Issuu on Google+

22

(774)

Unità Pastorale della Val Liona Domenica 19 gennaio 2014 2^ del Tempo Ordinario Ufficio dell’Unità Pastorale a SPIAZZO Orario: giovedì e venerdì 9.30-12.00 mercoledì 15.30-19.00 (anche per prenotazione stanze e, su richiesta, ricerche in archivio

Telefono fisso 0444/889557 Cell. Parrocchia 347 3327097 e-mail: unitapastorale.valliona@alice.it bollettino e notizie in rete www.upvalliona.joomlafree.it

Per riflettere:

Domenica 19 gennaio LA PAROLA dal Vangelo di Giovanni (1,29-34)

In quel tempo, Giovanni, vedendo Gesù venire verso di lui, disse: «Ecco l‟agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo! Egli è colui del quale ho detto: “Dopo di me viene un uomo che è avanti a me, perché era prima di me”. Io non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare nell‟acqua, perché egli fosse manifestato a Israele». Giovanni testimoniò dicendo: «Ho contemplato lo Spirito discendere come una colomba dal cielo e rimanere su di lui. Io non lo conoscevo, ma proprio colui che mi ha inviato a battezzare nell‟acqua mi disse: “Colui sul quale vedrai discendere e rimanere lo Spirito, è lui che battezza nello Spirito Santo”. E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio».

«Viene uno che era prima di me». Vedo, con gli occhi di Giovanni, il venire infaticato di Dio. Viene verso di me, eternamente incamminato lungo il fiume dei giorni, caricandosi di tutta la lontananza provocata dal peccato; viene negli occhi dei fratelli, viene lungo quella linea di confine tra bene e male, tra morte e vita. (…) Nel Vangelo il peccato è presente, e tuttavia è assente; Gesù ne parla solo per dirci: è perdonato, è tolto, o almeno è perdonabile, sempre. Come Lui, il cristiano non annuncia condanne, ma testimonia il volto di Dio capace di dimenticarsi dietro una pecora smarrita, un bambino, un'adultera, capace d'amare fino a morire, fino a risorgere. Il peccato è non conoscere questo Dio, è l'ombra sul suo volto. Gesù è venuto a togliere il velo che celava e oscurava il volto di Dio. Un Dio agnello! Non l'onnipotente, ma l'ultimo nato del gregge; non il giudice supremo, ma il piccolo animale dei sacrifici. Peccare significa non accettare questa tenerezza e umiltà di Dio. P. Ermes Ronchi

Oggi, domenica 19 gennaio 2014 100^ Giornata del migrante e del rifugiato “Migranti e rifugiati verso un mondo migliore” Per condividere la fatica e le delusioni, per dare forza e speranza a chi è costretto ad emigrare dalla sua terra per cercare un mondo migliore e migliori condizioni di vita, inizieremo la celebrazione della S.Messa alle ore 10.15 davanti alla Croce di Grancona in via Fontanelle poi a piedi raggiungeremo la chiesa.

“Purtroppo – dice papa Francesco nel suo Messaggio per la Giornata del Migrante – non possiamo tacere lo scandalo della povertà nelle sue varie dimensioni. Violenza, sfruttamento, discriminazione, emarginazione, approcci restrittivi alle libertà fondamentali, sia di individui che di collettività, sono alcuni dei principali elementi della povertà da superare. Molte volte proprio questi aspetti caratterizzano gli spostamenti migratori, legando migrazione e povertà. In fuga da situazioni di miseria o di persecuzione verso migliori prospettive o per aver salva la vita, milioni di persone migrano, e incontrano spesso diffidenza, chiusura ed esclusione che feriscono la loro dignità umana”

nessuno è straniero – nessuno è escluso – nessuno è lontano


MESSE dal 19 al 26 gennaio 2014 Le S.Messe feriali, di norma, sono celebrate nelle cappelline Attenzione al cambio di chiesa Messe feriali

