Page 1

N째48 -OTTOBRE-NOVEMBRE-DICEMBRE 2015

U S ATO

MACCHINE

AGRICOLE

DA 33 ANNI tecnologie avanzate

in agricoltura

per saperne di pi첫 vai a pag. 86


PROMO

da 1952

13.500 CONCESSIONARIA

Rappresentante per la Sicilia

Barra falciante cm 205 con pistone idraulico

€ 1.590,00*

Spandiconcime lt 500

€ 350,00*

Biotrituratore eco 7 con motore 15 cv benzina avviamento elettrico e batteria

€ 890,00*

Atomizzatore portato lt 300/600 con ventola da diametro 700 e pompa da lt 80 a partire da

€ 2.000,00*

Spaccalegna attacco trattore 16 tonellate a partire da

€ 790,00*

Interra sassi a partire da

€ 1.500,00*


concessionaria

IVA E TRASPORTO ESCLUSI

Vendesi pellet per caldaie Cippatore con motore da 25 hp Diametro taglio 15 cm

€ 5.000,00*

Fresatrice pesante fissa o con spostamento idraulico a partire da

€ 1.300,00*

Trincia con spostamento idraulico a partire da

Trinciatrice pesante laterale

€ 1.500,00*

CIPPATORE ECO 17 H

€ 2.500,00*

DI LIBERTO

VIA DELLA LUNA, 8 90047 PARTINICO (PA) tel./fax: 091 8906421 cell: 328 4851698 e mail biagio.diliberto@virgilio.it www.dilibertomacchineagricole.it

€ 2.500,00*

* i prezzi sono iva esclusa


I cop. 86-89

EMPORIO DEL RICAMBIO

41

ERASOL CALDAIE

7

F.LLI MESSINA SNC

30-31

F.LLI PACE

102

FTS

60-63

INOX ART

22

LA FRANCA SNC MACCHINE AGRICOLE

58-59

MACALUSO GIOVANNI

100-101

MCM CASCONE MECCANO AGRICOLA MERIDIONALE

18-21 IV cop. 70-71

MEDITERRANEA RICAMBI

72

MO.I.ME di MOLE’

43

MORENI - MACCHINE AGRICOLE

8

MOSCARELLO

28

OMA DI ROCCHETTA &TARLATO

64

OFFICINA CELESTRE

106

OFFICINA GRIZZO

36-37

ORLANDO FRANCESCO

AGRICAR

76

AGRIMEC

14-15

AGRISTORE NON SOLO AGRICOLTURA

95

AGRO CONDORELLI

103

BORA

16 III cop.

BOSCO

77

BURGARELLO ROSARIO & C

55

CASEAR SERVICE

23

CCM

51

CIRMA di ACCURSIO

32-33

CENTRO AMAR

78-81

CENTRO CLIMA

29

CENTRO MACCHINE AGRICOLE CUCINOTTA CUCCUNI

75/82-83 99 101

DA. MI. MAIER SRL

73

DI MARCO BENNE

40

DEMAR DMT DI MARTINO SILOS & SERBATOI DI LIBERTO DOMINICI SRL ECOINVEST

UMAweb - Usato Macchine Agricole Periodico Trimestrale specializzato nella pubblicazione di prodotti e servizi inerenti il mondo agricolo e industriale. OTTOBRE-NOVEMBRE-DICEMBRE Registrazione tribunale di Caltanissetta al n° 200 del 31/10/2006

112

65

PROIETTO

94

RACITI MACCHINE AGRICOLE

38

RAPISARDA MACCHINE AGRICOLE

12

RAI RICAMBI

17

SIA sas

11

SICMA

4-5

SIDERMAN

6

SIMAR

52-54

S.M.A.I. SICILIA SRL

90

SMAR SRL

52

SPRING

34

SUPERTINO

42

S.V.A.R di SCALISI

93

T.A.I.A.R. di TRAINA

84-85

TATANO CALDAIE E BIOCOMBUSTIBILI

35

T&T COMPANY

104-105

TUTTAGRICOLTURA SRL di GIORGIO TUMMINELLO

56-57

TURRISI ANTONINO MACCHINE AGRICOLE

24

USATO PRIVATO

91/98

VOLATILE BERNARDO SRL

66-69

VOLATILE Kubota

92

74 9 II cop. 1 13 26-27

Direttore responsabile Spena Franco Direttore editoriale Giumento Brunilde Responsabile Commerciale Diego La Marca

O

Stampa Tipografia Priulla - Palermo

UMAweb MAGAZINE offre esclusivamente un servizio di pubblicità non riceve commissioni per le trattazioni, non effettua commerci, non è responsabile della qualità, provenienza e veridicità delle inserzioni. • U S AT

Art director Claudio Nitro www.creativenesstudio.com

informativa art. 13 digs 30/6/2003 n. 196 per gli abbonati. I dati personali forniti saranno trattati da Edizione UMAweb sas con sede a Caltanissetta con strumenti informatici per gestire il rapporto di abbonamento nonchè per la diffusione di informazioni circa iniziative di carattere editoriale e promozionale ritenute d’interesse. Rivolgersi a Edizione Vietata la riproduzione UMAweb, l’abbonato potrà far valere i parziale o totale di testi illustrazioni a termini di legge diritti previsti dall’articolo 7 digs 30/6/2003 n. 196: tribunale del trattamento, Resp del trattamento e Legale rappresentante Editore UMAweb sas Via Degli Orti, 2 93100 Caltanissetta Tel/Fax: 0934 556572 Mobile: 347 4725268 Email: info@umaweb.net

OLE •

AGROFID

25

PRIMAVERA GROUP

IC

indice

39

ORLANDO GOMME

M

A

R

SOMMARIO

EMPORIO DELL’AGRICOLTURA

CC

HINE

A

G


R E D A Z RI E OD A NZ I AO N LA LI I

Tieniti informato con UMAweb Magazine ECOINVEST........................................................................27 MUTTI AMOS ....................................................................50 GREENING E PREMI PAC............................................44-45 FRUMENTO TENERO.........................................................46 GRANO DURO .................................................................47 VERSO IL PSR...............................................................48-49

U

M

A

R U

B

R

I C

Novità e news sul mondo agricolo

A

Le micorrize e le proprietà organolettiche dei nostri prodotti agricoli Una tragedia umana in Sicilia Consigli pratici per studiare i propri terreni

107 108 109

Enoturismo. Alla scoperta del “Vino del

110-111

s.r.l .

ghiacciaio” sulle Alpi svizzere

MAMsrl

RICERCA COLLABORATORI


n.48 OTTOBRE 2015

6

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

7


n.48 OTTOBRE 2015

8

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

Crea calore per il tuo ambiente CALDAIE A BIOMASSA Caldaie Bruciatori Generatori di calore

ERASOL Via Ungaretti, 7/A 90040 Torretta (PA)

www.umaweb.net

Tel. +39 091 8670612 Cell. +39 368 985247 erasolcaldaie@libero.it www.erasol.it

Crea calore per il tuo ambiente www.erasol.it

9


n.48 OTTOBRE 2015

Per qualsiasi informazione potete fare riferimento al ns agente di zona Sig. Paolo Sciarretta cell: 393 7771455 e-mail: pietropaolosciarretta@gmail.com

10

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

“Serbatoio fuori tera

A NORMA"

Stabilimento e Uffici: S.S. 115 Km 316 – 97100 RAGUSA Tel. 0932.251666 – Fax 0932.251666  www.serbatoidimartino.it - dimartinoserbatoi@tin.it www.umaweb.net

11


USATO MACCHINE AGRICOLE Via Degli Orti, 2 - 93100 Caltanissetta Tel. 0934 556572 Cell. 347 4725268 E-mail. Info@umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

13


n.48 OTTOBRE 2015

14

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

ALPINA CP 680 barra 60

ALPINA A-400/350 (professionale) barra 40

Motosega da potatura ALPINA TUTTI I MODELLI

POMPA SERENA elettrica - batteria

PER OGNI KIT ACQUISTATO UNA RETE OMAGGIO

Kit compressore con motore professionale Honda due operatori con asta extra light o telescopica

Kit compressore con motore professionale Honda un operatore con asta extra light o telescopica

Forbice elettrica programmabile per modalitĂ di taglio

ETABETA

OLIVONE

OLIVECO

DOMINICI srl

Viale dei Picciotti, 30 (PA) Tel. 091 475212 e-mail f.dominici77@gmail.com www.umaweb.net

15


n.48 OTTOBRE 2015

AgriMec

AGRIMEC S.R.L. STATALE 113 - C. DA SETTERINO 91011 ALCAMO (TP) TEL/FAX 0924 509521 CELL. 329 9145846 e-mail: agrimectp@virgilio.it - agrimectp@gmail.com WWW.AGRIMECSAS.IT

MOLINO MULMIX

SCHIACCIATRICE PER CEREALI TENAGRI PRODUZIONE 10 Q.LI/ORA

16

COCLEA CARRELLATA

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

www.creativenesstudio.com

REALIZZIAMO IMPIANTI DI MANGIMIFICI E STOCCAGGIO CEREALI CON SILOS IN VETRORESINA, SILOS ZINCATI PER CEREALI E SILOS IN LAMIERA ONDULATA. IMPIANTI PER LA PULITURA E SELEZIONE SEMENTI COMMERCIALIZZIAMO ATTREZZATURE ZOOTECNICHE E RICAMBI AGRO-INDUSTRIALI.

ALIMENTATORE AUTOMATICO CAVALLI

selezionatrice ottica: FUTURA F3 selezionatrice ottica –elettronica. Ideale per la selezione di vari prodotti quali: fagioli, mais, caffè, riso, legumi, grano e molto altro. VARI SISTEMI DI PESATURA

www.umaweb.net

17


n.48 OTTOBRE 2015

18

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

NI SPTEUDTTIZA IITOALIA IN

MAGAZZINO RICAMBI FORNITO DI TUTTE LE MARCHE DI VEICOLI AGRICOLI E INDUSTRIALI

Vasta scelta ricambi compatibili New Holland | Caterpillar | Komatsu | Jcb | Fiat-Hitachi | Perkins | Kubota Yanmar | Ford | Massey Ferguson | Lamborghini | Landini | Carraro | Isuzu

RAI Sas via Zia Lisa, 195 - CATANIA www.umaweb.net

Tel. 095 576900 Fax. 095 7180746 Cell. 335 1384731/ 3343007431.

info.rai.sas@gmail.com

19


mcm.costruzioni@virgilio.it 20


21


22


23


n.48 OTTOBRE 2015

di Camilleri

PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE INOX T +39 0922 908177 inoxartsrl@libero.it UFFICI E STABILIMENTO C/da Tumarrano Cammarata (Ag)

ARREDAMENTI PER ATTIVITĂ€ COMMERCIALI FOOD Gelaterie |Bar |Pasticcerie |Ristoranti | Panifici | Macellerie | Pub | Discoteche | Hotel NO FOOD Abbigliamento | Calzature | Profumerie | Farmacie | Edicole | Tabacchi | Arredi per interni ed esterni| Infissi, cancelli e ringhiere| Arredo Ufficio| Rivestimenti seguici su facebook: inox art 24

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

SERVICE di Camilleri

PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE INOX

MACCHINE ED IMPIANTI PER L’INDUSTRIA ALIMENTARE CASEARIA E ZOOTECNICA Impianti caseari Abbigliamento da lavoro impianti di mungitura Prodotti chimici reagenti, caglio e fermenti Mattatoi Spazzolame e termosigillature Refrigerazione industriale e banchi frigo Apparecchiature e vetreria da laboratorio Confezionatrici sottovuoto e termosiggillatrici Coadiuvanti conservanti e aromi Sistemi di stoccaggio Contenitori industriali, corde Attrezzature inox Materiale per l’imballaggio e il confezionamento Sistemi di pesature e bilance Materiale per la pulizia e detergenti CENTRO ASSISTENZA TECNICA Fuscella e buste sottovuoto RICAMBI E IMPIANTISTICA Sistemi di pesatura e bilance

pastorizzatore latte alim fresco 10 qli_h

Doppi fondi ribaltabili

Refrigeratori latte

linee_rassodamento_4

Polivalenti ribaltabili

Macchine sottovuoto

polivalenti su palco

Impianti di mungitura per bovini e ovini

Doppio fondo a camera di combustione incorporata

UFFICI E STABILIMENTO C. da Tumarrano - Cammarata (Ag) Tel e Fax. 0922 908177 - casearservice@libero.it www.umaweb.net

25


n.48 OTTOBRE 2015

26

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

DISPONIAMO DI UN VASTO ASSORTIMENTO PNEUMATICI

DI TUTTE LE MISURE

PER AUTOCARRO-INDUSTRIALI-VEICOLI 4X4 E AGRICOLTURA

CINGOLI IN GOMMA

Orlando Gomme s.n.c. Viale della Rinascita, 2/f 93017 San Cataldo (CL) tel./fax 0934 571370 Cell. 360 968179 e mail. salvatoreorlando14@virgilio.it www.umaweb.net

27


n.48 OTTOBRE 2015

Si ricercano segnalatori e agenti in tutta la Sicilia

Finanziamento Agrario

in convenzione per il tuo Bambuseto

28

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

Caratteristiche e mercato del

BAMBU’ ONLYMOSO Il bambù è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Graminacee cui appartiene anche il comune frumento. Adatto al nostro clima temperato, raggiunge i 25 metri di altezza con canne di 15 cm di diametro. Resiste alle basse temperature, anche di 25 gradi sotto lo zero, cresce, quindi, benissimo alle nostre latitudini. In particolare il territorio italiano, da Nord a Sud, è tra i migliori al mondo per coltivare questa pianta. Il legname prodotto dal bambù rappresenta una “materia prima pregiata” con oltre 1500 applicazioni commerciali e industriali: legno per parquet, tavolati, mobili; fibra per tessuti e carta; germogli a scopo alimentare; bio massa per pellett, cippato, carbone ecc. Con i bambuseti si potranno valorizzare i terreni che rendono poco o nulla e trasformarli in miniere redditizie dalle quali estrarre una materia prima preziosa senza dover ogni anno piantare qualcosa e fare costose lavorazioni come arature, semine, potature, concimazioni, diserbi ecc. MODALITA’ DI COLTIVAZIONE La piantagione si può realizzare in qualsiasi stagione dell’anno. Nei terreni in asciutto è preferibile l’Autunno in quelli irrigui la Primavera. E’ possibile scegliere tra le seguenti densità d’impianto per Ha: 1.OnlyMoso® MOSO D-480 - Densità 480 piante/Ha – Sesto 4,56 x 4,56 2.OnlyMoso® MOSO D-600 - Densità 600 piante/Ha – Sesto 4,08 x 4,08 3.OnlyMoso® MOSO D-840 - Densità 840 piante/Ha – Sesto 3,45 x 3,45 4.OnlyMoso® MOSO D-1200 - Densità 1200 piante/Ha – Sesto 2,88 x 2,88 Una maggiore densità d’impianto anticipa il raggiungimento della piena produzione aumentando la quantità di germogli e di canne da raccogliere. La preparazione del terreno prevede solo un’aratura superficiale e un’erpicatura per amminutare il terreno. Volendo si può eseguire anche una concimazione di fondo con letame o altro concime organico. Eseguito il trapianto, è molto importante pacciamare la piantina con foglie, sfalci o paglia fradicia. Per contenere il bambuseto, al fine di non andare a contaminare i terreni adiacenti, è sufficiente realizzare delle trincee perimetrali di 60/70 cm di profondità. Nei primi 2-3 anni, in caso di estati molto siccitose è necessario praticare delle irrigazioni di soccorso (10-30 Lt/pianta). La necessità d’irrigazione è enormemente ridotta se si realizza una buona pacciamatura. Il bambù, una volta adulto, non teme le siccità anche quelle estreme. Le piante madri hanno unicamente lo scopo di innescare un processo di sviluppo vegetativo ipogeo (rizomi e radici) ed epigeo (germogli e canne) che nell’arco di 4-5 anni andranno a ricoprire l’intero appezzamento di terreno formando una foresta produttiva in cui si potranno iniziare a raccogliere i germogli e le canne. Se si vogliono avere produzioni intensive, sarà sufficiente praticare con regolarità irrigazioni e concimazioni. Vanno bene tutti tipi di terreni a condizione che in essi non siano presenti ristagni idrici. Ovviamente sui terreni fertili e di medio impasto le piante cresceranno meglio e si otterranno produzioni qualitativamente migliori rispetto a terreni eccessivamente argillosi o sassosi. Il bambù cresce molto bene anche nei terreni in pendenza, in questo caso rappresenterebbe un’eccellente barriera di contrasto al dissesto idrogeologico, riducendo notevolmente il rischio di frane. PRODUTTIVITA’ E REDDITIVITA’ DELLA PIANTAGIONE La produttività dei bambuseti a foresta matura varia secondo la fertilità del terreno, la possibilità di irrigare e di concimare e secondo le condizioni climatiche. Un ettaro di bambuseto produce 50 - 100 T di canne e 7.500 - 15.000 Kg di germogli. Stimando un valore medio di 12 euro a canna (fusto di 20 metri di altezza e 12 cm di diametro) e di 2 euro al kg per i germogli e ipotizzando tre livelli di produzione crescenti, si ottengono le seguenti proiezioni di produttività e relativo reddito: •Produzione non intensiva 1.000 canne (una ogni 10 mq) € 12.000 - 5.000 kg di germogli (0,5 Kg ogni mq) € 10.000 Fatturato annuo € 22.000 •Produzione bassa intensiva 2.500 canne (una ogni 4 mq) € 30.000 - 7.500 kg di germogli (0,75 Kg ogni mq) € 15.000 Fatturato annuo € 45.000 •Produzione alta intensiva 5.000 canne (una ogni 2 mq) € 60.000 - 10.000 kg di germogli (1Kg ogni mq) € 20.000 Fatturato annuo € 80.000 Una persona per raccogliere 10-20 canne impiega circa un’ora secondo il tipo di terreno e facilità di raccolta. In questo momento in Italia, il costo di una canna importata (2 metri di altezza e 11 cm di diametro) è pari a € 25/30. FINANZIAMENTO BANCARIO IN CONVENZIONE CON IL CONSORZIO BAMBU’ ITALIA Chi non volesse affrontare la spesa direttamente, se Azienda Agricola, potrà beneficiare di un finanziamento (Credito Agrario). IL CONSORZIO BAMBU’ ITALIA Il ritiro delle produzioni, a carico del CONSORZIO BAMBÙ ITALIA, è garantito a tempo illimitato. Nei primi anni il consorzio, oltre ad assistere i produttori, svolgerà un'attività scientifica e di promozione. Quando i bambuseti saranno maturi e inizieranno a produrre i materiali (canne e germogli), il consorzio, già in contatto con i potenziali acquirenti, inizierà la sua vera e propria attività commerciale di vendita presso le filiere maggiormente remunerative ottenendo il prezzo migliore.

