Issuu on Google+

L’INTERVISTA A VICO MEROI Il vicesindaco di Lignano spiega come la sua città si prepara ad un 2017 strepitoso con migliaia di iniziative sportive e culturali che animeranno la splendida località marittima.

MARATONINA DI GORIZIA Il Gruppo Marciatori Gorizia scalda i motori per la 39a edizione della Maratonina Isontina “Città di Gorizia” che prenderà il via domenica 5 marzo.

10

8

IL FAVORITO Alex Salvini, il pilota bolognese che ha vinto il titolo mondiale nel 2013, è il favorito per gli Assoluti d’Italia Enduro di Lignano Sabbiadoro. 25 Febbraio 2017

4

5 marzo 2017

VIENI A CORRERE A GORIZIA! 39ª Maratonina Transfrontaliera CITTÀ DI GORIZIA

TUTTO LO SPORT DEL FRIULI VENEZIA GIULIA A 360 GRADI

www.tremilasport.com

ASSOLUTI D’ITALIA COPPA ITALIA DI

ENDURO 25 e 26 febbraio 2017 LIGNANO SABBIADORO

PRESENTI I BIG DEL MONDIALE ENDURO

SHOTHUNT È IL NUOVO AURICOLARE ELETTRONICO DI PROTEZIONE CHE ASSOLVE DUE FUNZIONI CONTEMPORANEAMENTE: • ATTENUA ISTANTANEAMENTE E IN AUTOMATICO I SUONI DANNOSI CHE SUPERANO 82 DB ASSICURANDO PROTEZIONE ECCEZIONALE CONTRO I TRAUMI ACUSTICI QUALI SPARI E RUMORI PROLUNGATI • RIPRODUCE AD ALTA FEDELTÀ SENZA ALTERARE L’ASCOLTO NATURALE E AMPLIFICA I SUONI AMBIENTALI FINO A 20 DB AL POSSIBILITÀ DI REGOLARE IL VOLUME A PROPRIO GRAZIE ALLA PPIACIMENTO Gabriele Rossetti Oro nello skeet maschile ai Giochi di Rio de Janeiro 2016

www.shothunt.com

• Adatto a tutti i padiglioni auricolari. Non necessita di presa d’impronta • Forma ergonomica. Nessun intralcio nell’imbracciare il fucile. • Comfort assicurato grazie ai gommini Memory Foam • Processore 100% digitale con tecnologia multicanale • Direzionalità dei suoni sorprendente per un ascolto a 360° VI ASPETTIAMO PRESSO I NOSTRI CENTRI DI

GORIZIA Via Gen. Cascino, 5/a - Tel. 0481 539686 LATISANA Via Vendramin, 58 - Tel. 0431 513146 TRIESTE Via Carducci, 45 - Tel. 040 772807 UDINE P.zza XX Settembre, 24 - Tel. 0432 25463


2

ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO Speciale

www.tremilasport.com

Il 25 e 26 febbraio torna l’evento organizzato dal MotoClub Sabbiadoro

Aria mondiale agli Assoluti di Enduro di Lignano Sabbiadoro Fine settimana incandescente con i big del Mondiale, agli assoluti d’Italia di Enduro a Lignano Sabbiadoro il 25 e 26 febbraio. Presenti i protagonisti dell’enduro internazionale, nella gara di apertura del massimo campionato tricolore. Tra i favoriti il campione del mondo assoluto Enduro Gp, il “canguro” australiano Matthew Phillips sulla Sherco del Team CH Racing. Tenterà di bissare il successo 2016 sulla sabbia friulana, l’ex crossista britannico Nathan Watson, vice campione del Mondo Enduro in sella alla Ktm ufficiale. Al via anche il nostro Giacomo “Red” Redondi campione del mondo junior sulla Honda Red Moto. Ma la pattuglia degli altri piloti italiani è agguerrita, a partire dall’ex iridato e campione italiano assoluto in carica, il bolognese Alex Salvini sulla nuova Beta 350, ed ancora Manuel Monni alfiere Tm, autore di un ottimo mondiale concluso al terzo posto in classe E3. A Lignano parte la seconda stagione nell’enduro per l’ex pilota del Mondiale Motocross Davide Guarneri sulla Honda Red Moto.

Tenterà di bissare il successo 2016 sulla sabbia friulana Nathan Watson, vice campione del Mondo Enduro in sella alla Ktm ufficiale

Tra gli altri stranieri da tenere d’occhio una new entry, l’australiano Daniel Sanders su Ktm, vincitore della classe E3 all’ISDE, la sei giorni in Spagna e sicuro protagonista in chiave iridata. Un altro “cavallo di razza” all’esordio agli assoluti d’Italia, sarà il francese Christophe Charlie su Husqvarna, nella passata stagione impegnato nel Mondiale Motocross MXGP. Tra i piloti regionali più attesi, riflettori puntati sul triestino Alessandro Battig sulla nuova Kawasaki 250 4 tempi, sui

friulani Lorenzo Macoritto con la Husqvarna 125 2 tempi, Vanni Cominotto su Honda del Team RS e Pietro Collovigh con la Sherco. Ci sarà anche l’avianese delle Fiamme Oro Maurizio Micheluz Campione Europeo 2016, appena rientrato dall’Enduropale de Touquet. Novità per il format di gara, si parte sabato 25 febbraio alle ore 9.00, con un’intensa giornata di sfide che terminerà alle ore 15.00, con cinque passaggi alternati tra la prova speciale cross, sul tracciato compatto del Luna Park e la prova sull’insidiosa spiaggia tra Pineta e Sabbiadoro. Sabato sera il piatto forte dalle ore 19.00 alle 22.30 circa, con la prova spettacolo estrema in notturna, con le sfere luminose che illumineranno la spiaggia della nuova location di Piazzale d’Olivo a Pineta. Spettacolo assicurato con i piloti ad affrontarsi spalla a spalla sul tracciato, ricco di insidie tra sabbia, tronchi e massi. Sono attese per il sabato sera, almeno 4000 persone, che faranno rivivere a Lignano i fasti d’un tempo con la 12 ore di Enduro, quando Lignano ospitava uno dei principali eventi

