Page 1

FREE PRESS

vivijesolo.it | N.1 • 28 marzo | 17 aprile 2013

AFFILIATO: CAPITAL IMMOBILIARE

Via Delle Meduse, 10 JESOLO

0421 91843

JESSICA ZIN

intervista | pag 22

CONCORSI VJ ti manda a Gardaland

lorenzo ambrosin, dopo lo scudetto ecco la nazionale

AL MARINA CLUB Dal Buddha Bar di Parigi arriva Dj Ravin

DALL’EUROPA Il Campeggio Jesolo International è il “Best of the Best”

G I O I E L L I JESOLO P.zza Milano

JESOLO Via Bafile 423

JESOLO Laguna Center

CAVALLINO Union Lido

S. DONÁ Centro Piave

MESTRE Le Barche

CONEGLIANO Via Marconi


È BELLO CRESCERE FREE.

N.1 ANN

L'even

TROFEO TH TORNEO FITE O

4 free magazine, 400.000 copie,

oltre 2000 punti di distribuzione

Noi parliamo (anche) con i numeri

corporate.nextitalia.it

ApE teatro

R I pIÚ pICC IL CIRCO DEgL

A tavola

gAMBERON CON CREMAI RE DI

Special Spiagge

TRA BIBIONE E


N.1 ANNO 1

} APRILE 2013 FREE pREss

L'evento /

TROFEO TH TORNEO FITERMAE DI BIBIONE OpEN DI BEAC H TENNIs

ApE teatro /

R I pIÚ pICC OLI: IL CIRCO DEgL I ANIMALI

A tavola /

gAMBERON CON CREMAI REALI IN CROsTA DI zuCCA

Speciale Spiagge

TRA BIBIONE E LIgNANO

Jesolo

Treviso

Bibione&Lignano

Cavallino Treporti


ariete

dal 28. 03 al 17. 04

OROSCOPO toro

gemelli

Ormai ci siamo. Marte si sta avvicinando al vostro segno. Certo, l’attesa potrà risultare snervante, ma sentite già profumo di primavera, soprattutto nelle giornate del 30 e 31 marzo. Dalla fine di questo mese potrete contare su un cielo davvero super: i cambiamenti sono alle porte, quindi no all’insofferenza e sì all’ottimismo. Il cuore, dal canto suo, batte forte e vi riscalda... con largo anticipo!

Buon mese quello che vi aspetta, meglio di quelli precedenti di sicuro! Sole e Venere non sono più dissonanti e caricano il periodo di un’atmosfera da fine inverno: sollievo e fiducia vi daranno una rinnovata energia progettuale, assopita in questi mesi da stress e pessimismo. Sentimenti positivi e un approccio più costruttivo vi aiuteranno sul lavoro. Fate l’amore, non la guerra nei giorni del 5 e 6 aprile.

cancro

leone

vergine

Il cielo di questo mese spazza via le nuvole. Il Sole e Venere sono dalla vostra, ma ci saranno ancora degli alti e bassi, sempre utili comunque per capire cosa funziona e cosa no, infatti Mercurio vi regala fiuto, intuito e creatività anche di fronte agli ostacoli. è arrivato il momento di bandire la pigrizia e attivarsi! In amore dovete aprire il cuore e non aver paura. Incontri inaspettati il 5 e 6 aprile.

Siete pronti per la nuova stagione! Vi sentite grintosi ma con ancora un desiderio di rivalsa su qualcuno... o qualcosa. Ci vuole diplomazia, tutto si sistema. Le soddisfazioni per voi sono dietro l’angolo e potrebbe arrivare una risposta da lontano. Il tutto sta nell’evitare il vostro temperamento estremista a favore di una via di mezzo più soft e questo consiglio vale anche per il cuoricino. Occhio alla pecunia il 17 aprile.

Stupendi! Avete molti pianeti amici con voi e non vi mancano le forze per concludere affari o per portare avanti progetti che vi stanno a cuore. Il lavoro procede per il verso giusto anche se, precisini come siete, vorreste ottenere qualche soddisfazione in più. Venere vi vuole dolci, approfittatene per qualcosa di insolito. Restate letteralmente con i piedi per terra e non trascurate la forma fisica. Giorni super: 5 e 6 aprile.

bilancia

scorpione

sagittario

Mese di transizione per voi bilancini a causa dei pianeti che si stanno spostando verso il segno capriccioso dell’Ariete. Siete confusi e nervosi, quindi se potete toglietevi qualche pensiero o sassolino, in modo tale da fare un po’ di pulizie di primavera. è un buon periodo per mostrare la pasta di cui siete fatti e tirar fuori le unghie, ma cercate di controllare l’impulsività. Sì ad un cambio look nei giorni 6 e 7 aprile.

In questo mese avrete a disposizione un cielo straordinario: cinque pianeti in trigono e nessun pianeta dissonante fanno sì che questo periodo risulti faticoso ma mai negativo. Saturno vi regala concretezza e stabilità: volerete senza perdervi tra le nuvole! Siete in una fase di trasformazione, vi sentite un po’ stanchi ma felici perché vi sentite apprezzati da chi vi circonda. Giorni di riposo e coccolosità quelli del 6 e 7 aprile.

Non mollate! La cruda realtà è che questo periodo sarà il più faticoso dell’anno, ma voi guardate il risvolto positivo della cosa: passerà in fretta e per di più il resto della primavera sarà benevola con voi. Per il momento, quindi, tenete il freno dell’impulsività tirato e non tentate colpi di fortuna. Ok lavoro e finanze, ma cercate di trovare un po’ di tempo per stare in compagnia. Nodi al pettine l’8 e 9 aprile.

capricorno

aquario

pesci

Mese equilibrato e partito bene. Abbastanza però, voi vi sentite un filo inquieti ma non ne avete motivo: i pianeti sono dalla vostra e vi riscaldano dal gelo dell’inverno appena trascorso. Insomma: ok valutare le cose in prospettiva, ma non fatevi spaventare dagli impegni perchè sarete dotati di pazienza, organizzazione e validi collaboratori... amici! Prendetevi del tempo (il 13 e il 14 aprile) per rigenerarvi in vista dell’estate.

Urca che bel cielo! Vivace, stimolante... pionieristico! Ergo, richiamate le vostre risorse per metterle a frutto e non scalpitate per colpa di qualche giorno di noia. Per molti di voi è momento della svolta decisiva, buttatevi e cercate di perseguire tutti gli obiettivi. Amore elettrico ma che vi chiede più autenticità, slancio e chiarezza. Ogni tanto sapete perdervi in un bicchier d’acqua! Giorni wow: 30 e 31 marzo.

Se state ripensando alla scorsa primavera, fermatevi e tirate un sospiro di sollievo perché nulla è paragonabile a quel periodo! Questo è il tempo di ritrovare la vostra natura più autentica e di difenderla, facendone qualcosa di buono anche concretamente: con azioni e scelte rivoluzionarie. Sfruttate questi momenti preparatori a future soddisfazioni. Amore? Mettete la testa a posto! Segnatevi il 7 e l’ 8 aprile.

6

VIVIJESOLO | marzo 2013

Ahimè, durante questo mese i pianeti veloci saranno un filo antipatici. Giove e Urano continueranno a sostenervi, ma ciò nonostante i prossimi giorni risulteranno fiacchi e inquieti. Tranquilli, tutti i mesi passano e già da fine aprile andrà meglio. L’imperativo è quello di armarsi di pazienza ed evitare decisioni importanti. In amore la situazione è alquanto nebbiosa. Evitate sproloqui il 12 e 13 aprile.


mavalà Alberto Cavazzini

28 marzo 2013

sommario 09

art & ciocc

10

pista azzurra

12

SEA LIFE

16

benessere

18

VJ pets

20

artemente galleRy

26

l’intervista

32

fashion

36

junior vj

40

a tavola

44

fuoricasa

50

venezia

Tutto il buono del cioccolato

Tempo di grandi sfide

La nuova barriera corallina

Una Rete, tre farmacie, mille servizi

parole e concetti Lookologia del linguaggio

Ad aprile la Festa del Bastardino

La nuova Galleria d’Arte di Jesolo

Danilo Rea: la musica, secondo me

Lo stile di Bruno Accessori

L’Ultima Era Glaciale

Una primavera di novità

La musica si riaccende

Appuntamenti in laguna

8

FESTA DI PRIMAVERA Due giorni all’aria aperta

S

e un giorno Roberto D’Agostino, Marco Travaglio e, che ne so, un mostro sacro della cultura italiana come Umberto Eco, decidessero di scrivere un libro a sei mani, potrebbe intitolarsi Lookologia del linguaggio perduto, ovvero quando la forma delle parole toglie sostanza ai concetti. Siamo, ovviamente, nel campo della più fervida fantasia, anche perché risulta difficile immaginare come un purista della lingua italiana quale Eco innegabilmente è, possa incrociare, condividendole, le proprie riflessioni con gli altri due. Che la Nostra la conoscono benissimo, mi sembra evidente, ma, con la abilità che li contraddistingue, negli ultimi anni si sono fatti paladini di un nuovo modo di comunicare che antepone i concetti, le riflessioni, alle frasi ad effetto. è una tecnica che funziona, a quanto pare, quella di storpiare i nomi, enfatizzare i limiti e/o le caratteristiche fisiche di questo o quel personaggio pubblico, schernirli per evidenti limiti culturali che quasi sempre si palesano proprio nell’uso della lingua italiana. A me, per quel poco che conta, questo modo di comunicare non piace, non perché sia, come si dice in questi casi, un bacchettone, ma perché rischia di travolgere un concetto, magari anche importante, in una risata collettiva. Un compito, quello di far ridere, che i professionisti della comunicazione dovrebbero lasciare ai comici. La crisi di credibilità di cui soffre il giornalismo è pari a quella della politica e chissà, l’uso corretto delle parole potrebbe essere un punto dal quale ripartire. Chissà.

marzo 2013

| VIVIJESOLO 7


Festa di primavera Due giorni di divertimento all’aria aperta

S

abato 13 e domenica 14 aprile il Centro Storico di Jesolo (per la precisione: piazza I Maggio, piazza Kennedy e il Parco dei Cigni, accanto al palazzo municipale) ospiterà la quinta edizione della Festa di primavera. Si tratta di uno degli appuntamenti più attesi del periodo perché rappresenta una sorta di allegro prologo alla bella stagione: il Centro Storico si trasforma, infatti, nel palcoscenico privilegiato per vivere un fine settimana dedicato al divertimento, al gioco e alla vita all’aria aperta. Anche quest’anno saranno numerose le attrazioni organizzate nei luoghi chiave del Centro Storico: il programma della Festa di primavera prevede iniziative di vario tipo, trasformando vie e piazze in una grande area con esposizioni di auto, una mostra-mercato dell’artigianato e dei sapori arricchita da musica dal vivo, uno spazio con giostre per bambini, vari stand enogastronomici, spettacoli e intrattenimenti per tutti. Inoltre, il Parco dei Cigni offrirà molte attrazioni allestite dalle associazioni sportive di Jesolo, ma anche in collaborazione con gli allevatori di falchi, cavalli e cani, in collaborazione con gli arcieri e un percorso per bambini allestito dalla Protezione Civile. La Festa di primavera è un bel momento di socializzazione e incontro che rivitalizza il Centro Storico di Jesolo con molte attrazioni organizzate grazie alla collaborazione di tutti gli operatori commerciali che partecipano attivamente alla realizzazione dell’evento. La Festa di primavera è nata con l’intento di rivalutare la vita all’aria aperta per favorire l’incontro tra amici, la socializzazione e le chiacchiere, approfittando delle giornate più lunghe, del clima mite e della voglia di sole e calore. Per questo tutto il programma degli eventi e degli appuntamenti (in via di definizione proprio in questi giorni) è stato pensato in rapporto alla bella stagione ed in particolare a tutti quegli intrattenimenti che, dopo la pausa forzata dei mesi invernali, è di nuovo possibile fare all’aria aperta. Per conoscere tutte le ultime novità sul programma: www.jesolo.it .

Carta di identità Cosa: Festa di primavera 2013, quinta edizione Quando: sabato 13 e domenica 14 aprile Dove: vie e piazze del Centro Storico, Parco dei Cigni (accanto alla sede municipale) Mostra mercato: sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00 Laboratori e intrattenimento bambini: sabato dalle 15.00 alle 18.00 e domenica dalle 10.00 alle 17.00

8

VIVIJESOLO | marzo 2013

la natura a primavera Saranno le erbe aromatiche e le piante officinali, selvatiche e spontanee le grandi protagoniste della quinta edizione della Festa di primavera . In piazza I Maggio, sabato 13 e domenica 14 aprile, infatti, saranno allestiti stand dimostrativi che offriranno una panoramica conoscitiva su tutte le piante e le erbe che nascono nel territorio, e in più verranno proposti anche decori a tema e uno spazio per insegnare i segreti dell’erboristeria e le ricette per preparare tisane e piatti di vario tipo. Domenica 14 aprile, alle ore 10.00 partirà dal Centro Storico una biciclettata alla scoperta delle erbe selvatiche che crescono spontanee nel nostro territorio: accompagnati da un esperto, tutti i ciclisti verranno guidati alla raccolta di vari tipi di piante selvatiche che serviranno alla realizzazione di una grande frittata che sarà offerta a tutti i partecipanti.


attualità | eventi

Art & Ciocc

Tutto il buono (e il bello) del cioccolato

A Piazza Mazzini per quattro giorni sarà il “regno” del cioccolato.

rt & Ciocc - Il Tour dei Cioccolatieri torna a Jesolo per il secondo anno consecutivo con la grande festa del cioccolato, in piazza Mazzini da venerdì 29 marzo a lunedì 1 aprile (orario continuato dalle 10.00 alle 22.00). La creatività, la cura e l’innovazione artigianale al servizio del cioccolato di qualità sono i punti di forza di questa manifestazione. Ciascun maestro cioccolatiere è specializzato in una particolare produzione, legata anche alla tradizione della propria regione d’origine. Così da Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Molise e Sicilia sarà possibile

Le coordinate Art & Ciocc 2013 Il Tour dei Cioccolatieri - 2ª edizione Piazza Mazzini Da venerdì 29 marzo a lunedì 1 aprile Dalle 10.00 alle 22.00

compiere un viaggio attraverso le infinite declinazioni del cioccolato. Tra le proposte: le classiche barrette, i cremini e i cioccolatini, cuneesi al rhum, liquore al cioccolato servito in cialde croccanti, maxi-cremino alla nocciola e gianduia, cioccolatini al peperoncino, all’Amarone e all’olio extravergine; e ancora confetti, strudel, castagnaccio e chi più ne ha più ne metta. Non mancherà, inoltre, il tocco internazionale con la partecipazione di due cioccolatieri provenienti dal Belgio, uno dei quali proporrà un particolare pasticcino con cioccolato e cocco. Per la tappa di piazza Mazzini, infine, il pasticcere jesolano Valter Pavanetto de Il Mondo delle Golosità preparerà una composizione in cioccolato dedicata alla città. Info: 049 8070288.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

9


Grandi sfide in Pista Azzurra

Al via il Campionato italiano di karting

saper ne di p iù

C

ominciano sabato 6 aprile le prove libere in vista del campionato italiano karting ACICSAI 2013, previsto nel weekend del 13 e 14 aprile sul circuito jesolano Pista Azzurra in via Roma Destra, 90. Si tratta della seconda prova della competizione ed è riservata alle categorie KF3, KF2, KZ2 e 60 Mini Kart e prova unica per la Classe 60 c.c. categoria Baby Kart. Il Campionato italiano di karting ha anche valenza internazionale poiché sono ammessi piloti stranieri, che però guadagneranno punti solo nelle gare uniche e non nella classifica finale valida per il campionato italiano. Come avrete intuito, si tratta di un palcoscenico molto importante, nonché punto di riferimento dell’attività del karting tricolore in genere, ma soprattutto rappresenta un’occasione in più per i

piloti italiani e stranieri per mettersi alla prova e dimostrare tutte le loro abilità e il loro coraggio. Costruita nel 1962, Pista Azzurra ha visto correre sul suo tracciato di 1045 metri i migliori piloti del karting internazionale, molti dei quali arrivati all’apice dell’automobilismo nella F1. Con quest’ultimo appuntamento si conferma ancora una volta uno dei circuiti più importanti ed apprezzati di tutto il mondo, ogni anno sede di competizioni kartistiche e manifestazioni motoristiche di vario genere, dalla regolarità auto alle supermotard. Segnatevi in agenda queste due giornate assolutamente da non perdere, per provare sulla vostra pelle il brivido della velocità e per ammirare la precisione tecnica dei piloti più esperti e famosi, che sicuramente vi terranno con il fiato sospeso fino all’ultimo giro.

PRIMAVERA GREEN Non sono certo finiti gli appuntamenti al Golf Club Jesolo in Via St.Andrews, 2: anzi, il calendario delle gare si fa sempre più interessante. L’ultimo appuntamento di marzo è previsto per sabato 30 con il Golf&Legend , circuito con prove di qualifica, semifinali nazionali e una finale estera. Mentre ad aprile gli eventi e le date da segnare sono: Club 18-Pasquetta sul green by la mia cravatta previsto

10

VIVIJESOLO | marzo 2013

kick boxing Da venerdì 5 a domenica 7 aprile il Pala Arrex di piazza Brescia ospiterà niente meno che i Campionati italiani di kick boxing, in collaborazione con A.S.D Europe Center One e l’A.S.D Eurokickboxing, insieme a FIKBMS. Questa manifestazione rappresenta la seconda gara a livello nazionale valida per le qualificazioni degli azzurrabili 2013 cadetti, juniores e seniores. Imperdibile appuntamento, quindi, per gli amanti del combattimento a mani nude e di questo sport in tutte le sue sfumature. Infatti varie sono le discipline coinvolte: dal point fighting, light contact, kick light al full contact, low kick, K1, MMA. Per i meno esperti, la kick boxing è uno sport da combattimento che combina le tecniche di calcio tipiche delle arti marziali orientali ai colpi di pugno propri del pugilato inglese. L’inizio ufficiale di tutte le gare è previsto per sabato 6 aprile alle ore 11.00 circa, mentre la conclusione e le premiazioni saranno domenica sera. Insomma, un’occasione unica per ammirare combattimento sicuro e sano sport.

In breve Pista Azzurra, via Roma destra, 90 Lunghezza: 1045 metri Larghezza: 8 metri Paddock: 220 piazzole Box coperti: 30 Telefono: 0421 972471 Info: info@pista-azzurra.com Web: www.pista-azzurra.com

per lunedì 1 (3 categorie, 18 buche stableford), il Trofeo Nord-Est Agis 2013 di giovedì 4, gara riservata agli associati, il Saporitaly (sabato 6), l’importante New Federation Cup di domenica 7 (3 categorie, 18 buche stableford) e l’ACP 2013 (sabato 13). Per altre informazioni: www. golfclubjesolo.it, telefono: 0421 372862.


attualità | eventi

Il risveglio di Tropicarium Park Tante novità in arrivo per la prossima estate

C

on l’arrivo della primavera gli animali si stanno risvegliando. Dopo un inverno ricco di emozioni e sorprese, anche a Tropicarium Park (piazza Brescia) tutto è pronto per affrontare la bella stagione. Innanzitutto le novità: l’1 gennaio Ruby, la femmina di coccodrillo di Tropicarium, ha deposto le uova, frutto dell’amore con il suo “maritino” Godzilla. Sono addirittura 17, vengono custodite nell’incubatrice e seguite passo dopo passo dallo staff e dai veterinari del parco che le osservano attentamente in attesa della schiusa che dovrebbe avvenire proprio a Pasqua. Sul fronte dei pinguini, come ogni primavera sono cominciati i primi corteggiamenti: i nidi all’interno della loro installazione sono già pronti per accogliere in qualsiasi momento le coppie di innamorati nei loro momenti più intimi. A Pasqua sarà aperta, anche, la nuova zona degli animali notturni nella quale sarà possibile vedere specie molto particolari come la genetta, l’animale che somiglia ad un piccolo felino e che comincia a muoversi a partire dall’ora del tramonto. Ci sono anche le scimmiette che stanno crescendo e diventano sempre più simpatiche: nelle ultime settima-

saper ne di p iù

ne hanno cominciato a fare la ginnastica mattutina, proprio come facciamo noi! Ma le novità di Tropicarium non finiscono qui: a breve aprirà anche la nuova mostra sulle creature del mare che accoglierà specie anche molto particolari, dalle più preistoriche a quelle più colorate, strane, pericolose e velenose. Aperto anche domenica 31 marzo e lunedì 1 aprile, dalle 10.00 alle 18.00. A Pasqua i bambini residenti a Jesolo entrano liberamente. Infoweb: www.tropicarium.it

caro vivijesolo... Dear VJ Vuoi fare una dedica, gli auguri di compleanno a qualcuno di speciale, una dichiarazione d'amore per sorprendere la tua lei, lanciare un messaggio verso un lui che ancora non conosce i tuoi sentimenti? Questo è lo spazio per te! A te che sei sempre stata un esempio da seguire e che mi sei sempre stata vicino (mai come in questo momento.. anche letteralmente!!), posso solo dirti grazie e ricordarti quanto ti voglio bene! Pippi per piacere, se non crea disturbo, d’ora in poi evita di smaltarti sugli armadietti dell’asilo o che, perchè la zia si contorce quando sa che ti fai la bua..piuttosto mordi Mordicchio va! Sei tutta la mia vita scimmietta! Volevo solo dire alla mia mami e al mio papo che senza di loro sarei persa! Grazie per tutto l’aiuto che mi date e per farmi sentire sempre amata! Ma dove caspita sei sparito? O ti stai nascondendo? Beh in fondo credo di non volerlo sapere davvero! Un mega abbraccio alla mia amica Anci perchè mi è sempre vicina e

perchè mi fa sempre sorridere. Sono fortunata ad aver un’amica come te.. ora trasferisciti per piacere! TVB Congratulazioni per questo nuovo traguardo.. ora che sei dottora brucia tutti i libri e andiamo in vacanza!!!!! Brava, brava e ancora brava! Ma ora che ho imparato a fare i braccialetti superfighi qualcuno mi cura il settore marketing oppure devo andare in spiaggia a venderli? È che lì c’è concorrenza!

Mandaci i tuoi sms al...

