__MAIN_TEXT__

Page 1


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

lle idee : Il valore de e n io z u d o Intr

5 uadramento 6 Ambiente ativi ed Inq ci o s s A ti u e, Contrib 8 Amministrazion di Fabbrica nza Sociale te is s s A 10 Finanza 12 Economico / 14 Energia zazione rnazionaliz te In / ro te s 16 E 18 Formazione 20 Legale 22 Previdenziale azione lità / Norm a u Q 4 2 vazione 26 Ricerca / Inno ersità 28 Scuola e Univ cendi venzione in re P / a z z 30 Sicure del lavoro le / Mercato ca a d in S 32 ni Esterne pa e Relazio m ta S 6 3 ici 38 Studi Econom enzioni ativi / Conv ci o s s A i rt o pp 40 Sviluppo e Ra 42 Tributario itorio istica e Terr n a rb U 44

46

Enti collegati Le Società di Unione Industriale Torino

48 50 54 56 58

CeiPiemonte La Consulta per Torino Corfui CSAO FAIT


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

delle idee L’Unione Industriale di Torino offre alle Imprese associate una vasta gamma di Servizi qualificati per la soluzione delle problematiche aziendali e dei problemi specifici di ogni categoria. Nel tempo ha affiancato all’originaria vocazione sindacale una crescente gamma di servizi ed ha creato, in molti casi per prima in Italia, iniziative ed enti collegati per il supporto e la competitività delle imprese, quali quelle nel campo del mercato del lavoro, della formazione e dello sviluppo delle risorse umane, della sicurezza, della qualità, dell’energia, degli acquisti, dell’assistenza fiscale, dell’internazionalizzazione. Il risultato è un pacchetto completo di servizi nelle principali aree di interesse aziendali.

04

Un’offerta unica per ricchezza, ampiezza e competenza, con oltre 60 tra i più qualificati professionisti a disposizione degli Associati. Nelle pagine a seguire sono elencati tutti i Servizi compresi nella quota associativa.

Servizi personalizzati All’interno del fascicolo, le Schede dei Servizi a pagamento, configurati in base alle esigenze aziendali, per i quali è previsto un contributo a titolo di parziale copertura dei costi.


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Ambiente

Ambiente Segue l’evoluzione della classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche e loro miscele (regolamenti REACH e CLP) e delle disposizioni collegate (Schede di Sicurezza, Armi Chimiche, Direttiva Seveso).

Svolge attività di informazione e consulenza su tutti gli aspetti della legislazione comunitaria, nazionale e regionale in materia ambientale, di processo e di prodotto, nonchè sugli strumenti volontari a disposizione delle imprese (sistemi di gestione ambientale, ecolabel).

Aiuta le imprese nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, in occasione di iter autorizzativi e adempimenti formali, controlli ambientali o contenziosi.

Verifica la situazione ambientale dell’impresa, in particolare per quanto riguarda gli scarichi idrici, l’approvvigionamento autonomo di acqua, la gestione dei rifiuti, le emissioni in atmosfera, la prevenzione dell’inquinamento del suolo, il rumore nell’ambiente esterno, la gestione di sostanze pericolose per l’ambiente, la valutazione d’impatto ambientale (VIA), il controllo e prevenzione integrate dell’inquinamento (IPPC), identificando i problemi e suggerendo soluzioni tecniche e gestionali.

• Informazione, formazione e consulenza in materia di - scarichi idrici - derivazioni d’acqua e pozzi - rifiuti - gestione ambientale imballaggi (CONAI) - emissioni in atmosfera - sostanze lesive per l’ozono stratosferico - PCB - amianto - inquinamento del sottosuolo - rumore esterno - campi elettromagnetici esterni - attività a rischio di incidente rilevante - valutazione di impatto ambientale - controllo e prevenzione integrata dell’inquinamento - normativa ambientale del prodotto

• Informazione, formazione e consulenza in materia di - produzione, utilizzo, commercializzazione di Chemicals REACH e CLP - gestione REACH delle sostanze, delle miscele e degli articoli in entrata, in uscita ed all’interno dell’azienda - consulenza classificazione, etichettatura scenari di schede di sicurezza - normativa Convenzione Parigi (messa alzbando sostanze tabellate come armi chimiche)

• Check-up ambientale di siti industriali • Assistenza nei rapporti con la Pubblica Amministrazione • Consulenza in materia di tassa o tariffa rifiuti attraverso lo sportello TARSU - TIA

Fornisce consulenza su tutte le tematiche correlate ai sistemi di gestione ambientale, in particolare ISO 14001 e regolamento EMAS.

Segreteria Ambiente: Tel. 011 5718.452 - Fax 011 5718.454 • E-mail: ambiente@ui.torino.it

06


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Amministrazione, Contributi Associativi

ed Inquadramento È la funzione amministrativa dell’Unione Industriale Torino. Cura il rapporto associativo con le Aziende Associate: iscrizione, inquadramento, elaborazione, addebito ed incasso delle quote sociali che vengono stabilite annualmente dalla ”Giunta”. Tiene i rapporti con gli Associati e fornisce loro ogni indicazione in ambito amministrativo. Sovraintende alle tariffe dei servizi a corrispettivo (servizio di assistenza sociale di Fabbrica, pubblicazioni periodiche, ecc.), ne segue la fatturazione ed i relativi incassi.

Segreteria Amministrazione: Tel. 011 5718.251 • E-mail: cassa@ui.torino.it

08

Segreteria Contabilità: Tel. 011 5718.477/530/403 - Fax 011 5718.339 • E-mail: contabilita@ui.torino.it Segreteria Contributi e Inquadramento: Tel. 011 5718.441/503/201 - Fax 011 5718.419 E-mail: contributi@ui.torino.it - inquadramento@ui.torino.it


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Assistenza Sociale

di Fabbrica

Il Servizio di Assistenza Sociale di Fabbrica organizza il servizio sociale presso le aziende associate che ne richiedano l’intervento. È necessario versare un ulteriore contributo, a titolo di parziale rimborso dei costi sostenuti dall’Associazione. Il servizio è attualmente prestato da 12 assistenti sociali, laureate e iscritte all’Ordine, in rapporto diretto con l’Unione Industriale, che operano, con autonomia tecnica professionale, nelle realtà sia di piccole dimensioni, sia di grandi Imprese Industriali. L’Assistente Sociale di Fabbrica è presente all’interno dell’azienda, ad orari prestabiliti, da un minimo di quattro ore ad un massimo da concordare, a seconda del tipo di Impresa, del numero dei dipendenti e della natura dell’intervento. Il Servizio è gestito dall’assistente sociale preposta, in piena collaborazione con le Direzioni sia delle Risorse Umane sia di altri servizi aziendali. Gli interventi sono personalizzabili a seconda delle esigenze dell’azienda, dell’organizzazione interna e dei singoli utenti. La riservatezza ed il segreto professionale costituiscono diritto primario dell’utente e dovere per l’assistente sociale. (Per i servizi offerti con contributo a carico delle aziende vedasi: ”Scheda Assistenza Sociale di Fabbrica”). Segreteria Assistenza Sociale di Fabbrica: Tel. 011 5718.456 - Fax 011 5718.688 • E-mail: segr.assistenza@ui.torino.it

10


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

Economico

T o r i n o

I nostri servizi

Servizi generali

Servizi personalizzati

Servizi a pagamento tramite Unionfidi e Finindustria

Credito e garanzia

• Individuazione delle coperture finanziarie più adeguate per l’impresa • Calcolo del costo effettivo delle diverse forme tecniche di finanziamento • Analisi della contrattualistica bancaria e finanziaria • Ristrutturazione del debito finanziario • Incontri informativi di aggiornamento

• Check-up economico finanziario

• Previsti servizi a pagamento tramite Unionfidi e Finindustria vedi anche ”Scheda servizi a pagamento”

Agevolazioni

• Assistenza sulle agevolazioni regionali, nazionali e comunitarie relative a: - acquisto macchinari - ricerca e innovazione tecnologica - qualità, ambiente - imprenditoria giovanile e femminile - internazionalizzazione - antiusura • Incontri informativi di aggiornamento

• Check-up agevolazioni • Assistenza nella predisposizione pratiche agevolate

• Previsti servizi a pagamento tramite Unionfidi e Finindustria vedi anche ”Scheda servizi a pagamento”