motociclistici in off road al mondo. Novità assoluta alla domenica, con la gara di Enduro Country sulla spiaggia. Dopo i ragazzi della Coppa Italia che partiranno alle ore 9.00, il via tutti assieme della gara di due ore valida per gli assoluti d’Italia di Enduro alle ore 11.00. La griglia di partenza verrà determinata, in base alla classifica del prologo della gara del sabato sera. Regia organizzativa affidata dalla Federazione Motociclistica Italiana, per il terzo anno consecutivo all’ormai collaudato staff del Motoclub Sabbiadoro, capitanato da un’instancabile Silvio Plozzer, Club a cui va dato il merito di aver riportato a Lignano i protagonisti dell’enduro internazionale.

RIFLETTORI PUNTATI SUI PILOTI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

I piloti regionali al via C’è grande attesa anche per i piloti regionali al via agli assoluti d’Italia di Enduro di Lignano Sabbiadoro. Esordio sulla sabbia friulana con il nuovo team Ke Kawasaki, per il triestino Alessandro Battig, campione italiano 2015 nella classe E1. Dopo una stagione sfortunata nel team Honda Red Moto, con cui ha affrontato gli Assoluti d’Italia ed il Mondiale di Enduro, il ventiquattrenne ex crossista del Moto Club Trieste, passa al Team Bergamasco nella classe E1, (250 4 tempi) ed affiancherà l’esperto Simone Albergoni e Roberto Rota, con il chiaro obiettivo di riconquistare il campionato italiano vinto nel 2015. Tra i piloti regionali in gara a Lignano, anche il giovane friulano Lorenzo Macoritto, talento cristallino dell’enduro nazionale classe ’99, per lui obiettivo podio tra gli Junior nella gara di casa,

Lorenzo Macoritto Pilota Team Italia in gara a Lignano nel 2016

in sella alla nuova Husqvarna 125 2T. Macoritto pilota del Team Italia, sarà supportato per la stagione 2017 dalla federazione Motociclistica Italiana, per partecipare agli assoluti d’Italia ed al Campionato Europeo di specialità. Per Lorenzo si apre una stagione determinante per il suo futuro, dopo gli ottimi risultati in campo internazionale ottenuti nelle

passate stagioni. Quella di Lignano, sarà l’unica gara di enduro in campo nazionale per Vanni Cominotto, che sulla sabbia ha sempre dimostrato di trovarsi a suo agio. Il pilota di Dignano dall’enduro passerà al Motorally, per una stagione da protagonista con la Honda del Team RS nel campionato italiano, con prospettive Dakar 2018. Presente sulla sabbia friulana, anche l’avianese delle Fiamme Oro Maurizio Micheluz Campione Europeo 2016, vero mattatore del campionato continentale negli ultimi anni. Micheluz dalla stagione scorsa, ricopre l’importante ruolo nella federazione motociclistica internazionale, di responsabile della sicurezza e della tracciatura delle gare del mondiale. Maurizio è appena rientrato dalla Francia, dove ha partecipato all’Enduropale de Tuoquet, concludendo al 24°posto e primo tra gli italiani,

TECNOSPINE DI DEDOTEC S.R.L Via del Fabbro, 9 - 33013 Gemona del Friuli (Ud)) Tel./Fax +39 0432 980915 - Cell. +39 393 3359851 E-mail: info@tecnospine.it - denis@tecnospine.it

www.tecnospine.it


Speciale ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO

3

www.tremilasport.com

{

Si prevedono per il sabato sera almeno 4000 persone che faranno rivivere a Lignano i fasti d’un tempo quando la località friulana ospitava uno dei principali eventi motociclistici in off road al mondo.

Perrivivere leemozioni della12Ore

{

Team Beta Factory nel Mondiale per difendere il titolo

sulla sabbia friulana la mitica gara sulla sabbia più dura al mondo, corsa sotto gli occhi di 300 mila spettatori. Esordio casalingo con la Sherco 300 2 tempi, per il pilota udinese Pietro Collovigh, che difenderà i colori del Moto Club Trieste tra gli Junior.

Team Italia, il futuro dell’enduro nazionale Dopo i risultati positivi del 2016, tra cui spicca l’Europeo Under 20 conquistato da Matteo Pavoni, che ha replicato il successo ottenuto nel 2015 da Mirko Spandre, sono stati selezionati i piloti che nella nuova stagione, verranno supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana, attraverso il Team Italia Enduro. Saranno 14 atleti di età compresa fra i 14 e i 21 anni supportati dalla FMI, tra cui il friulano Lorenzo Macoritto. Tre di loro affronteranno il Campionato del Mondo: Mirko Spandre, Emanuele Facchetti e Andrea Verona. Cinque i piloti al via nel Campionato Europeo: Giovanni Bonazzi, Lorenzo Macoritto, Matteo Pavoni, Claudio Spanu e Leonardo Ravizzola. Mentre sei piloti affronteranno la Coppa Italia degli Assoluti con i 50 codice: Giuseppe Arangio Febbo, Lorenzo Bernini, Riccardo Fabris, Francesco Giusti, Manolo Morettini e Andrea Spagliccia. I giovani enduristi, saranno seguiti sui campi di gara dai Tecnici FMI Cristian Rossi e Andrea Balboni (Mondiale), Alex Zanni (Europeo) e Angelo Signorelli (Coppa Italia).

