Page 1

Valeria De Rossi

ZeroZero

... la farina di www.paneperituoidenti.it


Valeria De Rossi

ZeroZero ...la farina di www.paneperituoidenti.it

Molte delle ricette proposte sono testate con il Bimby, ma nulla vieta di metterle in pratica con altri tipi di robot.


Copyright Tutte le immagini e i contenuti sono copyright di "Pane per i tuoi denti" e non potranno essere utilizzati senza permesso. Se desideri usare qualche mia immagine o testo nel tuo blog o in un tuo sito web, oppure per uso commerciale e per pubblicazioni, ti prego di contattarmi prima all'indirizzo paneperituoidenti@yahoo.it.


Ho sempre desiderato essere una blogger. Anche prima di sapere che cosa fosse un blog. Così, quando, il 9 ottobre 2011, ho pubblicato il mio primo post, mi sono sentita un mito. Era la ricetta del pane fatto in casa, alla quale avevo associato un’improbabile immagine eseguita con una compatta Canon e senza la minima preparazione in campo fotografico. Attualmente, la mia iconografia è ancora ben lontana da come la vorrei, ma qualche passo, dai!, l’ho fatto. E, a dire il vero, anche grafica e contenuti hanno subito una discreta evoluzione. Qualche tempo fa, ho deciso di raccogliere le proposte più significative di "Paneperituoidenti.it" in un PDF da “regalare” agli amici del mio blog. Ho cercato un titolo che non fosse scontato. In mio aiuto è venuto Roberto Saviano, con il suo “ZeroZeroZero”: uno Zero in più rispetto alla farina. Tutt’altro argomento, stessa assuefazione. Chissà... forse esiste una dipendenza anche

dallo scrivere sul cibo.


PANE PER I TUOI DENTI


LA MIA TORTA RUSSA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? 150 gr. di farina 00 1 pasta sfoglia fresca (rotonda) 240 gr. di zucchero 50 gr. di burro + 90 gr. di margarina 4 rossi d’uovo + 4 bianchi montati a neve 100 gr. di amaretti tritati 100 gr. di mandorle tritate 10 gr. di lievito per dolci un poco di rum 1 cucchiaio d’acqua 1 pizzico di sale COME SI PREPARA? Preriscalda il forno (ventilato) a 170°C. Nel frattempo, prepara gli ingredienti: •Fai ammorbidire burro e margarina. •Frulla gli amaretti insieme alle mandorle. •Stendi la sfoglia all’interno di una tortiera del diametro di circa 24 cm (foderata con carta da forno). •Monta a neve ben soda gli albumi. •Setaccia la farina e il lievito. A questo punto, sbatti il burro e la margarina con i tuorli e lo zucchero, unisci il sale, il rum, l’acqua, le mandorle e gli amaretti tritati, la farina e, da ultimo, il lievito. Continua a frullare fino a che l’impasto non risulterà omogeneo. Solo ora, unisci delicatamente gli albumi montati a neve. Versa questo “ripieno” all’interno della sfoglia. Rigira i bordi verso il centro della torta. Inforna e cuoci per un’ora circa. Trascorso questo tempo, spegni il forno e lasciaci il dolce per altri 20 minuti.


PANE PER I TUOI DENTI


I SANVIGILINI

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? 250 gr. di farina 00 100 gr. di zucchero 100 gr. di burro 8 gr. (1/2 bustina) di lievito vanigliato un pizzico di sale la buccia grattugiata di un limone 150 gr. di uvetta sultanina ammollata e asciugata 1 uovo intero 1 tuorlo zucchero a velo, a piacere COME SI PREPARANO? (ricetta Bimby) Preriscalda il forno a 180°C (ventilato). Frulla insieme per 30 secondi, a velocità 4: farina, burro, zucchero, sale, lievito, buccia di limone grattugiata. Aggiungi le uova leggermente sbattute e l’uvetta sgocciolata e asciugata con un tovagliolo. Impasta per 10 -15 secondi, antiorario, spiga. Aiutandoti con due cucchiaini, dividi l’impasto in palline, che disporrai (distanziate!) su una placca coperta da carta forno. Cuoci per 20 minuti circa. Io li trovo perfetti così, ma, se preferisci, una volta che si saranno raffreddati, potrai cospargerli con zucchero a velo.