www.umaweb.net

29


n.48 OTTOBRE 2015

AZIENDA AGRICOLA MOSCARELLI Dai vita alla tua terra! Semina la sulla! Produzione di leguminose, foraggere e cereali.

"In foto un nostro sulleto, caratterizzato dalla quasi totale assenza di infestanti. Di conseguenza la granella di sulla prodotta ha una scarsissima presenza di fastidiose malerbe".

La sulla è una leguminosa foraggera eccezionale: - ha un basso costo di impianto (100€/Ha circa); - è biennale, quindi il costo di impianto è diviso in 2 anni; - ha una spinta attività azoto-fissatrice che garantisce alla coltura che segue un serbatoio di azoto impressionante, dunque abbatte i costi di concimazione; - le radici hanno attività decompattante agevolando le operazioni colturali di aratura e ripuntatura all'espianto; - è rustica, si adatta ovunque ed è facile da gestire; - non necessita di concimazioni e la semina su sodo dà ottimi risultati; - ha proprietà galattogene ed è ricca in polifenoli. Ricerche dell'Università degli Studi di Palermo hanno dimostrato che animali alimentati al pascolo con sulla producono di più e presentano uno stato sanitario migliore. Il benessere degli animali è convertito in qualità e quantità dei prodotti lattiero-caseari realizzati. I prodotti sono disponibili con i seguenti formati: - in guscio o sgusciata; - insaccata (big pack o sacchi da 30 kg) o sfusa.

In Vendita

R6 180.7 Lamborghini Hi-Profile

Full Optional Unico proprietario Ore 4500 originali, anno 2007.

In Vendita

3550 AL New Holland 1998

ore 5000 originali, unico proprietario, falce in hardox, prezzo affare Macchina in ottime condizioni.

Potrete trovare altre immagini dei nostri prodotti e delle macchine agricole in vendita sulla pagina Facebook " Azienda Agricola Moscarelli" e sul nostro sito internet.

Cosa stai aspettando? Contattaci per saperne di più:

Ti forniremo tutte le info e la consulenza per la semina e la gestione del sulleto.

Visita il nostro sito Internet: WWW.AZIENDAAGRICOLMOSCARELLI.IT Azienda Agricola Moscarelli Via Umberto I° n.6 Roccamena (PA) P.Iva 03688700826 30

Tel. 333 6199028 333 7190020

gaetano.moscarelli@gmail.com

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

Rappresentante Iuvara per la Sicilia

Termostufa a Pellet e altri combustibili

18 KW / 24 KW / 35 KW / 45 KW

18 KW € 2.239,00 24 KW € 2.499,00

35 KW € 2990,00 45 KW €3690,00

Stufa a Pellet 8 KW ( riscalda 100 mq) 10 KW (riscalda 130 mq) 12 KW ( riscalda 160 mq)

8 KW € 990,00 10 KW € 1.290,00 12 KW € 1.649,00

IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO E RISCALDAMENTO CIVILE E INDUSTRIALE.

IMPIANTI I nostri Marchi

ENERGIE RINNOVABILI

(Per rivenditori e istallatori listini con scontistiche riservate) Contatti: geom. Iuvara Antonio 389 4467853 rag.Iuvara Giuseppe 337 962766 www.umaweb.net

31


n.48 OTTOBRE 2015

di Accurso M. & Di Gaetano E.

TILLER TIL2F-11 Interratore di concime

Aratro idropneumatico

Stendinylon Aratro trivomere

Caricatore per uva

Cappotta per trattore

Carrello porta uva

Pressapali a tre movimenti

Pala caricatrice

Vibroflex a larghezza variabile

Cimatrice a coltelli

CIRMA snc

34

C.da Sasi - Z.I.- Alcamo (TP) • Contatti Tel. +39 0924 50 53 50 - +39 335 20 04 63  cirmasnc@libero.it www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE di Accurso M. & Di Gaetano E.

Spollonatrice

Rimorchio ribaltabile

ARATRO RIPUNTATORE

Rimorchio porta uva

Fresa CELLI TIPO D DA 160

CARICATORE PER UVA

Interratore di concime

Aratro tipo fulgatore

Cimatrice CIRMA doppia lama

. M o s r u c c A i d r

FRESA CELLI 1,30 SPOSTABILE

Aratro trivomere CIRMA CIRMA snc

www.umaweb.net

attore gomm

TILLER TIPO PESANTE CIRMA

Aratro trivomere CIRMA spostabile

Aratro monovomere

Tiller SOGEMA A 7 ANCORE

C.da Sasi - Z.I.- Alcamo (TP) • Contatti Tel. +39 0924 50 53 50 - +39 335 20 04 63  cirmasnc@libero.it

35


n.48 OTTOBRE 2015

36

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

Investite nel futuro Caldaie a biomassa Una gamma completa... ...la soluzione giusta per ogni esigenza

Caldaie e Generatori di aria calda per piccole, medie e grandi potenze

TATANO s.n.c. Caldaie a biomassa/ Sistemi solari

Tel. +39 0922 901376 Fax +39 0922 902600

Zona industriale / Scalo ferroviario 92022 Cammarata (Ag)

E-mail: tatano@tatano.it www.tatano.it

www.umaweb.net

energie rinnovabili

37


n.48 OTTOBRE 2015

OFFICINA

GRIZZO GIORDANO IL MOMENTO E’ GIUSTO PER MONTARE IL NUOVO KIT MODIFICA IN PROSSIMITA’ DELL’INVERNO E SCRIVI “FINE” AL PROBLEMA DEL FANGO SUL TUO TRATTORE. NON RINUNCIARE A MONTARE IL “KIT MODIFICA” CHE METTE LE ALI AL TUO TRATTORE !!! Distanza originale tra cingolo e parafango(15mm) e distanza raggiunta dopo il montaggio del KIT MODIFICA tra cingolo e parafango(50mm) PRIMA

distanza originale 15 mm

DOPO

distanza dopo la modifica 50 mm

cingolo infangato

Semplice da montare, efficace, economico e affidabile!!! Risparmiate carburante, allungate i tempi di vita dei componenti più assoggettati del vostro trattore (frizione centrale, motore, cambio e riduttori), recuperate una marcia sul lavoro aumentando in modo considerevole la resa del vostro trattore.

Cosa si può volere di più!!!

Kit modifica GRNH 110 (tipo New Holland)

Kit modifica GRSDF 120 (tipo Same)

Kit modifica GRLM 130 (tipo Landini)

BREVETTO DEPOSITATO Per saperne di più vieni a trovarci in azienda o non esitare a contattarci Officina Grizzo Giordano C/da Fontana della Pietra 10 - 91011 Alcamo (TP) Tel/Fax 0924 509167 e-mail info@officinagrizzo.it sito: www.officinagrizzo.it 38

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

OFFICINA

GRIZZO GIORDANO

Kit modifica brevettato

LIBERA IL TUO TRATTORE DAL FANGO WWW.OFFICINAGRIZZO.IT www.umaweb.net

39


n.48 OTTOBRE 2015

srl MACCHINE AGRICOLE s.s. 288 - Km 22,700 Raciti srl C.da Giumenta Ficuzza Castel di Judica (CT) Contatti Tel / Fax 095 66 41 25 Tel +39 095 66 40 01  info@racitimacchineagricole.com  www.racitimacchineagricole.com

ARATRI IDROPNEUMATICI DISSODATORI IDROPNEUMATICI COLTIVATORI IDROPNEUMATICI COLTIVATORI A MOLLE VIBROTILLER IDROPNEUMATICO COLTIVATORI A MOLLE FLEX COLTIVATORI PER VIGNETI ERPICI A DISCHI SEMINATRICI RULLI COSTIPATORI CARRELLI PORTATTREZZI RASTRELLA E RACCOGLISASSI

MACCHINE

MACCHINE A

40

www.umaweb.net


R

n.48 OTTOBRE 2015

R

.l.r

COSTRUTTORE

.

r.l S.

.S

R

S.r.l. LAVORAZIONE

INOX - FERRO

NE

ZIO

PRESSE DI VARIE TONNELLATE

RA

O LAV X -

INO

RO R E F

RIPUNTATORE A 7 4+3 RIPIEGHEVOLE IDRAULICAMENTE

EN O

IZ

OR AR RCLAM OV PER TRASPORTO LEGNA. EF BUNK - X AL ON I

RIPUNTATORE A 5 ANCORE CON RULLO

CARRELLO PORTA ATTREZZI

RIPUNTATORE FISSO con doppio rullo

3 ANNI DI GARANZIA

SOLLEVATORE UNIVERSALE

RIPUNTATORE IDRAULICO

COSTRUZIONE E VENDITA ATTREZZI AGRICOLI - CARPENTERIA METALLICA Orlando srl Sede Legale: C.da Ferrante sn 94100 Enna Sede Operativa: Via C. Colombo, 57 25013 Carpenedolo (BS) Contatti Tel./Fax +39 030 96 69 008 Mobile +39 339 19 51 037 www.orlandosrl.net

www.umaweb.net

 info@orlandosrl.net - amministrazione@orlandosrl.net

41


n.48 OTTOBRE 2015

DiMarco

LAVORI DI BARENATURA

BENNA FRONTALE PER PALE CARICATRICI

BENNA GRIGLIATA PER PALA CARICATRICE

BENNA PER MULETTO CON ATTACCO SU PALETTE

BENNA SCAVO

BENNA GRIGLIATA PER ESCAVATORI

TESTATA PORTA ATTREZZI AD ATTACCO RAPIDO

BENNA MULTI RIPPER

BENNA LARGA CM 10 PER PULIZIA FRESATO

BENNA SPIETRATRICE PER TRATTORI

SELLA PER MARTELLI IDRAULICI

BENNA TRAPEZOIDALE

DMP- C.da Scaletta CASTRONOVO DI SICILIA (PA) Tel/Fax- 091 8217847- Cell 328 1980439 Italy-Sicily

42

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

L’emporio dei Ricambi s.r.l. Via Di Santo Spirito n° 13/15 (ex C. da Firrio) 93100 Caltanissetta Tel. 0934 25305 - 0934 22309 TeleFax. 0934 20086 www.lopiccoloricambi.com e-mail. lopiccolo@tiscali.it

AD-BLU PER VEICOLI CATALIZZATI IN CONFEZIONI DA 5 LITRI 10 LITRI TRATTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI

Ricambi e Accessori per macchine movimento terra

Applichiamo prezzi

SPECIALI per operatori del settore

GANCI DI TRAINO CARRELLI

RICAMBI PER: VEICOLI INDUSTRIALI - FUORISTRADA - AUTO DI TUTTE LE MARCHE RICAMBI PER MOTORI: PERKINS - YANMAR - ISUZU Vasto assortimento di cingoli catene e cingoli in gomma di tutte le marche Tubi ad alta pressione Attrezzatura Oleodinamica Lubrificanti Lamierati (Ricambi carrozzeria originali) Attrezzatura per officine Vernici Industriali Prese di forza e pompe idrauliche Pompe ribaltabili

www.umaweb.net

Vasto Assortimento Ricambi Fiat vecchia gamma 697-682-643-600-619

43


n.48 OTTOBRE 2015

44

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

COSTRUTTORE

I dettagli fanno la differenza

I DETTAGLI FANNO LA DIFFERENZA cassetta con ďŹ ltro acqua

sďŹ ato da 2" in ottone e tappo carico in alluminio

scala e piattaforma

Cassetta conmo 490 Filtro acqua tubo 6 mt

Mo 490

carriabili da 220 litri e 430 litri

carriabili da 220 litri e 430 litri

serbatoio con cube 56 e tubo da 6 metri

carriabili in politilene da 220 e 430 litri

gamma completa d a 490 litri a 9000 litri

isole ecologiche

SCALA E PIATTAFORMA

portafusti con cabina

serbatoi con cabine in alamiere zincat

sfiato da 2" in ottone sicurezza e confort e tappo carico in alluminio

nuova cabina in lamiera zin

con cabine Isole ecologiche in lamiere zincata Non solo serbatoiserbatoi sicurezza e confort

NON SOLO SERBATOI scale da interni ed esterni tubi per pozzi in plastica

capannoni e pensiline in ferro

capannoni e pensiline in ferro

Mo.I.Me. s.a.s Chiaramonte G. (RG) www.umaweb.net

scale da interni ed esterni

Tel. 0932 922294

tubi per pozzi in plastica

www.moime.it 45


Greening e premi PAC

La nuova riforma Pac 2014-2020, che entrerà

in vigore il prossimo anno, porta con sé decisi cambiamenti rispetto all’impalcatura attuale degli aiuti diretti a termine il 31 dicembre 2014. Uno degli aspetti di maggior rilievo è costituito dall’introduzione di più forme di premi, per cui oltre al premio base disaccoppiato, la cui entità sarà basata esclusivamente su quanto percepito nel 2014, ridotto di una percentuale che si stima vicina al 45%, diviso il numero degli ettari dichiarati in conduzione al 15 maggio 2015, si aggiungerà il pagamento di inverdimento o greening. Il greening, che persegue obiettivi ambientali, è stato fortemente voluto dalla Commissione europea. Rappresenta certamente una novità di impatto notevole sulle imprese agricole italiane. La sua attivazione sarà obbligatoria, ovvero per percepire i premi di base sarà necessario mettere in atto gli adempimenti previsti proprio dal greening. A questa componente ambientale dei premi, gli stati membri tra cui l’Italia debbono riservare una quota del 30% delle risorse nazionali sugli aiuti diretti Pac, che per il nostro Paese ammonta a circa 1,1 miliardi di euro l’anno. Ne consegue che dal greening gli agricoltori in possesso dei nuovi diritti Pac, assegnati al 15 maggio 2015, riceveranno un pagamento ad ettaro che sarà sommato al pagamento di base, recuperando in parte il taglio iniziale che si prevede, come detto, possa essere pari al 45% rispetto al percepito nel 2014.

