Issuu on Google+

vivisbt.info | N.4 • ottobre 2013

IL FREE MAGAZINE DELLA RIVIERA DELLE PALME

colori d’autunno nel piceno

CONCERTI

lirica

SAGRE

EVENTI

Joseph Arthur a San Benedetto del Tronto

Concorso internazionale a Ripatransone

In autunno la tradizione scende in piazza

La Bandiera Arancione del Touring Club torna ad Acquaviva Picena


... per realizzare un sogno.

Tutto per La La

piscina

per tutti

www.piscina360.it Piscina 360 srl, Via Pomezia 8/A | S. Benedetto del Tronto (AP) tel. [+39] 0735 50.08.36 | cell. [+39] 340 226.63.08


ottobre novembre

OROSCOPO a cura di Maga Tiña

ariete

Il Tiña Pensiero “Tutti dovrebbero credere in qualcosa. Io credo che mi farò un altro caffè.”

toro

gemelli

La Luna del mese è assolutamente favorevole e vi regala molti spunti interessanti su cui lavorare. Un progetto particolarmente originale e innovativo potrebbe vedere la luce ma dovete convincere anche altre persone a portarlo avanti insieme a voi, non sarà per nulla difficile comunque. Splendido splendente!

Che succede? Siete piuttosto irrequieti ultimamente. Vi capiterà ancora per un pochino di trovarvi a lottare contro i mulini a vento e proverete una sensazione di frustrazione abbastanza pesante. Cercate di rilassarvi, ne avrete bisogno. Tutto andrà per il verso giusto, non deprimetevi

cancro

leone

vergine

Ce l’avete fatta! Urrà! L’estate è passata e voi non siete nemmeno troppo distrutti. Ma l’anno non è ancora finito e gli impegni sono ancora molti, non mollate e mantenete alta la concentrazione. Non sono esclusi nuovi incontri o ritorni di fiamma. Sotto a chi tocca, niente e nessuno potrà fermarvi.

Durante l’estate avete temprato il carattere il che sta aiutando a costruire una struttura solida in cui stabilirsisi. Pian piano state mettendo a posto tutti i tasselli della vostra vita, tutto fila al suo posto e voi prendete le redini del controllo. Avanti così e non fermatevi per nessun motivo!

Se volete imprimere una svolta positiva alla vostra esistenza approfittate dello slancio e dell’entusiasmo che vi regalano i Pianeti amici nel vostro segno. Ci sono grosse novità all’orizzonte e saprete affrontarle brillantemente ma è sempre meglio tenersi pronti per ogni evenienza.

bilancia

scorpione

sagittario

Rigenerati. Ecco come vi sentite. Le cose procedono per il verso giusto, il superfluo sparisce e le cose importanti mettono radici. Avete ancora qualcosa in sospeso ma niente paura. Le discussioni e i chiarimenti saranno importanti in questo periodo e vi aiuteranno ad avere un nuovo punto di vista per osservare i diversi aspetti della vostra vita.

Una forza vi spinge a darvi da fare per ciò che vi interessa veramente (e anche chi). Se questo vuol dire stravolgere la propria vita e magari togliere un po’ di tempo al lavoro ordinario, non fatevene un cruccio: è importante lasciare spazio alle priorità e a quello che vi fa stare bene, anche sul lungo termine.

Il Sole presente nel vostro segno illumina la vostra posizione nel mondo, rendendo chiaro a tutti quanto siete importanti. Avete una grande prontezza di riflessi e sul lavoro questa vostra dote, insieme all’attenzione per i dettagli, verrà esaltata e lodata. Bravi bravissimi!

capricorno

acquario

pesci

Avrete voglia di andare alla ricerca di luoghi che possano farvi sentire a casa, nutrendo sia il corpo che lo spirito. La Luna dal suo canto vi incoraggerà a dare la priorità all’amicizia rispetto ad altri sentimenti, meno potenti in questo momento. Una canzone recitava così: te c’hanno mai mannato a quel paese!

Siete stanchi e irrequieti. Sul lavoro darete del filo da torcere agli altri colleghi perché il vostro desiderio di avere sempre ragione potrebbe rivelarsi veramente ostico da digerire. Programmare una mini vacanzina potrebbe essere la soluzione. Perché no!

E’ un mondo duro, la vita è intensa e le fatiche vi sembrano non finire mai. Sbagliato. Venere in aspetto armonico vi rende sempre più affascinanti. Spesso siete apprezzati per la vostra ingenuità, che vi rende prede molto ambite. In questo periodo però state acquisendo più sicurezza in voi stessi e siete più stabili che mai.

4

VSBT | ottobre 2013

Influssi davvero poco entusiasmanti nell’aria! Siete alla ricerca continua del pelo nell’uovo e riuscirete sicuramente a trovarlo di questo passo. Ma siete proprio sicuri che sia davvero utile? Orsù dunque, gambe in spalla o testa sulle spalle e rimettetevi in carreggiata.


editoriale

ottobre 2013

Pasquale Bergamaschi

sommario 06

MUSICA

09

AMBIENTE

10

LA VIA DELLE SPEZIE

12

SAGRE D’AUTUNNO

16

piceno fashion dolls

18

vivisbt ti premia

19

adotta un amico

28

speciale vini

36

la festa del patrono

38

fuoricasa

40

ascoli

44

regione

Joseph Arthur

Ad Acquaviva Picena la Bandiera Arancione

Atmosfere d’Oriente

Castagne che passione

L’universo della Barbie

È finita l’estate

(E si ritorna a scuola)

Le foto dei vincitori

I quattrozampe in cerca di casa

Gli appuntamenti da non perdere

Appuntamento con San Benedetto Martire

Notti d’autunno

La stagione del Ventidio

Il tartufo delle Marche

U

na volta al termine della stagione estiva si soleva dire, quasi a preannunciare venti di guerra, “ora arriva l’autunno caldo”. Tradotto terra terra, la battaglia degli operai, specialmente degli irriducibili metalmeccanici, sul fronte rinnovo contratti. Tempi passati, perché oggi il lavoro chi ce l’ha se lo tiene stretto e guai a mollarlo. Stiamo vivendo il colpo di frusta della crisi economica internazionale che, meno male, non si è abbattuta, come le solite Cassandre avevano previsto, sul settore turismo della Riviera delle Palme. Come dire: i migliori alberghi hanno lavorato e, forse, più del 2012. Comunque l’estate è terminata da un pezzo, anche per via della riapertura delle scuole (ma perché a metà settembre, quando una volta la prima campanella squillava il primo di ottobre?) che ha stoppato la vacanza settembrina, con giorni di stupendo sole, mare cristallino e, quel che più conta, il costo per il soggiorno in albergo, letteralmente dimezzato. Oltre a battagliare contro la Direttiva Bolkestein stilata dalla Commissione Europea che vorrebbe che si mettessero all’asta le concessioni demaniali, gli operatori turistici, come un tempo i metalmeccanici, dovrebbero battagliare affinché il Governo Letta si impegni per un ritorno al passato: l’inizio delle scuole ad ottobre. Sarebbe cosa buona e giusta, poiché consentirebbe all’economia turistica un ulteriore salto di qualità.


attualità | racconta

Joseph Arthur in concerto A San Benedetto del Tronto unica data del Centro Sud

S

abato 30 ottobre, alle ore 21.45, il teatro Concordia di San Benedetto del Tronto (Largo Mazzini, 1) presenta Joseph Arthur in concerto, unica data per il Centro Sud. Si tratta di un evento eccezionale che si inserisce all’interno del minitour italiano per presentare The Ballad Of Boogie Christ, l’ultimo disco dell’artista newyorkese. Il nuovo lavoro contiene dodici brani caratterizzati da atmosfere e generi diversi che vanno dal blues al folk fino al pop, che si fondono insieme in una perfetta miscela musicale. Si tratta di un disco maturo e convincente che conferma come Joseph Arthur sia un musicista di livello, oltre che un cantautore di spessore, capace di unire nel suo repertorio moltissimi elementi di grande valore. Non è un caso se la sua carriera comincia grazie a Peter Gabriel che ne riconosce il talento, tanto da volerlo pubblicare con la sua etichetta Real World. Nel corso degli anni ha saputo conquistare, oltre a Gabriel, molte altre personalità artistiche, su tutte Peter Buck e Michael Stipe, che lo hanno invitato ad aprire i concerti dei REM nel 2004. Oggi Joseph Arthur ha al suo attivo 8 album e 6 ep ma anche un album che si intitola Fistful Of Mercy registrato con Ben Harper e Dhani Harrison, valida testimonianza dell’apprezzamento con cui è accolto nel mondo della musica che conta.

In breve Joseph Arthur live Sabato 30 ottobre alle ore 21.45 Teatro Concordia Largo Mazzini, 1 San Benedetto del Tronto Biglietti: prevendita 13,20 euro, mentre al botteghino, la sera del concerto, 15,00 euro. Posto unico non numerato 
 Info: www.ciaotickets.com

6

VIVISBT | ottobre 2013


attualità | racconta

Concorso Internazionale di Canto Lirico a Ripatransone Come partecipare alla quinta edizione

A

Ripatransone, da mercoledì 23 a sabato 26 ottobre, l’Amministrazione comunale, la Banca di Credito Cooperativo e l’associazione musicale R.O.L.F. hanno programmato il Quinto concorso Internazionale di Canto Lirico, dedicato a Luciano Neroni, noto cantante ripano morto nel 1951. La rassegna è riservata ai cantanti lirici di ambo i sessi e di ogni nazionalità nati dopo l’1 Gennaio 1971, che, entro il 15 ottobre, dovranno spedire per posta o per e-mail la scheda d’iscrizione, con la fotocopia di un documento d’identità, un breve curriculum artistico e la ricevuta del pagamento della quota di iscrizione. I premi? Primo premio: Città di Ripatransone, borsa di studio di 1.800 euro. A seguire: 1.300 e 1.000 euro, poi il premio Luciano Neroni alla migliore voce di basso di 750,00 euro e il premio R.O.L.F. per il bicentenario della nascita di Verdi, di 500,00 euro. La commissione giudicatrice, con il sindaco Remo Bruni, il presidente della Banca, Michelino Michetti, e la prof.ssa Brunilde Neroni, è presieduta dal baritono Ettore Nova. Info: 0735 917317 – fax 0735 917333, e-mail comune@comune.ripatransone.ap.it.

Degustazioni musicali al Viniles

Festival carioca al Magazeno

Dallo scorso 9 ottobre, ogni mercoledì dalle ore 22.30 sono tornate le Degustazioni musicali al Viniles cibo & musica (Lungomare Trieste, 7 a San Benedetto del Tronto). Concerti con band anche di rilevanza internazionale e, prima del live, cena con due menù a scelta, al costo di 15,00 euro: vegetariano o tagliere del contadino, composto da tipicità del Piceno. Questo il calendario dei prossimi mercoledì: 16 ottobre, The Holydrug Couple (Santiago); 23 ottobre, Unkindness of Ravens (Londra/Berlino); 30 ottobre, Access Royale (Washington); 6 novembre, Blackie Drago (Bologna); 13 novembre, Amarins (Amsterdam); 20 novembre, Town Of Saints (Groningen) e 27 novembre, KM from Myills (Civitanova Marche). Le serate saranno presentate da Gianni “Schiuma” e da Paolo Forlì. Ingresso libero.

Avrà uno spaccato carioca dedicato a Sergio Endrigo il calendario degli appuntamenti di ottobre al Magazeno – Arts & music social club, in via Pomezia 6/B, a Porto d’Ascoli. Sergio Endrigo era molto legato ai grandi protagonisti della musica brasiliana, da Vinicius De Moraes a Toquinho. Proprio per questo la direzione del Magazeno ha deciso un programma musicale ad hoc. Dopo l’esordio con Cristina Abbate, si alterneranno sul palco del Magazeno il percussionista Peppe Consolmagno (venerdì 11 ottobre), il chitarrista Irio De Paula (venerdì 18 ottobre), il gruppo X - Darawish (sabato 19 ottobre), la cantante jazz Antonia De Angelis (venerdì 25 ottobre). Gran finale sabato 26 ottobre, con la performance della band Riciclato Circo Musicale.

ottobre 2013 | VIVISBT

7


attualità | racconta

Magazeno Arts & music social club Una nuova realtà per San Benedetto del Tronto

`

E

nato un nuovo punto di incontro a San Benedetto del Tronto. Si chiama Magazeno – Arts & music social club (via Pomezia 6/B, telefono: 339 6072223 e 347 1302046) e si pone come obiettivo quello di ospitare concerti, teatro, poesia, cinema e mostre, accompagnando il tutto con un percorso del gusto di tipicità locali. Meritano un applauso Maurizio Massetti, Giorgio Lovisolo e Enzo Nicolosi, presidente, vice e amministratore di Magazeno – Arts & music social club, perché hanno sviluppato uno spazio non molto grande (poco più di 100 persone) ma sicuramente importante come contenitore di tutte le arti, dove

C’è la Banda in città A Offida in programma musiche di Verdi e di Mascagni

raccogliere la cultura di San Benedetto del Tronto e non solo, considerando il coinvolgimento delle Province di Ascoli, Teramo e Fermo. I prossimi appuntamenti in programma sono mercoledì 16 e giovedì 17 ottobre: Claudia Endrigo, con il partner Antonio Pecci, presenterà il riadattamento teatrale dell’ultimo libro del padre Quanto mi dai se mi sparo, quindi il meglio delle canzoni di Sergio Endrigo. Per entrare al Magazeno basta sottoscrivere una tessera (10,00 euro fino al 31 dicembre), il modulo di iscrizione si trova su Facebook o su w w w.magazeno.it. Nell’universo musicale non è facile distinguersi: il Corpo Bandistico Città di Offida, però, lo riesce a fare in ogni occasione, proponendo un repertorio suonato sempre con passione, attenzione e quel pizzico di divertimento che fa la differenza. Da non perdere, quindi, l’occasione di ascoltarlo durante la tradizionale manifestazione in onore di Santa Cecilia, patrona dei musicisti. Sabato 16 novembre, tutti pronti al Teatro Serpente Aureo alle 18.30, per il concerto diretto dal Maestro Ciro Ciabattoni. La serata, con ingresso libero, sarà introdotta dal professor Ugo Gironacci, docente di Storia della musica al conservatorio G. Pergolesi di Fermo. Durante lo spettacolo saranno proiettate delle immagini riferite agli eccezionali

compositori di cui ascolteremo alcuni brani: Giuseppe Verdi e Pietro Mascagni. Da segnalare anche lo straordinario successo dello scorso 7-8 settembre a Busseto, città natale di Verdi, durante il Concorso bandistico nazionale Banda del Bicentenario Verdiano. Il Corpo Bandistico di Offida, infatti, è risultato essere una delle sole quattro bande premiate (su 14 partecipanti), nonché unica selezionata del centro Italia, grazie alla “qualità e duttilità del suono”. Chi lo vorrà, dopo il concerto del 16 novembre potrà poi unirsi alla cena, alle 20.30 al ristorante La fonte di Offida (info e prenotazioni: Maestro Ciro Ciabattoni, tel. 0736 880117 ore pasti, o Giancarlo Premici, tel. 0736 880009 orario ufficio).