PANE PER I TUOI DENTI


IL “BUNDT” ALLO SCIROPPO D’ACERO

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? Per il “Bundt”: - 55 gr di burro ammorbidito - 240 gr di farina 00 - mezza bustina di lievito in polvere per dolci - 4 gr. di bicarbonato di sodio - 4 gr. di sale - 105 gr di zucchero di canna - 2 uova - 2 tuorli - 160 gr di sciroppo d’acero - i semi di metà baccello di vaniglia - 250 ml di panna acida Per la decorazione: - 125 ml di panna fresca - 1 cucchiaio di sciroppo di acero - 1 cucchiaio di zucchero a velo   COME SI PREPARA? (ricetta di Martha Steward) Preriscalda il forno a 180° (ventilato). Ungi con un poco di burro uno stampo per “Bundt” da 22/23 cm di diametro (in realtà, il mio è da budino…), e poi spolverizzalo con un po’ di farina. In una bastardella, unisci gli ingredienti secchi: la farina setacciata, il lievito, il sale e il bicarbonato. Monta a crema il burro con lo zucchero. Aggiungi le uova e i tuorli, una ad uno, sbattendo bene ogni volta. Unisci lo sciroppo d’acero e la vaniglia e mescola bene. Alternandoli, e sempre mescolando, aggiungi gli ingredienti secchi e la panna acida (per ultimi, unisci gli ingredienti secchi). Versa il composto nella tortiera. Inforna e lascia cuocere per circa 70 minuti (fino a quando, inserendo uno stecchino, questo non uscirà pulito e asciutto). Metti il dolce (ancora nella teglia) sopra una griglia e fallo raffreddare per 15/20 minuti. Poi toglilo dallo stampo e lascialo sulla griglia fino a completo raffreddamento. Immediatamente prima di servire, monta (non completamente) la panna, aggiungi un cucchiaio di sciroppo d’acero e uno di zucchero a velo, frulla ancora per rassodarla. Servi il “Bundt” con la panna aromatizzata e qualche goccia di sciroppo d’acero.


PANE PER I TUOI DENTI


LO SCUGNIZZO

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? Per l'impasto: 250 gr. di mozzarella 40 gr. di olio 60 gr. di acqua 250 gr. di farina tipo 0 1 bustina di lievito di birra disidratato 2 cucchiaini di zucchero 2 cucchiaini rasi di sale Per farcire: 2 wurstel piccoli qualche oliva verde pomodorini sott’olio cipolline piccole in agrodolce COME SI PREPARA? (ricetta Bimby) Metti nel boccale la mozzarella: 10 secondi, velocità 6. Riunisci sul fondo con la spatola. Aggiungi olio e acqua: 8 secondi, velocità 6. Unisci lievito, zucchero, farina e sale: 2 minuti, velocità spiga. Con l’impasto, forma dei “serpentelli” del diametro di circa 2 cm, tagliali a rondelle dello stesso spessore, forma delle palline, e mettile (distanziate!) su una teglia foderata con carta da forno. Con il pollice, forma un incavo al centro di ogni pallina e appoggiaci sopra un pomodorino secco (per me, danno il risultato migliore!), o un pezzetto di wurstel, o una cipollina... Metti a lievitare in forno (massimo 50°C) per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo, scalda il forno a 180°C e fai cuocere per 15-20 minuti.


PANE PER I TUOI DENTI


LE CROSTATINE DI FRUTTA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? (per 6-7 crostatine fatte con il Bimby) Per la pasta frolla: 300 gr. di farina 00 150 gr. di burro (o margarina) 150 gr. di zucchero semolato 1 pizzico di sale 1 cucchiaino di lievito vanigliato Per la crema Bimby: 100 gr. di zucchero semolato 500 gr. di latte intero 2 uova 40 gr. di farina scorza di limone (in alternativa, un po' di vaniglia) Per guarnire: fragole o altra frutta q.b. 1 bustina di Tortagel Cameo 40 gr. circa di zucchero semolato 250 ml. di acqua COME SI PREPARANO? Prepara le basi: metti nel mixer tutti gli ingredienti per la pasta frolla, impasta per 3 minuti, velocità spiga; stendi l'impasto nelle pirofiline imburrate e infarinate, alzandolo leggermente lungo i bordi; copri con pellicola trasparente, metti tutto in frigo per circa mezz'ora. Nel frattempo, preriscalda il forno (ventilato) a 180°C. Togli la pellicola, sostituiscila con carta forno, riempi la concavità centrale con i “fagioli da forno”, cuoci le "pastafrolline" per circa 30 minuti. Una ventina di minuti dopo aver infornato le basi, incomincia a preparare la crema Bimby: metti nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: frulla 20 secondi a velocità 7 per polverizzarli; aggiungi il latte, le uova, la farina e cuoci per 7 minuti, a 90°C, velocità 4; versa la crema nell'incavo delle "pastafrolline"; lasciala raffreddare. Lava, asciuga e pulisci tutta la frutta che userai per guarnire. Appena le crostatine si saranno raffreddate, decorale. Infine prepara la gelatina: metti in un pentolino il contenuto di una busta di Tortagel Cameo e circa 40 gr. di zucchero, aggiungi gradatamente, mescolando, 250 ml. di acqua; porta a ebollizione, poi fai bollire a fiamma bassa, continuando a mescolare, per circa un minuto; lascia raffreddare per circa 2 minuti, mescolando di tanto in tanto; distribuisci uniformemente la gelatina sulle crostatine alla frutta. Fai raffreddare in frigorifero prima di servire.


