Page 1

67

APRILE 2017

EURO 3,50

Coverstory: Il turismo della salute | I medical-hotel | Diete naturali | La Tuscia viterbese | Palermo | Fara S.Martino | Il bergamotto | Il Museo Egizio

Aprile 2017

VDG MAGAZINE I VIAGGI DEL GUSTO | ANNO 7 | N.67 | MENSILE | Poste Italiane S.p.A. – Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n.46) art. 1, comma 1, Aut. C/RM/19/2011 | Germania Euro 10,90 | Belgio Euro 8,30 | Svizzera Chf. 9,90 | Costa Azzurra Euro 11.90

I VIAGGI DEL GUSTO

i Viaggi del Gusto

TURISMO & SALUTE VIAGGIARE ALL’INSEGNA DEL BENESSERE

Luoghi, strutture, itinerari e trattamenti: guida a come e dove curare il corpo anche in vacanza

NUTRITION

CIBO&TERRITORIO

CONSUMI&TENDENZE

ITINERARI

Le mille virtù del bergamotto Tutto il buono della cipolla Le diete “al naturale” La top-ten dei medical-hotel

I pastifici di Fara S. Martino Verona, luogo di...vino Trentino, regno del relax Abu Dhabi in 10 tappe

L’ITALIA IN MOSTRA

Sosta d’arte al Museo Egizio Il tempio del legno di Cantù VdG Magazine Seguiteci su


KAURI · SIGNORE DELLA FORESTA Tane Mahuta, in lingua Maori il KAURI MILLENARIO, è l’albero nativo più grande e famoso della Nuova Zelanda, nonché il legno più antico del mondo. Apparsi nel periodo giurassico, questi giganti vegetali sono stati abbattuti da enormi cataclismi avvenuti 50.000 anni fa, rimanendo sepolti fino ai giorni nostri sotto metri di fango e restando straordinariamente intatti. Vengono riportati alla luce tronchi che arrivano a 70 metri di lunghezza e 9 metri di diametro, vere e proprie sculture naturali pronte per essere lavorate e diventare pezzi di design straordinariamente unici.

w w w. r i v a 1 9 2 0 . i t


CUBE KAURI

C.R.&S. RIVA1920 TABLE

SHEDAR

ph: Marco Bello

MARC SADLER CHAIR

WE SHAPE NATURE SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE. MILANO

PAD. 6 STAND A23 - B20


photo: Lorenzo Borgianni concept: Barlucchi comunicazione

NEW DESIGN PORTE S.r.l. 53035 MONTERIGGIONI (Siena) Italy - Via Provinciale Colligiana, 14 Tel. +39 0577 306075 - Fax +39 0577 304078 www.newdesignporte.com | e-mail: info@newdesignporte.com


Ambiente completo di Boiserie a muro in legno e in tessuto, librerie e porte finitura Signoria, camino intagliato finitura Signoria con argento.

4-9 Aprile 2017 pad. 01 | stand L02


editoriale aprile 2017

(Re)innamoriamoci dell'Italia Puntiamo sulle nostre ricchezze per far ripartire il Paese

di

Domenico Marasco

C

ari lettori, non ci stancheremo mai di mostrare, segnalare e ribadire la straordinaria bellezza e l’incommensurabile valore della nostra amata Italia. Un Paese così ricco di luoghi, arte, sapori, storia e cultura, che per riuscire a conoscerlo tutto, compresi gli scorci più nascosti, dovremmo vivere più vite.
 Il compito che da anni ci imponiamo, come operatori dell’informazione, è quello di aiutarvi a scoprirlo pezzo per pezzo, borgo per borgo, città dopo città, usando "il gusto" quale appetitoso filo conduttore di un viaggio che non ha mai fine nei territori, tra le genti, gli usi e i costumi della penisola. Questo che stiamo attraversando è un momento storico particolare che deve indurci ad aiutare, in qualunque modo, il nostro Paese, per farlo ripartire. Possiamo e dobbiamo farlo. Anche destinandogli le risorse economiche previste per le vacanze che presto saranno alle porte. Siamo in aprile e questo è tempo di programmare viaggi e soggiorni per il nostro relax.
Facciamolo allora, tenendo conto che a portata di mano abbiamo un paradiso. Ogni percorso, qui da noi, è un’esperienza unica.
Persone, prodotti, luoghi, arte e poesia: tutto concentrato in 8 mila km di costa.
 In Italia, ogni regione è un continente a sé: pensateci, mentre starete pianificando le vacanze. E scegliete le nostre coste e i nostri monti, le nostre pianure ubertose e le nostre ridenti città.
 In questo modo daremo una mano all’economia locale e impareremo ad apprezzare ciò che abbiamo dietro la porta.

Noi, in questo numero, oltre a raccontarvi il crescente fenomeno del “turismo della salute”, vi illustriamo itinerari e storie del Bello, del Buono e del Ben fatto d’Italia: dalla magnifica Tuscia viterbese che da mezzo secolo conquista i registi di ogni generazione, buon ultimo Steven Spielberg, alla Palermo che si appresta a vivere il suo 2018 da “capitale della cultura” . Vi guidiamo a Verona, città del vino, a Ferrara e a Fara San Martino, capitale della pasta. Vi spieghiamo le virtù del bergamotto e le bellezze della sua terra d’elezione, la costa di Reggio Calabria, senza dimenticare di farvi scoprire i nostri artigiani di assoluta eccellenza come l’ebanista canturino Maurizio Riva e il sarto pugliese Angelo Inglese. A chi si occupa di promozione nel nostro Paese, consigliamo di leggere bene la cartina e di sostenere, aiutare ed incoraggiare tutti quelle testate e quelle trasmissioni che promuovono il nostro Paese. PS. A chi invece opera nello stesso territorio, consigliamo di unirsi e fare aggregazione. L’albergo deve fare da sponda all’azienda vitivinicola e questa deve fare rete con l'impresa agroalimentare e l'istituzione culturale. E tutti insieme devono parlare con sindaci e presidenti di Regione, per costruire sinergie fruttuose. Perchè da soli non si va da nessuna parte.

