Page 1

Bone COVEME VIP VS IDEA VOL. BOLOGNA B2 MI FATRO VIP VS CLAI IMOLA

sabato 27 aprile ore 21 p.Kennedy, S.Lazzaro sabato 27 aprile ore 21 palaGira, Ozzano


2

terrà mune apltimo gular y con a per ontro bblico abato

B1

girone B

sabato 27 aprile, ore 21 pal. Kennedy San Lazzaro di Savena

COVEMES.Lazzaro VIP vs IDEA VOLLEY Bologna Le altre partite della 25a giornata Trentino Rosa - Ob. Risarcimento Vispa PD - Asc. Parma Collecchio Bingo Montale - Beng RO Domovip Pn - Le Ali PD Bruel Bassano - Neruda BZ Isuzu Cerea - Atomat Udine LA CLASSIFICA Neruda Bolzano Ob. Risarcimento VI Trentino Rosa Asc. Parma Collecchio COVEME S.Lazzaro VIP Atomat UD Le Ali Project PD Beng Rovigo Isuzu Cerea VR Domovip Porcia Bingo Montale MO Bruel Bassano Vispa PD Idea Volley BO

57 50 48 47 46 44 40 37 36 35 26 22 16 0

entre scrivo queste righe stiamo per affrontare l'ultima partita casalinga della nostra prima stagione in serie B1. Quello che fine a due anni fa sembrava essere un obiettivo fuori portata è invece diventato il nostro principale obiettivo. Abbiamo dimostrato a noi stessi di poter affrontare ogni sfida consapevoli dei nostri mezzi e della nostra fame arrivando a conquistare prima la promozione in B1 e poi la possibilità di giocarci i play off per la serie A. Non abbiamo mai abbandonato il cammino, non ci siamo mai arrese, siamo cadute e ci siamo rialzate, siamo cadute di nuovo ma siamo state disposte a tentare un altra volta e ora siamo qui. Consapevoli del fatto che per far vincere una squadra non importa quanto sia grande un giocatore ma è essenziale essere disposti a sacrificarsi e dare qualcosa di se stessi pur di diventare campioni. Un primo ringraziamento doveroso, alle centinaia di persone che gioiscono con noi tutti sabati, al loro entusiasmo che è anche il nostro, alla loro energia che ci riempie di orgoglio, ai loro sorrisi presenti sempre, nelle vittorie ma

M

Gloria, una delle artefici della magnifica stagione Coveme IDEA VOLLEY BOLOGNA 3 GIULIA TAMAGNONE pallegg. 4 MICHELA QUATTRINI centrale 5 ANGELA PRESTANTI centrale 7 MANUELA CONTE schiacc. 9 GIULIA BRIGNOLE schiacc. 10 LAURA CAPANO centrale 11 MARIA CECILIA SOVERINI schiacc. 12 ILENIA CAMMISA centrale 13 CLAUDIA MAZZARINI libero 14 GIORGIA MASINA libero 15 FEDERICA BONZAGNI schiacc. 16 MIRIAM ROSSI pallegg. 19 MARTINA FORESTI schiacc. ELIO VALLICELLI allenatore anche nelle sconfitte, sorrisi sinceri di sguardi fiduciosi che ci confortano e ci aiutano a non mollare mai. A tutti voi che leggete queste poche righe....grazie di aver condiviso insieme a noi anche questa bellissima annata. Un secondo ringraziamento, ma non per questo meno prezioso, va alla Pallavolo San Lazzaro Vip e a tutto il suo staff, composto da per-

2 M USIANI F EDERICA schiacc. 3 FORNI GIULIA pallegg.(K) 4 GALETTI NAYMA libero 5 POVOLO MARTINA schiacc. 6 FOCACCIA MARTINA centrale 7 PINALI GRETA schiacciatrice 8 SPADA GIULIA centrale 9 SAGUATTI GIULIA schiacciatrice 10 IBE AMBRA centrale 13 CARAMALLI FEDERICA universale 14 SCAPUZZI ALICE palleggiatrice 16 FERRETTI CHIARA schiacc. 17 VECE SERENA schiacciatrice 18 VENTURA VERONICA schiacc. ALL. CASADIO CLAUDIO VICE ALL. SERATTINI MAURIZIO SCOUTMAN GUARNIERI FRANCESCO DIR. ACCOMP. FRANCIA GIORGIO

