Issuu on Google+

Reg. Trib. n. 673 del 16 dicembre 1997

TV RADIOCORRIERE SETTIMANALE DELLA RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA numero 59- anno 81

30 novembre 2012

www.ufficiostampa.rai.it

L'Isola

NICOLA SAVINO

datemi... Un minuto per vincere

dal 9 al 16 dicembre sulle reti Rai


editoriale

in questo numero

14

Massimo Lopez il vero genio... Troisi

22 torna RAI - TELETHON 32 36

Fabrizio Casinelli

Florence & The Machine mi fermo un po’ su Rai YoYo tornano le pecorelle

Care amiche e cari amici, torna sulle reti Rai dal 9 al 16 dicembre la maratona televisiva Telethon. Ques'anno saranno i bambini affetti da una malattia genetica rara i veri protagonisti.

Sommario numero 59

04. La nuova stagione scaligera 10. Nicola savino 18. fiction L’Isola 20. castle 24. scatole cinesi Silvia Hsieh 30. a tutto schermo Itaker 34. radio rai1 il viaggiatore 38. dicono di noi 40. la settimana dello Sport 41. top 5 42. gli appuntamenti

TV RADIOCORRIERE SETTIMANALE DELLA RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA Reg. Trib. n. 673 del 16 dicembre 1997 Numero 59 - Anno 81 30 novembre 2012

A cura dell'Ufficio Stampa Rai

Direttore responsabile FABRIZIO CASINELLI

Coordinamento Desk Marina Cocozza (c.s.)

Redazione - Rai, Viale Mazzini, 14 00195 Roma Tel. 06 36864313 - fax 06 3242420 www.ufficiostampa.rai.it ufficiostampa@rai.it

Anna Fraschetti (c.r.), Serena Iannicelli (c.r.), Dante Fabiani (vc.r.), Carlo Casoli (c.s.), Mauro Scaramuzzo (c.s.)

In redazione Silvia Battazza, Antonio Caggiano, Rossella Ferruzza, Lucilla Perelli Rizzo Rita Pernarella, Scina Santacatterina Segreteria Gian Marco Fabretti, Marina Matteucci Rita Burghi, Valentina Dragani, Claudia Tore

A questo numero ha collaborato Betty Giuliani Realizzazione grafica, impaginazione e sito internet Valerio Rosati, Cinzia Geromino, Luca Romanelli Fotografico Annalisa Gaudenzi, Barbara Pellegrino, Fabiola Sanesi Palinsesti Michele Trobbiani, Filippo Blandino, Anna Penta

settimanali 44. i palinsesti settimanali

Da più di vent'anni, grazie al grande cuore degli italiani, vengono finanziati progetti di ricerca che contribuiscono a far progredire la conoscenza sulle cause delle malattie genetiche e a trovare la strada per lo sviluppo di possibili terapie. Finora è stato fatto tanto. In questi anni la ricerca sostenuta da Telethon sta portando sempre più vicine al letto del paziente venticinque strategie di cura per altrettante patologie. Ma per far sì che una scoperta scientifica possa essere tradotta in una terapia disponibile per i pazienti è necessario attivare un percorso di sviluppo che alla ricerca accademica affianchi competenze, processi e capacità produttive tipiche dell'industria. Riuscire a realizzare questo passaggio è la sfida fondamentale nell'ambito delle malattie rare, tipicamente poco attrattive per le aziende farmaceutiche. è per questo che bisogna essere al fianco della ricerca. è per questo che bisogna partecipare, anche con poco. Quest'anno i bambini invaderanno i programmi delle nostre Reti con le loro storie raccontate in studio, con brevi film e anche con incontri, credetemi molto toccanti, con personaggi dello sport e dello spettacolo. La maratona partirà il 9 dicembre all'interno di Domenica In "Così è la vita" con l'avvio del numeratore che conteggia le donazioni e si chiuderà la sera di domenica 16 nel corso di una "puntata speciale" in diretta de "L'eredità". Il numero unico per aiutare la ricerca di Telethon con un sms da 2 euro o con una donazione da 5 o 10 euro telefono fisso è, per tutti i gestori telefonici, il 45507. Durante la maratona verranno illustrate le tantissime altre modalità per fare la donazione. Aiutiamo la ricerca, aiutiamo Telethon.


G

LOHENGRIN UN CAVALIERE SENZA CIGNO Il 7 dicembre si apre con "Lohengrin" la nuova stagione scaligera, proposta in diretta da Rai5. La Scala celebra il bicentenario dalla nascita di Giuseppe Verdi e Richard Wagner, mettendo in scena quattordici opere: sette per ciascuno di questi due colossi della musica mondiale. Un "cartellone" all'insegna dell'eccellenza per la genialità di direttori d'orchestra e registi, che ha come elementi portanti il "Nabucco", che la Rai trasmetterà in diretta a febbraio, e l'intero "Ring" di Wagner rappresentato in una sola settimana nel mese di giugno. A inaugurare Sant'Ambrogio 2013 sarà "La Traviata" di Verdi

ran fermento a Milano per l'apertura della stagione scaligera che vede in repertorio opere dei due giganti della musica mondiale: Giuseppe Verdi e Richard Wagner, nati entrambi nel 1813, dei quali ricorre il prossimo anno il bicentenario dalla nascita. In città troneggiano i manifesti con i loro volti, persino sugli autobus, corredati con frasi tra il serio e il faceto: qualcuna fa pensare a una sfida da singolar tenzone, ma non stupisce. I due musicisti non s'incontrarono mai, pur essendo contemporanei, eppure la leggenda li vuole separati da una rivalità sconfinata. Il Teatro alla Scala di Milano celebra questo doppio anniversario mettendo in scena ben sette opere verdiane e altrettante wagneriane. Sarà un anno scaligero davvero straordinario: per averne un altro così bisognerà aspettare cento anni… Un "cartellone" all'insegna dell'eccellenza, per la genialità di direttori d'orchestra e registi, che ha come elementi portanti il "Nabucco" di Verdi, che la Rai trasmetterà in diretta in febbraio, e l'intero "Ring" di Wagner rappresentato in una sola settimana nel mese di giugno, in quattro appuntamenti consecutivi. Un evento questo che alla Scala non succedeva dal 1938. Poi, un'inaugurazione per l' anno 2013-2014 con "La Traviata" di Verdi. L'avvenimento dell'anno per la Scala sta per cominciare e tra gli "ultrà" scaligeri c'è grande eccitazione per uno spettacolo che è al tempo stesso un evento culturale, istituzionale e mondano, profondamente consolidato nella vita meneghina e nazionale. Data fatidica il 7 dicembre alle 17.00, giorno di S. Ambrogio, patrono della città. Un'usanza introdotta nel 1940 dal maestro Victor de Sabata, e poi, in modo stabile e definitivo a partire dal 1951, anno del primo trionfo milanese di Maria Callas con i "Vespri Siciliani". Questa prima apre con il "Lohengrin" di Wagner, orchestra e coro del Teatro alla Scala di Milano affidate alla magica bacchetta del Maestro Daniel Barenboim. Biglietti esauriti, di ogni ordine e grado, nonostante l‘opera sia rappresentata nella sua lingua originale, il tedesco, e melomani ritardatari rimasti "a bocca asciutta". Una vera iattura non esserci, soprattutto perché Lohengrin non viene rappresentato con gran frequenza. Di aperture scaligere, poi, se ne ricordano poche: l'ultima nella stagione lirica 1981-1982, per la direzione del Maestro Abbado. Sperare nei "bagherini", come per le partite di calcio, è assai improbabile,

venerdì 7 dicembre alle 16.50 come pure presenziare a una "Prima della Prima" organizzata dagli Amici della Scala. Rassegnarsi per chi ama la buona musica e il bel canto è quasi impossibile. Per fortuna basta un telecomando o, in alternativa, una sala cinematografica e il gioco è fatto. Comodi in poltrona, allora, e appuntamento venerdì 7 dicembre, alle 16.50 su Rai5, la Rete specializzata Rai, per una sorprendente diretta. Un palco alla Scala, insomma, è "assicurato" e come per magia gli spettatori saranno teletrasportati nel più importante Teatro Lirico del mondo. Molte le novità e le sorprese per questo "Lohengrin" affidato al regista tedesco Claus Guth. Andiamole a scoprire… Tratto dal poema medievale tedesco "Perzival" di Wolfram Von Eschenbach, Lohengrin, che è anche il nome del personaggio principale, è uno dei custodi del Santo Graal, figlio di Parsifal, mitico Cavaliere della Tavola Rotonda. È il cavaliere puro di cuore che va in soccorso di Elsa di Brabante, per salvarla dall'accusa di fratricidio. Goffredo, fratello di Elsa, viene infatti trasformato in cigno per una fattura della strega Ortruda. Lohengrin chiede Elsa in sposa, ma in modo anonimo perché come custode del Santo Graal, non può svelare la sua identità. Ma la fanciulla pretende di conoscerla. Lui si rivela, ma deve ripartire per sempre. Questa volta su una barca trascinata da una colomba in volo. Il regista Guth trasferisce l'ambientazione dell'opera dall'epoca medievale al periodo in cui fu composta, il 1848, un tempo di grandi cambiamenti: l'industrializzazione, il prevalere della massa sul singolo, lo svilimento dei sentimenti. Niente cigno e tanto capitalismo. Un'edizione che farà sicuramente discutere i tradizionalisti, wagneriani e non. Claus Guth, in un'intervista alla rivista Classic Voice, di alcuni giorni fa ha spiegato: "Non sono interessato all'immagine del cigno in sé, non è così importante: quel che conta è il fratello di Elsa, che si nasconde dietro quell'immagine, e sicuramente questo aspetto verrà sviluppato". Quanto all'ambientazione, il regista ha detto: "Conta molto l'epoca in cui il compositore è vissuto, uno snodo cruciale in cui si entrava nel mondo moderno e si ponevano le basi per quel sistema capitalistico-finanziario e politico nelle cui propaggini, o meglio conseguenze, ci troviamo a vivere oggi. Questo mi ha spinto a mettere in scena il Lohengrin all'epoca di Wagner, posta a sua volta in parallelo con i giorni nostri".

di Lucilla Perelli Rizzo 4

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

5


Le considerazioni del regista

CLAUS GUTH

LOCANDINA

«Nell'opera di Richard Wagner ricorre costantemente un medesimo schema: una persona o un gruppo di persone si creano un salvatore, un idolo, un capo. In virtù di un'apparizione misteriosa e di vaghe dichiarazioni sulla propria vita, questo personaggio attrae su se stesso la proiezione di ideali altrui. Ovvero sull'individuo vero e proprio in questione, viene steso il manto di un modello precostituito». Claus Guth, che firma la regia di "Lohengrin", spiega lo spirito dell'opera. E continua: «Tutto ciò funziona alla perfezione: il senza patria è amato, ammirato e adorato. I suoi ammiratori hanno trovato qualcuno che colma il loro intimo vuoto e soddisfa il loro anelito. Il problema ha inizio nel momento in cui tale personaggio, dopo una prima fase di entusiasmo, si rende conto di essere stato preso non per quello che realmente è, ma solo come veicolo di un'idea di altri. A questo punto scopre il proprio vuoto interiore, benché tutti lo amino, ma di un amore che nasce da premesse falsate. Allorché egli insiste per essere quello che realmente è, il sistema crolla: la vera personalità che sta dietro la maschera protettiva si rende visibile e la bolla scoppia: ha luogo una disillusione, non era lui l'oggetto della suprema epifania emotiva. L'altro è altro». Poi si sofferma ad analizzare i personaggi.

LOHENGRIN di

RICHARD WAGNER

Elsa, colei che viene sempre abbandonata. Perde precocemente i genitori, il tutore Friedrich diventa suo pretendente. L'unico compagno affidabile che le resta, sola com'è in un mondo a lei estraneo, è il fratello Gottfried. Poi però il fratello scompare e la colpa è sua: avrebbe dovuto sorvegliarlo. Che sia annegato? Quale tipo di uomo desidera una giovane con un simile orizzonte di vita? Un partner che sia in simbiosi con lei come lo era il fratello e soprattutto che sia affidabile e comprensibile. Uno che, semplicemente, rimanga al suo fianco. Lohengrin, colui che sempre abbandona. è il figlio di Parsifal. Parsifal, l'eroe manovrato da altri, che è stato scelto da altri come portatore di felicità. Il figlio segue percorsi simili. Continuamente inviato a salvare qualcuno, non riesce a trovare la propria identità. Gli altri vedono sempre qualcosa in lui. Ma lui, in sé stesso, che cosa vede? Chi sia, non lo sa: il suo compito è essere qualcosa per gli altri. Svolge il proprio incarico come se fosse un intermediario: l'essenza della sua missione gli rimane estranea. Unica via d'uscita è una donna che dovrà capirlo per quello che egli è, riconoscerlo al di là della sua missione e dirgli chi egli sia, ma senza chiedergli quale sia il suo compito. Ortrud, colei che sa. Al pari di Elsa, ha avuto un'infanzia cupa e tumultuosa. Laddove questa si ritira nel proprio mondo interiore elaborando un universo fantastico, Ortrud intraprende un viaggio verso il potere reale e concreto, servendosi di qualunque mezzo: la profonda conoscenza dell'animo umano e l'attenta osservazione degli altri sono i suoi strumenti. Friedrich von Telramund, il sensibile. Con ogni probabilità si è profondamente innamorato di Elsa, la ragazza che avrebbe dovuto proteggere come un padre dopo la prematura morte dei genitori di lei. La scomparsa del fratello e la bugia della donna mandano in fumo il suo sogno d'amore. Quando Ortrud calunnia Elsa, l'amata gli è definitivamente preclusa. La biografia di Friedrich come personaggio autonomo termina qui, molto prima che egli effettivamente muoia, ormai diventato un'arma telecomandata nelle mani di Ortrud.

VERDI ALLA MORTE DI WAGNER:

LA SUA MUSICA è VITA, SANGUE E NERVI

La collettività, coloro che ardentemente desiderano. In tempi di cambiamenti sociali estremi tutto è riorganizzato razionalmente. Il mondo viene registrato e catalogato, eppure si desidera ardentemente proprio ciò che va oltre la ragione. Solo uno che venga da fuori, un'anima vergine, può fare da guida in un contesto simile e soddisfare l'aspirazione collettiva. 6

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

Dal 7 al 27 Dicembre 2012 Durata spettacolo: 4 ore e 35 minuti inclusi intervalli Cantato in tedesco con videolibretti in italiano, inglese, tedesco

DIREZIONE

Direttore Daniel Barenboim Regia Claus Guth Scene e costumi Christian Schmidt

Cast

Heinrich der Vogler René Pape Lohengrin Jonas Kaufmann Elsa von Brabant Anja Harteros Friedrich von Telramund Tómas Tómasson Ortrud Evelyn Herlitzius Der Heerrufer des Königs Zeljko Lucic

La prima rappresentazione assoluta ebbe luogo a Weimar, in Germania, in una data particolare: il 28 agosto 1850 in onore di Johann Wolfgang von Goethe, nato nella città proprio il 28 agosto 1749. Della direzione si occupò Franz Liszt, grande amico di Wagner che non poté assistere alla prima né curarne l'allestimento, poiché esiliato a seguito dei moti di Dresda del 1849. Alla notorietà dell'opera concorre soprattutto il famosissimo coro nuziale che è comunemente associato all'entrata della sposa durante le nozze. Fino al 1871 nessuna opera wagneriana era stata portata sulle scene italiane. I principali teatri avevano scartato questa ipotesi. Fu Camillo Casarini, allora sindaco di Bologna, che riuscì a imporre "Lohengrin" nel programma autunnale del teatro. Il 19 novembre di quell'anno anche Giuseppe Verdi decise di assistere a una replica e annotò su uno spartito, ancora conservato, le sue impressioni. Le annotazioni furono ben centoquattordici, di cui settantotto di biasimo. Ma, alla morte di Wagner, scrisse così: «Wagner è morto! Leggendone ieri il dispaccio ne fui, sto per dire, atterrito! Non discutiamo. È una grande individualità che sparisce! Un nome che lascia un'impronta potentissima nella storia dell'Arte! La sua musica, per quanto lontana dal nostro sentimento fatta eccezione pel solo Lohengrin, è musica dove c'è vita, sangue e nervi; dunque è musica che ha diritto di restare». (Giuseppe Verdi) 7


UNA P COLLANA PER CELEBRARE PALANTI E LA SCALA Gli Amici della Scala hanno voluto dedicare al bicentenario la pubblicazione "Sette Dicembre", intitolandola al pittore, scenografo, costumista, inventore, architetto, urbanista, disegnatore, che dettava legge sugli spettacoli del tempio della lirica. Fu infatti Palanti, cento anni fa, l'autore delle indimenticabili affiches che commemoravano Verdi e Wagner. Questa volta saranno presentate contemporaneamente anche le abituali quattro monografie curate da Vittoria Crespi Morbio. I protagonisti sono Mario Sironi, Boris Bilinsky Adolphe Appia e Sylvano Bussotti 8

ubblicazioni di gran pregio quelle dedicate dall'Associazione Amici della Scala a questo bicentenario dalla morte di Verdi e Wagner. La collana "Sette Dicembre" di quest'anno è intitolata a Giuseppe Palanti (1881-1946) autore, cento anni fa, delle grandi e bellissime affiches che commemoravano i due grandi compositori. Milanese doc, pittore, scenografo, costumista, inventore, architetto, urbanista, disegnatore, dettava legge sugli spettacoli della Scala e imponeva la moda in società. Il volume dal titolo "Giuseppe Palanti. Belle Époque in teatro 1903-1916" vuole celebrare Palanti e la Scala. Un volume per raccontare un artista eclettico che ha fotografato il Novecento attraverso esempi di pittura, grafica pubblicitaria, illustrazioni per il teatro, moda e una progettazione urbanistica all'avanguardia. Cercò una "spiaggia" per Milano, la città senza mare, così progettò Milano Marittima e la concepì come una città giardino. Ancora oggi in quel tratto di mare, donato dal comune di Cervia, spiccano gli eleganti villini, costruiti e decorati in stile Liberty, tra cui anche la casa di Palanti. Ma gli Amici della Scala in quest'opera celebrano il Palanti scaligero, che per ricordare Verdi e Wagner realizzò manifesti di due metri e ottanta per un metro. Una cosa non così usuale per il 1913. Ma per la prima volta saranno presentate assieme anche le abituali quattro monografie curate da Vittoria Crespi Morbio. Un lavoro al quale la storica dell'Arte italiana dedica, da più di vent'anni, quasi tutto il suo tempo per ricercare, ovunque nel mondo, foto inedite, materiali e notizie inerenti il Teatro alla Scala. Le Monografie sono dedicate a quattro grandi protagonisti per la Scala e per la cultura: Mario Sironi, Boris Bilinsky, Adolphe Appia e Sylvano Bussotti. Mario Sironi (Tempio Pausania, Sassari 1885 - Milano 1961). Dal 1924 lavora per il teatro: Piccola Canobbiana, Teatro Manzoni (Milano). Al Maggio Musicale Fiorentino firma le scene di "Lucrezia Borgia", "Tosca", "Dottor Faust", "Don Carlos". Nel 1947, per la Scala, disegna le scene di "Tristano e Isotta" diretto da Victor de Sabata. Regia di Hans Zimmermann. Boris Bilinsky (Odessa 1900 - Catania 1948). Disegna costumi e manifesti per il cinematografo di cui è celeberrimo quello per il film di Fritz Lang "Metropolis" (1927). Per il teatro lavora a Londra e Parigi. Alla Scala cura scene e costumi dello storico spettacolo "Follie viennesi" di Strauss-Milloss (22 febbraio 1947). Adolphe Appia (Ginevra 1862 - Nyon 1928). Specialista nel teatro wagneriano, nel 1923 firma la nuova messa in scena, sopprimendo fondalini dipinti e costruzioni di cartapesta, per "Tristano e Isotta" diretto da Arturo Toscanini. Importante il suo documento inedito indirizzato a Caramba riguardo all'avveniristica concezione di rivoluzionaria austerità di un palcoscenico "vuoto". Sylvano Bussotti (Firenze 1931). Compositore, poeta, regista, scenografo, costumista, interprete, scrittore, pittore, realizzatore di filmati e curatore di rassegne, è l'incarnazione del "teatro totale" che sintetizza nella sigla BOB (Bussotti Opera Ballet). Per la Piccola Scala cura "Le Racine" (1980) e, nel 1983, per la Scala, il balletto "Cristallo di rocca". (L.P. R.)

www.ufficiostampa.rai.it


INCOPERTINA

«L'

obiettivo è quello di divertire» assicura Nicola Savino, che torna nella prima serata del giovedì di Rai2 con il game show "Un minuto per vincere". I concorrenti si sfidano tra prove fisiche e di abilità per aggiudicarsi un montepremi che va dai mille ai cinquecento mila euro. «Sono onorato di presentare questo programma - dice Savino -, un format già popolare in tutto il mondo. I giochi sono semplici, fatti in casa, e anche il pubblico si può cimentare seguendo i tutorial del nostro sito». Il sottotitolo recita: "il game show che può cambiare la tua vita in un minuto". Ma una vincita risolve davvero tutti i problemi? Secondo me non cambia totalmente la vita, però la può migliorare. Piccoli aiuti possono servire per cose utili, come comprare una macchina o più semplicemente sostituire la pompa dell'olio che non va… Trovarsi in tasca centomila euro è già molto diverso: si tratta di una bella somma, un'impennata per la vita. Lei si sente un vincente? Io mi ritengo semplicemente fortunato. Ho fatto del mio meglio per raggiungere alcuni obiettivi e sono convinto che, per ottenere le soddisfazioni, bisogna impegnarsi. Il suo accento milanese trae in inganno? In realtà io sono nato a Lucca, una città meravigliosa che mi emoziona ogni volta che ci torno, però sono di origini meridionali: i miei nonni materni sono calabresi e, a un certo punto, decisero di trasferirsi in Toscana. Sono figlio di madre calabrese e babbo pugliese, perciò mi ritengo un "proto" milanese, se consideriamo che di milanesi veri non ce ne sono quasi più... Lei e la radio. Un lungo matrimonio? Per me la radio resta un'esperienza infinita. Ormai sono trent'anni che la faccio e posso dire che ho trascorso più tempo in radio che a casa con i miei genitori. Mi rimane un gran senso del ritmo, che talvolta devo tenere a freno perché la televisione è fatta anche di pause. Parliamo dei suoi colleghi dj. Chi sono i migliori? Renzo Arbore e Boncompagni sono i maestri, poi aggiungo subito i terribili fratelli di Molfetta, Linus e Albertino, che ancora imperversano. Ma ci tengo molto a ricordare una persona speciale: il dj Leopardo, Leonardo Rececconi, che purtroppo da sei anni non c'è più. Lui ha rappresentato una leggenda delle radio milanesi. è vero che la sua mamma farmacista voleva fare di lei un chirurgo? Sì, è vero. Ma le ho dato altre soddisfazioni: per esempio, ho trovato sempre il modo di starle accanto a modo mio. Come? Approfittando del fatto che lei è onnivora di tv, esco dalla porta e rientro dalla finestra del tubo catodico. Comunque, scherzi a parte, lei è contenta di me. In tv ha presentato "Scorie", dove c'era anche Nicole Minetti. Come se la ricorda? Molto riservata. Delle tre che si dondolavano sull'altalena lei era la più silenziosa. Poi dalle intercettazioni ho capito che, quando voleva, sapeva parlare… Eccome, se sapeva parlare! Invece, con me, sempre silenziosa… Quella che parlava di più era Marystelle Polanco: la conobbi a "Colorado" che era già mamma e raccontava continuamente di suo figlio. E poi? Sorpresa! Più recentemente ha condotto "L'Isola dei famosi" Ah, che bel ricordo! Un programma che portava una grandissima adrenalina perché succedevano cose imprevedibili. Per me è stata una magnifica esperienza. Faceva il tifo per qualcuno in particolare? Per Manuel Casella: lo consideravo una persona sobria, anche se gli altri non

Nicola Savino

Non dormo mai la notte prima degli "esami" «Una vincita non cambia totalmente la vita, però può migliorarla. Naturalmente, trovarsi in tasca centomila euro è una bella impennata». Nicola Savino torna su Rai2 con il game show "Un minuto per vincere": «Giochi semplici, fatti in casa. L'obiettivo è quello di divertire». Poi un tuffo nei programmi che ha precedentemente condotto: «Nell'Isola il mio mito era il mago Otelma: un personaggio senza precedenti. Sull'altalena di "Scorie" la più silenziosa era la Minetti, mentre a "Colorado" quella che parlava di più era Marystelle Polanco». La radio continua ad entusiasmarlo: «Un'esperienza infinita. Sono ormai trent'anni che la faccio» di Marina Cocozza

10

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

11


"Ho trovato un singolare modo per stare sempre accanto alla mia mamma: approfittando del fatto che lei è onnivora di tv, esco dalla porta e rientro dalla finestra del tubo catodico" 12

sempre si fidavano di lui. Il mio mito era però il mago Otelma: un personaggio senza precedenti. è vero che lei sognava l'Isola anche di notte? Io non dormo mai la notte prima dei programmi. è un mio modo per rimanere concentratissimo, forse sono anche un po' ansioso… Ci tengo a fare bella figura, a raggiungere il risultato, perché sono una testa dura. E la sua amicizia con Fiorello sopravvive nonostante gli impegni reciproci? Certo. Lui è siciliano e ha nel dna una grande affettività. Gli piace mantenere le amicizie, ci sentiamo ancora e ci vediamo quando possiamo. Lo conobbi in radio, veniva dai villaggi e lo trovai subito un ragazzo simpatico. Abbiamo legato immediatamente. Fiorello è molto tecnologico. E lei? Fiore si è tolto da twitter, io invece continuo a twittare www.ufficiostampa.rai.it

ancora parecchio e mi hanno detto che sono addirittura tra i primi dieci più seguiti in Italia, quindi resisto anche a chi insulta per farsi notare. A proposito di insulti, approfitto per divulgare questo messaggio: «ragazzi, è una tecnica che non funziona, perché si può risalire al profilo di chi offende». Ci racconta una sua giornata tipo? Può sembrare banale: mi alzo alle 6.40 e alle 7.30, dopo aver letto i giornali, chiamo mia figlia che ha sette anni e, mentre le preparo la colazione, guardiamo insieme i cartoni di Rai2 "Cartoonflex" di cui siamo entrambi grandi fans. Prima di accompagnarla a scuola, svegliamo la mamma per salutarla. Alle 8.45 sono già in radio per prepararmi alla diretta che va in onda dalle 10.00 alle 12.00. Nel pomeriggio mi dedico a "Un minuto per vincere" e perciò faccio un po' su e giù tra Milano e Roma durante tutta la settimana. E la sera? Preferisco rimanere a casa: la cena e un po' di tv. Qualche volta si va al cinema o al ristorante. E' tutto quello che mi concedo! 

