Issuu on Google+

media partner Valentino Basket Castellaneta | Progetto Grafico Alberto Moramarco | Pubblicazione a carattere non periodico ciclostilato in proprio | Numero 3 - Anno 2014 Realizzato da ViviCastellaneta

IL GIORNALE

BASKET

DAMIANO GAUDIANO

INTERVISTA a pag. 9

DAMIANO GAUDIANO: LA RICETTA DEL CAMPIONE “Continuiamo a lavorare per raggiungere i nostri obiettivi”

ARRIVA L’INVICTA BRINDISI SUL LEGNO BOLLENTE DEL PALATIFO

La Valentino Basket Castellaneta si prepara ad ospitare i brindisini. Obiettivo proseguire la serie positiva di vittorie.

NON FERMIAMOCI ARRIVA L’INVICTA, SOLITO IMPERATIVO: VINCERE


PAG. 3

Arriva l’Invicta Brindisi sul legno bollente del PalaTifo La Valentino Basket Castellaneta si prepara ad ospitare i brindisini. Obiettivo proseguire la serie positiva di vittorie. Le vittorie sono come le ciliegie, una tira l’altra. Soprattutto quando la fame è molta. Più che un detto popolare, un auspicio per la Valentino Basket. Se da un lato la Valentino ha saputo tenere testa a molte formazioni di vertice, non ultima la vicecapolista Ostuni, in casa biancorossa la regola base è vincere innanzitutto gli scontri con formazioni più abbordabili. Il bilancio, da questo punto di vista, è positivo. E domenica il calendario offre un’altra ghiotta possibilità per trovare punti in un nuovo testa a testa. Di fronte ai biancorossi ci sarà infatti l’Invicta Brindisi, che occupa proprio la posizione superiore ai biancorossi con quattro lunghezze di vantaggio. Assolutamente da sfruttare l’occasione che si para davanti alla squadra del presidente Granito, nella quinta giornata di ritorno di C Regionale Il largo successo colto a Lecce nella quarta giornata di ritorno ha confermato il buon momento dei biancorossi di Losito, che a quota 16 in classifica vorranno contro l’Invicta conquistare il

quinto sigillo in sei gare. Ma soprattutto il bottino pieno dei 2 punti, per lasciarsi la zona calda definitivamente alle spalle, e forse poter pensare a qualcosa di più. L’Invicta arriva al PalaTifo reduce da un periodo caratterizzato da risultati alterni. Dopo l’addio dei giocatori migliori, il play argentino Morel e l’ala Cucinelli, sono stati registrati i ritorni dei lunghi Cristofaro (‘70) e Leo (‘86), uniti al veterano Minghetti (‘69) ed alla buona tecnica dell’intero roster. Quindi non bisognerà permettersi di sottovalutare il match contro la formazione di coach Cozzoli. Appuntamento al PalaTifo domenica 9 alle 18.15, arbitrano Perrone e Matarazzo, entrambi di Taranto.

Manuel Costella


PAG. 5

IN CAMPO COSÌ INVICTA BRINDISI VALENTINO BASKET CASTELLANETA Marco Clemente - Ala Piccola Giuseppe Scarati - Play Mattia Stano - Play Giuseppe Dimonte - Play/Guardia Roberto Perrone (K) - Ala Grande Damiano Gaudiano - Play/Guardia Giuseppe Anglani - Guardia Alessio Acito - Play Nicolò Giovinazzi - Centro Vittorio Appeso - Ala Piccola Giovanni Larocca - Centro Fabio Santarsia - Centro Christian Pancallo - Ala Piccola Coach Francesco Losito

Alessandro Botrugno - Guardia Andrea Botrugno - Guardia Gabriele Castellitto - Guardia Luigi Minghetti - Guardia Cosimo Piliego - Ala Piccola Davide Rizzo - Ala Piccola Bruno Licciulli - Ala Piccola Gianmarco Roma - Ala Piccola Vincenzo Ravenda - Ala Grande Andrea Cobianchi - Ala Grande Gianmarco Bagordo - Ala Grande Antonio Cristofaro - Centro Salvatore Leo - Centro Coach Eupremio Cozzoli


Sala Azzurra S.r.l. Strada Statale 100 al Km.52,500 74017 S.Basilio di Mottola (TA)

Tel.: +39 099 886 77 99 Fax: +39 099 883 31 24

Email: info@salazzurra.it www.salazzurra.it


PAG. 7

RISULTATI E CLASSIFICA POS.

