selected the most significant stakeholders which have undergone questionnaires and interviews in order to bring out strengths and weaknesses of the company; Context > environmental and social performance have been analysed in order to contextualize them to the territory and in reference to the broader theme of sustainability; Completeness > objective, perimeter and timing of the Report are described in methodology section; / 07

The quality assurance principles applied in this sustainability report are given below: Balance > the results are exposed to highlight positives and negatives of corporate performance by allowing you to make a reasoned assessment of performance overall; Comparability > the arguments, the data and indexes of performance were selected and prepared in a consistent manner in order to make them comparable over the years; Accuracy > data made public were verified by their line managers. The economic report was written based on data of financial statements prepared using international accounting standards; Timeliness >processing the sustainability report 2009 took longer than expected. It aims to align the timing of drafting and approval of the financial statements; Clarity > the information contained in this document, also supported by charts and tables, are accessible and understandable to all stakeholders of the Organization; in this report the business section Mangini Pareti Mobili, of 2010, refers to the activities of the Mangini Divisioni da Vivere made in 2009; Reliability > the foundation of the information and the data contained in the Budget is testified by documents that can be examined by third.


< Bilancio di SostenibilitĂ 2009

03

> Profilo della

08 /

organizzazione Company profile

La Mangini Spa opera a Putignano, in provincia di Bari, attraverso tre business unit:

The Mangini Spa works in Putignano, province of Bari, through three business units:

Mangini - Pareti Mobili >

Mangini - Pareti Mobili >

progettazione e produzione di pareti mobili divisorie ed attrezzate;

projecting and production of dividing and equipped mobile partition;

Finish Village >

Finish Village >

produzione di controtelai per porte scorrevoli a scomparsa, doghe in alluminio, profili in acciaio; commercializzazione di materiali di finitura dâ&#x20AC;&#x2122;interni quali cartongesso, controsoffitti, isolanti, impermeabilizzanti, pitture;

Pronto Petroli >

distribuzione di prodotti petroliferi.

production of counterframes for SlideAway doors, aluminium slats, steel profiles; marketing of Interior finish materials such as concrete walls, false ceilings, insulation, waterproofing, paints;

Pronto Petroli >

distribution of petroleum products.


< Sustainability Report 2009

I nuovi uffici di Milano e Stefano Mangini, il fondatore > The new offices in Milan and Stefano Mangini, founder

Passato, presente e futuro / Past, present and future Negli anni ’50 Stefano Mangini avvia con entusiasmo e dedizione una ditta individuale per la distribuzione di prodotti petroliferi.

1950s Stefano Mangini starts with enthusiasm and dedication a sole proprietorship for distribution of petroleum products.

Nel corso degli anni ’70 l’azienda inizia a produrre e commercializzare materiali per l’edilizia. I figli di Stefano Mangini presto si inseriscono nell’attività del padre e, senza perdere il contatto con le proprie radici, iniziano a guardare al futuro. Intuendo le esigenze del mercato, negli anni ‘90 la famiglia Mangini inizia la progettazione e il commercio di sistemi integrati per l’allestimento d’ufficio.

During the 1970s the company begins to manufacture and market building materials. The sons of Stefano Mangini soon insert in the activity of his father and, without losing touch with their roots, they begin to look to the future. Knowing the needs of the market in the 1990s the family Mangini, begin designing and marketing of integrated systems for office.

Le evoluzioni societarie hanno portato oggi la famiglia Mangini alla guida della holding HGM SpA che detiene il 100% della Mangini SpA. Nel marzo 2009 l’HGM Spa acquisisce una quota della Smetar Srl di Putignano, azienda che si occupa di produzione di scaffalature e attrezzature metalliche per arredo negozi e centri commerciali. A giugno 2009 nasce a Bari, con il marchio Finish Village, una nuova struttura di distribuzione di prodotti di finitura per l’edilizia. Sempre a giugno la Mangini Spa inaugura uffici commerciali e show room a Milano. Nell’ottobre 2009 l’HGM Spa acquisisce una quota della Dream Shopping Srl di Putignano, società che si occupa dell’apertura in franchising di punti vendita Brico Center. Nel prossimo futuro l’azienda intende consolidare ulteriormente la sua posizione nel mercato nazionale e internazionale delle pareti mobili proponendosi di raggiungere, entro il 2013, una significativa quota di mercato grazie anche a una nuova linea di pareti mobili.

Corporate developments led today family Mangini driving the holding HGM Spa that owns 100% of Mangini SpA. In March 2009 the HGM Spa acquires a proportion of Smetar Srl of Putignano, company that deals with production of metal shelving systems and equipment for furnishing stores and malls. In June 2009 is born a new distribution structure under the brand Finish Village in Bari. Always in June a Mangini Spa opens commercial offices and showrooms in Milan. In October 2009 the HGM Spa acquires a proportion of Dream Shopping Srl of Putignano, firm that opened franchised outlets Brico Center. In the near future the company plans to further consolidate its position in national and international market of mobile walls in trying to reach, by 2013, a significant market share thanks to a new line of mobile walls.

/ 09


< Bilancio di SostenibilitĂ 2009

04

> Struttura della

organizzazione Structure of the company

Famiglia Mangini / Mangini Family

10 /

HGM Spa

SMP Srl

Capitale sociale 1 milione di euro i.v. / Authorized Capital 1 million Euro i.v.

Mangini Spa

/

Capitale sociale 26 mila euro i.v. / Authorized Capital 26.000 Euro i.v.

Finish Village Torino Srl

Cap. soc. 500 mila euro i.v. Authorized Capital 500.000 Euro i.v.

/

Cap. soc. 50 mila euro i.v. Authorized Capital 50.000 Euro i.v.

Smetar Srl /

Cap. soc. 416 mila euro i.v. Authorized Capital 416.000 Euro i.v.

Dream Shopping Srl Cap. soc. 100 mila euro i.v.

/ Authorized Capital 100.000 Euro i.v.

Mangini Spa: CDA e funzioni ricoperte / Board of Directors and functions Presidente / President: Giovanni Battista Mangini (direzione generale, amministrativa e finanziaria / general, administrative and financial management)

Vice presidente / Vice President: Valentino Mangini (direzione commerciale e marketing per Finish Village / commercial and marketing management for Finish Village)

Consigliere / Director: Massimo Mangini (direzione commerciale e marketing per Mangini - Pareti Mobili / commercial and marketing management

Mangini - Pareti Mobili)

Direzione Generale / General Director: Giovanni Battista Mangini


< Sustainability Report 2009

Organigramma Mangini Spa / Mangini Spa organigram Consiglio di amministrazione / Board of Directors Ricerca e sviluppo / Research & Development Gestione qualità e sicurezza / Quality and security management

Finish Village

Direzione amministrativa e finanziaria / Administrative and financial management

Mangini Pareti Mobili

Il consiglio di amministrazione esamina e approva i piani strategici, industriali e finanziari e valuta l’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile generale. Il presidente del consiglio di amministrazione stimola la partecipazione degli amministratori a iniziative volte ad accrescere la loro conoscenza della realtà e delle dinamiche aziendali, affinché essi possano svolgere efficacemente il loro ruolo, rispettando anche il quadro normativo di riferimento. All’interno della Mangini Spa il presidente ha anche la responsabilità di creare le condizioni affinché lo sviluppo sostenibile possa trovare spazio e tangibilità nei processi decisionali quotidiani e, in modo particolare, mostra il proprio impegno su tali temi, favorendo il coinvolgimento di tutta l’azienda su di essi. Per indirizzare la strategia a livello locale il management di governo definisce annualmente target in campo economico, ambientale e sociale. All’interno della struttura non ci sono amministratori indipendenti e non esecutivi.

Pronto Petroli

The Board examines and approves strategic industrial and financial plans, and assesses the adequacy of the general, administrative and accounting organization. The Chairman of the Board encourages the participation of the directors to initiatives to enhance their knowledge of reality and business dynamics, with reference to the regulatory framework so that they can play their role effectively. Inside the Mangini Spa the President also has the responsibility to create the conditions for sustainable development to find space and tangibility in the daily decision-making and, particularly, shows its commitment on these issues, by encouraging the involvement of the entire company on them. To direct the strategy at the local Government’s management defines annually target in the economic, environmental and social. Within the structure there are non-executive and independent directors.

/ 11


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Da sinistra a destra: Andrea, Claudia, Stefano, Giorgia, Stefano, Martina e Marco Mangini

> From left to right: Andrea, Claudia, Stefano, Giorgia, Stefano, Martina and Marco Mangini

La ‘cassetta delle idee’ rappresenta un prezioso strumento e un canale formale attraverso il quale i dipendenti possano inviare consigli e reclami al Cda.

12 /

Non sono applicabili, in quanto la società è a gestione familiare, meccanismi a disposizione degli azionisti per inviare raccomandazioni e direttive al più alto organo di governo. Il Cda ha una gestione finanziaria onesta e trasparente che evita qualsiasi tipo di conflitto di interesse. Il Cda, insieme ai responsabili di settore, valuta i rischi di competenza e pianifica le attività nel medio-lungo termine.

The ‘ideas box‘ represents a valuable tool and a formal channel through which employees can submit tips and complaints to Cda. Since the company is family-owned, it is not possible to apply mechanisms available for shareholders’ to submit recommendations and directives to the highest governing body. The Board has an honest and transparent financial management which avoids any conflict of interest. The Cda, along with line managers, evaluates risks of competence and schedules these tasks in the medium to long term.

I rischi a livello locale sono di vario tipo: macroeconomici (impatto di cambiamenti economici e politici del settore); finanziari (es. liquidità, tassazioni, investimenti finanziari, ecc.); di mercato (es. incremento competizione, perdita di mercato, ecc.); di produzione (es. estensione capacità produttiva, disponibilità/ esaurimento di materie prime, ecc.); ambientali; legali; di responsabilità sociale (es. impatto sul territorio); di risorse umane (es. piani di successione, formazione e sviluppo). È in fase di studio il processo di integrazione del risk assessment che permetterà di: • identificare e valutare gli elementi di rischio in grado di pregiudicare il conseguimento degli obiettivi aziendali; • identificare le risposte del management per la gestione dei rischi; • valutare il sistema di controllo esistente identificando le azioni per la mitigazione dei rischi potenziali; • definire i rischi residui verificandone la compatibilità con una sana e corretta gestione dell’impresa. Risks at the local level are varied: macroeconomic (impact of economic and political changes in the sector); financial (e.g. liquidity, taxation, investments, etc.); market (e.g. increased competition, loss of market, etc.); production (e.g. extension of production capacity, availability/exhaustion of raw materials, etc.); environmental; legal; corporate social responsibility (e.g. territorial impact); human resources (e.g. succession plans, training and development). Is being studied the integration process of risk assessment which will: • identify and appraise the risk elements can undermine the achievement of business objectives; • identify responses of management for risk management;; • assess the existing control system by identifying actions for the mitigation of potential risks; • define residual risks by ensuring compatibility with a proper management of the enterprise.


< Sustainability Report 2009

Le aree operative / The operative areas

Mangini - Pareti Mobili > Core business in cui si concentrano le maggiori attività di ricerca e sperimentazione; produzione e progettazione per l’ufficio di partizioni interne e sistemi flessibili di allestimento (pareti mobili e attrezzate). È oggi uno dei marchi leader a livello nazionale nel settore delle partizioni mobili interne.

Mangini - Pareti Mobili > Core business in which focus research and experimentation; manufacturing and design for the Office interior partitions and flexible construction systems (mobile walls and equipped). It is now one of the leading brands at national level in the field of domestic furniture partitions.

I principali prodotti sono:

The main products are:

Planika >

Linea di pareti mobili su misura ad alto contenuto tecnologico e di design, in differenti materiali e tipologie, per assolvere a tutte le funzioni richieste ad uno spazio lavorativo ideale. Un perfetto connubio tra estetica e praticità, razionalità e creatività, sicurezza e calore degli ambienti. Il tutto rispondendo ai requisiti di isolamento acustico e di protezione antincendio che un ufficio richiede.

Planika > Line of mobile partition with high technological content and design, in different materials and types, to take over all the functions required for ideal working space. A perfect combination of form and practicality, rationality and creativity, safety and heat environments. All responding to the requirements of acoustic insulation and fire protection required by Offices.

Abako > Innovativa proposta della Mangini, nasce dall’idea di realizzare una linea di pareti mobili facilmente montabili in cui il fattore tempo acquisisce un valore importante. Il suo sistema di pannelli modulari posizionati su una struttura regolabile in acciaio, assemblata con sistemi ad incastro, consente un’estrema semplicità di montaggio, riducendo al minimo i tempi necessari alla progettazione, realizzazione ed installazione delle pareti mobili tradizionali. Nel 2009 la Mangini ha impegnato le sue risorse umane del settore R&S nella ideazione di una parete in cartongesso nobilitato che sarà commercializzata nel 2010 (Abako Evo) la cui lavorazione comporta bassissime emissioni di formaldeide, circa diecimila volte inferiori rispetto al truciolare. È una parete mobile che, grazie all’utilizzo di materiali di rivestimento innovativi, garantisce risultati estetici identici a quelli delle soluzioni in legno, prestazioni tecniche che solo

Abako > Innovative

proposal Mangini, born from the idea of building a line of walls easily assembled where the time factor captures an important value. Its system of modular panels placed on an adjustable steel structure, assembled with fixed joint systems, allows an easy installation, minimizing the time needed to design, build and installation of traditional mobile walls. In 2009 the Mangini has committed its human resources sector R&S in conceiving of a plasterboard wall panels that will be marketed in 2010 (Abako Evo) whose work involves low formaldehyde emissions, around ten thousand times smaller than the chipboard. Is a mobile wall that, thanks to innovative coating materials, ensures aesthetic results identical to those of wood solutions, technical performance that only the plasterboard can give and, above all, a minor environmental impact.

/ 13


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Evento di presentazione nuovi prodotti Planika > Show for the presentation new products Planika

il cartongesso può dare e, soprattutto, un minore impatto ambientale.

14/

La formaldeide è uno dei più diffusi inquinanti d'interni, in quanto presente nelle resine. Insieme all'urea, è impiegata come vernice collante dei pannelli in truciolare ed è contenuta nei pannelli fonoassorbenti dei controsoffitti, nelle pareti divisorie degli uffici. Tende a distaccarsi negli anni e a volatilizzarsi nell'ambiente circostante. Per presentare le pareti mobili della gamma Planika, la Mangini SpA ha messo in scena uno spettacolo di danza e musica al Finish Village Bari, inaugurato a giugno 2009 nel capoluogo dopo le aperture di Putignano e Torino. Danzatori e musicisti hanno dato vita a uno spettacolo - realizzato in collaborazione con il Teatro Kismet Opera - che ha visto come protagonisti anche gli innovativi prodotti della Mangini SpA. Nel corso della serata sono state illustrate agli oltre cento progettisti, tra architetti e ingegneri, le novità frutto delle attività di ricerca e sperimentazione dell’azienda condotte su Planika. Tra queste ‘My Planika’, la soluzione che consente di personalizzare anche il rivestimento delle pareti mobili con una vasta gamma di materiali (marmo, tessuto, pelle) e colori e ‘Planika Light’, la nuova parete realizzata in vetro, moderna e luminosa, che consente di realizzare ambienti dal design raffinato e in linea con il gusto corrente.

Formaldehyde is one of the most common pollutants, as present in resins. Formaldehyde, together with the urea is used as a paint, glue of chipboard, is contained in the sound absorbing panels, in the mobile partition for the offices. It ends to detach itself over the years and to escape into the surrounding environment.

Finish Village > Nasce nel 2005 con l’intento di sviluppare, promuovere e distribuire a livello pluriregionale, i prodotti e le tecnologie per l’edilizia avanzata, bio-ecosostenibile, quali: cartongesso, controsoffitti, isolanti, impermeabilizzanti, pitture.

