Page 1

http://www.uglsicilia.com http://www.uglsicilia.com info@uglsicilia.com info@uglsicilia.com


Sommario Mobilità legge 223/91 Pag 3 a 6 Mobilità legge 236/93 Pag 7 a 8 Mobilità trasferimento da altre regioni Pag 9

Ammortizzatori sociali in deroga Pag 10 a 13 Tirocini formativi e di orientamento articolo 18 legge196/97 Pag 14 a 37 Trasferimenti LSU Verbali sedute CRI Pag 38 a 42 ASU Pag 43 Cantieri lavoro/ scuola Accordi/ protocolli Sportelli Multifunzionali Pag 44 a 45 PROF


ITALIANA REPUBBLICA

\

K

Siciliana Regione

otttttoHll;="ortno#Ioot*uo*o Servizio XIII Unita Operativa 1- - Ufficio Regionale Lavom sicilía Occidentale

PRcr Ì./lLu

Elencodel 3110312010 PERLA C.R.I. EX ARTT.4,24L.223I91ISTRUITE 20 PRATICHE

È0iill ít3 Í ft/rr?"

Gonsegnatealla SegreteriaG.R.l.il Piot. N. Data Prot.

Lavoratori

Azienda

Rif. 31

rrE SoLES.P.A.

cT

4

Y.l..E

Rif. 353 Rif. 360 1

Rir.proc.817

1239

aplTqtTAl laenr f^í 31/03/2010RHIAGINTERAUTO PARTSITALIA!rP._?:- ----!- ,

1189

29t03t2010CSEVENs'r'l'

P t A'

1

t

Rif. 400

Rif. 464

Rif. 466 1

Rir.proc.8o8

I

Rif. 480 Rif. 482

:: :=

Rif. 506

Rif. 525

Rif. 549

Rif. 553 - via MaggioreToselli' 34 - 90143 PALERMO- F axo9l 7o71137 - Telsfono 091 7c71 13s DfPARTIMENTo LAVoRO - Ufficio ReglonaleLavoro SrciliaOccidenlale il SOCIALt- - Télefono091 7071153- Ef,ail fosamaria.macaluso@regione.sicrlia sFTTOREAMUORTTZZATORT


REPUBBLICA ITAUANA

BI

Siciliana

Regione *"":HI:;=""-'-"#[""#"*""-" ServizioXIII Unita Operativa1- - Ufficio RegionateLavoroSicilia Occidentale

Elencodel 3110312010 PERLA C.R'I. ISTRUITE EX ARTT.4, 24 L.223191 20 PRATICHE Consegnatealla SegreteriaC.R.l.il

1

Rif. proc. 788

Prot.N. Data Prot. Azienda s'r'l' SUDlNLIQUIDAZIoNE CATERSERVIOE l1e5 2sto3t2o1o

Lavoratori 9..{=......S..I....9..4d

10 162

20 TRASMESSE: TOTALEPRATICHE MRM

î-.^f\

PALERMO -FaxO91 7O71'137- Telefono 091 7071 136 LAVORO - Ufficio Regronal€Lavoro SrciliaOccidentale via MaggioreToselli,34 90143 DIPARTIV1ENTO -TelgfonoOgl rosamaria.macaluso@regione.sicrlrart 707'!153-E-mail SOCtALI SÉTTORÉAMMORT|2ZATORt


JrEQtzzzt

.V/,,-gg&a Codice fiscale 80012000826

Partitaiva 02711OT0827

Mil Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLAFAMIGLIA, DELLEPOLITICHE SOCIALIE DELLAVORO DIPARTIMENTO REGIONALE DELLAVORO servíziorrr _ urfi;i:t:,::::"",

der Lavoro PosTA iì{ Alii{'ivo

Pror n4eil-^

20i0 z 5HAR.

OGGETTO:Mobilità L.223191Rettificadeliberan.77 del 09t02/2010. AssessoratoRegionaledella Famiglia *L delle Politiche Sociali e del Lavoro Dipartimento Lavoro Area I - SegreteriaC.R.I. PALERMO AssessoratoRegionaledella Famiglia delle Politiche sociali e del Lavoro Dipartimento Lavoro Dirigente Generale Via ImperatoreFederico,70 PALERMO AssessoratoRegionaledella Famiglia delle Politiche sociali e del Lavoro Dipartimento Lavoro Ufficio di Gabinetto Via Trinacria,34 - 36 PALERMO I.N.P.S. Ufficio Mobilità Via FrancescoLaurana.59 PALERMO con la quale codestaC.R.I. su indicazione Con riferimento alla deliberan.77 del0910212010 dello scriventeServizio,ha dispostoI'iscrizionenelle Liste regionalidi Mobilità ai sensidegli artt.6 e 7 dei lavoratori Battaglia Gaetano e Cipolla Giovanni licenziati dalla Sielte S.p.A. Unità di Campofelice di Roccella (PA), si comunica che da successivadocumentazionepervenuta sia dall'Azienda, sia dal Ministero del Lavoro per il tramite dell'Ufficio di Gabinetto dell'Onorevole Assessoree della Segreteriadel Signor Dirigente Generaledel Dipartimento Lavoro, a favore dei lavoratori I

ViaMaggbreToselin.34 Cap9Ol43Palermo-Centralino: 091-7071136- Fax:091-7071137- e-maiLsemplifìcalavoro@regíone.sicilia.it


di cui sopra è intervenuta una revoca dei licenziamenti con riammissione in servizio e contestuale collocazionein CIG in deroga. Si rende necessario,pertanto, procederealla revoca della già citata delibera per i successivi adempimentidi competenza. R.M.M.

Il Dirigentedel Servizio III -U.R.L. ( Dott. Paolo Trovato)

.R $'*$i*#

fl*{-L}


ITALIANA REPUBBUCA

H

Fnrf

/. / 2 0f

RegioneSiciliana

Elencodel 35 PRAT|CHEEXARTT.4L.236t93ISTRU|TEPERLAG.R.I. Consegnatealla SegreteriaG.R'l' il

Prot. N.

Data Prot.

lscrizione del Lavoratore ""

P A L E R i テコ 1 o ' F a x c 9 1 7 o 7 1 1-3T7e l ティ f c n o 0 9 17 0 7 1 1 3 6 DfpARTtMENToLAV9Ro-utficテ経RegionateLavorosicitiaocidentale-viaMaggioreToselli.34-90143 - SETTOREAMMORTIZZATORISOCIALI Telefcno E-mail


ITALIANA REPUBBLICA

W

Siciliana Regione

o"u"oHI:;'":l"#fi "?'.'"*""-'

occidentale Servizio xlu unita operativa 1 - ufficio RegionateLavorosicília

Elencodel 30/03/2010 PERLAC.R.I. ISTRUITE EXARTT.4L.236/93 35 PRATICHE Consegnatealla SegreteriaC.R.l' il

Prot. N.

Data Prot'

Iscrizione del Lavoratore""

- via MaggioreToselli' 34 - 90143 PALERMO- Fax c1't 7o71137 - Telefcnc 091 7c71 i 35 D|PA.RTIÌIENTOLAVoRO - Ufficio RegionaleLavoro SiciliaOccidentate SOCIALI' - Telefono - E-maii AMMORIIZ-ATORI SETTORE


REPUBBUCA TTALIANA

K

PRor { //tr

Siciliana Regione ASSESSOMTO REGIONALE DEt LAVORO DIPARTIMENTO TAVORO

DA ALTREREGIONI. D'ISCRIZIONE 1 PRATICHETRASFERIMENTO

Consegnatealla SegreteriaC.R.l.il

^9tilfrztús/-6--

Prot. N.

Data Prot. lscrizionedel Lavoratore....

1074

2510312010 MATZOLAANTONINOnt. 25108/1946

TRASMESSE: TOTALEPRATICHE ! CM

L DIRIGENTE Paolo Trovato

L^JO

- FaxA917071137- Îele'lanc 091 7C7.13a - via MaggioreToselii,34 - 90143 PALERIVIO LAVORO- UÍic,o RegionaleLaveroSiciliaOccidentale DIPART|MEî.ITO SETTOREAMMORTIZZATORISOCIALI- - felelcno - E-mail


Codie fis€le 8OO1 200@26 Patlila iva O271'l07AV7 REPUBBLICAITALIANA

-q?bt-.%ASSESSORATO REGIONALE DELLAFAMIGLIA DELLEPOLITICHE SOCIALIE DEL LAVORO DIPARTIMENTOREGIONALEDEL LAVORO Ares If "fnterdìputímentale p* i Semíziper I'Impiego, Ia FormazÍoneProfessìonalee le Polìtìche attive del Lavorou

Prot.n. ll54l /A

Palermolì 0l/04.2010

All'Assessorato Regionale della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro - Dipartimento del Lavoro Commissione Regionaleper I'Impiego - Al Dirigente Generaleaèt Oipartimento Lavoro

e p. c. -

Al Dirigente Generaledell'Agenzia Regionaleper I'Impiego Loro Sedi

Oggetto:AmmortizzatonSocialiin deroga. Si invia, in allegato, la documentazionedelle Ditte in calce elencate,'inerente gti arnnortizzatoriindicati oggetto,perchèCodestaC.R.I.nella prossimariunione utile da convocare possa,secondodisposizione, deliberarein merito. ELENCO DITTE RagioneSociale

N.

ol(

{r */c n/(

{< ,b/l

il.^t tnf wJ/-U

ServizíoUPL

1

STREAM SRL

Ragusa

2

GINEPROSRL

Ragusa

3

MEDICAL CENTER ELISEO

Ragusa

4

CAUCANA SRL

Ragusa

5

LABISI CARLO

Palermo

6

SICILIACONSULTING

Catania

7

COOP TERMINI1 SOC.COOP,

Palermo

- via magg.re Tosellin. 34 -9O143 Palermo R.O.l. SRLDirezionetel. o91.7071118-19,fu O91.707112O- e.mail: area2.diplav.@regiuone.sicilia,it


Codice tiscalo 800f 20@826 Paflita iva02711070&l REPUBBLICAITALIANA

-ry-..%tú-r. ASSESSORATO REGIONALE DELLAFAMIGLIA DELLEPOLITICHESOCIALIE DEL LAVORO DIPARTIMENTO REGIONALE DELLAVORO Areo II ufnterdípartìmentale per i Servìzi per l,Impìego, lu Formuzione Professionale e le Polìtìche attìve del Lavoro"

d<,

EMANUELE FIORENTINO SPA R.O.I.SRL

8

I

fr"!.(

Palermo Palermo

1 0 TELEMOBILESRL

Palermo

1 1 ORTOLEVAFRANCESCO 1 2 FD COLLEZIONIdi DaidoneFabio

Palermo

ola^1 3

Palermo

RAPHAELSRL

Palermo

Si rappresentache gli accertamentisulla disponibilitàfinarùiarià sonliir corso,pertanùoín!' caso di approvazione,il relativo decretopotrà essereemessoa conclusionedelle operazionidii','' accertamento congiuntoconI'INPS.

Il Direffore dell'Area II^ Pro Tempore

ffi

Augugliaro)

R.O.l. SRLDirezionetel. o91.7071118-19,fax 091.707112o- e.mail: area2.diplav.@regiuone.sicilia,it - via magg.re 7ostti n. 34 - go143 patemo


Ltr Codice tis€le 800120@626 Patllta iva 027 11O7,W7.