DOMENICA 19 gennaio II del tempo ordinario Giornata del migrante

9.00 SAN GERMANO per i ragazzi e le famiglie ore 10.15 alla Croce di via Fontanelle poi in processione verso la chiesa di GRANCONA

LUNEDI 20 VILLA ore 19.00 – 7° Borinato Maria MARTEDÌ 21 CAMPOLONGO ore 7.30 (mattino) – famiglia Belluzzo Giuseppe e Maria

S. Sebastiano, martire S. Agnese, vergine e martire

MERCOLEDÌ 22 SPIAZZO ore 19.00 S. Vincenzo, diacono e martire - S.Messa solenne per il Patrono – per tutti i defunti della parrocchia GIOVEDÌ 23 GRANCONA ore 19.00 – 7° Sartori Maria Fernanda - ann. Adele, Gina e famiglia Marcon VENERDÌ 24 S.GERMANO ore 19.00 S.Francesco di Sales, vescovo e dottore della Chiesa - ann. Bertesina Ortensio e Stenco Maria – ann. Bellin Teresa e Bertesina Silvio

SABATO 25 CAMPOLONGO ore 18.30 prefestiva

DOMENICA 26 gennaio III del tempo ordinario

Conversione di San Paolo apostolo

9.00 SPIAZZO per i ragazzi e le famiglie 10.30 VILLA per la comunità pro-popolo

Chiesa parrocchiale Spiazzo Giovedì 22 gennaio San Vincenzo martire Ore 19.00 S.MESSA solenne per il patrono La chiesa di Spiazzo attesta l‟evoluzione di un‟antica chiesetta campestre esistente già nel 1266, ed eretta su uno “spiazzo” sotto il monte, fuori dalla piana acquitrinosa del torrente Liona. Originariamente vi si venerava un‟antica immagine della Madonna Addolorata. L‟attuale affresco che raffigura la Vergine con suo Figlio morto sulle ginocchia, è opera attribuita al pittore Battista da Vicenza vissuto nel XV secolo. Dopo il restauro negli anni „50 del secolo scorso, il prezioso affresco restaurato, fu posto in posizione privilegiata dietro l‟altare maggiore, dov‟era la grande pala con la Madonna e i Santi patroni Pietro e Vincenzo, che oggi è collocata in sacrestia. L‟attuale chiesa è il risultato di un notevole ampliamento del 1953, ottenuto ricavando una nuova grande navata che si innesta ortogonale rispetto all‟originario orientamento della chiesa vecchia chiamata oggi a svolgere la funzione di coro e sacrestia. E‟ stata eretta parrocchia nel 1927 e dedicata a S.Vincenzo. S.Vincenzo diacono martire è anche compratono della città e della diocesi di Vicenza. Settimana mondiale di preghiera per l’unità dei cristiani 18-25 gennaio 2014 “CRISTO NON PUÒ ESSERE DIVISO!” (Cor 1,1-17) Ogni anno le preghiere e i sussidi per la Giornata mondiale di preghiera vengono preparate da una diversa nazione: quest’anno il compito è stato affidato ai fratelli e le sorelle canadesi. I cristiani del Canada ci fanno notare che nella prima lettera ai Corinzi, Paolo richiama l’attenzione sul modo di valorizzare e ricevere i doni degli altri: riconoscere doni della grazia elargiti con generosità all’intero popolo di Dio è edificare la Chiesa. Alcune iniziative in diocesi: martedì 21 (Altavilla 20.30) preghiera con i pentecostali; mercoledì 22 (Vicenza chiesa Evangelica 18.30) culto evangelico metodista; sabato 25 (Vicenza chiesa S.Felice ore 20.30) preghiera ecumenica con il Vescovo. Il programma completo è alle porte delle chiese.