Finish Village > Was

To present the walls of the range Planika, Mangini SpA has staged a show of music and dance at Finish Village Bari, inaugurated in June 2009 after the openings in Putignano and Turin. Dancers and musicians have created a show - in collaboration with the theatre Kismet Opera - which saw as protagonists also the innovative products of Mangini SpA. In the course of the evening were presented to over 100 designers, architects and engineers, the new fruit of research and experimentation of the company conducted on Planika. Among these ‘My Planika’, the solution that allows you to customize even coating of walls with a wide range of materials (marble, fabric, leather) and colors and ‘Planika Light’, the new wall made of glass, modern and bright, that aids in accomplishing a refined design environments and in line with the current taste.

founded in 2005 with the intent to develop, promote and distribute for a multi-regional level, products and technologies for building advanced, bio-sustainable, such as drywall, ceilings, insulation, waterproofing, paints.


< Sustainability Report 2009

I nuovi uffici Finish Village di Bari > The new offices Finish Village of Bari

Oltre ad un’ampia gamma di prodotti si affiancano tutte le competenze tecniche e di gestione del cantiere: dalla consulenza alla gestione della posa in opera. Finish Village commercializza i più significativi marchi nazionali e internazionali di materiali e finiture per l’edilizia, fra questi: Sikkens (pitture e vernici) Lafarge (cartongesso), Isover-Bituver (isolanti ed impermeabilizzanti), Armstrong (controsoffitti in fibra minerale, metallo,legno), Eurocoustic (controsoffittature), Fermacell (Lastre in gessofibra), Prometal (controsoffitti metallici), Skema (Pavimenti laminati).

In addition to a wide range of products, there are all the technical and site management from consultancy to the management of the installation. Finish Village sells the most significant national and international brands of materials and finishes for the building, including: Sikkens (paints and varnishes), Lafarge (plasterboard), Bituver-Isover (insulation and waterproofing), Armstrong (ceiling mineral fiber, metal and wood), Eurocoustic (false), Fermacell (plaster fiber sheets), Prometal (metal false), Skema (Laminate flooring).

Finish Village è attiva anche con la produzione e commercializzazione di doghe in alluminio, profili in acciaio e controtelai per porte scorrevoli a scomparsa, Krypto. Kripto è in grado di far scomparire tutti i problemi d’ingombro delle porte tradizionali lasciando apparire nuove idee per lo sfruttamento degli spazi. Basta infatti un semplice intervento per inserire nel muro e intonacare il cassonetto metallico destinato ad accogliere la porta scorrevole. Solidi, silenziosissimi, facili da installare, dotati di soluzioni tecniche pratiche e funzionali, i controtelai Krypto sono proposti in numerose varianti, anche su misura e per pareti curve, in muratura o in cartongesso.

Finish Village is also involved with the production and marketing of aluminum slats, steel profiles for doors and counter sliding, Krypto. Kripto can solve all problems of size of traditional doors, revealing new ideas for the use of spaces. Only simple intervention is necessary: putting in the wall the metal container designed to accommodate the sliding door and plaster. Solid, quiet, easy to install, with functional and practical technical solutions, Krypto are available in numerous variants, including custom-made for curved walls, masonry or drywall.

Diversi sono i punti vendita Finish Village che la Mangini Spa possiede sul territorio nazionale: • Putignano (Ba): S.P. 237 per Noci, 8 • Bari: Viale Tommaso Columbo, 33 • Venaria Reale (To): Corso Garibaldi, 167

There are several shops Finish Village that Mangini Spa has opened in the National territory: • Putignano (Ba): S.P. 237 per Noci, 8 • Bari: Viale Tommaso Columbo, 33 • Venaria Reale (To): Corso Garibaldi, 167

Con l’obiettivo di realizzare la prima vera, grande rete di distribuzione in Italia specializzata in edilizia leggera è prossima l’apertura di altri punti vendita Finish Village a Lecce e Reggio Emilia.

With the aim of creating the first true, large distribution network in Italy specialized in lightweight construction is the next opening of other shops Finish Village in Lecce and Reggio Emilia.

/ 15


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Sede Mangini Spa > Mangini Spa Head Quarter

Pronto Petroli > distribuzione di prodotti petroliferi. Questa divisione della Mangini Spa opera prevalentemente nella provincia di Bari e si occupa di distribuzione all’ingrosso di: - carburanti per riscaldamento e autotrazione (gasolio per riscaldamento e autotrazione, gasolio agricolo, olio combustibile) raffinati dall’ENI di Taranto; - lubrificanti per autotrazione e industria (con i marchi Mobil, Esso e Agip). 16/

Pronto Petroli è in grado di offrire un servizio di consegna celere nelle 24 ore grazie a una notevole area di stoccaggio e mezzi di consegna di proprietà.

Pronto Petroli > distribution of petroleum products. This Division of Mangini Spa operates mainly in the province of Bari and deals with wholesale distribution of : - fuel for heating and fuels (heating oil and diesel fuel, heating oil, agricultural) refined by ENI of Taranto; - automotive and industrial lubricants (with brands Mobil, Esso and Agip). Pronto Petroli can offer an expedited delivery service within 24 hours thanks to a remarkable area of storage and delivery of property means.

I mercati di riferimento / Reference markets La Mangini Spa ha consolidato una posizione di rilievo nel mercato nazionale delle pareti mobili per ufficio confermando nel 2009 una quota di mercato nazionale pari a circa l’1,5%. Oltre il 34% del volume d’affari generato dalla Mangini - Pareti Mobili nel 2009 è stato conseguito su mercati esteri.

Il mercato nazionale >

La Mangini Spa si è aggiudicata importanti commesse nel panorama nazionale diventando così tra le principali realtà nel settore delle partizioni mobili interne. L’azienda ha realizzato una serie di lavori per il Gruppo Telecom fornendo le pareti mobili degli uffici direzionali

The Mangini Spa has consolidated a prominent place in the national market of office mobile partition confirming in 2009 a national market share of around 1.5%. More than 34% of turnover generated by Mangini-partition to live for in 2009 was achieved on foreign markets.

Il mercato nazionale >

The Mangini Spa won major contracts in the national scene, becoming the main reality in the field of domestic furniture partitions. The company has developed a series of works for the Telecom Group by providing mobile walls in the directional offices in Rome and Turin. These two orders after a series of works undertaken


< Sustainability Report 2009

Uffici allestiti con prodotti Planika > Offices equipped with Planika products

di Roma e Torino. Queste due commesse fanno seguito a una serie di lavori svolti dall’azienda di Putignano per il Gruppo Telecom: in passato, infatti, ha realizzato le partizioni mobili per altre centrali operative in tutta Italia e gli interni di circa 70 ‘cage’ dell’azienda telefonica che ospitano gli elaboratori e terminali di cablaggi nelle sedi di Rozzano, Pomezia, Bologna e Firenze. Nel corso del 2009, in collaborazione con il partner Agiplus Srl di Torino, ha realizzato partizioni mobili per le sale controllo qualità ICT e CTVV per la Fiat Spa nelle sedi di Torino Mirafiori, Melfi, Termini Imerese e Tichy in Polonia. Ha realizzato le divisioni interne della multinazionale Technip Kti Spa a Roma, dell’Arciconfraternita della Misericordia di Prato e della nuova sede del Galileo Control Center della società Telespazio Spa presso Ortucchio (AQ). Anche le pareti mobili della sede della Regione Liguria sono made in Putignano: la Mangini Spa infatti ha realizzato tutte le divisioni interne e, nel corso del 2009, ha eseguito diverse integrazioni. Sempre nel 2009 l’azienda Mangini ha eseguito la fornitura in opera di pareti mobili presso le sedi centrali del Comune e delle Poste di Firenze.

by the company of Putignano for Telecom Group: in the past the company made mobile partitions for other offices throughout Italy: about 70 ‘ cage ‘ of the telephone company that host processors and wiring terminals at the offices of Rozzano, Pomezia, Bologna and Florence. During 2009, in collaboration with the partner Agiplus Srl Turin, has realized mobile partitions for ICT and quality control offices for the Fiat Spa CTVV for Turin Mirafiori, Melfi, Termini Imerese and Tichy in Poland. It has achieved internal divisions of multinational Technip Kti Spa in Rome, Arciconfraternita della Misericordia di Prato and the new headquarters of the Galileo Control Center society Telespazio Spa at Ortucchio (AQ). Even the walls of the headquarters of the Regione Liguria are made in Putignano: Mangini Spa has achieved all internal divisions and, during 2009, performed several additions. Also in 2009 the company Mangini has carried out the supply of partition walls at the headquarters of the municipality of Florence and postal services.

Il mercato internazionale >

The international market > The company

Prosegue il processo di internazionalizzazione dell’impresa, già avviato da tempo, grazie al compimento di progetti avviati negli anni scorsi. Tra questi le integrazioni effettuate alle sedi di istituti di credito svizzeri realizzate in collaborazione con il contractor Entegra S.A., specializzato nella realizzazione di edifici bancari, e alla sede bosniaca della Raiffeisen Bank, a Sarajevo, realizzate in partnership con Arching. Da tale collaborazione è scaturita anche la realizzazione degli interni di una sede ministeriale a Banja Luka, in Bosnia.

continues its process of internationalization, already started by time, thanks to the completion of projects initiated in previous years. Between these additions made to the offices of Swiss banks realized in collaboration with the contractor Entegra S.A.-specialized in the realization of buildings and to the corporate banking-Bosniak of Raiffeisen Bank, in Sarajevo, realized in partnership with Arching. From this collaboration came also the realization of Ministerial offices in Banja Luka in Bosnia.

/ 17


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Strategia e analisi / Strategy and analysis

La Mangini Spa è impegnata nel continuo miglioramento dei propri prodotti e nel conseguimento di politiche aziendali conformi con una crescita sostenibile. La strategia aziendale infatti individua nello sviluppo sostenibile uno dei suoi punti di forza: gestisce con grande attenzione e responsabilità gli impatti delle proprie attività, adottando un comportamento responsabile e un approccio mirato al costante miglioramento.

The Mangini Spa is committed to continuous improvement of its products and in the achievement of corporate policies conforming with sustainable growth. Business strategy identifies sustainable development as one of its strengths: it handles with great care and responsibility impacts of its activities by adopting a responsible behavior and a targeted approach to continuous improvement.

Mangini think greener >

Mangini think greener >

18 /

Il marchio ideato e realizzato nel 2009 per valorizzare le nuove politiche strategiche in campo ambientale. “Mangini think greener” sintetizza la filosofia imprenditoriale orientata allo sviluppo sostenibile e sarà impiegato in tutti gli strumenti di comunicazione dell’azienda.

Federlegno-Arredo >

La Mangini Spa è iscritta a Federlegno-Arredo, la Federazione Italiana delle Industrie del Legno, del Sughero, del Mobile e dell’Arredamento che tutela e rappresenta gli interessi della filiera industriale che va dalla lavorazione della materia prima legno alla produzione di arredamento. L’azienda partecipa a livello nazionale al Rapporto

The company confirms the centrality of social responsibility into their business strategies with “Mangini think greener”, the brand conceived and realized in 2009 to exploit the new strategic policies in the environmental field. “Mangini think greener” synthesizes the entrepreneurial philosophy oriented towards sustainable development and will be used in all communication tools of the company.

Federlegno-Arredo >

The Mangini Spa is registered at FederlegnoArredo, the Italian Federation of industries of wood, cork, furniture and furnishings which protects and represents the interests of industrial chain ranging from processing of the raw material wood furniture production. The company participates at national level in


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico. Rosone della chiesa di S. Pietro > Putignano, old town. Rose window of the Church of S. Pietro

Ambientale di Federlegno-Arredo, il cui scopo è quello di diffondere dati di eccellenza ambientale della filiera e i casi di best practice nazionali. Il report viene aggiornato ogni anno inserendo elementi innovativi al fine di passare da una dimensione operativa a una più strategica, finalizzata a valorizzare in chiave competitiva i risultati raggiunti dal settore nel corso degli anni a promuovere sinergie con iniziative locali che perseguano i medesimi scopi.

the environmental report of Federlegno-Arredo, whose purpose is to disseminate environmental excellence and cases of best national practices. The report is updated annually by incorporating innovative elements in order to switch between operational dimension to a more strategic, aimed to promote synergies with local initiatives which pursue the same goals.

Confindustria >

Confindustria >

La Mangini Spa continua a essere associata alle sedi di Bari e Milano di Confindustria, rispettivamente nelle sezioni “Metalmeccanica” e “Legno–Arredo”.

Consorzio Pannello Ecologico >

L’azienda può attestare la sua attenzione all’ambiente con l’adesione al Consorzio nazionale Pannello Ecologico che prevede l’impiego di materiali di rivestimento interamente riciclati e ottenuti attraverso un processo produttivo certificato che rispetta

The Mangini Spa continues to be associated to the seats of Bari and Milan of Confindustria, respectively in sections “Metalworking” and “Wood-Furniture”.

Consorzio Pannello Ecologico >

The company can demonstrate its concern for the environment by joining the Consorzio nazionale Pannello Ecologico that uses materials entirely recycled and obtained certificate through a production process that respects the environment.

/ 19


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Putignano, centro storico. Elementi barocchi > Putignano, old town. Baroque Elements

l’ambiente. 20 /

Consorzio Costellazione Apulia >

Consorzio Costellazione Apulia >

La Mangini Spa fa parte di Costellazione Apulia, consorzio composto da oltre 60 imprese e nato con l’obiettivo di polarizzare le energie delle PMI pugliesi che sentono l’esigenza di confrontarsi sui temi dell’innovazione e della cooperazione. L’azienda, in quanto socia del consorzio, sviluppa e condivide cultura, capacità e strumenti per realizzare profitto garantendo il benessere delle generazioni future attraverso il rispetto della dignità dell’uomo, il consumo ridotto delle risorse, la riduzione della produzione di rifiuti, lo scambio delle esternalità e l’accrescimento del bene comune.

The Mangini Spa is part of Constellation Apulia, Consortium of over 60 companies and born with the objective to polarize the energies of apulian SMEs who feel the need to compare notes on the topics of innovation and cooperation. The company, as a member of the Consortium, develops and shares culture, skills and tools to achieve profit by ensuring the well-being of future generations through respect for the dignity of man, the consumption of resources, reduction of waste production, exchanging of externalities and improving the common good.

“Adotta Un Albero Filiera CO2” >

“Adotta Un Albero Filiera CO2” >

La Mangini Spa contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente aderendo al progetto “Adotta un

The Mangini Spa contributes to protecting the environment by joining the project “adopt a tree


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico. Tetto della chiesa di S. Stefano piccolo > Putignano, old town. Roof of the Church of s. Stefano piccolo

albero Filiera CO2”: in occasione della nascita di un figlio a un dipendente del gruppo, l’azienda contribuisce alla gestione sostenibile e alla tutela di una quercia Roverella sita in Puglia contribuendo alla compensazione dei kg di CO2 assorbiti nei primi cinque anni di vita del bambino.

Chain CO2”: on the occasion of the birth of a child to an employee of the group, the company contributes to the sustainable management and the protection of an oak Roverella in Puglia contributing to compensate for kg CO2 absorbed in the first five years of your child’s life.

Adozione a distanza >

The distance adoption >

La Mangini Spa aderisce al progetto di sostegno a distanza dell’Albero della Vita Onlus, impegnata nella tutela e salvaguardia dei diritti dei bambini, adottando Jenet Reshika, una bambina di 11 anni nata a Kolkata, West Bengal (India). Con questo gesto l’azienda si impegna a contribuire a migliorare la vita di questa bambina assicurandole la frequenza scolastica, garantendole una corretta alimentazione e l’assistenza medica necessaria ponendo le basi per dare un avvenire alla sua comunità.