393 0636303 noi li pubblicheremo

In bocca al lupo VJ per la nuova stagione! Siete super continuate così! Non vedo l’ora che arrivi l’estate per venire a Jesolo a trovarvi! Tantissimi auguri di buon compleanno alla nostra unica e speciale mamma! Ti vogliamo tanto bene!

marzo 2013 | VIVIJESOLO

11


attualità | mostre

La nuova barriera corallina di Jesolo Sea Life completa la nuova vasca dedicata ai coralli

I

l Sea Life Jesolo ha da poco presentato al pubblico la nuova vasca dei coralli, ennesimo esempio dell’attenzione che il gruppo Merlin rivolge costantemente al binomio tutela ambientale-intrattenimento. Quindi, ad aggiungere prestigio alla struttura di Jesolo, è possibile trovare non solo una specifica area tecnica -la quarantena- ma anche una nuova vasca all’interno del percorso, in modo che sia visibile in tempo reale l’evoluzione di quelli che sono a tutti gli effetti animali e non rocce o piante. A farla da padrone in questo nuovo spazio all’interno dell’acquario sono soprattutto i colorati e ambiti coralli molli, che assorbendo e rilasciando l’acqua possono variare la loro forma e la posizione dei rami. Ma ancora, coralli duri il cui scheletro calcareo va a formare la barriera stessa, bellissime anemoni provenienti dall’oceano Indo-Pacifico, pesci erbivori-brucatori come il pesce chirurgo zebra che si muove in banchi di centinaia di esemplari, moltissimi invertebrati erbivori come ad esempio i ricci e le lumache di mare e moltissime altre specie. E questi sono solo alcuni accenni di quanto variegata e curata sia questa nuova attrazione di Sea Life Jesolo: l’esistenza, la sopravvivenza e l’allevamento delle barriere coralline nel mondo sono spesso messe a dura prova proprio dalla presenza dell’uomo. Basti menzionare l’effetto serra con il suo riscaldamento e l’a-

12

VIVIJESOLO | marzo 2013

cidificazione delle acque, oppure la mano selvaggia del commercio e del bracconaggio. è in questa cornice e con questa riflessione che si va a collocare quest’ultimo progetto di Sea Life Jesolo, volto a focalizzare l’attenzione dei suoi visitatori su questa tematica. Per info visitare il sito www.visitsealife.com

saper ne di p iù


minima moralia Stefano Momentè

buono, buonista, anzi cattivo Quando c’è più testa che cuore

C

hi ha una visione ottimistica della vita vive meglio. Su questo credo che nessuno abbia da obiettare. Il problema nasce quando si esagera. Perché un eccesso di ottimismo e fiducia fa perdere il contatto con la realtà in cui si vive. E, diciamocelo pure, anche il contatto con se stessi. è il caso del buonista. Il buonista è un buono portato all’esasperazione. Non è un sentimentale ma, al contrario, è talmente razionale da sopprimere in toto le sue emozioni e non sentirle più. Poco cuore e tutto cervello. Il buono agisce per istinto, il buonista per atteggiamento, cultura o senso di colpa. Il buono può sbagliare, il buonista no. Ecco perché non lo sopporto e lo considero

uno dei mali del nostro tempo. Che colpisce tutti, dal vicino di casa al politico, dal collega di lavoro al familiare. Il buonismo è il peggior nemico della bontà. Essendo una deformazione estremizzata della realtà si traduce sempre in una negazione della realtà stessa. E l’estremizzazione di una cosa buona si traduce sempre nel suo contrario, una cosa cattiva. Sapete qual è il punto? Che il buonista non ha mai nulla da perdere. Il suo bilancio, specie della coscienza, non è mai in passivo. Ma nemmeno quello materiale, se indaghiamo bene. è quello che inveisce con la polizia se sequestra la merce a un venditore abusivo, ma si ferma lì. Nasconde la propria indifferenza con una maschera che gli evita di esporsi e

andare al centro delle questioni. Il buono, invece, prenderebbe da parte il venditore per offrirgli un pasto, un aiuto o un lavoro. Si mette in gioco. Con la possibilità di sbagliare, certo, ma in questo modo almeno partecipa.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

13


Noi cerchiamo l’amore, ma solo lui può trovarti! Il racconto di San Valentino di Alessio e Silvana 1985, un sabato sera di novembre. Le Capannine erano LA discoteca. Un po’ bevuti, un po’ fatti, 4 ragazzi di 20 anni si muovevano in pista (a ballare mica eran buoni…). Sulla balaustra sopra la pista, 4 ragazze guardavano giù (e in disco, si sa, le ragazze sono tutte belle!) “Fioi, vardè su che fighe, però e me par triste… dài, femoe vegner so!” E così i 4 ragazzi sbracciandosi e gesticolando ci provarono: “Hei, voi 4, venite giù, venite a ballare?” Vennero giù davvero. Mi sembrava impossibile: erano proprio belle ed erano lì a ballare con noi! La più bella, una Donna ai miei occhi, vestito di

maglia lungo, tacchi alti, capelli alla Bonaccorti: “Come ti chiami?” “Silvana e tu?” “Alessio. Quanti anni hai?” “23” “Io 20” (le solite banali domande…). Quanto vorrei passare del tempo solo con lei, ma sono troppo “piccolo” per lei, lei è Donna. Gli amici se ne vanno (le tipe non li cagano…) e rimango solo in pista con loro 4. “Tu rimani qui a ballare, non vai con loro?” “No, rimango, mi piace stare qui con voi”. E così passano le ore. ”Alessio, la mia amica non sta bene, dobbiamo an-

and the winner is A dicembre avevamo lanciato la sfida e voi l’avete raccolta (eccome se l’avete raccolta!). Vi chiedevamo – in occasione di San Valentino – di farci sapere in poche battute com’era scoccata la scintilla con il vostro lui o la vostra lei. In palio c’era un romantico soggiorno e la coppia vincitrice – quella formata da Alessio, autore del racconto che pubblichiamo qui sopra, e Silvana – ha scelto di trascorrerlo all’hotel Boscolo

La mia foto su VJ

di San Marino (nella foto a destra, in un momento del loro weekend). Ma non ci sono state solo belle storie: la redazione per questo concorso ha ricevuto anche moltissime foto, come quella a cui abbiamo voluto attribuire uno speciale “premio” per l’originalità. Lo scatto è di Sonya Marchesin, ritratta nel giorno delle nozze con il suo Gianni, lo scorso 27 ottobre. W l’amore!

La nostra personalissima Hall of Fame riparte da qui, dal concorso La mia foto su VJ che premia gli scatti più belli arrivati in redazione. Questo spazio, infatti, è tutto vostro: lo potete sfruttare un po’ per la soddisfazione di vedervi in versione patinata sulle pagine del nostro giornale, un po’ (e soprattutto) per provare ad aggiudicarvi uno dei nostri premi. Basta vincere la timidezza, togliere i freni all’immaginazione e lasciarsi ispirare da Vivijesolo: l’unica condizione che vi poniamo, infatti, è quella di immortalare nel vostro scatto anche il nostro magazine. A ogni foto pubblicata corrisponderà un premio tra quelli disponibili di volta in volta (vedi box a lato). Ce ne potete inviare anche più di una, alla fine sarà la redazione a scegliere le più meritevoli tra tutte quelle arrivate all’indirizzo mail foto@vivijesolo.it, complete di nome, cognome, recapito telefonico e volendo anche una breve didascalia. Partecipando al concorso dichiarate automaticamente di conoscere il regolamento (consultabile su www.vivijesolo.it) e di accettarne le condizioni. Se vedete pubblicata la vostra foto, chiamate lo 0421 372703 o scrivete a foto@vivijesolo.it… buona fortuna con VJ!

14

VIVIJESOLO | marzo 2013

dare”. “NO, venite in gelateria de me, ho le chiavi, vi preparerò un tè”. E così fu, un tè per 4 alle 4 di notte, la gelateria solo per noi. “Ciao Alessio, grazie”. ”Ciao Silvana, grazie a voi”. ”Ti ricordi i nostri nomi?”. ”No, mi ricordo solo il tuo”. A maggio saranno 25 anni di matrimonio: l’amore ci ha trovato alle Capannine e noi due ci siamo ri-conosciuti.

a proposito di innamorati Gianni e Sonya il giorno del matrimonio (Calypso Fotografia).

I premi in palio Occhio al prossimo numero: se nel numero di VJ del 18 aprile vedrete pubblicata la vostra foto, 2 biglietti omaggio per uno dei questi live saranno vostri!

Modà Venerdì 10 maggio PalaFabris – Padova Ore 21.30 Gree Day Sabato 25 maggio Piazza Unità d’Italia – Trieste Ore 21.00


attualità | eventi

Racconti d’autore all’hotel Croce di Malta

All’inizio di maggio le premiazioni

S

abato 4 maggio verrà ufficializzato il nome del vincitore della prima edizione del premio di narrativa promosso dall’hotel Croce di Malta: una giuria composta da scrittori, giornalisti e pubblicitari sceglierà la terna vincente tra i 69 racconti arrivati entro i termini stabiliti dal bando. Quando la scorsa estate nacque il progetto nessuno si aspettava un tale riscontro per la bella idea avuta dal noto hotel jesolano: un concorso aperto a tutti che invitava a scrivere storie di fantasia che avessero almeno un punto di contatto con le atmosfere dell’albergo jesolano. L’idea del concorso prendeva le mosse dal successo ottenuto dal libro Racconti d’Autore di Fabio Cavallari uscito la scorsa estate, una raccolta nella quale l’autore racconta le vicende di personaggi che vivono le loro storie proprio all’hotel Croce di Malta. Il numero delle adesioni al concorso ha stupito anche gli organizzatori, ora si tratta di attendere per conoscere i titoli dei racconti migliori che comunicheremo anche su Vivijesolo..

Giocare a Burraco

Rendcomb’s Senior Jazz Ensemble

Presso la sede Coinflip di Jesolo (piazza Internazionale, 100) c’è anche una sala dove tutti i martedì e i giovedì sera dalle 20.30 è possibile giocare a Burraco, il gioco di carte della famiglia della pinnacola, che utilizza le carte francesi. Negli ultimi anni il Burraco è diventato molto popolare: è un gioco divertente che vede confrontarsi due coppie di compagni che devono “chiudere” rimanendo senza carte avendo composto come minimo un “burraco”, ovvero una scala conseguente di almeno 7 carte. Per partecipare alle serate di Jesolo è necessario essere tesserati Fitab e iscritti al circolo Asb Burraco di Jesolo: contatti 340 5967902 (Diana e Sonia).

Mercoledì 10 aprile, alle 20.30, in piazza Venezia davanti al ristorante Casa Paloma (Laguna Shopping) e giovedì 11 aprile, alle 21.00 al teatro Vivaldi (viale del Bersagliere) si esibirà il Rendcomb’s Senior Jazz Ensemble, il coro della piccola scuola privata del Rendcomb College di Cotswolds in Inghilterra. La musica è il tema centrale dell’educazione degli studenti di questo college: gran parte del repertorio del coro fa riferimento ad un programma jazz e pop. Nei due concerti in programma a Jesolo presenteranno un repertorio che include arrangiamenti corali di classici popolari su musiche dei Beatles e George Gershwin, ma anche inni classici e una piccola gamma di esibizioni di solisti e duetti. Inoltre, il coro renderà omaggio a Dave Brubeck esibendosi in una selezione dei più famosi pezzi swing, latini e bossa nova. Ingresso libero.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

15


attualitĂ focus

Ci facciamo in tre per te Una Rete, tre farmacie, mille servizi

Nasce la nuova Rete di farmacie jesolane: un unico marchio che racchiude tre nomi (dr. Borin, dr.ssa Camozzi, dr. Scaroni), ma anche tanti servizi all’avanguardia e la garanzia di una rinnovata professionalità a tutto beneficio della salute e del benessere del consumatore.

16

VIVIJESOLO | marzo 2013


A Farmacia Cortellazzo Dr. Scaroni Piazza del Granatiere, 24 (Cortellazzo) Tel. 0421 980094

Farmacia Mazzini Dr. Borin Via Bafile, 445 (piazza Mazzini) Tel. 0421 972840

Farmacia All’Ascensione Dr.ssa Camozzi Piazza I Maggio, 10 (Centro Storico) Tel. 0421 951069

ll’Ascensione, Cortellazzo e Mazzini: tre nomi che si sono uniti per dar vita alla nuova Rete delle farmacie jesolane, un progetto a tutto vantaggio del consumatore, capace di valorizzare e ampliare i servizi già offerti fino ad oggi. L’obiettivo che si sono dati i titolari – rispettivamente la dr.ssa Camozzi, il dr. Scaroni e il dr. Borin – è di dare corpo in maniera strutturata alla rinnovata capacità delle Farmacie di divenire insostituibili riferimenti sanitari sul territorio, in grado di proporre agli utenti un’offerta di assistenza a 360 gradi, legata non più solo ai farmaci.

piuttosto che una terapia convenzionale.

La creazione della nuova Rete farmaceutica jesolana si traduce quindi in: vasto assortimento, qualità, promozioni e sconti speciali, sviluppo di servizi per il consumatore che troverà sempre più nel farmacista il suo interlocutore di fiducia.

I Profumi di Sapò, profumi della natura che ci accompagnano nell’esaltazione dei cinque sensi, da indossare come una seconda pelle, capaci di suggerire un nuovo modo di vivere la giornata. Un’esclusiva della Farmacia Mazzini.

Molti più vantaggi per tutti I tre cardini attorno a cui ruota il modus operandi di queste farmacie jesolane sono: servizi, salute, benessere. 1. Servizi all’avanguardia nelle autoanalisi del sangue, per esempio, perché in pochissimo tempo è possibile ottenere: uno spettro lipidico completo, la ricerca delle intolleranze alimentari (grazie alla tecnologia ELISA), e controlli dell’udito con tecnici audioprotesisti competenti.

L’Occitane, esclusivo brand che firma prodotti di bellezza sensoriali e di elevata qualità, con principi attivi naturali e tracciabili, provenienti da piante biologiche e di origine controllata (DOC), sia provenzali sia mediterranee. Le formulazioni L’Occitane seguono rigorosamente i principi della fitoterapia, per un risultato che si traduce in fragranze in cui si uniscono efficacia, sensorialità, e texture ispirate all’art de vivre mediterranea. È un’esclusiva della Farmacia All’Ascensione.

2. Promozione della Salute: un obiettivo perseguito con professionalità, cortesia, disponibilità all’ascolto e competenza. Una competenza, quella dei tre titolari e delle loro équipe, maturata soprattutto in ambito naturale, così da saper consigliare alternativamente una terapia omeopatica

La Compagnie De Provence, marchio di prim’ordine a cui è riconducibile una filosofia improntata su natura ed ecologia, piacere dei sensi, ricerca e tradizione che si coniugano nella creazione di nuove profumazioni tutte da scopr prire, un’esclusiva della Farmacia Cortellazzo. pr

3. Benessere, ovvero appuntamenti fissi dedicati alla cosmetica, con l’opportunità per il cliente di assaporare un momento di relax effettuando un’analisi accurata della pelle, e di testare le linee cosmetiche più raffinate ed efficaci, con un vasto assortimento di prodotti mirati. Le esclusive Ognuna delle tre farmacie si distingue poi per alcuni specifici ambiti di eccellenza. Vediamo quali.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

17


Orgogliosamente meticci Il 7 aprile torna la Festa del Bastardino

L Grande festa per tutti i quattrozampe in piazza Aurora

a Festa del Bastardino (piazza Aurora, domenica 7 aprile, dalle 14.00) è pronta per tagliare il traguardo della ventesima edizione. Se pensate quindi che il vostro trovatello sia il più bello di tutti, ora mettetelo alla prova. Le categorie in gara saranno cinque: bastardino doc, cane di razza più simpatico, miglior coppia cane-padrone, cane più anziano e infine cucciolo più tenero. Oltre alle sfilate, però, la giornata jesolana dell’orgoglio meticcio sarà contraddistinta anche da spettacoli, esibizioni di agility dog, baby corner con fogli da colorare e pennarelli, mercatini, stand con materiale informativo sulla tutela e l’adozione degli animali in difficoltà, banchetti per raccolte-firme, una ricca lotteria e soprattutto sarà possibile acquistare

i prodotti che sostengono l’A.D.A., l’Associazione per i Diritti degli Animali di Jesolo. In caso di maltempo la manifestazione verrà posticipata a domenica 14 aprile. Costo iscrizione: 4,00 euro. Info: A.D.A. Jesolo, 347 0059678.

Cerco casa urgentemente! Gli animali amano Vivijesolo e… Vivijesolo ama gli animali! Queste pagine, infatti, sono riservate ai “pelosi” del Rifugio del Cane di Mestre: piccoli o grandi amici tanto affettuosi, in cerca di una famiglia pronta ad accoglierli e a prendersi cura di loro. Chi fosse interessato ad adottare uno di questi cani, o anche solo a ricevere qualche informazione in più, può mettersi in contatto direttamente con i volontari, inviando una mail a

18

VIVIJESOLO | marzo 2013

ilrifugiodelcane@gmail.com. Tutti i cani ospiti del Rifugio, è importante sottolinearlo, sono già vaccinati e microchippati. Volendo, è possibile andare a vederli di persona, tutti i pomeriggi dalle 15.00 alle 17.00 tranne la domenica e i festivi. Il Rifugio si trova all’interno del Parco San Giuliano di Mestre e tutti gli affidamenti vengono scrupolosamente seguiti dai volontari del canile, che appartengono ad un’associazione che lavora per statuto nell’ambito della Regione Veneto. Contatti: tel. 041 5313013.


Qua la zampa! Questo spazio è tutto per i vostri amici pelosi (solo quelli a quattro zampe, però). Mandateci le foto di Fido,

attualità | vj pets

VJ Celebrity Pets

Micia, Tarta, Nemo… e di tutti gli altri amici che vi tengono compagnia ogni giorno, Vivijesolo pubblicherà gli scatti più simpatici e originali. E dunque, macchina fotografica e computer alla mano! Inviate le vostre foto a: redazione@vivijesolo.it

Un portoghese a bordo

La supplica di Carletto

Gordon che scruta l’orizzonte

Il camaleonte Polpetta

QUI POSSIAMO ENTRARE

Mi chiamo Frida Russell e curo la guida Jesolo Pet Friendly. Da jackina jesolana molto trendy conosco tutti i posti “in” a misura di pelosi di ogni taglia. Per iniziare ho scelto il Terrazza Regina (via Bafile, 115 - piazza Trieste), il primo autentico locale dog friendly di Jesolo. Lì ho conosciuto Stefania e Alberto, una coppia davvero speciale che sa bene come coccolarci. Mentre gli umani scelgono dal menù drink, snack e insalatone, noi troviamo sempre una ciotola d’acqua fresca, giochi, biscottini di tutti i gusti e possiamo pure infilare il tartufo in una coppetta di esclusivo gelato per cani. Il Terrazza Regina è il posto ideale per fare nuove intriganti amicizie di zampa! Siamo anche amici in Facebook. Frida Russell

marzo 2013 | VIVIJESOLO

19


Artemente Gallery ha aperto a Jesolo Con la collettiva “Silenzio Parlante”

L

o scorso sabato 9 marzo 2013 è stata inaugurata la galleria d’arte “Artemente Gallery” con la mostra collettiva dal titolo “Silenzio Parlante”, alla presenza dell’assessore alla cultura del Comune di Jesolo, dott. Ennio Valiante, e del maestro Gianni Ambrogio, padrino artistico della serata. Lo spazio espositivo creato dagli artisti Gabriele Salvatore e Laura Pintaldi con la collaborazione del critico d’arte Gabriele Romeo propone di dare la giusta visibilità ad artisti emergenti e non. La galleria è aperta ad eventi artistici che vanno dall’esposizione di pittura e scultura alla presentazione di libri, mostre fotografiche, ceramiche… “Artemente Gallery” organizzerà con “Venice C’Art”, nell’ambito del progetto “Dall’uomo al territorio” promosso da Gloria Rogliani (campionessa del remo), eventi itineranti tra Jesolo e Venezia, quasi ad unire le due città: Jesolo città d’arte moderna e Venezia città d’arte storica. Durante la serata sono state presentate le ultime opere degli artisti Gabriele Salvatore (dal titolo “I colori dell’anima”) e Laura Pintaldi (dal titolo “Mondo fluttante”). Il maestro Gianni Ambrogio di Treviso (www. fondazioneambrogio.it) ha presentato il numero “1” della serie “Giocando con i numeri”. pr

il maestro “Bene hanno fatto Laura e Gabriele a prendere avvio per la loro attività attraverso un sistema di collaborazione che abbisogna di vari elementi, quali una sede espositiva, l’apparato di comunicazione, il critico, ecc… che dovranno produrre nel tempo, attraverso il pubblico e altri elementi, risultati di rilievo, poiché oggi tutto ciò è indispensabile persino alla creazione della stessa opera d’arte. Oggi non è più possibile il “manierismo” del nostro pur recente passato. L’artista non può più raccogliersi esclusivamente nel suo atelier per creare immagini prima non esistenti, o comunque diverse dalla sua immaginazione. Oggi l’artista è costretto a muoversi dentro la “macchina” della tecnologia e della scienza, che corrono più veloci di lui e gli impediscono di pensare al dopo come era possibile un tempo. Oggi è costretto a indagare soltanto il presente che, come dicevo, deve farsi aiutare da quell’apparato organizzativo che è anche stimolo alla creatività, dimenticando persino di attuare quella strategia strabica che aveva reso possibile l’invenzione della transavanguardia di Achille Bonito Oliva.” Gianni Ambrogio, marzo 2013

Paolo Beraldo

meccanicarte@live.it 347 4424566

Alessia Menegaldo

Marzia Bellesso

alessiamenegaldo.wordpress.com 349 1309418

www.marziabellesso.it

Laura Pintaldi

Gabriele Salvatore

g.artemente@libero.it 348 1199009

g.artemente@libero.it 348 1199009

Silvano Sartori

Simonetta Rossetto

simonettarossetto.blogspot.com 335 8413170

20

VIVIJESOLO | marzo 2013

sartorius55@libero.it 333 4649051 0422 857072

Artemente Gallery Galleria d’Arte Contemporanea via delle Nereidi, 1 info: 348 1199009 email: g.artemente@libero.it


blablabla

Prima o poi l’estate arriva Meglio farsi trovare preparati

P

ronti, partenza, via. Ecco a voi l’estate 2013. Troppo presto? Forse. Ma c’è qualcuno realisticamente disposto a dire che non ha voglia di un po’ di leggerezza, soprattutto se corrisponde a spensierata voglia di qualcosa di bello? Visti i tempi che ci sono toccati in sorte direi che non è il caso di fare troppo i difficili e stare lì a sottilizzare sul fatto che alla vera estate mancano ancora tre mesi. Ché se uno vuole mettersi i bastoni tra le ruote da solo non è che debba fare molta fatica: le previsioni parlano di vacanze estive sotto il segno dell’oculatezza per quanti le faranno e, di conseguenza, con premesse un po’ nervose per tutti quelli che con la famosa “stagione” ci lavorano e ci campano. Conviene concentrarsi di più sull’obiettivo.

