Page 1

UniAbita Mensile di informazione

1861-2011

viva il 25 aprile CULTURA SALUTE SOLIDARIETÀ TURISMO E VIAGGI SPORT E TEMPO LIBERO

Aprile ‘11

Servizi di Comunità


Aprile EDITORIALE • EDITORIALE • EDITORIALE • EDITORIALE • EDITORIALE • EDITORIALE

BUON 25 APRILE E BUONA PASQUA Ci siamo appena lasciati alle spalle il 17 marzo con la nuova festa per il 150° dell’unità italiana, che già ci proiettiamo verso quel 25 aprile che segna il “compleanno” della nuova Italia. Quella repubblicana e compiutamente democratica. È infatti con la repubblica nata dalla Resistenza che tutti gli italiani e le italiane hanno potuto finalmente, per la prima volta nella millenaria storia d’Italia, decidere e scegliere l’assetto costituzionale e a chi affidare il governo del Paese. Si è trattato di un cammino faticoso e doloroso, ma insieme entusiasmante, che abbiamo cercato di rievocare con il percorso Le strade della libertà che è in pieno svolgimento e al quale invitiamo i soci a prendere parte. È una storia che ha molti aspetti in comune con quanto sta avvenendo in queste settimane sull’altra sponda del Mediterraneo. Dove, contravvenendo a inadeguate e pigre letture della realtà del mondo arabo, per la prima volta milioni di uomini e donne sono scesi nelle strade per rovesciare e mettere in crisi regimi autoritari e sanguinari, che soltanto qualche mese fa parevano infrangibili. Masse enormi, fino a ieri prive di volto e parola, hanno preso in mano il loro destino e lottano, con tutti i mezzi a disposizione, per conquistare un futuro migliore, più libero e più giusto. È stata così anche la nostra Resistenza, e questo ricordiamo con il 25 aprile. Ma queste rivolte suscitano anche dubbi e paure. Alcuni alimentati ad arte, altri più giustificati. Per riflettere su questa questione vorremmo suggerire la visione di Nathan il saggio, della quale si parla nelle prossime pagine. Una sorta di “fiaba illuminista”, attualissima benché sia stata scritta più di 200 anni fa, che regala la speranza di un mondo in cui la tolleranza religiosa e l’armonia fra gli uomini diventino un valore universale. Con questo animo, auguriamo un buon 25 aprile a tutti i nostri soci e, approfittando della vicinanza tra le due ricorrenze, vogliamo rivolgere a tutti anche l’augurio di una buona Pasqua. In ultimo, ma non per importanza, vogliamo salutare calorosamente il debutto su queste pagine della segnalazione delle iniziative organizzate della Cooperativa Agricola di Cinisello Balsamo. Una cooperativa quasi centenaria ma dallo spirito ancora giovane.


Aprile CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA

TEATRO NECESSARIO MARTEDÌ 12 APRILE, ORE 21,00 Teatro RONDINELLA - viale Matteotti, 425 - Sesto S. G. Noura Production presenta:

BABA di Gigi Gherzi e Barbara Apuzzo, con Barbara Apuzzo, regia di Gigi Gherzi Baba ha un sogno. Un sogno di riconoscimento, di divertimento, di viaggio. Un sogno di normalità: di una normalità semplice, fatta di risate, emozioni, scherzi, sorrisi, balli. Una normalità, comunque, straordinaria. Perché per Baba, da sempre, la normalità è conquista e lotta con il proprio handicap. Ma una sera, in un ristorante, durante una cena di compleanno con gli amici, qualcuno arriva a turbare il sogno di Baba. É Giorgia, piccola bimba su una sedia a rotelle. Giorgia è simbolo della purezza dei bambini e del dolore degli adulti: chiede ascolto, quell’ascolto così difficile e raffinato e sensibile spesso impossibile nella disattenzione del quotidiano. Che fare? Fino ad oggi, per Baba, la ricerca della normalità è stata anche il cercare di mettere da parte il proprio passato, dimenticarlo. Dimenticare il proprio handicap, nasconderlo. Come se normalità significasse anche rimozione della propria debolezza, della propria malattia, della propria fragilità. Perché non c’è tempo, perché fa paura. Diventare normale, come per magia. Però quel pezzo di storia è lì che bussa al suo cuore. È lì, come Giorgia, che pretende di essere ascoltato e di essere riconosciuto. Barbara Apuzzo dà vita ad entrambi i personaggi, mette i loro corpi al centro della scena: inciampi, cadute, rotolamenti, scoperte, balli. Corpi, nel loro tendersi e desiderare, protagonisti assoluti. Baba, una commedia lieve. Scene popolate da angeli, rane, lumache beffarde, tra karaoke stravolti e camerieri allibiti. La scelta del comico e del lirico per raccontare l’incontro con il mistero della diversità e dell’identità, in noi e fuori da noi. Ingresso soci Uniabita: E 4,00.

