Page 1

BANDO DI CONCORSO Al via l’8° edizione di AUTOFOCUS, concorso internazionale di VANNI occhiali dedicato ai giovani artisti e alla libera creatività, con il patrocinio del GAI. Quest’anno il progetto si amplia e raddoppia gli ambiti artistici premiati: ai due tradizionali dedicati alla realizzazione di un progetto espositivo e di una performance si aggiungono altre due sezioni, video e fotografia. I premi sono rivolti a qualsiasi tipo di linguaggio e contaminazione senza preclusioni di genere, tecnica e pratica. Il concorso dal 2009 ha premiato Federica Gonnelli, Giulia Bonora, Francesco Fossati, Cosimo Veneziano, il duo Macchieraldo/Palasciano, Simone Bubbico, Irene Pittatore, Francesca Arri, Maarit Mustonen, Giuliana Storino, Neza Agnes Momirski. I premi Il progetto espositivo selezionato riceverà un premio acquisto di 1.500 euro, e sarà allestito presso il project space di Autofocus/VANNI a Torino, in piazza Carlo Emanuele II (planimetria in allegato). La mostra verrà inaugurata durante la settimana di Artissima e di Contemporary Art Torino Piemonte, a novembre 2016. É prevista la pubblicazione del catalogo della mostra. La performance selezionata avrà un supporto alla produzione di 500 euro, e dovrà essere pensata per lo spazio esterno del project space di Autofocus/VANNI a Torino, la meravigliosa piazza Carlina. La performance sarà realizzata in occasione della Notte delle Arti Contemporanee di Artissima e di Contemporary Art Torino Piemonte. Un testo critico sulla performance sarà inserito nel catalogo che includerà anche il progetto espositivo. Il video selezionato verrà presentato e promosso durante un evento nel corso di tre serate durante la settimana di Artissima e di Contemporary Art Torino Piemonte. Il progetto fotografico selezionato verrà presentato con una personale al project space di Autofocus/VANNI in piazza Carlina durante il Salone del Libro, a maggio 2017, corredato da catalogo e da una gallery on line dedicata all’artista su sito di VANNI. Il tema del concorso Il tema del concorso - il cui titolo stesso auto-focus gioca sull’idea dello sguardo autoriflesso, della percezione del mondo, dell’esterno, che rimane però sempre filtrata dalla dimensione soggettiva ed esperienziale - vuol essere una definizione aperta, che presenti l’universo contenuto nello sguardo dell’artista. Il suo mondo e al tempo stesso il mondo visto attraverso di lui. Il fotografo come un mezzo soggettivo e non oggettivo di lettura e interpretazione della realtà e della sua manifestazione, così come lo è il mezzo fotografico. Il concorso, infatti, vuol dare visibilità e valore alla dimensione concettuale, all’immaginario e alla pratica dell’artista selezionato come vincitore, senza imporgli temi o percorsi prefigurati. L’artista è inteso come libera figura creativa, in un ambito in cui l’arte confina e si ibrida con altri linguaggi artistici. I progetti e le opere premiate, quindi, si intendono quali ritratti specifici degli artisti selezionati, proposte in grado di presentarne l’individualità unica e speciale.

1 Concorso “Autofocus 8” - Promosso da VANNI occhiali in collaborazione e con il patrocinio del GAI www.vanniocchiali.com


Destinatari del concorso Sono ammessi al concorso i progetti di artisti compresi tra i 18 e i 35 anni di età che risiedano in Italia o in uno dei paesi membri dell’Unione Europea. Gli artisti e i relativi progetti dovranno rispettare i criteri di partecipazione richiesti dal bando. Modalità di partecipazione Il bando di concorso completo è scaricabile su www.issuu.com/vanni_eyewear e include la planimetria del project space di VANNI. Per partecipare al concorso è necessario inviare il proprio progetto entro le ore 23:59 del 10 settembre 2016. Il progetto può esser presentato tramite - WeTransfer (accedendo al sito www.wetransfer.com e seguendo le istruzioni) inviando il materiale all’indirizzo autofocus@vanniocchiali.com. - su cd-rom (formato PC) o su chiavetta da spedire o consegnare c/o VANNI occhiali Concorso “Autofocus 8” C/o Nico-design, via Giacinto Collegno 46 bis, 10138 – Torino – Italia Il file dovrà includere 1. descrizione del progetto espositivo / performativo / video / fotografico a tema “Autofocus 8”; 2. scheda tecnica di descrizione del progetto di mostra, della performance, del video o del progetto fotografico, che includa titolo, tecnica e materiali di realizzazione, anno di esecuzione e, per il progetto di mostra, prospetto allestitivo sullo spazio indicato come luogo espositivo a disposizione; 3. book esaustivo relativo alla produzione artistica del candidato, corredato da una foto dell’artista. La partecipazione al concorso è gratuita Candidati che avessero già presentato la propria candidatura negli scorsi anni possono ripresentarsi. La documentazione inviata non verrà restituita. Il giudizio di selezione è insindacabile. Le opere del progetto di mostra vincitore dovranno pervenire adeguatamente imballate in casse professionali rigide e riutilizzabili. Trattamento dei dati personali Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/2003, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti per le finalità di gestione della selezione. Altresì i dati personali saranno trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dalla selezione. La selezione La qualità, la ricerca e l’innovazione saranno i criteri fondamentali di scelta. La selezione sarà effettuata da Olga Gambari, curatore indipendente. Per quanto riguarda la sezione progetto espositivo, performance, video o progetto fotografico, un solo progetto sarà vincitore del concorso, mentre le opere dei 3 finalisti saranno esposte nella galleria on-line che verrà realizzata sul sito internet di VANNI occhiali. Per tutte le sezioni del concorso gli organizzatori si riservano di presentare il lavoro di uno o più finalisti durante l’anno. Il risultato della selezione verrà reso noto mediante comunicazione sul sito di VANNI occhiali e del GAI entro il 21 settembre 2016.

