Page 1

20 11

Poste Italiane S.p.a. - Sped. in a.p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Vicenza. Supplemento al numero odierno de “Il Giornale di Vicenza” - Direttore Responsabile: Ario Gervasutti

MARZO: LA CASA IN ALTO

Casa Massignan FRA RICORDI DI vIAggIO

Casa Bicego Arte Ieri e Oggi DESIgN DAI TONI MORBIDI CORRADO MENEgUZZO

dimore in vendita OPPORTUNITà IMMOBILIARI

Enego volumi, colori e sfumature sull’altopiano di asiago il buen retiro di diego dalla palma

CURIOSARE A CASA dI 2011

Diego Dalla Palma Ennio Massignan Marco Bicego a Enego

a Costabissara

a Trissino

IN QUESTO NUMERO L’arte da abitare Dove vivono artisti e designers Interior Design Complementi d’arredo 2.0 Case e Immobiliare Per una nuova primavera RUBRICHE Arredamento, Garden, Tecnologie di casa


arredo giardino CoPerTUre e CHiUSUre TraSParenTi STrUTTUre in Legno, Ferro, aCCiaio Tende TeCniCHe Tende inTerno e TaPPeZZeria verande SerraMenTi riveSTiMenTi PaviMenTi in Legno


M&R arredatori d’esterni e d’interni Via IV Novembre, 48 | Dueville (VI) Aperto il nuovo Show Room: Viale della Repubblica, 33 | Sandrigo (VI) Tel. 0444 590793 | Fax 0444 594425 info@mrarredatori.it | www.mrarredatori.it


Un progetto di spessore


una scelta di bellezza

Think a different kitchen Malo VI - T. 0445 602290 info@devicari.it


230X285IRIDE.indd 1

17/02/11 15:50


20 11 MARZO: LA CASA IN ALTO

Poste Italiane S.p.a. - Sped. in a.p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Vicenza. Supplemento al numero odierno de “Il Giornale di Vicenza” - Direttore Responsabile: Ario Gervasutti

C&D CASE&DIMORE 2011 A cura di:

Publiadige SRL Isabella Morseletto

In copertina

Stampa Mediagraf - PD

Supplemento al numero odierno de

Direttore Responsabile Ario GervAsutti società Athesis s.p.A. Presidente GiAn LucA rAnA Consigliere Delegato ALessAndro ZeLGer Concessionaria di pubblicità

Vicenza - Via E. Fermi, 205 Tel. 0444 396.200

Certificato n. 6939 del 21/12/2010 Aut. Tribunale C.P. di Vicenza n. 12 del 25/05/49

Responsabile del trattamento dei dati (D. Lgs 196/03) è il Direttore Responsabile

© Riproduzione riservata. E’ vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti redazionali e pubblicitari della rivista, senza autorizzazione scritta dell’editore.

a pag. 27

dimore in vendita OPPORTUNITà IMMOBILIARI

Enego volumi, colori e sfumature sull’altopiano di asiago il buen retiro di diego dalla palma

CURIOSARE A CASA dI 2011

Hanno collaborato: Simone Ariot Alessandro Bedin Giorgio Ceolato Fabio De Rossi Silvio Fogarolo Paride Grandis Alessandra Menegotto Piera Morseletto Margherita Parolin Valentina Rea Anna Trenti Sara Voltan Alessandro Zaltron

La Dimora dell'Anima a Enego. La casa di Diego Dalla Palma sull'Altopiano di Asiago

Casa Bicego Arte Ieri e Oggi DESIgN DAI TONI MORBIDI CORRADO MENEgUZZO

Diego Dalla Palma Ennio Massignan Marco Bicego a Enego

a Costabissara

a Trissino

IN QUESTO NUMERO L’arte da abitare Dove vivono artisti e designers Interior Design Complementi d’arredo 2.0 Case e Immobiliare Per una nuova primavera RUBRICHE Arredamento, Garden, Tecnologie di casa

è LA CASA CHE RACCONTA

L

a casa è lo specchio dell’anima. Arredamento, scelte stilistiche, colori e attenzione al dettaglio rivelano i gusti e la vita di chi la vive. A noi di Case&Dimore piace entrare e curiosare, ricercando le analogie con chi la vive, scovando quei tratti che riconducono ad un carattere, una passione, un elemento distintivo. A C&D hanno aperto le porte di casa uomini e donne che hanno una storia da raccontare, come Diego Dalla Palma, celebre profeta del make-up made in Italy, che nella sua dimora di Enego torna ogni volta che può. Una dimora che sprigiona natura prepotentemente, che accoglie secondo la tradizione mediterranea ma garantisce privacy seguendo i dettami del Nord Europa. Natura dominante abbiamo detto, talmente forte che sconvolge la vita, la trasforma. Questo è quanto è successo ad Ennio Massignan, fotoreporter dai cento viaggi africani, che nella sua casa in collina a Costabissara non tradisce la passione per la terra madre di tutte le terre: l’Africa. Una casa densa di ricordi, manufatti, fotografie, una casa aperta agli ospiti che dalle ampie vetrate scorgono anche in questo caso la natura, proprio come nel suo amato Kenia. Ma non c’è solo natura in questo numero di Case&Dimore, ci sono anche case-studio colorate che funzionano come showroom, o i suggerimenti dei nostri esperti che risponderanno ai vostri dubbi e i consigli su come ripensare gli spazi del vostro appartamento o progettare un giardino con un tocco di stile in più. Case&Dimore ha fatto questo per voi, perché crede che nella nostra città l’eredità del Palladio e della grande tradizione architettonica ed edilizia non sia terminata, c’era solo il bisogno di raccontare quanto di bello c’è. Ed è quello che proviamo a fare. Simone Ariot

EDITORIALE

Progetto e coordinamento editoriale Videorunner

Casa Massignan FRA RICORDI DI vIAggIO


d e s i g n

studiobrand.it

La Pietra di Vicenza, al cubo.

Peotta Armando Srl Per info: Via Melaro, 15 36075 Montecchio Maggiore (VI) Tel. + 39 0444 697991 Fax. + 39 0444 497787 info@peottaarmando.com www.peottaarmando.com


indice a casa di

JEWELRY STORES

54

RUBRICHE

27 BUEN RETIRO Dalla Palma ad Enego

l'architetto risponde

9 35 MAL D'AFRICA A casa di Ennio Massignan

10 13

45 CASA BICEGO La dimora - gioiello

C&D A CASA DEI VICENTINI

15 17

Bollette più trasparenti con AIM .......................

20

Una casa efficiente e sicura...............................

62

TECNOLOGIE PER LA CASA

INTERIOR DESIGN Arcaico contemporaneo ....................................

56

Il mosaico di Althea ...........................................

58

Light (&) Design .................................................

60

Inox Team ..........................................................

64

NEGOZI E PRODUTTORI

Luminoso e creativo ..........................................

76

hoMe stile

FERVORE IMMOBILIARE

LA CASA D'AUTUNNO

cUriosità di casa inFo shop

93 Credits fotografici

Silvio Fogarolo www.silviofogarolo.it

GIARDINI E TERRAZZE

Fiere & oGGetti

A cura di Simone Ariot

Nicola Zanettin www.nicolazanettin.it

INTERIOR DESIGN

25

L'ARTE DEL RICEVERE

Jesolo & The Beach Houses ..............................

70

That's Casale! ....................................................

72

Amore a prima vista ..........................................

74


toccare sentire vivere toccare sentire vivere Mobili ecologici artigianali su misura toccare, da sentire, da vivere...

Ci sono molti modi per produrre un letto, un tavolo o una scrivania e scegliere Grigiante CasaBio significa essere consapevoli che dormire, mangiare, studiare...

su un mobile ecologico, prodotto con la cura che solo gli artigiani hanno, fa la differenza. Vogliamo bene ai nostri clienti, ai nostri mobili e ... anche a noi.

Per questo utilizziamo legno massello, colle viniliche e trattiamo i mobili solo con oliocera impregnante Auro a base di olii e resine vegetali e, come finitura, balsamo di cera d’api e cera vegetale.

EcoComunicazione.it

da

toccare sseeenti ntirree vive ntir viver ere re toccare sesenti entir ntire re vivere tocca toc occar care re se sentir entire ntire vive viver ere re www.casabio.com - tel. 0444 945777


L'esperto risponde

Le domande dei lettori

9

ARCHITETTURA D'INTERNI STATO DI FATTO

SPAZI "FLUIDI" PER UN SINGLE "Essendo single, vorrei disporre di zona giorno più grande, camera matrimoniale, cameretta da usare come ripostiglio, ma eventualmente anche come stanza singola (in visione di una vendita successiva). La scala a chiocciola non mi piace molto. Inoltre vorrei che CAMERA gli interventi fossero poco invasivi, in O LOCALE RIPOSTIGLIO modo da ridurre i costi". Luigi S.

CAMERA O LOCALE RIPOSTIGLIO

IL PROGETTO DEL NOSTRO ESPERTO

LAVATRICE NASCOSTA PARETE DIVISORIA IN CARTONGESSO PORTA TV

SOGGIORNO

CAMERA MATRIMONIALE

L'

appartamento presenta una serie di vincoli come ad esempio: il rapporto minimo aereo illuminante, la presenza di un solo bagno posizionato in un punto centrale, e l’elemento scala che occupa sicuramente uno spazio determinante e di forte impatto visivo. Pertanto, preso atto dei vincoli e della richiesta di contenere i costi da parte del proprietario, ritengo opportuno formulare una proposta che, semplicemente riducendo il locale bagno e la camera adiacente, ci consenta di recuperare almeno 3.5 mq di soggiorno, circa il 16% in più. Un piccolo ampliamento, per rendere gli spazi più “fluidi”, ricollocando il divano in una posizione lievemente defilata e più funzionale rispetto alla attuale. Consiglierei di mantenere la scala a chiocciola, perché necessita di minor spazio di qualsiasi altro tipo di scala. Piuttosto occultarla

CAMERA SINGOLA O RIPOSTIGLIO

con una parete di cartongesso, che può diventare anche un elemento di arredo e supporto per un eventuale schermo TV perfettamente posizionata di fronte al divano. Questa “quinta” architettonica nasconderebbe alla zona soggiorno anche la vista della lavatrice, idealmente inserita proprio dietro. Per quanto riguarda la camera matrimoniale, trovo funzionale destinarla vicino al bagno. Il piano superiore può essere meglio sfruttato realizzando una piccola parete divisoria, che consente di creare il locale ripostiglio richiesto, che potrà diventare in futuro una camera singola dotata di un piccolo studio.

L'ARCHITETTO PIERA MORSELETTO Lavora principalmente a Vicenza, Padova, Verona e Milano. Ha progettato edifici residenziali condominiali, spazi commerciali tra cui anche ristoranti. Segue con passione la realizzazione di raffinate ristrutturazioni di palazzi storici, riconversioni di edifici industriali in uffici, abitazioni e Loft. Dedica particolare cura anche alla progettazione degli interni, dove crea soluzioni abitative di design. Avete domande su "Architettura d'interni"? Scrivete a info@videorunner.it Potreste trovare il progetto dei nostri esperti sul prossimo numero di Case & Dimore


L'esperto risponde

Le domande dei lettori

TERRAZZE E GIARDINI

SOLUZIONI FIORITE FACILI E RESISTENTI “Abbiamo un giardino costituito da prato inglese che da un lato ci soddisfa per la sua fruibilità ma è contemporaneamente assente in fioriture e comporta un continuo lavoro di manutenzione (diserbi, irrigazioni, tagli dell'erba...). Gradiremo avere un'area a fioriture nella zona d'ingresso visibile sia dagli ospiti che entrano nella nostra proprietà che dal portico della zona giorno, possibilmente con soluzioni che comportino minor manutenzione possibile.” Anna e Fabio

BOSCO

Fagus Sylvatica

FRUTTETO

A

Celtis Australis OLIVETO

*

N

10

*

UNA BORDURA GENEROSAMENTE FIORITA

S1 Salvia nemorosa 'Caradonna'

L

a soluzione del prato all'inglese è sicuramente una di quelle più utilizzate per arredare il giardino. È molto interessante per avere una zona all'aperto da poter usufruire durante il periodo estivo ma è anche molto dispendiosa. Dovremmo sempre più ridurre al minimo questi spazi – solo per la necessaria fruibilità - per arricchire le nostre aree verdi con erbacee perenni e arbusti sia per avere una maggiore variabilità di fioriture ma anche per dare più spazio alla biodiversità. Ostinarsi a volere a tutti i costi un prato all'inglese in tutto lo spazio verde disponibile quando il clima, anche in Inghilterra, rende difficile tale soluzione è davvero un impegno troppo gravoso. Per le vostre necessità potrebbe essere davvero interessante un'abbinata molto particolare costituita da rose, graminacee ed altre erbacee perenni. Pensare in termini di ridotta manutenzione è molto sensato anche se mi è d'obbligo ricordare che la manutenzione zero non esiste come

non esiste volere sia l'uovo che la gallina. Realizzare così una piccola bordura mista larga circa un metro e mezzo e lunga circa sette metri vi permetterà di offrire agli ospiti un’accoglienza fiorita per tutto il periodo estivo/autunnale, di godere lo stesso effetto di colore e trame di fogliami dal vostro portico e di ridurre la superficie a prato di mq. 10,5, con conseguente minor manutenzione. Le piante scelte (rose, graminacee ed erbacee perenni), infatti, porteranno a una manutenzione ridotta a due interventi all’anno per rimuovere le parti secche delle piante (soprattutto a inizio primavera). Una raccomandazione: la preparazione del terreno è fondamentale sia per avere un substrato idoneo a far sì che le piante possano svilupparsi al meglio sia per avere un minor sviluppo di infestanti. E quindi minor lavoro di manutenzione in seguito. Una pacciamatura sintetica o organica, poi, può aiutare di gran lunga la buona riuscita dell’intervento.

