Issuu on Google+

IDEE E CONSIGLI PER CERCARE E CREARSI UN LAVORO. ORO

CHIETI

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

12

27-28/10/20

promosso da

Ragazzi muoviamoci!

€ 200.000 € 15.000 0721 22761

www.affaridoro.info

POSTE PRIVATE

Editoriale

M

ica siamo qui a pettinare le bambole o ad asciugare i pesciolini rossi. Ben si addice una frase scherzosa per inaugurare il nostro magazine, quello che è e deve essere un poco diverso dagli altri stampati di settore. Non ne possiamo più di ovvietà sui giovani e sul loro mondo, le loro preferenze in fatto di lavoro. Certo il franchising sta dando una bella mano alle occasioni di lavoro, me ne accorgo tutti i santi giorni quando rispondo alle proposte e agli interrogativi di tanti giovani che non sanno decidere ma non si arrendono. Allora meglio una gelateria o una pizzeria, oppure un negozio di telefonia? Tanti marchi e migliaia di occasioni per tutte le tasche, per tutte le possibilità. Qualcuno mi dirà che non ci sono soldi, che c’è la crisi e che le aziende chiudono: ma quali? Quelle che non hanno saputo rinnovare il proprio vestito, la propria missione.

Io ad esempio sono a capo di diverse aziende tutte in attivo, con guadagni consolidati e prospettive rosee, ma quanto lavoro...Ve lo dice uno che nei suoi 54 anni ha investito sempre e solo soldi suoi, partendo da quelli elargiti grazie al sacrificio dei genitori, non ricchissimi, anzi. Mio padre appuntato dei carabinieri con 5 figli da mantenere, niente automobile, un lusso che non ci si poteva permettere. Eppure con qualche soldo preso in prestito con garanzie bancarie è partita la prima attività. E poi ho fatto sempre centro, non accontentandomi di metter su una fabbrica di scarpe. Perché non una fabbrica di scarpe? Perché ce ne sono milioni, solo in italia, e sarebbe stato un fiasco perché chi fa scarpe da generazioni sarebbe stato meglio di me. No, solo attività con poca concorrenza sul mercato, dove è più facile emergere e diventare leader. Si, amico lettore, questo è il mio consiglio gratuito in questo primo numero della rivista: punta su attività con poca (o nulla) concorrenza intorno a te, a dove vivi. Sorridi sempre alla vita perché la vita và presa con allegria e dopo la tempesta o le difficoltà viene sempre il sereno. E se ti va di scrivermi fallo indirizzando una e-mail, ti risponderò volentieri sul prossimo numero della rivista.

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Variabile € 8.500 06 7211556

www.inpostaglobal.it

SIGARETTE ELETTRONICHE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 € 20/30.000 800 436 625

www.ilovesmoking.com

COMPRO ORO

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 € 15.000 338 2163411

www.comprooroempoli.it

VIAGGI E TURISMO

Per ora è tutto, buttati che è morbido!

di Michele Logiurato info@svilupporeti.com

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Variabile € 3.900 081 5297546

www.100x100viaggi.it


INFANZIA

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100/250.000 da € 3.000 0971 444988

www.marsupio.org

OTTICA

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Intervista a con il prof. Maurizio Caimi, direttore marketing del marchio Spiedonny, che ci racconta un'opportunità.

C € 200.000 € 38.500 389 1640545

www.solevista.com

FOOD

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Kebab tricolore, un'idea nuova al momento giusto

€ 250.000 € 45/80.000 329 2663026

sa succede se siamo in strada e avvertiamo i morsi della fame? Negli ultimi anni si è affacciato nell’oceano di offerte un prodotto esotico, orientaleggiante e sicuramente invitante: il Kebab. Di origine araba, il kebab è stato importato dal Medio Oriente come “cibo da passeggio”, e in Italia oggi lo troviamo praticamente dappertutto. Oltre l'entusiasmo della novità o della moda però, le domande non tardano: la qualità di questa carne è controllata? La genuinità è garantita? Per rispondere a queste due domande abbiamo incontrato Maurizio Caimi, Direttore Marketing de “Il Sole” e di Spiedonny.