Estero finanziario

• Consulenza e assistenza operativa per rendere più sicuri gli incassi e offrire dilazioni alla clientela, tramite l’utilizzo di: - linee di credito - leasing internazionale - forfaiting - controllo e riduzione dei costi finanzari connessi alle operazioni con l’estero • Incontri informativi di aggiornamento

• Assistenza ”di orientamento”, su temi riguardanti: - valutazioni, acquisizioni e cessioni di azienda - cessione di quote a fondi di investimento o merchant bank - start up/MBO

• Previsti servizi a pagamento tramite Unionfidi e Finindustria vedi anche ”Scheda servizi a pagamento”

Finanza straordinaria

• Consulenza e assistenza per reperimento capitale di rischio

• Previsti servizi a pagamento tramite Unionfidi e Finindustria vedi anche ”Scheda servizi a pagamento”

Consulenza assicurativa

• Consulenza generale in materia di assicurazione crediti • Consulenza generale in materia di fideiussione assicurativa

• Previsti servizi a pagamento tramite Unionfidi e Finindustria vedi anche ”Scheda servizi a pagamento”

Pianificazione e controllo

• Incontri informativi di aggiornamento

Finanza

Analizza la situazione finanziaria aziendale, individuando le coperture finanziarie più idonee, sulla base degli investimenti realizzati e previsti dall’azienda; verifica la possibilità di accedere a finanziamenti agevolati. Calcola il costo effettivo delle diverse forme di finanziamento bancario (in euro ed in valuta estera) e parabancario (leasing, factoring, ecc.) per orientare l’impresa nelle scelte di indebitamento. In caso di finanziamenti agevolati, suggerisce l’impostazione e la predisposizione delle domande di finanziamento e cura la loro verifica prima della presentazione agli Enti competenti; segue i contatti con gli Istituti finanziatori e con gli Enti competenti e verifica che l’iter delle domande di finanziamento si svolga nei tempi possibilmente più brevi. Fornisce consulenza per l’impostazione degli strumenti di controllo finanziario aziendale. Stipula convenzioni bancarie a condizioni di particolare vantaggio. Ricerca, di concerto con l’impresa, investitori istituzionali in capitale di rischio, per il finanziamento di nuove iniziative ed aiuta la redazione dei business plan.

• Assistenza di base in materia di pianificazione e controllo • Assistenza predisposizione business plan

(Per i servizi offerti con contributo a carico delle aziende, vedasi: ”Scheda Finindustria” e ”Scheda Unionfidi”).

Segreteria Economico/Finanza: Tel. 011 5718.322 - Fax 011 544634 • E-mail: economico@ui.torino.it

12


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Energia

Energia Aggrega la domanda di forniture di energia elettrica e gas di livello superiore attraverso il Consorzio Unionenergia e stipula i contratti dopo aver individuato le offerte migliori.

Fornisce consulenza sulla regolamentazione in materia di energia, in particolare sulla disciplina dei mercati energetici, sull’incentivazione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica, la gestione degli impianti termici, le norme in materia di risparmio energetico negli edifici.

• Informazione e consulenza in materia di: - mercati dell’energia elettrica e gas - incentivazione fonti rinnovabili ed efficienza energetica - impianti termici - norme su risparmio energetico negli edifici • Stipula di accordi e contratti tipo per la fornitura di energia elettrica

• Supporto nell’analisi di business plan di impianti fotovoltaici • Supporto nell’analisi di contratti di fornitura di energia elettrica e gas • Produzione report con analisi delle migliori offerte di fornitura energia elettrica standard disponibili sul mercato per utenze medio-piccole, in base allo specifico profilo di consumo dell’impresa, mediante il servizio di Vetrina Mercato Elettrico • Assistenza nel rapporto con distributori e venditori locali di energia elettrica

Stipula accordi e convenzioni con fornitori di servizi e società di consulenza, attraverso il Consorzio Unionenergia, per l’erogazione di prestazioni professionali in materia di energia a condizioni agevolate (Energy Audit, Carbon Audit, Monitoraggio bollette, conseguimento di certificati bianchi, analisi termografiche, pratiche ENEA per detrazioni fiscali, ecc.).

Supporta le imprese nell’analisi dei complessi business plans degli impianti fotovoltaici. Supporta le imprese nell’analisi dei contratti di fornitura di energia elettrica e gas. Aiuta le imprese nei rapporti con i distributori ed i venditori locali di energia elettrica, con riferimento alla gestione di problematiche di continuità del servizio (interruzioni) e di fatturazione. Esplora il mercato dell’energia elettrica per definire accordi e contratti tipo di fornitura a condizioni vantaggiose per le utenze medio-piccole. Esplora il mercato dell’energia elettrica mediante la Vetrina Mercato Elettrico, monitorando e registrando le proposte commerciali standard destinate alle utenze medio-piccole, e simula la performance economica delle medesime sugli specifici profili di consumo delle imprese, fornendo dettagliati reports con l’analisi delle migliori offerte disponibili.

Segreteria Energia: Tel. 011 5718.452 - Fax 011 5718.454 • E-mail: energia@ui.torino.it

14

• Ricerca e stipula di contratti di fornitura di energia elettrica e gas, tramite il Consorzio Unionenergia • Prestazioni professionali in materia di energia a condizioni agevolate, tramite le società convenzionate con il Consorzio Unionenergia


U n i o n e

Estero

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Internazionalizzazione

Elaborare strategie di Internazionalizzazione, creare contatti, porre le basi per una maggiore presenza sui mercati esteri sono i compiti e gli obiettivi dell’Ufficio Export. La collaborazione con le imprese, il rapporto di fiducia con gli addetti ai lavori, la considerazione per ogni singola specifica necessità costituiscono il modo d’agire. Iniziative diverse per esigenze diverse, ma con l’identico fine di creare possibilità di inserimento o di crescita sui mercati internazionali.

Le aziende associate possono usufruire di: • Organizzazione di missioni imprenditoriali all’estero, per la ricerca e lo sviluppo di collaborazioni con partners stranieri. • Promozione ed organizzazione di incontri operativi tra Direzione Acquisti della grande committenza straniera e aziende fornitrici torinesi.

Determinanti per lo sviluppo delle relazioni internazionali sono le missioni operative, specializzate per settore merceologico, organizzate anche in collaborazione con soggetti esterni.

• Assistenza a 360° nell’elaborazione dei Progetti di Offset. • Informazioni sulle opportunità di investimento offerte dai mercati internazionali. • Partecipazione a fiere commerciali in tutto il mondo. • Organizzazione di incontri e seminari in materia di relazioni con l’estero. • Consulenza alle aziende interessate ad intraprendere e/o espandere i propri rapporti commerciali all’estero.

A partire dal febbraio 2011 è diventato pienamente operativo anche il nuovo Sportello Offset, che mette a disposizione delle imprese associate le opportunità offerte dalle compensazioni industriali e fornisce loro tutta la necessaria assistenza per lo sviluppo dei relativi progetti.

• Studi e ricerche sui mercati esteri. • Stipula di accordi operativi di collaborazione con associazioni imprenditoriali estere. • Rapporti con rappresentanze diplomatiche e commerciali, con gli Enti italiani ed internazionali preposti alle funzioni del commercio estero e con i principali istituti di credito.

A completamento di questi servizi, il Servizio Estero svolge un’attività di coordinamento con i propri uffici di rappresentanza permanenti all’estero, in India e Germania.

Segreteria Estero: Tel. 011 5718.296 - Fax 011 5718.688 • E-mail: export@ui.torino.it

16


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Formazione L’Unione Industriale di Torino cura e sviluppa i rapporti con gli Enti e gli Organismi Istituzionali locali e nazionali competenti in materia di Formazione, rappresentandone le esigenze espresse dalle aziende. Partecipa, nelle diverse sedi, ai lavori per la definizione di programmi, procedure e/o progetti locali finalizzati allo sviluppo della formazione professionale. Attraverso il servizio Politiche Formative fornisce consulenza sulle opportunità di accesso ai contributi pubblici ed ai Fondi interprofessionali Fondimpresa e Fondingenti. Promuove la formazione continua dei lavoratori attraverso le attività formative realizzate da Skillab, dal Consorzio Multisettoriale Piemontese e da Assocam Scuola Camerana.