The Mangini Spa joins the project of support at a distance of the Albero della vita Onlus, committed to protecting and safeguarding the rights of children, by adopting Jenet Reshika, a girl of 11 years born in Kolkata, West Bengal (India). With this gesture the company strives to help improve the lives of this little girl while assuring school attendance, assuring proper nutrition necessary, medical assistance and laying the groundwork to give a future to his community.

I contributi alla comunità locale e le donazioni >

The contributions to local communities and donations >

L’azienda sostiene lo sviluppo della comunità locale attraverso donazioni volte alla promozione degli eventi di tradizione popolare, delle attività di associazioni culturali e dei progetti di solidarietà.

The company supports the development of the local community through donations aimed at promoting events of popular tradition, the activities of cultural associations and solidarity projects.

/ 21


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Putignano, centro storico. Arco Michele > Putignano, old town. Arc Michele

22 /

In particolare, nel corso del 2009, ha supportato le attività di:

In particular, during 2009, has supported the activities of:

“Trullando” - Associazione culturale che si propone di recuperare, valorizzare e diffondere la storia, l’architettura, i prodotti tipici e l’artigianato del territorio di Putignano e dintorni. “Radice Quadrata” - Associazione culturale ideatrice del Festival della Bassa Risoluzione, il primo festival di arte pubblica a Bari. Coinvolgendo quattro quartieri per tre giorni il festival ha rappresentato un evento espositivo diffuso delle opere di venti artisti italiani e stranieri. “Amici degli handicappati” - Associazione onlus di Putignano che si propone di tutelare i diritti fondamentali dei portatori di handicap sensibilizzando l’opinione pubblica e promuovendo progetti, corsi di formazione ed eventi. Festa Patronale - Appuntamento annuale dedicato a Santo Stefano, patrono della città di Putignano, che coniuga fede cristiana e cultura popolare.

“Trullando” - Cultural association that proposes to retrieve, exploit and disseminate the history, architecture, handicrafts and typical products of the territory of Putignano and surroundings. “Radice Quadrata” - Cultural association creator of Festival of low resolution, the first public art festival in Bari. Involving four quarters for three days the Festival has been a popular exhibition of works by twenty Italian and foreign artists. “Amici degli handicappati” - Onlus Association of Putignano which aims to protect the fundamental rights of people with disabilities by raising awareness and promoting projects, training courses and events. Festa Patronale - Annual event dedicated to Santo Stefano, patron saint of the city of Putignano, which combines Christian faith and popular culture.

Per aiutare la popolazione dell’Abruzzo e delle zone colpite dal terremoto nell’aprile del 2009 la Mangini Spa ha effettuato una donazione a Croce Rossa Italiana – Sede di Sulmona.

To help the people of Abruzzo and the areas affected by the earthquake in April 2009 the Mangini Spa has made a donation to the Italian Red Cross – Head of Aulmona.


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico. Cornice barocca > Putignano, old town. Baroque Frame

La condivisione delle tematiche della responsabilità sociale di impresa >

Sharing issues of corporate social responsibility >

La Mangini Spa ha scelto una governance responsabile nei confronti di tutti gli attori di riferimento: dipendenti, clienti, fornitori, azionisti, istituzioni, territorio. L’azienda infatti tutela i propri lavoratori, garantisce la qualità ambientale e della sua attività produttiva e si rende disponibile - in quanto attore economico e sociale che opera sul territorio - a dialogare con lo stesso partecipando alla soluzione dei problemi sociali, rafforzando così il proprio grado di reputazione sul mercato.

The Mangini Spa has chosen a governance accountable to all stakeholders: employees, customers, suppliers, shareholders, government, territory. The company indeed guarantees its workers protection, the quality of the environment and its productive activity and make itself available - as the economic and social actor that operates in the territory - for the dialogue with the same participating in the solution of social problems, thereby strengthening its degree of reputation on the market.

Il controllo delle performance economiche, ambientali e sociali si fonda sull’informativa che sistematicamente viene elaborata in diverse forme e con diverse modalità nei consigli di amministrazione. Non esistono sistemi di valutazione delle performance del Cda.

The control of economic, environmental and social performance rests on disclosures that systematically is processed in different shapes and with different modes on the boards. There are no systems of evaluation of performance of the Board.

/ 23


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Le strategie e gli obiettivi di sostenibilità / The strategies and objectives of sustainability Entro il 2011 la Mangini Spa intende impegnarsi a raggiungere i seguenti obiettivi di sostenibilità:

>

Condivisione, promozione e diffusione tra tutti gli stakeholder aziendali dei valori del Global Compact delle Nazioni Unite;

24 /

> Miglioramento continuo del proprio sistema di gestione aziendale, con riferimento alle norme relative alla qualità, al rispetto dell’ambiente, della salute e sicurezza dei lavoratori e alle questioni etico-sociali; >

Intensificazione delle attività di formazione/ informazione per tutti i dipendenti e collaboratori dell’azienda;

>

Monitoraggio annuale, attraverso la somministrazione, in forma anonima, di questionari di soddisfazione ai dipendenti nell’ottica del miglioramento del clima aziendale;

>

Miglioramento dei canali di comunicazione all’interno dell’azienda relativamente allo sviluppo dei progetti;

>

Incremento della comunicazione esterna attraverso interventi studiati opportunamente per mettere in risalto il core business aziendale e costruire un’immagine “positiva” dell’azienda;

>

Revisione dei criteri di qualificazione dei fornitori; predilezione dei fornitori in funzione della loro condivisione e applicazione dei principi di sostenibilità;

>

Rafforzamento del monitoraggio della soddisfazione dei clienti e miglioramento continuo della qualità dei prodotti loro offerti;

By 2011 the Mangini Spa intends to commit to the achievement the following objectives of sustainability:

>

Sharing, promotion and dissemination to all stakeholders corporate of the values of the United Nations Global Compact;

>

Continuous improvement of its system of corporate management, with reference to the rules concerning quality, environmental, health and safety of workers and ethical-social issues;

> Intensification of training/information for all employees and employees of the company; >

Annual Monitoring, through the Administration of anonymous satisfaction questionnaires to the employees in order to improve the business climate;

>

Improvement of communication channels within the company relating to the development of projects;

> Increased external communication through interventions studied properly, emphasizing the core business and build a positive image of the company; >

Revision of criteria of qualification of suppliers; predilection of suppliers according to their sharing and application of the principles of sustainability;

> Strengthening the monitoring of customer satisfaction and continual improvement of the quality of products offered to them;


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico. Iscrizione > Putignano, old town. Inscription

>

Diffusione della conoscenza e applicazione del Green Procurement nell’ambito delle politiche e dei processi di approvvigionamento;

>

>

Valorizzazione in tutti gli strumenti di comunicazione aziendale e diffusione sul mercato del marchio “Mangini think greener”.

>

Exploitation in all instruments of corporate communication and market penetration of the mark “Mangini think greener”.

Corporate governance in Mangini >

Corporate governance in Mangini >

Mangini crede nei valori etici e nei principi morali che sono alla base di una corretta e leale convivenza sociale e di un’efficace comunicazione interpersonale nei luoghi di lavoro.

Mangini believes in ethical values and moral principles that form the basis of fair social harmony and effective interpersonal communication in the workplace.

Dissemination of knowledge and application of Green Procurement within the policies and processes of supply;

/ 25


< Bilancio di Sostenibilità 2009

05

> La Carta dei

valori Mangini The Charte of values Mangini

26 /

Nell’ambito del progetto “Azienda Competitiva”, percorso formativo promosso dall’IFOC (Agenzia Formativa della Camera di Commercio di Bari) e finanziato da Fondimpresa, la Mangini Spa ha redatto la Carta dei Valori dell’azienda.

Within the project “Company Competitive”, promoted by IFOC training (training agency of the Chamber of Commerce of Bari) and financed by Fondimpresa, Mangini Spa drafted the Charte of the company’s values.

Non esistono organizzazioni perfette: esistono persone che si impegnano ogni giorno per migliorarle, con dedizione, passione ed energia.

There are no perfect organisations; There are people who strive every day to improve it with dedication, passion and energy.

La Carta dei Valori racchiude l’essenza profonda dell’identità della Mangini. La sua realizzazione ha coinvolto trasversalmente tutta l’organizzazione, mediante un lavoro durato diversi mesi. In essa, sono rappresentati i principi che ispirano la continua pulsione al miglioramento, nella quotidianità della vita professionale. Essi sono i principi con i quali l’azienda desidera caratterizzare la sua cultura e per i quali si sta impegnando affinché siano sempre più diffusi e radicati in ogni azione.

The mission statement encloses the deep essence of our identity. Its realization has involved transversely the Organization, through a work lasted several months. In it, are the principles that inspire us and that inspire our continuous improvement, passion everyday of our professional lives. They are the principles with which we wish to characterize our culture and for which we are committed to becoming more common and ingrained in everything we do.


< Sustainability Report 2009

Da sinistra a destra: Valentino, Stefano, Gianni, Massimo Mangini > From left to right: Valentino, Stefano, Gianni, Massimo Mangini

Mission Contribuire al benessere lavorativo in ufficio, progettando e realizzando soluzioni innovative e di design nel settore delle partizioni mobili interne, in grado di soddisfare i desideri di ogni cliente.

Vision Lavorare e confrontarci con altre realtĂ sui temi dellâ&#x20AC;&#x2122;innovazione e della cooperazione per conseguire la leadership di mercato investendo in ricerca e qualitĂ  delle risorse umane perseguendo un modello di crescita sostenibile.

Mission Contribute to the welfare office working in designing and building design and innovative solutions in the field of domestic furniture partitions able satisfy the desires of each client.

Vision Work and compare us with other realities on the subjects of innovation and cooperation to achieve market leadership by investing in research and quality of human resources by pursuing a sustainable growth model.

/ 27


< Bilancio di Sostenibilità 2009

La Carta Valori Mangini Spa / The Charte of values Mangini Spa

28 /

I valori elencati a seguire sono tratti dalla Carta dei valori Mangini Spa.

I valori elencati a seguire sono tratti dalla Carta dei valori Mangini Spa.

1. Umiltà >

1. Roots > Don’t ever forget that development is healthy and that the future is reachable only when you are connected to you own history and roots from which you come, to whom it should be our respect and our gratitude.

Mangini nasce grazie alle intuizioni del suo fondatore e ai sacrifici di molte persone che hanno saputo creare da zero una realtà imprenditoriale importante, oggi apprezzata sia in Italia che all’estero per la qualità e l’originalità dei propri prodotti. Non ci dimentichiamo mai che lo sviluppo è sano solo quando c’è una forte connessione che mette in relazione le radici da cui si proviene con la visione del futuro.

2. Appartenenza >

Molte delle persone che lavorano in Mangini hanno un’elevata anzianità di servizio; ci auguriamo che fra vent’anni, i neoassunti di oggi possano essere alimentati dal medesimo sentimento di appartenenza e dalla stessa passione per il loro lavoro.

3. Comunicazione >

Crediamo fermamente che la comunicazione sia ciò che distingue le squadre di eccellenza e consente loro di ottenere risultati straordinari. È in quest’area che si dirige il nostro attuale impegno al fine di rendere la Mangini e ogni suo reparto un bel posto dove lavorare, realizzarsi, vivere.

4. Visione innovativa >

Crediamo che per rimanere sul mercato sia necessario dare un posto centrale all’innovazione e alle metodologie che permettono di volgere lo sguardo verso il futuro, per cogliere quelle opportunità che possono trovare nell’oggi le loro radici.

5.Dialogo aperto con il cliente > Crediamo

che il cliente sia un partner con cui confrontarsi in ogni

2. Passion > Many of the people who work in Mangini have more than 20 years of service work and place-as now-the same enthusiasm in what they do. We strive every day to ensure that ,in 20 years, the new recruits of today could be powered by the same passion for their work and the feeling of belonging which characterizes our company always. 3. Interdependence between economic value and value ethics > We believe that

a healthy and sustainable development should reconcile the human values with the profit. Ethics with the economy. This will generate a virtuous circle in which human and economic values are mutually reinforcing.

4. Customer orientation > We believe that

the customer is a partner with whom face at every stage of the process and with which maintain an open and frank dialogue. This allows both to express with freedom and transparency information, thoughts and feedback always required to generate a result of excellence. We reach our highest satisfaction when we can offer our customers solutions that exceed their expectations.

5. Communication >

We believe that


< Sustainability Report 2009

Da sinistra a destra: Massimo, Gianni, Valentino Mangini > From left to right: Massimo, Gianni, Valentino Mangini

fase del processo e con il quale mantenere vivo un dialogo aperto e franco. Questo consente a entrambi di esprimere con libertà e trasparenza informazioni, riflessioni e feedback sempre necessari per generare un risultato di eccellenza.

communication is what distinguishes the teams of excellence and enables them to achieve extraordinary results. It is here that it directs our current engagement in order to make Mangini and his every department a nice place to work, come about, live.

6. Personalizzazione > Le esigenze dei nostri clienti sono uniche e richiedono risposte uniche e personalizzate. Le nostre soluzioni sono flessibili e personalizzabili per far si che la realtà si adatti alla loro immaginazione.

6. Innovative Vision > We believe that to stay on the market is necessary to give a central place for innovation and methodologies that allow us to look towards the future, to seize those opportunities that you may find their roots in today.

7. Impegno costante per la soddisfazione del cliente e il superamento delle sue aspettative >

7. Strong commitment to customer satisfaction and exceeding of its expectations > We are grewing and we are

Cresciamo e ci miglioriamo costantemente grazie ai feedback dei nostri clienti; raggiungiamo la nostra più alta soddisfazione quando riusciamo a stupire i nostri clienti con soluzioni che oltrepassano le loro stesse aspettative.

8. Interdipendenza tra valore economico e valore etico > Crediamo che

uno sviluppo sano e sostenibile debba conciliare la dimensione dei valori umani con il profitto; l’etica con l’economia. In questo modo, si genera un circolo virtuoso in cui valori umani ed economici si rafforzano reciprocamente.

constantly improving thanks to feedback from our customers; we reach our highest satisfaction when we can surprise our customers with solutions that exceed their expectations.

8. Interdependence between economic and ethical value > We believe that a healthy

and sustainable development has to reconcile the human values with profit; ethics with economics. In this way, you generate a virtuous circle in which human and economic values are mutually reinforcing.

/ 29


< Bilancio di Sostenibilità 2009

06

> Stakeholder Stakeholders

30 /

Il rispetto e l’attenzione verso le aspettative dei propri stakeholder è uno dei valori fondamentali dell’operare della Mangini Spa.

The respect and attention to the expectations of its stakeholders is one of the fundamental values of the work of Mangini Spa.

Per stakeholder si intendono i soggetti portatori di interessi, ovvero clienti, fornitori, finanziatori (banche e azionisti), collaboratori ma anche gruppi di interesse esterni, come enti locali territoriali, associazioni, cittadini e collettività il cui apporto è richiesto per realizzare la missione di un’azienda o che hanno, comunque, un interesse in gioco nel suo perseguimento.

Stakeholders means customers, suppliers, lenders (banks and shareholders), co-workers but also external interest groups, such as local authorities, associations, citizens and organizations whose contribution is required to achieve the Mission of a business or who have a stake in its pursuit.

Definizione degli stakeholder >

Are considered primar stakeholdes of Mangini Spa:

Sono considerati stakeholder primari di Mangini Spa:

- Dipendenti - Clienti >

Principali clienti: Sede Banca d’Italia Roma, Banca Lombard Odier & Cie Ginevra, sede Regione Liguria Genova, Technip kti Spa, Telespazio Spa, Fiat Polonia e Italia, Banca Credit Lyonais Ginevra, Telecom Italia sedi in territorio nazionale, Telecom Italia Spa per le Cage che ospitano elaboratori e terminali di cablaggi, Misericordia di Prato, Scuola Media rif. via Boifava Milano, Facoltà Giurisprudenza

Definition of the stakeholders >

- Employees - Customers >

Main customers: Headquarter Banca d’Italia Roma, Bank Lombard Odier & Cie Ginevra, the headquarters of the Liguria region Genova, Technip kti Spa, Telespazio Spa, Fiat Poland and Italy, Banck Credit Lyonais Ginevra, Telecom Italia in various italian regions, Telecom Italia Spa for the ‘cage‘ of the telephone company that host processors and wiring terminals, Misericordia di Prato, Scuola Media rif. via Boifava Milano, Facoltà Giurisprudenza


< Sustainability Report 2009

Putignano, una via del centro storico. > Putignano, a street of the historical centre.

