Page 1

V

MAGAZINE - Giugno 2017

Notiziario on line di Voghera e Oltrepo Pavese

sei tu

Cover Story Storia di un’imprenditrice che ama famiglia e lavoro


E

L’Editoriale

Magazine

Periodico on line di informazione locale di Andrea Pestoni

Editrice UrbanWebNetwork Sas, Via Emilia 80, 27058 - Voghera (PV)

non manca da parte dei giovani il coraggio di avviare nuove imprese e di puntare ancora sulla propria Città come raccontiamo oggi

T

orna Voghera Sei Tu Magazine, il mensile di approfondimento e di attualità del sito Internet e Web TV www.vogheraseitu.it. Sarà il primo di tanti numeri, destinati a crescere anche per contenuto e temi trattati, che ritorna con un’edizione speciale, una sorta di monografia, dedicata ai giovani imprenditori vogheresi e oltrepadani, che in questo periodo di crisi economica hanno ammirevolmente deciso di investire sulla loro città e sul loro territorio.

Direttore Responsabile Andrea Pestoni Redazione e direzione Via Codazza 13 27050 - Codevilla (PV) Tel. 338.5036424 email redazione@vogheraseitu.it

Nonostante la crisi economica

Pubblicità info@vogheraseitu.it Autorizz. del Tribunale di Voghera n. 177 del 03/10/2007 Collaboratori Alessandro Quaglini, Pier Paolo Cigagna, Alberto Laffi. Ufficio Commerciale Corinne Friggi, Ornella Repetti

Storie di vita e di lavoro: gli imprenditori si raccontano C’è ancora chi ha coraggio ad investire sul territorio hanno investito e continueranno ad investire, nonostante le difficoltà del momento.

I servizi saranno a 360 gradi e non riguarderanno solo il lavoro, ma anche la famiglia e la sfera privata degli imprenditori che operano nel territorio.

Iniziamo il nostro percorso monografico con Valeria Percivalle, una giovane imprenditrice che ha recentemente aperto “Glamour” e “Glamour 2”, due negozi di abbigliamento e tendenza nel centro di Voghera.

Parleranno del loro lavoro e della loro impresa, ma anche delle difficoltà che si incontrano oggi nel mondo dell’imprenditoria e del mercato in generale e soprattutto dei loro progetti futuri. Perchè questi sono imprenditori che

Si tratta di un’attività che è già diventata un punto di riferimento nel campo della moda vogherese, con un mercato sempre più in espansione, grazie anche al marketing di Valeria, sempre attenta alle nuove mode del momento.

2

Voghera Sei Tu

In questa prima edizione del Voghera Sei Tu Magazine, il periodico on line del sito Voghera Sei Tu, l’imprenditrice Valeria Percivalle racconta la sua vita e il suo lavoro. Ogni mese ci sarà un nuovo imprenditore che racconterà la sua storia e la sua vita. Un servizio, quello che proponiamo, che ci auguriamo possa essere utile anche agli imprenditori delle future generazioni. Andrea Pestoni


F

La Famiglia

La famiglia è il mio buen retiro dopo il lavoro quotidiano La casa vista come un nido a protezione del mondo esterno dove ritemprarsi e prepararsi per le sfide di ogni giorno

4


di Andrea Pestoni

L

a famiglia è il suo “buen retiro”. Il luogo in cui riposarsi e vivere con i propri affetti dopo il lavoro quotidiano. Valeria Percivalle, giovane imprenditrice vogherese, paragona la sua famiglia anche a una sorta di nido, dove si sente sicura e protetta, potendo contare sull’amore dei suoi cari e sui preziosi consigli che riceve e che è sempre pronta a dare. La famiglia di Valeria Percivalle è di quelle grandi come numero e molto conosciute in città. Il papà Graziano è stato vice sindaco e assessore comunale, oltre che apprezzato sindacalista. Poi c’è la mamma Rita e l’inossidabile Sandra, la nonna che ha 91 anni. La famiglia di Valeria è composta poi dal marito Simone e dal figlio, il piccolo Guglielmo detto Guly, promessa del calcio. E naturalmente non poteva mancare la cagnolina Mafalda, uno splendido esemplare di bulldog inglese.