Buon viaggio del gusto a tutti

aprile 2017

7


sommario

Aprile

duemila17 RUBRICHE

12

News

14

Milano da vivere

16

Roma è servita

22

Facce dell'Italia che merita

52

24

66

COVERSTORY 24

È la tendenza del momento: i numeri legati al “turismo del benessere” crescono di anno in anno, così come le strutture che, anche in Italia, offrono soluzioni sempre più varie e complesse per lenire i nostri piccoli (o grandi) “acciacchi”. A rendere unica ogni proposta l’uso, per trattamenti e percorsi, di materie prime e risorse locali, dall’essenza di pino al bergamotto, dalla canapa all’acqua termale: una scelta vincente, che rende il soggiorno una vera e propria full immersion nel territorio

32

I medical hotel

Curarsi in vacanza? Venite con noi a scoprire dove e come in tutta Italia

36

Il "metodo Helvetia"

Cure termali&medicina preventiva: binomio vincente sull'Appennino

38

In linea con il real food

8

Turismo & salute

Consumi: il 2017 è sempre più all'insegna delle diete naturali

aprile 2017

IL BELLO d’Italia 43

Ferrara a ritmo di musica

La città estense, tappa ideale per un weekend a tutto jazz in aprile

46

Arte, spettacoli, cultura

L'agenda di aprile: i migliori eventi del Bel Paese selezionati per voi

48

La Hollywood d'Italia

Il Viterbese, un set a cielo aperto che da 50 anni strega i cineasti

52

Palermo, cultura capitale

Il 2018 sarà l'anno del capoluogo siciliano: andiamo a vedere perchè

56

Ponti di primavera

Fughe di coppia o viaggi in famiglia, ecco le destinazioni più gettonate

60

Trentino, il regno del relax Dalla Valsugana alla Val di Non, un breve tour tra natura e benessere

64

Gli hotel del mese

65

Camera con vista

66

Mondo: Abu Dhabi in 48 ore


BEVI RESPONSABILMENTE

www.lambrusco.net

www.enzopancaldi.it - ph: Carlo Guttadauro, Archivio www.lambrusco.net


sommario aprile 2017

72

IL BUONO d’Italia 70

Verona, una città da bere

Vinitaly, l'occasione giusta per una visita nello splendido centro veneto

72

Cibo, vino, folclore

L'agenda di aprile: i migliori eventi del Bel Paese selezionati per voi

74

Fara San Martino

Borghi del gusto: andiamo in Abruzzo, nella "capitale della pasta"

76

Nelle terre del bergamotto

Un agrume prezioso con mille virtù e una sola patria: Reggio Calabria

80

I ristoranti del mese

82

La salute nel piatto

84

L'Almanacco di Barbanera

80

IL BEN FATTO d’Italia 88

90

Riva1920: i signori del legno Una famiglia, un'arte e un museo a Cantù che ne racconta la filosofia

Un Angelo in camicia Il sarto, Inglese di nome, pugliese di origine, che ha conquistato Trump

92

Il Museo Egizio

Sosta d'arte obbligata a Torino per la mostra sugli scavi italiani in Egitto

94

Libri letti per voi

96

Compagne di strada

98

Shopping

magazine

i Viaggi del Gusto

DIRETTORE RESPONSABILE Domenico Marasco COORDINATORE EDITORIALE Francesco Condoluci GRAFICA E IMPAGINAZIONE Liliana Nori, Raffaela Jada Gobbi

10

aprile 2017

EDITING Gilda Ciaruffoli SEGRETERIA DI REDAZIONE Monia Manzoni Sito web: www.vdgmagazine.it REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE Via Pola, 15 - 20124 Milano Tel. 02.8688641 - fax 02.89053290 STAMPA Grafica Nappa Srl Via Gramsci 19, Aversa (CE) DISTRIBUZIONE ITALIA Edicola e circuito alberghiero

EDITORE Opera Italia Srl - Via Pola, 15 - 20124 Milano

Registrazione Tribunale di Milano n. 92 del 10/02/2011

CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE Presidente: Nicola D. Cosola Consiglieri: Roberto Patti, Marco Melicchio ABBONAMENTI

90 PER LA VOSTRA PUBBLICITÀ Prenotazione spazi e ricevimento impianti Tel. 02.8688641 - fax 02.89053290 e-mail: ufficiotraffico@vdgmagazine.it sito web: www.operaitaliasrl.com N.B. Ci riserviamo il diritto di accettare solo la comunicazione pubblicitaria coerente con i contenuti e le immagini della testata.

abbonamenti@vdgmagazine.it GARANZIA DI RISERVATEZZA PER GLI ABBONATI L’Editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica o la cancellazione ai sensi dell’art. 7 del D. leg. 196/2003 contattando: Opera Italia Srl - Via Pola 15 - 20124 Milano Tel. 02.86886479 - fax 02.89053290

INIZIATIVE SPECIALI / SERVICE ADV Media Company *L’editore ha ricercato con ogni mezzo i titolari dei diritti fotografici senza riuscire a reperirli. È ovviamente a piena disposizione per assolvere quanto dovuto nei loro confronti


A M M la MA

FE

l e d A ST

e z n a t s i la le d

l e c n a c

! e r o fi n con u

FIORI IN TUTTO IL MONDO

tel. 800 618 667 www.faxiflora.it


News dall’Italia del Bello, Buono, Ben fatto

Il design made in Italy detta legge in tutta Europa

Promozione turistica:

2017 Anno dei Borghi

U

n segmento da 4,4 miliardi di euro di fatturato annuo e un peso sull’economia nazionale pari allo 0,15%, ben oltre la media cioè degli altri Paesi Ue. Stiamo parlando del design italiano: un’industria che, anche in tempi di crisi, riesce a dettare legge in Europa con le sue oltre 29 mila imprese, pari a un quinto dell’intero settore europeo. Che gli italiani eccellessero nel design lo si sa da almeno gli anni ’50 del secolo scorso – quando la scuola italiana iniziò a farsi apprezzare anche oltre i confini nazionali, grazie a istituzioni come la Triennale di Milano e al contributo di maestri come Zanuso, Castiglioni, Magistretti, Albini e Scarpa, grazie ai quali l’Italia è diventata la fabbrica di bellezza e creatività che oggi tutti conoscono –, ma se qualcuno ha ancora dei dubbi, basta andarsi a leggere il rapporto Design Economy, messo a punto dalla Fondazione Symbola per le qualità italiane, per rendersi conto di quanto questo comparto sia (sempre più) strategico per l’economia nazionale. Un rapporto che traduce in numeri un successo crescente e una ferrea “impermeabilità” alla recessione globale: +5,4% per occupazione e +12,3% per fatturato sono soltanto i dati del design italiano relativi all’ultimo anno, per tacere delle case history illuminanti (Google che per i suoi glasses si è rivolto a una nostra impresa e Zagato che disegna auto elettriche per grandi aziende cinesi) e del trend relativo al mondo della formazione: nel 2015, il capitale umano uscito dagli istituti italiani è di 7.940 designer per un +7% rispetto al 2014). www.symbola.net

