Issuu on Google+

IL GIORNALE

BASKET

Pubblicazione a carattere non periodico ciclostilato in proprio | Numero 01 • Anno 2017

orgoglio biancorosso LA VALENTINO OSPITA IL BASKET FRANCAVILLA


PAG. 3

La Valentino ospita il Basket Francavilla VITO GIROLAMO

D

opo la pausa forzata a causa della neve, torna sul parquet la Valentino Basket Castellaneta, che al Palatifo ospita il Francavilla di coach Di Pasquale. Quella del Francavilla è una delle formazioni più in forma del momento. Infatti i brindisini, dopo un inizio di campionato che li vedeva relegati nelle zone medio-basse della classifica, hanno cambiato il proprio trand di marcia non lasciando scampo tra le mura amiche (7 le vittorie consecutive) e giocandosela anche sui parquet più ostici del campionato (vedi Cerignola e Ceglie), arrivando in piena zona play-off in sesta posizione. I riferimenti in fase offensiva sono i due americani, ovvero il play Dority (22.1 punti di media) e l’ala grande Nortmann (11.6 punti di media), con la crescita di quest’ultimo che va di pari passo con l’andamento della squadra. In cabina di regia ci pensa Calò a dare il proprio contributo, mentre una buona

dose di esperienza è fornita da l’ex Ostuni Menzione. Per il Castellaneta, reduce dalla sconfitta contro la capolista Udas Cerignola, che nonostante il punteggio ha lasciato delle

buone impressioni, è importante tornare a fare punti tra le mura amiche per cercare di restare a contatto con le rivali per la salvezza, in una classifica davvero cortissima. Il roster si sta allenando al completto, eccezione fatta per Vito Patella, fermo a causa di una fascite plantare. La palla a due del match è prevista per domenica 15 gennaio, al consueto orario delle 18:15. Gli arbitir del match saranno Calisi di Monopoli (BA) e Paradiso di Santeramo in Colle (BA).

SOMMARIO Pag. 7 • Troppo UDAS per la Valentino Basket Pag. 8 • Prima vittoria stagionale per la Valentino Basket B Pag. 12 • Under 16, sfumata la fase Gold Pag. 16 • L’under 14 è un carro armato

Tancredi Rotundo #4


In campo così

00 3 4 5 8 10 15 16 24 35 44

Giuseppe SCARATI Damiano GAUDIANO Tancredi ROTUNDO Devon WRIGHT-NELSON Luca CASSANO Davide RESTA Giuseppe CARUCCI Giuseppe RESTA Vito PATELLLA Miki NOVOVIC Renato BUONO Coach > Gaetano COMPAGNONE Ass. coach > Remo SURICO

Andrea CARNESI Robert Alexander NORTMANN Carlo MENZIONE Raffaele DONZELLI Bruno ZYKA Gianmarco BAGORDO Michele MAZZARESE Emanuele CALò Ciro MASELLA Alessandro IAIA Danilo MAZZARESE Lavonte Devon DORITY Coach > Alessandro DI PASQUALE

@valentinobasket

5 7 9 10 11 13 14 15 17 21 23 24


PAG. 6

Classifica e Risultati № Squadre Punti G 1 Udas Cerignola 36 19 2 Cestistica Ostuni 30 19 3 Nuova Pall. Nardò* 28 18 4 Nuova Pall. Ceglie* 24 18 5 Action Now! Monopoli 22 19 6 Basket Francavilla 20 19 7 New Basket Mola 18 19 8 Libertas Altamura* 18 18 9 Sunshine Vieste 18 19 10 Talos Ruvo 16 19 11 Angel Manfredonia* 16 18 12 Diamond Foggia* 16 18 13 Olimpica Cerignola 14 19 14 VALENTINO BASKET 12 19 15 Valle D’Itria Martina Franca* 8 18 16 Adria Bari 2 19 * un turno in meno, inoltre tutte le squadre non hanno disputato la 20^ giornata 20^ GIORNATA rinviata al 9 febbraio 2017 Udas Cerignola - Libertas Altamura Nuova Pall. Ceglie - Nuova Pall. Nardò Basket Francavilla - Valle d’Itria Martina Angel Manfredonia - Valentino Basket Action Now! Monopoli - Talos Ruvo New Basket Mola - Adria Bari Diamond Foggia - Sunshine Vieste Cestistica Ostuni - Olimpica Cerignola

rinv. rinv. rinv. rinv. rinv. rinv. rinv. rinv.

