Issuu on Google+

Nuovo Chienti e Potenza - pag 11

13 luglio 2011

Università di Camerino

Ad UNICAM la Festa del Dottorato Ancora una giornata di festa per i dottori di ricerca che hanno acquisito il titolo, presso l’Ateneo camerte, nello scorso anno accademico. La quarta edizione della manifestazione è stata incentrata sul tema del rapporto tra università ed imprese per favorire la ricerca e l’innovazione ed ha preso il via con il saluto del Rettore UNICAM, prof. Fulvio Esposito e l’introduzione del Direttore della School of Advanced Studies, prof.ssa Cristina Miceli. A seguire un seminario tenuto dal dott. Alberto Diaspro, Direttore di Nanophysics, Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, sul tema ‘Ricerca all’Istituto Italiano di Tecnologia: opportunità per dottorandi e dottori di ricerca’. Nel corso della mattinata si è tenuta poi anche una tavola rotonda sul tema ‘Sinergia università-imprese’, coordinata dal prof. Flavio Corradini, ProRettore alla Ricerca internazionale e trasferimento di conoscenze, compe-

tenze e tecnologie, alla quale sono intervenuti la dott.ssa Orietta Maria Varnelli, Amministratore Delegato della Distilleria Varnelli Spa e Presidente del Comitato dei Sostenitori UNICAM, e il dott. Sandro Bertini, Vice Presidente di Confindustria Macerata. Il dibattito è stato anche l’occasione per presentare un’iniziativa per ricerche su nuovi materiali e prodotti innovativi nelle Marche. Per favorire l’innovazione e lo sviluppo tecnologico del nostro territorio provinciale, infatti, l’Università di Camerino, l’Associazione Industriali della Provincia di Macerata, la Camera di Commercio di Macerata e l’Istituto Italiano di Tecnologia hanno presentato nei mesi scorsi un accordo volto alla formazione di capitale umano altamente specializzato su tematiche di maggiore interesse per le aziende, con particolare riferimento ai ‘nuovi materiali’ e ai prodotti e servizi innovativi. Sono

quattro le aziende (Tombolini, Faggiolati Pumps, Guzzini, Nuova Simonelli) che in questa fase di avvio dell’iniziativa hanno dato la propria disponibilità e finanzieranno quattro dottorati di ricerca della School of Advanced Studies di UNICAM per giovani motivati che saranno impegnati in progetti di ricerca stabiliti dalle imprese e orientati allo studio, sviluppo e preparazione di prodotti e servizi innovativi per la produzione e per la realizzazione di prodotti e servizi di qualità. Altre due borse di studio saranno finanziate dalla Camera di Commercio e dall’Associazione degli industriali di Macerata. La mattinata si è conclusa poi con la consegna, da parte del Rettore Esposito e dei coordinatori dei curricula della School of Advanced Studies, dei Diplomi di Dottorato.

Welcome party alla Scuola di Dottorato Ancora una volta è stato davvero affollato il Welcome Party organizzato dall’Università di Camerino, al quale sono stati invitati gli iscritti al primo anno, in particolare i dottorandi extracomunitari, della School of Advanced Studies, la scuola internazionale di dottorato. Un momento di festa che ha dato loro l’opportunità di presentarsi oppure di conoscersi meglio. Al saluto di benvenuto della professoressa Cristina Miceli, direttore della scuola di dottorato di UNICAM, si sono alternate le brevi presentazioni del lavoro che stanno svolgendo nei laboratori UNICAM i dottorandi prove-

nienti da diversi Paesi africani ed asiatici tra cui, per la prima volta, la Malaysia, il Bangladesh e Malawi: Daizy Bharti del corso in Environmental Sciences and Public Health; Norshamsuri Bin Ali del corso in Physics; Solomon Mequanente Abay, Edson Gibson Dembo, Dahiya Nisha del corso in Malaria and Human Development; Irina Korneva del corso in Earth Sciences; Kumar Saurabh Singh e Bdhan Chandra Dhar del corso in Molecular Biology, Biochemistry and Biotechnology. Nel corso della presentazione, gli studenti stranieri degli anni successivi al primo hanno poi preparato piatti tipici dei loro paesi.