12

aprile 2017

A Parma il market della biodiversità Fare la spesa ogni giorno tra i “sapori (quasi) perduti”? A Parma è possibile. Per l’esattezza, al Rural Market di Borgo Giacomo Tommasini 7, negozio aperto un mese fa a coronamento di un progetto - il “movimento Rural” appunto - che da qualche anno è impegnato a salvaguardare i prodotti agricoli tradizionali dell’Appennino tosco-emiliano e le piccole aziende locali, una quarantina circa tra agricoltori e allevatori custodi di antiche varietà vegetali e razze animali abbandonate da decenni e quasi estinte. Sugli scaffali del Rural Market trovano così spazio, tra gli altri, rarità come pane e pasta di grani antichi, formaggi mono razza di latte crudo intero da vacche Bardigiana, Ottonese e Val Padana, latte d’asina, caciotte di pecora Massese, uova di gallina Romagnola, carni e salumi di Cinta Senese e maiale nero, orzo Leonessa, fagioli Zolfini, farro della Garfagnana, testaroli della Lunigiana, ma anche conserve di pomodoro Riccio di Parma, vellutata di zucca Violina e tanti altri prodotti in arrivo ogni mattina dalle campagne. È possibile anche prenotare incontri coi produttori per apprendere come nascono i prodotti della biodiversità. www.rural.it

Se il 2016 è stato l’Anno nazionale dei Cammini, questo sarà l’Anno dei Borghi. L’Italia, nel 2017, come driver turistico, punta decisa sull’impareggiabile patrimonio degli oltre 1000 piccoli centri storici disseminati per tutto lo Stivale. La presentazione dell’Anno dei Borghi – ovvero del progetto, chiamato Borghi Viaggio Italiano che, sostenuto dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, da 18 Regioni, dall’Enit e dagli enti locali, nei prossimi mesi dispiegherà un ricco cartellone di eventi e iniziative finalizzate alla promozione di questi straordinari luoghi del Bel Paese – è stata “benedetta” dal ministro Dario Franceschini, il quale ha annunciato nell’occasione che il Piano Strategico 2017-22 ha come obiettivi quelli di rinnovare e ampliare l’offerta turistica, valorizzare nuove mete e creare occupazione. www.viaggio-italiano.it

ME, scooter tricolore dall’anima “green” L’alternativa ai motocicli a carburante pesa appena 90 kg, consuma 2 euro ogni 100 km e si ricarica come un telefonino. Il mondo della mobilità green ha trovato nel nostro Paese un inaspettato protagonista: si chiama ME ed è uno scooter elettrico leggerissimo, il primo al mondo realizzato in Sheet Moulding Compound: un materiale composto da fibre di vetro, cariche minerali, pigmenti e resine che garantisce alla scocca la solidità del metallo ma ad un peso di gran lunga ridotto. Smc, nell’automotive, viene spesso utilizzato ma, prima di ME, mai per il telaio di uno scooter. L’impresa è riuscita un anno e mezzo fa ad un gruppo di giovani imprenditori bresciani, capaci di costruire un veicolo innovativo e dal design ricercato, ideale per chi vuole muoversi in libertà nel traffico, a zero emissioni. ME non inquina, non fa rumore e azzera i costi di bollo e carburante. Ha un’autonomia di 90 km e, in alternativa alla ricarica, ha in dotazione una batteria al litio estraibile. E costa meno di 5 mila euro. www.scooterelettrico.me


di

Giovani agricoltori, fatevi avanti: c’è terra per tutti!

U

na “banca delle terre agricole” ad uso e consumo di giovani agricoltori o aspiranti tali. È il nuovo strumento lanciato dal Ministero delle Politiche Agricole, per il tramite dell’Ismea (Istituto Servizi Mercato Agricolo Alimentare), al fine di valorizzare il patrimonio rurale italiano, incentivando la produttività e il subentro delle giovani generazioni nella conduzione dei fondi agricoli. Il progetto, partito con la mappatura dei terreni agricoli di proprietà pubblica su tutto il territorio nazionale e la conseguente creazione di un database consultabile online, si propone di aiutare chi vuole comprare terreni in vendita (da parte di Regioni, Comuni e di tutti gli Enti Locali che hanno sottoscritto la convenzione con Ismea) per intraprendere su questi appezzamenti - in buona parte incolti - nuove attività agricole o per espandere quelle già esistenti. Per sapere quali sono e dove si trovano questi terreni pubblici basta collegarsi al sito web dell’Ismea ed esaminare la mappa completa, divisa per regione, grandezza, tipologia e valori catastali dei fondi rurali acquistabili. Sono già stati messi all’asta i primi 8 mila ettari (in questo caso già coltivati) attualmente di proprietà dell’Ismea, e per gli under 40 interessati all’acquisto, sono previste agevolazioni speciali come mutui a tasso zero per gli investimenti, un aumento del 25% rispetto alla media degli aiuti europei e l’esenzione totale dal pagamento dei contributi previdenziali per i primi 3 anni di attività delle nuove imprese agricole. www.ismea.it

Francesco Condoluci

Bacalà alla vicentina: una ricetta di valore Un francobollo dedicato al Bacalà alla Vicentina. Il piatto della tradizione veneta, comparso su un francobollo da 0,95 euro, è il primo valore bollato dedicato a una ricetta tipica della tradizione italiana. L’emissione filatelica delle Poste con annullo speciale è andata in porto il primo marzo scorso, giorno in cui 30 anni fa nasceva la Confraternita del Bacalà alla Vicentina. L’emissione è stata eseguita in contemporanea nell’Ufficio delle Poste Centrali di Vicenza e all’Ufficio Postale di Sandrigo. Un secondo annullo speciale è previsto durante la Festa del Bacalà alla Vicentina, in programma il prossimo settembre. L’emissione filatelica del francobollo è una dedica alle eccellenze del sistema produttivo ed economico; le emissioni per il 2017 sono in tutto 31, selezionate tra 500 proposte. Il francobollo in questione raffigura una pentola di terracotta con il bacalà alla vicentina, affiancata da alcuni pezzi di stoccafisso e una forma di polenta. Una ricetta che dal 1987 viene difesa dalla Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina fondata 30 anni fa da Michele Benetazzo per tutelare la tradizione e promuovere questo eccellente piatto tipico nel mondo. L’emissione del francobollo però è solo il primo di un calendario di iniziative e manifestazioni per celebrare il 30° anniversario di fondazione della Confraternita. www.baccalaallavicentina.it

Enrico Crippa chef da Premio Nobel Dopo Alfonso Iaccarino, Massimo Bottura, Nadia Santini e il duo dell’Enoteca Pinchiorri, Giorgio Pinchiorri e Annie Feolde – i pochi cuochi italiani a riuscire a ottenere il riconoscimento negli ultimi 20 anni – anche Enrico Crippa, talentuoso chef patròn del ristorante Piazza Duomo di Alba, è assurto all’Olimpo della ristorazione, aggiudicandosi il Grand Prix de l’Art de la Cuisine, prestigioso premio francese che, nel mondo dell’alta gastronomia, equivale un po’ al Nobel. Crippa, 46 anni, brianzolo di origine, cresciuto alla corte di Gualtiero Marchesi assieme a Carlo Cracco e Davide Oldani, all’incoronazione da parte dell’Accademia d’Oltralpe ci arriva dopo aver portato 3 stelle Michelin (2006, 2009, 2012) e un mucchio di altre medaglie al locale di proprietà della famiglia di vignaioli Ceretto (che guida fin dalla sua apertura, nel 2005) e con alle spalle un cursus honorum che lo ha visto lavorare accanto ai giganti dell’haute cuisine di mezza Europa. www.piazzaduomoalba.it

