Page 1

Tel. 347 5090736

NOVITÀ Sun & Run, corsa di 10 chilometri a carattere competitivo - e non competitivo. Confermata inoltre la prova Family sulla distanza dei 5 chilometri.

www.tremilasport.com

campionato mondiale di swimrun 16 settembre 2018 da grado a lignano sabbiadoro

AQUATICRUNNER®

3

World Championship Individual - IWC - Half Distance

GIRA IL TABLOID DOPPIA COPERTINA DOPPIO SPECIALE

TUTTO LO SPORT DEL FRIULI VENEZIA GIULIA A 360 GRADI

SPECIALE EVENTI RUNNING

© Roberta Radini

15 Settembre 2018

3

5° AQUATICRUNNER XTriM Border Lagoon

XTriM

www.canottaggiolignano.it email: canottaggio.lignano@libero.it Facebook: Circolo Canottieri Lignano

Di corsa tra cielo e mare in una delle più rinomate località balneari dell’Adriatico. Al via a Lignano Sabbiadoro la terza edizione di Lignano Sunset Run

NOVITÀ!

TESSERA DI PARTECIPAZIONE SUNSET RUN con foto personalizzata riservata agli iscritti 2018 (rimborsabile sulla quota di iscrizione 2019)

ISCRIVITI alla Lignano Sunset 2018 www.lignanosunset.it PRENOTA la TESSERA scrivendo a: info@righelliditalia.it


Speciale Lignano Sunset Run Half Marathon

www.tremilasport.com

3

Appuntamento sabato 15 settembre per la terza edizione della corsa

Nuovo look per il percorso della Lignano Sunset Run

Il 14, 15 e 16 settembre saranno tre giorni di grande sport. Si inizierà il 14 con una manifestazione per le scuole che sarà l’occasione per fare cultura sportiva e promozione dell’atletica, il 15 è il giorno della mezza maratona e degli altri eventi correlati, il 16 chiuderà in bellezza con l’Aquaticrunner, con cui si è creata un’ottima sinergia. La partenza di Lignano Sunset Run Half Marathon avverrà in località Pineta e, come già nel

SUN & RUN A PORTATA DI TUTTI Per la prima volta Lignano Sunset Run Half Marathon coinciderà con la Sun & Run, una corsa sui 10 chilometri a carattere competitivo - in palio anche i titoli regionali Libertas - e non competitivo. Il percorso sarà uguale a quello della mezza maratona per i primi 8 chilometri. Poi attraverserà il Bella Italia Efa Village per raggiungere direttamente il traguardo, coincidente con il punto di partenza. La corsa Family da 5 chilometri è aperta a tutti, compresi appassionati di Nordic Walking e famiglie e a tutti coloro che vogliano ammirare le bellezze naturalistiche di Lignano Pineta. Il percorso è un anello di minor sviluppo, con ingresso in spiaggia e ritorno al traguardo attraverso lo stessa pista ciclopedonale del Bella Italia Efa Village.

ore 09:00 > 16:30 Apertura al pubblico dell’Area Expo per il ritiro pettorali, pacchi gara ed iscrizioni agli eventi sportivi della Lignano Sunset Run Half Marathon, Sun & Run e Sun & Run Family in piazza Marcello D’Olivo

ore 15:00 > 17:00 Attività promozionale giovanile di atletica leggera – evento Jump & Run, con le specialità di salto in alto e velocità di 60 m piani, aperto a tutti gli alunni delle scuole secondarie

NOVITÀ La mezza maratona, per la prima volta, coinciderà con la Sun & Run, una corsa sui 10 chilometri a carattere competitivo - in palio anche i titoli regionali Libertas - e non competitivo. Confermata inoltre la prova Family sulla distanza dei 5 chilometri.

OBIETTIVO Proporsi come un evento davvero aperto a tutti. Se i 21 chilometri della mezza maratona sono troppi, sarà possibile partecipare a una delle corse su distanze minori. Il fascino di una grande corsa tra cielo, mare e laguna, resterà immutato.

