Issuu on Google+

Guida al divertimento in Toscana

Free Time Guide

Freizeit F端hrer // Anno 7, numero 10 Marzo 2010


La Combriccola del Blasco Vuoi organizzare un concerto con la Tribute Band di Vasco Rossi?

In occasione del festeggiamento dei 20 anni dalla prima costituzione della tribute band di Vasco Rossi, abbiamo incontrato Adams, il leader della Combriccola del Blasco, a cui mi lega una conoscenza di lunga data. Wasabi e La Combriccola del Blasco, può sicuramente diventare un binomio vincente per chiunque voglia organizzare una festa od un evento in cui la musica sia garanzia di qualità. La Combriccola è stata la prima tribute band ufficiale del rocker di Zocca, ed ogni suo concerto fa capire il perché! Tutti i musicisti componenti sono professionisti, che vantano collaborazioni con i migliori artisti della musica italiana. L´idea di creare uno spettacolo esclusivamente costruito attraverso i brani di Vasco Rossi è figlia di una passione sfrenata per il cantautore rock più famoso d´Italia, ed il primo concerto risale al dicembre 1990. L´attività della band ha sviluppato un’ottima similitudine con lo show originale di Vasco, cercando di ricostruirlo minuziosamente, attraverso la professionalità dei musicisti e la scelta dei suoni, rafforzandone l´imitazione. La Combriccola del Blasco vanta una continua collaborazione con gli attuali musicisti di Vasco Rossi ospiti a richiesta in alcuni concerti: Alberto Rocchetti (Tastierista), Claudio “Gallo” Golinelli (Bassista) etc. I punti di forza fondamentali della band, sono senza dubbio l´incredibile somiglianza vocale del cantante Adams con Vasco. Provate ad ascoltarlo ad occhi chiusi, e vi sembrerà di stare ad Imola o in uno dei tanti stadi riempiti dal Blasco. Chiunque fosse interessato a contattare Wasabi e La Combriccola per organizzare un concerto, può chiamare o mandare una e-mail ai recapiti sottostanti. Inoltre, data la gran richiesta dei locali più piccoli, ma non per questo meno importanti, la band si esibisce anche in un’inedita formazione di trio acustico coadiuvata dalla straordinaria partecipazione di Alberto Rocchetti il tastierista di Vasco Rossi. info: 328.7225498 info@wasabimagazine.com

www.wasabimagazine.com

_005


La Redazione non è responsabile dell’eventuale variazione della programmazione degli eventi per segnalare gratuitamente i tuoi eventi nelle pagine di wasabi scrivi a: info@wasabimagazine.com

7 MARZO: “Carmen Consoli” in concerto, Elettra Tour Teatrale. Piombino (LI) Teatro Metropolitan, Piazza Cappelletti, 2, h.21. info: 050.40821

CONCERTI

7 MARZO: “Sidsel Endresen e Hakon Kornstad” appuntamento conclusivo di Jazz Cocktail Europa. Poggibonsi (SI) Teatro Verdi, dalle h.17. info: www.eventimusicpool.it

3 MARZO: “Spandau Ballet” concerto, The Reformation Tour. Firenze, Nelson Mandela Forum, Viale Paoli, h.21. info: 055.678841 e www.bitconcerti.it

11 MARZO: “Nesli” in concerto il cantautore, rapper e beatmaker italiano, fratello di Fabri Fibra. Firenze, Viper Theatre, Via Pistoiese Via Lombardia, h.22.30. info: 055.3028229

5 MARZO: “Henriksen - Bang e Eivind Aarset sonic codex” doppio concerto per l’apertura di Jazz Cocktail Europa. Poggibonsi (SI) Teatro Politeama, Piazza Rosselli, dalle h.21. info: www.eventimusicpool.it

12 MARZO: “Improvvisando” concerto Mauro Grossi and Friends, in occasione della rassegna Jazz & Wine. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, h.21.30. info: 0586.204290

6 MARZO: “Nils Petter Molvaer” secondo appuntamento per Jazz Cocktail Europa, con il musicista più noto della scena norvegese. Colle di Val d’Elsa (SI) Teatro dei Varii, Via del Castello, h.21.30. info: www.eventimusicpool.it 6 MARZO: “Olly & The Fire” in concerto. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804 6 MARZO: “Mquestionmark” concerto del quartetto italiano, dal tipico sapore newyorkese che suona rock asciutto e crudo, condito dalla voce di Laura Sghedoni. Siena, Centro Culture Contemporanee Corte dei Miracoli, Via Roma, 56, h.23. info: 0577.48596

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

_006

12 MARZO: “Cristiano De Andrè” in concerto, De Andrè canta De Andrè. Livorno, PalaMacchia, Via Allende, h.21. info: 0586.815190 12 MARZO: “Eek-a-mouse & Band” in concerto uno dei grandi eroi della Reggae Music. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804 13 MARZO: “Cristiano De Andrè” in concerto, De Andrè canta De Andrè. Firenze, Nelson Mandela Forum, Viale Paoli, h.21. info: 055.678841 e www.bitconcerti.it 13 MARZO: “Tonino Carotone” in concerto. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804 e www.boxol.it www.wasabimagazine.com


13 MARZO: “Yield - Pearl Jam Tribute Band” concerto Cover Band della Storica Band di Seattle. Vada (LI) Teatro dell’Ordigno, Via Aurelia, 176, h.21.30. info: 0586.788373

20 MARZO: “Edda” in concerto una delle rock band italiane più importante più importanti degli anni ‘90. Firenze, Sala Vanni, Piazza del Carmine, h.21.30. info: 055.287347

27 MARZO: “The Crazy Crazy World of Mr. Rubik” in concerto. Siena, Centro Culture Contemporanee Corte dei Miracoli, Via Roma, 56, h.23. info: 0577.48596

15 MARZO: “Renzo Arbore”: Tour 2010. Firenze, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, h.20.45. info: 055.212320 e www.bitconcerti.it

20 MARZO: “Santiago” in concerto, Litfiba cover band. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804

27 MARZO: “Modena City Ramblers” in concerto. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804

15 MARZO: “Enrico Ruggeri”: in concerto, La Ruota - Tour 2010. Firenze, Saschall, Via Fabrizio De Andrè, angolo L.no Aldo Moro, h.21. info: 055.6504112 e www.bitconcerti.it

20 MARZO: “Bobo Rondelli” in “Per amor del cielo”. Montepulciano (SI) Ex Macelli, Piazza Moulins, h.22. info: www.mattatoio5.it

16 MARZO: “Pat Metheny”: in the Orchestrion Tour. Firenze, Saschall, Via Fabrizio De Andrè, angolo L.no Aldo Moro, h.21. info: 055.6504112 e www.boxol.it 16 MARZO: “Elio e le storie tese” in Bellimbusti Tour. Rosignano Solvay (LI) Teatro Solvay, Via Solvay, h.21.30. info: 0586.760906 19 MARZO: “Giuliano Palma & The Blue Beaters” in concerto. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804 20 MARZO: “Quartiere Coffee” concerto di una delle più importanti giovani realtà reggae toscane. Siena, Centro Culture Contemporanee Corte dei Miracoli, Via Roma, 56, h.23. info: 0577.48596 20 MARZO: “Afterhours” in concerto con uno spettacolo tutto nuovo studiato per i teatri italiani. Firenze, Teatro Comunale, Via Solferino, h.21.30. info: 055.2779-350

26 MARZO: “La Combriccola del Blasco” in occasione del Motoraduno delle Frittelle, concerto della Tribute Band ufficiale di Vasco Rossi. Castel del Piano (GR). info: www.lacombriccoladelblasco.it

5 e 6 MARZO: “Candide”: operetta comica in 2 atti, spettacolo lirico. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.20.30 e 16.30. info: 0586.204237

12 MARZO: “Micat in Vertice”: 87° edizione, Wiener Klaviertrio, archi e pianoforte. Siena, Palazzo Chigi Saracini, h.21. info: 0577.220920

24 MARZO: “Stefano Bollani e I Visionari”: in concerto. Lucca, Teatro del Giglio, Piazza del Giglio, h.21. info: 0583.467521 e www.bitconcerti.it

25 MARZO: “Tributo a Nina Simone” in occasione della rassegna Jazz & Wine, special guest Claudio Fabiani al sax. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, h.21.30. info: 0586.204290

5 MARZO: “Micat in Vertice”: 87° edizione, Steven Isserlis violoncello, Denes Varjon pianoforte. Siena, Palazzo Chigi Saracini, h.21. info: 0577.220920

7 MARZO: “Pomeriggio in Lirica” concerto. Vada (LI) Teatro dell’Ordigno, Via Aurelia, 176, h.17.30. info: 0586.788373

23 MARZO: “Alborosie & Shengen Clan Band” in concerto. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804

25 MARZO: “Le Vibrazioni” in concerto. Firenze, Viper Theatre, Via Pistoiese - Via Lombardia, h.21. info: 055.3028229

MUSICA GOSPEL, CLASSICA E LIRICA

Nina Zilli

27 MARZO: “Nina Zilli” in concerto la rivelazione femminile del panorama musicale italiano. Montepulciano (SI) Ex Macelli, Piazza Moulins, h.22. info: www.mattatoio5.it 30 MARZO: “Mango”: in concerto, Gli Amori son Finestre - Tour Teatrale 2010. Firenze, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, h.20.45. info: 055.212320 e www.bitconcerti.it 2 APRILE: “Africa Unite” in concerto. Firenze, Auditorium Flog, Via M.Mercati, 24, h.21.30. info: 055.210804

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

17 MARZO: “Nicola Piovani” in concerto. Firenze, Teatro Puccini, Via delle Cascine, 41, h.21. info: 055.362067-667566 17 MARZO: “Intorno al Musical: le più belle canzoni di Broadway”: concerto, Orchestra della Toscana, Mary Carewe voce e Nick Davies direttore. Firenze, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, h.21. info: 055.212320 18 MARZO: “Intorno al Musical: le più belle canzoni di Broadway”: concerto, Orchestra della Toscana, Mary Carewe voce e Nick Davies direttore. Poggibonsi (SI) Teatro Politeama, Piazza Rosselli, 6, h.21. info: 0577.985697-983067

www.wasabimagazine.com

_007


24 MARZO: “Classica con Gusto”: virtuosismo al quadrato 2, Cristiano Grifone pianoforte. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, h.21.30. info: 0586.204290 26 MARZO: “Micat in Vertice”: 87° edizione, concerto degli Allievi Chigiani della Classe di Canto di Raina Kabaivanska. Siena, Palazzo Chigi Saracini, h.21. info: 0577.220920 26 MARZO: “Pianoforte Solo”: in concerto Francesco Libetta. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.21. info: 0586.204211

FESTIVAL RASSEGNE E CONFERENZE tutto il mese di MARZO: “Iscrizioni al Wasabi Music Festival” 6° edizione della rassegna musicale dedicata ai cantanti ed alle band emergenti della Toscana. Attraverso dei concerti di selezione saranno scelti gli artisti finalisti per la serata finale che si svolgerà il 6 agosto, durante la notte bianca al Castello di Scarlino (GR). info: 0564.27153 www.myspace.com/wasabimusicfestival

tutto il mese di MARZO: “Un Monte di Poesia” bando 2010, quinta edizione del premio letterario. Abbadia San Salvatore (SI). info: 0577.778324 tutto il mese di MARZO: “La Città del Si” il Festival porta i visitatori a scoprire le Contrade del Palio, fa loro assaggiare la cucina medievale e apre i palazzi dove sono tornati i personaggi della Siena trecentesca. Spettacoli, musica, mercati, mostre d’arte, rassegne, incontri e lezioni. Siena. info: 0577.292226

27 MARZO: “Festival del Chiostro”: concerto, Susie Georgiadis e Diego Terreni ci guideranno in “Un viaggio tra 2 continenti: dall’Europa al Brasile”. Cecina (LI) Sala del Chiostro, h.21. info: 329.4335436

tutto il mese di MARZO: “Non ci resta che ridere!” 2° edizione di teatro amatoriale. Festival di Teatro Comico e Tragicomico. Grosseto, Teatro degli Industri, Via Mazzini, 99, h.17 e h.21. info: 0564.21151 333.6140794 e www.ridipagliaccio.it

27 MARZO: “American Dream” in occasione della 3° edizione della rassegna “Musica, che passione!”, Ashleigh Flynn in trio. BuonElisa convento (SI) Teatro dei Risorti, Via Soccini, h.21. info: www.teatrodeirisorti.it

tutto il mese di MARZO: “Sienalibri a Tavola” iniziativa che propone di abbinare libri della ricca pubblicistica senese alla buona tavola, nei locali che hanno aderito all’evento. Siena e provincia. info: www.sienalibri.it

28 MARZO: “Vienna” in occasione della rassegna Classica in Biblioteca, Robert Lehrbaumer pianoforte. Follonica (GR) Area Ex Ilva, Biblioteca del Ferro e della Ghisa, h.17. info: 0566.59246 31 MARZO: “Juanjo Mena”: concerto di Pasqua, Orchestra della Toscana, Benedetto Lupo pianoforte. Firenze, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, h.21. info: 055.212320

tutto il mese di MARZO: “Cinema dietro le quinte” rassegna cinematografica d’autore che unisce il cinema al teatro. Ciclo di proiezioni. Chiusi (SI) Clevillage, ogni lunedì, h.21.30. info e programma: 0578.22361 tutto il mese di MARZO: “Aspettando Italia Wave” aperte le iscrizioni al concorso per gruppi emergenti delle scuole secondarie delle province di Arezzo, Livorno, ma anche di Siena, Grosseto e Pisa, per un posto a provincia a Italia Wave Love Festival 2010. Arezzo, Livorno, Siena, Grosseto e Pisa. info: 333.4270600

fino al 20 MARZO: “Libero Circuito 2010” rassegna di teatro professionale emergente. Sarteano (SI) Teatro degli Arrischianti, Piazza XXIV Giugno. info: 0578.265652 www.liberocircuito.it fino al 20 MARZO: “Oltre le apparenze” ciclo di conferenze, aperture a nuove ipotesi conoscitive e di lettura della storia umana, con la partecipazione di studiosi relatori. Cecina Mare (LI) Casa Vacanze Gran Pino. info: 334.3013431

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

_008

fino al 21 MARZO: “Incontemporanea. Incontri di arte contemporanea” rassegna dedicata all’arte contemporanea. Mostre, installazioni, performance, sound installazioni, nuovi linguaggi espressivi. Cecina (LI) Villa Guerrazzi. info: 335.6581682 fino al 26 MARZO: “Girogustando 2010”: gemellaggi culinari, chef da tutta Italia si incontrano nei ristoranti di Siena e provincia. Incontri enogastronomici, intrattenimenti creativi, letture animate, musica, abbinamenti cibo-vino. Siena e provincia, h.20.30. info: 0577.252237 e www.girogustando.tv fino al 26 MARZO: “Cinema d’Autore” artisti contemporanei più geniali del genere. Massa M.ma (GR) Cinema Teatro Mazzini, Sala Proiezioni, h.21.15. info: 338.5693061 fino al 30 MARZO: “iscrizioni al Wasabi Music Festival” 6° edizione della rassegna musicale dedicata ai cantanti ed alle band emergenti della Toscana. Attraverso dei concerti di selezione saranno scelti gli artisti finalisti per la serata finale che si svolgerà il 6 agosto, durante la notte bianca al Castello di Scarlino (GR). info: 0564.27153 www.myspace.com/wasabimusicfestival fino al 3 APRILE: “Premio Combat Bando 2010” iscrizione al Concorso Nazionale dedicato esclusivamente alla pittura. Il concorso prevede la selezione di 80 opere suddivise in studenti Under 25 e artisti under 50 e l’assegnazione di premi in denaro. Livorno. info: 0586.881165 e www.premiocombat.it www.wasabimagazine.com


MOSTRE E MUSEI tutto il mese di MARZO: “Passaggi” mostra di arte contemporanea a cura di Maria Chiara Valacchi. Follonica (GR) Civica Pinacoteca A.Modigliani, Piazza del Popolo, 1, h.15.3019.30, chiuso il lunedì. info: 0566.42412 tutto il mese di MARZO: “Purification Room” mostra di Chen Zhen. San Gimignano (SI) Galleria Continua, Via del Castello, 11, h.14-19. info: 0577.943134 tutto il mese di MARZO: “Elie” mostra personale di Berlinde De Bruyckere. San Gimignano (SI) Galleria Continua, Via del Castello, 11, h.14-19. info: 0577.943134

dal 9 MARZO al 13 APRILE: “Master of Food: il Gusto di saperne di più” corso di vino 1° Livello per i soci Slow Food Monteregio. Massa M.ma (GR) loc. Valpiana, Zona Industriale, c/o Tracce di Vino e Sapori, Via dei Chiodaioli, 1, ogni martedì, h.21. info: 349.0710478 10, 11 e 12 MARZO: “Strutture in Movimento” laboratorio di danza contemporanea con Paolo Fossa. Siena, C.C.C. Corte dei Miracoli, Via Roma, 56. info: 0577.48596 12 MARZO: “Ampolle d’Oro” giornata inaugurale con la consegna del Premio, diviso in diverse sezioni, a personaggi famosi che si sono distinti per la promozione e valorizzazione della cultura dell’olio. Inoltre degustazioni e mini corsi. Siena. info: 0577.228811-19

dal 15 al 27 MARZO: “Le stagioni dell’Olio 2010” manifestazione nazionale organizzata da Enoteca Italiana, menù tematici e assaggi di extravergine abbinati a produzioni tipiche Dop ed Igp, nei migliori ristoranti della Toscana. Siena. info: 0577.228811-19 e www.enoteca-italiana.it 21 MARZO: “Festival del Pesce Azzurro” 2° edizione. Marciana (LI) Salotto di Procchio, dalle h.12.30. info: 340.3225850 dal 2 APRILE al 10 MAGGIO: “Festival del Camminare” seconda edizione della manifestazione che coinvolge tutto il territorio, tanti modi di camminare come i tanti stati d’animo che ne determinano il ritmo. Isola d’Elba (LI). info: 0565.944977

tutto il mese di MARZO: “Temporundum Continuo” mostra di Luca Pancrazzi. San Gimignano (SI) Galleria Continua, Via del Castello, 11, h.14-19. info: 0577.943134 tutto il mese di MARZO: “Qui e Ora” mostra di Arcangelo Sassolino. San Gimignano (SI) Galleria Continua, Via del Castello, 11, h.14-19. info: 0577.943134 tutto il mese di MARZO: “Tutte le anime della mummia. La vita oltre la morte ai tempi di Seti I” mostra che illustra gli antichi rituali funerari dell’Egitto, ricostruiti attraverso i disegni di Giovan Battista Belzoni, archeologo ottocentesco. Chianciano Terme (SI) Museo Civico Archeologico delle Acque, sab, dom, e festivi h.10-13 e 16-19, gli altri su prenotazione per i gruppi, accessibile ai disabili. info: 0578.30471