Università Roma Tre, Banca d’Italia Bolzano, Base Nato Vicenza, Centro Navale GDF Formia, sede Udinese Calcio Udine, Rai Roma, Enpam CNR Genova, Ilva SpA (stabilimento di Taranto), Officine Galileo Firenze, Aeroporto Caselle Torino, Banco Ambrosiano Veneto (sedi su territorio nazionale), Banca Popolare dell’Irpinia Avellino, Aeroporto di Bari Palese, Base Nato di Brindisi e Comiso (RG), Fiat Pescara ed Avellino, Industrie Birra Peroni, Caserma Carabinieri di Brindisi, Comando Generale Carabinieri Roma, Autorità Portuale Brindisi, Ericsson Lab Roma, Agos.

- Fornitori >

Principali fornitori: Arcelor Mittal Avellino (AV), Sit Srl Società Industria Truciolari Viadana (MN), Sia Srl Società Industria Agglomerati Viadana (MN), Henkel Italia SpA (MI), Lafarge Gessi SpA Milano, Armstrong Building Products Italia Srl Milano, Saint Gobain Isover Italia SpA Milano, Skema Srl Treviso, Topfloor Roma, Prometal Isola Vicentina (VI), Fermacell Grassobbio (BG).

Sono considerati stakeholder secondari di Mangini Spa:

- Istituzioni - Collettività - Media

Università Roma Tre, Banca d’Italia Bolzano, Base Nato Vicenza, Centro Navale GDF Formia, headquarter Udinese Calcio Udine, Rai Roma, Enpam CNR Genova, Ilva SpA (headquarter Taranto), Officine Galileo Firenze, Aeroporto Caselle Torino, Banco Ambrosiano Veneto (in various italian region), Banca Popolare dell’Irpinia Avellino, Aeroporto di Bari Palese, Base Nato di Brindisi e Comiso (RG), Fiat Pescara ed Avellino, Industrie Birra Peroni, Caserma Carabinieri di Brindisi, Comando Generale Carabinieri Roma, Autorità Portuale Brindisi, Ericsson Lab Roma, Agos.

-

Supplier >

Main supplier: Arcelor Mittal Avellino (AV), Sit Srl Società Industria Truciolari Viadana (MN), Sia Srl Società Industria Agglomerati Viadana (MN), Henkel Italia SpA (MI), Lafarge Gessi SpA Milano, Armstrong Building Products Italia Srl Milano, Saint Gobain Isover Italia SpA Milano, Skema Srl Treviso, Topfloor Roma, Prometal Isola Vicentina (VI), Fermacell Grassobbio (BG).

Are considered secondary stakeholders of Mangini Spa:

- Institutions - Collectivity - Media

/ 31


< Bilancio di Sostenibilità 2009

L’ascolto: modalità e obiettivi / Listening: modalities and objectives

32 /

Lo Stakeholder engagement prevede il dialogo e l’ascolto continuo dei principali interlocutori dell’azienda per orientare il percorso e gli impegni verso la sostenibilità. Anche nel corso del 2009 la Mangini Spa, applicando il principio dell’“inclusività” che riconosce ai principali portatori di interesse (clienti, fornitori e dipendenti) il diritto a essere ascoltati, ha sondato la percezione dell’identità aziendale e i loro livelli di soddisfazione.

The Stakeholder engagement requires dialogue and continuous listening of key stakeholders of the company and to orient the path towards sustainability commitments . Also during 2009 the Mangini Spa, applying the principle of “inclusiveness” recognizing the major stakeholders (customers, suppliers and employees) the right to be heard, has probed the perception of the corporate identity and their levels of satisfaction.

Clienti >

Customers >

A un campione di clienti è stato distribuito un questionario per verificare la conoscenza dei valori e delle regole di condotta dell’azienda nonché della capacità di Mangini di collaborare con altre organizzazioni sui temi legati alla responsabilità sociale delle imprese. I risultati emersi dal quadro sintetico complessivo sono confortanti. Mangini comunica i suoi valori aziendali e le regole di condotta dell’azienda ai clienti e ai partner commerciali; garantisce trasparenza e rispetto delle condizioni nei contratti, negli accordi e nelle campagne pubblicitarie; offre informazioni chiare e precise sui prodotti e servizi. La conoscenza dello sviluppo di attività e strumenti di responsabilità e rendicontazione sociale da parte della Mangini Spa va incrementata: il logo “Mangini think greener”, creato appositamente per “marchiare il percorso di sostenibilità”, risulta infatti ancora poco conosciuto da parte dei clienti dell’azienda.

Fornitori >

Mangini ha distribuito a un campione di fornitori un questionario per verificare la conoscenza dei valori e delle regole di condotta dell’azienda nonché della capacità di rispettare gli impegni presi nei loro

A sample of customers have been distributed a questionnaire to test their knowledge of the values and rules of conduct of the company and the ability of Mangini to collaborate with other organizations on issues related to CSR. The results of the overall synthetic framework are encouraging. Mangini communicates its corporate values and rules of conduct of the company customers and business partners; ensures transparency and compliance with the conditions in contracts, agreements and advertising campaigns; provides clear and accurate information on products and services. Knowledge of development of activities and tools of social responsibility and accountability on the part of Mangini Spa is increased: the logo “Mangini think greener”, created especially for “mark the path of sustainability”, it is still little known by the customers of the company.

Suppliers>

Mangini has distributed to a sample of suppliers a questionnaire to test their knowledge of the values and rules of conduct of the company and the ability to respect its commitments towards


< Sustainability Report 2009

confronti. Il quadro di sintesi emerso dall’indagine è altamente rassicurante per l’azienda e la incoraggia a proseguire nella strada intrapresa cercando di coinvolgere il maggior numero possibile di fornitori nell’adozione di buone prassi di responsabilità sociale e a collaborare sui temi legati alla responsabilità sociale d’impresa. Mangini comunica i propri valori aziendali ai fornitori e ai partner commerciali, rispetta le condizioni contrattuali e/o gli accordi presi e i fornitori di Mangini conoscono e condividono i valori e le regole di condotta dell’azienda anche se ancora pochi di loro hanno adottato percorsi di responsabilità sociale e redatto strumenti di rendicontazione sociale. I fornitori vengono scelti oltre che per la loro qualità e puntualità anche per la capacità di “essere sostenibili” soddisfacendo il benessere delle loro risorse umane e favorendo la crescita culturale e sociale dei territori in cui operano.

them. The synthesis framework emerged from the survey is highly reassuring for the company and encourages it to continue the road trying to involve as many vendors in the adoption of best practices of social responsibility and to collaborate on issues related to corporate social responsibility . Mangini communicates its corporate values their suppliers and business partners, respects the contractual conditions and/or arrangements and suppliers of Mangini know and share the values and rules of conduct of the company while still a few of them have adopted paths of social responsibility and social reporting instruments drawn up. Suppliers are chosen for their quality and punctuality also for the ability to “be sustainable” satisfying the wellbeing of their human resources and promoting cultural and social growth of the territories in which they operate.

Dipendenti >

Employees >

Grande è l’attenzione rivolta da Mangini Spa al proprio capitale umano. Anche nel corso del 2009 le risorse umane sono state periodicamente ascoltate e i sistemi di comunicazione e dialogo interni costantemente incrementati. Ai dipendenti e ai collaboratori è stato distribuito un questionario, a compilazione anonima, per monitorare il clima aziendale interno e raccogliere spunti di miglioramento per un ambiente di lavoro attento al benessere delle persone. L’azienda ha chiesto alle proprie risorse umane di esprimere un giudizio su alcuni temi fondamentali relativi alla responsabilità sociale. I risultati forniti evidenziano un forte senso di appartenenza all’azienda: i dipendenti conoscono la sua missione, ne condividono i valori e il percorso verso la sostenibilità. L’azienda adotta misure adeguate riguardo alle norme sulla salute e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, rispetta la parità di genere, eroga numerose ore di formazione a cui partecipano la maggior parte dei dipendenti e pur attraversando un momento di non facile congiuntura economica è vicina alle esigenze e ai bisogni dei lavoratori. È comunque importante per il futuro continuare a incoraggiare i dipendenti a sviluppare le loro competenze stimolandoli con una maggiore partecipazione alle decisioni e incentivare le carriere a lungo termine attraverso la concessione di riconoscimenti in base al raggiungimento di risultati prestabiliti.

Great is the attention paid by Mangini Spa to their human capital. Also during 2009 human resources were regularly heard and communication systems and internal dialogue constantly increased. To employees and collaborators have been distributed a questionnaire, to compile anonymous, to monitor the internal business climate and collect points for improving workplace attentive to the well-being of people. The company has applied to their human resources to deliver an opinion on some fundamental issues related to social responsibility. The results show a strong sense of belonging to the company: employees know the mission, share values and the path towards sustainability. The company shall take appropriate measures with regard to the rules on health and safety in the workplace, respects gender equality, provides many hours of training that attracts most employees and while going through a time of difficult economic conditions, it is close to the demands and needs of workers. It is still important for the future continue to encourage employees to develop their skills involving them with greater participation in decisions and encourage long-term careers by granting awards based on the achievement of pre-established results.

/ 33


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Comunicazione / Communication

La Mangini Spa ha investito nel 2009 in un mix di strumenti di comunicazione interni ed esterni.

34 /

Per la gestione delle relazioni con i media l’azienda nel 2009 si è avvalsa ancora della collaborazione di SEC Mediterranea, agenzia barese di relazioni pubbliche del Gruppo SEC di Milano, tra le prime cinque realtà italiane nel settore con sedi anche a Torino, Roma, Napoli, Parma e Udine. Il numero complessivo degli articoli pubblicati sulla Mangini nel corso dell’anno 2009 è di 30 tra quotidiani, periodici, portali locali e riviste di settore. Diversi sono stati i riconoscimenti ottenuti nel 2009, tra cui l’accettazione da parte del comitato scientifico di Ecomondo - la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile (Rimini, 28 – 31 ottobre 2009) - dell’articolo dal titolo “Rendicontazione, comunicazione, strategia: il Bilancio di sostenibilità” all’interno della sessione “Rilancio dell’economia e ambiente: opportunità per gli strumenti volontari tra produzioni verdi e business ambientale”. In tale articolo il Bilancio di sostenibilità della Mangini Spa è stato citato come “esempio di virtuosismo imprenditoriale”. Sul portale web della Mangini Spa www.mangini.it è possibile reperire, in lingua italiana e inglese, oltre alle informazioni istituzionali e a quelle relative ai prodotti con una esplicativa galleria di immagini, anche una serie di informazioni tecniche indirizzate ai partner commerciali e agli installatori. La Mangini Spa sta provvedendo a mettere in linea il nuovo sito (la cui ideazione e implementazione è avvenuta nel corso del 2009), con maggiori funzionalità rivolte alla clientela, ai collaboratori interni ed esterni; il sito, con molteplici

The Mangini Spa has invested in 2009 in a mix of instruments for internal and external communication. For managing media relations in 2009 the company availed still a collaboration between SEC Mediterranea, public relations agency of Bari belonging to the group SEC of Milan, between the top five Italian companies in the sector with offices also in Turin, Rome, Naples, Parma and Udine. The total number of articles published on Mangini during the year 2009 is 30 between newspapers, periodicals, local portals and industry magazines. Several were the awards in 2009, including the acceptance by the Scientific Committee of Ecomondo - the international fair that deals with energy recovery and sustainable development (Rimini, 28 - October 31, 2009) - article titled “Reporting, communication, strategy: the sustainability” within the session “boosting the economy and environment: opportunities for voluntary instruments between green and environmental business productions”. In this article the sustainability report of Mangini Spa was quoted as “example of entrepreneurial virtuosity”. On theWeb portal of Mangini Spa www.mangini.it you can find, in Italian and English, in addition to institutional information and information related to products with an explanatory image gallery, a series of technical information addressed to business partners and installers . The Mangini Spa is being put online the new site (whose concept and implementation is in 2009), with more features geared to customers, internal and external collaborators; the site, with


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico: Piazza Plebiscito. > Putignano, historical city centre: Piazza Plebiscito

aree di download e di consultazione mediante “opuscoli virtuali”, consente di ridurre l’uso della carta e delle stampe, proprio per la sua lettura “stile libro”. Sempre nell’ottica del contenimento degli sprechi, la Mangini utilizza un sistema elettronico di gestione dei fax e della documentazione interna.

multiple download areas and consultation through “virtual brochures,” reduces paper usage and prints its style book “reading”. Always from the perspective of the containment of wastage, Mangini uses an electronic system of managing faxes and internal documentation.

Il vecchio sito nel corso del 2009 ha incrementato le visite registrate rispetto al 2008. Molto utilizzate restano le caselle di posta elettronica generiche e specifiche dell’utente, che grazie all’utilizzo di sofisticati sistemi antispam ed antivirus, eliminano in autonomia tutta la posta ritenuta infetta o inutile. Inoltre il 2009 ha visto la nascita della casella di posta sostenibile@mangini.it che mira ad incrementare la comunicazione con tutti coloro che hanno un occhio particolare all’ambiente e al nostro futuro, coinvolgendo anche coloro che non lo hanno.

The old site during 2009 has increased visits recorded compared with 2008. Heavily used remain the generic e-mail boxes and user-specific, that thanks to the use of sophisticated antispam and antivirus systems, eliminate independently all mail infected restraint or useless. Furthermore the 2009 saw the birth of Inbox sostenibile@mangini.it which aims to increase communication with everyone who has a particular eye on the environment and our future, involving even those who do not.

Mangini dispone anche di una moderna e tecnologica rete intranet per la circolazione della conoscenza interna all’azienda, uno strumento di comunicazione molto utilizzato e configurato in maniera tale da consentire interscambio di file, comunicazioni e dati sia per settori, sia con cartelle di scambio visibili da tutte le risorse interne.

Mangini also has a modern and technological intranet for the movement of knowledge in-house, a communication tool quite used and configured in such a manner as to enable file interchange, communications and data both for sectors, both with exchange folders visible by all internal resources.

/ 35


< Bilancio di Sostenibilità 2009

36 /

> Se l’uomo cammina in mezzo alla natura, egli è ospite della natura stessa. Quindi, deve imparare a comportarsi bene, proprio come farebbe un buon ospite in casa altrui. If a man walks in nature, he is a guest of nature itself. So, he must learn to behave well, just like a good guest in people’s houses.


< Sustainability Report 2009

Performance / Performances

/ 37

01

Performance economica / Economic Performance > Valore economico generato e distribuito / Economic value generated and distributed

03

05

42

> Materie prime / Raw materials > Risorse energetiche / Energy resources > Risorse idriche / Water resources > Emissioni di gas a effetto serra / Greenhouse gas emissions > Rifiuti / Waste > Prodotti e servizi / Products and services > Trasporti / Transport

Performance sociale / Social Performance > Modalità di gestione degli indicatori / Providing for the administration of the indicators

38

> Politiche di spesa sui fornitori locali / Spending policies on local supplier

> Performance ambientale / Environmental Performance > Modalità di gestione degli indicatori / Providing for the administration of the indicators

pag.