CAMBIO DATA “Abbiamo condiviso l’idea di un cambio di data – commenta il vicesindaco e assessore allo Sport, Alessandro Marosa – per venire incontro alle esigenze della città e alle richieste degli atleti che a giugno si lamentavano per il caldo eccessivo. Siamo andati a collocarci a fine stagione, in un momento in cui la gente tende ad allontanarsi dal mare. Ma sono convinto che la scelta sia vincente: Lignano, a settembre, è ancora bellissima: i suoi scorci, la sua atmosfera, i suoi colori, offriranno un’esperienza diversa ai tanti runners che arriveranno in città”. INFORMAZIONI E CONTATTI: Website: http://www.lignanosunset.it E-mail: info@lignanosunset.it E-mail: apicilia@gmail.com Mobile: +39 345.0802159 Supplemento di

www.tremilasport.com Registrazione Tribunale Udine n. 38/07 del 19.11.2007 Direttore Responsabile Edi Fabris Redazione: Mediatremila Edizioni Srl redazione@tremilasport.com Stampa: Centro Stampa delle Venezie Padova

Il ruandese Primien Manirafasha vincitore della scorsa edizione di Sunset Run

ore 09:30 > 11:30 Attività promozionale giovanile di atletica leggera – evento Young Run, percorso di 1000 m, riservato agli alunni della scuola primaria di Lignano Sabbiadoro

Concessionaria di Pubblicità: Mediatremila Edizioni Srl agenti@tremilasport.com Viale Palmanova 148 - 33100 Udine (UD) Tel. 0432 3330893 www.mediatremila.com

ore 14:30 > 20:00 Apertura al pubblico dell’Area Expo per il ritiro pettorali, pacchi gara ed iscrizioni agli eventi sportivi della Lignano Sunset Run Half Marathon, Sun & Run e Sun & Run Family in piazza Marcello D’Olivo ore 20:30 Spettacolo d’intrattenimento musicale …Aspettando la Lignano Sunset Half Marathon e Sun & Run Con il coro Sand of Gospel & Saint Lucy Gospel Choir diretto da Alessandro Pozzetto e la band formata da: Simone Gerardo (batteria), Luca Emanuele Amatruda (basso), Alessandro Tempesta (chitarra), Ivan Zuccarato (pianoforte)

ore 16:00 Presentazione Top Runners e Pacers presso il palco dell’Area Expo ore 16:45 Ritrovo giurie e concorrenti. ore 17:00 Partenza gara Lignano Sunset Run Half Marathon 21,097 Km dal lungomare Alberto Kechler, tempo massimo 2:30 ore ore 17:15 Partenza gara Sun & Run competitiva e non competitiva 10 Km dal lungomare Alberto Kechler, tempo massimo 2:00 ore ore 17:30 Partenza manifestazione ludico motoria Sun & Run Family 5 Km dal lungomare Alberto Kechler, tempo massimo 1:30 ore ore 20:00 Cerimonia di premiazione gare competitive La giornata di sabato sarà allietata dal DJ Michele Patatti

