Page 1

pag 8 - Nuovo Chienti e Potenza

27 giugno 2012

Università di Camerino

Responsabilità da reato delle imprese: convegno Unicam a Roma alla presenza del Ministro Severino ‘Profili problematici della responsabilità da reato delle imprese’ è stato il tema del convegno promosso nei giorni scorsi a Roma dall’Osservatorio sulla legalità d’impresa dell’Università di Camerino, al quale ha partecipare anche il Ministro della Giustizia, prof. avv. Paola Severino. ‘L’Università di Camerino - ha dichiarato il Ministro Severino - vanta una lunga tradizione su queste tematiche. Ricordo ad esempio quando, giovanissima, ho partecipato ai miei primi convegni in materia di Diritto penale e societario e l’ho fatto proprio presso l’Università di Camerino! Ritengo quindi che gli Atenei debbano continuare nella loro attività di stimolo su temi importanti e certamente questo della responsabilità delle persone giuridiche, della responsabilità degli enti, è uno dei grandi temi nuovi del diritto penale. Un tema entusiasmante, un tema che ha dato nuovo ossigeno alla dottrina penalistica, ma anche importante per la nostra economia. Un tema quindi al quale dedicare la massima attenzione nel dibattito scientifico, prima di portare questa attenzione nel dibattito parlamentare’. ‘Siamo stati veramente onorati - ha dichiara-

to il Rettore Unicam prof. Flavio Corradini nell’aver avuto il fondamentale contributo al dibattito del Ministro Severino, che ha tenuto una relazione introduttiva molto importante ed esaustiva. Il nostro Ateneo ha fin da subito fortemente sostenuto la nascita e tutte le successive attività dell’Osservatorio, un centro di ricerca indipendente e qualificato che mira a sviluppare preziose e feconde sinergie con il mondo delle imprese. La scelta della legalità nella gestione di una impresa è infatti una tematica di stringente attualità che anche in un Ateneo deve essere studiata e approfondita. L’interesse già dimostrato per questa iniziativa, primo fra tutti quello del Ministro Severino, ci incita a proseguire con convinzione sulla strada intrapresa’. ‘Il tema del convegno - ha dichiarato la prof.ssa Maria Lucia Di Bitonto, Coordinatore dell’Osservatorio sulla legalità d’impresa di Unicam - è quello, assai spinoso, della responsabilità dipendente da reato delle imprese, che ormai possono essere sottoposte a procedimento penale in relazione ai fatti di reato commessi da persone che, nelle imprese medesime, svolgono funzioni apicali, oppure

sono sottoposte alla direzione o alla vigilanza dei vertici aziendali’. ‘Sono molto soddisfatta - ha proseguito la prof.ssa Di Bitonto - dell’esito dei lavori del convegno, soprattutto perché è segno evidente che l’ateneo inizia a raccogliere i frutti dell’impegno profuso per l’avvio dell’Osservatorio sulla legalità d’impresa. Questa giornata credo rappresenti la migliore conferma dell’interesse verso questa materia, alla quale si dedicano studiosi di valore e giovani. E’ un terreno sul quale la società civile, il mondo delle imprese e l’università devono poter porsi in relazione tra loro, perché solo dalla sinergia di tutte le componenti potremmo avere traguardi di successo’. Hanno partecipato in qualità di relatori al convegno anche studiosi provenienti da diverse università italiane ed autorevoli personalità del settore, tra cui il Ministro Severino ed il Presidente della Autorità garante della concorrenza e del mercato, prof. avv. Giovanni Pitruzzella.

www.unicam.it/

International Week e Erasmus Day all’Università di Camerino Dall’11 al 15 giugno l’Università di Camerino ha organizzato l’International Week, settimana di conferenze, workshop e tavole rotonde per presentare tutte quelle attività che il nostro Ateneo mette in campo per la creazione di un ambiente veramente internazionale e favorire la mobilità di studenti e ricercatori sia per le attività didattiche che per quelle di ricerca. L’intento è stato anche quello di far conoscere al meglio tutte le opportunità che vengono offerte anche dai programmi Europei. Hanno partecipato all’iniziativa oltre venti docenti provenienti da tredici diverse nazioni europee nonché rappresentanze delle università con le quali Unicam ha attivato corsi di laurea magistrale con il double degree. Parte integrante della settimana è stato l’Erasmus Day, celebrato nella giornata di

martedì 12 giugno, in occasione dei 25 anni del più noto programma europeo per lo scambio e la mobilità, con interventi ed incontri specifici, nonché la presentazione del libro ‘I love Erasmus’ alla presenza dell’autore e dell’editore. Intenso il programma dell’intera settimana. Si è iniziato nel pomeriggio di lunedì 11 con i saluti di benvenuto del Rettore Unicam Flavio Corradini e del ProRettore Vicario con delega all’Internazionalizzazione Claudio Pettinari. Le giornate successive sono state dedicate alle linee guida indicate in Horizon 2020 e Europe 2020, con particolare riferimento alle azioni di mobilità Marie Curie. Particolare attenzione è stata riservata anche ai corsi di laurea magistrale Unicam che danno la possibilità di ottenere il Double Degree, ossia il titolo di stu-

dio riconosciuto in entrambi i Paesi partner, con tavole rotonde e incontri alla presenza dei partner internazionali. Da qualche anno, infatti, Unicam dà la possibilità ai propri studenti di ottenere corsi di laurea magistrale in consorzio internazionale, con la possibilità dunque di ottenere anche il Double Degree, con l’Università di Reykjavík e l’Università di Olten in Svizzera per l’informatica, con il Politecnico di Danzica per la fisica, con il Politecnico di Lisbona per la chimica, con la Ludwig Maximilian Universität di Monaco di Baviera per la geologia, con la Escola Superior Agraria dell’Istituto Politecnico di Santarem in Portogallo per la biologia, con l’Università di Clausthal in Germania per la matematica.