CINEMA - IL GRANDE SCHERMO DEL POTERE GIOVEDÌ 28 APRILE, ORE 21,00 Salone DI SALVO - via Garibaldi - Cinisello Balsamo Incontri a cura di Fiorenza Melani e Gianpietro Favalli per farci conoscere il cinema quando si confronta con il potere. Un viaggio attraverso pellicole note e meno note nel caleidoscopio della sopraffazione.

IL RE È NUDO Il potere: contro-indicazioni per l’uso Il potere svelato e irriso. Il cinema mette alla berlina miserie, piccinerie e vacuità di piccoli grandi uomini. Un viaggio nella satira ma non solo. Tra improbabili dittatori, militari surreali, multinazionali reticenti ed equivoci profeti. Antologia filmica da Charlie Chaplin, Woody Allen, Stanley Kubrick e Michael Moore. Ingresso libero.

Tel. 02 6127830


Aprile CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA

TEATRO - IL POTERE DELLA PAROLA

NATHAN IL SAGGIO di G. E. Lessing È un dramma scritto dallo scrittore, filosofo e drammaturgo tedesco Gotthold Ephraim Lessing (1729-1781) e pubblicato nel 1779. Ambientato a Gerusalemme durante la terza crociata, il dramma descrive in che modo il saggio mercante ebreo Nathan, l’illuminato sultano Saladino e un inizialmente anonimo templare riescono a colmare il loro divario tra Ebraismo, Islamismo e Cristianesimo. Non a caso, la rappresentazione fu proibita dalla Chiesa durante la vita di Lessing e, come capitò a un’altra sua opera, Gli ebrei, fu bandita anche sotto il regime nazista. Il fulcro dell'opera è la “parabola dell’anello” raccontata da Nathan a Saladino: il sultano, infatti, gli aveva chiesto quale fosse secondo lui la religione vera, autentica. Un anello magico, con la proprietà di rendere il possessore gradito agli occhi di Dio e degli uomini veniva tramandato come cimelio di famiglia dal padre al figlio che egli amava di più. Quando l'anello giunse in possesso di un uomo che aveva tre figli, amati tutti allo stesso modo, egli ne fece fare due copie indistinguibili dall'originale e diede un anello a ciascuno di loro. I fratelli litigarono su chi possedesse il vero anello, tanto da interpellare un saggio giudice che consigliò loro di comportarsi come se ognuno avesse quello originale, in modo che, col tempo, le virtù possedute da questo sarebbero prima o poi uscite allo scoperto: le tre copie erano infatti identiche all'originale...

INCONTRI GIOVEDÌ 14 APRILE, ORE 21,00 Salone DI SALVO - via Garibaldi - Cinisello Balsamo

VENERDÌ 15 APRILE, ORE 21,00 Sede UNIABITA - piazza Repubblica - Sesto San Giovanni Incontri di apprendimento da parte della docente Gabriella Gioacchini sui rapporti tra il potere e il teatro e sullo spettacolo teatrale Nathan il saggio. Gli incontro sono a ingresso libero

SPETTACOLO DOMENICA 17 APRILE, ORE 16,00 Teatro GRASSI - via Rovello - Milano (MM1 Cordusio) Spettacolo Nathan il saggio con Massimo De Francovich e Fausto Russo Alesi. Si potranno prenotare i biglietti presso l’Auser di via San Paolo a Cinisello Balsamo il mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 18,00 – tel 02.66046304 Biglietto ingresso € 14,00


Aprile CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA

LE STRADE DELLA LIBERTÀ GIOVEDÌ 7 APRILE, ORE 21,00 Fondazione Isec, Villa Mylius Largo La Marmora 17 - Sesto San Giovanni Presentazione del libro di Ezio Meroni (Albatros Editore)

ANGELA UNA STORIA D’AMORE NELLA GUERRA PARTIGIANA Intervengono: • Monica Chittò, assessore alla Cultura di Sesto San Giovanni • Luigi Borgomaneri, storico della Resistenza

SABATO 16 APRILE, ORE 15,00 Bunker del Parco Nord, Breda, Pirelli, Falck Unione Sesto San Giovanni