Skillab

Consorzio Multisettoriale Piemontese

Assocam Scuola Camerana

Nasce dalla fusione dei servizi formativi dell’Unione Industriale e dell’AMMA di Torino, con l’intento di dar vita ad un Polo di eccellenza per la formazione, che sia punto di riferimento per il sistema delle imprese. La missione di Skillab è promuovere e diffondere la cultura della formazione al fine di garantire il miglioramento continuo dei saperi, delle capacità e delle professionalità delle risorse umane. Skillab ha come obiettivo proprio quello di rispondere alle esigenze delle imprese con una pluralità di servizi integrati, creando un sistema - rete sempre aperto, ponendo in relazione stretta e continua gli attori privati e pubblici che operano sullo scenario dell’Orientamento e della Formazione. In pratica, un vero e proprio global service, un servizio in grado di offrire, accanto alla formazione frontale d’aula, l’affiancamento della formazione on line, l’assistenza al cliente attraverso forum, e-community, e-learning. Le attività di Skillab si rivolgono ad un pubblico vario. La pluralità di servizi consente, infatti, di soddisfare i bisogni sia del personale interno alle aziende a qualsiasi livello (che intende migliorare ed accrescere la propria professionalità e competenza) sia dei giovani che devono entrare nel mondo del lavoro. Skillab opera in stretta sinergia con gli enti del sistema quali l’Assocam Scuola Camerana, il Consorzio Multisettoriale Piemontese e lo CSAO. Skillab eredita da AMMA e Unione Industriale anche le relazioni internazionali, consolidate negli anni da esperienze e progetti comuni. Il confronto internazionale ha portato alla creazione di una rete europea che significa, innanzittutto, per Skillab partecipare attivamente allo scambio di know-how e al dibattito sullo studio e sviluppo dei nuovi modelli innovativi.

Nell’ambito delle politiche di sviluppo e formazione delle risorse umane promosse dall’Unione Industriale e dall’AMMA di Torino è operante, dal 1984, il Consorzio Multisettoriale Piemontese (già Consorzio Aziende Metalmeccaniche Piemontesi), rappresentato da un gruppo di aziende impegnate in processi di valorizzazione delle risorse umane e caratterizzate da comuni fabbisogni formativi. Ad oggi le Aziende consorziate sono oltre 800, di grandi, medie e piccole dimensioni, espressione delle diverse realtà produttive del Piemonte. All’interno della struttura organizzativa di Skillab, il Consorzio progetta e gestisce interventi di formazione ed aggiornamento rivolti ai dipendenti delle imprese, diversificandoli in corsi aziendali ed interaziendali, con il sostegno dei Fondi strutturali. Realizza, inoltre, progetti di specializzazione professionale destinati ai giovani laureati e diplomati, finalizzati a colmare i gap di competenze in ambito sia gestionale che tecnologico, fungendo da collegamento tra scuola e mondo del lavoro. Nel gennaio del 2003, il Consorzio ha ottenuto la certificazione del Sistema di gestione per la Qualità ai sensi della norma Iso 9001:2000. Successivamente è stato accreditato dalla Regione Piemonte.

L’ASSOCAM SCUOLA CAMERANA, agenzia formativa dell’UNIONE INDUSTRIALE, AMMA e CAMERA DI COMMERCIO di Torino, è una significativa realtà del sistema formativo della REGIONE PIEMONTE ed in particolare della PROVINCIA DI TORINO. Dal 1960 la Scuola opera con l’obiettivo di fornire un concreto contributo allo sviluppo delle competenze professionali sia di personale occupato che di personale non occupato (giovani ed adulti). Prevalentemente svolge attività di formazione professionale nell’area delle tecnologie applicate ai processi industriali, sulla base di una pianificazione delle attività strettamente correlate ai bisogni formativi provenienti dalle strutture produttive locali. Le azioni formative sono caratterizzate da percorsi integrati tra teoria, realizzata con l’intervento di docenti qualificati, e attività pratica svolta in laboratori dotati di attrezzature normalmente utilizzate nelle realtà operative e/o attraverso stage aziendali. La progettazione dei percorsi di apprendimento, l’erogazione dei corsi ed il processo di valutazione costituiscono le principali fasi dell’attività formativa realizzata nell’ambito di un Sistema Qualità certificato UNI EN ISO 9001. Tra l’altro, Assocam Scuola Camerana è accreditata dalla Regione Piemonte ai fini dello svolgimento delle attività formative con finanziamento pubblico; inoltre è sede d’esame per il conseguimento delle abilitazioni professionali in saldatura (UNI EN 287), della patente europea per l’uso del computer (ECDL) e della patente europea della qualità (EQDL).

Segreteria CMP Tel. 011 5718.570 - Fax 011 5718.569 E-mail: info@cmp.to.it

Segreteria Assocam Scuola Camerana Tel. 011 3853.475 - Fax 011 386139 E-mail: info@scuolacamerana.it (Per i servizi offerti con contributo a carico delle aziende, vedasi le rispettive “schede corso” di Scheda Skillab, Scheda Consorzio Multisettoriale Piemontese e Scheda Assocam Scuola Camerana)

Segreteria Skillab Tel. 011 5718.500 - Fax 011 5718.555 E-mail: info@skillab.It

Segreteria Servizio Politiche Formative: Tel. 011 5718.564 - Fax 011 542905 • E-mail: fp@ui.torino.it

18


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Legale Tutte le aziende nella loro attività incontrano numerosi problemi di carattere legale, ad esempio nei rapporti con i dipendenti e con i partner commerciali. È sempre più difficile, in particolare per coloro che non dispongano di un ufficio legale interno, districarsi in queste problematiche, che richiedono un’approfondita conoscenza di una materia, come il diritto d’impresa, in continua evoluzione. L’ufficio legale dell’Unione Industriale, composto da giuristi che hanno una pluriennale esperienza nei problemi legali delle imprese, è a disposizione degli Associati per ogni esigenza informativa e di confronto nelle materie indicate nella tabella a fianco. Negli anni, l’Ufficio legale si è trovato a gestire numerose operazioni societarie straordinarie, assistendo gli associati sia sotto il profilo strettamente societario, sia sotto il profilo delle implicazioni lavoristiche (ad esempio trasferimenti di azienda, fusioni e scissioni). In particolare, l’Ufficio legale ha intrapreso da alcuni anni un’attività di affiancamento alle aziende nella realizzazione dei modelli organizzativi ex d.lgs.231/2001, attività resa sempre attuale dalla continua introduzione di nuovi reati presupposto.

L’Ufficio Legale redige la rivista Nuovo ”notiziario giuridico” tale pubblicazione, che tratta l’intera materia del diritto di impresa, costituisce un utile strumento per gli associati, allo scopo di aggiornarsi sia sulla giurisprudenza locale, sia sulle problematiche più recenti di respiro nazionale ed internazionale. L’Ufficio redige, inoltre, la pagina ”legale” del portale dell’Unione Industriale, dove si possono reperire circolari informative, testi normativi, segnalazioni ed eventi di particolare interesse. Per richieste di testi normativi è a disposizione il servizio della segreteria che fornisce anche via e-mail i testi di specifici provvedimenti.

L’Ufficio legale svolge altresì un’attività di check up aziendale, in materia, tra l’altro, di contratti e procure. Anche il profilo del diritto fallimentare viene particolarmente seguito, sia tramite consulenza alle imprese coinvolte, a vario titolo, nelle procedure, sia tramite l’istituzione di una collaborazione con il Tribunale di Torino volta ad agevolare la cessione ed il conseguente salvataggio di aziende o rami di aziende in crisi.

Diritto del lavoro

Diritto degli appalti pubblici

Con riferimento alla disciplina del rapporto di lavoro e al diritto sindacale.

Appalti nazionali e comunitari.

Diritto commerciale

Diritto comunitario

In particolare la contrattualistica nazionale ed internazionale e la normativa relativa ai rapporti con i consumatori.

Con specifico riferimento alle problematiche concernenti il diritto del lavoro, il diritto commerciale, il diritto della concorrenza alla tutela dei consumatori.

Diritto societario fallimentare e diritto industriale

Trasporti normative particolari di interesse per le imprese

In particolare, operazioni societarie straordinarie (Mergers & Acquisitions), proprietà intellettuale e concorrenza sleale.

Quali, ad esempio, disciplina del commercio, pesi e misure, olii minerali, usi e consuetudini.