Nuovo Chienti e Potenza - pag 9

27 giugno 2012

Università di Camerino

Informatore scientifico sul farmaco: un ruolo in rapida trasformazione La rapida trasformazione della figura professionale dell’Informatore Scientifico sul Farmaco è stato il tema al centro della giornata organizzata dalla Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Saluti lo scorso 8 giugno. Sono passati oramai 18 anni da quando l’Università di Camerino ha istituito il Corso per Informatori Scientifici sul Farmaco, interpretando il cambiamento e la nascente esigenza di allora di preparare professionisti qualificati e capaci di cogliere le molteplici opportunità offerte dal mercato del lavoro. La scadenza brevettuale di molti farmaci Blockbuster, la riorganizzazione del sistema di spesa del SSN, l’evoluzione dei sistemi di comunicazione e dei mezzi di informazione sono alcuni tra i molti fattori che hanno portato negli ultimi 5 anni ad una notevole riduzione di investimenti da parte dell’industria del farmaco in risorse dedicate all’Informazione Scientifica, come ‘tradizionalmente’ intesa. ‘Abbiamo fortemente voluto organizzare questa giornata per i nostri studenti – ha dichiarato il prof. Claudio Pettinari, ProRettore Vicario Unicam e già Presidente del corso di laurea in Informazione Scientifica sul Farmaco - per condividere con loro, con professionisti del settore e mondo accademico un’ampia analisi sull’evoluzione della figura dell’informatore scientifico, per interpretare nuovamente il cambiamento ed anticipare il futuro, per capire se questo corso di laurea offre ancora prospettive di lavoro e possibilità di successo ai nostri studenti. ‘Gli speaker che abbiamo invitato - ha proseguito il Prof. Pettinari - provengono da molte-

plici e differenti settori, hanno maniere differenti di pensare alla professione dell’informatore: tutti concordano, tuttavia, sulla necessità della presenza di questa figura professionale, seppur con diverse modalità. Abbiamo inoltre avuto l’opportunità di stringere contatti con quelli che consideriamo non solo attori fondamentali, ma anche storie di successo sul territorio italiano: ha partecipato il presidente della Fondazione Sifi, che è la prima azienda in Italia per oftalmologia, nonché quattro rappresentanti di importanti aziende farmaceutiche ed il CEO della Merqurio Pharma, che hanno dimostrando come sia ancora possibile assumere informatori’. Gli informatori ‘tradizionali’ sono pronti a raccogliere questa sfida? Quali sono le nuove competenze che oggi l’industria farmaceutica ricerca nelle Risorse da assumere? Quali i settori in espansione del mercato Health-Care e di servizi all’industria del farmaco? Quali strategie può adottare un neo-laureato per entrare nella competizione del mercato del lavoro? Queste alcune delle domande alle quali si è cercato di dare una risposta nel corso della gironata. ‘Il mercato del lavoro - ha affermato il prof. Pettinari - è aperto. Probabilmente non possiamo accontentarci di formare giovani con le modalità con cui li formavamo fino a poco tempo fa, perché c’è stata chiaramente una forte accelerazione e soprattutto una richiesta di aggiornamento. E’ ora compito nostro raccogliere quelle che sono le esigenze del mercato del lavoro e cercare di trasformare il nostro laureato in un giovane di successo’.

prossimamente

Unicam www.unicam.it sezioni eventi/avvisi

28 giugno How to write a scientific article for the general public 29 giugno - 4 e 13 luglio ERA in UNICAM e lo Spazio Europeo della Ricerca 11 luglio Welcome Party 18 luglio Festa del Dottorato 23 - 27 luglio Modern drugs and traditional treatments for equitable and sustainable malaria control 23 luglio - 3 agosto Unicam orienta in estate ... apre le porte al tuo futuro 29 luglio - 2 agosto Naturalmente ... Architettura. Il progetto sostenibile 7 - 18 agosto EUCHEME European Chemists for Energy, Materials and Environment 27 agosto - 27 settembre Unicam orienta in estate ... apre le porte al tuo futuro 14 - 15 settembre La giustizia disciplinare nelle professioni legali

made in Unicam

T-shirt per bambine

Punto informativo Unicam Camerino - Palazzo Ducale numero verde 800 054000 www.unicam.it/studenti/unicam_shop.asp

Ufficio Stampa, Comunicazione, Attività ricreative e culturali Unicam tel. 0737 402767- 402762 - fax 0737 402100 comunicazione.relazioniesterne@unicam.it www.unicam.info Unicam Ufficio Stampa twitter.com/UnicamUffStampa youtube.com/videounicam radio.unicam.it inserto a cura di Unicam Ufficio Comunicazione Nucleo ideazione e realizzazione grafica


27_06_2012_chienti e potenza  

27_06_2012_chienti e potenza

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you