*"u"ffiil^^ ,, rffi

"q"'b'--%rl* ASSESSORATOREGIONALEDELLA FAMIGLIA DELLE POLITICHESOCIALIE DEL LAVORO DIPARTIMENTO REGIONALE DELLAVORO

Palermo lì 29.03.2010

Area II "Interdipartimentale per i Servizì per I'fmpiego, la Formazione Professionale e Ie Politiche attive del Lavoro" ///

..

'/-z

/

4srlzYa

Prot.n. 11025 All'AssessoratoRegionaledella Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro - Dipartimento del Lavoro -

.,;l',.i:ì[Ot:Ì, i .{ ÈrC. Oit6 1.a--.r

'1i i ì Flilii í{ì,1.i,j , I i, {Vr:llì"o ASIESiii'itì D i i ' . . ; - i - l i i ":r r l ! ' i ) ' - , r ' r i î i i

?tr',l0 30 MAr(

CommissioneRegionaleper l'lmpiego

- Al Dirigente Generaledel Dipartimento Lav.oro,,,,

p. c. -

Al Dirigente Generaledell'Agenzia Regionaleper I'Irnpíego_.'.'

POS'i"AIN ÀF.'Iì.lVCI

Loro Sedii

Oggetto: AsnmortizzatoriSociali in deroga Si invia, in allegato, la documentazione delle Ditte in calce elencate, inerente ,gli amrnortizzatori indicati oggetto, perchè Codesta C.R.I. nella prossima riunione utile da convocare poss4 secondodisposizione,deliberarein merito t tt)

ELENCO DITTE

4,1. tv

P

"l<

o/1

0<t. o(1

v( e< d(

RagioneSociale

N.

0-,t, Ll1

ServizioUPL

1

CERAMICHENINOPARRUCCASoc. Cooo.

Palermo

2

TOMASELLO

Palermo

3

SE.PE.ServiziPetraliaSoc. Coop.

Palermo

4

CLABRESEEUROTECSTI.

Palermo

5

LUXOGRAPHSrl.

Palermo

6

BIGASrl.

Palermo

7

SELITAL

Palermo

8

N.M.t.

Palermo

a

D'AGOSTINOARGENTERIA

Palermo

Direione tel. 091.7071118-19,fil O91.7071120- e.maíl:area2.diplav.@regiuone.sicilia,it-via magg.re Tosettin. 34 - 9O143Paterrc


Codie f sÉle 800120D0826 Pal(ilàive O2711O70'27

REPUBBLICAÍTALIANA

7ar*. ASSESSORATOREGIONALEDELLA FAMIGLIA DELLE POLITICHESOGIALIE DEL LAVORO

la

l\29.03-2010 Palermo

DIPARTIMENTOREGIONALEDEL LAVORO Area II ,,húerdipartimentaleper i Serviziper l'Impíego, FormazioneProfessionalee Ie Politicheattivedel Lavoro"

"K,

oll

oK'-

MALIACLUB z\,'r- ! r .i Srl' 6aga p1 CURA S- RITA GestioneATt HOSPITAL

fnanzínta sono in corso' per&mto 1n Si rappresentache gli accertamenti sulla disponibilità di potrà essere emesso a conclusione delle operazioni caso di approvazione,il relativo decreto accertamentocongitrntocon I'INPS' I re dell'Area II^ Pro TemPole

ffi ['a

k!

Augugliaro)

/L.'-

tls *q

i

Direzionete|.0g1'7071118-19,faxog1.707112o-e.mait:area2.diP|av.@Egiuore.sicifia,ít-viemagg-reTosP,llin.34-90143Paémo

I


I 2000E2ó Num.cod.fiscale:800 ParritaI.V.A. :027ll07 0827

REPIJBBLICAITALIANA

wf REGIONE

SICILIANA

sL Assessorato Regionaledeilr Famígliade[e Politiche Socialie delLavoro AGENZIA REGIONALE PER L'IMPIEGO L'ORIEIYIAMENTO' I SNRVIZI E LE ATTIVITA' FORMATIVE

Serviziotr - Politiche attive del Lavoro

aerl0 ffi{ìit.?'fl1J0 OGGETTO:Tirociniformativi e di orientamento- Art. 18 della legge24 gSugao1997n. 196 Responsabile del procedimentoistruttorio: RosaCusumano(0917070410) ELENCOAPRILE2010 Trasmissíone Allegativni:'L

/l

ep.c.

--,/

Al Dipartimento Regionale Lavoro Segreteria della Commissione Regionale per llmpiego SEDE

Alla Segreteria di Direzione SEDE

Si trasmette in allegato l'elenco di aprile 2010 relativo agli schemi di convenzione, con allegati progetti di tirocinio foranativo e di orientamento/ pervenuti a questo Ufficio e dallo stesso istruiti, da sottoporre, per ratifica ed informazione alla Commissione Regionale per l'Impiego, ai sensi dell'art. 5 del D.L 25 marzo 7998,n.142 giusta circoliare assessorialen 22/02. In conformità al par. 5.2 dellacirc. ass. n. ?2/02, si esprime l'avviso che nel caso di tirocini fonnativi attivati presso datori di lavoro pubblici, gli stessi costituiscano esperienze limitate nel tempo e non prevedano lerogazione di borse formative owero di assegnidi studio.

Il funzio

^É | |lJ.SSar ìi i/l :

L)\

o responsabile oÈaCusumano) I i/-


z z z

z2

zz

4

rt r!

ttt

E

at

I 4'

F

P

P

rE

I

?

4

E

!

I

at

ft

!

rrll

E

rt

33 3 s s 3 3 3 I s s 3 s! s s 3 !

z2z 2z zz z z z 2 222z2 z zz 2

333 s 3 I s s s s s s ÈE rE

F

5

') o

I

ú b

1

<4 5

à 3

F

F ttl

F

3

*)

F, trl ir

F

ttl

tat l!

FI

5 7t !

4 n

t

1'

I

z

IF

F

P

É 3 3 =

o

F

F

tt

-l

5

4

g , , É

5

4 4 1

5

n

!

3 5

t_!

5

5

-ì , , ,

r:

a4

t)

ì

z 1 4

ú ú

4 11

I 1

t!

7

:.

a

= 4

i

z

5

5

I

n E

F'

-

z

1 1 4

E 3 5 ÉF

-)

{l

1 4

3 5

1 n 4 I

z

!l F

1

I

z 4 4 z 4 z 4 z 1 z z I I

r_a F

q

4

*)

l_l

trt

o o z z z z z 4 z 4 tl F

llr tq t!

1 1

î o 1 z z 4 4 4 3 Í zt 4! 1 F: trfz 7)

1 I

F

l4l

F

Í

4

11

zn

3

1 1

ztll z

ta ét

f\

I

È

p

ì \ a

i

u

€\

)

d

ÉÉ

t\

I p

a lè € l\e

slp elo llÈ

3\

-

?e I 5 t

+

9

t\

1

z

!

É F 3

a

!

E

=

!

F

t

2

z

9r

,\

I

h

3

r

:rl

a

i.j

I

zz

FT FJ .t

I

I

p

p

0

a

g\

*t

p

g\

'lt

fto

- útF = <t3

! lÈg >tP :IF :.1 ! ltrt

,l

I

p

3\

I

A

a

n 4 4 4 I -

J

5 €

?

n s

À^

I

h

- -

o

\e

a

.'4

u ?rl

I

9

a

A

i

a

-

I

F

P

m

t\

l! xt z

F

i,|

p h

^

d F

I

h

1

^ , ^ ^

|9

t\

ú

n h I I

^ ^ ^ à ^ ^ p ú p g p LT

n n 7t n n ,2 I I - J -l I

5

,,| t ^ ^

= € €

p

t\

d

I

A

n

4

5 5

zz z4

É

n n n n n

3\ ql

t I

I

5

I

il'

a I

!

{

q

n n n 4 4 4 4

I

è

p

^

o

p

t\

,\

a

I

t\

!

I

F a

F F z

2

?

-E -

3

Èi

,l

o

I

g

t\

d

I

n n n

^ À Ì ^ ,'|

! I'E >tP -lF 1' lla:

g

ù ntF 3 zt 12

!

ir

p p UT

n o\ c\

J

I p

o n 'lD 4

h

t

zz e ae

J È ! -l -l F' F' 1! z z z 4 z 1 4 1 z -lz 4 -t1 1 z 4 4 4 1 4 z I I I - .' À 5 trl 5 5 5 a F FI z zz z 4 z 2 2 z z z 2 2 z2 z 2 c 4 ? t tt F, 5 ? ? ? q r{ 5 n 4 5 . F' ú ÉÉ E F É I É É rl n 4 4 4 zI z

\ \ \ ^ ^ ^ ^ a ^ ì ^ ^

I

9

^

J

n

4

I

24

z In

!

1 z - 1 1

1l

4

tl

-t

q

I

n 4 4 4 n 4, 4 4 4 4 I I

FI 1l 5

a 4 4 I

n

!,

rj lt! 5 = ! l' ! 71 lll 4 FI Fl É n rl z 1 z 1 4 z.t 1 1 4 z z 4 1 1 4 1 1 4 4 4 4 z t z 1 4 4 1 "t4 1 4 4 I { IFI I q 5 n n Fl 5 5F4 FT n 4 fl 1l :t 5 5 n ! ! lru ! ! : l e ;t n È t ll! t P t '' !tE ! lr 5 -

*t E

r0

t!

z z z z zttl zF' z ztr' z E

trl

o 1 1 1 E E 3 z5 zn 24 zFf z5 zE z

*l

z zF z z 1

tq t!

F t t o n I p I I n n I I o o o n :) n I 0 o nni I I 2 I ) I 0 n ,; z z z z z zz z z z z z z z z z z z z z z z z z z z z z z z z

f f

zzzz

Formativo

Scdc di Evolgimcnto

úcl l.i|l

Durata dcl tirocinio - AL

cmio

Duntr del tirocinio - DAL

Durata del tirocinio - MESI

Comunitario-NO

z

N

z

a

@

-la .N

N

c) o

N N) N)

z

a 9)

f)

T

J

o

e. f,

fr

m c)

J

(o o) (o \|

m

u_/ o UJ

o€ iî o.

rq)

+ l -í r ' ( 0l

= +

o n

'rl

=

o I

l

7

-{

z o o


F

or

N

,\) N) o c)

lv

'ît

N)

5' o

ft (o

9) 7

U)

I n f)

m { ro o) (o { m

a 6 L)

rn o.

OE-

JO

.N

? /Ì r E

-{

o v

'n

a z

n o

I

I

z o


N

o o

N N) N)

9) 7

6

a n a

o) (o { m

(0

A

m

(J)

f' ll, (r)

T 0)

oro ir o.

rrî :O zÌ o) -1 l .N ro

>='

3 -{

o n

-rl

=

v o o

l

z o o

@


fl,

l\)

o o

N l\) 1\)

7

a 9)

f)

1t

o À

ID (o

a v

m

(o o, ro {

ra

a6

oE mo.