46

L’Italia, ha deciso di applicare il greening in modo proporzionale al valore del premio base, nella misura di circa il 60% di quest’ultimo. Ad esempio, un’azienda che possiede titoli base Pac del valore di 200 euro l’uno (quindi per ettaro), riceverà dall’applicazione del greening un premio aggiuntivo di altri 120 euro/ettaro (60% di 200 euro), portando gli aiuti ad un totale di 320 euro ad ettaro. A fronte del riconoscimento di uno specifico aiuto, agli agricoltori vengono richiesti tre impegni del greening: la diversificazione dei seminativi, il mantenimento delle foraggere permanenti, la creazione di aree a focus ecologico (AFE). A tal proposito, si sottolinea come gli obblighi derivanti dal pagamento verde non si applicano alle colture permanenti ed alle colture arboree, ma solo alle superfici a seminativo, come non si applicano anche alle aziende agricole che operano in regime di agricoltura biologica, perché ritenute già adeguate dal punto di vista ambientale, pur percependo il pagamento del greening. Diversificazione dei seminativi Interessa le superfici a seminativo, con i seguenti obblighi: • fino a 10 ettari, nessun obbligo di diversificazione; • da 10 a 30 ettari, obbligo di almeno 2 colture diverse, con la coltura principale che massimo può coprire il 75% della superficie a seminativo; • oltre 30 ettari, obbligo di almeno 3 colture diverse, con la coltura principale che massimo può coprire il 75% della superficie e le due principali che possono coprire al massimo il 95% della superficie a seminativo. Pertanto, alla terza coltura dovrà essere riservata almeno il 5% della superficie. Es. un’azienda con 50 ha dovrà assicurare

almeno tre colture, la prima non potrà superare i 37,5 ha (75%), le prime due non dovranno superare insieme i 47,5 ha (95%), quindi alla terza si dovranno assegnare almeno 2,5 ha (5%). Ciò non toglie che il produttore potrebbe dedicare il 33,3% della superficie a seminativo ad ogni coltura, in modo indistinto.Superficie

aziendale a seminativo Numero colture Limiti Fino a 10 ha Esenzione – Da 10 a 30 ha Minimo 2 la coltura principale può coprire il 75% massimo della superficie. Oltre 30 ha Minimo 3 la coltura principale può coprire massimo il 75% della superficie. Le due principali, massimo il 95% della superficie. Sono escluse dall’obbligo, pur percependo il relativo aiuto:

Le aziende i cui seminativi sono occupati per almeno il 75% da foraggere, terreni lasciati a riposo o combinazione di tali tipi di impieghi colturali, a condizione che i seminativi rimanenti non rappresentino più di 30 ettari. Ad es. un’azienda con 140 ettari, di cui il 75% a foraggere, per i rimanenti 35 ettari deve comunque attuare la diversificazione dei seminativi. Le aziende la cui superficie agricola è costituita da più del 75% di prato permanente, o altre piante erbacee da foraggio o per la coltivazione di colture sommerse (riso), o sottoposta ad una combinazione di tali impieghi colturali, a condizione che i seminativi rimanenti non rappresentino più di 30 ettari. Le aziende i cui seminativi non sono stati dichiarati per più del 50% dall’agricoltore nell’anno precedente nella sua domanda di aiuto, se sono coltivati nella loro totalità con una coltura diversa rispetto a quella dell’anno precedente. In ogni caso, alle aziende con superfici a


foraggere o a riposo che coprono il 100% della superficie a seminativo non si applica l’adempimento. Per le aziende con superfici a foraggere o a riposo che coprono più del 75% della superficie a seminativo, sulla parte restante la coltura principale non deve occupare più del 75% dei seminativi rimanenti. Ovvero, non è necessario operare una terza coltura anche se la superficie rimanente supera i 30 ettari. E’ sufficiente che la principale non superi il limite del 75% e vi sia la presenza di una seconda coltura. Mantenimento delle foraggere permanenti Riguarda le superfici a prato permanente inserite dagli stati membri in Aree Natura 2000 (Zona a protezione speciale – ZPS e Siti d’importanza comunitaria – SIC) o altre aree sensibili designate dagli stati membri, che non potranno essere arate e/o convertite in seminativi. Aree a focus ecologico Riguarda l’obbligo per le aziende agricole con più di 15 ettari a seminativo di destinare almeno il 5% della superficie a seminativo a aree a focus ecologico (AFE), ovvero a aree con valenza prettamente ambientale. Tra le aree che possono valere come focus ecologico, il nostro Paese ha deciso di inserire di fatto tutte le fattispecie indicate nel regolamento europeo di riferimento, quindi: Terreni lasciati a riposo; Terrazzamenti; Elementi caratteristici del paesaggio (es. siepi e fasce alberate con larghezza chioma fino a 10 m, alberi isolati con diametro chioma superiore ai 4 m, ecc.); Fasce tampone lungo i corsi d’acqua, comprese le fasce tampone occupate dai prati permanenti;

Ettari agroforestali realizzati con il contributo del PSR; Fasce lungo le zone periferiche delle foreste; Superfici con bosco cedue a rotazione rapida (con ciclo produttivo inferiore a 8 anni); Superfici oggetto di imboschimento con il PSR (es. misura H e Misura 221); Superfici con colture intercalari o copertura vegetale, con l’applicazione dei fattori di pondera zione. In tal caso il prodotto vegetale non può essere raccolto. Superfici con colture azotofissatrici. L’Italia ha stabilito di includere, su proposta di Confagricoltura, generalmente quasi tutte le leguminose a scopo agrario, fra cui la soia, l’erba medica, il pisello, ilfagiolo e i trifogli.

dalle prossime semine, che le aziende agricole, in base a dimensione aziendale e tipologia colturale, obbligate ad osservare uno o più dei tre adempimenti del greening, prestino molta attenzione ai limiti massimi e minimi ad esempio

della diversificazione colturale, oppure per le aree a scopo ambientale, per non incorrere in sanzioni. Credit: Confagricoltura.

Sono escluse da questo adempimento, pur percependo il relativo aiuto: Le aziende i cui seminativi sono occupati per almeno il 75% da foraggere, terreni lasciati a riposo, colture leguminose o combinazione di tali tipi di impieghi colturali, a condizione che i seminativi rimanenti non rappresentino più di 30 ettari. Le aziende la cui superficie agricola è costituita da più del 75% di prato permanente, o altre piante erbacee da foraggio o per la coltivazione di colture sommerse (riso), o sottoposta ad una combinazione di tali impieghi colturali, a condizione che i seminativi rimanenti non rappresentino più di 30 ettari. Considerazioni conclusive Come visto, il greening rappresenta con i suoi adempimenti obbligatori un fattore innovativo e di complicazione degli aiuti diretti della Pac. Non ottemperando agli obblighi previsti, l’agricoltore non potrà percepire nemmeno l’aiuto derivante dai premi di base derivanti dai titoli di nuova assegnazione. Risulterà pertanto importante, già

47


Frumento tenero

Come ogni anno il Crea, unità di ricerca per la selezione

dei cereali, pubblica i risultati delle prove di confronto varietale sui frumenti teneri che costituiscono una guida per gli agricoltori in vista delle prossime semine. Le varietà testate sono numerose, perciò qui riportiamo solo le indicazioni di quelle che si sono comportate bene in termini di rese e di stabilità produttiva, in ogni areale (nord, centro e sud). Nella classe dei frumenti panificabili (FP): ALTAMIRA (Limagrain Italia), PR22R58 (Pioneer), SOLEHIO (Momont-Hennet), BASMATI (Momont-Hernnet), CALISOL (Momont-Hennet), DIAMENTO (Ragt 2N), TOSKANI (Momont-Hennet). Per il centro-sud in particolare si distinguono ANAPURNA (Limagrain) e ANNIBALE (Syngenta). Nella classe dei frumenti di forza (FF): BOLOGNA (Sis), AMBROGIO (Syngenta Seeds) con particolare riferimento al sud Italia. Nella classe dei frumenti panificabili superiori (FPS): BLASCO (Conase), SY MOISSON (Syngenta Sedds), TINTORETTO (Sis) e STARPAN (Florimont Desprez). Nella classe dei frumenti da biscotti (FB): ARTDECO (Limagrain), ETHIC (Lemaire). La novità: i frumenti ibridi Una nuova opportunità per l’agricoltore che ha voglia di sperimentare e guardare avanti è costituita dai frumenti ibridi, di recente introduzione in Italia ma che hanno già fatto capire che hanno una marcia in più rispetto alle varietà tradizionali anche più recenti. E questo è dovuto all’ibridazione, cioè all’incrocio di una linea femminile con una maschile, che come avviene per il mais ibrido porta a ottenere dei frumenti che nulla hanno a che vedere con gli altri.

Oggi sul mercato italiano ci sono sei varietà di frumenti ibridi commercializzate in Italia da RV Venturoli di Pianoro (Bologna): • HYXO: Frumento panificabile superiore • HYSTAR: Frumento panificabile biscottiero • HYFI: Frumento per granella e insilato • HYBIZA: Frumento per granella e insilato • HYSPEED: Frumento per granella • HYMAC: Frumento esclusivamente per biomassa Le caratteristiche principali di questi frumenti ibridi rispetto alle varietà sono: 1. Sensibile miglioramento della produttività (dal 10 al 30% e oltre) rispetto alle varietà tradizionali. 2. Apparato radicale più sviluppato. 3. Spiccata tolleranza a fitopatie, freddo, ristagni di acqua, siccità, allettamento. 4. Qualità tecnologica della granella più omogenea e regolare in ogni ambiente. 5. Ridotto rischio di micotossine 6. Non sono ogm Quando si seminano i frumenti ibridi? HYXO da metà ottobre a non oltre i primi di dicembre, mentre gli altri cinque da metà ottobre a non oltre la seconda metà di novembre. Il costo del seme rispetto alle varietà tradizionali è superiore, ma le rese lo ripagano tranquillamente. Le confezioni contengono 500 mila semi e la dose consigliata è di 3 dosi a ettaro, pari a 150 semi/mq e cioè 60-75 kg/ha. Le dosi indicate si possono diminuire del 10-15% in condizioni pedoclimatiche ottimali e aumentare sino al 30% nel caso di semina su sodo e di produzione di insilato.

. 48

Costi Sui costi di produzione un’indagine dell’Università di Perugia mostra dati interessanti, comparando la redditività del frumento tenero con altre colture da inserire nel piano aziendale. Al nord 1 ettaro di frumento tenero costa 1100 euro, contro i 2115 euro del mais e i 1220 euro della soia. Al centro 1 ettaro di frumento tenero costa 1050 euro contro 850 euro del sorgo, 1120 euro del grano duro, 815 euro del girasole. Considerando i ricavi dalla vendita del prodotto calcolati dalla media dei prezzi degli ultimi tre anni, per attenuare la volatilità dei mercati si ottengono le seguenti redditività lorde: Nord • Mais irriguo: 594 euro/ha • Soia irrigua: 476 euro/ha • Grano tenero: 412 euro/ha Centro-Sud • Grano tenero: 216 euro/ha • Sorgo in asciutta: 286 euro/ha • Grano duro: 353 euro/ha • Girasole: 141 euro/ha Non c’è dubbio che il fattore determinante la convenienza di una coltura sull’altra, oltre alla produzione per ettaro, rimane il prezzo di mercato che nessuno ormai può più indovinare. Con i conti appena fatti l’indagine indica anche quello che può essere il prezzo di mercato dei diversi prodotti che consente di ottenere un pareggio tra costi e ricavi. Nord • Prezzo mais: 15 euro/ql • Prezzo soia: 31 euro/ql • Prezzo grano tenero: 16 euro/ql Centro-Sud • Prezzo grano tenero: 18 euro/ql • Prezzo sorgo: 15 euro/ql • Prezzo grano duro: 22 euro/ql • Prezzo girasole: 29 euro/ql Si tratta di conti indicativi che comunque possono servire da riferimento per iniziare qualche ragionamento sul prossimo piano di semine, ricordando sempre la diversificazione delle colture imposta dal greening che comporta la semina di due o tre colture a seconda dell’estensione della superficie a seminativo dell’azienda di cui la principale può coprire al massimo il 75% della superficie. Credit: Il nuovo agricoltore


Grano duro

Alcune varietà di grano duro e le loro principali caratteristiche

SEMINA Epoca: ottobre/novembre Spighe alla raccolta 500 Interfila 15-18 cm – profondità 2-3 cm Seme per ha: 450 semi /mq Concimazione: azotata (N kg/ha) : 50-80 all’accestimento più 70-90 all’inizio levata fosfatica (P2O5 kg/ha 70 nei terreni carenti potassica (K2O kg/ha): 60 nei terreni carenti Controllo delle infestanti: è legato al tipo di infestanti presenti e prevede trattamenti in pre emergenza in caso di prevalenza di infestanti graminacee e trattamenti in post-emergenza qualora vi sia presenza di avena o prevalenza di dicotiledoni. Controllo malattie fungine: impiego di seme conciato industrialmente, interventi mirati contro oidio septoria fusarium e ruggini in relazione anche alle specifiche resistenze varietali.

automatiche specifiche. I risultati sono espressi in % sulla sostanza secca. Il giudizio sulla sua qualità viene espresso con un punteggio da 1 a 10 sulla base della valutazione delle caratteristiche plasticomeccaniche dello stesso (tenacità, estensibilità, elasticità, appiccicosità) e sull'evidenza o meno delle maglie glutiniche. Sulla base di queste caratteristiche viene classificato ottimo ai fini della pastificazione quando raggiunge un punteggio da 9 a 10 (tenace e elastico); è buono con valori da 7 a 8 (estensibile ed elastico), è medio con 6 (poco elastico) mentre è debole con valori da 1 a 5 (filante ed appiccicoso). Indice di glutine Viene determinato mediante estrazione meccanica, sotto particolari condizioni, a partire dal glutine umido e la successiva determinazione dell'indice di glutine tende a definire la sua forza. Il peso totale del glutine è definito quantità di glutine. La percentuale del glutine rimasto nella griglia dopo la centrifugazione è definita come indice di glutine. Se il glutine è molto debole, può passare totalmente attraverso la griglia ed in questo caso l'indice di glutine è 0. Al contrario, se non vi è alcun passaggio di glutine attraverso la griglia, l'indice è 100. La qualità del glutine viene così classificata: debole (0-25); sufficiente (26-45) ; medio (46-65); buono (66-85); ottimo (>85). Colore delle semole viene determinato sulla semola ottenuta da molino di laboratorio e da una speciale semolatrice. I valori dell'indice di giallo delle semole ritenute normali presentano valori attorno a 20-21. Le semole da grani speciali con semole ad elevato indice di giallo superano ampiamente tale valori e si avvicinano o superano il valore di 30. Credit: SIS

Principali parametri di qualità tecnologica del frumento duro Peso ettolitrico, Proteine, Test di sedimentazione S.D.S., Indice di caduta di Hagberg - valgono le indicazioni Riportate per il Frumento tenero. Ceneri Vengono determinate sulla cariosside intera ed espresse in % sulla sostanza secca. Il campione di 4 g preventivamente macinato, viene incenerito in muffola alla temperatura di 575 °C su capsula di platino o di ceramica fino alla colorazione bianca.Glutine secco. - Viene determinato sulla semola, ottenuta utilizzando un molino da laboratorio ed una speciale semolatrice, con macchine 49


• Adoperarsi per l'inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.