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

tutto il mese di MARZO: “A Riffraff” mostra personale di Nedko Solakov. San Gimignano (SI) Galleria Continua, Via del Castello, 11, h.14-19. info: 0577.943134 tutto il mese di MARZO: “Chi 6?” in occasione di Progetto Zero, il percorso che vuole rinsaldare il rapporto tra Siena e l’arte contemporanea, installazione permanente di Alessandro Grazi. Siena, Galleria degli Om, Via dei Termini, 51. info: 339.3601455 tutto il mese di MARZO: “Architetti a Siena” in occasione de “La Città del Si”, testimonianze dalle collezioni della Biblioteca comunale tra XV e XVIII secolo. Siena, Biblioteca Comunale degli Intronati, Sala Storica, Via della Sapienza, 5, h.10-13 e 15-18, sabato solo la mattina. info: 0577.292615-292265 tutto il mese di MARZO: “Cinque Giorni a Maggio” mostra fotografica su New Moon, organizzata dalla Pro Loco. Montepulciano (SI) Museo Civico e Pinacoteca Crociani, Via Ricci, sabato e domenica h.10-13 e 15-18, gli altri giorni su appuntamento per gruppi, dal 20 Marzo h.10-13 e 15-18, chiuso il lunedì. info: 0578.717300-757341 tutto il mese di MARZO: “Il sogno del Medioevo. I carri trionfali del Corteo Storico del Palio” mostra in occasione della manifestazione “La Città del Si”, che permetterà di rivivere le emozioni che hanno accompagnato la città in questi secoli. Siena, Santa Maria della Scala, Piazza Duomo, 2. info: 0577.292226-292340

www.wasabimagazine.com

_009


tutto il mese di MARZO: “Il sogno del Medioevo. Le bandiere delle contrade del Museo Stibbert” mostra in occasione della manifestazione “La Città del Si”, dedicata alle bandiere storiche delle Contrade del Museo Sibbert recentemente restaurate. Siena, Santa Maria della Scala, Piazza Duomo, 2. info: 0577.292226-292340 tutto il mese di MARZO: “Memorie Belliche” inaugurata in occasione del Giorno della Memoria, la mostra presenta al pubblico parte dei materiali sottoposti a restauro nel 2007, dopo i gravi danni subiti nel periodo bellico. Chiusi (SI) Museo Archeologico Nazionale, Via Porsenna, 93, h.9-20. info: 0578.20177 tutto il mese di MARZO: “Adalberto Mecarelli” l’artista torna ad utilizzare la facciata dell’antico spedale come superficie per un’opera di luce. Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala, Sms Contemporanea, Piazza Duomo, 1, h.10.30-18.30. info: 0577.534517 Elisa fino al 10 MARZO: “Ali Hassoun alla confluenza dei due mari”: mostra antologica del pittore che realizzerà il Palio di luglio. Siena, Palazzo Pubblico, Magazzini del Sale, Piazza Il Campo, 1, h.10-18, ingresso gratuito. info: 0577.292226 fino al 12 MARZO: “Traiettorie 1960-2010” mostra di Ettore Sordini. Rassegna di 50 anni di lavori su carta, pittura creata da segni leggeri su fondi chiari. Livorno, Galleria Peccolo, Piazza della Repubblica, 12, h.10-13 e 16-20. info: 0586.888509

fino al 13 MARZO: “Pascali, Castellani e Pomodoro” mostra di arte contemporanea, collezione di opere d’arte del secondo novecento. Livorno, Villa Mimbelli, Via S.Jacopo in Acquaviva, 65. info: 0586.808001

con l’Università Bauhaus di Weimar, che ospiterà i bozzetti ed i modelli di numerosi esponenti del Bauhaus. Siena, Palazzo Comunale, Magazzini del Sale, Piazza Il Campo, 1, h.10-18. info: 0577.292111

fino al 14 MARZO: “XX Autori per il Muro. Dal Muro di Berlino ai nuovi muri” mostra di artisti di diverse nazionalità, con espressioni di mail-art, copy-art, brani di prosa e poesie, tutti dedicati alla caduta del Muro di Berlino. Colle di Val d’Elsa (SI) Temporary Store, Via Garibaldi, 82, h.17.30-20, chiuso il lunedì. info: 0577.921334

dal 26 MARZO al 10 LUGLIO: “Da Jacopo Della Quercia a Donatello. Le arti a Siena nel primo Rinascimento” in mostra ben 306 opere del primo rinascimento, una ventina di polittici ricostruiti per l’occasione, 22 restauri, 15 prestiti da collezionisti e dalle più importanti istituzioni museali del Mondo, 10 saggi scritti dai massimi studiosi internazionali della materia. Siena, Complesso Museale Santa Maria della Scala, Piazza Duomo, 2, h.10.30-19.30. info: 0577.224811-286300

fino al 19 MARZO: “III Installazione Fotografica” fotografie di Domenico Aquilino. Livorno, Villa Fabbricotti, Biblioteca Labronica, Viale della Libertà, 30. info: 0586.264511

MERCATI E FIERE tutto il mese di MARZO: “Mercato della Filiera Corta” esposizione e vendita di prodotti agricoli direttamente dal produttore al consumatore. Siena, Piazza del Mercato, ogni venerdì, h.8-15. info: 0577.292173 6 e 7 MARZO: “Orbetello Antiquaria” esposizione e ventita di oggettistica varia. Orbetello (GR) Corso Italia. info: 0564.860447 6 e 7 MARZO: “Mostra Mercato del Tartufo Marzuolo” 8° edizione del mercatino di prodotti agricoli di filiera corta. San Giovanni d’Asso (SI), sabato dalle h.15 e domenica dalle h.10. info: 0577.803101

fino al 21 MARZO: “Mostra di pittura” di Giancarlo Ferrandi. Colle di Val d’Elsa (SI) Ex Esattoria, Spazio Espositivo, Piazza Arnolfo. info: www.colgirandola.it dal 13 MARZO all’11 APRILE: “Ritratti di Cinema. L’arte dell’illustrazione di Carlantonio Longi a Pienza”. In mostra circa 70 opere di uno tra i più noti illustratori e cartellonisti cinematografici italiani negli anni tra il 1945 e 1970. Pienza (SI) Auditorium di San Gregorio, 13 e 14, h.10-13 e 14.30-19, dal 18 al 21 marzo, h.10-20, dal 22 marzo in poi, h.10-13 e 14.30-19. info: 338.8687767 e 393.8849752

?????

dal 20 MARZO al 17 APRILE: “Weimar 1923” mostra realizzata in collaborazione

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

_010

www.wasabimagazine.com


7 MARZO: “Mercato del Passato” esposizione e vendita di oggetti antichi e di artigianato. Livorno, Piazza Cavour, h.9-19. info: 0586.883374

14 MARZO: “Mercatino delle Crete Naturalia”: mercato dei prodotti tipici ed artigianali. Asciano (SI) Centro Storico, dalle h.9. info: 0577.718811-71441

28 MARZO: “Mercanti per un giorno” vendita occasionale di tutto aperta a tutti. Colle di Val d’Elsa (SI) Colle Alta, h.10-19. info: 0577.922791

7 MARZO: “Mercatino della Val d’Orcia” produttori agricoli, biologici e tradizionali. Pienza (SI) Piazza Galletti, h.9-19. info: 0578.748502

dal 18 al 21 MARZO: “Antiquari nel Chiostro” mostra d’antiquariato, dal mobile toscano a quello giapponese, dalle terrecotte senesi ai tappeti, dai dipinti alle sculture, arredi da giardino. Pienza (SI) Relais Il Chiostro, h.10-20, ingresso 5 €. info: 338.8687767 e 393.8849752

1 e 2 APRILE: “Keràmina” mostra mercato della ceramica d’autore. Cecina (LI) Centro Cittadino. info: 338.2416990

13 MARZO: “Il Mercato nel Campo”: mercato allestito come al tempo del Costituto, la storia delle tradizioni senesi con la qualità ed il gusto di oggi. Siena, Piazza Il Campo, tutto il giorno. info: 0577.292340-292230 5, 6 e 7 MARZO: “Avanti Tutta!” nuova ed inedita fiera dedicata all’economia del mare. Esposizioni, regate e dimostrazioni in mare, visitabili attraverso un servizio navetta. Braccagni (GR) Area Fieristica del Madonnino. info: 0564.418783 e www.grossetofiere.it 13 e 14 MARZO: “Electronic Day” fiera dell’elettronica. Informatica, pc, cd e dvd, editoria specializzata, antenne, sistemi satellitari, batterie, MP3/4 e molto altro ancora. Venturina (LI) Area Fiera, Via della Fiera, h.919, ingresso 6 €. info: 0547.415674 13 e 14 MARZO: “Fiera Mensile delle Arti e dell’Antiquariato” esposizione e vendita di oggettistica antica, rigatteria, antiquariato, prodotti artigianali, oggetti da collezione, hobbistica, strumenti musicali, mobili e altro. Montepulciano (SI) Piazza Grande. info: 0578.717484

19, 20 e 21 MARZO: “Choccolandia”: artigiani pasticceri, offrono ai visitatori, prodotti d’eccezione a base di cioccolato. Cascina (PI) Corso Matteotti, venerdì h.11-20, sabato h.10-24, domenica h.10-20. info: 347.6357063 20 MARZO: “Mercatale” produzioni agricole di qualità del territorio. Sovicille (SI) Piazza Marconi, h.9-13.30. info: 0577.314503 20 e 21 MARZO: “Beauty Land” primo salone dedicato al benessere, curarsi e nutrirsi in modo sano, al centro della manifestazione il benessere fisico e la qualità della vita. Centri benessere, agenzia per il turismo, prodotti dietetici naturali e biologici, cosmesi, estetica, fitness e molto altro. Livorno, Nh Grand Hotel Palazzo, Viale Italia, 195, h.15-20 e h.10.3020, ingresso gratuito. info: 0586.887017 20 e 21 MARZO: “Maremma Antiquaria” mercatino delle cose antiche e del modernariato, numismatica, collezionismo e tante curiosità. Marina di Grosseto (GR) Via XXIV Maggio. info: 0564.35560 e 338.7368503

dal 20 al 28 MARZO: “Fine Art & Gran Mercato” XIII Mostra Mercato dell’Antiquariato. Siena, Fortezza Medicea, h.15-20, festivi e prefestivi h.10-20. info: 0577.292230 21 MARZO: “Angolo del Collezionista” oggetti d’antiquariato, modernariato e collezionismo. Siena, Piazza del Mercato, Area del Tartarugone, dalle h.9. info: 0577.281619 26, 27 e 28 MARZO: “Giardini di Marzo” mostra mercato del florovivaismo, attrezzature e giardinaggio. Braccagni (GR) loc. Madonnino, Centro Fiere, h.9-18, ingresso gratuito. info: 0564.418783

dal 2 al 5 APRILE: “Cose del Passato”: XXVIII edizione della fiera antiquaria. Buonconvento (SI) Centro Storico, itinerante nei locali. info: 0577.80971 4 APRILE: “Mercatino della Val d’Orcia” produttori agricoli, biologici e tradizionali. Pienza (SI) Piazza Galletti, h.9-19. info: 0578.748502 4 APRILE: “Fiera dei fiori e dei cocci” esposizione dei migliori vivaisti della Toscana, hobbisti, artigiani, pittori, commercianti nel tema floreale, della terracotta e della ceramica. Torrita di Siena (SI) Centro. info: 0577.688215 5 APRILE: “Mercatini della Val d’Orcia” produttori agricoli, biologici e tradizionali. Castiglione d’Orcia (SI). info: 0577.899711

28 MARZO: “Mercatini della Val d’Orcia”: produttori agricoli, biologici e tradizionali. San Quirico d’Orcia (SI) Bagno Vignoni. info: 0577.899711

5 APRILE: “Mercatini della Val d’Orcia” produttori agricoli, biologici e tradizionali. Montalcino (SI) Loggiati di Piazza del Popolo. info: 0577.804401

28 MARZO: “Mercatino Etrusco”: vendita di oggetti in rame e ferro, fiori e composizione di bambù, libri, vasellame, prodotti tipici della gastronomia locale. Chiusi (SI) Centro Storico, h.9-20. info: 0578.227667

5 APRILE: “Crea e dimostra”: mercatino delle opere d’arte e frutto dell’ingegno a carattere creativo. Buonconvento (SI) Piazza Garibaldi. info: 0577.80971

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

www.wasabimagazine.com

_011


SAGRE, FESTE E SPETTACOLI DI FOLKLORE 5, 6 e 7 MARZO: “Choccolandia”: artigiani pasticceri, offrono ai visitatori, con la loro professionalità e creatività, prodotti d’eccezione a base di cioccolato. Cecina (LI) Corso Matteotti, venerdì h.11-20, sabato h.10-24 e domenica h.10-20. info: 347.6357063 5, 6 e 7 MARZO: “VerdeOro: olio di oliva e dintorni” rassegna dedicata all’olio di oliva ed agli altri prodotti dell’agricoltura. Degustazioni, mostre, convegni, visite alle aziende del territorio. Rosignano Marittimo (LI) Centro Storico. info: 0586.724324-724332 6 e 7 MARZO: “Gocce di Grappa” sesta edizione della rassegna che celebra il distillato italiano con degustazioni, laboratori sensoriali e abbinamenti particolari. Colle di Val d’Elsa (SI). info: www.terrediarnolfo.it 18 MARZO: “Degustolio” in occasione de “Le Stagioni dell’Olio 2010”, banchi di assaggio dei migliori extravergine. Siena, Fortezza Medicea, Enoteca Italiana. info: 0577.228811-19 e www.enoteca-italiana.it

19 MARZO: “Torciata di San Giuseppe” processione notturna che culmina con il rito del fuoco, per il saluto alla nuova stagione. Pitigliano (GR) Piazza Centrale. info: 0564.614433 19 MARZO: “Festa di San Giuseppe” tradizionale manifestazione del rione della Contrada dell’Onda, dove un tempo avevano sede le molte botteghe dei falegnami. Siena, Contrada dell’Onda, Via Duprè, dalle h.15. info: 0577.48384 19, 20 e 21 MARZO: “Choccolandia”: artigiani pasticceri, offrono ai visitatori, con la loro professionalità e creatività, prodotti d’eccezione a base di cioccolato. Cascina (PI) Corso Matteotti, venerdì h.11-20, sabato h.10-24 e domenica h.10-20. info: 347.6357063 21 MARZO: “Palio dei Somari” corteo storico per accompagnare al campo di gara il Palio, gli otto somari rappresentanti le contrade disputano la gara per vincere l’ambito premio: il Cencio del Palio. Torrita di Siena (SI) Piazza. info: 0577.6881 21 e 22 MARZO: “Festa di San Giuseppe” tradizionale festa patronale. Semproniano (GR) Petricci. info: 0564.462611 26, 27 e 28 MARZO: “Motoraduno delle Frittelle” per gli appassionati di moto e gastronomia, giri turistici, degustazioni e prove pratiche. Castel del Piano (GR). info: 0564.973534

28 MARZO: “43° Gran Premio delle Palme” tradizionale corsa pasquale di cavalli montati a pelo dai fantini del Palio. Montepulciano (SI) Abbadia, Ippodromo Comunale, h.15. info: 0578.757341 e 333.3954058 TEATRO E SPETTACOLI 4 MARZO: “Il Brutto Anatroccolo” in occasione della rassegna Libero Circuito 2010, la fiaba diventa teatro con Cesare Galli. Siena, Sala Lia Lapini, h.21.30. info: 0577.280173 5 MARZO: “Partire” spettacolo di Tahar Ben Jelloun, con Daniela Poggi, regia Giancarlo Cauteruccio. Campiglia M.ma (LI) Teatro dei Concordi, Via Aldo Moro, 1, h.21.30. info: 0565.837028 6 MARZO: “Uno + Melò” di e con Paola Bianchi + spettacolo di Mirko Feliziani. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21 e h.22. info: 0586.754202-759021 6 MARZO: “C’era una volta la Maremma” in occasione della rassegna Libero Circuito 2010, Compagnia Mosaicoarte, con Bindi, Paoletti e Innocenti, regia Miguel Rosario. Montieri (GR) Boccheggiano, Teatro Comunale, Via Tasso, h.21.15. info: 0566.998915 6 e 7 MARZO: “Il drago dalle sette teste” in occasione della rassegna Fa... volare, spettacolo con burattini di legno con gambe, regia Giulio Casati. Siena, Teatro del Costone, Via del Costone, 9, h.16 e h.18. info: 0577.292225

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

_012

6 e 7 MARZO: “Mille Lire Pari” spettacolo per la regia di Silvia Lemmi. Castagneto Carducci (LI) Teatro Roma, Via Gramsci, h.17 e h.21.15. info: 0565.778259-18 7 MARZO: “Donne informate sui fatti” di Carlo Fruttero, con Romina Mondello, Daniela Poggi. Grosseto, Teatro degli Industri, Via Mazzini, 99, h.21. info: 0564.21151 8 MARZO: “Amori sui generis!” spettacolo di poesia e musica, regia di Giacomo Moscato. Orbetello (GR) Auditorium, h.17. info: 333.6140794 9 MARZO: “Uomo e Galantuomo” di Eduardo De Filippo, con Francesco Paolantoni, regia Armando Pugliese. Grosseto, Teatro Moderno, Via Tripoli, 33/35, h.21. info: 0564.21151 9 MARZO: “Partire” spettacolo di Tahar Ben Jelloum, con Daniela Poggi, regia Giancarlo Cauteruccio. Scansano (GR) Teatro Castagnoli, Via XX Settembre, h.21. info: 0564.507122 9 MARZO: “Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche” commedia potente e sarcastica che si ispira alle gesta di Amleto, di e con Filippo Timi. Montepulciano (SI) Teatro Poliziano, Via del Teatro, 6, h.21.15. info: 0578.757089 9 e 10 MARZO: “Sillabari” di e con Paolo Poli, da Goffredo Parise. Colle di Val d’Elsa (SI) Teatro del Popolo, Via Oberdan, 44, h.21. info: 0577.912257 www.wasabimagazine.com


9 e 10 MARZO: “Molière: Il Misantropo” di Molière, regie di e con Mario Perrotta. Poggibonsi (SI) Teatro Politeama, Piazza Rosselli, 6, h.21. info: 0577.985697-983067 9 e 10 MARZO: “L’appartamento” spettacolo di Billy Wilder, con Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli, regia Patrick Rossi Gastaldi. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.21. info: 0586.204290 10 MARZO: “Scarpe” spettacolo per ragazzi. Roccastrada (GR) Teatro dei Concordi, Via Roma, 53. info: 0564.564086 11 MARZO: “Due Cani + Cinque donne con lo stesso vestito” spettacolo di e con Lino Musella e Paolo Mazzarelli + spettacolo di Alan Ball, regia Eleonora Pippo. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21 e h.22. info: 0586.754202-759021 11 MARZO: “Sixty Sounds” in occasione della rassegna Danzando, spettacolo di danza, regia Daniela Lenzi. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, dalle h.21.30. info: 0586.204290 11 MARZO: “Dolce vita è retrò?” in occasione della rassegna Danzando, spettacolo di danza, regia Nicoletta Papetti. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, dalle h.21.30. info: 0586.204290 11 MARZO: “Versus” in occasione della rassegna Danzando, spettacolo di danza, regia Daniele Cervino, Luca Lupi e Daniele Monticelli. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, dalle h.21.30. info: 0586.204290

12 MARZO: “Ospiti” spettacolo in occasione della rassegna Libero Circuito 2010, testo e regia Mario Fraschetti, con Daniela Marretti, Enrica Pistolesi e Luca Pierini. Siena, Centro Culture Contemporanee Corte dei Miracoli, Via Roma, 56, h.21.30. info: 0577.48596 12 MARZO: “La Fabbrica delle Donne”: in occasione della Festa della Donna, spettacolo di e con Alessandra Bedino. Sinalunga (SI) Teatro Comunale Ciro Pinsuti, Via San Martino, h.21. info: 0577.630247-631200 12, 13 e 14 MARZO: “L’impresario delle Smirne” spettacolo di Carlo Goldoni, regia di Luca De Fusco. Siena, Teatro dei Rinnovati, Piazza Il Campo, Cortile della Podestà, h.21.15. info: 0577.292615-292265 12, 13 e 14 MARZO: “Abracadabra” settimo spettacolo del gruppo cult di adolescenti, scritto e diretto da Carlo Pasquini. Pienza (SI) Teatro, h.21.30, domenica h.17.30. info: 0578.755118 13 MARZO: “Terra Matta” spettacolo teatrale tratto dall’autobiografia di Vincenzo Rabito, adattamento e regia Vincenzo Pirrotta. Rosignano Solvay (LI) Teatro Solvay, Via Solvay, h.21.30. info: 0586.754202-759021 13 MARZO: “Storia di una gabbianella e di un gatto” in occasione di Fa... volare, teatro d’attore, danza, video e narrazione, da Luis Sepùlveda, regia e coreografia Stefano Questorio. Siena, Teatro dei Rozzi, Piazza Indipendenza, 15, h.16 e h.18. info: 0577.292225-24

