Page 1

pag 8 - Nuovo Chienti e Potenza

27 febbraio 2013

Università di Camerino

Si è concluso con successo ad Ascoli Piceno il Corso sperimentale di disegno dell’abito ‘Re-Wear/Ri-vestire’ Si è concluso nei giorni scorsi ad Ascoli Piceno il corso sperimentale di disegno dell’abito dal titolo ‘Re-Wear/Ri-vestire’, tenuto dal prof. Cristiano Toraldo Di Francia e promosso nell’ambito del corso di laurea UNICAM in Disegno Industriale e Ambientale della Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria. ‘L’idea di progettare il corso all’interno della Scuola di Architettura e Design - ha dichiarato il prof. Toraldo di Francia - ha tre ordini di ragioni: culturali, tecniche ed economiche. Quelle culturali derivano dal fatto che parlando di abito ci si riferisce non solo al vestito, ma anche all’architettura; dal punto di vista tecnico oggi si può dire che il divario tra i materiali dell’architettura del corpo e quelli dell’architettura delle case si stanno sempre più avvicinando: quando si termoregola una casa si dice, infatti, che le si fa il ‘cappotto’ e quindi la pelle dell’architettura è sempre più simile alle stoffe che portiamo addosso e non è più, come una volta, un accumulo di mattoni, ma spesso è anche una stratificazione di elementi che vengono dal mondo dei tessuti. La ragione di natura economica - prosegue il prof. Toraldo di Francia - è rappresentata dal fatto che

nella Regione Marche sono presenti molti distretti dell’abbigliamento per la produzione di vestiti, calzature ed accessori e, grazie a rapporti di collaborazione con le aziende di questo settore, i nostri studenti hanno potuto produrre abiti e accessori utilizzando i materiali di scarto delle loro lavorazioni che ci sono stati generosamente forniti’. I nostri ringraziamenti oltre che per la fornitura di tali materiali vanno espressi alla azienda Lardini di Filottrano, a Malloni di Porto S. Elpidio, a Risorse Future di Monte Urano e Uno61 di Jesi, per il supporto tecnico e scientifico prestato al successo del Corso. Gli studenti, nell’ambito del laboratorio, hanno avuto l’opportunità di dare il via al processo di accostamento e sperimentazione di alcune strategie, oggi comuni anche in altri settori della progettazione, quali la contaminazione, il riciclo, il riuso, tenendo presente l’importanza, nell’era del virtuale, del recupero del ‘fare bene’ manuale. Una performance dei nostri studenti dal titolo ‘Vesto e Rivesto’ è stata ospitata dal prestigioso Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato. ‘Il corso - ha aggiunto il prof. Toraldo di Francia - ha sviluppato il tema della ‘eco moda’: oggi, parlare di

ecologia nel campo della moda è un argomento estremamente attuale e ci sembrava naturale inserire all’interno della progettazione eco-sostenibile anche la progettazione del vestito; per l’evento finale del laboratorio gli studenti hanno approfondito il tema dell’Abito/Rifugio, l’abito per il nomade metropolitano che si può trasformare in un piccolo rifugio per la notte. Il prossimo anno il corso si occuperà probabilmente anche del settore degli accessori: abbiamo già contatti con alcune aziende che producono eco-calzature, prodotte con materiali molto interessanti come il sughero, la canapa, materiali tradizionali nostrani, un po’ dimenticati che vengono però oggi recuperati in un’ottica appunto di sostenibilità ambientale’. http://d7.unicam.it/sad

Anche UNICAM ha aderito all’Open Data Day 2013 Anche l’Università di Camerino ha aderito all’iniziativa ‘Open Data Day 2013’, promossa a livello nazionale da associazioni ed aziende di settore, con il patrocinio del Formez, del Forum PA e dell’Istat. Il Gruppo Open Data di UNICAM, recentemente costituito, ha organizzato infatti il workshop regionale ‘Open Data: introduzione al fenomeno’, tenutosi sabato 23 febbraio presso il Castello della Rancia di Tolentino. UNICAM è stato l’unico ente della Regione Marche ad aver aderito a questa iniziativa ed è per questo che sono stati invitati a partecipare anche referenti di altri enti del territorio per portare la loro esperienza. Sono intervenuti infatti rap-

presentanti dell’Università di Macerata e della Regione Marche, che hanno attivi progetti ‘open’. Hanno inoltre aderito con grande entusiasmo anche aziende locali ed associazioni attive nel settore o che stanno sperimentando applicazioni, tra cui l’associazione Democrazia Digitale, la Contram SpA, la Camera di Commercio di Macerata, la Banca delle Marche, la Halley. Dopo i saluti del Rettore dell’Università di Camerino Flavio Corradini e del Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, i lavori sono stati introdotti dal Gruppo Open Data UNICAM, composto da Francesco Ciclosi, Maria Concetta De Vivo, Pietro Tapanelli e Carlo Vaccari.

www.unicam.it/studenti/CompetenzeTrasversali/index.asp

Il dibattito è stato invece moderato da Michele Pinto, Direttore Responsabile di Vivere Marche. Il Gruppo Open Data UNICAM ha curato l’organizzazione dell’evento ed ha realizzato un sito che conterrà documentazione e link dedicati al mondo degli Open data https://opendataunicam.wordpress.com, che è stato presentato proprio in occasione dell’evento di sabato. Trasparenza amministrativa e open data sono argomenti di stringente attualità e fondamentali per uno stato democratico. L’argomento è quindi estremamente interessante e la cittadinanza è invitata a partecipare. https://opendataunicam.wordpress.com