FISIOTER.MORARA MATTEO MASSEUR BURZI FERNANDO

sempre meno. E' bello essere circondati da persone che ti valorizzano per quello che sei. E infine amiche mie, un grazie a voi, persone speciali, alle quali vorrei dedicare queste ultime righe piene di stima ed ammirazione nei vostri confronti. Alla fine dell'anno scorso ho pensato chesarebbe stato difficile riproporre un anno così bello e così pieno di emozioni e invece... questo èstato ancora più intenso e spettacolare.Continuiamo questa avventura con il piede sull'acceleratore, sfondiamo i muri, saltiamo gli ostacoli e schiacciamo gli avversari, alzando la voce e dimostrando ancora una volta quanto valiamo. Quel che sarà sarà. Un uomo saggio disse che un giocatore si qualifica nelsone preziose e speciali che stanno l'ultima parte del campionato, costruendo, mattone dopo matquando deve dimostrare di saper tone,una grande realtà alla quale reggere la pressione imposta dalauguro tutti i successi possibili. Ri- l'obiettivo e di saper convivere con tengo importante sottolineare la consapevolezza che il sogno quantoabbiano contribuito a por- possa sfumare sul più bello. tarci fin qui la trasparenza e l'etica Comunque vada... fino alla fine sempre difese come elementi inso- Forza Coveme. stituibili e fondamentali per la co- With love, Fornetta struzione di un'azienda vincente, soprattutto in un periodo storico in cui i veri valori sembrano contare


B2

girone E

sabato 27 aprile, ore 21 pala Gira Ozzano dell’Emilia

MI FATRO Ozzano VIP vs Clai Imola

Altre partite della 25a giornata Volley Cesena - Montesport FI Nottolini Lu - Quarrata PT Montelupo FI - Scozzoli Cervia Castelfiorentino - Castelfranco Sotto Atletico Bo - Delta Luk Lucca Calenzano - Volley Cecina LA CLASSIFICA Montelupo Fiorent. Delta Luk Lucca Volley Cesena Montesport FI Csi Clai Imola Castelfranco Sotto Capannori Lucca A.Bolgheri Cecina LI M.T. Atletico Bologna Quarrata PT Calenzano Prato MI FATRO OZZANO VIP Castelfiorentino Scozzoli Cervia

CLAI IMOLA

1 Agnese Palladino Palleggiatrice 1991 2 Peonia Susanna Centrale 1994 3 Eugenia Scarselli Centrale 1991 4 Giorgia Palladino schiacciatrice 1994 6 Michela Raggi Centrale 1980 7 Paola Linari Palleggiatrice 1981 10 Debora Sabbioni Schiacciatrice 1992 12 Claudia Zanotti Schiacciatrice 1992 1 C HECCOLI M ARTA centrale (K) 13 Simona Iezzi Schiacciatrice 1979 2 CAPELLO LETIZIA palleggiatrice 14 Valentina Balzani Libero 1992 3 BRAZZI FRANCESCA schiacciatrice 15 Sara Caldarelli Centrale 1992 63 17 Giulia Cipolloni Libero 1996 6 PIOLANTI CAMILLA palleggiatrice Manuel Turrini Allenatore 52 7 CESARI ELEONORA schiacciatrice Claudio Lanzoni 2° Allenatore 47 8 GALLETTI ALICE schiacciatrice Un classico derby 9 ALESSANDRI IRENE schiacciatrice 46 Le avversarie odierne vengono da 10 GRASSO GIULIA centrale 41 un'ottima stagione e chiuderanno il campionato a ridosso della zona play- 12 SANGIORGI FRANCESCA libero 40 off; una squadra che gioca una palla32 volo molto tecnica e che si esalta con 13 GRASSO MICHELA schiacciatrice difese molto spettacolari, mai doma e 32 sempre con un temperamento agoni- 14 CARDINALI CHIARA schiacciatrice che negli anni l’ha portata ad es- 16 MEGGIOLARO ALICE libero 31 stico sere una realtà nel panorama 17 ZONI FRANCESCA centrale 30 nazionale. Un organico composto da giocatrici esperte come il centrale ALL. BENEDETTI MASSIMO 26 Raggi, l'alzatrice Linari e il posto due VICE ALL. PASINI LUCA 24 Iezzi, che ha dato solidità al muro e pericolosità in attacco che unite alle gio- DIR. ACCOMP. AZZALONI ANDREA 22 vani di talento come Zanotti, Balzani e FISIOTER. RENZI ALFONSO la rientrante Peonia ne fanno un orga18 nico di tutto rispetto come hanno dimostrato i risultati finora ottenuti.