PANE PER I TUOI DENTI


LA TORTA MANTOVANA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? 1 uovo intero 4 tuorli 170 gr. di farina 00 170 gr. di burro 170 gr. di zucchero 1/2 bustina di lievito per dolci la buccia grattugiata di un limone sale 150 gr. di pinoli COME SI PREPARA? Preriscalda il forno (ventilato) a 160째C. Frulla le uova con lo zucchero e il burro. Aggiungi la farina, il sale, la buccia di limone grattugiata e, per ultimo, il lievito. Versa l'impasto in una tortiera del diametro di circa 26 cm., rivestita con carta forno. Guarnisci con i pinoli. Inforna e cuoci per circa 30 minuti.


PANE PER I TUOI DENTI


LA FOCACCIA PUGLIESE

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? Per l’impasto: 500 gr. di farina 00 35 gr. circa di purè di patate in fiocchi 20 gr. di sale 15 gr. di zucchero semolato 1 e 1/2 busta di lievito di birra disidratato 60 cc di olio extra vergine di oliva 250 cc circa di latte 150 cc circa di acqua Per guarnire: circa 25 pomodorini ciliegino origano q.b. sale grosso q.b. aglio (a piacere) olio extravergine di oliva q.b. COME SI PREPARA? (ricetta Bimby) Inserisci nel boccale la farina, i fiocchi di patate, il sale, lo zucchero, il lievito. Attiva il robot per qualche istante per amalgamare gli ingredienti secchi. Aggiungi l’olio, l’acqua e il latte (versandoli dal foro a poco a poco e controllando che l’impasto non risulti troppo molle), mentre impasti per 3 – 4 minuti a velocità spiga. Ungi con un filo d’olio una teglia antiaderente di cm. 30 x cm. 40. Stendi l’impasto nella teglia e coprilo con pellicola trasparente. Metti a lievitare per 45 minuti circa nel forno riscaldato a 50 °C. Nel frattempo, dividi a metà i pomodorini e distribuiscili con la parte tagliata verso l’alto in un piatto abbastanza ampio e profondo. Spargici sopra del sale e dell’origano. Coprili e mettili in frigo fino al momento di infornare. Una volta lievitato l’impasto, toglilo dal forno. Aumenta la temperatura a 200°C (forno statico). Togli la pellicola dalla pasta, disponi i pomodorini sulla superficie, distribuisci il sughetto rilasciato dai pomodorini, l’olio, il sale, l’origano ed, eventualmente, l’aglio grattugiato. Inforna la focaccia e cuocila per 25 minuti. E’ ottima sia tiepida che fredda. Sopporta stupendamente anche il surgelamento.


PANE PER I TUOI DENTI


LA TORTA DI MELE DELLA NONNA CAROLINA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? 200 gr. di farina 00 200 gr. di zucchero 125 gr. di burro o margarina 3 uova una bustina di lievito per dolci un po' di liquore Amaretto di Saronno latte q.b. un pizzico di sale 1,4 kg di mele (peso da sbucciate) 100 gr. di amaretti 3 cucchiai di marmellata COME SI PREPARA? Preriscalda il forno (ventilato) a 175°C. Sbriciola grossolanamente gli amaretti. Sbuccia le mele e tagliale a fettine piuttosto sottili. Frulla le uova con 190 gr. di zucchero e il burro o la margarina. Aggiungi il liquore e la farina setacciata con il sale e il lievito. Mescola ancora fino a ottenere un impasto cremoso. Se necessario, unisci un po' di latte. Tieni da parte un po' di fettine di mela per guarnire. Le altre mele andranno aggiunte e mescolate delicatamente all'impasto. Stendi un primo strato di quest'ultimo sul fondo di una teglia (coperto di carta forno), spargi su questo strato gli amaretti sbriciolati e la marmellata, copri il tutto con il rimanente impasto. Guarnisci con le fettine di mela precedentemente messe da parte, spolverizza con lo zucchero rimasto, inforna e cuoci per 80 - 90 minuti. E' ottima tiepida, magari con una tazza di tè caldo.


