Page 1

20

09-2010

FORMAZIONE CORSO BASE ALLENATORE SETTORE GIOVANILE Descrizione Il corso si propone l’obiettivo di incrementare la diffusione della formazione sportiva di base (allenatori, dirigenti, accompagnatori e genitori), utilizzando in particolar modo i seguenti strumenti: - delocalizzazione degli interventi formativi; - attivazione di reti territoriali sovracomunali; - coinvolgimento diretto di oratori, associazioni sportive, istituti scolastici, amministrazioni comunali; - facile accessibilità (costi contenuti, continuità territoriale e temporale su tutta la stagione sportiva); Contenuti ed argomenti Il percorso prevede di affrontare alcune tematiche, fondamentali per l’apprendimento dei contenuti di base sull’allenamento nel settore giovanile: - La valenza educativa dello sport; l’esperienza sportiva e la relazione educativa; il rapporto con le famiglie. - Modulo coordinativo: conoscenza dei principi motori di base. - Modulo tecnico: conoscenza dei gesti tecnici di base. - Modulo tattico/metodologico: organizzazione dell’allenamento ed organizzazione del gioco. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Durata Il Corso base prevede una durata indicativa di 20 ore, suddivise in 8 incontri serali da 2,5 ore. Le zone e i periodi Per la stagione sportiva 2009/2010, i Corsi base si svolgeranno a: 1. CLUSONE Ottobre/Novembre 2. GRUMELLO DEL MONTE Febbraio/Marzo Qualifica Al termine del corso è rilasciato l’attestato di partecipazione “Corso Base Allenatore Settore Giovanile”. TUTORING 1° livello ALLENATORI CALCIO Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti gli allena-

CONVENTION NAZIONALE ALLENATORI CSI Bologna, 12/13 settembre 2009

Perché una convention allenatori Perché allenare è bellissimo. Perché aiutare i ragazzi e le ragazze ad essere sinceri, veri e a faticare insieme per raggiungere un comune obiettivo è davvero educare e mettersi al loro servizio. Perché occorre dare riconoscimento e risalto a chi, nelle società sportive, incarna il progetto culturale sportivo del CSI e lo trasmette, lo insegna, lo realizza.

Cosa accadrà Tecnica, tattica individuale e di squadra, metodologia dell'allenamento: le realtà di ogni allenatore, necessarie per raggiungere l'obiettivo di un campionato in cui i ragazzi diano sempre il meglio di se stessi. Insieme ad allenatori "nazionali" e formatori cercheremo di riflettere e sperimentare sul campo cosa significhi tutto ciò per essere un allenatore, capace di dare un senso e un orientamento ai propri atleti e alle proprie atlete. Saranno due giorni scanditi da: incontri con allenatori di serie A di pallavolo, calcio e pallacanestro; lezioni sul campo e in palestra con formatori specializzati; approfondimenti specifici legati alle varie discipline.

A chi è rivolta La Convention è rivolta a tutti gli allenatori di calcio e pallavolo che hanno conseguito la qualifica di "Allenatore Settore Giova-

contina a pagina 44 tori che hanno partecipato al “Corso Base Settore Giovanile” o hanno già conseguito la qualifica di “Allenatore settore giovanile” e che desiderano approfondire la didattica dei gesti tecnici fondamentali, alcuni aspetti tattici ed organizzativi del Calcio in età giovanile e sperimentare una serie di esercitazioni pratiche da svolgere durante i propri allenamenti. Durata Il percorso è costituito da 8 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno.

Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Periodo di svolgimento Gennaio - Maggio 2010 Luogo Presso strutture sportive di società sportive affiliate CSI Bergamo / C.S. Zanica – U.C. Albinoleffe Qualifica MAZIONE M Al termine del corso è rilasciato

PROGRA

Calcio

43


20

09- 010 2

l’attestato di “Allenatore Settore Giovanile 1° livello” TUTORING 2° livello ALLENATORI CALCIO Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti gli allenatori che hanno raggiunto la qualifica di ”Allenatore di Settore Giovanile – 1° livello” o hanno già conseguito la qualifica di “Allenatore settore giovanile” e che desiderano approfondire l’organizzazione di gioco e la tattica individuale e sperimentare una serie di esercitazioni pratiche da svolgere durante i propri allenamenti. Durata Il percorso è costituito da 8 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Periodo di svolgimento Ottobre 2009 - Maggio 2010 Luogo Presso strutture sportive di società sportive affiliate CSI Bergamo / C.S. Zanica – U.C. Albinoleffe Qualifica Al termine del corso è rilasciata la qualifica di “Allenatore CSI Settore Giovanile”