# L’ultima gara disputata # GHIZZANI CASTELFIORENTINO 3 MI FATRO OZZANO VIP 0

OZZANO: Piolanti 2, Grasso M. 8, Zoni 4, Brazzi 6, Alessandri 10, Grasso G. 7, Sangiorgi (L), Capello 1,Checcoli 1, Cardinali 1, Meggiolaro, All.Benedetti - V.All.Pasini. Battute sbagliate 6 - ace 2, Muri 7. Game Over Ozzano, così è giusto che sia chiamata la trasferta a Castelfiorentino delle nostre ragazze, che dopo l'illusione della partita vinta al Palagira col Montespertoli (quarta forza del campionato e in piena lotta per i play-off ) avevano dato l'illusione di poter lottare fino alla fine per la permanenza nella B2 nazionale. Ma nell’utlima trasferta toscana dell’anno la MIFatro ha fornito una prestazione da censurare considerato che l’avversario era già praticamente retrocesso. Invece il Ghizzani ha dimostrato un entusiasmo e voglia di giocare a pallavolo che ci aspettavamo più dalle nostre atlete, che al contrario, sono apparse poco disposte a soffrire per arrivare all'obiettivo salvezza. Per la cronaca tutti i set hanno avuto l'identico andamento, a parte un sussulto a fine secondo set dove Ozzano conduceva 20-17, con le toscane sempre avanti e le nostre ragazze incapaci di una reazione significativa nonostante i cambi effettuati dalla panchina ozzanese. Come avevamo detto due settimane addietro si chiedeva una chiusura di campionato dignitosa nel rispetto della società, ma questo gruppo, scelto da coach Benedetti, ha palesato limiti mentali per affrontare un campionato nazionale.

DUE CHIACCHIERE CON IL CAPITANO PER CONOSCERE MEGLIO LE RAGAZZE DELLA B!

Eleonora Cesari

Nome: Eleonora Cesari Soprannome: ele, eleo, leo,

cesari.... Ruolo: opposto Università frequentata: sono al secondo anno di Psicologia La cosa che preferisci fare in allenamento: gioco di squadra a fine allenamento La cosa che detesti fare in allenamento. croci e appoggi La tua compagna più forte:non penso ci sia una compagna più forte delle altre, siamo un gruppo abbastanza omogeneo La tua compagna più ‘pazza’:non so se la Marta o la Brazzi, è una bella gara!!!!. Oltre alla pallavolo che altro sport segui: calcio Cosa fai nel tuo tempo libero: mi piace uscire con i miei amici e leggere Il viaggio più bello che hai fatto: in camper nei paesi scandinavi nell'estate 2007 Il piatto preferito: pizza e lasagne Cantante preferito: Ligabue e Jovanotti Ultimo libro letto: Il Cacciatore di Aquiloni Il film più bello: Gli Aristogatti Cosa ti aspetti da questa stagione: una stagione molto impegnativa perché la squadra è giovane e ha poca esperienza in B2. Saranno fondamentali la determinazione e l'impegno per cercare di concludere al meglio il campionato. Qualcosa da dire ai tifosi: grazie a voi che ci sostenete sempre con il vostro tifo! Ne abbiamo bisogno, soprattutto nei momenti difficili!

3


44

MONDO VIP MONDO VIP CHIARI - 5° MEMORIAL CASALI 28-30 MARZO

Una bellissima esperienza per le nostre future atlete Un settimo posto finale al termine di una tre giorni di pallavolo e non solo...