V 18 15 14 12 11 10 9 9 9 8 8 8 7 6 4 1

P 1 4 4 6 8 9 10 9 10 11 10 10 12 13 14 18

GD 388 123 314 57 -10 -3 42 12 -19 -28 -35 -61 -88 -117 -157 -418

CF 1765 1515 1516 1407 1462 1366 1601 1372 1470 1391 1299 1359 1523 1375 1272 1303

PROSSIMO TURNO Libertas Altamura - Diamond Foggia Udas Cerignola - Cestistica Ostuni Valle d’Itria Martina - Olimpica Cerignola Sunshine Vieste - New Basket Mola Talos Ruvo - Nuova Pall. Ceglie Valentino Basket - Basket Francavilla Nuova Pall. Nardò - Angel Manfredonia Adria Bari - Action Now! Monopoli

CS 1377 1392 1202 1350 1472 1369 1559 1360 1489 1419 1334 1420 1611 1492 1429 1721

14 Gen. 14 Gen. 15 Gen. 15 Gen. 15 Gen. 15 Gen. 15 Gen. 15 Gen.


PAG. 7

Troppa UDAS per la Valentino Basket VITO GIROLAMO

R

itorno in campo amaro per la Valentino Basket, che dopo le festività natalizie si arrende al cospetto di un Udas Cerignola pressocchè perfetta, confermatasi vera e propria corazzata del campionato ed indiscussa capolista. Match in salita fin da subito per i biancorossi, che hanno sempre inseguito cercando di riportarsi a contatto, ma ogni tentativo si è andato ad infrangere contro il muro degli ospiti. Prestazione super per gli americani Sims e Cooper, autori rispettivamente di 24 e 26 punti, invece per i padroni di casa è Buono il miglior realizzatore con 20 punti a referto. Con Gaudiano assente, lo starting five schierato da coach Compagnone è composto da Buono, Rotundo, Davide Resta, Nelson e Novovic. Coach Marinelli per gli ospiti risponde con Sims, Scarponi, Leo, Marchetti e Cooper. Dopo un avvio equilibrato, in un Palatifo incandescente, gli ospiti provano a prendere le distanze con la tripla di Sims che fissa il punteggio sul 1015 dopo cinque minuti. Viene poi fischiato un antisportivo a Scarponi, ma i padroni di casa non riescono a trarne benefici, sbagliando sia entrambi i liberi e perdendo palla nel possesso successivo. Tocca quindi a Buono e Cassano riavvicinare i locali fino al -2 (14-16), ma è nell’ultimo minuto che l’Udas trova la fuga con la tripla di Sims e i punti di Scarponi che permettono ai viaggianti di chiudere il primo periodo

sul massimo vantaggio di +9: 16-25 il punteggio. Nel secondo quarto si sviluppa quello che sarà il copione dell’intera gara, con Cerignola che scappa via, e i biancorossi che provano a riavvicinarsi ma senza mai impensierire seriamente i viaggianti. Con un avvio di secondo periodo devastante,complice anche il tecnico fischiato a coach Compagnone, l’Udas si porta sul +14 (16-32) con Cooper. Il contro break dei padroni di casa non si fa attendere, con Giuseppe Resta che trova la tripla del 24-30 dopo due minuti. Gli ospiti quindi scappano di nuovo sul +12 (24-36) alla metà esatta, arrivando anche sul +16, ma una follata di Nelson nell’ultimo minuto permette ai biancorossi di chiudere i primi due quarti sul 29-41. Al ritorno dagli spogliatoi altra reazione valentiniana, guidata stavolta da Rotundo e Buono, che porterà al -9 (41-50) di metà

