Page 1

CHAPEAU NEWS2013 SPECIALE OTTOBRE

VANITAS’MARKET


SOMMARIO

D'ISPIRAZIONE

SALVAVITA

ELISA BOLDORI

PAROLA D’ORDINE RICICLO E RIUSO

STILISTA, BLOGGER E ORGANIZZATRICE DEL VANITAS’ MARKET, UN EVENTO, UN APPUNTAMENTO DA NON PERDERE ALLA SUA OTTAVA EDIZIONE

pag. 3

TANTI OGGETTI DIMENTICATI RIPRENDONO VITA E SONO PRONTI PER ESSERE I PIONIERI DI UN NUOVO STILE

QUATTRO CHIACCHIERE

UN CAFFE' CON...

FOCUS ON

COLLABORAZIONI VINCENTI

ARTISTI DESIGNER BRAND EMERGENTI

pag. 7

VERSO IL FUTURO?

pag. 5

pag. 4

TUTTI PRONTI PER LA RIVOLUZIONE

pag. 6

PACKAGING IDEE CREATIVE

PASSATE PAROLA

HO DIMENTICATO QUALCUNO? pag. 7

EDITORIALE Carissimi lettori, sono passati già alcuni mesi dall’ ultima pubblicazione, come si dice “il tempo vola”, io lo so bene! Come già sapete sono impegnata su più fronti, sia produttivi che di collaborazioni, questo mi impedisce ancora una volta di essere attiva sul magazine come vorrei. Tuttavia se vi piace lo stile di ChapeauNews potete seguirmi anche su FB e sul sito www.chapeaunews.com. Questo nuovo numero del magazine sarà dedicato all’ottava edizione del Vanitas’ Market, che avrà luogo il 12 e il 13 ottobre a Cremona. Elisa Boldori sarà il tema di ispirazione, l’anima e il cuore di questa manifestazione di così grande successo. Il numero quindi non parlerà nè di una tecnica, nè di un materiale, ma di artisti, di designer e di Brand emergenti che saranno gli espositri di questo appuntamento. Anche questa volta, pur essendo un numero un pò diverso dal solito, spero di riuscire a darvi nuovi spunti creativi e nuovi indirizzi utili per essere sempre aggiornati sul mondo della creatività. La Redazione Francesca Paganelli COVER PAGE: Elisa Boldori (4 anni) OTTOBRE 2013 CHAPEAUNEWS


D’ISPIRAZIONE

elisa boldori

STILISTA, BLOGGER E ORGANIZZATRICE

DEL VANITAS’ MARKET, UN EVENTO, UN APPUNTAMENTO DA NON PERDERE ALLA SUA OTTAVA EDIZIONE

OTTOBRE 2013 CHAPEAUNEWS


D’ISPIRAZIONE Eccoci pronti con la nuova edizione, l’ottava, del Vanitas’ Market a Cremona, un evento che vede protagonisti Brand emergenti, autoproduzioni artigianali, temporary shop e Vintage, in un mix creativo che lascia ogni anno senza parole i patiti dello shopping cremonese. Ormai storica location della mostra è la Galleria XXV aprile, nel cuore della città. Organizzatrice e promotrice dell’evento è Elisa Boldori, che sceglie i suoi espositori con cura e senza lasciare nulla al caso. “Noi vogliamo idee, novità, stile, coscienza ecologica e un tocco di capacità imprenditoriale”, ecco come imposta la propria politica Elisa ed ecco perchè ogni edizione risulta vincente, in un panorama che vede il pullulare di mercatini dal dubbio gusto nascere come funghi e deludere ogni aspettativa. Ragazza piena di risorse ed idee, cerca di impostare la rassegna trattandola come una piccola rivoluzione dal basso che con i mercatini non ha davvero nulla da spartire! Per un creativo, poter dire di aver trasformato una passione in un lavoro è davvero la cosa più bella. Molti degli espositori del Vanitas possono dirlo, molti altri ci stanno provando e Il Vanitas’ Market diventa un perfetto campo di prova. Il market nasce, prima di tutto, dalla voglia di recuperare il senso della durata degli oggetti, che spesso si esaurisce in una stagione. Tutto viene “cosumato” in un lampo e in un lampo può essere riutilizzato, è questo il messaggio che spesso non viene recepito da chi acquista sconsideratamente. Le occasioni per comprare Vintage oggi sono davvero tante (online, mercatini etc,), il Vanitas’ Market offre anche questo, in un contesto di qualità. Volete farvi una piccola gita? Venite il 12 e il 13 ottobre a fare un giro e a vedere con i vostri occhi il mood coinvolgente che si respira... qui! E se per caso non vi basta, Elisa organizza anche il Vanitas’Market ad Iseo, sul lago, ogni mese, dove il concept e il format sono i medesimi, mentre la location ha il suo particolare stile! Chapeau!

OTTOBRE 2013 CHAPEAUNEWS


SALVAVITA

PAROLA D’ORDINE RICICLO E RIUSO

TANTI OGGETTI DIMENTICATI RIPRENDONO VITA E SONO PRONTI PER ESSERE I PIONIERI DI UN NUOVO STILE CUSTOM BARREL e MISS LAMPARITA sono progetti di riciclo creativo. Mi stupiscono sempre la creatività e l’ingegno di chi riesce a dare nuova forma e nuova vita agli oggetti, anche i più strani, i più impensati. In un mondo lacerato dal consumismo, riutilizzare oggetti è una necessità e anche un dovere. Non basta prestare attenzione a quanta acqua si consuma nel lavarsi i denti, non è sufficiente diventare vegetariani per diminuire il consumo globale di carne e preservare le specie animali da crudeltà disumane, non si può pensare di salvare un pianeta semplicemente andando di più in bicicletta, è necessario anche dare una nuova chance a ciò che già esiste, rimodernandolo, reinventandolo. Quindi sosteniamo chi le idee le ha chiare e cerca di fare di una passione un lavoro utile per tutti. www.custombarrel.org - www.misslamparita.com