®

sportswear and more... Seguici su

Maryfly

Abbigliamento sportivo e casual! www.maryÁy.it - info@maryfly.it

...e così dopo qualche tentennamento (si va', non si va'), qualche problemuccio organizzativo (1 pulmino, 3 macchine, 2 pulmini 2 macchine, 1 caravan e 9 bici, ecc. ecc.), qualche dubbio (chi sono gli accompagnatori? viene anche tua nonna?) , giovedì 28 marzo 2013 nel piazzale piscina Kennedy le ragazze under 12 della Vip San Lazzaro sono pronte per la partenza. Destinazione: città di Chiari per l'omonimo trofeo “5° Memorial Roberto Casali”. Il viaggio trascorre serenamente e proprio per questo e per non farci mancar nulla non appena giunti in albergo dopo 360 km si è pensato di andar subito a fare una mini gita serale a Torino alla ricerca di alimenti rigeneranti per le nostre ragazze (spumini, uova di cioccolato, colombe...). Il “sergente”, nella persona dell'allenatrice Claudia Rivolta, dopo una cena frugale ordina la ritirata non suonata dal trombettiere, ma comunque efficace per far andare in branda le pargole. Venerdì 29 marzo 2013: giornata dedicata alla prima fase preliminare dove le squadre di ogni girone si incontrano tra loro con il fine di stilare una prima classifica; il quarto e ultimo incontro della giornata è tra squadre di gironi diversi, determinante per il proseguo del cammino nel torneo. Risultati fase preliminare: SAN LAZZARO – CUS TORINO: 2-0 (25/15); 25/19) SAN LAZZARO – EL GALL GRINZANE: 1-2 (16/25); (25/18); (10/15) SAN LAZZARO – LILLIPUT SETTIMO: 0-2 (18/25); (10/25) Ottavi: SAN LAZZARO SERTECO GE: 2-0 A questo punto l'accesso ai quarti di finale è assicurato! Il morale delle ragazze è alto e questo ha in parte attenuato la stanchezza fisica per la lunga giornata che le ha viste impegnate in quattro incontri. L'inflessibile Claudia consapevole di quel che ci aspetta il giorno dopo manda tutti a dormire (accompagnatori compresi...) . Sabato 30 marzo 2013 Quarti: SAN LAZZARO – IN VOLLEY: 0-2 (...le ragazze ce l'hanno messa tutta, ma il divario con la squadra “schiacciasassi” che vincerà poi il torneo è troppo alto; eccellente anche il lavoro psicologico dell'allenatrice che ha ribaltato la delusione per la netta sconfitta in una utile esperienza. Le ragazze avversarie erano sì di pari età, ma dedicano all'attività pallavolistica quasi il doppio del tempo rispetto alle nostre; mirabile anche il tentativo di qualche accompagnatore di sottrarre tamburi e trombe al tifo avversario...). Semifinali: SAN LAZZARO – ARCO C9 TN: 0-2 (errori di concentrazione, poca grinta, un po' di abbiocco pomeridiano e la partita è scivolata in una sconfitta amara anche e soprattutto considerato il lvello abbordabile delle avversarie che con un volley pulito e limitando al minimo gli errori hanno prevalso). Finali (7°-8° posto) SAN LAZZARO – EL GALL GRINZANE: 2-1 (tanta voglia di riscatto per la sconfitta del giorno prima al terzo set e un tifo da stadio questi gli ingredienti principali della vittoria). Risultato finale: settime classificate L' obiettivo dichiarato all'inizio del torneo di arrivare tra le prime 8 è raggiunto con corale soddisfazione di tutti per cui ….brave ragazze ! Due numeri tratti dal sito ufficiale della squadra ospitante, la In volley, per rendere l'idea del clima e del contesto: 37 squadre, 8 regioni rappresentate, circa 500 atlete impegnate, un centinaio tra allenatori e dirigenti, più di 500 accompagnatori, genitori, 123 partite disputate; oltre 1.100 spettatori al Palafamila per le finali.