IL FAVORITO

Matthew Phillips, il campione del Mondo assoluto a Lignano Arriva a Lignano da favorito l’australiano della Tasmania Matthew Phillips. Il “canguro” oltre a conquistare il titolo iridato nella classe E2, nella passata stagione si è laureato campione del mondo assoluto, primo pilota a conquistare la Enduro GP, la nuova categoria che incorona il più forte pilota del mondiale. Una stagione da incorniciare quella passata per Matthew, che in sella alla Sherco del Team CH Racing, ha regalato il primo titolo iridato alla casa francese fondata da Marc Teissier. Phillips nella classifica Enduro GP, ha preceduto il francese Bellino su Husqvarna, l’inglese Holcombe su Beta ed il finlandese Rames su TM. Grande soddisfazione per Fabrizio Azzalin Team manager della CH Racing, che scoprì Matthew nel 2013, stagione conclusa con la conquista del mondiale Junior con l’Husqvarna. Dopo una parentesi di due anni in Ktm con un mondiale conquistato nel 2014 ed un secondo posto l’anno successivo, l’approdo in

Abbiamo intervistato il Team Manager della casa di Rignano sull’Arno Fabrizio Dini, del Team Beta Factory, marchio campione del mondo Enduro costruttori 2016. D - Con la vittoria nel mondiale costruttori, avete messo dietro i più grandi produttori mondiali dell’off road. R - Abbiamo vinto il mondiale contro dei mostri sacri tra i costruttori, ed è stata una cosa di grande prestigio. Dopo diversi anni e arrivato il primo titolo mondiale per la Beta nell’Enduro, dopo averne conquistati due nel Trial. D - Nel mondiale 2016 il tuo team schierava tre piloti di livello assoluto, Alex Salvini, Johnny Aubert e Steve Holcombe. R - Puntavamo a fare bene, ed avevamo fatto un importante investimento per ottenere risultati. Dal pilota dal quale ci si aspettava di meno, quello più giovane l’inglese Steve Holcombe, è arrivata la grande sorpresa con la conquista del titolo mondiale nella classe

Fabrizio Dini (a destra) con il campione del mondo Steve Holcombe

E3. Peccato per Alex Salvini, che lascia la 430cc per passare ad a causa di un infortunio ha dovuto una più piccola 350cc 4 tempi, accontentarsi di un 5° posto nel prediligendo l’agilità alla potenza. mondiale, ma ha comunque con- D - Cosa ne pensi della formula quistato il titolo italiano assoluto. di gara di Lignano Sabbiadoro, D - Quali sono le novità del enduro sprint senza i trasfeTeam Beta Factory per il 2017. rimenti e la Enduro Country R - Il francese Johnny Aubert sulla sabbia. sarà sostituito dal connazionale R - Mi piace questa nuova formula Jérémy Joly, che gareggerà nella una gara fuori dagli schemi, camcategoria E2 con la 250 2 tempi biare format è positivo per gli effetti che ha su questo sport. nel mondiale. Alex Salvini e Questa è nuova location Steve Holbombe correranSabato per il campionato, siano entrambi il mondiale sera spettacolo mo al mare, ed anche nella Enduro GP. Alex assicurato con i piloti ad affrontarsi se fuori stagione lo scorso anno alla sul tracciato, PROGRAMMA seconda edizione, ricco di insidie ho visto una buona tra sabbia, tronchi presenza di pubblico. e massi Per gli organizzatori è sempre più difficile sotto il profilo burocratico organizzare una gara, ed io sono favorevole a questa nuova formula perché Sabato 25 febbraio 2017 facilita il loro lavoro. Dalle ore 09:00 alle 15.00 - 5 giri tra il percorso sulla sabbia zona Piazzale d’Olivo Lignano Pineta Supplemento di ed il percorso zona Luna Park. Dalle ore 19:00 alle 22:30 Prova Spettacolo in www.tremilasport.com Notturna X-CUP Maxxis – Piazzale d’Olivo Lignano Pineta Registrazione Tribunale Udine

CampionatoItalianoAssolutid’Italia CoppaItaliaMaxxis

Sherco nel Team di Azzalin, e la prestigiosa vittoria del Mondiale Enduro GP. Nel palmares del campione australiano, spicca anche il trionfo all’Isde 2015, la sei giorni di enduro con la squadra australiana.

Domenica 26 febbraio 2017

Partenza gara percorso su sabbia, Piazzale d’Olivo Lignano Pineta. Dalle ore 09:00 alle 10.00 - Enduro Country Coppa Italia Dalle ore 11.00 alle 13.00 - Enduro Country Assoluti d’Italia Enduro Maxxis.

n. 38/07 del 19.11.2007 Direttore Responsabile Edi Fabris

Redazione: Mediatremila Edizioni Srl redazione@tremilasport.com Stampa: Centro Stampa delle Venezie Padova Concessionaria di Pubblicità: Mediatremila Edizioni Srl agenti@tremilasport.com Viale Palmanova 148 - 33100 Udine (UD) Tel. 0432 3330893 www.mediatremila.com

La Pignate

RISTORANTE TIPICO FRIULANO

CASASOLA snc di Casasola Sergio & C.

Via G. Marconi, 155 LATISANA (UD) Tel. 0431 50575 - Fax 0431 521619 casasola.rac@citroen.it

Via Volton 2 LATISANA - Tel. 0431 53115


4

ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO Speciale

www.tremilasport.com

Il pilota bolognese ha vinto il titolo mondiale nel 2013

Moto Club Sabbiadoro

Salvini, il favorito per gli assoluti d’Italia A Lignano, occhi puntati su Alex Salvini. Il pilota bolognese del Team Beta Factory, nella scorsa stagione oltre ad aggiudicarsi il titolo della classe E2, ha conquistato anche la classifica Assoluta ed il Trofeo Mika Ahola come miglior pilota della stagione e il Trofeo X-CUP Maxxis-Honda