mento. Suo papà si mostra non troppo convinto perchè, da politico lungimirante qual e’, intravede già le difficili condizioni del mercato e sa che è un lavoro molto duro. Ma dentro di lui sa benissimo che Valeria avrà successo grazie alle sue capacità e quindi, alla fine, la reticenza diventa convizione e si alza la serranda di Glamour, il negozio di via Garibaldi. La tenacia di Valeria e la lungimiranza di Graziano vengono premiati perchè qualche anno dopo Glamour non solo la scelta si rivela positiva, ma addirittura il progetto della Percivalle raddoppia e nasce Glamour 2, il secondo

negozio in via Grattoni, a pochi passi dalla centralissima piazza Duomo. Ora il dado è tratto e non resta che proseguire l’opera che è stata intrapresa. Sempre avendo, però, come stella polare la famiglia, che è il vero segreto del grande successo di Valeria. E’ proprio grazie al calore ed alla vicinanza della famiglia, ai consigli di papà Graziano, ed al lavoro in team con un’altra grande famiglia che è quella dell’Acol, l’associazione dei commercianti, che il futuro di Glamour e Glamour 2 è ancora ricco di grandi traguardi da raggiungere.

Il Personaggio Nascere con la moda nel sangue

La mia passione ereditata dalla nonna

In una famiglia ricca di affetti e di amicizie non possono non esserci la zia Franca e l’amica del cuore Barbara Allegrini, collega imprenditrice di Valeria, oltre alla cugina Nicoletta, che per Vale è come una sorella. Valeria si diploma la Liceo Linguistico dell’Istituto Sacra Famiglia di Voghera e poi si iscrive all’Università, facoltà di lettere straniere. Ma il destino di Valeria è già segnato ed è stato tracciato dalla nonna, che era titolare di un atelier e che le aveva trasmesso la sua passione per la moda. Tessuti, colori, abbinamenti, mannequin, abiti e accessori erano i giochi preferiti della “piccola” Valeria, che non poteva fare altro che seguire le orme di nonna Sandra. A questo punto Valeria va da papà Graziano e gli comunica la sua intenzione di aprire un negozio di abbiglia-

5


L

Il lavoro

Ci vuole tanto coraggio e bisogna fare tanti sacrifici Valeria Percivalle svela i segreti per avere successo nel mondo dell’imprenditoria e della moda

6


La storia Nei negozi Glamour e Glamour 2

I clienti sempre fedeli sono il vero successo

U

n lavoro duro e faticoso, ma anche ricco di soddisfazioni, di giorno e il calore e l’affetto familiare la sera per ritemprare le forze. Forze che sono raddoppiate quando, dopo il 2004 e l’apertura di “Glamour”, Valeria ha deciso di lanciare una seconda sfida alla sua carriera professionale, aprendo il negozio “Glamour 2” in via Grattoni.

Questo consente anche a Valeria di conoscere alla perfezione le esigenze delle sue clienti e di consigliarle al meglio nella scelta finale.

Valeria sceglie personalmente i capi e gli accessori in vendita e ormai conosce alla perfezione i gusti di tutte le sue clienti

E’ la stessa Valeria, inolte, a scegliere perfettamente tutti i capi e gli accessori che vengono venduti in negozio e che hanno grande successo.

“Si tratta di due negozi che solo apparentemente sono simili - racconta Valeria Percivalle - Glamour 2 in realtà è una sorta di concept store, nato proprio per diversificare i brand rispetto al primo negozio. A “Glamour 2” sono presenti diversi brand di abbigliamento e accessori ed il negozio si trova in una via centrale, a pochi passi da piazza Duomo e da via Emilia”. Anche le affezionate clienti dei due negozi sono diventate per Valeria una sorta di famiglia allargata, oltre naturalmente alle collaboratrici che la aiutano nella vendita dei prodotti. L’atmosfera di amicizia che si crea all’interno dei due negozi risalta anche la professionalità di Valeria e delle sue collaboratrici, che seguono il cliente in ogni suo passo, nella scelta degli abiti e degli accessori. Glamour e Glamour 2 sono ormai diventati un punto di riferimento della moda cittadina ed il risultato principale di questo grande successo è la fidelizzazione dei clienti, che ormai sono di casa.