Diritto dell’informatica

Disciplina privacy

In particolare contrattualistica, diritto d’autore ed e-commerce.

Aspetti normativi e profili operativi connessi ai vari adempimenti.

Segreteria Legale: Tel. 011 5718.271 - Fax 011 5718.235 • E-mail: legale@ui.torino.it

20


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Previdenziale Gli esperti del Servizio Previdenziale danno consulenza in materia di previdenza sociale, assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, collocamento obbligatorio, pari opportunità e ingresso in Italia di lavoratori extracomunitari.

Rappresentano gli interessi delle imprese negli organi collegiali istituiti presso gli Enti pubblici (Commissione Provinciale per la Cassa Integrazione Guadagni, Comitati Provinciali dell’INPS e dell’INAIL, Comitato Regionale dell’INPS, Comitato Regionale per i rapporti di lavoro, Commissione Provinciale per le Politiche del Lavoro, Comitato per l’imprenditoria femminile, Consiglio Territoriale per l’immigrazione).

Il loro impegno è fornire risposte tempestive ed esaurienti sulle problematiche che possono insorgere nelle materie di competenza.

Provvedono ad integrare ed arricchire l’informazione alle aziende con circolari e, settimanalmente, tramite la rivista on-line ”Lavoro e Previdenza”, oltrechè con corsi di aggiornamento, riunioni e convegni sulle questioni di più rilevante interesse.

Aiutano le aziende associate nell’interpretazione e nell’applicazione delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative; telefonicamente, oppure in incontri personalizzati, forniscono inoltre consulenza ed assistenza per l’impostazione delle domande di Cassa Integrazione Guadagni, ordinaria, straordinaria ed in deroga, per le richieste di rateazioni contributive, per i ricorsi, le istanze, le comunicazioni e le dichiarazioni previste dalla vigente normativa, nonché per la compilazione della modulistica necessaria per gli adempimenti di legge.

Servizi • Interpretazione ed applicazione delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative. • Consulenze sulle problematiche che possono sorgere sulle materie di competenza. • Consulenza ed assistenza nella impostazione di istanze, dichiarazioni, comunicazioni, ricorsi e nella compilazione della modulistica. • Assistenza diretta presso gli Enti pubblici (INPS, INAIL, Servizio Lavoro della Provincia, Direzione Territoriale e Regionale del Lavoro, Sportello Unico per l’immigrazione,

Partecipano ai gruppi di studio promossi dalla Confindustria per l’approfondimento di specifiche tematiche previdenziali e per la definizione di indirizzi operativi e di proposte legislative.

Questura, Ministero del Lavoro). • Rappresentanza negli organi collegiali istituiti presso gli Enti pubblici. • Informazione con circolari e la rivista settimanale on-line ”Lavoro e Previdenza”. • Informazione tramite corsi di aggiornamento, riunioni e convegni. • Partecipazione ai gruppi di studio promossi dalla Confindustria.

Assistono direttamente gli associati nei rapporti con gli Enti pubblici (INPS, INAIL, Servizio Lavoro della Provincia, Direzione Territoriale del Lavoro, Sportello Unico per l’immigrazione, Questura, Ministero del Lavoro).

Segreteria Previdenziale: Tel. 011 5718.206/522 - Fax 011 544640 • E-mail: previdenziale@ui.torino.it

22


U n i o n e

Qualità

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Temi

Servizi generali

Servizi personalizzati

Sistemi di qualità

• • • • • •

Norme ISO serie 9000 Linee guida nei vari settori merceologici Norme specifiche settore auto (ISO/TS 16949, QS 9000) Altre norme specifiche (TL 9000, ISO 22000) Certificazione e accreditamento Sistemi qualità in ambito cogente (Codice degli Appalti, formazione professionale, ecc.)

• Check-up aziendali • Assistenza all’avvio del sistema qualità • Assistenza alla certificazione

Qualità di prodotto/processo

• • • • •

Qualificazione del processo Qualificazione del personale e dei valutatori Tecniche specialistiche (FMEA, SPC, QFD, ecc.) Certificazione di prodotto Accreditamento laboratori di prova e taratura (ISO 17025)

• Check-up aziendali

Altri sistemi di gestione

• Sistemi di gestione ambientale (in collaborazione con Servizio Energia e Ambiente) • Sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (in collaborazione con Servizio Sicurezza dell’Amma) • Responsabilità sociale (Bilancio sociale, Linee Guida OCSE, GRI, SA 8000, ecc.)

• Assistenza all’avvio del sistema • Assistenza alla certificazione

Norme e regole tecniche

• • • •

• Ricerca degli estremi delle norme tecniche applicabili

Normazione Per indirizzare e assistere le imprese su questi temi, visti ”dalla parte dell’imprenditore”, il Servizio Qualità e Normazione si occupa principalmente di: sistemi di gestione aziendale e relativa certificazione nei vari ambiti: qualità, ambiente, salute e sicurezza sul lavoro, etica; norme e regole tecniche di prodotto legate alla marcatura CE, alla sicurezza generale dei prodotti, ai danni da prodotto difettoso, alla libera circolazione delle merci; modelli innovativi di gestione e di prodotto/processo, in collaborazione con il Team della Ricerca e Innovazione.

Per rimanere competitive o per esserlo sempre di più, in un ambito estremamente concorrenziale, le aziende devono, da un lato, innovare i propri prodotti e servizi e, dall’altro, garantirne continuamente la conformità e l’affidabilità. Il successo nasce dal saper soddisfare, contemporaneamente, le esigenze dei clienti fornendo loro ciò che chiedono (qualità) e dal saper cogliere i bisogni latenti del mercato per proporre nuovi prodotti o processi più efficaci (innovazione).

Con il contributo della Camera di Commercio di Torino, viene inoltre gestito uno ”Sportello Qualità”, aperto a tutte le imprese ed anche ad altri interessati, come ad esempio, agli studenti e al mondo della scuola e dell’università.

La riduzione dei costi è condizione sempre necessaria, ma non sempre sufficiente; occorre anche saper applicare sistemi di gestione aziendale in linea con gli standard internazionali e cercare di posizionarsi su prodotti/servizi a maggior contenuto tecnologico e quindi, potenzialmente, a maggior valore aggiunto.

Regole comunitarie e nazionali sulla marcatura CE Norme armonizzate su mandato UE (presunzione di conformità) Organismi notificati Norme tecniche applicabili alla sicurezza generale dei prodotti e alla responsabilità per danni da prodotto difettoso • Rapporti con enti di normazione e monitoraggio attività

Per cogliere i vantaggi della dimensione mondiale dei mercati, è necessario conoscere e applicare le norme tecniche, europee e internazionali, con le relative procedure di valutazione di conformità; la legislazione europea e le regole del WTO richiedono, con sempre maggior frequenza, la conformità tecnica, come principale ”passaporto” per i mercati.

Segreteria Qualità e Normazione: Tel. 011 5718.521 - Fax 011 5718.688 • E-mail: qualita@ui.torino.it

24


U n i o n e

Ricerca

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Innovazione Il ”Coordinamento Ricerca e Innovazione”, che raggruppa sia competenze interne all’Unione Industriale sia competenze esterne altamente specializzate e ”accreditate”, opera per:

Nel contesto odierno, le aziende sono chiamate ad accrescere continuamente la quota di fatturato destinata all’innovazione e alla ricerca applicata e a concepire tali attività non come voci di solo costo, bensì come voci d’investimento indispensabili per garantire la competitività futura dell’impresa stessa. Per questo le imprese hanno bisogno di acquisire ed elaborare continuamente nuove conoscenze da trasformare in fattori di competitività, sia in proprio che attraverso legami strutturali con Università e Centri di ricerca.

• Offrire un’informazione dettagliata e tempestiva sui programmi europei, nazionali e regionali a sostegno della ricerca e dell’innovazione e sui principali eventi nazionali e internazionali ad essi connessi. • Fungere da supporto per la creazione di reti tra imprese e mondo della ricerca, promuovendo incontri con gli operatori.

In questo sforzo le imprese sono anche sostenute da risorse pubbliche messe in campo dall’Unione Europea, dallo Stato e dalle Regioni, al fine di abbassare il livello di rischio, intrinseco in attività realmente innovative, e di aiutarle a operare in un contesto esterno molto più complesso e turbolento che in passato, nel quale l’azienda si viene a trovare al centro di reti di relazioni con attori estremamente diversificati (fornitori, clienti, concorrenti e partners).