Ovvero venirne fuori, in qualche modo, anche se allo stato attuale pare assodato che le nostre potenzialità siano un po’ ridotte, così come gli ambiti di azione che ci restano. Urge comunque un rimedio, una specie di antidoto alla negatività: impellente, improrogabile e necessario. L’estate, appunto, intesa come stratagemma facile e a costo zero per intravedere un po’ di cielo azzurro. Proviamoci, almeno. Quello che avete in mano è il primo numero di Vivijesolo dell’anno: come consolazione non sarà un granché, posso capire, ma non va trascurato il forte valore che assimila il nostro giornale alla bella stagione. Come ogni anno, quindi, cercheremo di raccontare quello che c’è da fare a Jesolo: tutte le feste a cui partecipare, i locali dove andare

a mangiare, quelli dove passare una serata con gli amici o con la morosa, i negozi, le curiosità e i personaggi da scoprire. Ma in più abbiamo aggiunto qualcosa di diverso, come le impostazioni grafiche che sono cambiate, le foto diventate più numerose, alcune rubriche che prima non c’erano, per non parlare del bell’investimento fatto sulle nuove collaborazioni. Il vero elemento di svolta comunque è dettato soprattutto dalla gran voglia di farcela per superare il momentaccio che riguarda un po’ tutti. Abbiamo preferito provarci insomma, anche perché l’alternativa era rimanere seduti a guardare cosa succedeva, ma ci è piaciuto di più pensare a quell’idea di luce che presto o tardi arriva e che dà coraggio. Benvenuta estate, allora!

GASTRONOMIA E DELIZIE DA ASPORTO

SPECIALITÀ GIORNALIERE ANCHE SU PRENOTAZIONE

Cocktail Bar - Gelateria - Caffetteria Piazza Milano, 37 - Jesolo

Menù personalizzati Buffet e piccoli rinfreschi

APERTO TUTTI I GIORNI dal lunedì al sabato 9.30 - 14.00 / 17.00 - 20.00 domenica e festivi 10.00 - 13.00 Via Battisti, 67 Jesolo Centro Storico tel. 0421 951470

it marzo 2013 | VIVIJESOLO

21

editoriale | blablabla

Cinzia Stringhetta


attualità | personaggi

Jessica Zin

Quando nulla accade per caso Carta d’Identità

Nata a Conegliano nel 1988, ma jesolana a tutti gli effetti, Jessica Zin sin da piccola dimostra carattere da vendere e particolare interesse per tutto quello che ruota attorno al mondo dell’arte e dello spettacolo. Cresciuta tra i coinvolgenti ritmi dei balli latinoamericani, Jessica scopre di avere un talento naturale ed innato anche per la musica e il canto, decidendo quindi di indirizzare tutti gli studi nella realizzazione del suo sogno più grande: esprimere se stessa attraverso la musica e le canzoni. Il 2010 la vede protagonista alle semifinali di Castrocaro Terme, Festival che da sempre scopre voci e volti nuovi. Da quell’anno Jessica ha fatto passi da gigante, arrivando oggi ad incidere con la Free Recording Studio il suo primo singolo Libera di essere libera .

Fabiana Pilìa

L

o ammetto con molta franchezza: quest’intervista mi incuriosiva. Primo, perché non sapevo cos’aspettarmi e secondo, perché io e Jessica abbiamo la stessa età e a dirla proprio tutta, di vista ci conoscevamo già. Ecco cosa succede quando due ragazze con tanti sogni nel cassetto trovano l’occasione giusta per confrontarsi e far due chiacchiere tete-a-tete. Ci incontriamo proprio così e non sapevo nemmeno della novità. Raccontami di questo amore! Ho passato metà dei miei anni circondata da suoni e balli latino-americani, perché gareggiavo a livello agonistico, quindi la musica la amo un po’ da sempre. Ma è anche grazie alla mia famiglia e a mia mamma soprattutto, perché è stata lei a trasmettermi questa passione. A casa ancora si ricordano di me che canto a squarciagola e lo stereo a volumi improponibili. Quando ero piccina mia nonna puntualmente mi portava a fare uno dei suoi ‘giretti’ per le vie di Conegliano e gli amici del paese ci sentivano arrivare solo perché cantavo come una matta! Poi piano piano ho iniziato a realizzare che questo è ciò che desidero fare, perché mi regala serenità e mi dà la possibilità di esprimere ciò che

22

VIVIJESOLO | marzo 2013

sento. La conferma definitiva è stata nel 2010 con la partecipazione al Festival di Castrocaro. Arrivai in semifinale con la canzone Ti seguirò, scritta da Giorgio Mantovan, il mio primo maestro in assoluto, una persona unica che mi ha insegnato tutto e che non smetterò mai di ringraziare. Dopo Castrocaro cos’è successo? Studio, studio e ancora studio proprio perché la mia relazione con il canto è ancora fresca: dalla dizione al piano, sono bramosa d’imparare quante più cose possibili. Comunque il Festival è stato un ottimo trampolino di lancio. Mi ha fatta maturare e mi ha dato modo di conoscere diversi artisti e addetti ai lavori di questo mondo. Ognuno di loro mi ha fatto crescere, mi hanno regalato consigli preziosi e tutt’ora ne faccio gelosamente tesoro. Ho anche capito, però, che questo ambiente non è per niente facile da gestire. La competizione è spietata, perdere la testa in un abbaglio di fama è un attimo. Per quel che mi riguarda credo di aver trovato il giusto equilibrio tra umiltà, educazione, grinta e coraggio. Passi da gigante, tenendo conto che hai da poco inciso il tuo primo singolo Libera di essere li-

bera (disponibile su Itunes, Amazon, Cd Baby, ndr)... Com’è andata? Per questo traguardo devo ringraziare chi ha creduto in me, dandomi questa possibilità. Tra tutti, Antonio Frodella, musicista e produttore indipendente nonché titolare della Free recording studio (etichetta discografica indipendente) e poi il mio attuale maestro e caro amico Giuseppe Lopizzo, che mi è sempre stato vicino, pronto a incoraggiarmi in ogni momento. Per quanto riguarda invece il primo impatto con testo e musica, non è stato semplice. Ho dovuto intraprendere un percorso personale ed interiore, chiedendomi cosa fosse per me la libertà. La risposta l’ho trovata andando proprio a Conegliano, il mio piccolo rifugio emozionale sin da quando sono piccola, e da lì è stato tutto più chiaro. Libertà è poter scegliere di fare ciò che ci fa star bene, è tutto quello che ci fa esser noi stessi senza alcun tipo di maschera. Gli obiettivi e i programmi per il futuro invece sono ancora tanti, dalle prove con la band a diventare autrice dei testi... sempre passo dopo passo. Non vorrei svelare troppo, restate sintonizzati sulla mia pagina Facebook!


facebook | like vj

www.facebook.com/vivijesolo like VJ Una selezione di alcuni post dalla pagina facebook di Vivijesolo lo spazio all’interno diventa sempre più piccolo per fare stare tutti .... è l’unico gionale locale che informa ed è molto letto negli alberghi .... Magicasarreda Grandi!!! Non vedo l’ora di leggervi!! Mario Spessotto

Su richiesta si effettua pizza napoletana

Mi piace molto!!! Primavera, sole, mare ..... ❤❤❤ Wolfram Augustin Mi piace soprattutto perchè preannuncia la nuova stagione: caldo, allegria, fiesta, caldo & caldo! Stefano Zanus finalmente già l’inverno non finisce più,almeno con voi è segno di primavera ed ESTATE;)) Gianluca Dalla Pria Viva Jesolo--Teresa Cutri Czezowska

Via A. Bafile 191 30016 Jesolo Lido VENEZIA Tel 0421 93233 www.bracale.it

ecco l’agenda perfetta ..... di appuntamenti piacevoli....;-))))) Patrizia Bincoletto Non vedo l’ora di essere li buona Pasqua Felice Libri Buon giorno Jesolo, sto per arrivare : ) Michele Omez Omezzoli Evviva!!!! non vedo l’ora di leggervi!! curiosità, news, tendenze consigli ecc ecc una fucina di idee!!!! Margherita Calore ....kissa’ arrivi l’estate,sole, spiaggia...e leggervi cn soddisfazione di essere al mare! ke voglia!si si Veronica Ruffin A primavera si risveglia la natura e inizia una nuova stagione di Vivijesolo: bentornati!!! Paola Cacciapaglia Finalmente è’ arrivata la primavera... pian piano si avvicina l’ora x scappare a jesolo Roberta Molinari

marzo 2013 | VIVIJESOLO

23


“Estate della Prevenzione BioNike 2013”

B

realizzata con il contributo medico-scientifico di

29 -

1m

senza

Conservanti - Profumo - Glutine. *Nickel Tested

defence sun Al sole senza paura

Linea solare per adulti e bambini. Protegge ogni tipo di pelle, anche la più sensibile. Conforme alla ”Raccomandazione Commissione Europea n. 006/647/CE” sull’efficacia dei prodotti per la protezione solare e sulle relative indicazioni.

“estate della Prevenzione Bionike 2013” arriva nella tua città. campagna info-educativa in collaborazione con AdOI per una corretta esposizione al sole. Per maggiori informazioni collegati al sito www.bionike.it -

*Anche contenuti residuali di nickel possono creare, in particolare nei soggetti predisposti, reazioni allergiche o sensibilizzazioni. Quindi ogni lotto è analizzato per garantire un contenuto di nickel inferiore a 0,00001%.

Ticia adv

2m

4m 5-6 7-8 9m 10 16 m 17 m 18 -

20 m 21 m 22 m 23 25 m 26 m 27 m

28 m 29 m 30 m 31 m 6 gi 7-8 9-1 11 g

12 g 15 g 16 g 17 g 18 g 19 g 20 g

21 g 22 g 23 g 24 g 25 g 26 g 27 g 28 g 29 g


ed

n

a

lle,

LE DATE DEL TOUR 29 - 30 aprile Palermo

30 giugno Rimini e Castiglione della Pescaia (GR)

2 maggio Messina

2 luglio Riccione

1 maggio Catania

*Anche contenuti residuali di nickel possono creare, in particolare nei soggetti predisposti, reazioni allergiche o sensibilizzazioni. Quindi ogni lotto è analizzato per garantire un contenuto di nickel inferiore a 0,00001%.

a

BIONIKE DEFENCE SUN TOUR 2013

4 maggio Lecce 5 - 6 maggio Bari 7 - 8 maggio Napoli 9 maggio Latina 10 - 15 maggio Roma 16 maggio Terni 17 maggio Siena 18 - 19 maggio Firenze

1 luglio Rimini e Porto S. Stefano (GR)

3 luglio Riccione e Civitavecchia (RM) 4 luglio Cattolica (RN) e Ostia (RM) 5 luglio Pesaro (PU) e Ostia (RM) 6 luglio Fano (AN) e Nettuno (RM) 7 luglio Ancona e Sabaudia (LT) 8 luglio Macerata e Terracina (LT) 9 luglio San Benedetto del Tronto (AP) e Vico Equense (NA) 10 luglio Giulianova Marche (TE) e Sorrento (NA)

20 maggio Bologna 21 maggio Padova 22 maggio Trieste 23 - 24 maggio Treviso 25 maggio Verona 26 maggio Modena 27 maggio Parma

11 luglio Roseto degli Abruzzi (TE) e Amalfi (SA) 12 luglio Silvi Marina (TE) e Vietri sul Mare (SA) 13 luglio Montesilvano (PE) e Salerno 14 luglio Pescara e Agropoli (SA) 15 luglio Francavilla al mare (CH) e Marina di Camerota (SA) 16 luglio Vasto (CH) e Policastro Bussentino (SA) 17 luglio Termoli (CB) e Praia a Mare (CS)

12 giugno Genova 15 giugno Bolzano e Sanremo (IM) 16 giugno Bolzano e Arma di Taggia (IM) 17 giugno Desenzano sul Garda (BS) e Alassio (SV) 18 giugno Lignano Sabbiadoro (UD) e Albenga (SV) 19 giugno Bibione (VE) e Spotorno (SV) 20 giugno Jesolo (VE) e Chiavari (GE)

27 luglio Cagliari e Monopoli (BA) 28 luglio Villasimius (CA) e Trani (BT) 29 luglio Muravera (CA) e Barletta 30 luglio Vieste (FG) 31 luglio Peschici (FG) 2 agosto Milazzo (ME) 3 agosto Milazzo (ME)

28 maggio Piacenza 29 maggio Brescia 30 maggio Bergamo 31 maggio / 1 - 5 giugno Milano 6 giugno Varese 7 - 8 giugno Monza 9 - 10 giugno Torino 11 giugno Alessandria

21 giugno Jesolo (VE) e Sestri Levante (GE) 22 giugno Jesolo (VE) e Sarzana (SP) 23 giugno Chioggia Sottomarina (VE) e La Spezia 24 giugno Lido degli Estensi (FE) e Marina di Carrrara (MS) 25 giugno Lido Adriano (RA) e Forte dei Marmi (LU) 26 giugno Milano Marittima (RA) e Marina di Pietrasanta (LU) 27 giugno Cervia (RA) e Viareggio (LU) 28 giugno Cesenatico (FC) e Livorno 29 giugno Rimini e Cecina (LI)

19 luglio Tropea (VV) 20 luglio Olbia e Soverato (CZ) 21 luglio Budoni (OT) e Crotone 22 luglio Palau (OT) e Taranto 23 luglio S. Teresa di Gallura (OT) e Porto Cesareo (LE) 24 luglio Alghero (SS) e Gallipoli (LE) 25 luglio Oristano e Castro (LE) 26 luglio Cagliari e Otranto (LE)

4 agosto Taormina/Giardini Naxos (ME) 5 agosto Giarre/Riposto (CT) 6 agosto Acitrezza (CT) 7 agosto Acicastello (CT) 8 agosto Cefalù (PA) 9 agosto Terrasini (PA)

7/CE” azioni.

na al

BIONIKE DEFENCE SUN TOUR 2013 è organizzato da

corporate.nextitalia.it


attualità l’intervista

Danilo Rea La musica, secondo me Ha suonato in tutto il mondo. Se nell’ambiente del jazz internazionale fai il suo nome sentirai solo complimenti. I cantanti italiani se lo contendono per averlo sul palco e in sala di registrazione. Eppure Danilo Rea non se ne fa un vanto, capace com’è di parlare con la stessa naturalezza, e soprattutto competenza, di Mozart e dell’ultimo Festival di Sanremo. Che però non gli è piaciuto.

26

VIVIJESOLO | marzo 2013


Cinzia Stringhetta

‘‘

Mi scuso per il ritardo”. “Come preferisce”. “Quando vuole”. Comincia con queste battute l’incontro con Danilo Rea: a scusarsi è lui, a far scegliere sempre lui, a dare la precedenza ancora lui. Cordiale, con molte cose da dire e nessuna supponenza, caratteristica che distingue i veri artisti, del resto, e se qualcuno merita di essere chiamato così, certo questo è lui. Dall’alto di una carriera che lo ha reso uno dei nomi più quotati e richiesti del jazz internazionale, e alla luce delle sue tantissime collaborazioni con i più illustri progetti discografici italiani e con i più i grandi protagonisti della canzone di casa nostra, potrebbe permettersi altri toni e invece trasforma l’intervista in una chiacchierata, e dal lei si passa al tu molto velocemente, soprattutto ricordando il concerto di dicembre a Jesolo quando è venuto per una tappa del tour Due come noi che… con Gino Paoli. Lo sapevi che Paoli ha detto che quando siete insieme sul palco lui potrebbe suonare il piano e tu cantare, tale è la vostra capacità di leggervi in testa? Peccato che io sappia solo canticchiare e lui col piano non faccia molto di più, meglio evitare questo scambio di ruoli! Ma è assolutamente vero che insieme raggiungiamo una simbiosi particolare, è nato un rapporto in cui c’è massima condivisione, soprattutto di scopi, di progetti e di idee che hanno fatto scattare un rapporto addirittura magico che raramente si crea. Lo dico perché ho suonato e suono con molti artisti e non è sempre così. Con Gino si arriva ogni volta ad una partecipazione che direi emotiva.

Una sintonia che poi si sente anche nel cd che avete inciso e che si chiama come il tour. Come sono stati scelti i 16 pezzi che lo compongono? Abbiamo inciso 45 tracce in pochissimo tempo, proprio in virtù di quello straordinario rapporto che c’è tra di noi e solo alla fine abbiamo scelto, dopo un riascolto complessivo a cui ha partecipato anche Aldo Mercuri, che lavora con noi da tempo. La scelta è arrivata progressivamente perché abbiamo cercato di comporre una sorta di racconto musicale con un senso compiuto. Nel cd è stata inclusa anche una straordinaria versione solo strumentale di Bocca di Rosa che dà l’idea di essere il risultato di un’improvvisazione del momento: hai tolto le parole a Paoli? Vista così fa ridere! In realtà tutto è partito dall’obiettivo che ci eravamo dati io e Gino di fare un tributo a Fabrizio De Andrè, artista che entrambi amiamo molto. Quindi sono entrate La canzone dell’amor perduto e anche una versione di Bocca di Rosa che si muove a metà tra un tarantella e una marcia di Mozart, qualcosa di simile era già stato incluso in un mio lavoro precedente che avevo dedicato a Faber. No, non ho tolto le parole a Gino, ancora una volta si è trattato dell’incontro di uno scopo comune e condiviso. L’improvvisazione è la caratteristica di gran parte del tuo repertorio, ma se tu dovessi spiegare ad un profano come nasce e cos’è un’improvvisazione cosa diresti? È un insieme di elementi che partono dalla tecmarzo 2013 | VIVIJESOLO

27


Profilo d’artista

Diplomato in pianoforte al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, Danilo Rea coltiva anche un particolare interesse per il jazz che nel tempo lo porta a definire importanti collaborazioni con alcuni tra i più grandi solisti statunitensi come Chet Baker, Lee Konitz e John Scofield. Nel frattempo comincia a collaborare come pianista di fiducia anche per molti artisti italiani come Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante, Renato Zero (con il quale ha lavorato anche nell’ultimo album, Amo) e Mina. Nel 2006 prende parte al Concerto per l’Europa, sull’isola di Ventotene, che lo vede protagonista assieme a Claudio Baglioni, Nicola Piovani e Luis Bacalov. Le sue improvvisazioni sono tra le chiavi distintive del suo repertorio: durante i concerti nei più importanti teatri del mondo e nei principali festival jazz internazionali. Nel 2012 è cominciato il tour per piano e voce Due come noi che… con Gino Paoli con il quale si esibito anche al Vivaldi di Jesolo lo scorso dicembre.

attualità racconta

nica e che finiscono per compiere un percorso musicale che si sviluppa nella testa all’artista. Ma è anche una forma mentis del musicista che mette tutto se stesso dentro un obiettivo con radici comunque ben salde dentro la sua preparazione e il suo metodo. Vuoi dire che senza i tuoi studi classici e il diploma al Conservatorio non avresti potuto sviluppare questo senso musicale? Esatto. Studio il piano da quando avevo 10 anni e già allora mi piaceva improvvisare e comunque ho continuato a studiare. Nel passato la musica classica era anche improvvisazione, per questo io la introdurrei come materia di studio al Conservatorio che invece irreggimenta i suoi programmi dentro canoni sempre uguali a se stessi, che non lasciano spazio ad altre esperienze. Secondo me la musica è soprattutto conoscenza, sovrapposizione e ascolto, tanto ascolto di tanta musica diversa. È da questo desiderio di ascolto che è arrivato il tuo avvicinamento al jazz? Proprio così, sentivo questa necessità di scoperta e il jazz me ne ha dato l’occasione perché è un genere musicale che consente il movimento verso nuovi orizzonti. Ne ho ascoltato tanto scoprendo pure che mica tutto mi piace del jazz, ma anche questo è il suo bello, perché è libertà e sovrapposizione. Del resto tutto si esprime già nella sua matrice di nascita che arriva proprio dall’unione

28

VIVIJESOLO | marzo 2013

dalla duplice esperienza afro-americana. Anche se il jazz europeo secondo me è anche meglio perché ha ampliato ancora di più i suoi canoni superando la lezione dei grandi maestri. In che senso? Il jazz europeo si assoggetta maggiormente alle contaminazioni, alle esplorazioni musicali, negli Stati Uniti dove è nato c’è quasi un timore reverenziale nei confronti della tradizione e questo alla lunga lo rende un po’ ripetitivo. Ci sono altri ambiti musicali che non hai ancora esplorato e che vorresti conoscere? Un’idea in mente ce l’ho, è anche un po’ temeraria, quindi devo prima capire bene se è praticabile, si lega anche ad un progetto discografico che mi piacerebbe realizzare, ma ci devo pensare molto bene prima di parlarne. Quando suoni dal vivo ciò che colpisce è la tua forte espressività, quasi fisica, con il pubblico in sala: cosa scatta? Si apre una specie di dialogo, si mette in moto un rapporto empatico che per me è fondamentale. Ad un artista l’applauso fa piacere, ma a me non interessano i meccanismi di facile presa, del tipo: so che se faccio questo il pubblico mi seguirà e allora lo replico all’infinito. Io cerco una comunicazione che nasce nel momento preciso in cui si crea, tanto da parte mia quanto da parte del pubblico. Do esattamente quello che voglio quando

sono io lo spettatore, perché so molto bene che è facile riconoscere un’esibizione finta. Per mesi si è fatto il tuo nome per il Sanremo di Fazio insieme a Gino Paoli che aveva detto di volerci andare ma solo con te, poi cos’è successo? Era Gino a insistere, alla fine sono stato contento di non esserci stato. A lui piaceva la formula delle due canzoni anche perché le aveva pronte, ma poi si è scoperto che una delle due sarebbe comunque stata esclusa subito, quindi è stato meglio così. Anche perché in linea di massima mi sembra che sia sempre stata scelta la più brutta secondo un meccanismo un po’ perverso che non ho ben capito. Che idea ti sei fatto del Festival? Ho trovato Elio geniale, ma per il resto ho ascoltato molte canzoni un po’ troppo zum pa pa: la musica italiana è soprattutto melodia ed è bellissima per questo, purtroppo la stiamo perdendo, in particolare i giovani. Non ti sono piaciuti? No, ma non è solo un problema italiano, anche all’estero ascolto poche idee, non è un momento granché luminoso. Ma è un discorso di cicli storici, Miles Davis diceva che il jazz era morto già ai suoi tempi e Sting ha detto la stessa cosa del rock negli anni Ottanta. Rimaniamo in attesa di ascoltare la musica di domani, allora.


caps & more

sciarpe 813 cappelli Borsalino, borse Majo e Campomaggi, scarpe Charles Philip e Le Crown

...e qui inizia il cammino con le nostre 181...