R Rosa cubana

C Cortaderia selloana 'Gold Band' P Pennisetum villosum ST Stipa pulcherrima V Verbena Bonariensis S2 Salvia hybrida 'Mistic Spires Blue' G Geranium hybridum 'Rozanne'

L'ESPERTO ALESSANDRO BEDIN Apprendista groundkeeper, opera nel settore pubblico da molti anni dove ha ricevuto vari incarichi di progettazione. Ha collaborato con numerosi enti in materia ambientale e di progettazione del verde. Attualmente frequenta il corso di Riassetto del territorio e tutela del paesaggio presso l'Università di Padova. Avete domande su "Terrazze e giardini"? Scrivete a info@videorunner.it Potreste trovare il progetto dei nostri esperti sul prossimo numero di Case & Dimore


pagina

16-02-2011

9:50

Pagina 1


L'esperto risponde

IMPIANTI E TECNOLOGIE

CASE INTELLIGENTI

LE OPPORTUNITÀ DELLA DOMOTICA

L

a domotica è il frutto di un naturale processo di sviluppo di molte discipline, che trovano nella stessa un punto di incontro: automazione elettrica, elettronica, telecomunicazioni, trasmissioni dati. Tutte tecnologie che convivendo in un unico sistema, riescono a conferire agli impianti tecnologici di un’abitazione una sorta di intelligenza artificiale. Questa tecnica ha cominciato a presentarsi concretamente nel mercato alla fine degli anni '90, suscitando inizialmente molti dubbi; l’automazione di grandi edifici era un fatto ormai assodato, ma l’applicazione di un sistema che, allora, era molto costoso, all’interno delle mura domestiche, ovvero di uno spazio tutto sommato limitato, lasciava molte perplessità. Molti hanno dovuto profondamente ricredersi nel corso degli anni, quando i costi sono diminuiti, l’affidabilità consolidata, e le prime applicazioni ne hanno

dimostrato l’indubbia utilità. Oggi la domotica, spesso pubblicizzata e conosciuta soprattutto come origine di comfort, in realtà è anche sempre più associata e interconnessa anche al risparmio energetico visto che, è indubbio che un utilizzo razionale degli elettrodomestici e dei sistemi di condizionamento, permettono risparmi energetici anche molto significativi. Lo sviluppo delle comunicazioni (internet, cellulari) rende ancor più interessante gli sviluppi già oggi disponibili, e quelli futuri della domotica. Tornare a casa e trovare un ambiente già impostato per l’attività che si intende svolgere, sia essa un incontro fra amici, la visione di un DVD o semplicemente un momento di relax, è oggi possibile tramite un semplice comando dal cellulare che permette di impostare illuminazione, riscaldamento, accensioni di determinate isole (zona TV/stereo piuttosto che zona idromassaggio/sauna) in modo da adatta-

re l’intero ambiente all’utilizzo desiderato. Da questa descrizione appare scontato che simili impianti trovino la loro applicazione prevalente in abitazioni importanti dove i grandi ambienti, la sicurezza, le esigenze sociali, determinano momenti di utilizzo anche molto diversi fra loro. In realtà anche in ambienti di dimensioni più contenute, la domotica, trova il suo spazio applicativo in modo concreto e utile, in grado di elevare in modo significativo lo standard qualitativo di utilizzo di un singolo ambiente. Uno degli aspetti forse meno noti, in realtà utilissimo di questi impianti è la flessibilità, ovvero la possibilità di modificare, ad esempio i punti di accensione di una lampada, senza interventi sull’impianto elettrico, ma semplicemente agendo sulla centrale di controllo, e ciò, anche nelle normali abitazioni, consente l’adattamento dell’impianto per esempio ad un cambio di arredo.

DALLA DOMOTICA MOLTEPLICI AIUTI PER GLI IMPIANTI DOMESTICI IMPIANTO ELETTRICO - Coordinamento autonomo del funzionaento degli elettrodomestici - Riduzione dei campi magnetici nelle stanze in cui sono presenti utenti - Isolamento e protezione automatica in caso di temporale - Disalimentazione completa isole tecniche (gruppo televisore, decoder, videoregistratore ecc.) a comando o in automatico CLIMATIZZAZIONE - Funzionamento automatico in base al riconoscimento della presenza di persone - Adeguamento del funzionamento in base al tasso di umidità - Spegnimento automatico del calorifero sotto una finestra aperta - Autoprogrammazione della pre-climatizzazione (es. preriscaldamento in inverno) in base al riconoscimento degli "usi e costumi" degli utenti

SICUREZZA - Rilevamento di eventi come fughe di gas, allagamenti e incendi - Connessione a distanza con servizi di assistenza (soccorso medico e vigilanza) - Monitoraggio a distanza degli ambienti con telecamere - Interazione TV, telefono, videocitofono e impianto telecamere AUTOMAZIONE DOMESTICA - Chiusura o apertura in autonomia delle tende esterne (c'è il sole si aprono, c'è vento si chiudono) - Chiusura o apertura in autonomia degli oscuranti (tapparelle, persiane, ecc.) e coordinamento con l'automazione per la ventilazione in base a parametri di aero illuminazione dettati dalla legge e coordinamento con gli scenari di illuminazione (aziono il videoproiettore, l'automazione oscura la stanza, l'impianto di illuminazione accende le luci soffuse)

L'ARCHITETTO FABIO DE ROSSI Architetto per passione, dirige uno studio di progettazione di impianti e di edilizia abitativa ed è un attento osservatore e protagonista del mondo che cambia. Il connubio impianti/architettura è stata infatti una felice intuizione che ha trovato riscontro nell' evoluzione normativa e sociale, tanto che oggi buona parte dell’attività dello studio è fortemente orientata alle energie rinnovabili. Avete domande su "Impianti e tecnologie"? Scrivete a info@videorunner.it L'ESPERTO RISPONDE ritorna sul prossimo numero di Case & Dimore

13


Centro Congressi CUOA Villa Valmarana Morosini, sede della Fondazione CUOA, è un Centro Congressi moderno e qualificato. Offre una molteplicità di ambienti, che garantiscono una adeguata ospitalità per ogni evento, dalle riunioni di lavoro, ai meeting, fino ai convegni di più ampia portata. L’importante e maestosa Aula Magna offre uno spazio esclusivo e prestigioso, con 210 posti a sedere. L’annesso portico può diventare cornice ideale e suggestiva per lo svolgimento di coffee break, lunch e cene. Le sale antiche, finemente decorate con stucchi ed elementi architettonici di pregio, sono contesti riservati e attrezzati per incontri ristretti e gruppi di lavoro. La Villa dispone, inoltre, di sale dall’architettura più moderna: la Sala Formenton, con struttura ad anfiteatro totalmente in legno, la Sala Grande, luminosa e più ristretta e la Sala Ferrarin anch’essa a gradoni. Sono disponibili numerose business room e 3 aule informatiche. Tutti gli ambienti sono forniti di dotazioni tecniche ed audiovisive di alta qualità; possono essere ulteriormente attrezzate per rispondere ad ogni esigenza comunicativa. Adiacente al corpo centrale della Villa, sorge il College Valmarana Morosini, moderna struttura alberghiera che offre ai propri ospiti un servizio di Bed & Breakfast. È possibile visitare le aree congressuali e programmare incontri con gli addetti alla struttura. Per informazioni: Centro Congressi CUOA, tel. 0444 333787, info@centrocongressicuoa.it.

Villa Valmarana Morosini Villa Valmarana Morosini è una villa veneta che sorge nel Comune di Altavilla Vicentina, in Provincia di Vicenza. Venne realizzata dall’architetto Francesco Muttoni nel 1724 per volere del conte Benedetto Valmarana. La villa veneta è una tipologia di residenza patrizia fondata dalla nobiltà della Repubblica di Venezia e sviluppatasi nelle aree agricole dei Domini di Terraferma tra la fine del XV secolo e il XIX secolo. Di proprietà dell’Accademia Olimpica, che sostenne le spese per il restauro allo scopo di destinarla ad iniziative culturali, dall’ottobre 1980 è sede della Fondazione CUOA (Centro Universitario Organizzazione Aziendale).

www.centrocongressicuoa.it www.cuoa.it

La storia che si fonde con il presente: l’inimitabile architettura settecentesca per un Centro Congressi moderno e qualificato.


per la casa e il tempo libero 15

ILIZIA • LEGNO & ED

zo

a, 17 - 20 mar

Fiera di Veron

ultipiano ai Dagli edifici m o offre gn le il pavimenti, oni tecniche e zi ta es pr e at elev i. ut costi conten in mostra le La fiera mette r ù sofisticate pe pi ni applicazio i, on zi ru st co il mondo delle rale al dal legno struttu chine per ac m lle da t, ue parq ù innovative pi e on la lavorazi gno più le alle tipoligie di la casa r pe he tecnologic com

legnoeedilizia.

FIERE & EVENTI • TORTONA DESIGN WEEK

Milano - Tortona locations, 12 - 17 aprile Per il Fuori Salone del Mobile 2011 a Milano nasce un nuovo progetto denominato Tortona Design Week, ideato dall’associazione culturale recentemente fondata - Tortona Area Lab - che ha come obiettivo quello di coordinare e sviluppare le iniziative espositive e culturali sulla zona, ax industriale, denominata “Zona Tortona”. Oltre all'esposizione di selezionate aziende e designer verrà dato spazio allo Street Food di qualità, Design Food Terminal, per offrire ai visitatori una ristorazione all’altezza dell’immagine della Tortona Design Week e del suo pubblico internazionale tortonalocations.com

• VERDECASA Fiera di Padova, 18 - 20 marzo La manifestazione dedicata a chi ama fiori e piante, a chi cerca nuovi spazi verdi per l’abitare quotidiano. Verdecasa presenta al grande pubblico idee per il terrazzo, il balcone e il giardino con la formula espositiva più efficace: far vedere al pubblico le soluzioni “chiavi in mano”, le nuove tecniche e i nuovi prodotti per l’inserimento del verde nell’arredo casa. A Verdecasa anche i prodotti vegetali per il benessere compresi aromi e sapori verdecasa.net

• ABILMENTE

Fiera di Vicen

- EDIZIONE PR IMAVERA

za, 3 - 6 marzo

Si rinnova l’app untamento con Italia nel setto re della manua la manifestazione leader in lità cr ricca di iniziativ e originali ed ev eativa. L'edizione 2011 sa rà dimostrazioni, enti speciali: ta scenografici ntissimi corsi e atelier, mostre e un’importante area com merciale con espositori prov en tutta Italia e ol ienti da tre confine, che proporrann o per decoupage, materiali sc oking, cucito cr rapboeativo, ricamo, patchw or country paintin k, bijoux, g abilmente.org

zo

a, 12 - 20 mar

Fera di Padov

A • ANTIQUARI

itori e zionisti, invest mento per colle L’evento proporrà ri fe ri di ne io tiquariato. Manifestaz antica e dell’an visitatori una panoramica amanti dell’arte ai suoi e rtanti e rinomat sulle più impo e italiane; ri gallerie antiqua ruolo di il do an m er nf co ri adagnato nello gu o an primo pi o del Nord Est ic st scenario fieri re lizzato nel setto italiano, specia o. at dell’antiquari rie esporranno Più di 90 galle dova grandi Pa a ad Antiquari capolavori, di an gr pezzi e il visitatore in do accompagnan e spazierà dal un percorso ch 00 ‘9 al Rinascimento va.com

antiquariapado

• IO CASA Treviso, Fiera della casa e della bioedilizia, 12 - 13 / 19 - 20 marzo Tutte le novità per la casa: dai colori di tendenza per l'arredo, ai materiali più innovativi per la costruzione e la bioedilizia iocasa.tv