Psr Sicilia 2014/2020 In attesa dell’avvio del PSR 2014/20, ecco un prospetto informativo dei suoi contenuti redatto secondo; Priorità, Fabbisogni e Misure Il Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sicilia definisce le scelte prioritarie per affrontare le sfide delineate per il periodo 2014-2020, in coerenza con gli obiettivi comunitari della strategia Europa 2020 e gli orientamenti per le politiche di sviluppo rurale espressi dalla Commissione. ________________________________________ Priorità • Promuovere il trasferimento di conoscenze e l'innovazione nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali, • Potenziare la redditività delle aziende agricole e la competitività dell'agricoltura in tutte le sue forme e promuovere tecnologie innovative per le aziende agricole e la gestione sostenibile delle foreste, • Promuovere l'organizzazione della filiera agroalimentare e la gestione dei rischi nel settore agricolo, • Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura, • Incentivare l’uso efficiente delle risorse e il passaggio ad una economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale, 50

Fabbisogni • F01 - Supportare e potenziare il trasferimento e la diffusione dell’innovazione per lo sviluppo agricolo, forestale e rurale • F02 - Incentivare la cooperazione per la ricerca applicata e la sperimentazione per migliorare la produttività e la sostenibilità • F03 - Rafforzare la cooperazione tra istituzioni di ricerca, servizi e operatori dei settori agricolo, agroalimentare e forestale • F04 - Favorire la cooperazione locale, nazionale e transnazionale a sostegno di una maggiore qualità dei progetti di innovazione • F05 - Incremento della redditività e del valore aggiunto del settore agricolo, forestale e agroalimentare • F06 - Incentivare la creazione, l'avvio e lo sviluppo di attività economiche extra-agricole, in particolare per giovani e donne • F07 - Promuovere l'inserimento lavorativo dei giovani • F08 - Migliorare la tracciabilità del prodotto favorendo l'identificazione con il territorio e sostenendo le produzioni di qualità • F09 - Favorire l'integrazione tra i produttori e aumentare il livello di concentrazione dell'offerta • F10 - Incentivare la creazione di filiere e la progettazione integrata per fare sistema intercettando gli orientamenti del mercato • F11 - Favorire nuove forme di promozione e commercializzazione dei prodotti regionali sui mercati • F12 - Favorire l'accesso agli strumenti di gestione del rischio alle imprese • F13 - Tutelare e valorizzare i sistemi colturali e gli elementi fisici caratterizzanti i diversi paesaggi agricoli regionali • F14 - Recuperare, tutelare e valorizzare gli ecosistemi agricoli e silvicoli per salvaguardarne e ripristinarne la biodiversità • F15 - Recuperare, conservare, ricostituire e diffondere il germoplasma di interesse agrario e forestale • F16 - Difendere il territorio dal dissesto idrogeologico e dall’erosione superficiale • F17 - Tutelare la qualità delle risorse idriche superficiali e sotterranee • F18 - Conservare e migliorare la qualità del suolo e le sue funzioni produttive ed ambientali • F19 - Incrementare l'efficienza dell’uso della risorsa idrica a fini irrigui • F20 - Incentivare la produzione e l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili nelle imprese e nelle zone rurali • F21 - Aumentare l’efficienza energetica delle imprese agricole, agroalimentari e forestali


• F22 - Valorizzare a fini energetici le produzioni di biomasse, sottoprodotti , scarti, residui e altre materie grezze • F23 - Ridurre le emissioni di CO2 e limitare gli input energetici nella gestione aziendale • F24 Incrementare il carbonio organico nei suoli attraverso idonee pratiche agronomiche e il sequestro di anidride carbonica • F25 - Migliorare le infrastrutture e i servizi alla popolazione nell’ambito di strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo • F26 - Sostenere azioni di sistema per la valorizzazione turistica del patrimonio ambientale, storico e culturali delle aree rurali • F27 - Incentivare l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle aree rurali • F28 - Rafforzare il sistema infrastrutturale e logistico che influenza competitività e sostenibilità di imprese e territori • F29 - Attivare strumenti di finanza a supporto degli investimenti realizzati nell’ambito del programma • F30 - Sostenere interventi mirati di formazione e trasferimento di conoscenze e promuovere consulenze aziendali specifiche • F31 - Migliorare la governance istituzionale, l’efficacia della programmazione e la razionalizzazione delle procedure Misure • M01 - Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione, • M02 - Servizi di consulenza, di sostituzione e di assistenza alla gestione delle aziende agricole, • M03 - Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, • M04 - Investimenti in immobilizzazioni materiali, • M05 - Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e da eventi catastrofici e introduzione di adeguate misure di prevenzione, • M06 - Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese, • M07 - Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali, • M08 - Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste, • M09 - Costituzione di associazioni e organizzazione di produttori, • M10 - Pagamenti agro climatico ambientali, • M11 - Agricoltura Biologica, • M12 - Indennità natura 2000 e indennità connesse alla direttiva quadro sulle acque, • M13 - Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici, • M14 - Benessere degli animali, • M15 - Servizi silvo-ambientali e climatici e salvaguardia delle foreste,

• M16 - Cooperazione, • M17 - Gestione del rischio, • M17 - Sostegno per lo sviluppo locale Leader. Risorse Le risorse previste per l'attuazione del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Sicilia sono pari a 2.212.747.000 euro, di cui 1.338.712.000 euro di fondi FEASR.

51


n.48 OTTOBRE 2015

Con l’obbiettivo di ricercare costantemente la soddisfazione dei nostri clienti la nostra gamma di macchine si amplia con nuovi modelli tutti personalizzabili secondo necessità e preferenze.

Carri botte fino a 3 assi Ribaltine per pomodori Spargi-segatura Pianali multi cargo personalizzati Rimorchi con vasche inox per uva Rimorchi per trasporto bestiame Caricarotoballe Carri Unifeed orizzontali e verticali Dumper e Rimorchi Trincia lancia paglia Spandiletame a rulli verticali e con scarico anteriore

Il nostro ufficio commerciale è a completa disposizione per sottoporvi i migliori prezzi e condizioni.

MUTTI AMOS MACCHINE AGRICOLE SRL Via dell’Industria 24—46041 Asola (Mn) tel 0376 710495—fax 0376 710798 info@muttiamos.it—www.muttiamos.it 52

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

0922 1830807

Vendemmiatrice Semovente ALMA ALINEA 4

Trattore gommato CLAAS ARES 557 ATZ

Trattore gommato SAME ANTARES II 130

Trattore cingolato FIAT 80 C

www.umaweb.net

Mietitrebbia Autolivellante CLAAS DOMINATOR 98 AL

Trattore gommato FIAT 1180 DT

Trattore gommato PASQUALI 946

Escavatore cingolato S&C CZ 50

Rotopressa CLAAS ROLLANT 24O

Trattore gommato LANDINI BLIZZARD 85 DT

Trattore cingolato FIAT 855 C

Escavatore cingolato DOOSAN SOLAR 35

53


n.48 OTTOBRE 2015

F.lli LICITRA

s.r.l.

DISPONIAMO DI UN GRANDE ASSORTIMENTO

DI ATTREZZI AGRICOLI USATI ANCHE CON GARANZIA

Via Vitt. Tiralongo 11 c.da Musebbi 97100 Ragusa Cell. Salvo. 331 3425125 - Enzo 335 8038014 e mail. salvolicitrax@gmail.com-enzo.licitra@live.com

OFFRIAMO SERVIZIO DI PESA

Nuovi servizi SEMPRE AL FIANCO DEGLI ALLEVATORI PNEUMATICI E CERCHI DI TUTTE LE MISURE COME NUOVI

Mais intero

Mais schiacciato

Furgone officina mobile (servizio a domicilio)

54

Cerchi

Cerchi

Smontagomme

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

Esclusivista di zona SICILIA - SARDEGNA

Coltivatore a dischi modello scalare per profondità fino a 35 cm.

Coltivatore a dischi passo variabile per profondità fino a 20 cm

Coltivatore a dischi Passo variabile per profondità fino a 25 cm Per Trattori di alta potenza. In quanto il coltivatore e dotato di impianto idraulico sui corpi lavorandi e dischi maglionati diametro

www.umaweb.net

55


F.lli LICITRA

n.48 OTTOBRE 2015

Via Vitt. Tiralongo 11 c.da Musebbi 97100 Ragusa Cell. Salvo. 331 3425125 - Enzo 335 8038014 e mail. salvolicitrax@gmail.com-enzo.licitra@live.com

NORD SUD I N S I E ME

Spandiconcime nuovo CUN 800 LT â‚Ź 900+IVA

Falciautocaricante taurup

Carro botte GRAZIOLI

Carrellone trasporti cingoli mis 5,00 x 2,45

Mangiatoia

56

Coltivatore a scalare per trattori 120 cv

Impagliatore supertino con desilatore

Pale caricatrici diverse unita

Sala mungitura per ovini e caprini

Tiller diverse unitĂ a molle che idraulici

Pesa bestiame

Coltivatori usati verde giglio

4 Pala caricatrice DANIELE GIRAUDI PREZZI IMBATTIBILI

Vasche latte di qualsiasi misura

Coltivatore a dischi

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

Trattore gommato CLAAS ARES 557 dt

Trattore cingolato SAME KRYPTON 100 C

Trattore gommato LAMBORGHINI PREMIUM 654 DT

Trattore gommato LAMBORGHINI 774-80 N

CONCESSIONARIA

Trattore cingolato MASSEY FERGUSON 274 CF

Trattore cingolato MASSEY FERGUSON 3445 CFM

Trattore cingolato FIAT 55 - 75

Trattore gommato SAME SILVER 110

Trattore gommato FIAT 80 66

Trattore gommato

LAMBORGHINI GRAND PRIX 774-80 DT

Trattore gommato LAMBORGHINI 774 80 DT

Trattore gommato SAME SILVER 130 DT

Burgarello Rosario & C. s.a.s. Via Filippo Paruta, 18/H - 90131 Palermo (PA) • Contatti Tel. +39 091 66 82 823  rosario.burgarello@libero.it -  www.burgarello.it www.umaweb.net

57


n.48 OTTOBRE 2015

58

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

CONCESSIONARIA

59


n.48 OTTOBRE 2015 I NOSTRI MARCHI

Tel. e Fax +39 091 8904358  info@lafranca.eu www.lafranca.eu

Trattore gommato GOLDONI STAR 70

Apripiasta

Trattore gommato FIAT 100-90

FIAT ALLIS

60

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

Trattore cingolato

Trattore cingolato

SAME EXPLORER 90 C

LANDINI 5000 tipo montagna

Motoagricola COUNTRY 206 DURSO

AGRIFULL 70C con pala

Trattore gommato FIAT 70

Trattorino

Trattore cingolato NEW HOLLAND 72-85

Trattore cingolato

Trattore gommato

LAMBORGHINI GRAND PRIX

Trattore cingolato FIAT 505 C

Trattore gommato NEW HOLLAND TL 90

Trattore gommato Fiat 80-90

Cabina GOLDONI e FIAT AD 7

Trattorino ANTONIO CARRARO UNICAR 337

Trattore gommato CARRARO

Trattore gommato SAME CENTAURO 70

F.lli La Franca s.r.l. C.da Turrisi-90047 Partinico Sede operativa-C.da Turrisi 90047 Partinico (PA) Contatti Tel. e Fax +39 091 8904358  info@lafranca.eu  www.lafranca.eu www.umaweb.net

61


n.48 OTTOBRE 2015

USATO MACCHINE AGRICOLE INDUSTRIALI

AGRICOLA IUDICANA dei F.lli ROMEO snc - Via Cinquegrani, 2795040 CASTEL DI IUDICA (CT)

Via Cinquegrana, sn 95040 CASTEL DI IUDICA (CT) Tel/Fax: 095 664838 - 095 665224 Cell. Salvo 338 2139331 - Paolo 328 5454904

NOVITÀ RICAMBI PER MIETITREBBIE CLAAS VASTO ASSORTIMENTO RICAMBI PER MIETITREBBIE LAVERDA MAGAZZINO ALL’INGROSSO di ricambi per Macchine Agricole Industriali ed Attrezzature Rimboccolatura catene per trattori ed escavatori. Ricambi Kubota New holland, Laverda, Same, Landini per tutti i tipi di trattori e mietitrebbie

Novità Ricambi per mietitrebbie Claas, New Holland e Laverda Vasto assortimento magazzino ricambi all’ingrosso IL NOSTRO USATO

Trattore cingolato New holland 55-85

IN ARRIVO DIVERSI MODELLI DI GOLDONI E LAMBORGHINI CINGOLATI

Trattore gommato Agrifull 35 sprint

Trattore gommato LAMBORGHINI 1056 dt

Trattore cingolato Trattore gommato Same Antares

62

Fiat 455 c ore 6100 originali

Rimorchio 50 ql ml 4

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

POTENZA AFFIDABILITA RISPARMIO

Coltiviamo le prestazioni

M135GX

FTS sncConcessionaria dei F.lli Romeo Macchine Agricole Romeo Via ViaCinquegrana Cinquegranasn sn95040 95040CASTEL CASTELDI DIIUDICA IUDICA(CT) (CT)

Tel/Fax: Tel/Fax:095 095664838 664838--095 095665224 665224Cell. Cell.Salvo Salvo338 3382139331 2139331--Paolo Paolo328 3285454904 5454904

CONCESSIONARIA CONCESSIONARIA ESCLUSIVA ESCLUSIVA KUBOTA KUBOTA www.umaweb.net

63


R

FTS dei fratelli Romeo via via Cinquegrana Cinquegrana -- Castel Castel di di Iudica Iudica (CT) (CT)

OMEO ROMEO

L

aa Concessionaria Concessionaria FTS FTS DEI DEI F.LLI F.LLI ROMEO ROMEO opera opera da da oltre oltre vent’anni vent’anni nel nel settore settore dei dei ricambi ricambi per per le le macchine macchine agricole agricole ee da da tre tre anni anni l’azienda l’azienda èè diventata diventata

MACCHINE AGRICOLE

CONCESSIONARIA UFFICIALE KUBOTA CONCESSIONARIA UFFICIALE KUBOTA PER VIA CINQUEGRANA SN - CASTEL DI IUDICA PER (CT) TUTTA TUTTA LA LA SICILIA. SICILIA.

n.48 OTTOBRE 2015 warrior

CONCESSINARIA UFFICIALE

FTS

CONCESSIONARIA CONCESSIONARIA UFFICIALE UFFICIALE

nostra Concessionaria FTS DEI F.LLI ROMEO opera da oltre vent’anni nel settore dei ricambi ILa ROMEO hanno svolto la I F.LLI F.LLI ROMEO hanno sempre sempre svolto la loro loro attività attività MACCHINE per estrema le macchine agricole, daper treAGRICOLE anni è diventata CONCESSIONARIA UFFICIALE KUBOTA PER con con estrema passione passione ee onestà, onestà, per loro loro èè importante importante TUTTA LA SICILIA ORIENTALE E CENTRALE e da quest’anno è CONCESSIONARIA ESCLUSIVA soddisfare ii F.LLI soddisfare sempre sempre ilil cliente cliente per per servizio servizio ee cortesia. cortesia. Per PerSTX-200 F.LLI PER TUTTA LA SICILIA DELLA SCAIP per la SERIE WARRIOR. ROMEO ROMEO migliore pubblicità la ii loro ROMEO la lasempre migliore pubblicità la fanno fannoattività loro clienti. clienti. Abbiamo svolto la nostra con passione e onestà, preoccupandoci di soddisfare i clienti CONCESSIONARIA ESCLUSIVA MACCHINE AGRICOLE Siamo orgogliosi di rappresentare da oltre tre anni la ee siamo sicuri Siamo orgogliosi di rappresentare da oltre tre anni la KUBOTA siamo sicuri serie M7001, M60 e M-GX, la per servizio e cortesia. Con la nuova gamma deiKUBOTA TRATTOTI KUBOTA, che crescerà sempre di più ee noi loro. Cogliamo l’l’ooccasione per che la la KUBOTA KUBOTA crescerà offrirà sempre ai di clienti più in in Sicilia Sicilia noi con con loro. Cogliamo ccasione per e di alta qualità. nostra concessionaria più esigenti una scelta sempre più ampia dei fratelli Romeo ringraziare ii nostri per ci riservato acquistando un ringraziare nostri clienti clienti per la la fiducia fiducia che che ci hanno hanno dato dato riservato acquistando un prodotto prodotto Siamo orgogliosi di rappresentare la KUBOTA e siamo sicuri che crescerà sempre di più in Sicilia, e via Cinquegrana s.n. - 95040 CASTEL DI IUDICA (CT) - Tel. 095664838 noi loro. della gamma KUBOTA. dellacon gamma KUBOTA.