Via Bafile 155/F (ex piazza Stej) Jesolo Lido - 0421 380895 novembre 2012 | VIVIJESOLO

29


attualitĂ focus

Fumare tradizionale o fumare elettronico? Puff ci invita a fumare in modo intelligente! Un piacere che si scopre al primo incontro. La sigaretta elettronica Puff conquista anche il fumatore piĂš incallito: stesso gusto, medesima ritualitĂ , piacere per il gesto ma soprattutto nessun odore e maggiore attenzione per la salute. 30

VIVIJESOLO | marzo 2013


Puff la sigaretta elettronica di nuova generazione Non brucia, non emette cattivi odori, permette di risparmiare fino al 70%, non contiene sostanze cancerogene. Vieni a provare la differenza! Puff Jesolo Per provare gratis la differenza: via Cesare Battisti, 67/b (piazza della Repubblica) Telefono 0421 951272 E mail: jesolo@puffcigarette. com Web: www.puffcigarette.com Vieni a provare gratis la differenza! Sabato 6 aprile, dalle 17.00, Puff Jesolo invita tutti per un aperitivo insieme, ottima occasione per provare i suoi prodotti.

Q

uesto è il primo motivo per entrare nel nuovo Puff store di Jesolo: provare gratuitamente la sigaretta elettronica di nuovissima generazione, per scoprire il modo rivoluzionario e innovativo di fumare. L’invito è rivolto ai fumatori del terzo millennio, attenti non solo al portafoglio ma soprattutto al benessere. I modelli di vaporizzatore personale (o sigaretta elettronica) proposti da Puff sono due: Avatar e Quantum, dispositivi elettronici che attraverso la vaporizzazione di un liquido simulano il piacere di una sigaretta tradizionale assicurando lo stesso appagamento di gusto, mantenendo la stessa ritualità dei gesti nel rispetto della salute. Le sigarette elettroniche Puff Mentre le sigarette tradizionali creano fumo attraverso la combustione, rilasciando più di 4000 sostanze tossiche, cancerogene ed irritanti, quel-

le elettroniche vaporizzano una soluzione composta da glicole propilenico FU, glicerolo vegetale FU e acqua deionizzata, che veicolano aromi alimentari e nicotina, unica sostanza tossica, eliminando così tutti i prodotti derivanti dalla combustione. La garanzia del Made in Italy Puff è il brand che fa della linea di liquidi la punta di diamante del suo parco prodotti, offrendo solo prodotti realizzati in Italia. Da questi radicati concetti nascono, probabilmente, i migliori liquidi per sigarette elettroniche che il mercato abbia finora trovato, PUFF IT. Tutti i liquidi (sia quelli con che quelli senza nicotina), analizzati da laboratori esterni che ne certificano la qualità, sono accompagnati da schede tecniche e di sicurezza sempre a disposizione degli organi di competenza.

Amore a prima vista… Il costante impegno per la ricerca e la produzione di prodotti innovativi e di assoluta qualità offrono al cliente Puff un prodotto di grande avanguardia. Questo il dato più tecnico, quello pratico e del benessere avviene al primo incontro... per qualsiasi fumatore, anche il più scettico, è amore a prima vista e mai come in questo caso vale il detto: “provare per credere!” pr

marzo 2013 | VIVIJESOLO

31


shopping | vetrine da sfogliare

Lo stile di Bruno Accessori Un angolo di eleganza che fa la differenza

T

rent’anni e non sentirli. Meglio ancora: saperli mettere a servizio dello stile, riconoscerlo all’istante trasformandolo in particolare che caratterizza l’outfit. Benvenuti da Bruno Accessori (via Bafile, 435, zona piazza Mazzini), lo show room dedicato alla moda che completa e migliora ogni look, rendendolo esclusivo, tanto per la donna quanto per l’uomo. Il segreto? Lo staff, innanzitutto: preparato e attento, sa mettere il cliente a proprio agio, non solo per l’ottima cono-

Via Dante Alighieri, 4 - 30016 Jesolo Lido (VE) Tel. 0421 1778597 • 0421 380667 www.sauroparrucchieri.it • info@sauroparrucchieri.it saurosartorel@gmail.com

32

VIVIJESOLO | marzo 2013


Cerchi casa? scenza di tutta la proposta fashion, ma anche per una spiccata capacità di intendere lo spirito del cliente aggiungendo ad ogni scelta il consiglio adeguato, secondo il principio che la moda non va solo seguita ma va soprattutto interpretata. Il secondo valore di Bruno Accessori è l’ampia proposta tra i migliori brand del momento: nomi molto noti, oppure griffe di nicchia, risultato del lavoro di ricerca che comprende tutti gli orizzonti del fashion. Ci sono i bijoux di Sodini, dai colori meravigliosi e inediti, costruiti con materiali leggeri e innovativi, oppure le sciarpe in seta impalpabile firmate Ahmaddy con fantasie floreali, oppure i gioielli Marlù e la linea Too Late con una ricchissima proposta di bracciali, grande tendenza dell’estate, di tantissime forme e materiali, dalla pelle con borchie, ai teschi, con charms e cuoio, catene e silicone fluorescente, o con motivi camouflage – il vero must della prossima stagione - mille tentazioni a cui non può sfuggire nemmeno l’uomo.

SCULTURA Unico e raffinato pezzo da collezione per tutti gli appassionati del Don Chisciotte di Cervantes. Scultura realizzata dalla sapiente mano dell’artista Meloni ed eseguita interamente a mano, con tecnica mista e solo con materiali pregiati quali gesso e ceramica antica. Una proposta in esclusiva di: La Gioconda, in via Verdi, 71. Prezzo su richiesta.

MINI PORTAGIOIE È un’idea simpatica per avere sempre in ordine, bene in vista e a portata di mano bigiotteria e oggetti preziosi. Il mini portagioie Umbra (10,00 euro, disponibile nei colori nero e rosa) è una proposta Splendorcasa, via Silvia Trentin, 42. In vendita anche su www. splendorcasa.com

Tecnocasa è il più grande gruppo di intermediazione immobiliare in Europa. I nostri professionisti, profondi conoscitori del mercato locale sono a tua disposizione per offrirti una consulenza per l’acquisto e l’affitto di case, appartamenti ed immobili commerciali. Vieni a trovarci per vedere tutte le nostre proposte.

Locazione Jesolo Lido: Attico con terrazza di 80mq. esposta su Via Bafile, con zona giorno, due camere, bagno e posto auto. Cl. En G - Ipe: 178,41 Kwhmq/anno

Vendita Jesolo Paese: Appartamento al piano primo completamente ristrutturato a nuovo, con zona giorno, tre camere, due bagni. Posto auto di proprietà.

Info in agenzia.

Cl. En C - Ipe: 67,54 Kwhmq/anno

Vendita Jesolo Lido: Al piano rialzato in palazzina di 4 piani, con zona giorno, due camere, un bagno e posto auto. A 200 mt. dalla spiaggia.

Vendita Jesolo Lido: Appartamento con cucina abitabile, una camera da letto, un bagno con doccia ed il posto auto condominiale. A 400 mt. dalla spiaggia.

Euro 155.000,00

Cl. En G - Ipe: 136,2 Kwhmq/anno

Euro 155.000,00

Cl. En G - Ipe: 136,2 Kwhmq/anno

Euro 145.000,00

Vendita Jesolo Lido: Fronte mare al quarto piano, composto da soggiorno con angolo cottura, due camere, un bagno finestrato ed il terrazzo abitabile accessibile da tutte le stanze. Cl. En G - Ipe: 178,41 Kwhmq/anno

Al piano terra di una palazzina di due piani, con cucina abitabile una camera da letto, un bagno e posto auto. A 100 mt da via Bafile. Cl. En G - Ipe: 136,15 Kwhmq/anno

Euro 130.000

Info in agenzia

Vendi casa?

Se intendi vendere casa, contattaci senza impegno per una consulenza gratuita.

Tel. 0421 91843 www.tecnocasa.it

shopping | vetrine da sfogliare

Affiliato: Capital Immobiliare Via delle Meduse, 10 - Jesolo (VE) Tel. 0421 91843 - email: vehnb@tecnocasa.it


shopping | vetrine da sfogliare

Charms Chantecler

Siero Kerastase

Da Burato Gioielli (punti vendita di via Bafile, 423 e presso Laguna Shopping, piazza Venezia) potete trovare le campanelle portafortuna firmate Chantecler, in argento e smalto a fuoco, fantastiche da abbinare a bracciali e collane ma ideali anche per fare un regalo. Date un tocco di colore e un pizzico di musica alla vostra primavera! Prezzo: 150,00 euro cadauno.

Tutti sanno che con il cambio di stagione i capelli tendono ad indebolirsi e stressarsi. Ma la soluzione c’è e arriva direttamente dal salone Sauro Parrucchieri (via Dante Alighieri, 4): Initialiste di Kerastase è un siero a base di cellule staminali capace di donare brillantezza e forza anche alle chiome più ribelli. Prezzo: 45,00 euro. Info: 0421 1778597

mini scamiciato Vesti di allegria e colore i tuoi bimbi e preparatevi insieme per la primavera! Tilde (via Bafile, 576 vicino piazza Mazzini) propone questo romantico scamiciato a pois, firmato Stella McCartney kids, che renderà super cool la principessa di casa in ogni occasione. In negozio potete trovare la nuova linea sia per lei che per lui, che veste dai 4 ai 14 anni. Il prezzo è di 65,00 euro, per informazioni: 0421 972721.

cliche’

tuta

Anteprima delle originali Clichè da Urban Caps (via Bafile, 155), le cover per iPhone ispirate alle mitiche borse Chanel, disponibili in diversi colori e modelli. Si possono portare a tracolla grazie alla lunga catenella coordinata, mentre il manico staccabile si trasforma in un braccialetto super cool a cui si possono abbinare i fantastici charms a forma di mini bag smaltate e in vari colori. Prezzo: 43,00 euro.

Magnifica e raffinata, questa tuta in seta nei colori tipici della primavera, con delicati inserti floreali. Stretta in vita, scivolerà perfettamente sui vostri fianchi. è la proposta chic di Beatrice.b (via Bafile, 155/H) che non si può non avere nel guardaroba dell’estate, un must have da non perdere! Per ulteriori informazioni: 0421 382246.

superga junior Ritornano a Jesolo, nei negozi Vidotto Sport, le mitiche calzature della linea Superga Junior Primi Passi. C’è solo l’imbarazzo della scelta: potete trovare i modelli classici o quelli più alla moda e stravaganti. Un’infinità di colori per cambiare il look dei vostri bambini e farli essere sempre trendy, senza mai rinunciare alla comodità. Prezzo: 54,00 euro.

34

VIVIJESOLO | marzo 2013


shopping | vetrine da sfogliare

Bracciali argento 925 Raspini

Collane e bracciali smaltati e rodiati

Bracciale Twin Fope Gioielli

Linea bronzo bianco Raspini

Anelli Tuum

Orecchini argento, zirconi e acqua marina Giampiero Fiorini

da euro 80,00

da euro 330,00

da euro 80,00

euro 195,00

da euro 610,00

da euro 220,00

PREZIOSA PRIMAVERA marzo 2013 | VIVIJESOLO

35


L’Ultima Era Glaciale La mostra itinerante sul Pleistocene fa tappa a Jesolo

I

l grande Mammut Primigenius, alto 3 metri e 40 centimetri, il rinoceronte lanoso, l’orso delle caverne, il cervo dalle corna a cespuglio, la tigre dai denti a sciabola, e ancora il leone delle caverne e la iena dal muso corto: sono decine le ricostruzioni a grandezza naturale di animali estinti, che si potranno ammirare nella Mostra Internazionale sull’Ultima Era Glaciale. A ospitarla, fino a maggio, il Museo Civico di Storia Naturale di Jesolo (piazza Carducci), a conclusione di un lavoro di oltre dieci anni di attente ricerche e importanti scambi collaborativi con i maggiori musei e laboratori paleontologici europei e russi. Bambini e ragazzi potranno immergersi in questo straordinario percorso e conoscere ancora molte ricostruzioni, sempre a grandezza naturale, di ominidi come quelle dedicate ai Neanderthal e all’Homo Sapiens. Fiore all’occhiello della mostra è la presenza di Lyuba, la fedele ricostruzione di femmina di piccolo mammut. Deceduta circa 41.800 anni fa all’età di 30-35 giorni, è ricostruita nell’esatta posizione e atteggiamento in cui fu rinvenuta, emersa tra i ghiacci a causa di straordinari disgeli. Lyuba è ritenuta la mummia di mammut meglio conservata: nel mondo, oltre al museo di Mosca, ce ne sono solo altri due a possedere tale rara ricostruzione. Il Museo di Jesolo offre affascinanti percorsi di visita durante tutto l’anno. Tra i più im-

portanti, Jurassic Museum con le ricostruzioni dei dinosauri, e la sezione sulle diverse forme di vita che sono presenti nella Laguna di Venezia e nell’alto Adriatico. Per bambini e famiglie sono disponibili visite guidate e proiezioni di filmati utili alla comprensione. Per tutte le altre informazioni sulla mostra è possibile consultare il sito www.museojesolo. org

Piccoli campioni crescono

G

ià l’anno scorso avevano conquistato un ragguardevole traguardo come il secondo posto, ma quest’anno al Campionato Regionale di Danze Latine (Este, Padova - 9, 10 marzo) i giovanissimi jesolani doc Federica Marzola e Thomas Trevisan (nella foto) si sono superati salendo sul gradino più alto del podio, sbaragliando il resto della concorrenza nella categoria 14/15 anni. Loro di anni, in realtà, ne hanno ancora 13 (14 a dicembre), ma questa piccola differenza d’età non ha impedito loro di battere anche ragazzi più grandi. Federica e Thomas – che ballano assieme già da sei anni – sono arrivati all’oro dopo un’intensa giornata di gare, cimentandosi in cinque balli di coppia: samba, cha cha cha, rumba, paso doble e jive. Una grande soddisfazione, oltre che per loro ovviamente, anche per i maestri che ne hanno seguito la preparazione nei mesi scorsi, Serena e Giorgio Lorenzon dell’Associazione Danza Sportiva Europa.

bibliobimbi

Continua il ciclo di appuntamenti in biblioteca (piazzetta Jesolo, 1 – Centro Storico) con Bibliobimbi, la bella iniziativa che ogni settimana coinvolge i piccoli nella lettura animata di alcune storie selezionate apposta per loro. In calendario ci sono ancora: Letture Bebè (martedì 9 aprile alle 17.00, bimbi 0-3 anni), Storie di Cuccioli Coraggiosi (sabato 13 aprile alle 11.00, 3-5 anni), Mail Art e Bricolage Postale (dalle 14.30 bimbi 6-7 anni, dalle 16.00 8-10 anni), e una giornata intera di letture “animusicate” (sabato 27 aprile). Le letture animate sono gratuite, ma a numero chiuso, perciò è necessario prenotarsi (a partire da una settimana prima della data prescelta, presso la biblioteca, telefonando allo 0421 359144-146 o via email scrivendo a biblioteca.prestiti@jesolo.it).

36

VIVIJESOLO | marzo 2013


Equilium 2013, serie di eventi sportivi e ludici a Jesolo che vedono protagonista il cavallo e la vita all’aria aperta, inizia la stagione con il suo primo appuntamento: l’Equiraduno di Primavera in programma domenica 14 aprile. La tradizionale passeggiata di primavera partirà alle 9.30 dal Centro Ippico Città di Jesolo con destinazione Cortellazzo, per la sosta con bicchiere della staffa. Il rientro al maneggio, lungo il litorale jesolano, a cui seguirà il pranzo, è previsto nel primo pomeriggio della stessa giornata. Tutto è pronto insomma per ospitare le decine di cavalieri ed amazzoni che ogni anno fanno di Jesolo uno degli appuntamenti più apprezzati della loro attività equestre. Per ulteriori informazioni: equilium. jesolo@gmail.com

attualità | junior

equiraduno 2013

Vivijesolo ti manda a Gardaland! Partecipa al concorso di Junior VJ: in palio due giorni (sabato 21 e domenica 22 settembre) a Gardaland, compresa una notte al Gardaland Resort, per una famiglia di 4 persone

(2 adulti+2 bambini). Come fare per vincere? Basta mandare una foto all’indirizzo juniorvj@vivijesolo.it. Tutti gli scatti pervenuti, compresi quelli non pubblicati, parteciperanno all’estrazione finale del 26 agosto. Il regolamento completo è disponibile su www.vivijesolo.it In collaborazione con agenzia Intras Viaggi, via Verdi 27 – tel. 0421 371700 – www.intrasjesolo.it

VIVIJESOLO TI premia Care mamme e cari papà. Ma anche care zie, cari zii, sorelle, fratelli, cugine, cugini, amici vari ed eventuali: immortalate i bimbi di casa e… vincete uno dei nostri fantastici premi! Come funziona? Basta inviare una mail all’indirizzo juniorvj@vivijesolo.it, indicando nome, cognome, numero di telefono e/o mail riconducibili ai genitori o a chi esercita la patria potestà del minore. Poi la redazione, a suo insindacabile giudizio, deciderà quali foto pubblicare e, quindi, quali premiare con due biglietti a scelta tra quelli disponibili. L’invio delle foto, lo ricordiamo, implica l’autorizzazione alla pubblicazione e al trattamento dei dati personali. I premi potranno essere ritirati di persona presso la redazione di Vivijesolo (in via La Bassa Nuova, 22), esibendo un documento d’identità valido. Info e regolamento completo su www.vivijesolo.it Inviate le vostre foto a: juniorvj@vivijesolo.it

I premi in palio

CARLOTTA BIANCA

I piccoli protagonisti delle foto pubblicate nel prossimo numero di Vivijesolo (in distribuzione da giovedì 18 aprile) hanno diritto a ricevere due biglietti omaggio per: • Sea Life • Tropicarium Park

BEATRICE

PIERFRANCESCO E GIOSUè

marzo 2013 | VIVIJESOLO

37


miravalle Ricco il menù di Pasqua del Miravalle (via Piave Vecchio, 10): Carpaccio di branzino su misticanza croccante e frutta, Insalatina di seppie e asparagi bianchi di Cimadolmo, Baccalà mantecato al luppolo selvatico, Strudel di mare farcito con gamberi e castraure, Bocconcino di santa e coda di scampo dorata; Paccheri con pevarasse e bruscandoi e Crespella di asparagine, ricotta e mazzancolle; Filetto di soasa al forno con pasta Kataifi, moeca, salvia fritta e polentina; Mousse allo yogurt con pinoli tostati e coulisse di fragole. Tel. 0421 350331.

38

VIVIJESOLO | marzo 2013

gustosi piaceri Non solo cioccolata a Pasqua, ma anche il gustosissimo pranzo a base di pesce fresco (45,00 euro a persona, bevande incluse) proposto da Max, Carletto e Ciccio del ristorante&cicchetteria Gustosi Piaceri in via Delle Meduse, 4 (zona piazza Marconi). Sempre qui, potete dedicare il vostro prossimo aperitivo all’arrivo della primavera, a suon di brindisi e cicchetti. Per info e prenotazioni: tel. 0421 382039.

da guido

da bepi

Da Guido (via Roma Sx, 25 ) ha pensato a un pranzo di Pasqua in grande stile, con un menù di 7 portate che comprende tutti i classici primaverili della casa (80,00 euro a persona, vini inclusi). In più va annotata la grande serataevento Champagne Krug-Guido: venerdì 12 aprile il ristorante presenta 5 piatti da abbinare al Krug Grande Cuvée e al maestoso Krug Vintage 2000 (185,00 euro a persona). Info: tel. 0421 350380.

Pizzeria e ristorante di grande notorietà, Da Bepi (via Vicenza, 32, alle spalle di piazza Mazzini) propone un menù molto variegato: ampia scelta di pizze a cui associa un’ottima proposta di cucina, prevalentemente a base di pesce. Tra le specialità dello chef: il ricco Antipasto di pesce, Gnocchi alla Bepi, Spaghetti al cartoccio, Spaghetti caval di bronzo e l’immancabile Fritto misto di mare. Per info e prenotazioni: tel. 0421 972410.


a tavola | mangiare e bere

Apre Only Fish Il primo fast food dal sapore di mare

I

l nome la dice lunga sulla filosofia del locale: stiamo parlando di Only Fish a Cortellazzo (via Oriente, 168), grande novità della primavera jesolana. Un modo innovativo per combinare un servizio rapido, ma di alta qualità, che rinnova la classica cena a base di pesce e la rende informale e giovane. Solo pesce freschissimo nel menù di questo fast food marinaro, che alle spalle ha due realtà come Ittica San Stino, vero punto di forza che garantisce il passaggio del pescato direttamente dalla barca alla tavola – un guadagno sia nel sapore che nel prezzo – e l’esperienza decennale dei gestori del Ristorante Al Granatiere. Si potrà scegliere tra diversi menù di pesce alla brace, come orate, branzini, cefali e sarde, o il menù frittura, a base per esempio di calamari, gamberetti o sarde impanate. Non mancheranno diversi tipi di antipasti e contorni. La cucina è a vista: un’ulteriore garanzia di qualità per il cliente, che potrà seguire in diretta ogni fase della preparazione. Only Fish pensa anche ai più piccoli con il Baby Menù, che prevede a scelta il panino con cotoletta o hamburger, rigorosamente di pesce, o le chele di granchio. Non solo: c’è anche un’area gioco per i bimbi, che

potranno divertirsi in sicurezza mentre i genitori cenano. Per accompagnare i piatti, oltre ad acqua e bibite, non mancheranno vini e birra. Only Fish aprirà giovedì 18 aprile dalle ore 18.00 in poi, con una grande degustazione completamente gratuita e inizierà la sua attività il giorno successivo.

La scheda Only Fish Via Oriente, 168 – Cortellazzo A breve online il sito www.onlyfish.it con informazioni sulle serate a tema e gli eventi speciali Orario: tutti i giorni dalle 17.00 all’1.00 Inaugurazione giovedì 18 aprile alle 18.00

RISTORANTE - PIZZERIA via S. Trentin 39 tel. 0421972729 30016 Jesolo Lido - VE

marzo 2013 | VIVIJESOLO

39


a tavola | dove?