P MONDO VIP MONDO VIP GIORGIO GAMBI, PRESIDENTE PALLAVOLO OZZANO, INCONTRA LO SPONSOR CAROLA 1870

Bulgarelli: ‘Il segreto del successo e’ la crescita dell’essere umano’ Incontriamo la Dottoressa Emanuela Bulgarelli (nella foto Cavazza), titolare della Società di Consulenza e servizi alle imprese "CAROLA 1870 Srl- Web1870". Vorrei sapere Dottoressa Emanuela Bulgarelli : perché 1870? E' l'anno della fondazione? ‘In effetti è stato l'anno della Fondazione. La prima “struttura societaria” venne costituita proprio nel 1870 in Inghilterra e, nei cosiddetti tempi moderni, è conosciuta come "società di servizi" e di marketing per aziende di ben 344 settori merceologi, ed esperta nella formazione di “sviluppatori” per Istituti bancari. Dal 1972, su know-how estero detenuto da una delle Company rappresentate, ha lanciato in Europa, in esclusiva e con estremo successo, il servizio chiamato :" Leasing di Risorse Umane"’ In momenti di mercato come questi Lei ritiene che il "Leasing di Risorse Umane" possa costituire una risposta efficace alle esigenze di flessibilità delle imprese italiane ? ‘Assolutamente "SI" e la dimostrazione è che, da quando la nostra società opera in Italia (1976), ha avuto un costante incremento di fatturato, maturato grazie a Professionisti quali: Commercialisti, Fiscalisti, Avvocati esperti in Business, ed Aziende Clienti, che hanno operato in “passa parola” diventando così fedeli e fidelizzati’. L'imprenditore italiano ha la possibilità concreta, oggi, di internazionalizzare il proprio business, e come ? ‘Tanti ritengono sia facile conquistare nuovi mercati ma, spesso, le azioni compiute allo scopo sono costose ed obsolete. Servono invece molte competenze specifiche ed una esperienza di ampio respiro internazionale come quella fornita da “Carola 1870 Srl” grazie al supporto delle Company della Holding di riferimento, che ha 72 Uffici nel Mondo’. Quale potrebbe essere il contributo di Internet allo sviluppo futuro dell'economia italiana ?

‘In questo momento è molto importante porre attenzione alla riduzione dei costi aziendali ed all’incremento della visibilità: per questo un efficace servizio di “web marketing” può sostenere lo sviluppo senza la necessità di enormi investimenti. Internet copre il mondo e noi di “Carola 1870/Web1870” ne conosciamo i segreti per sfruttarlo al meglio’. Perché ha scelto di sostenere il Team “Pallavolo Ozzano? ‘E’ la crescita dell’Essere Umano il segreto del successo applicato a tutti i possibili obiettivi che egli si possa porre. E’ inutile e vuota ogni lamentela su come va il mondo, su come la crisi dei “valori” sia imperante, sul decadimento dell’uomo che, a certe latitudini, veleggia verso un sicuro naufragio, se non si attribuisce importanza al giovane che deve essere guidato verso prospettive diverse’. Lo sport parla tutte le lingue del mondo, è un forte elemento di coesione dove la parola “vincere” è insita nell’accettazione della sfida, nella capacità di misurarsi con se stessi e con gli altri e di scoprire i propri limiti. “Carola 1870 Srl” e la sua branch “Web1870” hanno aderito all’invito di “Pallavolo Ozzano”, condividendo i loro valori di onestà e trasparenza, con il desiderio di contribuire a supportare il lavoro di tutti. Un’azione concreta, con altre, per dimostrare l’apprezzamento per gli sforzi profusi. Il mio personale supporto non si è infatti limitato alle sole azioni di “sponsoring”, ma ha voluto estendersi alla condivisione di molti momenti: dalla preparazione di un corso di formazione, studiato appositamente per tutto il Team, alla partecipazione a riunioni mirate ad un confronto con le giocatrici, gli allenatori e la dirigenza, per far loro sentire la mia vicinanza. La ringraziamo per la Sua cortese disponibilità. Giorgio Gambi

5


6

C

venerdì 26 aprile, ore 21,15 , a Cento

girone B

1 B RUNI S ARA schiacciatrice 2 D ALL ’O LIO S ARA pallegg. 3 VINCENZI GIULIA libero 4 MATERA FRANCESCA centrale 5 CAMPORINI ELISA schiacc. 6 LOMUSCIO MARIA centrale 7 M ERLINI M ONIA pallegg. 8 DI BENNARDO SALVATRICE cent. 9 PIERSANTE SILVIA schiacc. 10 LIPPARINI ALESSIA schiacc. 11 TOMMASINI ANGELA schiacc. 13 CUZZANI ANNA schiacciatrice 14 FIORANI BEATRICE schiacc. 15 PAOLINI SARA schiacciatrice 18 ZAMAGNA AGNESE schiacc. 77 AZZOLINA NICOLE libero ALL. DI MARCO LUIGI VICE ALL. NEGRO ANDREA DIR. ACCOMP. MERLINI FRANCO

CLASSIFICA SAN DAMASO 69 VILLA D'ORO 54 CALANCA 51 CLIMART ZETA VIP 47 NONANTOLA 46 AUTO OUTLET 38 CASTELVETRO 32 MARANELLO 32 PROGRESSO 30 CASTENASO 30 IMP. MARTINELLI 26 AGRIFLOR 21 AMENDOLA 20 ALTEDO 5.