FTS

Il guerriero

Con Con la la nuova nuova gamma gamma dei dei TRATTOTI TRATTOTI KUBOTA, KUBOTA, serie serie M7001, M7001, M60 M60 ee M-GX, M-GX, la la nostra nostra concessionaria concessionaria offrirà offrirà ai ai CONCESSINARIA ESCLUSIVA clienti esigenti warrior clienti più più esigenti una una scelta scelta sempre sempre più più ampia ampia ee di di alta alta qualità. qualità.

PER LA SICILIA

KUBOTA E’ DA SEMPRE SINONIMO NEL MONDO DI AFFIDABILITA’, ALTE PRESTAZIONI E BASSI CONSUMI AI NOSTRI CLIENTI OFFRIAMO SERVIZIO QUALITA’ E CORTESIA

STX-200 COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE IMPORTANTE IMPORTANTE LA LA NOSTRA NOSTRA CONCESSIONARIA CONCESSIONARIA HA HA NOMINATO NOMINATO COME COME SUA SUA SUB-CONCESSIONARIA SUB-CONCESSIONARIA KUBOTA KUBOTA LA LA DITTA DITTA ZAFFUTO ZAFFUTO SALVATORE SALVATORE & & C. C. SAS SAS ,, SP. SP. 15 15 C/DA C/DA FICO FICO TROIANA, TROIANA, 92020 92020 RACALMUTO RACALMUTO (AG) (AG) RIF. RIF. SALVATORE SALVATOREZAFFUTO ZAFFUTO CELL. CELL. 3391491644 3391491644 TEL. TEL. 0922944086 0922944086 RIVENDITORE RIVENDITORE KUBOTA KUBOTA PER PER LE LE PROVINCE PROVINCE DI DI AGRIGENTO AGRIGENTO EE CALTANISSETTA CALTANISSETTA

Il guerriero

OFFICINE OFFICINE AUTORIZZATE AUTORIZZATE KUBOTA KUBOTA cell. Salvo 3382139331 - Paolo 3285454904 - Carmelo 3683287453 TRACTOR TRACTOR SERVICE SERVICE DI DI MILIOTO MILIOTO FRANCO FRANCO VIA VIA CORRAO CORRAO N.10 N.10 -- 92020 92020 SANT’ SANT’ ANGELO ANGELO MUXARO MUXARO -- PROV. PROV. AGRIGENTO AGRIGENTO CELL. CELL. 3203734117 3203734117 OFFICINA OFFICINA MECCANICA MECCANICA DI DI CALANDRA CALANDRA CRISTOFARO CRISTOFARO VIA VIA PO’ PO’ N.4 N.4 -- 92013 92013 MENFI MENFI (AG) (AG) TEL. TEL. 092575523 092575523 CELL. CELL. 3397760012 3397760012 OFFICINA OFFICINA MECCANICA MECCANICA DI DI BURGIO BURGIO GIUSEPPE GIUSEPPE VIA FTS VIA ARMANDO ARMANDO DIAZ DIAZ SN SN -- 93019 93019 SOMMATINO SOMMATINO (CL) (CL) CELL. CELL. 3389643672 3389643672 FTS snc snc dei dei F.lli F.lli Romeo Romeo OFFICINA Magazzino OFFICINA MECCANICA MECCANICA DI DI CONCETTO CONCETTO LINGUANTI LINGUANTI Magazzino VIA tel/fax VIA SAN SAN GIACOMO GIACOMO P.POZZI P.POZZI -- 97015 97015 MODICA MODICA (RG) (RG) tel/fax 095664838 095664838 TEL. 0932231707 CELL. 3389795379 095665224 TEL. 0932231707 CELL. 3389795379 095665224 Commerciali Commerciali cell. Salvo 3382139331 3382139331 - Paolo 3285454904 - Carmelo 3683287453 OFFICINA Salvatore cell. OFFICINA DAMIGELLA DAMIGELLA GIUSEPPE GIUSEPPE EE MASSIMO MASSIMO SNC SNC Salvatore cell. 3382139331 VIA PALERMO SN , 95046 PALAGONIA (CT) Paolo VIA PALERMO SN , 95046 PALAGONIA (CT) Paolo cell. cell. 3285454904 3285454904 CELL. Carmelo CELL. 3459004447 3459004447 Carmelo cell. cell. 3683287453 3683287453 64

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

CONCESSIONARIA

65


n.48 OTTOBRE 2015

NUOVO SAME FORTIS

O.M.A. di Rocchetta e Tarlato C. da Piano Cannella Tel. 0922 894550 Fax. 0922 893061 cell. 340 3849599 - 328 0968795 e-mail. info@omarocchetta.it www.omarocchetta.it 92027 LICATA (AG) 66

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

Linea Movimentatori telescopici compatti Linea Carrelli elevatori fuoristrada OTTIMO

BUONO

OTTIMO Mietitrebbia Claas mod. Medion H330

Trattore gommato New Hollamd TM130

BUONO Trattore Gommato LANDINI 5860

Rotopressa CLAAS mod. Rollant 340

Pressa WELGER mod. AP630

Trattore Cingolato Landini Trekker 55 F

OTTIMO

Seminatrice SIDER.MAN mod. EUROPA

Giroandanatore CLAAS mod liner 2700

Trattore gommato John Deere 3650

Trattore Cingolato Fiat 605 C

Giroandanatore KUHN

Rotopressa Gallignani XEON

Primavera Giuseppe Tel. +39 335 75 04 013  direzioneamministrativa@primaveragroupsrl.it Primavera Kristian Tel. +39 335 57 37 063  direzionecommerciale@primaveragroupsrl.it  info@primaveragroupsrl.it

tel. 095664020 fax. 0959516450

Magazzino ricambi  magazzinoricambi@primaveragroupsrl.it  www.primaveragroupsrl.com

www.umaweb.net

67


n.48 OTTOBRE 2015

Mietitrebbia DEUTZ FAHR 4065H

MERLO P35.13K

Sede Legale C/da Trefontane snc 95040 Palagonia (CT) 68

Trattore gommato DEUTZ AGROTON TTV 1160

Trattore gommato New Holland TS 125A

Tel. 095 791229 Fax. 095 7956203

Service e Ricambi Tel. 095 7951229 Fax. 095 6784522

Trattore gommato McCormick CX 105 CON PALA

Trattore gommato McCormick ZTX 230

info@volatile.it magazzino@volatile.it www.volatile.it www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

Trattore gommato McCormick xtx 185

Mini escavatore HITACHI ZAIX 35

Trattore gommato Lamborghini GrandPrix 874-90

Trattore gommato New Holland TN 70

Trattore gommato Landini 1000S MkII

www.umaweb.net

CONCESSIONARIA

Trattore gommato McCormick xtx 145

Trattore gommato Landini Legend 145 tdi

Trattore gommato LAMBORGHINI R4 110 VRT

Trattore gommato NewHolland Ts100

Trattore gommato Same Explorer II

Trattore gommato Lamborghini Champion 135

Trattore gommato LANIDINI ATLAS 85

Trattore gommato Fiat 1180

Trattore gommato Case JX95

Trattore gommato Jhon deere 2850

69


n.48 OTTOBRE 2015

Trattore gommato Landini Rex 85

Trattore gommato GOLDONI STAR 3080

Trattore gommato Valpadana 65-75 â‚Ź 11.500

Trattore gommato Same Frutteto II 85

Valpadana 1015 HSD

70

Trattore gommato New Holland TN75v

Trattore gommato LAMBORGHINI RF100

Trattore gommato Goldoni Quasar 85

Trattore gommato Lamborghini 564-65 f

Trattore gommato A.CARRARO TIGRONE 55

Trattore gommato NEW HOLLAND T4050N

Trattore gommato GOLDONI STAR 100

Trattore gommato Quasar 90

Frangor goldoni star 75 nrg

Trattore gommato goldoni maxter 60

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

Trattore cingolato New holland TK 4030

Trattore cingolato FIAT 80-75

Trattore cingolato Landini 5500

Trattore cingolato lamborghini grimper 570N

Trattore cingolato Fiat-sepa 7000

www.umaweb.net

CONCESSIONARIA

Trattore cingolato Landini Trekker 90F con Pala

Trattore cingolato Landini Trekker 95F

Trattore cingolato Landini Trekker 85F

Trattore cingolato Lamborghini Grimper 570 N

Trattore cingolato Fiat 60-75

Trattore cingolato OMP 8895

Trattore cingolato LANDINI 75

Trattore cingolato FIAT 855C

Trattore cingolato Landini 5830

Trattore cingolato New Holland 70-65

71


n.48 OTTOBRE 2015

smartec

PELLETTIZZATRICE

SEMPLICITÀ ED ECONOMICITÀ

MOD. PLT 50 Diametro pellet: Alimentazione elettrica: Produzione oraria: Potenza media assorbita:

6 mm monofase 15 ÷ 30 kg 2,8 kW

Michele 347 5319247 MAM SRL SS 113 KM 311,300 PARTINICO (PA) Tel. 091 8781734 Fax.091 8780843

72

MOD. PLT 100 Diametro pellet: Alimentazione elettrica: Produzione oraria: Potenza assorbita:

6 mm trifase 40 ÷ 70 kg 4 kW

MOD. PLT 100-PTO Diametro pellet: Azionamento: Produzione oraria: Potenza assorbita: Attacco PTO:

6 mm presa di forza 40 ÷ 70 kg 5,5 cv Categoria 1

DESCRIZIONE Pellettizzatrici adatte alla produzione artigianale di pellet di segatura di legno. Valorizziamo efficacemente gli scarti di lavorazione delle piccole e medie falegnamerie, ed in generale sono efficaci in tutte le situazioni in cui è disponibile segatura da impiegare nella produzione di pellet a basso costo. Sono macchine pensate per la valorizzazione ad uso energetico delle colture vegetali., scarti delle lavorazioni agricole/industriali, pollina,mangimi ecc... AL S E R V IZ IO D E L L A C L IE N TE L A P E R L A S O L U Z I O N E D E I P R O B L E M I Contattateci, saremo lieti di fornirvi la nostra esperienza per tutti I tipi di problemi relativi al trattamento delle biomasse

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

smartec PELLETTIZZATRICE PTL 400

LINEA PROFESSIONALE

MOD. PLT 400 Azionamento: Produzione oraria (pellet 6mm): Potenza media assorbita: Peso indicativo: Dimensioni H x L x P: Diametro pellet standard:

Michele 347 5319247 MAM SRL SS 113 KM 311,300 PARTINICO (PA) Tel. 091 8781734 Fax.091 8780843

www.umaweb.net

motore elettrico trifase 22 kW 400 V 200 ÷ 400 kg/h 16 kW 600 kg 130 x 153 x 70 cm 6 mm Possibili altre dimensioni con trafile sostitutive

DESCRIZIONE Pellettizzatrice adatta alla produzione professionale di pellet di segatura di legno. Valorizza efficacemente gli scarti di lavorazione delle falegnamerie, ed in generale è efficace in tutte le situazioni in cui è disponibile segatura da impiegare nella produzione di pellet a basso costo. É una macchina pensata per la valorizzazione ad uso energetico delle colture vegetali, scarti della lavorazione agricole/industriali, pollina, mangimi ecc... AL SERVI ZI O DEL L A CL I ENTEL A PER L A SO L UZI O NE DEI PRO BL EMI Contattateci, saremo lieti di fornirvi la nostra esperienza per tutti i tipi di problemi relativi al trattamento delle biomasse

73


n.48 OTTOBRE 2015

74

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

CONCESSIONARIA

75


n.48 OTTOBRE 2015

CHIAMACI NON ESITARE!!! Presti Antonio Cell: 3382191660 San Cipirrello (PA) - Via BBommarito - Tel 091 8573414Succursale Salemi (TP) - Via Alberto, 226 - Tel. 0924 982649 e-mail: dmtgroupsrl@gmail.com www.same-tractors.com 76

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

CONCESSIONARIA ESCLUSIVA DI MACCHINE AGRICOLE TRATTORI - MIETITREBBIE - MOVIMENTATORI TELESCOPICI ROTOPRESSE - PRESSE - BIG BALERS Centro Macchine Agricole srl unipersonale - Via S.Averna, n. 74 - 93100 Caltanissetta Contatti: Tel. +39 0934 583407 - Fax +39 0934 25294 - Cell. +39 335 7504015 e-mail info@centromacchineagricole.it - www.centromacchineagricole.it

J.DEERE 3040 DT COMPLETO DI CABINA € 8.500 + IVA

CASE MX 100 € 25.000 + IVA

FIAT 90 - 90 DT € 15.000 + IVA

SAME KRYPTON 105 € 18.000+ IVA

www.umaweb.net

FIAT 780 DT € 4.000 + IVA

CARRARO 734 CON CARICATORE € 4.000+ IVA

NEW HOLLAND TL 90 CABINATO + ARIA CONDIZIONATA € 15.000 + IVA

EXPLORER 90 C € 7.000 + IVA

SAME SILVER 130 CAMBIO AGROSHIFT, INVERSORE MECCANICO ANNO 2006 € 28.000+ IVA

AGRIFULL 90 S CABINATO € 13.000 + IVA

FIAT 605 TOTALMENTE RIMESSO A NUOVO € 8.500+ IVA

LAMBORGHINI 774/80 CON APRIPISTA € 10.000 + IVA

77


n.48 OTTOBRE 2015

Sede Legale Via Pennisi, 52 95040 Castel di Iudica (CT) Tel & Fax 095 664425 Cell. 389 3479731 E-mail - ignazio.perdichizzi@libero.it 78

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

CONCESSIONARIA

79


n.48 OTTOBRE 2015

BARBATELLE INNESTATE E SELVATICHE Agente: Paolo Tusa e-mail: info@centroamar.it

AGROMILLORA

Agente per la Sicilia: Nicolò Cippo cell.3397324271 e-mail nicolacippo73@gmail.com

PALETTI ZINCATI PER VIGNETI

FILI IN ZINCO E ZINCO-ALLUMINIO CANNE DI BAMBOO IMPORTATORE DIRETTO

ACCESSORI PER VIGNETO GRIPPLE ANCORE

TENDIFILI

WWW.INFACO.COM

80

CENTRO AMAR di Nini Scaturro Via Benedetto Croce, 8 - 91020 Salaparuta (TP) Tel. +39 0924 75474 - Fax +39 0924 75474 Cell. +39 339 3658275 ; +39 338 7245571  info@centroamar.it -  www.centroamar.it Agente per la Sicilia: Nicolò Cippo cell.3397324271 e-mail nicolacippo73@gmail.com www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

IMPORTATORE PER LA SICILIA E MALTA

FORBICE F 3010 L’UNICA FORBICE ELETTRONICA AL MONDO CON TESTINE INTERCAMBIABILI

KIT LIGHT

KIT MEDIUM

KIT MAXI

BATTERIA LITHIUM

COMPATIBILE CON LA BATTERIA 48V DELLA FORBICE O ALIMENTATA CON BATTERIA 12V

AGROMILLORA www.umaweb.net

CENTRO AMAR di Nini Scaturro Via Benedetto Croce, 8 - 91020 Salaparuta (TP) el. +39 0924 75474 - Fax +39 0924 75474 T Cell. +39 339 3658275 ; +39 338 7245571  info@centroamar.it -  www.centroamar.it Agente per la Sicilia: Nicolò Cippo cell.3397324271 e-mail nicolacippo73@gmail.com

WWW.INFACO.COM

81


n.48 OTTOBRE 2015

NUOVA

MANDORLICOLTURA

DA REDDITO

MECCANIZZAZIONE TOTALE

RACCOLTA

FILIPPO CEO

82

POTATURA

SOLETA

TUONO

AVIJOUR

GUARA

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

La coltivazione del mandorlo, da sempre rappresenta per la Sicilia un simbolo della propria cultura. La mandorla siciliana per le sue caratteristiche è apprezzata e ricercata in tutto il mondo. Per venire incontro alla crescente richiesta di mandorle, soprattutto nel settore gastronomico, AGROMILLORA propone al mondo agricolo,un nuovo sistema di coltivazione ad " ALTA DENSITA' " fornendo piante innestate di alta qualità genetica e sanitaria. Con questa tipologia d'impianti, grazie alla potatura e raccolta del tutto meccanizzate, si ha una notevole riduzione dei tempi e dei costi di gestione e un elevato incremento della produzione (rispetto agli impianti tradizionali), con guadagni eccellenti già dal terzo anno dell'impianto.