Al Brigantino, atmosfere di famiglia A Pasqua… e non solo

S

iete alla ricerca del locale perfetto per il vostro pranzo o la vostra cena di Pasqua? Avete voglia, per domenica 31 marzo, di assaggiare piatti nuovi e regalarvi la sorpresa di scoprire inediti sapori di primavera? Allora la meta più indicata, quella che siamo sicuri non vi deluderà affatto, è il ristorante Al Brigantino dove soprattutto in occasione di ricorrenze particolari l’inventiva degli chef raggiunge vette molto alte di estrosità e ricercatezza. Convinzione, questa, che si

irrobustisce anche solo dando un’occhiata a com’è stato articolato il menù di Pasqua (38,00 euro a persona, acqua, vino e caffè inclusi): una danza di sapori che si apre con un Antipasto di pesce a base di insalatina di mare, cappasanta gratinata e crema di dentice e salmone, prosegue con un’accoppiata di primi come Risotto ai frutti di mare e Cavatelli pugliesi con canestrelli e coda di rospo, un bis di secondi composto da Filetto di branzino al cartoccio e Fritto misto centro tavolo, e chiude in bontà con

Torta cocco e cioccolato e Colomba con crema calda di vaniglia. Ma Al Brigantino è anche molto di più. In programma, venerdì 5 e venerdì 19 aprile, ci sono due serate spagnoleggianti. Il 5 aprile dalle 18.00 si cena con: Code di gambero saltate all’aglio, Tortillas di patate, squisita Paella valenciana e dessert tipico spagnolo (20,00 euro a persona, bibite escluse). Il menù del 19 è in fase di definizione. Sia per queste due cene che per il giorno di Pasqua è consigliata la prenotazione.

Una lunga storia che si rinnova

A Ristorante

Le coordinate Ristorante pizzeria Al Brigantino Via Buonarroti, 9 (vicino ad Aqualandia, dietro piazza Marina) Info e prenotazioni: tel. 0421 371644

Pizzeria al brigantino 40

VIVIJESOLO | marzo 2013

l Brigantino da molti anni viene gestito con proverbiale cortesia e riconosciute capacità dalla famiglia Enzo. Un accogliente locale per veri intenditori dove ogni giorno lo staff rinnova la promessa di regalare ai propri ospiti un ventaglio di scelte originali, ma con un animo sempre intimamente legato alle radici venete da cui traggono costante ispirazione. Un ottimo compendio della filosofia Brigantino, per esempio, è il menù fisso proposto tutto l’anno dal lunedì al venerdì all’ora di pranzo: una soluzione che vi permette di scoprire tutta la squisita varietà e l’inconfondibile autenticità della cucina di casa, costruita per lo più su piatti di pesce, ma non indifferente nemmeno all’espressività della carne. La medesima cifra qualitativa, tra l’altro, si riscontra anche nelle pizze, che possiamo definire senza tema di smentita tra le migliori di tutto il litorale: fragranti, sempre cotte al punto giusto e arricchite con ingredienti freschi attentamente selezionati giorno per giorno. L’ampia sala interna, poi, ben si presta anche ad ospitare cene aziendali, battesimi, cresime, prime comunioni e matrimoni. pr


Ristorante giapponese con menù All You Can Eat

D

opo New York, Parigi, Milano e adesso anche a Jesolo. Il nuovissimo ristorante giapponese Ichiban (via Dei Mille, 96) ha portato anche sul litorale jesolano una delle tendenze più innovative della ristorazione internazionale: il Menù All You Can Eat. Sono stati proprio i ristoranti giapponesi per primi a introdurre questa formula che oggi viene applicata soprattutto dai più famosi locali delle grandi capitali del mondo: All You Can Eat prevede un prezzo fisso e la possibilità di mangiare finché se ne ha voglia, con l’unico obbligo di consumare tutto quello che c’è nel proprio

piatto. Al nuovo Ichiban di Jesolo ogni cliente mangia a volontà con una spesa di soli 23,00 euro, ordinazione dalla carta e servizio al tavolo. Il nuovo ristorante è molto grande – oltre 200 posti a sedere – ma anche due sale privé per organizzare cene romatiche ma anche feste private. Ichiban è un locale servito Sky. Altre offerte sono garantite anche dalla possibilità di richiedere la Gold e Silver Card (per le quali è necessario chiedere informazioni allo staff del locale). Fino alla fine di marzo Ichiban assicura a tutti i

clienti uno sconto del 30%. Ricapitalando: ristorante giapponese Ichiban, via Dei Mille, 96. Per informazioni e prenotazioni: 333 3686866. Web: www.ichibanjesolo.com

Laguna, nuovo alleato di Slow Food Slow Food Veneto premia il ristorante Laguna di Renato Manfrè con un Omaggio alla Qualità - Alleanza Cuochi e Presìdi. In altre parole, lo chef jesolano è entrato a far parte con il suo locale di quella rete di oltre 260 ristoranti e osterie in tutta Italia che s’impegnano a sostenere e a promuovere i 200 Presìdi Slow Food, ovvero 1600 piccoli produttori (contadini, pescatori, casari, fornai, ecc) che conservano saperi antichi, tutelano il territorio e custodiscono la biodiversità. Da oggi, quindi, nel menù del ristorante Laguna troverete piatti realizzati con i prodotti certificati Presidio Slow Food. Laguna è in via Bafile, 568 (piazza Mazzini), tel. 0421 972760.

Darsena di primavera Arriva la primavera e fioriscono le idee di gusto alla Darsena di Cortellazzo (viale Oriente, 166), il ristorante della famiglia Soncin che ha in serbo due appuntamenti importanti nelle prossime settimane. Il primo è il pranzo di Pasqua con menù di pesce (ma volendo anche di carne) che comprende: Gamberetti su nido di polenta, Patè di dentice, Insalata orto-mare, Cappelunghe alla piastra e Cappasanta alla griglia; risotto San Valentino, Sformato marinaro, Gnocchetti di pesce; sgroppino; Scampi reali e Orata di valle alla griglia, Fritto misto dell’Adriatico e contorni di stagione; Frutta al gelato alla vaniglia, Colomba pasquale, caffè e liquori (costo: 60,00 euro a persona, gratis per bimbi fino a 3 anni, a metà prezzo per quelli da 4 a 8 anni). Il secondo appuntamento, invece, è in programma per martedì 16 aprile, ed è la serata Tutti in cantina - I vini naturali, con degustazioni guidate da esperti, accompagnate da cicchetti e golosità marinare (inizio alle 20.00, costo 25,00 euro). Info e prenotazioni: tel. 0421

CibOfficina, sfizi e delizie

La buona cucina di Valentina e Filippo da portare via. È tutta qui l’essenza di CibOfficina, l’elegante negozio di delizie da asporto nel cuore del Centro Storico (via C. Battisti, 67/A – piazza Della Repubblica) che nel giro di pochi mesi dall’apertura è riuscito a conquistare fama e popolarità tra le buone forchette di Jesolo. Ed è facile capire perché: Valentina e Filippo sono ristoratori di lungo corso che ogni giorno traducono la loro professionalità in selezionatissime ricette di carne e pesce, per pranzi e cene d’autore, o in miniature da assaggio, preparate sempre con gli ingredienti più freschi. CibOfficina è il laboratorio del gusto che sa conquistare chi non ha tempo o voglia di mettersi ai fornelli, o quei padroni di casa che vogliono stupire gli ospiti con un menù da ristorante stellato, anche a Pasqua, con piatti e ricette della tradizione. CibOfficina fa anche consegne a domicilio e a Pasqua e Pasquetta seguirà gli stessi orari della domenica e dei festivi (10.00-13.00). Info: Facebook/CibOfficina Jesolo. Tel. 0421 951470.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

41

a tavola | mangiare e bere

La novità Ichiban


a tavola focus

Sapore di Sale... All for One! Piacere e sapore al quadrato Il piacere raddoppia con l’apertura del nuovo Sapore di Sale. A scommettere su quest’ultimo progetto sono ancora i giovani proprietari del già noto e apprezzato Sapore di Mare. Il binomio buona cucina e calda atmosfera è destinato ad ottenere grandi risultati.

42

VIVIJESOLO | marzo 2013


Le coordinate Nome: Sapore di Sale Cosa: cucina&pizza Dove: via Verdi, 47 Da provare: menù All for one Prenotazioni: 0421 371901 Info: info@saporedisalejesolo. com

S

apore di sale, sapore di mare... chi non ha mai canticchiato questa famosa canzone di Gino Paoli? Sicuramente l’hanno fatto Marco, Riccardo, Ivan e Oscar, i giovani proprietari che hanno tratto da questi versi, l’ispirazione della vita. Nasce infatti Sapore di Sale, fratello del già ben avviato e noto Sapore di Mare. Il nuovo ristorante si trova in via Verdi in prossimità di piazza Marina e trovarlo è un gioco da ragazzi. La formula perfetta Qualità, professionalità, passione e cura del dettaglio sono solo alcuni degli ingredienti chiave che hanno permesso ai giovani titolari di ottenere un ristorante vincente prima e di tentare il successo con questa nuova apertura. Le idee innovative sono tante, una migliore dell’altra e soprattutto attente a soddisfare le esigenze di tutti e del periodo. Un mix ben studiato di gustosa estetica, contenuti appetitosi e nuove ricette per un concetto di ristorazione da vivere a tutto tondo. Gustose novità per tutti Fatevi guidare dal ricco menù in un vero e pro-

prio viaggio dei sensi che attraversa i sapori della cucina tradizionale italiana e veneta, alla riscoperta dei gusti semplici e genuini della nostra terra. Pietanze più ricercate, quindi, ma anche un’ampia scelta tra fragranti pizze, tutte cotte nel forno a legna e ricche di condimenti freschissimi. Il quadro si completa con la curata carta dei vini che punta principalmente sulle etichette locali, mentre una particolare selezione di birre artigianali garantisce la gustosa alternativa in più. Nel nuovo locale, i ragazzi si sono resi pionieri dell’esperienza Drink Different: il nuovissimo mercato di spillatura senza l’aggiunta di anidride carbonica, che regala una birra beverina, fresca e leggera. A farla da padrone, però, sono senza dubbio le formule innovative che i quattro moschettieri della ristorazione hanno ideato per tutti i loro clienti. Tra le proposte più accattivanti potete trovare la formula All for One, Spendi Meno!: più persone ordinano lo stesso piatto più si risparmia, fino al punto che il quarto mangia gratis. Le portate verranno servite in pratiche e colorate pentole a centro tavola, invitando alla convivialità. Oppure la carta delle lasagne, cucinate in quattro ver-

sioni diverse o il menù per i piccini più affamati, a soli 10,00 euro. Ecco quindi l’occasione giusta per portare fuori a cena la vostra ragazza, gli amici, i colleghi, la famiglia ma anche gli amici a quattro zampe. Vi ricordiamo, infatti, che il ristorante è uno dei primi locali a poter vantare una politica Pet Friendly. Insomma: TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI! Sapore di casa Ma Sapore di Sale non è sinonimo solo di buona cucina. È il luogo dell’incontro, della convivialità. Il posto giusto per rilassarsi e farsi coccolare. L’ambiente è elegante, curato nel minimo dettaglio, ma accogliente e rassicurante al tempo stesso. I colori caldi richiamano la classica atmosfera di casa, il posto per antonomasia in cui ci si sente a proprio agio e di cui ci si fida. Il personale è preparato e attento, capace di assicurare un eccellente servizio, veloce e cortese. Insomma, non c’è nulla da fare, per quanto la ristorazione sia un mondo in continua evoluzione, quando arrivi in un posto gestito con pr quel quid in più te ne accorgi subito e questo vale sicuramente per il nuovo Sapore di Sale. pr marzo 2013 | VIVIJESOLO

43


Dal Buddha Bar arriva Ravin Pasqua di successo al Marina Club

M

arina Club (via Roma Dx, 120/b) apre eccezionalmente anche domenica 31 marzo con una straordinaria guest star: direttamente dai locali più esclusivi di Parigi – su tutti ricordiamo il Buddha Bar - arriva Dj Ravin. Sarà un appuntamento molto atteso che fa da segnale di avvio per una splendida estate al Marina Club, perché Ravin sarà uno degli ospiti più importanti proprio delle serate domenicali. Originario delle Mauritius, nato da una famiglia di cultura tradizionale Indù, Ravin si trasferisce molto giovane in Francia: qui la sua vita cambia grazie soprattutto alla forte passione per la musica che gli permette di sviluppare una nuova idea di dance con sonorità raffinate e inedite. Da questo momento i passaggi successivi risultano facili: da

commesso in un negozio di dischi comincia a suonare nelle più famose feste private di Parigi fino a diventare dj resident dei week end al The Rex, uno dei club più noti della capitale francese. Da questo momento la sua carriera decolla definitivamente: viene chiamato da Claude Challe al Les Bains Douches e poi arriva al Buddha Bar, proseguendo ad oltranza una collaborazione che dura ancora oggi regalando sempre ottima musica. Al Marina Club porterà tutto il suo stile dando vita ad una collaborazione che farà parlare di sé. A marzo e aprile il Marina Club è aperto il venerdì e il sabato: venerdì 5 aprile, Luciano Gaggia guest dj, mentre venerdì 12 aprile c’è Andrea Donadello. Dalle 20.00 anche con servizio ristorante. Infoweb: www.marinaclubjesolo.com .

la dolce vita al revés Anche i gamberi vanno Al Revés (al contrario), poco prima di essere serviti in tavola. Già, i piatti a base di pescato freschissimo sono la novità, in un menù dove la carne regna sovrana, accostata a formaggi e salumi, soprattutto i prosciutti che, come da tradizione, spuntano appesi nel locale. Un’atmosfera di pura armonia che esce dalla cucina, si muove con la squisitezza del personale, sgorga da una cantina sempre più ampia (circa 150 etichette) e si gusta in tavola, seguendo le stagioni. Punto di forza: le carni, di Fassona piemontese, Angus, Bisonte canadese, Struzzo (a Km 0!): otto tagli dalle interpretazioni raffinate, a iniziare dalle sublimi tartare. Nello stile provenzale degli arredi ispirati agli anni ‘40 e ‘50 si animano pranzi, cene, cocktail e affollati aperitivi, il tutto curato nel dettaglio per coccolare gli ospiti al meglio. Nota bene: da fine aprile si va Al Revés tutti i giorni. In via Bafile, 419 (piazza Mazzini). Info: 0421 372889.

aperitivo al zona d’ombra LA classe non e‘ acqua Alle 18.00 inizia un concerto assai invitante: i bicchieri tintinnano, i piatti si posano sul banco, si affilano i coltelli e si scoprono gli originali centro tavola. Ogni sera si rinnova il rito dell’aperitivo (tranne la domenica) e lo Zona d’Ombra sa come distinguersi: la scelta curata di vini, disponibili anche al calice, le spumose specialità dei birrifici artigianali, ostriche, cicchetti e golosi bocconcini, salumi e formaggi di altissima qualità. E per chi si ferma, una cena deliziosa, a base di carne o pesce. A Pasqua e Pasquetta il locale è aperto anche per pranzo. In piazza I Maggio, 16 - info: 0421 951351.

44

VIVIJESOLO | marzo 2013

Ogni volta un grande successo: tanta bella gente, buona musica e sana allegria che hanno scaldato l’inverno del Classe 64 (piazza Kennedy, Centro Storico). Venerdì 5 aprile torna Compagni di Classe, la terza edizione con lo special guest dj Andrea Donadello e la sua musica anni ‘70/’80/’90 in un mix di indimenticabili grandi successi. Genis Lucchetta e il suo staff promettono una serata memorabile, arricchita da uno stuzzicante buffet gratuito. Non mancheranno birra, drink e cocktail per tutti i gusti. Info: 328 7429944.


fuoricasa | dal tramonto all’alba

Nuovo Alletorri café Da Andrea, Amalia e Adriana

L

’aperitivo top per una primavera frizzantina? È Bollicine del nuovo Alletorri cafè. Fuori giochi d’acqua della fontana e stile metropolitano, dentro un ambiente stiloso che ben si accompagna alle conversazioni tra un cicchetto e un calice di vino selezionato con attenzione. Sotto ai grattacieli di piazza Drago, i riflessi del tramonto si accendono di nuove tonalità, accompagnandosi al sound che fa da sottofondo ai gossip del giorno. Prossimo effervescente appuntamento con l’aperitivo Bollicine venerdì 29 marzo dalle 18.00. Andrea, Amalia e Adriana sono una perfetta squadra di serie A, unita dalla passione per il lavoro e da questa nuova stimolante avventura, partita lo scorso 1 febbraio. Alletorri café si declina in un’attenta selezione di vini, birre, drink, cocktail e stuzzica il palato con toast, club e piadine super dai sapori irresistibili. Le giornate partono alle 7.00, con il breakfast time by Adriana, poi arriva il lunch ingolosito dagli snack di Andrea, l’aromatic tea time pomeridiano, l’aperitivo serale e il dopocena accompagnati dalla selezione di vini e i cocktail curati da Amalia.

La scheda Alletorri cafè via G. Mameli, 39 (piazza Drago) Aperto tutti i giorni dalle 7.00 a mezzanotte Info: 340 3321305 – 338 5641676 – 342 1108168 Fb: Alletorri cafè

sunny cafè Si chiama Sunny Cafè (piazza Venezia, c/o Laguna Shopping) e apre le porte con il sorgere del sole per offrire un break di gusto durante tutta la giornata,fino al predinner, sintonizzato poco dopo il tramonto. Si comincia con una colazione a tutto relax, mentre si sfogliano i quotidiani freschi di stampa. Fuori lo stress, dentro i sorrisi! Per gli appetiti di tutte le ore: tramezzini, panini, piadine, toast, primi piatti e piatti freddi preparati al momento. Info: sunnycafe.anderson@gmail.com

adiamo

merville

Tra le passioni di Adiamo c’è la musica live. Ricco di proposte il calendario. Si inizia con gli Electro Shock e il loro tributo agli AC/DC, in programma per venerdì 29 marzo, poi è la volta del blues folk rock italiano dei Masterchild, sul palco sabato 6 aprile. Venerdì 12 si applaudono gli Acaustici e la loro rilettura unplugged di storici brani, mentre sabato 13 ecco i Tributo Italiano e uno special guest: Damiano degli Infrarossi. In via Meucci, 8 (Z.I. Jesolo paese), info: 320 8816313.

Dopo la one night Kitchen , il ristorante Merville (viale Oriente, 112) ospita il party Nice to meet you , l’aperitivo sensoriale ideato da Manuele Sutto, Alberto Tonetto e Massimo Cancian. Primo appuntamento: martedì 30 aprile dalle 20.00 all’1.00. Replay: i mercoledì d’estate. Regole del gioco: gustare le emozioni degli incontri, creare nuovi spazi al piacere. Dj resident: the Smoking Guy. Free buffet in movimento. Info: 340 8350235.

moon cafè Alle porte di una solare beach summer, si accende la gialla luna del Moon Cafè, l’originale diner (via Roma Dx, 90) dove food è sinonimo di fun. A iniziare da Dean Moon, un ambizioso e succulento hamburger, tutto Angus quanto pesa, ben 225 grammi! Spiccano dal menù, ricco di proposte per colazioni, break&snack di gusto, aperitivi e autentici dinner USA. Orario: 8.00-18.00, sabato e domenica 8.00-24.00. Lunedì chiuso. www.mooncafeitaly.eu

marzo 2013 | VIVIJESOLO

45


In viaggio verso Neverland Caffè del Mar e K-Club

S

olo per una notte, due mitici locali jesolani si fondono e diventano tutt’uno. L’occasione, da annotare sul diario, riguarda il Caffè del Mar e il K-Club (in via John Lennon, ex via Equilio, 56/B) che si uniscono per la one night Neverland (Journey back to where it all began), l’evento organizzato da Andrea Piccoli e Gabriele in programma per la domenica di Pasqua (31 marzo). Lo spettacolo, anzi gli spettacoli, iniziano alle 23.00 per proseguire fino alle prime luci del mattino, componendo una lunghissima notte assolutamente imperdibile, ricca di colpi di scena, da trascorrere in tre diversi dance floor (6000 mq) con la colonna sonora firmata da ben 24 dj. Durante la serata, il visual laser show coinvolgerà tutti i clubbers in un emozionante gioco di luci unico nel suo genere, perfettamente sincronizzato con i ritmi musicali più trascinanti. Ospite eccezionale dell’evento Gabry Ponte, dj, produttore discografico, speaker radiofonico e giudice nell’edizione serale della trasmissione Amici di quest’anno. Lo ricorderete anche per i successi del suo gruppo, gli Eiffel 65. Tra i deejay che si alterneranno alle consolle del Caffè del Mar, K-Club e della Secret Room: Marco Cavax, Danielino, Scarlet Etienne, Damir Hoffman, Daniele LP. Per la speciale occasione, con un unico biglietto si potrà accedere a tutte e tre le sale.

Neverland tornerà a far ballare gli amanti delle notti jesolane martedì 30 aprile, quando arriverà Dj Antoine, il disc jockey e produttore house svizzero celebre per hit come Welcome to St. Tropez e Ma chérie. Per l’occasione presenterà in esclusiva il suo nuovo album Sky is the limit.

A tutti coloro che attendono impazientemente l’apertura della stagione estiva, possiamo anticipare che ci sarà presto un appuntamento imperdibile, programmato per il mese di maggio. Info: 347 4412595 – 349 2204242.

il Magnolia si veste d’estate e riapre il sushi bar

Casabianca Café season duemila13 Casabianca Café (piazza Casa Bianca) è aperto venerdì, sabato e domenica. Dj set Ale Battistella sabato e domenica più ospiti, aperto a Pasqua e a Pasquetta, aperitivo dalle 17.00 alle 2.00, aperitivi con linea di cicchetteria, drink & cocktail professionali. Per informazioni: tel. 0421 372659.

46

VIVIJESOLO | marzo 2013

Da Aspen a Key West, il viaggio del Magnolia (via Bafile, 114 - piazza Trieste) parte giovedì 28 marzo. Con la rivoluzione degli arredi ritroviamo il menù del sushi bar ancora più ricco di proposte e la pizzeria gourmet, attivi dal venerdì alla domenica. L’accogliente salotto del Magnolia Café è aperto tutta la settimana e conserva le piacevoli abitudini, a iniziare dalle bevande in tazza e dalle golose brioche ripiene di salmone, servite con gli aperitivi. Info: info@magnoliajesolo.com

Capannina Beach, divertirsi frontemare Alla Capannina Beach (spiaggia di piazza Mazzini) tutto è già pronto per accogliere la stagione estiva in occasione del weekend di Pasqua. Sabato 30, domenica 31 marzo e lunedì 1 aprile: tre giorni di festa a iniziare dalle 10.00 con le colazioni e tante pause di gusto durante la giornata, tra piadine, club e altri snack. Uno dei momenti clou sarà l’aperitivo rallegrato dal sound dei dj Ares e Matteo Monti. Momenti indimenticabili, da vivere on the beach. Info: www.capanninabeach.it


D

omenica 31 marzo succederà qualcosa di speciale a Jesolo. Tutto in una sola, incredibile notte. Dove? Al Vanilla Club! Il celebre locale, nella sua location di via Buonarroti (di fianco al parco Aqualandia), apre le porte al pubblico per celebrare la magica notte di Pasqua. E lo fa in maniera originale, scegliendo uno dei temi più dolci che ci si possa immaginare: Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato. Un’occasione unica e golosa per gustare una delle più belle feste della primavera, che si ispira al celebre film interpretato da Gene Wilder prima e Johnny Depp poi nel 2005. A dare il benvenuto alla nuova stagione e a infiammare la notte jesolana, ci penserà Dj Claude: un autentico veterano del Vanilla che sa come conquistare il pubblico, trascinandolo in un irresistibile mix di musica e simpatia. Insieme a lui, lo staff d’animazione di Moreno Utopia e la voce della splendida Jolie accompagneranno i night lovers in un goloso mix di cioccolata, caramelle e lecca-lecca, per vivere una favola lunga una notte intera.