• Svolgere attività di networking per aiutare le aziende a individuare potenziali partners (Imprese, Atenei e Centri di ricerca) e/o a veicolare la propria candidatura a partecipare a progetti di ricerca cooperativi. • Fungere da ausilio per far incontrare la domanda e l’offerta di personale altamente qualificato e di corsi di alta formazione. • Fornire assistenza nell’individuazione degli strumenti di finanziamento più idonei alle necessità dell’impresa e servizi consulenziali personalizzati, che spaziano dall’assistenza nell’individuazione degli strumenti di finanziamento più idonei per uno specifico progetto di ricerca, in funzione delle caratteristiche e delle esigenze dell’Impresa (servizio gratuito) all’assistenza nella preparazione e gestione di un Progetto di Ricerca cofinanziato (servizio a pagamento).

Al fine di fornire un supporto sempre più efficace e tempestivo alle imprese che intendono investire nei settori della ricerca e dell’innovazione, l’Unione Industriale raduna le aziende associate disposte a investire risorse, umane e finanziarie, nell’innovazione e nella ricerca in un gruppo, denominato ”Team della Ricerca e dell’Innovazione”, e pone al loro servizio una serie di competenze specifiche nell’ambito della gestione di progetti ricerca e innovazione co-finanziati e non.

Segreteria Coordinamento Ricerca e Innovazione: Tel. 011 5718.462 - Fax 011 5718.458 E-mail: coordinamento.r&i@ui.torino.it

26


U n i o n e

Scuola

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Università • Contribuire a diffondere nell’ambito dell’ ”education” i valori e la cultura d’impresa. Per raggiungere tali obiettivi, il Servizio Scuola e Università realizza progetti e percorsi didattici con gli Istituti scolastici e con le Facoltà universitarie, svolge attività di docenza all’interno delle Scuole, promuove stage presso le aziende associate, organizza convegni e seminari, intrattiene i rapporti con le istituzioni pubbliche e private competenti in materia di istruzione.

Svolge un ruolo di collegamento tra il settore delle imprese e quello dell’istruzione, scolastica e universitaria, allo scopo di: • Avvicinare i giovani al mondo del lavoro già durante il percorso formativo, perché possano effettuare con maggiore consapevolezza le loro scelte di studio e di lavoro (Orientamento). • Collaborare con Istituti scolastici e Atenei per offrire loro un riferimento di informazioni e di assistenza per adeguare l’insegnamento delle loro discipline ai cambiamenti della società produttiva e ai suoi bisogni formativi in costante trasformazione. • Offrire ai diversi settori di categoria delle aziende consulenza ed assistenza, quando emergano particolari esigenze di rapporto con il mondo scolastico ed universitario (apertura di nuovi indirizzi di studio, aggiornamento dei programmi, valorizzazione e riadeguamento di centri formativi, ecc.).

Segreteria Scuola e Università: Tel. 011 5718.524 - Fax 011 5718.700 • E-mail: uniscuola@ui.torino.it

28


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Campi di intervento Prevenzione infortuni

Analisi di: - condizioni generali di sicurezza - situazione antinfortunistica di macchine e impianti

Sicurezza sul lavoro

- sistemi di prevenzione in atto - atti e documentazioni - verifica dell’organizzazione aziendale alla luce del D.lgs. 81/08 e s.m.i.

Prevenzione incendi

- impostazione programmi informazione e formazione aziendale - consulenza metodologica sulla valutazione dei rischi - consulenza in materia di trasporto di merci pericolose

Igiene del lavoro

Lo scopo del servizio è agevolare l’Impresa nell’applicazione della normativa specifica, nella definizione delle procedure e delle misure preventive più adeguate e delle priorità di intervento.

Analisi di: - condizioni generali di igiene dei luoghi di lavoro - sistemi di prevenzione in atto - atti e documentazioni - dispositivi di protezione individuali adottati - impostazioni di campagne di monitoraggio ambientale

Offre una consulenza specifica che si traduce nella esecuzione di sopralluoghi negli stabilimenti, in incontri in ufficio e informazioni telefoniche. Questo genere di supporto è disponibile per tutte le associate gratuitamente.

- valutazione dell’esposizione a rumore (attraverso S.I.A.M.M.A. Srl su) - parametri microclimatici, di illuminamento ed ergonomici (attraverso S.I.A.M.M.A. Srl su)

Prevenzione incendi

Analisi di: - condizioni di rischio - situazione autorizzativa - consistenza ed efficienza dei sistemi di protezione

Impianti elettrici

- verifiche di adeguatezza degli impianti - controllo sulla progettazione nuovi impianti - controllo atti e documentazioni

L’attività di individuazione dei rischi e delle misure tecniche per la loro riduzione può essere integrata dalla fase di progettazione esecutiva e controllo attraverso l’opera della S.I.A.M.M.A. Srl, società di consulenza appositamente costituita dall’AMMA per completare adeguatamente l’attività del Servizio Sicurezza e Ambiente di Lavoro. L’impostazione e l’interpretazione legislativa vengono seguite con particolare attenzione, con il coinvolgimento del competente Ufficio dell’Unione Industriale (Tel. 011 5718.364).

Segreteria Sicurezza: Tel. 011 5718.210 - Fax 011 5718.217 • E-mail: sicurezza@amma.it

30


U n i o n e

I n d u s t ri a l e

Sindacale

T o r i n o

I nostri servizi

Mercato del lavoro

Segreteria sindacale • Normativa e Mercato del lavoro Partecipazione ai Comitati Tecnici di Confindustria per la definizione delle linee di politica sindacale nazionale, di proposte legislative ed indirizzi operativi ed interpretativi. Partecipazione presso gli enti locali agli organismi bilaterali, organi collegiali e commissioni Regionali e Provinciali in materia di mercato del lavoro, ammortizzatori sociali e collocamento obbligatorio.

• Dirigenti Consulenza sugli aspetti legali, contrattuali, previdenziali ed assistenziali del rapporto di lavoro e assistenza nei collegi arbitrali provinciali. Partecipazione alle trattative per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro. Rappresentanza negli enti previdenziali ed assistenziali di categoria. • Agenti e Rappresentanti di Commercio Consulenza sull’applicazione di accordi collettivi e disposizioni legislative. Assistenza in caso di controversie. Rappresentanza nella Commissione Provinciale Ruolo Agenti e Rappresentanti di Commercio presso la Camera di Commercio di Torino. Partecipazione alle trattative per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro.

• Commissioni e Collegi di Conciliazione Assistenza presso la Direzione Territoriale del Lavoro per esperire il tentativo di conciliazione previsto dalle norme vigenti sulle controversie individuali di lavoro. • Formazione Partecipazione con le Organizzazioni Sindacali agli Organismi paritetici del Fondo interprofessionale per la formazione continua Fondimpresa: promozione ed attuazione delle iniziative; definizione di strategie comuni; condivisione con le organizzazioni sindacali dei piani formativi aziendali territoriali e settoriali.

• Lavoratori stranieri Consulenza e assistenza per le pratiche amministrative relative all’ingresso in Italia per motivi di lavoro e formazione di cittadini extracomunitari e comunitari.

Segreteria Sindacale: Tel. 011 5718.265 - Fax 011 542905 • E-mail: sindacale@ui.torino.it

32


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

associazioni e gruppi merceologici

Sindacale

Mercato del lavoro

Segreterie di settore e gruppi merceologici

La ripartizione in segreterie di settore risponde a logiche di affinità, ma può anche corrispondere a criteri funzionali. Di seguito, la descrizione dell’organizzazione. - Aziende Meccaniche Meccatroniche Associate (AMMA). - Collegio costruttori. - Ait impiantisti. - Settore terziario, informatica e telecomunicazioni: • Servizi e Terziario Innovativo (SETI); • Information Communication Technology (ICT); • Gruppo Turistico Alberghiero (GTA); • Servizi Ambientali Integrati (SAI); • Associazione Regionale Piemontese Esercenti Trasporti a Fune (ARPIET). - Settore Made in Italy (alimentare; dolciaria; vini e liquori; mugnai e pastai; moda abbigliamento; cotoniero - laniero; tessili vari; grafici; carta e cartotecnici; editori; industrie varie; legno e sughero). - Settore chimico, gomma e plastica (chimici; conciaria; gomma e conduttori elettrici; materie plastiche; vetro ceramiche abrasivi). - Settore trasporti, energia e inerti (trasporti; minerali marmo e pietra; laterizi; calce cemento gesso; energia).