50

> Attività rivolte alla comunità locale / Activities directed to the local community > Posizioni e partecipazione allo sv. di politiche pubbliche / Participation in devel. of public policies > Profilo del personale / Staff profile > Salute e sicurezza sul lavoro / Health and safety at work > Formazione e istruzione / Training and education > Indicatori di performance sui diritti umani / Performance indicators on human rights > Salute e sicurezza dei consumatori / Health and consumer safety > Rispetto della privacy / Confidentiality policy


< Bilancio di Sostenibilità 2009

07

> Performance

38 /

economica Economic performance

Modalità di gestione degli indicatori (DMA EC) >

Providing for the administration of the indicators (DMA EC) >

La Mangini Spa pianifica e gestisce la sua performance economica orientandola alla crescita del valore aziendale in riferimento ai suoi stakeholder. La dimensione economica della sostenibilità riguarda gli impatti sulle condizioni economiche dei propri stakeholder e sui sistemi economici a livello locale. In termini indiretti è valutato il valore generato per la collettività, soprattutto considerando un prodotto frutto di un processo affidabile e rispondente ai più alti standard qualitativi di settore.

Mangini SpA schedules and manages its economic performance to point to the growth of the business value in reference to its stakeholders. The economic dimension of sustainability impacts on the economic conditions of its stakeholders and on economic systems at local level. In indirect terms is rated the value generated for society, especially considering a product resulting from a reliable process that meets the highest industry standards.

Valore economico distribuito (EC1) >

Economic value generated distributed (EC1) >

generato

e

L’economia mondiale e quella italiana sono state caratterizzate anche nel 2009 dalla crisi che ha colpito indistintamente tutti i settori e in particolare il settore dell’edilizia, da sempre considerato trainante per tutti gli altri. Nonostante il perdurare della congiuntura economica nazionale ed internazionale negativa, nel 2009 la Mangini Spa ha prodotto un fatturato derivante dalla vendita dei beni e dei servizi pari a 9.074.568 euro. Il valore della produzione lorda, ottenuto sommando al fatturato di 9.074.568 euro le

and

The world and Italian economy have been characterized in 2009 from the crisis that struck indiscriminately all sectors and in particular the construction sector, which has always been regarded as driving force for everyone else. Despite the worsening national and international economic situation, in 2009 the Mangini Spa has produced a turnover resulting from sales of goods and services amounted to EUR 9.074.568. The value of gross output, obtained by adding 9.074.568 euro turnover of assets for research


< Sustainability Report 2009

immobilizzazioni per ricerca e sviluppo pari a 464.425 euro, il saldo delle rimanenze e altri ricavi per euro 168.400 e detraendo il saldo dell’area straordinaria (-8.241 euro), ammonta quindi a 9.699.152 euro.

and development amounted to EUR 464425, the balance of inventories and other revenues for euro 168400 and deducting the balance of extraordinary area (-8241 euro), amounted to EUR 9.699.152.

L’impresa acquista beni e servizi necessari a produrre altri beni e servizi con maggior valore. La differenza tra il valore della produzione lorda ed il valore dei beni e servizi acquistati per essere impiegati nel processo produttivo è il valore aggiunto. Esso rappresenta l’aumento di ricchezza creato dall’impresa attraverso il suo operare. Il valore aggiunto distribuito da Mangini ai propri stakeholder, in un’ottica di responsabilità d’impresa, rappresenta quindi il risultato dell’impegno a “remunerare” equamente tutti gli stakeholder, ossia coloro che a vario titolo hanno contribuito al raggiungimento del risultato economico.

The company buys goods and services required to produce other goods and services with greater value. The difference between the gross production value and the value of goods and services purchased to be used in the production process is the added value. It represents the increase of wealth created by the company through his work. The added value is distributed by Mangini to its stakeholders, in terms of corporate responsibility, which is the result of commitment to “reward” equally all stakeholders, i.e. those who in various ways contributed to economic performance.

Il valore aggiunto creato dalla gestione 2009 è pari a 2.499.218 euro, ottenuto sottraendo dal valore della produzione lorda i costi operativi rappresentati da pagamenti per i materiali, servizi acquistati, canoni, costi di formazione dei dipendenti e costi vari che ammontano a 7.199.934 euro, ed è stato ripartito nel modo seguente:

The value added created by management 2009 is hereby set at EUR 2.499.218, obtained by adjusting the value of gross output operational costs represented by payments for purchased materials, services, fees, costs of employee education and various costs amounting to euro 7.199.934, and has been allocated as follows:

> i dipendenti, le risorse cardine della gestione

d’impresa, ciascuno dei quali, in base alle specifiche responsabilità e competenze, oltre a produrre valore interagisce con gli altri stakeholder d’impresa, stimolandone il contributo alla crescita sono stati remunerati con 1.207.295 euro;

> employees, key resources of the company management, each of which shall be subject to the specific responsibilities and competences, in addition to producing value interacts with the other stakeholders, stimulating the contribution to growth are remunerated with 1.207.295 euro;

> i contributi sociali versati a vario titolo per le risorse umane nel corso del 2009 sono stati pari a 383.254 euro;

> the social contributions incurred in various capacities for human resources in the course of 2009 amounted to EUR 383254;

> la parte di valore aggiunto relativa alla quota di ammortamento è pari

> the portion of the value added of the proportion of depreciation totaled EUR

> gli amministratori dell’impresa, che la gestiscono e immettono risorse economiche nell’azienda permettendo a essa di condurre le

> administrators of company, that manage and enter economic resources in the company allowing it to carry out its activities, are

a 196.772 euro, agli altri accantonamenti per investimenti relativi al Sistema Impresa a 52.519 euro; in totale, per garantire l’attività nel tempo e lo sviluppo durevole dell’azienda, sono stati destinati euro 249.291;

196772, to other provisions for investments related to the company’s growth to 52519 euro; in total, to ensure the activity over time and sustainable development of the company, has been allocated EUR 249291;

/ 39


< Bilancio di Sostenibilità 2009

11%

dipendenti / employees contributi / contributions

6%

ammortamenti / amortization

1%

48%

amministratori / Administrators sindaci / mayors

9%

oneri finanziari / financial charges istituzioni / institutions investimenti promozionali / promotional investments quote associative / membership fees

10%

comunicazione / communication università / University erogazioni liberali / disbursements

15%

Grafico di distribuzione del valore aggiunto > Graph of distribution of added value

40 /

proprie attività, sono stati remunerati con 220.000 euro, i sindaci che controllano la gestione con 9.395 euro mentre gli oneri finanziari a vario titolo pagati nel 2009 sono stati pari a 144.908 euro;

remunerated with 220,000 euros, the mayors that control management with 9395 euro while financial charges paid under any title in 2009 amounted to EUR 144908;

> le istituzioni,

con le quali l’impresa è in costante interazione e che determinano il contesto normativo e regolamentare di riferimento, hanno ricevuto sotto forma di pagamenti di tasse e imposte a vario titolo la somma di 261.817 euro;

> institutions, with which the payment is in constant interaction and determining the legislative and regulatory context of reference, have received in the form of taxes and charges in one way or the sum of EUR 261817;

> la parte di valore aggiunto distribuita alla collettività sotto forma di contributi

> the distributed part of added value to

In alto nel grafico una rappresentazione schematica della distribuzione del valore aggiunto che permette di quantificare quanta ricchezza è stata prodotta dall’azienda e distribuita ai suoi interlocutori.

Above a schematic representation of the value added which allows to quantify how much wealth is produced by the company and distributed to his interlocutors.

e donazioni per legittimare l’operato di Mangini all’interno della società per l’anno 2009 è stata pari a 23.258 euro di cui 7.211 euro in investimenti promozionali verso la collettività, 9.217 euro in quote associative, 2.000 euro per comunicazione e i rapporti con i media, 3.000 euro per la collaborazione con l’Università della Basilicata e 1.830 euro in erogazioni liberali verso organizzazioni con scopi sociali e associazioni di cura e volontariato.

society in the form of contributions and donations to legitimize the actions of Mangini within the company for the year 2009 amounted to EUR 23258 referred 7211 euro in promotional investments towards the collectivity, 9217 euro in membership fees, 2000 euro for communication and relations with the media, 3000 euros for collaboration with the University of Basilicata and 1830 euros in liberal allocations towards organizations with social purposes and nursing associations and voluntary activities.


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico: voluta decorativa > Putignano, old town. Baroque decoration

Politiche di spesa sui fornitori locali (EC6) >

Spending policies on local supplier (EC6) >

La Mangini Spa è da sempre attenta ai propri stakeholder geograficamente più vicini e in un’ottica di valorizzazione della professionalità e delle competenze dei fornitori locali si avvale della loro preziosa opera. Le politiche di spesa sui fornitori locali sono particolarmente evidenti per alcuni processi produttivi quali:

The Mangini Spa is always attentive to its stakeholders geographically closer and to enhance the professionalism and skills of local suppliers leverages their valuable work.

- la cesoiatura e la piegatura della lamiera di acciaio; - la lavorazione per la laccatura e l’applicazione di laminati tinta legno; - la lavorazione di pannelli in truciolare; - il montaggio e la messa in opera delle pareti mobili.

-

Durante l’anno 2009 l’importo della spesa effettuata sui fornitori locali nell’area di primaria influenza della Mangini Spa è di 420.000 euro di cui: - 190.000 euro nel territorio di Putignano; - 210.000 euro nel resto della provincia di Bari; - 20.000 euro nel resto della Puglia.

The spending policies on local suppliers are particularly evident for some production processes such as:

-

shearing and folding of sheet steel; processing to lacquering and applying solid wood laminates; the manufacture of particle board; the mounting and operation of mobile walls.

During the year 2009 the amount of the expenditure effected on local suppliers in the area of primary influences Mangini’s Spa is 420,000 euros of which: -

190.000 euros in territory of Putignano; 210.000 euros in the rest of the province of Bari; 20,000 euro in the rest of Puglia.

/ 41


< Bilancio di Sostenibilità 2009

08

> Performance

42 /

ambientale Environmental performance

Modalità di gestione degli indicatori (DMA EN) >

Providing for the administration of the indicators (DMA EN) >

La comunicazione ambientale ha un compito molto preciso ed estremamente delicato: veicolare la nuova cultura ambientale delle imprese. Negli ultimi anni si è assistito a una rivalutazione dell’ambiente considerando quest’ultimo una variabile strategica.

Environmental communication has a very precise and extremely delicate: communicate the new environmental culture companies. Recent years have witnessed a revaluation of the environment given the latter a strategic variable.

Grazie al Bilancio di sostenibilità l’impresa vuole comunicare direttamente con il pubblico interessato descrivendo le sue principali performance ambientali, il suo approccio strategico, le azioni messe in atto per la protezione ambientale e documentando, con dati, statistiche e indicatori, il proprio impatto sull’ambiente. In particolare in questa sezione verranno trattati gli impatti ambientali della produzione delle partizioni per ufficio, quali consumo di risorse naturali, energetiche e idriche, produzione di rifiuti, imballaggi, trasporti e gas serra.

Thanks to sustainability report the company wants to communicate directly with the public concerned by describing its main environmental performance, its strategic approach, the action taken to environmental protection and documenting, with data, statistics and indicators, their impact on the environment. In particular, this section covers the environmental impacts of production office partitions, such as consumption of natural resources, energy and water, waste, packaging, transport and greenhouse gases.


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico, vaso decorativo > Putignano, old town. Decorative vase

Materie prime (EN1, EN2) >

Raw materials (EN1, EN2) >

La realizzazione delle pareti mobili non richiede l’utilizzo di risorse naturali, ma semilavorati industriali.

The realization of mobile walls does not require the use of natural resources, but industrial semifinished products.

Infatti le pareti mobili interne, con funzione di separazione fra ambienti contigui, sono costituite da elementi prefabbricati modulari, interamente finiti prima della posa, intercambiabili senza degrado con elementi della medesima dimensione, ma con tipologie differenti (pannelli opachi, pannelli vetrati, passacarte, porte) con o senza capacità di contenimento, con o senza predisposizione per attrezzature. La parete mobile interna si intende interamente smontabile e rimontabile in altri luoghi, aventi le medesime dimensioni del luogo di origine, senza degrado dei componenti e senza necessità di modifica degli stessi. Le pareti interne, essendo costituite da prefabbricati modulari, sono caratterizzate da fasi di lavorazione distinte che costituiscono i singoli pezzi di cui è composta la parete. In fase di cantiere i diversi componenti vengono assemblati in base alle specifiche esigenze del cliente. Dall’analisi dei consumi di materie prime e semiprodotti relativi all’anno 2009 si nota un lieve decremento rispetto al 2008.

In fact the internal walls, which function separation between contiguous environments, consist of prefabricated modular, fully finished before installation, interchangeable without degradation with elements of the same size, but with different typologies (opaque glazed panels, panels, rubber stamp, doors) with or without storage capacity, with or without presetting for equipment. Analysis of the consumption of raw materials and semi-finished products for the year 2009 will note a slight decrease compared to 2008. Customers have requested, in the reporting year, more than steel chipboard coating, remaining unchanged amount in plasterboard.

/ 43


< Bilancio di Sostenibilità 2009

2009

Vetri / Glasses

2008

Truciolare nobilitato / Chipboard

Carton gesso / Plasterboard

Acciaio / Steel

0

5

10

15

20

25

30

35

m2 all’anno in migliaia / 1000 sqm per year

Consumo di materie prime in migliaia di m2/anno > Consumption of raw materials in 1000 m2/year

44 /

I clienti hanno richiesto, nell’anno di rendicontazione, una maggior quantità di rivestimento truciolare rispetto all’acciaio, restando invariate le quantità in cartongesso.

IIn particular the treated chipboard comes from vendors participating in the consortium of national Pannello Ecologico that produce panels made from 100% recycled wood.

In particolare il truciolare nobilitato proviene da fornitori aderenti al consorzio nazionale del Pannello Ecologico che producono pannelli realizzati con il 100% di legno riciclato. La maggiore richiesta di truciolare nel 2009 evidenzia la crescente sensibilità della clientela verso la tutela ambientale alla quale Mangini Spa ha contribuito incrementando l’impiego di materie prime riciclate che, nell’anno di riferimento, hanno rappresentato il 38% del totale.

The increased demand for chipboard in 2009 highlights the growing customer sensitivity towards environmental protection whereby Mangini Spa helped by increasing the use of recycled raw materials that, in the reference year, accounted for 38% of the total.

Il Pannello Ecologico rappresenta la miglior scelta possibile per quanto riguarda la produzione di arredi a livello qualitativo, ambientale e di certificazioni. È l’unico materiale in commercio realizzato al 100% con legno riciclato, certificato ‘FSC 100% recycled’ e con la più bassa emissione di formaldeide al mondo. Mangini Spa è una delle cinque aziende italiane nel settore delle pareti mobili che possiede tale certificato. Inoltre è l’unica impegnata, attraverso la redazione del Bilancio di sostenibilità, in una rendicontazione annuale delle prestazioni ambientali.

The ecological panel represents the best possible choice regarding the production of furniture quality, environmental and certifications. Is the only commercially material made from 100% recycled wood, FSC certificate ‘ 100% recycled ‘ and with the lowest emission of formaldehyde in the world. The Mangini Spa is one of five Italian companies in the field of mobile walls that owns the certificate. Also is the only committed, through the drafting of the sustainability report, annual reporting of environmental performance.


< Sustainability Report 2009

Risorse energetiche (EN4, EN5, EN7) >

Energy resources (EN4, EN5, EN7) >

Il processo di produzione della Mangini Spa è caratterizzato da fasi ad alto consumo di energia elettrica. I dati del 2009 mostrano un consumo mensile medio pari a 14.700 kWh e totale annuo pari a 177.203 kWh, di cui l’80% afferente alla sola produzione.

The production process of Mangini Spa is characterized by phases with high power consumption. The data of 2009 show an average monthly consumption of 14700 kWh and total annual 177203 kWh, of which 80% relating solely to production.