La fantastica one night segna l’inizio di una stagione ricca di colpi di scena. Il Vanilla infatti ha moltissime novità in cantiere per la prossima estate, una sorpresa dietro l’altra, prima tra tutte il nuovissimo ed esclusivo design del locale che farà da scenario a tante notti d’estate. L’animazione, i djs e i bartender acrobatici renderanno unica ogni serata, tra balli coinvolgenti, tanti sorrisi e una selezione di drink & cocktail che conquisterà ogni palato. Nottate scoppiettanti nel locale che, da anni, regala occasioni di divertimento assicurato in un emozionante spettacolo di suoni e luci unico nel suo genere. In fase di completamento anche il calendario degli eventi, che si preannuncia più ricco dello scorso anno: non mancheranno le feste a tema e le scenografie hollywoodiane. Dopo la notte di Pasqua, sarà la volta dell’apertura ufficiale della stagione estiva, che sarà anticipata rispetto alle previsioni. Ma di questo parleremo nel prossimo numero.

Al Primafila va in scena l’Easter Show A Pasqua il Primafila Music Cafe di piazza Mazzini si veste di primavera e sorprende tutti con due irresistibili serate di festa, a base di tanta buona musica in versione dj set. Si inizia la domenica (31 marzo), smaltendo la scorpacciata di cioccolato al ritmo del Vintage Easter

classe on the beach Ve ne sarete magari accorti, via Bafile (nei pressi di piazza Marconi) ha ora delle luci in più, led colorati per la precisione. Arrivano dal nuovo Classe on the beach, la “filiale” del noto Classe 64 (ne parliamo a pagina 46), aperto a due passi dal mare. Alla guida del locale, Marco che, insieme a Ermes e Martino, anima le giornate dall’ora di colazione. Oltre alla caffetteria, le brioche fresche sono una vera tentazione. L’originale aperisnackbar promette una giornata ricca di spunti appetitosi, come i club sandwich e i tramezzini, le salutari centrifughe a base di frutta e verdura e gli aperitivi che ne fanno un punto d’incontro ideale prima di cena. Lo spritz qui diventa anche “biondo”, con Crodino e Biancosarti. Un ultimo suggerimento riguarda l’esclusivo drink Classe on the beach, un aiutino sugli ingredienti? Ok, fragole e pesche. Info: 328 7429944.

La scheda Vanilla Club Via Buonarroti, 15 www.vanilla.it info@vanilla.it Info: 339 3480373 – 329 3976099

Sound di Lele Marcassa dj (dalle 18.00), per poi proseguire in after dinner con la Crazy Easter di Ivan B dj, tra note dance, house, made in Italy a 360 gradi. Il lunedì di Pasquetta (1 aprile), Ivan B è ancora protagonista al mix del Clubbing Easter (dalle 18.00). Primafila è drink&cocktail, birra e vini selezionati, vodka bar e servizio snack a disposizione fino alle 3.30. Il locale è aperto tutti i giorni tranne il giovedì. Info: info@primafilajesolo.com

marzo 2013 | VIVIJESOLO

47

fuoricasa | dal tramonto all’alba

Vanilla: dolce è la notte


attualità focus

Jesolo International è il “Best of the Best” Il migliore tra i campeggi d’Europa! Il Club All Inclusive gestito da Jesolo Turismo Spa si è confermato al vertice della speciale classifica del turismo all’aria aperta.

48

VIVIJESOLO | marzo 2013


U

fficiale: è il Veneto, con la Costa Veneziana, la destinazione con i migliori Campeggi e Jesolo International Club Camping è il numero uno d’Europa. La conferma è arrivata con la pubblicazione della classifica delle strutture ricettive che si possono fregiare del titolo di “Best Camping”, scelte tra le 25mila operanti in Europa. Quali sono le migliori strutture ricettive all’aria aperta d’Europa? Non è facile rispondere in assenza di un’unica normativa continentale. In Italia la classificazione ufficiale si ottiene applicando criteri stabiliti addirittura a livello regionale. Le guide campeggi a diffusione europea (Adac tedesco e Anwb olandese su tutti) utilizzano criteri che assegnano punteggi decimali ottenuti elaborando centinaia di variabili che vengono valutate sulla base di ispezioni in loco. Le strutture all’aria aperta che raggiungono un elevato standard

qualitativo possono fregiarsi della denominazione “Best Camping”. E le opinioni degli ospiti? Ciascuno di essi elabora un proprio giudizio che spesso divulga su siti Internet appositi. La rivista tedesca Caravaning, una delle testate dell’open air più prestigiose e con maggior diffusione d’Europa, dal 2011 utilizza questi dati per ricavare quella che a tutt’oggi è l’unica graduatoria europea nello stesso tempo completa, credibile e neutrale in quanto le strutture ricettive non pagano nulla, né sono tenute ad acquistare spazi pubblicitari.

rendere omogenee le diverse valutazioni e di evidenziare al meglio le differenze qualitative. Nel numero di aprile 2013 viene ufficializzata la classifica delle migliori 20 strutture 2012/2013. Ebbene, tra i Top 20 europei sono presenti ben otto campeggi italiani, e il “Best of the Best”, il primo di tutta la classifica europea, è Jesolo International Club Camping, il pluripremiato pr Spa. Club All Inclusive gestito da Jesolo Turismo Jesolo International ha bissato il successo dell’anno scorso confermando di essere il riferimento per tutto il settore.

Tra gli oltre 25.000 campeggi europei Caravaning ha analizzato in dettaglio i 144 che si possono fregiare del titolo di “Best Camping” e per ciascuno ha considerato non solo i voti degli ispettori ma anche i punteggi assegnati dai campeggiatori sui principali siti di riferimento sviluppando una metodologia che permette di

L’aspetto più straordinario è rappresentato dal fatto che questo Club rappresenta in Europa il benchmark anche per quanto riguarda la politica ambientale, dimostrando con i fatti che qualità ed ambiente possono essere coniugati ai massimi livelli. pr pr

marzo 2013 | VIVIJESOLO

49


Paesaggio Italia Come un viaggio lungo vent’anni

R

imane aperta fino a domenica 12 maggio, a Palazzo Franchetti (San Marco, 2842) Paesaggio Italia, la mostra dedicata all’opera di Maurizio Galimberti che, attraverso 150 immagini fotografiche, propone una lettura fuori dall’ordinario del paesaggio italiano. Galimberti fa un ritratto antologico dell’Italia componendo una sintesi della sua ricerca iniziata già nei primi anni ’90, attraverso cui ridefinisce la riscoperta e la narrazione del nostro Paese. Il risultato è un percorso espositivo che diventa un imponente caleidoscopio di immagini composto

La Biennale, dal 1948 a oggi Nell’anno della Biennale d’arte (che aprirà a giugno), la Sala 10 di Ca’ Pesaro popone la mostra

Birolli, DeLuigi, Santomaso, Vedova, i quattro artisti che con le loro opere rappresentano uno dei nuclei della produzione artistica veneziana. La mostra

LE MOSTRE Open#5 Maga zzini del Sale Zattere, 265 ail.com Info: saledocks@gm Fino al 7 aprile Mirco Marchelli vole Scena muta per nu basse… Palazzo Fortuny San Marco, 3780 Info: 848 082000 Fino all ’8 aprile r.
 Fortuny e Wagne lle ar ti ne o ism er Il wagn visive in Italia Palazzo Fortuny San Marco, 3780 Info: 848 082000 Fino all ’8 aprile Post war. ni Protagonisti italia im Palazzo Guggenhe Leoni, Palazzo Venier de 1 Dorsoduro, 70 Info: 041 2405411 Fino al 15 aprile

50

VIVIJESOLO | marzo 2013

di scatti unici e non ripetibili che raccontano attraverso uno sguardo lungo vent’anni un Paese che cambia e si trasforma. Le sue polaroid, grazie anche alle diverse possibilità compositive, danno vita a infinite visioni in grado di trasmettere allo spettatore l’esperienza di trasformazione e rinnovamento maturata dall’artista in questi anni di lavoro sul paesaggio. Architetture, città e paesaggi vengono proposti sottoforma di mosaici, di manipolazioni di polaroid in versio-

ne pop e ready-made di origine duchampiana, per fare i conti con il fascino delle piazze, con la forza abbagliante della luce della Puglia, con la patina di commozione della pianura, con l’orgoglio barocco della Sicilia o di Milano, la sua città.

presenta le opere esposte per la prima volta durante la Biennale del 1948, edizione che viene considerata un unicum nella storia della manifestazione, sia per il vasto panorama di arte italiana proposta, ma anche per il ruolo che ebbe nella definizione dei grandi movimenti europei di arte contemporanea. Info: 848 082000.

I mestieri della moda omaso Birolli Deluigi Sant lla da e er Op . Vedova 1948 Biennale di Venezia ro sa Pe ’ Ca Museo Santa Croce, 2076 Info: 848 082000 Fino al 28 aprile Gotthard Schuh. L’ultima Venezia scien ze, Istituto Veneto di ti ar e let tere 2842 Campo S. Stefano, 1 76 20 86 1 Info: 04 Fino al 5 maggio oda I mestieri della m r rre Co Museo pia zza San Marco Info: 848 082000 Fino al 5 maggio Fortezze veneziane del Mediterraneo Palazzo Ducale 52 pia zza San Marco, Info: 041 2715911 e Fino al 22 settembr

È dedicata alle creazioni della famosa stilista madrilena Agatha Ruiz de la Prada la mostra I mestieri della moda, aperta fino a domenica 5 maggio, nella splendida cornice del Salone del ballo di Museo Correr (piazza San Marco, 52). Si tratta della presentazione della collezione primavera-estate 2013 che ha sfilato ufficialmente durante la Mercedes Benz Fashion week di Madrid. Gli abiti di Agatha Ruiz de la Prada animeranno una fantasiosa e colorata “festa danzante” in cui le forme, le cromie e il genio dei modelli proposti metteranno in scena un glamour originale che coniuga moda e design d’avanguardia. Tra le trentuno opere-moda esposte ci saranno anche l’abito gabbia, quello ad ombrello, a cuore e a stella. Fino a domenica 31 marzo, aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00, mentre fino a domenica 5 maggio tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00.


L

a Fondazione Querini Stampalia (Castello, 5252) presenta, fino a domenica 12 maggio, Navi, squeri, traghetti da Jacopo de’ Barbari, la mostra che fa rivivere il tempo in cui la Serenissima era la “regina dei mari”. Sarà, infatti, l’occasione per condurre il visitatore dentro un’atmosfera di grande fascino, somigliante a quella vissuta dentro uno squero veneziano, antico cantiere nautico della Venezia dei Dogi. Nell’epoca d’oro dell’antica Repubblica, gli squeri erano numerosi, concentrati specialmente nel Sestiere di Castello: qui nascevano le imbarcazioni adatte ai fondali bassi della laguna, gondole, sandali, burci, mentre i vascelli progettati per il mare aperto (navi da carico e galere da guerra) prende-

MUVE Friend Card Presso le biglietterie dei Musei Civici (ma anche on line sul sito www. visitmuve.it) è possibile acquistare la MUVE Friend Card, il pass personale che permette di accedere sempre gratis alle collezioni permanenti dei Musei della fondazione e ricevere gli inviti per tutte le inaugurazioni delle

rudolf stingel a palazzo grassi Comincia con la vernice di domenica 7 aprile la grande mostra evento di Palazzo Grassi che proseguirà fino alla fine del 2013. Si tratta di un’eccezionale personale di Rudolf Stingel – curata dallo stesso artista – che per la prima volta nella storia si svilupperà su tutta la superficie espositiva di Palazzo Grassi, coinvolgendo, atrio, primo e secondo piano. La mostra si iscrive nel programma di monografie dedicate ai più grandi artisti contemporanei, cominciato nel 2012 con la personale dedicata a Urs Fischer. Stingel, nato nel 1956, vive e lavora tra New York e Merano - la sua città natale – da dove inizia la parte ideativa di una proposta artistica che ha conquistato le più importanti istituzioni museali internazionali. Non è la prima volta che espone a Palazzo Grassi: ha già partecipato a diverse esposizioni come Where Are We Going? (2006), Sequence 1 (2007), Mapping the Studio (2009-10) e Il mondo vi appartiene (2011).

vano forma all’Arsenale. La mostra propone la straordinaria e celeberrima veduta a volo d’uccello proprio sopra l’Arsenale che l’artista Jacopo de’ Barbari fece e di cui la Fondazione possiede uno dei pochi esemplari. La pianta disegna l’Arsenale proprio come appariva nel 1500 con le tese, i bacini, le torri e le mura che ancora in parte lo cingono. Proiettati alle pareti, invece, i dettagli suggestivi della carta, con le rive piene di vita, i mercantili alla fonda intorno alla Dogana, il traffico in Canal Grande, le scene di regata, che danno la sensazione di muoversi nella Venezia marinara di de’ Barbari. Da martedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00. Lunedì chiuso.

mostre in programma (con possibilità di poterle successivamente visitare a tariffa ridotta). Inoltre, con l’acquisto della MUVE Friend Card si contribuisce attivamente alla conservazione del patrimonio di bellezze dei musei veneziani.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

51

venezia | tra calli e campielli

Navi, squeri, traghetti


Su e Zo per i ponti di Venezia Domenica 7 aprile la marcia non competitiva della Serenissima

O

rmai ci siamo! Ultimi preparativi per la trentacinquesima edizione della Su e Zo per i ponti, in programma domenica 7 aprile. Parliamo ovviamente della storica marcia non competitiva nella laguna veneziana, che dal lontano 1975 coinvolge tutti i partecipanti in una camminata attraverso le calli della città, uniti dall’idea di stare insieme in amicizia e solidarietà e perché no, per passare una domenica all’aria aperta in vista della primavera. Giovani, meno giovani, famiglie, scolaresche e gruppi possono iscriversi presso i punti vendita distribuiti in tutto il Veneto e Friuli Venezia Giulia, la mattina del 7 aprile sarà comunque ancora possibile iscriversi individualmente alla passeggiata presso le biglietterie della Su e Zo per i ponti, che si trovano a Tronchetto – Stazione FS di Santa Lucia – piazza San Marco, fino ad esaurimento dei cartellini. Il preludio alla manifestazione è da segnare il sabato sera con ritrovo all’Hard Rock Cafe per prepararsi all’evento. L’indomani invece, la giornata avrà inizio alle ore 8.00 con la Santa Messa nella Basilica di San Marco, proseguirà poi con il raduno dei gruppi folk sempre nella piazza principale, dove alle ore 10.00 verrà acceso il tripode che darà finalmente inizio alla camminata. Due i percorsi previsti: l’itinerario completo, circa 12 km e 48 ponti, con partenza e arrivo in piazza San Marco e quello ridotto, circa 6 km e 26 ponti, riservato in particolare ai bambini delle scuole materne ed elementari, che partirà invece dalla stazione ferroviaria Santa Lucia. La conclusione di questa splendida giornata di festa e allegria culminerà alle ore 12.30 in piazza San Marco, con la sfilata dei gruppi folkloristici e le attese premiazioni speciali per i gruppi più numerosi e per le scuole. La partecipazione a questa marcia è sempre stata numerosa in tutte le edizioni e il suo tradizionale spirito di aggregazione ha reso possibile mantenere un occhio di riguardo verso le iniziative solidali. In particolare quest’anno è stata creata per l’occasione una t-shirt con le simpatiche illustrazioni della manifestazione e per ciascuna maglietta venduta, sarà devoluto 1,00 euro alla Missione Salesiana di Gambella in Etiopia creata da Don Filippo Perin. Gli ingredienti per una giornata speciale ci sono tutti.

52

VIVIJESOLO | marzo 2013

il percorso alternativo

concorso video corto in corsa

Vicino ai due percorsi tradizionali previsti per la Su e Zo se ne affianca un terzo, meno sportivo e decisamente più letterario, curato da Simone Caltran. Un percorso che vi porterà nel passato, attraverso i luoghi della musica, i teatri, i palazzi e gli stessi luoghi pubblici, per riscoprire le tradizioni, l’atmosfera e la cultura di Venezia. Catturati dalla magia della laguna potrete scrivere le vostre impressioni sulla città o su uno scorcio (una calle, un canale, un palazzo) sull’apposita scheda che troverete all’interno del libretto della Su e Zo. Vi basterà trascrivere un pensiero, una poesia, una riflessione, una battuta e imbucarla negli appositi contenitori lungo il percorso e magari sarete aggiunti agli autori citati nel percorso letterario. Per info: www.suezo.it.

L’associazione Amici del Pasinetti, in collaborazione con TGS Eurogroup, lancia un concorso per brevi video realizzati durante la Su e Zo per i ponti con videocamere, fotocamere, telefonini, ecc. Al concorso Corto in Corsa possono partecipare video della durata massima di tre minuti che riescano a documentare la gioia, qualche momento divertente ripreso durante la marcia. Una giuria di esperti individuerà i migliori video che verranno inseriti tra i finalisti del VideoConcorso Francesco Pasinetti. Una proiezione pubblica dei video selezionati è fissata a Venezia per fine maggio. Inoltre i vincitori verranno presentati nella rassegna Venice Film Meeting curata da Circuito Cinema in occasione della Mostra del Cinema.


venezia | tra calli e campielli

Salone Nautico Internazionale In mostra il mondo della barca

P

er chi ama il mare sono in programma due imperdibili fine settimana a Venezia. La 12ª edizione del Salone Nautico Internazionale si svolgerà da venerdì 5 a domenica 7 e da venerdì 12 a domenica 14 aprile al Parco San Giuliano, dove sarà allestito il quartiere fieristico con l’esposizione di barche a terra, in tensostrutture e nell’area mare. Il Salone approfondisce quest’anno il tema della nautica a misura d’uomo, attenta alle esigenze di ogni diportista. Gli incontri e convegni in calendario saranno dedicati al turismo e alla crocieristica, alle questioni di carattere fiscale e normativo, alla mobilità sostenibile e all’ambiente. Un focus sarà concentrato sulla piccola-media nautica, che riguarda il 90% del mercato delle barche, con attenzione ai servizi, all’accessoristica aftermarket e agli sport del remo e della vela. Durante la manifestazione il Polo Nautico Punta Sangiuliano metterà a disposizione del pubblico i propri istruttori e l’attrezzatura per organizzare dimostrazioni di sport nautici, tra cui canoa, kayak, deriva. Da segnalare, inoltre, i tour in laguna su barche

elettriche e le dimostrazioni di salvataggio in acqua, a cura della Scuola Italiana Cani Salvataggio. Il Salone sarà aperto dalle 10.00 alle 18.00, il costo dei biglietti è di 7,50 euro (intero) e 5,00 euro (ridotto). Info: www.festivaldelmare.com - info@expovenice. it

opere dedicate all’arte del vetro Fragile? è il titolo dell’evento in programma da lunedì 8 aprile a domenica 28 luglio alla Fondazione Giorgio Cini. Allestita nel nuovo spazio espositivo dell’isola di San Giorgio Maggiore, la mostra mette insieme circa 30 opere di artisti internazionali - da Marcel Duchamp a Joseph Beuys, da Ai Weiwei a Damien Hirst - che hanno tradotto le infinite potenzialità del vetro. L’esposizione è la seconda tappa del progetto Le Stanze del Vetro che la Fondazione dedica alla valorizzazione dell’arte vetraria del ‘900 e di quella contemporanea. Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00, tranne il mercoledì; l’ingresso è libero.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

53


padova | eventi in regione

Giuseppe De Nittis in mostra a Padova A Palazzo Zabarella 120 capolavori dell’artista

F

ino a domenica 26 maggio, Palazzo Zabarella di Padova (via S. Francesco, 27) sarà teatro di un eccezionale evento dedicato a Giuseppe De Nittis (1846-1884). 120 capolavori, provenienti dai più prestigiosi musei e dalle collezioni pubbliche italiane e francesi, infatti, costituiscono il percorso espositivo della più importante mostra mai realizzata su uno dei protagonisti assoluti della pittura dell’Ottocento europeo.
 La statura internazionale di De Nittis, il più grande insieme a Boldini degli Italiens de Paris, si deve al fatto che egli abbia saputo reggere il confronto con Manet, Degas e con gli Impressionisti con cui ha condiviso, pur nella diversità del linguaggio pittorico, l’aspirazione a rivoluzionare l’idea stessa della pittura. Non manca nemmeno, all’interno del percorso espositivo, ordinato in sezioni cronologiche, un approfondimento sul periodo di formazione di De Nittis, avvenuto a Napoli. Non si tratta della “solita” retrospettiva, dunque, ma di una nuova lettura di De Nittis, figura certo molto valutata dalla critica internazionale e amata dal pubblico, ma forse non ancora ben indagata nella sua grandezza innovativa.

La scheda De Nittis Mostra monografica Palazzo Zabarella – Padova Fino a domenica 26 maggio Orario di apertura: dal martedì alla domenica 9.30-19.00 La biglietteria chiude 45 minuti prima Chiuso i lunedì non festivi Biglietti interi: 12,00 euro

VenetkenS Da sabato 6 aprile a domenica 17 novembre il Palazzo della Ragione di Padova ospiterà la mostra Venetkens. Viaggio nella terra dei veneti antichi. Nel percorso espositivo saranno mostrati al pubblico quasi duemila oggetti provenienti da indagini archeologiche recenti e da scavi del passato, custoditi nei musei di diverse regioni o nei depositi della Soprintendenza archeologica del Veneto. Con Venetkens si potrà scoprire, quindi, come vivevano i progenitori del popolo veneto, come costruivano le abitazioni, ma anche come si procuravano il cibo, come seppellivano i morti, come si rivolgevano alle divinità e come si rapportavano con i popoli confinanti e con quelli lontani.
Il percorso è arricchito da una serie di postazioni multimediali per una navigazione virtuale finalizzata agli approfondimenti attraverso monitor touch screen. Info: www.venetiantichi.it

54

VIVIJESOLO | marzo 2013

Pietro Bembo, invenzione del Rinascimento / Capolavori da Bellini a Tiziano, da Mantegna a Raffaello

La mostra Pietro Bembo, invenzione del Rinascimento riporta dopo cinque secoli a Padova (Palazzo Monte di Pietà, fino a domenica 19 maggio) la preziosa collezione che lo stesso Pietro Bembo aveva riunito nella sua casa padovana a partire dai primissimi anni Trenta del Cinquecento. Egli possedeva dipinti di grandi maestri come Mantegna e Raffaello, sculture antiche di prima grandezza, gemme, bronzetti, manoscritti miniati, monete rare e diverse medaglie. La ricchezza e la varietà di questi oggetti d’arte, raccolti per gusto estetico ma anche come preziose testimonianze per lo studio del passato, rese agli occhi dell’Europa del tempo la casa di Bembo come “la casa delle Muse” o “Musaeum”, precursore di quello che sarà il moderno museo. Orari di apertura: feriali 9.00-19.00; sabato e festivi 9.00-20.00. Chiuso i lunedì non festivi. Biglietti di ingresso (con audioguida gratuita): 8,00 euro.