quarto. Ma gli ospiti non sentono nessun tipo di pressione addosso, e scappano di nuovo via chiudendo avanti di 16 punti il terzo periodo, con la tripla di Cooper e i punti di Marchetti: 47-63 il punteggio dopo 30’ minuti. Nell’ultimo periodo Cerignola sembra riuscire a gestire con autorità il vantaggio, infatti Novovic dopo cinque minuti trova solo il -15 (59-74). C’è spazio però per un’altra fiammatta biancorossa, l’ultima della gara, con due triple consecutive ad opera di Davide Resta e Buono che riportano i locali a -8 (68-76) dopo sette minuti. Ci sarebbe la possibilità di riavvicinarsi ancora, ma i valentiniani falliscono miseramente un contropiede in superiorità numerica. E’ questo l’ultimo sussulto della gara, infatti gli ospiti nel finale ammazzano la partita con gli ispiratissimi Sims e Cooper, con quest’ultimo che chiude il match sul punteggio di 71-89. VALENTINO BASKET UDAS CERIGNOLA

71 89

Valentino Basket: Buono 20, Rotundo 8, Wright-Nelson 12, Resta D. 11, Novovic 15, Resta G. 3, Cassano 2, Scarati, Patella ne, Carucci ne. Coach Compagnone. Udas Cerignola: Sims 24, Cooper 26, Marchetti 10, Leo 18, Scarponi 8, Jovanovic 3, Tredici, Romano, Ulano, Gambarota ne. Coach Marinelli. Parziali: 16-25 (16-25); 29-41 (13-16); 47-63 (18-22); 71-89 (24-26). Arbitri: Russo (TA) e Lenoci (TA)

VBC - Udas


PAG. 8

Valentino Basket B VITO GIROLAMO

N

el “lunch game” valevole per la 4a giornata della Prima Divisione la Valentino B torna alla vittoria dopo più di un anno e mezzo (l’ultimo successo risale infatti all’Aprile 2015), e lo fa meritatamente conducendo una gara mai messa in discussione. Per i valentiniani out Tria per infortunio, Di Pippa (alla sua penultima giornata di squalifica da scontare) e il neo acquisto Picaro (in attesa ancora del transfer). Per i baresi indisponibili Chielli e Todisco. La gara inizia con un sostanziale equilibrio, poi è Petrella ad andare in scena; con le sue accelerazioni e le sue triple manda in tilt la difesa ospite che non riesce di fatto a reagire. Al primo mini intervallo il tabellone dice 17-6 (con 15pt del play VBC). Nel secondo quarto piccolo black out dei padroni di casa, i quali non trovano più la via del canestro, come invece accaduto nel primo periodo. Gli ospiti guidati da Mastrangelo P. e Impedovo N. piazzano un break di 10-0 portandosi cosi al -1.

Dopo un time out coach Rotolo scuote i suoi; e la reazione si vede subito. D’Andrea e il solito Petrella tornano a segnare dal perimetro. Gli ospiti rosicchiano qualche punto ma alla pausa lunga la Valentino B è avanti di 8 lunghezze. Alla ripresa il Putignano sembra essere rimasto negli spogliatoi. Infatti la squadra ospite trova parecchie difficoltà ad attaccare concedendo anche tanto in fase difensiva. Ne approfitta così De Gioia, che canestro dopo canestro, porta i suoi sul suggestivo +17 al 30’. L’ultimo periodo è solo una formalità. La Valentino B gestisce il vantaggio nel miglior dei modi portando a casa la prima vittoria stagionale ai danni di un giovane Putignano apparso un po impreciso (forse per colpa dell’orario?!) ma che farà della sua cantera una base solida per il prossimo avvenire. Ora pausa natalizia e campionato che riprenderà nel weekend del 14-15 Gennaio. La Valentino B sarà di scena sempre in casa, dove ospiterà la corazzata

Rutigliano (capolista imbattuta del girone). Per il Putignano invece vacanze più “corte” poiché dovrà recuperare, una settimana prima, la gara della 3a giornata, anch’essi contro il Rutigliano. VALENTINO BASKET B VIRTUS BASKET PUTIGNANO