Redmoto come rider più veloce delle prove estreme. Alex Salvini è l’ultimo pilota italiano iridato, con la vittoria del titolo mondiale nel 2013. Un altro campione italiano molto atteso in Friuli sarà Manuel Monni, che nella passata stagione in E3, ha messo tutti dietro alla sua Tm nell’italiano e

conquistato un prestigioso terzo posto finale, nella classifica del mondiale in classe E3. In “battaglia” a Lignano anche Rudy Moroni, che dovrà difendere il titolo italiano in classe E1 sulla Ktm. Rudy dovrà vedersela con il triestino Alessandro Battig, con la Kawasaki 250 4T, che nel 2015 conquistò il titolo della E1. Dopo un anno di apprendistato nell’enduro, per Davide Guarneri si apre una stagione determinate. Il pilota di Lovere che nel 2015 affrontava da protagonista il mondiale motocross, giocherà tutte le sue carte sia negli assoluti che nel mondiale Enduro, con il Team Honda Red Moto. Sulla sabbia friulana, arriverà da campione del mondo Junior anche Giacomo Redondi, pilota ormai maturo per puntare alla conquista della classifica assoluta con la Honda Red Moto. Stagione iniziata alla grande per Davide Soreca in Finlandia, dove ha conquistato un primo posto di classe all’ottava edizione della Karkkilian, gara enduro sprint su ghiaccio e neve, replicando il successo alla Winter Wheels a Pratonevoso, un buon auspicio per la nuova stagione, per il pilota Honda Red Moto.

ONORANZE FUNEBRI FIORERIA

Il motore della passione

Alex Salvini, pilota bolognese del Team Beta Factory

Il Moto Club Sabbiadoro nasce a Lignano nel 1994, da un numeroso gruppo di piloti agonisti e da appassionati, con l’obiettivo di affermarsi come punto di riferimento nella località balneare e di un’ampia zona del basso Friuli. Il gruppo, muove i suoi primi passi nell’Enduro sull’entusiasmo che portava la famosa “12 ore”.  Nel 2004 con un direttivo rinnovato e nuovi piloti, il gruppo si ripresenta numeroso nelle specialità dell’Enduro e Cross. Oltre all’attività sportiva, il Moto Club ha sempre mostrato la sua vocazione associazionistica e sociale, organizzando con successo esposizioni di motocicli, motoraduni ed attività promozionali. Dopo tre gare organizzate nel comune di Latisana, l’Hard Race a coppie si trasferisce a Lignano per divenire una delle gare più apprezzate del campionato Enduro Country, con il Trofeo dedicato alla memoria di Alessandro Morsanutto. Grazie all’alto livello organizzativo di questa gara, Federmoto nel 2015 affida al “Sabbiadoro” del presidente Silvio Plozzer, l’organizzazione della prima tappa degli Assoluti d’Italia di Enduro, fu da subito un successo che fece rivivere a Lignano Sabbiadoro i fasti dell’enduro di un tempo. Grazie ragazzi!

Grande sfida tra i big, che si ritroveranno al mondiale

I 6 top rider in gara a Lignano NATHAN WATSON

MANUEL MONNI

GIACOMO REDONDI

ALEX SALVINI

DAVIDE GUARNERI

MATTEW PHILLIPS

Data di nascita: 10/05/1994 Nazionalità: Inglese Team: KTM Farioli Supported Principali risultati in carriera: 2015: 2° Red Bull Knock Out – Netherlands 2016: 2° classe E1 e 5° classe EnduroGP Mondiale Enduro 2016: 2° Red Bull Knock Out

Data di nascita: 03/06/1984 Moto: TM - Team TM Racing Factory Team Motoclub: G.S. Fiamme Oro Milano Principali risultati in carriera: 2013 e 2015: 1° Campionato Italiano Assoluti d’Italia – classe E3 2016: 3° Mondiale Enduro classe E3 e 10° classe EnduroGP 2016: 1° Assoluti d’Italia classe E3

www.dilucaeserra.it

Nato: 8/01/1993 a Lovere (BG) Moto: Honda 450 4t - Team Honda Redmoto World Enduro Team Motoclub: Sebino Principali risultati in carriera: 2012: 1° Campionato Mondiale EY. 2° Campionato Mondiale EJ 2014: 2° Campionato Mondiale EJ e Campione mondo SuperEnduro EJ 2015: 2° Campionato Mondiale EJ 2016: 1° Campionato Mondiale Enduro Junior

0431 50064 - 337 541000 LATISANA - Via Stretta, 51/B FRONTE CELLA MORTUARIA OSPEDALE DI LATISANA

SAN GIORGIO di NOGARO VIA NAZARIO SAURO, 17 FRONTE UFFICIO POSTALE

CERVIGNANO del FRIULI VIA AQUILEIA, 19 FIANCO CROCE VERDE

Data di Nascita: 05/09/1985 a Bologna Moto: Beta 350 4t - Team Beta Factory Motoclub: Trial David Fornaroli Principali risultati in carriera: 2007: 1°Sei Giorni di Enduro in Cile con il Team Italia 2009 e 2010: 2° Campionato Mondiale Motocross MX3 2013: 1° Campionato del Mondo Enduro classe E2 2014 e 2015: 2° Campionato del Mondo Enduro classe E2 2016: 1° Campionato Italiano Enduro Assoluti D’Italia – classe Assoluta

Data di nascita: 25 marzo 1985 a Lovere (BG) Moto: Honda 250 4t -Team Honda Redmoto World Enduro Team Motoclub: Sebino Principali risultati in carriera: 2007: Mondiale Motocross Vincitore GP del Belgio 2008: Mondiale Motocross Vincitore GP di Spagna 2009: Quarto assoluto nel mondiale MX2 2010: Campione Assoluti d’Italia MXGP 2016: 7° classe E2 del Mondiale Enduro

Data di nascita: 21/06/1993 Nazionalità: Austrialiana Moto: Sherco 450 4t - Team Sherco CH Racing Principali risultati in carriera: 2013: 1° Mondiale Enduro Junior 2014: 1° Mondiale Enduro E3 2015: 1° ISDE Trophy 2016: 1° Campionato Mondiale Enduro GP - 1° Campionato Mondiale E2