LA GUERRA E LA RESISTENZA Pomeriggio itinerante in alcuni luoghi simbolo della guerra e della Resistenza. Visita del bunker del Parco Nord; Breda aeronautica in via Clerici a Bresso; Pirelli Bicocca di viale Sarca a Milano; Falck Unione di via Mazzini a Sesto San Giovanni. La visita avverrà in pullman (con partenza e arrivo in Sesto San Giovanni, in via Fante d’Italia, vicino al Comune) e, per problemi organizzativi, è limitata a un massimo di 40 persone. Ci sono ancora alcuni posti disponibili, per cui invitiamo i soci interessati a prenotarsi al più presto (telefonare Circolo Auprema tel. 02 6127830; Cooperativa Uniabita Sesto S. G. tel. 02 26264115; Ventimilaleghe tel. 02 99701006 - 393 9118726 - 393 9594235). Conclusione alla Fondazione Isec - Villa Mylius, in largo La Marmora 17 a Sesto San Giovanni con la proiezione del filmato:

PARTITI PER BERGAMO Intervengono • Sergio Fogagnolo, dell’Associazione La Radici della Pace - i 15 • Giorgio Oldrini, sindaco di Sesto San Giovanni L’Associazione «Le radici della Pace - I 15» che riunisce i famigliari delle vittime della strage nazifascista del 10 agosto 1944 in piazzale Loreto a Milano, ha prodotto il film «Partiti per Bergamo» che ricostruisce il tragico episodio attraverso documenti e testimonianze spesso inediti. Lo scopo è tentare di riequilibrare la memoria storica collettiva che si incentra prevalentemente sui terribili fatti che accaddero il 28 aprile 1945 in piazzale Loreto, ampiamente ripresi dalle cineprese di Combat Film. Ma il 10 agosto del 1944 gli alleati erano lontani da Milano e a testimoniare l’efferatezza di ciò che avvenne c’è solo una sequenza di sette fotografie scattate da un fotografo del Propaganda Kommando. Ingresso libero.


Aprile CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA • CULTURA

Cooperativa AGRICOLA - via Mariani 11 - Cinisello Balsamo

SOPRAVVIVERE ALLE DIETE COME MANGIARE IN MODO SANO E GUSTOSO, CONTROLLANDO IL PROPRIO PESO E SENZA ECCESSIVI SACRIFICI Condurrà gli incontri la dott.ssa Chiara Galli, endocrinologa, specializzata nella cura dei disturbi alimentari, ricercatrice, medico responsabile dell‘Aidap (Associazione italiana per la cura del peso e dei disturbi alimentari) di Monza, collaboratrice del consorzio Il Sole di Cinisello Balsamo.

GIOVEDÌ 7 APRILE, ORE 21,00 LE TECNICHE COGNITIVO COMPORTAMENTALI Automonitoraggio - tecniche di controllo degli stimoli - tecnica del problem solving - tecnica dell’alimentazione meccanica - nutrire il sé - gestire lo stress, chiave del successo.

GIOVEDÌ 14 APRILE, ORE 21,00 LE INFORMAZIONI NUTRIZIONALI E L’ATTIVITÀ FISICA I gruppi alimentari e il sistema di scambio degli alimenti - concetto di alimentazione meccanica - farmaci - informazioni sul consumo energetico modificazioni del metabolismo causate dall’attività fisica - attività fisica e rischio di mortalità - tipo, durata, intensità dell’attività fisica consigliata concetto di “stile di vita”.

GIOVEDÌ 28 APRILE, ORE 18,30 I MECCANISMI CHE REGOLANO IL COMPORTAMENTO ALIMENTARE Fattori interni ed esterni - teoria del set point - difesa biologica e psicologica - weight cycling syndrome (sindrome yo-yo) - indice di massa corporea e grasso viscerale - concetto di peso ragionevole - indicazioni a perdere peso - rischi del sovrappeso e del sottopeso. ORE 20,30 - IL GUSTO A CONTENUTO CALORICO CONTROLLATO Cena finale all’OSTERIA BARBAGIANNI - Via Mariani 11 Ingresso libero per le conferenze; cena, facoltativa, a pagamento.

L’AGRICOLA IN MUSICA MUSICHE, DANZE E CIBI DELLA TRADIZIONE POPOLARE

SABATO 30 APRILE, ORE 21,00 SPAKKABRIANZA Ballate folk

Ingresso libero

MARTEDÌ 3 MAGGIO, ORE 21,00 CANTO ANTICO Pizziche, tammurriate, canti di lavoro e di lotta, della Tel. 02 66049563

tradizione orale del Meridione Ingresso libero Il programma proseguirà, settimanalmente, per tutto il mese di maggio.