www.spiedonny.com

IMMOBILIARE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 150.000 € 10.000 389 4549184

www.affitta-re.it

RISTORAZIONE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 500.000 € 200.000 389 4549184

www.mrbio.it

2

G. - Dottor Caimi, da dove nasce l’idea kebab? M. - Noi siamo partiti dalle fondamenta, ossia il famoso kebab, questo cilindro di carne speziata che viene arrostito girando su un grande grill. G. - In effetti l’idea di un kebab tutto italiano è una novità: che qualità possiede il vostro kebab rispetto a quello mediorientale? M. - Il gusto adatto ai palati italiani, quindi meno speziato e più vicino alle nostre abitudini, e la filiera garantita dall’allevamento alla distribuzione. Le carni, che derivano tutte da allevamenti certificati Piemontesi, Veneti e Toscani. La lavorazione delle carni, che avviene

in un ambiente di estrema pulizia e tecnologia (n.d.r.: visitando l’azienda ho avuto netta l’impressione di trovarmi in un laboratorio di ricerca piuttosto che in una macelleria: pulizia estrema, muri e pavimenti bianchissimi, quasi assenti gli odori inconfondibili di carne, a parte un profumo di spezie leggero e gradevole). G. - Parliamo dei negozi Spiedonny: dove si trovano? Che caratteristiche hanno? M. - I nostri negozi sono una decina sparsi nell’intero territorio nazionale, da Bassano del Grappa ad Agrigento. Sono inconfondibili come marchio, arredamento ed esposizione. G. - Ma cosa può portare un giovane ad avventurarsi in un impresa con i tempi che corrono e la crisi sempre più simile ad una tempesta? M. - Partiamo da un presupposto. In tempi di crisi investire è difficile, ma con il lavoro fermo, le fabbriche che chiudono e i ragazzi che escono dalla scuola o dall’università costretti a contratti ed esperienze per forza di cose a termine, l’unica opportunità è saper investire su se stessi. Noi proponiamo un investimento alla portata di un mutuo. G. - E confermo senza paura di essere smentito che, avendo io stesso sperimentato Spiedonny in un centro commerciale dopo l’intervista, questa catena di negozi dal kebab tutto tricolore, è veramente un ambiente, un gusto, una novità dagli standard qualitativi elevatissimi. Con buona pace della mia linea.

Giampaolo Gabetto


Giovani, sportivi e... occupati

Ci occupiamo di Decathlon dove passione per lo sport e giovane età sono le condizioni necessarie per ambire ad un lavoro dinamico nel tempio dello sport.

I

nizia da qui, in questo primo numero de “La città del Lavoro”, un viaggio che, tappa dopo tappa, ci porterà ad addentrarci nel mondo del lavoro, quello “vero”. Ci muoveremo sul campo, all’interno di quelle realtà che permettono ai giovani (e meno giovani) un’occupazione concerta e seria in questi tempi quantomeno duri. La promessa che intendiamo mantenere è solo una: saremo in costante movimento. Un po’ come quando entri in Decathlon: tutto si muove, tutto è adrenalinico e al limite del sudore. Non per niente si tratta di un negozio dove lo sport è al centro di tutto: è materia di condivisione, sogno, ciò che spinge clienti e venditori a interagire e a creare una community di persone, esperti e dilettanti, principianti e professionisti. La catena di negozi di articoli sportivi, nata nel 1976 in Francia, ha una mission ben definita: rendere lo sport qualcosa di accessibile a tutti mediante prodotti di qualità a prezzo contenuto, e soprattutto attraverso un personale altamente motivato e integrato nello spirito aziendale.

Ma la vera anima dello store sono loro: i giovani venditori che sfrecciano da un reparto all’altro, ora in Ciclismo, un minuto dopo in Montagna, poi al Tennis e al Nuoto. Li vedi e non puoi fare a meno di pensare che siano le tipiche facce da bravi ragazzi, quasi tutti rigorosamente studenti universitari, e accomunati dalla passione per lo sport