14 MARZO: “Appuntamento a Londra” spettacolo di Mario Vargas Llosa, con Pamela Villoresi e David Sebasti, regia Maurizio Panici. Cecina (LI) Taetro Eduardo De Filippo, Via G.B.Vico, 1, h.21. info: 0586.611610-684969 14 MARZO: “Storia di una gabbianella e di un gatto” storia tratta da Luis Sepùlveda, regia, coreografia e video di Stefano Questorio. Portoferraio (LI) Teatro dei Vigilanti, Piazza Gramsci, h.16. info: 0565.937235 Marco Paolini

13 MARZO: “La macchina del Capo” spettacolo di e con Marco Paolini. Campiglia M.ma (LI) Teatro dei Concordi, Via Aldo Moro, 1, h.21.30. info: 0565.837028 13 MARZO: “Abusi d’Africa” liberamente tratto da “Tutto quello che dovresti sapere sull’Africa e che nessuno ti ha mai raccontato” di e con Giuseppe Carrisi, regia Fabrizio Cassanelli e Alessandro Garzella. Arcidosso (GR) Teatro degli Unanimi, Piazza Cavallotti, h.21.15. info: 0564.968205-966438 13 MARZO: “Nuzzo - Di Biase Show”, spettacolo con Corrado Nuzzo e Maria Di Biase. Poggibonsi (SI) Teatro Verdi, Via del Commercio, 15, h.21. info: 0577.981298 13 MARZO: “Il clan delle vedove” in occasione del X Festival Nazionale di Teatro “Premio Grifo d’Argento”, spettacolo di Ginette Beauvais Garcin, Marie Chevalier. Montepulciano (SI) Acquaviva, Teatro dei Concordi, h.21.15. info: 0578.767159

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

14 MARZO: “La Melevisione” spettacolo con Lorenzo Branchetti, Guido Ruffa, regia Paolo Severini. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.16. info: 0586.204290 14 MARZO: “Klinkè” in occasione della Rassegna Teatro Ragazzi, di e con Olivia Ferraris Milo Scotton, regia di Philip Radice. Sinalunga (SI) Teatro Comunale Ciro Pinsuti, Via San Martino, h.17. info: 0577.630247-631200 dal 15 al 18 MARZO: “Storie di topi e di topini”, narrazione con ritratti di topi famosi. Portoferraio (LI) Teatro dei Vigilanti, Piazza Gramsci, 10.30, mercoledì anche h.14. info: 0565.937235 16 MARZO: “Fiordalisi” di Raffaella Giordano. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21. info: 0586.754202 16 MARZO: “Appuntamento a Londra” spettacolo di Mario Vargas Llosa, con Pamela Villoresi e David Sebasti, regia Maurizio Panici. Portoferraio (LI) Teatro dei Vigilanti, Piazza Gramsci, h.21. info: 0565.937240-944024

www.wasabimagazine.com

_013


16 MARZO: “Inferno” di Dante Alighieri, letto e raccontato da Giacomo Moscato. Capalbio (GR) Scalo, Auditorium, h.10. info: 333.6140794

19 MARZO: “Molière - Il Misantropo”, traduzione e regia Mario Perrotta. Grosseto, Teatro degli Industri, Via Mazzini, 99, h.21. info: 0564.21151

18 MARZO: “Parolando... ma non è un talk show” spettacolo presentato da Paolo Ruffini, con l’attrice comica Paola Pasqui, il disegnatore Fabio Leonardi e tanti ospiti a sorpresa. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, h.21.30. info: 0586.204290

19 MARZO: “Mani in Altro” in occasione della rassegna di Teatro Comico, spettacolo con Luca Bombardieri, Tommaso Pippucci, Duccio Ancillotti. Poggibonsi (SI) Teatro Verdi, Via del Commercio, 15, h.21. info: 0577.981298

18 MARZO: “La chiave dell’ascensore” spettacolo in occasione di Libero Circuito 2010, di Agota Kristof, con Martina Guideri e Elisa Bartoli, regia Laura Fatini. Siena, Sala Lia Lapini, h.21.30. info: 0577.280173 18 MARZO: “Sequestro all’italiana + Brugole” spettacolo di Michele Santeramo, regia Michele Sinisi, e spettacolo di Lisa Nur Sultan, con Elisa Lucarelli. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21 Elisa e h.22. info: 0586.754202-759021 19 MARZO: “La Costituzione in 10 colori” spettacolo per bambini in cui si scopre quanto la Costituzione, ancora oggi, sia importante, musiche di Battiato. Pitigliano (GR) Teatro Salvini, Piazza Garibaldi, 37, h.10. info: 0564.616322 19 MARZO: “Amleto - Nella carne il silenzio” spettacolo di William Shakespeare, regia Roberto Bacci. Siena, Teatro dei Rinnovati, Piazza Il Campo, Cortile della Podestà, h.21.15. info: 0577.292615-292265

19 MARZO: “Faust” spettacolo scritto da Fabrizio Parrini, con la Compagnia Artimbanco. Castagneto Carducci (LI) Teatro Roma, Via Gramsci, h.21.15. info: 0565.778259-18 19 e 20 MARZO: “Aggiungi un posto a tavola” commedia musicale di Garinei e Giovannini, con Gianluca Guidi e Enzo Garinei. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.21. info: 0586.204290 20 MARZO: “Woyzech Suite + Dal Don Giovanni di Mozart” Claudio Morganti + opera studio. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21 e 22. info: 0586.754202-759021

20 MARZO: “Abusi d’Africa” spettacolo liberamente tratto da “Tutto quello che dovresti sapere sull’Africa e che nessuno ti ha mai raccontato” di e con Giuseppe Carrisi, cregia Fabrizio Cassanelli e Alessandro Garzella. Cecina (LI) Teatro Eduardo De Filippo, Via G.B.Vico, 1, h.21. info: 0586.611610-684969 20 MARZO: “Ospiti” spettacolo in occasione di Libero Circuito 2010, con Daniela Marretti, Enrica Pistolesi e Luca Pierini, regia Mario Fraschetti. Gavorrano (GR) Campeggio La Finoria, Sala L.E.A, h.21.30. info: 349.3787540 20 MARZO: “La Bottega dei Mimi” spettacolo in occasione di Libero Circuito 2010, con Massimiliano Ferrari e Livia Fusilli, regia Miguel Rosario. Radicondoli (SI) Teatro dei Risorti, Via Garibaldi, h.21.30. info: 0577.793147 20 MARZO: “Dix Play”: spettacolo di cabaret con Gioele Dix, con la partecipazione di Bebo Best Baldan, regia Giancarlo Bozzo. Roccastrada (GR) Teatro dei Concordi, Via Roma, 53, h.21. info: 0564.564086-22491 20 MARZO: “Blu” spettacolo di Tommaso Santi, con Alessio Benedetti Sandrelli e Teresa Fallai, regia Riccardo Massai. San Gimignano (SI) Teatro del Leggieri, Piazza Duomo, h.21.30. info: 0577.941182 20 MARZO: “Barzellette alla Livornese” spettacolo comico a cura del Gruppo Comedians di Livorno, regia Giuseppe Ranucci. Vada (LI) Teatro dell’Ordigno, Via Aurelia, 176, h.21.30. info: 0586.788373

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

_014

20 e 21 MARZO: “Le Mille e una Sherazade” in occasione della rassegna Fa... volare, Aladino ed Alì Babà nella carrello della spesa di mammà, ideato e diretto da Angelo Savelli. Siena, Teatro del Costone, Via del Costone, 9, h.16 e h.18. info: 0577.292225 21 MARZO: “Il Diario di Eva o come Darwin ci cacciò dall’Eden” in occasione della rassegna GeneraAzioni, spettacolo di e con Lucia Poli. Montalcino (SI) Teatro degli Astrusi, Via Scalebandi, 1, h.17.30. info: 349.2826312 21 MARZO: “Arlecchino” in occasione del Teatro Bambino, commedia ridicolosa in musica, rielaborazione da Goldoni, Fo ed Eduardo, di Tommaso Paolucci. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.16. info: 0586.204290 21 MARZO: “Ballo Pubblico” spettacolo di danza, seconda parte. Poggibonsi (SI) Teatro Verdi, Via del Commercio, 15, h.21. info: 0577.981298 21 MARZO: “L’eredità + Woyzeck Suite” spettacolo di Bernard Marie Koltès, regia Alessio Pizzech. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.18 e h.21. info: 0586.754202-759021 21 MARZO: “Il povero Piero” in occasione del Festival di Teatro Comico e Tragicomico “Non ci resta che ridere!”, spettacolo di Achille Campanile, a cura della Compagnia Ars Nova. Grosseto, Teatro degli Industri, Via Mazzini, 99, h.17 e h.21. info: 0564.21151 333.6140794 e www.ridipagliaccio.it www.wasabimagazine.com


23 MARZO: “Cartastorie” Teatro Ragazzi, spettacolarizzazione del lavoro che si può costruire con le mani e la carta. Monterotondo M.mo (GR) Teatro del Ciliegio, Via Magenta, h.10. info: 0566.917509

24 MARZO: “Paladini di Francia, spada avete voi spada avete io” spettacolo per ragazzi del toscanissimo Francesco Niccolini, sulla guerra. Roccastrada (GR) Teatro dei Concordi, Via Roma, 53. info: 0564.564086

25 MARZO: “Favole”: le più belle favole tradizionali di Perrault, Beaumont e De Brunhoff, musicate da Tavel e Poulenc, regia Paolo Poli. Sinalunga (SI) Teatro Comunale Ciro Pinsuti, Via San Martino, h.21. info: 0577.630247

24 MARZO: “Sei personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello, con Antonio Salines, Silvia Ferretti, Nora Fuser, regia Giulio Bosetti. Piombino (LI) Teatro Metropolitan, Piazza Cappelletti, h.21. info: 0565.30385

dal 24 al 28 MARZO: “Saltimbanco” spettacolo tipico del Cirque du Soleil ispirato alla struttura urbana della metropoli e ai suoi abitanti. Firenze, Nelson Mandela Forum, Viale Paoli, h.20, ven. e sab. anche h.16, dom. solo h.16. info: 055.678841 e www.bitconcerti.it

25 MARZO: “La Borto” spettacolo di e con Saverio La Ruina. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21. info: 0586.754202-759021

24 MARZO: “Cipì, manuale di volo”: Teatro Ragazzi, classsico della letteratura per l’infanzia. Monterotondo M.mo (GR) Teatro del Ciliegio, Via Magenta, h.10. info: 0566.917509

dal 24 al 28 MARZO: “Il Pianeta Proibito The Rock Musical”: di Bob Carlton, con i ragazzi di X-Factor, regia Luca Tommassini. Firenze, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, h.20.45, domenica h.16.45. info: 055.212320

25 MARZO: “Paladini di Francia, spada avete voi, spada avete io!” in occasione della rassegna Sipario Incantato, vita, morte e disavventure di Orlando e altri strani paladini, di Francesco Niccolini, regia Enzo Toma. Grosseto, Teatro degli Industri, Via Mazzini, 99, h.10. info: 0564.21151 25 MARZO: “Il Gatto e gli Stivali” in occasione del progetto la Città dei Bambini, spettacolo testo e regia di Lucia Zotti. Piombino (LI) Teatro Metropolitan, Piazza Cappelletti, h.17.30. info: 0565.30385-63296 26 MARZO: “Beauty Farm” in occasione della rassegna Altro Teatro, spettacolo di e con Massimiliano Poli e Silvia Signorini. Poggibonsi (SI) Teatro Verdi, Via del Commercio, 15, h.21. info: 0577.981298 26 MARZO: “L’Odissea raccontata, dai ed ai bambini e per e con i ragazzi”: gioco di contrapposizione testuale fra pensieri scritti dai ragazzi e il poema di Omero. Scansano (GR) Teatro Castagnoli, Via XX Settembre, h.10. info: 0564.509411

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

26 e 27 MARZO: “Pà-pa-pàpag(h)eno - ovvero il flauto magico” racconto teatrale liberamente tratto dall’opera di Mozart e Schikaneder, Teatro Ragazzi, regia Fabrizio Bartolucci. Montepulciano (SI) Teatro Poliziano, Via del Teatro, 6, h.11 e h.17.30. info: 0578.757089 27 MARZO: “Evolution” spettacolo di danza, coreografie e regia di Anthony Heinl. Siena, Teatro dei Rinnovati, Piazza Il Campo, Cortile della Podestà, h.21.15. info: 0577.292615 27 MARZO: “Bella tutta, i miei grassi sono felici + Wonderland” cabaret, musica, ballerine e pasticcini + spettacolo Compagnia IBI. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21 e h.22. info: 0586.754202 27 MARZO: “Hot Club Aurora Jazz Band” X Festival Nazionale di Teatro “Premio Grifo d’Argento”. Montepulciano (SI) Acquaviva, Teatro dei Concordi, h.21.15. info: 0578.767159 27 MARZO: “Allegretto ma non troppo” commedia brillante, regia Chiara Migliorini. Vada (LI) Teatro dell’Ordigno, Via Aurelia, 176, h.21.30. info: 0586.788373

www.wasabimagazine.com

_015


27 e 28 MARZO: “L’Amante” spettacolo di Harold Pinter, con Alessandro Arimondi e Gaia Bastianon, regia Antonella Masini. Livorno, Nuovo Teatro delle Commedie, Via G.M Terreni, h.21.30. info: 0586.820572

30 MARZO: “Welcome to the Machine”: the rock show, il Musical, musiche dal vivo dei Pink Floyd. Grosseto, Teatro Moderno, Via Tripoli, 33/35, h.21. info: 0564.22429 e www.boxol.it

28 MARZO: “Il Brutto Anatroccolo” in occasione del Teatro Bambino, spettacolo testo e regia Sergio Galassi, con Cristina Bartolini e Elisa Massimo Madrigali. Livorno, La Goldonetta, Via Goldoni, h.17. info: 0586.204237 28 MARZO: “Pomeriggio nell’arte” spettacolo di danza, canto e recitazione. Vada (LI) Teatro dell’Ordigno, Via Aurelia, 176, h.16. info: 0586.788373 29 e 30 MARZO: “Non si sa come” da Luigi Pirandello, di Nicola Fano e Sebastiano Lo Monaco. Colle di Val d’Elsa (SI) Teatro del Popolo, Via Oberdan, 44, h.21. info: 0577.912257

tutto il mese di MARZO: “Itinerari Livornesi” programma di visite guidate. Livorno. info: 0586.820587-23 6 MARZO: “Le Contrade ed i loro Musei” in occasione della manifestazione “La Città del Si”, le 17 contrade del Palio aprono le porte dei loro Oratori e dei loro Musei al pubblico. Siena, h.10-13. info: 0577.292226

28 MARZO: “Il Mare in Tasca” storia di un attore che, svegliandosi, scopre di essere stato trasformato in un prete, scenografia, testo, regia ed interpretazione César Brie, musica di Antonio Vivaldi. Castiglioncello (LI) Castello Pasquini, Piazza della Vittoria, h.21. info: 0586.754202-759021 28 MARZO: “La Caccia” opera diretta da Luigi Lo Cascio e tratta dalle Baccanti di Euripide, con Luigi Lo Cascio e Pietro Rosa. Grosseto, Teatro Moderno, Via Tripoli, 33/35, h.21. info: 0564.21151

VISITE GUIDATE ED ESCURSIONI

7 MARZO: “Lega Trekking e Uisp”: il Farma tra castelli e ferriere, escursioni guidate. Roccastrada (GR). info: 340.3286157 30 e 31 MARZO: “Emigranti”, adattamento e regia di Jerzy Stuhr. Siena, Teatro dei Rinnovati, Piazza Il Campo, Cortile della Podestà, h.21.15. info: 0577.292615-292265

7 MARZO: “Porto Ercole e i Forti Spagnoli” escursione guidata con percorso di circa 7Km. Porto Ercole (GR) Parcheggio h.10.30. info: 0564.416276 e 333.1088184

30 e 31 MARZO: “Il Paese degli Idioti” di e con Tato Russo, da Fedor Dostoevskij, regia Alvaro Piccardi. Poggibonsi (SI) Teatro Politeama, Piazza Rosselli, 6, h.21. info: 0577.985697-983067

7 MARZO: “Trekking Urbano”: nobili, popolane, artiste, sante, streghe, prostitute... scoprire Siena attraverso le sue donne. Siena, partenza Piazza del Campo, h.10.30. info: 0577.43273

30 e 31 MARZO: “Edipo Re di Sofocle” con Franco Branciaroli, regia Antonio Calenda. Livorno, Teatro Goldoni, Via Goldoni, h.21. info: 0586.204290 31 MARZO: “Welcome to the Machine” the rock show, il Musical, musiche dal vivo dei Pink Floyd. Firenze, Saschall, Via Fabrizio De Andrè, angolo L.no Aldo Moro, h.21. info: 055.6504112 e www.boxol.it

dal 7 MARZO al 31 DICEMBRE: “Treno Natura” viaggi con treni storici a vapore o diesel legati a manifestazioni dei diversi comuni della provincia di Siena e Grosseto, alla scoperta di paesaggi e sapori locali. Siena e provincia. info: 0577.207413 e 338.8992577 13 MARZO: “Le Contrade ed i loro Musei” in occasione de “La Città del Si”, le 17 contrade del Palio aprono le porte dei loro Oratori e dei loro Musei al pubblico. Siena, h.10-13. info: 0577.292226

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

_016

20 MARZO: “Le Contrade ed i loro Musei” in occasione della manifestazione “La Città del Si”, le 17 contrade del Palio aprono le porte dei loro Oratori e dei loro Musei al pubblico. Siena, h.10-13. info: 0577.292226 21 MARZO: “Lega Trekking e Uisp”: riserva di Poggio all’Olmo, escursioni guidate. Arcidosso (GR) Monte Aquilaia. info: 0564.25562 27 MARZO: “Le Contrade ed i loro Musei” in occasione della manifestazione “La Città del Si”, le 17 contrade del Palio aprono le porte dei loro Oratori e dei loro Musei al pubblico. Siena, h.10-13. info: 0577.292226 SPORT fino al 7 MARZO: “Maremma Cup 2010”

Mountain Bike Race in Maremma, competizione MTB, 6 gare in 8 giorni tutte nella Maremma grossetana. Massa M.ma (GR). info: www.maremmacup.com

6 MARZO: “Siena - Parma”. 27° giornata

del Campionato di Calcio di Serie A. Siena, Stadio Comunale A.Franchi, Via Mille, 3, h.15. info: 0577.280937

10 MARZO: “Ippodromo del Casalone”: corse al galoppo. Grosseto, Ippodromo Casalone, Via Aurelia Antica. info: 0564.24214 12, 13 e 14 MARZO: “Campionato Italiano

Cadetti e Giovani di Scherma”. Livorno, loc. Porta a Terra, Palalivorno, Via Veterani dello Sport, 8. info: 199.128.800 www.wasabimagazine.com


13 MARZO: “Banca Etruria Follonica - GSH

Trissino”. 22° giornata del Campionato Italiano di Hockey su pista, Serie A1. Follonica (GR) loc. Capannino, Pista Armeni, h.20.45. info: www.follonicahockey.com

13 MARZO: “Ippodromo del Casalone”: corse

al galoppo. Grosseto, Ippodromo Casalone, Via Aurelia Antica. info: 0564.24214 13 e 14 MARZO: “March Match Race Grado

3” regate. Puntone di Scarlino (GR) Porto, Club Nautico. info: 0566.867051

15 MARZO: “Grosseto - Mantova”. 29°

giornata del Campionato di Calcio di Serie B. Grosseto, Stadio C.Zecchini, Via Veterani dello Sport, 6, h.19. info: www.usgrosseto.com

17 MARZO: “Ippodromo del Casalone”: corse al galoppo. Grosseto, Ippodromo Casalone, Via Aurelia Antica. info: 0564.24214 dal 18 al 21 MARZO: “Raduno Nazionale FIV”.