AZIONE MM

CORSO DI ISTRUTTORE SCUOLA CALCIO –1° LIVELLO Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti coloro che intendono approfondire le metodologie, l’organizzazione e le caratteristiche dell’allenamento calcistico nella fascia d’età 6–9 anni. Il Corso si propone di informare sulle caratteristiche psico-fisiche del bambino in età pre-sportiva, sulle modalità più opportune per consolidare le sue capacità e abilità, acquisire strumenti per gestire i rapporti con le famiglie dei piccoli atleti. Il Corso è aperto anche a tutti gli allenatori che hanno già conseguito negli anni scorsi la qualifica di “Allenatore settore giovanile”. Durata Il percorso è costituito da 8 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Periodo di svolgimento Ottobre – Dicembre 2009 Luogo Presso strutture sportive di soPROGRA cietà sportive affiliate CSI Ber-

44

FORMAZIONE nile", cioè a tutti coloro che in questi anni hanno concluso il percorso Tutoring, per il calcio, e il percorso Trainer, per la pallavolo.

Come iscriversi Chi fosse interessato, può prendere contatti con la Segreteria del Comitato CSI di Bergamo al numero 035.210618 o tramite posta elettronica all'indirizzo csi@csibergamo.it.

Programma Sabato 12 settembre 2009 Ore 10.30 Accoglienza Ore 11.00 Dieci motivi per cui allenare è bellissimo Tra parole, testimonianze ed esperienze, un itinerario per allenatori che sanno dire qualcosa ai propri ragazzi Con: Massimo Achini, Presidente nazionale CSI e Allenatori nazionali di calcio, pallavolo e pallacanestro. Ore 13.00 Pranzo Ore 15.30 Dare vita alla squadra: allenare giocatori, costruire gioco Sul campo di... calcio, pallavolo, pallacanestro Approfondimenti e lezioni suddivisi per disciplina Ore 19.00 Celebrazione eucaristica Ore 21.00 Cena tipica emiliana Domenica 13 settembre 2009 Ore 09.00 Dare vita alla squadra: allenare giocatori, costruire gioco Sul campo di... calcio, pallavolo, pallacanestro Approfondimenti e lezioni suddivisi per disciplina Ore 12.00 Conclusioni gamo / C.S. Zanica – U.C. Albinoleffe Qualifica Al termine del corso è rilasciato l’attestato di “Istruttore CSI Scuola Calcio – 1° livello” CORSO DI ISTRUTTORE SCUOLA CALCIO –2° LIVELLO Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti gli allenatori di settore giovanile che intendono approfondire le metodologie, l’organizzazione e le caratteristiche del-

l’allenamento calcistico nella fascia d’età 6–9 anni. Il Corso si propone di far acquisire le competenze necessarie a coordinare e gestire l’organizzazione delle proposte sportive nel contesto di una Scuola Calcio. Durata Il percorso è costituito da 8 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e pale-


20

09-2010

FORMAZIONE IMPARIAMO ALLO STADIO 2009-2010

contina a pagina 46 U.C. Albinoleffe Qualifica Al termine del corso è rilasciato l’attestato di “Istruttore CSI Scuola Calcio”

Pallavolo stra. Periodo di svolgimento Febbraio – Maggio 2010 Luogo Presso strutture sportive di società sportive affiliate CSI Bergamo / C.S. Zanica –

CORSO BASE ALLENATORI SETTORE GIOVANILE -1° livello Descrizione Il corso si propone l’obiettivo di incrementare la diffusione della formazione sportiva

di base (allenatori, dirigenti, accompagnatori e genitori), utilizzando in particolar modo i seguenti strumenti: - delocalizzazione degli interventi formativi; - attivazione di reti territoriali sovra – comunali; - coinvolgimento diretto di oratori, associazioni sportive, istituti scolastici, amministrazioni comunali; - facile accessibilità (costi contenuti, continuità territoriale e temporale su tutta la stagione sportiva); Contenuti ed argomenti Il percorso prevede di affrontare alcune tematiche, fondamentali per l’apprendimento dei contenuti di base sull’allenamento nel settore giovanile: - La valenza educativa dello sport; l’esperienza sportiva e la relazione educativa; il rapporto con le famiglie. - Modulo coordinativo: conoscenza dei principi motori di base. - Modulo tecnico: avviamento alla conoscenza dei gesti tecnici di base. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Durata Il Corso base prevede una durata indicativa di 20 ore, suddivise in 8 incontri serali da 2,5 ore. Le zone e i periodi BASSA BERGAMASCA DA DEFINIRE (Treviglio/Caravaggio) Novembre/Dicembre 2009 Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Qualifica Al termine del corso è rilasciato l’attestato di “Allenatore Settore Giovanile - 1° livello” TRAINER ALLENATORI PALLAVOLO 2° LIVELLO Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti gli allenatori che hanno raggiunto la qualifica di “Allenatore Settore Giovanile 1° livello” e che desiderano approfondire gli elementi tecnici, tattici ed organizzativi nell’allenamento della fascia d’età MAZIONE M 13-16 anni.