CENTRO AMAR di Nini Scaturro Via Benedetto Croce, 8 - 91020 Salaparuta (TP) el. +39 0924 75474 - Fax +39 0924 75474 T Cell. +39 339 3658275 ; +39 338 7245571  info@centroamar.it -  www.centroamar.it Agente per la Sicilia: Nicolò Cippo cell.3397324271 e-mail nicolacippo73@gmail.com www.umaweb.net

AGROMILLORA

83


n.48 OTTOBRE 2015

C.da Piana 90029 Vicari (PA) Contatti Tel./Fax +39 091 82 16 101  piazzarosaria10@libero.it

di GIUSTO TRAINA s.n.c. MACCHINE AGRICOLE RICAMBI

www.taiar.it

CEDESI ATTIVITA’

CONCESSIONARIO

Trattore cingolato FIAT 80-65

86

Trattore gommato Ferrari 22 3w con pala

Trattore gommato SAME Frutteto-II

www.umaweb.net


n.47 OTTOBRE 2015

Trattore gommato Same 85 Trazione semplice

CONCESSIONARIA

Trattore cingolato SAME EXPLORER 70 C

Trattore gommato GOLDONI STAR 70 anno 2007 come nuovo

FIAT OM 110

trattore gommato lANDINI BLIZZARD 85 con pala frontale

Trattore gommato GOLDONI QUASAR 85

Trattore gommato CARRARO con pala 720

MOTOAGRICOLA GOLDONI SPECIAL 140

www.umaweb.net

Trattore cingolato ITMA 500

Trattore gommato FIAT 880 dt

Rimorchio Bicchi 35 quintali

Trattore gommato HURLIMANN H5116T

Trattore gommato LAMBORGHINI RUNNER

Diverse unitĂ ml 3,00 ml 4,00 ml 5,50

Trattore gommato SAME ATLANTA 45 X

87


n.48 OTTOBRE 2015

EMPORIO DELL’AGRICOLTURA DI NUNZIO VITELLARO Via Siracusa, 26 - 93100 Milena (CL) Contatti: Tel/Fax: 0934 933317 cell: 339 1324060 e-mail: nunzio1964@alice.it www.emporiodellagricoltura.com

FINANZIAMENTO FINDOMESTIC TASSO Ø

I nostri prodotti

Motosega Sandri Garden SG 945/50

€ 119,00

Decespugliatore kombi € 199,00 completo di motosegha tosasiepe e decespugliatore

Motosega Sandri Garden Per potatura mod SG 925/25

€ 99,00

Rete raccolta olive tipo barese occhiellata 4x8 mt. € 12,90 5x10 € 19,90 6x12 € 29,90

Decespugliatore Sandrigarden sg 926 gbl €79,00 sg 930 gbl € 89,00 sg 934 gbl €99,00 IN COPERTINA

Transporter AXO 7HP benzina cambio 8 velocità 6 AV + 2 RM portata kg 350

€1.149,00

Cassette in plastica chiuse, aperte e sovrapponibili

Lattine per olio lt 5 € 1,23 lt 10 €2,90 lt 25 € 4,99

€ 3,90

IN COPERTINA

Contenitori per olio in acciaio inox lt 30 € 35,00 lt 50 € 37,00 lt 100 € 58,00

Pettine elettrico a batteria

€390,00

Pettine elettrico a batteria con asta telescopica Olivelox Pettine elettrico telescopico € 349,00

Varenne €420,00

Prezzi iva esclusa 88

Pettine elettrico Telescopico da

€ 190,00

Gancio vibrante con motore a zaino

€990,00

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

Moto compressore 7cv benzina 1 asta telescopica 1 pettine 1 tubo € 899,00

Compressore PATERLINI serie 3500 testata FIAC attacco a tre punti

FORBICE ELETTRICA AIMA

€ 619,00

€ 690,00

IN COPERTINA

Motocompressore motore Honda serbatoio lt 50 2 aste telescopiche 2 pettini 2 manopole 2 tubi 2 olio lubrificante

x2

€ 1.239,00

x2

x2

x2 x2

Motocompressore diesel testata FIAC motore ZANETTI 7cv 450 Lt/min 2 pettini € 1.190,00 10 cv 600 Lt/min 3 pettini € 1.390.00 12 cv 800 Lt/min 4 pettinil € 1.590,00

IN COPERTINA

scuotitore oleomac modello os 550 ergo € 1.090,00 Pettine elettrico telescopico mod tornado carbon V2

Gangio raccoglitore vibrante per olive VIBROTEK TK 5000 € 1.090,00

€490,00

Scuotitore Ercole 52 motore Alpina

€ 990,00

scuotitore per olive giulivo

€ 239,00 Caricabatteria 12 a Class12 a

€ 45,00

www.umaweb.net

Pettine elettrico Twist telescopico

€ 349,00

Prezzi iva esclusa 89


n.48 OTTOBRE 2015

EMPORIO DELL’AGRICOLTURA DI NUNZIO VITELLARO Via Siracusa, 26 - 93100 Milena (CL) Contatti: Tel/Fax: 0934 933317 cell: 339 1324060 e-mail: nunzio1964@alice.it www.emporiodellagricoltura.com

FINANZIAMENTO FINDOMESTIC TASSO Ø

I nostri prodotti

MOTORE DIESEL ZANETTI ZDM 70C € 323,00 ZDM 78C € 368,00 ZDM 86C € 427,00

GRUPPO ELETTRGENO benzina 4 tempi 3,0 KVA

GRUPPO ELETTROGENO DIESEL 12 cv 6,5 KVA monofase o trifase

MOTOPOMPA DIESEL ZANETTI 7cv € 359,00 10cv € 449,00 12cv € 690,00

€699,00

MOTOZAPPATRICE DIESEL 7 cv cambio PASBO o SICILZAPPA €791,00 2 velocità €991,00 2 velocità + retromarcia

Carrello EFFECI mod bz 650 mt 2,00x1,30 portata 650 kg

€249,00

MOTOZAPPA DIESEL 10 cv 3 velocità+ retromarcia cambio PASBO O SICILZAPPA

€1.149,00

CARRELLO EFFECI Kg 450 mt 1,50x 1,30

€467,00

€1.159,00

Prezzi iva esclusa 90

€1.299,00

Motozappatrice 7 cv benzina 4 tempi

€ 399,00

CARRELLO ELLEBI mt 2,00x 1,50

€819,00

€769,00

CARRELLO ELLEBI 4 sponde apribili mt 250x1,50

GRUPPO ELETTRGENO super silenziato diesel monofase o trifase 7,9 KVA

Rimorchio agricolo portata 1500 Kg ribaltabile idraulicamente cm 200 x 150 zincato

€ 1.290,00

Concessionario e istallatore

offertissima gancio traino panda € 129,00

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

BARRA FALCIANTE cm 205 con pistone idraulico

ATOMIZZATORE PORTATO GEO Gruppo diserbo Geo VENTOLA DIAMETRO 700 POMPA pompa lt 81 e lavaimpianto LT 81 E LAVAIMPIANTO lt 300 € 990,00 lt 300 €1.890,00 lt 600 € 1.290,00 lt 600 €2.290,00

TRINCIA PESANTE con spostamento idraulico cm 175 lavorazione kg 380

€ 1.590,00

Spandiconcime lt 500

€ 350,00

€ 1.590,00

€ 1.490,00

SMALLATRICE per Mandorle

€ 819,00

€890,00

€590,00

€ 1.890,00

SPACCALEGNA 13 TON SUPER PROFESSIONALE attacco trattore

€ 990,00

SPACCALEGNA ELETTRICO 11 TON. doppia pompa superprofessionale carrellato

www.umaweb.net

€ 890,00

IMPASTATRICE a spirale

€ 299,00 € 129,00 € 99,00

€ 415,00 Kg 8 € 449,00 Kg 10 € 730,00 Kg 12 € 780,00 Kg 18

TILLER a molle OMA 7 punte € 1.049,00 9 punte € 1.199,00 11 punte € 1.299,00

GIROANDANATORE GHERARDI 9 braccia modello GP/931

€ 949,00

COMPRESSORE a cinghia AB 100-248 M COSMOS 255/ 2CV 50LT COSMOS 255/2CV 25 LT

FORNO a casetta N°2 piani cottura

SMALLATRICE per Pistacchio

SERBATOIO per gasolio omologato MO.I.ME lt 750

SERBATOIO OMOLOGATO per gasolio da trasporto con pompa a batteria lt 220 € 490,00 lt 440 € 790,00

SERBATOI GASOLIO lt 1.200 € 1.490,00 FRESATRICE PESANTE FISSA lt 2.000 € 1.590,00 cm 180 di lavorazione Kg 370 lt 3.000 € 1.790,00

SPACCALEGNA 12 TON doppia pompa. con motore diesel 8 cv carrellato

€ 1.490,00

SPACCALEGNA IDRAULICO ELETTRICO superprofessionale 8 ton € 490,00 10 ton € 590,00

Spaccalegna idraulico 10 ton. motore a benzina 7 cv €745,00

SPACCALEGNA 24 TON. motore diesel 12 cv carrellato

€1.980,00

Prezzi iva esclusa 91


n.48 OTTOBRE 2015

Tel. +39 0933 99 14 83 Fax +39 0933 99 14 83  smai@smaisas.it ďƒź www.smaisas.it

Trattore gommato CASE MXM 140

Trattore gommato JOHN DEERE 2850

Trattore gommato Case 4230

Trattore gommato frutteto CLAAS

Trattore gommato Same silver 115

Trattore gommato Landini vision 95

Trattore gommato SAME IRON 100 con pala

92

S.M.A.I. Sicilia s.r.l. Via Provinciale N.2 95040 Mirabella Imbaccari

Trattore gommato LANDINI 7860 con pala caricatrice

Trattore gommato New holland m115 con caricatore

Trattore gommato LANDINI POWERFARM 85

Trattore gommato New holland T 60 50

Trattore gommato NEW HOLLAND TS 100

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

PUBBLICA IL TUO USATO

RICEVI IN REGALO L’ABBONAMENTO CON POSTA ORDINARIA

PER UN ANNO AD UMAWEB MAGAZINE

VENDESI

alcune delle migliori offerte usato selezionate per VOI!

SAME IRON 150 ANNO 2009 tel 0932 252552

CASE IH MXM 140 ANNO 2007 tel 0932 252552

NEW HOLLAND TS 130 A CON PALA FAUCHEUX ANNO 2009 tel 0932252552

Same Solaris 45 cv pronto al lavoro, poche ore. Per info Maurizio 3289633975

New Holland T7060 anno 2009 tel 0932 252552

Trattore Carraro 50 cv revisionato Per informazioni 3289633975

FIAT ALLIS AD 4

cingolato Lamborghini 653 macchina pronta al lavoro. Info 3289633975

Trattore Landini 7830 tel 3289633975

Moto coltivatore bicilindrico 24 cavalli e ribaltabile... Info Maurizio 3289633975

USATO PRIVATO

SE SEI UN PRIVATO E VUOI VENDERE UN USATO CI PENSA UMAWEB!! INVIA UNA FOTO CON RELATIVA DESCRIZIONE ALLA NOSTRA REDAZIONE

Via Degli Orti n 2 - 93100 Caltanissetta o info@umaweb.net

l costo di una singola inserzione è di € 25,00, sarà pubblicata nell’edizione successiva, e avrà validità tre mesi Pagamento c/c postale 70459185 inviare copia tramite e -mail o fax. 0934 556572 www.umaweb.net

93


n.48 OTTOBRE 2015

94

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARIA

Ricambi macchine ed attrezzature agricole Dal 1960 al servizio dell’agricoltura

LANCIO DELLA 6ª GENERAZIONE DELLA FORBICE

Prunion € 990,00*

Batteria su misura

Vinion € 790,00*

Visita il nos tro nuovo sit o www.svarco rleone.it

*I prezzi sono intesi iva e trasporto esclusi S.V.A.R. s.a.s. Via G. Verdi n.1 90034 Corleone (PA)

www.umaweb.net

Contatti Tel. 091 8463051 Fax. 091 8468259 Cell. 348 8011525

 vincenzoscalisi@tiscali.it 

www.svarcorleone.it

95


n.48 OTTOBRE 2015

Cell Magazino. 329 7709943 Cell. Officina Mobile: 329 7709942

SERVIZIO DI ASSISTENZA POST VENDITA CON OFFICINA MOBILE A DOMICILIO

Catene - Rulli - Cingoli di tutte le misure e marche

96

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

CONCESSIONARI PER LA SICILIA

Viale delle Americhe, 65 - RAGUSA - Tel. 0932 643026 info@nonsoloagricoltura.it

www.umaweb.net

97


CHIE’UMAWEB? C H

I

E

U

M

A

W

B

UMAWeb è un portale su internet ed una rivista trimestrale, formata da tutti coloro che fanno parte della filiera della meccanizzazione agricola, industriale ed edile. Per quanto riguarda il portale su internet, è sufficiente collegarsi ad un solo indirizzo per conoscere tutte le innovazioni offerte dai costruttori, la loro rete di vendita le concessionarie ed i prodotti trattati, i punti di assistenza etc... UMAWeb è paragonabile ad una grande “Fiera” dove l’utente, accedendo, riesce a visitare tutti gli espositori senza la necessità di effettuare stressanti ricerche e nel nostro caso speci fico, senza dover cercare centinaia di indirizzi. UMAWeb è inoltre su carta stampata in edizione trimestrale (Gennaio/Aprile/Luglio/Ottobre), proprio per accontentare tutti coloro che prediligono ancora il tradizionale mezzo di informa zione: la “rivista cartacea”. UMAWeb è pertanto il punto di riferimento per la domanda e l’offerta di prodotti e servizi di cui già in molti si avvalgono. Grazie ad una sempre maggiore richiesta della rivista, siamo passati da una prima tiratura di 3.000, fno a 15.000 copie a trimestre. Di queste, al momento circa 3.000 copie vengono inviate direttamente a domicilio, altre vengono distribuite in oltre 200 punti sparsi in tutta Italia e presenti sulla rivista stessa. Poi, un’altra percentuale di distribuzione viene fatta presso le fiere specifiche del settore o manifestazioni varie, presso edicole autogrill, associazioni agricole, etc...Ed inoltre, a partire dalla prima edizione di quest’anno, anche in alcuni paesi del nord Africa (Egitto, Marocco, Siria etc...), nei paesi dell’est (Romania, Bulgaria etc.... Questo sicuramente darà la possibilità di acquistare le macchine agricole industriali in altri paesi dove vige una considerevole richiesta di commer cializzazione. La distribuzione della rivista è gratuita e questo senza dubbio favorisce una maggiore capillarità e di conseguenza una maggiore visualizzazione dei prodotti/servizi ad una vasta platea che ci premia per la fedeltà ad ogni uscita. Ricordiamo che la rivista è consultabile online all’indirizzo:www.umaweb.net. UMAWeue rivista nata 10 anni fa, è entrata nelle case di migliaia di persone. Far parte di UMAWeb significa avere un mondo a portata di mano.