e dalla voglia di imparare, mettersi in gioco, accogliere sfide. Cosa di non poco conto, se pensiamo a come il gusto per la sfida e l’impegno nel raggiungimento dei risultati possano fare miracoli per il business. Sono giovani versatili e multitasking, che devono essere in grado di imparare, e alla svelta. Non c’è spazio per i perditempo, ma solo per chi ha davvero il desiderio di mettersi in gioco. Decathlon è un’azienda che investe molto nella formazione dei suoi dipendenti, organizzando specifici training in varie città d’Italia con rilascio di relativi attestati. Perché chi l’ha detto che lavorando ci si dedica di meno ai libri? Spesso è l’opposto, perché si è costretti ad organizzare le proprie giornate e alla fine, ogni impegno deve trovare il proprio ritaglio di tempo: amici, università, e naturalmente lo sport! Non importa quanto sei bravo, ciò che conta è la curiosità e la voglia di mettersi in gioco, anche in ambienti extraprofessionali. Ecco che Decathlon non organizza solo formazioni tecniche, ma anche le cosiddette “uscite sportive”, delle vere e proprie gite di classe destinate ai dipendenti e finalizzate al team building, all’insegna del divertimento e dello sport. E’ così che tutti possono cimentarsi in discipline insolite: rafting, hydrospeed e altre ancora. E naturalmente conoscersi meglio in un contesto diverso, ma sempre connesso alla filosofia aziendale dello“sport per tutti”.

Serena Pasqualetto

ESTETICA

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 70.000 da € 36.000 800 912 440

www.lecharmefranchising.it

YOGURTERIE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 60.000 € 25/35.000 081 967614

www.layogurteria.it

TUTELA

L’unico sindacato del Franchising che ti tutela davvero!

www.franchisingindipendenti.it

SIGARETTE ELETTRONICHE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 € 20/30.000 800 436 625

www.ilovesmoking.com

IMMOBILIARE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 50.000 € 10.000 06 9638933

www.lapoimmobiliare.com

3


ARREDAMENTO

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 26/36.000 100.000 800 035 149

www.secondlifekitchen.com

CONSULENZE

Le barricate di #nofreejobs

Dire basta al lavoro non pagato e muovere le masse dalle fondamenta: è bastato un articolo pubblicato in rete per scatenare una protesta in tutto il mondo. Una protesta che rimarrà nella storia.

T

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 10.000 800 145 099

www.studio2m.it

ASSOCIAZIONE

Associazione di operatori e professionisti che lavorano nel mondo del Franchising

www.retifa.org

ORO

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 200.000 € 15.000 0721. 22761

www.affaridoro.info

POSTE PRIVATE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Variabile € 8.500 06 7211556

www.inpostaglobal.it

4

anti anni fa, quando internet stava lentamente affermando la sua presenza in Italia, noi studenti di liceo e superiori ascoltavamo spesso una canzone di Luciano Ligabue, che diceva più o meno così: “badate i ragazzi sono in giro...”. Era un monito al mondo: smettetela di non considerare la forza dei ragazzi o vi farete, moralmente, molto male. Questa immagine rende ottimamente l’idea di quello che, a distanza di 17 anni dalle parole del rocker di Correggio, è accaduto in Rete. No-Free-Jobs. Un movimento nato a fine 2011, per la precisione l’8 novembre 2011 con un articolo pubblicato sul sito www.wikiculture.it. “Caro blogger, ti pago 20 euro al mese e mi scrivi 40 pezzi”. Avete letto bene: 20 euro al mese, 60 centesimi al giorno circa. Assurdo? si, ma vero. E parte da qui, dal blog di un ragazzo italiano, Paolo Ratto, che pubblica in facebook un commento all’annuncio che vi ho riportato sopra. E’ lo scoccare della scintilla: una ragazza, Cristina Simone, evidentemente punta sul vivo dalla questione crea l’hashtag su twitter #nofreejobs. La scintilla è diventata un’esplosione incontrollata. In realtà a questo punto è doveroso soffermarci non tanto sulla diffusione di questo fenomeno ma sulle ragioni che stanno alle spalle. Lavorare gratis. Chi può permettersi di lavorare gratis? Non un giovane che si affaccia sul palcoscenico di una carriera, ovviamente, ma nemmeno un professionista che cerca di reinventarsi un’occupazione magari perché travolto da questa crisi senza fine. Persone in possesso di un diploma da geometra che si ritrovano a fare fotocopie, ragazze diplomate o qualificate acconciatrici, estetiste, wellness qualified costrette a portare il caffè alle