SQUADRA

PUNTI

V

P

CF

CS

19^ GIORNATA DI CAMPIONATO

DIAMOND FOGGIA - OLIMPICA CERIGNOLA INVICTA BRINDISI - ASSI BRINDISI ADRIA BARI - VIRTUS RUVO BASKET FASANO - ALIUS SAN SEVERO UDAS CERIGNOLA - MURGIA SANTERAMO NEW BASKET LECCE - VALENTINO BASKET CESTISTICA BARLETTA - ANGIULLI BARI ANGEL MANFREDONIA - CESTISTICA OSTUNI

1

Udas Cerignola

36

18

1

1641

1325

2

Cestistica Ostuni

32

16

3

1501

1301

3

Cestistica Barletta

26

13

6

1513

1319

4

Adria Bari

26

13

6

1451

1298

5

Diamond Foggia

26

13

6

1552

1373

6

Basket Fasano

24

12

7

1533

1325

7

Olimpica Cerignola

24

12

7

1514

1332

8

Alius San Severo

24

12

7

1530

1331

9

Angel Manfredonia

22

11

8

1466

1349

10

Invicta Brindisi

20

10

9

1560

1530

11 Valentino Basket

16 8 11 1355 1301

12

Virtus Ruvo

10

5

14

1252

1482

13

Murgia Santeramo

10

5

14

1279

1563

14

Angiulli Bari

6

3

16

1253

1452

15

New Basket Lecce

2

1

18

1137

1616

16

Assi Brindisi

0

0

19

1099

1730

77 - 67 81 - 69 82 - 59 94 - 64 83 - 60 57 - 83 72 - 66 82 - 72

PROSSIMO TURNO VIRTUS RUVO - ALIUS SAN SEVERO ASSI BRINDISI - BASKET FASANO ANGIULLI BARI - ANGEL MANFREDONIA OLIMPICA CERIGNOLA - ADRIA BARI CESTISTICA OSTUNI - UDAS CERIGNOLA VALENTINO BASKET - INVICTA BRINDISI NEW BASKET LECCE - DIAMOND FOGGIA MURGIA SANTERAMO - CESTISTICA BARLETTA

8 FEB. 8 FEB. 8 FEB. 8 FEB. 9 FEB. 9 FEB. 9 FEB. 9 FEB.

Dal Salento con due punti

New Basket Lecce: Marra 39, Annicchiarico 1, Arnesano 4, Moschettini 4, Torino; Perrone, Petracca 5, Pallara 4, Miglietta. Coach Scialpi Valentino Basket: Acito 6, Dimonte 23, Gaudiano 10, Perrone 4, Larocca 18; Appeso 5, Anglani 7, Giovinazzi 8, Scarati 2, Clemente. Coach Losito Parziali: 12-17; 23-43; 43-57; 57-83 Arbitri: Caiulo e Lania, entrambi di Brindisi Note: circa 50 spettatori con piccola rappresentanza ospite Usciti per falli: Nisi La Valentino Basket supera Lecce 57-83, e ottiene la sua terza vittoria consecutiva in trasferta. La squadra di Losito controlla il match per tutti i 40’ di gioco, respingendo sistematicamente qualsi-