55 39

Valentino Basket B: Sanarico, De Gioia 11, Rochira, Rotolo F. 3, Petrella 25, D’Andrea 7, Sorino, Colavito 2, Girardi 5, Lamanna 2. All.re. Rotolo M. Virtus Basket Putignano: Mastrangelo P. 12, Montevago, Pugliese, Ivona 10, Impedovo L. 6, Castellana 2, Mastrangelo G., Campanella, Impedovo N. 9, Nardelli. All.re. Maggipinto. Parziali: 17-6; 12-15 (29-21); 18-9; 8-9 (26-18). Arbitri: Pocognoni di Leporano e Perrone di Taranto.

№ Squadre Punti G V P CF CS 1 Mens Sana Rutigliano* 6 3 3 0 213 136 2 Basket Laterza 6 4 3 1 220 183 3 Asso Don Bosco Santeramo* 4 3 2 1 182 170 4 New Sporting Mottola 4 4 2 2 218 239 5 Basket Albertobello* 2 3 1 2 163 169 6 Valentino Basket 2 4 1 2 133 167 7 Dynamic Basket Taranto 1 4 1 2 181 201 8 Basket Putignano* 0 3 0 3 94 139 * una partita in meno • Taranto -1 punto di penalizzazione


PAG. 11

Under 18 Regionale è

tempo di Fase Gold per l’under 18 di coach Sirico, reduce da una prima fase di campionato quasi perfetta. L’unica defezione della prima fase per il tema biancorosso è stata la sconfitta all’esordio in quel di Martina, che tra l’altro è costata la prima posizione. Poi sono arrivate solo vittorie, cinque consecutive, che hanno permesso di concludere al secondo posto con il miglior attacco del girone (423 punti all’attivo). Nel frattempo è stato diramato il calendario del girone della Fase Gold, con

№ Squadre Punti G V P CF CS 1 Pol. Basket Martina 12 6 6 0 367 293 2 Valentino Basket 10 6 5 1 423 315 3 Limongelli Pulsano 8 6 4 2 370 311 4 Fortitudo Taranto 6 6 3 3 334 331 5 Valle d’Itria Martina 4 6 2 4 330 399 6 Anspi S. Rita Taranto 2 6 1 5 300 384 7 New Virtus Mesagne 0 6 0 6 297 388

i biancorossi che osserveranno il turno di riposo già alla prima giornata, per poi esordire al Palatifo contro la Mens Sana Mesagne il 27 gennaio. Girone che inoltre vede la partecipazione di Basket Francavilla, Cestistica Ostuni e Polisportiva Martina.

Vito Girolamo


PAG. 12

SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC

Under 16 P

er l’under 16 missione fase Gold non riuscita. Dopo un eccellente avvio, con tre vittorie in tre partite contro Gioia, Laterza e Santa Rita, la marcia dei valentiniani si è interrotta proprio sul più bello, con la sconfitta tra le mura amiche contro Pulsano. Proprio la sconfitta contro i pulsanesi è costata la qualficazione alla fase Gold, infatti il team di coach Sirico ha terminato la prima fase in quarta posizione, alle spalle dei tarantini. Comunque sia la concentrazione resta altissima anche in vista della Fase Silver, in cui i giovani biancorossi vorrano ben figurare. Nel frattempo continuano gli allenamenti sotto gli ordini di coach Sirico, in attesa della diramazione del calendario da parte della federazione.