C. Miceli, Direttore della School of Advanced Studies

L’Ateneo sta seguendo con tenacia e convinzione il percorso dell’internazionalizzazione, settore ritenuto tra i prioritari nelle linee di sviluppo dell’Ateneo. Il Welcome Party rappresenta, dunque, un momento, anche conviviale e divertente, per avere l’opportunità di conoscere i colleghi e di iniziare nella maniera migliore il percorso formativo in UNICAM dedicato alla ricerca scientifica.

www.unicam.it/laureati/dottorato/


pag 12 - Nuovo Chienti e Potenza

13 luglio 2011

Università di Camerino

Aperte le iscrizioni alla Scuola di Studi Superiori ‘Giacomo Leopardi’ - sezione di Camerino Sono aperte le iscrizioni alla Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi, sezione di Camerino. Dallo scorso anno, infatti, grazie alla collaborazione con l’Università di Macerata, la Scuola è attiva anche in UNICAM che ha scelto così di premiare il talento degli studenti per indirizzarli verso un eccellente futuro. La Scuola crede nel talento dei giovani e nelle possibilità di costruire e sviluppare percorsi individuali di crescita intellettuale e professionale. A Camerino la Scuola si articola su due Classi: la Classe delle Scienze Sperimentali e Sociali per gli studenti universitari che scelgono i corsi di studio delle Scuole di Bioscienze e Biotecnologie, Giurisprudenza, Scienze Ambientali, Scienze e Tecnologie; la Classe delle Scienze della Salute per gli studenti universitari che scelgono i corsi di studio delle Scuole di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute e di Scienze Mediche Veterinarie. ‘L’interdisciplinarietà tra le aree scientifiche, giuridiche e sanitarie - sottolinea la prof.ssa Cristina Miceli, Direttore della School of Advanced Studies e membro del Consiglio di Direzione della Scuola Giacomo Leopardi di UNICAM - consentirà agli studenti di apprendere dall’interazione con i colleghi e dalle attività integrative alcuni dei fondamenti teorici delle discipline, anche al di là del proprio corso di studio. Contenuti fondamentali per un approccio critico al sapere e per un’apertura culturale necessaria per competere nelle migliori posizioni professionali’. Scegliere la Scuola di Studi Superiori ‘Giacomo Leopardi’ a Camerino significa dunque voler affrontare in modo consapevole le sfide del futuro, confrontarsi con il mondo, con l’aiuto di docenti e studiosi stranieri, attraverso soggiorni di studio e di ricerca nelle migliori Università e Centri di ricerca Internazionali, sviluppare il proprio talento, in un ambiente ricco di servizi e strutture di qualità.

‘Durante le scuole superiori - ha dichiarato Francesca Girotti, una degli studenti iscritti lo scorso anno alla Scuola Leopardi - avevo già frequentato uno stage ad UNICAM, ed ho trovato un ambiente eccellente. Speravo quindi di poter continuare i miei studi proprio qua in UNICAM. Ho scelto di far parte della Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi per approfondire le mie passioni nel campo della chimica farmaceutica e per avere l’opportunità di cominciare ad inserirmi nel mondo della ricerca. Il mio primo anno in UNICAM si è rivelato ricco di soddisfazioni e di incontri ed esperienze stimolanti, grazie soprattutto ai miei insegnanti, alle lezioni svolte e ai seminari proposti. In particolare devo ringraziare la Scuola di Studi Superiori Giacomo Leopardi che mi ha offerto la possibilità di seguire incontri interessanti relativi non solo al mio percorso di studi, ma correlati anche ad altri corsi, consentendomi così di espandere i miei orizzonti culturali e i miei interessi. Le iniziative e le attività proposte dalla Scuola Leopardi sono numerose e coinvolgenti e i docenti e i tutor si sono rivelati estremamente disponibili; posso quindi affermare che le mie aspettative sono state soddisfatte, come sono certa accadrà in futuro. Per questi motivi consiglierei a un amico di iscriversi ad UNICAM e alla Scuola Leopardi: l’ambiente è tranquillo, ma allo stesso tempo ricco di nuove esperienze da fare! Uno dei vantaggi maggiori è la possibilità di avere un contatto diretto con i docenti per informazioni, chiarimenti ... e di sicuro l’opportunità di riuscire ad organizzare efficientemente il proprio percorso di studi, grazie ad appelli d’esame mensili! I piccoli svantaggi a volte non mancano, ma il giudizio sul mio primo anno in UNICAM è senza dubbio positivo!’ Gli allievi ammessi avranno diritto ad un contributo omnicomprensivo di 1400 euro (vitto e spese generali) e all’alloggio gratuito