Federazione Motociclistica Italiana

Federmoto Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia Via Antonio Bardelli, 4 Torreano di Martignacco (UD) Tel: 0432.410309 - Fax: 0432.411634 www.fmifriuliveneziagiulia.it friuli@federmoto.it

Friuli Venezia Giulia Sfilata di Campioni alle premiazioni FMI del FVG

Si sono svolte presso la sala Congressi del quartiere fieristico di Martignacco (UD) le premiazioni dei campioni 2016 del motociclismo, alla presenza del Sindaco di Martignacco Dott. Zanor e del Presidente del CONI Ing. Brandolin oltre al Consigliere Nazionale FMI Favarato ed il Presidente del Comitato Regionale di Trento Endrizzi. Con oltre 350 presenti in sala, tra cui ben 158 premiati e oltre 30 riconoscenze, sono praticamente volate due ore che hanno premesso al presidente Volpe ed a tutto il Consiglio Regionale FMI, di rendere omaggio ai campioni regionali di Motocross, Enduro, Trial, Speedway oltre che a tutto il mondo dei bambini che gravita intorno al motociclismo regionale. Graditissimo ospite, appena rientrato dalla Dakar, Alessandro Ruoso, ancora convalescente per l’incidente occorsogli durante la gara che però non gli ha impedito di portare a termine la gara più dura dell’anno risultando alla fine il secondo miglior Italiano. Bella serata quindi che ha difatto concluso una stagione ricca di partecipazione, manifestazioni e successi.

1) Epoca 80 cc: Iacolutti, Zandonà, Forza. 2) Frasca Lorenzo. 3) Michele Castagna. 4) Podio regionale epoca: Breccia, Davide, Ferramosca. 5) Il Presidente Regionale FMI Volpe con Alessandro Ruoso. 6) Lenarduzzi Mattia. 7) Mx Epoca: Volpe Marco, Crepaldi, Zanardo. 8) Podio Enduro Country: Tassa/ Mellina, Gabbino/Sabbadini, Simone/Simone. 9) Mx woman: Primozic, Ladini, Caneva. 10) Enduro Country Squadre: Mc Pedemontano, Mc Tagliamento, Mc Medeot. 11) Enduro squadre: Manzano, Medeot, Trieste. 12) Piloti Epoca Felici: Crepaldi, Pitrelli, Zandonà. 13) Mx2: Palù, Razman 14) MX1: Salvec, Cescon, De Nardo 15) Minicross senior: Marion, Ross Francesco, Murgut. 16) Rappresentativa minienduro fvg al TDR 2016. 17) Classe epoca 50cc: Pivetta, Monsutti, Armellin. 18) P.Paolo Scagnetti 19) Mx Veteran: Mattiuz, De Cecco, Basso. 20) Minicross debuttanti: Pivetta, Pasqualato, Faganel. 21) Coordinatori delle varie discipline 22) TDR Minienduro rappresentativa del FVG 3° classificata

10

16

21

11

1

2

5

6

4

7

8

9

12

17

3

13

18

14

19

22

15

20


Motoclub

Wafna

a.s.d.

presenta:

CORSI DI MOTOCROSS per bambini ed adulti - DAI 5 AI 99 ANNI! - CORSI BASE ED AVANZATI - POSSIBILITA' DI AFFITTARE MOTO ED ABBIGLIAMENTO - PIU' PISTE PER VARI LIVELLI

UNICA SCUOLA PERMANENTE IN REGIONE WWW.WAFNA.IT tel.: 3400864629

www.facebook.com/mcwafna Track: Wafna MotoPark Ronchi dei Legionari (GO) Main Sponsor:

WWW.WAFNAMOTO.IT Engine & Suspension Tuning Preparazioni e parti speciali per tutte le marche


2017

Domenica 7 maggio

MINI

re,

i gioca

Gli UO ono MAI d ett non sm NO solo

IA CAMB GIOCHI... O i LOR

Sponsored by:

VENERDI 10 MARZO D.TRIKE ITALIA D.TRIKE_ITALIA


8

LIGNANO

www.tremilasport.com

L’intervista a Vico Meroi: «Stiamo dimostrando tutte le potenzialità di Lignano»

Un calendario ricco di eventi per una stagione strepitosa

Lignano prepara il suo 2017 in maniera strepitosa. Migliaia le iniziative che dipingeranno (possiamo dirlo per davvero, vista l’esperienza della Color Run) la splendida città marittima: concerti, sport, intrattenimento e un calendario ricco di eventi che hanno già fatto rizzare le antenne degli appassionati di musica, di fotografia, di giornalismo e di tutti gli sportivi a 360 gradi. Il vicesindaco Vico Meroi ci ha concesso qualche battuta per farci capire l’importanza di quanto Lignano si presta ad ospitare: “Posso soltanto dire che la duttilità di questa località, sportiva e culturale, è oramai sotto gli occhi di tutti. Negli ultimi anni stiamo dimostrando tutte le potenzialità

di Lignano: lo scopo è sicuramente attrarre le persone in questo splendido luogo, ma vogliamo qualcosa di più. Per le attività vogliamo attori, non spettatori - ha concluso l’assessore allo sport, ai servizi informatici e alle politiche giovanili, ringraziando l’operato di tutte le associazioni che lavorano a e per Lignano -: ci piace vedere la gente che tocca con mano le esperienze, che si cimenta nei vari sport, che conosce attività che prima ignorava, che allarga i propri orizzonti”. D - Una delle manifestazioni più attese, soprattutto nella fascia giovanile, è la Color Run. R - L’anno scorso è andata oltre ogni più rosea previsione. Inizialmente venivamo considerati la

seconda spiaggia, dopo Rimini. RCS ha deciso di sperimentare con noi, facendoci fare da cavia per la versione serale della corsa. Beh, è stato un successo strepitoso. Siamo stati la seconda città con più adesioni in tutta Italia, secondi solo a Torino, davanti a Milano e Rimini. Il giorno stesso ci hanno detto: “Siete assolutamente confermati per il prossimo anno!”. Nel 2017 avremo l’esclusiva a livello regionale e ci aspettiamo un maggior afflusso: senza dimenticare che è un evento che attira anche ragazzi e appassionati dagli Stati confinanti. D - Un’altra gioia regalata ai giovani sarà il ciclo di concerti. Partiamo da Tiziano Ferro, che ha scelto di aprire il suo tour qui. Lei ha un cantante prefe-