Consulenza sulla gestione del rapporto di lavoro e delle risorse umane. Assistenza nel contenzioso individuale e collettivo con la partecipazione alla soluzione delle vertenze. Partecipazione alle attività delle associazioni nazionali di categoria, per la definizione delle linee sindacali dei settori e il rinnovo dei relativi CCNL. Organizzazione e realizzazione di eventi ed iniziative di interesse specifico per i settori.

Servizio normativo economico Analisi del costo del lavoro nei principali settori a livello settoriale e aziendale. Acquisizione e studio della documentazione su rapporto di lavoro. Realizza le indagini congiunturali su Mercato del Lavoro, orari ed assenteismo, retribuzioni e l’indagine internazionale sui costi e competitività.

Sindacale e segreterie di settore Le attività sindacali e delle singole associazioni e gruppi merceologici sono realizzate dalle segreterie di settore in cui sono ripartiti le associazioni e i gruppi merceologici.

Mail

Telefono

AIT - Impianti Tecnologici

impiantisti@ui.torino.it

011 5718.660

011 5718.235

Alimentari

alimentari@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Anav

trasporti@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Arpiet

arpiet@ui.torino.it

011 5718.481/489/529

011 542905

Calce, Cemento, Gesso

calcecemento@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Carta

carta@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

*Chimici e Settori Collegati

chimici@ui.torino.it

011 5718.369

011 5718.263

Collegio Costruttori Edili

info@cce.to.it

011 8137.777

011 8178.619

Conciaria

conciaria@ui.torino.it

011 5718.369

011 5718.263

Cotonieri

tessili@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

Dolciaria

alimentari@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Editori

editori@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

Gruppo Energia

gasacque@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

**Gomma, Conduttori Elettrici e Affini

gomma@ui.torino.it

011 5718.369

011 5718.263

Grafici e Cartotecnici

grafici@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

GTA Gruppo Turistico e Alberghiero

gta@ui.torino.it

011 5718.481/489/529

011 542905

Industrie Varie

industrie.varie@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

Information Communication Technology - ICT

ict@ui.torino.it

011 5718.481/489/529

011 542905

Laterizi

laterizi@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Legno, Sughero e Affini

legno@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

**Materie Plastiche

plastica@ui.torino.it

011 5718.369

011 5718.263

Metalmeccanico - AMMA

sindacale@amma.it

011 5718.418

011 5718.361

Mineraria Marmo e Pietra

mineraria@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Moda / Abbigliamento

tessili@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

Servizi Ambientali Integrati - SAI

sai@ui.torino.it

011 5718.481/489/529

011 542905

Servizi e Terziario Innovativo - Seti

seti@ui.torino.it

011 5718.481/489/529

011 542905

Tessili Vari

tessili@ui.torino.it

011 5718.273

011 5718.263

Trasporti

trasporti@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

Vetro Ceramica e Abrasivi

vetro@ui.torino.it

011 5718.369

011 5718.263

Vini e Liquori

alimentari@ui.torino.it

011 5718.407

011 5718.263

* www.industriechimiche.ui.torino.it

** www.gommaplastica.ui.torino

Segreteria Sindacale: Tel. 011 5718.265 - Fax 011 542905 • E-mail: sindacale@ui.torino.it

34

Fax


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

Stampa

T o r i n o

I nostri servizi

Relazioni esterne Svolge un ruolo di staff nei confronti dei vertici dell’Associazione, con particolare riguardo alla comunicazione del Presidente attraverso l’organizzazione di interviste, la redazione di discorsi, dichiarazioni, commenti e della documentazione di supporto per gli interventi pubblici. Tiene i rapporti con gli uffici stampa delle associate, fornendo aiuto e supporto alle iniziative delle aziende; collabora con gli uffici stampa di Istituzioni e soggetti locali per progetti condivisi oltreché con le aree comunicazione ed organizzazione eventi di Confindustria, e gli uffici stampa delle principali territoriali del sistema confederale.

È il trait d’union con gli organi d’informazione; cura i rapporti con la stampa quotidiana e periodica, le agenzie, le radio e le televisioni, ponendo al centro del messaggio l’identità dell’Associazione, i suoi valori, i suoi progetti, le sue attività. Propone quotidianamente una ampia e completa rassegna stampa nazionale e locale a disposizione delle aziende associate, un servizio aggiornato e di facile consultazione calibrato sulle necessità dell’Associazione, consultabile nella home page dell’Associazione all’indirizzo www.ui.torino.it, non solo da pc ma anche da tablet e smartphone. La rassegna stampa, che si apre con un sommario tematico, è costituita dalla selezione di articoli dai principali quotidiani nazionali, dalle loro edizioni locali e dai principali periodici, su argomenti d’interesse specifico per la classe imprenditoriale. Essi spaziano dall’economia italiana ed internazionale, alla finanza, ai temi più specifici della formazione e della ricerca, al mercato del lavoro, alle infrastrutture, alle politiche locali. Particolare attenzione è dedicata alle uscite stampa dell’Associazione e di Confindustria, ai commenti più autorevoli ed alle interviste più significative sui principali temi d’attualità economica e politica. Cura una pagina redazionale a cadenza settimanale, pubblicata ogni lunedì sul quotidiano La Stampa, attraverso la quale dà evidenza alle attività ed alle iniziative dell’Associazione.

Organizza conferenze stampa, convegni, incontri, dibattiti e seminari producendo documentazione di sostegno per gli organi di stampa.

Segreteria Ufficio Stampa e Relazioni Esterne: Tel. 011 5718.439/243 - Fax 011 5718.331 • E-mail: ufficio.stampa@ui.torino.it

36


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Studi economici L’Ufficio Studi Economici è un osservatorio della situazione socioeconomica torinese. Raccoglie ed elabora a tal fine i dati e le informazioni disponibili e le integra con indagini sull’andamento della congiuntura, del mercato del lavoro e su alcuni temi specifici dell’attività industriale e dei servizi innovativi alle imprese (assenteismo, fabbisogni di professionalità, innovazione, competitività, ecc.). Raccoglie e diffonde fra le imprese associate dati e previsioni sull’economia italiana ed internazionale, soprattutto in tema d’inflazione, Pil, investimenti, consumi, scambi con l’estero. Cura i rapporti con la Regione Piemonte e gli Enti Locali su temi dello sviluppo del territorio, con l’obiettivo di consentire l’accesso delle imprese alle principali leggi di incentivazione, in particolare a quelle previste dai nuovi Fondi Strutturali 2007-2013. Svolge, infine, anche in collaborazione con altri enti, studi e ricerche su aspetti rilevanti dello sviluppo economico torinese.

Ufficio Studi Economici: Tel. 011 5718.462 - Fax 011 5718.458 • E-mail: studi.economici@ui.torino.it

38


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Sviluppo, Rapporti Associativi

Convenzioni L’Ufficio, inoltre, si occupa della stipula e della promozione delle convenzioni con l’obiettivo di agevolare le aziende nel monitoraggio delle principali voci di spesa riuscendo ad ottenere condizioni di particolare vantaggio rispetto a quelle di mercato.

Conoscere le aziende del territorio, monitorare le loro esigenze con l’obiettivo di facilitare ed agevolare conoscenza e utilizzo dei servizi e delle competenze consulenziali dell’Unione Industriale. Sviluppare le risposte necessarie affinché le aziende associate possano essere supportate nella crescita qualitativa e quantitativa. Dal raggiungimento di questi obiettivi nascono le attività dell’Ufficio Sviluppo. La profonda conoscenza delle realtà imprenditoriali presenti sul territorio e delle loro evoluzioni, consente al Team dell’Ufficio Sviluppo di creare ed organizzare attività sia per le aziende associate che per quelle non associate. Iniziative come il Business Speed Dating, gli incontri decentrati, così come gli studi e gli approfondimenti su tematiche specifiche, rispondono alle esigenze delle aziende utilizzando le qualificate competenze tecniche dei servizi dell’Unione Industriale.