girone

Imp. Martinelli Evolution vs CLIMART ZETA Villanova VIP

6 punti che valgono oro ClimartZeta Vip - Castenaso 3-0 6 punti in 5 giorni oltre a fare morale lanciano nuovamente il Climart Zeta Villanova Vip nelle formazioni che di diritto, adesso come adesso, accederebbero ai play-off. Un finale di campionato al cardiopalma visto che solo un punto divide il Villanova dalla quinta in classifica (Pallavolo Nonantola): non sono permessi passi falsi e, nonostante un calendario sulla carta più agevole per le vippine visto che le dirette avversarie devono ancora incontrare l'imbattuto San Damaso, niente è da dare per scontato ma bisognerà stringere i denti fino alla fine del campionato. La squadra di coach Di Marco aveva già fatto capire nella trasferta contro Ferrara di che pasta era fatta, riuscendo ad imporsi 3-1 sulla locale Auto-outlet sopperendo all'assenza di capitan Merlini e guadagnando tre punti fondamentali vista la contemporanea vittoria al tie-break del Nonantola a Castelmaggiore e il conseguente sorpasso in classifica. Neanche il tempo di respirare che si torna subito nuovamente sul parquet per affrontare nel sentitissimo derby il Far Castenaso, ad oggi una delle formazioni che ha meglio figurato nel girone di ritorno. Una partita agonisticamente carica, densa di cambi di fronte e decisamente combattuta, dove ha vinto la formazione più solida e meno fallosa, soprattutto nei momenti decisivi dei primi due set vinti dalle vippine 25-23 e 27-25. Più "tranquillo" il terzo parziale, dove il Castenaso tira i remi in barca e permette al Climart Zeta di fermare il tabellone sul 25-20. Nell'anticipo di venerdì contro il Cento come sempre e forse più delle altre volte, saranno determinanti i 3 punti, nell'attesa del risultato del concomitante scontro tra San Damaso e Nonantola.. per eventualmente dare il via ai festeggiamenti oppure per rimboccarsi le maniche e continuare a giocare anche nell'ultima giornata di campionato contro il Villa D'oro, secondo in classifica.

C

sabato 27 aprile, ore 17 San Lazzaro, p. Kennedy

D

VIP vs Pallavolo Ferrara

girone

D

sabato 27 aprile, ore 20.45 pal. Moratello Bologna

NETTUNIA VIP vs Aics Volley Forlì

Belle davanti ai propri tifosi

Un finale in grande crescendo

Il campionato va concludendosi e un primo bilancio può essere già fatto. Si voleva una tranquilla salvezza per questa giovane squadra alla prima esperienza in un campionato di serie regionale e c’è stata; si voleva dare con questo campionato un’occasione di miglioramento per queste giovani futuribili e l’obiettivo è stato raggiunto. Adesso anche se la testa è rivolta alle finali under 16 c’è l’occasione di salutare i tifosi con una vittoria. Siate brave!

Un’altra vittoria, e questa volta in trasferta, per le ragazze del Nettunia di coach Vitali che mettono a frutto i progressi compiuti negli allenamenti settimanali sempre molto intensi. Immaginiamo le bandighe preparate dalle mamme in seguito a questo bel risultato. Adesso vogliamo tutti una bella vittoria per chiudere lasciando un bellissimo ricordo ai tifosi. L’avversario è temibile ma con l’entusiasmo si superano ostacoli altissimi.Forza Nettunia!

CLASSIFICA: Solovolley Clai 64; Fiorini 58; Pgs Bellaria 55; Imp. Zerbini 50; Pall Ferrara 47; Csi Clai e Massavolley 41; Anderlini 31; Vip 30; Basser 22; Pall. Voghiera 19; Vigarano 17; Uisp Imola 15; Bondeno 14.

CLASSIFICA: Porto Fuori 65; V.Cesena 55; Mattei 54; Volley 2002 Forlì 46; Volley Forli 43; Olimpianuova 36; Alfonsine 35; Morciano 34; Faenza 30; Teodora 29; Fulgur 27; Cesena 21; Agripega 17; Nettunia 12.