asi reazione dei padroni di casa. Dopo qualche minuto di equilibrio, dove le squadre pensano più a non farsi male, arrivando sul 7 pari al 4’, la VBC comincia a produrre il suo gioco, colpendo con Gaudiano. Lecce non ci sta, e con Marra (tripla) e Petracca prova a mantenersi aggrappata agli ospiti. 1° quarto concluso sul 12-17. I biancorossi iniziano a dilagare dalla seconda frazione, quando con Dimonte e Giovinazzi creano un break di 2-11 nei primi minuti. I locali attaccano in modo volenteroso ma incappano in troppi errori, di cui subito approfittano i viaggianti in contropiede con Dimonte e Acito. Solo Marra trova il canestro con due triple, ma la sua squadra è già in bonus. Dalla lunetta i biancorossi non sono perfetti ma segnano comunque con Anglani, Gaudiano e Dimonte. A metà quarto, quando coach Losito fa ruotare i suoi uomini, il tabellone segna il +13 (20-33). Poi ancora un break ospite (3-10) con Larocca e Gaudiano, prima che Appeso chiuda il quarto con la tripla del 23-43, con cui le squadre vanno negli spogliatoi. Al rientro Acito va subito fuori causa dopo uno scontro di gioco per un problema alla mano destra, non rientrando più in campo. I suoi compagni continuano comunque a mantenere il pallino del gioco, arrivando alla tripla di Dimonte che vale il +22 (29-51) a metà frazione. Dopo qualche momento di apprensione per una brutta caduta di Gaudiano, la gara prosegue seguendo lo stesso copione. Il Lecce va subito in bonus e segna solo con le penetrazioni e le triple di Marra. La VBC concede qualcosa in più in fase arretrata e nel finale segna solo in lunetta, per il 43-57. Ultimo quarto utile per lo strappo finale. Prima Larocca da sotto, poi Dimonte, che con diverse penetrazioni chiude i giochi con un break di 0-11.Nel prosieguo di frazione è ancora il bernaldese a guidare i valentiniani, con altri punti da sotto, una tripla ed addirittura una schiacciata. Losito concede spazio alle seconde linee, tra cui il ‘98 Scarati, che trova anche i suoi primi due punti in C Regionale. La gara termina sul 57-83.

Manuel Costella


Via San Francesco - Castellaneta


PAG. 9

Damiano Gaudiano: la ricetta del campione “continuiamo a lavorare per raggiungere i nostri obiettivi” Il nuovo anno non poteva iniziare meglio. Quattro vittorie che valgono una classifica più tranquilla.

“L’inizio è stato buono. Dobbiamo anche ammettere che abbiamo avuto delle partite abbastanza abbordabili, ma abbiamo vinto anche delle partite importanti. Una fuori casa contro l’Angiulli Bari e l’altra contro Manfredonia, che sta dimostrando di avere un’identità in questo campionato, vincendo anche con l’Ostuni. Speriamo di continuare a far bene in questo 2014”. Dando un’occhiata proprio all’attuale classifica, un piazzamento playoff sarebbe un miraggio? “Tutto dipende da noi. Nel girone d’andata abbiamo lasciato per strada parecchi punti che dovevano essere nostri, e forse sono gli stessi punti che ci dividono dalla zona playoff. Questo ormai è il passato. Ora dobbiamo pensare al presente, cercando di guadagnare

punti domenica dopo domenica. Poi nella vita chissà...”. Domenica l’avversario sarà l’Invicta Brindisi, che precede la VBC di quattro lunghezze. Che partita sarà? “La partita di domenica sarà come sempre una battaglia. Noi cercheremo di fare il massimo per portare a casa i due punti, e per riscattare la sconfitta dell’andata. L’Invicta ha un roster di tutto rispetto, con almeno un paio di giocatori di categoria superiore. Sarà una bella partita, dove dovremo dimostrare il nostro vero valore!”. Cosa ti aspetti dai restanti tre mesi di campionato? “Per questi ultimi mesi mi aspetto una svolta. Fino ad ora non abbiamo dimostrato il nostro vero valore, se non a sprazzi. Dobbiamo cercare quella continuità possa darci fiducia nei nostri mezzi. Continuiamo a lavorare per raggiungere i nostri obiettivi”.

Manuel Costella


PAG. 11

VALENTINO BASKET ROSA • PER UNO SPORT ED UNO STILE DIVERSO! Proseguono con entusiasmo le attività della Valentino Basket Rosa, la selezione femminile della Valentino Basket Castellaneta. Dopo il successo del primo anno di vita, con tante ragazze innamorate della palla a spicchi che hanno faticato tra entusiasmo e di-

vertimento, il progetto cestistico femminile continua, con la ripresa degli allenamenti presso la palestra della scuola “G. Pascoli”.