ETIC CLUB HL

IA ICIL

IL PERCORSO SUNSET RUN HALF MARATHON

2017, sarà posizionata direttamente sul Lungomare Alberto Kechler, a ridosso della spiaggia di sabbia fine e dorata che ogni estate richiama milioni di turisti italiani e stranieri. Da lì, la gara si svilupperà in direzione Sabbiadoro, utilizzando la pista ciclopedonale del Bella Italia Efa Village. Una volta imboccato il rinnovato Lungomare Trieste, gli atleti passeranno accanto alla Terrazza a Mare, uno dei luoghi simbolo di Lignano. Poco dopo, sempre costeggiando la spiaggia, l’approdo a Punta Faro, dove lo sguardo dei runners arriverà sino al caratteristico faro rosso collegato alla terraferma da un lungo pontile. Lasciata alle spalle Punta Faro e completato il primo quarto di gara, gli atleti si dirigeranno verso il cuore cittadino di Lignano Sabbiadoro: la mezza maratona, in quel punto, inizierà a percorrere le vie delle passeggiate e dello shopping. Suggestivo il tratto di corsa che costeggerà il fiume Tagliamento. Poi, ed è qui la grande novità dell’edizione 2018, la mezza maratona entrerà nella pista ciclabile di Lignano Riviera, rendendo più scorrevole il tratto finale di gara. Arrivo, come già l’anno scorso, in Piazza Marcello D’Olivo. Gli atleti, nei chilometri finali, troveranno un gran numero di spettatori pronti ad incitarli e applaudirli. E, quando giungeranno sul traguardo, alzando gli occhi oltre la linea degli ombrelloni, vedranno davanti a sé il mare. La degna conclusione di un evento che toccherà i luoghi più suggestivi di Lignano, esaltandone fascino e bellezza.

SABATO 15 SETTEMBRE

AP

“Lignano Sunset Run Half Marathon prevede il coinvolgimento di 300 volontari che saranno impegnati in ogni aspetto dell’organizzazione, dalla gestione del percorso ai ristori. E’ un evento impegnativo, di risonanza internazionale. Le modifiche apportate al percorso hanno un duplice scopo: creare meno disagi possibile alla viabilità e rendere la gara ancora più veloce e spettacolare. L’edizione 2018 della Lignano Sunset Run Half Marathon si moltiplica dunque per tre (anzi: per quattro, considerata la doppia natura - competitiva e non - della Sun & Run), con l’obiettivo di diventare, più che mai, un evento aperto a tutti: agonisti e non, runners professionisti e semplici appassionati della corsa e delle camminate.

Punta Faro, l’estremità orientale di Lignano, il caratteristico faro rosso, collegato alla terraferma da un lungo pontile.

VENERDI 14 SETTEMBRE

AT

L’ORGANIZZAZIONE

IL PROGRAMMA

A.S.D.

Di corsa tra cielo e mare in una delle più rinomate località balneari dell’Adriatico. A Lignano Sabbiadoro è iniziato il conto alla rovescia per la terza edizione di una mezza maratona che promette spettacolo. La Lignano Sunset Run Half Marathon si correrà sabato 15 settembre, con partenza alle 17 dal Lungomare Alberto Kechler. Partenza e traguardo, a pochi metri dalla spiaggia di sabbia fine e dorata che ogni estate attira milioni di turisti, italiani e stranieri. L’evento è organizzato dall’Athletic Club Apicilia di Latisana, in sinergia con il Comune di Lignano Sabbiadoro. Per info: www. lignanosunset.it

1° meeting giovanile Atletica leggera città di

lignano sabbiadoro CAMPIONATO REGIONALE CATEGORIA RAGAZZI 7^ prova Trofeo Modena

30 SETTEMBRE 2018


MEDAGLIE 2018

MASSAGGI:

Svedese • Sportivo Decontratturante Linfodrenante Vodder Articolare • Maori Californiano Emozionale Hawaiano Lomi Lomi Cell. 338 8771645 carbonio67@gmail.com

3 4

21 Km competitiva

10 Km

competitiva - non competitiva

5 Km per tutti

5

6

7

7b

LUNGO


OMARE

SUSHI RESTAURANT

ALBERT

O KECH LE

R

PIZZA

VIA UDINE, 81 | LIGNANO SABBIADORO | UD TEL. +39 346 4161532 | +39 0431 720281


II

5° aquaticrunner xtrim border lagoon Speciale

www.tremilasport.com

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018 5° AQUATICRUNNER XTRIM BORDER LAGOON CAMPIONATO MONDIALE INDIVIDUALE DI SWIMRUN

Da Grado a Lignano tra mare, laguna e isole SUL PERCORSO DELLA GRANDE GUERRA Aquaticrunner rappresenta un percorso storico a 100 anni della Grande Guerra. La manifestazione, per celebrare il centenario della conclusione del conflitto, ha deciso di disputare il campionato mondiale individuale di Swimrun. Laddove 100 anni fa si combatteva gli stessi oggi ragazzi della stessa età praticano sport in amicizia e fratellanza.