Umaweb LA NOSTRA APP

INQUADRA CON IL TUO SMARTPHONE* IL QRCODE E SCARICA GRATIS LA NOSTRA MOBILE APP

seguici su facebook/umaweb-magazine servizio offerto da

98

E

SCARICA ORA!

www.umaweb.net

* CON SISTEMA OPERATIVO ANDROID/APPLE

C

H

I

E

U

M

A

W

E

B

CHIE’UMAWE CHIE’UMAWEB

n.48 OTTOBRE 2015


n.48 OTTOBRE 2015

Abbonamento

RIVISTA

ABBONAMENTO ANNUALE GENNAIO-APRILE-LUGLIO-OTTOBRE ( 4 numeri)

NON PERDERE QUESTA OCCASIONE compila la cartolina che trovi a fondo pagina

E ABBONATI ALLA RIVISTA!

Ecco tre buone ragioni per sottoscrivere l’abbonamento

1 Scegli il tuo abbonamento 2 Massima riservatezza 3 Prezzo bloccato

POSSIBILITA’ DI RICEVERE LE RIVISTE SENZA ALCUNA VARIAZIONE DI PREZZO

SCEGLI LA MODALITÀ DI ABBONAMENTO CHE PIÙ TI PIACE POSTA ORDINARIA € 18,00 CORRIERE SDA € 30,00

www.umaweb.net

GARANZIA DI RISERVATEZZA PER TUTTI I DATI FORNITI CON LA POSSIBILITA’ DI RICHIEDERE IN QUALSIASI MOMENTO LA CANCELLAZIONE

Per una registrazione immediata dell’abbonamento restituisci via email, fax o per posta il coupon allegato a: Usato Macchine Agricole via Degli Orti, 2 - 93100 Caltanissetta (CL) - tel/fax 0934 556572 - info@umaweb.net

MODULO D ABBONAMENTO ’NOME ABBONAMENTO UMAWeb magazine

desidero ricevere n°4 edizioni gratuite “Usato Macchine Agricole” all’indirizzo da me fornito contribuendo alle spese di spedizione (allego copia versamento). di €18,00 per invio posta ordinaria € 30,00 tramite corriere espresso 1° abbonamento rinnovo abbonamento.

Pagamento con bonifico bancario presso Uni Credit Group codice IBAN: IT95V0200816705000300759839 intestato a UMAWeb sas Pagamento con modalità in contrassegno (+4,50€ diritto di contrassegno) Pagamento conto corrente postale n 70459185 causale : Contributo spese spedizione n° 4 edizioni L’Editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti la possibilità di richiederne gratuitamente la rettifica e la cancellazione scrivendo a: Usato Macchine Agricole via Degli Orti,2 - 93100 Caltanissetta (CL). I dati verrannoutilizzati solo allo scopo di inviare proposte commerciali (in conformità alla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali). Autorizzi l’invio al tuo recapito,in futuro, di ulteriori informazioni sui prodotti, sulle offerte o su altre iniziative di UMAWeb sas ?

SI www.umaweb.net

NO

COGNOME AZIENDA NAZIONE INDIRIZZO E NUMERO CIVICO CAP LOCALITÀ E PROVINCIA TELEFONO E-MAIL FIRMA

DATA

99


n.48 OTTOBRE 2015

alcune delle migliori offerte usato selezionate per VOI!

FIAT ALLIS AD 4

Carro miscelatore zago 11 mc Tel.331 3425125

Vibrocoltivatore da 9 file attacco trattore 50 cv info tel. 320 2390441

Seminatrice pneumatica aguirre 5000 da 5 mt. Tel. 333 71 900 20

Fiat 70 c revisionato con carro nuovo vero affare Info 3289633975

Aratro GHERARDI 2BT IMPIANTO IDRAULICO Tel.331 3425125

Coltivatore pneumatico 50 ore di prove 9 +2 vero affare. Maurizio 3289633975

Trattore iseki 40cv tutto accessoriato. Info 3289633975

FIAT ALLIS BD 10 cambio industriale Ripper € 10.000,00 Tel. 333 2295427

Trattore cingolato FIAT 70 C Tel. 333 4149951

Trattore cingolato Fiat 70C revisionato come nuovo Tel. 333 71 900 20

DISCOVERY anno 2006 Km 205.000 € 14.000,00 Tel. 333 2295427

aratri di marca nardi tipo 0 BT e 3 BY pronti al lavoro per cessata attività. Info 3289633975

USATO PRIVATO

SE SEI UN PRIVATO E VUOI VENDERE UN USATO CI PENSA UMAWEB!! INVIA UNA FOTO CON RELATIVA DESCRIZIONE ALLA NOSTRA REDAZIONE

Via Degli Orti n 2 - 93100 Caltanissetta o info@umaweb.net

l costo di una singola inserzione è di € 25,00, sarà pubblicata nell’edizione successiva, e avrà validità tre mesi Pagamento c/c postale 70459185 inviare copia tramite e -mail o fax. 0934 556572 100

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

IUSEPPE AGENTE CON DEPOSITO FILTRI ARIA - OLIO - GASOLIO – IDRAULICI - COMPRESSORI

POMPE A MANO CON SERBATOIO E POMPE IDRAULICHE DISTRIBUTORI – VALVOLE DI BLOCCO

MANICOTTI E SEMIGIUNTI

SUPPORTI CINGHIA

MOTORI ORBITALI E SNODI MECCANICI GUARNIZIONI - PARAOLI - O-RING

ZONA INDUSTRIALE V STRADA NUMERO 43 CATANIA TEL. 095-365297 - FAX 095-239589 CELL. 338/6740372 e-mail:g.cucinotta@alice.it

www.umaweb.net

101


n.48 OTTOBRE 2015

PARECCHIE

UNITÁ

FL 10 c con cabina ropis carro nuovo da usare converter

fiat agri 665 c

PARECCHIE

UNITÁ Mini escavatore 45 q.li Kubota

DOCUMENTI

OCCASIONE 330.35 Ribaltabile isoli

10c cambio agricolo ore 1600 originale

Fiat hitachi FH 203

AGRICOLI

PARECCHIE

Fl 5b in arrivo fl 7b

UNITÁ

Mezzo specifico Carrellone 4 assi 320 q.li

PARECCHIE

UNITÁ

Fiat Allis Fl 4 L - 10 c cabina ropis motore nuovo

OCCASIONE f l 8 c semi nuovo originale certificato di origine

Mezzo d’opera Trakker 380 motore curser

PARECCHIE

UNITÁ

PARECCHIE

carro miscelatore semi nuovo per foraggi per azienda agricola

Mini escavatore KOMATSU PC 45 FR1

UNITÁ

- 335 6304435 102

Mini escavatore YANMAR 50 q.li macchina di importazione C.Da Calderaro Z.I. 93100 Caltanissetta Tel. 368 3865716  g.macaluso.51@tiscali.it www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

Mini escavatore FIAT HITACHI 40.2 3 benne e martello

IVECO 190.38 Carrellone occasione

RENAULT 100 80 q.li pieno carico semi nuovo

- 335 6304435

C.Da Calderaro Z.I. 93100 Caltanissetta Tel. 368 3865716  g.macaluso.51@tiscali.it

VENDITA MACCHINE AGRICOLE

RICAMBI

IMPIANTI DI IRRIGAZIONE

Ditta Cuccuni Viale della Regione, 38 93013 Mazzarino (CL) www.umaweb.net

Cell. 377 9463438

 ditta.cuccuni-@outlook.it

103


n.48 OTTOBRE 2015

di PACE GIUSEPPE MAGAZZINO RICAMBIRIVENDITORE AUTORIZZATO

OFFICINA SPECIALIZZATA ASSISTENZA AUTORIZZATA UFFICIALE IN RIPARAZIONI MACCHINE AGRICOLE

RICAMBI ED ACCESSORI DI TUTTE LE MARCHE

FORNITURE “PELLET” PER GROSSISTI E PRIVATI FORNITURE PER MESSA IN OPERA DI IMPIANTI DI IRRIGAZIONE LUBRIFICANTI - RICAMBI - ANTIINFORTUNISTICA ATTREZZATURA PER BOSCAIOLI : SPACCALEGNA , CIPPATRICI

F.lli Pace di Pace Giuseppe Contrada S.Ippolito 90030 Castronovo di Sicilia (PA) Telefax 091 8218142 e-mail: ditta.pace@tiscali.it 104

www.umaweb.net


NDORELL O C I L SR

AGR O

n.48 OTTOBRE 2015

Contatti Mob. +39 339 35 19 081 +39 388 93 39489 Fax +39 095 65 37 31  ginocondorelli@virgilio.it

Trattore cingolato Fiat FIAT ALLIS AD 4

Fiat 70 c

Fiat 90 c

Fiat 55-65

Fiat ad 7c

www.umaweb.net

AGRO CONDORELLI srl Via XXI Aprile - 4 95040 RAMACCA (CT)

SAME FRUTTETO 75

Fiat ad 10 c

Fiat ad 9c

LANDINI 6830

Fiat 120 c

LAMBORGHINI 1256 dt

Fiat 805

Fiat 120 c

105


n.48 OTTOBRE 2015

RICAMBI DI TUTTE LE MARCHE - CONCIMI - FERTILIZZANTI Prodotti per l’Agricoltura e tutto per il Giardinaggio NUOVO CENTRO PISCINE, CASETTE DA GIARDINO , FORNI

VISITA IL NOSTRO SITO WWW.TUTTOAGRI.IT I NOSTRI MARCHI

TRATTORE VALIANT BCS 600 - NUOVO

TRATTORE JOHN DEER 6520

SERVIZIO RICAMBI TUTTE LE MARCHE H 24

Trattore gommato Valpadana 40 40 snodato

CARRARO SUPERTIGRE 641 CV 40

Trattore gommato LANDINI 68-60

nuova

PALA CARICATRICE TRATTORE

arrotolatore tubi semovente ml 350 tubo 82

106

Vari tipi di rimorchi CRESCI

EXPO SINGOLO R ECO

Trailer per cavalli Umbra Rimorchi RASTRELLO PER SERMENTI

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

Spietratrice FAZA LS 220 TRATTORE FIAT 566

Vari tipidi frese MASCHIO nuove

PALA 3 SPOSTAMENTI IDRAULICO

TRATTORE JOHN DEER 930

Trattore gommato LANDINI tecnofarm 80 ore 660

TRATTORE VALPADANA A45 NEW HOLLAND 82-86

FRANCINI Q.LI 50

Spaccalegna balfor 16 ton

Aratro Nardi reversibile

aratro SICILTILLER nostop 4 vomeri

GRUPPO IRRORANTE JET GITA

FIAT 450

Trincia Maschio mod corazza

T&T Company C.da Banco - Niscemi (CL) - SP 11 Km 13  Contatti Tel. e Fax 0933 957921 tetcompany@alice.it www.tetcompany.it www.umaweb.net

107


n.48 OTTOBRE 2015

AUTORIZZATA ASSISTENZA - RIPARAZIONE MACCHINE AGRICOLE E INDUSTRIALI - ACCESSORI - RICAMBI

Disponiamo di un magazzino ricambi e accessori

OFFICINA AUTORIZZATA

C.da Monterotondo 97010 Giarratana (RG) Contatti Tel. +39 0932 97 66 36  carmelocelestre@hotmail.it  www.celestre.it

MARUBRICA MARUBRICA

N OV I TA ’ E N E W S S U L M O N D O A G R I C O L O E I N D U S T R I A N OV I TA ’ E N E W S S U L M O N D O A G R I C O L O E I N D U S T R I A L E

UMAWeb, ti tiene informato sul settore agricolo e industriale, dando voce a tutti i giovani giornalisti che hanno scritto per la nostra redazione. Chiunque voglia scrivere potrà farlo inviandoci al seguente indirizzo e-mail: info@umaweb.net, articoli interessanti inerenti la filiera della meccanizzazione agricola e industriale.

108

IN QUESTO NUMERO: Le micorrize e le proprietà organolettiche dei nostri prodotti agricoli Una tragedia umana in Sicilia Consigli pratici per studiare i propri terreni Enoturismo. Alla scoperta del “Vino del ghiacciaio” sulle Alpi svizzere

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

UMA RUBRICA

Le micorrize e le proprietà organolettiche dei nostri prodotti agricoli Il terroir viene definito, sintetizzando, come l’insieme delle condizioni geoambientali e delle componenti socio-economiche e culturali che conferiscono ad un prodotto caratteristiche di tipicità ed unicità difficilmente riproducibili altrove. Per quanto riguarda le condizioni ambientali e territoriali si considerano spesso soltanto i parametri fisico-chimici (la chimica e la fisica del suolo, il micro (o il meso)-clima, la topografia…) trascurando quelli biologici e microbiologici. Per quanto riguarda le condizioni ambientali e territoriali si considerano spesso soltanto i parametri fisico-chimici (la chimica e la fisica del suolo, il micro (o il meso)-clima, la topografia…) trascurando quelli biologici e microbiologici. Ma molte volte - secondo quanto emerge dagli studi condotti negli anni dal Centro Colture e Sperimentazioni CCS di Aosta – è proprio la microbiologia a caratterizzare il terroir. Veniamo a qualche esempio pratico: in Piemonte, nel comune di Barolo, dall’invecchiamento delle uve Nebbiolo si ottiene il famigerato vino Docg omonimo, ma se le stesse viti le pianto una manciata di chilometri a est ottengo il Barbaresco. Come mai? Eppure analizzando la Geologia, il clima, l’esposizione, la topografia, non si rilevano differenze fra queste due entità geografiche attigue.

Tutto ciò accade perché un corredo genetico, quale può essere quello del vitigno Nebbiolo, ha un proprio DNA ma può avere diverse espressioni geniche; in altre parole: il Dna è formato da diversi nucleotidi, che sono come delle pagine di un libro; il territorio non leggerà “il libro” per intero ma solo per alcune pagine: se leggerà allora una pagina, ad esempio pagina 10, ne nascerà il Barolo, se leggerà un’altra pagina il Barbaresco Ma chi decide quale pagina il territorio andrà a leggere? Sono le cosiddette proteine di membrana, termine utilizzato per indicare quelle proteine strettamente associate alle membrane cellulari. Per quanto riguarda più specificatamente le piante sono soprattutto i microrganismi (funghi batteri…) della Rizosfera a ricoprire questa funzione di primaria importanza. La Rizosfera è una striscia millimetrica situata fra la radice e il terreno; quivi si concentra una popolazione di 10 milioni microrganismi/grammo…microrganismi che sono parte stessa della pianta poiché se ne nutrono; quasi il 20% delle sostanze della fotosntesi vengono utilizzate per alimentare questi ospiti della radice. Ma dall’altra parte anche la pianta trae giovamento da essi: si ha sostanzialmente ciò che in natura prende il nome di associazione simbiotica (simbiosi).La simbiosi pianta-micorriza è la più antica in natura: esistono resti fossili micorrizici di 450 milioni di anni!

Le variazioni nei profumi rilevate dai sensori del naso elettronico su fiori da piante micorrizate e non

I tecnici e ricercatori del CCS avrebbero accertato variazioni notevoli nelle proprietà organolettiche e nel profilo aromatico, confrontando al naso elettronico prodotti micorrizati con prodotti identici scarsamente micorrizati o per nulla. Per esempio alcune prove condotte sul basilico dimostrerebbero un aumento di composti aromatici indotti dalle micorrize. Nel corso di un’altra sperimentazione si è osservato che attorno a un gruppo di piante micorrizate una cinquantina di api, mentre sulle quelle vicine non micorrizate se ne contavano quattro/cinque Le piante micorrizate sviluppano una maggior quantità di aromi dai petali in media del 10%, e ciò può spiegare il maggior richiamo per le api. È da rammentare che l’industrializzazione e l’inquinamento hanno grandemente ridotto le popolazioni di questi microrganismi, e ciò andrebbe a confermare le percezioni dei nostri vecchi, i quali molto spesso lamentano uno scadimento dei profumi, dei sapori e della qualità dei nostri prodotti agricoli. E.G Racca

www.umaweb.net

109


UMA RUBRICA

n.48 OTTOBRE 2015

Una tragedia umana in Sicilia infiamma l’annoso dibattito sulla proliferazione incontrollata dei cinghiali Emergenza nazionale. Si tratta di emergenza nazionale. La morte violenta di un uomo di 77 anni sulle colline di Cefalù aggredito da un cinghiale, ha attirato l’attenzione dei media nazionali, riportando in primo piano una problematica rilevante e annosa, molto spesso passata sotto traccia: quella dei danni, degli incidenti e dei disagi arrecati dall’incontrollata proliferazione di questi ungulati e degli altri animali selvatici. In particolare i cinghiali, specie fra le più impattanti a livello socioeconomico ed ambientale, sono raddoppiati nell’ultimo decennio passando – rivela Coldiretti, riportando le stime di Ispra – dai 600mila capi nel 2005 ad oltre 1 milione nell’anno in corso, con una diffusione che ormai si estende dalle aree rurali e naturali a quelle suburbane e cittadine.