Marchiori Stefano

tendaggi e tessuti - carte da parati - tappeti

tovagliato - lenzuola - piumini - tappeti su misura Viale Fusinato, 158 - Vicenza - Tel. e Fax 0444 321215

www.marchioristefano.it


aziende e designers - news 17

GIOVANI DESIGNERS

CURIOSITÀ DI CASA | LUCE

a cura di Silvio Fogarolo per sushit.net > sushit.net è un portale gestito da giovani creativi particolarmente attenti ai trends della cultura urbana

QUESTIONE DI LUCE 1 - "GREEN" LIGHT

Atomica Satin: a lezione di design riciclato da Elisa Berger e la sua lampada con materiale 100% riciclato e illuminata da una lampadina a basso consumo energetico.. per gustarsi oggi rispettando il domani designerelisaberger.wordpress.com

Una casa senza luce è una casa senza amore, non vivono le piante e non vive il sorriso

1

2

2 - MILKY DESIGN

L’ispirazione per questa piccola lampada, capace di adattarsi a qualsiasi angolo della casa, viene dalla forma dei piccoli sgabelli utilizzati dagli allevatori per sedersi a mungere le mucche, da cui il nome, Milk e la scelta del vetro opalescente che diffonde una calda luce bianca e lattuginosa. Ispirazione sicuramente strana, ma capace di conferire un tono all'ambiente andtradition.com

3 3 - ROCK STYLE

La lampada Diesel with Foscarini, ha tutta la forza della roccia e della musica che caratterizza l'intero universo Diesel. E come una roccia vulcanica che spaccandosi rivela un gioiello al proprio interno, Rock gioca sulla sorpresa e sui contrasti: misteriosa e rigorosa fuori, brillante e cangiante dentro diesel.com

4

4 - BIG TREE

La passione per le contrapposizioni che stupiscono è particolarmente evidente in questa “Tree of Light”. Il contrasto tra la struttura realizzata in legno di rovere e i dettagli in acciaio sono evidenti. Come pure le dimensioni con i suoi due metri di altezza. Grazie alle sue giunture può comunque essere posizionata e articolata per illuminare qualsiasi spazio, anche esterno vormstudio.com

5 - BAGALIGHT

Quando sentiamo parlare di lampade a basso consumo o ecosostenibli di solito stiamo parlando di lampadine, led, bassoconsumo, energia solare. In questo caso tutta la lampada è ecosostenibile, liquidesign ci presenta questa lampada realizzata con buste di carta riciclata al 100%, se mai ci stancassimo diventano perfette anche per fare la spesa! liquidesign.co.uk

5


O C S E C N A R F ZOSOGARDEN DESIGNER

Progettazione, realizzazione, manutenzione e assistenza tecnica:

PARC HI - GIARDINI TERRAZZI

Via S. Eusebio, 3/Bi 1 - Sarego (VI) Cell. 349 5225997


DOSE QUOTIDIANA DI UMORISMO A COLAZIONE

aziende e designers - news 19

CURIOSITÀ DI CASA | TAZZE

IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO In ogni buon film americano il risveglio è qualcosa di magico, luce soffusa dalla finestra e caffè bollente magicamente già pronto. Ciò non rappresenta esattamente il risveglio della maggior parte degli italiani e della maggior parte della popolazione mondiale. Ecco quindi che design ed umorismo ci vengono in soccorso: una tazza di caffè ci può regalare un sorriso ogni mattina prima di aprire quella porta che ci divide da ciò che ci aspetta fuori casa.

UNA CIAMBELLA?

La mattina ogni sforzo è inutile... ecco che con questa tazza possiamo riposare una mano ancora addormentata uncommongoods.com

1

DARTH FENER FEVER

SPARIAMOCI UN CAFFÈ!

1 - CAFFELATTE IMPECCABILE

2 - MUSTACHE MUG

"Quando ti ho lasciato non ero che un discepolo, ora sono io il maestro". Iniziamo fantasticando… amazon.com

Quando il caffèlatte è un rito sacro, per mantenere la perfezione del suo colore, ogni giorno, è indispensabile MYCUPPA thegiftexperience.co.uk

Baffi lasciati dal cappuccino? Ora basta! Indossiamo dei baffi più creativi, ce ne sono per tutti i gusti peteribruegger.com

Cupcakes TIME!

Quale miglior modo di celebrare l'ora del the se non accompagnandolo a delle dolcissime Cupcakes?

2

Direttamente dagli Usa, sono l’ultimo trend che ha contagiato anche l’Italia. Parliamo di dolci, anzi di mini torte, simili ai Muffins. Talmente buone che non si può resistere, ma talmente graziose che è un peccato mangiarle. Il punto forte delle Cupcakes, infatti, è la decorazione: queste minitorte possono trasformarsi in vere e proprie opere d’arte. Insomma, una delizia per gli occhi e per il palato: belle, buone e semplici da preparare! Valentina è la dimostrazione che non serve molta esperienza ai fornelli per ricreare la magia di questi dolcetti americani. Cosa serve? Un forno, un po' di pratica, passione e soprattutto ... tanta creatività! Per info scrivete a valentina@sushit.net

In cina Cu

IT'S

GUN MUG aiuta l'umore se puntata verso quella foto che spesso fa da bersaglio alle più classiche freccette dwell.co.uk


20

ENERGIA in CASA C&D Advertising Speciale per AIM Energy

L’Authority: «orA boLLette più trAspArenti» AIM Energy tra i primi a recepire le disposizioni dell’Autorità: già in distribuzione le nuove bollette che favoriscono la lettura e il confronto dei propri dati con quelli di altri fornitori. Con la trasparenza di sempre ENERGIA ELETTRICA o GAS METANO L’informazione in 4 fogli separati

L

eggere la bolletta del gas o della luce, oltre che un diritto, dovrebbe anche essere un gesto semplice e ricorrente. Sulla base di questo legittimo principio,

PROSPETTO RIEPILOGATIVO

1

l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG) dal primo gennaio ha imposto a tutti i venditori di stampare bollette più chiare. La nuova normativa infatti si prefigge più obiettivi: semplificare l’interpretazione dei documenti; migliorare il confronto tra le molte offerte dei venditori operanti sul mercato; armonizzare tra loro struttura e contenuti delle bollette

INFORMAZIONI AI CLIENTI

2

di gas ed elettricità. Il tutto per mettere gli utenti finali nelle condizioni di essere anche consumatori più responsabili.

AIM Energy ha già aggiornato la grafica Avendo da sempre a cuore la trasparenza e la correttezza nei riguardi dei propri clienti, AIM Energy non ha avuto difficoltà a dare immediato seguito a quanto richiesto dall’AEEG. Tra i primissimi a farlo, già in questi giorni, infatti, AIM Energy

QUADRO SINTETICO

3

sta spedendo i “documenti di fatturazione”, come in gergo sono chiamate le bollette, impaginati secondo la nuova grafica.

Per le famiglie, per le comunità e per le aziende Una piccola rivoluzione, un vero capitolo nuovo nei rapporti tra venditori di energia e clienti: ora tutti, famiglie, comunità, aziende, hanno realmente la possibilità di comprendere i contenuti della propria bolletta e, confrontandola con quella di altri operatori, di individuare l’offerta più conveniente.

4

QUADRO DI DETTAGLIO


21

1 Foglio 1 valido sia per il servizio gas metano che per l’energia elettrica

PROSPETTO RIEPILOGATIVO >> Contiene le informazioni generali Questo prospetto riporta il nome e cognome, l’ubicazione della fornitura, l’importo e la scadenza del pagamento.

CHE COSA QUANTO Foglio 2 valido sia per il servizio gas metano che per l’energia elettrica

INFORMAZIONI AI CLIENTI >> Come fare e altre informazioni utili Tanti suggerimenti,

QUANDO

2

consigli e indicazioni per facilitare il rapporto con AIM Energy e organizzare i pagamenti.

3 DOVE 3

PERIODO

Foglio 3 valido sia per il servizio gas metano che per l’energia elettrica

3

QUADRO SINTETICO Sono specificate in modo schematico le informazioni riguardanti:

>> >> >> >> >> >>

Il cliente finale Il punto di prelievo/consegna La tipologia contrattuale Il periodo di riferimento dei consumi Il riepilogo dei costi Le comunicazioni

CONTATTI


22

ENERGIA in CASA C&D Advertising Speciale per AIM Energy

4

4

ENERGIA

GAS

ENERGIA

GAS

Le principali voci sulle quali gli operatori possono APPLICARE SCONTI. Confronta le voci evidenziate per trovare l’offerta più conveniente Foglio 4

ENERGIA - QUOTA FISSA

QUADRO DI DETTAGLIO

QUOTA ENERGIA

Fornisce al cliente il dettaglio delle componenti tariffarie applicate suddivise per:

>> >> >> >>

Servizi di Vendita Servizi di Rete Imposte Eventuali altri oneri

Importo fisso mensile

Prezzo dell’energia elettrica fisso o variabile

GAS - QUOTA FISSA Importo fisso mensile

QUOTA ENERGIA

CCI - Commercializzazione all’ingrosso Prezzo del gas metano fisso o variabile

AIM Energy applica alle altre voci i corrispettivi fissati dall’AEEG


23 AIM ENERGY Sportelli aperti al pubblico Per nuovi allacciamenti, riaperture, subentri, cessazioni d’utenza e informazioni su tariffe e bollette:

Sportello di Vicenza - sede centrale Contrà Pedemuro San Biagio, 78 Monticello Conte Otto (Cavazzale) Via Parmesana, 31/b

La Nuova Bolletta è TRASPARENTE Utilizzala per confrontare le offerte dei vari fornitori di energia e decidi con serenità quale si adatta maggiormente al tuo profilo di utente

Camisano Vicentino Piazza Libertà, 12 (all’interno palazzina Polizia Municipale) Noventa Vicentina (z.a.) Via dei Mestieri, 6 Treviso Via Lancieri di Novara, 6

Potresti scoprire che qualcuno non dice tutta la verità, e offre tariffe solo apparentemente convenienti (

*)

( )

*

Il PRODOTTO è uguale per tutti i ge-

Uno sportello dedicato all’assistenza

stori: la differenza si basa solo sul

clienti, composto da persone con nome

PREZZO e sul SERVIZIO

e cognome

Molte sono le offerte presenti sul mercato ma solo

AIM Energy mette a disposizione dei propri clienti

due sono i fattori sui quali le forniture di gas ed

sportelli con operatori specializzati in grado di for-

energia elettrica possono differenziarsi: il prezzo

nire risposte chiare ed immediate.

ed il servizio.

Inoltre, AIM Energy offre a tutti i consumatori lo

Diffida di chi promette grandi risparmi, affidati a

sportello “Informa_Energia”, uno strumento di

chi ti offre chiarezza e trasparenza. Qualità del ser-

consulenza per orientarsi tra le molte offerte del

vizio vuol dire presenza sul territorio e capacità di

libero mercato e per offrire supporto a tutti coloro

comprendere le esigenze del cliente.

che ritengono di essere stati raggirati.

AIM ENERGY www.aimenergy.it Servizio Clienti 800 226.226 dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 il sabato dalle 8.00 alle 13.00 Centralino AIM Gruppo 0444 394911

AIM Energy srl - Vicenza Contrà Pedemuro S. Biagio, 72


pagina

21-09-2010

12:10

Pagina 1

cecchini Stanze Italiane

NUOVE PROPOSTE D’ARREDO - MOSTRA RINNOVATA -

Via della Repubblica, 36 - SANDRIGO (VI) - Tel. 0444 657111


ph. Nicola Zanettin

eleganza dentro casa

A

L'Arte del Ricevere

La tavola: una danza in punta di forchetta

l momento di disporre le posate è oppor-

tuno seguire il menù: le posate che si useranno per prime vanno collocate più esternamente. Il coltello a destra del piatto disposto con la lama verso l'interno. Le forchette (sempre due) a sinistra del piatto. Eventuale la terza per l'antipasto. Il cucchiaio a destra, più esterno del coltello. Orizzontali, oltre il piatto, le posate da dessert, col manico del coltello verso destra e più internamente. Poi la forchettina col manico a sinistra, quindi, più in alto, il cucchiaio da dessert.