A

-l.N

:tì E .Ìo

-{

o n

-n

l v o a z

{

g

z, c)

(D


N)

o o

l\) N) l\)

? 7

@

a

F

m c)

(o o, (o {

m

0) (tl

='

T] A)

ul()

oa mo.

.N r0,

-t'r ! ,Y O) -l-

+

o v

Tl

a z

v o

l

z c) o

(D


N)

o o

l\) N' t\)

7

a ?

?

o)

fI)

5'

T fD (o

fr

m c)

-.1

(o o) (o

4

m

{.|J

Llo

mo.

? /Yr Eltt -l.N r0) OE

-{

o n

-r'l

7

l o cz-

U {

z o

@


@

N)

o o

N N) N)

7

a 9)

f)

7

It ft)

0, !

e. f

m o

(o o) (o {

J

m

a6

tîq

r0t olC

.N

îí 0r

.'îE

P -

=?=

=

o v

z_

Q

v o

-l

-'{

z o o


\

W

9,16,2 *t/

7 %

svsV*fp@

REGI( 'N!; DICILIANA O RECIONALELAVORO esSrssdtuq __ DtlAf,.IMENTOLAVORO

HEGIONESICILTANA

- 3MAR 2010

N.,,

FOSTAIN ARRIVO

Assessoratodella Famiglia,delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA REGIONALE PER L'IMPIEGO' . L'ORIENTAMENTO, I SERVÍZI E LE ATTIVTTA FORMATIVD

II Serv,izio

Politicfiepryivedel lavoro Prot.no 05.a.... /Serv.II

Palermo,lì

$i'tiì$ì, frfiîCI

- Art.18dellalegge24giugno1997,n.196. e di orientamento OGGETTA Tirociniformativi Firetto(0917070410) Direttivo: Giacomo Funzionario Studidi Palermo Universita'degli EntePromotore: ' Richiesta - SedePalermo Coglitore Arch.Giovanni di Rrchitettura AziendJOspitante:Studio derogalimiti numerici. Allqati uari ndataa libretto Raccoma lavoro regionale Al Dipartimento dellaCommissione Segreteria regionale PerlÎmpiego SEDE €, P'C'

di Direzione Alla Segreteria SEDE

peruenuta a questo si trasmettein allegatocopiadellanota datata23lt2l2}09,elîntegrazione concernente coglitore sedePalermo Arch.Giovanni servizioII datazstozjzuo,-dellosiudiodi Architettura tirocinanti di numero al n.2, 26103/02 L.R. 2 della. oi oerogj,àiilnsi deil'art.51, comma la rjchiesta comma3 dal fissati numerici limiti ai in rapporto presentipressoir rodgètbospitante, contemporaneamente deff?ft.1 delD.I.n. t42198. le Palermo,con Lo studio di ArchitetturaArch.Giovannicoglitorecollaboracon luniversitàdi delterritorio. e soggettiprivaU istituzioni e di adattivitàedilizia sono:collaborando i tirocinanti neiqualisi intendeinserire I settorioi iniéiessè lavori. progettazione e direzione di dipendenti assenza suesposte,in coglitoreperle motivazioni Arch.Giovanni Architettura di LoStudio 2002'n' 2' mazo 26 legge 2 della chiedela deroga,ai seniidellirt. 51, comma a tempoindeterminato, in particolare , chiededi ospitaren 02 tirocinanti' td;; per quanto lóiia,ìèlÉ .oniioo.rione che il tirocinanteverrà affiancatodal titolare della "d dei tirocinanti richiesti in ditta Arch. Giovanni coglitorerquestourrrcio ritiene che il numeno possa accolta per un (01) essere deroga ai limiti nurerièírissaú bat o.r. n.iczl98, sia elevato ' solotirocinante. r,àAAà --r-r^ ^ - s i a a r r n o . , ^ ,vorrà commissione codesta 281LL12002, 22 del n. Assessoriale circolare alla ciò posto,in conformità oiàerogaaisensidell?rt.51dellaleggeregionale212002' o menorairp.tiòr. ticniesta approvare

ttrunzid#lbirettivo (Giúffi6Firetb) t/


t

W

\I

gr(frrfswM'Qv-Pe-ÚPe

REGIONESICILIANA

NL

- 3MAR ?010 FO$TATNARRIVO

Assessoratode[a Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA REGION^ALE PER L'IMPIEGO, , L'ORIENTAMENTO, I SERVIZI E LE ATTIVITA FORMATIVE Servizio II

U $ l'unrf. 2010 Palermo,lì

- Art.18dellalegge24giugno1997,n.196. e di orientamento OGGETTA Tirociniformativi Fireto(0917070410) Giacomo Direttivo: Funzionario Studidi Palermo Universita'degli EntePromotore: - Richiesta Piaza- SedePalermo Arch.Raimondo Aréhitettura di nziendJospitante:Studio derogalimiti numerici. Allqati vari a librctto Raccomandata lavoro regionale Al Dipartimento dellaCommissione Segreteria perlÎmpiego regionale SEDE €, P.C.

di Direzione Alla Segreteria SEDE

peruenuta a questo Si trasmettein allegabcopiadellanota datataz3ltàlz}eF.,elÎntegrazione concernente Palermo Piaza sede servizioII data zstoztzoti, aèirostuoiodi ArchitettunArch.Raimondo n. 2, al numerodi tirocinanti 26103/02 L.R. 2 deila comma 51, deil?rt. oi oerogà,ìiiinsi la richiesta fissatidalcomma3 in rappoÉoai limitinumerici presentipressoir soógèftoospitante, contemporaneamente . delf?rt.1 delD.I.n. t42198 ,:r!..-:istituzioni le pianacollabon Palermo,con di l'univercità con Raimondo Arch. LoStudiodi Architettura e soggettiprivatidelterritorio. e di ad attivitàedilizia sono:collaborando i tirocinanti I settorioi iniàiesleneiqualisi intendeinserirc lavori. progettazione e direzione di dipendenti assenza suesposte,in per le mouvazioni Piazza Arch.Raimondo LoStudiodi Architettura n' 2' chiedela deroga,ai sensidell'àn.51, comma2 dellalegge26 malzo2002' a tempoindeterminato, n 02 tirocinanti. di ospitare chiede ttor..o in pafticolare, che it tirocinanteverrà affiancatodal titolare della per quantosopra,nellaconsiderazione dei tirocinanti richiesti in deroga ditta Arch. Raimondopiazzarquestoufrrcioritiene che il numero per un (01) solo ai fimiti numericifissati dal D.r. n.t+ilgg, sia elevato possaessereaccolta tirccinante --r-..- ^^--r--i^- vorrà n. 22 delZgltLl2002,codestaCommissione Assessoriale allaCircolare Ciòposto,in conformità o menor. iupuiòi. riir'ti.st di derogaai sensidell'art.51dellaleggeregionale212002' approvare Ò,/

//

ll FunzioffildDirettivo (cia(iff6 Firetto ) n/


W

\

vlM

*fi(W#

Q9-uv-ffi&

REGIONESICILIANA

- 3l'lAR 2010

s[. r

l-_o*tl IN ARRtvo

Assessoratodela Famigfia' delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA REGIONALEPER UIMPMGO' L'ORIENTAMENTO,I SERVIZIE LE ATTIV1TAFORMATIVE ServizioII Politiche attive del lavoro q9

2il10 0 ? l-îtlR,

,'l

Prct.no.Í4.L... /Serv.rr - Art.18dellalegge24giugno1997,n'196' e di orientamento formauvi ^GGETTA Tirocini Firefro(0917070410)' Direttivo: Giacomo Funzionario Studidi Palermo' Universita'degli EntePromotore: - Richiesta - SedePalermo dell'Ing. DarioMontevago Tec-fico óspit nt ,strOio nzienOa derogalimiUnumerici' Allegati vari a libtetto Raccomandata lavoro regionale DiPartimento Al Commissione della Segreteria regionale PerlÎmpiego _à SEDE €, F'C.

Alla

di Direzione Segreteria SEDE

gdata a questoservizio perrúenuta I'integrazione si hrsmettein allegabcopiadellanota datata23102120L0,e ai sensi deroga' di richiesta la Éatermo-mnceménte *óÉeoe m*t stud6 rÉóico deil,Ing.O".O oLlo3l1oto,dello pruentipressoil soggetto conternporan€amente dell,art.51,commaz oàia' r-n. z ùútu n,2 , al numero?itirocinanti n' L42198 ' D'I' osp*antgin rapporb.iiii iu nutóti.i'nisatioit comma3 dell?É'I del e soggetti le istituzioni di Palermo,con con luniversiÈ collabora Lo shrdioTecnicodell,Ing. DarioMontevago privatideltenibrio. a tempoindeErminab, di dipendenti assenza suesposte,in perle motivazioni Tecnhodell,Ing.DarioMontevago LoShrdio particolare ed in ' chiededi steisa 2, n' mano'2002, chiedela deroga,ai sensidell?rt.51, comma2 a"th t"gg. 26 *o'"t"J::to"tlf,f,t$lT;, dello studio nena considerazioneche it tirocinante verrà affiancatodal titolare trovarc lîstanza che Possa peraltro, ritiene tecnico Ing. Dario Montevagorquestoufficiorsulla scotta' accoglimento. o voràappruvare codestaCommissione n. 22 del 28lLLl2oo2, Assessoriale allaCircolare cÒposb,in conformiÈ àerogaal sensidell'art.51dellaleggeregionaleZl2O02' ricniesÉ'ài menofasuperiore -. ,/

n runzid/tfilDirettivo

GiffiFiretto)


t

\

@f

*fo,tlJg

vtt\'nro Q55ròrrv* '\> lo" -

REGIONESICILIANA

GL - g MAR ?010

AssessoratodellaFamiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA RDGIONALEPER UIMPIEGO' L'ORIENTAMENTO,I SERVIZIE LE ATTTVITAFORMATIVE ServizioII

POSTAIN ARRIVO

Politiche attive del lavoro

nof..?9 /serv.rr Prot. - Art.18dellalegge2ztgiugno1997,n'196' e di orientamento OGGETTO.Tirociniformauvi (091707041 0)' Fi retto Direttivo: Giacomo Funzionario Palermo' Studidi Universita'degli EntePromobre: - Richista derogalimiti - SedePalermo e ChifiriIngegneris.n.c. Ospitante:Cartia ezienOa numerici. Allqati vari ndataa libretto Raccoma lavoro Dipartimentoregionale dellaCommissione Segreteria regionale PerlÎmPiego SEDE