PANE PER I TUOI DENTI


I PANCAKES

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? (per 2 persone) 115 g di farina 00 mezzo cucchiaino di lievito vanigliato 55 g di zucchero 1 uovo 185 ml di latte 2 cucchiai di olio di riso un pizzico di sale COME SI PREPARANO? Separa il tuorli dagli albumi e mettili in due ciotole diverse. Monta a neve ben ferma le chiare d'uovo. Aggiungi ai tuorli la farina, il lievito, lo zucchero, il sale e il latte. Amalgama il tutto con un frullino. Unisci gli albumi a questo composto, incorporandoli delicatamente con una spatola in silicone. Scalda una padella antiaderente dai bordi bassi e spennellala con pochissimo olio di oliva. Utilizzando un mestolo molto piccolo, versa l'impasto sulla superficie della padella in modo da formare delle "frittatine". Puoi ottenere dei pancakes perfettamente rotondi versando l'impasto in un cerchio in metallo appoggiato alla superficie della teglia (ma è un procedimento tanto maniacale, da superare addirittura le mie ossessioni...). Cuoci a fiamma moderata per un paio di minuti per lato, fino a quando saranno gonfi e dorati. Saprai che è il momento di girarli, quando le bollicine che si formeranno sulla superficie si romperanno, formando dei forellini. Impila i pancakes uno sopra l'altro o mantienili caldi distribuendoli sulla piastra del forno preriscaldato a 90°C. Io li ho serviti con yogurt ai frutti di bosco e lamponi, ma questi pancakes, il meglio di sé, lo danno spalmati di Nutella...


PANE PER I TUOI DENTI


LA TORTA ALL'ARANCIA DELLA NONNA ANNAMARIA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? Per l'impasto: 180 gr. di farina 90 gr. di zucchero 70 gr. di burro 2 uova intere la buccia grattugiata di un'arancia il succo di un'arancia un poco di Cointreau una bustina di lievito un pizzico di sale un po' di latte Per inzuppare e guarnire: il succo di una o due arance circa 90 gr. di zucchero alcune fettine di arancia COME SI PREPARA? Preriscalda il forno ventilato a 160°C. Sbatti i tuorli con lo zucchero. Aggiungi il burro ammorbidito e, di seguito, il Cointreau, il sale, la buccia grattugiata e il succo dell'arancia. Frulla ancora. Setaccia la farina con il lievito e uniscili al composto, continuando a frullare. Se necessario, aggiungi qualche cucchiaiata di latte. A questo punto, monta a neve gli albumi, e incorporali al composto con delicati movimenti verticali. Versa l'impasto in una tortiera piuttosto grande, imburrata e infarinata o coperta di carta forno. Inforna e cuoci per circa 30 minuti. Appena sfornato, ancora caldo, trasferisci con delicatezza il dolce su un piatto da portata. Sciogli bene 90 gr. di zucchero nel succo di una o due arance (dipende, naturalmente, dalle dimensioni di queste ultime). Versa il succo zuccherato sulla torta, aiutandoti con un pennello e impregnandola bene. PerchÊ il dolce sia sufficientemente inzuppato, la spremuta deve fuoriuscire dalla base della torta e riempire il piatto da portata (ma non preoccuparti: se sollevi il dolce con una paletta, in breve il succo verrà riassorbito!). Fai raffreddare il tutto. Guarnisci con sottilissime fette d'arancia (eventualmente spolverizza con un po' di zucchero semolato).