La stagione di Blow Up Nel complesso trentaquattro appuntamenti che proseguiranno fino al prossimo aprile: sono gli eventi culturali organizzati per la stagione 2013-2014 dall’associazione Blow Up di Grottammare. Il corposo raccoglitore culturale si intitola La grande incertezza – intelligenza e decadenza tra offese e voglia di ripartire. In arrivo tanti ospiti, per discutere insieme di economia, etica, lavoro, filosofia, cinema indipendente, arte, scienza, letteratura, teatro, pubblicità, maschilismo… un contenitore ampio e vario, che attraversa la cultura contemporanea e si interroga sui temi di attualità. Qualche esempio? Sabato 19 ottobre alla biblioteca comunale di Rivosecchi, incontro multimediale sul tema Quando la pubblicità parla di donne: miti e contraddizioni dell’advertising italiano. Martedì 12 novembre al palazzo Kursaal, proiezione del film Les plages d’Agnés. Info e programma completo: http://sites.google.com/site/associazioneblowup

8

VIVISBT | ottobre 2013


attualità | racconta

Giornata Bandiera Arancione Appuntamento a Acquaviva Picena

D

omenica 13 ottobre, torna la Giornata Bandiera Arancione del Touring Club Italiano. Per l’occasione il comune di Acquaviva Picena organizzerà due visite guidate all’interno del Centro Storico: la prima con partenza alle 10.00, la seconda con partenza alle 16.00. Entrambi i percorsi (ciascuno della durata di 2 ore) partono dall’Ufficio informazioni turistiche di piazza Niccolò e prevedono un

itinerario che va dalla Chiesa di S. Niccolò alla torre dell’orologio, passando dall’ex chiesa di S. Anna, fino alla sede dell’Associazione Laboratorio Terraviva, quindi dalla chiesa di S. Lorenzo alla Porta Vecchia al vicolo Trabucco, e poi ancora dal negozio di prodotti tipici dell’Associazione Palio del Duca alla Chiesa di S. Rocco, da piazza del Forte alla Fortezza Medievale ed infine a Palazzo Chiappini (sede comunale). Ai partecipanti verrà messo a disposi-

zione il materiale cartaceo che permetterà di orientarsi meglio ad Acquaviva Picena, ma anche il “sacchetto della qualità”, con i prodotti tipici della realtà territoriale al fine di promuovere i prodotti locali. Per partecipare è necessaria la prenotazione che sarà possibile effettuare fino alle 18.00 di venerdì 11 ottobre. Info: Ufficio informazioni turistiche, piazza San Niccolò, telefono 0735 765080, email prolocoacquavivap@libero.it

`

Cos’e la Bandiera Arancione La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell’entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e per un’accoglienza di qualità. L’ottenimento del marchio Bandiera Arancione avviene in base a diversi criteri, tra i quali la valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell’ambiente, la cultura dell’ospitalità, l’accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici.

La Bandiera Arancione è uno degli strumenti con il quale il Touring Club Italiano indica ai turisti le località che esprimono valori di esclusiva eccellenza. Il programma territoriale Bandiere Arancioni, in coerenza con i principi sui cui si fonda il TCI, promuove la conoscenza di luoghi poco noti ma di grande pregio e stimola il viaggiatore a visitarli non solo per scoprirli, ma anche per averne cura perché preziosi. Infoweb: w w w.bandierearancioni.it

ottobre 2013 | VIVISBT

9


attualità | racconta

La via delle spezie Associazione Culturale Orava Atmosfere d’Oriente

I

deato dalla prof. Paola Sguerini, in arte Najma Asani, coreografa e danzatrice orientale, liberamente ispirato al libro di Chitra Divakaruni La maga delle spezie, lo spettacolo di giovedì 24 ottobre presso il Teatro delle Energie di Grottammare (ore 21.00), accompagnerà lo spettatore per circa un’ora e quaranta minuti attraverso una serie di quadri suggestivi, che andranno – per citarne solo alcuni - dalla danza indiana alla cerimonia del tè marocchino, dal folklore egiziano al muwashahat siriano di epoca medievale, sino alla più nota e conosciuta danza del ventre. Tutto questo condito da testi, musiche e profumi in cui diversi tipi di spezie sono protagoniste: cumino, curcuma, hennè, cannella, zafferano, pimento rosso, peperoncino, curry. Ospite d’eccezione per l’occasione il percussionista alessandrino di fama internazionale Ashraf Said, che con la sua tabla accompagnerà impeccabilmente ciascun movimento delle danzatrici. Il titolo dell’appuntamento vuole essere richiamo volontario alla Via delle Spezie (non meno importante della più nota Via della Seta), che sta ad indicare il percorso che i mercanti compivano dal Sud Est asiatico fino ai magazzini di Ostia o di Roma ai tempi dell’Impero Romano. L’idea di questo spettacolo, quindi, è un richiamo forte a questo mondo e alle sue atmosfere, è dedica alle spezie e alle danze dei paesi da cui esse provengono, quasi a voler sottolineare che il loro uso è un percorso personale, dettato dal gusto inteso non solo come senso, ma anche come stile di vita. E, dato che le spezie e le erbe aromatiche richiamano alla memoria i mondi dell’Oriente, è verosimile che questo sarà un viaggio veramente affascinante da percorrere e che sicuramente coinvolgerà tutti i sensi.

10

VIVISBT | ottobre 2013

L’associazione culturale Orava di San Benedetto del Tronto lo scorso 22 settembre ha inaugurato il nuovo anno accademico del Centro Asani di Porto D’Ascoli, prima scuola di danza orientale nata e operante nelle Marche da più di un decennio. Una realtà importante che anche quest’anno è riuscita a organizzare una serie di eventi di risonanza culturale, portando nella città personaggi di grande spessore nel campo della cultura e delle danze orientali. Si tratta di eventi unici e al tempo stesso rari nel territorio, capaci di creare un nuovo genere teatrale che unisce la danza orientale al teatro e all’arte del canto. Ecco in pillole alcuni appuntamenti del ricco programma: Sabato 12 e domenica 13 ottobre Seminario di Bharatanatyam e Bollywood Dott.ssa Saraswati Rajatesh, ambasciatrice dell’Indian Cultural Council Giovedì 24 ottobre Spettacolo La via delle spezie Teatro dell’energia - Grottammare Prima settimana di novembre Selezioni per musical orientale della prof. Najma Asani. Sabato 23 e domenica 24 novembre Seminario intensivo di sharqi e folklore egiziano Maestro di danza orientale Zaza Hassan


attualità | racconta

Ciao Federico A Mostra fotografica su Fellini a San Benedetto del Tronto

San Benedetto del Tronto arriva Federico Fellini. Come? È la mostra Ciao Federico, che a vent’anni dalla scomparsa del grande regista presenta il mondo di Fellini attraverso gli scatti del fotografo Giuseppe Di Caro, autore della mostra, fotografo ufficiale dei premi David di Donatello e docente di fotografia e cinematografia al liceo artistico di Ascoli Piceno. In esposizione le fotografie degli amici di sempre del regista riminese, alcuni suoi disegni e lettere, ma anche l’ultima fotografia di Mario Monicelli, amico e “collega” di Fellini, prima del suicidio nel novembre 2010. Gli appassionati dell’arte cinematografica non possono farsi mancare una visita, vero e proprio omaggio a colui che fu uno dei più grandi ed influenti cineasti della storia del cinema mondiale. La mostra, a cura di Regina Queiroz, si terrà alla neo associazione culturale Artes&Co. (piazza Pericle Fazzini, 8), dove verrà inaugurata sabato 26 ottobre alle 18.30. Le immagini rimarranno poi esposte fino a giovedì 31 ottobre, ogni sera dalle 18.30 alle 21.00. Info: 347 1796004, artesandco@gmail.com, www.artesandco.it.

La cucina arancione a Palazzo Bice Piacentini Presentazione del nuovo libro di Lorenzo Spurio

Un nuovo evento organizzato dall’associazione Alchimie d’Arte sta per arrivare a San Benedetto del Tronto. L’associazione, che festeggerà tra poco il decimo anno di attività, da sempre si propone di creare cultura alla portata di tutti e in modo gratuito. Il prossimo appuntamento, quindi, è in programma sabato 23 novembre alle 18.00: la Sala della Poesia di Palazzo Bice Piacentini (via Consolato, 12) ospiterà la presentazione de La cucina arancione, nuovo libro del giovane autore marchigiano Lorenzo Spurio. La cucina arancione è una raccolta di ventiquattro racconti che indagano la natura umana: personalità fragili e disturbate, ma anche personaggi apparentemente “normali” che celano inquietanti verità e problemi latenti, analizzati attraverso la forma espressiva più congeniale all’autore, il racconto breve. Spurio, nato a Jesi nel 1985, si è laureato nel 2011 in Lingue e Letterature Moderne all’università di Perugia. Ha pubblicato diversi saggi di critica letteraria e racconti su riviste a tiratura nazionale ed è redattore, collaboratore e fondatore di riviste letterarie. Il suo esordio nella narrativa risale al 2012. ottobre 2013 | VIVISBT

11


attualità racconta

Sagre d’autunno La tradizione scende in piazza

Le vie e le piazze dei borghi e dei paesi del Piceno si riempiono di vita durante le tradizionali fiere d’autunno, che catalizzano l’attenzione di migliaia di visitatori. Si degustano prodotti tipici, si ascolta buona musica, si sta in compagnia e, soprattutto, ci si immerge nell’atmosfera autunnale delle Marche. 12

VIVISBT | ottobre 2013


U

na buona ragione per aspettare l’arrivo dell’autunno? Senza dubbio le sagre di paese! L’atmosfera inconfondibile delle feste paesane, calda e avvolgente, accompagna di anno in anno la transizione verso i mesi più freddi. In tutta la Riviera e nei paesi limitrofi, i mesi di ottobre e novembre saranno ricchi di eventi che spaziano dall’enogastronomia ai tradizionali festeggiamenti dei vari borghi. Ecco di seguito un utile riepilogo delle prossime manifestazioni, per non perdersi nemmeno uno degli appuntamenti autunnali.

La Fiera di San Martino è senza dubbio una delle iniziative più attese nel calendario annuale e raggruppa un elevato numero di espositori e migliaia di visitatori ad ogni edizione. Sulle bancarelle si può trovare di tutto: prodotti alimentari, comprese le tipicità del territorio, la produzione diretta e gli ottimi dolci da forno, casalinghi e ferramenta, gastronomia, animali, fiori e tanto altro ancora. Immancabili le degustazioni di vino novello, accompagnate da caldarroste.

Polentazza Polenta di Piazza

Castel di Lama, domenica 10 novembre

Carassai, sabato 12 e domenica 13 ottobre La sagra si snoda tra musica e animazione, con la possibilità di degustare le saporite specialità tipiche: polenta alla salsiccia, polenta alla brace, patate fritte e castagne. Gli stand saranno aperti il sabato dalle 17.00 e la domenica dalle 12.00 (giornata in cui si terrà anche il pranzo-rimpatriata degli ex Carassanesi). Sempre di domenica, poi, alle 15.00 avranno inizio divertenti giochi popolari con ricchi premi, come la stima del maiale, la corsa con i sacchi e la scocciapigna.

Supercastagnata

Ripatransone, domenica 27 ottobre Compie 24 anni la festa più attesa dai golosi di Ripatransone e non solo. La Supercastagnata, infatti, è il momento ideale per gustare i tipici dolci a base di castagne: crostate, diplomatici, cornetti, ravioli al forno e fritti, bomboloni, spiedini… Non solo: si ha di che riempirsi la pancia anche con le caldarroste, la polenta al forno, i panini con salsiccia, le frittelle, il vino novello, il vin brulé ricetta ripana e i marroni provenienti dall’Appennino Ascolano (parco dei Sibillini). La festa continua con i giochi della Croce Azzurra, la musica dal vivo e la possibilità di visitare i musei della città.

Festa d’autunno

Castignano, domenica 27 ottobre Una tipica sagra dedicata alle buone specialità dell’autunno, come la polenta e lo spezzatino con castagne, che si potranno assaggiare negli stand gastronomici. Ma il programma non finisce qui: ci saranno anche una sfilata di moda, buona musica e il concorso amatoriale cinofilo Qua la zampa.

Fiera di San Martino

Grottammare, domenica 10 e lunedì 11 novembre

L’estate di San Martino

Dall’antica usanza di festeggiare San Martino con vino novello, castagne e carne di maiale alla brace, nasce questa festa nel centro storico di Castel di Lama. Come nella migliore tradizione, da pomeriggio fino a sera saranno presenti gruppi di musica popolare e giochi a premi come lo scocciapignatte, lo schiaccianoci e la stima del prosciutto, con un grosso braciere sempre acceso.

Fiera di San Giacomo e mostra mercato I campanili del gusto Monteprandone, domenica 24 novembre

Novembre è il mese dedicato al francescano San Giacomo della Marca. Monteprandone lo ricorda con l’omonima festa, che prevede la tradizionale Fiera lungo le mura del borgo antico, mentre la mostra mercato I campanili del gusto viene ospitata nelle vie del vecchio incasato. Artigiani, commercianti, prodotti tipici enogastronomici provenienti da quasi tutta Italia attendono i tantissimi visitatori.

E ancora… Fiera di ottobre Pagliare/Spinetoli domenica 13 ottobre

Marrone che passione Arquata, sabato 26 e domenica 27 ottobre

Sagra della castagna Rotella, sabato 19 e domenica 20 ottobre

Mercato della castagna Montemonaco, sabato 26 e domenica 27 ottobre

43esima Festa d’autunno Acquasanta, sabato 19 e domenica 20 ottobre

Castagne al borgo Cupra Marittima, sabato 2 e domenica 3 novembre

ottobre 2013 | VIVISBT

13


attualità | racconta

La storia grottesca di un paziente qualunque

I l Teatro Serpente Aureo di Offida (piazza del Popolo) sabato 19 ottobre, alle 21.00, presenta La storia grottesca di un paziente qualunque, monologo tragicomico di vita vera. Si tratta di uno spettacolo tratto dal libro di Alfredo Barbizzi che racconta la vera storia dell’autore: che a quarant’anni scoprì di essere malato terminale di cancro, cominciando la sua esperienza a stretto contatto con il mondo ospedaliero e medico. La sua è una denuncia aperta a volte polemica sul modo in cui il corpo medico e paramedico si confronta con il paziente. Ma ciò che emerge in modo chiaro è anche il tono ironico, addirittura comico con cui viene affrontato un tema così duro.

La convinzione di base è quella per cui la risata è terapica, aiuta a vincere momenti drammatici anche quelli di chi ha davanti a sé solo pochi mesi di vita. Alfredo Barbizzi è morto nel 2011 ma ha lasciato tante eredità: innanzitutto il suo libro, scritto di getto in una sola notte, che sarà in vendita la sera dello spettacolo all’interno del foyer e, altrettanto importante, la volontà di costruire un acquedotto in Africa dando vita al progetto L’acqua di Alfredo al quale sarà devoluta una parte dei proventi della serata. Biglietto: 10,00 euro (ingresso gratuito per ragazzi fino a 14 anni).Per info e prevendita: Associazione culturale Actor 360 652168 e 339 8850029.

