Page 48

Ingegneria biomedica classe L8 - ingegneria dell’informazione

3 Accesso libero con prova di accertamento obbligatoria

Sede Padova

Caratteristiche e finalità Il corso ha carattere professionalizzante. L’ingegneria biomedica utilizza i metodi e le tecnologie proprie dell’ingegneria elettronica, informatica, meccanica e chimica per comprendere i problemi relativi alle scienze della vita e sviluppa nuove metodologie e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi. Il corso fornisce conoscenze nell’ambito di biologia e medicina per consentire ai laureati di inserirsi in attività a cavallo tra tecnologie avanzate e problematiche medico-biologiche. Sono previste esperienze di laboratorio e tirocinio. Materie di studio Matematica, fisica, informatica (fondamenti, architettura degli elaboratori, dati e algoritmi), teoria dei circuiti, elettronica (fondamenti, misure elettroniche), fondamenti di meccanica, segnali e sistemi, fondamenti di automatica, meccanica dei tessuti, elaborazione di dati, segnali e immagini biomedici, tecnologia e strumentazione biomedica, lingua inglese. Alcuni insegnamenti sono scelti dallo studente tra quelli proposti dalla ex Facoltà. Ambiti occupazionali Il laureato potrà lavorare nel settore sanitario, nell’industria biomedica (apparecchiature, protesi), nell’industria farmaceutica, alimentare, biotecnologica e ambientale; nella progettazione di sistemi sanitari, nella gestione dei servizi di teleassistenza e delle tecnologie biomediche. Il laureato potrà occuparsi dell’organizzazione del processo produttivo, dell’assistenza e della manutenzione, o collaborare alla progettazione con bioingegneri.

46

CORSI DI LAUREA  
CORSI DI LAUREA  

L'offerta formativa dell'Università degli Studi di Padova. per maggiori informazioni http://www.unipd.it/corsi

Advertisement