A Santa Lucia di Piave la fiera della birra artigianale

M

astro Birraio, la fiera della birra artigianale, torna a Santa Lucia di Piave, nel cuore della Marca trevigiana. La seconda edizione si articolerà in due lunghi fine settimana, dal giovedì alla domenica, in cui poter incontrare i birrifici artigianali e assaporare la gastronomia italiana. Da giovedì 11 a domenica 21 aprile, quindi, si alterneranno 32 produttori, che offriranno la possibilità di scegliere tra oltre duecento tipi di birra artigianale. Nelle vaste aree di degustazione, con le tipiche panche da birreria, si potranno testare comodamente i migliori sapori gastronomici da accompa-

Vittorio Veneto Film Festival Tutto pronto per la 4ª edizione del Vittorio Veneto Film Festival, rassegna internazionale di cinema per ragazzi, che si terrà nella cittadina dell’Altamarca da mercoledì 17 a sabato 20 aprile. I mille giovani giurati, provenienti dall’Italia e dall’estero, visioneranno i 15 lungometraggi selezionati

gnare alla buona birra. Ma la fiera non sarà solo degustazione. Il programma invita a partecipare agli incontri e ai laboratori che saranno proposti da grandi esperti artigiani italiani, per scoprire la birra in squisiti abbinamenti, dai formaggi alla pizza, dai salumi per arrivare ai dolci. È prevista anche la presenza di stand con strutture didattiche per insegnare ai visitatori come si fa a diventare birrai e a produrre la birra in casa, mentre uno spazio sarà dedicato agli espositori di oggetti di collezionismo birraio. E ogni sera, musica, proposta tassativamente dal vivo, per accompagnare la visita a Mastro Birraio.

prosecchissima decima edizione Dieci candeline per La Prosecchissima firmata Miane Bike Team: bastano poche parole per presentare questo “prodotto tipico trevigiano” tanto amato e conosciuto dai bikers di tutta Italia. Al di là di ogni dubbio quello che la festa sportiva di domenica 14 aprile vuole proporre è certamente un evento all’insegna delle grandi conferme. E - perché no – anche dell’innovazione: la brillante new entry proposta dal Miane Bike Team prevede infatti per quest’anno un raddoppio di emozioni e passione, perché oltre alla granfondo classica ci sarà la PROS”eco”LOGICA , una sorta di pedalata ecologica per veri intenditori di mountain bike e di natura, di divertimento e di enologia, di amicizia e di sport. Questa corsa sarà aperta a cicloturisti non tesserati e si svolgerà sul medesimo tracciato de La Prosecchissima (42 chilometri e 1300 metri di dislivello), con partenza prevista in coda alle categorie agonistiche e amatoriali che prenderanno parte alla gara. Info: www.mianebiketeam.it

I padiglioni della fiera offriranno inoltre la rete wireless gratuita e oltre 40.000 mq di parcheggio. L’ingresso è di 3,00 euro, gli orari sono: dal giovedì al sabato dalle 17.00 all’una e la domenica dalle 11.00 alle 24.00. Per tutte le altre informazioni: www.fierabirra.it.

dall’organizzazione durante le quattro giornate della kermesse. Grande novità di quest’anno sarà la creazione di un’ulteriore giuria, denominata “+Alti”, composta da giurati con un’età compresa tra i 28 e i 100 anni, che avrà il compito di assegnare un premio al miglior film tra quelli proposti alla loro fascia d’età. Info: www.vittoriofilmfestival.com

marzo 2013 | VIVIJESOLO

55

treviso | eventi in regione

Mastro Birraio


verona | eventi in regione

VINITALY 2013 The world we love. Un’altra storia d’amore a Verona.

A

ppuntamento imperdibile quello che si terrà a Verona (Fiera, viale del Lavoro, 8) da domenica 7 a mercoledì 10 aprile: Vinitaly, salone internazionale del vino e dei distillati, rappresenta un’evento irrinunciabile per gli operatori del settore e non, sempre aperto alle innovazioni, accompagnando lo sviluppo di un settore che è diventato il miglior ambasciatore del made in Italy nel mondo, rappresentante d’eccellenza del sistema agroalimentare di qualità. Per la sua 47a edizione, il salone si presenterà come il mondo che amiamo: il vino prima di tutto, ma anche la qualità, il territorio, l’ambiente e la sua tutela, gli uomini e le loro sfide, i borghi e la loro storia. Vinitaly è tutto questo, è il luogo dove ogni anno chi ama questo mondo s’incontra. Con i suoi importanti numeri, è l’unica esposizione diretta all’intera categoria di produttori, importatori, distributori, ristoratori, tecnici, giornalisti, opinion leader, offrendo una serie di appuntamenti che sapranno soddisfare le esigenze di tutti. Un calendario ricco e variegato, proseguirà anche al di fuori del quartiere fieristico. Più precisamente nel palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra, si svolgerà Vinitaly for you, l’enoteca serale con food e musica dal vivo dedicata agli appassionati del buon bere. Info: www.vinitaly.com

vigne, vignaioli, terroir

il grande salone della pasta

Vinitaly presenta la seconda edizione del salone ViViT (padiglione

PastaTrend è il primo e unico evento

11), sinonimo di vino artigianale che esalta il sapore della terra in cui nasce, come espressione autentica del territorio e del radicato rapporto tra il viticoltore e la sua vigna. ViViT è quindi il luogo d’incontro di chi ama il vino più genuino e autentico, di chi lo produce, di chi lo beve, di chi lo vende, di chi ne parla e se ne appassiona per la vita.

56

VIVIJESOLO | marzo 2013

a livello internazionale che afferma il primato italiano nella produzione della pasta e del mondo che le ruota attorno: dalle materie prime, alle tecnologie, alla gastronomia. Da domenica 7 a mercoledì 10 aprile a Veronafiere sarà possibile effettuare assaggi, acquisire competenze, ma anche partecipare a show cooking dedicati, a laboratori artigianali della pasta fresca, a convegni specializzati su alimentazione e salute.

sol&agrifood Rin no va to ne lla fo rm ula ,

So l&Agr ifo od (Fi era di Ve rona ,

7-10 ap rile) è la ra ss eg na inter na ziona le de ll’a groa limenta re di qu ali tà : pres tig ios a ve tri na ch e, in conc om ita nza co n Vin ita ly , promuo ve l’e cc ellen za oli vic ola ed ag ro ali me ntare su l me rc ato mond iale. So lo i mi gli or i oli ex tra ve rg ine e le ec ce lle nze de i prodot ti, da i sa lum i ai fo rm ag gi, da i mi eli alle sa lse, da lla bir ra al ca ffè e do lci. Mo lte le ini zia tiv e e de gu sta zioni ch e pe rmet te ra nno di cono sc ere ed as sa gg iare i prodot ti de l pa no ra ma cu lin ar io ita lia no.


Da domenica 7 a sabato 13 aprile sei nazioni della categoria under 18 Divisione I Gruppo A di hockey su ghiaccio si sfideranno al PalaOdegar di Asiago (VI): oltre all’Italia, che metterà in campo molti talenti locali, parteciperanno Bielorussia, Danimarca, Francia, Norvegia e Slovenia. La cerimonia di apertura avrà luogo il 7 aprile alle ore 19.00, mentre la manifestazione si concluderà con la cerimonia che avverrà dopo la disputa dell’ultimo incontro nella giornata di sabato, verso le 23.00. Il Campionato vedrà schierate in campo le migliori formazioni provenienti da ogni parte del mondo in cui questo sport è praticato. L’ormai immancabile appuntamento iridato annuale, che è diventato una consolidata tradizione, può contare tra l’altro sul preziosissimo apporto organizzativo di un buon numero di volontari. Info: www.asiago.it

veneto | eventi in regione

mondiali u18 hockey

La Maison Goupil Il successo italiano a Parigi negli anni dell’Impressionismo

Con la mostra Il successo italiano a Parigi negli anni dell’Impressionismo: la Maison Goupil , aperta fino a domenica 23 giugno a Palazzo Roverella di Rovigo, saranno per la prima volta messe insieme le opere degli artisti italiani della seconda metà dell’Ottocento che lavorarono per la famosa Galleria Goupil di Parigi. Una Maison che raccolse una scuola vera e propria di pittori di diversa provenienza e formazione, francesi, italiani, spagnoli, ungheresi, che, uniti da un comune progetto e sentimento, dipinsero scene di vita quotidiana e di genere, ambientate in eleganti interni o in ombrosi giardini, scene in costume, vedute urbane e paesaggi animati. Tra gli artisti in mostra, Giuseppe De Nittis, Alberto Pasini, Giovanni Boldini e molti altri. Biglietti: intero 9,00 euro; ridotto 7,00 euro. Info: www.mostragoupil.it

marzo 2013 | VIVIJESOLO

57


1

Every Sunday and public holidays Tropicarium Park Pala Arrex – piazza Brescia From 10 am – 6 pm (last entry 5 pm) Entry fee

Tutti i giorni Sea Life C/o Laguna Shopping, piazza Venezia Dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.15) Ingresso a pagamento

From Friday 29th March – Monday 1st April 2nd edition of Art & Ciocc – The Chocolate Makers’ Tour Piazza Mazzini Open all day 10 am – 10 pm Free entry

3

Tutti i lunedì Mercato degli imprenditori agricoli Piazza della Repubblica - Centro Storico Dalle 7.00 alle 13.00 Ingresso libero

Every day Sea Life C/o Laguna Shopping, piazza Venezia From 10 am – 6 pm (last entry 5.15 pm) Entry fee

Every Monday Farmers’ Market Piazza della Repubblica - Historic Centre From 7 am – 1 pm Free entry

4

Tutti i venerdì Mercato settimanale Centro Storico – piazza Kennedy Dalle 7.00 alle 13.00 Ingresso libero Every Friday Weekly market Historic centre– piazza Kennedy From 7 am – 1pm Free entry

6

Da venerdì 5 a domenica 7 aprile Campionato Italiano FIKBMS Jesolo 2013 (kick boxing e arti marziali) Pala Arrex – piazza Brescia From Friday 5th to Sunday 7th April FIKBMS Jesolo 2013 Italian Championship (kick boxing and martial arts) Pala Arrex – piazza Brescia

5

2

Da venerdì 29 a lunedì 1 aprile 2° edizione Art & Ciocc – Il Tour dei Cioccolatieri Piazza Mazzini Orario continuato 10.00-22.00 Ingresso libero

VIA IVONE GRASSETTO

Tutte le domeniche e i giorni festivi Tropicarium Park Pala Arrex – piazza Brescia Dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00) Ingresso a pagamento

CAVALLINO TREPORTI PUNTA SABBIONI VENEZIA (VIA ACQUA)

VIA MICHELANGELO B.

VIA ROMA DESTRA

I VIA V. MONT

PORTO TURISTICO

VIALE ARNO

VIA MARTIRI DELLE FOIBE

L.3

20 PIAZZA FARO

58

21

CONSORZIO

VIVIJESOLO | marzo 2013

CONSORZIO

A

STELLA MARIN

ROBEACH

EU STABILIMENTO

TIN

VIA SILVIO TREN

CONSORZIO AURORA

EARDI

VIA VERGA

VIA AL

VI

5

VIA ZARA CONSORZIO DI LIDO DEI LOMBAR

CONSORZIO MAZZIN

PIAZZA INTERNAZIONALE

MA CONSORZIO

E LO PONENT

PIAZZA NEMBER

VIA NIEVO

VIA ORIANI

VIA VICENZA

28°BAF.

DA PONTE

VIA TREVISO

VIA ALBERTI

OLO

VIA UGO FOSC

V. ZANELLA

VIA CARDUCCI

VIA PALLADIO

7

VIA GORIZIA

VIA MONTEVERDI

VIA CABOTO

SCAGNI

VIA PADOVA

V. ROSSINI

I

VERD VIA GIUSEPPE VIA DANDOLO

VIA PADOVA

VIA CANOVA

I

VIA VANVITELL

SO

ARENILI JE

PIAZZA ROSA DEI VENTI

VIA DEI MILLE

VIA PIGAFETTA

VIA USODIMARE

RI VIA NAVIGATO

SSANO

. DA GIU

VIA CELLINI

ETO DI VITTORIO VEN VIA GORIZIA

VIA GORIZIA

VIALE A

VIA CAV.

VIA PINDEMONTE

V. PUCCINI

VIA MASCAGNI

VIA VESPUCCI

VIA BELLUNO

VIA M. POLO

FIUME

SILE

VIALE ANNA FRANK

VIALE PADANIA VIA BELLUNO

PIAZZA MARINA

PIAZZA AURORA

PIAZZA TRENTO

PIAZZA MAZZINI


N .BO VIA A

I NIN . TO SCA

OR TIZ

VIA

AN

TIC H

EM

UR

A

VIA

ZA

AN

BR

M

VIA A

R IVA S. BO L

A

UN

AG

V. L

IO

NT ON

RIST O RE IER

AS ILE

VIA C

IATICO VIA AD R

TR A

VIA

ES RO MA D VIA BA

VIA

A

DO

GOL

RUS

TI

VE

NA

CC

TE

HIO

GIO

RP AC

CIO

ERA

PA Z

IEN

VIA

BA

LA

V. S.LEGA DI V. GUAR OTTO V. L. L . DA B TTO NA V. GIO

LA

A SS

PIN

TI

ED

A

VIA

TIR R

EN O

VIA

I AC

VIA

SS

Sunday 14th April Spring horse meet – horse riding Along the beach in Jesolo

Tuesday 9th April Bibliobimbi – literature

CR

VIA

GA

AN

RA VA G

VIA FABIO FILZI V. D. CHIESA

RE

O ST

I

VIA

AM

A

AU

ELGH

PESCHIERE PRADASSO

BR

CA

C. B

LIA RE

VIA S

VIA

IL

VIA

RN

VIC .

Domenica 14 aprile Equiraduno di primavera – passeggiata a cavallo Lungo la spiaggia di Jesolo

VIA PA LM

A. T OSC

ET CAV TA RIV

FO

NI

11

CA

SU

A

VIA

VIA

VA L

VIA

DON

AN

L.1

VIA

N VA GIO VIA

VIA

TEG AN

AN VIA

Saturday 13th and Sunday 14th April Spring Festival Historic Centre

Martedì 9 aprile Bibliobimbi - letture animate dedicate ai più piccoli Biblioteca Civica – piazzetta Jesolo (Centro Storico) Ingresso libero (numero chiuso)

OS RG BO

Sabato 13 e domenica 14 aprile Festa di primavera Centro Storico

KEN P. NE DY

O Saturday 27th April RC PA IC. VIA Bibliobimbi – literature 4° V ° VIC. . 3 VIC for young children 2° ’A Civic library – piazzetta Jesolo VIA SANT VIA MUNICIPIO RIV (Historic Centre) IER PARCO Free entry (places are limited) A SILE DEI CIGNI

PARCO CA’ SILIS

10

8

V

MERCAT MARKE

V. M

Saturday 13th April Bibliobimbi – literature for children Civic Library – piazzetta Jesolo (Historic Centre) Free entry (places are limited)

E RIM

RIV

VE

VALLE DRAGOJESOLO

Thursday 25 April 15th G.B. Ferrari Football Memorial match Cortellazzo – sports centres in via A. Alagi Free entry

V IA

LAG

IA NEZ

Sabato 13 aprile Bibliobimbi - letture animate dedicate ai più piccoli Biblioteca Civica – piazzetta Jesolo (Centro Storico) Ingresso libero (numero chiuso)

R

AG VE V. O OL piccoli CC M P. 1 IVO JES OL HI AGG ° V. LO M O O IO Biblioteca Civica – piazzetta Jesolo UR AN O (Centro Storico) SI L SA IA Ingresso libero (numero Vchiuso) . IC

Cortellazzo – impianti sportivi di via A. Alagi Ingresso libero

9

Sunday 7th April Mongrel Festival 2013 – 20th edition Piazza Aurora Registration at 2 pm followed by dog show

DI UNA

VIA

for young children Civic library – piazzetta Jesolo (Historic Centre) Free entry (places are limited)

Domenica 7 aprile Festa del bastardino 2013 – 20ª edizione Piazza Aurora Iscrizioni alle 14.00, sfilate a seguire

Z

eventi in agenda | appuntamenti

7

RIT

VIA AUTOSTRADE A.B VIA BIA ON 12 13 AEROPORTO NC V. O BE MB Giovedì 25 aprile Sabato 27 aprile VENEZIA (VIA STRADA) O FIU TREVISOBibliobimbi - letture ME VIA 15° Memorial di calcio G.B. MA P. SL SAN DONÀ PIA TT VIA Iai Ferrari animate dedicate E più VE D

ILE

FIUME S A

VIA LA BASS

STADIO PICCHI PISTA AZZURRA L.1

CONSORZIO AUGUSTUS

CONZORZIO ARENILE CASA BIANCA SCARL

PIAZZA CARDUCCI

PIAZZA VOLTA

PIAZZA CASA BIANCA

PIAZZA BRESCIA

PIAZZA VENEZIA

PIAZZA TRIESTE

E

A

V. ASOLO

V. ODERZO

VIA GOZZI

V. NELSON

CONSORZIO MANZONI

PIAZZA DRAGO

PIAZZA MARCONI

STABILIM

PIAZZA TOMMASEO

PIAZZA MANZONI

marzo 2013 | VIVIJESOLO

VIA MARTIN LUTHER

OSPEDALE P.SOCCORSO

7°DALM.

VIA DALMAZIA

6°DALM.

2°DALM.

5°DANTE

6°DANTE 7°DANTE 1°DALM.

3°DANTE

4°DANTE

1°DANTE

CONSORZIO MARCONI

V. BASSANO

VIA LEVANTINA

TIN

VIA DANTE ALIGHIERI

2°BAFILE 1°BAFILE

V. FELTRE

VA N

VIA CORNUDA

ENO N POR D VIA

LE

UNGARET

VIA MEDUS

ATIC A

O AC ON M

VIA GR AM

IN O RL BE

VIA

CONSORZIO PIAZZA TRIESTE

CONSORZIO VENEZIA

LARGO TEMPINI 3°BAFILE VIA STORIONE VIA SIRENE

1°VEN.

2°VEN.

3°VEN.

4°VEN.

7°BAFILE

8°BAFILE

9°BAFILE

VIALE VENEZIA

VIA NINFEE

MUSEO

VIA DUSE VIA CO LO NN VIA A A. NE GR I

2°DANTE

NZ FIR E VIA

VIA

ARENILE DEI PIOPPI

2°PIOPPI 1°PIOPPI

10°BAFILE

4°PIOPPI

11°BAF.

12°BAF.

13°BAF.

14°BAF.

15°BAF.

16°BAF.

18°BAF.

17°BAF.

19°BAF.

CONSORZIO BAFILE

VIA DEI PIOPPI

PIAZZA INTERNAZIONALE PIAZZA MAZZINI

P.S.

5°BAFILE

A.J.A.

VIA ANDREA BAFILE

23°BAF. 22°BAF. 21°BAF. 20°BAF.

25°BAF.

24°BAF.

27°BAF.

26°BAF.

28°BAF.

CONSORZIO MAZZINI

PT

4°BAFILE

OLTA

E

I IM

VIA AQUILEIA

VIA A. V

VIA

BINIERE

2

3°PIOPPI

EARDI

VIA VERGA

VIA AL

VIA NIEVO

VIA ORIANI

CONSORZIO DI LIDO DEI LOMBAR

6

UILEIA

VIA ANDREA BAFILE

5

A

XII

VIA DEL BERSAGLIERE PALA ARREX14 (TROPICARIUM) I.A.T.

VIA AQ

MELI MA 1°

PARCO TRIESTE VIALE DEL CARA

6°BAFILE

SE

DEMONTE

RENTIN

VIA DUNE

PALA CORNARO

VIA

TEATRO VIVALDI

LBANE

IA VICENZA

JESOLO LIDO - JESOLO PAESE JESOLO LIDO - CORTELLAZZO JESOLO LIDO - FARO

1

AR TIR

NA US ICA A

VIALE A

L.3

BUS

VIA

A MARTIRI DELLE FOIBE

L.2

5°DALM.

VIA ROMA DESTRA

IO

4°DALM.

UIL

V. TOMMASEO

EQ

3°DALM.

VIA

VIA EDISON

VIC. GRIFONE V. BARRACUDA

ZONA ARTIGIANALE

VIA FERRARI

VIA A

LEAR

DI

VIA EDISON

VIA B. CRISTOFORI

VIA G. MAMELI

VIA LA BASSA NUOVA

VIALE ARNO

A O

VIA

59


N .BO

R IVA

RIT

VIA A

S. BO L

Z

VIA A.B BIA ON NC O EM BO

OR TIZ

14

VIA

VIA

VIA

DE O TRADA)

V. B

UR

EM

TIC H

AN

VIA

A

TI

Domenica 14 luglio Spritz on the Beach Spiaggia del Faro

INIS

Sunday 14th July Spritz on the Beach Lighthouse Beach

VIA

I

VIA

VIVA LDI

I

NIN

. TO SCA

LS SA VIA

IZET

TRA

AS

ROM

UN

AG V. L

NO

20

SAN DONÀ DI PIAVE ERACLEA TRIESTE

A

Sabato 27 aprile e mercoledì 1 MERCATO maggio MARKET FIU ME 11° V International Choir MA P. SIL IA P T VIA Competition I AV T & Festival Venezia in E KEN P. DR EV AG NE V. DY EC O OLMusica MA P. 1 IVO JES C OL HI GG ° V. LO MU Pala O VIA IO Arrex –O piazza Brescia RA DON

À

M

BR

AN

ZA

VIA A

VIA A. T Saturday 27th April and Wednesday . OSC 1st May IC ANIN °V I 1 11th International Choir E M I R V O I A CMusic Competition & Venice L.1in RC A .B P IA ATT IC. VFestival 4° V ° VIC. . IST 3 ° VIC I 2 E T T V A Pala Arrex – piazza Brescia CA V I A

21

Domenica 4 agosto Dj Superstar Festival – special guest Richie Hawtin Spiaggia del Faro

IO

NT ON

VIA S A NT

15

R

MUNICIPIO

VIA RIV IER A

VIA

PARCO domenica DEI CIGNI

C. C O

LOM

VIA FABIO FILZI V. D. CHIESA

TEG AN

AN

V. BOTTICELLI

V. M

OS RG BO

VIA

N VA GIO

V. S.LEGA DI V. GUAR OTTO V. L. L . DA B TTO NA V. GIO

V IA

SI 3 a Da sabato 5 maggio V. LOG LE HET TO PARCO Raduno Interregionale Marinai CA’ SILIS Da piazza Torino alla Pineta

VIA

BO VIA

CA’

GA

ETT AM

ARIN

A

A

NI

RN

FO

Sunday 4th August DJ Superstar Festival – special guest Richie Hawtin Lighthouse Beach

CAV

MB

From Saturday 3rd - Sunday 5th May I DON GOL Interregional Sailors’ parade A I V From piazza Torino to the Pine Forest

ES RO MA D

AB

RA

VIA

RA VA G

NT

PIN

Saturday 25th May Moonlight Half Marathon 5° TRAV squares Streets and of the Lido V. CA’G.