Per far fronte a questi consumi la Mangini Spa sta valutando la possibilità di realizzare un impianto fotovoltaico che, con una superficie di 1.600 m2 e una potenza di 99,9 kWp, potrebbe raggiungere valori di produzione annui pari a 145.000 kWh. Tale intervento, valorizzando le superfici superiori degli opifici industriali, potrebbe ridurre quasi a zero i consumi da rete elettrica nazionale. Si prevede di realizzare un manuale delle azioni quotidiane dell’utente virtuoso che possa contribuire ad “alleggerire la bolletta energetica” attraverso la riduzione dei consumi necessari allo svolgimento delle proprie attività lavorative negli uffici, all’uso di mezzi di trasporto, di attrezzature e di impianti presenti sul luogo di lavoro ma anche alle abitudini in casa e nella vita quotidiana.

To meet these consumption the Mangini Spa is considering building a photovoltaic system that, with an area of 1600 m2 and a power of 99.9 kWp, could reach production values amounting to 145,000 kWh. Such intervention, valuing the tops of industrial factories, could reduce almost zero consumption by national grid. The company plans to make a manual of user’s everyday actions that could help to “reduce the energy bill” by reducing consumption required for the performance of its work in offices, the use of means of transport, equipment and facilities in the workplace but also habits at home and in everyday life.

Risorse idriche (EN8) >

Water resources (EN8) >

L’utenza idrica della Mangini Spa è allacciata all’Acquedotto Rurale delle Murge mentre lo smaltimento della acque reflue, che provengono esclusivamente dai servizi igienici, viene effettuata con scarico indiretto tramite ditta autorizzata dopo aver subito le fasi di depurazione con chiarificazione in vasca del tipo Imhoff e accumulo in vasca a tenuta stagna. L’acqua non è utilizzata per i processi produttivi ma esclusivamente per i servizi igienici.

Water users of Mangini Spa is strapped to Rural delle Murge Aqueduct and sewage disposal, which come exclusively from toilets, with indirect discharge is made through a company authorized after the stages of purification with clarification in tub type Imhoff and accumulation in watertight tank. Water is not used for production processes but solely to the toilets.

Emissioni di gas a effetto serra (EN16, EN17) >

Greenhouse gas emissions EN17) >

I cambiamenti climatici costituiscono un tema di grande interesse a livello istituzionale, scientifico e del mondo ambientalista e per questo sono oggetto di ampio dibattito in sede internazionale.

Climate change is an issue of great interest at the institutional and scientific level, the world’s environmental activist and for this theyare the subject of extensive debate in international fora.

(EN16,

/ 45


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Gas serra / Greenhouse Gas

GWP a 100 anni / GWP at 100 years

CO2

1

CH4

25

N2O

298

HFC-134a

1430

HCFC-22

1810

HCFE-235da2

106

Valori di GWP (Fourth Assessment Report, IPCC 2007) > GWP Value (Fourth Assessment Report, IPCC 2007)

46 /

Il GHG Protocol Corporate Standard fornisce gli standard e i requisiti generali per le aziende e altri tipi di organizzazioni per la compilazione di un inventario delle emissioni di GHG. I gas serra contabilizzati sono i sei gas serra annoverati dal Protocollo di Kyoto: anidride carbonica (CO2), metano (CH4), protossido d’azoto (N2O), idrofluorocarburi (HFCs), perfluorocarburi (PFCs) ed esafluoruro dello zolfo (SF6). Un inventario dei GHG ben progettato può essere utile al fine di perseguire diversi obiettivi: - Gestire i rischi dei GHG e identificare le opportunità di riduzione; - Fornire informazioni agli stakeholder; - Partecipare al mercato volontario dei crediti di GHG; - Ottenere un riconoscimento per l’inizio di un’azione volontaria.

The GHG Protocol Corporate Standard provides the standards and the General requirements for businesses and other organizations to build an inventory of GHG emissions. GHGs are posted are the six greenhouse gases include the Kyoto Protocol: carbon dioxide (CO2), methane (CH4), nitrous oxide (N2O), hydrofluorocarbons (HFCs), perfluorocarbons (PFCs) and sulphur hexafluoride (SF6). An inventory of GHG well designed can be useful to pursue different objectives: - Manage risk and identify GHG reduction opportunities; - Provide information to the stakeholders; - Participate in the voluntary market GHG credits; - Receive approval for the start of voluntary action.

Le emissioni dei vari gas serra possono essere misurate con un’unica unità di misura, la tonnellata di CO2 equivalente, utilizzando i coefficienti di conversione o il Global Warming Potential (GWP), indicati nel Fourth Assessment Report (IPCC, 2007).

Emissions of various greenhouse gases can be measured using a single unit of measurement, the ton of CO2 equivalent using the conversion coefficients or the global warming Potential (GWP), indicated in the Fourth Assessment Report (IPCC, 2007).

La Mangini Spa, pur non avendo particolari emissioni dirette in aria, ritiene necessario valutare, monitorare

The Mangini Spa, despite not having special direct emissions into the air, considers necessary to assess,


< Sustainability Report 2009

Energia elettrica / Electricity

52%

Viaggi aziendali / Corporate travels

9%

Trasporto auto aziendali / Transport company cars

20%

Trasporto materie prime / Transport raw materials

7%

Trasporto rifiuti / Waste Transport

0%

Trasporto dipendenti / Transportation employees

12% 0

10%

20%

30%

40%

50%

60%

Contributo delle aree di rendicontazione alla Carbon Footprint complessiva aziendale > Contribution of the areas of accountability to the overall corporate Carbon Footprint

e ridurre le emissioni indirette.

monitor and reduce indirect emissions.

Le emissioni indirette di gas a effetto serra generate dal settore produttivo dell’azienda (trasporto delle materie prime e dei rifiuti, viaggi di lavoro, consumi auto aziendali, consumo elettrico) si sono ridotte rispetto al 2008. Il contributo dei diversi driver d’impatto è rappresentato in modo sintetico nel grafico seguente.

Indirect emissions of greenhouse gases generated by the productive sector of the company (transport of raw materials and waste, business travel, fuel consumption cars, electric consumption) fell compared with 2008. The contribution of the different impact driver is brieflydescribed in the following chart.

La quota parte maggiore è assorbita dal vettore energetico, seguita dal trasporto dei dipendenti. Ininfluente è il contributo dei trasporti dei rifiuti.

The higher proportion is absorbed by energy carrier, followed by transporting employees. Immaterial is the contribution of the transport of waste.

Rifiuti (EN22) >

Waste (EN22) >

Le più significative tipologie di rifiuti prodotti sono riportate nel grafico a pagina seguente.

The most significant types of waste products can be found in the following graph.

Nel 2009 sono stati prodotti 154.470 kg di rifiuti. La percentuale di rifiuti pericolosi è insignificante (inferiore allo 0,16%), mentre la quota parte maggiore di rifiuti è relativa ai rottami di acciaio (46%) e agli scarti di legno (14%). La Mangini Spa si avvale oggi di società esterne per il ritiro e il corretto smaltimento dei rifiuti.

In 2009 were prduced 154470 kg of waste. The percentage of hazardous waste is insignificant (lower 0.16%), while the greater proportion waste is on scrap steel (46%) and waste wood (14%). Mangini Spa uses today external companies for collection and proper disposal of waste.

/ 47


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Imballaggi di carta e cartone / Paper and paperboard

CER 150101

Imballaggi in legno / Wooden packaging

CER 150103

Rifiuti biodegradabili / Biodegradable waste

CER 200201

Gesso, materiale da costruzione / Gypsum, construction material

CER 170802

Scarti di legno / Scrap wood

CER 030105

Rottame di ferro / Scrap iron

CER 030105 0

20.000

40.000

60.000

80.000

100.000 kg di rifiuti / kg of waste

Produzione annua di rifiuti in kg > Annual production of waste in kg

48 /

Prodotti e servizi (EN26, EN27) >

Products and services (EN26, EN27) >

Le iniziative già in essere nel campo della promozione e tutela ambientale riguardano i seguenti macro aspetti: - riduzione della produzione di rifiuti quali carta e plastica. La Mangini Spa applica una politica di “riduzione degli sprechi”, sensibilizzando i suoi dipendenti a utilizzare con oculatezza i fogli bianchi (ad esempio stampando fronte/retro) mentre, per quanto riguarda la plastica, ha cercato di arginare l’utilizzo di bottiglie in PET mettendo a disposizione delle colonnine per l’erogazione dell’acqua. - rigenerazione delle cartucce per stampanti; - scelta di fornitori distribuiti sul territorio locale; - utilizzo di pannelli di truciolato riciclato; - smaltimento dei rifiuti di plastica da imballaggi e cartoni attraverso i servizi offerti da strutture qualificate per lo smaltimento in modo certificato di tali rifiuti.

The initiatives already in place in the field of promotion and protection of the environment concern the following macro aspects: - reduction of waste production such as paper and plastic. Mangini Spa applies a policy of “minimization”, raising its employees to use wisely the white sheets (e.g. Printing duplex) Whereas, with regard to plastic, has sought to curb the use of plastic bottles through the provision of small columns for the delivery of water. - regeneration of printer cartridges; - choice of suppliers distributed local territory; - use of recycled chipboard; - waste of plastic packaging and cardboard through services offered by qualifying for disposal facilities so certificate of such waste.

Nel 2009 l’azienda ha intrapreso un percorso di virtualizzazione dei server con l’obiettivo di sostituire i server fisici con server virtuali. Più precisamente, con l’ausilio di un software di virtualizzazione, sono stati trasformati due server fisici in due nodi che gestiscono sei server virtuali.

In 2009 the company embarked on a path of server virtualization with the aim of replacing physical servers with virtual servers. More precisely, with the aid of a virtualization software, have been transformed two physical servers into two nodes that handle six virtual servers.


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico: balcone fiorito > Putignano, old town. Flowered balcony.

In termini di sostenibilità questo significa utilizzare meno macchine fisiche e quindi sprecare meno energia elettrica necessaria all’alimentazione delle macchine che sono virtualmente sei, ma fisicamente due. Per quanto riguarda i prodotti le pareti mobili rappresentano una soluzione “sostenibile” alle partizioni verticali per il solo fatto di essere smontabili, a secco e intercambiabili. Sono in fase di studio strategie di implementazione per assemblaggi, procedure di montaggio e smontaggio, trasporto, logistiche ecc. che permettano di limitare scarti, pericoli e sprechi in cantiere.

In terms of sustainability this means using less physical machines and then spend less electricity needed to power machines that are virtually two six, but physically. As regards products the walls represent a solution “sustainable” vertical partitions just for being dismantled, dry and interchangeable. Are being investigated implementation strategies for assemblages, procedures for Assembly and disassembly, transport, logistics, etc. that will limit deviations, dangers and waste on site.

Trasporti (EN29) >

Transport (EN29) >

La gestione della flotta aziendale della Mangini Spa si basa sulla scelta di auto a ridotto impatto ambientale: è previsto per i prossimi anni l’acquisto di veicoli a metano, gpl o ibridi. L’azienda promuove policy adeguate per i veicoli aziendali sottolineando l’importanza di ridurre il consumo di carburante e privilegiando l’acquisto di veicoli aventi ridotte emissioni di CO2. La politica sui viaggi di lavoro assicura che ogni trasferta venga valutata attentamente ed effettuata solo se ritenuta necessaria. Allo scopo di mantenere le emissioni di CO2 al livello più basso possibile, il treno rappresenta la prima scelta per ogni tipologia di viaggio di lavoro.

Corporate fleet management of Mangini Spa relies on choosing cars with low environmental impact: is planned for the coming years the purchase of NGVs, LPG or hybrids. The company promotes policy appropriate for company trucks by stressing the importance of reducing fuel consumption and giving priority to the purchase of vehicles with low CO2 emissions. Policy on business ensures that each trip is evaluated carefully and performed only if deemed necessary. In order to keep CO2 emissions at the lowest possible level, the train is the first choice for every type of traveller.

/ 49


< Bilancio di Sostenibilità 2009

09

> Performance

50 /

sociale

Social performance

Modalità di gestione degli indicatori (DMA SO) (DMA LA) (DMA HR) > La Mangini Spa partecipa alle attività di sviluppo della comunità in cui opera sia con interventi diretti, sia attraverso il dialogo e la cooperazione con le istituzioni. Le regole e le procedure con le quali gestisce il processo di comunicazione con la cittadinanza sono improntate a principi etici di correttezza e di trasparenza rifiutando discriminazioni di ogni tipo. La Mangini Spa riconosce che la crescita aziendale è possibile solo in presenza di un legame indissolubile tra gli obiettivi dell’impresa e quelli generali della comunità locale.

Indicatore società >

di

performance

sulla

Providing for the administration of the indicators (DMA SO) (DMA LA) (DMA HR) > The Mangini Spa participates in the development of communities where it operates both with direct interventions, whether through dialogue and cooperation with the institutions . The rules and procedures with which manages the process of communication with the townspeople are guided by ethical principles of correctness and transparency by rejecting discrimination of all kinds. The Mangini Spa recognizes that business growth is possible only in the presence of an indissoluble link between the objectives of the firm and those generals of the local community.

Performance indicator on society >

Attività rivolte alla comunità locale (S01) >

Activities directed community (S01) >

to

the

local

La Mangini Spa vanta una lunga tradizione di sostegno allo sviluppo della comunità locale in cui opera. L’azienda analizza le offerte che riceve per sponsorizzazioni e donazioni con l’obiettivo di

The Mangini Spa has a long tradition of supporting the development of the local community in which it operates. The company analyzes the offerings that receives


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico: chiesa di Santa Maria > Putignano, old town: Santa Maria Church

garantire, nella scelta, l’aderenza alla propria mission e ai propri valori aziendali. Il fil rouge delle sponsorizzazioni realizzate nel 2009 è la predilezione di progetti di alta qualità; i contributi offerti sono stati distribuiti uniformemente nelle diverse categorie, valutandone il potenziale impatto sulla collettività. Si pensi ad esempio alle iniziative volte alla promozione delle attività carnevalesche, di sagre ed eventi di tradizione popolare, alle sponsorizzazioni delle manifestazioni di associazioni teatrali per lo sviluppo della rete di giovani artisti locali, all’adesione a progetti di sensibilizzazione ambientale e promozione dell’educazione civica nelle scuole. L’azienda inoltre ha continuato a offrire a studenti neolaureati e neodiplomati la possibilità di svolgere tirocini formativi.

for sponsorships and donations to ensure, in the choice, adherence to its mission and corporate values. The fil rouge of sponsorships realized in 2009 is the predilection of high quality projects; the contributions were distributed uniformly in the different categories, evaluating the potential impact on society. One thinks, for example, to efforts to promote activities that infuse, festivals and events of popular tradition, sponsorship of theatrical events of associations for the development of network of young local artists, accession to projects of environmental awareness and promotion of civic education in schools. The company also continued to offer recent graduates and graduate students the opportunity to complete formative training.

Posizioni e partecipazione allo sviluppo di politiche pubbliche (S05) >

Positions and participation in development of public policies (S05) >

La Mangini Spa ha rafforzato la sua presenza sul territorio con l’adesione ai distretti produttivi regionali di competenza, definitivamente riconosciuti dalla Regione Puglia nel 2009: il distretto dell’edilizia sostenibile e il distretto della meccanica. Il Distretto produttivo pugliese dell’edilizia sostenibile conta oltre 200 attori tra imprese,

Mangini Spa has strengthened its presence in the territory with the accession to districts productive regional competence, definitively recognized by Regione Puglia in 2009: the District of sustainable construction and the District of mechanics. The Apulian productive District of sustainable construction has over 200 actors between firms,

/ 51


< Bilancio di Sostenibilità 2009

associazioni, sindacati, università e centri di ricerca. La Mangini Spa condivide e promuove l’obiettivo strategico del distretto e cioè che entro il 2020 almeno l’80% delle imprese del settore delle costruzioni siano in grado di operare con le tecnologie e i materiali ecosostenibili. Tra i progetti principali, condivisi dalla Mangini Spa, la riduzione dell’impatto ambientale degli interventi di ristrutturazione e di nuova costruzione, la promozione di soluzioni innovative per il risparmio energetico e il miglioramento del comfort abitativo.