7

GIOVANILI FINALI REGIONALI UNDER

QUI UNDER 16

QUI UNDER 14

La bella vittoria su Ravenna Con la vittoria di Modena apre le porte della terza fase la final four è nostra La sofferta vittoria delle Kennedy per 3-2 contro la Teodora Ravenna ha portato una meritata qualificazione alla fase successiva del torneo regionale. Questa terza fase prevede due gironi da tre squadre. Il Vip di coach Lilli Bernardi incontrerà l‘Anderlini Modena (vincente dei tornei provinciali) l’8 maggio alla Kennedy (ore 19.30), e l’Idea Volley (13 maggio al Pala margelli). Nell’altro girone: Carpi, Amendola e Ravenna. Al termine dei confronti verrà stilata una graduatoria unica e le prime quattro squadre classificate disputeranno domenica 19 maggio la final four (di cui il Consorzio Vip ha chiesto l’organizzazione). In palio due posti per le finali nazionali di Foligno in programma nella prima decade di giugno. Tornando alla gara contro la Teodora le ragazze hanno mostrato carattere rimon-

tando lo svantaggio per ben due volte e imponendosi poi al tiebreak. Bella pallavolo, spettacolare, con le nostre che stanno fiutando la posta grossa della finale nazionale e giocano una pallavolo a tratti irresistibile. Molto bene Ciuffardi (purtroppo ora ferma per un guaio muscolare, speriamo di recuperarla per la sfida dell’8 maggio), capace di far cambiare marcia alla squadra e Vaioli quasi perfetta in ricezione. Comunque al di là delle citazioni molto brave tutte le atlete scese in campo guidate con sapienza dallo staff tecnico Lilli&Ino.

Splendida prestazione dell’ Under 14 VIP al Palanderlini di Modena, che batte la squadra di casa in un match caldamente sconsigliato a chi ha problemi di cuore: dopo un primo set, nel quale si è evidenziata una netta supremazia di gioco da parte delle bolognesi, vinto a 14, la gara si è fatta sempre più equilibrata, con un secondo set punto a punto conquistato ai vantaggi, e dove si sono viste giocate veramente spettacolari. Conquistato il punto della qualificazione matematica alla Final Four del 5 maggio, le vippine hanno accusato un calo mentale e fisico, che le ha portate

Il VIP organizza la Final four U.14 del 5 maggio Tempo di finali regionali e il Vip mette a disposizione il proprio knowkow per l’organizzazione degli eventi che promuoveranno le squadre dell’Emilia Romagna alle finali nazionali. Dalla FipavCrer è arrivata la notizia dell’assegnazione al Consorzio Vip della finale unde r 14 del 5 maggio. Al mattino semifinali alla Kennedy e al PalaGira, pomeriggio finali ad Ozzano. Per le nostre ragazze l’opportunità di cogliere un grandissimo risultato nell’accoglienza del campo di casa e trascinate da un tifo esagerato.

ad uno svantaggio corposo di 18 a 13 per le modenesi ma l'orgoglio di Geminiani e compagne si è fatto sentire, e il set si è ribaltato in nostro favore, fino al 23-25. Espugnato il Palanderlini, le ragazze devono ancora giocare contro Argenta al Palagira il 28 aprile alle 16.00, ma l'appuntamento del 5 maggio è già in agenda per il VIP. Conti alla mano, con tutta probabilità le altre tre squadre contendenti il titolo Regionale saranno Giovolley (RE), Idea Volley (BO) e Teodora (RA) con residue possibilità per Anderlini (MO) come miglior seconda in funzione del risultato dello scontro diretto del girone F. Un grandissimo ringraziamento da parte dello staff tecnico e delle 13 meraviglie in campo va al calorosissimo pubblico, che ha supportato la squadra in ogni momento scandendo bene...FORZA VIP FORZA VIP...SU LE MANI CHI TIFA VIP!!! Sissi

UNDER 12

Ozzano Vip al Torneo Campani di Nonantola

ì

Domenica 28 aprile l’Under 12 dell’Ozzano VIP (come da regolamento del Torneo con 2 fuori quota, nate 2000, di cui una sempre in campo) partecipa al 24° Torneo Andrea Campani organizzato dalla Polisportiva Nonantola Volley. Le ragazze sono inserite nel girone con le padrone di casa del Nonantola e Olimpia Bambini Ravenna, nell’altro girone partecipano A.S. Corlo (Mo), Cus Medicina e Volley S.Cesario (Mo). Le ragazze di Ozzano incontreranno alle ore 9 Nonantola, alle 11,30 Ravenna, nel pomeriggio alle ore 15 semifinale e alle ore 16,30 finale.