Marilisa Allegrini, un’italiana da copertina La chiamano “la Bibbia del vino”: Wine Spectator, magazine americano di enologia, raggiunge, ad ogni numero, 3 milioni di persone e può decidere, su scala globale, le sorti di un’azienda o di una singola etichetta. Venire inseriti nella loro classifica annuale dei vini top è già un successo straordinario, figuriamoci finire in copertina. L’impresa è riuscita sul numero di aprile 2017 all’imprenditrice Marilisa Allegrini dell’omonima cantina veronese, prima donna italiana a conseguire un simile obiettivo. Wine Spectator ha scelto di dedicare la sua ultima cover story alla famiglia Allegrini per raccontare la storia di un marchio italiano del vino che, grazie alle capacità di Marilisa e dei fratelli Franco e Walter, negli ultimi 30 anni, partendo dalla Valpolicella, è riuscito ad affermarsi come brand leader nel mondo. www.winespectator.com

aprile 2017

13


milano da vivere di

#ItaliaCheMerita citylife

Elisabetta Canoro

NOVITÀ TRE METRI SOPRA IL CIELO All’Isola, il ristorante Sulle Nuvole è diventato un indirizzo da tenere a mente anche per cena, oltre che per colazione, pranzo e aperitivo. L’offerta dei fratelli Formigoni si è infatti arricchita della cucina dello chef Leone Luca Zampa. In tavola, sapori caleidoscopici, frutto di una ricerca che parte dal bosco, declinati in piatti del territorio (Polenta bianca e stracotto d’oca, Spaghetti di grano antico arrabbiatissimi), esperimenti contemporanei (Carta di riso, granseola e gambero viola di Mazara), e vegani (Tofu mantecato alla Nocciola con finferli). Per saperne di più: www.sullenuvolemilano.com

TENDENZE PIZZA D’AUTORE Tra le pizzerie più in voga al momento, Garage Pizza & Co. in Corso Sempione piace perché abbina pizze leggere, croccanti e digeribili a cocktail da capogiro. In totale, 80 coperti in un ambiente dallo stile industriale, con ferro e legni di recupero. A rendere speciali le pizze? Lunghe lievitazioni e farine bio di grano 100% italiano, macinate a pietra, semi-integrali. E ancora, ingredienti di qualità, come nella Cantabrico, a base di pomodoro San Marzano Dop, acciughe del Cantabrico, capperi, e abbinamenti “speciali” come nella Tonno Rosso, a base di tonno pinna gialla, guacamole e yogurt. Per saperne di più:

www.garagepizza.it

RESTYLING SEMPRE PIÙ BIANCA Si è rifatto il look il ristorante Bianca, su progetto degli architetti e designer Sezgin Aksu e Silvia Suardi, che hanno dato forma a un ambiente di design dal piglio internazionale e dall’anima nostrana, con un ampio giardino d’inverno. Si gusta cucina di pesce di grande qualità (tanto crudo sempre fresco), poco lavorata, ma concreta e di sostanza. Tutta opera dello chef Luciano Rozzi, mentre ad accogliere gli ospiti è Gianmarco Senna, il titolare. A fare il resto ci pensano atmosfera e servizio, sempre impeccabili. Per saperne di più:

www.spaziobianca.it

14

aprile 2017

IL PIATTO FORTE di Francesco Condoluci

A TUTTO RAMEN Vi intriga la cucina giapponese ma non vi sconfinferano più di tanto sushi, sashimi e men che meno quegli improbabili all-you-can-eat tanto in voga a Milano? Bene, allora, il posto che fa per voi si trova in Brera, via Solferino. È qui che ha aperto il primo ristorante europeo di Ramen Misoya, una catena del Sol Levante già presente in tutti gli altri continenti. Come suggerisce il nome, il locale si propone di far conoscere la cultura del “ramen”, tradizionale zuppa giapponese, a base di “noodles” (tagliatelle) di frumento, servita in ciotola con brodo di carne o pesce e arricchita con alghe, pollo, maiale, cipolle e salse varie. Ma se il ramen, a Milano – direte voi – non è esattamente una novità, la peculiarità del Ramen Misoya è quella di puntare su una variante contraddistinta dal “miso”, una pasta di soia fermentata ricca di elementi nutrizionali che arriva direttamente dal Giappone. Al Misoya lo chef Kenji Kouno propone ramen miso nelle versioni Hokkaido e Tokyo e perfino nella declinazione veg. Per saperne di più:

www.facebook.com/misoyamilano


roma è servita di

#ItaliaCheMerita citylife

Anna Colia

NOVITÀ

SPIRITI DI VITAE ALL’EUR Nata dall’idea di due sommelier, Spiriti di Vitae si definisce “un’insolita cantina, enoteca e bistrot” che propone Lunch-icchetto dalle 12 alle 15, Tea Time dalle 15 alle 18, Aperitivo e chicchetteria dalle 18 alle 20 ed Enoteca e bistrot fino a chiusura. La carta dei vini è ampia e comprende anche i sake da abbinare a un menù di formaggi, zuppe, hummus. Dallo stile caldo e accogliente, il locale ha anche una sala dedicata a cene private con sommelier, degustazioni e corsi di avvicinamento al vino.

IL PIATTO FORTE

Per saperne di più:

www.facebook.com/

EVENTI E CIBO DI STRADA SIA! Dal 14 al 17 aprile su Viale del Monte Oppio, a pochi passi dal Colosseo, si terrà l’International Street Food, festival Internazionale del cibo di strada. Oltre agli ottanta tra truck food e stand divisi per provenienza, italiana e internazionale, ci sarà anche uno spazio beverage con birrifici artigianali. Inoltre è prevista la partecipazione di artisti musicali per l’intrattenimento. L’evento è gratuito. Per saperne di più:

www.facebook.com/ internationalstreetfooditalia

SOLIDARIETÀ ALTROVE CONTRO LE INTOLLERANZE

Ostiense si arricchisce di un nuovo locale: Altrove. Nato in seno alla Onlus Cies per coinvolgere in percorsi di formazione rifugiati, minori non accompagnati e giovani in difficoltà, da Altrove la buona cucina si unisce all’integrazione sociale. Qui, per soddisfare tutti, le materie prime provenienti da aziende certificate (rigorosamente di stagione) danno vita a un menù mediterraneo con note fusion. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 16, venerdì e sabato anche a cena. Per saperne di più:

www.facebook.com/altroveristorante

16

aprile 2017

di Laura Ruggieri

HAMBURGER VUOL DIRE QUALITÀ Due locali nelle zone più calde della capitale, Ostiense e Trastevere per Banco, Fast Food natural a 360°: non solo ingredienti ma un sistema 100% sostenibile, arredi, pack e smaltimento dei rifiuti. Le materie prime sono locali, di aziende e coltivatori fidati, quindi il menù cambia con le stagioni, come in un ristorante gourmet. Cucina a vista all’insegna della trasparenza e ampia scelta tra rolls, burgers, bagels, noodles, nuggets e potatoes, salad. Colori, profumi speziati, pane e salse homemade, burger belli da vedere e buoni da mangiare anche quelli di Flower Burger, veganburgheria in zona Prati. Tra i panini più gettonati Special Pink, bun rosa con burger di fagioli e riso basmati, humus di barbabietole e mayo rosa, o Pepper Seitan, bun alla curcuma, burger di seitan, tartare di cipolla di Tropea, insalata, germogli di soia, pomodori confit, salsa di peperoni. È quasi da boutique invece l’hamburger di Pianostrada in Via delle Zoccolette: atmosfera gourmet chic con un pane fatto in casa strepitoso (ma anche tanto) altro sfornato da questo laboratorio con cucina tutto al femminile. Per saperne di più:

www.bancofastfood.com www.flowerburger.it www.pianostrada.com


ph. ales&ales


i Viaggi BOLOGNA

GRAND HOTEL BAGLIONI Via Indipendenza 8 UNAWAY BOLOGNA SAN LAZZARO Via L. Fantini n° 1 INTERNAZIONALE Via Indipendenza 60 ROYAL HOTEL CARLTON Via Montebello 8 STARHOTEL EXCELSIOR Viale Pietramellara 51 UNA HOTEL BOLOGNA Viale Pietramellara 41 HOTEL MERCURE Via Pietramellara n° 59 HOTEL METROPOLITAN Via dell'Orso n° 6 AL CAPPELLO ROSSO Via dè Fusari 9 NOVECENTO P.zza Galileo 4-3 COMMERCIANTI Via dè Pignattari 11 CORONA D'ORO 1890 Via Oberdan 12 EXPRESS BY HOLIDAY INN Via del Commercio Associato 3 NOVOTEL BOLOGNA FIERA Via Michelino n° 73 AC 10 HOTEL BOLOGNA Via Sebastiano Serlio HOTEL BOLOGNA FIERA P.zza della Costituzione 1 HOTEL FIERA Via Stalingrado n° 82 ALLIANCE HOTEL BOLOGNA AIRPORT Via M. Lepido 203 AEMILIA HOTEL Via Zaccherini Alvisi n° 16 NOVOTEL BOLOGNA Via Villanova n° 31 NH BOLOGNA DE LA GARE Piazza XX Settembre n° 2

FIRENZE

ST. REGIS FIRENZE Piazza Ognissanti n° 1 GRAND HOTEL ADRIATICO Via Maso Finiguerra n° 9 GRAND HOTEL BAGLIONI P.zza Unità Italiana n° 6 FOUR SEASONS FIRENZE Borgo Pinti n° 99 HOTEL ATHENAEUM Via Cavour n° 88 COSMOPOLITAN HOTEL Via F. Baracca n° 187 STROZZI PALACE HOTEL Via Dei Vecchietti n° 4 GRAND HOTEL DELLA MINERVA P.zza S. Maria Novella n° 16 THE J&J HISTORIC HOUSE HOTEL Via di Mezzo n° 20 HOTEL PRESIDENT Via della Piazzuola n° 36 bis HOTEL RAFFAELLO Viale Morgagni n° 19 NOVOTEL FIRENZE Via Tevere n° 23 50019 Osmannoro PLAZA HOTEL LUCCHESI Lungarno La Zecca Vecchia n° 38 HOTEL LONDRA Via Jacopo da Diacceto 16/20 STARHOTEL MICHELANGELO Via F.lli Rosselli n° 2 1STARHOTEL TUSCANY Via di Novoli n° 59 STARHOTEL VESPUCCI Via S. Quirino n° 292/a - Campi Bisenzio HOTEL VILLA MEDICI Via Il Prato n° 42 J.K. PLACE FIRENZE Piazza Santa Maria Novella n° 7 HOTEL EXECUTIVE Via Curtatone n° 5 HOTEL MONNA LISA Borgo Pinti n° 27 HOTEL ROMA Piazza Santa Maria Novella n° 8 MC GALLERY FI CERRETANI Via dei Cerretani n° 68

GENOVA

Melia Bentley Via Corsica 4 Best Western Metropol Vico dei Migliorini n° 8 Bristol palace Via XX Settembre n° 35 City Hotel Genova Via San Sebastiano n° 6 Holiday Inn Genoa Via Milano n° 47 Best Western Premier CHVCia A Eirnproicrot Albereto 15 NH Plaza Via Martin Piaggio n° 11 Novotel Genova Ovest Via Cantore n° 8-c

StarHotel President Corte Lambruschini n° 4 NH MARINA Molo Ponte Calvi

MILANO

TOWN HOUSE GALLERIA Via Silvio Pellico n° 8 FOUR SEASONS Via Gesù n° 8 GRAND HOTEL ET DE MILAN Via Manzoni n° 29 PARK HYATT Via Tommaso Grossi n° 1 PRINCIPE DI SAVOIA Piazza della Repubblica n° 17 THE WESTIN PALACE Piazza della Repubblica n° 20 HOTEL BULGARI Via Fratelli Gabba n° 7/b CARLTON HOTEL BAGLIONI Via Senato n° 5 HOTEL PIERRE MILANO Via De Amicis n° 32 MARRIOTT HOTEL Via Washington n° 66 SOL MELIA' MILANO Via Masaccio n° 19 ARMANI HOTELS Via Manzoni n° 31 AC HOTEL MILANO Via E. Tazzoli n° 2 ACCADEMIA Viale Certosa n° 68 ATAHOTEL CONTESSA JOLANDA Via Murat n° 21 ATAHOTEL DE ANGELI Via Trivulzio n° 8 ATAHOTEL EXECUTIVE Via Don L. Sturzo n° 45 ATAHOTEL LINEA UNO Viale Monza n° 139 ATAHOTEL QUARK Via Lampedusa n° 11/A ATLANTIC Via N. Torriani n° 24 CAPITOL MILLENIUM Via Cimarosa n° 6 CARLYLE BRERA HOTEL C.so Garibaldi n° 84 CONCORDE Viale Monza n° 132 CROWNE PLAZA MILAN CITY Via Melchiorre Gioia n° 73 DE LA VILLE Via Hoepli n° 6 DEI CAVALIERI Piazza Missori n° 1 RESIDENZA ALBERGHIERA SAN RAFFAELVEia Olgettina n° 60 DOUBLETREE BY HILTON MILAN Via Ludovico di Breme n° 77 FOUR POINTS SHERATON Via Cardano n° 1 GRAND HOTEL PLAZA Piazza Diaz n° 3 GRAND HOTEL VERDI Via M. Gioia n° 6 GRAND VISCONTI PALACE Viale Isonzo n° 14 HOLIDAY INN MILAN GARIBALDI Via Ugo Bassi n° 1/A HOTEL AMBASCIATORI Galleria del Corso n° 3 HOTEL ARISTON Largo Carrobbio n° 2 HOTEL ASCOT Via Lentasio n° 3 HOTEL AURIGA Via Pirelli n° 7 HOTEL BERNA Via Napo Torriani n° 18 HOTEL BRISTOL Via Scarlatti n° 32 HOTEL BRUNELLESCHI Via Baracchini n° 12 HOTEL CAVOUR Via Fatebenefratelli n° 21 HOTEL CRISTOFORO COLOMBO Corso Buenos Aires n° 3 HOTEL CRIVI'S Corso di Porta Vigentina n° 46 HOTEL ENTERPRISE Corso Sempione n° 91 HOTEL GRAND DUCA DI YORK Via Moneta n° 1-a HOTEL HERMITAGE Via Messina n° 10 HOTEL LIBERTY Viale Bligny n° 56 HOTEL LLOYD Corso di Porta Romana n° 48 HOTEL MANZONI Via Santo Spirito n° 20 HOTEL MEDIOLANUM Via M. Macchi n° 1 HOTEL MICHELANGELO Via Scarlatti n° 33 HOTEL MIRAGE Via Casella n° 61 HOTEL MONTEBIANCO Via Monterosa n° 90 HOTEL NHOW Via Tortona n° 35 HOTEL RAFFAELLO Viale Certosa n° 108