TV RADIOCORRIERE

13


IL MIO "GENIO" CREDEVA NELL'AMICIZIA

Massimo Lopez, tra i protagonisti della recente fiction di Rai1 "Le mille e una notte - Aladino e Sherazade", si definisce un impenitente Peter Pan. «Volevo diventare attore già da piccolo - svela -. Facevo le caricature degli insegnanti, poi andavo da mia madre e le dicevo, imitando la voce dei professori, cosa le avrebbero detto di me ai colloqui scolastici». Definisce Massimo Troisi un amico indimenticabile: «Era una persona straordinaria. Aveva tanti progetti e non si fermava mai, riusciva ad andare oltre al rapporto di lavoro. Parlavamo di tutto e lui riusciva sempre a tirare fuori la sua anima» di Silvia Battazza

S

i è conclusa con un importante successo anche in termini di ascolti la fiction di Rai1 "Le mille e una notte - Aladino e Sherazade". Il Tv Radiocorriere ha incontrato Massimo Lopez, il Genio di questa favola senza tempo. Come si è sentito nei panni del Genio della Lampada? Le è piaciuto poter realizzare i sogni degli altri? In questo personaggio mi ci sono rispecchiato un po' anche perché non è il classico Genio della lampada, quello che conosciamo dalle fiabe: un mago, uno stregone che esce dalla lampada ed è soltanto un servitore. Qui la chiave di lettura è quella di un essere umano, di una persona, di un saggio che ha avuto i suoi trascorsi. è un uomo che nella sua vita è stato molto solo. Un giorno ha trovato una lampada magica e l'ha sotterrata perché aveva capito che in mani sbagliate, come quelle della maga Namuna, poteva rappresentare un grande pericolo. C'è una morale in tutto questo: la lampada è fonte di potere, ma può anche procurare dei guai a chi se ne impossessa. Il Genio era uno scienziato, ma venne trasformato in un pappagallo dalla cattiva Namuna perché non le cede la lampada. Aladino se ne accorge e, con grande coraggio, riesce a sciogliere l'incantesimo liberando il Genio. Tra i due nasce così una bella e solida amicizia.

14

www.ufficiostampa.rai.it

Sul lavoro è possibile l'amicizia? Potrebbe esistere. Non è facile però. Io personalmente ho avuto prova che è possibile. Ho avuto un grande e caro amico in Massimo Troisi. Lui era una persona straordinaria anche al di fuori dell'ambiente lavorativo. Aveva tanti progetti e non si fermava mai. Riusciva ad andare oltre al rapporto di lavoro. Cis'incontrava indipendentemente da ciò a cui si stava lavorando. Si parlava di tutto e lui riusciva sempre a tirare fuori la sua anima. È stato un uomo fantastico e la nostra un'amicizia indimenticabile. Lei sta parlando di un vero e proprio mito. Che ricordo ha del suo amico Troisi? Era una persona schietta e leale. Mi ha sempre dato la sensazione di un uomo semplice e alla mano. Senza fronzoli e abbastanza fanciullesco. E in questo mi ci riconosco anch'io: la sindrome di Peter Pan mi accompagnerà per tutta la vita, ne sono certo. Aveva un senso spiccato del ludico, del gioco continuo. Era straordinario anche in questo. Addirittura io andavo quasi tutte le sere a casa sua a Roma per giocare. Che facevate? Anche se qualcuno di noi aveva una mezza idea di uscire, poi si decideva sempre di rimanere a casa, a casa sua. Lui aveva una bellissima sala giochi con il biliardo, il flipper, i video. Insomma, non mancava niente per divertirsi. Il vostro gioco preferito? Ci piaceva tantissimo mettere un film e togliere l'audio. Poi lo doppiavamo noi. Era da farsi venire le lacrime agli occhi dal ridere. Ci divertivamo all'infinito. Si dice che gli attori comici nella vita di tutti i giorni siano in realtà persone, diciamo, poco inclini alla risata. Eravate l'eccezione? L'attore comico non è detto che sia anche comico nella vita, questo in generale. Ma non è detto che debba essere "triste". A volte si pensa che la comicità significhi non riflessione, mentre invece nell'ironia c'è tanta, tantissima riflessione. Il comico usa le battute per comunicare con il pubblico: è il suo modo per interagire con gli altri. Non lo fa solo per sé, ma per trasmettere un'emozione, il divertimento agli altri. È vero, comunque, e sembra quasi un paradosso, che il mestiere dell'attore ti lascia uno strano senso di solitudine. Cosa intende? Quando il comico interagisce con le persone ha la sensazione di stare con loro, di essere con la gente. TV RADIOCORRIERE

15


Hai questa illusione di essere sempre in compagnia. Nel momento in cui, invece, finisce lo spettacolo, hai finito. Sei da solo. E questo vale non solo per i comici, ma anche per gli attori drammatici. Quando finisci lo spettacolo, sempre solo sei. Lei è un vero e proprio camaleonte in scena. Ma in quali panni si sente più a suo agio? Sento la necessità dentro di me di fare l'attore. Non saprei definirmi, se attore comico o drammatico. Sono un attore. Ho cominciato con il drammatico, in teatro. Poi sono passato al comico, ma è stata una casualità, un passaggio, una 16

coincidenza. E non nascondo che mi piacerebbe interpretare anche ruoli diversi. Facciamo un passo indietro. Com'era il piccolo Lopez? Così. Proprio come sono adesso. C'entra la sindrome di Peter Pan? Abbastanza simile a come sono ora. Sognavo di fare l'attore e lo sognavo quando avevo sei o sette anni. Dicevo: “Vorrei cantare, vorrei fare l’attore”. Poi mi mettevo davanti allo specchio e immaginavo che fosse uno schermo e giocavo. Diventare un attore è sempre stato per me un grande desiderio. Sua madre era d'accordo?

Mamma, devo dire, è sempre stata contenta. Purtroppo l'ho persa l'anno scorso, ma se fosse qui riderebbe con noi di questo perché è sempre stata lei a darmi la carica, ad appoggiarmi. Lei mi sosteneva proprio. Mi diceva: «Sì, tu devi fare l'attore». A scuola effettivamente ero distratto, venivo bocciato perché pensavo più a imitare i professori che ai libri. Facevo le caricature degli insegnanti e poi andavo da mia madre e le dicevo, imitando la voce dei professori, cosa le avrebbero detto di me ai colloqui scolastici…e li imitavo in modo perfetto, sia nella voce che nei contenuti! E lei come reagiva? Quando andava alle riunioni le veniva da ridere e voleva andarsene via. Era ovviamente una tattica. Poi, quando tornava a casa, non riusciva a sgridarmi e ridevamo insieme. Ha realizzato il suo sogno… Credevo di non riuscirci. Ero molto timido a scuola. Avevo il terrore delle interrogazioni. E talmente forte era questa paura che spesso venivo bocciato perché non riuscivo ad esprimermi, non riuscivo a parlare, mi veniva il blocco. La mia era una grande timidezza. Volevo però conservare il mio sogno di diventare attore, i sogni non te li può rubare nessuno. Pensavo: se la realtà sarà diversa, io ho sempre il mio sogno. Poi cos'è successo? Superati gli esami di maturità mi iscrissi all'università, che frequentai per venti minuti, non di più. Poi il mio primo e ultimo provino con il Teatro Stabile di Genova. E andò bene. Ho cominciato facendo piccole cose in grandi compagnie teatrali, con tanti attori che mi hanno insegnato moltissimo. È vero che quando lei era piccolo ha scritto una lettera a Massimo Lopez adulto? Avevo visto un bimbo per mano a sua madre che stava notando una cosa, ora non ricordo cosa. Ma ricordo che sua madre non lo ascoltava. Allora presi carta e penna e scrissi a me adulto: Caro Massimo, ricordati che adesso la pensi in questo modo, non mi tradire quando sarai grande. Ricordati che devi rispettare il pensiero che ho adesso altrimenti succede, come al solito, che quando si è adulti si considerano i bambini solo in modo superficiale. Ha mantenuto la promessa? Sì, l'ho mantenuta e mi sono addirittura risposto. Senza scrivere…  www.ufficiostampa.rai.it

Il Maresciallo Rocca è solo una delle tante fiction che puoi rivedere ogni giorno, 24 ore al giorno, su Rai Premium. www.raipremium.rai.it

TV RADIOCORRIERE

Il canale per veri affictionati. Canale 25 del digitale terrestre

17


ricordare "Perlasca" con Luca Zingaretti, del 2002, o "Il cuore nel pozzo" del 2005 che raccontava il dramma delle foibe istriane e dalmata, con degli indimenticabili Leo Gullotta e Beppe Fiorello? Tutte miniserie Rai pluripremiate. Per non parlare del più recente "Paolo Borsellino - i 57 giorni", sempre interpretato da Zingaretti. «La primissima reazione è stata quella di pensare immediatamente ad un film in cui la materia del contendere, la causa di tutti gli antagonismi tra "buoni" e "cattivi", dovesse essere il controllo mondiale dell'acqua. Gli altri sceneggiatori avevano pensato all'energia. Era una scelta difficile trattandosi di due elementi assolutamente indispensabili alla vita. Assieme a Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli e Massimo Bavastro mi veniva offerta una grandissima occasione di scrittura creativa. L'unico vincolo narrativo era quello di avere come personaggi di riferimento degli Ufficiali della Guardia Costiera Italiana e il mare». è nata così una storia piena d'azione e di tensione emotiva, di effetti speciali con un tessuto narrativo carico di colpi di scena. "L'Isola" racconta una vicenda di fantasia, che potrebbe un giorno diventare realtà. Una potente multinazionale straniera ha trovato il modo di estrarre dalle profondità marine idrati di metano, una sorta di ghiaccio che intrappola, appunto, enormi quantità di metano, "il ghiaccio che brucia". Ma la sua estrazione provoca danni irreversibili all'ambiente. L'isola e tutto l'ecosistema circostante sono seriamente in pericolo. La giovane comandante, tenente di vascello Tara Riva, interpretata dall'attrice spagnola Blanca Romero, e tutta la sua squadra di Circomare Portoferraio devono impedirlo. «Ho immaginato una protagonista femminile come Comandante della Guardia Costiera perché mi piaceva l'idea di uscire dallo schema "machista"», spiega il regista, che a proposito della minaccia ambientale raccontata nella serie aggiunge: «Fino ad oggi la tecnologia umana non è ancora riuscita a scoprire una soluzione estrattiva sicura ed efficace in grado di separare l'acqua dal gas evitando il rischio di quasi certe esplosioni devastanti paragonabili a uno tsunami talmente gigantesco da far impallidire quelli purtroppo noti. Noi - continua Negrin - abbiamo immaginato che nel nostro film ci sia uno scienziato che ha scoperto la tecnologia in grado di estrarre gli idrati di metano e che da quel momento si scateni un'inarrestabile catena di eventi tali da coinvolgere, senza esclusione di colpi, antichissime creature esistenti da milioni e milioni di anni come le balene, la vita sottomarina e un enorme numero di esseri umani. Perché colui che fosse riuscito ad entrare in possesso della nuova rivoluzionaria tecnologia sarebbe diventato il "padrone del mondo". Se la storia è frutto della creatività degli autori, verissime le location della serie tv che mostra al pubblico la natura incontaminata dell'arcipelago toscano: l'isola d'Elba, ma anche Pianosa, Capraia, Gorgona e Montecristo. Importante la colonna sonora che accompagna le dodici puntate con musiche composte, orchestrate e dirette dal maestro Ennio Morricone.  (A.F.)

"L'Isola" è la nuova fiction di Rai1 che prende il via dal 2 dicembre. In tutto dodici puntate per raccontare «una storia piena d'azione e di tensione emotiva, di effetti speciali con un tessuto narrativo carico di colpi di scena. Una vicenda di fantasia, che potrebbe un giorno diventare realtà», come spiega il regista Alberto Negrin. Pregevole la colonna sonora firmata dal maestro Ennio Morricone che accompagna questa singolare avventura i cui protagonisti sono le donne e gli uomini della Guardia Costiera Italiana

"L'Isola", un film di Alberto Negrin, una coproduzione Rai Fiction-Palomar, prodotto da Carlo Degli Esposti. Dodici prime serate su Rai1, da domenica 2 e lunedì 3 dicembre. Nel cast, Blanca Romero (Tara Riva), Marco Foschi (Luca Bottai), con Simone Montedoro (Adriano Liberato), Alexandra Dinu (Elena Sollima) e con Andrea Giordana nel ruolo di Leopold Amery, con Marcello Mazzarella (Nikolai Kozak). I ragazzi: Irena Goloubeva (Vedrana Amery), Alessandro Borghi (Sebastiano), Gabriele Rossi (Marcello). Circomare (la squadra di Tara): Alberto Basaluzzo (Folco), Fabio Morici (Massimo), Lidia Cocciolo (Eleonora), Christian Ginepro (Tommaso), Eleonora Vanni (Emanuela), Hassani Shapi (Rami Soliman), Angelo Maggi (Capitano Tebaldi), Gennaro Diana (Tito), con la partecipazione di Massimo Wertmüller (Ammiraglio De Riso) e di Isa Barzizza (Nonna Matilde). Musiche composte, orchestrate e dirette da Ennio Morricone.

«Q

uando mi è stato proposto di realizzare dodici episodi i cui protagonisti fossero gli uomini e le donne della Guardia Costiera Italiana e il mare, la mia reazione è stata immediatamente di grande interesse perché ho sempre considerato la serialità televisiva un'importantissima occasione di raccontare con abbondanza di tempo, ricchezza di personaggi, e quindi di temi e problemi, la realtà del mondo in cui viviamo. Per me significava anche poter affrontare nuovamente un racconto di pura immaginazione, tornando così a quando realizzavo imprese colossali come "Il Segreto del Sahara" o "Il cielo sotto il deserto". Alberto Negrin, autore di primo piano della fiction italiana, parla della sua "Isola" televisiva, in onda su Rai1 da domenica 2 dicembre, con un entusiasmo pari soltanto alla sua lunga carriera di regista di alcuni dei film per la tv di maggior successo degli ultimi dieci anni. Come non

18

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

19


di Serena Iannicelli

QUEGLI STRANI OMICIDI A NEW YORK La serie americana "Castle" è ormai alla sua quarta stagione italiana e il sabato sera incolla su Rai2 due milioni e mezzo di fans. Il protagonista è l'affascinante Richard Castle, uno scrittore di gialli di successo in crisi creativa. Si trova a collaborare con la squadra omicidi della polizia neworkese e, durante le indagini, conosce la detective Kate Beckett, diventata poliziotto in seguito all'assassinio irrisolto in cui è rimasta vittima la madre. I due lavorano, fianco a fianco, per risolvere i casi di strani delitti che sconvolgono la vita della metropoli

«C

cominciato a sconvolgere la vita di New York. Kate è l'attrice Stana Katic, figlia di padre serbo e madre croata, emigrati negli Stati Uniti dall'ex Jugoslavia. Stana, quattro fratelli e una sorella, ha studiato alla Chicago's Goodman School of Drama, ha un'estensione vocale da mezzosoprano e, oltre all'inglese, parla correntemente serbo-croato, sloveno, francese e italiano. Nell'agosto 2008 è scritturata dalla ABC per il ruolo della detective Kate Beckett per "Castle" e nello stesso anno apre una sua compagnia di produzione, la Sine Timore Production. Ha un carattere molto simile a quello del suo personaggio, forte e determinato. Nella serie diventa presto la musa ispiratrice di Castle col soprannome di Nikki Heat, facendo dimenticare allo scrittore la sua crisi creativa. Tra gli altri personaggi del telefilm c'è l'unica amica di Kate, il medico patologo Lanie Parish, nella vita Tamala Jones, che ha all'attivo numerose apparizioni in serie televisive di successo: "ER", "One on One", "CSI Miami" e "My Name is Earl". La madre di Castle è Martha Rodgers, interpretata dall'attrice Susan Sullivan, nota al pubblico televisivo anche per il ruolo di madre di Greg nella serie "Dharma&Greg". Alexis Castle è invece la figlia adolescente dello scrittore: hanno un ottimo rapporto ma, contrariamente al padre, Alexis è molto matura. L’attrice è Molly Quinn che ha già lavorato al cinema con Robert Zemeckis

nella versione cinematografica del classico di Charles Dickens "A Christmas Carol". Victoria Gate, per il suo carattere spigoloso soprannominata Iron Gate, è il capo di Kate. Non ama Castle né apprezza che lui lavori con la sua detective preferita. è interpretata da Penny Johnson Jerald, sposata con il musicista jazz Gralin Jerald. Infine, figura ambigua, è quella del senatore William H. Bracken, che ha commissionato l'omicidio della detective Beckett. è interpretato da Jack Coleman, discendente diretto dell'inventore americano Benjamin Franklin. Ha una lunga carriera nel mondo delle soap, da "Dynasty" dove ha recitato il ruolo del primo personaggio omosessuale nella storia della televisione, a "CSI Miami", "Nip/Tuck" e "Without A Trace". è sposato con l'attrice Beth Toussaint, la Tracy McKay Lawton del cult "Dallas".

di Serena Iannicelli

i sono due categorie di persone che pensano a come uccidere la gente: gli psicopatici e gli scrittori di gialli. La mia è quella che rende di più. Chi sono? Sono Rick Castle». è la quarta stagione italiana di "Castle", che ogni sabato incolla su Rai2 due milioni e mezzo di fans. La serie, nata nel 2009 dalla penna di Andrew W. Marlowe che ne è anche il produttore, è ambientata a New York ma interamente girata a Los Angeles. Il protagonista è uno scrittore di gialli di grande successo, ma in crisi creativa. I suoi lettori lo venerano, le donne lo amano per il suo fascino, ma Richard non è felice. "Uccide" il protagonista dei suoi romanzi, il detective Derek Storm, e non vuole più scrivere. Ma un suo fan inizia a commettere omicidi con le modalità descritte nei suoi gialli e Castle si trova a dover collaborare con la squadra omicidi della polizia di New York. è interpretato da Nathan Fillion, attore di cinema con Steve Spielberg in "Salvate il soldato Ryan" e di soap in "Desperate Housewives". Durante le indagini conosce la detective di prima classe del NYPD, Kate Beckett, diventata poliziotto in seguito all'omicidio irrisolto della madre. La loro è una convivenza forzata, agli inizi difficili, ma che con il tempo si trasforma in un'amicizia. Amicizia? Per i fans della serie, Richard e Kate sono ad alto tasso erotico e quest'ambiguità li aiuta anche nel risolvere gli strani delitti che hanno

20

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

21


NON TOGLIAMO LA SPERANZA AI BAMBINI

aranno i bambini affetti da una malattia genetica rara i veri protagonisti della ventitreesima edizione della maratona televisiva che vedrà affiancate Rai e Telethon nella settimana dal 9 al 16 dicembre. Le loro storie saranno raccontate nei programmi delle reti Rai anche con brevi film e attraverso toccanti incontri con personaggi dello sport e dello spettacolo. L'intera programmazione sarà presentata nel corso di una conferenza stampa nella sede Rai di viale Mazzini a Roma il 6 dicembre. Telethon è una delle principali charity italiane. Fondata nel 1990 su mandato di una comunità di pazienti, il suo obiettivo è di realizzare la promessa della cura delle malattie genetiche rare attraverso il finanziamento di ricerca biomedica eccellente. Ad oggi si conoscono diverse migliaia di malattie genetiche, per un 50% pediatriche: per la maggior parte di queste non esiste una terapia risolutiva. Telethon vuole che nessuno sia escluso dalla concreta speranza di una cura. Per questo la Fondazione investe nella migliore ricerca scientifica le donazioni che gli italiani continuano ad affidare alla sua gestione che, negli anni, ha dato prova di trasparenza, efficienza ed efficacia. E, proprio grazie alle

22

congenita (Ada-Scid), ad esempio, la ricerca è arrivata a mettere a punto una terapia efficace sui pazienti, mentre per una ventina di altre patologie i progetti in corso stanno sviluppando strategie di cura. Grazie ai fondi raccolti nel corso degli anni, Telethon ha potuto sostenere il lavoro di 1.510 team di ricerca per 2.431 progetti di ricerca su 445

malattie genetiche studiate, meritando 8.698 pubblicazioni su prestigiose riviste scientifiche internazionali. E, per mantenere la promessa fatta ai pazienti, si è impegnata a trasformare i risultati della ricerca di base in terapie accessibili mettendo a punto due terapie risolutive e sviluppando venticinque strategie di cura per malattie genetiche rare. 