Segreteria Sviluppo e Rapporti Associativi: Tel. 011 5718.505/382/348 - Fax 011 5620.613 • E-mail: sviluppo@ui.torino.it

40


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Tributario Il Servizio Tributario fornisce consulenza in materia tributaria. L’intento è di fornire risposte tempestive ed esaurienti sulle problematiche che possono insorgere per gli associati nella materia di competenza.

In dettaglio:

Aiuta le aziende nell’interpretazione e nella concreta applicazione delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative; telefonicamente o con incontri fornisce indicazioni per il corretto adempimento degli obblighi imposti dalle norme tributarie.

• Consulenze sulle problematiche che possono sorgere sulle materie di competenza.

Rappresenta gli interessi delle imprese negli organi collegiali istituiti presso gli Enti pubblici.

• Informazione con circolari; pubblicazione di provvedimenti normativi e amministrativi sulla sezione Tributaria del sito Internet dell’Unione Industriale.

• Interpretazione ed applicazione delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative.

• Rappresentanza negli organi collegiali istituiti presso gli Enti pubblici.

Provvede ad integrare ed arricchire l’informazione alle aziende con circolari, riunioni e convegni sulle questioni di più rilevante interesse.

• Informazione tramite corsi di aggiornamento, riunioni e convegni.

Cura l’attività informativa, quotidianamente aggiornata, della sezione del sito dell’Unione Industriale dedicato al Servizio, anche attraverso l’inserimento dei provvedimenti normativi rilevanti in ambito tributario, nonché di documenti di prassi amministrativa e di giurisprudenza. Partecipa ai gruppi di studio della Confindustria per l’approfondimento di specifiche tematiche fiscali e per la definizione di indirizzi operativi e di proposte legislative.

• Partecipazione ai gruppi di studio promossi dalla Confindustria.

Svolge attività di supporto per Unioncaf s.r.l., Centro di Assistenza Fiscale per lavoratori dipendenti (vedi ”Scheda Servizi a pagamento”).

Segreteria Tributario: Tel. 011 5718.337/284 - Fax 011 5718.236 • E-mail: fiscale@ui.torino.it

42


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Urbanistica

Territorio Il Servizio Urbanistica e Territorio è il riferimento per le imprese in materia di edilizia industriale, opportunità localizzative, normativa urbanistica, nonché il referente nei confronti degli Enti preposti alla gestione del territorio (Comune, Provincia, Regione, ecc.).

Il Servizio gestisce inoltre: • Una banca dati sulla domanda offerta di immobili produttivi. • La Banca Dati Territoriale, strumento che consente l’individuazione georeferenziata di ogni azienda associata, e quindi le sue interconnessioni con il territorio, la sua pianificazione ed i relativi vincoli.

Svolge un’azione informativa in merito all’attuazione dei Piani Regolatori Comunali, Piani Territoriali, Piani per Insediamenti Produttivi, Aree Industriali Attrezzate, Poli Integrati di Sviluppo, vincoli territoriali e altri strumenti attuativi delle normative di settore. Fornisce assistenza alle aziende per eventuali osservazioni agli strumenti urbanistici e all’utilizzo dello Sportello Unico; partecipa ad iniziative di sviluppo territoriale e nel campo della mobilità e trasporti (mobilty management) e coordina l’Osservatorio Territoriale Infrastrutture (OTI). Produce, anche in collaborazione con altri Enti ed Amministrazioni, indagini, studi, proposte sui temi legati al territorio ed alle infrastrutture.

Segreteria Urbanistica e Territorio: Tel. 011 5718.502 - Fax 011 5718.458 • E-mail: urbanistica.territorio@ui.torino.it

44


U n i o n e

I n d u s t ri a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati Le Società di servizi di Unione Industriale Torino Centro Servizi Industrie Srl La Società, nata nel 1974, è s.r.l. a socio unico Unione Industriale di Torino ed ha lo scopo di supportare l’Associazione come società di servizi.

Centro Congressi Unione Industriale Torino è stato costituito dall’Unione Industriale di Torino nel 1992 per essere un punto di riferimento per il modo dell’impresa e per la città, ed è per questo che ha un’anima congressuale ed una culturale.

Si occupa infatti di prestazione di servizi nei campi: tecnici, amministrativi, finanziari, organizzativi, assistenziali, di informazione e comunicazione, anche tramite attività editoriale, elaborazione dati e cedolini paghe e contributi e in genere di ogni forma di assistenza per lo sviluppo delle industrie nelle quali si richieda un corrispettivo diverso o aggiuntivo rispetto alle quote associative.

Il Centro Congressi è dotato di ampi saloni e spazi espositivi, ed è tecnologicamente all’avanguardia (vedi scheda). Unimpiego Confindustria Srl è la società di Confindustria autorizzata dal Ministero del Lavoro per offrire un servizio qualificato e specializzato di ricerca e selezione del personale alle Associate (vedi scheda).

Gestisce anche l’amministrazione: • Del Centro Paghe (vedi scheda). • Del Polo regionale di Innovazione della Meccatronica e dei Sistemi Avanzati di Produzione denominato MESAP (vedi scheda). • Dello Sportello OFFSET (vedi scheda).

Segreteria Centro Servizi Industrie: Tel. 011 5718.229 - Fax 011 5718.269 • E-mail: csi@ui.torino.it Segreteria Centro Congressi: Tel. 011 5718.449/350 - Fax 011 5718.531 • E-mail: centro.congressi@ui.torino.it Segreteria Unimpiego Confindustria: Tel. 011 5718.304/482 - Fax 011 5187.537 • E-mail: selezione@unimpiego.it 46


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati Ceipiemonte Il Cento Estero per l’Internazionalizzazione s.c.p.a. (Ceipiemonte) è la prima agenzia italiana che razionalizza in un’unica società le funzioni legate allo sviluppo del territorio su scala internazionale.

• Attrarre investimenti in Piemonte, assistere le imprese estere / esterne interessate a insediarsi in Piemonte e alle estere già presenti che intendano sviluppare le proprie attività.

È il riferimento per le imprese locali che operano o intendono operare sui mercati esteri e per gli interlocutori stranieri interessati a conoscere il sistema economico del Piemonte.

• Progettare e realizzare iniziative formative per l’aggiornamento continuo del personale di imprese e istituzioni, in Italia e all’estero. Le attività vengono gestite anche avvalendosi di una rete di uffici nel mondo che assicura assistenza continuativa ad aziende e istituzioni piemontesi, e un collegamento diretto alle imprese estere interessate a investire in Piemonte. Il network comprende gli uffici nel mondo della Regione Piemonte (Antenne Piemonte) e della Camera di commercio di Torino (Desk Estero), i punti di assistenza messi a disposizione da Unioncamere Piemonte e da altre associazioni imprenditoriali e di categoria.

Espressione delle categorie economiche, del Governo regionale, del mondo camerale e accademico, su incarico dei soci gestisce iniziative e servizi principalmente orientati a: • Rafforzare sui mercati esteri la presenza del sistema economico locale, garantendo alle imprese (artigianali, industriali, agricole, dei servizi, della distribuzione) assistenza tecnica, attività promozionali, individuazione e organizzazione di incontri con potenziali partner, accompagnamento. • Promuovere oltre confine le eccellenze enogastronomiche e i prodotti tipici piemontesi. • Valorizzare le radici storico-culturali del territorio e le sue potenzialità di attrazione turistica per incrementare flussi di visitatori da paesi stranieri.

