Issuu on Google+


PROGRAMMA 1° giorno: sabato 22 giugno 2013

Faenza/Napoli/ PALERMO

Ritrovo dei partecipanti in Piazza d’Armi/P.zzale Pancrazi a Faenza e partenza alle ore 10.00 per Napoli. Soste lungo il percorso e arrivo al porto in tempo utile per l’imbarco. Partenza alle ore 20.00 con il traghetto Snav per Palermo. Pernottamento a bordo. Pasti liberi. 2° giorno: domenica 23 giugno 2013 PALERMO/ MONREALE Arrivo del gruppo al porto di Palermo. Incontro con la guida locale e partenza per la visita del centro storico di Palermo e Monreale. In particolare si visiterà la Cattedrale in stile Arabo-Normanno, la famosa Cappella Palatina, il Duomo di Monreale con i suoi famosi mosaici ed il Chiostro Benedettino. Pranzo libero. Nel pomeriggio attraversando il Parco della Favorita si raggiungerà Monte Pellegrino definito da Goethe “il più bel promontorio del mondo”. Visita del Santuario di Santa Rosalia, patrona della città. Proseguimento per Mondello, borgo marinaro e famosa località turistica balneare, caratterizzata da un golfo sabbioso dai colori tropicali. Tempo libero per una piacevole passeggiata e per gustare i buonissimi gelati artigianali. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno: lunedi 24 giugno 2013

SEGESTA / ERICE / SELINUNTE

Prima colazione in hotel. Partenza per Segesta, centro archeologico di notevole interesse. Il suo edificio più importante è il Tempio Dorico in ottimo stato di conservazione, che sorge su di un’altura, in un paesaggio lussureggiante e ricco di fascino. Proseguimento per Erice che conserva intatto il fascino di antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico, le ceramiche finemente decorate, i tappeti variopinti tessuti a mano, i tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. Il centro storico presenta un impianto urbanistico tipico, con piazzette, strade strette e sinuose nelle quali si affacciano bellissimi cortili. Proseguimento per Trapani. Saline e Mulini a vento disegnano un paesaggio suggestivo in cui la luce crea un gioco di riflessi e di colori dovuti all’intensità dei raggi solari ed ai momenti del ciclo di evaporazione delle vasche. Pranzo libero. Possibilità di visita di un Mulino a vento, sede del Museo del Sale dove vengono conservati gli antichi attrezzi da lavoro per la coltivazione del sale. Continuazione per Selinunte, e visita del complesso archeologico (zona archeologica, Acropoli), il più importante in Europa per l'imponenza e l'estensione delle sue rovine. Sistemazione in hotel , cena e pernottamento. 4° giorno: martedi 25 giugno 2013 AGRIGENTO / PIAZZA ARMERINA Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della Valle dei Templi: Tempio della Concordia, di Giunone, di Ercole e di Castore e Polluce. Proseguimento per Piazza Armerina. Pranzo libero. Nel pomeriggio si visiterà la Villa romana del Casale, famosa per i suoi mosaici pavimentali romani risalenti al III° e IV° sec. d.C.. Trasferimento nel ragusano, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 5° giorno: mercoledì 26 giugno 2013 RAGUSA IBLA / MODICA / SCICLI Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Ragusa Ibla, dove spiccano la chiesa di S. Giorgio di R. Gagliardi, le chiese di Santa Maria dell’Itria, dell’Immacolata, del Purgatorio, di San Giacomo e di San Giuseppe e poi i numerosi palazzi nobiliari. Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Proseguimento per Modica, altro mirabile scrigno dell’arte barocca siciliana ricostruita su pianta esagonale secondo criteri estetici del tutto barocchi. Visita del Palazzo San Domenico (esterno), Santa Maria (esterno), la casa di Salvatore Quasimodo (esterno), il Duomo di San Pietro, si attraverserà il quartiere rupeste dello Sbalzo e il quartiere ‘corpo di terra’. Per finire visita di San Giorgio. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Scicli. In posizione amena, circondata da colli che sembrano proteggerla, la città ha conservato quasi interamente l’impianto barocco. Numerosi sono infatti i palazzi dagli splendidi balconi riccamente scolpiti e pregevoli portali, ed incredibile è il susseguirsi di chiese ed oratori dalle belle facciate ricche di statue e sculture. Cuore della città è l’ampia e scenografica Piazza Italia circondata da bellissimi palazzi settecenteschi, dalla Matrice e dall’imponente rupe calcarea sulla quale sorge l’antica chiesa di S. Matteo. A Scicli si trova anche Palazzo Iacono alias la questura “Montelusa “ del Commissario Montalbano.