Vito Girolamo

№ Squadre Punti G V P CF CS 1 N. P. Mottola 12 6 6 0 468 199 2 VIrtus Taranto 10 6 5 1 410 278 3 Limongelli Pulsano 8 6 4 2 250 260 4 Valentino Basket 6 6 3 3 302 370 5 Olimpia Gioia 4 6 2 4 250 318 6 Basket Laterza 2 6 1 5 235 344 7 Anspi S. Rita Taranto 0 6 0 6 232 378

SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC


SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC


SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC

SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO


PAG. 15

Under 15 Eccellenza è

quasi arrivato al giro di boa il campionato di under 15 d’eccellenza. Per i biancorossi buon avvio di campionato, fatto di 3 vittorie e 3 sconfitte, con la classifica che li vede relegati in quinta posizione, l’ultima valida per le Final Four (la prima classificata si qualifica direttamente alla fasi nazionali). Le vittorie per i valentiniani sono arrivate contro New Basket Lecce, San Severo, e la più importante contro l’Angiulli Bari, diretta concorrente per la qualificazione alla Final Four. A causa della avverse condizioni atmosferiche, il match contro la Virtus Foggia è stato rinviato a data da destinarsi, quindi il prossimo match in programma è previsto per il 12 gennaio al Palatifo contro l’Anspi Santa Rita, appaiata in settima posizione con 2 vittorie e 5 sconfitte.

Vito Girolamo

№ Squadre 1 Aurora Brindisi 2 CUS Bari 3 Ginnastica Angiulli Bari 4 Enel Brindisi 5 Valentino Basket 6 Terme San Severo 7 Anspi S. Rita Taranto 8 Virtus Foggia 9 New Basket 99 Lecce

Punti G V P CF CS 14 7 7 0 572 376 10 7 5 2 565 389 8 6 4 2 355 344 8 6 4 2 383 358 6 6 3 3 388 403 6 6 3 3 404 437 4 7 2 5 341 418 2 7 1 6 369 500 0 6 0 6 298 450

SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC


PAG.16

Under 14 Elite N

on si ferma la marcia vincente dell’under 14 di coach Lupo, che espugna il parquet dell’imbattuta fino ad allora Enel Brindisi, difendendo il primato nel campionato Elite. Partita bellissima e dall’alto contenuto sia tecnico che agonistico quella andata di scena al palazzetto Tuturano di Brindisi, con i biancorossi che già nel primo periodo hanno messo a segno il parziale che ha permesso loro di portare a casa la gara. Primo quarto tutto di marca biancorossa, con Lupo e Larocca che con una tripla a testa guidano il primo parziale ospite di 4-10. I padroni di casa con i tiri di Fiusco sia dalla lunga che dalla media distanza, cercano di riportarsi a contatto, ma tocca stavolta a Cetera e Cacchiullo prendere in mano la squadra e riportare i biancorossi a distanza di sicurezza, chiudendo un ottimo primo periodo sul punteggio di 15-27. Il secondo quarto si apre con una miriade di falli da parte degli ospiti, che permettono a Brindisi di andare in lunetta con Fusco e Gallo che si dimostrano cinici. Nella seconda metà del periodo i biancorossi provano la fuga con la tripla di Lupo, ma nel finale Fusco si carica sulle spalle la squadre e riavvicina Brindisi fino al -8: all’intervallo si va sul punteggio di 42-50.

Dagli spogliatoi le squadre tornano con le mani caldissime dalla lunga distanza, infatti a Lupo e Larocca rispondo Gallo e Manfredi, che sembrano riaccendere le speranze di una rimonta locale, ma sul più bello ci pensa Cacchiullo con due difese magistrali ad andarsene in coast to coast e ristabilire le distanze. Nel finale sono Cetera e Visciglio a chiudere il terzo periodo sul punteggio di 61-75. Nell’ultimo periodo i padroni di casa non hanno più le forze per cercare di rientrare in partita, con i biancorossi che si dimostrano cinici sotto le plance. Nel finale è Cetera che si mette in evidenza con delle ottime difese, che permettono ai biancorossi di chiudere la gara sul punteggio di 75-89. Arriva dunque la quarta vittoria in altrettante partite per la compagine

№ Squadre 1 Valentino Basket 2 Aurora Brindisi 3 New Basket Brindisi 4 Virtus Foggia 5 Anspi S. Rita Taranto 6 New Basket 99 Lecce 7 Terme San Severo 8 CUS Bari 9 Action Now! Monopoli

SPAZIO PUBBLICITARIO

biancorossa, che si conferma capolista viaggiando a punteggio pieno. NEW BASKET BRINDISI 75 VALENTINO BASKET 89 New Bk Brindisi: Fusco 13, Gallo 13, Tasco, Stomati, Carone 10, Manfredi 10, Martucci 3, Vacca 3, Micelli, Fiusco 23, Leo, Franco. All. Cristofaro. Valentino Basket: Lupo 39, Larocca 27, Cacchiullo 11, Visciglio 2, Cetera 10, Perrone, Randazzo, Cirsone, Lenoci. All. Lupo F. Parziali: 15-27; 42-50; 61-75; 75-89. Arbitri: Rodi (BR)- Serra (BR).