presso le strutture messe a disposizione dall’Ateneo. Saranno inoltre esonerati dal pagamento delle tasse di iscrizione ai Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale di UNICAM ed alle attività aggiuntive della Scuola. Per l’anno accademico 2011/2012 sono disponibili 10 posti. La domanda deve essere presentata entro il 19 settembre 2010. Il bando e tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.unicam.it - profilo Studente www.unicam.it/ScuolaLeopardi_Camerino/index.asp

Alcuni studenti della Scuola di Studi Superiori ‘G. Leopardi’

Estate con UNICAM Il biologo nutrizionista consiglia Per la rubrica ‘Estate con UNICAM’, parliamo di alimentazione. Con l’arrivo dell’estate le diete impazzano per essere pronti alla fatidica prova costume: pratica sicuramente non salutare. E allora cerchiamo di fare chiarezza e per farla abbiamo incontrato il dott. Luca Belli, biologo nutrizionista e laureato UNICAM. Luca Belli

‘Sicuramente parlando di estate, la prima parola che ci viene in mente è idratazione: dobbiamo imparare ad idratarci, a bere acqua, soprattutto per gli anziani che hanno un minore stimolo della sete, dobbiamo insegnargli a bere costantemente durante la giornata, dovremo stare almeno ad 1,5-2 litri di acqua al giorno. Dobbiamo poi comunque pensare che i liquidi non li prendiamo solo con l’acqua, ma anche con molti alimenti, in particolare nel periodo estivo non dobbiamo sottovalutare frutta e verdura, molti ricchi di acqua, di sali minerali e di vitamine, in particolare frutta e verdura colorata, ricca di ß-carotene che ci prepara per l’abbronzatura.

È necessario poi far attenzione ai grassi, perché affaticano la digestione, già affaticata di per sé dal periodo estivo: limitare quindi i grassi, limitare i fritti e preferire alimenti freschi, naturali e salutari. Nel periodo estivo, poi, aumentano i casi di tossi-infezione alimentare e quindi è necessaria una corretta conservazione degli alimenti: evitare di tenere i cibi a temperatura ambiente perché in questa stagione la temperatura supera i 30°C ed è molto pericoloso, refrigerare quindi gli alimenti, consumarli appena cotti, fare attenzione soprattutto alle date di scadenza quando si va a fare la spesa’.


Nuovo Chienti e Potenza - pag 13

13 luglio 2011

Università di Camerino

Torna l’appuntamento estivo con Porte Aperte in UNICAM per conoscere l’Ateneo Torna anche quest’anno l’appuntamento estivo con Porte Aperte in UNICAM, l’iniziativa proposta dal servizio Orientamento nel periodo in cui gli studenti che devono scegliere il percorso universitario da seguire hanno bisogno di chiarire i propri dubbi. Dal 25 al 29 luglio e dal 22 agosto al 28 settembre 2011 i ragazzi e le loro famiglie potranno avere l’opportunità di scoprire e di conoscere quello che l’Ateneo offre per il loro futuro, di capire qual è il corso di laurea più adatto ai loro interessi e alle loro aspirazioni. Consultando il calendario disponibile nel sito di Ateneo, gli studenti interessati potranno parlare direttamente con i docenti e visitare le strutture dove si svolgono le attività didattiche e di ricerca, le aule, le biblioteche e i laboratori delle sette ‘Scuole’ di UNICAM: Architettura e Design, Bioscienze e Biotecnologie, Giurisprudenza, Scienze Ambientali, Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, Scienze Mediche Veterinarie, Scienze e Tecnologie,

