Page 22

Astronomia classe L30 - scienze e tecnologie fisiche

3 Accesso libero con prova di accertamento obbligatoria

Sede Padova

Caratteristiche e finalità Il corso fornisce un’ampia preparazione di base nella matematica, nella fisica e nell’astrofisica, sviluppando l’uso del metodo scientifico per applicarlo sia nell’ambito della ricerca (dopo la laurea magistrale e il dottorato di ricerca) sia nel mondo del lavoro, dove siano rilevanti i metodi d’indagine della fisica e le conoscenze della ricerca astronomica. A tale fine gli studenti imparano a conoscere gli strumenti matematici necessari per studiare la fisica e per realizzare le sue applicazioni; conoscono ampiamente i diversi settori della fisica classica, teorica e quantistica; acquisiscono le nozioni fondamentali dell’astronomia e dell’astrofisica e una panoramica degli aspetti più moderni della ricerca astronomica; fanno esperienza delle tecniche di laboratorio e della misura delle grandezze fisiche, dell’uso dei telescopi ottici della sede di Asiago e dell’elaborazione dei dati da essi ottenibili; imparano le lingue. Possono essere previste attività esterne, come tirocini formativi presso aziende, laboratori, enti di ricerca e osservatori astronomici. Materie di studio Analisi matematica, astrofisica (delle stelle, delle galassie e del mezzo interstellare), astronomia, chimica, cosmologia, evoluzione stellare, fisica, fotometria astronomica, geometria, laboratori di fisica e astronomia, informatica, istituzioni di fisica quantistica, istituzioni di relatività, meccanica analitica, ottica astronomica, struttura della materia, tecniche astrofisiche, spettroscopia astronomica. Ambiti occupazionali Il laureato, dopo aver conseguito anche la laurea magistrale, si dedicherà prevalentemente all’attività di ricerca presso le università italiane, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, gli osservatori astronomici e tutte le istituzioni scientifiche internazionali come ESO, ESA, NASA; potrà lavorare presso industrie che progettano strumentazione per osservazioni astronomiche da Terra e dallo Spazio. Le competenze del laureato risultano apprezzate anche nel settore medico (elaborazione di immagini complesse), in quello metereologico e nella trasmissione ed elaborazione dati in ambito spaziale.

20

CORSI DI LAUREA  

L'offerta formativa dell'Università degli Studi di Padova. per maggiori informazioni http://www.unipd.it/corsi