Page 1

NEWSLETTER sicurezza

ambiente

alimentare

Ottobre 2013 N° 10-2013

impiantistica

Attrezzature: modificato Art 71 del D.Lgs. n.81/2008 dalla Legge n. 125/1 La G.U. n. 255 del 30-10-2013 pubblica la LEGGE 30 ottobre 2013, n. 125 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101. La legge introduce una importante modifica al D.Lgs. 81/2008, relativa alla tempistica della prima verifica periodica delle attrezzature, art. 71, comma 11. All'articolo 71, comma 11, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni, le parole: "nel termine di quarantacinque giorni dalla messa in servizio dell'attrezzatura" sono sostituite dalle seguenti: "nel termine di quarantacinque giorni dalla richiesta". Oltre a quanto previsto dal comma 8, il datore di lavoro sottopone le attrezzature di lavoro riportate nell’Allegato VII a verifiche periodiche volte a valutarne l’effettivo stato di conservazione e di efficienza ai fini di sicurezza, con la frequenza indicata nel medesimo Allegato. Per la prima verifica il datore di lavoro si avvale dell’INAIL, che vi provvede nel termine di quarantacinque giorni dalla richiesta. Una volta decorso inutilmente il termine di quarantacinque giorni sopra indicato, il datore di lavoro può avvalersi, a propria scelta, di altri soggetti pubblici o privati abilitati secondo le modalità di cui al comma 13. Le successive verifiche sono effettuate su libera scelta del datore di lavoro dalle ASL o, ove ciò sia previsto con legge regionale, dall’ARPA, o da soggetti pubblici o privati abilitati che vi provvedono secondo le modalità di cui al comma 13. Per l’effettuazione delle verifiche l’INAIL può avvalersi del supporto di soggetti pubblici o privati abilitati. I verbali redatti all’esito delle verifiche di cui al presente comma devono essere conservati e tenuti a disposizione dell’organo di vigilanza. Le verifiche di cui al presente comma sono effettuate a titolo oneroso e le spese per la loro effettuazione sono poste a carico del datore di lavoro.  IN SINTESI Modifica al D.Lgs. 81/2008, relativa alla tempistica della prima verifica periodica delle attrezzature. Per la prima verifica il datore di lavoro si avvale dell’INAIL, che vi provvede nel termine di quarantacinque giorni dalla richiesta.

T.S.I. S.r.l. - Via Montale 10, 22070 Grandate (CO)

Tel. 031/451419; 031/3399089 - Fax 02/700593439 e-mail:info@tsisrl.net - www.tsisrl.net


NEWSLETTER sicurezza

ambiente

alimentare

Ottobre 2013 N° 10-2013

impiantistica

SISTRI: Sospese le sanzioni - Circolare del Ministero Ambiente La Camera dei Deputati ha approvato l'emendamento governativo al decreto PA che stabilisce che nei dieci mesi successivi alla data del 1 ottobre 2013 continuano ad applicarsi gli adempimenti e gli obblighi previgenti. La Legge 30 ottobre 2013, n. 125 è pubblicata sulla G.U. n. 255 del 30 ottobre 2013 ed entrata in vigore il giorno successivo (31 ottobre 2013), reca la conversione del d.l. n. 101/2013. All’articolo 11 è stato introdotto il comma 3-bis, che prevede, in via transitoria, una sorta di doppio regime degli adempimenti e delle sanzioni ad essi collegate. Per i primi dieci mesi di operatività del SISTRI, a decorrere dal 1° ottobre 2013, nei confronti dei soggetti obbligati ad aderire al SISTRI non trovano applicazione le sanzioni previste dagli articoli 260bis e 260-ter, del d.lgs. 152/2006, relative agli adempimenti del SISTRI. Per lo stesso periodo, al fine di garantire comunque una tracciabilità dei rifiuti, continuano ad applicarsi i preesistenti adempimenti ed obblighi, previsti dagli articoli 188, 189, 190 e 193, del d.lgs. n. 152/2006, nella formulazione previgente alle modifiche apportate dal d.lgs. n. 205/2010, e le relative sanzioni; vale a dire, come bilanciamento della moratoria delle nuove sanzioni, è stata disposta un’ultrattività delle disposizioni vigenti prima che il SISTRI venisse introdotto nel d.lgs. n. 152/2006  IN SINTESI SISTRI, sospese le sanzioni per 10 mesi

T.S.I. S.r.l. - Via Montale 10, 22070 Grandate (CO)

Tel. 031/451419; 031/3399089 - Fax 02/700593439 e-mail:info@tsisrl.net - www.tsisrl.net


NEWSLETTER sicurezza

ambiente

Ottobre 2013

alimentare

N° 10-2013

impiantistica

PROMEMORIA FORMAZIONE Si ricorda che TSI SRL è iscritta all’Albo Regionale degli operatori accreditati allo svolgimento dei servizi di Istruzione e Formazione Professionale – Accreditamento n. 724 Sezione B. TSI SRL Organizza per i prossimi mesi corsi di formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. PROGRAMMA CORSI DURATA