Aprile SPORT E TEMPO LIBERO • SPORT E TEMPO LIBERO • SPORT E TEMPO LIBERO

PALLAVOLO AUPREMA VOLLEY Palazzetto dello sport “S. Allende” via XXV Aprile - Cinisello Balsamo

1° SQUADRA: SERIE “C” Femminile 2 aprile - ore 21,00

AupremaVolley – Don Colleoni (BG) 16 aprile - ore 21,00

AupremaVolley – Soresinese (CR) Ingresso libero (Tutte le informazione le trovate sul sito: www.aupremavolley.it)

CALCIO AC CINISELLESE Centro sportivo “D. Crippa” - via dei Lavoratori - Cinisello B.

1° SQUADRA: Categoria PROMOZIONE 3 aprile - ore 14,30

Cinisellese - Cinisello 17 aprile - ore 14,30

Cinisellese - Bussero Ingresso € 7,00 (Tutte le informazione le trovate sul sito : www.cinisellese.it)

CORSI Salone Di Salvo - Via Garibaldi, Cinisello Balsamo (entrata superm. Coop ) – info tel. 02.6123228 - 02.6127830

CORSO DI BALLI LATINO-AMERICANI SALSA PORTORICANA, BACHATA, MERENGUE, RUEDA Sono aperte le iscrizioni dei nuovi corsi della scuola di ballo RED LATIN STUDIO che si svolgono il venerdì dalle ore 20,30

CORSO DI TOTAL BODY, GAG, STRETCHING Sono sempre aperte le iscrizioni per il corso di attività motoria rivolta al pubblico femminile che si svolge il mercoledì dalle 19,00 alle 20,00


Aprile POLIAMBULATORIO IL SOLE • POLIAMBULATORIO IL SOLE • POLIAMBULATORIO IL SOLE

Consorzio Il Sole - via XXV Aprile 24 - Cinisello Balsamo SABATO 2 APRILE, DALLE ORE 9,00 ALLE 12,00

INAUGURAZIONE DEL CENTRO FISIOTERAPICO RIABILITATIVO Lo studio nasce dalla collaborazione di professionisti esperti nel campo della Medicina e della Riabilitazione. L’obbiettivo è quello di fornire al paziente terapie specifiche e personalizzate, oltre che tutta la nostra attenzione in un contesto accogliente e molto riservato. Terapisti specializzati in Human Tecar.

DA APRILE

GRUPPI DI AUTO-AIUTO PER LA CURA DELL’ECCESSO DI PESO Che cosa sono? La terapia di gruppo dell’obesità è universalmente riconosciuta come la più efficace a lungo termine per perdere ma soprattutto per mantenere il peso perduto viene effettuata in gruppi di 6 -10 persone con la supervisione di uno specialista che ha il compito di insegnare le strategie per perdere e mantenere peso e aiutare i partecipanti ad affrontare gli ostacoli che si presentano durante il programma. Chi fosse interessato può chiedere informazioni alla segreteria del Poliambulatorio Il Sole.

A PARTIRE DAL MESE DI APRILE

SERVIZIO DI PSICOLOGIA CLINICA Dal 1° aprile al Poliambulatorio parte una nuova specialità: la Psicologia Clinica. L’intento è quello di offrire a tutti i soci e i cittadini del territorio un sostegno nell’affrontare sia problematiche legate a fasi ed eventi di vita particolarmente complessi e delicati (crisi adolescenziali, neo-genitorialità, separazioni, lutti, ecc.), sia segnali più espliciti di malessere (es. sintomi ansiosi e depressivi). Il servizio offre la possibilità di effettuare percorsi individuali o di gruppo di vario tipo. Le aree di intervento sono: genitorialità e neo-genitorialità; crisi evolutive individuali, di coppia o famigliari; gestione di eventi di vita emotivamente stressanti; malessere psicologico di varia natura; disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza. Gli interventi saranno condotti dalla dr.ssa Cristiana Bonfanti, psicologa ad orientamento psicodinamico.

Tel. 02 6184019


Aprile ALZHEIMER CAFÈ • ALZHEIMER CAFÈ • ALZHEIMER CAFÈ • ALZHEIMER CAFÈ

ALZHEIMER CAFÈ PER NON ESSERE SOLO NELL’AFFRONTARE LA MALATTIA Residenza del Sole, sala polifunzionale (2° piano) via Bernini 14 - Cinisello Balsamo. Nuovo ciclo di incontri pomeridiani organizzato dal “Consorzio Il Sole” con il patrocinio del Comune di Cinisello Balsamo, del piano di zona e della Regione Lombardia / ASL Milano e con il contributo di Ital Enferm, Sodexo e Tena. Le dott.sse Simona Sertorio e Arianna Cocco (Gruppo Anchise), lo staff di animazione della “Residenza del Sole” ed altri esperti condurranno parallelamente attività e gruppi di discussione / aiuto per persone con Alzheimer e per i loro parenti.