UNDER 13

e o

a

o

; .

Il San Lazzaro Vip di coach Fileni è uscita dalla competizione di categoria perdendo nel quarto di finale dalle pari età dell’Idea Volley per 2-0. Primo set perso 26-28 con diverse occasioni buttate, secondo 20-25. Una bella partita quella giocata dalle nostre 2000 che si sono confrontate alla pari rischiando anche di vincere. Purtroppo il consorzio Vip non sarà presente alla finale provinciale ma Andrea Bollini (designato coach per l’under 14 sinergica della prossima stagione sportiva) ha già disputato alcuni allenamenti con le giocatrici più interessanti delle associazioni sportive del Vip e il 25 aprile in occasione del torneo Smartmotion ad Ozzano si è potuto vedere già un primo abbozzo di questa squadra impegnata in un quadrtangolare con Volley Forlì, Volterra e Le Signe. Non sappiamo quale è stato il risultato ma le premesse sono quelle di una squadra interessante.

CLASSIFICHE DIVISIONI Prima Divisione Gir.A Pontevecchio 51; Atletico 43; Galliera 42; CSI Casalecchio A 38; Progresso e Castenaso 37; Granarolo 31; Pallavicini 22; Villanova VIP 13; Masi 12; Solov. Clai 9; Athenas 1. Prima Divisione Gir.B Uisp Imola 47; Budrio 42; Volley Castello VIP 40; Sala Bolognese 35; Sesto Imolese 31; Argelato 28; Sangiorgese e Pol.Emilia 27; Arcibaldo Vado CSI 21; Longara 20; Eliografia Maggiore Spic 16; Casalecchio B 5. Seconda Divisione Gir.A Clai 49; PGS Bellaria 46; Medicina B 37;Pontevecchio A 36; Nettunia VIP 32; Navile 30; Solov. Clai 25; Calderara 23; Idea Volley 22; Pallavicini 20; Masi 18; Castenaso 1. Seconda Divisione Gir.B Persicetana 46; Medicina A 43; Vis Trebbo e Volley Pianura 41; Marzabotto 2000 40; Pontevecchio B 35; VIP 30; Elleppi 22; Sport 2000 18; Uisp 13; Triumvirato7; S. Felice 0.


8 COMPERA

MONDO VIP I BIGLIETTI DELLA LOTTERIA

‘VINCI

CON

Con soli 2,50 € contribuisci alla attività sportiva del Consorzio e risparmi. Nei venti coupon allegati al biglietto sconti e omaggi per oltre 150 euro

Nelle scorse settimane è partita la vendita dei biglietti dell’edizione 2013 della lotteria ‘Vinci con VIP’. Dopo il successo della prima edizione abbiamo pensato di replicare per un paio di motivi almeno: il primo è che la lotteria è uno strumento di autofinanziamento della nostra attività sportiva e quindi è meritorio acquistare e far acquistare i biglietti; il secondo è che in tempi di crisi poter contare su sconti e convenzioni che fanno risparmiare è cosa buona. Ovvio che come tutti i concorsi a premi anche il nostro ha un monte-

premi che verrà assegnato nell’estrazione che si terrà domenica 2 giugno. Quindi ricapitolando ogni biglietto del costo di 2,50 euro, ha allegati 20 coupon da ritagliare, che daranno diritto a sconti e omaggi (sconti sulla spesa, sull’acquapark, su acconciature, da McDonalds, sul lavaggio auto, pizze gratis, occhiali e abbigliamento sportivo scontati, lampade e massaggi ecc.) quantificabili in circa 150 euro a biglietto. E ovviamente daranno diritto a partecipare all’estrazione finale dei premi di valore e dav-

VIP’

vero cool (I phone, I-pad, mega televisore Lcd, ingressi gratuiti al villaggio della Salute più e al Sistema termale bolognese, buoni spesa). La convenienza all’acquisto è quindi ovvia: + biglietti = + sconti = + risparmio e ovviamente maggiore la possibilità di vincere uno dei premi finali. I biglietti sono in vendita presso i vostri allenatori, i dirigenti delle singole associazioni sportive, e negli uffici delle sedi sociali delle singole associazioni sportive aderenti al Vip.

numero15_vipmagazine2013  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you