HOTEL REGENCY Via G. Arimondi n° 12 HOTEL REGINA Via Cesare Correnti n° 13 HOTEL ROMANA RESIDENCE Corso di Porta Romana n° 64 HOTEL SAMPI Via L. Palazzi n° 18 HOTEL SILVER Via Riccardo Lombardi n° 9-11 HOTEL STRAF Via San Raffaele n° 3 HOTEL SUNFLOWERS Piazzale Lugano n° 10 HOTEL THE GRAY Via San Raffaele n° 6 MADISON Via Gasparotto n° 8 MERCURE MILANO SOLARI HK Via Pietro Orseolo MIHOTEL Via dei Fontanili n° 26 NH MACHIAVELLI Via Lazzaretto n° 5 NH MILANO TOURING Via U. Tarchetti n° 2 NH PRESIDENT Largo Augusto n° 10 NOVOTEL MILANO EST Via Mecenate n° 121 NOVOTEL MILANO NORD Viale Suzzani n° 13 RADISSON BLU HOTEL Via Villapizzone n° 24 RAMADA PLAZA MILANO Via Stamira d'Ancona n° 27 RUBENS Via Rubens n° 21 SHERATON DIANA MAJESTIC Viale Piave n° 42 SPADARI AL DUOMO Via Spadari n° 11 ST. GEORGE Viale Tunisia n° 9 STARHOTEL ANDERSON Piazza L. Di Savoia n° 20 STARHOTEL BUSINESS PALACE Via Gaggia n° 3 STARHOTEL E.CH.O. Viale A. Doria n° 4 STARHOTEL RITZ Via Spallanzani n° 40 STARHOTEL ROSA Via Pattari n° 5 STARHOTEL TOURIST Via F. Testi n° 300 THE BIG RESIDENCE Via De Cristoforis n° 6/8 UNA HOTEL CENTURY Via F. Filzi n° 25/B UNA HOTEL CUSANI Via Cusani n° 13 UNA HOTEL MEDITERRANEO Via Muratori n° 14 UNA HOTEL SCANDINAVIA Via Fauchè n° 15 UNA HOTEL TOCQ Via di Tocqueville n° 7/D HOTEL TIZIANO Via Tiziano n° 6

NAPOLI

GRAND HOTEL VESUVIO Via Partenope 45 GRAND HOTEL PARKER'S Corso Vittorio Emanuele 135 HOTEL ROYAL CONTINENTAL Via Partenope 38/44 EUROSTARS HOTEL EXCELSIOR Via Partenope 48 GRAND HOTEL SANTA LUCIA Via Partenope 46 EXE MAJESTIC Largo Vasto a Chiaia 68 PARTENOPE RELAIS Via Niccolò Tommaseo 1 PALAZZO ESEDRA Piazzale Tecchio 50 PALAZZO TURCHINI Via Medina 21/22 HOTEL ROMEO Via Cristoforo Colombo 45 PALAZZO SALGAR Via Nuova Marina 120 NH NAPOLI AMBASSADOR Via Medina 70 CULTURE HOTEL CENTRO STORICO Via Monteoliveto 15 DECUMANI HOTEL DE CHARME Via San Giovanni Maggiore Pignatelli 15 GRAND HOTEL ORIENTE Via Armando Diaz 44 STARHOTELS TERMINUS Piazza Garibaldi 91 HOTEL VERGILIUS BILLIA Via G. Pica 2-16 UNA HOTEL NAPOLI Piazza Garibaldi 9/10 STELLE HOTEL THE BUSINEST Corso Meridionale 60/62 HOLIDAY INN NAPLES Centro Direzionale Isola E6

Da oggi lo trovi anche nei


del Gusto PA L E R M O

GRAND HOTEL WAGNER Via Riccardo Wagner 2 GRAND HOTEL VILLA IGIEA Salita Belmonte 43 NH PALERMO Foro Umberto I 22 b GRAND HOTEL PIAZZA BORSA Via dei Cartari 18 EUROSTARS CENTRALE PALACE HOTELVia Vittorio Emanuele 327 POLITEAMA PALACE HOTEL Piazza Ruggiero Settimo 15 GRAND HOTEL ET DES PALMES Via Roma 398 ARTEMISIA PALACE HOTEL Via Roma 499 MERCURE PALERMO CENTRO Via Mariano Stabile 112 IBIS STYLES PALERMO Via Francesco Crispi 230