I cinghiali stanno invadendo le nostre campagne e non solo più quelle. Parrebbe che anche i cambiamenti climatici ,in particolare gli inverni miti favoriscano la riproduzione e la proliferazione di questi ungulati

I cinghiali stanno invadendo sempre più i nostri campi coltivati, centri abitati, strade costituendo una minaccia, un pericolo per l’integrità dei raccolti e per l’incolumità delle persone. Nell’ultimo anno – sempre secondo quanto denuncia Coldiretti – i danni ammontano a oltre 100 milioni di euro fra la perdita dei raccolti agricoli e gli incidenti stradali che hanno causato anche gravi ferimenti e vittime.

110

È diventato quindi un problema di ordine pubblico, che va affrontato con urgenza. Per questo – ha annunciato l’associazione dei coltivatori - il 29 settembre prossimo si terrà nella capitale una manifestazione per ribadire a gran voce che si tratta di un’emergenza, necessitante di interventi risolutivi immediati.

E’ già stato tra l’altro elaborato dalla Coldiretti un documento di base, sul quale si è intrapreso un proficuo confronto con Legambiente, che costituisce una prima proposta da approfondire con l’avvio di un comune percorso di lavoro per arrivare ad una più efficace analisi degli interventi finalizzati ad organizzare forme di programmazione di lungo periodo (fonte:… ilpuntocoldiretti.it) In questo direzione si è mossa anche la Cia, la quale sta portando avanti una serie di iniziative, partendo in primis da un forte coinvolgimento del Parlamento e del Governo verso l’adozione di provvedimenti legislativi e attuativi che consentano la limitazione e una gestione oculata delle specie, in relazione alla capacità dei territori. Accanto a ciò, alla Regione e agli Enti locali la Cia chiede “interventi adeguati di abbattimento selettivo rivolti all’effettivo controllo della massiccia presenza

delle specie invasive, degli ungulati e dei selvatici predatori che stravolgono l’equilibrio naturale e produttivo” (fonte:…ciasicilia.it). Vista la gravità della situazione non si può più rimanere arroccati su posizioni ideologiche e manichee, serve un tavolo di confronto fra le varie anime e parti in causa; serve la partecipazione e la collaborazione di tutti, dai cacciatori agli agricoltori, dalle associazioni agli enti pubblici, ai cittadini stessi. Di buon auspicio in questo senso è stato il dibattito alla trasmissione radiofonica “La radio ne parla” del canale 1 nazionale (come riportato sul sito di Federcaccia), fra il presidente della Federazione Italiana della Caccia Gian Luca Dall’Olio, il presidente nazionale Cia Dino Scanavino e il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri, rappresentanti del mondo venatorio, agricolo e delle aree protette. Dai loro interventi sono emerse convergenze sostanziali sulla necessità di rivedere quanto prima le fonti normative, sviluppando un approccio differente non orientato soltanto più in un’ottica di tutela della fauna ma anche della sua gestione, secondo i principi tecnico-scientifici applicati in Europa. E.G Racca

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

UMA RUBRICA

Consigli pratici per osservare e studiare in campagna i propri terreni… Per troppo tempo si è considerato il terreno agrario come un semplice supporto inerte, e si è concentrata la propria attenzione soprattutto sulle parti aeree, visive della pianta. Eppure il terreno è un corpo vivo, punto di incontro fra la materia minerale ed inorganica ed il mondo del vivente. È importante allora tenere sotto controllo costantemente i nostri terreni, saperli osservare e leggere…rilevando stati di insofferenza e stanchezza. Pur essendo insostituibile la consulenza e l’occhio clinico di un agronomo o di un pedologo, anche l’agricoltore stesso può effettuare un esame, certo speditivo e sommario, dei propri suoli; cogliendo pur sempre alcuni particolari indicativi e utili per la programmazione dei propri lavori. Per valutare le condizioni dei nostri terreni in campagna, bisognerà aprire delle piccole trincee e osservare il suolo lungo tutto il suo profilo. Una volta aperto il profilo e dopo averlo ripulito con una spazzola, si procederà ad un esame organolettico. Il nostro terreno lo si osserverà, lo si annuserà, lo si “assaggerà”…distinguendo approssimativamente alcune componenti immediate.

www.umaweb.net

Si potrà valutare allora l’odore del terreno: per esempio un odore di muffa e sottobosco indica che il terreno è vivo e umifero…e questo è certamente un buon segnale. Anche il colore fornisce indicazioni altamente importanti e utili al conduttore; una tonalità nerastra o comunque molto scura vuol dire che un suolo dispone di un certo tenore in sostanza organica (andrà poi confermato con un’analisi di laboratorio); un colore rossastro o giallognolo suggerisce la presenza di ossidi di Fe; il bianco suggerisce invece la presenza di carbonati e solfati. Un colore rossastro fornisce altresì indicazioni sullo stato di umidità del suolo e del suo arieggiamento. La tonalità rossastra infatti indica che il Ferro è ossidato, ergo sarà un terreno ben arieggiato, che respira; tonalità grigiastre o paonazze di contro rivelano che il ferro è in stato ridotto, e quindi il terreno si troverà in condizioni atossiche; in questi casi un suolo avrà più o meno bisogno di essere smosso e arieggiato. L’esame organolettico andrà avanti con il “tatto”, che fornisce informazioni sulla tessitura del nostro suolo: sfregando un piccolo campione di pochi granuli si può stimare con buona approssimazione la presenza di argilla e delle altre classi granulometriche. Se il campione smeriglia le dita verosimilmente il nostro terreno sarà sabbioso o franco-sabbioso; se invece il campione presenta una certa adesività il nostro terreno sarà più fine, siltoso o argilloso; se riusciamo in più a creare con il nostro campio

ne un nastro che non si spezza superati i 5 cm di lunghezza il nostro terreno sarà certamente più argilloso che siltoso (Basi di pedologia - G. Certini, 2010).

Un esempio di cartina tornasole, cartina imbevuta di varie sostanze che vira colore dall’ambiente acido ad uno basico

Anche la struttura dei nostri terreni si potrà stimare direttamente in campo, osservando lo sviluppo e la forma degli aggregati, vicino alle radici In campo si potranno stimare scientificamente anche alcuni fondamentali parametri chimci: p.e. si può misurare il ph, utilizzando semplicemente la cartina tornasole; Anche il calcare si può stimare facilmente in campo, con la prova dell’effervescenza: sarà sufficiente versare qualche goccia di una soluzione di HCL (acido cloridrico al 10%) sul campione e vedere se reagisce, con formazione di bolle e di effervescenza, o meno. La reazione segnala la presenza di calcare, se non reagisce il nostro terreno sarà invece di natura silicea. E.G Racca

111


UMA RUBRICA

n.48 OTTOBRE 2015

Enoturismo. Alla scoperta del “Vino del ghiacciaio” sulle Alpi svizzere Grimentz, piccolo villaggio montano di duemila anime o poco più nel cuore delle alpi svizzere, quota 1570 m di altitudine: ci troviamo più precisamente nella Svizzera francese, in Val d’Anniviers, una valletta laterale della Valle del Rodano (canton Valais). È qui che si produce da diversi secoli il “mitico” Vin du glacier, il vino del ghiacciaio; più che un vino mi sembra un libro, una storia da raccontare, una leggenda, una suggestione. Certo - diranno i più tutti i vini hanno alle spalle una loro storia; il che è vero, ma quella del vino del ghiacciaio merita davvero di essere narrata per la sua originalità ed inconsuetudine. Un’origine, una comunità: i valligiani della Val d’Anniviers da sempre adottano uno stile di vita “nomade” seguendo i ritmi delle stagioni, in armonia con le caratteristiche naturali e ambientali del proprio territorio d’origine. La Val d’anniviers è una valle stretta, ripida, la strada a mezza costa che la intaglia in pochi chilometri si arrampica dall’abitato di Sierre (533 m slm) a fondovalle fino ai 1600 circa di Zinal e Grimentz.

Sierre è denominata la “cité du soleil”, è infatti ottimamente esposta e gode di un’ insolazione di oltre 3mila ore/annue; il connubio buona insolazione, scarsa pluviometria annua, suoli morenici siltosi e calcarei la rendono altamente vocata alla viticoltura di qualità. È la capitale viticola della Svizzera, sede anche del Museo svizzero del vino e della vigna.

112

Da Sierre, come già anticipato, si risale in poche decine di minuti tutta la Val d’Anniviers, fino ad alta quota attraversando i comuni di Vissoie, St Jean e soprattutto Grimentz. Qui l’ambiente cambia, l’imponenza delle montagne la fà da padrona, da sempre si vive di pastorizia e poco altro. Insomma vino, latte e formaggi, ma anche frutta e segale, sono queste le principali risorse della zona fin dalla notte dei tempi. I valligiani allora si dividevano fra pianura e montagna. Da questo tramtram stagionale, nacque il mito del vin du glacier. I rurali della valle infatti, oltre al vino da pasto consumato quotidianamente, volevano produrre un vino da “avvenimento”, da bere in convivialità in occasione di feste tradizionali e celebrazioni varie. Ed allora adottarono un sistema per avere sempre a disposizione un “vino particolare” che si poteva conservare per lungo tempo. La prassi si svolgeva in questo modo: in autunno si vendemmiava nelle colline di Sierre, poi la primavera successiva, nell’epoca della transumanza, si trasportavano le botti di vino con i muli su in montagna; il vino veniva lasciato invecchiare dentro dei fusti di melèze, nelle cantine naturali di Grimentz e borgate limitrofe, a soli 3 km dai ghiacciai.

I fusti non venivano mai lasciati completamente vuoti ed ogni anno, venivanp riempiti di vino nuovo che andava a mescolarsi con quello delle annate precedenti.. questa particolare tecnica enologica non è unica nel suo genere, è la stessa infatti del metodo Solera con cui si producono lo Sherry e il Madeira. Alla fine, gli anni passano ed il vino più vecchio supera il secolo d’età, e ci si beve così “una storia centenaria”. Un vino: scopriamo ora qual’è l’identikit del vino del ghiacciaio, e come si definisce il suo profilo sensoriale. Si tratta di un vino bianco, prodotto principalmente da uve Rèze, antico vitigno il cui nome deriva da Raetica, vitigno ampiamente diffuso sulle Alpi e in tutto il Nord Italia all’epoca dei romani. La Rèze è un suo discendente. Le prime notizie di questo vitigno nella Svizzera vallesana risalgono al 1313; era molto diffuso in queste vallate alpine, da queste uve vennero prodotti sempre vini di buon successo. In seguito con l’affermarsi del Fendant incominciò per la Rèze un lento declino; addirittura rischiò la scomparsa nel 1916, quando da queste parti la Fillossera colpì duro. (Histoire de la Vigne et du Vin en Valais , ed. In folio. «Le Vin du Glacier, le blanc qui traverse le temps», Samuel Pont, ethnologue) La Rèze è un vitigno rustico; si riconosce per i suoi grappoli piccoli e compatti, gli acini presentano una forma tronco-conica, di colore

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

giallo d’orato, la buccia è di medio spessore, la polpa succosa di sapore neutro. Fino agli anni ’90 era l’unico vitigno utilizzato per la produzione del vin du glacier, successivamente vennero impiegati assemblaggi di Ermitage, Malvasia, Petite Arvine, Humagne blanc tutti rigorosamente coltivati nei dintorni di Sierre. Il vino del ghiacciaio, sostengono i produttori della Bourgeoisie de Grimentz, o lo si ama o lo si odia. E’ un vino di tipo ossidativo, con i suoi peculiari aromi di genepì, noci, acquavite di vinacce, resina e levistico; è un “vino di legno” che evoca un po’ anche il Vino Giallo del Giura francese e lo Xeres d’Andalusia

Guardiamo in faccia il Vin du glacier: habitat freddo, cuore caldo

www.umaweb.net

UMA RUBRICA

Per quanto riguarda gli abbinamenti “gourmand”, è interessante capire quali piatti e quali cibi potrebbe accompagnare un vino dalla spiccata personalità come il Vin du glacier. Certamente per un buon formaggio d’alpeggio svizzero sarebbe una splendida compagnia. Perché non provarlo allora con la Raclette Aop, altro prodotto tipico delle montagne vallesane, che si mangia fuso con le patate. Ma lo si potrebbe anche sperimentare con qualche formaggio nostrano, e vedere l’effetto che fa. Sarebbe ottimo anche come vino da dessert, sia per i dolci secchi, come una crostata di albicocche o frutti di bosco, sia anche per dolci più grassi ed elaborati come uno zabaione o magari perché no provarlo con il nostro tiramisù. In ogni caso, sono sicuro che se lo proporrete in una cena o in qualche serata particolare, questo singolare vino “d’alta quota” rimarrà scolpito nella memoria di tanti. Una curiosità: non si può omettere infine che il Vino del ghiacciaio non è in vendita, non viene commercializzato. È di fatto introvabile. Ciò in linea con la filosofia d’origine di questo vino: un vino per l’appunto di festa e convivialità che veniva degustato in paese esclusivamente nelle grandi occasioni. Lo su fa quindi degustare ai turisti e agli ospiti che vengono a visitare questi splendidi paesaggi; è quindi una sorta di attrattiva, come un monumento o come una sagra folkloristica.

Non resta allora che organizzare una gita fuori porta per far visita a questo gioiello della terra e del savoir faire umano; chissà, se li arriva tanta gente magari i paysans locali decideranno di commercializzare il loro prodotto, cosicché il vino dei ghiaccio potremmo anche degustarcelo al mare... E.G Racca

113


n.48 OTTOBRE 2015

DEMAR DI C. DOMENICO ESPOSITO Via V.Brancati, 19 93014 Mussomeli (CL) Contatti Tel/Fax: 0934 951608 Cell: 328 6973369 328 4286592 email: demar1@virgilio.it

VENDITA MACCHINE-ATTREZZATURE NUOVE E USATE RICAMBI PER L’AGRICOLTURA - TUBI ALTA PRESSIONE RICAMBI OLEODINAMICI

PULITORE NUOVO per cereali, fava e veccia mod. M 200 30 A 50 q.li ora

PULITORE NUOVO per cereali, fava e veccia mod. M 100 da 15 a 20 q.li ora

RICAMBI ORIGINALI

aratro SIDERMAN mod. AL4

seminatrice Mercury SIDERMAN doppia cassa mt 3,3

114

PULITORE NUOVO per cereali, fava e veccia mod. da 10 a 15 q.li ora

NUOVA ROTOPRESSA a camera variabile KUHN VB 2255

CONCESSIONARIO

tiller TIP 13 (9+4) e TIP (9+2)

ww

fresawmt 1,80

spandiconcime AMAZONE lt 400 doppia elica

Falciatrice GASPARDO FBR 205 Giroandanatore KUHN GA 3501 GM

www.umaweb.net


n.48 OTTOBRE 2015

www.umaweb.net

115


Coltiviamo le prestazioni COMPATTEZZA-POTENZA-MANEGGEVOLEZZA

Finanziamento Supervalutiamo

il tuo usato

tasso 0% in 3 anni

Pronto consegna

Concessionaria per la Sicilia Occidentale Responsabile Vendite. Provenzano Michele Tel. 347 5319247 116

s.r.l .

Via Cinquegrani, 27 95040 CASTEL DI IUDICA (CT)

M.A.M. s.r.l. C. da Margi Soprano s.s. 113 Km. 311,300 - Partinico (PA) Tel. 091 8781734 e-mail. info@mam-srl.it www.mam-srl.it

Umawebmagazine edizione 48  

Rivista trimestrale specializzata nel mondo agricolo e industriale.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you