Issuu on Google+

eva numero

51 frammenti per Lorenzo Calogero

07

Febbraio 2010


CCLXX

Sapevano altri qualificarti, ma non erano i luoghi questi o quelli e cosÏ frequenti all’osservazione. Ma poi un burocrate senso. Forse ti addolcivano le chiome quelli che avevano un miracolo diverso e senso. Tu nelle scuole avevi un avvenire quadrato.

Lorenzo Calogero, dai quaderni del 1957 - inedito -


pe CCLXX

“Quaderni di Villanuccia”

Un progetto a cura di Nino Cannatà Trascrizione del testo dai manoscritti inediti del 1957: Lucia Calogero Immagine foto-pittorica: Nino Cannatà Musica: Girolamo Deraco Supervisione multimedia: Simone Carrai Sviluppo grafico ed editing: Vitoria Muzi  In redazione: Andrea Civinini, Valentina Dugo, Joana Amill Produzione: Villanuccia e Progetti Digitali _2010


"Quaderni di Villanuccia" .07