ROMA

AMBASCIATORI PALACE Via Vittorio Veneto 62 GRAND HOTEL DE LA MINERVE Piazza della Minerva 69 HOTEL BERNINI BRISTOL Piazza Barberini n° 23 HOTEL CAVALIERI HILTON Via Cadlolo 101 HOTEL DE RUSSIE Via del Babuino 9 HOTEL EDEN Via Ludovisi n° 49 HOTEL EXCELSIOR Via V. Veneto n° 125 HOTEL INDINGO ST. GEORGE Via Giulia n° 62 HOTEL MAJESTIC Via Vittorio Veneto n° 50 HOTEL PARCO DEI PRINCIPI Via Frescobaldi n° 5 HOTEL ST. REGIS - LE GRAND HOTEL Via V. Emanuele Orlando n° 3 INTERCONTINENTAL DE LA VILLE Via Sistina n° 69 NH COLLECTION PALAZZO CINQUECENTO P.zza dei Cinquecento 90 GRAND HOTEL PALACE Via Vittorio Veneto 70 GRAND HOTEL PLAZA Via del Corso 126 HOTEL HASSLER Piazza della Trinità dei Monti 6 HOTEL RAPHAEL Largo Febo 2 ALDROVANDI HOTEL Via Ulisse Aldrovandi 15 HOTELGRIFFE Via Nazionale 13 AMBRA PALACE HOTEL Via Principe Amedeo n° 257 ASTORIA GARDEN HOTEL Via V. Bachelet n° 8-10 BEVERLY HILLS Largo Benedetto Marcello n° 220 BLU HOTEL ROMA L.go De Dominicis n° 4 BOSCOLO HOTEL EXEDRA P.zza della Repubblica 47 COURTYARD BY MARRIOTT Via G. Moscati n° 7 CROWNE PLAZA ROME ST.PETER'S Via Aurelia Antica 415 EMPIRE PALACE Via Aureliana 39 EUROSTARS ROMA AETERNA Via Casilina 126 EUROSTARS SAINT JOHN Via Matteo Boiardo n° 30 FORTY SEVEN Via Petroselli n° 47 GRAND HOTEL TIBERIO Via Lattanzio n° 51 HOLIDAY INN ROME AURELIA VIA AURELIA KM 8,4 HOTEL ART BY THE SPANISH STEPS Via Margutta 56 HOTEL ART DECO Via Palestro n° 19 HOTEL ARTEMIDE Via Nazionale 22 HOTEL BARBERINI Via Rasella 3 HOTEL BRITANNIA via Napoli n° 64 HOTEL CICERONE Via Cicerone 55/c HOTEL COSMOPOLITA Via di Sant'Eufemia n° 5 HOTEL DEL SENATO P.zza della Rotonda n° 73 HOTEL DELLE PROVINCE Via delle Province n° 103 HOTEL DIOCLEZIANO Via Gaeta n° 71 HOTEL FARNESE Via Farnese 30 HOTEL FENIX Viale Gorizia 5/7

HOTEL GENOVA Via Cavour 33 HOTEL GIOBERTI Via Gioberti 20 HOTEL GIULIO CESARE Via degli Scipioni 287 HOTEL MONDIAL Via Torino 127 HOTEL MONTECARLO Via Palestro n° 17/a HOTEL NAZIONALE P.zza Montecitorio 131 HOTEL PIRANESI Via del Babuino n° 196 HOTEL PRINCIPESSA ISABELLA Via Sardegna 149/151 HOTEL RAFFAELLO Via Urbana n° 3/5 HOTEL STHENDAL Via del Tritone n° 113 INTERNATIONAL PALACE Via Nazionale n° 46 KOLBE HOTEL Via di S.Teodoro 44 LUDOVISI PALACE Via Ludovisi n° 43 MASCAGNI Via V. Emanuele Orlando n° 90 MASSIMO D'AZEGLIO Via Cavour n° 18 MELIA' ROMA AURELIA ANTICA Via degli Aldobrandeschi n° 223 MERCURE ROMA P.ZZA BOLOGNA Via Reggio Calabria 54 NH VILLA CARPEGNA Via Pio IV 6 NH VITTORIO VENETO Corso Italia 1 PANTHEON HOTEL Via de Pastini n° 131 PARK DEI MASSIMI L.go Vincenzo Ambrosio 9 RIVER CHATEAU Via Flaminia n° 520 RIVER PALACE HOTEL Via Flaminia n° 33 ROSE GARDEN PALACE Via Boncompagni 19 HOTEL ALBANI Via Adda 45 STARHOTEL METROPOLE Via Principe Amedeo n° 3 STARHOTEL MICHELANGELO Via Stazione S. Pietro n° 14 THE DUKE HOTEL Via Archimede 69 UNA HOTEL ROMA Via Giovanni Amendola 57 VISCONTI PALACE HOTEL Via Federico Cesi n° 37

TORINO

HOTEL AC TORINO Via Bisalta 11 PRINCIPI DI PIEMONTE Via Gobetti n° 15 ART HOTEL OLYMPIC Via Verolengo n° 19 GRAND HOTEL SITEA Via Carlo Alberto 35 HOLIDAY INN TURIN CORSO FRANCIA Piazza Massaua, 21 HOTEL CONCORD Via Lagrange 47 HOTEL DIPLOMATIC Via Cernaia 42 HOTEL NH TORINO LINGOTTO Via Nizza n° 262 HOTEL NH TORINO CENTRO Corso Vittorio Emanuele II 104 HOTEL NH TORINO SANTO STEFANO Via Porta Palatina 19 NOVOTEL TORINO Corso Giulio Cesare 338/34 PACIFIC HOTEL FORTINO Strada Del Fortino, 36 STARHOTEL MAJESTIC Corso Vittorio Emanuele II 54 ART HOTEL BOSTON Via Massena n° 70 HOLIDAY INN TURIN CENTRE Via Assieta n° 3

TRENTO

GRAN HOTEL TRENTO Piazza Dante 20 HOTEL BUONCONSIGLIO Via Romagnosi 16 ALBERGO ACCADEMIA Vicolo Colico 4/6 HOTEL AQUILA D'ORO Via Belenzani 76 NH TRENTO Via Adalberto Libera s/n HOTEL VILLA MADRUZZO Via Ponte Alto 26 BEST WESTERN QUID HOTEL Via Innsbruck 11

TREVISO

HOTEL RESIDENCE LE TERRAZZE Via Roma 72 HOTEL HOLIDAY LA MARCA Via Roma 104 31020 Villorba HOTEL CRYSTAL Via Baratta Nuova 1 31022 Preganziol VILLA PACE PARK HOTEL BOLOGNA Via Terraglio 175 Preganziol BEST WESTERN PREMIER BHR TREVISO HOTEL S.R.53, Via Postumia Castellana 2 31055 Quinto Treviso BEST WESTERN TITIAN INN HOTEL Via Callalta 87 Silea HOTEL CARLTON Largo Porta Altinia 15 HOTEL CA' DEL GALLETTO Santa Bona Vecchia 30 31100 HOTEL MAGGIO CONSIGLIO Via Terraglio 140 31100 HOTEL CONTINENTAL Via Roma 16 31100