AI / €, p.c. Alla

di Direzione Segreteria SEDE

a questoservizio.tr.data l'integrazione.peryeÎq copiadellanota datab 02103120L0,e sitrasmettein allegato ai sensidell'art'51' deroga, di -sede richiesta h concemenÉ Palermo s.n.c. cartiaà inrari lirgegneri o3lo3lzoLo,della in ospitante, pressoil soggetto presenti contemporaneamente di tirocinanti n. 2 , alnumerc comma2 deflaL.R.26tO3lO2 . 3 deil?É.1delD.I.n. L42198 ;óó,,tp.iiiriti numeriiihssatidaicomma e soggettiprivatidel le istituzioni conlÙniversiàdipalenno,con *íràuoì. r.n... La cartiae chiFariIngegneri teritorio. e sulleproblematiche meccanica sono:impiantistica neiqualisi intendeinserireil tirocinante I settoridi interesse

la chiede indeterminato, qtqmpo didipendenti assenza pertemouvazionisuespost-e,in l]%3ffj?TrÎàlitiXtfit;t; s.n.c. 01 n ospitare ' chiededi n. Z,itessaLd in particolare

deroga,ai sensidelt'art.51,.omma2 dellabgó-i6;#;îODr, tirocinante. rng' che il tirocinanteverrà affiancatodat socio della società per quantosopra,ne[a considerazione accoglimento' possa tro'are tîstanza che GiuseppeChifarirquelto''f6ciorsulla".ott", Éti*'ngttn o vorÈapprovare óaesta commissione cÒposto,in con-ro*ieala cinolareAr#;;;1" i. ZZ aet28ltLl2oo2, 5l dellaleggeregionale212@2' aisensidell'art' ricniesÉ'lilÈroga menola superiore

'[èi:E{Éi;w;" a'\

iiel Seryizio e Responsa.bile


@f

Pftl

REGIONESICILIANA

i-'-'St&gy./lqTffiÉf\)iJ*-'.--*,

?l-

o )-

flg-z

2ct'

u4__-(_

sL" Assessoratodella Famiglia,delle Politiche Sociali e delLavoro AGENZIA REGIONALEPERUIMPIEGO' L'ORIENTAMEMO, I SERVIZIE I,E

T:"$*;;;

lrrrvrrA'roRMATrvE ServizioII

Politiche attive del lavoro

prot.no.9.0-3-... /serv.rr - Art.18dellalegge24giugno1997,n'196' e di orientamento OGGETTO,Tirociniformativi 10)' Firefro(0917070'+ rioDirettivo: Giacomo Funziona Palermo' di Studi Universita'degli EntePromotore: - Richiestaderogalimiti numerici' SedePalermo GalatiMaurizió AziendaOspitante:Ing. Allegati uari a librctto Raccomandata lavoro regionale Dipartimento Commissione della Segreteria perlÎmPiego regionale SEDE €, p.c. Alla

di Direzione Segreteria SEDE

a gufP-serviziotr data L6l03l20Lo' in allegabcophde[a nota datatawlo3lzoLotperverìuta si trasmette dell'art..51,comma2 della LR ai..sensi deioga, ai padrmo -seúe ìà ricn'í.esú **"*nt Galati dellrng.Maurizio in rapporbai limiti ospitante, priúo soggefro il .ont"rnpotàn".rént"pr.t"nu di tilocinanti n,2 , alnumero 26103102 fissatidalcomma3 dell'art.1 delD'I' n' L42198palermo,con numerici e soggettiprivatideltenitorio' le istihtzioni daÉti*[.bora conluniveGtadi L,Ing.Maurizio per impianti deliàvorqprogettazione sono:sicureza neiqualisi intendeinserircil tiroclnante I setbridi interesse conawilio.delcadetr' ' progettazione pr"uenioneirrcendi, a tempoindebrminab'chiedela suepostgln-alsenzadi dipendentl per le-motivazioni èalau Maurizio LTng. n o1 particotàre , chiededi ospitare 2, stessaed in 5r, comma2 deilar.góàù-il#"'ioot;.. deroga,ai senside1,art. tirocinante. dello shtdio per quanto sopra, nella considerazioneche il Hrocinanteverrà affiancatodal titolare accoglimento' lîstanza possatrovarc lg:lt che codesta Ing. MaurizioGatati;-q;Éb ,tfficio,sutla5ttE,Éi.*-i, o vonàapprcvare commissione aetzÙltuzool, zi n. r"rótiir. n ciÉolare ciò posto,in *n6*ita alh 51dellaleggeregionale2l20oa. ricnpsaoi'óóia aisensidelt'aÉ. menofasuperiore / r l .

ll Funziúlrio Direttivo

Firetto ) rciaa6ffi6 /

rfi; lì I*tt'rt1 f'tl tu ! $

óttu

'

,. .a:!; "/'if:ts;'-'

lN Aiti{ivù


W

FEGIONESICILIANA

î;; a-^-,e. srfteL .É//%è5?'2{- 05- loto

/U,

3 l-fr2-

../

GL,

,&'ii*il:,.*.,+ ttt tì''1"-";"'''t *irq-r''iituo ,'*

Assessoratode[a Famiglia,delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZH REGIONALEPER L'IMPIEG{O' L' ORIENTAMENTO,I SERVIZTE I.Í'-

MArr îú.f0

.lrrrvrrAroRMATrvE

{o**t

ServizioII

Politiche attive del lavoro fil

Palennor li

Prot.noSIPJ . /seru.rr

2 4 HAR2010

- Art.18dellalegge24giugno1997,n.196. e di orientamento OGGET|A Tirociniformativi 0)' Fireto (091707041 rioDirettivo: Giacomo Funziona Palermo' di Studi Univensita'degli Promobre: Ente - Richiestaderogalimiti numerici. SedePalermo LuigiGandolfoOspitante:Ing. Azienda Allqati uari a librctto Raccomandata Al .--/)

'

€, F.c. Alla

lavoro regionale Dipafiimento Commissione della Segreteria perlîmpiego regionale SEDE di Direzione Segreteria SEDE

tr data L6103120L0, peryenuta a 9uF.9 Seruizio in alegab coptadellanota dabta LOlO3lzOtO, Si trasmette 2 della..L.R' comma dell'art..51, paleimo -Sede ai deroga, di ridriesta la concefnente dellTng.LuigiGandolb _sensi ai limiu rapporb in presso ospitantg presenu il soggetto contemporafìeamente tirccinanti di al numero n.2 2610g102 , . 3 dell'aÉ.1 delD.I.n. L42198 fissatidalcomma numerici privatidelbritorio. . soggetti le isUttuionie dl Palermo,con L.Ing.Lu(1iGanàolbcolhboraconlUnlversità sullavorc. sicurezza di sono:maEria il tirocinante quali inserire si intende nei I setbridi interesse chiedela indetenninatq a asseuadi dipendenti ler.nPo suespostgin L, I;g. f-uigiCandàfupù b motivazioni n o1 ospitare di particolare chiede in ed sbssa 2, n. , deroga,ai sensiaenart. lt, omma 2 dellalegge26 marzo-ZúZ, tirocinante. per quanto sopra, nella considerazioneche il tirocinante verrà affiancatodal titolare dello studio rifie_n:che lîstanza possatrovareaccoglimento' Ing. - LuigiGindolfo, ilÉt"-,rfficiorsulla scorta,ReralUrg, o vonàapprcvare Commlssione godesta zi aelz$lLLlzooz, n. lssesóriale c-iòposb,in ónbnniu altaCircolare regionaleZlÀ002' delh legge 51 dell'art. sensi ai deroga di richiesta menolasudutiotó

irettivo Il Funzioú.lcilD (GiqffiFiretto ) v

2 $ r'ra'rlljlfl


W

l/47flfr-{ {v".7"t32p

'P)-{ L_"------,

'16 - o> -?cto

FEGIONESICILIANA

N.,

:*ril;rfifi!ffi

AssessoratodellaFamiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA REGIONALEPER L'IMPIEG'O' L'ORIENTAMENTO,I SERVIZIE LE ATTIVTTAT'ORMATIVE SerttizioII Politiche attive del lavoro

,"!r^n nii

p()$,t4

ift;;;

?fil ?lì4 FiÈ[],

Palermor

prot.no.S05 . /seru.rr

- Art.18dellalegge24giugno1997,n'196' e di orientamento OGGETTO,Tirociniformativi Fireto(0917070410)' Direttivo:Giacomo Funzionario Studidi Palermo' Univensita'degli EntePromotore: - Richiestaderogalimiti SedePalermo RagusaRag.Gaetano n ienOaOspitante:Studio numerici. uari Allegati ndataa libretto Raccoma Al -r --/ €, F.c. Alla

/

lavoro regionale DiPartimento Commissione della Segreteria regionale PerlÎmpiego S EDE di Direzione Segreteria SEDE

Sitrasmetteinal|egatocopiadel|anotadatata09/03/2010,pervenutaaqlFbServiziotrdataL6I0 51,comma2 della sensi.dell?tt' cóncem"ni.tà ricnibJi di dercga,'al nagusa-sedeparermo delros6io Rag.Gaetano in rapportoai ospitantg presentiprcslo'ilsoggetto conEmporaneamente L.R.26103/02n.2,"r nu*é-'odi tirocinanti 3 dell?É'l delD'I'n' L42198 iitìu *tÉrrcifissatidalcomma privatidelterribrio' e soggetti le isuhrzionl ai-Éàprmqcon conIUniiersita Ragusa Gaetano Rag. Lo shrdio in e aggiomamento dl-bmiazione sono:attiviÈ tirocinante il inserire nei qualisi intende I settoridi interesse materiadiconsYleHiliilil"; a tempo.indeterminato, di dipendenti assenza suesposte,in per te mouvazioni Ragusa chiededi particorare, in ed stóssa n.2, zs'naàó'zó}z, chiedela dercga,ai sensidelr,art.51, commai'a.rià-eggu

oto'"'"#3to"i',lJiT,ilT;, il tiroc1::i3::1r?^f'35:1li"H;;t:':"::1;;Ht' netla fgnsiderazione-che trovareaccoglimento' chelîstamapossa -c-ommissione p.-q., g*il'ií,#-"mil","un"11itt", n i$:ne Rag.Gaetano codesta nrroioriàÉn.22 àetzÙlLLlzooz, in.onffin ìtn circoiare ciòposto, regionalg212002' legge della 51 dell?rt. sensi al ài'leroga ricniesà menolasuperlore

o vonàapprovare

Il FunzioffioDirettivo (GiaclrffuFiretto )

/t/

Afliìf\io


@f

FEGIONESICIUANA

b S/'/frs/ Z44?%#ry-&za f ;_.o^-c Zt" o5- ) o

Io

Y

AssessoratodellaFamiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA REGIONALEPERUIMPIEG'O' L' ORIENTAMENTO,I SERVIZIE LB

rtrrrvrrAroRMArrvE Sentizio II

Politiche attive del lavoro tt

/'

Prl"..orf

Prot.no..JOb.../Seru.rr

?010 4 r,4SR,

- Art.18dellalegge24giugno1997,n.196' e di orientamento OGGETTO.Tirociniformauvi 0)' Firetto(09I 707041 rio Direttivo: Giacomo Funziona Studidi Palermo. Univercita'degli EntePromotore: pelletterieltaliane-SedePalermo- Richiestaderoga limiti AziendaOspitante:Medisac numerici. Allegati uari a librctto Raccomandata Al --/