Dal 9 al 16 dicembre torna la maratona che vede Rai e Telethon impegnate per dare fiducia alle persone affette da malattie genetiche rare. La raccolta fondi sarà destinata, anche quest'anno, alla ricerca. Proprio grazie alle donazioni, infatti, la Fondazione è riuscita a conseguire importanti successi e risultati promettenti sostenendo il lavoro di 1.510 team di ricerca per 2.431 progetti di studio su 445 patologie e meritando 8.698 pubblicazioni su prestigiose riviste scientifiche internazionali

Foto backstage spot Telethon 2012 Enrico Barone

S

progetti di ricerca targati Telethon e, all'interno delle équipe, stanno facendo esperienza anche molti giovani (circa un migliaio). In questi ventitré anni, il lavoro dei ricercatori ha prodotto risultati eccellenti testimoniati soprattutto dal significativo avanzamento verso la cura delle malattie genetiche. Per una grave forma di immunodeficienza

donazioni, fino ad oggi, ha realizzato importanti successi e risultati promettenti nella lotta alle patologie genetiche rare. Grazie alla ricerca finanziata, per molti bambini nel mondo esiste, finalmente, la reale possibilità di un futuro. Ma la sfida è ancora urgente perché le malattie da combattere sono tante e molte famiglie aspettano una risposta dalla ricerca. Le somme raccolte tramite la maratona tv della Rai e

IO

ESISTO

le iniziative realizzate dalla Fondazione sul territorio durante tutto l'anno, sono impiegate per finanziare i migliori progetti di ricerca selezionati con un rigoroso sistema di valutazione da una commissione internazionale di esperti (le presenze degli scienziati italiani che operano in Italia sono ridotte per minimizzare il rischio di conflitti d'interesse). Attualmente sono 393 i laboratori impegnati nella realizzazione di www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

23


S

Silvia Hsieh Contro gli stereotipi e... il gelato fritto Cosa è oggi la Cina? Il Paese dove tutti "copiano" o una potenza che si prepara a cambiare gli equilibri geopolitici e geoeconomici del mondo? La risposta nelle otto "Scatole Cinesi" di Rai Educational, con il volto di Silvia Hsieh, nata a Taiwan e cresciuta in Italia. «I cinesi - dice - sono pazzi per la moda italiana. Sono un popolo con molti difetti, ma hanno un pregio che molti dovrebbero copiare: la voglia di lavorare, il non limitarsi a guardare l'oggi, il cercare di migliorarsi sempre» di Carlo Casoli

24

www.ufficiostampa.rai.it

cuola, Tarocco, Potere, Calcio, Donna, Salute, Turismo, Cucina: otto parole, otto "scatole cinesi" da aprire per scoprire la Cina di oggi, al di là di stereotipi e luoghi comuni. "Scatole Cinesi" è il nuovo programma di Rai Educational scritto da Mario Orsini e Federico Zatti con Daniele Auricchio, in onda la domenica alle 10.15 su Rai3 e il lunedì, alle 18.30, su Rai Scuola. A condurlo, Silvia Hsieh, una trentenne cinese, nata a Taiwan e cresciuta in Italia, laureata alla Bocconi e oggi mamma di due bambine: una donna che riflette sulle sue origini con gli occhi di un'italiana. Un viaggio compiuto in compagnia di alcuni osservatori d'eccezione: Paolo Longo, corrispondente Rai a Pechino e Marco Del Corona, corrispondente del Corriere della Sera, raccontano la Cina "lontana", mentre Federico Rampini, corrispondente de La Repubblica da New York e, a sua volta, grande esperto di Cina, spiega le relazioni sempre più complesse che legano la prima economia del mondo alla seconda. Insieme a loro, altri esperti del mondo cinese, economisti, imprenditori e rappresentanti di istituzioni e di enti italo - cinesi, come la Fondazione Italia - Cina, presieduta da Cesare Romiti. Silvia Hsieh, un programma contro gli stereotipi della Cina e dei cinesi? è anche così. Basti pensare che abbiamo sfatato il "mito" del gelato "fritto". Il gelato fritto in Cina non esiste. è stato inventato solo per l'Italia. Noi cerchiamo di raccontare il Paese come è oggi, non quello che immagina la massa, anche se è difficile, in mezz'ora, spiegarne il fascino dei costumi e delle usanze. Abbiamo scelto un linguaggio molto semplice e arricchito dai nostri ospiti: esperti, imprenditori, cittadini cinesi, persone che lavorano in Cina, e i corrispondenti da Pechino di Rai, Repubblica e Corriere della Sera. E siamo andati anche negli Stati Uniti, per vedere la comunità cinese in America. Cosa piace ai cinesi dell'Italia? La moda. Una vera mania, al punto che - come abbiamo notato nella puntata dedicata al turismo - ci sono sempre più cinesi ricchi, ma anche del ceto medio, che vengono in Italia con viaggi di pochi giorni solo per fare shopping. Tralasciando, ad esempio, gli aspetti culturali o storici dell'Italia. I cinesi che in Italia come percepiscono, invece, il nostro paese? I cinesi restano un popolo abbastanza chiuso, riservato. Se vai nelle comunità di via Paolo Sarpi, a Milano, o di Prato, e non hai gli occhi a mandorla neppure ti rispondono. è come se avessero paura. Credo che, però, in Italia ci sia ormai una seconda generazione di persone nate e cresciute qui che è più vicina all'Occidente. Ma la "radice" cinese non si perde mai. E Silvia Hsieh che Cina porta con sè? Io credo di essere una cinese un po' atipica perché sono di Taiwan, che è un' "altra" Cina, sono cresciuta in Italia e sono molto occidentalizzata. Conservo una forte tradizione cinese, ma credo di essere molto aperta mentalmente. Merito dei miei genitori che mi hanno sempre fatto viaggiare molto e io stessa sono stata in giro per il mondo da sola. Per questo vorrei che le persone fossero più aperte mentalmente, più flessibili. Significherebbe avere un mondo migliore. E soprattutto meno ignoranza. Accusiamo spesso la Cina di essere un paese che copia e basta. Ma c'è qualcosa che, secondo lei, noi dovremmo - copiare dalla Cina? La Cina ha molti difetti, come nel campo della sanità dove non sei curato come in Italia, soprattutto nei ceti più bassi. Ma c'è una cosa che l'Italia, così come molti altri Paesi, dovrebbe prendere spunto dalla Cina e dai Paesi asiatici: la voglia di lavorare, di migliorare, la non pigrizia, il non limitarsi a guardare l'oggi. La Cina cerca sempre di guardare avanti e di migliorarsi. 

TV RADIOCORRIERE

25


ATUTTOSCHERMO

Siamo figli

senza terra 26

www.ufficiostampa.rai.it

«Mi piace pensare che lo sguardo del piccolo Pietro rifletta quello di tanti emigranti che sono partiti dalla loro terra ingenui e sprovveduti come bambini e hanno maturato un percorso umano che li ha predisposti al confronto e alla complessità della vita». Nel film "Itaker Vietato agli italiani", il giovane regista Toni Trupia affronta il fenomeno migratorio dei nostri connazionali in Germania negli anni Sessanta: «La chiave è stata quella di associare all'immigrazione il tema della paternità. La storia è il riflesso di una situazione di instabilità culturale e di estrema insicurezza. Attualissima anche oggi, nel nostro e in molti altri Paesi europei» di Betty Giuliani

TV RADIOCORRIERE

27


"I

Itaker" è il racconto di un viaggio dall'Italia alla Germania. Siamo nel 1962 e i protagonisti sono Pietro, un bambino di nove anni orfano di madre, e Benito, un magliaro napoletano appena uscito di galera. Il piccolo segue l'uomo nella speranza di ritrovare il padre emigrato che da tempo non dà più sue notizie, mentre Benito torna in Germania in cerca di un riscatto personale. Sul loro percorso i due si imbattono in mondi diversi: la fabbrica di Bochum, la comunità italiana degli "itaker", gli "italianacci", uno dei tanti appellativi con cui venivano apostrofati gli emigrati italiani in Germania, e il sottobosco dei magliari, del contrabbando, dell'incontro non sempre pacifico tra italiani e tedeschi. Diverse piccole patrie in cerca di identità. Sullo sfondo di una storia cruciale, ma poco ricordata, il racconto di una crescita e della lotta sempre presente tra sopravvivenza e sentimenti. Michele Placido è rimasto colpito dal racconto su un bambino che era andato in cerca del padre emigrato negli anni Sessanta dalla Puglia a Milano. Ne ha parlato con il regista Toni Trupia e insieme hanno scritto la sceneggiatura di questo film, che documenta con commovente sensibilità la dura vita di chi lascia la propria patria per cercare

ambientato tra il Trentino e la baraccopoli operaia di Bochum Wattenscheid, nella Nord-Westfalia, come suggeritomi da testimoni diretti. Ho visitato musei, consultato materiale fotografico e audiovisivo, visitato i luoghi in cui è ambientato il racconto. Mi ha fornito l'ispirazione il libro "Radio Colonia", con le lettere degli emigrati. Anche alcuni miei familiari allora si spostarono in Belgio e ho ricordi molto vividi di quando andammo a trovarli: avevano trovato un certo benessere, ma anche l'isolamento. Altro punto centrale della storia è la paternità, mancata e ritrovata Mi sono concentrato sulla scoperta del rapporto tra i due protagonisti, l'immigrazione fa i conti con la mancanza e il ritrovamento. Tutti e

tutta la sua umanità e simpatia. Il film è impregnato della presenza discreta e incantata del piccolo Tiziano Talarico, scelto dopo un lunghissimo casting. Generosi e bravi anche il pugliese Nicola Nocella, che recita in toscano, e l'attrice romena Monica Barladeanu. Perché ha scelto un finale aperto? I due si avviano verso un futuro incerto, un po' come quello che abbiamo davanti in questo momento. Cosa rimane oggi di quella realtà? Una giovane nata in Germania da genitori italiani emigrati in quegli anni, ha scritto su Facebook: «La parola Itaker per noi è usata ancora oggi. In Italia ci chiamano tedeschi e non si fidano di noi. Siamo figli senza terra, sempre. Dove possiamo sentirci a casa?» 

ITAKER

VIETATO AGLI ITALIANI

un futuro migliore. La pellicola è stata girata fra il Trentino e la Romania, con il sostegno di Rai Cinema e della Trentino Film Commission. La fotografia di una realtà ancora attuale, che emerge dai figli degli immigrati e che corre veloce sulla "rete". Trupia, come mai a trentatré anni ha scelto di raccontare un periodo in cui non era ancora nato? All'inizio affrontare un film su quegli anni mi spaventava, la chiave è stata associare all'immigrazione il tema della paternità. La storia, anche se si svolge negli anni Sessanta, è il riflesso di una situazione di instabilità culturale e di estrema insicurezza. Attualissima oggi, nel nostro e in molti altri Paesi europei. Quello dell'emigrazione negli anni Sessanta è un tema poco affrontato dal cinema Ho voluto andare a fondo su questa seconda ondata migratoria poco trattata dalla cinematografia. è un rimosso della storia italiana, forse perché corrisponde al momento felice del boom economico. Perché è centrale il punto di vista di un bambino? Era la chiave giusta per penetrare in quel mondo, come ho fatto io quando mi sono messo a guardare agli anni Sessanta. Mi piace pensare che lo sguardo del piccolo Pietro rifletta quello di tanti emigranti che sono partiti dalla loro terra ingenui e sprovveduti come bambini e hanno maturato un percorso umano che li ha predisposti al confronto e alla complessità della vita. Come si è documentato? Il film nasce dalla commistione tra elementi inventati e sintesi di storie realmente accadute, sentite o lette. L'ho 28

due cercano un'identità che ha poco a che fare con i rapporti carnali, è innanzitutto il frutto di uno scambio di esperienza e di vissuto. Pietro e Benito alla fine maturano un'idea della vita più aperta e completa. Ha dato al film il tocco lieve della commedia Mi sono sforzato di dare alla storia un apparente carattere realistico, squarciato però dalla leggerezza e dalla sospensione che solo il punto di vista di un ragazzino che osserva il mondo può dare. Tutti gli attori sono stati un po' coautori del film, portando il meglio del proprio bagaglio professionale. Placido si è cucito addosso il ruolo del piccolo e viscido boss mafioso. Scianna è siciliano, ma ha dato al personaggio di Benito un guitto napoletano e

www.ufficiostampa.rai.it

Regia: Toni Trupia Cast: Tiziano Tallarico, Filippo Timi, Francesco Scianna, Monica Barladeanu, Michele Placido, Angela Demattè, Alessio Della Costa, Milena Lunelli, Gelsomina Bassetti, Hans Peter Gottardi, Giorgio Dal Piai, Paolo Lagana. Coproduzione italo-rumena in collaborazione con Rai Cinema Anno: 2012 Genere: drammatico Uscita: 29 novembre 2012 Distribuzione: Istituto Luce-Cinecittà SINOSSI 1962. Pietro (Tiziano Talarico), dopo essere rimasto orfano a soli nove anni, si mette in cerca del padre emigrato in Germania di cui non si hanno notizie da parecchio tempo. Lascia il suo piccolo paese del Trentino e parte verso il paese che in quegli anni accoglieva migliaia di "itaker", termine dispregiativo con cui venivano chiamati gli emigranti italiani in cerca di un avvenire migliore. Un viaggio duro al fianco di Benito (Francesco Scianna), un emigrante sedicente amico del padre, ma in realtà un "magliaro" napoletano fallito e finito in galera in cerca di riscatto che, decidendo di aiutare il bambino, scoprirà suo malgrado cosa significhi essere padre. TV RADIOCORRIERE

29


ilcinemaintv

LA FAVOLA DI SOPHIE DIVENTA POESIA

Il castello errante di Howl

Il maestro dell'animazione giapponese Myazaki, ne "Il castello errante di Howl", accompagna grandi e piccini in un percorso dove i sogni diventano realtà. In "Million dollar baby" Clint Eastwood raggiunge la sua maturità di regista e, grazie a una bravissima Hilary Swank, riesce a commuovere con una dura storia a colpi di boxe. La protagonista di "Pensieri pericolosi" è l'ex marine Louanne Johnson, che si ritrova ad essere la docente di Lettere in una classe di ragazzi difficili, che però finirà col domare. "Wasabi" vede Jean Reno, poliziotto duro dal cuore tenero, alle prese con una figlia in stile manga, di cui non immaginava di essere il padre di Mauro Scaramuzzo Nel film d'aninazione "Il castello errante di Howl" Sophie è una ragazza con una vita piuttosto grigia che si trova per caso sulla strada che percorreva Howl, un giovane mago dagli incredibili poteri. Questa casualità la rende il bersaglio di una maledizione della perfida Strega dell'Est che la trasforma in una vecchia ottuagenaria. L'unica speranza per Sophie è quella di ritrovare Howl per farsi liberare, ma il mago abita in un castello errante che cambia continuamente posizione. La ragazza sarà così costretta a mettersi in viaggio, mentre la guerra imperversa tra il suo Regno e il Paese confinante, ma soprattutto dovrà sperimentare cosa vuol dire non esser più giovani e non poter contare sulle sole forze fisiche. Grazie a una nuova determinazione, raggiunge il castello ed inizia a vivere accanto al mago, al suo apprendista e a un demone del fuoco, senza poter rivelare la sua vera natura. Sarà l'occasione per leggersi dentro ed iniziare ad apprezzare cose a cui non si era mai data la dovuta importanza. I disegni curatissimi dello Studio Ghibli ed i personaggi approfonditi come se fossero veri attori permettono di vivere questa favola con grande trasporto. C'è un po' di tutto dentro: dai principi azzurri alla classica storia d'amore osteggiata dalla strega cattiva come anche la dualità dell'animo umano che combatte una costante lotta interiore per far prevalere il "buono" sul "cattivo". Un tratto inconfondibile, personaggi e costruzioni che sono un marchio di fabbrica e storie che hanno sempre più livelli di lettura, ma un denominatore comune: la poesia. Questo è il maestro giapponese Myazaki, ormai consacrato anche all'estero. Anno: 2004 - Regia: Hayao Myazaki

Frankie Dunn è stato per anni allenatore e manager di tanti pugili e ha speso una vita sul ring. Uomo solitario dal carattere duro, Frankie ha un unico amico, Scrap, anche lui ex pugile, con cui gestisce una palestra di boxe a Los Angeles. La sua vita subisce però una svolta quando in palestra arriva Maggie, una ragazza determinata a combattere sul ring. Sulle prime lui tenta di scoraggiarla, ma poi, vista l'ostinazione della ragazza, decide di aiutarla e la prende sotto la sua protezione. In un crescendo di match vinti a suon di rabbia, voglia di riscatto e capacità atletiche superiori, la spianata verso l'apice della "Million dollar baby" è oramai il passo inevitabile e conclusivo della rivalsa verso il mondo, voluta a tutti i costi. Ma la vigliaccheria di un'avversaria la interrompe e quando Maggie va giù si rimane congelati. Il mondo si rimpicciolisce e si allontana, le voci dei tifosi si diluiscono nel vuoto della sua solitudine. Come il buon vino, Clint Eastwood migliora col passare del tempo: il suo è un cinema vecchia maniera, fatto di bianco e nero, di ombre e sentimenti. Un cinema che prende per mano e narra di persone, del loro presente, dei loro rimpianti e dei loro sogni facendoli vivere in prima persona. Uno dei film più belli degli ultimi anni, un grandissimo cast, una grandissima regia, una bravissima Hilary Swank, un magistrale Clint in una pellicola che parla della vita, della morte, della solitudine, del riscatto personale, del dover incassare duri colpi prima di poter trionfare. Finale inevitabile per un film di questo genere, che ti fa capire che le occasioni della vita vanno sempre prese al balzo.

Million dollar baby

domenica 2 dicembre alle 22.55

Pensieri pericolosi

giovedì 6 dicembre alle 21.15

Wasabi

venerdì 7 dicembre alle 21.15

In "Pensieri pericolosi", l'ex marine Louanne Johnson, divorziata e con un bambino morto in passato, con l'aiuto dell'amico e collega Hal Griffith, ottiene un incarico di assistente per insegnare Lettere in una scuola californiana diretta dal preside Grandey. Le viene affidata una classe considerata la più difficile, perché composta soprattutto da chicanos di ambo i sessi, indisciplinati e menefreghisti capitanati dal fiero e scostante, ma al tempo stesso intelligente Emilio Ramirez. La sfortunata professoressa si trova così fagocitata da un vortice di teppisti, sbeffeggiata e umiliata. Decide perà di non demordere e cambia il programma scolastico davanti ad un muro di ostilità, cercando la chiave migliore, il pensiero di alcuni poeti e il significato stesso della poesia, per aprire i cuori degli allievi. I ragazzi diffidano, anche perché vengono tutti o quasi da famiglie disastrate o assenti, sono poveri e sfiduciati. Improvvisamente un giorno Emilio viene ucciso in uno scontro con la polizia e una delle alunne, Callie Roberts, rimane incinta. Louanne coglie il lato umano delle situazioni e partecipa al dolore e al disorientamento di tutti con la propria sensibilità ai fatti della vita, nonostante i richiami del preside Grandey e dell'amministratrice Carla Nichols. Ma il generoso e coraggioso piano di Louanne fallisce e lei lascia l'insegnamento. Forse però qualcosa di solido e positivo è rimasto in quei giovani sfortunati e sbandati: hanno capito che solo con la cultura potranno imboccare la strada del riscatto. La donna li ha compresi, si è interessata a loro, gettando semi preziosi e fruttiferi in condizioni così ardue. Anno: 1995 - Regia: J.N. Smith

"Wasabi" è un film francese diretto da Gérard Krawczyk, scritto e prodotto da Luc Besson con protagonisti Jean Reno e Ryoko Hirosue. Il curioso titolo prende spunto da una scena in cui il protagonista mangia un intero piattino di wasabi in un ristorante giapponese senza batter ciglio. L'ispettore Hubert è una sorta di Callaghan francese; metodi sbrigativi, ma efficaci, pessimo carattere e perenne conflitto con i suoi superiori. Ma dentro di sé è ancora ferito dalla perdita dell'amore della sua vita, Niko, che lo ha lasciato quasi venti anni fa. Dopo essere stato costretto dal suo capo, che non condivide il modo in cui agisce, a prendersi due mesi di vacanza, improvvisamente riceve una telefonata dal Giappone, Niko è morta e lo ha nominato erede universale, il che non comprende soltanto i suoi beni materiali, ma anche una figlia: Yumi. L'aggravante è che Hubert scoprirà quanto prima di essere anche il padre di una figlia che nemmeno sapeva di avere e che peraltro sembra essere in grossi guai con la Yakuza. In Giappone Hubert incontra il suo ex-collega Momo e scopre finalmente perché Miko lo aveva lasciato. Inoltre capisce che la donna è stata assassinata perché era riuscita a rubare una fortuna dalle casse della Yakuza destinata a Yumi, che avrebbe potuto incassare non appena conseguita la maggiore età. Dovrà così vedersela anche con un'orda di letali Yakuza che cercheranno di fargli la pelle e di rapire la ragazza. Anno: 2001 - Regia: Gerard Krawczyk

Anno: 2004 - Regia: Clint Eastwood

30

sabato 1 dicembre alle 19.30

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

31


Florence And The Machine sono stati protagonisti al Forum di Assago di uno straordinario concerto che verrà trasmesso integralmente da Radio2 Live. Circa due ore di esibizione in cui la cantante britannica ha proposto sedici successi con i bis di "Shake It Out" e "Dogs Days Are Over". Poi l'annuncio: «Ho bisogno di uno stop per avere la possibilità di fare cose normali, come andare al supermercato e uscire con i miei amici»

N

TRECCE ROSSE e VOCE CRISTALLINA 32

www.ufficiostampa.rai.it

el mondo ha venduto oltre quattro milioni di copie con due album: "Lungs" e "Ceremonials". Stiamo parlando del fenomeno pop Florence And The Machine, che il 20 novembre scorso ha conquistato anche Milano nella prima tappa del tour europeo (unica italiana) al Forum di Assago. Il concerto, che ha visto Radio2 mediapartner, sarà trasmesso integralmente il 7 dicembre alle 21.00 da Radio2 Live con la conduzione di Silvia Boschero. Raffinatissima, i capelli rossi raccolti sulla nuca e un lungo abito che lasciava scoperta la schiena, Florence ha subito messo in scena i suoi ventisei anni carichi di vitalità contagiosa. Ad accompagnarla, sei musicisti (tra arpa e tastiera) e tre coristi. Instancabile, ha tenuto banco per quasi due ore. Il brano di apertura è stato "Only If For A Night" e, subito dopo, "Cosmic Love" e "Leave My Body". Ma il momento culminante ha coinciso con i bis di "Shake It Out" e "Dogs Days Are Over". In tutto sedici brani, esclusi "Breath Of Life" e "Never let me go" tra il rimpianto dei fans. La cantautrice

TV RADIOCORRIERE

inglese si è confermata, ancora una volta, uno dei talenti più interessanti del panorama musicale internazionale con la sua inconfondibile voce calda e cristallina. Il palcoscenico, volutamente impregnato di un’aria un po' retrò, si è poi letteralmente trasformato tra luci, proiezioni e colori per i brani più scatenati come "Spectrum" e "No Light", che hanno chiuso il concerto. Il pubblico che gremiva le gradinate si è alzato in piedi per cantare insieme Florence e lei li ha invitati a ballare tutti insieme. Caratterizzato tra il soul e l'indie rock, lo stile di Florence Welch è inconfondibile. La band che l'accompagna, i Machine, è formata da Robert Ackroyd (chitarra), Christopher Lloyd Hayden (batteria), Isabella Summers (tastiera), Mark Saunders (basso) e Tom Monger (arpa). Il primo

singolo ufficiale, "Kiss With A Fist" è stato pubblicato nel 2008 e il secondo, "Dog Days Are Over", uscito nello stesso anno, ha fatto il giro del mondo raggiungendo le vette di diverse classifiche. "Lungs" è invece l'album di debutto della band britannica Florence and the Machine: pubblicato a luglio del 2009 dall'etichetta Island Records, ha visto subito la sua prima apparizione nella UK Albums Chart direttamente alla posizione numero due, dove è rimasto per cinque settimane consecutive ottenendo successo anche in Irlanda. Il secondo album del gruppo, "Ceremonials", è uscito a ottobre del 2011 sempre con l'Island Records e l'intero bouquet di canzoni è stato prodotto da Paul Epworth, che aveva già lavorato a "Lungs". Un successo. Oggi l'artista annuncia di volersi prendere un periodo di pausa. "Sono in tour da quando avevo 21 anni - ha rivelato - e ho bisogno di uno stop per avere la possibilità di fare cose normali, come andare al supermercato e uscire con i miei amici". Un'altra "cosa normale" che la cantante vorrebbe fare è scrivere un musical. E sicuramente Florence Welch riuscirà a stupire ancora una volta i suoi fans. (Mari.Co.) 33