titolari dei centri presso i quali svolgono (o dovrebbero svolgere) attività di formazione. Obiezione fondamentale è questa: le aziende, in tempi di crisi, non possono correre il rischio di occupare una persona, farla crescere, formarla e poi vederla andare via, migrare verso altri lidi. Corretta osservazione, ma come sappiamo bene le aziende alla fine ti congedano con la solita scusa: “vorremmo tenerti ma non possiamo”. La regola oggi è: ti pago poco e ti sfrutto molto, così tu fai esperienza e noi abbiamo in casa un elemento valido a costo praticamente azzerato. E questo non è un film. Basta fare un giro in Rete, in siti come www.nofreejobs.it, www.mysocialweb.it per accorgersi che questo è sempre più all’ordine del giorno. Qualcosa dalla rete si sta muovendo: la rivoluzione del NoFreeJobs è in atto.

Lorenzo Gallo


Ti indosso e ti butto via

Una rivoluzione in piena regola. Ecologia, fashion e praticità, le tre pietre miliari alla base di un'intuizione dell'ingegnere veneto Filippo de Martin. Vediamoci chiaro.

L’

appuntamento è al telefono, per capire dove questa rivoluzione ci porterà. Perché di rivoluzione si tratta. Wear&Toss è, senza dubbio alcuno, il futuro del confezionamento. Certo, dimenticate il pret-a-porter (sebbene alcuni bozzetti non sfigurerebbero in passerella), lasciate perdere gli outlet che spuntano come funghi. Il futuro rivoluzionario della moda “usa e getta”, nel vero senso del termine, è dal tabaccaio, in edicola. Magliette, sciarpe, foulard, calze, vestitini e canotte da comprare, indossare e gettare via. L’uovo di Colombo, sembrerebbe. E ora che la tecnologia tessile (anzi, non-tessile come ci dice De Martin) permetterà di creare questa apparente follia, comprendiamo che siamo di fronte ad un cambiamento positivo epocale. A costo zero. L’idea gli è venuta nel 2008 in vacanza con moglie e figli. Ma leggiamo cosa ci racconta De Martin.

D. - Stupito dall’enorme quantità di abbigliamento che ci siamo portati nelle valigie, vista l’enorme quantità di indumenti usati e da lavare, mi sono detto: ma perché non esiste un abito usa e getta? Da qui a pensare a Wear&Toss il passo è stato brevissimo. L. - Immagino che dall’idea al prodotto finale ci sia stato un enorme lavoro di ricerca. D. - Sono partito subito pensando ai tipi di materiali adatti ad un uso di questo tipo. Poi ho contattato diverse amicizie che operano nel campo tessile: fibra di legno e amido di mais,

perché consentono di abbattere i costi di produzione, e inoltre, esplorare il campo dei cosiddetti “non-tessuti”. La terza fase è lo sviluppo dell’idea dalla carta alla pratica, nell'area di Leeds, dove abbiamo sviluppato i primi prototipi. L. - Chiudiamo gli occhi e immaginiamoci tra un anno. Entro in un negozio e vedo Wear&Toss. Cosa vedo nello specifico? D. - Innanzitutto vedi verde, perché W&T è un prodotto straordinariamente ecologico. In fondo è un parente stretto della carta. Vedi sicuramente colori e forme diverse, prezzi bassi e confezioni ridotte all’osso. Ma una cosa non la vedi, e non vedrai, perché la sentirai: l’incredibile comodità nell’indossarlo, del tutto paragonabile al jersey. Pensando ad una vendita finale al cliente, siamo nell’ordine dei 2 euro al consumatore per una t-shirt (che comunque sarà l’articolo di punta), mentre un vestitino da donna si attesterà sui 4 euro. L. - Quali altri prodotti saranno commercializzati? D. - Guarda, innumerevoli. Ti cito le calze (e un’importante catena di articoli sportivi ha già sondato il terreno), vestitini, sottocaschi, coperture seggiolini, foulard, bandane, il medicale (sostituzione teleria, lenzuole, federe). Per il medicale pensa prima di tutto a quanto risparmio verrà generato, andando ad eliminare tutte le spese di trasporto materiale sporco, lavaggio, trasporto materiale lavato. Ringraziamo il dottor De Martin e gli auguriamo un “buon viaggio”, consapevoli del fatto che il suo viaggio l’ha già cominciato, verso il nuovo mondo della moda: il Fast Fashion.