COSTO CLIENTE TSI

DATA INIZIO

ORARIO

AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO

4 ORE

€ 70,00

05/11/2013

14.00-18.00

FORMAZIONE PER PREPOSTI

8 ORE

€ 150,00

06/11/2013

14.00-18.00

FORMAZIONE SPECIFICA RISCHIO BASSO

4 ORE

€ 65,00

08/11/2013

14.00-18.00

CORSO ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO / AGGIORNAMENTO ALTO

8 ORE

€ 135,00

15/11/2013

14.00-18.00

CORSO RSPP-DL

16 ORE

€ 230,00

18/11/2013

14.00-18.00

FORMAZIONE ADDETTO ANTINCENDIO RISCHIO BASSO/AGGIORNAMENTO BASSO

4 ORE

€ 70,00

04/12/2013

14.00-18.00

FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI

4 ORE

€ 45,00

11/12/2013

14.00-18.00

FORMAZIONE DIRIGENTI

16 ORE

€ 250,00

31/01/2014

14.00-18.00

FORMAZIONE PRIMO SOCCORSO GRUPPO B/ C

12 ORE

€ 140,00

20/01/2014

14.00-18.00

FORMAZIONE R.L.S.

32 ORE

€ 245,00

03/02/2014

14.00-18.00

VIA BELVEDERE 45 – 22100 COMO

Per informazioni: Dott.ssa Lucia Salin Cell: 331/462081818 Sio web: http://corsi.tsisrl.net/ Email: formazione@tsisrl.net Tel: 031.523746 / 031.451419

T.S.I. S.r.l. - Via Montale 10, 22070 Grandate (CO)

Tel. 031/451419; 031/3399089 - Fax 02/700593439 e-mail:info@tsisrl.net - www.tsisrl.net


NEWSLETTER sicurezza

ambiente

alimentare

Ottobre 2013 N° 10-2013

impiantistica

PROMEMORIA AGEVOLAZIONI FISCALI Sono online le guide sulle agevolazioni fiscali per ristrutturazioni edilizie e acquisto di mobili. Sul sito dell'agenzia delle Entrate è stata pubblicata la Guida sulle detrazioni Irpef per le ristrutturazioni e sulle agevolazione Iva per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria. Anche per quanto riguarda l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici l'agenzia ha pubblicato una mini guida su come e quanto richiedere l'agevolazione. Al riguardo si ricorda che l'Agenzia delle Entrate aveva pubblicato il 17 settembre scorso la circolare n. 29/E con i chiarimenti sull'applicazione del decreto legge 4 giugno 2013 n. 63 e in particolare per le detrazioni riguardanti gli interventi di efficienza energetica, ristrutturazione edilizia e l'acquisto di mobili per l'arredo e di elettrodomestici.

PROMEMORIA GAZZETTA UFFICILAE Dal 1º gennaio 2013 il Ministero dell'Economia e delle Finanze, d'intesa con il Ministero della Giustizia e con l'apporto dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, rende disponibile gratuitamente, nelle sue varie serie, la Gazzetta Ufficiale in formato digitale. Accedendo al sito www.gazzettaufficiale.it, rinnovato nella grafica e nei contenuti, è infatti possibile ricercare e visualizzare singole pubblicazioni oppure, nel caso della versione testuale, singoli atti (ricercabili anche per parola significativa) in un'ampia Banca Dati contenente le Gazzette Ufficiali, in formato testuale e/o PDF (in funzione del periodo storico di riferimento), pubblicate anche negli anni passati.

T.S.I. S.r.l. - Via Montale 10, 22070 Grandate (CO)

Tel. 031/451419; 031/3399089 - Fax 02/700593439 e-mail:info@tsisrl.net - www.tsisrl.net


PROMEMORIA LEGISLATIVATIVE IN AMBITO DI SICUREZZA SUL LAVORO

D.L. n°69 21/06/2013 “Decreto del Fare”

Convertito in Legge con modifiche dalla

Legge del 9/08/2013 n°98 pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 20/08/2013

D.L. n°76 18/06/2013 “Decreto Lavoro”

Convertito in Legge dalla

Legge del 9/08/2013 n°99 pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 20/08/2013

Che novità porta il “Decreto del Fare”

                   

Le nuove modifiche in materia di DUVRI L’accesso di RLS e sindacati ai dati sugli appalti Appalti in edilizia ed estensione a spettacoli Responsabilità solidale e DURT Le nuove modifiche al regime del DURC Contratti pubblici: determinare il prezzo più basso Sorveglianza sanitaria e certificazioni d’idoneità per minori e apprendisti Attività a basso rischio e nuovo MVR (modello di valutazione dei rischi) semplificato Formazione delle figure della prevenzione e degli allievi Le prestazioni lavorative di breve durata La formazione degli allievi e degli universitari Il regime semplificato per le imprese agricole e di piccole dimensioni Il nuovo regime per le associazioni La priorità del SPP interno (servizio di prevenzione e protezione) Verifica obbligatoria delle attrezzature e conservazione dei verbali Notifiche preliminari La proroga dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole La denuncia degli infortuni sul lavoro Le principali semplificazioni in materia di edilizia Qualificazione delle imprese, prevenzione incendi e comunicazioni obbligatorie

T.S.I. S.r.l. - Via Montale 10, 22070 Grandate (CO)

Tel. 031/451419; 031/3399089 - Fax 02/700593439 e-mail:info@tsisrl.net - www.tsisrl.net

ottobre-2013  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you