Domenica 19

Lunedì 20 Martedì 21 Mercoledì 22 Giovedì 23 Venerdì 24 Sabato 25 Domenica 26

Impegni settimanali dell’Unità Pastorale GRANCONA 10.00 Coro Aquiloni alla Croce di via Fontanelle VICENZA 10.30 (Cattedrale) S.Messa in rito bizantino-slavo S.GERMANO 16.00 incontro famiglie Battezzati in dicembre 2013 BREGANZE 15.30 Inizia la scuola di formazione per coppie animatrici del battesimo S.GERMANO 20.30 Ministri straordinari della Comunione VICENZA

20.00

Incontro pastorale giovanile diocesana

LONIGO LONIGO SPIAZZO SPIAZZO SPIAZZO

20.30 20.00 20.30 9.00 20.30 9-12 15.00 15.30 15.00 19.30

Corso base animatori ACR + Giovanissimi Pastorale giovanile vicariale (Cappuccina) CONSIGLIO PASTORALE UNITARIO Catechiste camm. Crismale A per programma Venezia Consiglio Pastorale Affari Economici San Germano Domenico don a disposizione per colloqui e/o confessioni Prove coro Aquiloni Tavola rotonda “Generare l’adulto alla vita di fede” (v.sotto) Inizia il corso coppie sposi, cammino di formazione Incontro 7° Gruppo fidanzati con pizza

SPIAZZO GERMANO VICENZA COLOGNA V.

SPIAZZO

IMPORTANTE per gli animatori: mercoledì 22 gennaio a Lonigo inizia il corso base per animatori presso il Centro Giovanile alle ore 20.45 “Saper essere, saper fare, saper relazionarsi”. Il corso si svolgerà in cinque incontri. La scheda di adesione con le note tecniche e il programma sono in ufficio parrocchiale nella vostra cassettina.

Domenica 26 gennaio AI TUTTI I RAGAZZI CHE SI ISCRIVERANNO ALLA 1^ SUPERIORE E ALLE LORO FAMIGLIE La scelta dell‟ora di religione non può essere un consenso annuale e scontato. In un‟ora settimanale gli alunni parlano di futuro, di speranze, condividono i loro dubbi, e si interrogano anche sui loro sbagli. Ci si confronta per parlare non solo di sé, ma della trascendenza, del senso della vita e delle cose, cercando insieme di trovare significati anche diversi ma condivisi, in un‟ottica di lealtà e coraggio e di dialogo, anche inter-razziale, senza preconcetti e ideologie. Nell‟ora di religione c‟è la garanzia che ciascuno vale per quello che è e non per quello che sa, non è una materia che fa media con le altre. Domenica 26 gennaio la nostra Comunità pregherà in modo particolare per i giovani che stanno scegliendo il loro percorso di studi della Scuola superiore, perché il Signore sia loro vicino nel capire le proprie attitudini e le proprie passioni, in una scelta che può essere determinante per la vita futura. Cari ragazzi: Siete invitati a partecipare, con le vostre famiglie alla S.Messa delle ore 10.30 a Villa del Ferro. In questi giorni, nell’incontro di catechismo, vi è stata consegnata una lettera aperta per voi e per i vostri genitori.

C.P.U. giovedì 23 gennaio a Spiazzo ore 20.30 L’invito personale è stato spedito via e-mail. Chi non lo avesse ricevuto può chiedere copia in ufficio parrocchiale. Questo è l’ordine del giorno: 1.) preghiera - 2.) Verifica del periodo di Avvento e delle celebrazione di Natale 3.) proposte per la Quaresima 4.) Primo appuntamento per la visita pastorale del Vescovo, domenica 2 febbraio in Duomo a Lonigo ore 16.00 per la solenne apertura, con la partecipazione di tutti i fedeli del Vicariato