Vico Meroi

Il CIRCOLO CANOTTIERI LIGNANO, la società sportiva del remo, si sta affermando anche a Lignano e non poteva mancare in un paese dal punto di vista ambientale così fortunato come il nostro: mare, laguna, fiumi e canali ci danno la possibilità di fare uno sport bellissimo

rito fra quelli che arriveranno in questa stagione? R - Parto dall’ultima domanda: io l’anno scorso ho lavorato sodo per portare quello che è da sempre il mio artista preferito, vale a dire Vasco Rossi. Riuscire a far tornare una delle leggende della musica italiana a Lignano dopo tantissimi anni - mancava dal 1989 - è stata una soddisfazione unica, non solo a livello personale chiaramente, ma per tutto l’ambiente. È tornato in una terra che ama, dove ha parecchi amici: è stato un progetto pilota che ha aperto le porte a ulteriori eventi. Vedere il numero uno a livello nazionale che sceglie Lignano è la riprova di quanto questo posto sia ormai sinonimo di qualità. E, come dicevo, è stato il preludio a una serie di splendide novità. Quando Live Nation ha scelto le date per il Tour di Tiziano Ferro, il cantante, oramai consacrato a livello internazionale, non ha esitato un solo istante a voler partire da qui, anche alla luce di quanto fatto da Vasco lo scorso anno. Siamo qualità. Questo è il miglior viatico, la miglior vetrina, per attrarre persone. D - Chiudiamo con una battuta sul Premio Hemingway

e anche conoscere e rispettare la natura che ci circonda. Il CIRCOLO CANOTTIERI LIGNANO prepara atleti e appassionati della disciplina sportiva, siano essi turisti o residenti, in ogni periodo dell’anno. Gli allenamenti pratici in acqua si svolgono nella zona lagunare di Porto Casoni (detta anche darsena dei residenti) di Lignano Sabbiadoro.

SPORT

Lignano città dello sport Nella città di Lignano Sabbiadoro lo sport vanta una tradizione molto importante ed è meta consolidata di innumerevoli competizioni nazionali, europee e mondiali: dal karate alla pallanuoto, dal judo al beach rugby, dal beach soccer al beach tennis, dalla ginnastica ritmica al tennis tavolo. Grazie alla realizzazione di impianti sportivi di altissimo livello quali le piscine olimpiche, il palazzetto dello sport e il polisportivo polifunzionale, la beach arena, il golf club - solo per citare i principali - Lignano è stata scelta per la preparazione sportiva di molte nazionali e campioni olimpici, tra cui la squadra giamaicana di velocità di atletica che qui si allena per la maggior parte dell’anno.

R - Questo Premio, che raggiungerà la sua 33esima edizione, è una modalità di apertura al mondo culturale internazionale. Qui arrivano persone di elevato livello mediatico e culturale: si parla di protagonisti del giornalismo e della narrativa e, da qualche anno, anche della fotografia. Un premio nato per legare il nome di Lignano a

quello dell’artista e giornalista statunitense che nel 1954 è passato qui, lasciando una traccia indelebile all’interno della nostra società tipica dell’attività balneare. È una questione di orgoglio che abbiamo portato avanti negli anni, allargando sempre più i confini dell’iniziativa. Ne siamo fieri. Luca Feole

La nostra società sportiva è regolarmente iscritta alla F.I.C. (federazione italiana canottaggio) e al C.O.N.I. così da poter partecipare con i nostri atleti alle gare regionali e nazionali. Il Presidente, Alessandro Lorenzon, è a disposizione per qualsiasi informazione.

www.canottaggiolignano.it e m a i l : c a n o t t a g g i o . l i g n a n o @ l i b e r o . i t - F a c e b o o k : C i r c o l o C a n o t t i e r i L i g n a n o - Te l . + 3 9 3 4 7 5 0 9 0 7 3 6


Con il patrocinio

25, 26 FEBBRAIO

LIGNANO SABBIADORO

Piazza Marcello D’Olivo Lignano Pineta

CAMPIONATI ASSOLUTI D’ITALIA / COPPA ITALIA ENDURO

4, 5, 11, 12 MARZO

BIKER FEST

10 GIUGNO

FESTA DELLE CAPE

Piazza Marcello D’Olivo Lignano Pineta

1, 2 e 7, 8, 9 APRILE

LIGNANO BOATSHOW

Dal 22 APRILE al 1 MAGGIO

Darsena Porto Vecchio Sabbiadoro

LIGNANO IN FIORE

Parco Hemingway

GESTIONI

Piazza Marcello D’Olivo Lignano Pineta

Area Luna Park

8, 9 LUGLIO Beach Arena

18 AGOSTO

Una città frizzante, piena di vita e divertimento. Anche nel 2017 Lignano Sabbiadoro si confermerà essere una località dove i grandi appuntamenti sono di casa Si partirà già dal weekend di carnevale a febbraio, il 25 e 26 del mese, quando il grande sport offrirà un primo assaggio grazie ai Campionati Italiani d’Assoluto Enduro che avranno come anfiteatro Piazza Marcello D’Olivo e la passeggiata del lungomare Kechler, a Pineta, con un percorso sino a Sabbiadoro. Stessa location nei giorni 4, 5, 11 e 12 marzo in occasione della Festa delle Cape che inaugurerà, di fatto, la stagione di gastronomia d’eccellenza con assaggio dei gusti del territorio. Ad aprile, nei giorni 1, 2, 7, 8 e 9 ecco in Darsena Portovecchio a Sabbiadoro il 2° Lignano Boatshow dedicato alla nautica. Solidarietà e natura caratterizzeranno poi, dal 22 aprile al 1° maggio, il consueto appuntamento al Parco Hemingway con il 31° Lignano in Fiore, un arcobaleno di colori e spettacolo. Dopo il prologo di questi primi variegati e importanti appuntamenti, la stagione 2017 di