Manuel Costella

Valentino Basket B

Un super Massaro non basta: il Taranto dell’ex Amatulli espugna il PalaTifo Valentino Basket: Massaro 21, De gioia 12, Mastronardi 3, Galgano 3, Perniola 5, D’Andrea 3, Di Pippa 2, Giustiniani, Colavito, Lamanna. Coach Rotolo Taranto: Lasciarrea 11, Barisciano 5, Camerino 9, Amoroso 14, Luzzi 13, Amatulli 3, D’Aversa 2, Camerino 3, Vallelunga, Maggio. Nel girone D di Prima Divisione continua la serie di risultati negativi della Valentino B, che perde anche con l’Athletic Taranto tra le mura amiche del PalaTifo. Dopo un primo quarto intenso e combattuto, dove i protagonisti sono Massaro e Luzzi, la seconda frazione vede i tarantini provare l’allungo con un break di 0-6 con i canestri di Lasciarrea. La Valentino non ci sta, e prima con una bomba di Mastronardi, poi con un gioco da tre punti di D’Andrea con fallo e canestro, riduce le distanze. Negli spogliatoi si va sul 27-31. La difesa biancorossa però non è in giornata, con Di Pippa e Perniola non in ottima forma. I valentiniani incassano ma rispondono con Massaro e De Gioia, che alimentano le speranze di rimonta. Prezioso il contributo di D’Andrea ogni qualvolta viene chiamato in causa, ma pesa l’assenza della guardia Michele Granito. Gli ultimi quarti vedono Massaro e De Gioia, decisamente ispirati in fase offensiva, controbattere al tarantino Luzzi, che fa valere la sua prestanza fisica e la sua esperienza in categorie superiori. La Valentino è battuta per 51 a 63 da una squadra non atletica ma esperta e ordinata soprattutto in fase difensiva. Gara tutto sommato equilibrata e che ha regalato ottime giocate, nonostante lo scarto finale. Prossimo appuntamento domenica 9 febbraio, in trasferta con l’Amatori Martina Franca.

5^ GIORNATA DI CAMPIONATO TITANS BRINDISI - AMATORI BK MARTINA VALENTINO BASKET - ATHLETIC BK TARANTO NUOVA S.ELIA GROTTAGLIE - FORTITUDO BK PULSANO DOMITI LA PINTA BK TARANTO - VIRTUS MOTTOLA

31 - 20 51 - 63 60 - 65 74 - 28

PROSSIMO TURNO 8 FEB. 9 FEB. 9 FEB. 9 FEB.

VIRTUS MOTTOLA - NUOVA S. ELIA GROTTAGLIE ATHLETIC BK TARANTO - TITANS BRINDISI FORTITUDO BK PULSANO - DOMITI LA PINTA BK AMATORI BK MARTINA - VALENTINO BASKET

POS.

PUNTI

V

1

Domiti la Pinta Bk

SQUADRA

10

5

0

2

Fortitudo Pulsano

10

5

0

3

Nuova S. Elia Grottaglie

8

4

1

4

Virtus Mottola

4

2

3

5

Titans Brindisi

2

1

3

6

Athletic Taranto

2

1

4

7

Valentino Basket

2

1

4

8

Amatori Martina Franca

0

0

4

P


PA.E.CO. srl

Sede Legale: Contrada Parata, 4 - 75035 Garaguso (Matera) - Tel./Fax 0835 671044 Sede Secondaria: V.le IV Novembre, 53 - 50032 Borgo San Lorenzo (FI) - Tel. 055 8495344 - Fax 055 8458992