Lorenzo Gallo

IMMOBILIARE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 50.000 € 10.000 06 9638933

www.lapoimmobiliare.com

ESTETICA

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 70.000 da € 36.000 800 912 440

www.lecharmefranchising.it

YOGURTERIE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 60.000 € 25/35.000 081 967614

www.layogurteria.it

SIGARETTE ELETTRONICHE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 € 20/30.000 800 436 625

www.ilovesmoking.com

TUTELA

L’unico sindacato del Franchising che ti tutela davvero!

www.franchisingindipendenti.it

5


RISTORAZIONE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 500.000 € 200.000 389 4549184

www.mrbio.it

IMMOBILIARE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Ho un colloquio di lavoro. Strano. Ma vero! lavori strani dal mondo

C

redete di averle viste e sentite tutte dal vicino di scrivania? Pensate che il vostro ufficio sia il luogo piu' folle del mondo? Leggete questi annunci e iniziate a guardare il vostro con altri occhi!

€ 150.000 € 10.000 389 4549184

www.affitta-re.it

INFANZIA

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100/250.000 da € 3.000 0971 444988

www.marsupio.org

FOOD

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

RACCOGLITORE DI GOMME DA MASTICARE Il chewing gum è un prodotto apprezzatissimo in ogni parte del mondo civilizzato ormai, è anche però molto fastidioso quando, per incuria, finisce sotto panchine, banchi o appiccicato a beni di proprietà pubblica. Per questo motivo molte imprese di pulizia si sono attrezzate e cercano un profilo molto specifico, che si occupa, con strumenti all’avanguardia e molta delicatezza, di rimuovere le gomme da masticare da muri, edifici, mobili e monumenti.

OTTICA

€ 200.000 € 38.500 389 1640545

www.solevista.com

6

ADDETTO ALLE PULIZIE DI LOCALI PER ADULTI Non crediate che nei cinema porno (quelli che ancora sono rimasti aperti) nei motel e nei locali hard, la pulizia non sia sempre in primo piano. Anzi, in contesti così “delicati”, l’addetto alle pulizie spesso è pagato profumatamente ed utilizza materiali e strumenti ad alta tecnologia, data l’importanza assoluta di evitare l’insorgere di patologie da contagio. Per questo motivo la figura professionale ricercata è molto rispettata.

€ 250.000 € 45/80.000 329 2663026

www.spiedonny.com

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

‘centrifugare’ con accelerazioni di gravità fino a 2,5G.

VOLONTARIO PER I TEST DELLA NASA SULLA VITA NELLO SPAZIO Avete lo stomaco di ferro e siete disposti a farvi strapazzare dal Johnson Space Center di Huston per un’ora al giorno? Potreste fare i volontari per i test di simulazione delle condizioni di vita nello spazio. Un mese di “lavoro” vi frutterà circa 5.000 euro, a patto che restiate stesi costantemente su un letto, con la testa più in basso delle gambe, a farvi

BABY SITTER PER STRUZZI Spesso le baby sitter non lavorano per lunghi periodi di tempo, perchè sembra che i bimbi siano un affare impegnativo. Se amate il mestiere di baby sitter, ma di bimbi proprio non volete saperne, sappiate che i molte parti del mondo sono richiesti baby sitter per struzzi. Niente di più semplice: sarete lasciati in un recinto con giovanissimi esemplari di struzzo e il vostro compito sarà quello di fare attenzione per evitare che si facciano male giocando o lottando tra loro.


Invia e ricevi

CONSULENZE

Chi si danna per trovare un lavoro, chi il lavoro ce l'ha ma non è soddisfatto. La nostra situazione è figlia dei tempi: incertezze e confusione regnano e traspaiono dalle vostre mail...