Nuovo Chienti e Potenza - pag 9

27 febbraio 2013

Università di Camerino

prossimamente Successo per la presentazione del libro di Elena Mearini: studenti UNICAM protagonisti UNICAM Grande successo per gli appuntamenti di UNICAM-Competenze trasversali tenutisi a Matelica lo scorso 21 febbraio. Intervistata in maniera coinvolgente ed entusiasmante da due studenti della redazione di WebRadioUnicam, Giacomo Evaristi e Francesca Rotunno, la scrittrice Elena Mearini, vincitrice del Premio UNICAM al Premio di Narrativa Maria Teresa di Lascia, ha infatti presentato presso la Biblioteca Comunale di Matelica il suo libro ‘Undicesimo comandamento’. In platea numerosi studenti di tutti i corsi di laurea UNICAM, che hanno seguito con estrema attenzione e sono intervenuti con domande alla scrittrice e considerazioni su temi terribilmente attuali quali la violenza familiare. Studenti, quelli dell’Università di Camerino, che pur frequentando in maggioranza corsi di laurea scientifici, si sono dimostrati appassionati di letteratura. ‘Sono davvero molto soddisfatta - ha dichiarato Elena Mearini al termine della presentazione - per aver vissuto insieme agli studenti UNICAM una giornata indimenticabile ed appassionata. C’è stata una risposta ottima da parte dei ragazzi, che

hanno dato prova di dedizione, passione e direi anche talento! Ho notato con piacere poi la partecipazione anche degli studenti dei corsi scientifici. Ho notato in loro un approccio diverso, credo proprio perché la letteratura non è la loro materia principale di studio. Nell’avvicinarsi a questa disciplina mettono una maggiore attenzione, una maggior cura e anche umiltà, dote fondamentale per apprendere e creare comunque qualcosa di buono e di duraturo nella vita in generale’. Nel corso della mattinata la Mearini ha anche tenuto un seminario sulla scrittura creativa, che ha particolarmente interessato tutti i numerosi studenti partecipanti. ‘Abbiamo fatto anche degli esercizi pratici e sono venute fuori delle composizioni veramente belle, anche da parte degli studenti stranieri, e soprattutto autentiche’. Le attività previste nel programma di UNICAM C.T. proseguono nei prossimi giorni con altre interessanti appuntamenti. Il calendario completo è disponibile all’indirizzo http://www.unicam.it/studenti

www.unicam.it sezioni eventi/avvisi dal 4 marzo al 2 maggio Corso di lingua tedesca livello intermedi A2 4 marzo (scadenza bando) Mobilità Erasmus per studio 4 marzo - Planet (UCT) Corsi di recitazione e di dizione 5 marzo - Giurisprudenza Attualità della Costituzione 5 marzo - Planet (UCT) Corso di manualità e pittura 6 marzo - (UCT) Business Plan e Start up di impresa 7 marzo - Ascoli Piceno (UCT) Fund raising per il tuo futuro 7 marzo - Planet (UCT) Corso di fotografia 15 marzo (scadenza bando) Borse di eccellenza 15 marzo (scadenza bando) Borse di merito

UNICAM ’s got talent4 Camerino mercoledì 8 maggio 2013 ore 21.15 scadenza adesioni lunedì 25 marzo 2013 email unicamsgottalent@unicam.it Unicam’s got talent 4

made in UNICAM

UNICAM partecipa ancora al progetto nazionale ‘Stage nelle Università’ Si è tenuto nei giorni scorsi il secondo appuntamento del progetto nazionale ‘Stage nelle Università’. I ragazzi di oltre 40 scuole superiori tra licei e istituti tecnici sono entrati ancora una volta, dopo l’esperienza dello scorso mese di giugno, nei laboratori di ricerca universitari. È successo in quattro atenei italiani Camerino, Roma Tor Vergata, L’Aquila, Calabria - dove la scuola superiore entra all’università e nei suoi laboratori scientifici. Per l’Università di Camerino è stata la sezione di Fisica della Scuola di Scienze e Tecnologie a seguire l’evento con il coordinamento del professor Gunnella. Sono arrivati in UNICAM oltre 30 studenti, provenienti da 8 scuole superiori marchigiane e 2 scuole superiori di Trevi-

so, con i rispettivi docenti. Il lavoro affidato agli studenti è stato impostato come una vera e propria attività di ricerca; i ragazzi hanno progettato e realizzato esperimenti utilizzando anche strumenti e macchinari presenti nei laboratori di ricerca, nell’ambito di tre moduli didattici: materiali per l’astrofisica sperimentale, materiali per la conversione fotovoltaica, materiali per l’ICT. Il Progetto Nazionale ‘Stage nelle Università’ è promosso dal MIUR su proposta dall’Università di Roma Tor Vergata e dal Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica e organizzato con la collaborazione delle altre tre Università aderenti al progetto. www.unicam.it/sst

borsa porta-pc Punto informativo UNICAM Camerino - Palazzo Ducale numero verde 800 054000 www.unicam.it/studenti/unicam_shop.asp Ufficio Stampa, Comunicazione, Attività ricreative e culturali UNICAM tel. 0737 402767- 402762 - fax 0737 402100 comunicazione.relazioniesterne@unicam.it www.unicam.info Unicam Ufficio Stampa twitter.com/UnicamUffStampa youtube.com/videounicam radio.unicam.it inserto a cura di UNICAM Ufficio Comunicazione Nucleo ideazione e realizzazione grafica

27_02_2013_UNICAM chienti e potenza  

27_02_2013_UNICAM chienti e potenza

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you