Teatro al Magazeno Piccolina, occhi grandi ed espressivi, i capelli raccolti in due cornetti. Silvia Gallerano si presenterà completamente nuda, seduta su un trespolo al Magazeno – Arts, music e social club, nell’appuntamento teatrale di giovedì 24 ottobre, alle ore 22.00. La prima attrice italiana nella storia ad aver vinto il The Stage Awards for Acting, porterà in scena la piecé La Merda di Cristian Ceresoli, in un’interpretazione magistrale come sottolineato dalla critica. Un monologo al femminile in cui Silvia Gallerano mette in campo il personale impegno di donna, combattendo con coraggio contro la nudità totale che lei stessa propone al pubblico. Al festival di Edimburgo 2013, la protagonista de La Merda ha bissato i premi vinti nell’edizione 2012 del Fringe Festival. Infoweb: www.magazeno.it

COME SI RAPINA UNA BANCA Sabato 9 novembre, alla 21.00, al Teatro Serpente Aureo di Offida (piazza del Popolo) va in scena Come rapinare una banca di Samy Faiad, interpretato dalla Compagnia Liberi Teatranti. Lo spettacolo è ambientato nella Napoli dei primi anni ‘60: il boom edilizio ed economico è in atto per molti, ma non per Agostino, costretto a vivere in una delle ultime baracche della città. Pieno di inventiva e fantasia, Agostino riesce a entrare nottetempo in una banca con l’intera famiglia per una improbabile rapina. Il colpo gli riesce e per lui sembra arrivata la tanto agognata felicità, ma succede che un gatto nero è più forte del destino e riesce a compromettere ogni cosa. Tra gli interpreti ci sono Lucio Spina e Marisa Trionfante.

14

VIVISBT | ottobre 2013


attualità | racconta

Il baule dell’attore

Sabato 23 novembre, dalle 21.00, il Teatro Serpente Aureo di Offida (piazza del Popolo) presenta Il baule dell’attore, rappresentazione teatrale con Salvatore De Gennaro, Giovanni Cappello e Paolo d’Anna. Il palco sarà un immaginario camerino, tempio sacro dell’attore, in cui vengono vissuti momenti emozionanti per chi svolge questo lavoro e in cui prendono corpo e voce i personaggi. L’attore con un mix di pensieri, parole, note, rende omaggio ai tanti grandi del teatro e della canzone napoletana e a un genere, il varietà, che tanto fece divertire e ancora oggi diverte il pubblico di ogni età. Il Baule dell’attore è uno spettacolo/concerto che contamina i generi, un percorso negli itinerari del linguaggio e della fantasia, con la voglia di ritagliare l’evento sui respiri del pubblico.

Il Teatro dell’opera buffa

Tra novembre e dicembre (mercoledì 13, 20 e 27 novembre e mercoledì 4 e 11 dicembre) al teatro Luigi Mercantini di Ripatransone (via XX Settembre, 11) andranno in scena cinque appuntamenti de Il Teatro dell’opera buffa, curati da Alessandro Spina, Davide Bertolucci e Beatrice Mezzanotte con lo scopo di avvicinare i giovani dell’opera italiana ad un approccio fresco, giovane e dinamico. Saranno visionati frammenti di opere adatte a un giovane pubblico, verranno utilizzati lettere e documenti del compositore dell’opera, inoltre cantanti lirici professionisti eseguiranno dal vivo alcune delle arie più note allo
scopo di far conoscere i principali personaggi, le parti, nonché le problematiche dell’opera lirica italiana, attraverso lo studio dell’architettura dell’opera “buffa”. Per informazioni sul programma delle serate: http://giovanidisestosenso.it

Premio Libero Bizzarri Qual è l’uomo del futuro Proseguono le iniziative del 20° anniversario del Premio Libero Bizzarri con la sezione Confini Mobili/Giovani sul tema del Riscatto, con un calendario di appuntamenti da seguire. Venerdì 25 ottobre, alle ore 9.00, all’Auditorium comunale di San Benedetto del Tronto, si terrà la presentazione del concorso MediaEducazione, poi alle ore 17.00, alla sala Utes, quella del libro Zavattini e La Radio di Gualtiero De Santi, con il sociologo Paolo De Nardis ed infine, alle ore 21.00, al teatro Concordia, il recital Riccardo III a cura del Collettivo dei penitenti della Casa Circondariale di Marino del Tronto. “Ci siamo posti come obiettivo la lettura dei fermenti che alimentano la nostra società – dice il presidente della Fondazione Libero Bizzarri, Maria Pia Silla – in un percorso che oggi, tra entusiasmi e scetticismi, deve coinvolgere soprattutto i giovani”.

Di qui le domande: Che fanno i cittadini? Le persone? Le associazioni? Quali devono essere le nuove occupazioni? Qual è l’uomo del futuro? Le risposte durante l’appuntamento che sabato 26 ottobre, alle ore 9.00, si terrà al teatro Concordia, quando verrà discusso il tema del Riscatto con Marco Lodoli autore del libro Il rosso e il blu. Cuori ed errori nella scuola italiana, ma anche con Salvatore Striano, interprete di Cesare deve morire dei fratelli Taviani, quindi con i ragazzi della Web Series Leaving e con Franco Rina, giornalista del TG La7 e direttore di Cinema da Mare. Sempre sabato 26 ottobre, alle ore 21.00, al Concordia saranno premiate le scuole protagoniste di MediaEducazione, consegnato il Premio Bizzarri Il Riscatto a Salvatore Striano e, infine, presentato il bando del concorso nazionale per Video Clip di musica rock, dedicato a Giacomo Antonini. ottobre 2013 | VIVISBT

15


attualità | racconta

Una Barbie è per sempre Piceno Fashion Dolls 2013 Una grande passione che quasi per magia si trasforma in brillante ed originale evento. Sabato 26 e domenica 27 ottobre torna Piceno Fashion Dolls ed è destinato a conquistare ancora una volta grandi e piccini.

16

VIVISBT | ottobre 2013

P

iceno Fashion Dolls nasce dalla passione di Rosella Iobbi per la bambola più famosa al mondo, la Barbie. Da allora di strada ne ha fatta davvero tanta arrivando così sino a questa quarta ed attesa edizione della manifestazione, dedicata a tutti gli amanti e collezionisti di bambole. La convention 2013 si terrà presso l’Hotel Excelsior di San Benedetto del Tronto (viale Rinascimento) il weekend del 26 e del 27 ottobre e sarà aperta al pubblico dalle ore 9.30 alle ore 17.30, con una grande sorpresa per domenica quando sarà possibile assistere alla sfilata Fashion Show, momento molto importante durante il quale alcune ragazze sfileranno indossando diverse creazioni ispirate proprio ai modelli indossati dalla Barbie, uno spettacolo che sicuramente lascerà a bocca aperta. Ma non sono certo finiti qui gli eventi e il programma per questa due giorni di magia, incan-

to coinvogimento e divertimento. Innanzitutto ci sarà una gara di disegno - dedicata ai bambini e alle bambine dai 3 ai 10 anni – in cui la protagonista indiscussa della fantasia dei più piccini sarà la Barbie insieme a Ken, la Monster e qualsiasi altra bambola simile. Le mini opere raccolte poi verranno esposte al pubblico e sarà la giuria popolare scelta in loco, a scegliere i primi tre vincitori che saranno premiati dalle Barbie e dai Ken del Fashion Show. Per gli adulti, sempre con lo stesso tema, ci saranno invece un concorso fotografico e un concorso dal titolo L’ ho fatto io, dove chiunque abbia dimestichezza con ago, filo, ricami e tutto ciò che può servire a vestire una Barbie o una bambola potrà dare libero sfogo alla propria creatività. Tutte le informazioni necessarie per partecipare a questi concorsi sono sul sito www.picenofashiondolls.beepworld.it


attualità | junior

Che domenica ragazzi!

Biglietti&Promozioni Posto unico: 5,00 euro Il biglietto potrà essere acquistato lo stesso giorno dello spettacolo presso il Teatro Concordia dalle ore 15.30, o prenotato telefonicamente allo 0734 902107 dal lunedì al venerdì ore 9.30 – 13.30. Compleanno a teatro! Invita gli amici a teatro per la tua festa, prezzo del biglietto scontato per ogni componente del gruppo 4,00 euro.

C

omincia domenica 17 novembre alle 17.00 la stagione teatrale dedicata ai ragazzi in programma al teatro Concordia di San Benedetto del Tronto (Largo Mazzini, 1). Il primo spettacolo in programma è Lo Scavo meraviglioso. Viaggio al centro del teatro: due esploratori scandagliano il sottosuolo alla ricerca di qualche cosa di sensazionale rilevato dai loro strumenti di superficie, qualche cosa di cui ignorano le dimensioni e la fattezza, qualche cosa che mai nessuno ha misurato prima di allora. È certamente una presenza viva, ma si tratta di una vitalità anomala, diffusa e stranamente immobile. Come respira, come si nutre, che abitudini ha, è ostile, è brutta, è bella, è simpatica, che cos’è? Parte da questa domanda uno spettacolo che offre divertimento ma anche molti spunti di riflessione legati ad argomenti di attualità, trattati sempre con leggerezza e allegria. Lo Scavo meraviglioso è uno spettacolo teatrale che unisce le famiglie e che permette a genitori e figli di trascorrere un pomeriggio di divertimento dando la possibilità di continuare anche a casa la discussione. Si tratta, infatti, di un teatro da vivere insieme, uno spettacolo dove lo spazio del palcoscenico diventa un’area del pensiero, che cresce, si sviluppa dilatandosi e inglobando tutto: attori e pubblico.

ViviSBT ti premia! È il momento dei più piccoli! Ebbene sì, i vostri bambini hanno un angolo tutto loro su ViviSBT. Non resta che immortalarli e inviare la foto all’indirizzo junior@ vivisbt.info, indicando nome, cognome, numero di telefono e/o e-mail riconducibili ai genitori o a chi esercita la patria potestà del minore. La redazione, a suo insindacabile giudizio, sceglierà quali foto pubblicare… e voi, oltre alla soddisfazione di vedere il vostro bambino su ViviSBT, vincerete uno splendido premio (vedi box). L’invio delle foto implica l’autorizzazione al trattamento dei dati personali e il consenso alla pubblicazione. I vincitori verranno contattati dalla redazione per la consegna del premio, che potrà essere ritirato con un documento di identità valido. Cosa state aspettando? Inviate i vostri scatti a junior@vivisbt.info!

i premi in palio

I piccoli protagonisti delle foto pubblicate in questo numero di ViviSBT hanno diritto a uno dei seguenti premi a scelta: /Buono sconto di 50,00 euro presso il negozio di abbigliamento Mondo Piccino (viale Cristoforo Colombo, San Benedetto del Tronto), da utilizzare entro 60 gg dalla consegna del buono /Buono per 2 Happy Meal da McDonald’s (via Liberazione 14, San Benedetto del Tronto), da consumare entro 60 gg dalla consegna del buono /2 biglietti omaggio validi per l’ingresso a Kinder Park (via Paganini, 10 – presso il Palariviera, San Benedetto del Tronto), da utilizzare entro dicembre 2013 Non avete vinto? Ritentate! Se vedrete la vostra foto pubblicata nel prossimo numero di ViviSBT (in distribuzione a dicembre), potrete scegliere tra uno di questi premi: /Buono sconto di 50,00 euro presso il negozio di abbigliamento Mondo Piccino (viale Cristoforo Colombo, San Benedetto del Tronto), da utilizzare entro 60 gg dalla consegna del buono /Buono per 2 Happy Meal da McDonald’s (via Liberazione 14, San Benedetto del Tronto), da consumare entro 60 gg dalla consegna del buono /2 biglietti omaggio validi per l’ingresso a Kinder Park (via Paganini, 10 – presso il Palariviera, San Benedetto del Tronto),

DAMIANO

18

VIVISBT | ottobre 2013

THOMAS

/Un Teddy Mountain omaggio. Crea il tuo orsetto, scegli il tuo peluche e fai nascere il tuo nuovo amico presso Il Giocattolaio Matto (via del Mare, 248, San Benedetto del Tronto)


attualità | pets

Cerco casa urgentemente! 13 dolcissimi cuccioli sono arrivati al canile di Quercia Ferrata di Ripatransone (via Quercia Ferrata, 6) e sono tutti in cerca di una casa e di tante coccole! I cuccioli, come tutti gli altri cani del canile, sono seguiti dal Servizio Veterinario ASUR 12 che si occupa delle profilassi e della registrazione con microchip. Chi volesse seriamente informarsi per adottare uno di questi cani può telefonare al 393 3227347 oppure al 347 7388505; basterà poi compilare un modulo con i dati dell’affidatario e il canile si occuperà della pratica di variazione di proprietà presso l’anagrafe canina. Vogliamo però sottolineare che avere un cane non è un obbligo o un capriccio; in canile arrivano anche molti cani non randagi ma RINUNCIATI, cioè provenienti da famiglie che non vogliono o possono più occuparsi di loro... Dante è uno di questi, sta cercando una nuova famiglia. Il canile è aperto al pubblico dal lunedì al sabato (orario 9.30-12.30) e la domenica mattina (orario 8.30-13.30).

Vogliamo innanzitutto ringraziare i lettori che hanno chiamato per adottare i gattini pubblicati nello scorso numero, e speriamo che anche questo mese le adozioni siano moltissime! Ecco le foto degli ultimi piccolini ospitati dai volontari dell’associazione L’Amico Fedele. Info: www.lamicofedele.it, tel. 380 4665078, 393 3227347

ottobre 2013 | VIVISBT

19


beautiful people

P.E.F.S. o Cellulite: curarla a 360°

L

a cellulite è una patologia che colpisce più dell’80% delle donne italiane. Le aree più soggette sono gambe, cosce e glutei. Le cause principali sono da ricondurre sia alla genetica che a stili di vita errati. Insorge da un danno a livello del microcircolo del tessuto adiposo che innesca uno stato infiammatorio della zona circostante dove gli estrogeni giocano un ruolo rilevante. Nasce così la sensazione di pelle “pastosa”, la tipica buccia d’arancia, fino ad arrivare alla formazione dei macronoduli. È necessario intervenire subito per evitare il procedere della malattia, che negli ultimi stadi è difficilmente reversibile. Non si deve confondere la PEFS (Pannicolopatia Edemato Fibro Sclerotica) con l’Adiposità Localizzata che è invece un accumulo di grasso “sano”. La paziente a cui viene diagnosticata la cellulite deve essere educata a condurre una vita regolare, perdere i chili di troppo, ridurre lo stress ed eliminare fumo ed alcol.

È necessario aumentare l’introito alimentare di verdura, cruda e cotta, frutta e legumi (per combattere l’acidità innescata dall’infiammazione tissutale) a discapito di carni, dolci e carboidrati, bere 2 litri di acqua die e praticare attività fisica costante 2-3 volte alla settimana, senza portare l’organismo a condizioni di acidosi lattica. In molti casi è da approfondire uno studio posturale e l’appoggio plantare poiché anche una errata postura può essere causa di cellulite. Il trattamento medico gold standard è la mesoterapia, rappresentata da piccole iniezioni intradermiche di particolari farmaci a rilascio graduale. Solitamente si effettuano le prime 4 sedute con cadenza settimanale, le successive 4 ogni 15 giorni e poi, come mantenimento, una seduta al mese. È consigliabile associare al trattamento medico alcune sedute di linfodrenaggio manuale o meccanico (Endermologie).

CIBI CONSIGLIATI Verdure: in particolare bieta, carote, sedano, spinaci, cavolfiore, broccoli, zucca; Frutta: mela, pera, banana, arancia, fragole, ciliegie, mango, lime, pompelmo, ananas, melone, uva, datteri, avocado;
 Pesce: spigola, trota, salmone, tonno; Cereali;
Legumi (soprattutto fagioli);
 Tè verde e tisane a base di erbe.

CIBI DA LIMITARE (20% apporto totale) Carne Uova Latte e formaggi, soprattutto ricotta Arachidi
 Pomodoro Bevande: caffè, cioccolato, vino rosso Zucchero raffinato (bianco).