Puntone di Scarlino (GR) Porto, Club Nautico. info: 0566.867051

Biella”. 6° giornata di ritorno del Campionato Italiano di Basket, Serie A. Siena, Palasport Mens Sana, Via Slavo, 8, h.18.15. info: 0577.38071

27 MARZO: “Grosseto - Cesena”. 32° giornata del Campionato di Calcio di Serie B. Grosseto, Stadio C.Zecchini, Via Veterani dello Sport, 6, h.15.30. info: www.usgrosseto.com 27 MARZO: “Banca Etruria Follonica - Info-

plus Bassano”. 24° giornata del Campionato Italiano di Hockey su pista, Serie A1. Follonica (GR) loc. Capannino, Pista Armeni, h.20.45. info: www.follonicahockey.com

20 MARZO: “Grosseto - Sassuolo”. 30° gior-

28 MARZO: “Montepaschi Siena - Air Avelli-

20 e 21 MARZO: “Campionato Invernale Mo-

14 MARZO: “Montepaschi Siena - Angelico

24 MARZO: “Ippodromo del Casalone”: corse al galoppo. Grosseto, Ippodromo Casalone, Via Aurelia Antica. info: 0564.24214

rally per auto ex-corsa costituite fino al 1992 con percorso interamente sterrato. Montalcino (SI). info: 0577.846021

19, 20 e 21 MARZO: “Tuscan Rewind” primo

nata del Campionato di Calcio di Serie B. Grosseto, Stadio C.Zecchini, Via Veterani dello Sport, 6, h.15.30. info: www.usgrosseto.com

14 MARZO: “Livorno - Roma”. 28° giornata del Campionato Italiano di Calcio di Serie A. Livorno, Stadio A.Picchi, Piazzale Montello, 14, h.15. info: 0586.815062

fano (GR) dalle h.9.30. info: 338.3999323 e www.argentariobike.it

notipi”: 5° Tappa. Regate, X-35 e Melges20. Puntone di Scarlino (GR) Porto, Club Nautico. info: 0566.867051

21 MARZO: “Siena - Bologna”. 29° giornata

del Campionato di Calcio di Serie A. Siena, Stadio Comunale A.Franchi, Via Mille, 3, h.15. info: 0577.280937

21 MARZO: “Gran Fondo dell’Argentario” IV

edizione della gara ed escursione nazionale di mountain-bike. Sono previsti 2 percorsi, uno di 47Km e uno di 30Km. Porto Santo Ste-

no”. 8° giornata di ritorno del Campionato Italiano di Basket, Serie A. Siena, Palasport Mens Sana, Via Slavo, 8, h.18.15. info: 0577.38071

28 MARZO: “Siena - Genoa”. 31° giornata

del Campionato di Calcio di Serie A. Siena, Stadio Comunale A.Franchi, Via Mille, 3, h.15. info: 0577.280937

28 MARZO: “Livorno - Bari”. 31° giornata del

Campionato Italiano di Calcio di Serie A. Livorno, Stadio A.Picchi, Piazzale Montello, 14, h.15. info: 0586.815062

31 MARZO: “Ippodromo del Casalone”: corse

al galoppo. Grosseto, Ippodromo Casalone, Via Aurelia Antica. info: 0564.24214

che cosa c’è? dal 3 marzo al 5 aprile

dal 31 MARZO al 5 APRILE: “Pasquavela”:

regate. Porto Santo Stefano (GR). info: 0564.814002 e www.ycss.it

1 APRILE: “Corse al Trotto”. Follonica (GR)

Ippodromo dei Pini, Via Sarzanese Valdera. info: 0566.263787

2, 3 e 4 APRILE: “Terre di Siena Football Cup” torneo nazionale giovanile di calcio. Chianciano Terme, Cetona, Chiusi, Montepulciano, Sarteano (SI). info: 348.5111559 3 APRILE: “Cross Country Colli e Valli”: gara ciclistica MTB. Chianciano Terme (SI) Piazzale Banca di Chianciano, h.15.30. info: 335.7240102 4 APRILE: “Rotte d’Inverno” II° edizione.

Regate. Puntone di Scarlino (GR) Porto, Club Nautico. info: 0566.867051

www.wasabimagazine.com

_017


Konzerte

21. MÄRZ: „Festival del Pesce Azzurro“:

12. MÄRZ: „Cristiano De Andrè“: Konzert in Livorno, PalaMacchia, Via Allende, 21 Uhr. Info: 0586.815190 und www.boxol.it

15. MÄRZ: „Renzo Arbore“: Konzert-Tour 2010. Florenz, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, 20.45 Uhr. Info: 055.212320 und www.bitconcerti.it 30. MÄRZ: „Mango“: Tour 2010. Kon-

16. MÄRZ: „Pat Metheny“: Orchestrion Tour. Konzert in Florenz, Saschall, Via Fabrizio De Andrè, Ecke Lungarno Aldo Moro, 21 Uhr. Info: 055.6504112 und www.boxol.it

zert in Florenz, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, 20.45 Uhr. Info: 055.212320 und www.bitconcerti.it VOLKSFESTE UND FOLKLORE

Mittelpunkt der Veranstaltung ist die Zubereitung, sowie den Verzehr von Omega-3-fettsäurehaltigen Speisefischen zu steigern. Marciana (LI) Salotto di Procchio, ab 12.30 Uhr. Info: 340.3225850 MÄRKTE UND MESSEN

13. und 14. MÄRZ: „Electronic Day“-

Elektronikmesse: Informatik, PC, CD und DVD, Fachbuchwesen, Antennen, Satellitensysteme, Batterien, MP3/4 und vieles mehr. Venturina (LI) Messegelände, Via della Fiera, 9-19 Uhr, Eintritt 6 €. Info: 0547.415674

19. MÄRZ: „Festa di San Giuseppe“:

Traditionelles Fest im sienesischen Stadtviertel „Onda“, wo sich einst die zahlreichen Tischlerwerkstätten befanden. Siena, Contrada dell‘Onda, Via Duprè, ab 15 Uhr. Info: 0577.48384

26., 27. und 28. MÄRZ: „Motoraduno delle Frittelle“: Veranstaltung für alle, die Motorrädern und Gaumenfreuden zugetan sind. Rund- und Probefahrten, sowie Degustationen. Castel del Piano (GR). Info: 0564.973534 FESTIVALS, VERANSTALTUNGEN UND KONFERENZEN

19., 20. und 21. MÄRZ: „Choccolandia“: Professionelle Konditoren verführen Sie mit ausgefallenen Schokoladenkreationen. Cascina (PI) Corso Matteotti, Freitag 11-20 Uhr, Samstag 10-24 Uhr und Sonntag 10-20 Uhr. Info: 347.6357063

den ganzen MÄRZ: „La Città del Si“: Das Festival bringt dem Besucher die Wettstreiter des Palio und die Küche aus dem Mittelalter nah und öffnet die Tore der Paläste von Persönlichkeiten Sienas des 14. Jahrhunderts. Viele Initiativen, wie Theaterstücke, Vorführungen, Film- und Kunstausstellungen, Märkte, Musikveranstaltungen, Treffen und Vorlesungen. Siena. Info: 0577.292226

20. und 21. MÄRZ: „Maremma Antiquaria“: Markt für Münzen, antike und moderne Sammelgegenstände und viel Kurioses. Marina di Grosseto (GR) Via XXIV Maggio. Info: 0564.35560 und 338.7368503 GEFÜHRTE BESICHTIGUNGEN UND AUSFLÜGE

20. MÄRZ: „Le Contrade ed i loro Musei“:

Im Rahmen der Veranstaltung „La Città del Si“ öffnen sich dem Publikum die Tore der Museen und Oratorien der 17 Stadtviertel, die am Palio teilnehmen. Siena, 10-13 Uhr. Info: 0577.292226

monatsereignisse

MÄRZ 27. MÄRZ: „Le Contrade ed i loro Musei“:

Im Rahmen der Veranstaltung „La Città del Si“ öffnen sich dem Publikum die Tore der Museen und Oratorien der 17 Stadtviertel, die am Palio teilnehmen. Siena, 10-13 Uhr. Info: 0577.292226 AUSSTELLUNGEN UND MUSEEN den ganzen MÄRZ: „Passaggi“: Ausstellung zeitgenössischer Kunst unter der Leitung von Maria Chiara Valacchi. Follonica (GR) Civica Pinacoteca A.Modigliani (städtische Gemäldegalerie), Piazza del Popolo, 1, 15.30-19.30 Uhr, montags geschlossen. Info: 0566.42412 den ganzen MÄRZ: „Il sogno del Medioevo. Le bandiere delle contrade del Museo Stibbert“: Im Rahmen der Veranstaltung „La Città del Si“ werden die erst kürzlich restaurierten historischen Fahnen der Museumsstadtviertel „Stibbert“ ausgestellt. Siena, Santa Maria della Scala, Piazza Duomo, 2. Info: 0577.292226-292340 SPORTVERANSTALTUNGEN 14. MÄRZ: „Livorno - Roma“. 28. Spieltag der italienischen Fußballmeisterschaften, Liga A. Livorno, Stadio A.Picchi, Piazzale Montello, 14, 15 Uhr. Info: 0586.815062 vom 18. bis 21. MÄRZ: „Raduno Nazionale FIV“. Nationales Segelbootmeeting in Puntone di Scarlino (GR) Porto, Club Nautico. Info: 0566.867051 27. MÄRZ: „Banca Etruria Follonica Infoplus Bassano“. 24. Spieltag der italienischen Meisterschaften im Rollschuhhockey, Liga A1. Follonica (GR) loc. Capannino, Pista Armeni, 20.45 Uhr. Info: www.follonicahockey.com

www.wasabimagazine.com

_019


CONCERTS 15 MARCH: “Renzo Arbore”: in concert,

Tour 2010. Firenze, Teatro Verdi, Via Ghibellina, 99, h.20.45. info: 055.212320 and www.bitconcerti.it

16 MARCH: “Pat Metheny”: in the Or-

chestrion Tour. Firenze, Saschall, Via Fabrizio De Andrè at the corner of L.no Aldo Moro, h.21. info: 055.6504112 and www.boxol.it

15 MARCH: “Enrico Ruggeri”: in concert, La Ruota Tour 2010. Firenze, Saschall, Via Fabrizio De Andrè at the corner of L.no Aldo Moro, h.21. info: 055.6504112 and www.bitconcerti.it

MARKTES

ridere!” Amateur theatre. II Edition of the Comic and Tragicomic Festival. Grosseto, Teatro degli Industri, Via Mazzini, 99, h.17 and h.21. info: 0564.21151 333.6140794 and www.ridipagliaccio.it

21 MARCH: “Festival del Pesce Azzurro” event to promote blue fish and cooking. Marciana (LI) Salotto di Procchio, from h.12.30. info: 340.3225850 FOLKLORE 18 MARCH: “Degustolio” on the occasion

The whole MARCH: “Mercato della Fili-

era Corta” direct sales of farm products. Siena, Piazza del Mercato, every Friday, h.8-15. info: 0577.292173

of “Le Stagioni dell’Olio 2010”, extra-virgin oil tastings. Siena, Fortezza Medicea, Enoteca Italiana. info: 0577.228811-19 and www.enoteca-italiana.it

13 MARCH: “Mercato Medievale”. Medi-

eval market in Siena, Piazza Il Campo, all day long. info: 0577.292340-292230

„Girogustando 2010“: culinary twinning, Italian chefs will meet in the restaurants of Siena and province. Wine and food, live music, and more. Siena and province, h.20.30. info: 0577.252237 and www.girogustando.tv

bition about fitness, comfort, relax, nourishment. Livorno, Nh Grand Hotel Palazzo, Viale Italia, 195, h.15-20 and h.10.30-20, free entrance. info: 0586.887017

19 MARCH: “Festa di San Giuseppe”

FESTIVAL, REVIEWS AND LECTURES

19, 20 and 21 MARCH: “Choccolandia”: pastry chefs shows their chocolate products. Cascina (PI) Corso Matteotti, Friday h.11-20, Saturday h.10-24 and Sunday h.10-20. info: 347.6357063

The whole MARCH: “Sienalibri a Tavola” when books meet typical food. Siena and province. info: www.sienalibri.it

The whole MARCH: “Passaggi” contemporary art exhibition by Maria Chiara Valacchi. Follonica (GR) Civica Pinacoteca A.Modigliani, Piazza del Popolo, 1, h.15.30-19.30, closed on Monday. info: 0566.42412 The whole MARCH: “Chi 6?” permanent

installation by Alessandro Grazi on the occasion of Progetto Zero. Siena, Galleria degli Om, Via dei Termini, 51. info: 339.3601455

Until 19 MARCH: “III Installazione Fotografica” photographs by Domenico Aquilino. Livorno, Villa Fabbricotti, Biblioteca Labronica, Viale della Libertà, 30. info: 0586.264511 13 MARCH: “Banca Etruria Follonica - GSH Trissino”. Italian Serie A1 Skate-Hockey Championship. Follonica (GR) loc. Capannino, Pista Armeni, h.20.45. info: www.follonicahockey.com

electronic and information technology fair: pcs, cds, dvds, books, antennas, and many more. Venturina (LI) Area Fiera, Via della Fiera, h.9-19, entrance ticket: 6 €. info: 0547.415674

20 and 21 MARCH: “Beauty Land” exhi-

MUSEUMS AND EXHIBITIONS

SPORT

13 and 14 MARCH: “Electronic Day”

Until 26 MARCH:

MARCH

The whole MARCH: “Non ci resta che

Traditional party in the Onda quarter. Siena, Contrada dell’Onda, Via Duprè, from h.15. info: 0577.48384

month’s events

13 MARCH: “Ippodromo del Casalone”: gallop races. Grosseto, Ippodromo Casalone, Via Aurelia Antica. info: 0564.24214 14 MARCH: “Livorno - Roma”. Italian Serie A Soccer Championship. Livorno, A.Picchi stadium, Piazzale Montello, 14, h.15. info: 0586.815062 20 and 21 MARCH: “Campionato Invernale Monotipi”: 5° event. X-35 and Melges20 regattas. Puntone di Scarlino (GR) Porto, Yachting Club. info: 0566.867051

www.wasabimagazine.com

_021


Adalberto Mecarelli Lux

umbrae

Siena, Santa Maria della Scala fino al 6 giugno 2010 Mostra a cura di Marco Pierini, Lux umbrae si compone di una serie nutrita di opere di luce, tutte quante concepite e realizzate per gli spazi del Museo archeologico del Santa Maria della Scala. Fasci luminosi proiettati a disegnare forme scultoree sulle pareti e sulle volte, oppure indirizzati a rimarcare o trasfigurare elementi architettonici. L’opera di Mecarelli scaturisce dalla contrapposizione tra presenza e assenza, visibile e invisibile, luce e ombra e si rivela – come racconta l’artista – grazie “all’incrociarsi di una doppia luce, una diretta verso i nostri occhi, l’altra proiettante il nostro sguardo. Ciò che noi chiamiamo forma nasce da questo incontro”. Il percorso della mostra si snoda attraverso le sale del museo, dove le opere sono andate formandosi

_022


via via traendo ispirazione dalla forte caratterizzazione degli spazi – sotterranei voltati con pareti tufacee o in mattoni, frutto di una stratificazione di secoli – e, talvolta, dagli stessi oggetti esposti. L’interazione delle sculture di luce di Mecarelli con alcuni oggetti delle collezioni archeologiche ne ha in certi casi aiutato la comprensione, in altri suggerito una lettura insolita. Ad un anno esatto di distanza dalla spettacolare installazione di Jenny Holzer realizzata per SMS Contemporanea, infine, Adalberto Mecarelli torna a utilizzare la facciata dell’antico spedale come superficie per un’opera di luce che ridisegnerà virtualmente il prospetto del Santa Maria della Scala che si affaccia su piazza Duomo. Il catalogo bilingue (italiano e francese), edito da Silvana editoriale, conterrà testi di Jean Lauxerois, Alberto Olivetti, Marco Pierini e Romano Romani. Note Biografiche: Adalberto Mecarelli, nato a Terni, il 25 gennaio 1946, vive e lavora a Parigi dalla fine degli anni Sessanta. Frequenta il Corso di pittura all’Accademia delle Belle Arti di Roma tra il 1966 e il 1967. I suoi primi lavori di ricerca sulle immagini numeriche, risalgono al 1983, in coincidenza col suo ritorno a Parigi dopo un soggiorno negli USA. In Francia riceve una Borsa dal Governo per proseguire le sue ricerche attraverso l’impiego delle tecniche informatiche e per un progetto di ricerca sugli osservatori solari in India. Nel 1999 è incaricato dell’insegnamento della scultura all’École des Beaux Arts di Rennes. Nel 2002 riceve il Premio Aurelie Nemours - Espace de l’art concret. Château de Mouans-Sartoux.

Siena, sms contemporanea, Santa Maria della Scala, P.zza Duomo, 1. tel. 0577.534511 - 0577.292262 - 0577.292201 - www.comune.siena.it

_023


Concerti in Toscana marzo

TONINO CAROTONE

Saturday Night Fever

Firenze, Flog sabato 13 marzo - ore 21.30 Torna il “Maestro dell’ora Brava”, per ribadire che “…è un mondo difficile/felicità a momenti e futuro incerto…”. Un mito assoluto, come Manu Chao lo ha già capito da un pezzo, tanto che lo vuole sempre con sé nei suoi Tour Internazionali. Prezzi: € 10 e 8 Auditorium Flog, Firenze, Via Mercati, 24, tel. 055.678841 - www.flog.it

CRISTIANO DE ANDRE’

De Andrè canta De Andrè

Firenze, Mandela Forum sabato 13 marzo - ore 21

L’ artista scava nelle pieghe del repertorio di Faber e parte per un tour che è un viaggio meraviglioso fra le canzoni che hanno consegnato alla storia della musica e della letteratura italiana il nome di De André. Sono passati 10 anni dalla scomparsa di Fabrizio De André. Una decade che invece di offuscare il valore culturale e popolare del suo lavoro, ci riconsegna il cantautore genovese in tutto il suo splendore. Cristiano mostrerà tutta la sua abilità di musicista polistrumentista. Suona di tutto: dalla chitarra al bouzouki, dal violino al pianoforte e tastiere. Prezzi: Posti numerati: primo settore di platea e tribuna € 35; secondo settore di tribuna e gradinata inferiore € 27; terzo settore di gradinata inferiore e superiore € 20 (più diritti di prevendita) Nelson Mandela Forum, Firenze, Viale Malta, 6. tel. 055.678841 - 055.667566 - www.bitconcerti.it

RENZO ARBORE - Tour 2010

lunedì 15 marzo - ore 20,45 Firenze, Teatro Verdi

Renzo Arbore, grande appassionato di tutta la musica e profondo estimatore della Canzone Napoletana Classica è riuscito a realizzare un sogno: fondare un’orchestra di 15 musicisti, tutti grandi solisti del proprio strumento (chitarre, mandolini, fisarmonica, pianoforte, tamburi, tamburelli e voci), per valorizzare e rilanciare la Canzone Napoletana in Italia e all’Estero, attraverso la rilettura dei classici partenopei, repertorio che rischiava di venire da tutti considerato come parte di un passato da dimenticare.