/

€, p.c. Alla

lavoro regionale Dipartimento dellaCommissione Segreteria perlîmPiego regionale SEDE di Direzione Segreteria SEDE

tr data L6103120L0, pen€nutaa qysb Servizio in allegabcopiadellanota datata08/03/2010, si trasmette 51,comma2 della -Sede sensi dell?rt. ai di deoga, la'richiesta concemenb Palermo italiane dellaMedisacpelletterie in rapportoai ospitantg presso soggetto pr€senti ll contemporaneamente L.R.26/03/02n. 2 , al numerodi tirocinanti . L42198 n, del D.L 1 dell'art. 3 limitinumerkifissatidalcomma 'sUtuzioni privatideltenitorio. e soggetti le di Palenno,on conlUniversjtà La Medisacpelbnerieitaliane dell' alla prcbuplzzazione sono:progettazione nei qualisi intendeinserireil tlrocinante I settoridi interesse e mebdicosÙuttivi. articolgprocessi a tempoindeterminato' di dipendenti assenza suesposte,in La Medisacpelletttie italianeper le motivazioni particolarc ed in stessa , chiededi chiedefa dercga,ai sensidell'art.51, comma2 dellaIegge26 mano2002,n. 2, n 01 tirocinante. ospitare per quanto sopra, nelta considerazioneche il tirocinante verrà affiancatodal titolare RobeÉoDi Girolamo,q'uestoqffiliopulla scotta,perattro,ritiene9!e .|'i9!ya possatrovareaccoglimento.o apprcvare &mmissione.vonà codesta n.22 del28lLLl2oo2, Rssesbriate allacircolàre cio'pósto,in conmrmiÈ regionale2l2@2' legge 51 delh menofasuó.rioÉrkhiestadi derogaaisensidell?rt'

tt runzblÀ oirettivo (Gialffio Firetb)

2 $ prnrt?ù10 POSTAIN AII'T{IVO


B!

t

@altulEq'Q7É-a

REGIONESICILIANA

t-'

l--ì

ì\ì

'21' r)- 2Q I J

5

SL, AssessoratodellaFamiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENAA REGIONALEPER UIMPIEGO' L'ORIENTAMENTO,I SERVIZIE LE ATTIVTTAFORMATTVE SeivizioII

.,:,:lrÀ,;;;il

Politiche attive del lavoro

2 4 fîfii,." ".u;0.,

Palermor lì

Prot. no

- M.18 dellabgge24giugno1992n.196. e di orientamenb OGGETTA Tirociniformaùvi Firetb(0917070410) : Giacomo Direttivo Funzionario Shtdldi Palermo Univercita'degli EntePromobre: - RichiestaderogalimiUnumerici. Selvizi-SedePalenno nzienOa'óiÉantetHe"ner Allegativari a libretto Raccomandata

lavoro regionale Al Dipartimento dellaCommissione Segreteria regionale Perl'imPiego SEDE e, p.c.

Alla Allo

di Direzione Segreteria SEDE SERVIZI HERTVIES Turrisisi,22 ViaNicolò 90138PALERJvIO

questoServiziotr data pervenuta.a, si trasmettein allegatocopiadellanota prot. n 30.del.L.Lloltzoto 51,comma2 della sensi.dell'art' derola,ai pabr#]#cernót" richióa'di ru tslozlzo.o,oetnnermd'i iliri seoe in rapportoai ospitantg soggetto prcsentipresJo.il óít"rnporun""mente n. 2, .iìrroò oi tirocinanti L. R . z6to3l02 ' L42198 fissatidalcomma3 dell?rt'1 delD'I' n'parómqcon iitiù nuÉutrci e soggettiprivatideltenitorio' le istituzioni oi luniver.iA con mllabora senrizi LaHermes legali' prauche amminisrativo sono:disbrigo i tÍrocinanti ìnserire neiqualisi intende I setbridi interesse la deroga' chiede indeterminato, rropÉ[.,i1 àssen; didipendenù'aiempo serviziperle mouvazioni LaHermes n o2 ospitare di chiede partrcohre, in ed n. 2, stàssa ai sensidell?rt.51, comma2 dellateggezo r;ar*'zooz, tirocinanti. DR' chei tirocinantiverrannoaffiancatidal rutor Aziendale per quantosopra,neila__co_nsiderazione il che ritiene G'RI" della delibere qt ptt"toinu ufricio,sulta ;;;,*q Ét;ÉL Francesca[a Franca,questo peÉanb e erevato sia .r421g8, n D.r. dar fiéati numerodei tirocinanti richiestiin deroga"iiirÉii humeriéi accoltaper un-(Ol)^sototirocinante' pi""" o vorà apprcvare commissione codesta nssàiiòiàen. 22 det zslLulzooz, "u""t" ciò posb,in *íd'iliàÉcircotare 51dellaleggeregionag2l2ao2' Oi'Oeóg";isensidell'art. ricnresta menola superiore

Il Funzioffi Direttivo

(Gias/ffriretto )

POS'Îr\

$-l A$i?'i"li')


I

@

REGIONE SICILIANA

d$'frd;qri,;dffffi; 0 1 AyRllfi POS'rAIN AR.ITJVO

a

.---*--(

€, P.C.

.->

lavoro regionale Al Dipartimento la Commissione del Segreteria regionale PerlÎmPiego SEDE

tfr<*

di Direzione Segreteria SEDE ONLUS Principe Piccolo Associazione ViaStesicoro,23 97100RAGUSA

oNLUS- SedeRagusa' PiccoloPrincipe della Associazione si ùasmetteín allegabcopiadel 03/07/200g di tirccinanti arnumero n.-2, z aena-i. n .26rO3tO2 ai sensia.ríài.ii, *r. dr deroga, rarichiesta 1 del concemente dell'art' 3 nun'ierióifissatidàr.omma rmlú ài prasoirsoggetoèpitalte,in rappofto presenti contemporaneamente . sociale D.I.n. 142198 di riabillkrzione e tecniche sono:metodologie neiqualisi inEndeinserirei urocinanti I sesorldi inEresse I ^ ,l teml tg'Îo| perbambinidiversamenteabili. a dipendenti dipendenti q di ^:" :"'::;;;; assenza suesposte,in.?:senz{ motiv.azioni per le oNLUs ":. Principe Piccolo La Associazione '; I reggài6;nazó 2002,n.2, stessaed in particolare chiederaderoga,ai sensioett,arti-i,'àmma'zoeila indeterminato, I Dott.s chiedediospitaren o6 tiroainanti' : l: clp ,","",osa Dottssa ::, i :-:-]-]:.;;;1*" tirocinantiverrannoaúfiancatidalla Psicoloea per quantosopra,neila considerazione I

o apprcvare t'"'"tTo3#,tl%nrormiÈ circorare vonà arh F,p:"!3Ell:-1*.:3:!:y::yh#*commissione ui téntidell?rt.51dellaleggeregionale212002' menotasuperioerfnrctÉ Oi'0.óù t/,/

IlFunzion{Altfrtrettivo (GiaefuÉ{Firetb ) delSeruizio )


*Pv-{a2 fU'/J Í/4/ "r{ ry"ef

W

REGIONESICILIANA

NL. AssessoratodellaFamiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro REGIONALEPER UIMPIEGO' AGENZA --i' onlBNTAì,fi,Nfo, r sERvrzI E LE ATTTVTTÀÍ'ORMATIVE Serlizio II

Potitiche attive del lworo ,J

'1.qlP nl .qi.:lh|R' Parermo,

-l

Prot.no.f'-".L..-/sery' rr

- Art'18dellaleooe2zlgiugno1997'n'196' e di orientamento /GGETTA Tirociniformativi runzionaiòóirettivo:GiacomoFiretto(0917070410). entepromótore:Universita'deElistudidiPalermo' orofino-SedePalermo- Richiesta Marcello Rag. óóniurenza oi ospitante:stuaio Azienda derogalimiUnumerici' Allegativari a librctto Raccomandata lavoro regionale Dipartimento AI Commissione della Segreteria regionale PerlÎmpiego SEDE

ffi

?010 15 MAR lN ARRlvo

-fl

€, p.c. Alla

di Direzione Segreteria SEDE

"ottn tr data@lo3l20il0' 'r. q guesq.s:ruizio datataMlo3lzoLo,pervenuta si trasmetbin allegatocopiadellanota-sede trnrcttt di dercga,ai sensidell'art'51' parermo .on.#Ént in {ag. uahertoorofino ospitante' pressoilsoggetto derostudiodi consurenza contsrporanlàÀ.ni"presenti ti,o.inanu oi alnururo n.2 26103/02 , comma2 dellaL.R

esoseetti reistituzioni diparermo,con il#qi,ff:;l5Uii1nyUru:*,fl"5flh1"t,r?;t;lÍÍ',t3;""oita scritht dallescrimlre dalle conoscimento al conoscimento wlta al _,! _! :-t^-r^ iraa'ora ir riffìrinenre sono:attività sono:attività wlta neiqualisi intendeinserireil urocinante I setbri di interesse fscalierT[gj"*?':rî:'fli: di dipendenu contabili,riórme suesposre,in-assenza 3 tgtpo orcfino.per le .T-oJiygioni partimlare in ' ed stessa 2, n' 2ooz, aan bd;'2àiíto chiederaderoga,aisensiaenat]ii,"émiÀàz indererminaro,

privati del teritorio.

chiede $$1i:XLtil'f:l5t':"JTuid'.':'Il::h:i'-,::"3.:.:::fL?.*TT::ii:lTJ::'"i$1ffiT trovareaccoglimento' Éiltg",. tT:i" chelÎstanzapossa o Oronn-olqìi;;"fdi.,"trr.-Jtt, vonàapprovare Rag.Marcetto commbsrone n-*r*ir[" n.zzàerze]ltiooz,codesta ciòpo6b,,nooi?ffiìHirÉóÉóÉÈ zl2002' 51dellaleggeregionab ri.nierÉoi'àlóg.Éié*iaetrart. menolasuperiore

I I Funzior4lll oirettivo

Giaffiiretto)


*frt'W,Mf# I f4/' /s>a7 €a*

@f st

neC|ol'tESICILIANA

Assessoratode[a Famiglia"delle Politictrc Sociali e del Lavoro AGENZIAREGIONALEPER U IMPIEGO' '-i'ónnNTArGNTo,

r sERvIzIELE lrrrvrrÀroRMATwE SewizioII

Politiche attive del lworo

qflflB-.49:l$Parermo,fl

rr Prot.no:15h.,...'/serv'

- Aft'18dgllalegge24giugno1997'n'196' oGGETra Tirociniformativie di orientamento Firetto(0917070410)' óittttiuot Giacomo f unzlonaiio Studidi Palermo' ptJmótore: Universita'9egti ente Ric|hi6ta deroga limiti i.r.l. SedePalermo. óàíiuliing Aziendaospibnte:o'ni. numerici' Allqati vari a libretto RaccomandaE lavoro regionale Dioartimento gegreteria dellaCommisione regionale PerlÎmpiego SEDE

ffi

?010 15 MAR

ffirnn***

e, p.c. Alla

di Direzione Segreteria SEDE

tr data09/03/2010, a euesQ',sgrvizio pervenut.| 2 dellaL'R' in a|legabcopiade||anota dabta o4|03|2oLo, tl'comma Si trasmette ;:iSg91 rrÀié;aoíiJóì, parermo

*né*inÉìu ai limiti s.r.r.-sede in rapporb cosurtins omnia ospitante, derla ptéó + il soggetto .*tonilil',iàrnliiià'pr"*ru oiurocinanu nun'il ar 2 z^togtozn.,

