Issuu on Google+

Prenota il tuo 730 /2009, gratuito agli iscritti e coniuge telefono 049 8213981

UIL FPL INFORMA

...per cambiare!

Volume 6 Aprile 2009

SOMMARIO

Convegno Provinciale O.S.S.

1

CONVEGNO-ASSEMBLEA

Asili nido

2

PROVINCIALE

Lettera aperta di una precaria O.S.S.

2

Infermieri e OSS

2

Ore studio. Produttività 2007/2008

3

Accordo regionale produttività

3

Varie CAAF Scadenze

4

Dal 01/02/2009 Assicurati anche gli O.S.S. Iscritti per colpa grave e rivalsa

Operatori Socio Sanitari 08 aprile 2009 dalle ore 14 alle ore 17 Aula Magna Palazzina dei Servizi AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

Il Coordinamento Provinciale O.S.S. della U.I.L. F.P.L. organizza una giornata di confronto e approfondimento riguardante la figura professionale dell’Operatore Socio Sanitario. Alla fine della giornata verra’ rilasciato l’attestato di partecipazione. Al convegno partecipano: Piero Lavorato segretario regionale UIL FPL D’Emanuele Scarparo segretario provinciale UIL FPL Stefano Tognazzo segretario organizzativo provinciale UIL FPL Marielena Verde avvocato esperto.

NOTIZIE DI RILIEVO: • Convegno provinciale O.S.S. • Lettera aperta di una precaria • Asili nido • Parcheggi • Ore studio • Scadenze

Pieretti Tiziano Coordinatore progetto O.S.S. Il convegno è aperto a tutti gli Operatori Socio sanitari, iscritti e non. Per gli O.S.S. dell’Azienda, dell’U.L.S.S., n. 16 e dello I.O.V., è stata richiesta assemblea retribuita in orario di servizio.

Partecipate numerosi


Asili nido

VOLUME 6

vergognoso

Gli infermieri, A.S.V. e O.S.S. Iscritti ora sono assicurati Senza aumento del costo tessera, abbiamo stipulato una polizza assicurativa per gli Infermieri, A.S.V. e O.S.S. iscritti. Il nostro sindacato, consapevole dei carichi di lavoro a cui sono sottoposti, Infermieri e O.S.S., e ai rischi che corrono durante la loro attività lavorativa all’interno dei reparti e servizi, ha deciso di tutelarli stipulando una polizza assicurativa. La polizza copre il risarcimento danni eventualmente richiesto, e cioè: la garanzia per colpa grave, la rivalsa di assicuratori dell’Azienda Sanitaria, la rivalsa dell’Azienda stessa e la richiesta di risarcimento diretto di terzi. Siete invitati a contattarci.

ASSICURAZIONE AGLI INFERMIERI A.S.V. E O.S.S. GRATUITA

Pagina

L’espressione di questo bambino esprime pienamente il nostro stato d’animo nell’avere constatato che l’Azienda Ospedaliera e l’Ulss 16, hanno rifiutato il contributo stanziato dalla Regione, finalizzato alla costruzione dell’asilo nido aziendale, disattendendo le aspettative delle numerose mamme che lavorano in queste aziende. Per fortuna che c’è qualcuno che pensa a me e alla mia mamma, che vergogna aggiungiamo noi.

PERCHE’ SIAMO CONTRO IL PRECARIATO -LETTERA DI UNA LAVORATRICE PRECARIA-

Salve, sono Irene, sono una precaria OSS e lavoro presso l’ Azienda ospedaliera di Padova, ho 40 , separata e con due figli che frequentano la scuola media superiore; una casa in affitto, e le stesse problematiche di sopravivenza che molti di voi hanno. Ma potrei essere anche Gianluca che di anni ne ha 28 con il desiderio di sposarsi e già con la rata del mutuo da pagare, oppure Severino che di anni ne ha 50, reduce dal fallimento della ditta in cui lavorava e ora è precario, oppure Marica che di recente ha ricevuto via posta la notizia che il marito và in cassa integrazione per un periodo da definirsi. Questi sono tutti nomi di fantasia, non lo è invece purtroppo per noi, la realtà descritta. Siamo tutti lavoratori precari e per poco, perché tra non molto ci troveremo tutti per strada disoccupati. Tutti abbiamo partecipato all’ultimo concorso pubblico per O.S.S., e mi sono classificata tra i primi trecento, forse vana speranza di essere assunta, ma l’attuale pensiero è medesimo a quello di tanti, troppi precari O.S.S.; a maggio non ci rinnoveranno più il contratto, così ci troveremo senza lavoro con tutte le inevitabili catastrofiche conseguenze sopra descritte, nonostante è da dire che ognuno di noi è già addestrato e operativo in questa Azienda, ora mi chiedo se i politici e gli Amministratori Pubblici che dispongono di noi e delle nostre vite lavorative come semplici numeri, e che hanno stipendi faraonici, valeva la pena di richiamare in servizio lavoratori in pensione, che comunque una certezza economica mensile già ce l’anno, o se forse era meglio garantire ai precari la possibilità di un posto di lavoro e con esso la certezza alla sopravvivenza, mi chiedo se queste importanti personalità a tutto questo ci hanno mai pensato, e se hanno idea di quello che noi precari dovremmo affrontare per vivere, dal primo maggio tutti i contratti in scadenza non saranno più rinnovati, bella festa dei lavoratori. Il diritto al lavoro è garantito dalla Costituzione, ma in questo caso sono solo parole scritte sulla sabbia. P.s. Non ho nulla contro i pensionati, anzi da loro c’è molto da imparare, ma anch’io devo mangiare per sopravvivere. Lettera firmata.