PAT METHENY

The Orchestrion Tour Firenze, Saschall martedì 16 marzo - ore 21 Torna ad esibirsi dal vivo in Italia a marzo uno dei maggiori esponenti della scena musicale internazionale. Dopo una carriera costellata di successi, il grande musicista statunitense propone il suo rivoluzionario concerto “solo” avvalendosi della sua ultima creazione: Orchestrion. E’ un dispositivo che permette a Metheny di suonare ‘solo’ pilotando dalla propria chitarra e penna un insieme di macchine e robot musicali. Prezzi: Secondo Settore 32 €; Terzo Settore 27 € Saschall, Firenze, Via Fabrizio De André angolo lungarno Aldo Moro. tel. 055.6504112 - 055. 667566 - www.bitconcerti.it

Prezzi: Posti numerati: primo settore di platea € 75; secondo settore di platea € 65; terzo settore platea e palchi di I Ordine € 55; quarto settore galleria e palchi di II e III ordine € 45; quinto settore palchi centrali di IV-V-VI ordine € 32; sesto settore palchi laterali di IV-V-VI ordine € 23 (più diritti di prevendita) Teatro Verdi, Firenze, Via Ghibellina, 99. tel. 055.212320 - 055.667566 - www.bitconcerti.it

ENRICO RUGGERI

La ruota Tour 2010

Firenze, Saschall lunedì 15 marzo - ore 21 Reduce da San Remo, torna in concerto a Firenze dopo ben quattro anni Enrico Ruggeri. Proporrà uno spettacolo antologico che prevede l’esecuzione di tutti i suoi maggiori successi più i brani del nuovo album. Prezzi: Posti numerati: primo settore € 30 secondo settore € 22 (più diritti di prevendita) Saschall, Firenze, Via Fabrizio De André angolo lungarno Aldo Moro. tel. 055.6504112 - 055. 667566 - www.bitconcerti.it

_024

www.wasabimagazine.com


GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS

STEFANO BOLLANI e I VISIONARI - Tour 2010

Firenze, Flog venerdì 19 marzo - ore 21.30

Lucca, Teatro del Giglio mercoledì 24 marzo - ore 21

Prezzi: € 15 e 13

Il numero uno del pianoforte jazz italiano, il leader di tante formazioni diverse, il jazzista del successo televisivo, il musicista di fama internazionale, torna a Lucca con la sua formazione più amata e di fiducia, con i suoi amici più intimi e stimati: I Visionari.

Auditorium Flog, Firenze, Via Mercati, 24, tel. 055.678841 - www.flog.it - www.boxol.it

AFTERHOURS

Firenze, teatro comunale sabato 20 marzo - ore 21.30 Dopo il “Voglio far qualcosa che serva tour” del 2009, gli Afterhours affrontano il 2010 con un nuovo e particolare progetto teatrale. “Un tour in un contesto anomalo nel quale saranno presenti ingredienti del tutto diversi dal solito. Non sarà un tour più quieto, sarà un mix completo tra canzoni, letteratura e teatro con molti ospiti provenienti dai più svariati ambiti, nel quale l’ossatura del progetto sarà naturalmente la musica degli Afterhours”

MANGO - Gli Amori Son Finestre Tour Teatrale 2010 Firenze, Teatro Verdi martedì 30 marzo - ore 20,45

Prezzi: Posti numerati: primo settore € 27; secondo settore € 20; loggione € 15 Teatro del Giglio, Lucca, Piazza del Giglio, 13. tel. 0583.46531 - 055. 667566 - www.bitconcerti.it

MODENA CITY RAMBLERS

Saturday Night Fever

Firenze, Flog sabato 27 marzo - ore 21.30

Prezzi: Platea Numerata Intero 34,50 €; Prima Galleria Numerata Intero 28,50 €; Seconda Galleria Numerata Intero 23,00 € Teatro Comunale, Firenze, Corso Italia, 16. tel. 055.217935 - www.ticketone.it

PAOLO CONTE

Tour 2010

Firenze, Teatro Comunale lunedì 22 e martedì 23 marzo - ore 21 Dopo una lunga assenza Paolo Conte torna a proporre un suo concerto a Firenze, con uno spettacolo che prevede l’esecuzione di tutti i suoi maggiori successi. Prezzi: Posti numerati: platea e palchi di primo settore € 70; platea e palchi di secondo settore € 52; prima galleria € 40; seconda galleria € 26 (più diritti di prevendita) Teatro Comunale, Firenze, Corso Italia, 16. tel. 055.217935 - www.ticketone.it

Il Combat/Folk di una delle band più amate d’Italia, in Tour a festeggiare i primi 15 anni a giro per i palchi del mondo. Per l’occasione, una scaletta incentrata soprattutto sul primo, storico album “Riportando tutto a casa”, che, citando Bob Dylan e arricchito da sonorità d’Irlanda, ha dato inizio a questa splendida avventura musicale ed umana. Prezzi: € 10 e 8 Auditorium Flog, Firenze, Via Mercati, 24, tel. 055.678841 - www.flog.it

‘’Contro tutti i pronostici’’ è il brano che ha anticipato l’uscita del doppio cd. L’altro inedito, il secondo singolo promozionale, si intitola ‘’E poi di nuovo la notte’’. Mai come questa volta, a detta dello stesso Mango, ci si è imbattuti in due brani energici di grande impatto e di eguale caratura. Prezzi: Posti numerati: primo settore di platea € 40; secondo settore di platea € 35; terzo settore platea e I ordine di palchi € 30; IV settore di galleria, II e III ordine di palchi € 25; quinto settore IV-V-VI Ordine Palchi centrali € 22; sesto settore IV-V-VI ordine di palchi laterali € 17,50 (più diritti di prevendita) Teatro Verdi, Firenze, Via Ghibellina, 99. tel. 055.212320 - 055.667566 - www.bitconcerti.it

www.wasabimagazine.com

_025


Concerti in Toscana aprile

LINEA 77 - “10” Tour 2010

Firenze, Flog giovedì 8 aprile - ore 21.30

SAMUELE BERSANI

Manifesto Abusivo Tour 2010

Firenze, Saschall martedì 13 aprile - ore 21

ELISA

Tour 2010 Firenze, Mandela Forum lunedì 12 aprile - ore 21 Elisa sarà in tour a partire dalla primavera 2010 con un nuovo spettacolo prodotto da F&P Group e Asile Management. Un tour che porterà Elisa in giro nei maggiori palazzetti di tutta Italia a partire dal 6 aprile, 14 date per far ascoltare ai suoi fan le canzoni di Heart, ma anche i successi di oltre dieci anni di carriera. Sul palco accanto a lei sarà presente la band che da oltre 10 anni la accompagna. Prezzi: posti numerati: 1° sett. € 60; 2° sett. € 40; 3° sett. € 35; Parterre in piedi € 36 (più diritti di prevendita Nelson Mandela Forum, Firenze, Viale Malta, 6. tel. 055.678841 - 055. 667566 - www.bitconcerti.it

In uscita il prossimo 16 aprile, il nuovo album “10” del gruppo alternative metal italiano “Linea 77”. Formatisi in provincia di Torino inizialmente come cover band di Rage Against the Machine e CCCP, il loro nome deriva dalla linea dell’autobus che li conduceva verso la prima sala prove. Presentano il loro nuovo lavoro, 10: uno e zero sono i fondamentali del codice binario (codice sul quale si regge ormai gran parte della civiltà computer oriented); 10: perché è il duemila10; 10: perché è la loro 10° uscita discografica; 10: perché sono 10 le canzoni al suo interno Auditorium Flog, Firenze, Via Mercati, 24, tel. 055.678841 www.flog.it - www.boxol.it

Samuele Bersani torna in concerto con il suo “Manifesto Abusivo”. Cantautore di enorme spessore artistico, tra i più acuti e visionari della nuova generazione, Samuele Bersani ha nel suo repertorio alcune “perle” della musica italiana d’autore come “Giudizi Universali”, “Spaccacuore”, “Chicco e Spillo”, “Freak”, “Il Mostro” e “Replay”, insieme a successi scritti con e per altri (due su tutti, “Canzone” con Lucio Dalla e “Crazy Boy” per Fiorella Mannoia). A più di tre anni da “L’Aldiqua”, Samuele è tornato ora con un nuovo album, uscito lo scorso ottobre. L’urlo in copertina è potente quanto è gentile la musica contenuta nell’album: dolcissima e stralunata. Si avverte la dicotomia tra i due estremi. Undici nuovi brani “tridimensionali” in cui il cantautore bolognese fotografa in maniera nitida le emozioni degli altri partendo dalle sue confessioni, con un linguaggio spiazzante ed una forza poetica di rara modernità. Prezzi: posti numerati 30/25/20 € (più diritti di prevendita) Saschall, Firenze, Via Fabrizio De André angolo lungarno Aldo Moro. tel. 055.6504112

_026

www.wasabimagazine.com


FRANCESCO RENGA

Orchestraevoce Tour 2010

giovedì 15 aprile - ore 20,45 Firenze, Teatro Verdi

LITFIBA

Tour 2010

Firenze, Mandela Forum venerdì 16 e sabato 17 aprile - ore 21

Renga sarà accompagnato da un’orchestra di 35 elementi il cui nome è Celso Valli Ensemble Orchestra. Rimettere la voce al centro di tutto, perché la voce è l’unica forma d’arte totale, lo strumento assoluto, l’altare che devi innalzare per arrivare al Dio della musica. Francesco Renga ha scelto la strada più difficile, presentandosi nudo davanti alle canzoni. Di più. Perché la grandezza di questo lavoro è che Francesco non si limita a cantare con un’orchestra, ma usa la sua voce come un’orchestra.

MARIO BIONDI

Spazio Tempo Tour Firenze, Teatro Verdi martedì 27 aprile - ore 21 Il 29 marzo partirà dal Teatro degli Arcimboldi di Milano il Tour di Mario Biondi che toccherà i principali teatri italiani. I concerti seguono l’uscita del suo ultimo album di inediti “IF” già doppio disco di platino con oltre 150.000 copie vendute. La voce black della musica italiana, come viene definito Mario Biondi, è tornata sulle scene dopo tre dischi di platino e oltre 300.000 copie vendute in tutto il mondo con i due precedenti album. L’album è caratterizzato da un respiro sonoro internazionale: è stato registrato tra Roma e Rio de Janeiro, masterizzato a New York e con il prezioso contributo degli archi registrati a Londra dalla Telefilmonic Orchestra London.

Prezzi: posti numerati 40/35/30/26/22/17,50 € (più diritti di prevendita) Teatro Verdi, Firenze, Via Ghibellina, 99. tel. 055.212320 - 055.667566 - www.bitconcerti.it

Prezzi: 50 - 45 – 40 – 30 – 22 € (più diritti di prevendita). Teatro Verdi, Firenze, Via Ghibellina, 99. tel. 055.212320 - 055.667566 - www.bitconcerti.it

NINA ZILLI

Un successo travolgente caratterizza il ritorno sulle scene dei Litfiba annunciato per questa primavera. Per il concerto del 16 aprile si registra già il sold out, per la replica straordinaria in programma il giorno seguente, sabato 17, solo biglietti numerati! ‘La voglia di salire sul palco insieme e fare dei concerti è inarrestabile!’ Così dichiarano Piero Pelù e Ghigo Renzulli, protagonisti di una delle più belle storie della musica italiana. Il 2009 è l’anno della reunion, che nasce da una forte esigenza artistica, che guarda al futuro e che rimane fortemente ancorata al proprio passato. Un live, frutto di esperienza raccolta in anni di concerti in tutto il mondo con canzoni che sono la storia del rock. Le altre date: 13 aprile Assago (MI), Mediolanum Forum - 19 aprile Roma, Palalottomatica - 21 aprile Acireale, Palasport Prezzi: posti numerati primo settore € 45,00 - secondo settore € 35,00 - terzo settore € 30,00 (più diritti di prevendita) Nelson Mandela Forum, Firenze, Viale Malta, 6. tel. 055.678841 - 055. 667566 - www.bitconcerti.it

Tournée 2010 Firenze, Viper Theatre giovedì 29 aprile - ore 21 La nuova promessa della musica italiana, reduce da San Remo, si chiama Nina Zilli. Ex Vj Mtv, Nina si è fatta conoscere quest’estate per il brano “50 mila” cantato insieme Giuliano Palma e per la cover di “L’amore Verrà”. Il suo stile? Un po’ Duffy, un po’ Amy Winehouse... Soul, rocksteady/reggae e beat sono da sempre i suoi amori più grandi ed è per questo che negli anni ha continuato a collaborare con band legate a questi generi, ultimi tra tutti gli Africa Unite, per i quali ho cantato “Bomboclaat Crazy” nell’ultimo disco “4 riddim 4 unity”, Giuliano Palma & The Blue Beaters e i Franziska, nei dischi e nei concerti in giro per Italia ed Europa... Oggi scrive quello che canta. Prezzi: 13 € (più diritti di prevendita). Viper Theatre, Firenze, Via Pistoiese ang. Via Lombardia, tel. 055.318231 - www.viperclub.eu

www.wasabimagazine.com

_027


il venerdì: musica ‘70 ‘80 ‘90 djs Nico Zeta, Canzio

il sabato: djs Nico Zeta, Matte aperto il venerdì, sabato e prefestivi Follonica (GR) Spiaggia di Levante. tel. 335.447544 - 333.296.1230 - 334.7965181 www.soxclub.it

sabato 6: Daniel Sanchez, Idriss D

Tony Vallini + Offvisual residents: Erik Play, Alex D, Andrea Monreale Simon B, Andrea Mas, Franco Baldaccini

sabato 13: Giusy Consoli e dj Arado sabato 20: dj Murray Richardson sabato 27: Federico Grazzini + Stefano Noto sabato 3 Aprile: Sandy Rivera from Defected + Ricky Birichino e Stefano Noto

domenica 4 Aprile: Pasqua con Paolo Kighine, Tomas T e Roberto Molinaro dj resident: Walter Demi

il venerdì: One, uno che fa la differenza

video-cena musicale curata dallo storico dj fiorentino Enrico Tagliaferro con i djs fiorentini Gabriele Franci e Giancarlo Ducceschi, affiancati da guest nazionali come Miss Paulette e Nicola Zucchi e da guest internazionali voice: Lucy la singer performer che da anni è la voce delle importanti notti milanesi Prezzi: in lista dalle 23,30 alle 00,30 donna 13, uomo 16 € dopo le 00,30 donna 16, uomo 20 € cena (h.21,30) donna 10, uomo 25 € (cena + ingresso, no drink). Tavoli: 25 € a persona tutte spendibili nelle consumazioni

il sabato: Nobody’s Perfect sabato 6: Magda e Leon sabato 13: Cadenza Showcase

notte dedicata a una delle più importanti label Marc Antona (live) e Reboot

sabato 20: Philipp & Cole, Valentino Kanzyani sabato 27: Umho, Christian Burkhardt (live) Prezzi: in lista fino alle h.01 donna 15 €, uomo 18 € Firenze, Via Pratese, 46/R. tel. 055.632958 393.9204279 - www.tenax.org

Torre del Lago Puccini (LU) Viale Europa. info: 331.2288813 - www.fraumarleen.it

Camaiore (LU) Via Provinciale, 260. info: 388.3485003 e www.kamakama.it

il lunedì: Yab Smoove da 13 anni il lunedì più cool hip hop, r&b, resident dj Master Freeze

main room: latino americano dj Michele (Bulli & Pupe) + dj Ciccio (RiAnimazione Latina) vintage privèe: festa Alice in Wonderland dj Riky; Lele (Voice)

University Night

sabato 6:

il giovedì: You are beautiful

main room: Andrea Bernardini, Riccardo Setti, Iacopo Peruzzi e special guest: Mario Più vintage privèe: musica commerciale

lunedì 8: Festa della Donna

Cena + Cabaret + Discoteca: Cabarettista Leo Sartogo (Rai) Francesco Bellagente, il dj/percussionista più bello d’Italia direttamente dal Mucca Assassina di Roma vintage privèe: Ricky dj & Lele Vox

il mercoledì: The Queen serata glamour

il venerdì: Yab Airline

serata giovane e frizzante

il sabato: Italians do it better

“per i grandi”

Firenze, Via Sasselli, 5. info: 055.215160 055.290608 - www.yab.it

venerdì 12:

main room: latino americano dj Michele (Bulli & Pupe) + dj Ciccio (RiAnimazione Latina) vintage privèe: musica commerciale

sabato 13: Speciale festa dei 100 giorni

Ospiti, direttamente da “Amici di Maria de Filippi”: Cassandra & Antonino main room: Andrea Bernardini, Riccardo Setti, Iacopo Peruzzi vintage privèe: musica commerciale dj Riky; Lele (Voice)

aperto tutti i sabato Punta Ala (GR) c/o Black Sun, Via della Dogana. info: 331.9114998

tutti i venerdì:

ogni sera vi aspettano le Gilda Girls aperto tutti i sabato

venerdì 5:

si organizzano addi al celibato, compleanni e feste private ingresso libero ore 23 - locale climatizzato Follonica (GR) Via Lamarmora, 70. info: 333.2665235 - www.gildasexydisco.com

main room: latino americano vintage privèe: musica commerciale

lunedì 8: Festa della Donna

tutti i sabato:

sabato 20: Inaugurazione Primavera/Estate

main room: “sound of future” musica elettronica ospiti dj Nazionali ed Internazionali vintage privèe: musica commerciale Marina di Grosseto (GR) Via Giannutri 3. tel. 0564.34658 - 393.3376980 - www.fourroses.net

discoteque

Ristorante aperto tutti i giorni a pranzo e cena escluso il lunedi Castiglioncello (LI) Baia del Quercetano, 1. info: 0586.759065 - 338.8078640 - 337.709831

www.wasabimagazine.com

_029


Irene Grandi - Alle porte del sogno

a cura di Massimiliano Rossi

Dopo l’esibizione sanremese, che forse meritava migliori sorti, è uscito il nuovo album di inediti della toscanissima Irene Grandi. 11 buone traccie, tra le quali manca forse il pezzo bomba, od il classico tormentone a cui ci aveva abituato negli anni scorsi. Il cd inizia con “La cometa di Halley” il brano proposto a San Remo, e sicuramente è un bell’iniziare, per il suo ritmo incalzante e per il bell’arrangiamento. Questo è un album che spazia in vari generi musicali, tra cui anche un insospettabile rap nel brano “Strada sterrata”, lasciando un po’ in disparte l’anima rock di Irene, ma non è certo un difetto, anzi! Ad un primo ascolto, l’unica critica che viene da fare è che qualche brano richiama alla mente melodie già sentite a cui sicuramente gli autori (tra cui spicca il leader dei Baustelle) avranno attinto. Personalmente ho apprezzato “Greensburg”, il settimo brano, in cui si evidenzia l’estensione vocale dell’artista ed il perfetto uso del “bum bum” ritmico che fa venir voglia di ascoltarla presto in versione live. Gli ultimi brani sono “Ma” e “Stai ferma”, sicuramente tra i migliori e che non dubito sentiremo passare spesso alla radio. Nel complesso un buon album, forse più intimista rispetto al passato.