Btonon

a cura di Margherita Parolin

rt Il desse

a iti merit egli osp d e lc o . Il d edenza la prec v sempre ser irlo o gusto , im s s e ancora Di p peggio o , o im per ult eezer. lo nel fr r a ic t n dime

25


ZANĂŠ www.cattelan.it - info@cattelan.it

Statale per Asiago Via Manzoni 6 Tel. 0445 362815

VICENZA

Statale per Verona Via degli Ontani 54 Tel. 0444 341630


A CASA DI

la dimora dell'anima Casa Dalla Palma

Diego Dalla Palma ha sintetizzato nella dimora della natia Enego le sue competenze di scenografo

E

nego è un piccolo Comune dell'Altopiano, di neanche duemila anime, che vanta però un biografo d'eccezione: Diego Dalla Palma. Dopo una vita di successi – come scenografo e costumista, visagista,

e costumista, esperto d’immagine e cultore

imprenditore nel settore della bellezza, personaggio televisivo –, Dalla Palma

di bellezza, mescolando fashion e vintage,

ha trovato una nuova giovinezza creativa nella scrittura. E in quattro libri

design e arte povera, pezzi unici

pubblicati per Sperling & Kupfer l'illustre eneghese ha inserito il paese natale

e materiali di recupero.

come protagonista della narrazione, spesso esaltandone il giro d'orizzonte in

Con un risultato di irregolarità

grado di pacificare persino l'animo più irrequieto e tumultuoso.

che rasenta la perfezione

Un rapporto viscerale con la sua terra, d’amore autentico, alla Catullo, nel quale non v'è spazio per l'indifferenza e dove ogni slancio rivela in controluce

di Alessandro Zaltron - Foto di Alvise Silenzi

la passione dell'innamorato, talora incompreso, di frequente non ricambiato. Enego, dunque, è ben più del buen retiro di Diego Dalla Palma cittadino del mondo, montanaro per simpatia elettiva.

27


28

La casa dei genitori lo riceve al rientro dai suoi viaggi

sce dal di dentro – per gli uomini l'anima, per le case l'intimità

e ospita gli amici, sia locali che “foresti”. Ma, non contento,

del focolare. Locali spaziosi e luminosissimi, resi caldi mediante

Diego ha deciso di realizzare poco più in basso un capolavoro

l'inserto ripetuto del legno: dai pavimenti con assi di recupero

dell'accoglienza, dell'eleganza, del viver bene. Un investimento

ai mobili plasmati e creati dall’ottimo artigiano Ernesto Peruzzo.

leggibile come moto impulsivo, omaggio a tal punto disinteres-

Rustico e design giustapposti senza forzature, pezzi di arredo

sato che i conti non devono necessariamente tornare.

pregiato gomito a gomito con il trionfo dell’arte povera e della

Eccola dunque, la nuova casa. Un fabbricato totalmente ristrut-

sobrietà vintage: si vedano i cappucci in ceramica bianca dei

turato, poco appariscente nel suo aspetto esteriore, straordi-

lampioni di un tempo a fermare le aste delle tende. O i sedili da

nario in maniera spiazzante appena se ne varchi l'uscio. Come

barbiere degli anni Quaranta convertiti in comodi sgabelli per

piace al suo proprietario, sostenitore della bellezza che scaturi-

la colazione.


29

In alto a sinistra I tre sgabelli o, come preferisce dire Dalla Palma, “scagni”: erano quelli utilizzati dal padre di Diego e da due suoi aiutanti per mungere le vacche Qui a destra La scala in ferro battuto è stata costruita da due grandi artigiani di Voghera, Alfredo Bertucci e il figlio Claudio. I pavimenti sono realizzati col legno ricavato da un’osteria di Gallio e da alcuni cascinali


30

Il concetto portante è: obbligatorio trovarsi a proprio agio

L’abitazione di Dalla Palma, frutto del connubio di tre concetti

Di qui la suddivisione del reparto notte in quattro mini alloggi

(vecchia malga, casa messicana, galleria d’arte), dialoga con

(camera spaziosa più bagno) corrispondenti ai pilastri costitutivi

l’esterno attraverso porte-finestre e vetrate grandissime che

dell’universo: acqua, terra, fuoco, aria. Come a dire: qualunque

rendono evidente l’immersione nella natura – rappresentata da

sia la tua natura, qui troverai la domesticità dell’abitare. Ciascun

un protettivo tessuto di piante tutto attorno all’edificio. Al piano

elemento viene richiamato visivamente, sotto il profilo tattile,

inferiore trova posto una zona wellness di tutto rispetto, sauna

con simulazioni uditive: il sussurro cullante dell’oceano, il crepi-

compresa. Il benessere come antidoto a portata di mano contro

tio del fuoco, il ticchettio della pioggia – amplificato dalle lamie-

il logorio della vita quotidiana.

re arrugginite applicate sul tetto. Quanto le due ali delle camere

Di fronte a una simile meraviglia, viene spontaneo chiedere al

da letto sono esclusive, riservate, personalizzate e indipendenti,

proprietario se sia vera la voce che circola sulla sua volontà di

tanto la sezione centrale della dimora risponde a criteri di con-

cederla. «In questi locali, pensati e voluti fino all’ultimo detta-

divisione: un living a spazio aperto, assai esteso, per potersi

glio, c’è un pezzo del mio cuore. – racconta lui – Il punto è che

stravaccare sui divani o riunire al tavolo maxi della cucina.

avverto la necessità di sole e acqua, di calore e colore.


31

Nella pagina a fianco Gli orci della zona benessere provengono da Taormina (Antiquario Saro Russotti), nuova residenza di Dalla Palma Sopra La camera ispirata alla terra: la luce si irradia da un cubo di plexiglass che contiene terra e radici illuminate dal basso. A destra Lo specchio e il lampadario in gomma nella camera dedicata all’acqua


32

È per questo che ho scelto una località nei pressi di Taormina per la mia nuova casa italiana». Ma negli occhi di Diego Dalla Palma brilla una luce di determinazione. No, non sarebbe un addio. È qui che affondano le sue radici. A Enego, stazione dell’anima.

La fontanella sgorga dentro un antico recipiente in pietra recuperato da un viadotto dismesso

Colore e irregolarità La casa è stata creata avendo in mente il concetto di malga (di qui i muri irregolari) e di abitazione messicana (gli scalini esterni colorati). Gli “autori” della costruzione sono Ernesto Peruzzo e Marco e Marcel Pasqualon. Paolo Peruzzo ha curato gli effetti pittorici e decorativi

Alvise silenzi Professionista dal 1990 e già assistente del grande Aldo Ballo, si occupa di fotografia e post-produzione. Il suo studio è specializzato nella realizzazione di immagini fotografiche per campagne pubblicitarie, cataloghi e redazionali - particolarmente per arredamento, design e architettura. Grazie anche al contributo di Claudia Zorzi, che segue la post-produzione delle immagini, l'Alvise Silenzi è una delle realtà professionali piu creative e dinamiche nel panorama fotografico milanese alvisesilenzi.com

AlessAndro zAltron Giornalista e scrittore, ha pubblicato numerosi libri, fra cui Bestiario di auguri di fine millennio (1999), Manuale per i(n)felici amanti (2003), Riceviamo e volentieri (2007), Piccole memorie dalla Grande guerra (2008), Treviso 101 (2010). Suoi racconti amorosi sono editi in varie antologie alessandrozaltron.com


PAGINA ARTIGIANO STUFA.pdf

1

21/02/11

17.16

PRODUZIONE DI STUFE IN MAIOLICA

C

M

Y

CM

MY

CY

CMY

K

L’Artigiano della Stufa si fa sostenitore del “Made in Italy”. L’artigianalità delle sue stufe è simbolo di qualità ed estrema cura dei particolari. Vere e proprie componenti d’arredo calorosamente complementari all’atmosfera essenziale dell’arredamento moderno, discrete e raffinate in un ambiente rustico o elegante. Tutte le parti della stufa vengono assemblate interamente a mano... una produzione limitata per dare respiro alla qualità.

L’ARTIGIANO DEL LEGNO di Carlo Stefani Via Monte Grappa, 29 36020 Pove del Grappa (VI) Tel. e Fax 0424 35614 Cell. 335 5450811 federica@artigianodellastufa.it www. artigianodellastufa.it


pagina

21-02-2011

10:33

Pagina 1


A CASA DI

MAL D'AFRICA Sulle colline di Costabissara, la casa di Ennio Massignan fotoreporter amico della natura pi첫 pura di Simone Ariot Foto di Silvio Fogarolo

35


36

H

a più di settant’anni, ma negli occhi l’entusiasmo di un ragazzino. Lo guardiamo e ci bastano pochi attimi per capire che la visita in questa villa sulle colline vicentine

non si soffermerà sui dettagli tecnici ed architettonici che interessano gli addetti ai lavori. Qui abbiamo molto di più. Abbiamo una storia, fatta di un uomo e le sue passioni, fatta di viaggi, di animali e di un luogo magico: l’Africa. Tutto parte da un premio che Ennio Massignan vinse nei primi anni 70, quando si occupava di fotografia

Casa Massignan a Costabissara, Vicenza

a livello commerciale. Un viaggio nella terra madre di tutte le terre, dove la natura non ha timore di prendersi i suoi spazi e rivendicarli in tutti i modi, perché nel continente nero l’uomo è una delle parti del contesto, non la sola parte. Sarà per questo che si riesce più facilmente a trovare sé stessi, quell’essenza pura che ognuno di noi ha nascosta da qualche parte, e che talvolta rischia di rimanere lì, nei meandri dell’intimità più oscura. Quel fotografo amatoriale vincitore di un premio con il suo arrivo in Africa firma un patto di sangue, e da allora i voli di andata e ritorno

In alto Libri, opere d'arte, trofei di caccia. Una casa vissuta, dove tutto racconta esperienze di vita, viaggi, incontri magici

si moltiplicano, anno dopo anno, arrivando a quota cento. E trasformandolo in un professionista dei reportage fotografici, pronto a lavorare per Rizzoli, Mondadori e i colossi dell’editoria.


37


38

ENNIO MASSIGNAN visto da Nicola Zanettin

Qui sopra: Gabriella, moglie di Ennio, nel giardino di casa. Ha accompagnato il marito in diversi viaggi africani In basso a dx: una foto di Ennio con Duma, l'amico ghepardo che ha aiutato a ritrovare un rapporto con la natura


39

Qui sopra un piccolo studio ricavato sotto le scale dove Ennio conserva i ricordi del padre risalenti alla guerra d'Africa

Una vita di viaggi Da quel primo viaggio sono passati 35 anni, ma ogni volta è come la prima, che si tratti di viaggiare comodamente seduti su un aereo, o all’avventura, partendo da Vicenza a bordo di una Land Rover primo modello. Kenia, Tanzania, Congo, Mali, Ciad… serie e successioni di paesi che raccontano il volto multiforme di un continente ora martoriato dalle guerre e dai problemi, ma capace di conservare quel fascino che nessun altro luogo può vantare. Sarà per i colori, per i profumi, per quel senso d’infinito che la natura riesce a regalare, ma per Ennio Massignan l’Africa ha aperto una nuova via, una nuova era. E l’ha fatto con un ruggito.


40

Un felino per amico

undici anni, con all’attivo già diverse esplorazioni.