prossimamente

UNICAM

dislocate nelle sedi di Camerino, Matelica, Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto. Presso tutte le sedi sarà possibile, insieme alle proprie famiglie e ai propri amici, acquisire informazioni utili sui corsi di studio, sulle molteplici agevolazioni e borse di studio messe a disposizione dall’Ateneo in particolare per gli studenti meritevoli, sui servizi per gli studenti, sulle possibilità di studio all’estero, sulle possibilità di alloggio. Tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.unicam.it/orientamento/porteaperteestate oppure telefonando al numero 0737 404606

www.unicam.it - sezione eventi 17 - 24 luglio Stage per le Olimpiadi delle Scienze della Terra 31 luglio - 4 agosto Costruire nel costruito. Architettura a volume 0 www.unicam.it/culturaurbana 27 - 31 agosto ISOC - 8th International School of Organometallic Chemistry web.unicam.it/discichi/isoc/isoc2009/index.htm 1 - 10 settembre A scuola di Natura

dal 25 al 29 luglio e dal 22 agosto al 28 settembre 2011

15 - 17 settembre Gene Vaccination in Cancer gvc.unicam.it 23 - 24 settembre Contratto e Reato 1 ottobre Festa del Diploma

per iscriverti ad UNICAM vieni alle Segreterie Studenti dal 18 luglio 2011 info: web.unicam.it/studenti/segreterie/index.asp

26 ottobre GUL Giovani + Università = Lavoro

Ad UNICAM il XXI Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura urbana UNICAM ospiterà, dal 31 luglio al 4 agosto 2011, il XXI Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana, un’iniziativa rivolta a studenti, ricercatori, docenti, professionisti e operatori interessati al tema e che ha finalità formative, di aggiornamento e approfondimento nel campo della ricerca e della pratica, nel confronto fra Università, Professione e Società civile, con spirito libero e aperto al reciproco apprendimento. I temi proposti, Costruire nel costruito. Architettura a volume 0, riguardano la trasformazione dei paesaggi costruiti alla ricerca della qualità architettonica e della sostenibilità ambientale. Le giornate di studio comprenderanno sessioni con brevi relazioni programmate, comunicazioni e conversazioni interdisciplinari alternate a laboratori all’interno dei quali tutti gli iscritti potranno presentare i loro lavori e confrontarsi sui diversi aspetti dei temi progettuali proposti. Sarà allestita la mostra delle opere presentate dai partecipanti al premio con relativo catalogo a diffusione interna. Nella giornata conclusiva, saranno assegnati gli attestati di Ufficio Stampa, Comunicazione, Attività ricreative e culturali UNICAM tel. 0737 402767- 402762 - fax 0737 402100 comunicazione.relazioniesterne@unicam.it www.unicam.info Unicam Ufficio Stampa twitter.com/UnicamUffStampa youtube.com/videounicam inserto a cura di UNICAM Ufficio Comunicazione Nucleo ideazione e realizzazione grafica

partecipazione e i premi CAMERINO 2011. Il Seminario, che prevede un contributo di iscrizione di 80 euro, comprenderà anche la Festa camerte dell’Architettura con eventi d’arte, allestimenti e incontri conviviali. Le domande per partecipare, redatte in carta semplice, dovranno pervenire entro il 27 luglio 2011 (anche soltanto via fax al n. 0737 402055), indirizzate a: Seminario di Architettura e Cultura Urbana c/o Punto Informativo UNICAM, Palazzo ducale, 62032 Camerino. Al termine dell’evento verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Una monografia del seminario sarà pubblicata su ARCHITETTURA e CITTÀ, Di Baio Editore. Per ulteriori informazioni: Segreteria c/o Punto Informativo UNICAM Palazzo ducale - 62032 Camerino numero verde 800 054000 tel. 0737 402000 - fax 0737/402055 e-mail: puntoinformativo@unicam.it

www.unicam.it/culturaurbana Anche quest’anno i contribuenti possono destinare il 5 per mille dell’imposta sul reddito alle Università Continua a sostenere la ricerca universitaria per lo sviluppo del territorio e per una occupazione qualificata Grazie

a

Le iscrizioni sono aperte dal 10 giugno al 15 luglio Museo delle Scienze Camerino - piazza Costanti 7 ex Convento San Domenico

il

5 perrimille sultati.

81001910439


Nuovo Chienti e Potenza 13 luglio