Groove Armada - Black Light

a cura di Luca Guerrieri

Andy Cato e Tom Findla (i Groove Armada) ripropongono in “Black Light” tutti gli ingredienti che li hanno resi famosi in tutto il mondo, atmosfera, suoni elettronici e voci accattivanti. Ascoltando per la prima volta l’album tutto di un fiato ho avuto quasi la sensazione di ritrovarmi nel mezzo degli anni 80, un incrocio tra Moroder, Cerrone e David Bowie, ogni pezzo potrebbe benissimo fare da sigla a film come “1997 Fuga da New York” o essere ritrovato in spot televisivi di macchine lussuose. A me personalmente piacciono tutti i brani, anche se Paper Romance, Shameless ma soprattutto Time And Space hanno una marcia in più! Specialmente quest’ultima ha un giro di basso molto incalzante che “incastrato” con la chitarra crea un groove molto potente! Ci sono anche featuring di tutto rispetto, SaintSaviour, Nick Littlemore, Will Young e Bryan Ferry, quest’ultimo direttamente dagli anni 80, lo conoscerete sicuramente, è stato il fondatore dei Roxy Music. Nel complesso un prodotto di grande qualità che non deluderà i fan dei Groove Armada e che forse ne creerà di nuovi!

a cura di Luca Guerrieri www.lucaguerrieri.com - www.myspace.com/lucaguerrieri

Top-Ten marzo

N°1

N°2

N°3

Dama S

On Off Sebastien Leger Rmx

My Friend

Dj Gregory

Cirez D

Nicky Romero

4: Skitzofrenix - Droppin That 5: Reboot - Enjoy Music - Riva Starr Rmx 6: Bellini - Samba de Janeiro 2010 - Manuel de La Mare Rmx 7: Prok & Fitch - Wald With Me - Axwell&Daddy’s Groove Rmx 8: Circle Children - Zulu - Mastiksoul Rmx 9: Antranig - Whores 10: The Black Project - Off The Wall

www.wasabimagazine.com

_031


LOCHNESS il mercoledì: Wine Night - musica tutta da cantare

aperto tutti i giorni dalle h.07 in poi

Vineria & Degusteria

per la tua colazione grande assortimento di dolci e salati per la tua pausa pranzo anche primi piatti per il tuo aperitivo e after-dinner i nostri classici cocktails

pranzo: pasti veloci e spuntini pomeriggio: merende e stuzzicherie sera: aperitivi, cene e degustazioni senza limite

Follonica (GR) Via Colombo, 2/b

a prezzo fisso

cena spettacolo a partire dalle h.21 aperto tutti i giorni buona musica, buona cucina, buona birre e... sala fumatori, wi-fi gratuito, servizio sky Siena, Via Montesanto, 1. tel. 0577.111241

giovedì 4: Squarcicatrici (afro, beat) sabato 6: Mauro Grossi Special Trio (jazz) giovedì 11: il 2 Maggio (jazz sperimentale) sabato 13: Vessel (la voce dei “Giardini di Mirò)

dopo cena: ruhmeria, cocktail, sfiziosità

giovedì 18: i Napoleoni (swing, melodico-popolare)

Castiglione della Pescaia (GR) piazza Repubblica, 1. tel. 0564.413727 - 3881025810 - 3358062363

sabato 20: Studio Uno (omaggio a Lucio Battisti) giovedì 25: Forrest Murmur (indie, rock) lunedì 8: Festa della Donna Ristorante e Pizzeria aperto 365 giorni all’anno

novità: menù che varia ogni 15 giorni

piatti della cucina italiana, cucinati a base di birra ogni piatto proposto con la birra appropriata

inoltre: panini, fritture, stuzzichini

lunedì 8: Festa della Donna

oltre 100 etichette di birra in bottiglia 4 spine spillate secondo il metodo belga aperto tutti i giorni dalle h.17.59 alle 02.59 wi-fi zone, wireless gratuito partite serie A e champions league

Osteria di pesce, Enoteca, specialità cacciucco aperto i fine settimana

nte ra

cinqu ro

ro

e

• risto

ze

tutti i martedì: oltre al menù normale,

arriva il trippaio, trippa bollita e alla fiorentina

tutti i giovedì: oltre al menù normale, i bolliti misti

in occasione della festa della donna

tutti i martedì: Ma stasera si fa nulla...?

cena buffet + spettacolo: 20 €, su prenotazione

lunedì 8: Festa della Donna Ristorante, Pizzeria, Bar, sempre aperto pranzo e cena

Grosseto, Via Paglialunga, 13/15. tel. 0564.414310 - cell. 333.8035371

tutti i venerdì: sushibar

giovedì 4: Mischion Impossible (rock, comedy, pop)

Follonica (GR) L.mare Carducci, 13. tel. 335.6796047

giovedì 11: Faber (De Andrè tribute band) venerdì 12: dj set con Phantomas (RSS Pisa) & Gighe (G.O.S.C. Siena)

Castiglione della Pescaia (GR) Via della Fonte, 18. tel. 0564.934595 e 334.2310112

giovedì 18: Tv Spenta dal Vivo - Selezioni Neurotica, Virgin Vulvas

Ristorante di carne e pesce pesce vivo e quando il mercato lo offre, cruditèe di pesce cucina aperta dalle h.12.15 alle 14.30 e dalle h.19.45 alle 22.30. chiuso il mercoledì

ingresso riservato ai soci e confederati

lunedì 8: anticipata la serata del martedì

zerocinque6quattro

ristorante

inizio concerti ore 22

Grosseto, Via Ugo bassi, 62-72. info: 331.7337007 - www.arcikhorakhane.it www.myspace.com/spazio72

Castiglione della Pescaia (GR) Corso della Libertà, 23. tel. 0564.939579 e 334.2310112

Castiglione della Pescaia (GR) Via Montebello, 15. tel. 0564.938114 - www.birrotecacastiglionese.it 6 q u att

Castiglione della Pescaia (GR) Piazza della Repubblica, 22. tel. 0564.939873 e 334.2310112

sabato 27: Quarrymen (the Beatles night)

tutti i venerdì, sabato e domenica: winebar, stuzzicheria, coktaileria enoteca con i migliori vini della zona Caldana (GR) Via Nuova, 2/4. info: 338.9125902

aperitivo e musica dal vivo in collaborazione con “Raffa & friends” bar, ristorante e pizzeria aperto tutti i giorni a pranzo e a cena Grosseto, Viale Ombrone, 4. tel.0564.418183

P U B - L I V E M USIC

giovedì 25: Live Music (da Siena Rock) inizio concerti ore 22.30, ingresso gratuito Siena, Piazza Calabria, 18-19, Vico Alto. info: 348.8121732

www.wasabimagazine.com

_035


Il Centro Musicale Soundy consiglia i migliori concerti di marzo a Siena:

AL CAMBIO Siena, Via Pantaneto, 48 venerdì 19: Gleba venerdì 26: Yes Express!

lunedì 8: Festa della Donna - 26,00 €

tris di antipasti risotto mimosa e gnocchi al gamebro giallo filetto d’orata in crosta e vitella con crema di tartufo patate arrosto e dolci della casa acqua, vino, caffè, spumante

sabato 6: L.A. Guns sabato 20: Lombroso

oppure menù pizza - 16,00 € tris di antipasti, pizza a scelta dolci della casa acqua, vino/birra, caffè, spumante

CORTE DEI MIRACOLI Siena, Via Roma, 56

aperti tutto l’anno pranzo e cena

SONAR Colle V.d’Elsa (SI) Loc. Molinuzzo

sabato 20: Quartiere Coffee sabato 27: The Crazy Crazy World of Mr. Rubik

53CENTO Siena, Viale Toselli, 19 sabato 6: Nighthawks sabato 20: i Giaguari

BAR PIRAMIDI Asciano (SI)

tutti i venerdì: Eliminatorie del Mega Rock Contest a cura di: SOUNDY Sale prova, Studio di Registrazione, Salone Tour/Eventi

Pizza + Bibita + Caffè: 10 €

Menù fisso: antipasto + primo

servizio navetta gratuito su prenotazione

locale disponibile per l’organizzazione di ogni tipo di festa

Massa M.ma (GR) loc. Schiantapetto, tel. 0566.902118 - www.villalaboccia.it

Follonica (GR) Via Palermo, 38. info: 0566.090142 - 349.7342113 - 347.0854463

sabato 06: La Pancera Rosa (pop, rock) lunedì 8: Festa della Donna Paolo Bambi + La Marghe live ...prenota la tua cena!

sala Sky calcio ingresso gratutito card room, sala giochi, slot machines, calcio balilla, carambola, biliardo all’italiana aperto tutti i giorni dalle h.8 colazioni, panini, piatti freddi Follonica (GR) Via Bicocchi, 1. tel. 0566.51760 facebook/royal cafè

aperitivo di benvenuto Antipasti: prosciutto toscano, mortadella di cinghiale, spiedi di sott’olio fatti in casa, corstino pasqualino, capriccio di mare Bis di Primi: Cappelletti di ricotta e funghi conditi in salsa profumata ai porcini, Lasagne asparagi e spigola Secondi: Assaggio di agnello fritto Tasca farcita ai carciofi, Spiedini di pesce Contorni: Sformato di verdure di stagione, Patate al rosmarino Dolci: dolci misti fatti in casa 35 € all inclusive

+ secondo e contorno + bevande incluse: 15 €

Badesse di Monteriggioni (SI) www.soundy.it - 347.2253123

Tornei Texas’em, Poker Room 10 postazioni collegamenti online

domenica 4 aprile: menù di Pasqua

sabato 13: Mr. Hammond Rock Band (rock ‘70) sabato 20: Cool Cats (country) sabato 27: Nero a Metà (pop soul) aperto tutta la settimana, Pizza a cena, birre speciali sabato live music dalle h.22 Follonica (GR) Lungomare Carducci, info: 349.8700107

Il Camninetto

giovedì 4: riapre il Tempio del Benessere lunedì 8: Festa della Donna menù Lady Pizza musica dal vivo con Mauro & Enrico

venerdì 19: Festa del Papà con cena e musica dal vivo

Sorgente Naturale, Thermarium, Residence, Ristorante Venturina (LI) Via del Bottaccio, 40. tel. 0565.851504 - www.calidario.it

Ristorante d’autore & Griglieria

Pranzo & Cena:

Osteria - Pizzeria

Antipasti di mare e di terra Primi piatti della tradizione Pesce e carne alla griglia Cucina semplice, sana, genuina, ricca di gusto e di sapori, con abbinamenti di vini al calice e in bottiglia delle migliori cantine Italiane.

il venerdì: AperitivoCena dalle h.19

chiuso il martedi

con musica dal vivo

venerdì 5: Stringpickers venerdì 12: New Stompers (jazz tradizionale) venerdì 19: Dr Jobby & Andy Kaboom

Castiglione della Pescaia (GR) piazza Repubblica, 1. tel. 0564.413727 - 3881025810 - 3358062363

(neworleans music)

venerdì 26: Rick Hutton-just a gigolò (jazz e varietà)

aperto tutti i giorni pranzo e cena chiuso il mercoledì Suvereto (LI) Piazza San Francesco, 7. tel. 0565.828118 - 338.5450851

P U B - L I V E M USIC

champagneria, wine bar, tea room, tisaneria piccola ristorazione aperto dalle h.18 fino a tarda notte chiuso il mercoledì Grosseto, Via San Martino, 20. tel. 0564.26440 www.bollicineepassione.com

www.wasabimagazine.com

_037


Electronic Days Venturina (LI) Area Fiere, 13 e 14 marzo

La fiera dell’elettronica torna a Venturina: appuntamento sabato 13 e domenica 14 marzo, presso la Fiera di Venturina. Migliaia di articoli elettronici tecnici e di largo consumo, computer, cd e dvd, radioamatori e tanto altro ancora in questa due giorni… elettrizzante.

dotto che non si riesce a trovare in altre manifestazioni simili. Saranno presenti espositori con sistemi di navigazione, Tv e tecnologie video, telefonia e internet, computer ed accessori per l’informatica, cd e dvd, oltre all’editoria specializzata ed agli strumenti di lavoro e di precisione. Tutto questo a prezzi veramente incredibili, ben al di sotto di quelli dei soliti centri commerciali. Non mancheranno i radioamatori, l’anima di queste manifestazioni, che, come nelle edizioni precedenti, avranno un ampio spazio per lo scambio di apparecchiature e per illustrare le loro tecniche di comunicazione.

Allora, tutti a Venturina il 13 e 14 marzo per visitare questa interessante Fiera, facendo molta attenzione agli articoli esposti, perché sono numerosi quelli interessanti, particolari, curiosi ed ormai introvabili. E poi sarebbe un peccato non approfittare dei prezzi vantaggiosi che Questa manifestazione si distingue dalle saranno proposti durante questa nuova altre, in quanto gli espositori vengono se- edizione di “Electronic Days”. lezionati in modo da evitare la presenza Orario: dalle h.9.00 all 19.00 degli stessi articoli sui banchi. Ingresso: € 5,00 oppure € 4,00 se si scarica lo sconto dal sito Gli spazi espositivi si sviluppano su 2 www.electronicdays.it padiglioni per complessivi 3.000 mq., Bambini fino a 10 anni ingresso gratuito. dove decine di espositori selezionati daParcheggi gratuiti ranno vita ad un intenso week-end tutto Fiera di Venturina, Via della Fiera dedicato agli ultimi ritrovati tecnologici, tel. 0547.415674 www.electronicdays.it ma anche a quel componente, a quel pro-

Steeli Differenti Piombino (LI) Rassegna Culturale

“Steeli Differenti” (giocando sul termine “steel” che significa “acciaio”) nasce nel 2010 con l’intento di programmare a Piombino una serie di spettacoli di qualità che valorizzino la città e contribuiscano a creare una molteplicità di offerte culturali. Si va dal teatro al concerto con l’intenzione di mixare i vari generi offrendo appuntamenti di rilievo nazionale. Per la prima edizione di “Steeli Differenti”, progetto sostenuto dallo sponsor Unicoop Tirreno e patrocinato dal Comune di Piombino (Ass. al Turismo, Ass. alla Cultura, Ass. Politiche Giovanili), sono in programma tre spettacoli: il concerto di Carmen Consoli, il varietà in vernacolo di Paolo Ruffini con “Io Doppio” e il concerto della Bandabardò. La manifestazione nasce dal lavoro di due associazioni toscane, l’Associazione Nojerksite di Riotorto e l’Associazione Metarock di Pisa. Si tratta di una provocazione, in cui il nome “Steeli Differenti” richiama l’idea di riconversione verso altre forme di economia, legate ad un nuovo approccio al tema dell’ambiente. Non a caso una delle associazioni organizzatrici è madrina di un festival estivo che si svolge nel lato a mare del Comune di Piombino (ovvero quello non ancora deturpato dai mostri industriali) da ormai sette anni e che si chiama Energetica. Energetica si svolge a giugno in un parco pubblico dove il ragazzo che arriva a vedere il concerto sperimenta cose come piatti e bicchieri in bioplastica, raccolta differenziata al 100% e così via.

BLock notes

Paolo Ruffini

domenica 7 marzo:

Carmen Consoli

Teatro Metropolitan, Piazza Cappelletti, 2

mercoledì 31 marzo:

Io Doppio! di Paolo Ruffini Teatro Metropolitan, Piazza Cappelletti, 2

domenica 25 aprile: Bandabardò Piazza Verdi

MetaRock, tel. 050.40821 328.669311 - www.metamusic.eu

www.wasabimagazine.com

_039


G i a rd i n i di Marzo Braccagni (GR) Centro Fiere dal 26 al 28 marzo

Dal 26 al 28 marzo il nuovissimo Centro Fiere di Grosseto (loc. Madonnino di Braccagni) ospiterà la prima grande manifestazione dedicata al florovivaismo. “Giardini di Marzo” questo il nome, sarà un evento vivace ed innovativo dedicato al grande pubblico (l’ingresso di

questa prima edizione sarà gratuito) che si pone come obiettivo quello di divenire uno dei più importanti avvenimenti della Toscana nell’ambito del settore florovivaistico mediterraneo, allargando l’interesse, oltre che alle attrezzature per gli spazi all’aperto, anche ai settori dell’arredo per esterni e del giardinaggio, oggettistica, abbigliamento, un universo che negli ultimi anni ha conquistato una fetta sempre più ampia di mercato. Una fiera, insomma, tutta da gustare ed a cui saranno abbinati tutta una serie di eventi collaterali. «La nuova manifestazione, a cui in futuro ne seguiranno altre attualmente in via di definizione - ha dichiarato il presidente di Grossetofiere, Riccardo Breda - è il primo step di un più articolato percorso che il Cda di Grossetofiere ha intenzione di compiere con il duplice obiettivo di creare opportu-

nità economiche e di promozione per il territorio. In questo caso il settore preso a tema per “Giardini di Marzo” rappresenta il 5% dell’intera produzione agricola nazionale e ci consente di muoverci in un ampio assortimento produttivo. La Toscana, infatti, per eterogeneità e qualità dei prodotti, è una terra unica in cui si possono trovare fiori e piante tipiche di tutte le zone del mondo oltre a quelle più strettamente legate al territorio».

a dimora ma anche abbigliamento e strumentazione per annaffiatura e cura delle piante, progettazione, manutenzione e realizzazione di giardini, documentazione con libri, opuscoli e broshure dedicate al “fai da te”. Grossetofiere, seguendo una operatività ormai consolidata, è in contatto con le associazioni vivaistiche e dei settori correlati della provincia con le quali ha analizzato tutti i diversi aspetti e vagliato le proposte che sono scaturite da chi opera direttaAmpio e variegato si presenta anche mente in questo mercato per rendere l’indotto che ruota attorno al vivai- ancora più fruibile da parte del pubblismo. Nell’ottica di una manifestazio- co la manifestazione. ne dedicata ai fiori ed al verde balza prepotentemente agli occhi il gran nu- Ingresso gratuito, a partire dalle mero di aziende che ricevono da que- h. 9.00 fino alle 18.00. sto settore linfa vitale. Pensiamo agli Braccagni (GR) loc. Madoninno. Segreteria di attrezzi per giardinaggio, hobbistica e Grossetofiere Spa, tel. 0564.418783 lavoro, all’oggettistica che comprenwww.grossetofiere.it. de non solo vasellame per la messa

www.wasabimagazine.com

_041


Siena, Teatro Comunale dei Rinnovati

cartellone teatrale di marzo venerdì 12, sabato 13 e domenica 14, ore 21.15

L’impresario delle Smirne di Carlo Goldoni, regia di Luca De Fusco con Eros Pagni, Gaia Aprea, Anita Bartolucci

Eros Pagni

Ho immaginato di raccontare la storia di un gruppo di guitti del 1950, i quali ricevono l’invito di una tournée a Smirne. Abbandonando ogni ambientazione realistica. Ho immaginato di raccontare la vicenda scopertamente in palcoscenico, di trasformare le camere d’albergo in camerini, la conclusione in uno smontaggio, di mostrare ludicamente varie tecniche scenografiche e di adottare un unico colore, quello teatrale per eccellenza: il rosso. Le musiche neosettecentesche composte da Rota per Visconti sono quindi state tutte

concentrate nel terzo atto, in cui il turco Alì riceve i cantanti che aspirano a far parte della sua compagnia e che è diventato un atto di provini. In quella parte dello spettacolo i cantanti si presenteranno in costumi settecenteschi, scelti ispirandosi al gusto kitch dell’epoca in cui ogni artista era obbligato ad avere in repertorio abiti di varie epoche. Personalmente ho messo nello spettacolo il mio grande amore per Fellini e mi sono divertito ad inventare numeri teatrali sospesi tra l’avanspettacolo e il surreale, tra il gioco e l’astrazione. Addirittura ci concediamo un finale da passerella che è quanto di più lontano dallo stile teatrale da “stabile”. Noi ci siamo molto divertiti a farlo; speriamo che gli spettatori si divertano molto a vederlo. Luca De Fusco

parte di Tazio Torrini, segue un’idea drammaturgica che interroga il testo di Shakespeare con altre domande. Si presenta quindi come uno spettacolo nuovo, in cui si è voluto sperimentare, ad un anno di distanza, il senso della rielaborazione teatrale di uno stesso tema, raccogliendo altri risultati che anche per il pubblico saranno completamente diversi dai precedenti.