Sono stati gli animali a catturare lo spirito di Ennio. Animali

Inutile dire che la casa parla di tutto ciò, dalle maschere congo-

liberi, selvaggi, istintivi. Come Elsa, protagonista di Nata libera,

lesi alle statue Masai ritraenti i famosi uomini che saltano. Ogni

best seller internazionale scritto da Joy Adamson, moglie del

viaggio, ogni reportage, è una storia a se. Si fanno incontri, si

guardiacaccia ambientalista George, da cui è stato poi tratto un

scoprono mondi nuovi che non si immaginava di poter conosce-

film al quale anche Ennio ha lavorato. Il fotoreporter vicentino e

re. Perché non c’è una sola Africa, ci sono molte afriche quanti

la moglie Gabriella incontrano gli Adamson dando vita ad un’a-

sono i luoghi e quanti i tempi che essa riproduce. C’è l’Africa

micizia che si interrompe solo nel 1980, quando George muore

che ha scoperto in una gara di corsa da 100 Km nel deserto

tragicamente assassinato. Storie come queste non son mai fini

Tunisino, c’è l’Africa del coast to coast da cinque settimane in

a se stesse, raccolgono un’eredità che si diffonde e si ripete,

battello, l’Africa dei villaggi turistici e l’Africa della Savana.

come per una linea di successione. Sarà per questo che Ennio

E poi c’è l’Africa di Ennio Massignan, in una casa in collina a

ha stretto amicizia con Duma, un ghepardo in cura in una riserva

Costabissara, dove tra manufatti Dogon e bracciali Masai si può

keniota e che ad ogni suo ritorno dimostra di riconoscerlo, arri-

trovare un bicchiere di vino e una sopressa nostrana. In pieno

vando addirittura a fare le fusa a Beatrice, la nipote di appena

stile africano.

In alto Giardino e bosco sulle colline di Costabissara, per alcuni aspetti ricordano paesaggi africani


solare

pompe di calore

Intelligenza di sistema per una abitazione di valore Per un’abitazione che valga nel tempo, la proposta Baxi si conferma la scelta intelligente per far dialogare la caldaia in modo semplice e flessibile con tutte le principali tecnologie di riscaldamento che utilizzano fonti rinnovabili creando soluzioni progettuali sempre piÚ complete ed energeticamente efficienti e rispettose dell’ambiente.

biocombustibili


Tecnologia di ultima generazione ai tuoi comandi Dalla ricerca Baxi nasce una nuova gamma completa di caldaie HT a condensazione ad alto contenuto tecnologico, progettata per garantire il massimo comfort domestico, soluzione ideale sia per nuove installazioni che per la sostituzione. L’utente può impostare il proprio comfort in modo chiaro e immediato attraverso un innovativo pannello di controllo estraibile (di serie) per la gestione remota (via fili o wireless) della caldaia.


Marcon s.r.l. costruzioni Metalliche

Via a. De Gasperi, 35 36060 Pianezze (Vi) tel. 0424 781061 - Fax 0424 470777 - info@marconsrl.com www.marconsrl.com


A CASA DI

Casa Bicego Dominano il bianco ed i toni morbidi in una dimora di Trissino concepita per la vita in famiglia Foto di Silvio Fogarolo

Dietro il tavolo da pranzo vintage disegnato da Eero Saarinen nel 1957, il mobile contenitore Piroscafo di Molteni

45


46

In questa pagina, a sinistra una cucina all'americana, di stile tradizionale ma dal tocco contemporaneo.   Sul piano di lavoro realizzato in resina di pietra lavagna spicca il grande lavabo e in basso a destra luce diffusa, e sullo sfondo il calore del camino

T

rissino caput mundi. Non lo dice un Giulio Cesare romano, ma Marco Bicego, gioielliere che nel paese già citato da Plinio il Vecchio ha tutta la

sua vita. A Trissino Marco nasce, crea e sviluppa la sua azienda, conosce e poi sposa Valentina. Un paese dal quale non aveva senso staccarsi e dove c’era ancora molto spazio per case importanti. Da qui la decisione di affidare il progetto per la costruzione della dimora di famiglia all’architetto di fiducia, per coronare un sogno: vivere con i propri figli (Benedetta, Giulio, Carolina), e assaporare il più possibile quelle aree della casa dove poter ospitare gli amici e passare insieme il tempo. è la cucina che regna sovrana nella sua essenza minimalista. Qui Valentina si diletta nel preparare manicaretti da chef e a sfidare Marco, che al barbecue vince ogni confronto.


47

Valentina e Marco Bicego davanti al focolare della cucina, nella loro casa di Trissino. Sopra, un quadro di Ventrone


48

Valentina in cucina con Terri Pecora, direttrice artistica di Marco Bicego Spa e preziosa consulente della coppia per la ristrutturazione della villa e la scelta degli arredi

CASA BICEGO vista da Nicola Zanettin

Outdoor Il grande portico davanti alla casa comprende una zona barbeque e una cucina esterna, dove vivere momenti conviviali con gli amici nella bella stagione


49

A sinistra Mix tra contemporary design e stile classico al tavolo da gioco: le sedie in stile '800 sotto alle luci a sospensione del designer inglese Tom Dixon Sotto Le poltroncine vintage di Charles Eames ben si abbinano al divano Minotti e alla grande lampada Arco di Castiglioni

Iconografica ad illuminare l'ingresso dell'abitazione Artichoke Lamp disegnata da Poul Henningsen nel 1957

Ispirata ai loft newyorkesi La lunga parete in mattoni a vista collega i tre grandi open space del piano terra: il salotto, la "family room" e la cucina. Una formula dalle note grunge (stile apprezzato da Valentina che ama gli ambienti caldi e vissuti) studiata per lasciare piena libertĂ  di movimento e comunicazione tra un locale e l'altro


50

Una casa dove lo spazio entra in contatto con il verde grazie alle grandi vetrate che si affacciano sul giardino allargando gli orizzonti. La natura va vissuta in pieno, aprendo una finestra su di essa e godendo di quanto possa offrire. Forse Trissino non è caput mundi, ma di sicuro caput vitae, almeno per Marco e Valentina Bicego.

La serra è riscaldata anche d'inverno per vivere "fuori" il piÚ possibile. Attorno al grande tavolo amato dai ragazzi per studiare, sedie vintage Bertoia degli anni '50. Sopra, le luminose lampade a sospensione Flos di Achille Castiglioni


UN LIVING DI LUCE Un ambiente magico, in centro storico a Vicenza progettato da Arthesi: una cucina living nel cuore della città. è questo il progetto desiderato da una coppia di professionisti di Vicenza, amanti del bello e del buon vivere. La libreria fa da scenografia ideale a questo poetico progetto. La cucina modello Vega di produzione Arthesi è stata attrezzata con la migliore tecnologia così da centrare nell’isola quasi tutte le funzioni ordinarie di una cucina. Il risultato è un ambiente da vivere, solare, in cui trascorrere i momenti migliori.

cucine Artigiana Arredi srl

®

Showroom: via Lanza, 108 I 36100 VICENZA Italy T +39 0444 291026 I info@arthesi.it Sede e produzione: Molino di Altissimo I 36070 VICENZA Italy

www.arthesi.it


54

ARCHITETTURA

C&D Advertising Speciale per bertoncelloassociati

Il team di progetto Giuseppe Bertoncello (al centro) in senso orario da destra: Massimo Zazzeron, Carlo De Rossi, Enrico Simonato, Chiara Bergan e Maria Gnes

JEWELRY ARCHITECTURE Due progetti antitetici per top-shop di gioielleria svelano l’anima delicata ma decisa del gruppo bertoncelloassociati


55

Architetture per il gioiello Riconoscibilità e carattere, due esigenze diversamente interpretate in questi progetti. Nel primo caso, uno dei più importanti marchi della gioielleria italiana ha l’esigenza di mantenere la sua riconoscibilità negli interni dei propri negozi e dei lussuosi mall presenti in ogni continente. Nel secondo, il più noto marchio di distribuzione di alta gioielleria presente

Sopra: Roberto Coin a Praga La ricerca progettuale si concentra sul definire modi e luoghi per esporre il gioiello, la pietra preziosa, il diamante. I materiali, l’illuminazione ottimale, i layout personalizzati interpretano con attenzione la natura dei diversi luoghi del mondo dove ritroviamo questo brand

a Malta, ridefinisce la sua immagine con una luxury home unica in tutto il mediterraneo, che accoglie i più importanti brand dell’alta gioielleria ed orologeria mondiale. Sotto: Diamonds International a Malta L’ampio utilizzo di materiali ispirati alla tradizione classica, dialoga con soluzioni tecniche innovative, all’interno di un impianto compositivo dal gusto contemporaneo, che definisce spazi senza tempo, espressamente concepiti per esporre il lusso

bertoncelloassociati Piazza del Redentore, 66 Povolaro di Dueville (VI) Tel. 0444 590444 www.bertoncelloarchitettura.it


56

INTERIORS

C&D Advertising Speciale per Corrado Meneguzzo

L’artista Corrado Meneguzzo ritratto nel suo laboratorio

ARCAICO CONTEMPORANEO Corrado Meneguzzo: intuito d’artista, perizia di restauratore A cura di Alessandra Menegotto (Docente di Storia dell’Arte, esperta d’arte contemporanea) - Foto di Nicola Zanettin

P

rima che lui lo intuisse come il posto “giusto”, e lo eleg-

rizia attenta a cogliere per ogni frammento la “giusta collocazio-

gesse luogo dell’anima, il laboratorio di Corrado Mene-

ne”, come del resto fa ogni volta che affronta un nuovo lavoro: un

guzzo era letteralmente soltanto un rudere invaso dai

atto rapido e intuitivo, per ri-portare la creazione nel punto limite

rovi. Evocativo e carico di fascino arcaico, quasi intrecciato ai ru-

tra l’ordine e la misura proprie dell’arte e il caos dell’abbandono,

deri di un castello, in posizione dominante sulle colline tra le valli

seguito da un paziente lavoro archeologico di ri-costruzione. Il

dell’Agno e del Leogra, tra i boschi inselvatichiti e le pianure fitte

lavoro che Meneguzzo affronta quotidianamente nel suo silenzio-

di attività industriali, quel sito è tutt’uno con la sua ispirazione.

so e arroccato laboratorio lo definirei una specie di archeologia

Lui lo ha restaurato con le sue mani, pietra dopo pietra, con pe-

delle emozioni. Scavare il legno o la pietra, formare il cemento,


57

Sopra a destra: Riparati, 2010 - (60x210 cm) olio, smalti, catrame su legno, particolare

Nei particolari a fianco, da destra: Scultura/sedia Sostami, 2006 legno e pneumatico Scultura/divano Omaggio al Classico, (2008) legno intagliato, ferro, cuscini Scultura/mobile Donna sécretaire, 2004 legno intagliato

piegare il ferro, dipingere, trasformare, recuperare, restaurare... sono azioni che riflettono uno scavo costante: dentro la materia per intuirne la forma, dentro le cose abbandonate per ritrovarne la memoria, dentro l’insignificante per coglierne significati inattesi, dentro la morte per cercare il senso della vita... dentro se stesso come Uomo, come tutti, in una sempre difficile relazione con l’Altro, l’Amore, il Dolore. Il suo lavoro è teso a riportare alla luce emozioni sepolte sotto l’indifferenza. Le cose “utili”, la sedia, il tavolo, il letto... diventano bellissime sculture “inutili”. Cemento, oro, pneumatici, ferro, pietra, legno, tessuto, plastica... emergono dalla palude del “consumo” e suggeriscono una dimensione poetica. Attraverso il cortocircuito tra il loro vissuto di cose e la nostra umanità suggeriscono nuovi orizzonti, altre possibili interpretazioni del significato della nostra esistenza.

Corrado Meneguzzo Priabona, Monte di Malo Vicenza Mob. 349 7285555 www.corradomeneguzzo.splinder.com


58

INTERIORS

C&D Advertising Speciale per Althea Amarante

Il mosaIco dI althea

La casa studio di Althea Amarante, architetto e designer dalle innumerevoli passioni di Simone Ariot - Foto di Nicola Zanettin

C

’è una zona nel centro di Vicenza notoriamente calma

artista che da tre anni ha trasformato un appartamento dagli

e sonnolenta, riconoscibile per le facciate austere e

alti soffitti in una dimora che è allo stesso tempo contenitore

passaggi umani non troppo frequenti. In questa oasi di

di sperimentazioni e luogo di sicurezze. Una inusuale abitazio-

pace spiccano i terrazzi ,vissuti e dominati da fiori di tutti i co-

ne dagli spazi antichi, che attraverso la creatività si permea di

lori. Anno dopo anno un tripudio di creatività si affaccia da quei

un’atmosfera dallo stile inconfondibile. La padrona di casa ci

terrazzi quasi per richiamare l’attenzione, per dirci che all’in-

accoglie nello studio dove disegna per i suoi clienti progetti di

terno di quel palazzo potrebbe aspettarci una sorpresa. Siamo

interni, mobili, soluzioni che armonizzino lo spirito di una casa

nella casa studio di Althea Amarante, architetto, designer e

con quello della persona che la abita.


