Page 6

Franco Docchio

EDITORIALE

Il ghiaccio è rotto!

We’re on the go! Cari lettori! Per ironia della sorte, sono stato l’ultimo a ricevere il primo numero della rivista: mi trovavo negli Stati Uniti per un viaggio di studio e ho potuto “toccar con mano” la mia “creatura” solo al mio ritorno. Ho ricevuto invece alcuni lusinghieri commenti riguardo alle (poche) innovazioni apportate all’impianto solido della rivista. Queste, e la contestuale mancanza di critiche, mi rasserenano: confesso di essere stato abbastanza preoccupato! Non nascondo la mia soddisfazione nel constatare quanto significativo stia diventando il contributo delle imprese alla rivista: aumentano le inserzioni pubblicitarie ma soprattutto aumenta il numero d’imprese che invia contributi (articoli, memorie), segno dell’interesse verso la rivista ma soprattutto (speriamo!) del rinnovato interesse verso la ricerca applicata, ora che la profonda crisi economica sembra allentare la sua morsa. Riportiamo, a onore del nostro Editore che lo organizza, il successo dell’Edizione 2010 di “Affidabilità e Tecnologie”, che ha bissato l’incremento del 2009 e ha visto la partecipazione di numerose imprese operanti nel campo dell’ottica, della visione e dell’Automazione Industriale. Ora l’Editore ha già iniziato a lavorare all’edizione 2011, che si svolgerà in concomitanza alla VII edizione della Mostra Convegno “Metrologia e Qualità”. Anche qui, mi è gradito l’onere di stimolare contributi al convegno da parte d’imprese attive nel settore delle misure, dei sensori, della metrologia e del Controllo qualità! A livello nazionale, archiviate le Elezioni Regionali, il mondo accademico sta seguendo con particolare attenzione l’iter legislativo del D.D.L. 1095 sulla riforma della Governance di Ateneo (la cosiddetta riforma

Gelmini dell’Università), in questi giorni al vaglio del Senato. A parte un diffuso scetticismo da parte delle Università (ma non solo) sul fatto che si possa impostare una coraggiosa e impegnativa (e soprattutto necessaria) riforma dell’Università “senza oneri per lo Stato” (non sto a tediarvi su quanto il Governo Federale U.S.A. ha investito e sta investendo nelle Università americane per combattere la recessione e per rilanciare l’economia!), preoccupa non poco l’atteggiamento “livellatore” dei legislatori nei confronti di una delle categorie più importanti dell’Università (almeno per quanto riguarda i lettori di questa rivista): quella dei Ricercatori Universitari. Il passaggio dal ruolo di “Ricercatore a tempo indeterminato” a quello di “Ricercatore a tempo determinato” (6 anni) è invero in linea con le maggiori realtà estere (anche se i livelli retributivi a confronto ci penalizzano alquanto): ciò che i legislatori non stanno tutelando abbastanza (nella versione attuale del Disegno) è invece la figura dell’attuale Ricercatore a tempo indeterminato nella fase di transizione dal vecchio al nuovo. Auspichiamo una definizione della materia a breve: in caso contrario assisteremmo a giustificate forme di protesta dei Ricercatori già pesantemente impegnati nel supporto alla Didattica. Il secondo numero di Tutto_Misure ha come leitmotiv (come promesso) il Trasferimento Tecnologico. Mettiamo qui a vostra disposizione alcune delle nostre competenze (e convinzioni) sul tema della gestione della Proprietà Intellettuale, sperando che ciò possa aprire un dibattito sul tema, e presentiamo due iniziative di Centri per la Ricerca Applicata e Trasferimento Tecnologico: In.Bio e CSMT. Infine apriamo il sipario sulla figura dei Business Angels a supporto del finanziamento di giovani Start-up imprenditoriali. Ancora una volta, buona lettura! Franco Docchio

T_M

N.

2/10 ƒ 85

Tutto_Misure 02/2010  

L'unica Rivista italiana interamente dedicata alle misure e al controllo qualità - Direttore Franco Docchio

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you