Rientro in hotel, cena e

pernottamento. 6° giorno: giovedi 27 giugno 2013

NOTO / SIRACUSA

Prima colazione in hotel. Si prosegue per Noto, la più bella di tutte, “il giardino di pietra”, dove si esprime la concezione più alta dell’urbanistica barocca. Costruita anch’essa ex-novo dopo il sisma del 1693, è ricca di gioielli barocchi: il Duomo, Palazzo Ducezio, il Palazzo Vescovile, quelli dei Landolina e dei Villadorata, la chiesa di San Domenico. Proseguimento per Siracusa. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Siracusa. Questa città, che nel passato fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, conserva importanti testimonianze del suo passato splendore: il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Visita dell'isola di Ortigia dove si potrà ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. Proseguimento per Acireale. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.


7° giorno: 28 giugno 2013

ETNA / TAORMINA

Prima colazione in Hotel. Al mattino escursione sull'Etna (1.800 mt.); visita dei crateri spenti dei M.ti Silvestri. Escursione facoltativa (pagamento in loco): ascensione in jeep con guide alpine fino a 2.900 mt.. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Taormina e del suo Teatro greco-romano. Tempo libero per lo shopping e passeggiata tra le caratteristiche vie ricche di negozi di artigianato e souvenir. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 8° giorno: 29 giugno 2013

CATANIA / RIVIERA DEI CICLOPI

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della Riviera dei Ciclopi che si snoda attraverso: Aci Castello, sul cui abitato domina il pittoresco Castello normanno del secolo XI, interamente costruito in pietra lavica; Aci Trezza, celebre per i “Malavoglia” di Giovanni Verga e per i suggestivi Faraglioni che la leggenda vuole siano i massi scagliati da Polifemo contro Ulisse; Acireale, sorge tra l’Etna ed il mare nota per il barocco e le Terme di Santa Venera. Qui si visiteranno la Cattedrale settecentesca, la chiesa di San Sebastiano. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita di Catania, enorme “vetrina del barocco” il cui centro storico è tagliato in due dalla elegante Via Etnea. La visita consentirà di conoscere il Palazzo Biscari, la Fontana dell’Elefante e il Duomo, la Via Crociferi, il Palazzo del Municipio, il Palazzo dei Chierici e il Monastero dei Benedettini. Cena libera. Trasferimento al porto di Catania. Operazioni di imbarco e partenza per Napoli alle ore 21.30. Sistemazione nelle cabine riservate e pernottamento. 9° giorno: 30 giugno 2013

Napoli/Faenza

Arrivo al porto di Napoli alle 9.00, disbrigo formalità di sbarco e partenza per il rientro. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel

tardo pomeriggio a Faenza.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA

€ 858,00

(minimo 25 paganti)

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA

€ 213,00

LA QUOTA COMPRENDE • Viaggio in pullman granturismo da Faenza a/r • traghetto Napoli/Palermo - Catania/Napoli, in cabina doppia interna, diritti di porto inclusi • Sistemazione in hotel 4 stelle-3 stelle zona Palermo/Agrigento, base camere doppie con servizi privati • trattamento di mezza pensione dalla cena del 2° alla colazione dell’ 8° giorno, bevande incluse (½ di acqua e ¼ di vino) • visite guidate come da programma • Accompagnatore • Assicurazione medico/bagaglio LA QUOTA NON COMPRENDE • pasti indicati come liberi • Ingressi: la maggior parte dei monumenti e siti archeologici sono statali pertanto gli ingressi sono gratuiti con età inferiore a 18 anni o superiore ai 65 anni, dietro presentazione di un documento di identità • tassa di soggiorno se prevista • mance, ed extra di carattere personale • qualsiasi altro servizio non menzionato nel programma o indicato come facoltativo Documenti necessari: Carta di identità in corso di validità Condizioni di pagamento: Acconto all’atto dell’iscrizione di € 250.00 a persona Saldo entro il 22/5/2013 Iscrizioni e prenotazioni fino ad esaurimento posti presso:


CONTRATTI DI VIAGGIO E RESPONSABILITA’: I contratti di viaggio di cui al presente programma sono regolati dalla legge 1084 del 27/12/1977 di ratifica ed esecuzione della Convenzione internazionale relativa al Contratto di Viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23/04/1970. La responsabilità dell’Organizzatrice non può in nessun caso eccedere i limiti previsti dalla legge citata. ISCRIZIONI: L’accettazione delle iscrizioni è subordinata da parte dell’Organizzatrice del viaggio alla disponibilità dei posti e s’intende perfezionata al momento della conferma dell’Organizzatrice. PAGAMENTI: All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 30% della quota di partecipazione e se prevista la tassa d’iscrizione al viaggio. Il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza. VALIDITA’ DELLE QUOTE: Le quote sono calcolate in base ai cambi e alle tariffe dei vettori in vigore al 22/02/2012. Esse potranno in qualunque momento essere variate in conseguenza di variazioni nel corso dei cambi, delle tariffe dei vettori e dei servizi turistici. Se l’aumento globale dei prezzi eccede il 10%, il partecipante potrà recedere dal contratto purché ne dia comunicazione scritta all’Organizzatrice entro 48 ore dal ricevimento relativa all’aumento. RINUNCE: Il partecipante iscritto al viaggio, in caso di rinuncia avrà diritto al rimborso della quota individuale di partecipazione al netto dei diritti di iscrizione e delle penalità sotto indicate, oltre agli oneri e spese da sostenersi per l’annullamento dei servizi. Penale di annullamento in vigore dal momento dell’iscrizione: 10% + quota d’iscrizione fino a 60 gg prima della partenza.  30% + quota d’iscrizione da 60 a 30 gg prima della partenza.  50% + quota d’iscrizione da 30 a 21 gg prima della partenza.  80% + quota d’iscrizione da 21 a 07 gg prima della partenza.  Nessun rimborso dopo tale termine. Per tutte le combinazioni nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso. Il cliente rinunciatario potrà farsi sostituire da altra persona sempre che la comunicazione pervenga alla Società Organizzatrice in tempo utile per le modifiche, che non vi ostino ragioni di passaporto, visti, vaccinazioni o problemi per diverse sistemazioni alberghiere. In caso di sostituzione, al cliente rinunciatario verranno addebitate tutte le spese da sostenersi per informare tutti i fornitori dell’avvenuto cambiamento. N.B. L’annullamento del viaggio da parte di un partecipante in camera doppia comporta il pagamento del supplemento singola per il partecipante rimasto a carico del rinunciatario. ASSICURAZIONI CONTRO LE PENALITA’: Al momento dell’iscrizione al viaggio sarà possibile stipulare una speciale polizza assicurativa (facoltativa) contro le penalità derivanti dalla rinuncia alla partecipazione al viaggio stesso, secondo le condizioni generali previste dalla polizza della compagnia di assicurazioni scelta. ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE DELL’ORGANIZZATRICE: L’organizzatrice potrà annullare il contratto in qualsiasi momento ai sensi dell’art. 10 della legge 1084 del 27/12/1977 concernente la Convenzione Internazionale relativa al Contratto di Viaggio, senza altro obbligo che quello della restituzione delle somme versate. L’Organizzatrice può ugualmente annullare il contratto senza indennità quando il numero minimo non sia raggiunto sempre che ciò sia portato a conoscenza del Partecipante almeno 15 gg prima della partenza del viaggio. RESPONSABILITA’ DEI VETTORI: I vettori sono responsabili nei confronti dei viaggiatori limitatamente alla durata del trasporto con i loro mezzi, in conformità a quanto da essi previsto nelle proprie condizioni di trasporto. I programmi sono pubblicati dietro la sola responsabilità dell’Organizzatrice di viaggi. Non sono quindi pubblicati per conto dei vettori i cui servizi vengono impiegati durante il viaggio, ne quindi li impegnano. VARIAZIONI: L’agenzia ha facoltà di modificare in qualsiasi momento, in caso di ritenuta necessità, il programma di viaggio variando l’itinerario, gli orari di partenza, i mezzi di trasporto e sostituendo gli alberghi previsti con altri senza che ciò comporti alcun obbligo dell’agenzia verso i Partecipanti. SCIOPERI – SOSPENSIONI PER AVVERSE CONDIZIONI ATMOSFERICHE – AVVENIMENTI BELLICI – DISORDINI CIVILI E MILITARI – SOMMOSSE – CALAMITA’ NATURALI – SACCHEGGI – ATTI DI TERRORISMO: Questi fatti ed altri simili costituiscono causa di forza maggiore e non sono imputabili al vettore ed all’Organizzatrice. Eventuali spese supplementari sopportate dal Partecipante non saranno pertanto rimborsate, né tanto meno lo saranno le prestazioni che per tali cause venissero meno e non fossero recuperabili del mancato utilizzo dei servizi dovuti a ritardi o cancellazioni dei vettori aerei, marittimi e terrestri. FORO COMPETENTE: Per ogni eventuale controversia sarà competente il foro dove ha sede legale l’Organizzatore


Tour in Sicilia