59

Librerie su disegno, cornici in mosaico, lampadari e divani realizzati con materiale di recupero sono il mondo artigianale di Althea

Arte e design s’incontrano Althea, architetto che progetta, ricerca, spe-

morbidi e naturali, risaltano appoggiate a pare-

rimenta, realizza.

Dai suoi racconti emerge

ti dai colori caldi e coinvolgenti, risultato della

l’interesse per la ricerca artistica, che l’ha por-

sua creatività e manualità. E non sarà un caso

tata a Spilimbergo, nel laboratorio artistico di

se le figlie di Althea hanno preso da lei. Cate-

Bisazza, per imparare la segreta arte del mo-

rina, 28 anni, è costumista teatrale, Susanna,

saico. Ed è proprio grazie alle preziose tessere

33, food designer: l’arte dialoga con il cibo.

che Althea crea specchiere, lampade, cornici,

Arte, design e architettura come declinazioni

tavoli che troveranno spazio nelle case di chi

diverse di una stessa cultura del buon gusto

si affida a lei. Architettura, e ancora arte. Non

che hanno portato l’architetto ad esporre le

solo nelle parole con cui descrive il suo lavo-

sue creazioni a Londra e al Fuorisalone di Mi-

ro, ma anche nel gusto che manifesta nella sua

lano, senza mai dimenticare la sua casa-studio-

casa. Lampadari creati con materiali ricercati,

atelier -opificio, in quella che era la sonnolente

divani e mobili reinterpretati e trasformati in

via del centro. Era. Perché con i colori di Althea

opere prime, librerie in legno rifinite con colori

tutto può rinascere. Anche in total white.

ALTHEA AMARANTE Vicenza Mob. 347 5582095 althea.amarante@gmail.com www.krop.com/altheastudio


60

LIGHT DESIGN

C&D Advertising Speciale per Gonella Luce

Light (&) design Il progetto luminoso dona leggerezza e serenitĂ  in sintonia con lo stile contemporaneo. Gonella Luce a Vicenza e Alte di Montecchio Foto di Nicola Zanettin


61 Massimo e Stefania Gonella nello showroom di Vicenza

Il fazzoletto di Venini Un’esclusiva Gonella Luce, disponibile dal mese di aprile l’iconico vaso “Fazzoletto” in12 nuove colorazioni firmato dalla celebre Venini di Murano (che quest’anno festeggia 90 anni di design)

L’

Massimo e Lisa Gonella nel loro atelier di luce a Vicenza

arredamento oggi è un tema complesso che richiede competenze sempre più specifiche per ogni ambito di intervento. L’illuminazione, compo-

gonella luce

nente irrinunciabile per gli ambienti interni, si è conquistata uno spazio

sempre più importante nell’ambito del progetto globale, tanto che se un tempo veniva relegata alle scelte finali e si doveva adattare a quanto già espresso dalla disposizione degli spazi e del mobilio, oggi invece viene considerata come esigenza primaria già in fase di prima stesura del prospetto murario. Tutto ciò è avvenuto gradualmente negli ultimi anni, grazie al lavoro delle grandi aziende del settore che hanno immesso sul mercato prodotti straordinari e soprattutto grazie al lavoro di progettisti dedicati che sanno come interpretare e utilizzare al meglio i nuovi corpi illuminanti e le sorgenti luminose di ultima generazione. è il lavoro di Massimo e Stefania Gonella, specializzati nell’approccio progettuale dell’illuminazione e dei complementi d’arredo, oltre ad essere distributori delle più autorevoli aziende dei settori “luce” e oggettistica, i cui campionari sono sempre disponibili negli showroom di Vicenza e di Alte di Montecchio Maggiore. Un esempio concreto: Casa Bicego a pagina 45 di questo numero di C&D.

GONELLA LUCE Vicenza - Via Battaglione Monte Berico, 38 Alte di Montecchio M. - Viale Stazione, 13 Tel. 0444.696087 www.gonellaluce.it


62

TECNOLOGIE

C&D Advertising Speciale per Sic Tecnologie

Daniele Costa Titolare di Sic Tecnologie

Una casa efficiente e sicura La tecnologia dei dispositivi SIC: intelligente, funzionale e indispensabile nelle abitazioni e negli ambienti di lavoro di Sara Voltan - Foto di Nicola Zanettin

N

egli ultimi anni la tecnologia ha compiuto passi da gigan-

a dei professionisti competenti, in grado di soddisfare le proprie

te, influenzando la vita di tutti i giorni con sistemi sempre

esigenze con soluzioni moderne e personalizzate. L’azienda Sic

più sofisticati e sorprendenti. Ed è entrata anche nelle

Tecnologie di Longare è specializzata nell’installazione e gestione

nostre case, rendendole sempre più intelligenti, funzionali e sicu-

dei sistemi più avanzati per la protezione e l’efficienza degli edifici:

re. Questo grazie a dispositivi che, di pari passo con un crescente

sistemi di sicurezza, rivelazione incendio e gas, protezioni perime-

bisogno di efficienza e di protezione, sono divenuti indispensabili

trali, video controllo, controllo accessi, integrazioni domotiche, si-

sia per le abitazioni che per gli ambienti di lavoro. Ma per sfrut-

stemi domotici, sistemi antitaccheggio e integrazioni tecnologiche

tare appieno i benefici dell’innovazione è fondamentale rivolgersi

multiprotocollo. Una realtà giovane, dinamica ed estremamente


63

concorrenziale. Nata 4 anni fa, dalla sua fondazione ad oggi è

caratteristiche estetiche e architettoniche

stata interessata da una forte espansione, che col passare del

questi sistemi non rendono la casa solamente più tranquilla e

tempo le ha consentito di incrementare notevolmente il proprio

protetta: «Grazie ai più moderni ritrovati della domotica è pos-

fatturato. Questo anche grazie all’esperienza consolidata del suo

sibile anche risparmiare energia e semplificare la progettazione,

titolare, Daniele Costa, già collaboratore di grosse imprese del

l’installazione e l’utilizzo degli apparecchi domestici. E si può fa-

settore: «La nostra azienda si avvale delle tecnologie più inno-

cilmente vigilare la propria abitazione anche a distanza mediante

vative, funzionali ed affidabili per la sicurezza, che comprendo-

cellulare, Smartphone oppure con un comodo pannello touch

no tra le altre cose sistemi visibili e invisibili di videocontrollo

screeen installato nelle pareti. Si può così controllare un sistema

e dispositivi di domotica, con gestione anche da remoto». Sic

intelligente per la gestione energetica, piuttosto che per regola-

Tecnologie può contare su un team di tecnici specializzati con un

re luci, aperture, sensori, temperatura e telecamere». Inoltre chi

grande bagaglio di competenze, appoggiandosi all’occorrenza a

pensa che questi sistemi richiedano una competenza specifica

collaboratori esterni: «In questo modo siamo in grado di fornire

per essere utilizzati si sbaglia di grosso: «È molto importante che

soluzioni a 360°, dall’adesivo “ambiente protetto” all’installazio-

i dispositivi si adattino alle capacità di qualsiasi utente, anche il

ne e gestione di impianti più o meno estesi per quel che riguarda

meno esperto. Basti pensare al sistema di chiamata a distanza

il settore civile e industriale», prosegue Costa. Puntualità e pro-

concepito per gli anziani che si trovano in casa da soli: in caso di

fessionalità sono i punti di forza dell’azienda: «Il nostro servizio

necessità con un semplice gesto possono dare l’allarme e chie-

prevede inoltre assistenza tecnica 24 ore su 24, preventivi gra-

dere soccorso». Sic Tecnologie offre inoltre un servizio di con-

tuiti, manutenzione di impianti di nuova e vecchia generazione,

sulenza per architetti e geometri per l’installazione di impianti

dichiarazioni di conformità, progettazione e assistenza in cantie-

intelligenti e biosostenibili, è associata da due anni con il consor-

re, noleggio impianti di sicurezza, corsi di prevenzione incendi

zio Costec Servizi Tecnici per la fornitura dei sistemi di sicurezza

e la protezione impianti fotovoltaici». Sono molte le possibilità

a Poste Italiane ed è partner di Tonello Energie per la protezione

per chi desidera proteggere la propria casa dai ladri: «Una buo-

e la gestione remota dei siti fotovoltaici sia a terra che su tetto.

na soluzione è data dall’allarme perimetrale, meglio se esterno,

Sic Tecnologie srl è in fase di certificazione ISo 9002.

degli edifici». Ma

che ostacola le intrusioni notturne evitando danni ai serramenti. Si passa poi ai sistemi interni che possono essere più o meno evidenti, con la possibilità di integrarli in modo molto discreto nell’ambiente». Insomma anche l’occhio vuole la sua parte: «i dispositivi di ultima generazione, grazie ad un design estremamente ricercato, sono in grado di adattarsi perfettamente alle

SIC TECNOLOGIE Via Tombolea, 45 Longare, Vicenza T. 0444 530002 info@sictecnologie.it www.sictecnologie.it


64

INTERIORS

C&D Advertising Speciale per Inox Team

...un'immagine è solo una rappresentazione di qualcosa che esiste. La bellezza si cattura con un semplice gesto o un sapiente mestiere. Costruire la bellezza è un po' più difficile. Noi ci proviamo...giudicate voi.

INOX TEAM

ESPERIENZA e innovazione Inoxteam opera da più di vent'anni nel settore della lavo-

cui scale, ringhiere, porte scorrevoli, verranno destinate.

razione dell'acciaio inox. La consolidata esperienza affinata

Nella architettura moderna questi prodotti sono concepiti

nel corso degli anni, ci permette di adattarci sempre a nuove

come un vero elemento di arredo, e la loro progettazione av-

esigenze attraverso scelte produttive e innovative. Riusciamo

viene in perfetta sintonia con gli spazi abitatici circostanti.Ne-

pertanto a soddisfare le esigenze precise ed esclusive del-

gli ultimi tempi abbiamo particolarmente curato la produzio-

la nostra clientela, costruendo anche a progetto. La nostra

ne di prodotti in acciaio cor-ten che, grazie al suo aspetto

produzione è orientata alla integrazione con gli ambienti a

elegante e raffinato, è oggi di molto amato e di tendenza.


interior design

cos'è il cor-ten

COR-TEN è il nome di un acciaio brevettato dalla United States Steel Corporation (U.S.S.) nel 1933 che occupa un posto di preminente importanza fra i tipi "a basso contenuto di elementi di lega e ad elevata resistenza meccanica". Il COR-TEN si distingue infatti per elevata resistenza alla corrosione (CORrosion resistance) e l'elevata resistenza meccanica (TENsile strenght). I vantaggi tecnici ed economici che si possono ottenere con l'impiego del COR-TEN sono evidenti. Viene infatti sostituito ai comuni acciai strutturali al carbonio ed è possibile realizzare apprezzabili riduzioni di spessore e conseguenti diminuzioni di peso. L'ottima resistenza offerta dal COR-TEN alla corrosione atmosferica, consente l'utilizzazione di questo prodotto allo stato "nudo". Durante l'esposizione alle diverse condizioni atmosferiche, si riveste di una patina uniforme e resistente, che impedisce il progressivo estendersi della corrosione. Se pitturato consente invece di ridurre sensibilmente le periodiche operazioni di manutenzione. Questo rivestimento, di gradevole colorazione bruna, variabile di tonalità con gli anni e con l'ambiente esterno, oltre a costituire una valida protezione contro l'aggressione degli agenti atmosferici, conferisce al prodotto possibilità di soluzioni estetiche.

inox team Via Calcara, 46 36030 Zugliano, VI Tel. 0445 330155 Mob. 347 8016939 info@inoxteam.com www.inoxteam.com

65


pagina

21-02-2011

18:57

Pagina 1


URBAN DIVANI DA VIVERE

P

rodotti a Brendola nel laboratorio dell'azienda, i salotti Urban rappresentano la

verso un design moderno, l'azienda ha creato un catalogo completo di proposte equamente distribu-

negozio monomarca lungo

ite fra pellami e tessuti. Strutturati per il benessere, i salotti Urban costituisco-

la strada che da Brendola

no l'elemento ideale per

conduce a Lonigo la ditta

trovare momenti di quiete

URBAN presenta una sele-

straordinari e riposare il

zione delle proposte arredo

corpo con eleganza e stile. Modelli nati dalla collabo-

quintessenza del Made in Italy. Nel grande

che vengono prodotte nella

razione con i designer ed

fabbrica poco distante. Da tempo presente nel mercato dei divani e dell'imbottito, orientata soprattutto

QualitĂ  dei materiali uniti alla precisione con cui ogni singolo componente viene realizzato

assemblati rigorosamente a mano, con la maestria della tradizione.

divani da vivere

Divani Urban - Via Cavour, 11 - Brendola (VI) - Tel. 0444 400920 - showroom@urbansalotti.com - www.urbandivani.com divani da vivere


* il tasso indicato è riferito alla seguente condizione: mutuo casa, durata fino a 40 anni, importo superiore a 175.000euro, tasso variabile indicizzato all’Euribor 1 mese al 29 ottobre 2010.