D Il settimanale domenicale di Radio1 "Il Viaggiatore" dedica al cinema l'intero mese di dicembre: in tutto cinque puntate in cui si parlerà di come si costruisce un film, come nasce, quali sono gli ingredienti essenziali che ne fanno parte. Alla conduzione si alterneranno Marco Tesei, Emanuela Medi, Paola D'Urso, Massimo Cerofolini e Raffaele Roselli. Ciascuno di loro metterà in luce elementi diversi con l'obiettivo di creare dibattito e riflessioni sui tanti segmenti che compongono il prodotto cinematografico

34

ati recenti avvertono che in Italia si assiste a un calo di pubblico nelle sale cinematografiche. I cineasti contemporanei non raccontano storie interessanti o non sono in grado di rappresentare in modo efficace la realtà e le problematiche di oggi? Come mai si tende a privilegiare film soprattutto stranieri? Il programma domenicale di Radio1, "Il Viaggiatore", in onda alle 8.35 vuole provare a rispondere compiendo un tragitto all'interno dell'intramontabile mondo della "celluloide" nel quale i film italiani hanno avuto apprezzamenti e riconoscimenti internazionali, così come è accaduto per i nostri registi, sceneggiatori, attori e attrici, scenografi, musicisti e tecnici. Per cinque puntate, in tutto il mese di dicembre, "Il Viaggiatore" si occuperà di cinema, con ospiti e riflessioni. Cinque conduttori di Radio1 si passeranno il testimone, proponendo ciascuno un approfondimento su un segmento diverso: si parlerà di come si costruisce un film, come nasce, quali sono gli ingredienti essenziali che ne fanno parte. Si comincia il 2 dicembre con Marco Tesei per parlare di sceneggiatura, il 9 dicembre sarà la volta di Emanuela Medi con la recitazione e il 16 dicembre Paola d'Urso si soffermerà sulle colonne sonore. Il 23 dicembre toccherà a Massimo Cerofolini trovare spunti sui luoghi del set e la coreografia. Il ciclo si concluderà il 30 dicembre con Raffaele Roselli che farà il punto sugli effetti speciali e la loro storia. Il Tv Radiocorriere ha incontrato alcuni dei conduttori. «Ho deciso di dedicare al cinema l'evento speciale de Il Viaggiatore - spiega Marco Tesei perché sono stato sempre un appassionato e un divoratore di film. Da giovane andavo a vedere un film e, quando terminava, spesso rimanevo in sala per rivederlo. Ritengo che il cinema italiano andrebbe aiutato di più: meno sofferenza e difficoltà per realizzare una pellicola e maggiore valorizzazione dei talenti emergenti. Stiamo vivendo un periodo difficile per il grande schermo, eppure un film ci fa riflettere, svolge in immagini il racconto delle nostre vite o parte di esse, coglie dei momenti, delle "tranches de vie", che sono attorno a noi. Ci fa discutere anche se non ci piace. Come diceva il grande Tonino Guerra, «la sceneggiatura è il romanzo del film». Anch'io la penso allo stesso modo: il film è un romanzo per immagini che può stupire, sbalordire». «Ho cominciato ad amare il cinema proprio attraverso la musica, vera struttura portante di una storia. La colonna sonora - afferma Paola D'Urso -, al di là dell'effettiva qualità non sempre riuscita, suscita in me molte suggestioni. Ho sempre amato, ad esempio, le musiche dei film Hitchcock come "Psyco" e le colonne sonore dei film di Sergio Leone. Mi appassionano anche i western che Ennio Moricone ha reso più veri dell'originale, di quelli made in Usa. E mi piace ricordare il Fellini de "La dolce vita". Le composizioni di Nino Rota non le ho conosciute subito perché ero troppo piccola, ma dopo mi hanno accompagnato tanto e ancora mi accompagnano». Chiude il ciclo Raffaele Roselli: «Arte e scienza. Pura poesia e rivoluzione tecnologica: il cinema oscilla fin dalla sua nascita, dai pionieri del genere, su questi due piani solo apparentemente lontani, in verità inscindibili. Per questo - spiega - ho pensato che un viaggio nel cinema meritasse una tappa approfondita nel cuore degli effetti speciali. Dalla magia degli inizi, così magistralmente narrata da Scorsese in "Hugo Cabret", alle possibilità infinite della nostra era digitale che spesso rischiano di restare opere fredde se non accompagnate da autentica creatività. E nel mezzo, un insieme di artigianato e sfida tecnologica che ha mille protagonisti, infinite storie. Basti pensare al grande Carlo Rambaldi, che ci ha lasciato pochi mesi fa e di cui vogliamo ricordare l'abilità "meccatronica", ovvero l'unione di meccanica ed elettronica per realizzare effetti speciali».  www.ufficiostampa.rai.it

TIGGì GULP dal lunedì al venerdì alle 16:45 canale 42 TV RADIOCORRIERE

www.raigulp.rai.it

35


LATVDEIRAGAZZI

con SHAUN inutile contare le

PECORE

Seconda edizione su Rai YoYo della serie animata britannica "Shaun, Vita da Pecora". La storia racconta la vita di una fattoria in un tranquillo angolo della campagna inglese, dove un agricoltore manda avanti la sua piccola azienda tra animali da cortile e un gregge apparentemente mite. A tenere a bada le pecorelle ci pensa il cane pastore Bitzer, che però deve fare i conti con la vivacità esplosiva della leader del gruppo

Q

uante volte da bambini ci hanno detto di contare le pecorelle per addormentarci? Ma ora per aiutare a vivere un fantastico viaggio nel mondo dei sogni a tutti i piccoli telespettatori basta non perdere le avventure di "Shaun, Vita da Pecora". Un appuntamento arrivato alla seconda edizione su Rai YoYo, il Canale della Direzione Rai Ragazzi, in onda dalla domenica al venerdì alle 19.30 e alle 22.00 e il sabato sempre alle 22.00. è una serie animata britannica realizzata dalla Aardman tra il 2007 e il 2010 in tecnica stopmotion. Il cartoon è nato come uno spin-off dei fortunati cortometraggi animati della coppia "Wallace e Gromit", l'inventore e il cane suo valido 36

www.ufficiostampa.rai.it

assistente, con i quali la casa di produzione ha vinto per ben due volte l'Oscar. La pecora Shaun era un personaggio minore di uno dei cortometraggi che nel corso del tempo ha ottenuto una popolarità crescente anche come soggetto di merchandising, soprattutto scolastico: astucci, zainetti e tanti altri oggetti per i più piccoli. Lo straordinario successo della prima serie di "Shaun, Vita da pecora" ha fatto ottenere agli autori un premio Emmy, il più importante riconoscimento televisivo a livello internazionale, e ha spinto la Aardman a continuare la produzione. La serie è priva di dialoghi: gli animali si esprimono attraverso i propri versi, mentre gli umani, percepiti dal punto di vista degli animali, emettono solo rumori e borbottii incomprensibili. La storia racconta la vita di una fattoria in un tranquillo angolo della campagna inglese, dove un agricoltore manda avanti la sua

sorvegliate dal cane da pastore Bitzer, a vivere di volta in volta situazioni esilaranti e pericolose, che si risolvono sempre in modo brillante grazie all'ingegno della piccola pecorella. L'agricoltore è spesso inconsapevole di quanto succeda nella fattoria a causa di una forte miopia che gli rende difficile la percezione della realtà. Conosciamo ora anche gli altri protagonisti. Bitzer è un cane da pastore a cui hanno insegnato a darsi da fare per tenere a bada il gregge. In verità il suo carattere è molto docile e conciliante, suo vero obiettivo sarebbe quello di avere una vita tranquilla, ma quando Shaun è nei paraggi la calma è l'ultima cosa che riesce a ottenere. è molto fiero del suo padrone fattore e per lui farebbe qualunque cosa. L'agricoltore è un uomo tranquillo con una visione della vita molto limitata a causa della miopia, perciò delega buona parte della conduzione della fattoria al

piccola azienda tra animali da cortile e un gregge di pecorelle dall'apparenza mite. Tra queste ce ne è una, però, che non vuole sottostare alle regole e che sa trascinare con allegria tutte le sue compagne in esperienze sempre al limite del disastro. Il suo nome è Shaun e il suo carattere è semplicemente esplosivo. è una pecora molto originale e naturalmente portata a stare fuori dal gregge. Molto intraprendente e ingegnosa, riesce sempre a movimentare la vita nella fattoria. Curiosità e voglia di puro divertimento conducono Shaun e tutte le altre pecore, teneramente

buon Bitzer. Molto solitario e impacciato, comunica tenerezza e comicità allo stesso tempo. I suoi tentativi di ottenere una compagnia femminile si rivelano sempre un disastro, anche a causa delle interferenze di Shaun, ma ha un cuore tenero e si accontenta di poco. Timmy è un agnellino all'apparenza innocente, in grado però di creare molto caos all’interno del gregge. Rigorosamente attaccato al suo ciuccio, adora essere sempre al centro dell’attenzione. è diventato il protagonista della serie "Piccolo grande Timmy" in onda sempre su Rai YoYo da diverse stagioni e in cui

si raccontano le divertenti e movimentate giornate all'asilo del simpatico personaggio e dei suoi amici. Curioso e birichino come tutti i cuccioli della sua età è cresciuto come l'unico agnellino della fattoria. Il gregge è infine formato dalle tipiche pecore che non fanno altro che brucare e sono sempre pronte a seguire remissivamente Shaun in ogni sua trovata. La prima serie di questo cartone animato ha avuto uno straordinario successo ed ha ottenuto altri riconoscimenti internazionali: Best TV Production - Annecy Animation Festival 2007; Children's Choice - British Animation Awards 2008; Audience Awards - Anima Mundi Festival 2007 e il Parent Choice Award - New York Children's International Film Festival 2007.  (S.S.)

37


Rai S diconodinoi

in prima pagina di Antonio Caggiano

ono le nuove nomine e la sfida televisiva del Centrosinistra a tenere banco questa settimana sulla stampa quotidiana e periodica che dedica spazio alle notizie targate Rai. Novità al vertice del Tg1 con la designazione di Mario Orfeo, già direttore del Tg2 e del Messaggero, mentre per Rai1, Rai2 e Rai3 sono stati nominati rispettivamente Giancarlo Leone, Angelo Teodoli e Andrea Vianello. Ampio spazio ha ottenuto la sfida del Centrosinistra tra Bersani e Renzi, condotta da Monica Maggioni e trasmessa da Rai1 con un grande successo di ascolto: oltre 6 milioni e mezzo di telespettatori e share del 22.85%. La settimana appena trascorsa ha fatto registrare anche l'elezione del nuovo segretario dell'Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai: è il 37enne giornalista di RaiNews, Vittorio Di Trapani, il successore di Carlo Verna, eletto a conclusione del Congresso svolto a Salerno. Intanto la Rai si prepara a ospitare una nuova campagna di Telethon per raccogliere fondi da destinare alla ricerca per le cure delle malattie rare. L'appuntamento è dal 9 al 16 dicembre. Per quanto riguarda l'intrattenimento, si è conclusa la fortunata edizione di "Tale e quale show", apprezzatissima dal pubblico da casa, forte di un cast frizzante e molto dotato. E si è conclusa anche la 55a edizione dello "Zecchino d'Oro" che ha visto vincere la canzone intitolata "Il mio nasino" eseguita da un bimbo di 4 anni senza velleità da fenomeno. Bene anche la serata condotta da Massimo Giletti per omaggiare Lucio Dalla, mentre Piero Angela con il suo "Superquark" ci ha fornito tutte le dritte per uscire dal tunnel. Per quanto riguarda la fiction, arriva "L'isola", l'ecofiction low cost in 12 puntate che scorrono tra misteri, segreti e potere. Nel frattempo la bellissima Vanessa Hassler è impegnata sia nel mondo delle fiabe con la miniserie "Le mille e una notte" che nei panni di Santa Barbara nell'omonimo tv movie incentrato sulla vita della religiosa. Per finire, Terence Hill punta a rigenerarsi dopo la fatica di mettere a punto l'impegnativa e fortunata serie "Un passo dal cielo". Per i personaggi, questa settimana Anna Favella parla della sua "fiamma" Rodrigo Guirao e di "Terra ribelle" mentre Silvia Hsieh, conduttrice della trasmissione "Scatole cinesi" racconta se stessa come mamma e moglie e Luisa Ranieri, conduttrice di "Amore criminale" invita a pensare a lei non solo come una donna bella, ma con un cervello. Per il cinema, Rai Cinema e 01 Distribution presentano il nuovo listino con 28 nuovi film distribuiti e solo 5 dei quali made in Usa. Novità: Pieraccioni con "Un fantastico via vai" approda a Rai Cinema.■

38

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

39


c'èsportpertutti

TOP5

i più visti della settimana CAMPIONATO ITALIANO PUGILATO

FI GRAN PREMIO DEL BRASILE

1

L'ultimo appuntamento della stagione è stato il programma più visto della settimana avendo registrato su Rai1, domenica 25 novembre, 7 milioni 737 mila spettatori e uno share del 40.21. Sebastian Vettel si è confermato per la terza volta consecutiva Campione del Mondo di Formula 1. Bahrain (gara 4), Singapore (gara 14), Giappone (gara 15), Corea (gara 16), India (gara 17). Questi i Gran Premi in cui Sebastian Vettel ha conquistato la vittoria. UN PASSO DAL CIELO

2

MONDIALI DI SLITTINO GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DI RAISPORT di Gianluigi Zamponi VENERDì 30 NOVEMBRE News e Talk Show 08.00 Raisport 1 Mattina Sport 17.00 Raisport 1 90 Minuti 18.10 Raisport 1 90 minuti (rubrica) Cdm Sci Alpino 18.40 Raisport 1 Discesa Libera maschile 20.25 Raisport 1 Discesa Libera femminile Calcio 23.00 Raisport 1 Speciale Sabato Sprint: Catania - Milan Basket Legadue 20.40 Raisport 2 Fileni Jesi-Prima Veroli Pugilato - Titolo italiano Pesi Leggeri 22.30 Raisport 2 Focosi vs Di Silvio SABATO 1 DICEMBRE Cdm Slittino 10.25 Raisport 2 Doppio 1a manche 11.40 Raisport 2 Doppio 2a manche Sci Alpino 18.55 Raisport 1 Super G maschile 20.25 Raisport 1 Discesa Libera femminile Judo 15.45 Raisport 1 Campionati italiani a squadre Calcio 13.30 Rai2 rubrica Dribbling 13.25 Raisport 1 Serie D: Trento-St.Georgen 14.30 Raisport 1 Sorteggio Conferetation Cup 18.05 Rai2 90o Minuto Serie B 22.55 Rai2 e Raisport 1 rubrica Sabato Sprint Pallavolo 17.25 Raisport 2 Serie A m.le: Vibo Valentia-Verona 20.30 Raisport 2 Serie A f.le: Villa Cortese-Urbino Pugilato - Campionato Italiano pesi welter 22.30 Raisport 1 Bundu vs El Massaoudi DOMENICA 2 DICEMBRE Calcio 17.10 Rai2 rubrica Stadio Sprint 18.10 Rai2 rubrica 90o Minuto Serie A 20.35 Rai1 rubrica 5 minuti di recupero 22.30 Rai2 rubrica La Domenica Sportiva Cdm Slittino 12.55 Raisport 1 1a manche maschile 14.25 Raisport 2 2a manche maschile

40

Sci Alpino 17.40 Raisport 1 Slalom gigante m.le 1a manche 19.00 Raisport 1 Super Gigante femminile 20.40 Raisport 1 Slalom gigante m.le 2a manche Pallavolo - Serie A m.le 17.25 Raisport 2 Trento-Piacenza Rugby Raisport 1 Crociati Rugby-Petrarca Padova 14.55 Basket Serie A 19.50 Raisport 2 Milano-Sassari LUNEDì 3 DICEMBRE News e talk show 07.00 Raisport 1 Rassegna Stampa 08.00 Raisport 1 Mattina Sport 17.00 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) 18.10 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) Calcio 19.45 Raisport 1 Tutto Lega Pro (rubrica) 20.35 Raisport 1 Lega Pro: Benevento-Frosinone MARTEDì 4 DICEMBRE News e talk show 08.00 Raisport 1 Mattina Sport 17.00 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) 18.10 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) Calcio - Tim Cup 18.25 Raisport 1 Catania-Cittadella Calcio a 5 20.25 Raisport 2 Luparense-Asti MERCOLEDì 5 DICEMBRE Calcio - Tim Cup 18.25 Raisport 1 Cagliari-Pescara News e talk show 08.00 Raisport 1 Mattina Sport 17.00 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) 18.10 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) GIOVEDì 6 DICEMBRE 08.00 Raisport 1 Mattina Sport 17.00 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) 18.10 Raisport 1 90 Minuti (rubrica) Hockey Ghiaccio 20.30 Raisport 1 Ritten Sport-Alleghe

www.ufficiostampa.rai.it

Ottimo risultato per l'episodio della fiction che su Rai1 giovedì 22 novembre ha realizzato 7 milioni 303 mila spettatori e uno share del 24.78. Terence Hill torna ad indossare i panni di Pietro, il capo della squadra del Corpo forestale che, tra le magiche vette e le ridenti vallate dell'Alta Pusteria, ha fatto della difesa della vita e della natura la sua missione. Pietro è un uomo introverso, di poche parole, molto legato ai boschi e alle sue creature. TALE E QUALE SHOW

3

4

Ancora un grandissimo risultato per il programma che su Rai1 venerdì 23 novembre ha ottenuto 6 milioni 449 mila spettatori e uno share del 25.38. Otto personaggi dello spettacolo, Gigliola Cinquetti, Barbara De Rossi, Mietta, Pamela Camassa, Paolo Conticini, Gabriele Cirilli, Jo di Tonno e Flavio Montrucchio si sfidano per dimostrare la loro abilità nel trasformarsi in icone musicali. A giudicarli da Christian De Sica, Loretta Goggi e Claudio Lippi. LE MILLE E UNA NOTTE Grande successo per la nuova fiction di Rai1 che martedì 27 novembre su Rai1 ha totalizzato 6 milioni 112 mila spettatori e uno share del 21.33. Sotto il cielo di Baghdad una dama tesse e intreccia la trama di un avvincente racconto d'amore al capezzale di un principe che un incantesimo ha reso senza memoria e dal cuore di pietra. In gioventù erano perdutamente innamorati. E per "ritrovare" il suo principe la dama, gli racconta un pezzo della loro storia. TI LASCIO UNA CANZONE

5

Ancora un grandissimo risultato per il programma di Antonella Clerici che nella penultima puntata in onda sabato 24 novembre ha raggiunto su Rai1 4 milioni 938 mila spettatori e uno share del 22.18. Protagonisti assoluti del programma sono i 30 giovani interpreti di età compresa tra i 6 e i 15 anni, che hanno cantato le più belle canzoni della musica italiana. Ad accompagnarli, l'orchestra dal vivo di 30 elementi, diretta dal maestro Leonardo De Amicis.

TV RADIOCORRIERE

41


NOVEMBRE\DICEMBRE2012

30

venerdì

08:00

02

domenica

08:00

12:00

Rai1 o la fina re 21.05 lissima

20:00

Rai3 ore 23.10 CORREVA L’ANNO

24:00

01

sabato

08:00

04

Rai 2 ore 15.40 Quelli che

16:00

16:00

Rai1 21.10

20:00

L’ISOLA

24:00

03

lunedì

12:00

12:00

16:00

16:00

20:00

20:00

Rai 1 ore 21.10 24:00 Ti lascio una canzone la finalissima

Rai 1 Santa Barbara ore 21.10

mercoledì

www.ufficiostampa.rai.it

giovedì

Rai 3 ore 13.10 Lena, amore della mia vita

Rai 4 ore 21.15

24:00

07

venerdì

Rai 1 ore 10.55 MotorShow di Bologna

16:00 20:00 24:00

Rai 1 ore 21.10 EMOZIONI PENSIERI E PAROLE

Rai 4 ore 21.10 42

16:00 20:00

05

12:00

lunedì l e d che fa 1.05 o p m Che te Rai3 ore 2

12:00

Rai 2 24:00 Tutto quello che non vi ho detto ore 21.05

Rai 5 ore 17.15

Rai Movie ore 19.10 Zorro

Rai 2 ore 11.00

20:00

08:00

Rai Gulp ore 19.30

06 08:00

12:00

08:00

24:00

martedì

08:00

12:00

16:00

Gli appuntamenti del

TV RADIOCORRIERE

Nel prossimo numero torna Gianburrasca 43


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

venerdì 30 novembre

06:00 Euronews 06:00 Euronews 06:10 Unomattina caffè 06:30 TG 1 - Previsioni sulla viabilità 06:45 Unomattina - Che tempo fa 07:00 TG 1 07:30 TG 1 L.I.S. 07:35 Rai Parlamento. Telegiornale 08:00 TG 1 - Che tempo fa 09:00 TG 1 09:30 TG 1 - FLASH 10:00 Unomattina Occhio alla spesa 10:25 Unomattina Rosa 10:55 Che tempo fa 11:00 TG1 11:05 Unomattina Storie Vere 12:00 La prova del cuoco 13:30 TELEGIORNALE 14:00 TG1 Economia 14:10 Verdetto Finale 15:15 La vita in diretta 16:50 TG Parlamento - Previsioni sulla viabilità 17:00 TG1 17:10 Che tempo fa 18:50 L'Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:30 Affari Tuoi 21:10 Tale e quale show 12a trasmissione -TG1 60 Secondi 23:25 TV7 00:25 L'appuntamento 00:55 TG 1- NOTTE 01:25 Che tempo fa 01:30 Sottovoce 02:00 Rai Educational Rewind 02:30 Rai Sport Up 02:40 Mille e una notte - Teatro 03:30 DA DA DA 04:30 Applausi 05:45 Euronews

44

06:00 Tlf Due uomini e mezzo 06:20 Tlf Tutti odiano Chris 06:40 Cartoon Flakes Atout In giro per la giungla Kung Fu Panda Phineas and Ferb 08:00 Tlf Il nostro amico Charly 08:45 Tlf La Signora del West 09:30 TGR - Montagne - Meteo 2 10:00 Tg2 Insieme 11:00 I Fatti Vostri 13:00 TG 2 GIORNO 13:30 TG 2 Eat Parade 13:50 TG2 Si, Viaggiare 14:00 Seltz 14:45 Tlf Senza Traccia 15:30 Tlf Cold Case 16:15 Tlf Numb3rs 17:00 Tlf Las Vegas 17:45 TG 2 Flash L.I.S. - Meteo 2 17:50 Rai TG Sport 18:15 TG 2 18:45 Tlf Squadra Speciale Cobra 11 19:35 Tlf Il commissario Rex 20:30 TG2 - 20.30 21:05 Film The Core 23:25 TG2 23:40 L'ultima parola 01:10 Rai Parlamento. Telegiornale 01:20 Tlf Close To Home 02:00 Meteo 2 02:05 Appuntamento al cinema 02:10 Terapia d'urgenza 03:40 Videocomic. Passerella di comici in tv 04:00 Sport Up 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic. Passerella di comici in tv