RUS

TI

6° TRAV V. CA’G.

19

Sabato 1 7e° TRdomenica 2 giugno AV V . CA’G . Italiano Offshore Campionato motonautica Saturday 1st8° TRand Sunday 2nd June AV V . CA ’G. Italian Offshore Racing Championship

Sunday 12th May Agriculture Festival Historic Centre

10°

TRA V V.

CA’G .

9° T

RAV

V. CA ’G.

VIA

FOR N

ASO TTO

VIA CA’

GAMBA

A

ATO C

AL

RAV 4° T V. CA’G . RAV V. C A’G .

TI

ED

UN

3° T

VIA

IEN

VIA

ORT

CH IO

E

Domenica 12 maggio Festa dell’agricoltura Centro Storico

ERA

RF

VI Sabato 25 maggio Moonlight Half Marathon V. CA’G.e piazze del Lido 2° TRAVVie

VA L

EC

MA

CA

PIE

1° TRAV V. CA’G.

A

PA Z

TI

17

LIA RE

ELGH

VIA

VIA

18

RUS

Sunday 12th May VIA GIO CA RPGrenadiers’ parade AC CIO Cortellazzo

AU

VIA S

VIA

VIA

VIA

Domenica SU 12 maggio GA NA VIA Raduno dei Granatieri PA LM Cortellazzo IL VI V

TR A

VIA

RIV

IER

AS ILE

VIA C

RIST O RE

I AC

16

VIC .

PARCO CHICO MENDEZ VIA C

ORRE

R

PALA CORNARO 2° R

AM

ZO IOZ VIA M VIA DON BOSCO

STABILIMENTO PINETA 1

PIAZZA MILANO

60

VIVIJESOLO | marzo 2013

PIAZZETTA

ALTINATE

PIAZZA TORINO

ER

CONSORZIO PINETA 4

PIAZZA TOMMASEO

PIAZZA MANZONI

RR

VIA G. LORCA 2° ORIENTE

1° DOGI

V. DEI DOGI 1° ORIENTE

VIA SERENISSIMA

1° TORINO

7° ALT.

CONSORZIO TORINO 1

VIA P. ORSEOLO

CONSORZIO LIDO MARE

V. DA VINCI

VILLAGGIO MARZOTTO

CO

VIA V. PISANI

V. RIALTO VIA G. GALILEI

VIA GIOIA

IENTE

VIA

3° ORIENTE

V. TILBURG

V. EMMEN

V. LEIDA

V. F. POLO 6° ALT.

5° ALT.

VIALE OR

TRINACRIA

BRENSOLE

V. UTRECHT

V. HARLEM ENOTRIA

V. GRONINGA

VIA ASSEN

MELIDISSA

CONSORZIO L. SOLE MARE

VIA ALTINATE

4° ALT.

CONSORZIO TURISTICO JESOLO EST

3° ALT.

CONSORZIO ARENILE MILANO

2° ALT.

VIA ALTINATE

ERACLEA

V. AMSTERDAM BISSONA

AMASSO

C.D’ARCO

POSSAGNO

VIA OLANDA

V. ROTTERDAM

VIA L’AJA

2° V. DANIM. 1° V. DANI

1° ALT.

3° LEV.

VALDOBB.

CONEGLIANO

S. DONÀ

2° LEV.

1° LEV.

VIA LEVANTINA

RCA

VIA TORCELLO

4° LEV.

STABILIMENTO SABBIADORO

SACILE

VIA OLANDA

VIA FIUME

OSPEDALE P.SOCCORSO

VITT. VENETO

V.DALLA CHIESA

VIA DANIMA

MARCELLANA

VIA TOBAGI

3° VICOLO

VIA DANIMARCA

VIA A. MORO

SOLIGO

LLO

AL NEVEG PPA M. GRA

MONTE

V.

TTO

INE GIARD

1°V.V.

VIA GOZZI 7°DALM.

6°DALM.

5°DALM.

4°DALM.

V. NELSON

V. TOMMASEO 3°DALM.

2°DALM.

6°DANTE 7°DANTE 1°DALM.

CONSORZIO MANZONI

PARCO GRIFONE

VIA MARTIN LUTHER KING

M.

VIA DALMAZIA

VIA CORNUDA

V. ASOLO

V. ODERZO

V. BASSANO

V. FELTRE

VIA

VIA GR AM

POR

ATIC A

DEN ONE

VIA PAPA LUCIANI

VIA LEVANTINA

E ALIGHIERI

5°DANTE

VIA

PIAZZETTA

ORIENTE


eventi in agenda | appuntamenti

22

Domenica 1 settembre Jesolo Air Extreme – spettacolo delle Frecce Tricolori Sunday 1st September Jesolo Air Extreme – exhibition displayed by the Frecce Tricolori aerobatic team

8 13 10

17

. DA VIA G

O

ZAN

RAZ

VER

VIA

ASM

A

ARA

ZO IOZ

SS MA

GI ALA BA

16

BO

RER

ER

BIA NO CIG

ACC

VIA

COM

RR

VIA A

CO

DRIA

HIO

NC O

L.2

VIA

VIA DON BOSCO

VIA

OM

COL

COR

VIA M

VIA

CORTELLAZZO

AM

RO

AMO

CAORLE P.TO S. MARGHERITA

VIA

TOF O

2° R

VIA

IO

CRIS

ARA

GAD

VIA

MO

A

ASM

ARIN

VIA

ETT AM

ISC

CAV

VIA

VIA

AU

12

ORIENTE

PIAZZA RIVO ALTO

3° BELGIO

VI

PIAZZA EUROPA

.M. 7° A

VIA ORSINI

VIA VENIER

VIA AIRONE

7° A.M. DI V. ORI.

CONSORZIO PINETA 1

SAN L. GIUSTINIANI

NTE

N 1° OR IE

STABILIMENTO RELAX BEACH

NTE

RIE

O ALE

ORI.

PARCO PINETA MERVILLE

DI V.

SAV

ORG N

AN

MARCELLO 6° ORIENTE

5° ORIENTE

STABILIMENTO RIVIERA LEVANTE

PIAZZETTA

PINI

VIALE BELGIO

VIA LOREDA

VIA DEI

VIALE OR

IENTE

VIA C. ZENO

VIC. ORIENTE

BUCIN

TORO

MOR

OSIN

I

VIA P. SARPI

VIA FOSCARI

CONSORZIO PINETA 4

VIALE

BILIMENTO NETA 1

3° ORIENTE

VIA G. LORCA

IO

1° BELGIO

VIALE BELG

4° ORIENTE

2° ORIENTE

1° DOGI

V. DEI DOGI 1° ORIENTE

VIA SERENISSIMA

RIALTO

2° BELGIO

VIA V. PISANI

CONSORZIO PINETA 2000

PIAZZA DEL GRANATIERE

PIAZZETTA DEL BERSAGLIERE

marzo 2013 | VIVIJESOLO

61


Spring Festival Two days of outdoor fun

O

n Saturday 13th and Sunday 14th April Jesolo’s historic centre (piazza I maggio, piazza Kennedy and Parco dei Cigni, next to the town hall) will host the 2013 edition of the Spring Festival. This is one of the most eagerly awaited dates of the season because it is an exciting introduction to summer. The historic centre is transformed into an open-air stage of fun and games for the weekend. This year once again there will be numerous attractions organised in key areas of the historic centre: lots of events for kids with sports and also recreational and playful situations, artisan displays and exhibitions which constitutes a food and wine market for adults. The Spring Festival is a great time for socialising and meeting people and revitalises Jesolo’s historic centre with many attractions organised in partnership with local businesses that play an active part in the realization of the event. From its inception, the Spring Festival has aimed to promote outdoor living, meeting friends, socialising and chatting, taking advantage of the longest days, the temperate climate and the desire for warmth and sun. This is why the whole programme of events (which is currently being planned) has been designed for summer and for all the activities that (after a forced winter break) can take place in the open air once again. In summary, Spring Festival, Saturday 13th and Sunday 14th April in Jesolo‘s historic centre. For details of events visit www.jesolo.it

Jesolo a Tavola 2013 The Food and Wine event celebrates its 18th anniversary

w

ith the publication of the 2013 guidebook foreseen for April, the 18th edition of Jesolo a Tavola, the food and wine event organised by the Next Italia Communication Company in partnership with AscomConfcommercio will begin. There will be more than 130 colour pages in this useful culinary guide, also translated in English and German, which will contain also reviews of Jesolo’s best places to eat, divided into three categories: Restaurants, Food and Pizzas and Alternative Cuisine. Each one will have 2 pages containing a brief description, the name of this year’s house specialty and a file with useful info. And for the fifth

62

VIVIJESOLO | marzo 2013

consecutive year, there is the JAT Card: a special card available exclusively with the Jesolo a Tavola 2013 Guide (20,000 copies published and around 600 distribution points including newsagents, hotels and shops). The JAT Card will offer discounts of up to 15% in participating local restaurants and it is easy to use (just present it when you order and before you ask for your bill). It can be used as many times as you want and is valid until 31st December 2013. It is worth remembering that all participating restaurants use quality products from local kitchen gardens (0km produce). For further info visit www. jesoloatavola.com


english | out & about

Art & Ciocc 2013

a

rt & Ciocc, the Chocolate Makers’ tour returns to Jesolo for the second year in a row with the great Chocolate Festival, in piazza Mazzini from Friday 29th March to Monday 1st April, all day from 10 am – 10 pm. Artisan creativity, care and artisan innovation in quality chocolate are the strong points of this event.

Each master chocolate maker specialises in his or her own production, which is also linked to the tradition of their region of origin. Thus from Val d’Aosta, Piedmont, Lombardy, Liguria, Veneto, Molise and Sicily you can take a journey through the endless varieties of chocolate. Some of the delights on offer include rum cuneesi, chocolate liqueur served in crunchy wafer cups, maxi-cremino with hazelnut and chocolate, chocolates with chilli pepper, Amarone and extra virgin olive oil; as well as sugared almonds, strudel, castagnaccio and countless others. There is also an international touch, with the participation of two chocolate makers from Belgium, one of whom will present a special pastry with chocolate and coconut, as well as classic chocolate bars, cremini and individual chocolates. For the event in piazza Mazzini, a pastry from Jesolo, chef Valter Pavanetto of Il Mondo delle Golosità will prepare a chocolate sculpture dedicated to the resort. Info: 049 8070288.

Masters of fashion

t

he exhibition I mestieri della moda (Masters of fashion) is dedicated to the creations of famous Madrid designer Agatha Ruiz de la Prada, and is open until Sunday 5th May in the splendid setting of the ballroom at the Correr Museum (52, St. Mark’s Square). This is a presentation of the Spring-Summer 2013 collection, which was officially shown at the Mercedes Benz Fashion week in Madrid. Clothes by Agatha Ruiz de la Prada will enliven an imaginative, colourful “dance festival” in which shapes, colours and inspiration of the outfits on show will offer original glamour that combines fashion and avant-garde design. Amongst the 31 fashion items on display, there will also be a cage dress, umbrella dress, heart dress and star dress. Until Sunday 31st March, open every day from 10 am – 5 pm, then until Sunday 5th May every day from 10 am – 7 pm.

text your english

CONCORSO LINGUISTICO A PREMI Per il 2013 Easylanguage vuole premiare gli appassionati di lingua inglese che si cimenteranno nel risolvere alcune “chicche” e curiosità linguistiche.

Come tradurresti questa frase dall’inglese all’italiano?

The press has LASHED OUT AGAINST the policy Invia la tua risposta esatta entro martedì 9 aprile a info@easylanguage.it Tra tutte le risposte esatte, a settembre verrà estratta quella che si aggiudicherà in premio un corso di lingua inglese Easylanguage!

marzo 2013 | VIVIJESOLO

63


A challenge to the last lap at Pista Azzurra The Italian karting Championship begins

Italian kick boxing championship Safe combat and healthy sport at Pala Arrex in Jesolo

F

rom Friday 5th to Sunday 7th April the Pala Arrex in Jesolo Lido will host the Italian Kickboxing Championship, in partnership with the A.S.D Europe Center One and A.S.D Eurokickboxing, together with FIKBMS. This event is the second level national contest for qualifying in the 2013 Italian cadets, juniors and seniors. Don’t miss this event if you love bare knuckle fighting and all the features of this sport. There are various disciplines involved: point fighting, light contact, kick light, full contact, low kick, K1 and MMA. For those who are less expert, kickboxing is a fighting sport that combines typical martial arts kicks with the punches of British boxing. All competitions officially open and start on Saturday 6th April around 11am and conclusion with awards on Sunday evening. This is an opportunity to admire safe combat and healthy sport.

S

aturday 6th April sees free trials for the ACICSAI 2013 Italian karting Championship, which will be held on the weekend of 13th14th April on Jesolo’s Pista Azzurra track in Via Roma Destra, 90. This is the second trial in the competition and is reserved for the KF3, KF2, KZ2 and 60 Mini Kart categories and is the only trial for the Class 60 c.c. Baby Kart category. The Italian karting Championship is valid also at an international level, because drivers from other countries are allowed to take part. They will, however, earn points only in single races and not in the final classification of the Italian championship. As you can image, this is a very important event, as well as a reference point for Italian karting in

general but, above all, it is a further opportunity for Italian and foreign drivers to test and show their skills and courage. Built in 1962, with 1045 metres of racetrack, Pista Azzurra has seen the best international karting drivers, many of whom scaled the heights of Formula 1 motor racing. This event confirms once again that is one of the most important and appreciated racetracks in the world and is the home each year of kart contests and motoring events of all kinds, from cars to supermotards. These dates are not to be missed: you can experience the thrill of speed and admire the technical precision of famous, expert drivers who are sure to keep you in suspense until the very last lap.

A GREEN SPRING All the events at Jesolo Golf Club Events have not ended at the Jesolo Golf Club in Via St. Andrews number 2; in fact, the calendar of competitions becomes increasingly interesting. The last date in March is set for Saturday 30th with Golf&Legend, a circuit with qualifying rounds, the national semi-finals and an international final. In April, the events and dates include Club 18-Easter Monday on the green by la mia cravatta on Monday 1st (3 categories, 18 holes stableford), the North East Agis Trophy 2013 on Thursday 4th, a contest reserved for members, Saporitaly (Saturday 6th), the important New Federation Cup on Sunday 7th (3 categories, 18 holes stableford) and the ACP 2013 (Saturday 13th). Don’t miss out! For further info visit www.golfclubjesolo.it, or call 0421 372862.

64

VIVIJESOLO | marzo 2013


english | out & about

Jesolo’s new coral reef Sea Life completes its new tank dedicated to coral

j

esolo’s Sea Life recently presented a new coral tank, yet another example of the Merlin group’s constant attention to the combination of the environmental safety and entertainment. It will add prestige to the structure in Jesolo, in addition to a specific technical area,

the quarantine, also a new exhibition tank so you can see the development of what are really animals and not rocks or plants, in real time. The focus of this new space in the aquarium is the colourful soft corals, which vary their shape and the position of their branches as they absorb and release water. There are also hard corals, whose calcareous skeleton forms the reef itself, beautiful anemones from the Indo-Pacific Ocean, herbivorous-grazing fishes like the zebra surgeon fish, which swims in shoals of hundreds, many herbivorous invertebrates; for example, sea urchins and periwinkles, and many other species. And this is only a taste of how varied and well kept this new Jesolo Sea Life attraction is. In fact, the existence, survival and breeding of coral reefs worldwide are often badly affected by the presence of man. For example, there is the greenhouse effect that overheats water and the acidification of the sea, or the savage hand of business and poaching. This is the setting and theme of this newest project, which aims to focus visitors’ attention on these issues. For info visit www.visitsealife.com

Proud to be mongrels

The 7th April sees the return of the Mongrel Festival

T

he Mongrel Festival (piazza Aurora, Sunday 7th April, from 2 pm) is ready for its 20th edition. So if you think your mutt is the most beautiful of all and if you invite friends round to show them how good he is, now you can put him to the test. A jury of experts will assess his qualities and finally you can have a cup that proves it. There are 5 categories you can enter him from: a trophy for best mongrel, but also for the nicest pure-breed dog, for the best dog-owner pair, for the oldest dog and, finally, for the cutest pup. As well as the dog show, Jesolo’s mongrel pride day will also have performances, agility dog contests, a kids’ corner with colouring paper and pens, a market, a stand with info on protecting and adopting animals with a hard life, stands for signing petitions, a great lottery and, above all, you can purchase products that support A.D.A., Jesolo’s Animal Rights Association. In the event of bad weather the festival will be postponed until the following Sunday (14th April). Cost of participation: 4 euro. Info: A.D.A. Jesolo, 347 0059678.

marzo 2013 | VIVIJESOLO

65


Numeri Utili | Useful numbers 112 Carabinieri Military Police Via Cesare Battisti tel. 0421 951400 113 Polizia Police Via Aquileia tel. 0421 385811 115 Vigili del Fuoco Fire Service Via Equilio tel. 0421 383866 117 Guardia di Finanza Financial Guard Via Mameli tel. 0421 380353 118 Pronto Soccorso First Aid

Via Levantina tel. 0421 388411 Polizia Municipale Municipal Police Via Sant'Antonio tel. 0421 359190 1530 Capitaneria di Porto Harbour Master's Office Via del Faro tel. 041 968962 Soccorso Stradale Roadside Assistance tel. 338 6385749 - ACI Soccorso Stradale tel. 803116 - Carr. Jesolana tel. 0421 91972 - Carr. Scroccaro

tel. 339 9200300 Guardia medica Emergency medical Service via C. Battisti tel. 0421 91972 ATVO - Azienda Trasporti Veneto Orientale Eastern Veneto Transport Company via C. Battisti tel. 0421 91972 Radio Taxi Radio Taxi via C. Battisti (c/o nuova Autostazione ATVO) e piazza Mazzini tel. 0421 91972 FF.SS - Ferrovie dello Stato

FF.SS - Italian Railway network Call Center 892021 IAT - Azienda di Promozione Turistica IAT - Tourist Board via C. Battisti tel. 0421 370601 0421 370602 Jtaca - Gestione parcheggi a pagamento, Bike Sharing, Gondolino Jtaca Management of paid carparks, Bike Sharing, Gondolino boats via C. Battisti (c/o nuova Autostazione ATVO) e piazza Mazzini

Farmacie | Pharmacies

tel. 0421 91972 Alisea - Raccolta e smaltimento rifiuti Alisea - Waste collection and disposal service via C. Battisti tel. 0421 91972 Officina Rampon Natale Pronto Intervento apertura porte e blindati via Passarella di Sotto n° 53 tel. 338.8642402

Farmacia Cortellazzo, dr. Scaroni Piazza Del Granatiere, 24 Cortellazzo Tel. 0421 980094 Da venerdì 29 marzo a venerdì 5 aprile From Friday 29th March to Friday 5th April Farmacia All’Ascensione, dr.ssa Camozzi Piazza I maggio, 10 – Jesolo Centro Tel. 0421 951069 Da venerdì 5 a venerdì 12 aprile/ From Friday 5th to Friday 12nd April

Foto Jorge Wiegand, Giovanni De Marco, Archivio Next Italia Stefano Momentè direttore responsabile stefano@vivijesolo.it

Fabiana Pilla redazione fabiana@vivijesolo.it

Alberto Cavazzini responsabile di redazione alberto@vivijesolo.it

Michela Zamuner redazione michela@vivijesolo.it

Cinzia Stringhetta redazione cinzia@vivijesolo.it

Luisa Cicutto segreteria di redazione luisa@vivijesolo.it

Romina Pilia redazione romina@vivijesolo.it

Ha collaborato Claudia Ferronato

Elettra Bianco segreteria di redazione elettra@vivijesolo.it

Editore e Proprietario Next Italia snc Via la Bassa Nuova, 22 Lido di Jesolo (VE) tel. 0421 372703 fax 0421 370249 info@nextitalia.it Stampa C.P. ESSE s.r.l. Industria Grafica (TV) Traduzioni Easy Language

Sergio Stocco pubblicità sergio@vivijesolo.it

Bojan Vidanovic redazione internet bojan@vivijesolo.it

Lorenzo Pasqual redazione internet lorenzo@vivijesolo.it

Lara Celeghin redazione grafica lara@vivijesolo.it

Distribuzione gratuita a cura di N. Diffusion tel. 0421 372703 La sigla P.R. contrassegna gli articoli pubbliredazionali

Valentina Maltecca redazione grafica valentina@vivijesolo.it

Fabrizio Battistetti pubblicità fabrizio@vivijesolo.it

Jorge Wiegand foto jorge@vivijesolo.it

Ci trovi anche su Questo giornale è associato all'Unione Stampa Periodica Italiana


PROVA GRATUITA - FREE TEST Perchè pagare di più quando puoi avere la stessa qualità a un prezzo più basso? IL PRIMO PUNTO VENDITA NON IN FRANCHISING Il meglio di tutte le marche a prezzi imbattibili!

KIT DA 2 SIGARETTE € 69,00 KIT SINGOLA € 39,00

il KIT contiene: custodia, carica batteria USB, carica batteria da muro, boccetta con ago

Via Olanda, 106 - Via Dante Alighieri, 10 - Jesolo Lido (VE) Tel. +393931504452 - email: jsmokejesolo@gmail.com

TO

O

N

rta v fin alid ad o a of es al 1 su fe a m rta ur 3/0 od no ime 4/2 ell n nt 01 i eg co o 3 m sco o o-c e4 ul ab rte ile

*offerta valida fino al 13/04 consegnando il buono sconto

O

N

O

BU

of fe

Liquido in OMAGGIO con l’acquisto di un KIT DOPPIO

SC


Vivijesolo 1 marzo 2013  

Vivijesolo 1 marzo 2013

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you