Martedì 30 e mercoledì 31, ore 21.15

Emigranti

regia di Jerzy Stuhr con Massimiliano Poli e Angelo Romagnoli

venerdì 19, ore 21.15

Amleto. Nella Carne il Silenzio

di William Shakespeare, regia di Roberto Bacci con Tazio Torrini, Andrea Fiorentini, Serena Gatt

Nella Carne il Silenzio è il sottotitolo della nuova messa in scena di Amleto realizzata dalla Compagnia Laboratorio di Pontedera. Si tratta di un percorso di lavoro diverso Jerzy Stuhr rispetto a quello seguito con lo spettacolo precedente Amleto: essere pronti è tutto. Quasi tre anni fa, a Cracovia, con Jerzy Stuhr Questa nuova esperienza, oltre ad un diver- parlavamo di questo: chi emigra subisce un so cast ed all’interpretazione di Amleto da espianto geografico-culturale che significa

il collocamento negli ultimi gradini della scala sociale del paese che li ‘accoglie’. Ma da molti anni ormai i cittadini del paese ospite subiscono un processo di impoverimento, un ‘riposizionamento’ in fasce di consumo e di reddito che sono il risultato di una riorganizzazione macro-economica nella quale il capitale umano deve essere spurgato da chi è di troppo, non profittevole, non compatibile. Questo meccanismo feroce mette stranieri e nuovi poveri nella condizione di condividere gli stessi spazi fisici e le stesse angosce, e di condurre scontri di civiltà in luoghi di esclusione. Questi esclusi dal benessere sono gli ‘individui di scarto’ dell’inizio di questo secolo, superflui in una società in cui l’escluso è costretto a ogni stratagemma per sopravvivere e sperare. Gli esseri umani ‘ridondanti’ per noi sono gli Emigranti oggi. Non più soltanto quelli che ‘vanno dal sud al nord del mondo’, ma tutti quelli che si trovano a dover rivedere la praticabilità dei loro valori e dei loro desideri, a dover mettere la propria identità in gioco, a vivere un’esistenza sospesa in una condizione di anticamera costante nell’attesa di qualche deus ex machina che li liberi. Angelo Romagnoli Siena, Teatro Comunale dei Rinnovati, Piazza Il Campo, tel. 0577.292265 www.toscanaspettacoli.com

www.wasabimagazine.com

_043


Provincia di Grosseto

cartellone teatrale di marzo martedì 9, ore 21 - Grosseto Teatro Moderno

Uomo e Galantuomo

di Eduardo De Filippo, regia di Armando Pugliese con Francesco Paolantoni, Nando Paone e Ciro Capano

Francesco Paolantoni

Gli attori di una scalcagnata compagnia teatrale “L’eclettica”, così chiamata perché pretende di esprimere il suo talento in ogni genere dell’arte teatrale, sono ospiti a spese del ricco e giovane don Alberto De Stefano nella località balneare di Bagnoli presso l’albergo gestito da un suo amico. Dopo la brutta figura fatta con la prima esibizione, il capocomico Gennaro

vuole riscattarsi dalla brutta figura e impone una prova del nuovo dramma, l’opera a forti tinte Malanova (cattiva notizia) di Libero Bovio che gli sgangherati attori massacrano per la loro incompetenza ma che evidentemente lo stesso Eduardo non doveva stimare molto se la trasforma in una farsa, come testimoniano le risa degli ospiti dell’albergo che sopraggiunti si trovano ad assistere alla prova. L’esibizione viene interrotta dall’arrivo di Salvatore, fratello di Viola, la primadonna incinta del capocomico. Salvatore aveva già incontrato Don Alberto, ma lo aveva scambiato per il fratello della sua misteriosa amante Bice, anch’essa incinta di lui. Da qui nasce un colossale equivoco che porterà, alla confusione generale... domenica 28, ore 21 - Grosseto Teatro Moderno

La caccia

di Luigi Lo Cascio, liberamente tratto da Baccanti di Euripide con Luigi Lo Cascio e Pietro Rosa

La caccia è un tentativo di variazione su uno degli innumerevoli motivi che compongono Baccanti di Euripide. Si è scelto questo argomento, non soltanto perché l’attività e la metafora della caccia sono molto presenti in quel testo per alludere al meccanismo dello

_044


scontro tra persecutore e preda e al capovolgimento tragico nei rapporti di forza tra le sue figure (lo stesso Dioniso, tra gli infiniti nomi e appellativi, è anche chiamato Zagreus, nel senso di Bacco cacciatore). Ma anche perché la caccia è qualcosa che rimanda immediatamente alle pratiche che si mettono in campo per circoscrivere l’enigma di questa tragedia. La caccia rappresenta il desiderio di accerchiare, stanare, catturare, proprio quell’entità che per eccellenza è inafferrabile: Dioniso, coi suoi tratti ambigui di gioiosità e di annientamento. Le difficoltà e le contraddizioni a cui si perviene volendo centrare una volta e per tutte il Gioele Dix bersaglio non verranno occultate. Dio- e manie che ci coinvolgono e corriniso, che non si lascerà acchiappare, spondono. La sua singolare e persodi fatto non compare sulla scena... nale chiave interpretativa, in bilico costante fra l’intrattenitore e l’attore, Teatro Moderno permette a Gioele Dix di alternare e Grosseto, Via Tripoli, 33, tel. 0564.22429 mischiare il racconto ironico con la pawww.toscanaspettacolo.com rodia, la riflessione sarcastica con la sabato 20, ore 21 - Roccastrada storiella (in scaletta, anche un omaggio al grande Walter Chiari), passando Teatro dei Concordi per la rappresentazione di alcuni forDix play tunati personaggi, grotteschi ma non regia di Giancarlo Bozzo troppo: il viaggiatore, che disserta con con Gioele Dix, con la partecipazione di Bebo Best Baldan pignoleria sulle targhette dei treni, il professore argentino, che si batte Dopo le felici esperienze teatrali delle scientificamente contro lo sport e ultime stagioni, Gioele Dix torna al ca- ovviamente – il ben noto automobilibaret, l’originaria passione che gli ha sta sempre costantemente in…zzato, permesso di essere conosciuto e ap- tornato di grande attualità grazie alle prezzato dal grande pubblico. recenti apparizioni televisive a Zelig. Come in un immaginario display antologico di stili e personalità, Gioele Teatro dei Concordi Dix propone una serie di monologhi Roccastrada (GR), Via Roma 53, comici ambientati nella realtà italiana tel. 0564.564086 contemporanea, per descrivere vizi www.toscanaspettacoli.it

_045


Provincia di LIVORNO

cartellone teatrale di marzo sabato 13, ore 21.30 Campiglia M.ma Teatro dei Cocnordi

La macchina del capo di e con Marco Paolini

e le avventure nel campetto di pallone. È un viaggio che parte dalla casa, micro-universo dal quale osservare il mondo, per avanzare alla scoperta del macro-mondo (del mare, dei compagni di giochi, del sesso visto con gli occhi di un bambino). È il ritratto di un’Italia di periferia, vista su scala ridotta, tra la Pedemontana e il mare. È un lavoro sul desiderio e sulla scoperta, vicino alle atmosfere di Monicelli. Le zingarate sono forse più innocenti, ma lo spettacolo si permette di giocarci con altrettanta ironia. “Ho preso le storie più vecchie che ho raccontato. Le ho prese da Adriatico, Tiri in porta, Liberi Tutti, che sono i primi Album, quelli su cui ho imparato questo mestiere che viene dal teatro (ma non è quello dell’attore, così come lo intendiamo di solito), il mestiere di raccontare storie... Marco Paolini

Teatro dei Concordi Campiglia M.ma (LI), Via Aldo Moro, 1 tel. 0565.837028 La macchina del capo prende vita dagli www.toscanaspettacolo.com Marco Paolini

Album, i racconti teatrali costruiti lungo un arco temporale che va dal 1964 al 1984, nei quali lo stesso gruppo di personaggi cresce passando da uno spettacolo all’altro, in una sorta di romanzo popolare di iniziazione. Non è un diario, non è un pezzo nostalgico, e nemmeno una memoria d’altri tempi. E’ un lavoro sull’infanzia e sulla primissima adolescenza, tra la famiglia, la colonia

domenica 14, ore 21 – Cecina, Teatro Edoardo De Filippo

Appuntamento a Londra

di Mario Vargas Llosa, regia di Maurizio Panici con Pamela Villoresi e David Sebasti

Appuntamento a Londra è una novità assoluta per il teatro. La storia che racconta è una acuta e profonda rifles-

_046


mercoledì 24, ore 21 – Piombino, Teatro Metropolitan

Sei personaggi in cerca d’autore

di Luigi Pirandello, regia di Giulio Bosetti con Antonio Salines, Silvia Ferretti

Chi non ha visto Sei personaggi? Chi non ne è rimasto sorpreso e affascinato la prima volta e poi l’ha voluto rivedere e di nuovo l’emozione è tornata? E perché allora riprenderlo? Il fatto è che solamente vedendolo e rivedendolo lo spettatore potrà cogliere il fondo della sua misteriosa teatralità. E poi ci sono i giovani, che non l’hanno mai visto. Non possiamo privarli di questa scoperta se li vogliamo anche spettatori di domani. Sei personaggi è esploso negli anni Venti ma è rimasto in vita per ogni generazione, e chiunque abbia scritto di teatro non ha potuto fare a meno in seguito di tenerne conto. Ogni volta che rivediamo “Sei personaggi”, ci sorprende, perché il testo lo conosciamo quasi a memoria e gli effetti potrebbero anche riuscirne quasi scontati, mentre ogni volta ci balza incontro come nuovo e inatteso, tutto presente, tutto lì, tutto movimento e colpi di scena: tutto istantaneo e improvvisato, si dovrebbe dire; ci affascina, poi, perché la sua qualità propria è di affascinare, di trascinare inevitabilmente nel suo gioco in una vertigine senza fondo e perfettamente lucida nel tempo stesso... Giulio Bosetti

sione sul tema dell’identità e sulla vita segreta delle persone. Lo spettacolo è anche un’indagine sui valori dell’amicizia e dei sentimenti, su quel sottile filo che ci lega come esseri umani, come attrazione profonda dell’uomo per l’altro da sé. Due amici d’infanzia e gioventù, entrambi peruviani, si ritrovano a Londra dopo molti anni durante i quali non avevano avuto più contatti. Nel loro incontro rivivono il passato, mescolando bei ricordi con brutte storie che credevano oramai sotterrate o delle quali, forse, ignoravano l’esistenza. Un teatro fortemente ispirato dalla letteratura in uno scambio fertile tra i diversi linguaggi espressivi. Lo spettacolo è un gioco teatrale che si avvale anche di linguaggi complessi, immagini proiettate e percepite come fantasmi, che aiutano a rivelare scomode verità sepolte nel profondo del protagonista... Maurizio Panici Teatro Metropolitan

Piombino (LI), Piazza Cappelletti, 2 Teatro E.De Filippo tel. 0565.30385 info: Cecina (LI), G.B.Vico, tel. 0586.611610 www.toscanaspettacoli.it www.toscanaspettacolo.com

_047


Il tour di Saltimbanco farà tappa in circa 40 città ogni anno, in palazzetti con una capienza di circa 4000-5000 spettatori. La scenografia di Saltimbanco riflette le contraddizioni della città in cui convivono il potente e il povero. Un posto dove tutto è possibile. Il set è uno spazio urbano ridotto ai suoi elementi essenziali.

Firenze, Mandela Forum, dal 24 al 28 marzo Saltimbanco porta lo spettatore in un viaggio allegorico e acrobatico dentro il cuore della città. Dall’italiano “saltare in banco”, Saltimbanco esplora l’esperienza della città in tutte le sue svariate forme: le persone che ci vivono, le loro caratteristiche ed apparenze, le famiglie e i gruppi, la fretta e il trambusto della strada e l’altezza smisurata dei grattacieli Saltimbanco è uno spettacolo tipico del Cirque du Soleil ispirato alla struttura urbana della metropoli e ai suoi pittoreschi abitanti. Decisamente barocco nel suo vocabolario visivo, l’eclettico cast dello show trascina lo spettatore all’interno di un mondo immaginario e fantastico, una città ideale in cui la diversità è motivo di speranza. Il debutto mondiale di Saltimbanco ebbe luogo a Montreal il 23 aprile 1992, con un cast di 36 artisti. Nel corso del tour di 14 anni sotto il tendone, lo spettacolo ha fatto tappa in 75 città di cinque continenti, per un totale di oltre 4.000 esibizioni davanti ad oltre 9.5 milioni di spettatori in tutto il mondo.

I costumi di Saltimbanco sono pieni di colori vivaci, sono eccentrici ed eclettici. I personaggi non indossano semplicemente i costumi. Piuttosto sono i costumi ad essere realizzati su ciascun personaggio man mano che lo spettacolo si sviluppa.

La Creazione del Cirque du Soleil

Iniziò tutto a Baie-Saint-Paul, una cittadina nei pressi di Québec City in Canada. Lì, nei primi anni Ottanta, un gruppo di personaggi pittoreschi cominciarono a percorrere le strade camminando sui trampoli, esibendosi in giochi di prestigio, coreografie e musiche. Erano conosciuti come Les Èchassiers de Baie-Saint-Paul (i Trampolieri di Baie-Saint-Paul), un gruppo di artisti di strada fondato da Gilles Ste-Croix. Gli abitanti della cittadina rimasero stupiti e affascinati dai giovani performer, compreso il signor Guy Laliberté che fondo il Cirque du Soleil. Nel 2007 Saltimbanco è stato riconfigurato per essere portato all’interno dei palazzetti. In un periodo di 21 settimane lo show è stato riadattato per la dimensione di queste strutture: il palco su cui si esibiscono gli artisti è stato rialzato, e il suono e le luci sono stati arrangiati per il nuovo ambiente.

Formatosi nel 1984 da un gruppo di 20 artisti di strada, il Cirque du Soleil è una grande organizzazione, basata in Québec, che offre intrattenimento artistico di altissimo livello. La compagnia conta 5.000 lavoratori, tra cui oltre 1.200 artisti da quasi 50 paesi diversi.

Il Cirque du Soleil ha deliziato e incantato quasi 100 milioni di spettatori in 300 città di cinque continenti. Nel 2010, il Cirque du Soleil presenterà 21 spettacoli contemporaneamente in tutto il mondo. La compagnia ha ricevuto riconoscimenti importantissimi, tra cui Emmy, Desk, Bambi, ACE, Gémeaux, Félix e Rose d’Or de Montreaux. La sede internazionale del Cirque du Soleil si trova a Montreal in Canada. orario: dal lunedì al venerdì ore 20. Sabato ore 16 e ore 20. Domenica ore 16. Prezzi: Platea Numerata 70 €; Tribuna Numerata 60 €; Gradinata Inferiore Numerata 45 €; Sopraelevata Numerata 45 €; Gradinata Superiore Num. 30 € (più diritti di prevendita) info: Nelson Mandela Forum, Firenze, Viale Malta, 6. tel. 055.678841 - 055.667566 www.bitconcerti.it

www.wasabimagazine.com

_049


Alta Fedeltà r i c a p i t o l i a m o …

a cura di Mirco Giomi – Audiophile Club Staff

A più di un anno dall’inizio di questa rubrica voglio tornare a bomba riproponendo i concetti base della buona riproduzione musicale, in modo che tutti i nuovi amici che hanno cominciato a seguirci di recente, possano capire da dove tutto è partito. Sono convinto per esempio che molti di voi abbiano inconsapevolmente tutte le caratteristiche per affacciarsi con grande entusiasmo al buon ascolto della musica. Il problema principale è che con tutta probabilità fino ad oggi non avete mai avuto la possibilità di ascoltare un vero sistema Hi-Fi, magari con qualcuno a fianco che vi guidi nell’ascolto. Sull’argomento Alta Fedeltà c’è molta confusione. Purtroppo la maggioranza degli utenti finali associa il termine Hi-Fi all’omonimo reparto del grande magazzino o catena di elettronica dove ormai ci sono oggetti “cubettiformi” che hanno tutto tranne la capacità di suonare come un impianto ad alta fedeltà dovrebbe. Altra associazione fuorviante è quella con l’audio in macchina dove chi è davvero bravo raggiunge risultati ottimi nonostante l’ambiente ostile ed un motore acceso agganciato alla poltrona :-) Vediamo allora di fare un pizzico di chiarezza. “L’alta fedeltà ha come fine la riproduzione fedele della musica” Grazie tante, e serviva una rubrica su Wasabi per capirlo? Forse si perché non è tutto così scontato come sembra. Partiamo a monte, dalla sala di registrazione o dal concerto dal vivo dove tutto viene riversato, più o meno bene invero, su un supporto. Diciamo il buon vecchio CD, ma oggi direi a ragion veduta un FILE audio caricato su un server audio di

quello che l’ingegnere del suono ha voluto. Il tutto registrato con microfoni che, credetemi, riescono a catturare dettagli che non riuscireste nemmeno ad immaginare. Ecco che qui entra in campo l’impianto con sui si ascolta tale registrazione. Ecco il suo compito: riuscire a prendere in consegna dal disco quel 100% di informazioni contenute e riportarle al vostro cervello perdendo il meno possibile per strada. E’ una sfida persa in partenza! Per quanto una catena Hi-Fi possa essere buona essa introdurrà distorsioni, non riuscirà a convertire perfettamente il segnale da digitale in analogico, avrà componenti elettrici ed elettronici che lo sporcheranno o lo modificheranno, che taglieranno via certe frequenze. Quando sto povero segnale ormai esausto arriverà alle casse ecco la vera batosta, il componente principe, quello che muovendosi fa arrivare fisicamente le onde di pressione alle vostre orecchia. Questo è il vero compito di un impianto Hi-Fi: “peggiorare il meno possibile il segnale che gli diamo in pasto”. Vi pare facile? No, è una cosa molto, molto difficile. Più la cosa riesce, più il vostro cervello avrà la sensazione di ritrovarsi veramente davanti ai musicisti. Più gli strumenti si staglieranno perfettamente davanti a voi nella posizione esatta in cui sono stati registrati o in cui il tecnico del suono ha voluto posizionarli se ha fatto post-produzione. Il vostro cervello riceverà così tante informazioni rispetto ad impianti modesti che riuscirà a colmare l’handicap di non poter sfruttare la vista. Detto così più suonare strano ma vi assicuro che trovarsi davanti ad un impianto serio è illuminante. Per questo stiamo pensando se organizzare un piccolo corso di guida all’ascolto da seguire presso Audiophile Club che possa avvicinare voi fruitori di musica alla vera alta fedeltà. Saremmo anche lieti di avere un vostro parere in merito.