06:00 RAI News Morning News Rassegna stampa 06:30 Il caffè di Corradino Mineo 07:00 TGR Buongiorno Italia 07:30 TGR Buongiorno Regione 08:00 Agorà 10:00 Rai Parlamento. Spaziolibero 10:10 Rai 150 anni La Storia siamo noi 11:00 Codice a barre 11:25 TG3 Minuti 11:30 Buongiorno Elisir 12:00 TG3 - Meteo 3 12:25 TG3 Fuori TG 12:45 Le storie Diario italiano 13:10 Tlf La strada per la felicità 1a Visione Rai 14:00 TG Regione - TG Regione Meteo 14:20 TG3 Meteo 3 14:50 TGR Leonardo 15:00 TG3 LIS 15:05 TGR Piazza Affari 15:10 Tlf La casa nella prateria 16:20 Cose dell'altro Geo 17:40 Geo & Geo 18:10 Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:10 Comiche all'italiana 20:35 Un posto al sole 21:05 Amore criminale 23:10 Correva l'anno 00:00 TG3 Linea notte 00:10 TG Regione 01:00 Meteo 01:05 Appuntamento al cinema 01:10 Rai Educational. Art News 01:40 ApriRai 01:45 Fuori Orario. Cose (mai) viste 01:55 Film Pilgrimage 1a Visione Rai 02:10 Film Viva Palermo Viva Santa Rosalia 1a Visione Rai 03:15 Film God's Angry Man 05:25 Film Anche i nani hanno cominciato da piccoli

www.ufficiostampa.rai.it

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

venerdì 30 novembre

06:10 Maddecheao 06:30 La Situazione Comica 06:55 Entourage 07:25 Being Erica 08:05 One Tree Hill 08:50 Doctor Who 09:45 Star Trek Classica 10:35 Farscape 11:20 Streghe 12:05 Supernatural 12:45 Medium 13:30 Private Practice 14:15 Veronica Mars 15:00 Being Erica 15:45 One Tree Hill 16:30 Streghe 17:15 Rai News - Giorno 17:20 Star Trek Classica 18:10 Farscape 18:55 Babylon 19:40 Supernatural 20:25 Medium 21:10 The Kovak Box 23:05 Wonderland 23:30 Saw 00:55 Appuntamento Al Cinema 01:00 I Corvi - The Krays 02:55 Rai News - Notte 03:00 Weeds 03:25 Entourage 03:55 Misfits 04:40 The Wire

10:50 11:20 11:45 12:10 12:40 13:35 14:00 14:55 15:45 16:15 16:45 17:35 17:40 18:30 18:55 19:20 19:50

Ubiq - Gioco Ubiq - Strade Design DNA Concrete Canvas - Arte da calpestare La terra vista dal cielo - Petrolio Q.B. All’estero quanto basta - Bilbao Lonely Planet. Le vie dell'avventura - Etiopia No Reservations - Ozark Ubiq - Strade Concrete Canvas - Arte da calpestare David Letterman Show Rai News - Giorno Lonely Planet. Le vie dell'avventura - Spagna Ubiq - Spiritualità Cool Tour Moda Q.B. All’estero quanto basta - Monaco Lonely Planet. Le vie dell’avventura Kazakistan 20:45 Passepartout: La Serenissima in campagna 21:15 L'arte di arrangiarsi: Mozambico 22:10 Con i tuoi occhi - La Reunion 22:40 I borghi più belli d’Italia-Tagliacozzo 23:10 David Letterman Show 00:00 Scienziati alla prova - Energia 00:30 Scienziati alla prova - Sicurezza 01:05 Rai News - Notte 01:10 Q.B. All’estero quanto basta - Monaco 01:40 Lonely Planet. Le vie dell’avventura Kazakistan 02:30 Ubiq - Spiritualità 02:55 Cool Tour Moda 03:25 No Reservations

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa Sissi 09:00 Sandokan 09:50 La Principessa Sissi 10:40 L'uomo Invisibile 11:55 La Principessa Sissi 12:50 Winx Club

06:30 08:15 09:50 10:30 12:10 13:35 15:40 17:40 17:45 19:30 21:10 23:20 01:00 01:05 01:10 02:55 04:35

09:00 Italia in 4d - Corpi e ultracorpi 10:00 Res Come eravamo Amore 11:00 Magazzini Einstein Una linea blu 11:30 Ritorno al presente 12:00 Questa nostra Italia - Puglia 12:30 Soggetto Donna 13:30 Res Gestae Fatti 14:05 Il vento dell'Est - La Polonia e Solidarnosc 14:30 Il vento dell'Est - La Perestroika e l'Urss 15:05 Dixit Guerre The War 2: Le ferite The War 2: Le vittime 17:05 Stalin,ascesa e declino del comunismo d'acciaio 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Crash-Storie Regioni d'Italia:La Sicilia 19:30 Soggetto Donna 20:30 Se una farfalla batte le ali... 21:00 Dixit Film Prova d'orchestra 23:00 Italia in 4d - Chi sta in fila...e chi si defila 40 anni di burocrazia e fisco 00:00 Res Gestae Fatti 00:35 Stalin,ascesa e declino del comunismo d'acciaio 01:30 Crash-Storie Regioni d'Italia:La Sicilia 02:30 Soggetto Donna 03:30 Italia in 4d - Chi sta in fila...e chi si defila 40 anni di burocrazia e fisco

08:15 Perla Nera 09:05 La Casa Delle Sette Donne 09:55 La Strada Per Avonlea 10:45 Le Sorelle Mcleod 11:30 Alice Nevers: Professione Giudice 13:05 Le Ragazze Di Piazza Di Spagna 13:35 Capri 3 14:30 Un Medico In Famiglia 15:25 Appuntamento Al Cinema 15:30 La Ladra - Un Esame Importante 17:30 Rai News - Giorno 17:35 Perla Nera 18:25 Terra Nostra 19:20 Incantesimo 20:15 Un Medico In Famiglia 21:10 Mia Madre 23:00 Le Visioni Di Ellie 00:35 Rai News - Notte 00:40 Backstage 00:50 Alice Nevers: Professione Giudice 02:25 Rush - Relazioni Pericolose 03:20 La Casa Delle Sette Donne 04:05 Le Sorelle Mcleod 04:50 La Strada Per Avonlea

Duello A El Diablo La Valle Delle Rose Selvatiche Sogni E Bisogni - Micio Micio Maschio, Femmina, Fiore, Frutto L'orca Assassina Prima Di Mezzanotte Carabina Quigley Rai News - Giorno Viaggio D'estate Quel Maledetto Treno Blindato Il Mondo Non Basta Il Meraviglioso Paese Rai News - Notte Appuntamento Al Cinema Il Nome Del Mio Assassino Il Papà Migliore Del Mondo Martin

TV RADIOCORRIERE

45


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

venerdì 30 novembre

09:00 La Pimpa 09:15 Peppa Pig 09:30 Loopdidoo 09:45 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 10:00 Albero Azzurro 10:30 Sam Il Pompiere 10:50 Pocoyo 11:00 Milo 11:15 Casa Lallo 11:30 Clifford 12:00 Peppa Pig 12:30 Chuggington 13:00 Martin Matin 13:30 Barbapapa’ 14:00 Cuccioli 14:30 Polizia Dipartimento Favole 15:00 Postino Pat 15:30 Chuggington 16:00 La Posta Di Yoyo 16:15 La Pimpa 16:45 Peppa Pig 17:00 Il Meglio Dello Zecchino 17:30 I Classici Della Melevisione 18:00 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 18:20 Loopdidoo 18:30 Bob Aggiustatutto 19:00 Sam Il Pompiere 19:10 Postino Pat 19:25 Pocoyo 19:30 Shaun Vita Da Pecora 20:00 Zecchino Festival 2012

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 07:00 Tg Sport Rassegna Stampa 08:00 Memoria Raisport 09:00 Tg Sport Flash 11:00 Tg Sport Flash 12:00 Tg Sport Flash 13:00 Tg Sport Flash 13:05 Ginnastica Aerobica Campionati Assoluti Serie A-B-C 13:55 Calcio Campionato Italiano Serie D 14:50 TG Sport Milano 16:00 Judo Campionati Italiani a Squadre senior e junior 17:30 Dribbling 18:00 Memoria Raisport 18:45 Sci Alpino Coppa del Mondo 2013 - Super G Maschile 20:25 Sci Alpino Coppa del Mondo 2013 - Discesa Libera Femminile 22:00 Pallamano femminile Qualificazione Campionati Mondiali 2013 Italia-Lituania 23:45 Sabato Sprint - seconda parte 00:15 I migliori avvenimenti della giornata

Edizioni GR2: 06:30 07:30 07:52 08:30 10:30 12:30 12:48 13:30 15:30 16:30 17:30 19:30 19:44 22:30

Edizioni GR1: 06:00 07:00 07:20 08:00 09:00 10:00 11:00 11:30 12:00 12:10 13:00 14:00 15:00 16:00 17:00 18:00 19:00 21:33 23:00 23:05 01:00 02:00 03:00 04:00 05:00

05:05 Prima di tutto 08:25 Radio1 Sport 08:30 Ben fatto 09:05 Radio anch'io 10:10 Questione di borsa 10:35 Start, la notizia non può attendere 11:40 Pronto, salute 12:30 L'Italia che va 13:25 A tutto campo 13:35 Attenti a Pupo 14:05 Con parole mie 14:45 Il comunicattivo 15:05 Gian Varietà 15:35 Baobab. L'albero delle notizie 17:40 Citofonare Cuccarini 19:20 Radio1 Sport 19:30 Ascolta, si fa sera 19:35 Zapping 2.0 20:45 Anticipo Campionato Serie A Catania-Milan 22:35 Radio1 Musica 22:50 Habitat 23:05 Spaziolibero: Mentoring Usa Italia Onlus 23:15 Radio 1 Musica 23:25 Uomini e camion 23:35 Prima di domani 00:00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 La bellezza contro le mafie 00:35 La notte di Radio1 02:05 BRASIL 03:05 Musica

07:22 Radio2 SuperMax Flash 08:00 Il ruggito del coniglio 10:00 Chiambretti ore 10.00 11:00 Radio2 Super Max 13:00 28 minuti 13:36 Almanacco di 610 13:40 Un giorno da pecora 13:50 Miracolo italiano 15:00 Ottovolante 16:00 Brave Ragazze 17:00 610 (sei uno zero) 18:00 Caterpillar 19:50 Twitandshout 19:55 Giorgio Gaber. L'anticonformista 20:05 Decanter 21:00 Radio 2 Live 22:40 Rai Tunes 00:00 Babylon 02:00 Juke Box all’idrogeno 05:00 Effetto Notte Remix

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro. 46

06:00 Rullo notturno 08:00 Perle di Sport: ciclismo 08:45 Perle di Sport: Milan 09:00 Memoria Raisport - Tv Stadio 29/7/85 10:30 Automobilismo: Racing 4 11:00 Memoria Raisport: F1 11:25 Reparto Corse 11:55 Calcio: Campionato Serie A Roma-Torino 13:40 Memoria Raisport- Domenica Sprint 25/12/77 14:15 Perle di Sport: Ciclismo 15:10 Perle di Sport: calcio 17:25 Pallavolo: Campionato Italiano Maschile Serie A1 Vibo Valentia - Marmi Lanza Verona 19:35 Perle di Sport: calcio 20:30 Pallavolo Femminile: C.to Italiano Asystel MC Carnaghi Villa Cortese - Chateau d’Ax Urbino 22:30 Perle di Sport: sci 23:00 Memoria Raisport - Tv Stadio 22/7/85 00:50 Rullo notturno

Edizioni del GR3: 06:45 08:45 10:45 13:45 16:45 18:45 22:45

06:00 Qui comincia 06:50 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Pagina 3 09:30 Primo movimento 10:00 Tutta la città ne parla 11:00 Radio3 Scienza 11:30 Radio3 Mondo 12:00 Il Concerto del Mattino 13:00 La Barcaccia 14:00 Wikiradio 14:30 Speciale Alza il volume 15:00 Fahrenheit 17:00 Ad alta voce 18:00 Speciale Sei gradi 19:01 Hollywood Party 19:45 Tre soldi 20:05 Radio3 Suite 22:50 Il Cartellone 00:00 Battiti 01:30 Ad alta voce 02:00 Notte Classica

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

sabato 1 dicembre

06:10 DA DA DA In musica 06:30 UnoMattina in famiglia 07:00 TG 1 08:00 TG 1 09:00 TG 1 Tg1 Dialogo 09:30 TG 1 L.I.S. 10:05 Rai Parlamento - Settegiorni 10:55 ApriRai 11:05 Che tempo fa 11:10 Dreams Road 2012 12:00 La prova del cuoco 13:30 TELEGIORNALE 14:00 Easy Driver 14:30 Linea Blu Viaggio in Sicilia 15:30 Le amiche del sabato 17:00 TG 1 Che tempo fa 17:15 A sua immagine 17:45 Passagio a Nord-Ovest 18:50 L'Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:30 Rai Tg Sport 20:35 Affari Tuoi 21:10 Ti lascio una canzone 13a trasmissione 00:00 TG1 60 Secondi 00:40 TG1 - NOTTE 00:50 Che tempo fa 00:55 Un viaggio elettorale di Francesco De Sanctis 01:50 Cinematografo 02:50 Sabato Club Film Il profumo del successo 04:20 Tlf Marina Malfatti in Silvia è sola 05:40 DA DA DA

06:00 Tlf La complicata vita di Christine 06:30 Rai Educational. Real School. Il Divertinglese 07:00 L'Albero Azzurro 07:15 Princess Lillifee 07:25 Winx Club 07:50 Lucky Fred 08:00 Fresh Pretty Cure 08:25 New Art Attack 08:55 Elephant princess 09:20 Albero magico 09:45 Serious Amazon 10:05 ApriRai 10:15 Sulla Via di Damasco - Meteo 2 10:55 Rai Parlamento. Territori 11:35 Mezzogiorno in Famiglia 13:00 TG2 Giorno 13:25 Rai Sport Dribbling 14:00 Teen Manager 15:00 Catastrofi nel mondo 15:35 Tlf Squadra Speciale Lipsia 17:10 Sereno Variabile 18:00 TG2 L.I.S. - Meteo 2 18:05 Rai Sport 90 minuto. Serie B 19:35 Telefilm Cops - Squadra Speciale Il senso dell'onore 20:30 TG2 20.30 21:05 Tlf Castle 21:50 Tlf Body of Proof 22:35 TG2 22:50 Rai Sport Sabato Sprint 23:45 TG 2 - Dossier 00:30 TG2 - Storie 01:10 TG2 Mizar 01:40 TG2 Sì, Viaggiare 01:50 TG2 Eat Parade 02:00 Meteo 2 02:05 Appuntamento al cinema 02:10 Convenscion Express 03:35 Videocomic Passerella di comici in tv 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic Passerella di comici in tv

06:00 Fuori Orario. Cose (mai) viste 07:00 Tlf Wind at my Back 07:50 Film La spada normanna 09:25 Tlf 14° Distretto 10:10 Tlf L'Ispettore Derrick 11:00 TGR BellItalia 11:30 TGR Prodotto Italia 12:00 TG3 - Rai Sport Notizie - Meteo 3 12:25 TGR Il Settimanale 12:55 TGR Ambiente Italia 14:00 TG Regione - TG Regione Meteo 14:20 TG3 14:45 TG3 Pixel - Meteo 3 14:55 Tv Talk 16:55 TG3 L.I.S. 17:00 Timbuctu: I viaggi di Davide 17:15 Film La volpe e la bambina 18:55 Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:20 Film Stanlio e Olio 21:05 Ulisse: il piacere della scoperta 23:20 TG3 23:35 TG Regione 23:40 Telepatia - Meteo 3 00:40 TG3 00:50 TG3 Agenda del mondo 01:05 TG3 Sabato notte 01:20 Appuntamento al cinema 01:25 Fuori orario. Cose (mai) viste 01:35 Il teatro delle meraviglie 01:45 Film Duello a Berlino 04:20 Attenzione! 04:30 Il bidello dei mari 04:40 Film Incontro sull'Elba 05:15 FILM Gli invasori

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo.

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

47


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

sabato 1 dicembre

sabato 1 dicembre

06:25 Maddecheao 06:30 La Situazione Comica 06:50 Musiclife 07:10 L'undicesima Ora 07:55 30 Rock 08:35 Desperate Housewives 10:00 Brothers And Sisters 10:40 Fairly Legal 11:20 The Order 12:45 Streghe 13:30 Warlords 15:20 Wonderland 15:45 Eureka 16:30 Haven 17:15 Rai News - Giorno 17:20 Alphas 18:05 Doctor Who 19:00 Warehouse 19:45 Fairly Legal 20:25 The Ringer 21:10 Desperate Housewives 22:40 The Code 00:15 Daylight Robbery 01:50 Appuntamento Al Cinema 01:55 The Sopranos 02:45 Rai News - Notte 02:50 The Sopranos 03:40 Musiclife 04:00 Maledetta Ambizione

09:15 David Letterman Show 10:05 Appuntamento al Cinema 10:10 Petruska - Stati Di Allucinazione 12:20 The Day Before II: Diane Von Furstenberg 13:15 L'arte di arrangiarsi: Mozambico 14:10 Cool Tour Moda 14:40 La terra vista dal cielo - Petrolio 15:30 Cool Tour 16:25 David Letterman Show 17:10 Rai News - Giorno 17:15 Start Up La nuova musica italiana 17:45 I ragazzi del coro 18:50 Scienziati alla prova - Energia 19:20 Scienziati alla prova - Sicurezza 19:50 Un'altra Vita - Il Lavoro 20:45 Cool Tour Arte 21:15 Rigoletto A Mantova 23:30 Progetti di danza - Canada 00:00 David Letterman Show 00:50 Rai News - Notte 00:55 Opera - L'elisir d'amore 03:10 Cool Tour Musica 04:00 Mika: Live In Paris

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa Sissi 09:00 Sandokan 09:50 La Principessa Sissi 10:40 L’uomo Invisibile 11:30 Spaghetti Family 11:55 Geronimo Stilton 12:50 Winx Club

09:25 09:30 09:45 10:00 10:30 10:50 11:00 11:15 11:30 12:00 12:30 13:00 13:30 14:00 14:30 15:00 15:30 16:00 16:15 16:45 17:00 17:30 18:00 18:45 19:00 20:30

06:10 Mammamia - I Figli Degli Altri 06:20 Mammamia - Tutti In Metrò 06:30 Sogni E Bisogni - Verde Luna 07:10 Due Bianchi Nell’africa Nera 08:45 Appuntamento Al Cinema 08:50 Drugstore 09:20 Il Segno Di Venere 11:00 Point Break - Punto Di Rottura 13:00 Terra Amata 14:45 Becoming Jane 16:50 Francesco 19:30 Rai News - Giorno 19:35 Porgi L'altra Guancia 21:10 The Millionaire 23:10 Fiume Rosso 00:55 Rai News - Notte 01:00 Paranoid Park 02:25 La Banda Baader Meinhof 04:55 Linea Diretta Con L'assassino

09:00 Italia in 4d - Il mattino,il pomeriggio e la sera della Repubblica 10:00 Come eravamo - Donna 11:00 Luoghi misteriosi-Tikal,la città magica 11:30 Crash-Storie Regioni d'Italia: La Puglia 12:30 Soggetto Donna 13:30 Res Gestae Fatti 14:00 Africa e Libertà -Eritrea 15:00 Dixit 150 anni Il buco nero:la mafia 17:00 Anteprima-Africa e Libertà -Sudafrica 17:00 Africa e Libertà -Sudafrica 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Presentazione Eneide 18:35 Eneide parte 20:30 Art News 21:00 Dixit Biografie Comunità di Sant'Egidio Antonio Meucci 23:00 Why poverty?Welcome to the World 00:00 Res Gestae Fatti 00:35 Africa e Libertà -Sudafrica p.13 01:30 Rewind 01:30 Presentazione Eneide 01:35 Eneide 03:30 Why poverty?Welcome to the World

07:20 11:00 12:05 13:55 15:45 15:50 17:25 17:30 19:20 21:10 23:00 00:05 01:45 01:50 02:40

06:05 Voci dal mondo 07:35 Sportlandia 08:25 Radio1 Sport 08:35 Inviato speciale 09:35 In Europa. Di U. Broccoli 10:15 Radio1 Musica 10:35 La Terra 11:35 A tu per tu 12:35 Il Trucco e l'anima 13:20 Doppio femminile 14:00 Sabato sport 14:45 Speciale Moto Grand Prix 14:55 Tutto il Calcio Minuto per minuto Serie B 17.55 Posticipo Campionato Serie B Pro Vercelli - Vicenza 20:10 Ascolta, si fa sera 20:45 Anticipo Campionato Serie A Juventus - Torino 23:35 Eta Beta 00:00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 Stereonotte 05:05 Caffè ristretto 05:30 Il Giornale del Mattino 05:35 Rassegna stampa 05:40 Area di servizio 05:50 Dio e le donne

Terra Nostra Ho Sposato Uno Sbirro Provaci Ancora Prof! La Donna Che Ritorna Appuntamento Al Cinema La Libreria Del Mistero Rai News - Giorno Donna Detective Madre Come Te Mia Madre Ho Sposato Uno Sbirro La Squadra Rai News - Notte 7 Vite La Strada Per Avonlea

Peppa Pig Loopdidoo Il Piccolo Regno Di Ben E Holly Albero Azzurro Sam Il Pompiere Pocoyo Milo Casa Lallo Clifford Peppa Pig Chuggington Martin Matin Barbapapà Cuccioli Polizia Dipartimento Favole Postino Pat Chuggington La Posta Di Yoyo La Pimpa Peppa Pig Il Meglio Dello Zecchino Le Storie Di Gipo Il Piccolo Principe Professor Balthazar Aiuto Sono Un Pesce Barbapapà

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 08:00 Tg Sport Rassegna Stampa 09:00 Memoria Raisport 09:55 Slittino: Coppa del Mondo 2012/2013 1a manche Uomini 11:05 Tg Sport Flash 11:25 Slittino: Coppa del Mondo 2012/2013 2a manche Uomini 12:35 Bob: Coppa del Mondo Femminile 2012/2013 1a manche Donne 13:25 Slittino: Coppa del Mondo 2012/2013 Team Relay 14:30 Tg Sport Flash 14:35 Bob Coppa del Mondo F.le 2012/2013 2a manche 15:25 Nuoto Campionati Europei - Vasca Corta 4a giornata 17:45 Sci Alpino: Coppa del Mondo 2013 Slalom Speciale Femminile (1a manche) 18:55 Sci Alpino: Coppa del Mondo 2013 Super G Maschile 20:45 Sci Alpino Coppa del Mondo 2013 - Slalom Speciale Femminile (2a manche) 22:10 Domenica Sprint 22:30 Atletica: Maratona di Firenze 23:30 I migliori avvenimenti della giornata

06:00 Rullo notturno 07:40 Skeleton: Coppa del Mondo 2012/2013 1a manche Uomini 08:30 Skeleton: Coppa del Mondo 2012/2013 2a manche Uomini 09:30 Combinata Nordica: Coppa del Mondo 2013 HS 138 -Penalty Race 10:30 Sci di Fondo: Coppa del Mondo 2013 4x5 Km (C/F) 11:30 Perle di Sport: Abbagnale 11:40 Combinata Nordica: Coppa del Mondo 2013 10 Km - Penalty Race 12:45 Sci di Fondo: Coppa del Mondo 2013 Maschile 4x7,5 Km (C/F) 13:50 Automobilismo: Rally di Monza 16:40 Pattinaggio di Figura: Gran Prix NHK 2012 Pairs - Free Skating 17:25 Pallavolo: Campionato Italiano Maschile Serie A1 Casa Modena - Bre Banca Lannutti Cuneo 19:30 Atletica leggera: Maratona di Firenze 21:00 Ski Jumping: Coppa del Mondo 2013 Maschile HS 138 22:00 Rugby: Campionato Italiano d'Eccellenza Viadana Rugby - Rugby Rovigo Delta 00:15 Sportabilia 00:50 Rullo notturno