PAG. 13

Under 14 Regionale ANSPI S. RITA - VALENTINO BK CASTELLANETA 49-62 Nella prima giornata di ritorno i biancorossi vincono contro l’Anspi S.Rita, in una partita soffertissima per tutti i 40 minuti di gioco, risolta solo nel finale. A Taranto, i ragazzi allenati da coach Resta, causa squalifica di coach Ciracì, che rientrerà nella prossima partita, i giovani biancorossi sono riusciti ad imporsi solo nel finale contro un ottimo S.Rita. Privi ancora di Iacobino, i valentiniani iniziano a ritmi bassi concedendo molto in fase difensiva agli avversari che ne approfittano ripetute volte sulla poca concentrazione dei biancorossi. Con percentuali al tiro molto basse, i valentiniani cercano di risollevare la testa con Guineo, La Rocca e Montanaro arrivando sino al -3 a fine secondo quarto. La partita è un copia e incolla per il resto del match, sino agli ultimi due minuti quando un grandioso La Rocca ed un maestoso Montanaro portano i biancorossi sul punteggio di parità lanciando i nostri fino al +13 finale, spinti dalle numerose incursioni di Guineo, cecchino infallibile. I giovani valentiniani portano a casa una vittoria importantissima per rialzare la testa e cercare di raggiungere le prime due in graduatoria per cercare di avanzare alla fase successiva.

Manuel Costella

8 GIORNATA POL BK MARTINA - BASKET GROTTAGLIE BASKET FRANCAVILLA - CDD CEGLIE

51 - 50 50 - 55

LIMONGELLI PULSANO - N.P. MOTTOLA ANSPI S. RITA - VALENTINO BASKET

POS.

SQUADRA

37 - 52 49 - 62

PUNTI

V

14

7

1

10

5

2

10

5

2

10

5

3

8

4

4

6

3

5

4

2

6

Anspi S. Rita Taranto

0

0

8

1

CDD Ceglie

2

Bk Grottaglie

3

N.P. Mottola

4

Valentino Basket

5

Limongelli Pulsano

6

Pol. Martina

7

Bk Francavilla

8

P


PAG. 15

Under 15 Eccellenza PALL. MONTERONI - VALENTINO BASKET 67-52

Vitale, Montrone e Fortunato che hanno ben capito che in quei momenti c’e’ da dare il massimo e vai con il piu’ 10 a meta’ periodo fino al blackout a circa 2 minuti dalla fine. Riaccese le luci il Monteroni riduce in quei minuti lo svantaggio fino la meno 3 con cui si chiudono 30 minuti di gioco col punteggio di 3639. Ultimi 10 minuti, ultimo sforzo, ultimo fiato per portare a casa 2 punti preziosissimi ma purtroppo cosi’ non e’ stato, parte forte il Monteroni consapevole che poteva cambiare l”inerzia della gara e con Calasso e Martina iniziano a piovere bombe che nessuno si aspettava, Larocca e Dimonte hanno provato a rispondere ma il tiro vede solo il ferro, la stanchezza e’ ormai chiara nessuna reazione se non qualche penetrazione su 12/14 punti di svantaggio che limitano l’incisiva e prolifica frazione del Monteroni. Punteggio finale Monteroni-Vbc 67-52.

I ragazzi di Coach Ciraci’ ritornano da Monteroni con l’amaro dell’ultimo periodo perso con il parziale di 31-13 con 6 bombe di Calasso e Martina che ribaltano lo svantaggio di 3 punti con cui si era chiuso il terzo periodo dal punteggio di 36-39. La squadra Valentiniana decimata tra infortuni e indisponibili e con soli 8 ragazzi partono concentrati contro la seconda in classifica, l’attenta zona di Ciraci’ e con un Patella ispirato nonostante il problema alla scapola portano la Vbc in vantaggio nei primi 10 minuti 12-19. Larocca e Dimonte continuano a limitare le forti guardie ed un efficace Carucci a rimbalzo fanno chiudere il tempo con il punteggio di 24-27. Nella ripresa Coach Ciraci’ ripropone lo starting five Larocca, Dimonte, Patella, Rochira, Carucci con una 2-1-2 difensiva efficacissima anche se molto dispendiosa, qualche cambio rifiatante con

12 GIORNATA NEW BASKET 99 LECCE - PALL. MONTERONI AURORA BRINDISI - CUS BARI

Ufficio Stampa VBC

VIRTUS PALL. TARANTO - MOLA NEW BK 2012 NEW BASKET BRINDISI - NUOVA MATT. CORATO VALENTINO BASKET - SUNSHINE BK VIESTE

46 - 67 79 - 51

POS.