7


I

L ’Intervista

Dopo il buio c'è sempre uno spiraglio di luce

Il mercato è in crisi ma i commercianti intraprendenti riescono sempre a trovare il modo di crescere 8


I

n questa intervista esclusiva Valeria Percivalle racconta i segreti del suo successo di imprenditrice, che si è concretizzato con l’apertura di due negozi di abbigliamento e di accessori, Glamour e Glamour 2, a Voghera. Glamour e Glamour 2, una sfida importante in un mondo economico sempre più difficile... "Anche in questi periodi di transizione, di cambiamenti drastici e di indubbia crisi bisogna pensare che non c'è crisi da cui non può nascere un'opportunità. Insomma, dietro ad un angolo buio c'è sempre uno spiraglio di luce: dipende dagli occhi con cui si guarda il mondo". Tasse, burocrazia, crisi economica: quali sono i principali problemi da affrontare? "Tutte queste componenti, unitamente alla crisi economica, sono sicuramente un freno a mano, anche per il commercio locale. Come ho detto prima, però, è necessario essere ottimisti e guardare avanti. Con l'impegno e le idee è possibile sopperire a questo momento difficile, come stanno facendo tanti commercianti". A Voghera, attraverso, l'Acol (l'Associazione commercianti dell'Oltre-

sto risultato. Anche quest'anno continueremo su questa strada cercando di coinvolgere un numero sempre maggiore di persone".

"Mi fa sempre molto piacere anche ricordare il mio ruolo di Vice Presidente nell'Acol, l'associazione commercianti. Così come mi piace ricordare con affetto il fondatore dell'associazione, Graziano Tagliavini, una persona che porterò sempre nel cuore. Per quanto riguarda l'associazione è vero, abbiamo iniziato come colleghi e poi siamo diventati dei grandi amici che si frequentano anche al di fuori del lavoro. Credo che questo sia un fatto davvero molto positivo. Il segreto del successo

Hai dei progetti nel cassetto?

Redazione

po Lombardo, ndr), avete creato un bel gruppo prima ancora di amici che di colleghi: qual è il segreto del vostro successo?

L'Acol, una squadra vincente e coesa

"Per me i nuovi progetti sono all'ordine del giorno perchè il lavoro è la mia linfa vitale. In ogni cosa mi piace portare quel tocco di unicità e di originalità all'interno dei miei negozi". Come vedi il futuro del tuo lavoro? "Come ho detto è necessario sempre andare avanti e quindi non posso che guardare con positività al futuro. L'impegno mio personale e dei miei collaboratori, il supporto della mia famiglia e l'affrontare con entusiasmo le nuove sfide sono certamente l'arma segreta per migliorarsi sempre di più". Attendavamo da Valeria l'annuncio dell'apertura di un "Glamour 3". Chissà che in un futuro non troppo lontano ci riservi questa ennesima e piacevole sorpresa.

ritengo che sia proprio il gioco di squadra, come ad esempio per le tante iniziative che organizziamo, a cominciare dal Vanity Show e dal Fashion Week, che riscuotono sempre una grande partecipazione di tutti. L'obiettivo, mio e nostro, è anche quello di tenere viva la nostra Città a cui teniamo tutti e le nostre iniziative, nel loro piccolo, contribuiscono a raggiungere que-

Amo dare un tocco di originalità Mi occupo personalmente delle scelte e cerco di trasmettere la mia passione sul lavoro

9


Voghera sei tu Magazine n 1  

Voghera sei tu Magazine n 1

Voghera sei tu Magazine n 1  

Voghera sei tu Magazine n 1

Advertisement