52 /

La Mangini Spa aderisce anche al Distretto produttivo pugliese della meccanica il cui obiettivo è quello di valorizzare e potenziare il tessuto produttivo, caratterizzato da un’elevata specializzazione che incrocia comparti e filiere diverse: dagli impianti per il settore alimentare ai componenti per il movimento terra, dalle macchine per diagnostica della rete ferroviaria a quelle per l’automazione di fabbrica, dai sistemi per il broadcasting alle apparecchiature per la trivellazione. Il Distretto si propone dunque come “piattaforma” in grado di proiettare il comparto della meccanica su scala sovra-locale agendo, in particolare, su tre leve: la formazione, l’internazionalizzazione e l’innovazione. Inoltre la Mangini Spa è impegnata nello sviluppo di un polo specializzato nel solo ambito meccatronico, destinato cioè ad accogliere aziende meccaniche, elettriche, elettroniche e del software dell’area del Sud- Est barese, denominato MAD – Mechatronic Advanced District. L’obiettivo è quello di creare un vero e proprio distretto interdisciplinare e infra-settoriale della meccatronica, che punti sulla ricerca, sulle tecnologie e l’integrazione dei saperi con l’obiettivo di innovare prodotti, processi, servizi.

associations, trade unions, universities and research centres. Mangini Spa shares and promotes the district’s strategic objective, namely, that by 2020 at least 80% of the enterprises of the construction sector are able to work with the technologies and materials. Among the main projects, shared by Mangini Spa, reducing the environmental impact of renovation and new construction, the promotion of innovative solutions for energy saving and improve living comfort. The Mangini also adheres to the Distretto produttivo pugliese della meccanica whose objective is to enhance and strengthen the productive fabric, characterized by high specialization that crosses different sectors: installations for the food sector to components for earth-moving machines for diagnostics of the rail network to those for factory automation systems for broadcast equipment for drilling. The district is proposing as “platform” able to project the mechanical industry scales supra-local acting in particular on three levers: training, internationalisation and innovation. Furthermore Mangini Spa is committed to providing a specialized area only in mechatronic scope, which apply to welcome mechanical, electrical, electronic companies and software for their SoutheastBari, called MAD – Mechatronic Advanced District. The goal is to create a truly interdisciplinary district and infra-sectoral of Mechatronics, which points on research, technology and integration of knowledge with the objective of innovating products, processes, services.

Indicatore di performance sulle pratiche di lavoro e sulle condizioni di lavoro adeguate >

Performance indicator practices and adequate conditions >

working working

Profilo del personale (LA1, LA4, LA13) >

Staff profile (LA1, LA4, LA13) >

Al 23 dicembre 2009 la struttura aziendale della Mangini Spa si assesta su 47 unità, con un incremento

To December 23, 2009 business structure of Mangini Spa is about 47 units, an increase of 6 units compared


< Sustainability Report 2009

numero di dipendenti / number of employees

48 46 44 42 40 38 36 34 32 30 2005

2006

2007

2008

2009

anni / years

Andamento numero dei dipendenti aziendali negli anni > Trends in number of employees in the enterprise

di 6 unità rispetto al 2008. Questo sottolinea come l’azienda consideri le risorse umane un’importante leva strategica, alla quale si è ricorso nonostante il perdurare della crisi economico/finanziaria. Inoltre il personale assunto risulta altamente qualificato e con età inferiore ai 30 anni. Come si può osservare dal grafico in alto, l’andamento tra il 2005 e il 2009 testimonia la crescita delle risorse umane in ambito aziendale.

to 2008. This underlines how the company considers human resources strategy an important lever, which has been used despite the continuing economic/ financial crisis. Also hired staff is highly qualified and with younger than 30 years. As you can see from the graph below, the trend between 2005 and 2009 witness to the growth of human resources in the enterprise.

La maggior parte del personale svolge mansioni impiegatizie ed è assunta a tempo indeterminato. La struttura dell’azienda può essere schematizzata come da tabella a pagina seguente.

Most of the staff carries out employers duties and is employed on a permanent basis. The structure of the company can be outlined as per the following table.

Sono coperti da contratto collettivo il 100% dei dipendenti appartenenti al gruppo dei metalmeccanici. È da notare che il numero di donne assunte nell’azienda rappresenta circa il 23% del numero totale di dipendenti, con un incremento del 13% rispetto al 2008.

Are covered by collective pay 100% of employees belonging to the Group Metalworkers. Note that the number of women employed in the company represents approximately 23% of the total number ofemployees, an increase of 13% compared to 2008.

L’età media dei lavoratori è compresa tra i 30 e i 50 anni. Il personale con un’età inferiore ai 30 anni e superiore ai 50 rappresenta una piccola percentuale, rispetto al 75% coperto dalla restante quota.

The average age of workers is between 30 and 50 years. Staff with a younger than 30 years and more than 50 represents a small percentage, compared with 75% covered by the remaining quota.

/ 53


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Categorie / Categories Dirigenti / Executives Resp. di settore / Line managers Professionisti / Professionals Tecnici / Technicians Amministrativi / Administrative Impiegati / Employees Operai / Workers

Tot. dipendenti per categoria / Total employees by category

Laureati / Graduates

Diplomati / Graduates

U/M D /W U/M

6

1

5

D /W

2

1

1

U/M D /W U/M

5

5

D /W U/M D /W U/M

10

2

D /W

7

3

U/M

17

8 4 17

D /W

Totale / Total

47

7

40

Composizione dipendenti > Dependent Composition

54 /

Salute e sicurezza sul lavoro (LA6, LA7, LA8, LA9) >

Health and safety at work (LA6, LA7, LA8, LA9) >

Prevenire gli infortuni e lavorare in sicurezza è un obiettivo di primaria importanza per la Mangini Spa. L’azienda è consapevole che, per raggiungere questo obiettivo, è indispensabile il coinvolgimento di tutte le persone che vi lavorano. Per questo ha intrapreso iniziative su più fronti: informazione, campagne di comunicazione e formazione. L’istituzione nell’azienda di apposite strutture organizzative che hanno il compito di definire, programmare e controllare i piani di miglioramento in materia di igiene, sicurezza del lavoro ne è la testimonianza.

Prevent accidents and work safely is a primary objective for Mangini Spa. The company is aware that, to achieve this, it is essential that all persons working in the company. That’s why has taken initiatives on several fronts: information, communication and training campaigns.

La Mangini Spa possiede inoltre un comitato aziendale per la salute e la sicurezza dei lavoratori costituito da un rappresentante del CdA, un consulente esterno per la sicurezza, un medico competente esterno, un responsabile servizio di prevenzione e protezione, un rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, due addetti antincendio ed emergenza e sei addetti primo soccorso aziendale. I lavoratori che ne fanno parte rappresentano una percentuale del 21%. Nel corso del 2009 non si sono verificati casi significativi di infortuni, a eccezione di un solo caso

The institution in the holding of specific organizational structures designed to define, plan and control plans to improve hygiene, occupational safety is the testimony. Mangini Spa also has a corporate Committee for health and safety of workers consisting of one representative of CdA, an external consultant for safety, an external, a competent doctor responsible for prevention and protection unit, a workers‘ representative for safety, two fire and emergency officers and six first aid attendants. Workers will account for 21%. During 2009 there have been no significant cases of accidents, with the exception of one accidentally dropped occurred at work. Currently, assistance to workers and their families in case of accidents shall be carried out in cooperation with the INPS (Istituto


< Sustainability Report 2009

40 Diplomati / Graduates

35

Età / Age

10%

< 30

Laureati / University Degree

30 < x < 50

30

> 50

15%

25 20 15 10

75%

5 0 Donne / Women

Uomini / Men

Ripartizione genere/istruzione ed età dei dipendenti > Breakdown usually/education among employees

di caduta accidentale avvenuta sul luogo di lavoro. Attualmente l’assistenza per i lavoratori e per le loro famiglie nel caso di infortuni avviene in collaborazione con l’INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) o l’INAIL (Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro). La Mangini Spa ha stretto accordi formali con le organizzazioni sindacali sul fronte della salute e la sicurezza dei lavoratori attraverso l’adozione di dispositivi di protezione individuale, formazione ed educazione del personale, diritto di rifiutare lavori pericolosi.

Nazionale della Previdenza Sociale) or the INAIL (national occupational accidents).

Formazione e istruzione (LA10, LA11) >

Training and education (LA10, LA11) >

Gli interventi formativi della Mangini Spa attuati nel corso del 2009 sono stati finalizzati allo sviluppo di capacità e competenze distintive, coerentemente con il contesto organizzativo, di business e di mercato. Gli obiettivi di fondo cui rispondono le azioni formative erogate hanno seguito un criterio di continuità con quanto realizzato negli anni precedenti e si sono concentrati sulle specifiche esigenze e sulla valorizzazione delle conoscenze e competenze interne all’azienda, favorendo la condivisione e l’integrazione dei saperi. Nel 2009 l’azienda ha erogato complessivamente

The training of Mangini Spa implemented during 2009 were aimed at the development of distinctive skills and competences, in line with the organizational context, business and market. The objectives of the Fund which meet training provided have followed a policy of continuity with what has been done in previous years and they focus on the specific needs and exploitation of knowledge and skills available within the company, encouraging sharing and integration of knowledge.

Mangini Spa has formal agreements with trade unions on issues of health and safety of workers through the adoption of personal protective equipment, training and education of staff, right to refuse dangerous work.

In 2009 the company has disbursed a total 314 hours of teaching time evenly between human resources

/ 55


< Bilancio di Sostenibilità 2009

314 ore di docenza distribuite equamente tra le risorse umane ed ha promosso, nella maggior parte dei casi, workshop. La seguente tabella di sintesi mostra come la formazione sia stata rivolta soprattutto agli impiegati dell’area amministrativa-commerciale, con una significativa quota orientata agli aspetti organizzativi.

56 /

and launched, in most cases, workshops.

The following summary table shows how the training has been addressed mainly employees of the administrative and commercial area, with a significant proportion oriented organizational aspects.

Programma formativo / The training concept

Ore / H

Dipendenti/ Employees

Le strategie di sviluppo e gli asset strategici dell'azienda / Development strategies and the company’s strategic assets

30

15

Analisi del mercato e ruolo del cliente nell'esplicitazione della performance aziendale / Market analysis and the role of the customer in explicitation of corporate performance

32

18

Analisi interna e individuazione delle strategie di sviluppo organizzativo / Internal analysis and identification of organizational development strategies

27

17

Addestramento software “Essentia”/ Training software “Essentia”

80

7

Addestramento software “Sphera” / Training software “Sphera”

30

2

Win-Win Day- Orientamento al dialogo / Win-Win Day-Orientation to dialogue

3

6

Addestramento Esplora per vendite pareti / Sales Training explores for walls

4

1

Iso 9001:2008

16

1

Aggiornamento testo unico 81 / Update testo unico 81

2

47

Aggiornamento RSPP / Update RSPP

12

1

Le novità del panorama normative dei sistemi di gestione / The novelty of the regulatory landscape management systems

4

2

L’addetto al pronto soccorso in azienda / Your Attaché to the emergency room in company

16

1

Corso di formazione per carrellisti / Training course for cart operators

16

1

Seminario su nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE / Seminar on new Direttiva Macchine 2006/42/CE

9

1

Crescere insieme alle imprese / Grow with businesses

2

3

Innoventure Bari

3

3

Garanzie per l’accesso al finanziamento bancario / Guarantees for access to bank financing

3

2

Pianificazione e reporting finanziario / Financial planning and reporting

10

1

Procedure e documentazioni per la gestione delle operazioni di import-export in Nord Africa e Medio Oriente / Procedures and documentation for the management of import-export operations in North Africa and Middle East

4

2

Strumenti agevolativi e opportunità per le PMI pugliesi / When facilitation tools and opportunities for SMEs pugliesi

4

2

Opportunità offerte dal Web 2.0 / Opportunities afforded by Web 2.0

4

1

Formazione base 'Pareti' / Training base ‘Walls‘

3

2


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico > Putignano, Old town

Moltiplicando il numero di ore di formazione per i dipendenti formati e dividendo per il numero di dipendenti complessivi dell’azienda si ottiene un valore pari a 50 ore di formazione per dipendente. È proseguito con grande intensità l’impegno sul fronte della formazione tecnica professionale legato allo sviluppo e al consolidamento del know-how tecnico specialistico; le attività hanno coinvolto tutto il personale tecnico e operaio. Inoltre si è protratto l’impegno per lo sviluppo delle competenze manageriali attraverso la partecipazione a iniziative formative specifiche destinate al team dei dirigenti.

By multiplying the number of hours of employee training formats and dividing by the total number of employees of the company you get a value equal to 50 hours of training per employee. Continued with great intensity the commitment in the area of professional technical training linked to the development and consolidation of specialized technical know-how; the activities have involved the whole technical staff and worker. Also lasted the commitment for the development of managerial skills through participation in training initiatives geared to the team of executives.

Indicatori di performance sui diritti umani (HR4, HR5, HR7) >

Performance indicators on human rights (HR4, HR5, HR7) >

Nel 2009 non si sono verificati episodi di reclamo o contenzioso. La Mangini Spa, credendo nel dialogo a tutti i livelli, si impegna a collaborare con i suoi dipendenti e i loro rappresentanti per conseguire risultati tangibili. L’obiettivo è creare un’impresa sostenibile e un ambiente di lavoro proficuo. L’azienda è rispettosa delle norme sindacali nonché dei termini e condizioni specifici definiti

In 2009 there have been no incidents of complaint or litigation. The Mangini Spa, by believing in the dialogue at all levels, is committed to working with its employees and their representatives to achieve tangible results. The objective is to create a sustainable and productive working environment. The company is respectful of the rules of trade unions and specific terms and conditions defined

/ 57


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Putignano, centro storico: dettaglio di un comignolo > Putignano, old town: detail of a chimney

58 /

nei contratti collettivi a sostegno del diritto dei dipendenti di esercitare la libertà di associazione e/o di contrattazione collettiva. La Carta dei valori rappresenta un presidio a garanzia di determinati comportamenti promossi e sostenuti dall’azienda. La forza lavoro della Mangini Spa è composta da personale altamente qualificato e pertanto le questioni inerenti i diritti dell’infanzia o il lavoro forzato non sono attinenti alle attività aziendali. La problematica più significativa verificatasi nel corso del 2009 è rappresentata dalla crisi economica che ha evidenziato la necessità di attuare una gestione più efficace dei costi e delle procedere e una riformulazione dei modelli di servizio interni (es. riorganizzazioni aziendali) al fine di garantire la sostenibilità nel medio e lungo termine.

in collective agreements in support of the right of employees to exercise freedom of Association and/ or collective bargaining. The Charter of values represents a presidium to guarantee certain behaviors promoted and supported by the company. The workforce of Mangini Spa is composed of highly qualified staff and therefore concerns the rights of the child or forced labour are not relevant to the business activities. The most significant issues that occurred during 2009 is represented by the economic crisis that has highlighted the need to implement more effective management of costs and proceed and rewording of internal service models (e.g. business reorganizations) in order to ensure sustainability in the medium and long term.

Indicatori di performance responsabilità di prodotto

sulla

Performance indicators of product liability

Modalità di gestione degli indicatori (DMA PR) >

Modalità di gestione degli indicatori (DMA PR) >

Ai clienti sono offerti prodotti e servizi innovativi e competitivi. I prodotti sono rispondenti alle norme di

Customers are offered products and services that are innovative and competitive. The products shall


< Sustainability Report 2009

Putignano, centro storico, mensola barocca > Putignano, old town, the Baroque shelf

Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nelle varie fasi del loro ciclo di vita.

comply with the standards of Safety and health at workplaces at various stages of their lifecycle.