domenica 2 FEBBRAIO - GIORNATA PER LA VITA La chiesa italiana ci invita a celebrare il 2 febbraio la Giornata per la Vita per riflettere sul valore e sulla dignità della vita umana. Non possiamo ignorare che nella nostra Italia ogni anno oltre 100.000 bambini vengono eliminati nei primi giorni della loro esistenza nel grembo materno con la pratica dell’aborto volontario. E non ci sono dubbi che ogni concepito fin dal suo inizio è un individuo della specie umana, è “Uno di noi”. Il tema sul quale i Vescovi quest’anno ci invitano a riflettere è “Generare la vita è generare futuro” purchè, in questo tempo di crisi si mettano i genitori nelle condizioni di realizzare le loro scelte e i loro progetti con politiche familiari adeguate e diminuendo la pressione fiscale. Si è conclusa nei primi giorni di novembre 2013 la raccolta di firme “Uno di noi” a cui anche le nostre 5 Parrocchie hanno aderito. Con noi quasi due milioni di persone in tutta Europa chiedono che l’Europa stessa non finanzi più la ricerca distruttiva di embrioni, che sono esseri umani come NOI. Un terzo delle firme arriva dall’Italia mentre un terzo delle firme venete arriva dalla Diocesi di Vicenza, dove la raccolta è stata incoraggiata dal nostro Vescovo Beniamino Pizziol. Questi i numeri: firme totali in Europa 1.891.406 – firme in Italia 631.024 – firme dalla regione Veneto 65.209 – firme dalla diocesi di Vicenza 22.038.

NELLA NOSTRA UNITÀ PASTORALE, DOMENICA 2 FEBBRAIO ALLE ORE 10.30 A GRANCONA, ACCOGLIEREMO PER LA FESTA DELLA VITA, TUTTI I BAMBINI BATTEZZATI NEL 2013. chi desidera proseguire la festa con il pranzo a S.Germano si prenoti tel. Alessandra 348.0067837 o Vania 347.6469466 Diocesi di Vicenza – uff. per l’Evangelizzazione e la Catechesi

COME RI-GENERARE L’ADULTO ALLA VITA DI FEDE

tavola rotonda per quanti operano nella pastorale e per i referenti dei gruppi sabato 25 gennaio ore 15.30/18.00 presso l’Istituto delle Missioni Estere, (viale Trento 119, Vicenza) In linea con la Nota Pastorale “Generare alla vita di fede”, quanti si confrontano con il mondo degli adulti condivideranno le proprie osservazioni, prospettive, progettualità con il Vescovo mons. Beniamino Pizziol, cercando di individuare delle linee di convergenza e/o progettualità. (per ragioni organizzative segnalare la propria presenza entro mercoledì 22 tel. 0444.226571)

MISSIONI: SULLE STRADE DEL MONDO. Ciclo di incontri rivolto agli operatori dei gruppi missionari, a tutti i giovani e a tutti gli adulti che desiderano approfondire, alla luce della Parola, le tematiche missionarie. Meditazione su alcuni passi del Vangelo di Luca: il 26 gennaio e il 23 febbraio con p. G. Politi, teologo biblista; il 6 aprile con il dott. E.Serrano, docente universitario di cooperazione internazionale “Francesco, semplicemente, Francesco”. Luogo degli incontri Comunità Pime di S.Margherita di Roncà, dalle ore 9.15 alle 13.00 (si conclude con la S.Messa e la condivisione del pranzo). Info e iscrizioni Alberto 0444.820710 oppure Mara o444.436487 ore pasti: ___________________________________________________Notizie della comunità civile IL CENTRO ANZIANI E IL COMUNE DI GRANCONA propongono una visita alla mostra di pittura e alla mostra delle antiche “oselle” (le monete dei Dogi) domenica 26 gennaio a Palazzo Thiene di Vicenza, partenza ore 8.30, pranzo di pesce e ritorno in serata. Iscrizioni ogni giovedì pomeriggio nella sede del Centro o tele. Katia 327.6213949, Angelo 889401 – Assunta 889630 – Rosa 889972 Le Associazioni AIDO e FIDAS, invitano alla celebrazione della S.Messa del DONATORE (prefestiva) a Campolongo, sabato 1° febbraio ore 18.30. Seguirà il pranzo sociale.


19 26 gennaio