Page 31

31

di controllo cambia e viene affidato alla tastiera del computer per permettere una maggiore immedesimazione con il personaggio. Potremo muovere Manny nelle schermate dove però inizieranno presto a incontrare i primi problemi: Grim Fandango è spesso afflitto da “barriere invisibili” che più di una volta ci costringeranno a fastidiosi ingarbugliamenti per districarci

dagli scenari. L’inventario si trova invece nella giacca di Manny, che verrà inquadrata in primo piano quando vorremo tirar fuori dalle tasche ogni oggetto in nostro possesso. TRA NOIR E MESSICO Il comparto sonoro risulta uno dei piatti forti dell’opera. Grim Fandango presenta veri e propri pezzi Jazz e mu-

sica tradizionale Messicana, una soundtrack che si è meritata addirittura una ri-proposizione sotto forma di CD acquistabile separatamente. Pezzi di chitarra classica alternati a trombe e sax rendono il tutto pregno di atmosfera, vivo, speciale e indimenticabile. Come si può morire se si è già morti? E’ una delle tante domande a cui troveremo risposta nel grande intrigo di Grim

Fandango. Ispirato alla concezione azteca dell’aldià, l’avventura riesce a miscelare abilmente l’antico e il moderno con una delle più interessanti storie degli ultimi anni. Che dire di fronte a una delle migliori avventure grafiche del momento? Grim Fandango è originale, interessante ed intrigante.

JAPANIMANDO N. 15  

Bollettino mensile d'informazione sulle attività dell'associazione culturale JAPANIMATION, dei suoi fans e dei suoi partners.