2


Pagina

ORE STUDIO, finalmente.. Nel pomeriggio del 30 marzo, presso la Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera, si è convenuto con l’Amministrazione di recepire l’accordo già sottoscritto con lo I.O.V. , la dove riconosce il diritto a quanti frequentano l’Università e per tutti quelli che frequentano le medie superiori. Per ulteriori informazioni potete telefonare in sede al 3981.

ACCORDO PRODUTTIVITA’ 2007 Si conferma che il saldo sarà erogato con lo stipendio del mese di aprile, e che abbiamo già chiesto un acconto sulla produttività del 2008, da erogarsi prima dell’estate. Si ricorda che il ricorso alle schede di valutazione riferito all’anno 2007 deve essere presentato entro il 10 aprile 2009. Accordo regionale produttività

Le O.O. S.S. regionali hanno firmato con la Regione Veneto, un accordo sulla produttività che riguarda tutte le aziende sanitarie prevedendo un incremento dei fondi di produttività per l’anno 2006 e 2007, nella misura dello 0,7% annuo. Riteniamo questa sia una bella notizia per il portafogli dei lavoratori, ed è nostra intenzione chiederne l’immediata applicazione.

Referendum autoreferenziale e solitario Non basta dire no

Coordinamento OSS Coordinatore Progetto: Pieretti Tiziano Referenti: Diomedi Paola Farinazzo Marino Marcato Marino Sasso Luigi Sinigaglia Demis Spada Luigi Zanonato Emanuela

Pieretti Tiziano: cell. 3473384285 e-mail pieretti.tiziano@tiscali.it Farinazzo Marino e-mail mfarinazzo@libero.it Spada Luigi cell. 3317011762 e-mail luigi.spada@alice.it

… non serve la demagogia, ne tanto meno le frasi ad effetto, ma responsabilità e impegno, nel volere dare risposte serie ai lavoratori, accettare nuove sfide per creare aree di contrattazione che siano migliorative rispetto alle attuali. Si deve superare l’accordo del Luglio 1993 che doveva far fronte ad una situazione economica finanziaria drammatica, l’ennesima che affrontava il paese Italia. Non vogliamo rompere ma unire, ci distingue dalla CGIL il NO a PRESCINDERE! Rifuggiamo atteggiamenti sterili, fughe dalla realtà ma soprattutto dalla responsabilità di chi è convinto che attraverso il dialogo e il confronto possono nascere e crescere nuove e migliori opportunità. Giustamente, come ricorda la CGIL, non siamo tutti uguali, non facciamo ad esempio referendum farsa, che non hanno alcun valore in quanto autogestiti e solitari che possono ingenerare false aspettative o peggio ancora utopici miraggi. Nelle prossime ore, comunicheremo le date delle assemblee che abbiamo organizzato assieme alla CISL per spiegare la Nostra Posizione le Nostre verità. Non siamo soli e non pretendiamo di essere dei “Narcisi Illuminati” con la verità in tasca, ne tantomeno inclini a funamboliche marce indietro, ma trattiamo in modo uguale Governi di Destra e di Sinistra. Trattiamo, per dare regole e migliorare le condizioni economiche di tutti i lavoratori.

3


U.I.L.-F.P.L. SANITA’

La sede sindacale rimane aperta dal lunedì al venerdì, con i seguenti orari: Dalle 09.00 alle ore 17.00 Tel. 049.8213981 Fax. 049.8213994 E-mail: padova@uilfpl.it Visita il nostro sito www.uilfplsanitapd.it

...PER CAMBIARE!

Visita il nostro sito!

Siamo su Internet www.uilfplsanitapd.it

CONVENZIONE UILFPL - UNIPOL Prodotti assicurativi rischi e persone:

CAMPAGNA FISCALE 2009 PRENOTAZIONE 730 per compilazione SOLO PER GLI ISCRITTI e Coniuge GRATIS A.O.P. - U.L.S.S.n. 16 - I.O.V. A PARTIRE DAL 16 FEBBRAIO 09 GLI ISCRITTI POSSONO PRENOTARE: telefono 049 8213981 ore dalle ore 09.30 alle ore 16.30

Infortuni Infortuni domestici Malattia CONVENZIONE STUDIO DENTISTICO Convenzione con lo studio dentistico Dr. Scibetta convenzionato Ulss, prezzi vantaggiosi per gli iscritti. Gli studi si trovano: Padova: C.so Milano n°63 Selvazzano Tencarola: Via Torino n°8 Conselve: Via P. Mascagni n°6

SCADENZA Presentazione 730/09 Fino al 31/05/2009

CONVENZIONE UILFPL - AssiService Servizi e Consulenze Assicurative di Verde Luca Per gli Iscritti: Garanzia RC Auto sconto sino al 50% Polizza rischi persona sconto sino al 50% Per informazioni chiamare tel. 049652748 049661626 fax 049665532 email: assiservicesasverde@libero.it CONVENZIONE LIBRERIE Per i nostri iscritti è stata stipulata una convenzione con alcune librerie con sconti su testi scolastici Servizio ADOC

Associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori. L'ufficio Adoc si trova presso la sede UilFpl in Piazza De Gasperi n° 32 scala B. Telefono 049655266 Fax 0498761004 E-mail adocpadova@libero.it Web: www.adocpadova.splinder.com

RICORDATI


Giornalino Aprile 2009