Articolo del Dr. Daniele Trono Medicina e Chirurgia Estetica www.medicinaesteticaantiaging.it info@medicinaesteticaantiaging.it

TRES CHIC Volete contrastare gli effetti del tempo? Avete capelli sfibrati? Se la risposta è sì, allora dovete assolutamente provate il nuovo Efecto Botox Magic e i diversi trattamenti personalizzati - in promozione lancio fino 31 dicembre – presso parrucchieria TRES CHIC in via dei Laureati, 97 - Porto d’Ascoli. Info: 0735 757001

DCLUB Palestra DCLUB F.I.T è la palestra di via Fiscaletti, 16 (al primo piano della Galleria Calabresi) a San Benedetto del Tronto. La filosofia è quella F.I.T, ovvero For Intelligent Training, che tradotto significa prendersi cura del proprio corpo a 360 gradi. Infatti, sarete costantemente seguiti da personale specializzato in ogni disciplina: walk&tone, Body Art, Body Rock, yoga power, fatburn e molto altro. Anche nella sala attrezzi si allena il corpo in modo intelligente, con attrezzature isotoniche e cardio all’avanguardia. Ma DCLUB è anche fisioterapia, con la rieducazione posturale, la riabilitazione generale, la chinesiterapia e anche alimentazione con visite mediche specialistiche. Per info: 0735 382509.

20

VIVISBT | ottobre 2013


beautiful people

Stephania Erboristerie Stephania Erboristerie Via Pasubio, 144 San Benedetto del Tronto Presso Centro Commerciale Porto Grande Tel. 0735 757635 Web www.stephania.it E-mail: info@stephania.it

Appuntamento con il benessere Appuntamento con il benessere sabato 19 ottobre alle 16.00. Grazie a Dorelanbed, Dorelan e Varier, infatti, al Grand Hotel Don Juan (Lungomare Zara, 97 – Giulianova Lido) si terrà un seminario tecnico informativo dedicato al mal di schiena e alla cervicale. Del tutto gratuitamente si potrà scoprire come curare questi disturbi grazie ai consigli dei professionisti degli Studi Professionali di Fisioterapia Consorziati della provincia di Teramo. A svelare i segreti per sconfiggere ogni fastidio saranno Ginesio Picchini (dottore in Fisioterapia), la dott. ssa Francesca Bazzoni (responsabile qualità e certificazioni Dorelan), il master franchisee Paolo Pallotta (consulente del riposo Dorelan) e il dott. Piergiorgo Benaglia (responsabile divisione ricerca ed evidenza scientifica di Varier), moderati dal dott. Luca Ferracci, responsabile franchising Dorelan. Tutti i partecipanti riceveranno la possibilità di un check up gratuito personalizzato presso gli studi consorziati di fisioterapia della

S

tephania Erboristerie è un marchio di garanzia che negli anni è riuscito a diventare sinonimo di serietà e professionalità, conquistando la fiducia dei clienti. Qui è possibile trovare i brand più prestigiosi del settore per un davvero vasto assortimento di prodotti: dai Fanghi d’Alga Guam a l’Erbolario, dall’Aboca a L’Amande e può vantare anche Solgar, la Tisanoreica e Biosline. Ma non è tutto. Il valore aggiunto è nella preparazione e passione della titolare Stefania Capriotti – diplomata in tecniche erboristiche – e del suo staff. Lasciatevi consigliare al meglio e sicuramente troverete il prodotto giusto per le vostre esigenze: creme, cura del corpo, fitoterapia, incensi,

provincia di Teramo, l’ingresso gratuito per un percorso benessere offerto dal relax resort Le Grotte dei Saraceni di Sant’Omero e opportunità sui prodotti selezionati Dorelan e Varier. I posti si esauriscono in fretta, per questo è richiesta la prenotazione allo 0735 585220 o via e-mail sanbenedettodeltronto@ dorelan.it.

tisane, tè, olii e anche tantissime idee regalo come ad esempio essenze naturali, diffusori, infusi e infusiere di ogni genere. Infatti da metà ottobre arriveranno meravigliose novità per l’inverno e il Natale 2013 firmate L’Erbolario, Nature’s, HP Italia, Giardini di Flo, per citarne alcune. Inoltre chi prenota i propri regali potrà approfittare della consegna a domicilio in omaggio. E se sei un’azienda non ti preoccupare, perché alle confezioni regalo ci pensa sempre Stephania Erboristerie! Il punto vendita di via Pasubio, 62 a San Benedetto del Tronto è aperto tutti i giorni con orario continuato dalle ore 9.30 alle ore 20.00.

Victoria Elena Semproni e Sofia Micheli hanno selezionato prodotti di altissima qualità, che propongono con competenza per trovare la soluzione adatta ad ogni necessità. Fragranze esclusive (Frederic Malle, Kilian, Maison Francis Kurkdjian, Creed, Diptyque, Penhalingon’s, Clive Christian, Tom Ford, Acqua di Parma, Reminiscence…), prodotti innovativi e formule ideali per il make-up e il trattamento cosmetico (La Mer, La Prairie, Sensai Kanebo, Sisley…) accompagnano profumi per l’ambiente, biancheria e detergenti, per rendere unica e rilassante anche la vostra casa. Victoria è a San Benedetto del Tronto in via Ugo Bassi, 16 e ad Ascoli Piceno in via dei Tibaldeschi, 23. Info: www.victoriaconcept.it ottobre 2013 | VIVISBT

21


attualità | racconta

Vestitevi bene Sartoria Luca Paolorossi

P

rendete un giovane stilista innamorato della moda, metteteci tanta voglia di vivere e una grinta che non conosce stanchezza. Aggiungete un DNA sartoriale e un gusto innato per l’eleganza e l’originalità. Questo è Luca Paolorossi, cuore ardente della sua prestigiosa attività e voce da tenore nel panorama sartoriale italiano. Luca, ci racconti di questa magnifica storia di eccellenza Lavoro, passione, famiglia, eleganza e una filosofia ben precisa. Potrei riassumere tutto con queste semplici ma importanti parole. Tutto prende avvio già agli inizi del ‘900 quando mio zio, Isidoro Garbuglia, inaugurò la tradizione sartoriale di famiglia, trasmettendo di generazione in generazione – ben quattro ormai - la definizione ossessiva del taglio, la rigorosità nella scelta dei tessuti e nella creazione dell’abito. Trasmettendo insomma un vero e proprio stile di vita prima ancora della definizione dello stile stesso. Nel corso degli anni poi è andata consolidandosi la visione della mission della Sartoria Paolorossi: Vestitevi bene! Un’imperativo, un modo di gridare alla vita in una festa

senza fine, nell’ostinata convinzione che la bellezza salverà il mondo. Recentemente abbiamo visto sfilare in passerella le ultime collezioni di griffe famose. Come si relaziona il lavoro sartoriale con la moda? Sembrerà strano ma sartoria e moda non vanno sempre e necessariamente di pari passo. Mi spiego subito. La moda è spesso dettata da tendenze del particolare momento, gli abiti sartoriali invece possono essere davvero senza tempo. E riescono ad essere immortali proprio perché dietro un capo c’è tantissimo lavoro e tantissima cura. Moda e sartoria sono una sorta di binomio vincente: la dimensione mondana, il sogno della Dolce Vita, il mistero di notti di divertimento e di eleganza, uniti alla conoscenza meticolosa del mestiere di sarto, il cui spazio di lavoro è un ambiente in cui accogliere, parlare, conoscere, per poi offrire non un contenitore vuoto, ma un abito ad personam, che appartiene alla persona che l’ha suggerito, che nasce insieme a lui, viene costruito grazie alla sua conoscenza.

Atelier Nora Sposa

Sabato 14 e domenica 15 dicembre Nora Sposa e Confetteria vi aspettano nel prestigioso atelier in piazza Cesare Battisti, 5 nel pieno centro storico di San Benedetto del Tronto - per farvi conoscere la nuova collezione di Jenny Packham. L’attenta ricerca è alla base del lavoro dell’atelier Nora, garanzia che permette di proporre sempre idee nuove al passo con i tempi, ma nello stesso tempo senza dimenticare il gusto dei gesti tradizionali. È gradita la prenotazione. Tel. 0735-583480.

22

VIVISBT | ottobre 2013

A chi si rivolge principalmente il suo lavoro? Principalmente a giovani imprenditori e molti personaggi famosi (Christian De Sica, Gabriel Garko, giocatori di Serie A, Giorgio Panariello solo alcuni) conquistati negli anni dalla professionalità e qualità del nostro lavoro. Il cliente ideale della sartoria Paolorossi è un profondo amante della perfezione, è chi ama esser sempre perfetto in ogni occasione. Spesso ci ritroviamo a viaggiare in lungo e in largo senza sosta, proprio per seguire un cliente o curare l’aspetto di un evento mondano particolare. Esperienza, un vasto campionario, la scelta sempre giusta di tessuti e materiali creano il mix perfetto. Dovendo scegliere tra le infinite possibilità, quale potrebbe essere l’abito perfetto? Ogni abito è fatto su misura, quindi ciascuno di essi va ad esprimere una personalità ben precisa. Personalmente amo dare risalto alla qualità dei materiali usati e aggiungere accessori di dettaglio che possono davvero fare la differenza. Niente di urlato, lucido bensì qualcosa di soft, pulito, in figura, dal taglio slim e profondamente fashion. Perché a volte non sembra ma less is more!


ottobre 2013 | VIVISBT

23


shopping | vetrine da sfogliare

Shine Gioielli

Ange Moda

Ange Moda è la location dell’abbigliamento doc in via Calatafimi 27, a San Benedetto del Tronto. I capi sono opere uniche ed originali per un appeal femminile in sintonia con il quotidiano, ma che trasgredisce qualsiasi moda o tendenza. Per le più romantiche, Ange tira fuori dal baule della nonna, merletti e pizzi del brand Molly Bracken. Poi, i marchi selezionati e innovativi come Tadashi, Working Overtime, Born to be wild, Dieci – Quarantasei, Inutile 8 e così via, con gli accessori rigorosamente reinterpretati da Ange. Mail: angemoda@hotmail.it

Shine Gioielli (via Antonio Gramsci, 3 – San Benedetto del Tronto) nasce con la volontà di esaltare ogni personalità attraverso accessori preziosi e unici. Nello Store solo l’imbarazzo della scelta tra tanti esclusivi brand come Rosato, Ottaviani, Pianegonda, Comete, Ambrosia, Mediterraneo Gioielli, Ungari, Uno A Erre, LeboleGioielliKimono, Passavinti, Maria Cristina Sterling, Braccialini, Guess. Perché Shine è questo: per chi l’accessorio non è solo un particolare ma è moda e stile, estensione della pelle ed espressione dell’anima. Tel. 0735 581089 E-mail: iltalismanodiluzi@libero.it

Gf Settantotto

La fall/winter collection 2013/2014 di Gf Settantotto (San Benedetto del Tronto, via Pizzi, 34) si arricchisce di due nuovi brand per una proposta moda di grande carattere. È arrivata la collezione Nina Aghen, con le sue linee contemporanee e ricche di dettagli lussuosi, e di Egò, la griffe che ama la donna romantica e chic, che non rinuncia mai alla sua femminilità rimanedo sempre sintonizzata sulle frequenze della modernità. Per saperne di più: FB/Gf Sessantotto

TAG’S Home

Di Berardino

“Il giusto valore” è la filosofia commerciale di Marco Di Berardino, titolare del negozio di abbigliamento e calzature sportwear Di Berardino in viale Secondo Moretti, nel cuore di San Benedetto del Tronto. Qui vige l’ottimo rapporto tra qualità - con la serie di marchi uomo-donna, da Lacoste a Fred Perry a Napapijri, da Colmar a Clarke - e prezzo. Da sottolineare, inoltre, l’ampia scelta di articoli con le novità di cui si è alla continua ricerca. La domenica è sempre aperto e per tutti i nuovi clienti imperdibili sconti alla cassa sia ad ottobre che a novembre. Info: 0735 587008

24

VIVISBT | ottobre 2013

In via XX settembre, 41 a San Benedetto del Tronto c’è TAG’s, un loft concepito all’insegna della ricercatezza intelligente e studiata. Uno store illuminato che raccoglie in sé mobili e oggetti legati da una filosofia del gusto ben precisa. Lo stile TAG’s è ricco di charme e suggestioni, in cui l’antico si fonde con il moderno, riuscendo a creare un’atmosfera unica. Oltre 300 mq che sanno proporre il meglio di ciò che si produce al mondo per arredare una casa moderna e di gusto. Uno spazio in continua evoluzione nella ricerca delle nuove tendenze dell’home living, rendendo TAG’s Home il luogo ideale per chi ama la casa. Tel. 0735 585199. Email: dan.tag61@libero.it Web: www.tagshome.it

Bon Chic

Bon Chic (via R. Sanzio, 33 – San Benedetto del Tronto) è uno scrigno prezioso, custode di accessori e abiti che riescono ad evocare storie magnifiche all’insegna della moda. È il giusto interprete dell’evoluzione del gusto, offrendo creazioni di couturiers più geniali che permettono di creare il proprio universo di stile. Brand come Merci, See by Chloè, So Nice, Gaelle Bonheur Paris, Tee Trend, Temptation Positan, Emamò Beachwear, Bikini Lovers, L’Aura Bags, Pretty Ballerinas e Bijoux Je T’aime. Reinventarsi con stile: Bonchic! Info: 0735 582815


vetrine da sfogliare | shopping

La musica è GIOCONDI

N

ata negli anni ‘50, Giocondi Strumenti Musicali è un punto di riferimento di livello nazionale per tutti i settori, dall’acustico all’elettronica, con particolare attenzione per il settore dei pianoforti con una scelta di oltre 300 modelli tra verticali e a coda, nuovi ed usati. Altrettanto interessante la sezione dei fiati con un reparto tra i più significativi sul territorio nazionale. Giocondi Strumenti Musicali si è sviluppata grazie alla dedizione, alla passione, alla competenza, allo spirito d’iniziativa del Maestro Primo Giocondi e dei figli Mariagrazia, Giovanna ed Angelo, che oggi guidano l’azienda supportati da un team di dipendenti, collaboratori e tecnici. Nel luglio del 2010, l’azienda ha costituito il nuovo grande megastore di strumenti musicali e libri in largo Mazzini, 3 a San Benedetto del Tronto (accanto al teatro comunale Concordia), sicuramente uno dei più grandi centri per la musica in Italia. Ampliato il reparto Chitarre e Bassi ed inaugurato il nuovo settore Luci e Deejay. Tra i servizi: noleggio di pianoforti da studio e da concerto, backline e un importante sito web con spedizioni in tutta Europa. Moltissime le collaborazioni che Giocondi ha attivato negli anni con Scuole, Conservatori, Enti, Teatri, sostenendo, incrementando e sponsorizzando così attività didattiche musicali. Tante le clinic e i concerti

gratuiti proposti all’interno del nuovo megastore con artisti di levatura internazionale: Donato Begotti, Walter Calloni, Andrea Tofanelli, Gigi Cifarelli, Marco Pierobon, Paolo Giordano. Dalla scorsa primavera, è sorto accanto al megastore un nuovo edificio: la Nuova scuola di musica Giocondi, diretta da Mariagrazia e Giovanna Giocondi. La scuola offre con grande competenza e professionalità corsi di musica Yamaha a partire dai 3 anni, corsi moderni e classici, avanzati e di specializzazione, ampia sala prove, sala concerti, sala relax e ristoro, parcheggio privato. Giocondi strumenti musicali e Scuola di musica, vero polo musicale e culturale della città. E-mail: info@giocondi.it

ottobre 2013 | VIVISBT

25


shopping | vetrine da sfogliare

Alpha Servizi La soluzione perfetta

L

a domanda “Ti sei mai fatto due conti?” non è per nulla banale. Neppure la risposta che Manfredo Occhionero (co–titolare della società) ha dato per promuovere l’Alpha Servizi – Uffici arredati, struttura in via Pasubio a Porto d’Ascoli (sopra alla sala bowling, in una posizione logistica invidiabile proprio all’uscita dell’A14 e della super strada Ascoli–Mare ed oltretutto ubicata in un’area commerciale con ampio parcheggio). Inaugurata nel 2011, propone alle aziende e ai professionisti diverse soluzioni di spazi già arredati e subito funzionali, con inoltre la possibilità di avere il servizio di segreteria. E “allora i conti fatteli e vieni da noi, non te ne pentirai”. No di certo poiché, prendendo a prestito un concetto che da anni vige et impera nelle grandi città come Roma, Milano e così via, specialmente in questi innegabili momenti di crisi economica, i titolari dell’Alpha Servizi propongono uffici arredaticon l’aggiunta di una sala riunioni collettiva, di una sala per eventuali corsi di formazione e di una reception con l’addetta responsabile al ricevimento. Se vengono rapportati i costi di un piccolo ufficio con quanto si deve invece sborsare per l’alternativa all’Alpha Servizi, non dovrebbero esserci dubbi nella conseguente scelta: meglio 370,00 euro tutto compreso che minimo 1.500 euro. Dice Occhionero: “Basta portarsi il personal computer e iniziare la propria attività, avendo come ulteriore beneficio la possibilità di interagire sinergicamente con gli altri affittuari”.

