Page 1

Portfolio di

Veronica Trevisan

Progettazione infissi esterni

ClaDIS 2010 Corso di modellazione digitale per il disegno industriale


Idea di partenza Due ante composte da due pannelli l’una, scorrevoli tra loro che permettono l’occupazione di uno spazio ristretto e un controllo della luce. I pannelli sono inoltre sovrapposti e hanno un meccanismo che consente di regolare la distanza che li unisce, per offrire alll’utente la possibilatà di avere un’oscurante che non fa passare la luce ma che permette il passaggio dell’aria. Realizzabile in PVC o in legno.

inserisco delle rotelle pluridirezionali per permettere lo spostamento dei pannelli ed evitare l’attrito con la superficie di base.


Seconda idea Nello svilupppo dell’idea ho cambiato alcuni particolari, trasformando le ante scorrevoli in modo parallelo in due ante che scorrono una dentro l’altra. Gli oscuranti si potranno poi aprire verso l’esterno attraverso due maniglie, facilitando anche l’operazione di chiusura.


Ipotesi definitiva Il serramento è composto in due ante, ognuna delle quali è formata da due pannelli che si inseriscono uno dentro l’altro grazie ad un sistema che permette ad esse di scorrere. Ciò permette all’utente di aprire in parte il serramento utilizzando solo il sistema scorrevole e di aprire successivamente tutto l’oscurante facendo ruotare il pannello rimanente verso l’esterno.


www.omad.it


I pannelli scorrono grazie a delle ruote e delle guide che permettono anche al pannello di bloccarsi perima di fuoriuscire completamente.


Disegni in CAD


Materiale: legno di rovere. Legno pesante e resistente, e pregiato, utilizzato per la fabbricazione di mobili, in vari campi dell’edilizia (travature, parquet, serramenti) e altro. Ha una densità di circa 0,75 g / cm3 ,massa volumica secca 670 kg/m3, durezza Brinell di 34 N/ mm2.


Software utilizzati: - Autocad 2010 - Rhinoceros 4 Wenatchee - Googlr SketchUp 2007

oscuranti  

veronica trevisan

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you