Vito Girolamo

Punti G V P CF CS 8 4 4 0 328 209 8 4 4 0 327 226 8 5 4 1 408 306 8 5 4 1 366 287 4 4 2 2 268 245 2 5 1 4 270 352 2 4 1 3 213 264 0 4 0 4 235 302 0 5 0 5 199 423

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO


SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC

SPAZIO PUBBLICITARIO

UNA CHANCE IN PIù PER IL TUO BUSINESS

DIVENTA PARTNER DELLA VBC


PAG.18

Under 13 A

vvio di campionato perfetto quello dell’under 13 dell’istruttrice Di Pippa. I giovani biancorossi infatti hanno ottenuto tre vittorie in altrettante gare, sconfiggendo in maniera anche netta Crispiano, Massafra e Laterza. Con il primo posto ormai in pugno e la miglior differenza

canestri del girone (204 punti fatti e 86 subiti), la strada verso la Fase Gold appare ormai spianata, quando mancano tre giornate al termine della prima fase. Il prossimo match previsto è in quel di Mottola, il 14 gennaio alle ore 17:30. Vito Girolamo

№ Squadre Punti G V P CF CS 1 Valentino Basket 6 3 3 0 204 86 2 Basket Laterza 6 4 3 1 239 124 3 Eden Boys Statte 6 4 3 1 181 115 4 Young Bk Massafra 2 3 1 2 98 154 5 Pall. Crispiano 2 4 1 3 159 202 6 Teknical Sport Massafra 2 3 1 2 61 125 7 New Sporting Mottola 0 3 0 3 19 155

Esordienti A

giorni verrà diramato il calendario ufficiale con le squadre che incontreremo nella prima fase di qualificazione. La prima giornata potrebbe disputarsi prima delle feste natalizie. Torneo che vedrà più gironi

nel tarantino con le prime tre squadre che accederanno alla fase Gold e le restanti la fase Silver. Dunque a breve l’ ufficialità dell’ esordio per i ragazzi nati nel 2005 e 2006.

Aquilotti S

ubito dopo il calendario cat. Esordienti ci sarà quello degli Aquilotti (2006/2007 ed ammessi 2008), squadra allenata da Domenico Ludovico ed in ultimo la nuova figura di assistente Fortunato

Comes. Team che negli ultimi mesi vede l’inserimento di alcuni Scoiattoli (2008) come da programma di crescita e coinvolgimento ad allenamenti e tornei del Centro MiniBasket VBC.


PAG. 19

MiniBasket A

breve le date della consueta e tradizionale festa di Natale con tutti i bambini del Centro MiniBasket VBC. Buon lavoro svolto fin’ ora dallo staff tecnico e lo si vede dalla partecipazione sia dei piccoli che dei genitori per uno sport sano e divertente. Si ricorda che è possibile un iniziale periodo di prova gratuito per tutti coloro che volessero entrare a far parte del Centro Minibasket VBC, nei seguenti giorni ed orari: Lunedì, mercoledì e venerdì: 16:45/18:00 pulcini/paperine anni;

18:00/19:15 anni;

scoiattoli/libellule

7-8

19:15/20:30 anni.

aquilotti/gazzelle 9-10

Si informa che per la prima settimana di corso sarà di prova gratuita. Per informazioni: Cristina – 3206366004 Marika – 3270462070 Michele – 3929705825

4-5-6

SPAZIO PUBBLICITARIO

SPAZIO PUBBLICITARIO



IL GIORNALE DEL BASKET 01/2017