Page 1

Titolo di Studio: Licenza di Scuola Media Superiore o Titoli Equipollenti

PICCOLA CITTA’- informazione sugli eventi culturali e sociali della nostra città

Antonio De Luca Sindaco Felicetta Lorenzo Data di Nascita: 30/01/1969 luogo: Rapone Data Elezione: 07/06/2009 (nomina: 08/06/2009) Partito: Lista Civica Categoria Professione: Altri Ingegneri Titolo di Studio: Laurea

Vice-Sindaco Anna Pinto Data di Nascita: 08/07/1969 luogo: Potenza (PZ) Data Elezione: 07/06/2009 (nomina: 18/06/2009) Partito: Lista Civica Categoria Professione: Impiegati Amministrativi con Mansioni Direttive e di Concetto Titolo di Studio: Laurea

Assessori Donato Cappiello Data di Nascita: 17/01/1974 luogo: Rapone Data Elezione: 07/06/2009 (nomina: 18/06/2009) Partito: Lista Civica Categoria Professione: Operai Metallurgici non Altrove Classificati Titolo di Studio: Licenza di Scuola Media Superiore o Titoli Equipollenti

Tommaso Corridore Data di Nascita: 04/01/1955 luogo: Rapone Data Elezione: 07/06/2009 (nomina: 18/06/2009) Partito: Lista Civica Categoria Professione: Impiegati Amministrativi con Mansioni Direttive e di Concetto

Data di Nascita: 13/08/1970 luogo: Melfi (PZ) Data Elezione: 07/06/2009 (nomina: 18/06/2009) Partito: Lista Civica Categoria Professione: Operai Metallurgici non Altrove Classificati Titolo di Studio: Licenza di Scuola Media Superiore o Titoli Equipollenti

Consiglieri Comunali Donato Cappiello Maria Cappiello Tommaso Corridore Armando D'Auria Antonio De Luca Angelo Lomonaco Vito Salvatore Mucci Vito Patrissi Giuseppe Pinto Anna Pinto Mario Pinto Rosaria Maria F. Tozzi

Comune di Rapone www.comune.rapone.pz.it Centralino 0976.96023 www.youtube.com/raponewebtv www.raponewebtv.ilcannocchiale.it Piccola Città, Autorizzazione Tribunale di Melfi n.2/91, Direttore Responsabile: Armando Lostaglio (Stampato in Proprio) Associazione Vibrazioni Lucane, Via Ortilizi, Rionero (Pz) evasion.giornale@libero.it - Tel: 349.6711604 www.siderurgikatv.com INDUSTRIA GRAFICA FOTOGRAFICA Rionero in Vulture

Novembre 2012


Marciapiede Calvario

Buon Rapone Scrivere del proprio paese, del luogo dove si vive, dove si è nati e che si ama, è come scrivere dell'amata, non si riescono a trovare difetti manco a cercarli con il lanternino. Questo e' per me scrivere di Rapone. Questo girotondo di case, questo bisbigliar di voci, come ricordava un mio amico, e' il nostro mondo. Questo e' il nostro passato, il nostro presente e ci auguriamo, per tutti, il nostro futuro. Oramai siamo poco più di mille residenti. L'emigrazione lavorativa nel tempo passato, l'emigrazione studentesca nel tempo corrente, il basso indice di natalità, problema comune a tante realtà, stanno dando il colpo di grazia. Il raponese medio non è tipo da arrendersi e l'Amministrazione che lo rappresenta non è da meno. Dal giorno dopo l'elezione il Sindaco Felicetta LORENZO, ha caratterizzato l'operare dell'Amministrazione ad un dinamismo sconosciuto da queste parti. Si sono presi di petto una miriade di problemi, sono stati affrontati e risolti. Tante volte sembra di aprire le matrioske, non finiscono mai, ma sono comunque sempre più piccole. Si "combatte" tutti i giorni, ma i frutti si vedono e come se si vedono. Il paese e' interessato ad una totale rivisitazione, dai particolari che spesso passano inosservati a quelli più vistosi: Piazza Unità' D'Italia; Corso Umberto I; Strada di collegamento con Via Mazzini; Fogna; Ampliamento area pip; Monumento ai Caduti;

Fognatura AQL


Strada Nasci; Sistemazione strade rurali (ancora in corso di completamento); Marciapiedi Via Aldo Moro; Campo da tennis e calcetto (manto in erba sintetica e ristrutturazione spogliatoi) Marciapiedi Via San Vito; Recupero casa anziani (in corso); Attivazione progetto Elisir (ginnastica dolce); Illuminazione campo sportivo. Questo solo per rimanere agli interventi più grandi e vistosi, ma decine di piccole problematiche, ne cito solo alcune: nuovo arredo per le scuole, la scritta di benvenuto, sistemazione del verde villa comunale (ancora in corso) ecc... ecc... E ancora, un progetto importante e ambizioso:" Rapone paese delle fiabe", inserito nel PIOT Natura Cultura, ha permesso di acquisire al patrimonio comunale terreni che dovranno ospitare i siti del progetto stesso. Avremo occasione di approfondire in prossimi appuntamenti. Altra sana abitudine, quella di incontrare i cittadini in pubbliche assemblee aperte al contributo di tutti. Ne sono state fatte cinque in tre anni. Le foto allegate mostrano gli interventi fatti ed in corso d'opera, noi amiamo chiamarle: "prima e dopo", siamo convinti che nulla possa rendere giustizia in maniera migliore. Questo è Rapone visto dalla parte dell’amministrazione, gradiremmo ospitare i punti di vista dei cittadini, sperando che i suggerimenti siano costruttivi, evitando il clima di rissosa polemica in cui qualcuno ha interesse a portarci. Ciò premesso, buon Rapone a tutti. L’Assessore alla cultura Tommaso Corridore

Villa Comunale

Chiesa madre


Fari Campo Sportivo

Area Fontana Vecchia

Info Rapone, novembre 2012  

informazioni sugli eventi culturali e sociali della nostra città