LE QUALIFICHE PER IL MONDIALE La finale mondiale individuale di un circuito di gare internazionali nel quale figurano le tappe di Russia, Uruguay, Canada, Ungheria, Portogallo, Belgio e Canarie, oltre alle gare di qualificazione italiane in Sicilia, Emilia Romagna e Veneto.

LA NATURA VINCE SEMPRE SUGLI ATLETI L’unicità di questa gara deriva dal fatto che la data cambia ogni anno in base alla luna, che influenzando le maree crea in determinati momenti dell’anno correnti talmente forti che impedirebbero agli atleti persino di partire, a rischio della vita stessa, e per questo motivo si studiano i fermi di marea, considerando la marea bassa, per permettere agli atleti di correre sul bagnasciuga e non sulla spiaggia. Vengono tenute inoltre in considerazione le nidificazioni di specie protette (fraticello e beccaccia di mare), che scelgono questi luoghi per procreare. Infatti da aprile a tutto luglio è proibito passare in parte delle isole dove le nidificazioni sono in corso. Per tutti questi motivi in un anno le date valide per effettuare la gara si riducono a un paio.

L’IDEATORE DELL’AQUATICRUNNER Il 19 febbraio 2016 a Roma alla sede nazionale dello CSEN, venne conferita la Benemerenza sportiva a Matteo Benedetti, l’ideatore dell’Aquaticrunner, “per avere portato lo Swimrun in Italia”

Ironman Faris-Al Sultan Anche per il 2018 viene confermata la presenza del Campione del mondo Ironman 2005 Faris-Al Sultan, uno degli atleti più forti di tutti i tempi che ha già gareggiato nel 2017. L’edizione passata vedeva rappresentate 14 Nazioni con atleti austriaci, tedeschi, ungheresi, sloveni, francesi, inglesi, americani e giapponesi. Quest’anno sono bel 22 le nazioni rappresentate tra cui Australia, Canada, Uruguay, ed USA.

Domenica 16 Settembre 2018 si svolgerà il 5° Aquaticrunner XTriM Border Lagoon - Campionato Mondiale di Swimrun organizzata da XTriM Sports AA.S.D. e A.S.D. Triathlon Lignano. L’Aquaticrunner consiste nel percorrere lo spazio di terra e acqua che separa le due località di mare, Grado e Lignano, nuotando nella magnifica riserva naturale protetta delle isole del Banco d’Orio, Bocca D’Anfora, Sant’Andrea e Marinetta. La distanza da coprire sarà di 25,7 Km run e 6,3 Km swim, 19 transazioni nuoto/corsa per un totale di 32 km. Il tratto più lungo di nuoto è di circa 2000 metri, dal faro rosso all’ufficio 7 di Lignano Sabbiadoro, mentre di corsa rimane l’isola di Sant’Andrea da 5,4 km. La partenza è fissata la mattina dal Parco delle Rose a Grado alle ore 7, con arrivo a Lignano Pineta nella centralissima Piazza Marcello D’Olivo, arrivo previsto primi atleti ore 10.00.