2 Concorso “Autofocus 8” - Promosso da VANNI occhiali in collaborazione e con il patrocinio del GAI www.vanniocchiali.com


Il premio consiste Per il progetto di mostra • mostra del progetto vincitore a Torino nel mese di novembre 2016, presso il project space di Autofocus/VANNI a Torino, con apertura in occasione della Notte delle Arti Contemporanee di Artissima e di Contemporary Art Torino Piemonte; • premio acquisto di 1.500 euro; • realizzazione di un catalogo che documenti le opere in mostra (insieme al progetto di performance), con un testo critico e il profilo biografico dei vincitori del concorso; • trasporto e assicurazione delle opere del progetto vincitore; • ospitalità del vincitore a Torino per 1 notte in occasione dell’apertura della mostra; • un occhiale da sole VANNI in omaggio. Per la performance • realizzazione della performance vincitrice presso il project space di Autofocus/VANNI la sera della Notte delle Arti Contemporanee della settimana di Artissima e di Contemporary Art Torino Piemonte. • contributo alla realizzazione della performance di 500 euro; • realizzazione di un catalogo che illustri il progetto di performance (sulla pubblicazione/catalogo del progetto di mostra vincitore) e il profilo biografico dei vincitori del concorso; • ospitalità del vincitore a Torino per 1 notte in occasione delle performance; • un occhiale da sole VANNI in omaggio Per il video • presentazione del video durante tre giorni della settimana di Artissima e di Contemporary Art Torino Piemonte 2016; • gallery sul sito di VANNI occhiali dedicata al video e menzione sulla pubblicazione/catalogo del progetto di mostra; • ospitalità del vincitore a Torino per 1 notte; • un occhiale da sole VANNI in omaggio Per il progetto fotografico • mostra del progetto fotografico vincitore a Torino nel mese di maggio 2017, presso il project space di Autofocus/VANNI a Torino, con apertura in occasione del Salone del Libro. • realizzazione di un catalogo che documenti le opere della mostra (con un testo critico e il profilo biografico dei vincitori del concorso); • gallery sul sito di VANNI occhiali dedicato all’opera e all’artista; • trasporto e assicurazione delle opere del progetto del vincitore; • ospitalità del vincitore a Torino per 1 notte in occasione dell’apertura della mostra; • un occhiale da sole VANNI in omaggio Informazioni Per richieste di chiarimenti scrivere a: autofocus@vanniocchiali.com, www.facebook.com/autofocus.artegiovane/ Olga Gambari è curatore indipendente, critico d’arte e giornalista. Collabora dal 1996 con il quotidiano La Repubblica e dal 2001 con la rivista Flash Art. Dal 2010 è direttore del progetto editoriale www.artesera.it. Dal 2013 al 2015 è stato direttore artistico della fiera di arte contemporanea The Others a Torino. Ha sviluppato decine di progetti curatoriali per spazi privati italiani e per pubbliche istituzioni. Ha lavorato con molti giovani artisti così come con nomi storici, italiani e internazionali (Matthew Barney, Kara Walker, Kiki Smith, Ana Mendieta, Masbedo). Al centro della sua ricerca e della sua progettualità l’idea dell’arte contemporanea come sperimentazione ibrida e aperta e come pratica relazionale. Autofocus è un progetto di VANNI, il marchio di occhiali creativi nato a Torino, che sostiene la giovane arte emergente attraverso la produzione, la presentazione e la diffusione di progetti di arte contemporanea.

3 Concorso “Autofocus 8” - Promosso da VANNI occhiali in collaborazione e con il patrocinio del GAI www.vanniocchiali.com


GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani è un’associazione no profit che attualmente raccoglie 33 Amministrazioni pubbliche tra Comuni capoluogo di provincia, Province e Regioni, allo scopo di sostenere le nuove generazioni artistiche tramite iniziative di promozione, produzione, mobilità internazionale e ricerca. Attraverso una rete capillare di uffici e strutture presenti in tutte le regioni italiane, il GAI opera per documentare attività, offrire servizi informativi, organizzare iniziative di formazione e occasioni di visibilità, in rapporto con il mercato, a favore dei giovani che operano con obiettivi professionali nel campo dell’innovazione, delle arti visive, del design, del teatro, della danza, della musica, del cinema e video, della scrittura. www.giovaniartisti.it

VANNI è un marchio di occhiali nato a Torino che da venticinque anni si distingue per il design originale applicato a un accessorio di moda. VANNI trova nell’arte contemporanea, e in particolare nell’arte giovane, una delle fonti di ispirazione del proprio lavoro. Per questo motivo VANNI ha deciso di promuovere il concorso “Autofocus” in collaborazione con il GAI. www.vanniocchiali.com

4 Concorso “Autofocus 8” - Promosso da VANNI occhiali in collaborazione e con il patrocinio del GAI www.vanniocchiali.com


AREA ESPOSITIVA AUTOFOCUS

scala 1:20

dedicata ai premi: progetto espositivo - fotografia

APERTURA INTERNA

117 cm

204 cm

P O R TA E S T E R N A

330 cm

513 cm


AREA ESPOSITIVA AUTOFOCUS dedicata alla performance Piazza Carlo Emanuele II - Torino | Clicca qui e naviga su Google Maps

Bando AUTOFOCUS 8  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you