' sosseaiprivatiderF"iP.''3i iiliÉlilíd*iuilg*llrtjiilTi-l#fli?;!hlÍ33?,; girylryfn reistitrzionie pubblici' pàri'*itizo difondi d;fttdfr'One neiqualisi lntÉîdelnioir" iltirocinante chiedeh dercga' I serbridi interesse t ..mpoindetermlnab' per rirotivazion,t^1Pte":à;l;#;;9ioipà"iàiú le n o1 s.r.l. ospitare di Cosutthg chiede omnia La ze"fii;ó"zoó2, n. z, stói-Jin-p.rtLotur", ai senside*art.sr,.om;; 2 deta regge tirocinante. P e r q u a n t o s o p ] a l n e t | a c o n s i d e r a z ,iii.,g-"19 i o n e c h e i nstaua | F r o c i npossa a n t e vtrovare e r r à aaccoglimento' fftancatoda|laDssaChiara o uificio,su'a::o{61ry;;il; vonaapprovare @mmissione chiaramonte,questo ù a"tzalil;i-z'út, clrcorarà-È;;;.i;; "*,e'.a ciò posb,in.oiroÀ:,ú=ir-ra reggeregbnale212002. ,i.neÉ ài'l","gu ;!én id;ti?rt. 51deila menofasuperiore

Direttivo tlFun:aqhúo Firetto ) 1eiaérffio t í

delSeruizio


w

gr%n%4rí qHd/*al'&*

FEGIONE SICILIANA

s(

^',#iifiF,*HE!,{Ea*--*Ut$Jl!H,:J:'I,i ;;1.,,i1,r'ono

del Lavoro della PrevidenzaSociale Assessorato dclla FormazioneProfessionalee dell'Emigrazione AGENZIA REGIONALE PER L'IMPIEGO E LA FORMAZTONE PROFESSIONALE ServizioII - Politicheattive del lavoro Uffrcio II - Tirocini'Formativi t\t J

01 APH ?úi0 POSTA IN

ARIJ.IV

fiR,tfrîfi

prot.noY.0.{-. /Serv.rr

- Art.18dellalegge24giugno1997'n'196' e di orientamento ^GGETTA Tirociniformativi FunzionarioDirettivo:GiacomoFiretto(0917070410) Studidi Palermo Universita'degli EntePromotore: "nicéiiÀe sede deiPolimeritstitrto di chimicae Tecnologia aene ospitante:consiglioNazionale Azienda - Richiestaderogalimiti numerici' Catania

Allegatiuari

AI

€, F'C'

lavoro Dipartimentoregionale SegreteriadellaCommissione regionale Perlîmpiego _ SEDE

di Direzione Alla Segreteria SEDE

Si t r a s me tte i n a |l e g a to co p i a dellanotadatatatslo3|zoTo,per ueluQaque s toSer v i z i ol l in aventesede dei Polimeri tstitutodi inimicae Tbènobgia consigtótriaionateàeileRicerctre zglo3l2o1oit n. 2 al numero comma2 detlaL.R.26103/02 ai r.nii aérrtrt..51, oi oerogal richiesta catania, concernenteia flssati numerici limiti ai rapporto in pro.nti ;rGo il soggettoospitante, di tirocinanticontemporaneamente . ! -!--r--^ dal comma 3 dell?rt. 1 del D.I. n.142198 ' :--'ira sono:sintesi tirocinanticnnn:cinte inserireii fimninrnri I settori di interessedei progetti nei quali si intendono di prcduzione nella applicare da oasepolietettrolita di materiaìipoiimericie ed applicazione caratterizzazione per la organica/inorganica di membranea matricemista e caratterizzazione feul cells,preparazion;di coppied! 099etc," selettiva separazione a han 18 dipendenti deiPolimeri Istitutodi chimicae Tecnologia n.ri*ié oJiiRicercne It consigtio tempo indeterminato e n 02 collaborazioniesterne Taaaaraair rrai Datimari npr per le le motivazic motivazioni dei Polimeri, Il consigtionirio*rèiàùe nicercnàilitutodi chimicae Tecnologia dei numero del n.2, 2ff,2, ai sensioerral.ii, corrà z deilareggez6-mano chiedera deroga, suesposte, pafticolare in ' ed presenti stessa nella dei dipendeiú al n-úmero da inserirein Istitutoin relazionè tirocinanti inp r e s e n z a di n .1 8 d i p e n d e n ti a te m poinoeter m inato,chieàediospitar eda2 Puglisi" sqqgli.l-?9fr. Filippo daitutorDott.Firippo cheitirocinantiverranno.m.nlàti considerazione commissione codesta n. 22' del 2s1tU2002, ciò posto,ìn .ò.ioirità alla circolaièAssessoriale regionale legge della di derogaai sensidell?rt'51 ricniesta o menola superloie seapprov:rre vorràvalutare zlz}O2diderogada 2 a 5 tirocinanti'

"ft&ffi,,?il:oj"" delSeruizio


HEGIONE SICILIANA

GL Assessoratodeila Famiglia"delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZIA REGIONALEPER UIMPIEGO' L'ORIEMAMENTO, I SERVIZIE LE

girc$tr

trix,ffliÉ+lli+H+; 0 1 /ipRZ0f0 P.sTe,, orao,rlo

^l,rrrvrrAronulrrvr Sentizio II

'dÙ'ÈU S 0 fir+iì,

Politiche attive del lavoro

Palermo,lì

Prot.no968. /seru.Ir

- Art.18dellalegge24giugno1997,n.196. e di orientamento OGGETTA Tirociniformativi 0)' Firetto(09I 707041 rio Direttivo:,Giacomo Funziona Studidi Palermo' Universita'degli EntePromotore: (PA) - Richiestaderoga Dott.Agr.GiorgioNobile- SedeValledolmo Ospitante: Azienda limiti numerici. Allqativari a librctto Raccomandata lavoro regionale Dipartimento Commissione della Segreteria perlîmpiego regionale SEDE €, p.c. Alla

di Direzione Segreteria SEDE

tr data29103120L0, pervenub.q.Ouesto-servhio Si trasmettein allegatocopiadellanota datatal3/03/201Q ai sensidell'aÉ.51, dercga, -seoe di la richiesta (pA) concerirente valledolmo ruobile dellostudioDott.Agr.eb,1ió in ospitante, presso soggetto presenti il óntenrporaneamente di tirocinan-u comma2 deflat.xlologtizn. z , alnumerc) . L42198 n. del D.I. 3 dell'art.1 issatidalcomma rappoftoal limignumerici e soggettiprtuaudel le istituzioni conluniversitàdi Palermqcon Lo studioo"tt.-néi.G*gió Nóbil"collabora teritorio. progettazione e I setbri di interessenei quali si intendeinserircil tirocinantesono: alle attività di prodotti agroalimentari' dei sistemidi qualitàe controllo implenrentazione a tempoindebrminato, dipendenti assenza_di LoStudiooott. Atr.'GioryioNobileperle mouvazionisuesposte,in particolare ed in stessa 2, n. , chiededi 2002, inarzo 26 legge 2 della comma 51, dell'art. ai seníi fa dercga, chiede ospitare n 01 tirocinante. -___!_4____rr_r sr-r--^ -r^rra alrrr. per quanto che il tirocinante verrà affiancatodal titolare dello studio ne[a considerazione possa accoglimento' trovare "opi", Dott Giorgù Nobile, ftÉto-.rffi"iorsutla scorta,perattro,l!.1. che tÎstanza o rona approvare Commissione codesta n. z2 aet281LLI2OA2, Rssessòiiale allacircolare clò posto,in con'turmità 212002' regionale legge 51 della menotasuièriorérichiesAdi dercgaai sensldell?rt.

llFunz.lo\úl Direttivo

) rciafiWFiretto


BI

SrWMp*P,/-&-'o

FEGIONESICILIANA

N( Assessoratodella Farniglia,delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENZTAREGIONALEPER UIMPIEGO' L' ORIENTAMENTO,I SERVIZiIE I.E ATTTVITÀX'ORMATIVE SentzioII

^.'Ji+dilîii{rì.-"-}.*, i:ìi.t'i"î,:1t îr: i;f íì f Jfi{l! r-r_ PÚSTAIhIA}ìfTIVO

Politiche attive del lavoro

?0'10 s 0t4fiR,

Palermor lì

Prot.no.9h$..../seru.rr

- Art.18dellalegge24giugno1997,n'196' e di orientamento ^GGETTA Tirociniformauvi FunzionarioDirettMo:GiacomoFiretto(0917070410)' Studidi Palermo' Univercita'degli EntePromotore: - sedePalermo próíessionare visualDesignAntonioGiancontieri Gpùnt r studio Azienoa Richiestaderogalimiti numerici' vari Allqati a librctto Raccomandab AI

.1 €, P.C. Alla

lavoro regionale Dipartimento Commissione della Segreteria perlÎmPiego regionale SEDE di Direzione Segreteria SEDE

a questoselizio.tr.data lÎntegrazione_peruenuta copiadellanota datata30lLLl20@,e in allegato si trasmette la richiestadi concemente Pàlenno visuarbesùn_ryÉ';-Giarlmntieri--sede 2gl03l2oto,delloStuctioÉ-roresslrinare presenti contemponneamente deroga,ai sensioett,a*.$, .omm. 2 della tl-iítogtoz n. 2.,.al numercdi tirocinanti . n' L42198 del D.I' 1 aitimitinumórkifissatidàlcomma3 dell?rt. ospttant;in ia-ppórto pressoil soggetto e le istituzioni di Palermo,con conluniversità collabora RnonioGiancontieri visualDesign Loshrdioprofrssionale soggeftiprivatldelteritorio. nell'ambito delleattiviÈprogettuali sono:wiluppo I setbri di intercs; neiqualisi inténdeinserireil urocinante . deslgn delvisual a di dipendenti assenza suespostgin perle mottuazioni AntonioGiancontieri visualDeslgn LoStudioprcfessionale in ed stessa 2, n' 2@4 maao 26 legge della 2 comma 51, dell'art. sensi ai chiedela deroga, tempoindeterminab, n Ol tirocinante' partkolare,chiededi ospitare che il tirocinante verrà affiancatodal titolare dello studio per quanto *lÉ considerazione pocsatrovareaccoglimento' ".i1.", AntonioGiancontieri;H&t" ,,ffi;iojuila siorta, peraltro,l9:1. che lÎstanza o rroràapprcvare commissione codesta ael28lrLl2oo2, zi n. assessoriàn circolarc ciò posto,in conórmiÈalla 212002. di derogaai sensidell?rt.51dellaleggeregionale menonìuierioré richiesta ,l

/

IlFunÀqfffÉDirettivo (Giazffi Firetto) delSeruizio


W

-fr'*a a4 Q/" M !,rfia,f14;t

RESIONE SICILIANA

ffiît"{itîiilI/^f;irî Hrrrìii.lti li niJL* t'.t

!Llis..;I{ }s. i;f itlL I i

s(

"r''onlI e1iipcjIf ilr'r'LAVOIi'o lssÉssr-.ìn,^..

AssessoratodellaFamiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro AGENAA REGIONALEPER L'IMPIEGO' L' ORIBNTAMENTO,I SERVIZIE LE

0 1 APtt?010 POs"TAIhI ARRIVO

ronu^l'rrvn .a.rrrvrrA

ServiztoII Politiche attive del lavoro

3 0tiJin,?0tr0 Palermorlì

prot.no9í0... /serv.rr

- Art.18dellalegge24giugno1997,n'196' e di orientamento formauvi ^GGETTA Tirocini Firetto(0917070410)' DirettÍvo:Giacomo Funzionario Studidi Palermo' Universita'degli EntePromotore: dell' Arch. RaimondoRotulo' SedeAragona(AG) ràc-rirco ópitanti:Studio i.na. n Richiestaderogalimiti numerici' Allqati vari a librctto Raccomandata lavoro regionale Dipartimento dellaCommissione Segreteria perlÎmpiego regionale SEDE €, p.c. Alla

di Direzione Segreteria SEDE

tr data29103120t0, quesb.Servizio pelvenuta.a Si Fasmettein allegabcopiadellanota datata22lO3l2OLO, ai sensidell?rt'51, -Sede deroga, di ta rlchiesta concernente Palermo Rohrlo Raimondo Arch. clelf dellostudioTecnico in ospitante, presso soggetto presenti il contefnponneamente di tirccinanti n. 2 , alnumero comma2 dellaL.R 26103102 . t42198 n. del D.I. 1 3 dell?ft. hssatidalcomma iàpportoai limitinumericl e soggefti le istihrzioni @n luniversitàdi Palermo,con Rotulocollabora Lo StudioTecnicodell,Arch.Raimondo privatideltenitorio. di unostutlio di gestione capacità sono:acquisire neiqualisi inbndeinserireil tirocinante I settoridi interesse progetb architetbnko' levariefasidi un tecnicoe di seguire a tgmpo di dipendenti assenza suespostgin Rohrloper le motivazioni Lo Studiorecnlcodelr Arch.Raimondo particolare ed in stessa n. 2, , 2002, marzo chieden a"óò., ài iensidell?rt.51,comma2 dellalegge26 indeterminab, chiededi ospitaren0l

tirocinante.

.-,! _4-_--1r-r r!hr-r^ -r^rrr alrrr. per quanto li" ionside_razioneche il tirocinante verrà afftancato dal titolare dello studio Iîstanza "où"r-n q*"to Possa trovare ufficiorsulta scoÉa, peraltro, ritiene che Arch. Raimondo no-U,-lí accoglimento. vonà apprcvareo codestaCommissione n. 22 del 28lLLl2OO2, Clò posto,in conformiÈalla CircolareAssessoriale 212W2' regionale legge della 51 dell'art. sensi ai menotaiufririoÉ richiestadi deroga

llFunziontfuíirettivo leiacffiiretto )

A;#,#{.9 ti.e

l.,r'i,:v

ruii.iji'.$*

delServizio )


REPUBBLICA ITALIANA

Commissione perl'lmpiego Regionale *******

VERBALEDELLASEDUTADEL-22MARZO2OIO fl giorno 25 del mese di febbraio dell'anno 201o, presso i locali dellAssessorato Regionaledella Famiglia,delle PoliticheSocialie del Lavoro- DipartimentoLavoro,alle ore 12,00 si e riunitala CommissioneRegionaleper l'impiego;sono presenti:Dott.ssa Alessandra Russo (Dirigente Generale DipartimentoLavoro), presidente; i Sigg. Chiappara,Cuffaro,Conti, Costa, Di Natale, Glorioso,Lentini,Maraventano,Messina, Navetta,Raimondi,Sabella,Ribaudo,Tessitore,@mponenti;Dott.Pio Guida,Dott. paolo Trovato(relatorid'Ufficio);Biondo(segretario). Alle ore 12,30costatatala presenzadel numerolegale,il Presidentedichiaraapertala seduta. Mene postoin trattazioneil punto 1) all'O.d.G.(Letturaed approvazionedel verbate della seduta precedente). Non registrandosi interventiil Presidenteponein votazione. la Commissione approva,il verbaledellasedutadel 25 febbraio2010. Si passaallatrattazionedel punto 2) al"O.d.G.(Tirocini Formativie di Orienúamento art. 18 Legge 196/97- Griúeriapprovazionederoghe). Prendela parola il Dott. Guida il quale espone in ordine alla opportunitàdi stabilire criterigeneraliche rispondendo alle diverseesigenzedel mondodel lavoro,assolvanoatle finalitàdi consentireuna più ampiadiffusionedellamisuradi politicaattivadel lavorovoluta dal fegislatorecon I'art.51, comma2, della L.R. 2610312002 n. 2, illustrandoal riguardoil pro memoriatrasmessocon prot.n. 798 del 1A03AO1O. Si apre un dibattitonel corso del quale il ComponenteDi Natalepropone,attesa la complessità dellamateria,di rinviarela trattazioneper ulterioriapprofondimenti, Prende la parola il ComponenteTessitore il quale condividendola necessitàdi procederead una deliberazionepiù consapevole,propone, in riscontro all'impianto propostodall'Ufficio, di rientrarenell'alveodelledisposizioni dellaleggenazionale. Intervieneil ComponenteLentiniche si dichiarafavorevoleal rinvio della trattazione dellamateriaalfine di rimodularela propostadell'Ufficio. Gonclusigli interventiil Presidentechiedealla Commissione di determinarsi.


La Commissionea voti unanimirinvia la trattazionedella rimodulazione dei criteridi concessionedelladerogaai limitinumericiper I'attivazione di tirociniformativi,per ulteriori approfondimenti sullamateria. Si passaalla trattazionedel punto 3) all'O.d.G.( mobilità legge 223191e legge 236/93). Preliminarmente il ComponenteMessinachiedechiarimentisui frequentiritarditra il completamento dell'istruttoria delle pratichedi cui alla legge 236/93ed il loro inoltroalla Commissione. Al riguardoil Dott..Trovatorappresentache i depositaridella materiasono gli Uffici Provincialidel Lavoroi qualisono oneratidi procedea tutta una serie di puntualiierifiche sulla documentazione di ogni singolapraticaed inoltretrattandosidi semplicirichiestedi iscrizionesenzaaccessoa beneficieconomici,non si configurala necessitàdi celeritàche viene invece rivolta ad esigenze diverse. Ritiene al contempo che un adeguato decentramentopuÒporre in essere una migliorevelocizzazione dell'iteristruttoriodelle pratiche. Prende la parola il ComponenteTessitoreil quale rappresentache in una passata seduta, alla presenzadell'Assessore al Lavoroe dei DirigentiGeneraliavevasolievatoil problemadei ritardidelleconvocazionipressogli ufficiprovincialidel lavoroper ta stipula degli accordi sugli ammortizzatorisociali in deroga, a motivo di un blocco delle convocazioni medesimeper disposizione dell'assessorato che,avrebbeautonzzato di volta in volta,il tuttosenzache fosserochiarele ragionidí tale procedura.Riferisceinoltreche in quellacircostanzaLa dott.ssaRussoaveva inveceesclusoogni pericolodi rallentamento delleprocedurein quantole autorizzazioni sarebberostaterilasciatein brevissimotempo,e generalmente entropocheore. Tuttociò premessolamentail perduraredelleaccennatesituazionidi ritardoche alcuni uffici provincialicontinuanoad attribuirealla mancataautorizzazione e/o ritardoda parte dell'Assessorato regionale. Ritienepertantoche quantopremessodovrebbeindurrel'Amministrazione a rivedereta procedura, ed inoltre,purcondividendo l'esigenza di disporredelleinformazioni relativealle singole richiesteche giungonopresso gli U.P.L. in modo da tenere aggiornatoil monitoraggio ritieneche ciò non può esserecausadei rilevantiritardiregistrati,proponendo pertanto che gli uffici Provincialidel lavoro vengano onerati di trasmetterei dati all'assessorato contestual mentealla convocazione delle parti. ll ComponenteDi Nataleconcordacon le argomentazioni del ComponenteTessitoreed aggiungeche non risultano per allaC.G.l.L.convocazioni la sottoscrizione di accordi. Prendela parolail Presidenteche riferisceche quantoargomentatodal Componente Tessitoreè già stato richiesto,e che è in via di definizioneil percorsoper stabiliretempi certi. Per quanto attienei ritardi lamentati,questi sono riferibilia frequentisituazionidi ricorsoad integrazioni dellesingolepraticheche presentano carenzedocumentali. Si impegnaa porre in essere I'informatizzazlone di tutto I'apparatofinalizzataallo sneffimento del sistemae, alfine di darecontezzaintempireali,di inserirenel sitodedicato tuttefe autorizzazioni alla stipuladegliaccordicon cadenzadi due voltea settimana. Vengonopertantosottopostealle determinazioni della Commissione,n' 38 pratiche trasmesse dal Servizio Ufficio regionale del lavoro con elenco prot. n. 938 del già esaminatenella seduta dei lavori preparatorirelative ad altrettante 181031201A, richiestedi collocazionenella lista regionaledi mobilitàai sensi della Legge 223191 nonchén'70 pratichetrasmessedal ServizioUfficioregionaledel lavoroeon etencoprot. n. 767 del 1010312A10, già esaminatenella seduta dei lavori preparatorirelativead


altrettanterichiestedi iscrizionenella lista regionaledi mobilitàai sensi della Legge 236/93. La Commissione. approva,gli elenchitrasmessidall'UfficioRegionaledel Lavoro contenenticomplessivamente no 38 richiestedi collocazionenellJ lista regionaledi mobilitàai sensidellaleggen.223191e no70 richiestedi iscrizione nellalis13ràgionale di mobilitàai sens-idella legge n" 236/93, per un totale di n' 4g3 lavoratorilicenziati deliberandoconformemente al parerereso dall'Ufficioin sede istruttoriaper ogni singola pratica. Viene sottopostaalle determinazioni della Commissionen" 1 richiestadi iscrizione neflalista regionaledi mobilitàdi cui all'elencoprot. n. 766 del l}t}grl}lo di lavoratori provenienti da altreregioni. La Commissioneapprova I'elencotrasmessodall'UfficioRegionaledel Lavorocon prot.n. 766 del 1010312010, contenenteno 1 richiestadi iscrizionànellalista regionaledi mobilitàdi lavoratoriprovenientida altre regionie deliberaconformementeàl parere istruttoriodell'Uffi cio. Vengonoin ultimosottoposte alle determinazioni dellaCommissione le pratichedi cui ai prot. n. 805 del 12103t2010e prot. n. 674 del 2to3t2o1o,già deliberatedalla Commissione rispettivamente con deliberan. 1190del 3Ot12t2OOg e nI 2i del ZO1O1I2O1O, che presentanoerrorimaterialie che necessitano di opportunarettifica. La Commissione accertatala naturadeglierrorievidenziaticon le notedell'Ufficioprot. n. 805 del 1210312010 e prot. n. 674 del 2t03t2010,deliberadi apportarele necessarie rettifichealfedeliberen. i 190det 3ot12t2oog e n. 23 det 2oto1t2o1o. Si passaallatrattazionedel punto 4) all'O.d.G.(Ammortizzatorisociatiin deroga). Vengono sottopostealle determinazioni dellaCommissione, n" 11 pratichetrasmesse dal ServizioUfficioregionaledel lavoro con elenco prot. n. 1037 Obl t gl1gl2110,già esaminatenellasedutadei lavoripreparatorirelativead altrettanterichiestedi concessione di ammortizzatori socialiin deroga. La Commissione approvaI'elencotrasmessodal ServizioUfficioregionaledel lavoro prot. con n. 1037del 1910312010 contenenten. I 1 praticherelativead altrettanterichieste di concessionedi ammortizzatori socialiin derogae deliberaconformemente at parere resodall'Ufficioin sedeistruttoriaper ognisingolapratica. _ Viene sottopostaalle determinazionidella Commissionen. 1 pratica trasmessa ServizioUfficioregionaledel lavoro con prot. n. 937 del l st}gtàOlo concernentela richiestadi accesso agli ammortizzatorisociali ín deroga, avanzatadall'azienda"Le Cuspidi"di NoceraF. & VizziG. già esaminatenellasedutadei lavoripreparatori. La Commissione approvala richiestadi accessoagli ammortizzatori socialiin deroga, avanzatadall'azienda"Le Cuspidi"di NoceraF. & Vizzi G. deliberandoconformemente al parereresodall'Ufficioin sedeistruttoria. Menepostoin trattazione il punto 5) all'O.d.G.((Tirociniformativie di orientamento aÉ. 18 legge196/97- Gonvenzioni). Vengonosottopostealle determinazioni dellaCommissione,per informazione e presa d'atto, n' 386 richiestedi attivazionedi tirociniformativitrasmessedall'Ufficiocon pro memoriaprot.n. 755/Serv.ll del t0l0912010.