SHOWROOM Sarego (VI) Via Manzoni, 21/A Tel. 0444 832290Fax 0444 727649 info@belgiardino.it www.belgiardino.it


70

IMMOBILIARE

C&D Advertising Speciale per Jesolo Lido Village

Un nuovo concetto di residenza legato alla vacanza Residenze studiate nei minimi dettagli sotto i profili del comfort e del relax: l’eccezionalità estetica è solo la cornice di una serie di servizi studiati per rendere unico lo stile di vacanza

The Beach Houses A luglio iniziano le prime consegne del capolavoro di architettura sulla spiaggia di Jesolo Lido

T

he Beach Houses è la seconda fase del rinomato progetto Jesolo Lido Village, nato dal genio dell’architetto newyorkese Richard Meier. La prima fase, The Pool Houses (così chiamata per le spettacolari piscine) è già stata completa-

mente venduta. L’internazionalità del progetto caratterizza queste residenze non solo sotto il profilo architettonico, ma anche per il fascino e il valore intrinseco dello stesso, garanzia di investimento nel tempo. Jesolo Lido Vilage infatti è un esempio di connubio estetico e funzionale destinato a creare l’inizio di un nuovo design immobiliare nel litorale e la nascita di un nuovo concetto di residenza di lusso. A queste caratteristiche di particolare appeal si va ad aggiungere l’esclusività della location: fronte mare, direttamente sulla spiaggia.

Gli appartamenti Ampi spazi, grandi vetrate sul mare, finiture di lusso: gli arredamenti raffinati, la filodiffusione e i servizi riservati ai residenti caratterizzano i 69 appartamenti e i 5 esclusivi attici con piscina privata. Il building L’edificio si sviluppa su 10 piani. Al piano terra una serie di piscine, solarium e SPA privata, copertura Wi-Fi per le parti comuni


71 Realizzato da Hobag S.p.a. www.hobag.it

Negli attici si sublima la quintessenza delle Beach Houses: luce, altezza, spazi infiniti. E su ogni tetto una piscina privata

copyright dbox

Disegnato da Arch. Richard Meier

APPARTAMENTO CAMPIONE E’ possibile visionare su prenotazione l’appartamento campione e toccare con mano l’eleganza e la raffinatezza degli arredamenti e delle finiture delle residenze The Beach Houses

Una firma d’autore

Un solido developer

Il compito di interpretare la vera identità del sito naturale e di

Hobag è un gruppo imprenditoriale con sede a Bolzano che si

esprimerla esaltandone al massimo le peculiarità, é stato affi-

occupa di sviluppo immobiliare, con 175 anni di esperienza,

dato all’architetto Richard Meier, professionista conosciuto ed

stabilità e impegno verso l’eccellenza. Competenza, qualità ed

apprezzato in tutto il mondo per le sue opere simbolo.

idee sono le parole chiave di questa azienda dinamica riscon-

“Luce e natura“ sono i temi conduttori dell’idea che sottende

trabili in tutti gli aspetti operativi. Le attività di Hobag si sono

questo complesso architettonico elegante e funzionale, imme-

sviluppate negli anni sia in ambito nazionale che all’estero ed

diatamente riconoscibile per la bellezza e la razionalità proget-

il portfolio lavori ora comprende progetti residenziali, commer-

tuale.

ciali, industriali, hotel & leisure e opere pubbliche.

Un progetto di eccellenza Jesolo Lido Village, il più ampio progetto di cui fanno parte le residenze The Beach Houses, ha vinto nel 2008 l’ambito “Dedalo Minosse“, premio alla committenza che promuove la qualità della trasformazione del territorio e la sua valorizzazione e nel 2010 il prestigioso riconoscimento come miglior “Progetto di Sviluppo” ai RE Awards, l’”Oscar” che premia i migliori progetti del settore immobiliare italiano.

L’Ufficio Vendite JLV Piazza Le Corbusier s.n. (Ex Via Levantina 128) 30016 Jesolo (VE) Tel. 800 366 266 - 0421 380 125 info@jlv.it www.jlv.it


72

IMMOBILIARE

C&D Advertising Speciale per That’s Casale!

THAT’S CASALE!

Cinque soluzioni abitative unifamiliari ecosostenibili

A

pochi passi dal centro di Vicenza un’ampia zona ver-

Ampie vetrate naturalmente ombreggiate caratterizzano i pro-

de non è stata toccata dall’espansione urbanistica del

spetti maggiormente esposti al soleggiamento, per favorire la

capoluogo. Su questa proprietà esclusiva la matita

luminosità e la salubrità degli ambienti. I giardini privati hanno

dell’Architetto Giuseppe Bertoncello ha disegnato un elegante

superfici importanti e adeguati ad accogliere una piscina.

complesso che esprime l’approccio minimal chic ad uno stile di

La tecnologia costruttiva esprime al massimo le proprie poten-

vita contemporaneo.

zialità configurando un complesso residenziale ecosostenibile, vocato alla riduzione drastica dei consumi energetici nella con-

Le Ville e le Residenze in costruzione a Casale affacciano su

sapevolezza dell’esauribilità delle risorse ma nella inalienabile

ampi spazi liberi dall’edificazione, privi di linee elettriche, di

volontà di garantire un benessere abitativo superiore a quello

arterie trafficate, di fonti di inquinamento.

che oggi consideriamo indispensabile.


73

Il Progettista Arch. Giuseppe Bertoncello www.bertoncelloarchitettura.it

Fancy

F

R

esidenze indipendenti con superfici note-

superfice coperta 278 mq tre camere, tre bagni, sala, salone, piscina e garage doppio

voli esprimono la volontà di dare vita ad un contesto esclusivo

Le residenze That’s Casale! (a destra la pianta di FANCY) godono di esposizione su ogni lato, con riparo e privacy. Vie di fuga verso scorci panoramici, sia all’interno dell’abitazione che dai giardini

That’s Casale!

Immagina il tuo futuro, in aperta città PRIMO PIANO A

D

E

F

G

Conny

Daisy

Eliza

Fancy

Grace

0

10 mt

PIANO TERRA TA

TA

VenDU

VenDU

PARCHEGGI VISITATORI

ACCESSO ALLE ABITAZIONI

L’Ufficio Vendite AgenziA KAsA Via Donizetti 7 Vicenza PARCO

Tel. 0444 305077 Mob. 393 9237539 info@agenziakasa.it

PARCHEGGI VISITATORI

www.thatscasale.it STOP STRADA DEI PIZZOLATI


74

IMMOBILIARE

C&D Advertising Speciale per Immobiliare 5 Stelle

AMORE A PRIMA VISTA Un rustico antico, caldo, accogliente e ben curato da Angelica e Paolo. Una scelta di vita e di benessere

“é

stato un amore a prima vista, quello per que-

testimonia anche una data “30 Aprile 1730” incisa su una

sta casa: camminavamo in centro e passando

pietra nel retro. Abbiamo acquistato la nostra dimora che

davanti ad un’agenzia immobiliare, i nostri

era già stata ben ristrutturata, mantenendo intatto quel sa-

sguardi sono stati catturati dalla foto esposta di un rustico

pore di casa di campagna che tanto la caratterizza. Da lì

dalle atmosfere toscane. Da lì alla nostra visita il passo è

abbiamo continuato noi, nella risistemazione degli interni,

stato breve. La prima sensazione quando siamo entrati è

nonché del piccolo, ma grazioso giardino, sapientemente

stata di familiarità, di pace, di “essere già a casa”. é stato

creato da una nostra carissima amica, architetto di giardini.

come un riconoscimento tra “ anime ” e così abbiamo volu-

Ci siamo dedicati con grande amore e passione alla realiz-

to ascoltare quell’emozione. La struttura risale al 1700, lo

zazione di quello che volevamo diventasse la nostra casa.


75

“C’è un grande silenzio all’esterno e all’interno si respira pace e tranquillità”

Sia Paolo che io proveniamo da famiglie

bilanciare i colori accesi delle pareti. I pali

appassionate di antiquariato e antiquari

in ferro battuto per i tendaggi ben si ar-

che ci hanno trasmesso quell’amore per

monizzano con gli ambienti. I punti luce,

tutte le cose belle, antiche, calde ed acco-

lampadari antichi restaurati e piantane

glienti. Volevamo una soluzione abitativa

moderne ma dal sapore antico, sono stati

che ci avvolgesse in tutto, che ci facesse

scelti per creare atmosfere raccolte.

sentire bene e appagati ogni volta che ci

Gli arredi, in prevalenza mobili antichi di

entrassimo. Così, per tutte le stanze, ab-

famiglia con qualche accostamento di mo-

biamo scelto colori caldi, dal giallo ocra

derno, nei divani, nelle librerie e nei ba-

al mattone, al rosa antico, utilizzando per

gni, esaltano l’atmosfera rustica di questo

lo più le terre fiorentine che esaltano quel

rustico. Il grande caminetto della cucina

sapore rustico che pervade tutta la casa.

rende davvero speciali i freddi e piovosi

Per dare più luce e respiro agli spazi, le

pomeriggi invernali mentre in primavera

travi di alcune stanze sono state tinteggia-

ed estate è tutto un tripudio di natura,

te di bianco e così anche tutti i serramenti

nel giardino e nelle colline circostanti ed

e le porte interne. Anche le tende sono

è bello leggere o riposare all’ombra del

state scelte sui toni del bianco, dell’ecrù

grande acero”.

e di un giallo molto delicato, proprio per

Descrizione tecnica Piano terra: ingresso su salottino con libreria, grande cucina con camino, salotto e servizio zona giorno Piano I: tre camere matrimoniali, due servizi e zona guardaroba con cabina armadi Piano II: salone mansardato openspace con ampie vetrate e bagno La superficie complessiva coperta del rustico è di mq. 500, di cui 350 ristrutturati e i rimanenti 150 mq al grezzo interno La presente soluzione immobiliare è stata affidata dai proprietari per la vendita a Immobiliare 5 Stelle Contrà S. Francesco, 71/A Vicenza Tel. 0444 925765

Angelica

www.immobiliare5stelle.net


76

LIGHT DESIGN

C&D Advertising Speciale per Oltremondano

LUMINOSO E CREATIVO OLTREMONDANO La fonte illuminante, se concepita come elemento scenografico, conferisce all’ambiente una precisa personalità e suggerisce un’esperienza altamente suggestiva


77

Oltremondano sarà presente alla Fiera Euroluce per l’edizione 2011 del Salone del Mobile di Milano dal 12 al 17 aprile

Nella pagina a fianco Fragma Una scultura luminosa che può essere personalizzata in temini di stile, misure e caratteristiche illuminotecniche. Fragma sposa il concetto di ecosostenibilità utilizzando materiali di risulta dal taglio del metacrilato ed utilizza lampade fluorescenti o LED Nella foto a destra Ninfea Alluminio

R

ealizzare ambienti con una precisa identità luminosa, oltre i cliché, attraverso creazioni ad alto contenuto emozionale: questa è la proposta di Oltremondano.

Il laboratorio creativo, nato dall’incontro di tre personalità accomunate dalla stessa formazione artistica, si trova a Montecchio Maggiore all’interno di un edificio di archeologia industriale. Oltremondano è l’incontro tra tecnologia e manualità artigianale, quando si entra nello showroom, questo incontro lo si respira, lo si vede in ogni realizzazione, unica e di grande personalità.

Nella foto sotto Stefano Zattera, Andrea Nascimben e Paolo Savegnago: tre personalità accomunate dalla stessa formazione artistica. Ritratti nello showroom Oltremondano da Nicola Zanettin

Difficile rimanere indifferenti alle texture e alle curve dei metalli eseguite a mano. L’aspetto illuminotecnico, l’altro elemento fondamentale di ogni progetto, viene creato attraverso un approccio scenografico ma sempre nel rispetto del contesto. Fonti luminose ad incandescenza, fluorescenza o LED si combinano con la giusta soluzione di design e materiali, carte tinte e tessuti etnici, foglie d’oro, mosaici e pietra di Vicenza. Le lampade, esclusivamente realizzate dal laboratorio, “guardano” al risparmio energetico con particolare attenzione. Punta di diamante della prestigiosa collezione è Stelo Cascata. Questa lampada è amata da interior designer e architetti per la versatilità delle composizioni realizzabili con i diffusori in policarbonato disposti, come suggerisce il nome, a cascata. Unica nel suo genere anche per la capacità di illuminare efficacemente e suggestivamente ampi spazi o anguste porzioni da valorizzare. Oltre che a contesti abitativi, le creazioni si adattano a molteplici altre location quali hotel, mostre e spettacoli, situazioni fieristiche.