G

ent.mo Direttore, le scrivo stanca e delusa ormai da questa Italia. Tutti a parlare di pari opportunità, di donne sullo stesso piano degli uomini se non migliori, e poi ogni benedetto annuncio di lavoro mirato a noi donne è sempre la stessa storia: centralinista, segretaria, barista, receptionist riportano tutti “bella presenza” (se non bellissima). L’ultimo annuncio, che ho sottomano, cerca una banconista per gestire un banco frutta di bellissima presenza e massima disponibilità. Ma dove stiamo andando? Sono sempre più delusa... Carla F. - Legnano

Purtroppo il mondo è popolato di gente stupida che non vede oltre il proprio naso e crede che un bel viso accompagnato da un bel corpo servano a far vendere di più, a fare affari migliori. Ma è una balla colossale... Vuoi mettere la simpatia, la disponibilità e la comunicazione? Non appartengono di sicuro alle bellissime presenze che il più delle volte servono solo per apparire. Quanti bellocci senza cervello abbiamo conosciuto nello spettacolo. Amica mia, non te la prendere troppo, forse la prossima generazione, quella dei nostri figli, sarà diversa e migliore da questo punto di vista. In bocca al lupo! E se ti va di scrivermi fallo indirizzan domi una e-mail, ti risponderò volentieri sul prossimo numero. Egregio direttore, le scrivo in base ad alcune minacce velate che ho subito nel mio posto di lavoro: il mio direttore viene a sapere che ho prenotato, senza chiedere nulla prima, un viaggio da fare a ottobre con la mia compagna. Il mio contratto prevede giorni di ferie decisi dall’azienda e altri decisi da me. Quando lo viene a sapere non solo mi assegna ad una fiera in quei giorni

ma, alle mie rimostranze in quanto ho prenotato un costoso viaggio , mi fa capire, velatamente, che l’azienda sta pensando di ridurre il personale e atteggiamenti di ribellione (così li chiama lui) sarebbero sconvenienti. Cosa posso fare per avere tutelati i miei diritti? Mauro P. - Torino E’ proprio vero che se avessi avuto un lavoro tuo e non dovessi timbrare un cartellino oggi potresti prenderti dei giorni di relax senza dover elemosinare niente a nessuno. Per quello noi proponiamo il franchising come forma di lavoro che ti permette di aprire una attività che ti piace senza i rischi di un salto nel vuoto. E senza direttori rompi...

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 10.000 800 145 099

www.studio2m.it

ARREDAMENTO

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 26/36.000 100.000 800 035 149

www.secondlifekitchen.com

ALIMENTARE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 35.000 € 24.000 392 9814151

www.101caffe.it

COMPRO ORO

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 100.000 € 15.000 338 2163411

www.comprooroempoli.it

VIAGGI E TURISMO Per vedere pubblicata la tua lettera, scrivici all’indirizzo

info@svilupporeti.com con oggetto

“invia e ricevi”

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

Variabile € 3.900 081 5297546

www.100x100viaggi.it

7


Per i tuoi appunti di lavoro.

TUTELA

L’unico sindacato del Franchising che ti tutela davvero!

www.franchisingindipendenti.it

ALIMENTARE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 35.000 € 24.000 392 9814151

www.101caffe.it

YOGURTERIE

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 60.000 € 25/35.000 081 967614

www.layogurteria.it

ASSOCIAZIONE

Associazione di operatori e professionisti che lavorano nel mondo del Franchising

www.retifa.org

ESTETICA Direzione e A mministrazione: M LC S .r.l. via degli abeti, 5 8 - 61122 pesaro (pu) t el.: 0721/1791268 Direttore R esponsabile: Debora Logiurato Direttore E ditoriale: dott. M ichele Logiurato Responsabile C ommerciale: P atrizia Fabbri Abbonamenti: MLC SRL - via degli abeti, 58 61122 P esaro tel.: 0721/1791268

8

sito:www.mlcgroup.it - m ail: i nfo@mlcgroup.it Stampa: Nanni Stampa S.r.l. - Via Togliatti, 22 47922 Viserba (RN) Distribuzione: MLC SRL - v ia degli abeti, 58 61122 P esaro (PU) t el.: 0721/1791268 Responsabile trattamento dati (d.lgs. 30.06.2003, n °196): dott. M ichele Logiurato Numero pagine: 8

UTILE ANNUO PREVISTO INVESTIMENTO TOTALE CONTATTO:

€ 70.000 da € 36.000 800 912 440

www.lecharmefranchising.it


La Città del Lavoro