La Commissione prendeatto dellerichiestedi attivazionedi tirociniformativitrasmesse daff'ufficiocon il pro memoriaprot.n. 662/serv.ll del z4to2l2o1o. dellaCommissionela richiestadi convenzionetra .. - Mene sottopostaalle determinazioni if Centro per l'impiegon. 42 di Palermoe la ditta CascinaGlobal Center con sede in Pafermodi cui alla notadell'Ufficioprot.n. 874 del 1gto3t2o1o e la richiestadi convenzione tra if servizioUfficioProvincialedel Lavorodi Cataniae l'lstitutoStenodattiloprofessionale s.r.f.di Gataniadi cui alla notadell'ufficioprot.n. 873 del 1gto3t2o10, per l,attivazione di tirociniformativi. La Commissione approvale richiestedi convenzionetrasmessedall'Ufficiocon le note prot' n' 874 del 1910312010 e prot. n. 873 del 1gl}3t2}10 per l'attivazionedi tirocini

TOrmaîMt.

Viene rinviatala trattazionedet punto 6) all'o.d.G. (Tirocini Formativi e di orientamento aÉ.. l8 legge r96i97 richieste oeroga limiti numerici), . successivamente alla rimodulazionedei criteri di concessionJdelladerogà àì-iiriti numericiper I'attivazione di tirociniformativi. Non viene trattato il punto 7) all'O.d.G.per mancanzadi problematicheda sottoporre alla Commissione. il Punto 8) alt'o.d.G.(aÉ.25 L.R. 21t03circ. lgl02104, no , - Menepostoin trattazione 39 finanziamentomisuredi fuoriuscitabacinoLSU - variazioni). Vienesoltopostaalle determinazioni dellaCommissionela richiesta,trasmessacon pro memoria dell'Ufficio prot. 704 del 18tOgt2O1O, avanzala dal Comune di Acate relativamentealla modifica della natura dei contratti, da contratto di diritto privato quinquennale in assunzione a tempoindeterminato. Analogamenteviene propostala richiestadel Comunedi Vittoria trasmessacon pro memoriaprot. n. 628 del 910312010 relativamente alla modificadella naturadei contratti, da contrattodi dirittoprivatoquinquennale in assunzionea tempoindeterminato. La Commissioneapprovale superioririchiestedi modificadella natura dei contratti avanzatedai Comunidi: Acate e Vittoria. Non vengonotrattatiipunti 9) e f0) all'O.d.G.per mancanzadi problematicheda sottoporrealla Commissione. Mene postoin trattazioneil punto g) ail'o.d.G. (TrasferimentiL.s.u.). Vengonosottopostealle determinazioni della Commissionen' S pratichetrasmesse con prot. 621N{AG. Del 810312010, dal DipartimentoAgenzia regionaleper I'impiego, relativead altrettanterichiestedi trasferimento di lavoratoriL.S.U.aà aftri Enti utilizzatóri, già esaminatedallaCommissione nel@rsodellasedutadei lavoripreparatori. La Commissioneapproval'elencotrasmessocon la nota prot. prot. 621AI/AG.Del 810312010, dal DipartimentoAgenzia regionaleper l'impiego,contenenten" 5 pratiche relativead altrettanterichiestedi trasferimento di lavoratorit-SUad altri Enti utilizzatorie deliberaconformementeal parere reso dall'Ufficioin sede istruttoriaper ogni síngola pratica. AnalogamenteVengono sottopostealle determinazioni della Commissioneno 3 pratiche trasmesse con prot. 716N1AG. Del 22tOgl2O1O, dal DipartimentoAgenzia regionaleper I'impiego,relativead altrettanterichiestedi trasferimento di lavoratoril.S.U. 4


ad altri Enti utilizzatori,giĂ esaminatedallaCommissione nel corsodellasedutadei lavori preparatori. La CommissioneapprovaI'elencotrasmessocon la nota prot. prot. 716A//AG.Del 221442010,dal Dipartimento Agenziaregionaleper I'impiego,contenenteno 3 pratiche relativead altrettanterichiestedi trasferimentodi lavoratoriLSU ad altri Enti utilizzatorie deliberaconformementeal parere reso dall'Ufficioin sede istruttoriaper ogni singola pratica. Esauritigli argomentipostiall'ordinedel giorno,alle ore 13,45il Presidentedichiara chiusala seduta. IL SEGRETARIO (E. Biondo)

IL PRESIDENTE (4. Russo)


s( Rnt ?túo d€-a$lsl*'

lQ"rior*/n Ji 1r*aní Pnouìncía sociafí,pai opportunitàepersona[e" 4" Settore"Serztízi l/i"aga[tneríoAhate, 6 - 9LLM Trapani 'IeI ú23 /864q

fa4 @23/ 872441

Prot. n. / s?.2.p.........lPE 26 FtB2C10 del mobilità lavoratriceASU Sie.raZichichi Paola" Oggetto: "RiferimentoVs. notificaprot. 5639del 16/0212010: Raccomandata A.R. Allegati no I

ffi

1*oototo

All'Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro DipaÉimento Regionale Lavoro Via Imperatore Federico, 70 90143 Palermo @A)

.x

Al DipaÉimento Regionale Agenzia per I'Impiego e la F.P. Servizio Vo - LSU E WORKFARE Via Imperatore Federico, 52 90143 Palermo (PA) e p.c.

Al Sig. Sindaco del Comune di Marsala Via Garibaldi, 1 91025 Marsala

In riferimento alla nota citata in epigrafe, relativa alia notifica della Delibera C.R.I. n. 1 del O9/OZl20l0, si comunica che la lavoratrice in oggetto individuata ha fonnalmente manifestato soprawenuta indisponibilità al trasferimento, come daistanza in copia acclusa; pertanto, si comunica che la Sig.ra Ziclttcltt non ha mai preso servizio pressoquestaAmministrazione.

Distinti saluti.


REPUBBLICAITALIANA t-

{t €glt I

I {<lcll \*'J

FEGIONE SlClLl,Al{A

ASSESSORATO DELLAFAMIGLIA,DELLEPOLITICHE SOCIALIE DEL LAVORO Agenzía reglonale per l'lmpiego, l'orientamento,i servizie te attivîtàformative

Prot. n.31{,""*., OGGETTO:

li,

sino al l0 aprile lE:" d'atto Prorogadei progettiattuatividegli SportelliMultifunzionali, 2010. Arl. 2 comma 1 della Delibera Legislativa approvata in data 25 marzo 2010 dall'AssembleaRegionaleSiciliana.

-

d'atto.

2010 0 1 A.rR.

Alla Commissione per l'lmpiego Regionale

Si trasmettein allegatola notaprot.364/Serv.I del 31 marzo2010,per la relativapresa

ll FunzionarioDirettivo (8. Di Dia)

V

Pagim 1 di I


REPUBBLICA ITALIANA FI l.r'19

t.-Kl REGIONÉSICILIANA

ASSESSORATODELLA FAMIGLIA, DELLE POLITICHESOCIALIE DEL LAVORO Agenzia regionale per I'impiego, l'orientamento, i seruízi e te attività formatíve

Prot.n. 3 6 /r lseru.I OGGETTO:

2010 3 1 Í'iAit.

ti,

Prorogadei progettiattuativideglisportelli Multifunzionati, sino al30 aprite2010. AgtíOrganismiex ar. 4 L.R. n. 24119i6 -

AlDipartimentoregionalelavoro

-

Al Dipartimentoregionaleformazioneprofessionale

-

Agli Uffici provincialidellavoro

-

Aglílspettoratiprovinciatideltavoro

-

All'Ufficio regionaledel lavoro

-

All'lspettoratoregionaledel lavoro

-

Alle Province regionali

-

Alla SovrintendenzaScolasticaper la Sicitia

-

AiProweditoratiagtiStudi

-

Alle Organizzazionisindacalideilavoratori Alla presidenza della Regione - Ufficio di Gabinetto "_

e, per conoscenza, -

All'Areae ai Servizidell'Agenzia regionaleper t,impiego LORO

SEDI

ln data 25 marzo 2010, I'Assemblea Regionale Siciliana ha approvato una delibera

legislativa,in corso di promulgazione, dal titolo"Pioroga esercizioprovvisoriodel bilanciodella regione"con la quale all'art.1 è stato autorizzatoil Governodella Regione,a norma dell,art.6 della legge regionale8luglio 1977,n.47 e successivemodificheed iÀtegrazioni, ad esercitare pt'owisoriamente,fino a quando non sarà approvatocon legge regionalee comunque non oltreil 30 aprile20lri, il bilanciodellaRegioneSiciliarraper t'aÀÀofinànziarioZO1O. ,. Nel contempo,all'art.2 comma 1 è stato previstoche "E' autorizzato,sino at J0 aprile 2010, l'utilizzazione dei soggetti di cui ai commi 1, 2, 4,5 e 6 de1'aft6olo 1 delta legge regionale 29 dicembre 2009,n. 13." A seguitodella suddettanorma, che ai sensi dell'art.3 comma t ha effetto dall'1 aprile _ gli di cui al D.D.G.n.26 del 05 febbraioZO1O, sono prorogatial ?910' SportelliMultifunzionali 30 aprile 2010, con affidamentoagli enti ed organismiconvenzionatiai sensi dell'art. ll aetta leggeregionale26 novembre2000,n.24. Con successivoprovvedimento,si procederà all'impegnodi spesa, occorrente per il funzionamentodegli sportelliMultifunzionali, sino al 30 aprilezolo. Restanoferme le direttiveimpartitecon Circolare n. 2 del 10 febbraio 2010. ll Funzionario Direttivo (B DiDla) éstqlbl ll Dirig

ll Dirigente O"""r","(J

'to ì'n'':1"''l'--\ Pagrna 1 dt I

Rassegna Cri del 1 aprile 2010  

Cri della seduta del 1 aprile 2010.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you