Page 24

Ilpersonaggio

«Investire a Dubai? Seguitemi» di Sergio Luciano

Sardo di Oristano trapiantato a Milano, Antonello Martinez – avvocato, giurista e rettore dell’Università Ludes di Lugano – è il fuoriclasse dei consulenti giuridici. Presidente dell’Associazione italiana avvocati d’impresa, da quasi 40 anni lavora a fianco di centinaia di imprenditori e, negli ultimi tre, rappresenta in Europa il ministero dell’Economia del governo di Dubai. E proprio sugli Emirati Arabi ci spiega come fare business, anche in tempi di crisi 24

marzo 2015

«Per le imprese italiane il 2015 rappresenta un’occasione storica di sviluppo internazionale, e nei quadranti geopolitici di maggiore interesse imprenditoriale rientrano senza dubbio gli Emirati Arabi»: da rappresentante per l’Europa del ministero dell’Economia del governo di Dubai, Antonello Martinez, sa bene di cosa parla. «All’interno del mondo arabo, gli Emirati, rappresentano l’interlocutore più stabile e affidabile per le imprese occidentali. Ci si può fidare, anche in tempi difficili», ci spiega nella luce discreta di una sala riunioni del suo studio, poltrone in pelle e boiserie. Benvenuti in una vera e propria “stanza dei bottoni”, uno di quei luoghi un po’ imprevedibili in cui nascono – riservatamente – le decisioni che contano per il sistema: è lo studio legale associato Martinez & Novebaci, 65 tra avvocati e partner che coprono a Milano praticamente tutto lo scibile giuridico, dal penale al civile.Al vertice, lui, il fondatore. Baffi, occhiali, grisaglia e panciotto, sornione: è un personaggio. Lo ascolti, lo osservi e capisci di avere a che fare con un particolare genere di edonista, un edonista del diritto ma – ancor più – dell’intelligenza. Si riconosce in lui il forte piacere intellettuale di capire e immaginare. È un uomo che si diverte a guardare dentro e dietro i fatti. Anche per questo – dice, sorridendo con un po’ di pudore e un po’ di orgoglio – lavora sempre: è la sua passione, e, appunto, il suo maggior piacere. Amici e rivali lo considerano, ad esempio, un virtuoso della contrattualistica: nelle sue mani ogni rigo di contratto diventa una miniera di contenuti, utili ai suoi clienti e… rischiosi per la controparte. Per lui, divertimento puro. Dunque, professore: nonostante le tensioni internazionali, lei punta su Dubai e gli Emirati e consiglia ai suoi clienti di farlo... Si tratta di un Paese culturalmente avanzato, denso di valori sostanzialmente occidentali, se ne riconosce subito l’impronta. Sono una federazione affidabile, strategicamente orientata alla crescita e all’internazionalizzazione. Per noi italiani rappresentano la cerniera, efficiente e di-

Ospitalità italiana marzo 2015  

Ospitalità italiana marzo 2015

Ospitalità italiana marzo 2015  

Ospitalità italiana marzo 2015

Advertisement