Salute e sicurezza dei consumatori (PR3) >

Health and consumer safety (PR3) >

La Mangini Spa si sta impegnando per ottenere in tempi brevi per i suoi prodotti la Marcatura CE, un contrassegno che indica la conformità alla direttiva “Prodotti da Costruzione” 89/106/Cee (Cpd). La responsabilità dell’affissione della Marcatura CE e della dichiarazione di conformità è di chi immette i prodotti sul mercato europeo. Le norme Uni che si riferiscono alle pareti attrezzate sono la Uni 10700 e la Uni 10820. L’adesione al consorzio del Pannello Ecologico prevede l’adozione di particolari sistemi di analisi e controllo di carattere qualitativo sul legno in ingresso nell’azienda al fine di verificarne la natura, la provenienza e la presenza di requisiti chimico-fisici rispettosi degli standard di sicurezza.

Mangini Spa is endeavoring to obtain quickly for its products, the CE mark, a mark indicating compliance with the construction products Directive 89/106/ EEC (Cpd). Responsibility for the affixing of the CE marking and Declaration of conformity is the person who enters the products on the European market. The UNI rules that relate to partitions are the Uni 10700 and Uni 10820. Membership of the consortium of ecological Panel provides for the adoption of specific analytical systems and qualitative control on incoming wood in the holding in order to verify the nature, provenance and the presence of chemical-physical requirements respecting safety requirements.

Rispetto della privacy (PR8) >

Confidentiality policy (PR8) >

Nel corso dell’anno di rendicontazione non si sono verificati casi di violazione della privacy del consumatore.

During the reporting year, there have been no cases of violation of privacy of the consumer.

/ 59


< Bilancio di Sostenibilità 2009

09 > Indice dei contenuti

Indice 1

Pag.

Strategia e analisi

1.1

Dichiarazione dell’Amministratore Delegato

4

1.2

Principali impatti, rischi opportunità

12

2

60 /

Descrizione

Profilo dell’organizzazione

2.1

Nome dell’organizzazione

2.2

Principali marchi, prodotti e/o servizi

8-16

2.3

Struttura operativa

8-16

2.4

Sede principale

8-16

2.5

Paesi di operatività

8-16

2.6

Assetto proprietario e forma legale

10-11

2.7

Mercati serviti

16-17

2.8

Dimensione dell’organizzazione

8-16

2.9

Cambiamenti significativi

8-11

2.10

Riconoscimenti/premi ricevuti

3

2

34

Parametri del bilancio

3.1

Periodo di rendicontazione

7

3.2

Data di pubblicazione del precedente bilancio

6

3.3

Periodicità di rendicontazione

7

3.4

Contatti e indirizzi per informazioni sul bilancio

2

3.5

Processo per la definizione dei contenuti

3.6

Perimetro del bilancio

6

3.7

Limitazioni su obiettivo o perimetro del bilancio

6

6-7


< Sustainability Report 2009

3.8

Informazioni relative alle altre società collegate

3.9

Tecniche di misurazione dei dati e basi di calcolo

6-7

3.10

Modifiche rispetto al precedente bilancio

6-7

3.11

Cambiamento significativi rispetto al precedente bilancio

6-7

3.12

GRI Index

60

3.13

Attestazione esterna

6-7

4

10-11

Governance, impegni, coinvolgimento degli stakeholder

4.1

Struttura di governo

8-13

4.2

Indicare se il Presidente ricopre anche un ruolo esecutivo

8-13

4.3

Amministratori indipendenti e non esecutivi

8-13

4.4

Meccanismi a disposizione degli azionisti e dei dipendenti per fornire raccomandazioni

8-13

4.5

Legame tra compensi di amministratori e alta direzione e performance

8-13

4.6

Conflitti di interessi

8-13

4.7

Qualifiche degli amministratori

8-13

4.8

Missione, valori, codici di condotta e principi

4.9

Procedure per identificare e gestire le performance economiche ambientali e sociali

23

4.10

Processo per valutare le performance del Cda

23

4.11

Modalità di applicazione del principio o approccio Prudenziale

12

4.12

Adozione di codici e principi esterni in ambito economico, sociale e ambientale

26-29

4.13

Partecipazioni ad associazioni di categoria

18-21

4.14

Elenco degli stakeholder coinvolti

30-33

4.15

Principi per identificare gli stakeholder da coinvolgere

4.16

Attività di coinvolgimento degli stakeholder

32-35

4.17

Aspetti chiave e criticità emerse dal coinvolgimento degli stakeholder e relative azioni

32-35

26-29

32

Indicatori di performance economica DMA EC

Modalità di gestione delle categoria

38

EC1

Valore economico direttamente generato e distribuito, inclusi i ricavi, costi operativi, remunerazione dipendenti, donazioni e altri, investimenti nella comunità, utili non distribuiti, pagamenti ai finanziatori e alla Pubblica Amministrazione

38

EC6

Politiche, pratiche e percentuali di spesa concentrata su fornitori locali in relazione alle sedi operative più significative

40

/ 61


< Bilancio di Sostenibilità 2009

Indicatori di performance ambientale DMA EN

63 /

Modalità di gestione delle categoria

42

EN1

Materie prime utilizzate per peso e volume

43

EN2

Percentuale di materiale utilizzati che derivano da materiale riciclato

43

EN4

Consumo indiretto di energia suddiviso per fonti energetiche primarie

45

EN5

Risparmio energetico dovuto alla conservazione e ai miglioramenti in termini di efficienza

45

EN7

Iniziative volte alla riduzione del consumo dell’energia indiretta e riduzioni ottenute

45

EN8

Prelievo totale di acqua per fonte

45

EN16

Emissioni totali dirette e indirette di gas ad effetto serra per peso

45-46

EN17

Altre emissioni indirette di gas ad effetto serra significative per peso

45-46

EN22

Peso totale dei rifiuti per tipologia e per metodi di smaltimento

47

EN26

Iniziative per mitigare gli impatti ambientali dei prodotti e servizi e grado di mitigazione dell’impatto

48

EN27

Percentuale dei prodotti venduti e relativo materiale di imballaggio riciclato o riutilizzato per categoria

48

EN29

Impatti ambientali significativi del trasporto di prodotti e beni/materiali utilizzati per l’attività dell’organizzazione e per gli spostamenti del personale

49

Indicatori di performance sociale DMA SO

Modalità di gestione delle categoria

50

SO1

Natura, obiettivo ed efficacia di qualsiasi programma e attività che valuta e gestisce gli impatti delle operazioni su una determinata comunità, incluse le fasi di inizio di attività, operatività e dismissione

50-51

SO5

Posizioni sulla politica pubblica, partecipazione allo sviluppo di politiche pubbliche e pressioni esercitate

51

Modalità di gestione delle categoria

50

DMA LA LA1

Numero totale di dipendenti, suddiviso per tipologie, tipo di contratto e distribuzione territoriale

52-53

LA4

Percentuale di dipendenti coperti da accordi collettivi di contrattazione

52-53

LA6

Percentuale di lavoratori rappresentati nel Comitato per la salute e la sicurezza, composto da rappresentanti della direzione e dei lavoratori, istituito al fine di controllare e fornire consigli sui programmi per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori

54-55

LA7

Tasso di infortuni sul lavoro, di malattia, di giornate perse, assenteismo e numero totale di decessi, divisi per area geografica

54-55

LA8

Programmi di educazione, formazione, consulenza, prevenzione e controllo dei rischi attivati a supporto dei lavoratori, delle rispettive famiglie o della comunità, relativamente a disturbi o malattie gravi

54-55

LA9

Accordi formali con i sindacati relativi alla salute e la sicurezza

54-55

LA10

Ore medie di formazione annue per dipendenti, suddiviso per categorie di lavoratori

55


< Sustainability Report 2009

LA11

Programma per la gestione delle competenze e per promuovere una formazione/ aggiornamento progressivo a sostegno dell’impiego continuativo dei dipendenti e per la gestione della fase finale della propria carriera

LA13

Composizione degli organi di governo dell’impresa e ripartizione dei dipendenti per categoria in base a sesso, età, appartenenza a categorie protette e altri indicatori di diversità

DMA HR

55

52-53

Modalità di gestione delle categoria

50

HR4

Numero totale di episodi legati a pratiche discriminatorie e azioni intraprese

57

HR5

Identificazione delle attività in cui la libertà di associazione e contrattazione collettiva può essere esposta a rischi significativi e azioni intraprese in difesa di tali diritti

57

HR7

Attività con alto rischio di ricorso al lavoro forzato o obbligato e misure intraprese per contribuire alla loro abolizione

57

Modalità di gestione delle categoria

58

PR3

Tipologia di informazioni relative ai prodotti e servizi richiesti dalle procedure e percentuale di prodotti e servizi significativi soggetti a tali requisiti informativi

58

PR8

Numero di reclami documentati relativi a violazioni della privacy e a perdita dei dati dei consumatori

59

DMA PR

/ 64


< Bilancio di SostenibilitĂ 2009

09 > Table of contents

Index 1

Page

Strategy and analysis

1.1

CEO's Statement

4

1.2

Main impacts, risks, opportunities

12

2

65 /

Description

Organization profile

2.1

Organization name

2.2

Major brands, products and/or services

8-16

2.3

Operational structure

8-16

2.4

Headquarters

8-16

2.5

Countries of operation

8-16

2.6

Ownership and legal form

10-11

2.7

Markets served

16-17

2.8

Size of the Organization

8-16

2.9

Significant changes

8-11

2.10

Awards/awards received

3

2

34

Parameters of the budget

3.1

Reporting period

7

3.2

Date of publication of the previous budget

6

3.3

Periodicity of reporting

7

3.4

Contacts and addresses for information on the budget

2

3.5

Process for defining the contents

3.6

Perimeter of the balance

6

3.7

Limits on the objective or perimeter of the balance

6

6-7


< Sustainability Report 2009

3.8

Information related to other connected companies

3.9

Data measurement techniques and basis of calculation

6-7

3.10

Changes compared to the previous budget

6-7

3.11

Significant Change from the previous budget

6-7

3.12

GRI Index

60

3.13

External Claim

6-7

4

10-11

Governance, commitments, stakeholder engagement

4.1

Governance structure

8-13

4.2

Indicate whether the President is also an executive role

8-13

4.3

Non executive and independent directors

8-13

4.4

Mechanisms available for shareholders and employees to provide recommendations

8-13

4.5

Linkage between compensation of Directors and top management and performance

8-13

4.6

Conflicts of interest

8-13

4.7

Qualifications of Directors

8-13

4.8

Mission, values, codes of conduct and principles

4.9

Procedures for identifying and managing the economic, environmental and social performance

23

4.10

Process to assess the performance of the Board of Directors

23

4.11

Detailed rules for the application of the principle or prudential approach

12

4.12

Adoption of codes and external principles in economic, social and environmental

26-29

4.13

Contributions to industry associations

18-21

4.14

List of stakeholders involved

30-33

4.15

Principles for identifying stakeholders be involved

4.16

Stakeholder engagement activities

32-35

4.17

Key issues and critical issues emerged from stakeholder engagement and related actions

32-35

26-29

32

Economic performance indicators DMA EC

Category management mode

38

EC1

Direct economic value generated and distributed, including revenues, operating costs, employee compensation, donations and other community investments, retained earnings, payments to lenders and public administration

38

EC6

Policies, practices and percentages of spending focused on local suppliers in relation to the most significant operating sites

40

/ 66


Indicators of environmental performance DMA EN

Category management mode

42

EN1

Raw materials used for weight and volume

43

EN2

Percentage of materials used that derive from recycled material

43

EN4

Indirect energy Consumption by primary energy sources

45

EN5

Energy saving due to conservation and efficiency gains

45

EN7

Initiatives to reduce indirect energy consumption and reductions

45

EN8

Total water Withdrawal by source

45

EN16

Total direct and indirect Emissions of greenhouse gases for weight

45-46

EN17

Other indirect emissions of greenhouse gases are significant for weight

45-46

EN22

Total weight of waste by type and disposal methods

47

EN26

Initiatives to mitigate environmental impacts of products and services and can impact mitigation

48

EN27

Percentage of products sold and their packaging material or recycled by category

48

EN29

Significant environmental impacts of transporting products and goods/materials used in the activities of the Organization and for the movement of personnel

49

67 /

Social performance indicators DMA SO

Category management mode

50

SO1

Nature, objective and effectiveness of any programs and activities that assesses and manages the impacts of operations on a given community, including the phases of the beginning of activity, operation and disposal

SO5

Positions on public policy, participation in development of public policy and pressure

51

Category management mode

50

DMA LA

50-51

LA1

Total number of employees, broken down by type of contract types, and territorial distribution

52-53

LA4

Percentage of employees covered by collective bargaining agreements

52-53

LA6

Percentage of employees represented on the Committee on health and safety, composed of representatives of management and workers, established to monitor and provide advice on programmes for the protection of workers ' health and safety

54-55

LA7

Rate of workplace accidents, sickness, days lost, absenteeism and total number of deaths, divided by geographical area

54-55

LA8

Education, training, counseling, prevention and control of risks enabled to support workers, their families or communities, relatively serious diseases or disorders

54-55

LA9

Formal agreements with trade unions concerning health and safety

54-55

LA10

Average Hours of training per year per employee by category of workers

55


LA11

Program for the management of competences and to promote a progressive training/upgrading to support your continued use of the employees and for managing the final stages of his career

LA13

Composition of the organs of government enterprise and breakdown of employees per category according to gender, age, belonging to protected categories and other indicators of diversity

DMA HR

55

52-53

Category management mode

50

HR4

Total number of episodes linked to discriminatory practices and actions taken

57

HR5

Identification of activities where freedom of Association and collective bargaining can be exposed to significant risks and actions in defence of these rights

57

HR7

Activities with high risk of forced labour or forced and measures taken to contribute to their abolition

57

Category management mode

58

PR3

Types of information concerning products and services required by procedures, and percentage of significant products and services subject to these informational requirements

58

PR8

Number of complaints documented about breaches of privacy and loss of consumer data

59

DMA PR

/ 68


< Bilancio di SostenibilitĂ 2009

> Chi non rispetta il passato, perde il futuro. 70 /

Who does not respect the past, loses the future.


< Sustainability Report 2009

A cura di / By

>

A cura di / By MANGINI Spa Sede Legale / Registered Office > Via Larga, 6 - 20122 Milano Sede Operativa - Amministrativa / Head Office > S.P. 237 per Noci, 8 - 70017 Putignano (Ba) Servizio Clienti / Customer Service +39 080 490.42.11 > Fax +39 080 405.31.29 mangini@mangini.it > www.mangini.it

>

In collaborazione con / In collaboration with SEC Mediterranea Srl > Agenzia di relazioni pubbliche Indirizzo / Address > Via Nicola De Giosa, 55 - 70121 Bari Tel. +39 080 5289670 > Fax +39 0805727439 secmediterranea@secrp.it > www.secrp.it

>

Performance economiche / Economic performance Roberto Carella robertocarella@gmail.com

>

Performance sociali ed ambientali / Social and environmental performances Francesca Intini, Silvana Kühtz Dipartimento di Ingegneria e Fisica dell’Ambiente (DIFA) / Dep.t of Environmental Engineering and Physics Facoltà di Ingegneria Università della Basilicata / Faculty of Engineering, University of Basilicata www.difa.unibas.it

>

Fotografie / Photos Archivio Mangini Spa Gaia Miacola

>

Progetto grafico ed impaginazione / Graphic layout and editing Gaia Miacola info@gaiamiacola.it > www.gaiamiacola.it

>

Traduzioni / Translations Francesca Amatulli

/ 71


Sede Legale / Registered Office > Via Larga, 6 - 20122 Milano Sede Operativa - Amministrativa / Head Office > S.P. 237 per Noci, 8 - 70017 Putignano (Ba) Servizio Clienti / Customer Service +39 080 490.42.11 > Fax +39 080 405.31.29 mangini@mangini.it > www.mangini.it

ciao  

ciao ckdsak dsa das

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you