Segreteria Ceipiemonte: Corso Regio Parco 27/29 – 10152 Torino Tel. 011 6700.511 - Fax 011 6965.456 • E-mail: info@centroestero.org - www.centroestero.org 48


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati La Consulta per Torino 1998 Biblioteca Reale - Realizzazione della Sala Leonardo; 1999-2000 Palazzo dell’Università - Cortile, scaloni e loggiato; 2001 Monumento al re Vittorio Emanuele II; 2002 Monumento al duca Ferdinando di Savoia; 2002-2003 Villa della Regina - Asse del Belvedere e Teatro d’Acque; 2004 Facciata della Palazzina della Società Promotrice di Belle Arti; 2005 Fontane il Po e la Dora; Cancellata di Palazzo Reale; Facciata ottocentesca di Palazzo Carignano; 2006-2007 Palazzo Chiablese - Arazzi con le ”Storie di Artemisia”; Reggia di Venaria Reale - Statue delle ”Quattro Stagioni” di Simone Martinez; 2007 Biblioteca Reale - Mostra ”Terrae Cognitae. La cartografia nelle collezioni sabaude”; 2008 Teatro Carignano - Restauro del Plafone dipinto da Francesco Gonin; Palazzo Reale: realizzazione nuovo percorso delle Cucine storiche; Villa della Regina: ricostruzioni; Mostra ”Evocazioni e nuovi allestimenti nell’Appartamento del Re”; Palazzina di caccia di Stupinigi: reimpianto delle alberate storiche;

La Consulta è nata nel 1987 con lo scopo di contribuire a valorizzare e a migliorare la fruibilità del patrimonio storico-artistico torinese. Le 32 aziende e gli enti ogni anno mettono a disposizione una cifra a favore della loro Città: in ventiquattro anni sono stati investiti più di 20 milioni euro e realizzati oltre 32 interventi di restauro e valorizzazione, in collaborazione con le Istituzioni e gli Enti di tutela. Le scelte sono effettuate in base ai criteri di rilevanza e urgenza dell’intervento, rapidità e certezze autorizzative di realizzazione, cadenza annuale o biennale e ritorno d’immagine. Gli interventi di restauro e recupero realizzati dal 1987 al 2010 sono: 1988 Palazzo Carignano - Aula del Parlamento Subalpino; 1989 Archivio di Stato - Facciata juvarriana 1990-1991 Facciate delle Chiese di San Carlo e Santa Cristina; 1992 Santena, Castello Cavour, Dodici ”Nature morte” del Crivellino; 1992-1993 Coperture e Facciata della Chiesa di San Filippo Neri; 1994 Realizzazione della Cancellata ”Odissea musicale” per il Teatro Regio; 1995-1996 Riallestimento della Pinacoteca dell’Accademia Albertina; 1997 Palazzo Carignano - Aula del Parlamento Italiano;

Segreteria Consulta di Torino: Via Fanti, 17 - 10128 Torino Tel. 011 5718.226 - Fax 011 544.634 • E-mail: a.griseri@ui.torino.it - www.consultaditorino.it 50


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati La Consulta per Torino I Soci della Consulta: Alleanza Toro Assicurazioni, Armando Testa, Buffetti, Burgo Group, Buzzi Unicem, Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino, C.L.N., Compagnia di San Paolo, Deloitte & Touche, Ersel, Exor, Fenera Holding, Ferrero, Fiat, Fondazione Crt, Garosci, G. Canale & C., Gruppo Ferrero - Presider, IntesaSanPaolo, Italdesign - Giugiaro, Italgas, Lavazza, Martini & Rossi, Marsiaj & C., Pirelli, Reale Mutua Assicurazioni, Reply, Rockwood, Skf, Telecom Italia, Unione Industriale di Torino, Vittoria Assicurazioni.

2009 Teatro Regio - ”Odissea musicale” - Manutenzione straordinaria; Chiesa del Santo Sudario e Museo della Sindone - Restauro Facciate; Galleria Sabauda Restauro dipinti delle collezioni del Principe Eugenio e di Riccardo Gualino; 2010 Museo Nazionale del Cinema - Nuove installazioni interattive; Galleria Sabauda - Mostra ”Meraviglie della Galleria Sabauda”; Palazzo Madama - Mostra ”Arte e Industria. L’Avventura Lenci. Ceramica d’arredo 1927 1937”; Santena - Restauro della Cappella funeraria dei Benso di Cavour; Palazzo Reale - Restauro Gabinetto Cinese del secondo piano. Oltre agli interventi di restauro e valorizzazione, Consulta ha promosso attività editoriali e di riflessione sui rapporti Imprese - Beni Culturali organizzando quattro Workshops all’Unione Industriale in occasione delle Settimane della Cultura d’Impresa di Confindustria.

Segreteria Consulta di Torino: Via Fanti, 17 - 10128 Torino Tel. 011 5718.226 - Fax 011 544.634 • E-mail: a.griseri@ui.torino.it - www.consultaditorino.it 52


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati Corfui CORFUI (Comitato per la Ricerca e la Formazione Università - Impresa) è stato costituito nel 1993 dall’Università degli Studi di Torino e dall’Unione Industriale di Torino, allo scopo di migliorare il collegamento tra mondo accademico ed il sistema delle imprese. Opera anche in stretto rapporto con la Fondazione CRT, con cui collabora per la realizzazione di importanti progetti rivolti a ragazzi delle scuole primarie e secondarie, a giovani diplomati e laureati.

Inoltre svolge attività di supporto, diffusione e avvicinamento tra il mondo universitario della ricerca e le imprese. È a disposizione uno sportello presso gli Uffici dell’Unione Industriale di Torino, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

CORFUI, in quanto soggetto promotore del tirocinio formativo, può dare alle aziende associate all’Unione Industriale Torino: • Informazioni inerenti le modalità e le procedure di tirocinio. • Gestione delle pratiche di attivazione di tirocini e stage. • Stipula della Convenzione tra soggetto promotore e Impresa con allegato lo specifico Progetto Formativo. • Assicurazione dei tirocinanti contro gli infortuni sul lavoro presso l’INAIL e per la responsabilità civile verso terzi.

Segreteria Sede Amministrativa Corfui: Corso Stati Uniti, 38 - 10128 Torino presso Unimpiego Tel. 011 5718.279 - Fax 011 5718.537 • E-mail: corfui@ui.torino.it 54


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati CSAO CSAO - Centro Sicurezza Applicata all’Organizzazione - è stato costituito nel 1960 al Politecnico di Torino allo scopo di approfondire e diffondere la cultura e la politica della sicurezza e salute sul lavoro ed il rispetto dell’ambiente nella organizzazione aziendale pubblica e privata. Per realizzare questi obiettivi, il Centro ha promosso la collaborazione fra l’industria, Enti pubblici e privati e gli Enti tecnico - scientifici interessati ad un’azione di reciproco collegamento, per quanto attiene attività di studio nel campo dell’organizzazione aziendale e della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro ed ecologia. Nel Centro operano quattro Comitati tecnico - scientifici dedicati ai settori elettrico, antincendio, sanità e sicurezza lavoro in generale. Nell’ambito dei suoi compiti istituzionali, CSAO organizza annualmente, numerosi corsi di formazione, giornate di studio, elabora e segue da vicino la complessa materia dell’ambiente e della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. L’attività di informazione, anche tramite una produzione editoriale, nonchè attività di consulenze specifiche, completa l’ambito culturale specialistico del Centro.

Segreteria CSAO: C.so Trapani, 25 - 10139 Torino Tel. 011 3850.283 - Fax 011 3857.909 • E-mail: csao@csao.it - www.csao.it 56


U n i o n e

I n d u s t r i a l e

T o r i n o

I nostri servizi

Enti collegati FAIT FAIT è il fondo di assistenza sanitaria integrativa, regolarmente iscritto all’Anagrafe dei Fondi sanitari del Ministero della Salute, destinato ai dirigenti delle aziende associate. Al FAIT - costituito nel 1981 – possono anche aderire i Soci imprenditori e gli amministratori delegati delle Aziende aderenti all’Unione Industriale di Torino, alle condizioni previste dallo Statuto. Nato per assicurare una elevata tutela economica in ambito sanitario, il fondo, oltre alla facilità di contatto e di consulenza, assicura un’ampia e completa gamma di prestazioni sanitarie (visite specialistiche, assistenza odontoiatrica - ospedaliera - chirurgica, prestazioni oculistiche, esami diagnostici e di laboratorio, prestazioni fisio - terapiche, ecc.). Le caratteristiche del fondo sono la celerità delle procedure di rimborso, le tariffe particolarmente favorevoli ed economicamente interessanti, grazie ad una contribuzione più contenuta da parte del dirigente.

Segreteria FAIT: Via Fanti, 17 - 10128 Torino Tel. 011 5718.435/397 - Fax 011 5718.347 • E-mail: fait@ui.torino.it 58


o - 10128 Torin Via Fanti, 17 1 18 57 Tel (+39) 011 544634 Fax (+39) 011 ui.torino.it @ fo in l: ai m Eit o. in or www.ui.t

t

www.satiz.i

Profile for Unione Industriale Torino

I nostri servizi  

I nostri servizi  

Profile for uitorino
Advertisement