26

VIVISBT | ottobre 2013

Vale a dire, remare nella stessa direzione. “Chi è venuto si è trovato bene perché, oltre agli uffici arredati e prontamente operativi, ha avuto la possibilità di disporre di una sede sempre aperta, con tanto di centralino che smista le telefonate anche se i titolari delle aziende sono di altre città d’Italia, proprio grazie alla segreteria virtuale”. Ma ci pensate, non doversi sobbarcare i costi di un avviamento dell’attività, come i contratti di affitto, le utenze, il personale di segreteria, ed invece avere a disposizione un numero di telefono fisso con risposta personalizzata di un operatore dell’Alpha Servizi, oltre alla connessione ad Internet ad alta velocità e tutto il necessario per il proprio business? Non è tutto, perché l’altra chicca è il servizio di sede legale, dove far arrivare pacchi e posta, smistati dal corriere dell’Alpha Servizi. Una sorta di Paradiso operativo e soprattutto una vera novità per il territorio Piceno. Fateveli davvero due conti in tasca e vedrete che la scelta sarà scontata: un ufficio bello, moderno, funzionale e perfettamente attrezzato al centro Alpha Servizi – Uffici arredati. Chi volesse altre e più dettagliate informazioni deve contattare gli uffici dell’Alpha Servizi allo 0735 615252, oppure consultare il sito www.alphaservizi.eu.


vetrine da sfogliare | shopping

C-Cross SX4, la nuova nata in casa Suzuki In promozione a ottobre alla concessionaria Trimotor

Q

uattroruote ne ha decantato i tanti pregi, e non si fa peccato ad aggiungere che la recensione tecnica della C-Cross SX4 conferma quanto detto dai clienti che sabato 28 e domenica 29 settembre hanno toccato con mano le qualità dell’ultima nata in casa della giapponese Suzuki. A ribadirlo il titolare della concessionaria Trimotor (in viale Adriatico a Corropoli), Aurelio Tribuzi, che ha messo a disposizione le auto a chi ha voluto provare la gamma della C-Cross: dalla 1600 turbo diesel alla 1600 a benzina, con 4 ruote motrici che hanno permesso alla Suzuki di aggiungere la particolare etichetta All grip. Tradotto in termini semplici, significa che la C-Cross SX4 sta sulla strada, o meglio morde l’asfalto, garantendo stabilità e sicurezza anche nei giorni di pioggia e ancor di più quando le strade sono imbiancate dalla neve. La nuova auto è anche in promozione, però solo per il mese di ottobre e solo per la versione base della 1600 benzina VD, vale a dire per l’alternativa a trazione anteriore con due ruote motrici. Il costo della 1600 benzina VD è di 16.900 euro, considerando i 2.500 euro di sconto. Vale la pena di fare una capatina alla Trimotor.

Quando il piatto ride… da Giocondi

OTTOBRE MESE DELLA PREVENZIONE ESAME DELLA VISTA

COMPUTERIZZATO GRATUITO

-40%

Giovedì 17 ottobre, alle 18.00, Giocondi Strumenti Musicali di San Benedetto del Tronto (Largo Mazzini, 3) presenta Quando il piatto ride…, un progetto che vede Christian Meyer ed Ellade Bandini esibirsi in un entusiasmante show musicale in cui i due eccellenti musicisti coinvolgono in modi sempre diversi ed esaltanti qualsiasi pubblico presente. Christian Meyer collabora con i maggiori artisti italiani e internazionali partecipando a diversi concerti e festival in Italia e all’estero. La carriera di Ellade Bandini, invece, comincia come batterista e prosegue suonando per la cantante Carmen Villani. Oggi fa parte della Drummeria, formata da altri quattro batteristi: Walter Calloni, Maxx Furian, Christian Meyer e Paolo Pellegatti. La serata è a ingresso libero. Gradita la prenotazione a info@giocondi.it

SU TUTTE LE LENTI DA VISTA VIA POTENZA, 43 - PORTO D’ASCOLI TEL. 333.3643026 ottobre 2013 | VIVISBT

27


strada dei vini

Luoghi Divini

Bere consapevolmente si può

c

onoscere il vino per apprezzarne il valore e per capire che non è necessario esagerare per provare il piacere del gusto. Nel mese di novembre sono stati programmati tre appuntamenti (sabato 9, sabato 16 e domenica 17) per la rassegna Luoghi Divini, nata con lo scopo di presentare non solo le eccellenze enogastronomiche delle Marche ma anche per proporre una nuova educazione al bere consapevole rivolta soprattutto al pubblico più giovane. Si tratta di un’iniziativa dell’associazione Giovani di Sesto Senso, che ha promosso un programma di appuntamenti che invitano a conoscere il vino e la sua qualità, promuovendo la cultura del piacere del bere per assaporare il gusto delle migliori tipicità marchigiane. Il vino è da sempre una parte integrante della tradizione del territorio, ma va conosciuto per capire che è la qualità il suo valore, non la quantità. Durante ogni incontro sono previsti percorsi di analisi sensoriale per risvegliare e rieducare i sensi e per riuscire ad apprezzare gli abbinamenti con le tipicità gastronomiche picene. In questa pagina ci sono gli appuntamenti di novembre. Per info e iscrizioni: info@giovanidisestosenso.it

In breve Sabato 9 novembre, ore 19.00 Viale Novello Sala Libero Bizzarri – San Benedetto Tronto Sabato 16 novembre, ore 19.00
 Largo Rosso Piceno

28

VIVISBT | ottobre 2013

Teatro Luigi Mercantini – Ripatransone Domenica 17 novembre, ore 19.00
 Vicolo del Vino Cotto
 Teatro Comunale – Folignano


strada dei vini

Le vie di Bacco Percorso enogastronomico a Ripatransone

T

ornano le Vie di Bacco a Ripatransone, il programma di cene, tradizione locale e vini da scoprire in programma da sabato 2 novembre a domenica 1 dicembre. Le Vie di Bacco, manifestazione arrivata all’edizione numero 19, ogni anno compone un programma di cene (con menù a prezzo fisso) nei ristoranti di Ripatransone che aderiscono al progetto: una passeggiata enogastronomica attraverso le vere punte di eccellenza della ristorazione cittadina. I locali che hanno aderito a Vie di Bacco sono: Wine bar Altogradimento (c/o Residenza La Vigna, frazione Cabiano, Strada Provinciale Valtesino); Agriturismo Pietra Antica (Contrada Sant’Egidio); Agriturismo Iervasciò (Contrada San Michele); Azienda Agricola Biologica La Contrada (Contrada Magazzini, 9 - zona San Savino); Ristorante Il Piceno (viale Leopardi 12); Ristorante Pizzeria Lu Cuccelò (via Don Augusto Camei, 2); Centro rurale di ristoro e degustazione La Sorgente (Contrada Canali); Società Agricola Colle del Giglio (Contrada Colle del Giglio); Country House La Cascina dei Ciliegi (Contrada Pianacciole, 4 - San Savino); Relais del Colle (Contrada San Gregorio – Frazione Trivio); Ristorante Pizzeria Barone Rosso (via Cavour, 1). Ogni locale ha predisposto un menù a base di piatti tipici del territorio abbinati alle etichette delle diverse cantine che operano nel territorio comunale di Ripatransone.

Sapori DiVino A Porto d’Ascoli (via E. Toti) c’è Sapori DiVino Vineria (Ex Florentia), locale accogliente e perfetto per ogni occasione. Il punto di forza è l’Aperivino Cenato con una scelta tra una ventina di proposte a calice ma anche in bottiglia (anche da asporto). Sapori DiVino, inoltre, prepara speciali taglieri con ricercatezze come i salumi di cervo, capra, bue, asino, oca, anatra e altri ancora. Sapori DiVino è anche una formaggioteca per vivere esperienze di gusto con i formaggi affinati: al passito, al cioccolato, alle alghe, al fieno, al rum e cacao, al miele e spezie. In programma: serate a tema e cene degustazione in collaborazione con rinomate cantine italiane. Info: 331 8611083. FB/Sapori DiVino Vineria

Pantaleone con il pecorino Onirocep per l’Eccellenza L’azienda Pantaleone che sorge sulle colline di Ascoli Piceno a circa 500 metri di altezza, sarà presente domenica 17 ottobre a Firenze, nella prestigiosa Stazione Leopolda con Onirocep 2011, con il proprio pecorino in purezza, che è stato selezionato tra i Vini dell’Eccellenza dell’edizione 2014 della guida Vini d’Italia de L’Espresso. Un traguardo molto importante per quest’azienda che ha scelto fin dall’inizio la conduzione biologica, motivata dalla volontà di conservare un equilibrio del territorio e dell’ambiente circostante per ottenere un vino etico con un carattere territoriale. Onirocep si manifesta così: particolarmente intenso nel suo profilo aromatico e nella sua complessità in bocca, dove tipicità, territorio e unicità si uniscono.

Pantaleone, Colonnata Alta, AP www.pantaleonewine.com, tel. 347 8757476. ottobre 2013 | VIVISBT

29


strada dei vini

Girovagando e Degustando Offida e dintorni

d

omenica 27 ottobre, l’appuntamento è alle 8.30 in piazza del Popolo a Offida per l’edizione 2013 di Girovagando e Degustando, itinerario escursionistico tra natura ed enogastronomia. Si tratta di una sorta di passeggiata sui bellissimi sentieri di Naturalmente Offida, Scordella e San Filippo, alla scoperta delle bellezze del paesaggio nel cuore dell’entroterra piceno. Il programma della giornata prevedePiceno-Gas-ViviSBT-240x160.ai soste degustative in due 1cantine. Appuntamento, quindi, all’A03/10/13 11.14 zienda agricola–agrituristica Il Chierico di Rossi Pietrino (Contrada San

30

VIVISBT | ottobre 2013

Lazzaro 106/A - Borgo Miriam, Offida), dove si potrà assaggiare anche il vino nuovo e da Paolini & Stanford Winery (Contrada Ciafone, 97 - Offida). Naturalmente Offida è un programma di percorsi turistico naturalistici dell’entroterra offidano, che permette di riscoprire la cultura e le tradizioni del territorio. Il progetto è nato con lo scopo di rendere visibili attraverso percorsi, a piedi, in mountain bike o a cavallo, lungo itinerari rurali prestabiliti, le particolarità ambientali, la storia locale, la cultura e le tradizioni del territorio. Info: http://offidanova.wordpress.com


a tavola | mangiare e bere

Angolo 57

Angolo 57 (viale Rinascimento, 57 a San Benedetto del Tronto) soddisfa anche i palati più esigenti con la sua proposta culinaria: piatti tipici locali a base di carne, come la scottona marchigiana o il filetto “alla Casaccia”, ma anche pesce fresco dell’Adriatico e specialità di porcini e tartufo che si sposano con i sapori del mare. E poi la pizza: una spianata creata con un impasto tipico romano e servita sul “comò”, una cassettiera di tre ripiani in legno con tre gusti a scelta. Da provare anche i dessert d’alta pasticceria e i vini della fornita cantina. Info e prenotazioni: tel. 0735 762902, www.angolo57.it

Mama Lulu Village

A due passi dal mare, precisamente sul Lungomare De Gasperi a Grottammare, concessione n. 22, c’è il Mama Lulu Village, il ristorante di pesce e anche di carne. Aperto tutto l’anno, è il regno dello chef – titolare Fabrizio Camela che propone alcune innegabili particolarità, vere calamite dei buongustai: innanzitutto pasta fatta in casa, poi pesce fresco, vini di produzione locale, Piceno ed Abruzzo e prezzi popolari (30,00 – 35,00 euro), per tutte le tasche. Prenotazioni, info: 0735 581409 e 329 4166752.

Chalet Viareggio

Tradizione e qualità durante tutto l’anno: sono le basi della proposta gastronomica di Chalet Viareggio (viale Lungomare de Gasperi, 11 a Grottammare). I piatti a base di pesce, sempre freschissimo, sono il punto di forza del locale. Il menù a 25,00 euro propone specialità nostrane: antipastini di pesce, primo e secondo, acqua, vino e caffè. Da provare il Pesto di alici e il Brodetto alla Sambenedettese. Aperto venerdì, sabato e domenica. Info e prenotazioni: 0735 736736, cel. 347 6425036.

32

VIVISBT | ottobre 2013


Fino a giovedì 31 ottobre soggiornare all’agriturismo Il Sapore della Luna (Contrada Spiagge, 23, Monteprandone – AP) conviene. La proposta è molto allettante: sconto del 10% su tutte le camere classiche in formula B&B. Ottobre al Sapore della Luna è anche il mese della famiglia: un bambino fino a 14 anni in camera con 2 adulti paganti è gratis! Inoltre, per soggiorni di minimo tre notti Il Sapore della Luna propone una cena presso il proprio ristorante (offerta non cumulabile con altre). Continua anche a ottobre l’offerta Senior - Over 60 con sconto del 10% sulla prenotazione. Per saperne di più: 0735 62141. www.ilsaporedellaluna.it

ta Preno cco a il tuo p .. ia. famigl e!!! n Convie

a tavola | dove?

Caserma Guelfa

Ottobre al Sapore della Luna

Alla Caserma Guelfa il binomio storia e mangiar bene è contestuale. Lo chef Federico Palestini è stato insignito del titolo di Gran Maestro di cucina dai Cultori della Cucina Marchigiana. Come dire: sfizi gastronomici e vini di qualità. La cucina propone la tradizione marinara, rivisitata da Federico per soddisfare i palati fini. L’ulteriore chicca che conferma l’unicità alla Caserma Guelfa? La possibilità di realizzare pranzi di cerimonie in un ambiente storico ed esclusivo. L’invito poi è a partecipare, per un mese, all’Eataly all’Expo 2015, a Milano. Info: 0735 753900 e 339 2560863.