INCONTRI: MERCOLEDÌ 13 APRILE, ORE 15,00 LA RELAZIONE CON IL MALATO: IL METODO CONVERSAZIONALE

MERCOLEDÌ 27 APRILE, ORE 15,00 LA RETE DEI SERVIZI AI MALATI E AI LORO FAMILIARI Per info: 02.61.11.11.1 - Oppure direzione@consozioilsole.it

ANZIANI AL CINEMA MERCOLEDÌ 20 APRILE, ORE 15,00 Cinema Marconi - via Libertà 108 - Cinisello Balsamo

“WE WANT SEX” Gran Bretagna 2010 .Regia Nigel Cole. (Drammatico Durata 113 min.) Dagenham, 1968. La fabbrica della Ford è il cuore industriale dell’Essex (Inghilterra) e dà lavoro a 55mila operai. Mentre gli uomini lavorano alle automobili nel nuovo dipartimento, 187 donne cuciono i sedili in pelle nell’ala della fabbrica costruita nel 1920, che cade a pezzi corrosa dalla pioggia. Lavorando in condizioni insostenibili, le operaie finiscono per perdere la pazienza quando vengono classificate come “operaie non qualificate”. Con ironia, buonsenso e coraggio riescono a farsi ascoltare dai sindacati, dalla comunità locale e dal governo. Rita O’Grady, loquace e battagliera leader del gruppo, sarà un’avversaria non facile per gli oppositori maschi e troverà nella deputata Barbara Castle un’alleata per affrontare il Parlamento. Insieme alle colleghe Sandra, Eileen, Brenda, Monica e Connie, Rita guiderà lo sciopero delle operaie, ponendo le basi per la legge sulla parità di retribuzione. Costo biglietto ingresso: € 2 La proiezione è aperta a tutta la cittadinanza. Tel. 02 6184019


#

&" & ! &" & ! + % + + ( + % +$+ ***! " " # "&! # ***!

"

# ! +( % ( '$ ( ) " !& ) " !&


Aprile I NOSTRI VIAGGI • I NOSTRI VIAGGI • I NOSTRI VIAGGI • I NOSTRI VIAGGI

DOMENICA 22 MAGGIO

SAGRA DELLA FOCACCIA DI RECCO Recco, capitale gastronomica della Liguria, deve il merito alla celebre e inimitabile focaccia col formaggio, dagli straordinari equilibri e sapori. Questa gustosa sagra propone “Forni Aperti”, “Ristoranti in Piazza”, animazione e distribuzione della famosa focaccia. Viaggio in pullman min. 30 iscritti. Quota E 30, 00 - prenotazione entro 15 maggio

DOMENICA 11 SETTEMBRE

LAGO D’ISEO GITA SUL LAGO CON IL TRENO BLU E PRANZO IN BATTELLO Fischi, sbuffi, clangori e stridii. Uno sferragliare che sa di archeologia industriale e, all’improvviso, da dietro una curva, ecco la sagoma di una littorina diesel, che arriva quasi trionfalmente in stazione, trainando piccoli e simpatici vagoni, da cui scendono passeggeri dall’aria soddisfatta, ma anche e un po’ stranita, come di chi ancora non crede d’aver viaggiato su un trenino d’antan. Quota E 70.00 - prenotazione entro 20 giugno

DAL 24 AL 25 SETTEMBRE

RAVENNA E I SUOI MOSAICI Ravenna non è semplicemente una città, ma un patrimonio di tutti: non per niente è da tempo stata riconosciuta patrimonio mondiale da parte dell'Unesco. Otto monumenti che costituiscono il patrimonio di 1.500 anni di storia, sono stati inseriti dall'Unesco nella “Lista del Patrimonio Mondiale”. Passeggiare a Ravenna significa respirare un’atmosfera millenaria, e capitare di fronte a monumenti che hanno superato intatti praticamente tutto il cammino della storia cristiana. Viaggio in bus, sist. in hotel 4*, pensione completa, guide ed entrate ai siti inclusi. Quota (minimo 30 partecipandi) E 220,00 - Supl. singola E 30,00 Iscrizione entro 20 giugno

CARTA NECTAR WELCOME TRAVEL Prenota le tue vacanze e aumenta le opportunità di ricevere i favolosi premi Netcar. Informazioni presso: Agenzia Viaggi Mondoauprema Tel. 02 61293712 - Via Cadorna 49 - Cinisello Balsamo tel. 02 61293712


03_mensile aprile 2011