Beach Arena

12 LUGLIO

FESTIVAL SHOW

2, 3 SETTEMBERE

Stadio Comunale

11 GIUGNO

MEETING INTERNAZIONALE di ATLETICA LEGGERA SPORT SOLIDARIETÀ

15, 16 LUGLIO

SUP RACE

30 SETTEMBRE e 1 OTTOBRE

Piazza Marcello D’Olivo Lignano Pineta

Stadio comunale

Beach Arena

Piazza M. D’Olivo Lignano Pineta Lignano Riviera

CONCERTO TIZIANO FERRO TOUR 2017

15, 16, 17 GIUGNO

LIGNANO INTERNATIONAL BEACH RUGBY CUP – E.B.R.A. SERIES

29 LUGLIO

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT

Lignano entrerà nel vivo, offrendo imperdibili eventi per gli amanti della musica, dello sport e non solo. La stagione dei grandi concerti inizierà sabato 6 maggio con i Dream Theater, live all’Arena Alpe Adria, che celebreranno i 25 anni dall’uscita dello storico album “Imagine and Words”. Proseguirà poi con il concerto di Tiziano Ferro allo Stadio Teghil: Lignano avrà l’onore di ospitare la prima data del tour 2017 dell’apprezzato artista italiano. Giovedì 15 giugno all’Arena Alpe Adria sarà la volta dell’unica data italiana degli Airbourne: la band australiana, erede degli AcDc, è pronta a scatenare il pubblico con il “Breakin’ Outta Hell

Tour”. Venerdì 4 agosto le superstar del punk rock mondiale The Offspring si esibiranno live allo Stadio G. Teghil, primo grande nome del Lignano Sunset

Alvaro Soler

Ma come si è detto non solo musica a Lignano: spazio anche ad eventi

Dream Theater

THE COLOR RUN

Lignano Pineta

O

BIKEMA

22 OTTOBRE Zona Stadio Comunale

LIGNANO BIKEMARATHON

2017

Lignano 2017: una stagione di grandi appuntamenti Festival. Fra gli artisti della line up del Festival, che saranno annunciati a breve nella loro interezza, vi sarà anche Alvaro Soler: il cantautore spagnolo torna a grande richiesta live in Italia dopo il successo in radio e di vendita dei singoli “El Mismo Sol”, “Sofia”, “Libre” e “Eterno agosto” che hanno conquistato ben 13 Dischi di Platino. E il 18 Agosto ritorna il classico appuntamento con il Festival Show in Beach Arena.

PREMIO HEMINGWAY

Lignano Sabbiadoro

TH O N RA

INFO www.lignanosabbiadoro.it

BEACH SOCCER INTERNATIONAL GOLDEN LEAGUE Summer Tour 2017

LIGNANO SUNSET RUN HALF MARATHON

G NA N LI

Dal 18 al 21 MAGGIO

turistici e culturali. Dopo il grande successo dello scorso anno, dal 18 al 21 maggio ecco tornare la Biker Fest giunta alla sua 31 esima edizione, forte richiamo per gli appassionati delle due ruote. Il Premio Hemingway sarà poi nuovamente uno fra i momenti culturali di maggior rilievo, in grado di coinvolgere l’intera città con la sua 33esima edizione. Infine lo Sport, che in città è da sempre un grande protagonista, anche quest’anno vedrà in agenda molti appuntamenti di rilievo.

Si inizia il 27 e 28 maggio con il 3° Internazionali di Beach Tennis categoria G1 presso la Beach Arena; il 10 giugno sarà la volta della seconda edizione della Lignano Sunset Run Half Marathon: la mezza maratona, dopo il pieno di consensi al suo debutto, è pronta a far vivere ancora una volta le emozioni del territorio con la suggestione del tramonto lignanese. Il 18 e 19 giugno lo Junior Beach Rugby e l’8 e 9 luglio le magie sulla sabbia dei calciatori di Beach Soccer, entrambi in Beach Arena, mentre il 12 luglio sarà la volta di un altro grande classico appuntamento allo stadio Teghil alla presenza dei Campioni giamaicani: il Meeting Internazionale di Atletica Leggera Sport e Solidarietà. Quindi il 15 e il 16 del mese spazio alla Coppa Europa per Beach Rugby in Beach Arena. Il 29 luglio tornerà la Color Run dopo l’esplosivo esordio con 17.000 partecipanti. La coinvolgente “corsa più felice del mondo” è pronta a conquistare tutti anche nel 2017. Ma non è finita qui: i classici appuntamenti sportivi di settembre e ottobre torneranno anche quest’anno con la Sup Race (2,3 settembre), il Triathlon Sprint (30 settembre, 1 ottobre) e la Bike Marathon (22 ottobre). Emozioni, sport e divertimento, quindi, tre ingredienti per una Lignano tutta da vivere da febbraio ad ottobre!