Ristorante Lacchè

Chi ama la semplicità e la concretezza ha un indirizzo di riferimento a Grottammare: è il ristorante Lacchè (via Procida, 1). Da più di 20 anni la gestione familiare offre una cucina dettata dalla freschezza dei prodotti e caratterizzata da assoluta leggerezza, a partire dal fritto di Franca. Anche in inverno sono da provare i panini di pesce e le novità autunnali dello chef Alessandro, come il panino con seppioline e trippa di rana pescatrice. Info: 0735 582728.

(linea vacca - vitello - vitellone)

(polli - tacchini - capponi)

Tutti i nostri animali sono allevati esclusivamente con cereali e foraggi prodotti dallla nostra azienda agricola

Contrada San Lazzaro n°119, tel. 0736/880544 e cell. 338/2064540 www.lafattorianelciafone.it info@lafattorianelciafone.it

Í

ARTED

O IL M CHIUS

ottobre 2013 | VIVISBT

33


a tavola | mangiare e bere

Marili

Andrea Mosca, chef e titolare del Ristorante Marili, sa molto bene come deliziare i suoi ospiti. Una costante ricerca di materie prime artigianali, regala piatti tradizionali ma al tempo stesso innovativi nella tecnica. La cura la si vede sin dalla preparazione del pane, lavorato con farine macinate a pietra, ma anche nella salumeria casereccia, nella pasta ripiena e non, fatta in casa e tirata a mano, nella carne Marchigiana I.G.P., degustabile in diverse forme. Ma senza tralasciare il pescato e le degustazioni per i vegetariani. Il locale è moderno con una ampia cantina di vini. Marili è in via Bologna, 18 (sopra il Globo Abbigliamento) – Grottammare. Per info: www.ristorantemarili.com, tel. 0735 588197.

RUE 18 Restaurant

Un locale arredato con uno stile retrò che crea un’atmosfera ricercata ma informale. È RUE 18 Restaurant a San Benedetto del Tronto (via L. Zuccoli, 18) che, grazie all’esperienza dei titolari Massimo e Paolo e alla loro cura per il dettaglio, e alla cucina di chef Luciano con la sua proposta di piatti influenzati da una cucina di chiara ispirazione campana, si sta affermando come locale di riferimento per gli amanti della buona tavola. Tra le specialità segnaliamo gli antipasti di sfiziose verdure, la pasta fresca artigianale, lo scialatiello alla pulcinella oltre ad una selezione di carni pregiate nazionali ed internazionali, fino alla prelibata proposta di dolci fatti in casa. Il piano superiore di RUE 18 Restaurant, allestito con arredi e accessori anni ’70, permette di trascorrere un piacevole dopocena in un ambiente famigliare e amichevole. Info: 0735 586020.

Ristorante Zenobi

A Colonnella, in Contrada Rio Moro 132, nelle vicinanze del mare (e a pochi chilometri dal casello di Val Vibrata) in uno spettacolo naturale stupendo, dal 1994 c’è il ristorante Zenobi, un ristoro di campagna inserito nell’azienda agricola di famiglia. Locale presente su quasi tutte le guide ed i portali di settore, chiocciola Slow Food dal 2001, Zenobi promuove la cucina abruzzese/termana con attenzione alle materie prime e all’accoglienza. Dal pane con farina macinata a pietra, alla pasta, ai dolci, tutto è di produzione propria. Il menu comprende una scelta tra antipasti freddi e caldi, una scelta tra 7/8 primi, tutti i classici teramani, come il Timballo di scrippelle o la chitarra teramana con le polpettine di carne. Per i secondi, carni alla griglia e i piatti della tradizione come la capra alla neretese o l’agnello caceova. Info: 086 170581.

L’Arte del Caffè

Il bar l’Arte del Caffé (via dei Laureati, 68 a Porto D’Ascoli) - gestito dalla titolare Stefania Paregiani - raccoglie in sé diverse anime, spaziando dalla torrefazione alla caffetteria, dalla sala da tè alla cioccolateria, dalla fornita cantina di vini a sfiziosi aperitivi con salumi e prelibatezze di pesce. Passare il tempo libero qui è un piacere, tra lo spazio wi-fi e lo spazio dedicato alle scommesse online di prossima apertura. Ma non è ancora tutto, perché da Arte del Caffè potrete trovare anche molti articoli da regalo. Tel. 0735 753481.

34

VIVISBT | ottobre 2013


Immerso nella selvaggia bellezza delle valli del Piceno, Tenuta Sol Alto è uno splendido casolare di campagna, composto da più strutture abitative, tutte rigorosamente in stile tradizionale. Il soggiorno nella Tenuta Sol Alto sarà un’esperienza davvero impossibile da dimenticare, in grado di stimolare i sensi e donare un impagabile relax. Il casolare è disponibile anche per banchetti, cerimonie, anniversari e feste private. Info: Tenuta Sol Alto, Contrada Vallone, 17 – Monsampolo del Tronto (AP), tel. 0735 704606.

Poeta e Contadino

Un’osteria a cinque stelle. Gli antipasti, la carne, i vini, i dolci, la cordialità: tutto merita voto 10. Qui troverete solo prodotti di alta qualità a partire dalla miglior carne di tutta la riviera – cotta sulla brace a legna per una cottura perfetta – passando attraverso un’ottima e fornita cantina di etichette prestigiose. Senza dimenticare nemmeno le delizie della cucina marchigiana più tipica. Poeta e Contadino (Contrada Santa Lucia, 21 - San Benedetto del Tronto) vi aspetta sino a tarda sera anche in inverno, per un’esperienza enogastronomica davvero unica nel suo genere. Per info: 0735 84352

a tavola | dove?

Tenuta Sol Alto

La Locanda de Marà

Locanda che richiama in tutto per tutto nello spirito e nell’animo un vero pub inglese anche se situata proprio al centro di San Benedetto del Tronto (via Marsala, 25). Alla Locanda de Marà si servono ottimi antipasti di salumi, bruschette, sfiziosi primi piatti e carni di ottima qualità e diversi tagli (filetti, tagliate, bistecche). A completare l’atmosfera già briosa e frizzante ci pensano poi prelibati vini locali e birre beverine alla spina. È gradita la prenotazione. Info: 0735 430789 - 347 7687100.

ottobre 2013 | VIVISBT

35


a tavola | mangiare e bere

La festa del Patrono San Benedetto Martire Il calendario tra religione e tradizione

D

a venerdì 11 a domenica 13 ottobre, a San Benedetto del Tronto si festeggia la festa del Patrono cittadino: San Benedetto Martire. Dai i primi giorni di ottobre le reliquie del Santo hanno cominciato un pellegrinaggio religioso attraverso le parrocchie della città, mentre venerdì 11 alle 17.00 e domenica 13 alle 11.00 presso l’abbazia del Paese Alto verranno celebrate due messe presiedute dal Vescovo Gervasio Gestori. Per quel che riguarda, invece, il programma dei festeggiamenti popolari, sono previsti molti eventi con stand gastronomici aperti in piazza Bice Piacentini a cura dei Locali del Paese Alto (paninoteca Il torrione, Caffè dei Poeti, Degusteria del Gigante, ristorante Il Relitto, panificio Giuliani e Bar Storico) ma anche convegni, giochi e un calendario di appuntamenti serali con spettacoli di vario tipo. Venerdì 11, alle 22.00, al Parco Gandhi (via Manara), Enzo Salvi Show, con Er Cipolla e altri suoi personaggi. Sabato 12, in piazza Bice Piacentini, ore 21.30, I Pupazzi Live show band. Domenica 13, in piazza Bice Piacentini, Artisti show: kermesse di balli, canti, cabaret con la partecipazione straordinaria di Rocco, Il Gigolò da Zelig.

36

VIVISBT | ottobre 2013


a tavola | dove?

La Degusteria del Gigante e l’evento cioccolatoso

S

embrerebbe proprio il titolo di una fiaba e invece si tratta di un appuntamento reale: una serata di degustazione studiata ad arte per coccolare il palato, dove l’elemento principe ovviamente è il cioccolato. E come poter resistere? Per chi non avesse ancora avuto il piacere di sedersi alla tavola vestita di sobria eleganza di Sigismondo, questa potrebbe essere l’occasione giusta. Scoprirete così che l’incontro sapientemente miscelato tra tradizione ed innovazione rappresenta l’ingrediente speciale che caratterizza la Degusteria: a cominciare dall’insegna del locale, il Gigante è infatti l’antico nome della via in cui esso si trova e non il soprannome del padrone di casa; le volte e i mattoncini a vista che incorniciano tele contemporanee di artisti locali; e i piatti della tradizione presentati dallo chef Sabrina Tuzi che rivelano sempre un pizzico di novità nella rielaborazione degli accostamenti, delle temperature, delle consistenze. Una nota di merito va senza dubbio al cestino del pane, vero e proprio “paniere delle tentazioni” interamente sfornato dalla cucina della Degusteria, che sorprende per la varietà di forme e sapori. Da sottolineare l’attenta e costante ricerca di prodotti, che provengono sempre da piccole aziende del territorio spesso votate al biologico. Per lasciare un po’ di mistero vi invitiamo a scoprire la data della serata Cioccolatosa, collegandovi al sito www.sigismondo.biz oppure telefonando al 0735 588644 - 335 6076707, Facebook/sigismondogaetani Degusteria del Gigante Via degli Anelli, 19 San Benedetto del Tronto

La Vecchia Campana

Il ristorante La Vecchia Campana, situato nel vecchio incasato del Paese Alto di San Benedetto del Tronto (Sudentre per i sambenedettesi), con la gestione di Giorgio e Manuela è una Cantina di pesce. Vi si possono gustare tutte le prelibatezze della cucina marinara, il brodetto alla sambenedettese e i piatti tipici locali vengono preparati tutti i giorni dallo chef Alex e serviti a tavola dalle simpatiche Gioia e Marika. Da non perdere assolutamente le serate proposte a tema da llàmmare ai fornelli, protagonista il pesce povero. Via Dei Neroni, 26 (accanto al Torrione) Aperto tutti i giorni pranzo e cena tranne il martedì Info: 0735 480640 E-mail lavecchiacampana@topnet.it

Agenzia Generale di San Benedetto del Tronto FATA Assicurazioni Danni Spa FATA Vita Spa

Stefano Botticelli Agente Generale Via L. Bianchi, 32/34 - 63074 S. Benedetto del Tr. (AP) Tel. 0735.82101 - Fax 0735.780410 - Cell. 348.5219136 e-mail: agenzia220@fata-assicurazioni.it

ottobre 2013 | VIVISBT

37


fuoricasa | dal tramonto all’alba

Kontiki d’autunno

Kontiki (Lungomare, 4, San Benedetto del Tronto), locale riferimento per il pubblico over 30, si prepara ad un autunno sotto il segno della ristorazione grazie a Sandro e Luca, i due padroni di casa. Kontiki propone un menù prevalentemente a base di pesce (ma anche con ottimi piatti di carne) da chef Mariella e un’ampia scelta dalla pizzeria. Aperto da martedì a domenica (anche a pranzo) prevede anche un menù a prezzo bloccato per studenti e lavoratori. Gli eventi sono curati dalla Voice Guido Speca che ha allestito serate di sicuro successo: il venerdì Mamma mia, con cena spettacolo e musica revival, il sabato Eclipse con serate a tema e la domenica Pazza Idea, l’aperitivo cenato. Fb/ Kontiki

38

VIVISBT | ottobre 2013

La Tana dei Leoni

Un B&B immerso nel verde della campagna di Monsampolo del Tronto (Ap) da dove è possibile raggiungere il mare in pochi minuti. La Tana dei Leoni offre la possibilità di soggiornare in una delle quattro camere - ciascuna con il nome di un colore – con aria condizionata e bagno privato, e di vivere gli spazi di un’area relax con giardino e mini palestra. La cucina è ispirata alle tipicità della zona con prodotti agricoli di stagione sempre freschissimi e salutari e una proposta di piatti genuini e saporiti. Su prenotazione La Tana dei Leoni organizza cene e piccoli eventi. Info e prenotazioni: 340 2593220. Infoweb: www.latanadeileoni.it

Old Spirit Authentic Football Pub Nel cuore di San Benedetto del Tronto (in via S. Martino, 50), Giorgio e Gabriele sono riusciti a miscelare le loro passioni, ricreando nel loro locale Old Spirit l’atmosfera autentica di un tipico british pub: partita di calcio davanti ad un buon boccale di birra, scelta tra le oltre 100 etichette – prevalentemente artigianali – provenienti da tutto il mondo, ed un gustoso hamburger di carne angus o chianina. Ottimi panini, ottima birra e un’atmosfera unica! Aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 2.00. Anche su FB/oldspiritaautenticfootballpub


Il nuovo menù e la ricercata selezione di vini del Sabya Beach vi aspettano anche nella stagione autunnale. Tante le novità culinarie da degustare in riva al mare abbinate agli esclusivi prodotti dell’entroterra come il tartufo, porcini e carni pregiate ed ovviamente il meglio del pescato dell’Adriatico. Sabya Beach, Lungomare De Gasperi, Grottammare. Info: telefono 0735 581153, web: www.sabyabeach.it

The Rat Pack

Nel cuore di San Benedetto del Tronto c’è The Rat Pack, uno dei locali più noti in città, punto di ritrovo - a partire dall’ora dell’aperitivo – per incontrare gli amici, in un ambiente cool eppure informale, divertente e molto brioso. Gestito da uno staff simpatico e molto ospitale, The Rat Pack si prepara ad affrontare la stagione autunno/inverno con un programma molto ricco e vario. Il debutto della stagione sarà sabato 26 ottobre con la festa di compleanno di Vittorio Poloni, padrone di casa del locale, che aspetta tutti i clienti per una bella festa tra amici. Per gli amanti del calcio: The Rat Pack presenta tutte le partite di Champions. The Rat Pack resta aperto fino a tardi, ed è il locale ideale per organizzare feste di compleanno o di laurea. The Rat Pack: via Paoloni, 12. Orario: dalle 17.30 alle 3.00. Infoweb: www.theratpack.it

Hotel Philosophy

Spazio Isi

Spazio Isi si trova sul Lungomare di San Benedetto del Tronto in Viale G. Marconi, 24, di fronte allo chalet n.21. I suoi punti forti? Davvero tantissimi: dalle bollicine Franciacorta con più di 30 etichette al maestoso Aperitivo Cenato tutte le sere dalle 19.00 alle 22.00. E ancora: feste, compleanni, eventi, serate a tema, mostre e musica dal vivo. Spazio Isi è anche ristorazione su prenotazione fino a tarda notte e la domenica sera è Piano-Bar con A Casa di Isi con Giorgio Ciabattoni. Promozioni per Universitari e possessori di Conto con Poste Italiane. Info: www.spazioisi.it 0735 84573 – 329 4684796 Facebook / Spazioisi

Elegante e accogliente quattro stelle gestito dalla famiglia Mosca, aperto tutto l’anno e situato a Monsanpolo del Tronto (via Bixio, 1) a metà strada tra la Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto e la storica città di Ascoli Piceno, affacciato quindi su un incantevole panorama, uno tra i più belli. L’Hotel Philosophy pone sempre l’ospite al centro grazie a una cura per i dettagli e una qualità dei servizi che sono il frutto di una cultura dell’accoglienza maturata in oltre vent’anni di esperienza. Le camere sono confortevoli, arredate in stile mini-