SQUADRA

57 - 50 62 - 72 4 FEB.

PUNTI

G

V

P

1

Matteotti Corato

22

12

11

1

2

N.P. Monteroni

18

11

9

2

3

Aurora Brindisi

16

11

8

3

4

New Basket Brindisi

16

11

8

3

5 Valentino Basket

10 10 5 5

6

New Basket Mola

10

12

5

7

7

Sunshine Vieste

8

11

4

7

8

Virtus Taranto

6

11

3

8

9

New Basket Lecce

4

11

2

9

10

CUS Bari

2

11

1

10


PAG. 17

Under 17 Regionale Come da pronostico, al Palasport Campus Campitelli, la Valentino Basket ottiene altri due punti facili che fanno ben sperare per la lotta al primato. Contro i pari categoria del Grottaglie, i biancorossi hanno portato a casa una partita che tutt’altro sembrava, se non un allenamento. N.P GROTTAGLIE - VALENTINO BASKET 26-57 N.P Grottaglie: Santopietro 9, Venneri 2, Bonfrate 2, Ligorio 10, Cervellera 2, Matichecchia, Tinello . Coach Bonfrate. Valentino Basket: Danza 4, Fiore 4, Viesti 3, Perniola 2, Rizzi, Scarati 7, Capriotti 6, Nardone, Santarsia 20, Pancallo 13. Arbitri: Leone M. e Coro N. Parziali: 7-19; 10-35; 16-51; 26-57. Causa impegni personali, i biancorossi hanno dovuto rinunciare al loro coach Ciracì, ma contro l’umile formazione grottagliese i valentiniani sono riusciti comunque a gestire il gioco e le situazioni du-

9 GIORNATA VIRTUS TARANTO - DE FLORIO TARANTO

62 - 58

rante il corso del match. I padroni di casa peccano di capacità tecnica, solamente i soli Santopietro e Cervellera che regalano qualche gioia ai loro compagni. Le rotazioni da parte dei biancorossi sono continue, permettendo a tutti di giocare lo stesso minutaggio in un match dalle zero emozioni. Ottimo come sempre il gigante Santarsia sotto canestro sia difensivamente che offensivamente coadiuvato da un buon Pancallo. Viesti si regala la prima bomba stagionale, mentre per Fiore e Capriotti da segnalare un ottima prova dalla media distanza. Danza in cambina di regia sforna assist per i suoi, e Scarati e Perniola ne approfittano per siglare diversi lay-up in solitaria. Dalla retroguardia invece, grande gara per Rizzi e Nardone, che fra rimbalzi e palle recuperate aiutano i nostri a portare altri due punti che fanno ben sperare per la fine del campionato.

Francesco Danza

PALL. CRISPIANO - YOUNG BK MASSAFRA N.P. GROTTAGLIE - VALENTINO BASKET POS.

SQUADRA

35 - 39 26 - 57

PUNTI

V

1

Valentino Basket

16

8

P 0

2

De Florio Taranto

10

5

2

3

Young Massafra

10

5

3

4

Pall. Crispiano

8

4

4

5

Virtus Taranto

6

3

6

6

N.P. Grottaglie

0

0

9


I VALENTINO BASKET POINT CASTELLANETA • PalaTifo, Via Aldo Moro • Redazione Vivi Castellaneta, Via Mancini 1 • Studio Helios, Via Arco Calderai • Scuola Media Superiore “M.Perrone”, Via Spineto Montecamplo • Palestra Scuola Elementare “G.Pascoli”, Via Giuseppe Mazzini • Palestra Scuola Media “F.Surico”, Via delle Spinelle • Tabaccheria Paradiso, Via San Francesco • Tabaccheria Milano, Viale Europa 15 • Bar 111, Via San Francesco 111 • La Caffetteria, Via San Martino • Cornetteria Guarda Che Luna, Largo Menzullo 15 • Bar Zanzibar, Via Regina Margherita 6