VENEZIA

HOTEL CA' SAGREDO Campo Santa Sofia 4198 30121 HOTEL DANIELI Riva degli Schiavoni 4196 30122 BAUER IL PALAZZO Piazza San Marco 30124 HOTEL GRITTI PALACE Campo Santa Maria del Giglio 2467 LUNA HOTEL BAGLIONI San Marco 1243 SAN CLEMENTE PALACE HOTEL Isola di San Clemente n° 1 VILLA FRANCESCHI Via Don Minzoni n° 28 BOSCOLO HOTEL DEI DOGI Madonna dell'Orto 3.500 HOTEL METROPOLE Castello 4149 - Riva degli Schiavoni BAUER PALLADIO HOTELS San Marco 1459 THE WESTING EUROPA & REGINA San Marco 2159 HILTON MOLINO STUCKY Giudecca 810 CROWNE PLAZA VENICE EAST Viale Della Restistenza 18/20 - Quarto D'Altino HOTEL COLOMBINA Calle del Rimedio , Castello 4416 BOSCOLO HOTEL BELLINI Lista di Spagna 116/A CA' VENDRAMIN DI SANTA FOSCA Cannaregio 2400 HOTEL AL PONTE DEI SOSPIRI San Marco 381 UNA HOTEL VENEZIA Ruga Do Pozzi , 4173 HOTEL AI DUE PRINCIPI Castello 4972 HOTEL BUCINTORO Castello 2132

VERONA

DUE TORRI HOTEL Via Sant'Anastasia n° 4 HOTEL GABBIA D'ORO Corso Porta Borsari n° 4 BEST WESTERN HOTEL FIRENZE Corso di Porta Nuova n° 88 ROSEO HOTEL LEON D'ORO Viale Piave n° 5 CORTE ONGARO HOTEL Via Scuderlando n° 40 GRAND HOTEL VERONA Corso di Porta Nuova n° 105 SHG HOTEL VERONA Via Unità D'Italia n° 346 HOTEL ACCADEMIA Via Scala n° 12 HOTEL COLOMBA D'ORO Via Carlo Cattaneo n° 10 HOTEL FIERA Via Zannoni Ugo n° 26-8 HOTEL GIBERTI Via Giberti n° 7 HOTEL LEOPARDI Via Leopardi n° 16 HOTEL MAXIM Via Belviglieri n° 42 HOTEL SAN PIETRO Via Santa Teresa n° 1 MONTRESOR HOTEL PALACE Via Luigi Galvani n° 19 RESIDENCE ANTICO ZENO Via Rosmini n° 15 SAN MARCO CITY RESORT & SPA Via Baldassarre Longhena n° 42 HOTEL IBIS VERONA Via E. Fermi n° 11-c

più prestigiosi hotel italiani


PANORAMA 22 LE FACCE #Italiachemerita: storie e idee

di chi rende il Paese migliore

32

I MEDICAL HOTEL

Curarsi in vacanza? Venite con noi a scoprire dove e come

36

IL "METODO HELVETIA"

Cure termali&medicina preventiva: il binomio vincente

38

IL REAL FOOD

Consumi: il 2017 è sempre più all'insegna delle diete naturali

TURISMO & salute

pag.24

VIAGGIARE ALL’INSEGNA DEL BENESSERE

Luoghi, strutture, itinerari e trattamenti: guida a come e dove curare il corpo anche in vacanza aprile 2017

21


le facce #ItaliaCheMerita

di

Greta La Rocca e Lorenzo Foti

Valeria Miccolis, Baby Pit Stoppers

Con la primavera si ricomincia a vivere all'aperto e spesso, per i neo-genitori, ciò significa organizzare uscite a misura di bambini. Valeria Miccolis, analista di marketing di 33 anni, è mamma dal 2015 e, complice un forte spirito di iniziativa, ha trasformato le nuove esigenze frutto della maternità in opportunità: oltre al piccolo Jack, ha dato infatti vita a Baby Pit Stoppers, piattaforma geolocalizzata che consente ai genitori di scambiare informazioni in tempo reale sui luoghi e sugli enti più attenti alle esigenze delle famiglie con bebè. Tramite la web app è possibile individuare oltre 2.900 spazi attrezzati per la cura dei piccoli tra bar, ristoranti, negozi, associazioni, strutture ricreative e mediche.

I progetti vincenti di solito nascono come risposte concrete a domande mai poste prima. Vi raccontiamo questo mese di mamme e papà che inventano tecnologie per gestire al meglio il tempo libero dei loro bimbi e di amanti dello street food che non trovandone di qualità se lo sono fatti da sé! 22

aprile 2017

Stefano Caminaghi e Marco Gallina,

cassetto: restituire valore a quello che ormai è solo l’immagine stereotipata e industrializzata del kebab. Giulio Paracino e Gaetano Marino si formano alla Bocconi, mentre Pietro Pesco studia Cinema a Torino e Virginia Paracino si laurea in Scienze Gastronomiche a Pollenzo. È lei che sviluppa una tesi sul progetto BabeK, studiando nel dettaglio il mondo del cibo di strada e l’approccio necessario per rivoluzionare questo prodotto. L’idea oggi è diventata realtà. A Milano è infatti arrivato BabeK - Kebab (R)evolution, il kebab farcito con ingredienti dei Presìdi Slow Food, realizzato infatti con materie prime italiane, dalla filiera corta e garantita.

Routherino

Si chiama Routherino e per lui è stata da poco lanciata una campagna di finanziamento sulla nota piattaforma di crowdfunding Kickstarter.com. Presentato dalla start-up tecnologica CFBOX di Desenzano del Garda, questo progetto è un innovativo router WiFi che protegge le famiglie dai contenuti su internet non adatti ai bambini, spostando il filtro del parental control dai dispositivi all’intera rete domestica. L’idea porta la firma di Stefano Caminaghi e Marco Gallina. La campagna terminerà a breve, ma Routherino continuerà a vivere sul sito dedicato dove tutti i genitori potranno acquistarlo.

Francesca Agnolin e Mauro Alfaroli, Urban Food Italy

Virginia, Giulio, Gaetano e Pietro: Kebab Slow Food

Sono quattro studenti palermitani trapiantati a Milano con un sogno nel

Francesca Agnolin, amante de cibo, e Mauro Alfaroli, bravo e appassionato di cucina, hanno avuto un’idea: valorizzare il cibo internazionale di strada e portarlo dalle quattro ruote alle quattro mura. Caparbietà e coraggio hanno trasformato quel sogno in realtà e oggi a Mazzo di Rho è nato il ristorante Urban Food Italy, riconosciuto come start up innovativa. Nel progetto è stata coinvolta l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo che ha il compito di selezionare fornitori, scegliere materie prime e firmare ricette, a garanzia dell’alta qualità del cibo. E nel frattempo, con l’arrivo della primavera, questa cucina internazionale tornerà in strada dove vedremo truck firmati Urban Food Italy. A differenza, però, dello street food classico, il cibo verrà tutto preparato nella cucina del ristorante.


un italiano vero

Anteprima vdg aprile 2017  

VdG Magazine Completa. Qualificata. Appassionata. Una testata di riferimento nel mondo del turismo, dell'enogastronomia e del Made in Italy...

Anteprima vdg aprile 2017  

VdG Magazine Completa. Qualificata. Appassionata. Una testata di riferimento nel mondo del turismo, dell'enogastronomia e del Made in Italy...

Advertisement