PANE PER I TUOI DENTI


LA FOCACCIA MORBIDISSIMA CON ROSMARINO E SALE NERO

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? 500 gr. di farina 00 30/40 gr. di purè di patate in fiocchi 20 gr. di sale 15 gr. di zucchero semolato 1 e1/2 busta di lievito di birra disidratato 60 cc di olio e.v.o. 250 cc di latte 110/120 cc di acqua rosmarino sale nero COME SI PREPARA? (Ricetta Bimby) Inserisci nel boccale la farina, i fiocchi di patate, il sale, lo zucchero, il lievito. Attiva il robot per qualche istante per amalgamare gli ingredienti secchi. Aggiungi l’olio, l’acqua e il latte. Impasta per 3 – 4 minuti a velocità spiga. Ungi con un filo d’olio una teglia antiaderente piuttosto grande. Stendi l’impasto nella teglia e coprilo con la pellicola trasparente. Metti a lievitare per 45 minuti circa nel forno riscaldato a 50 °C. Dopo aver tolto la teglia dal forno, riscaldalo a 200°C (ventilato). Distribuisci sulla focaccia olio, rosmarino e sale nero. Inforna e cuoci la focaccia per 25 minuti circa. E’ ottima sia calda che fredda. La si può anche surgelare e successivamente scongelare in pochi minuti.


PANE PER I TUOI DENTI


LA TORTA PANARELLINA

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? 40 gr. di farina 00 80 gr. di fecola di patate 40 gr. di maizena 230 gr. di zucchero 130 gr. di mandorle spellate 4 uova 170 gr. di burro (ma viene buona anche con la stessa quantità di margarina) sale 1 bustina di lievito per dolci 1 fiala aroma mandorla COME SI PREPARA? (ricetta Bimby) Preriscalda il forno a 170°C (ventilato). Metti nel robot mandorle e zucchero: velocità 10 (la massima) per 40 secondi. Aggiungi le uova: velocità 6 per un minuto. Unisci il burro a pezzettoni: velocità 6 per un minuto. Aggiungi l’aroma alla mandorla, un pizzico di sale, la maizena, la fecola e la farina: velocità 6 per un minuto. Unisci il lievito setacciato: velocità 6 per 10 secondi. Versa l’impasto in una tortiera del diametro di circa 26 cm foderata con carta forno, inforna e cuoci per circa 40 minuti. Puoi guarnirla con gocce di cioccolato o pinoli distribuiti sulla superficie prima della cottura, oppure spolverizzarla con zucchero a velo una volta che si è raffreddata... Le diverse guarnizioni ne trasformano incredibilmente il sapore di fondo. Puoi cambiare ulteriormente il sapore, utilizzando mandorle sgusciate ma non spellate: il risultato è una “Panarellina” più rustica e saporita.


PANE PER I TUOI DENTI


LA TORTA DELLE ROSE

QUALI SONO GLI INGREDIENTI? Per la pasta: 400 gr. di farina 50 gr. di burro 50 gr. di zucchero 7 gr. di lievito di birra disidratato 80-90 ml. di acqua tiepida 2 uova un pizzico di sale Per il ripieno: 100-150 gr. di burro 100-150 gr. di zucchero (burro e zucchero vanno usati in parti uguali e sbattuti benissimo, come una crema. Possiamo utilizzarli in quantità maggiore o minore, a seconda di quanto vogliamo rendere “goduriosa” la nostra torta: a mio parere, 150 grammi è il "top"!). COME SI PREPARA ? Unisci farina, burro, zucchero, uova e sale, formando un composto “sbriciolato”. Sciogli il lievito nell’acqua tiepida e aggiungilo al composto. Impasta bene. Metti la palla in una terrina, copri con pellicola trasparente, fai lievitare 30 minuti. Rompi la lievitazione, rimescola, rifai la palla, fai lievitare per altri 60 minuti. Nel frattempo, sbatti bene il burro e lo zucchero per il ripieno, fino a formare una crema. Rompi ancora la lievitazione della pasta, tira una sfoglia di cm. 30 x 60. Spalma il ripieno sulla sfoglia, arrotolala, tagliala in 9 pezzi. Distribuisci i pezzi di sfoglia arrotolata all’interno di una tortiera foderata di carta forno: devono essere appoggiati, verticalmente, un po’ staccati l’uno dall’altro. Copri con pellicola trasparente e fai lievitare ancora 60 minuti. Nel frattempo, preriscalda il forno a 170°C: per i primi 20 minuti, cuoci il dolce coprendolo con alluminio, poi togli l’alluminio e termina la cottura per 15 minuti. Va servita preferibilmente calda.


...buon appetito!!!


www.paneperituoidenti.it

ZeroZero  

...la farina di "paneperituoidenti.it"

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you