QUATTROCHIACCHIERE

COLLABORAZIONI VINCENTI VERSO IL FUTURO?

animanili.it E’ tutto collaborazione il nuovo

progetto che prevede l’incontro tra la ricerca stilistica di Carlotta Fiorini e l’intervento artistico di Serena Balbo. Un progetto che si esprime così: “Crediamo nella possibilità di realizzare un prodotto personalizzato che unisce la ricerca stilistica a un intervento artistico diretto su ogni capo realizzato sartorialmente. Crediamo che la moda possa assumersi l’impegno di essere anche etica e per questo scegliamo che la nostra produzione sia a basso impatto ambientale, preferendo materiali organici e attuando una accurata selezione di materiali di recupero di alta qualità...” e ancora” Crediamo che l’unicità sia un valore e vogliamo sostenerlo realizzando pezzi unici che valorizzano competenze e abilità professionali diverse ma sinergiche, perchè altresì siamo convinte che la collaborazione sia una formula vincente per affermare la nostra unicità.” Che posso dire? Chapeau!

OTTOBRE 2013 CHAPEAUNEWS


UN CAFFE’ CON...

ARTISTI, DESIGNER, BRAND EMERGENTI Tutti pronti per la rivoluzione?

1

2

4

1

6

7

8 OTTOBRE 2013 CHAPEAUNEWS

9


FOCUS ON

PACKAGING idee creative www.paolamininno.tumblr.com

Abbigliamento e accessori in maglia, dal fascino semplice e ricercato insieme. (1)

www.bagsahead.it

Il sentimento per il recupero e la ricerca della materia prima sono imprescindibili requisiti per il lavoro di questa artista. Affiancati alle collaborazioni con altri artigiani e artisti confermano l’irripetibilità e l’originalità degli oggetti creati, che con coraggio si allontanano dalle leggi che il mercato impone. E così, grazie anche alla cura per il design, le mie creazioni sopravvivono al tempo e alle mode. (2) e (6)

www.materiaaspera.blogspot.it

Una materia elementare per creare monili dal fascino potente. (3)

www.volverup.com

La loro filosofia è “non comprare quello che puoi trovare”, e per questo utilizzano 99% di materiale riciclato. La sfida ulteriore è quella di riutilizzare materiali considerati rifiuto, che li porta a cercare sempre soluzioni innovative e a volte bizzarre.(4)

www.bettyconcept.com

Capi reversebili dal concetto degli origami, Bettyconcept unisce insieme bellezza e funzionalità. Ogni indumento è disponibile solo in unica taglia ed è stato progettato per adattarsi perfettamente a tutti. Indossare uno di questi abiti diventa un gioco, diverso ogni giorno ma sempre unico. (5)

www.moku.it

Brand giovane ed eclettico il cui stile è una miscela poetica di vintage, gusto e raffinatezza. Da capi di abbigliamento, specialmente le gonne, che sono diventate icone di un mondo fiabesco contemporaneo, ad accessori ricercati fatti con scampoli recuperati, vecchi bottoni etc. (7)

www.simonafoglia.vpsite.it

Forgiare in metallo manufatti unici, recuperando oggetti dimenticati e dandogli nuova vita, questo è FIX di Simona Foglia. (9)

Le cose che più incuriosiscono solitamente sono quelle che ci sorprendono. Su questa componente della sorpresa si basa il nome del capo di abbigliamento detto, Carpa, ideato da Paola Mininno. Binomio fra cappuccio e sciarpa, gioco di parole che ci fa pensare immediatamente al pesce. Sulla base della strana omofonia (come può un accessorio chiamarsi come un pesce?) anche il packaging in maniera scherzosa ci ricorda che se non stiamo attenti dopo tre giorni puzza, e allora ecco, la Carpa te la porti via nella vaschetta!

www.paolamininno.tumblr.com

PASSATEPAROLA

HO DIMENTICATO QUALCUNO? Ecco l’elenco completo di tutti gli altri espositori presenti alla prossima edizione del Vanitas’ Market: www.abracadasbra.wordpress.com www.atelierpolline.it www.beatriceginwonderland.blogspot.it www.celhosoloio.com www.chiara-huntspear.blogspot.com www.rocreablog.tumblr.com www.spaziocollective.com www.customearl.it www.dariacappelli.blogspot.com www.dejanas.blogspot.com www.discoclock.com www.diz-design.com www.eggskinlab.com www.elenadp.blogspot.com www.elmatodelcuoio.blogspot.it www.frankaramia.wordpress.com www.happybooks.it www.lacrisalidevintage.blogspot.com www.ladies-signorinesinasce.blogspot.com www.lagattaapois.blogspot.com www.la-petite-poule.blogspot.it www.lorellapozzi.tumblr.com www.lovelyviper.com www.mokslab.blogspot.it www.nivule.it www.resuraction.com www.riqu.tumblr.com www.shopinlondon.it www.sweetcreations.it www.tcmarialuigia.it www.thefashiontransformer.it www.unmondodimais.blogspot.com www.volverup.com

OTTOBRE 2013 CHAPEAUNEWS


Thank You!

Avete una notizia, una curiosità , qualcosa da raccontare o una creazione da mostrare? Contattatemi sarò lieta di pubblicarvi!

www.chapeaunews.com FB ChapeauNews info@chapeaunews.com

Vanitas ottobre  

Uscita speciale VANITAS'MARKET: tendenze, novità e curiosità su una delle più belle rassegne italiane.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you