PROGRA

L'iniziativa si pone di coinvolgere le squadre di calcio giovanile, aderenti al CSI di Bergamo, in una serie di proposte significative legate alla conoscenza dello stadio come luogo di socializzazione ed alla valorizzazione del tifo sportivo come momento di espressione positiva delle proprie passioni. E' in quest'ottica che si pone il progetto "IMPARIAMO ALLO STACENTRO SPORTIVO DIO" con il proposito di sensibilizzare una ITALIANO concreta attenzione ai temi del diritto al BERGAMO gioco, del fair-play sportivo, della formazione globale dello sportivo in età infantile e pre-adolescenziale. La collaborazione si pone di raggiungere alcuni importanti obiettivi: - attivare processi partecipativi di educazione sportiva, attraverso azioni innovative e sperimentali; - valorizzare gli elementi educativi e socializzanti dell'esperienza del tifo sportivo, in ambito calcistico, promovendo comportamenti rispettosi degli avversari, delle regole, dei beni comuni; - far conoscere lo stadio nei suoi ambienti meno noti: spogliatoi, sale stampa, locali di

45


20

09- 010 2

Durata Il percorso è costituito da 8 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Periodo di svolgimento Dicembre 2009 – Maggio 2010 Luogo Da definire Qualifica Al termine del corso è rilasciata la qualifica di “Allenatore CSI Settore Giovanile”

Calcio a 5 CORSO BASE ALLENATORI Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti coloro, atleti o allenatori, che desiderano approfondire alcuni elementi fondamentali degli aspetti tecnici e tattici del Calcio a 5, sullo stile di allenamento integrato e sperimentare alcune esercitazioni pratiche da svolgere durante i propri allenamenti. Durata Il percorso è costituito da 8 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Periodo di svolgimento Dicembre 2009 – Febbraio 2010 Luogo Da definire Qualifica Al termine del corso è rilasciato l’attestato di “Allenatore di base Calcio a 5”

AZIONE MM

CORSO ALLENATORI – 2° LIVELLO Descrizione Il percorso è indirizzato a tutti gli allenatori di settore giovanile che intendono approfondire le metodologie, l’organizzazione e le caratteristiche dell’allenamento di calcio a 5. Il Corso si propone di far acquisire le competenze necessarie a coordinare e gestire l’organizzazione dell’allenamento di una squadra. Durata Il percorso è costituito da 6 incontri della durata indicativa di 2 ore ciascuno. Metodologia Il percorso utilizza metodologie attive e partecipative, con lezioni in aula e palestra. Periodo di svolgimento Gennaio e Maggio 2010 Luogo Da definire Qualifica Al termine del corso è rilasciato l’atPROGRA testato di“Allenatore CSI Calcio a 5”

46

FORMAZIONE servizio, ecc... con l'intento di promuovere una cultura dello stadio come luogo di incontro e non di scontro. PRINCIPALI AZIONI DEL PROGETTO Il Progetto si compone di 4 fasi: 1) SERATA CON GLI ADULTI DI RIFERIMENTO: la prima tappa del percorso prevede un incontro serale rivolto ad allenatori, dirigenti e genitori delle squadre invitate a partecipare al progetto. In quella sede tenteremo di interrogarci sui significati di alcune categorie legate all'attività sportiva: la vittoria e la sconfitta, il talento, il merito, l'impegno ed il sacrificio. In tal modo si cercheranno di condividere con gli adulti di riferimento alcune chiavi di lettura per meglio comprendere l'autentico significato dell'esperienza sportiva in età giovanile. 2) PARTECIPAZIONE AD UNA GARA CASALINGA: la seconda tappa consiste nella presenza delle squadre coinvolte ad una partita casalinga di Albinoleffe, in un settore della Tribuna riservata alle squadre CSI che partecipano al Progetto "Impariamo allo Stadio". Le modalità di partecipazione verranno concordate durante la serata preparatoria con allenatori e genitori. 3) LA VISITA GUIDATA DELLO STADIO: al termine della partita, i giovani atleti saranno ospiti di U.C. AlbinoLeffe per conoscere gli ambienti dello Stadio "Azzurri d'Italia" ed incontrare alcuni giocatori della squadra. Per ogni squadra merenda, gadget e materiale sportivo in omaggio. 4) LA FESTA FINALE: chiusura del progetto nel mese di maggio con una giornata di festa riservata alle squadre che hanno partecipato al progetto. Premiazione delle squadre che, attraverso alcune iniziative promosse durante l'anno, avranno saputo interpretare nel modo più autentico le finalità dell'iniziativa. INFORMAZIONI E' possibile ricevere informazioni recandosi presso la nostra Sede provinciale in via Monte Gleno 2/L, telefonando allo 035.210618 oppure inviando una e-mail all'indirizzo csi@csibergamo.it.


CSI - CONI  

descrizione fittizia descrizione

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you