Dolcemania

Ha compiuto due anni da poco il bar pasticceria gelateria Dolcemania (in via Potenza, 65 a Porto d’Ascoli). Ottime colazioni, gustosi aperitivi e cremosi gelati artigianali allieteranno le vostre giornate, in un ambiente luminoso e accogliente. Lo staff, giovanile e cordiale, vi accompagnerà nella scelta: imperdibili i pasticcini secchi e mignon e i confetti, ma anche i panini e i tramezzini per una pausa pranzo veloce. Su prenotazione si realizzano torte classiche, cake design e rinfreschi, ma

malista e caratterizzate da soluzioni che rendono l’ambiente unico e d’elite. Tel. 0735 704344. Mail: info@hotelphilosophy.it

anche biscotti di tante forme sfiziose, da usare persino come segnaposto. Info: 0735 655586.

ottobre 2013 | VIVISBT

39

fuoricasa | dal tramonto all’alba

Sabya Beach


ascoli | eventi in regione

Messa di Requiem

200 anni di Giuseppe Verdi

V

enerdì 11 ottobre, alle ore 21.15, al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno (via del Trivio, 33) in occasione dei festeggiamenti per il bicentenario dalla nascita di Giuseppe Verdi, l’Associazione Coro Ventidio Basso, il Coro dell’Accademia Musicale di Pescara e il Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara presentano la maestosa esecuzione della Messa di Requiem, scritta da Verdi in memoria di Alessandro Manzoni. La scomparsa dell’autore de I Promessi Sposi suscitò dolore in tutto il paese, ciò condusse Verdi alla composizione di questo lavoro eseguito per la prima volta il 22 maggio 1874, ad un anno dalla morte di Manzoni, nella Chiesa di San Marco a Milano. La genesi della Messa di Requiem fu una conseguenza del turbamento provocato dalla morte del Manzoni che, come Verdi, si era impegnato per l’unità d’Italia avvenuta pochi anni prima, condividendo dunque tutti valori tipici del Risorgimento. La morte di Manzoni fornì dunque a Verdi l’occasione per sviluppare un vecchio progetto, nato qualche anno prima per commemorare Rossini, che divenne il componimento di un’intera messa. A dirigere i cori saranno i maestri Giovanni Farina e Corradina Del Zozzo, mentre il direttore sarà Pasquale Veleno. Infoweb: www.ilteatroventidiobasso.it

La stagione di prosa al Ventidio Basso Cominciata la campagna abbonamenti Prosegue fino a giovedì 17 ottobre la campagna abbonamenti per la stagione di prosa 2013/2014 del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno (piazza del Popolo). La stagione di Prosa (abbonamenti da 100,00 a 200,00 euro) comprende otto spettacoli con grandi interpreti e autori che daranno vita a serate coinvolgenti e divertenti, riflessive e intelligenti, per una stagione di grande livello. Le date del 2013: Il mercante di Venezia (17 e 18 ottobre), una rivisitazione del teatro shakespeariano;

40

VIVISBT | ottobre 2013

Frankenstein Junior (9 e 10 novembre), considerata una delle migliori 100 commedie americane di tutti i tempi; Parole incatenate (23 e 24 novembre) spettacolo intenso, dalle atmosfere inquiete e dal ritmo serrato; Boeing Boeing (19 e 20 dicembre), commedia entrata nel Guiness dei Primati, a Londra è rimasta in cartellone per 7 anni consecutivi. Nel 2014: Una vita da strega (2 e 3 febbraio), tipica commedia degli intrecci; Come tu mi vuoi (19 e 20 marzo) con una splendida Lucrezia Lante della

Rovere; Ben Hur (10 e 11 aprile), che affronta il tema dell’integrazione e del razzismo; Viviani Varietà (11 e 12 maggio) con un Massimo Ranieri in forma eccellente. Biglietteria del Teatro: tel. 0736 244970. In campagna abbonamenti dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Info: www.ilteatroventidiobasso.it


`

E

una delle opere più note e rappresentate di Shakespeare: stiamo parlando de Il Mercante di Venezia, commedia che a brevissimo arriverà anche al Teatro Ventidio Basso (via del Teatro, 4 – Ascoli Piceno). A portarla in scena i prossimi giovedì 17 e venerdì 18 ottobre sarà la nuova compagnia Popular Shakespeare Kompany, che ogni anno si propone di presentare un grande testo classico. Il Mercante di Venezia è ambientato nella città lagunare e racconta la storia di Bassanio, giovane gentiluomo veneziano. Volendo conquistare la bella Porzia, il giovane chiede un prestito all’usuraio

Frankestein Junior Il musical sul palcoscenico di Ascoli Piceno

eventi in regione | ascoli

Il Mercante di Venezia in arrivo ad Ascoli Sul palcoscenico anche Silvio Orlando ebreo Shylock, che gli concede tremila ducati per tre mesi purché a fare da garante sia Antonio, ricco mercante veneziano amico di Bassanio. Se il debito non verrà pagato alla scadenza, Shylock dovrà prendere una libbra di carne dal corpo di Antonio. Il mercante non riesce a pagare il debito e l’usuraio pretende che il contratto venga rispettato. Porzia, travestita da avvocato, interverrà per salvare la situazione. La regia dello spettacolo è curata da Valerio Binasco, mentre sul palco vedremo anche il grande attore di cinema e teatro Silvio Orlando. Per info su orari e biglietti: www.ilteatroventidiobasso.it

Ad Ascoli Piceno sbarca la Compagnia della Rancia! Sabato 9 e domenica 10 novembre al Teatro Ventidio Basso (via del Teatro, 4) andrà in scena Frankestein Junior, il famosissimo musical di Mel Brooks che ha collezionato ben 485 repliche a Broadway. La versione italiana prevede la regia di Saverio Marconi, con la regia associata di Marco Iacomelli, e uno strepitoso Giampiero Ingrassia nei panni del dottor Frederick Frankenstein. Il divertimento è assicurato: la versione cinematografica di Frankenstein Junior, parodia delle pellicole dedicate alla creatura letteraria di Mary Shelley, oltre ad essere ormai un cult movie è anche nella top 100 delle migliori commedie americane di tutti i tempi. E in più, la Compagnia della Rancia è garanzia di grandissimi musical e festeggia proprio nel 2013 i trent’anni di successi. Cosa state aspettando? Se non vi siete ancora procurati il vostro biglietto, non c’è tempo da perdere: trovate tutte le informazioni su orari, biglietterie e prezzi sul sito ufficiale del teatro. www.ilteatroventidiobasso.it ottobre 2013 | VIVISBT

41


ascoli | eventi in regione

The Golden Circle in concerto Sonorità jazz al Breaklive dinner show & cafe

S

abato 26 ottobre la notte di Ascoli Piceno si riempie di sonorità jazz vellutate e suggestive. Al Breaklive dinner show & cafe (via del Commercio, 70 – zona industriale Marino) arrivano i The Golden Circle, formazione tra le migliori della scena jazzistica nazionale. Il tripudio di note che animeranno il palcoscenico scaturirà dagli strumenti di Fabrizio Bosso, virtuoso trombettista di livello internazionale, Rosario Giuliani al sax, Enzo Pietropaoli al contrabbasso e Marcello di Leonardo alla batteria. Un appuntamento che veramente non si può perdere per trascor-

rere una serata immersi nella buona musica, ascoltando un complesso jazz di grande successo. In particolare segnaliamo di prestare attenzione alle sonorità di Fabrizio Bosso, considerato uno dei migliori trombettisti sulla scena, che nella sua già lunga carriera ha avuto modo di suonare con artisti del calibro di Sergio Cammariere, Nina Zilli e Raphael Gualazzi. Per informazioni e per visionare l’elenco degli altri appuntamenti musicali organizzati dal locale si può visitare il sito web www.breakliveclub.com.

Polar For The Masses Arrivano i Polar For The Masses… e noi ci facciamo trovare pronti! Venerdì 1 novembre il locale dove non si potrà mancare è il Fuga Music Room (corso Trento e Trieste, 8/a – Ascoli Piceno). A suonare saranno proprio loro: Simone Pass, Davide Dalla Pria, Alessio Zerbinati e Alessandro Lupatin. Dopo tre album in inglese, cambio di rotta per i P4TM, che stanno girando l’Italia per presentare Italico, il quarto cd che questa volta è in italiano. Il risultato è, come sempre, rock e trascinante, vera drone-music senza l’uso di tastiere, computer e synch, ma solo con la pura produzione di chitarra, basso e batteria. Non ci credete? Ascoltare per credere, è nei live che il gruppo scatena la massima energia. Per informazioni: www.polarforthemasses.com o Facebook/FugaMusicRoom

Appuntamenti musicali

42

VIVISBT | ottobre 2013

Le grandi serate di musica live al Breaklive dinner show & cafe non finiscono mai. Vi segnaliamo alcuni appuntamenti che non potrete mancare di segnare sul calendario, perché vedono protagonisti due ottimi gruppi musicali: venerdì 25 ottobre, a salire sul palco sarà la Simon Phillips Band con il Protocol 25th Anniversary Tour, mentre mercoledì 6 novembre, toccherà alla Carl Verheyen Band intrattenere il pubblico del Breaklive con una tappa del loro Mustang Run Tour. Insomma, date assolutamente da non perdere, che non scontenteranno gli appassionati più esigenti, ma neppure chi vuole semplicemente divertirsi con un sottofondo di ottima musica. Per informazioni sugli orari e sulle altre date in programma: www.breakliveclub.com.


ascoli | eventi in regione

Ritorna il Salone del Vino Piceno

Degustazioni, incontri e soprattutto ottimi vini

P

artirà tra pochissimo la terza edizione del Salone del Vino Piceno, che quest’anno si svolgerà sabato 23 e domenica 24 novembre nella Sala Scatasta (ex Sala Docens) del Palazzetto della Comunicazione (piazza Roma, Ascoli Piceno). Il Salone del Vino Piceno è un progetto che si propone di diffondere la cultura del buon bere e i valori artistici e culturali del vino e del suo territorio di produzione, sia attraverso il rapporto diretto tra produttori e consumatori che tramite momenti di scambio culturale, mostre e convegni.

Il target di riferimento del Salone, quindi, è principalmente un pubblico di appassionati, curiosi ed esperti, ma la qualità dell’offerta è adeguata anche al pubblico specializzato e agli operatori del settore. Nel momento in cui andiamo in stampa sono oltre venti le aziende vitivinicole che hanno aderito all’edizione 2013, ma il numero potrebbe aumentare nei prossimi giorni. Appuntamento al Salone, quindi, per godersi degustazioni, incontri con i produttori e l’immancabile shopping di bottiglie, il tutto con protagonista il vino piceno.

Città degli Sposi

L’arte di organizzare un matrimonio Per l’undicesimo anno ritorna l’appuntamento con la Città degli Sposi a Palazzo dei Capitani (piazza del Popolo, Ascoli Piceno), evento ormai entrato nella tradizione autunnale ascolana. Grande il successo dell’ultima edizione, con un’affluenza di oltre 4.000 visitatori, per questa manifestazione dedicata ai preparativi per il matrimonio, che ha l’obiettivo di mettere in contatto domanda e offerta del settore. L’edizione 2013 avrà come punto focale la migliore organizzazione in tempi di crisi economica. Sabato 9 e domenica 10 novembre, quindi, dalle 10.00 alle 20.00 le sale di Palazzo dei Capitani si affolleranno di espositori e atelier pronti ad accogliere i futuri sposi. A disposizione degli innamorati ci saranno aziende che producono confetti, realizzano partecipazioni, bomboniere e segnaposto, ma anche ditte specializzate in servizi catering, agenzie che affittano ville antiche, e ristoratori per il tradizionale banchetto nuziale. Domenica pomeriggio alle 17.00 ci sarà anche una sfilata di abiti da sposa. ottobre 2013 | VIVISBT

43


eventi in regione

I Modà in concerto Gioia Tour sbarca ad Ancona

V

enti concerti sold out in tutta Italia e oltre 150.000 biglietti venduti. Questo il primo bilancio della parte estiva del Gioia Tour 2013 che ha portato i Modà in concerto nei migliori palchi italiani. Ma non è finita qui, perchè la band continuerà ad esibirsi anche ad ottobre nella seconda parte del tour. Ecco che così anche Ancona fa parte delle nuove tappe in calendario ed è già prontissima ad ospitare i Modà martedì 15 ottobre al Palarossini. La scaletta prevede ben 23 brani, tra cui tutte le canzoni presenti nell’ultimo album intitolato come il tour,

GAD 2013

una garanzia dell’atmosfera che si respirerà quella sera perché, se è vero che l’esibizione non prevede effetti speciali strabilianti, è anche vero che ogni canzone sarà accompagnata da un micro film interpretato da attori di alto livello che racconterà l’eccezionale quotidianità di diversi personaggi. I protagonisti spaziano infatti dal mangiafuoco alla fan, dal ciclista alla ballerina e così via, e viene appunto raccontata la loro vita come qualcosa di unico ed irripetibile. In ogni concerto Francesco Kekko Silvestre (voce e front man), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Enrico Zapparoli (chitarra

In breve Martedì 15 ottobre Inizio concerto: ore 21.00 Palarossini Via Cameranense Ancona I biglietti sono disponibili su www.ticketone.it acustica), Stefano Farcella (basso) e Claudio Dironi (batteria) suonano per due ore di fila con una sola pausa, musicale. Insomma si preannuncia nuovamente un concerto strepitoso di questo gruppo che riscuote successi dal 2004 e che da allora continua a confermarsi una delle band italiane più amate in assoluto degli ultimi tempi.

Halloween Festival Nazionale dei Gruppi d’Arte Drammatica a Corinaldo In Concorso

Venerdì 11 ottobre

La torre d’Avorio Compagnia del Giullare Salerno Ore 21.00 Martedì 15 ottobre

I Promessi Sposi Associazione Culturale TeatroImmagine – Salzano Venezia Ore 21.00 Venerdì 18 ottobre

Se ci fosse Luce, i misteri del caso Moro Ass. culturale le colonne – Sezze Latina Ore 21.00

GAD Festival Ragazzi Teatro sperimentale di Pesaro Martedì 22 ottobre

Oh! Orfeo. Una favola barocca Teatrolinguaggi – Fano Ore 18.00

Fuori concorso

Domenica 20 ottobre

Jesus Christ Superstar Pianeta Musical a.c. Opera X – a.c. Pianeta Musica – Pesaro Ore 21.00

Eventi Collaterali Domenica 13 ottobre Passeggiata nel teatro

Continua fino a domenica 27 ottobre la 66° edizione di GAD 2013. La manifestazione quest’anno vedrà salire sul palco del Teatro Rossini di Pesaro (piazza Lazzarini) ben 8 compagnie provenienti da diverse parti d’Italia, pronte a contendersi l’ambito premio Arlecchino che verrà assegnato da una giuria ufficiale selezionata. Questo Festival dei Gruppi d’Arte Drammatica per molti pesaresi è la manifestazione che ha segnato la rinascita culturale della città dopo la tragedia della Seconda Guerra Mondiale. Il Festival infatti costituisce tuttora uno degli ap-

44

VIVISBT | ottobre 2013

segreto e brunch al Teatro Rossini Ore 11.30 Prezzo: 15,00 euro (passeggiata + brunch) Info e prenotazioni: 3388562744 visite. teatroskene@gmail.com Venerdi 25 ottobre Teatro di Marca. Figure marchigiane del teatro di prosa del ‘900 Presentazione della pubblicazione La

scenografia di Francesco Calcagnini - Viaggio nella mente del regista a cura di

Andreina Bruno. Ore 18.00

puntamenti più attesi dalle compagnie di prosa italiane e l’ammissione alla fase finale è sempre motivo di orgoglio per tantissimi gruppi. Nella sala della Repubblica del Teatro Rossini è fissata per domenica 27 alle ore 10.30 la cerimonia di premiazione e il ricordo di Arnaldo Ninchi. Il festival – oltre agli spettacoli in gara - prevede anche alcune iniziative correlate che si svolgeranno in città. Nella scheda tutti gli appuntamenti ancora in programma. Per ulteriori informazioni: tel. 0721 64311, amici. prosa@libero.it e www.festivalgadpesaro.it

La notte delle streghe All’interno del centro storico di Corinaldo si festeggiano i giorni precedenti la vigilia di Ognissanti, più precisamente la festa di Halloween o festa delle streghe che tanto piace sia ai grandi che ai piccini. La manifestazione, prima in Italia, ha superato brillantemente già da qualche anno la sua decima edizione ed è da ritenere, per numero di presenze e per il ricco programma, tra le manifestazioni più grandi delle Marche. Taverne con piatti tipici, ristoranti, osterie, bar, spettacoli di arte varia, tunnel della paura, accompagnati da un ambiente illuminato da fiaccole e tante zucche, trasportano chi vi partecipa in un mondo magico e fantastico. Ad accompagnare lungo le vie del Borgo ci sarà anche la mascotte ufficiale della festa, il simpatico Zucchino. All’interno della manifestazione si elegge anche “Miss Strega”, da intendersi non certo la più brutta, ma la strega più bella del terzo millennio. L’evento si conclude sempre a mezzanotte del 31 ottobre con spettacoli pirotecnici. Per maggiori informazioni: Pro Loco di Corinaldo, tel. 071 679047


eventi in regione

Negrita Teatri Tour 2013 Il tour acustico dei Negrita – Teatri 2013 - si arricchisce di un nuovo appuntamento al Teatro Rossini di Civitanova l’8 novembre. Un concerto unplugged che svelerà l’animo più intimo della band. Da non perdere.

