Page 1

FEBBRAIO 2010

HAPPY BIRTHDAY 24 TWENTY FOUR IL CARNEVALE DI LATINA URBAN SCARS LA BAND DEL MESE

ISAVIS SPECIALE

LA MOVIDA DI FONDI

FREE MAGAZINE

LATINA//ROMA//FROSINONE

www.gentedellanotte.it


la band del mese

La passione per la musica elettronica e la voglia di sperimentare nuovi suoni intraprendendo strade alternative è stata la scintilla che ha fatto nascere gli URBAN SCARS, il duo pontino formato da Francesco Gagliardi e Vincenzo Anatriello. Come avete iniziato? Sin dai tempi della Progressive ci siamo interessati al mondo della musica apprendendo l’arte del djing seguendo ed ascoltando i più grandi dj di fama internazionale. Con il passare del tempo, poi abbiamo iniziato a comporre i nostri primi brani con in vari campionatori e questo ci ha portato a scoprire nuove forme musicali, fini a trovare la nostra identità musicale. Che esperienze avete avuto nel corso degli anni? Abbiamo lavorato per alcuni anni

presso la radio locale MUSICA RADIO, conducendo un programma dai suoni techno, ed abbiamo suonato nelle più importanti discoteche della zona. Intraprendendo questa strada abbiamo ampliato i nostri orizzonti apportando modifiche ai nostri live set aggiungendo sempre di più campionatori fino a creare il BANCO DI LAVORO con il quale adesso ci esibiamo. Com’è composto il vostro BANCO DI LAVORO? La nostra consolle è formata da quattro controller, due campionatori ed una tastiera con la quale creiamo atmosfere live che vanno dal deep alla techno; Che tipo di musica suonate? Miscelando campioni famosi a suoni da studio riusciamo a creare delle atmosfere incredibili, proponendo un sound alternativo che spazia dalla Deep Minimale

URBAN SCARS


la band del mese

urban scars


alla Tech-House alla Techno alla Minimal, ma fondamentalmente il cuore è Elettronico. Quali sono le vostre influenze musicali? Il nostro sound è inspirato ai big della scena notturna dei migliori club del mondo, a partire da Luciano (Cadenza Rec.), Sven Vath (Cocoon), Richie Hawtin (Minus), Ilario Alicante (Deep Moves), Raresh, Loco Dice e Ricardo Villalobos Attualmente che progetti avete? Stiamo effettuando un importante progetto con la PLUSQUAM DIVISION, una label tedesca con la quale abbiamo stampato il nostro Ep dal nome #1 SCARS EP che contiene 4 brani che svariano dalla techno , come l’energica TOUCH MY EYES, alla più rilassante AFRIANISM che ricorda molto le sonorità deep; sempre con la stessa etichetta a breve ci saranno ulteriori relase. Inoltre abbiamo iniziato un’altra importante collaborazione con la label tedesca FASSADE RECORDS nella quale siamo usciti con il singolo SPRITZ dal sound molto tech/house con dosi di Jazz. Progetti futuri? dj e produttore house techno

VINCENZO ANATRIELLO

dj e produttore house techno

urban scars FRANCESCO GAGLIARDI

Senza svelare niente, al momento stiamo lavorando per un importante programma radiofonico che avrà sviluppi nelle migliori piste dei club pontini. Attualmente dove è possibile ascoltarvi dal vivo? Siamo resident al SUONO CLUB di Latina.

la band del mese

URBAN SCARS INTERVIEW GENTE DELLA NOTTE 2010  

Intervista Agli URBAN SCARS sul giornalino "GENTE DELLA NOTTE" Febbraio 2010