rete. L’ingegnere del suono attraverso i microfoni e la sua esperienza crea una “fotografia” sonora più o meno perfetta dell’evento e la riversa sul cd, o sul file audio, che poi arriva in mano a tutti noi. Quello che dobbiamo capire è che su questo benedetto file c’è tutto quello che il tecnico del suono ha deciso di catturare. Se ha fatto un buon lavoro ci saranno tutte le frequenze di tutti gli strumenti, i bassi, i medi e gli alti tutti in equilibrio, i riverberi naturali dell’ambiente in cui si è suonato. Ogni voce/strumento sarà al proprio posto nella scena sonora tridimensionale ripresa dai microfoni, sia in larghezza che in profondità (anche in altezza in ottime registrazioni). In- Info: cerca il gruppo “Audiophile Club” su FaceBook somma, che sia una registrazione pessima o superlativa, oppure info@audiophileclub.it - www.audiophileclub.it sul file che abbiamo a disposizione è disponibile il 100% di

www.wasabimagazine.com

_051


MUSEI DI MASSA MARITTIMA

Museo Archeologico

Il Museo Archeologico di Massa Marittima nasce come sezione del Museo Civico del 1867, che si amplia nel tempo con i reperti degli scavi condotti nel territorio tra fine ‘800 e primi ‘900 e soprattutto dal 1980 grazie alle campagne di scavo dell’Università di Firenze nell’insediamento etrusco del lago dell’Accesa e di altre Università e Istituti di ricerca nelle numerose grotte preistoriche del territorio. Dagli anni ’90 del ‘900 la sezione è diventata museo autonomo e occupa l’intero Palazzo del Podestà. Con l’ultimo allestimento del 2004 il piano terreno del Museo è stato totalmente dedicato alla preistoria, mentre i due piani superiori sono dedicati al periodo etrusco. Nelle varie sale della Preistoria il visitatore può seguire l’evoluzione culturale umana dal Paleolitico (la fase più antica) all’Eneolitico o età del rame (III millennio a.C.), periodo nel quale le tracce dell’uomo nel territorio massetano si fanno più consistenti grazie appunto alla presenza di miniere di rame. I due piani superiori del Museo sono interamente dedicati agli Etruschi, la cui presenza è massicciamente attestata nel territorio fin dal IX sec. a.C. Nella prima sala sono esposti i reperti provenienti da scavi antichi, condotti nella fase di nascita dell’interesse per l’archeologia massetana, in un momento in cui alcuni studiosi ritenevano erroneamente che su Poggio Castiglione, vicino a Massa Marittima, fosse ubicata la famosa città etrusca di Vetulonia, della quale si erano perse le tracce. Nelle altre sale sono esposti prevalentemente reperti dell’area del lago dell’Accesa, un bacino di origine sorgiva a pochi chilometri da Massa Marittima ospitato in una depressione carsica formatasi presumibilmente in epoca quaternaria. Il materiale proviene in parte dalle tombe e in misura maggiore dalle abitazioni dei piccoli villaggi scavati sulla collina prospiciente il lago è inquadrabile tra il IX secolo (tombe) e il VI secolo a.C. In particolare, i villaggi furono abitati dalla fine del VII a tutto il VI secolo a.C. Museo Archeologico, Massa M.ma (GR) Palazzo del Podestà, Piazza Garibaldi, tel. 0566.902289 www.massamarittimamusei.it - www.coopcollinemetallifere.it

DA VEDERE: - il calco del fossile dell’Oreopithecus bambolii, una scimmia estinta vissuta tra la Maremma e la Sardegna nel Miocene (10-5 milioni di anni fa) e trovata per la prima volta nel 1872 nelle ligniti del Monte Bamboli nel territorio di Massa M.ma. Segue un grande pannello a colori che racconta in modo chiaro e sintetico le tappe dell’evoluzione umana secondo i più recenti studi antropologici. - la statua-stele di Vado all’Arancio (III millennio a.C.) - le ricostruzioni di due grotte-tipo in dimensioni naturali, che occupano per intero due salette del Museo. - affibbiaglio in bronzo con telaietti decorati a giorno con un cavallo alato e una sfinge e con ganci a forma di figure leonine e femminili; - una lekythos rinvenuta all’interno di un’abitazione, ovvero un contenitore per unguenti prodotto nell’isola di Samo (Grecia) che ci fornisce indicazioni cronologiche precise essendo datato al 575-550 a.C. e sociali in quanto doveva appartenere ad una famiglia etrusca agiata trattandosi di un prezioso oggetto di importazione.

Archaeology Museum

The Archaeology Museum is housed in the old Palazzo del Podestà (1225) which overlooks Cathedral Place in Massa Marittima. It was originally the Civic Museum founded together with the Library in 1867, which included a mineralogy section, a collection of local memoirs from the Risorgimento and a picture gallery. The archaeology section was created in 1875 with donations from Gismondo Galli, the father of Stefano Galli of Modigliana, the first curator of the Museum and Library. The collection was later enriched thanks to findings made at the Etruscan settlement on Lago dell’Accesa and in the nearby necropolis. The area, which has been excavated since the late 19th century and early 20th centuries, is the subject of annual studies made by the University of Florence since 1980. The collection is laid out in chronological sections starting from the lower Palaeolithic up to the Etruscan era.On the ground floor there is a teaching area on prehistory, containing life-size reconstructions of caves, one from the Palaeolithic and the other from the Eneolithic ages. Of particular interest in this section is the Eneolithic (3,000 B.C) statue-stela found in Vado all’Arancio. On the upper two floors, ample space is given to materials coming from the Etruscan necropolis and settlement of Lago dell’Accesa.

www.wasabimagazine.com

_053


Festival “La Città del Sì”

“Musica sulla Via Francigena” (17 aprile). Ma nel mese di marzo, spiccano, inoltre, gli appuntamenti di approfondimento storico Dal mercato che torna a vivere nel Campo di Siena, al cinema, culturale con una serie di lezioni tenute da al teatro d’eccezione, Siena continua a far splendere il Medioevo esperti come Mario Ascheri, Patrizia Turrini, Enzo Mecacci e Gabriella Piccinni. Al centro A Siena, continua a splendere livello. La messa in scena di “Amleto” per la delle iniziative nate in collaborazione con il Medioevo con il festival “La Città del Sì”, regia di Roberto Bacci della Compagnia La- l’Università Popolare Senese, sarà proprio il cartellone di appuntamenti pensato dal boratorio di Pontedera, andrà in scena al Te- lo storico documento senese del 1309, che Comune di Siena, per festeggiare i 700 anni dalla traduzione in volgare del Costituto Senese. È dal 12 settembre dello scorso anno, che tutti i weekend, senesi e turisti, possono partecipare ad una serie di iniziative che spaziano dal teatro, alla musica, dalla storia, al cinema, dall’enogastronomia, fino alle visite guidate all’interno dei Musei e degli Oratori delle Contrade del Palio di Siena. Dal mercato che torna a vivere nel Campo di Siena, sabato 13 marzo, si prosegue fino a maggio, con tantissimi appuntamenti. La Piazza del Campo sarà quindi lo scenario di un evento unico che vedrà dalle ore 8.00 alle ore 20.00 (13 marzo), rivivere il mercato negli stessi luoghi e negli stessi spazi del tempo del Costituto, con i migliori prodotti tipici di oggi. Per tutta la giornata animazioni, giochi e atro dei Rinnovati, venerdì 19 marzo alle ore sarà messo a confronto con altri statuti delle artigiani, che arricchiranno l’allestimento 21.15, nell’ambito della Rassegna Teatrale città italiane, e analizzato nella sua particoeseguendo dal vivo le loro lavorazioni. Sarà Nuovi Linguaggi. larità linguistica come unico atto del tempo, curioso, inoltre, girare per le botteghe d’epo- Sabato 20 marzo al Teatro del Costone, la tradotto dal latino alla lingua volgare. ca e per gli esercizi commerciali, che intorno nota compagnia “Pupi&Fresedde”, sarà Anche la rassegna cinematografica contialla piazza esporranno i loro prodotti, offren- protagonista dello spettacolo “Mille e una nua a proiettare nella Sala San Pio del Santa do anche cibi e bevande con alimenti antichi Sherazade”, mentre la musica sarà prota- Maria della Scala, pellicole d’eccezione come rivistati in chiave moderna. gonista dal mese di aprile con il concerto “Il fiore delle mille e una notte” e “DecamePer chi ama il teatro e la musica, “La Città dell’Ensamble Musica Ricercata “In Seculum ron” di Pier Paolo Pasolini. del Sì”, continua a proporre spettacoli di alto Viellatoris” (9 aprile) e il Gruppo Inchanto con

Negli spazi medievali del Santa Maria della Scala, proseguono le mostre dedicate alle bandiere storiche delle Contrade della collezione Stibbert, recentemente restaurate, e ai Carrocci del Corteo storico del Palio, per rivivere le emozioni che hanno accompagnato in questi secoli la città con la sua festa che affonda le sue origini nel medioevo e nelle compagnie militari. E chi sceglierà di visitare Siena avrà un’opportunità in più: ben 31 ristoranti cittadini si sono infatti uniti per dare vita alla rassegna “Sì, è gusto”, un circuito enogastronomico per scoprire i piatti e i prodotti tipici di Siena abbinati alle pietanze di cucina medievale, rigorosamente innaffiati dalle eccellenze enologiche delle Terre di Siena. Spazio anche ai più golosi con la “Carta dei dolci della Città del Sì”, dalla quale si potranno assaporare i famosi dolciumi della tradizione senese e di provenienza medievale come panforte, ricciarelli e molti altri ancora. E del Costituto si continuerà a parlare con la commercializzazione di uno straordinario progetto musicale: “Ad onore et buono stato del Comune et Popolo di Siena”, che proprio dalle pagine dell’antico documento senese prende il via e che ha coinvolto in maniera inedita artisti quali Giovanni Lindo Ferretti, Raiz, Eraldo Bernocchi, Markus Stockausen, Lorenzo Esposito Fornasari, Ezio Bonicelli e Dramasam Ensamble. info e programma completo: lacittadelsi.comune.siena.it tel. 0577.292340 - 292230

www.wasabimagazine.com

_055


Le Donne: chi le capisce? a cura di Massimiliano Rossi – tratto da internet e da Wasabi n° 10, anno 4

Torniamo a proporre un cult delle nostre rubriche: le meravigliose differenze che esistono tra l’universo femminile e quello maschile. Oltre le teorie sulla creazione, oltre l’esistenza degli extraterrestri, oltre lo scudetto 2006 sulle maglie dell’inter… nessuno è mai riuscito a spiegare ne ad interpretare cosa pensano e come pensano le Donne! Approfitto però, per fare gli auguri belli belli, a tutte le Donne lettrici di Wasabi. Spero di non farvi arrabbiare, lo sapete che noi di Wasabi si ruzza... Qualcuno spieghi perché: Quelle simpatiche, sono brutte. Quelle belle, se la tirano. Quelle belle e simpatiche, sono lesbiche. Quelle belle, simpatiche ed eterosessuali, sono fidanzate. Quelle non bellissime ma simpatiche, non hanno cervello. Quelle non bellissime, simpatiche e ricche, credono che stiamo con loro solo per i soldi. Quelle belle e senza soldi ci stanno dietro per i nostri soldi. Quelle che pretendono che prendiamo noi l’iniziativa quando lo facciamo, fanno di tutto per smontarti e fuggono a gambe levate.

www.wasabimagazine.com

Ed ancora qualcuno spieghi perché: Se sei tenero con loro, sei un idiota mollicone. Se non lo sei, sei un’insensibile. Se non ti curi del tuo aspetto, sei trasandato. Se ti curi troppo, vuoi fare il piacione con qualche altra. Se non lavori, e stai molto tempo con loro, sei un nullafacente. Se lavori (e per questo non sei mai a casa), s’incavolano. Se devono sempre pulire loro la casa (perché tu sei al lavoro), ti sei fatto la serva. Se gli vuoi dare una mano, “Togliti che faccio da sola!”. Se qualche volta pagano loro, te ne stai approfittando. Se paghi tu, poi pretendono di fare le mantenute. Se vuoi andare a letto con loro, sei un porco. Se non ci provi, sei gay. Se loro fanno carriera, è per le loro capacità. Se la fai tu, è perché viviamo in un mondo maschilista. Se loro escono con altri, è perché sono amici. Se tu esci con altre, sei un infedele. Se esci con una donna senza soldi, sei un opportunista. Se esci con una ricca, sei un cercatore di dote. Se a 30 anni non si sposano, diventano delle zitelle

acide non sapendo che la vita è appena iniziata. Se tu a 30 anni non ti sei sposato, sei un mammone. Se sei di cattivo umore, sei uno stronzo. Se lo sono loro, poverine, hanno il mal di testa! Se hanno un’amante, è perché tu non gli hai mai prestato tutte le attenzioni e le cure che ti chiedevano. Se l’amante l’hai tu, sei un bastardo! Se sono insopportabili, cerca di capirle, hanno avuto una giornataccia! Se lo sei tu, “Non mi vuoi più bene!” Se hanno il mal di testa e rifiutano le tue attenzioni, girandosi dalla parte opposta del letto, dovresti solo essere più comprensivo. Se il mal di testa lo hai tu, stai cercando una scusa per dirle che non ti eccita più. Se la domenica guardano il trash in TV, è perché hanno bisogno dei suoi spazi, se la domenica segui la tua squadra del cuore, sei un egoista. Se la stessa cosa la dicono loro, è vangelo, detta da parte tua, è una presa in giro e cambia significato. Eppure, nonostante tutto, come ho più volte detto, sono talmente affascinanti, meravigliose e calamitiche, che gli perdoniamo pure, se non capiscano il significato di una bella partita a calcetto con gli amici, improvvisata con una lattina per la strada … W le Donne! (Andrea Giordana e Amanda Lear, 1981 d.C.)

RUBRICA: GENTE DI UN CERTO LIVELLO

_059


a l l e d o f o s o l i Il F

Birra bi n° 9 anno 4

i – tratto da internet e Wasa

a cura di Massimiliano Ross

Questa storia è una rivincita mia personale, verso tutti quelli che mi hanno chiamato “gon va ffetti fio”. Questa storia ci fa riflettere sull’e ento relatività delle cose e soprattutto è un elem gappo che, o color di forte rivalutazione per tutti rie, birre delle oni banc sui giando i propri gomiti dei sono spesso tacciati come me, di essere urprec dei e, invec i ndos rivela ici, rson gonfi supe sori della filosofia contemporanea. corProvate a dire che quello che leggerete, non risponde a verità...

sIn una famosa e rinomata Università, un profe classua alla nti dava i pied in era ofia filos sore di se, ed aveva davanti a se alcuni oggetti. paQuando la lezione cominciò, senza proferire lo o, vuot vaso so gros un rola, il professore prese diadi tni rime cent 5-6 di e pietr riempì con delle metro. Quindi chiese agli studenti se il vaso www.wasabimagazine.com

fosse pieno, ed essi risposero all’unisono “si”. olini, Allora il professore prese una scatola di sass osass I na. appe olo e li versò nel vaso, scuotend fra i vuot i spaz i negl o aron lini, ovviamente, rotol e le pietre più grandi. Il professore quindi chies ed , ancora agli studenti se il vaso ora fosse pieno essi furono d’accordo. il proGli studenti cominciarono a ridere, quando ò nel vers la e ia sabb di la fessore prese una scato , “Ora” o. vuot io spaz ogni pì riem vaso. La sabbia te oscia ricon voi che lio “vog e, ssor disse il profe cose che questa e la vostra vita. Le rocce sono le i figli te, salu la importanti - la famiglia, il partner, ,e care man sse dove - anche se ogni altra cosa cobbe sare vita ra vost la , solo queste rimanere munque piena. e il I sassolini sono le altre cose che contano, com lavoro, la casa, la moto, l’auto. picLa sabbia rappresenta qualsiasi altra cosa, le pite riem voi Se li. bana cole cose, le più futili e

RUBRICA: GONFIO DEL MESE

il vaso prima con la sabbia, non ci sarà più la spazio per rocce e sassolini. Lo stesso è per o temp ro vostra vita; se voi spendete tutto il vost mai te avre non , ed energie per le piccole cose ilispazio per le cose veramente importanti. Stab ia”. sabb solo è resto il te le vostre priorità, e Dopo queste parole... Uno studente si alzò o vent chiese al professore di poter fare un inter in proposito. stuIl professore accetto con piacere, ed allora lo e olini sass e, rocc te enen dente prese il vaso cont inciò com e , pieno vano idera sabbia, che tutti cons te a versarci dentro una lattina di birra. Ovviamen ndo filtra la birra si infilò nei rimanenti spazi vuoti, vaso tra la sabbia ed i sassi e riempì veramente il fino all’orlo. , fiero Rivolgendosi poi alla classe, con tono dotto isodd di o zepp di rdo sgua uno ed austero, ed le mora “La : disse e, ssor profe il o vers sfazione a è la di questa storia è: non importa quanto pien !” Birra una vostra vita, c’è sempre spazio per

_061


PER LA TUA PUBBLICITà su wasabi: 328.7225498 58023 Bagno di Gavorrano {GR}, via Marconi 193/B - tel. & FAX 0566.844495 - cell. 338.8801539 - 328.7225498 Direttore Editoriale ed Amministratore: Massimiliano Rossi direzione@wasabimagazine.com Direttore Responsabile: Daniela Robles Redazione: Massimiliano Rossi, Alessandro Panza, Giuliana Rizzuto, Cristiana Codini redazione@wasabimagazine.com Realizzazione Grafica e Impaginazione: Alberto Seveso grafica@wasabimagazine.com

Ufficio Stampa: Giuliana Rizzuto - stampa@wasabimagazine.com

Stampa: Tipografia Vanzi Colle Val D’Elsa (SI)

Si ringrazia per le Traduzioni: Vincenzo Baiocco e Glenz Sybille

Questo periodico è aperto a quanti desiderano collaborarvi ai sensi dell’art. 21 della Costituzione della Repubblica italiana che così dispone: Si ringrazia per le Pubbliche Relazioni: “Tutti hanno diritto di manifestare il proprio pensiero Marco Barbagli - Michele Ciacci con la parola, lo scritto, e ogni mezzo di diffusione.” pubblicita@wasabimagazine.com La pubblicazione degli scritti è subordinata all’insindacabile giudizio della Redazione; in ogni caso, Si ringrazia per la Realizzazione di questo numero: non costituisce alcun rapposto di collaborazione con Luca Guerrieri, Riccardo Basile, Mirco Giomi, Italifiere, la testata e, quindi, deve intendersi prestata a titolo Carlo Simula, Andrea Fornai, Sandro Cacciola, gratuito. Notizie, articoli, fotografie, composizioni Sonia Corsi, Simone Giannettoni, Roberta Pieraccioli artistiche e materiali redazionali inviati al giornale, anche se non pubblicati, non verranno restituiti.

w w w . w a s a b i m a g a z i n e . c o m www.myspace.com/wasabimagazine - info@wasabimagazine.com Questo periodico è associato a

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Aut. Trib. Grosseto N°03/2003

Nel rispetto delle vigenti discipline, con particolare riferimento al D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196 (Codice della Privacy), WASABI SrL INFORMA che i dati forniti alla Società potranno essere oggetto di trattamento, sempre e comunque, nel rispetto e in attuazione degli obblighi di Legge. Titolare del trattamento è WASABI SrL – Sede in Gavorrano,frazione Bagno, Via Marconi 193/b - P. IVA 01297460535 - nella persona del suo Amministratore Unico Sig. Rossi Massimiliano, Responsabile anche del trattamento.

Unione Stampa Periodica Italiana

ATTENZIONE: Nessuna parte di questo giornale comprese le inserzioni pubblicitarie può essere riprodotta senza l’autorizzazione scritta dei direttori



WASABI magazine - Marzo 2010