L

a chiave acustica di riarrangiamento delle canzoni viene da lontano, esempi storici se ne contano sulle dita delle mani e sempre più artisti abbracciano questo modo di far musica, così intimo e personale. A far la loro parte sulle versioni acustiche di brani rock ci pensano ora i Negrita con Teatri Tour 2013, tra l’altro festeggiando con un anno di anticipo il ventennale di carriera. Venerdì 8 novembre saranno quindi a Civitanova Marche con un concerto unplugged davvero da non perdere (inizio ore 21.30). Energia pura quella che si scatenerà sul palco del Teatro Rossini in questa data marchigiana che vuole rivisitare e in alcuni casi rivitalizzare i brani più famosi della band aretina. On stage ci sarà l’attuale formazione, composta da Paolo Bruni “Pau” (voce,

chitarra, basso), Enrico Salvi “Drigo” (chitarra solista, voce), Cesare Petricich “Mac” (chitarra ritmica, cori), Cristiano Dalla Pellegrina (batteria). La band ha raccontato e motivato la scelta di questa particolare scelta acustica, con la volontà ben precisa di trovare una formula diversa, una nuova dimensione, un nuovo vesitito per le canzoni, live, raffinato, emozionale, sfruttando anche strumenti che solitamente non venivano utilizzati. Una band chitarristica che ha potuto così dar libero sfogo alle sue voglie represse, alla sperimentazione di sé. Un processo avviatosi negli anni ‘80, quando i Negrita erano ancora Gli Inudbili e che non accenna certo a concludersi. Info e acquisti biglietti on line, anche sul circuito Ticket One. ottobre 2013 | VIVISBT

45


regione racconta

Tutto il gusto delle Marche

Ritornano le tradizionali fiere dedicate al tartufo Le Marche in autunno sono una delle più belle regioni d’Italia. Anche perché il grande protagonista della stagione è lui, il tartufo: pregiato, ricercato ed esaltato nelle fiere nazionali più saporite dell’anno.

46

VIVISBT | ottobre 2013


I

l tartufo è croce e delizia della nostra cucina. Croce, perché estremamente pregiato e ricercato, molto costoso e relativamente difficile da trovare. Delizia per gli ottimi piatti che permette di creare, caratterizzati da un gusto intenso, ma anche perché l’Italia è uno dei maggiori produttori mondiali ed esportatori di tartufi. Tra le varie regioni “tartufare” spiccano le Marche, e in testa a tutti i comuni di Acqualagna e Sant’Angelo in Vado, entrambi in provincia di Pesaro-Urbino. Non a caso, quindi, per il 48esimo anno proprio Acqualagna ospita la Fiera nazionale del tartufo bianco, una delle varietà più pregiate (domenica 27 ottobre, da venerdì 1 a domenica 3 novembre, sabato 9 e domenica 10 novembre). La manifestazione prevede stand dedicati al tartufo e alle specialità gastronomiche del territorio, ma anche una mostra mercato di prodotti agroalimentari e artigianali e tanti eventi collaterali, come degustazioni guidate, cooking show di grandi chef, sfide in cucina tra vip, una mostra fotografica omaggio a Cesare Zavattini, spettacoli teatrali, presentazioni di libri, motoraduno Ducati Club e tanto altro ancora. I visitatori – oltre 200.000 nell’edizione 2009 – troveranno più di 80 stand e 100 espositori nei 5.000 mq di fiera. La Mostra nazionale del tartufo bianco di Sant’Angelo in Vado (i fine settimana dal 12 ottobre al 3 novembre) è, invece, di poco più vecchia: quest’anno spegne 50 candeline. Il ricco programma è all’insegna del gusto, con stuzzicherie e ristorantini, stand dei tartufai, degustazioni, stand gastronomici e prodotti tipici, ma non mancherà anche lo spazio dedicato a visite guidate, mostre d’arte e micologiche, raduni di camperisti e moto-amatori, passeg-

giate, laboratori per bambini e spettacoli itineranti. Da non perdere la simulazione di Cerca al Tartufo di domenica 20-27 ottobre e 3 novembre. Oltre a questi comuni, però, nelle Marche troviamo altri centri famosi per il tartufo bianco. Continuerà ancora per altre tre domeniche (13-20-27 ottobre) la 29esima Fiera del tartufo bianco pregiato di Sant’Agata Feltria (PU). Particolarmente divertente sarà la gara per cani da tartufo del 13 ottobre, al parco Montefeltro alle 9.00, ma la manifestazione merita una visita anche per l’esposizione di presepi e diorami e le antiche arti e mestieri in mostra lungo la gradinata che porta a Rocca Fregoso. Per concludere, da venerdì 1 a domenica 10 novembre ad Amandola (FM) si terrà Diamanti a tavola, fiera che riempierà di buongustai la città patria del tartufo bianco dei monti Sibillini.

Tutte le mostre in breve 48° Fiera nazionale del tartufo bianco Acqualagna (PU) Domenica 27 ottobre, da venerdì 1 a domenica 3 novembre, sabato 9 e domenica 10 novembre www.acqualagna.com/ fiere-tartufo/fieranazionale 50° Mostra nazionale del tartufo bianco Sant’Angelo in Vado (PU) Fine settimana dal 12

ottobre al 3 novembre www.mostratartufo.it 29esima Fiera del tartufo bianco pregiato Sant’Agata Feltria (PU) Domenica 13-20-27 ottobre www.santagatainfiera.com/ fiera_del_tartufo_bianco. asp Diamanti a tavola Amandola (FM) Venerdì 1 – domenica 10 novembre www.comune.amandola. fm.it

ottobre 2013 | VIVISBT

47


eventi in agenda | appuntamenti

1 Mercoledì 30 ottobre JOSEPH ARTHUR IN CONCERTO Teatro Concordia San Benedetto del Tronto

2

Da mercoledì 23 a sabato 26 ottobre 5° CONCORSO INTERNAZIONALE CANTO LIRICO LUCIANO NERONI Ripatransone

3

Giovedì 17 ottobre IL MEGLIO DELLE CANZONI DI SERGIO ENDRIGO Magazeno Social Club Porto d’Ascoli

4

Mercoledì 23 ottobre THE UNKINDNESS OF RAVENS Viniles San Benedetto del Tronto

5

Mercoledì 30 ottobre ACCESS ROYALE Viniles San Benedetto del Tronto

6

Sabato 16 novembre CONCERTO DI S. CECILIA “200 ANNI DALLA NASCITA DI VERDI”

Teatro Serpente Aureo Offida

7

Domenica 13 ottobre GIORNATA NAZIONALE BANDIERE ARANCIONI Acquaviva Picena

8

12

Da sabato 19 a domenica 20 ottobre FESTA D’AUTUNNO Acquasanta Terme

13

Da sabato 26 a domenica 27 ottobre MARRONE CHE PASSIONE Arquata

Giovedì 24 ottobre LA VIA DELLE SPEZIE Teatro delle Energie Grottammare

14

9

15

Da sabato 26 ottobre a giovedì 31 ottobre “CIAO FEDERICO” MOSTRA FOTOGRAFICA Palazzo Raffaello San Benedetto del Tronto

Da sabato 26 a domenica 27 ottobre MERCATO DELLA CASTAGNA Montemonaco

Domenica 27 ottobre SUPERCASTAGNATA Ripatransone

10

Sabato 23 novembre PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LA CUCINA ARANCIONE” Palazzo Bice Piacentini San Benedetto del Tronto

11

Da sabato 19 a domenica 20 ottobre SAGRA DELLA CASTAGNA Rotella

14 36 32 11 20 30 28 29

48

VIVISBT | ottobre 2013


Domenica 10 novembre ESTATE DI SAN MARTINO Castel di Lama

17

Lunedì 11 novembre FIERA DI SAN MARTINO Grottammare

18

22

Domenica 13, 20, 27 ottobre e domenica 4 novembre IL TEATRO DELL’OPERA BUFFA Ripatransone

24

Da sabato 26 a domenica 27 ottobre PICENO FASHION DOLLS Hotel Excelsior San Benedetto del Tronto

19

Sabato 19 ottobre LA STORIA GROTTESCA DI UN PAZIENTE QUALUNQUE Teatro Serpente Aureo Offida

Sabato 9 novembre COME SI RAPINA UNA BANCA Teatro Serpente Aureo Offida

21

Giovedì 24 ottobre LA MERDA, MONOLOGO DI SILVIA GALLERANO Magazeno Social Club Porto d’Ascoli

Da sabato 2 novembre a domenica 1 dicembre LE VIE DI BACCO Ripatransone

23

Da domenica 24 novembre FIERA DI SAN GIACOMO E I CAMPANILI DEL GUSTO Monteprandone

20

27

Sabato 23 novembre IL BAULE DELL’ATTORE Teatro Serpente Aureo Offida

25

Domenica 17 novembre LO SCAVO MERAVIGLIOSO VIAGGIO AL CENTRO DEL TEATRO Teatro Concordia San Benedetto del Tronto

28

26

L’agenda di ViviSBT non riporta l’elenco puntuale delle molte manifestazioni ospitate dalla Riviera delle Palme. La redazione non è responsabile delle eventuali variazioni apportate al programma.

Giovedì 17 ottobre QUANDO IL PIATTO RIDE... Giocondi Megastore San Benedetto del Tronto

Domenica 27 ottobre GIROVAGANDO E DEGUSTANDO: OFFIDA E DINTORNI Offida

ottobre 2013 | VIVISBT

49

eventi in agenda | appuntamenti

16


Numeri Utili | Useful numbers 112 Carabinieri Comando Compagnia San Benedetto del Tronto (AP) Viale dello Sport, 60 Tel. 0735 784600 Stazione di Porto d’Ascoli Via Filippo Turati, 14 Tel. 0735 659223 113 Polizia Via Francesco Crispi, 51 Tel. 0735 59071 115 Vigili del Fuoco Corso Giuseppe Mazzini, 208 Tel. 0735 592222 118 Pronto Soccorso Via Silvio Pellico Tel. 0735 793383

Polizia Municipale Piazza Cesare Battisti, 1 Tel. 0735 594443 Polizia Stradale via Liberazione, 135 Tel. 0735 78591 1530 Capitaneria di Porto Via Marinai d’Italia, 14 Tel. 0735 586711 Sala Operativa Tel. 0735 583580

Biglietteria Start Via Roma 127 (presso il piazzale della stazione FS) Tel. 0735/584047 Taxi Piazzale Stazione ferroviaria 0735 584127 Ferrovie dello Stato S.p.a. Stazione Ferroviaria Via Gramsci Call center 89.20.21

Guardia Medica Notturna e festiva Tel. 0735 82680

Polizia Ferroviaria Via Gramsci, 22 Tel. 0735 584915

Start Via Mamiani, 29 Tel. 0735 763139 0735 763107 Numero Verde 800.443.040

Farmacie di turno a San Benedetto del Tronto http://www. farmacieaperte.it/ fa_ricerca.asp

Foto Alberto Cicchini Archivio Next Italia

Stefano Momentè direttore responsabile stefano@vivijesolo.it

Alberto Cavazzini responsabile di redazione alberto@vivijesolo.it

Sergio Stocco pubblicità sergio@vivijesolo.it

Federico Biondo redazione federico@vivijesolo.it

Editore e Proprietario Next Italia snc Via la Bassa Nuova, 22 Lido di Jesolo (VE) tel. 0421 372703 fax 0421 370249 info@nextitalia.it Stampa Martintype Colonnella (TE) Distribuzione gratuita

Cinzia Stringhetta redazione cinzia@vivijesolo.it

Romina Pilia redazione romina@vivijesolo.it

Fabiana Pilia redazione fabiana@vivijesolo.it

Michela Zamuner redazione michela@vivijesolo.it

La sigla P.R. contrassegna gli articoli pubbliredazionali Questo giornale è associato all'Unione Stampa Periodica Italiana Hanno collaborato: Marco Cecilian, Maria Elena Monti

Elettra Bianco segreteria di redazione elettra@vivijesolo.it

Luisa Cicutto segreteria di redazione luisa@vivijesolo.it

Lara Celeghin redazione grafica lara@vivijesolo.it

Valentina Maltecca redazione grafica valentina@vivijesolo.it

Supplemento Vivijesolo Anno 20 n. 13 - ottobre 2013 Reg. Trib. di Venezia n. 1178 del 14.02.1995 n. iscrizione ROC 10882 Per la vostra pubblicità 347 8811303

Margherita Cecilian redazione redazione@vivisbt.info

Marco Samaritani pubblicità marketing@vivisbt.info

Pasquale Bergamaschi redazione

Alberto Cicchini foto


Next Italia progetta siti per tutti i dispositivi mobiliw. Un italiano su tre possiede uno smartphone: ottimizzare il proprio sito web per i dispositivi mobili significa dunque poter usufruire di un ulteriore canale per raggiungere i clienti.

fuoricasa | dal tramonto all’alba

Sviluppo Web per dispositivi mobile e tablet

Proporre un sito internet accessibile anche per il mobile permette di offrire informazioni alle persone che si muovono, che portano il tablet sempre con loro, in ufficio, a casa o in vacanza: stabilire un contatto di questo tipo è un importate vantaggio competitivo. Il tuo sito internet non è compatibile iPad, iPhone o Android? Contattaci, abbiamo le soluzioni per te.

.web ottobre 2013 | VIVISBT

3


Nuove possibilitĂ  si fanno strada.

ROMACAR sede di San Benedetto del Tronto Nuova Concessionaria Ufficiale Hyundai telefono 0735.76071

Seguici su

hyundai.it

ix35: consumi l/100km (ciclo medio combinato) da 5,3 a 7. Emissioni CO2 g/km da 139 a 183. Condizioni e limiti della garanzia su www.hyundai.it/servizipostvendita/5anni.aspx. La Garanzia proposta non si estende a tutte le componenti delle autovetture.


Vivisbt 04 di ottobre 2013