06:00 Tiffany 08:00 Radio2 SuperMax The Best 09:00 Ottovolante 10:00 610 Weekend 11:00 Radio2 Social Club 13:00 Per favore parlate al conducente 14:00 Un giorno da pecora 16:00 Meno male che c'è Radio2 17:00 Nessuno è perfetto 18:00 Radio2 Days 19:50 Urban Suite 21:00 Musical Box 22:36 Babylon 00:00 Radio2 in the mix 02:00 Juke Box all'idrogeno

06:00 Qui comincia 06:50 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Radio3 Suite - Lezioni di musica 09:30 Uomini e profeti 10:15 Speciale File Urbani 10:50 Passioni 11:20 Momus. Il Caffè dell'Opera 12:00 Ritorni di fiamma 13:00 L'occhio e l'orecchio 14:00 Cuore di tenebra. Dentro la Storia 14.50 Radio3.rai.it 15:00 Speciale Zazà 16:00 Piazza Verdi. 18:00 La Grande Radio 19:00 Il Cantiere. Giovani idee per la Radio 19:50 Radio3 Suite 20:00 Il Cartellone 00:00 Battiti 01:30 Notte Classica

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro. 48

www.ufficiostampa.rai.it

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

TV RADIOCORRIERE

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo. 49


Palinsesto RAI

06:00 Rai Parlamento. territori 06:30 UnoMattina in Famiglia 07:00 TG 1 08:00 TG1 09:00 TG1 09:30 TG1 L.I.S. 09:35 MixItalia Maratea - Rosanna Lambertucci 10:00 Linea Verde Orizzonti 10:30 A sua immagine 10:55 Santa Messa dalla Basilica San Tammaro Vescovo in Grumo Nevano (Napoli) 12:00 Recita dell'Angelus da Piazza San Pietro 12:20 Linea Verde 13:30 TELEGIORNALE 14:00 Domenica In - l'Arena - Che tempo fa 16:30 TG1 16:35 Domenica in - Così è la vita 18:50 L'Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:35 Rai Tg Sport 5 minuti di recupero 20:40 Affari Tuoi 21:30 L'Isola 1a Visione - 1a puntata - TG1 60 secondi 23:35 Speciale tg1 00:40 TG1 - NOTTE - Che tempo fa 01:05 Cinematografo 02:20 Sette note 02:40 Così è la mia vita…Sottovoce 03:10 Marina Malfatti in Silvia è sola 04:40 DA DA DA 05:45 Euronews

50

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

06:00 Tlf La complicata vita di Christine 06:30 Rai Educational Real School Il Divertinglese 07:00 Cartoon Flakes Week End L'Albero Azzurro Princess Lillifee Winx Club I Saurini e i viaggi del Meteorite Nero Sfida in bianco e nero Ultimate Spiderman New Art Attack Le nuove avventure di braccio di ferro Battle Dance Erreway 10:10 Ragazzi c'è Voyager 10:50 A come Avventura 11:30 Mezzogiorno in Famiglia 13:00 TG2 GIORNO 13:30 TG2 Motori 13:40 Meteo 2 13:45 Quelli che aspettano 15:40 Quelli che 17:05 TG2 L.I.S. - Meteo 2 17:10 Rai Spot Stadio Sprint 18:10 Rai Sport 90º minuto 19:35 Tlf Cops - Squadra Speciale Armi batteriologiche 20:30 TG2 20.30 21:00 Tlf N.C.I.S. Fumo negli occhi 21:45 Tlf Hawaii Five-0 1a Visione Rai 22:35 La Domenica Sportiva 01:00 TG2 01:20 Sorgente di vita 01:50 Meteo 2 01:55 Appuntamento al cinema 02:00 Tlf Lost 04:00 Videocomic Passerella di comici in tv 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic Passerella di comici in tv

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

domenica 2 dicembre

domenica 2 dicembre

06:00 Fuori orario. Cose (mai) viste 07:05 Tlf Lassie 08:00 Film Il Cortile 09:25 Tlf L'Ispettore Derrick 10:15 Rai Educational Scatole Cinesi: la Cina vista dall'Italia 10:45 TGR Estovest 11:05 TGR Mediterraneo 11:30 TGR RegionEuropa 12:00 TG3 - TG3 Salute informa - TG3 persone - Meteo 3 12:25 TeleCamere 12:55 Rai Educational Se una farfalla batte le ali… 13:25 Passepartout Littera Antiqua 14:00 TG Regione - TG Regione Meteo 14:15 TG3 14:30 in ½ h 15:00 TG3 LIS 15:05 Alle falde del Kilimangiaro 18:55 Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:10 Che tempo che fa 21:30 Report 23:30 TG3 23:40 TG Regione 23:45 SERIE TV Boris - Come Durok - Buona festa del grazie 1a Visione Rai 00:45 TG3 - Meteo 3 00:55 TeleCamere 01:45 Fuori orario. Cose (mai) viste 01:55 Film Sadko 03:25 Film The Dragon Painter

06:15 06:40 07:25 08:10 08:55 09:50 10:35 11:00 11:25 13:35 14:00 16:00 16:45 17:30 17:35 18:15 19:00 19:40 21:10 23:20 23:45 01:25 01:30 03:05 03:10 04:45

Maddecheao Eureka Haven Primeval Doctor Who Warehouse Noein Dennou Coil Good Bad Weird Mainstream The Interpreter Mad Men Brothers And Sisters Rai News - Giorno Fairly Legal The Ringer Once Upon A Time Desperate The Sopranos Mainstream Kill The Irishman Appuntamento Al Cinema Underbelly Files Rai News - Notte Sniper Foolproof

11:50 12:20 12:50 13:45 16:00 16:50 17:20 17:25 18:20 18:50 19:20 19:50 20:45 21:15 23:00 23:30 00:55 01:00 01:50 02:20 02:50 03:40

06:30 08:35 10:25 10:30 12:15 14:00 15:40 17:35 17:40 19:40 21:15 22:55 01:05 01:10 02:40 04:15 05:50

Un Tram Che Si Chiama Desiderio Chimera Appuntamento Al Cinema Sturmtruppen Home Of The Brave Notte Brava A Las Vegas La Spada E La Rosa Rai News - Giorno Mi Sdoppio In Quattro Mani Di Fata Squadra Antifurto Million Dollar Baby Rai News - Notte Fuori Dalle Corde Linea Diretta Con L'assassino Possession - Legame Di Sangue Sogni E Bisogni - Il Fattaccio

09:00 Italia in 4d - Chi sta in fila...e chi si defila 40 anni di burocrazia e fisco 10:00 Art News 10:30 Visioni Private Corrado Augias 11:00 Se una farfalla batte le ali... 11:30 Viaggio in Italia-Sicilia 12:30 Soggetto Donna 13:30 Res Gestae Fatti 14:05 Il giorno della Pace 15:00 Dixit Religio Arte e Fede 17:05 Da una Guerra all'altra-Capitalismo fra due Guerre 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Rewind 18:30 Presentazione Kaos 18:35 Kaos 20:10 Come eravamo 78-82 20:40 Lezioni di mafia-Strumenti di indagine 21:05 Dixit Guerre Tutti gli uomini di Obama 23:00 Punti di vista-Usa contro John Lennon 00:30 Res Gestae Fatti 01:05 Da una Guerra all'altra-Capitalismo fra due Guerre 02:05 Rewind 02:05 Presentazione Kaos 02:15 Kaos

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

Scienziati alla prova - Energia Scienziati alla prova - Sicurezza Un’altra vita - Il lavoro Rigoletto a Mantova David Letterman Show Progetti di danza - Canada Rai News - Giorno L'arte di arrangiarsi: Mozambico Spartiacque, la cattedrale sull’acqua Con i tuoi occhi - La Reunion I borghi più belli d'Italia-Tagliacozzo La terra vista dal cielo - Petrolio Tous Les Habits Du Monde - Sud Korea Film Doc - Senza scrittori Pop! Viaggio dentro una canzone Film - Valzer Con Bashir Rai News - Notte Un’altra Vita - Il lavoro Tous Les Habits Du Monde - Sud Korea Pop! Viaggio Dentro Una Canzone Cool Tour Musica Jimi Hendrix - Voodoo Child

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa Sissi 09:00 Sandokan 09:50 La Principessa Sissi 10:40 L'uomo Invisibile 11:30 Spaghetti Family 11:55 Geronimo Stilton 12:50 Winx Club

07:10 Perla Nera 10:05 Fiction Magazine 10:50 La Donna Della Domenica 14:20 Amori E Dissapori 15:50 Appuntamento Al Cinema 15:55 Tutti Pazzi Per Amore 17:45 Rai News - Giorno 17:50 Provaci Ancora Prof! 19:35 Fiction Magazine 20:20 Ho Sposato Uno Sbirro 21:15 Imperium: Nerone 00:45 Rai News - Notte 00:50 Fiction Magazine 01:35 Il Bene E Il Male - Oltre Il Dubbio 02:35 Piloti 02:50 Le Sorelle Mcleod

51


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

domenica 2 dicembre

09:00 La Pimpa 09:15 Peppa Pig 09:30 Loopdidoo 09:45 Il Piccolo Regno di Ben E Holly 10:00 L'albero Azzurro 10:30 Via Degli Uccellini Numero 10:50 Pocoyo 11:00 Milo 2 - Milo allo Zoo 11:15 Apprendista di Babbo Natale 11:30 Tinga Tinga Tales 11:45 Mamma Mirabelle 12:00 Ppa Pig 12:30 Roary Auto da Corsa 13:00 Wonder Pets 13:30 Barbapapà 14:00 Cuccioli 14:30 Charlie E Lola 15:00 Postino Pat 15:30 Roary Auto da Corsa 16:00 La posta di Yoyo 2012-2013 16:15 La Pimpa 16:45 Peppa Pig 17:00 Apprendista di Babbo Natale 17:30 Le storie di Gipo 18:00 Il Piccolo Regno di Ben E Holly 18:20 Loopdidoo 18:30 Bob Aggiustatutto 19:00 Sam Il Pompiere 19:10 Postino Pat 19:25 Pocoyo 19:30 Shaun vita da pecora

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 07:00 Tg Sport Rassegna Stampa 08:00 Mattina Sport 09:00 Tg Sport Flash 10:00 Tg Sport Flash 11:00 Tg Sport Flash 12:00 Tg Sport Flash 13:00 Tg Sport Flash 13:05 Basket: Campionato Italiano Maschile Serie A 10a giornata Bologna-Pesaro 14:30 Tg Sport 15:00 Domenica Sprint 15:30 Pallavolo femminile: Campionato Italiano Serie A1 Asystel MC Carnaghi Villa Cortese-Chateaux d’Ax Urbino 17:00 Novanta Minuti 17:50 Tg Sport 19:00 Secondo Tempo Tg sport 19:45 23:00 Calcio: Rai Lega Pro 20:35 Calcio: Campionato Italiano Lega Pro Benevento-Frosinone 23:00 Memoria Raisport 23:45 Rai TG Sport 00:00 Vela a Vela 00:30 I migliori avvenimenti della giornata

06:00 Rullo notturno 08:00 Perle di Sport: sci 09:00 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 22/3/70 10:00 Perle di Sport: ciclismo 10:30 Memoria Raisport - Eurogol 30/3/78 11:05 Memoria Raisport - 90° minuto 11:35 Memoria Raisport - Mercoledì Sport 1/3/80 12:55 Perle di Sport: calcio 13:15 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Atalanta-Genoa 15:00 Memoria Raisport - Tv Stadio 15/7/85 16:15 Basket: Campionato Italiano Maschile Serie A 10a giornata Bologna-Pesaro 18:15 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Chievo-Siena 20:25 Pallavolo: Serie A1 - Vibo Valentia-Verona 22:30 Automobilismo: Numero 1 23:00 Memoria Raisport Tv Stadio del 22/7/85 00:10 Memoria Rai Sport “Un sogno lungo Millemiglia - Zermiani” 00:45 Rullo notturno

06:05 06:25 07:35 08:28 08:35 09:30 10:10 10:37 11:55 12:25 12:30 14:50

06:00 Tiffany 08:00 Black Out 09:00 Ottovolante 10:00 610 Weekend 11:00 Un giorno da pecora 13:00 Per favore parlate al conducente 14:00 Yes, Weekend 14:45 Circo Massimo 17:00 Nessuno è perfetto 18:00 Radio2 Days 19:49 On the road 19:55 Urban Suite 21:00 Un giorno da pecora 23:00 Babylon 00:30 Juke box all’idrogeno 05:00 Twilight

06:00 Qui comincia 06:53 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Radio 3 Suite - Lezioni di musica 09:30 Uomini e Profeti 10:15 Speciale File Urbani 10:50 Passioni.Insieme 11:20 A 3: Il formato dell'arte 11:50 I Concerti del Quirinale 13:00 L'occhio e l'orecchio 14:00 Le musiche della vita 14:50 Radio3.rai.it 15:00 Speciale Zazà 16:55 Domenica in Concerto 18:00 La Grande Radio:tutto quello che vorreste riascoltare 19:00 Cinema alla radio 20:15 Radio3 Suite. Contemporanea 20:30 Il Cartellone 23:30 Due sulla strada 00:00 Battiti 01:30 Notte Classica

Est - Ovest Area di servizio Culto Evangelico Radio1 Sport Il viaggiatore Santa Messa Area di servizio Tra cielo e terra Angelus del S. Padre Domenica sport. Anticipo Campionato Serie A: Napoli - Pescara Tutto il Calcio Minuto per minuto Campionato Serie A 18:30 Pallavolando 19:25 Tutto basket 20:05 Ascolta, si fa sera 20:10 Domenica sport 20:45 Posticipo Campionato Serie A: Fiorentina - Sampdoria 23:40 L’Argonauta 23:50 Dio e le donne 00:00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 Brasil: Musica e cultura dal Brasile contemporaneo 04:05 Check In

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro. 52

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

lunedì 3 dicembre

06:00 Euronews 06:10 Unomattina caffè 06:30 TG 1 - Previsioni sulla viabilità 06:45 Unomattina - Che tempo fa 07:00 TG 1 07:30 TG 1 L.I.S. 07:35 Rai Parlamento. Telegiornale - Che tempo fa 08:00 TG 1 - Che tempo fa 09:00 TG 1 09:05 I TG della Storia 09:30 TG 1 - FLASH 10:00 Unomattina Occhio alla spesa 10:25 Unomattina Rosa 10:55 Che tempo fa 11:00 TG1 11:05 Unomattina Storie Vere 12:00 La prova del cuoco 13:30 TELEGIORNALE 14:00 TG1 Economia 14:10 Verdetto Finale 15:15 La vita in diretta 16:50 Rai Parlamento. Telegiornale 17:00 TG 1 17:10 Che tempo fa 18:50 L'Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:30 Affari Tuoi 21:10 L'Isola 1a Visione -TG1 60 Secondi 23:25 Porta a Porta 01:00 TG 1- NOTTE 01:30 Che tempo fa 01:35 Sottovoce 02:05 Rai Educationa - Real School 02:50 Mille e una notte - Cinema "Notte in bianco e nero" - Film Il signore e la signora Smith 04:30 DA DA DA 05:15 L'appuntamento 05:45 Euronews

06:00 Tlf Due uomini e mezzo 06:20 Tlf Tutti odiano Chris 06:40 Cartoon Flakes Atout In giro per la giungla L'Ape Maia Masha e Orso Vita da gingla Magico Natale con Topolino 08:00 Tlf Il nostro amico Charly 08:45 Tlf La Signora del West 09:30 Protestantesimo - Meteo 2 10:00 Tg2 Insieme 11:00 I Fatti Vostri 13:00 TG 2 GIORNO 13:30 TG 2 Costume e Società 13:50 Medicina 33 14:00 Seltz 14:45 Tlf Senza Traccia 15:30 Tlf Cold Case 16:15 Tlf Numb3rs 17:00 Tlf Las Vegas 17:45 TG 2 Flash L.I.S. - Meteo 2 17:50 Rai TG Sport 18:15 TG 2 18:45 Tlf Squadra Speciale Cobra 11 19:35 Tlf Il commissario Rex 20:30 TG2 - 20.30 21:05 Tlf N.C.I.S Los Angeles 22:40 Tlf Cold Case 22:40 Tlf The Good Wife 23:25 TG2 23:40 Talenti d'Italia 00:30 Sorgente di vita 01:00 Rai Parlamento Telegiornale 01:10 Meteo 2 01:15 Tlf Close To Home 01:55 Terapia d'urgenza 03:30 Videocomic. Passerella di comici in tv 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic. Passerella di comici in tv

06:00 RAI News Morning News Rassegna stampa 06:30 Il caffè di Corradino Mineo 07:00 TGR Buongiorno Italia 07:30 TGR Buongiorno Regione 08:00 Agorà 09:00 Oliviero Beha conduce Agorà - Brontolo 10:00 Rai Parlamento. Spaziolibero 10:10 Rai 150 anni La Storia siamo noi 11:00 Codice a barre 11:25 TG3 Minuti 11:30 Buongiorno Elisir 12:00 TG3 - Meteo 3 12:25 TG3 Fuori TG 12:45 Le storie Diario italiano 13:10 Tlf La strada per la felicità 1a Visione Rai 14:00 TG Regione - TG Regione Meteo 14:20 TG3 Meteo 3 14:50 TGR Leonardo 15:00 TG3 LIS 15:05 TGR Piazza Affari 15:10 Tlf La casa nella prateria 16:00 Cose dell'altro Geo 17:40 Geo & Geo 18:10 Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:15 Comiche all'italiana 20:35 Un posto al sole 21:05 Che tempo che fa del lunedi 22:40 Sfide. Il 10 della Juve 00:00 TG3 Linea notte TG Regione 01:00 - Meteo 3 01:05 Fuori Orario. Cose (mai) viste FILM Le montagne azzurre o Una storia inverosimile 03:00 RAInews

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo.

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

53


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

lunedì 3 dicembre

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

lunedì 3 dicembre

06:30 La Situazione Comica 07:00 Entourage 07:30 Being Erica 08:15 One Tree Hill 09:00 Heartland 09:45 Star Trek Classica 10:35 Farscape 11:20 Babylon 12:10 Streghe 12:55 Supernatural 13:35 Medium 14:20 Private Practice 15:05 Being Erica 15:50 One Tree Hill 16:35 Streghe 17:20 Rai News - Giorno 17:25 Star Trek Classica 18:15 Farscape 19:00 Babylon 19:45 Supernatural 20:25 Medium 21:10 Killshot 22:45 Boardwalk Empire 23:40 The Sopranos 00:35 Appuntamento Al Cinema 00:40 The Sopranos 01:50 Mad Men 02:02 Weeds 03:05 Entourage 03:30 Misfits 04:20 The Wire

10:35 11:05 11:30 12:00 12:30 13:00

Concrete Canvas - Arte da calpestare Ubiq - Strade Cool Tour Moda I borghi più belli d'Italia-Tagliacozzo Pop! Viaggio Dentro Una Canzone Lonely Planet. Le vie dell’avventura Spagna 13:50 Lonely Planet. Le vie dell'avventura Kazakistan 14:40 No Reservations - Ozark 15:25 Ubiq - Spiritualità 15:50 Concrete Canvas - Arte da calpestare RAI ● Pro16:20 Palinsesto David Letterman Show 17:05 grammi Cool Tour Zoom dal 30 agosto al 6 17:15 Rai News - Giorno 17:20 Lonelysettembre Planet. Le vie2012 dell'avventura Kazakistan 18:10 No Reservations - Cuba 19:00 Ubiq - Money 19:25 Concrete Canvas - Arte da calpestare 19:55 Dreams Road: Australia 1 20:40 Passepartout: Terre d'Italia 21:15 I ragazzi del coro 22:15 Cool Tour 23:10 Film Doc - Senza Scrittori 00:50 Rai News - Notte 00:55 Lonely Planet. Le vie dell'avventura Kazakistan 01:45 Dreams Road: Australia 1 02:30 Ubiq - Money 02:55 Concrete Canvas - Arte da calpestare 03:20 Lonely Planet. Le vie dell'avventura Marocco

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa 09:00 Sandokan 09:50 La Principessa Sissi 10:40 L'uomo Invisibile 11:30 Spaghetti Family 11:55 Geronimo Stilton 12:50 Winx Club

09:00 La Pimpa 09:15 Peppa Pig 09:30 Loopdidoo 09:45 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 10:00 Albero Azzurro 10:30 Sam Il Pompiere 10:50 Pocoyo 11:00 Milo 11:15 Ma Che Bel Castello 11:30 Clifford 12:00 Peppa Pig 12:30 Chuggington 13:00 Martin Matin 13:30 Barbapapà 14:00 Cuccioli 14:30 Polizia Dipartimento Favole 15:00 Postino Pat 15:30 Chuggington 16:00 La Posta Di Yoyo 16:15 La Pimpa 16:45 Peppa Pig 17:00 Piccolo Grande Timmy 17:30 I Classici Della Melevisione 18:00 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 18:20 Loopdidoo 18:30 Bob Aggiustatutto 19:00 Sam Il Pompiere 19:10 Postino Pat 19:25 Pocoyo

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 07:00 Tg Sport Rassegna Stampa 08:00 Mattina Sport 09:00 Tg Sport Flash 10:00 Tg Sport Flash 11:00 Tg Sport Flash 12:00 Tg Sport Flash 13:00 Tg Sport Flash 13:05 Pallavolo Maschile: Campionato Italiano Serie A1 Diatec Trentino-Copra Elior Piacenza 14:30 Tg Sport 15:00 Campionato Italiano di Calcio serie A tim 2012/2013 Milan-Juventus 16:45 Memoria Raisport 17:00 Novanta Minuti 17:50 Tg Sport 18:15 Calcio: Tim Cup 2012-2013 Catania - Cittadella 20:30 Pallavolo Maschile: C.to Italiano Serie A2 Sidiga Atripalda - Veo Volley Monza 22:30 Arti Marziali: Glory Event 23:10 Vela a Vela 23:45 Rai TG Sport 00:00 I migliori avvenimenti della giornata

06:00 Rullo notturno 08:00 Perle di Sport: Ciclismo 09:00 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 29/3/70 09:45 Perle di Sport: calcio 09:55 Automobilismo: Numero 1 10:25 Perle di Sport: calcio 10:55 Memoria Raisport - Sport Sera 7/6/79 11:15 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 27/9/70 12:10 Perle di Sport: F1 12:55 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Chievo-Siena 14:40 Memoria Raisport - Tv Stadio 22/7/85 16:45 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Atalanta-Genoa 18:20 Basket: Campionato Italiano Maschile Serie A Bologna/Pesaro 20:20 Calcio A 5 : Supercoppa Italiana Luparense - Asti 22:20 Hockey Pista: Finale Coppa Italia Gara di Ritorno-Valdagno-Viareggio 23:55 Memoria Raisport - L'Ospite delle Due: La Ferrari 00:50 Rullo notturno