OLTREMONDANO Alte di Montecchio Maggiore Via Leonardo da Vinci, 54 Tel. 0444 492524 www.oltremondano.com


Montecchia di Crosara VR Via Alpone 73 T. 346 8011108 www.pasiarredamenti.com


CALDAIA COMBINATA

LEGNA-PELLETS LPWM3


• Serramenti in alluminio • Serramenti in alluminio/legno • Scuretti in alluminio • Vetrate mobili • Sezionali • Porte blindate • Recinzioni

PANAROTTO SERRAMENTI Meledo di Sarego (VI) - Via Graone di Sopra, 8 Tel. 0444 820906 - Fax 0444 821556 - e-mail: info@panarottoserramenti.com www.panarottoserramenti.com


Architettura Verde

Realizzazione e manutenzione giardini VIVAI

F.LLI ZANELLA

s.r.l.

MALO (VI) - Via Vittorio Veneto, 128 Tel. 0445 637007 - info@vivaizanella.it

www.vivaizanella.it


S u p er fici in Re s i na Ke rakol l 速

VIA TENENTE LORENZON 124 PIANEZZE SAN LORENZO (VICENZA) telefono 0424 73314 fax 0424 470405 info@farinapavimenti.it w w w . f a r i n a p a v i m e n t i . i t


Carabottino in piatto di ottone brunito

Azienda con sistema qualitĂ  certificato da ICIM ISO 9001:2008


VILLETTE A SAN PIETRO IN Gù COSTRUTTORE VENDE DIRETTAMENTE

GAMMA COSTRUZIONI 348 80 59 765 prezzo € 380.000 chiavi in mano personalizzazione - risparmio energetico - giardini esclusivi - portici - indipendenza


pagina

15-02-2011

17:59

Pagina 1

ALTAVILLA VIC. - VIA LAGO DI GARDA - S.S. 11 TEL. 0444 370181 - FAX 0444 370109 WWW.RAM.CITROEN.IT - RAM@CITROEN.IT


Potere della fantasia, abilità di visualizzarne le declinazioni, competenze nella realizzazione. Sono tre componenti, le più importanti, ê ê ê U ê ê ê ê ê ê ê U ê ê U ê ê ×ê ê ê ê U ê ê U ê ê U ê ê ê ê ê ê ê U ê ê ê ê ê ê ê ê U Le soluzioni che offriamo sono il risultato ê êUê ê Uê ê ê êê ê êê Uêê ê ê ê ê ê Uê ê êêê Uê êê ê ê ê ê U dei materiali e nelle tecniche costruttive

NOI ANDIAMO CONTRO LA CRISI • Prezzi mai visti di Gres Porcellanato di prima scelta (60x60, 30x60, 45x45) • Pietra ricostruita in colori moderni • Tutti i tipi di pietre anche levigate in opera compreso scale vecchie • Professionalità nella posa in opera

30 anni di esperienza di ZONTA RICCARDO Via Monte Pasubio, 43 - 36050 Cartigliano (Vi) - T. 0424 592270 - 338 6294877 - impresa_pasubio@libero.it

ie

am

r

m

er

c

Per appuntamento Maso Rudy 339 2761659 nuoviambienti@libero.it

le g n o

Via Prè, 146 Bassano del Grappa (VI)

ic h e - m a


C N R CIPID O OE APICUOFNOOS EC ILECO RO OMPIDIL ONOF IC PI IC LEOE SI LE O M CO ID R A M IC O R FA EC I OER O AC URDOOF RACO RO R SI IC N O O C IC U N A C O CO S A M I O S A P O E AP CUOF O S EC ILE O RO OMPIDILE N F IC PIDIC LE EC IC CI I M CO I R A M IC O R FA E I O R O A U OO RA O U LE SI IC NDO O CI IC UR N AP C CO CO S A M CI RO S FA P N RO AP CUO O S EC LE O O OM I IL N F IC PI IC LE E IC CI ID O D F E C D O F M I U R A L U O M O O E C R I A R R O O A O D O C I U N A C C IC S A M CI R O FA AP N R ER S I O C O N O O P R I L O P I I E I O O S C LE O O M I L N F C I C E E SIC CI ID O OE APIC D F F I M O E C R ROAC I U N A A C IC OERAOMAC URDOOF RACO URLE OSMI CO I C R C N A S P I O N C S O O I O P R I L O P I I E O A I C SI C LE OF O M ID LE N FA CU ID CO ER EC IC CI ID OMEC P U F CUONRA A EC IC O R OM C R O F A O URLE OS I O ID R A O IC R O P C O O S A R C N A P I O N O S O I LE O O M IDILE N F IC PI IC LE EC IC CI ID O E AP CUOF O S E FA E I O R O A U D O R O U LE O M CO I R A M IC R N AP C CO CO S A M CI ROOS FA AP N RO R SI IC NDO O CI IC L O P I I I L C N O M ID E OFA CU ID O ER EC ICUCILID OMECAP CUOF OMSI EC LE ACEC IC O RA M C R O F A O R EROS I O ID ROAC I CUONR C N S A P I O C N O S O O I O R I L O P E I I O A I C I C O L I O E L O C S N C E ID E FA U ID O R C C IL D MEC P U F M I C E F O IC OSRAOM C R O FA A ONUR EROS IC O ID ROAC I CUONRA ACE P I O C N O S O I O P R I L O P E I O A I C I C O L I O E N F CU ID CO ER C C I D MEC P U F O SI C E F O M IDIL RAOMAC R O F A O URLE OS I O ID ROACMI CUONRA A EC IC O C R C N A P I O C N O S O I P R I L O IC PI IC E E IC C ID O E AP CUO O S EC LE O O M I IL ONO U DOO RACO U ILE O M CO I R FA M IC O R FA E I DOER O D F C R C

FAST WARM

LA CALDAIETTA ELETTRICA PER BATTISCOPA RADIANTE “AURORA”

• Consente di installare in poche ore il

riscaldamento autonomo in ogni singola stanza

• Non richiede particolari predisposizioni,

è semplice da installare, anche con il metodo “fai da te”

• La temperatura ambiente di ogni singola

stanza è regolata da un termostato senza fili

• Nessuna saldatura: i tubi in rame da 14 mm

si uniscono tramite i giunti ad innesto rapido

AURORA

IL BATTISCOPA RADIANTE CHE RISCALDA GLI AMBIENTI CON UN CONSUMO MINIMO EVITANDO OPERE MURARIE

Stahlherz Italia s.r.l. Via Prosdocimo, 40 - 36061 Bassano del Grappa Tel. 0424 567985 - Fax 0424 567988 E-mail: info@stahlherz.it - Web: www.stahlherz.it

• Non ha bruciatore, quindi non essendoci

combustione non genera fumi, gas o altre sostanze nell’aria, nessun pericolo di esplosione, incendi o asfissie da monossido di carbonio

• La temperatura di comfort si raggiunge rapidamente, eliminando inoltre l’ umidità dai muri freddi

• Il termostato senza fili consente un montaggio fai-da-te, in quanto il comando alla caldaia avviene con trasmissione via radio senza bisogno di collegamenti elettrici


93

UTILE IN CASA ONGARO RISANAMENTI Grumolo Delle AbbADesse Via Mantegna 4 T. 0444 389141 - 335 1207650 Grazie all’esperienza e alla professionalità accumulata in oltre 35 anni siamo in grado di risolvere definitivamente qualsiasi problema di umidità ascendente nei muri utilizzando barriere chimiche a iniezione di prodotti isolanti, inserendo lastre in vetroresina o con interventi di saturazione con malta cementifera e placche di plastica a pressione. Siamo inoltre specializzati nel consolidamento di murature vecchie o antiche di scarsa consistenza. Entrambi i tipi di intervento vengono realizzati senza alterarne l’aspetto esterno. Grazie alla demolizione controllata, siamo in grado di aprire porte o finestre anche nel cemento armato senza mettere in alcun modo a rischio la solidità dei muri.

MANIFATTURE lOMBARDE VICeNZA

Viale Ortigara 1- T. 0444 020984 P.zza Matteotti 23 - T. 0444 323535 Simmons e Pirelli propongono materassi dall’ineguagliabile comfort e dallo straordinario equilibrio anatomico. Ogni modello è in grado di mantenere la naturale forma sinusoidale della spina dorsale con il giusto equilibrio tra ergonomia e rigidità.

CRESTANI GINO VICeNZA

Strada Marosticana 6 T. 348 3585892 L'amore per i dettagli e la cura nella realizzazione nei lavori fanno delle opere in ferro battuto dei piccoli capolavori. Che si tratti di una ringhiera, di un corrimano o di un infisso, la realizzazione a mano di ogni dettaglio valorizza la vostra casa.

GAIV ARREDOBAGNO

è NATURA

Viale della scienza 30 T. 0444 348495

Viale Trento 11/21 T. 0444 321222

Quasi un’icona dello stile informale, il cemento, grazie alla sua identità non convenzionale, è materia ideale per ambienti di stile contemporaneo. A scopo interior crea ambienti raffinati. Con questo spirito nasce lo studio di prodotti in cemento.

Il design del letto Stratos, è un grande capolavoro di ebanisteria. Il progetto, dà la chiave di interpretazione dell’esperienze dell’uomo e del rinnovarsi della vita. Quattro grossi perni di legno, le linee sinuose del perimetro e i comodini sospesi. (Design Arpe)

VICeNZA

VICeNZA


95

UTILE IN CASA

prima

La Veneziana TraTTamenTi MONTEGALDA Via Borgo 57 T. 0444 634019 - 347 2563890

dopo

Il nome “La veneziana trattamenti” deriva dal fatto che in origine Gabriele Miolato, titolare dell’ azienda, aveva improntato il suo lavoro sul trattamento, sulla ristrutturazione e in alcuni casi sul ripristino del tanto decantato pavimento alla Veneziana. Ma, come ogni “paron de bottega” che si rispetti che ami la propria attività Gabriele ha allargato il tiro, e oggi chi si appoggia a lui, sa che la lucidatura o il trattamento di pavimenti alla veneziana, marmi, cotti, palladiana e tutti i tipi di pietra, sono, per La Veneziana Trattamenti, all’ ordine del giorno. Fiore all’occhiello dell’ azienda però, da qualche tempo, è la lucidatura del cemento al quarzo tramite mole levigatrici e la colorazione dello stesso; per intenderci il pavimento di fondo all’interno dei capannoni. è stato un passo importante quello di Gabriele che ha creduto in un tipo di lavoro che poteva sembrare azzardato un paio d’ anni fa quando è partito, ma che ora, dopo un pizzico di tribolazione, sta portando i suoi frutti.

www.laveneziana.it

IL FUTURO È NEL RISPARMIO ENERGETICO La certezza dei risultati... La certezza dei costi...

CON ISOTEX® ABITAZIONI A BASSO CONSUMO ENERGETICO - SILENZIOSE - ANTISISMICHE - ECOLOGICHE QUALITÀ CERTIFICATA

Agenzia di VI e PD Soldà Geom. Pietro - Cell. 335.5624147 Mail: info@blocchiisotex.it www.blocchiisotex.com


UNAFI NESTRATRAMAREENATURA Ar c hi t et t oCar l osFer r at er

. . . . . .un’ ar chi t et t ur af at t adil umi nosi t à ecal ma,dimi sur aedel eganz amat er i al e. Pr ol ogoal l amonogr af i aCar l osFer r at er Ed.Act arBcn2000, Wi l l i am J. R. Cur t i s

E’ un’ i ni z i at i v adiCompagni aSvi l uppoI mmobi l i ar eS. r . L.

UFFI CI O VENDI TE Tor r eAqui l ei a Vi aAl ear di , 18-30016J es ol o-Venez i a

T 0421375070 W www. t or r eaqui l ei a. i t F 0421351219 M uf f i c i ov endi t e@t or r eaqui l ei a. i t


C&D 06  

Case & dimore

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you