10

MARATONINA DI GORIZIA Speciale

www.tremilasport.com

Il Gruppo Marciatori Gorizia scalda i motori Grande attesa per la 39a edizione della Maratonina Isontina “Città di Gorizia” che prenderà il via domenica 5 marzo

CORSA transfrontalierA È in arrivo l’appuntamento con il running a Gorizia: la Maratonina Isontina, tradizionale corsa su strada a carattere competitivo sulla distanza di 21,097 km si disputerà domenica 5 marzo. L’importante manifestazione, con il prestigioso traguardo della 39^ edizione è tra le più longeve d’Italia e, in occasione del Centenario della Grande Guerra è stata inserita nel calendario “Internazionale” FIDAL; ha raggiunto una valenza di altissimo spessore tecnico con la presenza di atleti di assoluto valore internazionale. Organizzata dal Comune di Gorizia e dal Gruppo Marciatori Gorizia, il Patrocinio dei Comuni di Gorizia, Nova-Gorica e Sempeter, sotto l’egida della FIDAL, grazie alla consueta collaborazione con la società Slovena “Sportno Drustvo Mark” di Sempeter, si svolgerà sul

Con quasi 10 km in territorio sloveno, LA GARA PASSERà per l’Europea Piazza Transalpina, simbolo di unione tra i popoli

collaudato percorso attraverso i Comuni di Gorizia, Sempeter e Nova-Gorica. La manifestazione, più volte valida come Campionato Regionale Master e, nel 1991, anche Campionato Italiano, mira a crescere di anno in anno attraverso una politica di costi contenuti per i partecipanti a fronte di una eccellente qualità dei servizi prestati. La gara, con partenza e arrivo nella splendida Piazza Cesare Battisti, si sviluppa con un percorso che dipanandosi per i primi km

attraverso la città, diventa “transfrontaliero”, con quasi 10 km in territorio sloveno passando per l’Europea Piazza Transalpina, simbolo di unione tra i popoli. Bande musicali con “majorettes”, spettacoli di “cabaret”, il classico pasta-party e gli stand degli espositori sono abituali appuntamenti della kermesse isontina. L’organizzazione della Maratonina Isontina “Città di Gorizia” è promossa da un nucleo di appassionati podisti, il Gruppo

Marciatori Gorizia, che dopo 40 anni di attività, si conferma un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano praticare, secondo le proprie possibilità, una salutare attività fisica a contatto con la natura. Un sodalizio, quello Isontino, caratterizzato da un duplice impegno: partecipativo e organizzativo. I soci infatti, tanto in veste di atleti agonisti, quanto di non competitivi, prendono parte ogni anno a centinaia di manifestazioni sportive, non disdegnando le trasferte più

lontane lungo tutta la Penisola o quelle all’estero. Sotto il profilo organizzativo, il Sodalizio ha da sempre dimostrato grande professionalità, tanto da vantare l’assegnazione di un Campionato Italiano di Maratonina F.I.D.A.L. nel 1991 e diversi Campionati Regionali, con un impegno che si è poi sviluppato negli anni principalmente su due avvenimenti non competitivi, la Bismarcia e la classica Stragorizia ed alcune manifestazioni agonistiche, la tradizionale Maratonina Isontina e, dal 1998 al 2002 la Gorizia Maratona. La Gorizia Maratona ha rappresentato un deciso salto qualitativo per la Società goriziana, un impegno che nasce nel 1998 con l’intento di coprire un vuoto

Il Gruppo Marciatori Gorizia

creatosi nel Friuli Venezia Giulia. La manifestazione ha così mosso i primi passi dapprima in sordina e successivamente in maniera decisa incrementando numero dei partecipanti e livello tecnico degli stessi. Dopo le prime edizioni la manifestazione ha avuto il suo apice nel 2001 quando sotto la denominazione di “Maratona del Millenario” ha celebrato il Millennio della Città di Gorizia concentrando tutto l’apparato organizzativo nel cuore della stessa. L’edizione 2002 si è invece rivestita di uno spirito tutto europeo con la “Gorizia Maratona...senza confini” un progetto che per la prima volta abbracciava l’idea di unire due Nazioni attraverso un tracciato di 42 chilometri ...senza confini.


Qualunque sia il tuo obiettivo Libertas è al tuo fianco UN MONDO DI SERVIZI E VANTAGGI PENSATI PER TE e per la tua società

TANTI BUONI MOTIVI PER AFFILIARSI!

Scopri tutti i vantaggi di far parte del mondo Libertas FVG

FORMAZIONE

LIBERTAS SERVIZI

Un importante servizio di didattica e formazione per gli operatori delle società sportive, per essere sempre aggiornati sulle tematiche inerenti lo sport.

COPERTURA ASSICURATIVA La sicurezza prima di tutto! Con le migliori garanzie assicurative offerte ai nostri soci sarete ben coperti in ogni evenienza.

Sconti del 10-15% nei negozi del Gruppo Bardelli presso il Centro Commerciale “Citta Fiera”, Mega Inter Sport ecc.

Convenzione con sconti presso il negozio Area Sport di Tavagnacco.

Assistenza fiscale e legale, consulenze su sicurezza e psicologia, supporto al direttivo... Per vivere lo sport in autonomia ma con serenità!

Novità • Sport e Turismo: vantaggi per trasferte sportive e non.

• Pulmino super 9 posti a disposizione

VANTAGGI Tante opportunità e servizi esclusivi gratuiti: sconti e convenzioni dedicati, addetto stampa e gestione sito web, programma informatico gestionale, ecc...

Per maggiori informazioni: Bernardino Ceccarelli Cell. 348 851 24 02 email: info@libertasfvg.it www.libertasfvg.it

(consulenze gratuite)

DAL 1945 SERIETÀ, PROFESSIONALITÀ E TANTA STORIA oppure ai Presidenti dei 4 Centri Provinciali:

GORIZIA: Maurizio Degano email: info@kyushoitalia.it

TRIESTE: Livio Lupetin Email: l.lupetin@hotmail.com

PORDENONE: Ivo Neri email: ivoneri@hotmail.com

UDINE: Bernardino Ceccarvelli Email: libertas.udine@gmail.com


Tremilasport Tabloid Assoluti d'Italia e Coppa Italia di Enduro a Lignano