06:30 08:30 10:15 10:20 12:15 13:45 15:50 17:25 17:30

09:00 Why poverty?Welcome to the World 10:00 Magazzini Einstein Lo spettacolo della cultura La Porta dell'Oriente Gli scavi di Ebla, un giorno con la missione archeologica italiana 10:30 Cult Book - Impegno civile 11:00 Art News 11:30 Rewind 11:35 Eneide parte 13:05 Ricette q.b. 13:30 Res Gestae Fatti 14:05 Benito Mussolini 15:00 Da Qui - Tv 1956 15:05 Dixit Religio Speciale Orchestra italiana Maria Callas, la divina 17:05 Benito Mussolini 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Viaggio in Italia-Calabria 19:30 Soggetto donna 20:30 Sipario Catodico - Luigi Pirandello 21:00 Dixit Guerre The War 3: Morte in battaglia The War 3: Patria 23:00 Lezioni di mafia-Fratelli di sangue 23:30 Crash-contatto impatto convivenza 00:30 Res Gestae Fatti 04:30 Da Qui- La macchinetta della Moka 01:05 Benito Mussolini 01:55 Viaggio in Italia-Calabria 02:45 Soggetto donna 03:45 Crash-contatto impatto convivenza

07:30 08:20 09:05 09:55 10:45 11:30 13:05 13:35 14:30 15:25 15:40 15:45 17:30 17:35 18:25 19:20 20:15 21:10 23:00 00:55 01:00 02:30

05:05 Prima di tutto 08:25 Radio1 Sport 08:35 Ben fatto 09:05 Radio anch'io sport 10:10 Questione di borsa 10:35 Start, la notizia non può attendere 11:40 Pronto, salute 12:35 La Radio ne parla 13:25 A tutto campo 13:35 Il Giornale Radio dei ragazzi 14:05 Con parole mie 14:45 Il ComuniCattivo 15:05 Gian Varietà 15:35 Baobab.L'albero delle notizie 17:40 Citofonare Cuccarini 19:20 Radio1 Sport 19:30 Ascolta, si fa sera 19:35 Zapping 2.0 21:10 Zona Cesarini 23:05 Spaziolibero: Comitato per la cinematografia dei ragazzi - C.C.R. 23:15 Demo 23:25 Uomini e camion 23:40 Prima di domani 00:00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 La bellezza contro le mafie 00:35 La notte di Radio

06:00 Caterpillar a.m. 07:22 Radio2 SuperMax Flash 08:00 Il ruggito del coniglio 10:00 Chiambretti ore 10.00 11:00 Radio2 Super Max 13:00 28 minuti 13:36 Almanacco di 610 13:40 Un giorno da pecora 15:00 Ottovolante 16:00 Brave Ragazze 17:00 610 (sei uno zero) 18:00 Caterpillar 19:50 Twitandshout 19:55 Dirty Boogie 20:05 Decanter 21:00 Moby Dick 22:40 Rai Tunes 00:00 Effetto Notte 02:00 Juke Box all'idrogeno 05:00 Twilight

06:00 Qui comincia 06:50 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Pagina 3 09:30 Primo movimento 10:00 Tutta la città ne parla 11:00 Speciale Radio3 Scienza 11:30 Radio3 Mondo 12:00 Il Concerto del Mattino 13:00 La Barcaccia 14:00 Wikiradio 14:30 Alza il volume 15:00 Fahrenheit. I libri e le idee 17:00 Ad alta voce 18:00 Sei gradi. Una musica dopo l'altra 19:01 Hollywood Party 19:45 Tre soldi 20:05 Radio3 Suite 20:30 Il Cartellone 00:00 Battiti 01:30 Ad alta voce 02:00 Notte Classica

19:10 21:15 23:00 23:30 01:15 01:20 02:55 04:30

54

Il Grande Sonno Marlowe Indaga Appuntamento Al Cinema Sole Rosso Ho Visto Le Stelle Sacco E Vanzetti I Vicini Di Casa Rai News - Giorno Suburban Girl - Talvolta La Fine È Solo Un Nuovo Inizio Zorro Wild Bill Drugstore Reservation Road Rai News - Notte Possession - Legame Di Sangue The Darwin Awards - Suicidi Accidentali Per Menti Poco Evolute Clockers

Terra Nostra Perla Nera La Piccola Moschea Nella Prateria La Strada Per Avonlea Le Sorelle Mcleod Alice Nevers: Professione Giudice Le Ragazze Di Piazza Di Spagna Capri 3 Un Medico In Famiglia Piloti Appuntamento Al Cinema Il Maresciallo Rocca Rai News - Giorno Perla Nera Terra Nostra Incantesimo Un Medico In Famiglia L'ispettore Coliandro Tutti Pazzi Per Amore Rai News - Notte Il Gioco Della Vedova Nera Rush - Simulazione Pericolosa

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro.

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo. 55


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

martedì 4 dicembre

06:00 Euronews 06:10 Unomattina caffè 06:30 TG 1 - Previsioni sulla viabilità 06:45 Unomattina - Che tempo fa 07:00 TG 1 07:30 TG 1 L.I.S. 07:35 Rai Parlamento. Telegiornale 08:00 TG 1 - Che tempo fa 09:00 TG 1 09:05 I TG della Storia 09:30 TG 1 – FLASH 10:00 Unomattina Occhio alla spesa 10:25 Unomattina Rosa 10:55 Che tempo fa 11:00 TG1 11:05 Unomattina Storie Vere 12:00 La prova del cuoco 13:30 TELEGIORNALE 14:00 TG1 Economia 14:10 Verdetto Finale 15:15 La vita in diretta 16:50 Rai Parlamento. Telegiornale 17:00 TG 1 17:10 Che tempo fa 18:50 L’Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:30 Affari Tuoi 21:10 Santa Barbara 1a Visione - TG1 60 Secondi 23:25 Porta a Porta 01:00 TG 1 - NOTTE 01:30 Che tempo fa 01:35 Sottovoce 02:05 Rai Educational. Real School 02:30 Mille e una notte - Memoria 03.40 DA DA DA 04:45 Cinematografo 05:45 Euronews

56

06:00 Tlf Due uomini e mezzo 06:20 Tlf Tutti odiano Chris 06:40 Cartoon Flakes Atout In giro per la giungla Ape Maia Fish Hooks Masha e Orso Vita da giungla Magico Natale con Topolino 08:10 Tlf Il nostro amico Charly 08:55 Tlf La Signora del West 09:40 Tlf Sabrina vita da strega -Meteo 2 10:00 Tg2 Insieme 11:00 I Fatti Vostri 13:00 TG 2 GIORNO 13:30 TG 2 Costume e Società 13:50 Medicina 33 14:00 Seltz 14:45 Tlf Senza Traccia 15:30 Tlf Cold Case 16:15 Tlf Numb3rs 17:00 Tlf Las Vegas 17:45 TG 2 Flash L.I.S. - Meteo 2 17:50 Rai TG Sport 18:15 TG 2 18:45 Tlf Squadra Speciale Cobra 11 19:35 Tlf Il commissario Rex 20:30 TG2 - 20.30 21:05 Enrico Brignano in Tutto quello che non vi ho detto 23:05 TG2 - TG2 Punto di vista 23:20 Rai 150 anni. La Storia siamo noi 00:15 Mode 00:45 Rai Parlamento. Telegiornale 00:55 Tlf Close To Home 01:40 Meteo 2 01:45 Appuntamento al cinema 01:50 Terapia d'urgenza 03:20 Videocomic. Passerella di comici in tv 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic. Passerella di comici in tv

06:00 RAI News Morning News Rassegna stampa 06:30 Il caffè di Corradino Mineo 07:00 TGR Buongiorno Italia 07:30 TGR Buongiorno Regione 08:00 Agorà 10:00 Rai Parlamento. Spaziolibero 10:10 Rai 150 anni La Storia siamo noi 11:00 Codice a barre 11:25 TG3 Minuti 11:30 Buongiorno Elisir 12:00 TG3 - Meteo 3 12:25 TG3 Fuori TG 12:45 Le storie Diario italiano 13:10 Tlf La strada per la felicità 14:00 TG Regione - TG Regione Meteo 14:20 TG3 Meteo 3 14:50 TGR Leonardo 15:00 TG3 LIS 15:05 TGR Piazza Affari 15:10 Tlf La casa nella prateria 16:00 Cose dell'altro Geo 17:40 Geo & Geo 18:10 Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:15 Comiche all'italiana 20:35 Un posto al sole 21:05 Ballarò 23:20 Volo in diretta 00:00 TG3 Linea notte 00:10 TG Regione 01:00 Meteo 3 01:05 Rai Educational GAP 01:35 Prima della Prima 02:05 Fuori Orario. Cose (mai) viste 02:10 RAInews

www.ufficiostampa.rai.it

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

martedì 4 dicembre

06:20 06:30 06:50 07:10 07:35 08:20 09:05 09:50 10:40 11:25 12:10 12:55 13:35 14:20 15:05 15:50 16:35 17:20 17:25 18:15 19:00 19:45 20:25 21:10 22:50 23:15 01:20 01:25 01:50 03:15 03:20 03:45 04:10

Maddecheao La Situazione Comica Musiclife Entourage Being Erica One Tree Hill Heartland Star Trek Classica Farscape Babylon Streghe Supernatural Medium Private Practice Being Erica Ii One Tree Hill Streghe Rai News - Giorno Star Trek Classica Farscape Babylon Supernatural Medium Ip Man Wonderland Hurt Locker Appuntamento Al Cinema Wonderland Saw Rai News - Notte Weeds Entourage Misfit Graffiti

06:30 Scusi, Dov'è Il Fronte? 08:10 Prima Ti Perdono... Poi T'ammazzo 09:40 Stay Cool 11:15 Così Parlò Bellavista 13:00 Senza Apparente Motivo 14:45 The Clan 16:20 Bara Con Vista 17:55 Rai News - Giorno 18:00 L'ultimo Guerriero 19:35 Miss Marple - Polvere Negli Occhi 21:15 Happy Family 22:50 100 Pallottole D'Argento 22:55 Alone 00:30 Rai News - Notte 00:35 Appuntamento Al Cinema 00:40 Le Due Sorelle 02:20 Inseparabili 04:15 Masters Of Horror - Sulle Tracce Del Terrore 05:20 Pap'occhio Extra

TV RADIOCORRIERE

10:10 11:10 11:35 12:00 13:00 13:50 14:35 15:25 15:50 16:20 16:25 17:15 17:20 18:05 18:55 19:25 19:55 20:40 21:15 23:15 00:05 01:00 01:05 01:50 02:35 03:00 03:25

Concrete Canvas Ubiq - Spiritualità Ubiq - Money I ragazzi del coro Lonely Planet. Le vie dell'avventura - Kazakistan Dreams Road: Australia 1 No Reservations - Cuba Ubiq - Money Concrete Canvas - Arte da calpestare Appuntamento al Cinema David Letterman Show Rai News - Giorno Dreams Road: Australia 1 No Reservations - Brasile Ubiq - Visioni Concrete Canvas - Arte da calpestare Dreams Road: Australia 2 Passepartout: Bologna, Il Museo Diffuso Film - Amazing Grace David Letterman Show Cool Tour Musica Rai News - Notte Dreams Road: Australia 1 Dreams Road: Australia 2 Ubiq - Visioni Concrete Canvas - Arte da calpestare Lonely Planet. Le vie dell'avventura

08:55 Da Qui- La macchinetta della Moka 09:00 Punti di vista-Usa contro John Lennon 10:30 Magazzini Einstein Era mio padre. Colloquio con Cristina Mondadori 11:00 Lezioni di mafia-Strumenti di indagine 11:30 Rewind 11:40 Kaos 13:10 Ricette q.b. 13:30 Res Gestae Fatti 14:05 La lunga campagna d'Italia - L'Invasione 15:00 Dixit Spy I misteri del KGB 17:05 La lunga campagna d’Italia - La linea d'inverno 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Viaggio in Italia-Calabria 19:30 Soggetto donna 20:25 Ritorno al presente 20:50 Da Qui- Operazione Vespri siciliani 21:00 Dixit 150 anni All'ombra della fede 23:00 Italia in 4d - Italiane in 4d 00:00 Res Gestae Fatti 00:25 Da Qui -Viale J.F. Kennedy 00:35 La lunga campagna d'Italia - La linea d'inverno 01:30 Viaggio in Italia-Calabria 02:25 Soggetto donna 03:30 Italia in 4d - Italiane in 4d

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa Sissi 09:00 Sandokan 09:50 Geronimo Stilton 10:40 L'uomo Invisibile 11:30 Spaghetti Family 11:55 Geronimo Stilton

07:30 08:20 09:05 09:55 10:45 11:30 13:05 13:35 14:30 15:25 15:40 15:45 17:30 17:35 18:25 19:20 20:15 21:10 23:00 23:55 01:40 01:45 03:20

Terra Nostra Perla Nera La Piccola Moschea Nella Prateria La Strada Per Avonlea Le Sorelle Mcleod Alice Nevers: Professione Giudice Le Ragazze Di Piazza Di Spagna Capri 3 Un Medico In Famiglia Piloti Appuntamento Al Cinema Il Maresciallo Rocca Rai News - Giorno Perla Nera Terra Nostra Incantesimo Un Medico In Famiglia Donna Detective - Il Ritorno Autoritratti - Luca Zingaretti Provaci Ancora Prof! Rai News - Notte Alice Nevers: Professione Giudice La Piccola Moschea Nella Prateria

57


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

martedì 4 dicembre

09:00 La Pimpa 09:15 Peppa Pig 09:30 Loopdidoo 09:45 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 10:00 Albero Azzurro 10:30 Sam Il Pompiere 10:50 Pocoyo 11:00 Milo 11:15 Ma Che Bel Castello 11:30 Clifford 12:00 Peppa Pig 12:30 Chuggington 13:00 Martin Matin 13:30 Barbapapà 14:00 Cuccioli 14:30 Polizia Dipartimento Favole 15:00 Postino 15:30 Chuggington 16:00 La Posta Di Yoyo 16:15 La Pimpa 16:45 Peppa Pig 17:00 Piccolo Grande Timmy 17:30 I Classici Della Melevisione 18:00 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 18:20 Loopdidoo 18:30 Bob Aggiustatutto 19:00 Sam Il Pompiere 19:10 Postino Pat 19:25 Pocoyo

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 07:00 Tg Sport Rassegna Stampa 08:00 Mattina Sport 09:00 Tg Sport Flash 10:00 Tg Sport Flash 11:00 Tg Sport Flash 12:00 Tg Sport Flash 13:00 Tg Sport Flash 13:05 Memoria Raisport 13:25 Hockey Prato: Campionato Italiano 14:30 Tg Sport 15:00 Campionato Italiano di Calcio serie A tim 2012/2013 Lazio-Udinese 16:45 Memoria Raisport 17:00 Novanta Minuti 17:50 Tg Sport 18:15 Calcio: Tim Cup 2012-2013 Cagliari - Pescara 20:30 Biliardo: 2a prova BTP stecca 1a e 2a giornata 23:45 Rai TG Sport 00:00 Ciclocross: Giro d’Italia 1a Tappa 00:30 I migliori avvenimenti della giornata

06:00 Rullo notturno 08:00 Perle di Sport: ciclismo 08:45 Perle di Sport: calcio 09:00 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 12/4/70 10:00 Perle di Sport: Sci 10:35 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 13/9/70 11:15 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 0/8/70 12:30 Perle di Sport: calcio 13:15 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Sampdoria- Bologna 15:00 Memoria Raisport - Tv Stadio 16:20 Perle di Sport: calcio 16:40 Calcio a 5: Supercoppa Italiana Luparense - Asti 18:20 Perle di Sport: ciclismo 19:00 Memoria Raisport - La Rimet al Brasile 19:25 Perle di sport: ciclismo 19:55 Memoria Raisport - 90° minuto 5/2/78 20:10 Perle di Sport: Ciclismo 20:45 Perle di Sport: sci 21:00 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Milan-Juventus 22:40 Perle di Sport: Schillaci 23:00 Sport Movies & Tv 00:00 Motociclismo: Racing 2 00:20 Memoria Raisport -Eurogol 20/9/79 01:05 Rullo notturno

05:05 Prima di tutto 08:25 Radio1 Sport 08:30 Ben fatto 09:05 Radio anch'io 10:10 Questione di Borsa 10:35 start, la notizia non può attendere 11:40 Pronto, salute 12:35 La Radio ne parla 13:25 A tutto campo 13:35 Attenti a Pupo 14:05 Con parole mie 14:45 Il ComuniCattivo 15:05 Gian Varietà 15:35 Baobab. L'albero delle notizie 17:40 Citofonare Cuccarini 19:20 Radio1 Sport 19:30 Ascolta, si fa sera 19:35 Zapping 2.0. 20:40 Zona Cesarini 20:45 Calcio: Champions - League: Milan - Zenit 23:10 Demo 23:25 Uomini e camion 23:40 Prima di domani 00.00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 La bellezza contro le mafie 00:35 La notte di Radio1

06:00 Caterpillar a.m. 07:22 Radio2 SuperMaxFlash 08:00 Il ruggito del coniglio 10:00 Chiambretti ore 10:00 11:00 Radio2 Super Max 13:00 28 minuti 13:36 Almanacco di 610 13:40 Un giorno da pecora 13:50 Miracolo Italiano 15:00 Ottovolante 16:00 Brave Ragazze 17:00 610 (sei uno Zero) 18:00 Caterpillar 19:50 Twitandshout 19:55 Dirty Boogie Il grande romanzo del rock 20:05 Decanter 21:00 Moby Dick 22:40 Rai Tunes 00:00 Effetto Notte 02:00 Juke Box all'idrogeno 05:00 Twilight

06:00 Qui comincia 06:50 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Pagina 3 09:30 Primo movimento 10:00 Tutta la città ne parla 11:00 Radio3 Scienza 11:30 Radio3 Mondo 12:00 Il Concerto del Mattino 13:00 La Barcaccia 14:00 Wikiradio 14:30 Alza il volume 15:00 Fahrenheit. I libri e le idee. 17:00 Ad alta voce 18:00 Sei Gradi. Una musica dopo l'altra 19:01 Hollywood Party 19:45 Tre soldi 20:05 Radio3 Suite 21:00 Il Cartellone 00:00 Battiti 01:30 Ad alta voce 02:00 Notte Classica

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro. 58

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

mercoledì 5 dicembre

06:00 Euronews 06:10 Unomattina caffè 06:30 TG 1 - Previsioni sulla viabilità 06:45 Unomattina - Che tempo fa 07:00 TG 1 07:30 TG 1 L.I.S. 07:35 Rai Parlamento. Telegiornale 08:00 TG 1 - Che tempo fa 09:00 TG 1 09:30 TG 1 - FLASH 09:35 Linea verde Meteo Verde 10:00 Unomattina Occhio alla spesa 10:25 Unomattina Rosa Che tempo fa 10:55 Motorshow di Bologna: Salone internazionale Dell'Automobile a cura del TG1 12:00 La prova del cuoco 13:30 TELEGIORNALE 14:00 TG1 Economia 14:10 Verdetto Finale 15:15 La vita in diretta 16:50 Rai Parlamento. Telegiornale 17:00 TG 1 17:10 Che tempo fa 18:50 L'Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:30 Affari Tuoi 21:10 Emozioni… pensieri e parole - TG1 60 Secondi 23:20 Porta a Porta 00:55 TG 1- NOTTE 01:25 Che tempo fa 01:30 Sottovoce 02:00 Rai Educational Magazzini Einstein 02:30 Mille e una notte - Musica Cinquetti - Renis 03:50 Sette note 04:45 DA DA DA 05:45 Euronews

06:00 Tlf Due uomini e mezzo 06:20 Tlf Tutti odiano Chris 06:40 Cartoon Flakes In giro per la giungla L'Ape Maia Jake e i pirati dell'isola che non c'è Fish Hooks Masha e Orso Vita da giungla Magico Natale con Topolino Mia and Me 08:55 Tlf La Signora del West 09:40 Tlf Sabrina vita da strega - Meteo 2 10:00 Tg2 Insieme 11:00 I Fatti Vostri 13:00 TG 2 GIORNO 13:30 TG 2 Costume e Società 13:50 Medicina 33 14:00 Seltz 14:45 Tlf Senza Traccia 15:30 Tlf Cold Case 16:15 Tlf Numb3rs 17:00 Tlf Las Vegas 17:45 TG 2 Flash L.I.S. - Meteo 2 17:50 Rai TG Sport 18:15 TG 2 18:45 Tlf Squadra Speciale Cobra 11 19:35 Tlf Il commissario Rex 20:30 TG2 - 20.30 21:05 Tlf Criminal Minds 23:25 TG2 23:40 Made in Sud 00:50 Rai Parlamento. Telegiornale 01:00 Tlf Close To Home 01:45 Meteo 2 01:50 Terapia d'urgenza 03:20 Videocomic. Passerella di comici in tv 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic. Passerella di comici in tv

06:00 RAI News Morning News Rassegna stampa 06:30 Il caffè di Corradino Mineo 07:00 TGR Buongiorno Italia 07:30 TGR Buongiorno Regione 08:00 Speciale Agorà 10:00 Rai Parlamento. Spaziolibero 10:10 Rai 150 anni. La Storia siamo noi 11:00 Codice a barre 11:25 TG3 minuti 11:30 Buongiorno Elisir 12:00 TG3 - Meteo 3 12:25 TG3 Fuori TG 12:45 Le storie Diario italiano 13:10 Tlf La strada per la felicità 14:00 TG Regione -TG Regione Meteo 14:20 TG3 Meteo 3 14:50 TGR Leonardo 15:00 TG3 LIS 15:05 TGR Piazza Affari 15:10 Tlf La casa nella prateria 16:20 Cose dell’altro Geo 17:40 Geo & Geo -Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:15 Comiche all’italiana 20:35 Un posto al sole 21:05 Chi l'ha visto 23:15 Volo in diretta 00:00 TG3 Linea notte 00:10 TG Regione 01:00 - Meteo 3 01:05 Rai Educational. Crash 02:05 Fuori Orario. Cose (mai) viste 02:10 RAInews

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo.