• Caffè Verdi, Viale Verdi • Lavanderia Valentino, Via Roma 14/C • The Cube Bar, P.zza Umberto I • California Bar Pizzeria, Cont.da Specchia

PALAGIANELLO • Scuola Elementare “G. Marconi”, Via Fratelli Bandiera • Ottica Capone, Via Repubblica 20 • Supermercati Dok, Via Matteotti ang. Via Manzoni • Piccolo Bar, Via Vittorio Emanuele 6


PAG. 19

Aquilotti

Tutto pronto per il trofeo “Paperino”: Taranto, Laterza e Statte le avversarie da battere Dopo aver sostenuto allenamenti per tanti mesi ed essersi cimentati in qualche amichevole, gli Aquilotti della Valentino Basket (classe ‘04-’05) sono pronti a fare sul serio. Il mese di febbraio infatti porterà alla disputa del primo impegno stagionale, nel quale è stata inserita anche la formazione biancorossa. In base alle numerose formazioni che prenderanno parte al torneo, i responsabili della FIP Puglia per il Minibasket hanno distribuito le squadre tarantine in diversi trofei Competitivi e Non Competitivi, ognuno dei quali prende il nome di un personaggio Disney. Gli Aquilotti VBC sono stati inseriti nel Trofeo Competitivo “Paperino”, dove affronteranno Taras Taranto, Basket Laterza e Pallacanestro Statte, in gare di andata e ritorno. In base poi alla posizione

finale di classifica, i valentiniani affronteranno una delle formazioni del Trofeo “Gastone”, che comprende Polisportiva Martina, Scuola Basket Martinese, Pallacanestro Crispiano e Limongelli Pulsano. Toccherà ora alle società verificare le date delle gare e comunicare eventuali variazioni. In seguito saranno comunicate ulteriori informazioni sul regolamento e sullo svolgimento dei vari trofei. Se non dovessero essere apportate variazioni, la Valentino esordirà domenica 16 febbraio al PalaTifo alle ore 11.30, avversario la Pallacanestro Statte.

Manuel Costella

Il MiniBasket sbarca a Castellaneta Marina La Valentino Basket estende la sua scuola di basket anche a Castellaneta Marina. Il progetto è fortemente sostenuto da diversi genitori come Giuseppe Iacobellis e Giulia Ciminelli, che hanno visto esaudita la richiesta di poter far partecipare i propri figli ad iniziative sportive a Castellaneta Marina. L’iniziativa, a cui collaboreranno istruttori qualificati, sarà possibile anche grazie all’usufrutto del plesso scolastico De Amicis, ex ENAOLI, struttura in ottime condizioni. Un plesso che comprende 5 classi di scuola media inferiore, oltre ad una piccola ma duttile palestra, e propone proprio un campetto da basket all’aperto, ideale per praticare sport anche all’aperto, tempo permettendo. La ricchezza del progetto è data da tutti i bambini che a Castellaneta Marina ci vivono, e che fino ad ora erano costretti a spostarsi fino a Ginosa Marina per poter praticare sport. Ora, grazie a progetti che prevedono anche la pratica di pallavolo, karate e calcio a 5, hanno la possibilità di giocare a pochi passi dalle proprie abitazioni. Nelle prime sedute di allenamento sono stati numerosi i bambini che, tra l’entusiasmo generale, si sono cimentati nei vari sport. Bisognerà dare continuità a questa realtà, vista forse come un primo passo di avvicinamento tra Castellaneta e Castellaneta Marina, riducendo i famosi 23 km di distanza, che solo il sole ed il mare non fanno pesare. La VBC propone corsi di basket il lunedì ed il giovedì dalle 17:00 alle 18:30. Con l’arrivo del bel tempo verrà poi integrato il terzo giorno settimanale, con la continuità anche nei mesi estivi. Buon divertimento!

Manuel Costella


LA CITTA’ A PORTATA DI CLICK!


IL GIORNALE DEL BASKET 3/2014