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

59


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

mercoledì 5 dicembre

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

mercoledì 5 dicembre

06:10 Maddecheao 06:30 La Situazione Comica 07:00 Entourage 07:30 Being Erica 08:15 One Tree Hill 09:00 Heartland 09:45 Star Trek Classica 10:35 Farscape 11:20 Babylon 12:05 Streghe 12:50 Supernatural 13:30 Medium Stagione 14:15 Private Practice 15:00 Being Erica 15:45 Appuntamento Al Cinema 15:50 One Tree Hill 16:35 Streghe 17:20 Rai News - Giorno 17:25 Star Trek Classica 18:15 Farscape 19:00 Babylon 19:45 Supernatural 20:25 Medium 21:10 Milk 23:15 Mad Men 00:00 Urlo 01:25 Boardwalk Empire 02:25 Rai News - Notte 02:30 Weeds 02:55 Entourage 03:25 Misfits 04:15 The Wire

10:20 Concrete Canvas 11:15 Ubiq - Money 11:40 Ubiq - Visioni 12:05 Cool Tour 13:00 Dreams Road: Australia 1 13:45 Dreams Road: Australia 2 14:30 No Reservations-Brasile 15:20 Ubiq - Visioni 15:50 Concrete Canvas - Arte da calpestare 16:20 David Letterman Show 17:10 Rai News - Giorno 17:15 Dreams Road: Australia 2● RAI Pro18:05 Palinsesto No Reservations-Giappone 18:55 grammi Ubiq - Maker/Debutti dal 30 agosto al 6 19:20 Concrete Canvas - Arte da calpestare 19:50 Dreams Road: Australia 3 settembre 2012 20:40 Passepartout: Messico E Nuvole 21:15 Scienziati alla prova - Montagna 21:45 Scienziati alla prova - Igiene 22:15 La terra vista dal cielo - Caos Clima 23:10 David Letterman Show 00:00 Un'altra Vita - Il Lavoro 00:55 Rai News - Notte 01:00 Dreams Road: Australia 2 01:45 Dreams Road: Australia 3 02:30 Ubiq - Maker/Debutti 02:55 Concrete Canvas - Arte da calpestare 03:25 Lonely Planet. Le vie dell'avventura Laos

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa Sissi 09:00 Sandokan 09:50 Geronimo Stilton 10:40 L'uomo Invisibile 11:30 Spaghetti Family 11:55 Geronimo Stilton

09:00 La Pimpa 09:15 Peppa Pig 09:30 Loopdidoo 09:45 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 10:00 Albero Azzurro 10:30 Sam Il Pompiere 10:50 Pocoyo 11:00 Milo 11:15 Ma Che Bel Castello 11:30 Clifford 12:00 Peppa Pig 12:30 Chuggington 13:00 Martin Matin 13:30 Barbapapà 14:00 Cuccioli 14:30 Polizia Dipartimento Favole 15:00 Postino Pat 15:30 Chuggington 16:00 La Posta Di Yoyo 16:15 La Pimpa 16:45 Peppa Pig 17:00 Piccolo Grande Timmy 17:30 I Classici Della Melevisione 18:00 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 18:20 Loopdidoo 18:30 Bob Aggiustatutto 19:00 Sam Il Pompiere 19:10 Postino Pat 19:25 Pocoyo

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 07:00 Tg Sport Rassegna Stampa 08:00 Mattina Sport 09:00 Tg Sport Flash 10:00 Tg Sport Flash 11:00 Tg Sport Flash 12:00 Tg Sport Flash 13:00 Tg Sport Flash 13:05 Vela a Vela 13:35 Memoria Raisport 14:30 Tg Sport 15:00 Calcio: Campionato Italiano serie A Atalanta-Genoa 16:45 Memoria Raisport 17:00 Novanta Minuti 17:50 Tg Sport 19:00 Secondo Tempo Tg sport 20:00 Ciclocross: Giro d'Italia 2a Tappa 20:30 Hockey Ghiaccio: Camp. Italiano serie A Ritten Sport Renault-Alleghe 22:45 Hockey Prato: Campionato Italiano 23:45 Rai TG Sport 00:00 Vela: Volvo Ocean Race Tappa Sanya 00:30 I migliori avvenimenti della giornata

06:00 Rullo notturno 08:00 Perle di Sport: ciclismo 08:35 Perle di Sport:sci 09:00 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 26/4/70 09:45 Perle di Sport: calcio 10:00 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 9/8/70 10:20 Memoria Raisport - Domenica Sprint 24/7/77 10:55 Motociclismo: Racing 2 11:15 Memoria Raisport - Domenica Sportiva 18/4/76 12:30 Perle di Sport: ciclismo 13:15 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Milan-Juventus 15:00 Memoria Raisport - Tv Stadio 16:20 Perle di Sport: calcio 16:35 Memoria Raisport - Mercoledì Sport 1/3/80 17:55 Perle di Sport: sci 18:25 Calcio: Campionato Serie A 12/13 Sampdoria-Bologna 20:10 Perle di Sport:calcio 20:20 Pallavolo: Serie A1 - Trentino-Piacenza 22:25 Perle di Sport: olimpiadi 22:55 Sport Movies & Tv 23:55 Perle di Sport: Formula 1 01:05 Rullo notturno

06:30 Giungla D'asfalto 08:25 Feisbum Episodio 5 - Indian Dream 08:45 Appuntamento Al Cinema 08:50 Bara Con Vista 10:25 L'ultimo Guerriero 12:00 Jungle Fever 14:10 Not Forgotten - Verità Nascoste 15:50 Matrimoni E Pregiudizi 17:40 Rai News - Giorno 17:45 Terminal Velocity 19:30 Miss Marple - è Troppo Facile 21:10 I Perfetti Innamorati 22:55 Vittime Di Guerra 00:45 Drugstore 01:15 Rai News - Notte 01:20 Clockers 03:25 Not Forgotten - Verità Nascoste 05:00 Guerreros

08:55 Da Qui -Viale J.F. Kennedy 09:00 Crash-contatto impatto convivenza 10:00 Magazzini Einstein Storia/storie: P.3 - Morante 10:30 Magazzini Einstein Franco Maria Ricci 11:00 Sipario Catodico - Luigi Pirandello 11:30 Viaggio in Italia-Sicilia 12:20 Soggetto donna 13:30 Res Gestae Fatti 14:05 Facce dell'Asia che cambia Afghanistan,Nepal,Corea figure di pietra 14:55 Da Qui - Migranti Svizzera 15:00 Dixit Biografie Comunità di Sant'Egidio-Antonio Meucci 17:05 Facce dell'Asia che cambia-Il treno di Singapore 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Viaggio in Italia-Calabria 19:30 Soggetto Donna 20:30 Magazzini Einstein Il mare sempre ricomincia 21:00 Dixit Religio Il dialogo e la pace 23:00 Italia in 4d - Ma che bella città! 00:00 Res Gestae Fatti 00:25 Da Qui -Profughi ex-Jugoslavia 00:35 Facce dell'Asia che cambia-Il treno di Singapore 01:30 Viaggio in Italia-Calabria 02:25 Soggetto Donna 03:30 Italia in 4d - Ma che bella città!

07:30 Terra Nostra 08:20 Perla Nera 09:05 La Piccola Moschea Nella Prateria 09:55 La Strada Per Avonlea 10:45 Le Sorelle Mcleod 11:30 Alice Nevers: Professione Giudice 13:05 Le Ragazze Di Piazza Di Spagna 13:35 Capri 3 14:30 Un Medico In Famiglia 15:25 Piloti 15:40 Appuntamento Al Cinema 15:45 Il Maresciallo Rocca 17:30 Rai News - Giorno 17:35 Perla Nera 18:25 Terra Nostra 19:20 Incantesimo 20:15 Un Medico In Famiglia! 21:10 La Donna Che Ritorna 23:00 Donna Detective - Il Ritorno 00:50 Rai News - Notte 00:55 Alice Nevers: Professione Giudice 02:30 Rush - Il Passato Non Sparisce 03:20 La Piccola Moschea Nella Prateria

05:05 Prima di tutto 08:25 Radio1 Sport 08:30 Ben fatto 09:05 Radio anch'io 10:10 Questione di Borsa 10:35 Start, la notizia non può attendere 11:40 Pronto salute 12:35 La radio ne parla 13:25 A tutto campo 13:35 Attenti a Pupo 14:05 Con parole mie 14:45 Il ComuniCattivo 15:05 Gian Varietà 15:35 Baobab. L'albero delle notizie 17:40 Citofonare a Cuccarini 19:20 Radio1 Sport 19:30 Ascolta, si fa sera 19:35 Zapping 2.0 20:40 Zona Cesarini 20:45 Calcio: Champions - League Shakhtar Donetsk - Juventus 23:10 Demo 23:25 Uomini e camion 23:40 Prima di domani 00:00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 La bellezza contro le mafie 00:35 La notte di Radio1

06:00 Caterpillar a.m. 07:22 Radio2 SuperMax Flash 08:00 Il ruggito del coniglio 10:00 Chiambretti ore 10:00 11:00 Radio2 Super Max 13:00 28minuti 13:36 Almanacco di 610 13:40 Un giorno da pecora 13:50 Miracolo Italiano 15:00 Ottovolante. 16:00 Brave Ragazze 17:00 610 (sei uno zero) 18:00 Caterpillar 19:50 Twitandshout 19:55 Dirty Boogie Il grande romanzo del rock 20:05 Decanter 21:00 Moby Dick 22:40 Rai Tunes 00:00 Effetto Notte 02:00 Juke Box all'idrogeno 05:00 Twilight

06:00 Qui comincia 06:50 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Pagina 3 09:30 Primo movimento 10:00 Tutta la città ne parla 11:00 Radio3 Scienza 11:30 Radio3 Mondo 12:00 Il concerto del mattino 13:00 La Barcaccia 14:00 Wikiradio 14:30 Alza il volume 15:00 Fahrenheit. I libri e le idee 17:00 Ad alta voce 18:00 Sei gradi. Una musica dopo l'altra 19:01 Hollywood Party 19:45 Tre soldi 20:05 Radio3 Suite 20:30 Il Cartellone 00:00 Battiti 01:30 Ad alta voce 02:00 Notte Classica

60

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro.

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo. 61


Palinsesto RAI

Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

giovedì 6 dicembre

06:00 Euronews 06:10 Unomattina caffè 06:30 TG 1 - Previsioni sulla viabilità 06:45 Unomattina - Che tempo fa 07:00 TG 1 07:30 TG 1 L.I.S. 07:35 Rai Parlamento. Telegiornale 08:00 TG 1 - Che tempo fa 09:00 TG 1 09:30 TG 1 - FLASH 10:00 Unomattina Occhio alla spesa 10:25 Unomattina Rosa 10:55 Che tempo fa 11:00 TG1 11:05 Unomattina Storie Vere 12:00 La prova del cuoco 13:30 TELEGIORNALE 14:00 TG1 Economia 14:10 Verdetto Finale 15:15 La vita in diretta 16:50 TG Parlamento. Telegiornale 17:00 TG1 17.10 Che tempo fa 18:50 L'Eredità 20:00 TELEGIORNALE 20:30 Affari Tuoi 21:10 Don Matteo 8 1a puntata - TG1 60 Secondi 23:30 Porta a Porta 01:05 TG 1- NOTTE 01:35 Che tempo fa 01:40 Sottovoce 02:10 Rai Educational in Italia 02:45 Mille e una notte - Documenti Lucky Luciano 04:55 DA DA DA 05:45 Euronews

62

06:00 Tlf Due uomini e mezzo 06:20 Tlf Tutti odiano Chris 06:40 Cartoon Flakes Atout In giro per la giungla L'ape maia Fish Hooks Masha e Orso Vita da Giungla Magico Natale con Topolino Mia and Me 08:55 Tlf La Signora del West 09:40 Tlf Sabrina vita da strega - Meteo 2 10:00 Tg2 Insieme 11:00 I Fatti Vostri 13:00 TG 2 GIORNO 13:30 TG 2 Costume e Società 13:50 Medicina 33 14:00 Seltz 14:45 Tlf Senza Traccia 15:30 Tlf Cold Case 16:15 Tlf Numb3rs 17:00 Tlf Las Vegas 17:45 TG 2 Flash L.I.S. - Meteo 2 17:50 Rai TG Sport 18:15 TG 2 18:45 Tlf Squadra Speciale Cobra 11 19:35 Tlf Il commissario Rex 20:30 TG2 - 20.30 21:05 Un minuto per vincere 23:10 TG2 23:25 FILM Rogue il solitario 01:00 Rai Parlamento. Telegiornale 01:10 Tlf Harper's Island 01:50 Meteo 2 01:55 Vento di Ponente 03:30 TG2 Eat Parade 03:40 Videocomic. Passerella di comici in tv 04:10 UniNettuno 05:40 Videocomic. Passerella di comici in tv

06:00 RAI News Morning News Rassegna stampa 06:30 Il caffè di Corradino Mineo 07:00 TGR Buongiorno Italia 07:30 TGR Buongiorno Regione 08:00 Agorà 10:00 Rai Parlamento. Spaziolibero 10:10 Rai 150 anni La Storia siamo noi 11:00 Codice a barre 11:25 TG3 Minuti 11:30 Buongiorno Elisir 12:00 TG3 - Meteo 3 12:25 TG3 Fuori TG 12:45 Le storie Diario italiano 13:10 Tlf Lena, amore della mia vita 1a Visione RAI 14:00 TG Regione - TG Regione Meteo 14:20 TG3 Meteo 3 14:50 TGR Leonardo 15:00 TG3 LIS 15:05 TGR Piazza Affari 15:10 Tlf La casa nella prateria 16:00 Cose dell'altro Geo 17:40 Geo & Geo 18:10 Meteo 3 19:00 TG3 19:30 TG Regione - TG Regione Meteo 20:00 Blob 20:10 Comiche all’italiana 20:35 Un posto al sole 21:05 FILM Solo due ore 22.55 Volo in diretta 00:00 TG3 Linea notte 00:10 TG Regione 01:00 - Meteo 3 01:05 Rai Educational. Arte Facta Il classico tra Oriente e Occidente 01:35 La Musica di Raitre 02:15 Fuori Orario. Cose (mai) viste 02:20 RAInews

www.ufficiostampa.rai.it

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

giovedì 6 dicembre

06:10 Maddecheao 06:30 La Situazione Comica 06:45 Musiclife 07:05 Entourage 07:35 Being Erica 08:20 One Tree Hill 09:05 Heartland 09:50 Star Trek Classica 10:40 Farscape 11:25 Babylon 12:10 Streghe 12:55 Supernatural 13:35 Medium 14:20 Private Practice 15:05 Being Erica 15:50 One Tree Hill 16:35 Streghe 17:20 Rai News - Giorno 17:25 Star Trek Classica 18:15 Farscape 19:00 Babylon 19:45 Supernatural 20:25 Medium 21:15 Once Upon A Time 22:00 Supernatural 22:45 Planetes 23:10 Mawaru Penguindrum 23:40 The Kovak Box - Controllo Mentale 01:35 Appuntamento Al Cinema 01:40 Mainstream 02:05 Spiral 03:00 Rai News - Notte 03:05 Weeds 03:25 Entourage 03:55 Misfits

10:20 Concrete Canvas 11:20 Ubiq - Visioni 11:45 Ubiq - Maker/Debutti 12:10 Scienziati alla prova - Montagna 12:40 Scienziati alla prova - Igiene 13:10 Dreams Road: Australia 2 13:55 Dreams Road: Australia 3 14:40 No Reservations-Giappone 15:25 Ubiq - Maker/Debutti 15:50 Concrete Canvas - Arte da calpestare 16:20 David Letterman Show 17:10 Rai News - Giorno 17:15 Dreams Road: Australia 3 18:00 No Reservations-Boston 18:50 Ubiq - Alternative 19:20 Concrete Canvas - Arte da calpestare 19:50 Dreams Road: Australia 4 20:40 Passepartout: Rito Mito E Realtà 21:15 The Pitch L'idea Vincente 22:05 The Day Before II: Alexander Wang 22:30 The Day Before II: Nina Ricci 22:55 David Letterman Show 23:45 L'arte di arrangiarsi: Mozambico 00:40 Rai News - Notte 00:45 Dreams Road: Australia 3 01:30 Dreams Road: Australia 4 02:15 Ubiq - Alternative 02:40 Concrete Canvas - Arte da calpestare 03:10 Lonely Planet. Le vie dell'avventura Israele E Cisgiordania

06:00 Inazuma Eleven 06:55 Geronimo Stilton 07:20 Iron Man 07:45 Winx Club 08:35 La Principessa Sissi 09:00 Sandokan 09:50 Geronimo Stilton 10:40 L'uomo Invisibile 11:30 Spaghetti Family 11:55 Geronimo Stilton 12:50 Winx Club

06:30 La Costola Di Adamo 08:10 Sogni E Bisogni - Sant'analfabeta 08:55 Zatoichi 10:50 Duello Nel Pacifico 12:35 Management 14:10 I Perfetti Innamorati 15:55 Vatel 17:50 Rai News - Giorno 17:55 Non Dire Sì - L'amore Sta Per Sorprenderti 19:35 Miss Marple: Giochi Di Prestigio 21:15 Pensieri Pericolosi 22:55 100 Pallottole D`Argento 23:00 Grano Rosso Sangue 00:30 Rai News - Notte 00:35 Appuntamento Al Cinema 00:40 Children Of The Corn II: L'ultimo Sacrificio 03:40 Long Weekend 05:05 Sacro E Profano

08:55 Da Qui -Profughi ex-Jugoslavia 09:00 Italia in 4d - Italiane in 4d 10:00 Magazzini Einstein Immaginario Rom, artisti contro 10:40 Magazzini Einstein L'arte di vivere 11:00 Ritorno al presente 11:25 Da Qui- Operazione Vespri siciliani 11:30 Viaggio in Italia-Sicilia 12:25 Soggetto donna 13:30 Res Gestae Fatti 14:05 Europei contro-Le speranze della vittoria 15:00 Dixit Guerre Tutti gli uomini di Obama 17:05 Europei contro-I contrasti della libertà 17:55 Da Qui- La macchinetta della Moka 18:00 Res Gestae Fatti 18:30 Viaggio in Italia-Calabria 19:30 Soggetto Donna 20:30 Luoghi misteriosi, Nasca, le linee del cielo 21:00 Dixit Religio Speciale Orchestra italiana 23:00 Italia in 4d - 40 Anni con le lire in tasca 00:00 Res Gestae Fatti 00:25 Da Qui- Seveso 1976 00:35 Europei contro-I contrasti della libertà 01:25 Da Qui- La macchinetta della Moka 01:30 Viaggio in Italia-Calabria 02:25 Soggetto Donna 03:30 Italia in 4d - 40 Anni con le lire in tasca 04:35 Europei contro-Le speranze della vittoria

07:30 Terra Nostra 08:20 Perla Nera 09:05 La Piccola Moschea Nella Prateria 09:55 La Strada Per Avonlea 10:45 Le Sorelle Mcleod 11:30 Alice Nevers: Professione Giudice 13:05 Le Ragazze Di Piazza Di Spagna 13:35 Capri 3 14:30 Un Medico In Famiglia 15:25 Piloti 15:40 Appuntamento Al Cinema 15:45 Il Maresciallo Rocca 17:30 Rai News - Giorno 17:35 Perla Nera 18:25 Terra Nostra 19:20 Incantesimo 20:15 Un Medico In Famiglia 21:10 Tutti Pazzi Per Amore 23:05 Attori E Divi Italiani 00:00 La Donna Che Ritorna 01:50 Rai News - Notte 01:55 Alice Nevers: Professione Giudice 03:20 La Piccola Moschea Nella Prateria 04:05 Le Sorelle Mcleod 04:50 La Strada Per Avonlea

TV RADIOCORRIERE

63


Palinsesto RAI

Programmi dal 30 novembre al 6 dicembre 2012

giovedì 6 dicembre

09:00 La Pimpa 09:15 Peppa Pig 09:30 Loopdidoo 09:45 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 10:00 L'albero Azzurro 10:30 Sam Il Pompiere 10:50 Pocoyo 11:00 Milo 11:15 Ma Che Bel Castello 11:30 Clifford 12:00 Peppa Pig 12:30 Chuggington 13:00 Martin Matin 13:30 Barbapapà 14:00 Cuccioli 14:30 Polizia Dipartimento Favole 15:00 Postino Pat 15:30 Chuggington 16:00 La Posta Di Yoyo 16:15 La Pimpa 16:45 Peppa Pig 17:00 Piccolo Grande Timmy 17:30 I Classici Della Melevisione 18:00 Il Piccolo Regno Di Ben E Holly 18:20 Loopdidoo 18:30 Bob Aggiustatutto 19:00 Sam Il Pompiere 19:10 Postino Pat 19:25 Pocoyo

06:00 I migliori avvenimenti della giornata 07:00 Tg Sport Rassegna Stampa 08:00 Mattina Sport 09:00 Tg Sport Flash 10:00 Tg Sport Flash 10:15 Sci Alpino: Coppa del Mondo 2013 Super Combinata Femminile (prova Discesa) 12:00 Tg Sport Flash 13:00 Tg Sport Flash 13:05 Memoria Raisport 13:15 Sci Alpino: Coppa del Mondo 2013 Super Combinata Femminile (prova Slalom) 14:40 Tg Sport 14:55 Raisport Up 15:05 Sportabilia 15:30 Tuffi: 4 Nazioni 1° giornata 17:05 Novanta Minuti 17:50 Tg Sport 19:00 Secondo Tempo Tg sport 20:00 Calcio a 5: Futsal 20:25 Calcio a 5: Campionato Italiano serie A Napoli - Montesilvano 22:00 Tuffi: 4 Nazioni 22:25 Pugilato: Europeo Pesi Welter Frezza Vs Moscatiello 23:45 Rai TG Sport 00:00 Raisport Up 00:10 I migliori avvenimenti della giornata

06:00 Rullo notturno 08:00 Memoria Raisport - Mundial 78 del 23/6/78 09:55 Skeleton: Coppa del Mondo 2012/2013 1a manche femminile 11:00 Memoria Raisport - Mundial 78 del 26/6/78 11:55 Pattinaggio di Figura:Isu G.Prix Finale Ladies short Program 12:45 Skeleton: Coppa del Mondo 2012/2013 2a manche femminile 13:55 Skeleton: Coppa del Mondo 2012/2013 1a manche Uomini 15:15 Pattinaggio di Figura: Isu G.Prix Finale ice dance short dance 16:05 Memoria Raisport 16:30 Pattinaggio di Figura: Isu G.Prix Finale Men short Program 17:05 Skeleton: Coppa del Mondo 2012/2013 2a manche Uomini 17:45 Pattinaggio di Figura: Isu G.Prix Finale pairs short program 18:40 Perle di Sport: calcio 19:00 Snowboard: Coppa del Mondo 2013 SBX 19:55 Sci di Fondo: Coppa del Mondo 2013 M.le Team Sprint F m.le e f.le 20:45 Basket: Campionato Italiano Maschile Lega Due Forlì/Capo D'Orlando 22:45 Perle di Sport: Di Bartolomei 23:00 Sport Movies & Tv 00:00 Reparto Corse

05:05 Prima di tutto 08:25 Radio1 Sport 08:30 Ben fatto 09:05 Radio anch'io N.V. 800.050.001 10:10 Questione di borsa 10:35 Start, la notizia non può attendere 11:40 Pronto, salute N.V. 800.861.243 12:35 La Radio ne parla N.V. 800.055.103 13:25 A tutto campo 13:35 Attenti a Pupo 14:05 Con parole mie 14:45 Il ComuniCattivo 15:05 Gian Varietà 15:35 Baobab.L'albero delle notizie 17:40 Citofonare Cuccarini 18:55 Zona Cesarini 19:00 Calcio: Europa League: Udinese - Liverpool / Napoli - PSV 20:50 Ascolta, si fa sera 21:05 Calcio: Europa League: Inter- Neftçi 23:10 Demo 23:25 Uomini e camion 23:40 Prima di domani 00:00 Il Giornale della Mezzanotte 00:25 Passato contro futuro 01:05 La notte di Radio1 02:05 Brasil. Suoni e culture dal mondo

06:00 Caterpillar a.m. 07:22 Radio2 SuperMax Flash 08:00 Il ruggito del coniglio 10:00 Chiambretti ore 10.00 11:00 Radio2 Super Max 13:00 28 minuti 13:36 Almanacco di 610 13:40 Un giorno da pecora 13:50 Miracolo Italiano 15:00 Ottovolante 16:00 Brave ragazze 17:00 610 (sei uno zero) 18:00 Caterpillar 19:50 twitandshout 19:55 Dirty Boogie Il grande romanzo del rock 20:05 Decanter 21:00 Moby Dick 22:40 Rai Tunes 00:00 Effetto notte 02:00 Juke Box all'idrogeno 05:00 Twilight

06:00 Qui comincia 06:50 Radio3 Mondo 07:15 Prima Pagina 09:00 Pagina 3 09:30 Primo movimento 10:00 Tutta la città ne parla 11:00 Radio3 Scienza 11:30 Radio3 Mondo 12:00 Il concerto del mattino 13:00 La Barcaccia 14:00 Wikiradio 14:30 Alza il volume 15:00 Fahrenheit 17:00 Ad alta voce 18:00 Sei gradi. Una musica dopo l’altra 19:01 Hollyood Party 19:45 Tre soldi 20:05 Radio3 Suite 20:30 Il Cartellone 00:00 Battiti 01:30 Ad alta voce 02:00 Notte Classica

Aggiornamenti immediati e tempestivi: Un canale informativo “sempre acceso”, moderno nel linguaggio e nello stile, che darà agli spettatori l’emozione di assistere al divenire degli avvenimenti in tempo reale, senza alcun filtro. 64

Il canale di Rai Educational nato per favorire la comunicazione tra il mondo della scuola, i giovani, le famiglie e gli studenti di ogni età: Target di riferimento è lo studente, di varie fasce di età, non più solo italiano ma europeo.

www.ufficiostampa.rai.it

TV RADIOCORRIERE

65



Tv RadioCorriere