L’AFFASCINANTE PERCORSO TRA STORIA E NATURA

Superato il ‘’piccolo canale’’ ci si trova sulla terza isola, denominata Banco Anfora, nota nell’antichità come Anforis, porto romano da dove partivano tutte le merci dirette ad Aquileia e percorrevano il canale Anfora. Percorrendo l’isola di Banco Anfora fino alla fine, si arriva alla bocca di porto Buso, dai romani chiamato Bude o Buces. Questo luogo era fortificato e fu distrutto da Attila. Sul canale, lato banco Anfora, nell’antichità era situato un importante mercato di legnami (Forum Fusteum). Si giunge quindi nella seconda bocca di porto denominata “porto Buso”, che segnava il confine di stato tra Italia e Austria fino al 4 maggio 1915. E poi la quarta isola, Sant’Andrea, alla quale si arriva nella zona di mezza sacca dove ci sono ancora

selvaggia. Attraversata la terza bocca di porto, “Canal de Maran”, si giunge alla penisola di Lignano, che si estende dal fiume Tagliamento in direzione ovest. Nel passato era ricoperta quasi totalmente da una grande pineta e il terreno era tutto un susseguirsi di dune grandi e piccole. Lignano nell’antichità veniva chiamato Lugnamun e in alcuni testi si cita la presenza di una torre, forse anche di un faro, che, in epoca bizantina, stava a presidio e controllo del traffico navale in entrata e uscita attraverso la bocca di porto dalla quale prende il nome. Il porto Lignano era, in un lontano passato, molto importante perché poteva contenere al proprio interno più di duecento vascelli in tempi di guerra, al riparo degli eventi atmosferici

L’Aquaticrunner offre ogni anno scenari affiscinanti: la partenza dalla città di Grado è molto affascinante, e a soli 10 chilometri si trova la città romana di Aquileia, con la storia ad essere vissuta tutt’oggi nei vicoletti della città vecchia. E pensando ai numerosi relitti nella zona antistante alla diga gradese, zona attraversata dalla frazione di corsa, l’emozione cresce a dismisura. Oltre alle navi romane, si trova anche un relitto di un’aeroplano della seconda guerra mondiale, colpito durante il conflitto. Entrati in acqua in ‘’spiaggia vecchia’’ di Grado, la corsa attraversa la prima bocca di porto, denominata “La fosa”, approdando poi sulla prima Isola di S. Andrea Banco isola, il Banco dei Anfora Isola Tratauri, un lembo Marinetta di sabbia unico dal Banco punto di vista naturalistico, faunistico D’Orio e di biodiversità, una zona protetta Banco speciale a livello PARTENZA dei Tratauri Europeo (WWF) e Grado monitorata costanARRIVO Lignano Pineta temente dai ricercatori ambientali dell’università.Oltrepassato poi il canale denimonato oggi dei resti di un monastero, uno dei primi di clau- o dalle sorprese del mare. È stato solo nel 1903, con la costruzione del primo ‘’Taglio di morgo”, ci si porta alla seconda isola deno- sura voluto dal patriarca Elia (571-586) e dedicato al Santo Andrea. Sull’isola di possono trovare altre albergo Italia, che la famiglia Marin ha dato inizio minata Banco Dorio, abitata e coltivata, dove esistono i resti dell’antica chiesa dedicata a San Pietro in Dorio, tracce di vari periodi storici. Attraversato il ‘’canale a quella vocazione turistica che perdura nell’epoca il cui campanile era rimasto in piedi fino all’inizio della dei casoni’’, si approda sulla quinta e ultima isola del attuale. Il grande passo Lignano lo compì nel 1959 Grande Guerra, durante la quale fu bombardato dagli Martignano (oggi Marinetta o Conchiglie), denomi- con il distacco dal comune di Latisana, del quale era italiani perché era considerato un importante punto nazione forse derivata nel passato da Marte. A parte divenuta frazione, e da quel momento è cominciata la qualche Casone, l’isola è da sempre stata disabitata e sua ascesa e il suo sviluppo. di osservazione militare.

EuroMarathon Eco Trail della penisola di Muggia Domenica 7 Ottobre 2018 Partenza ore 10.00

EcoTrail della Penisola di Muggia Ankaran (Slo) - Muggia (Ita) 21 km / 1100 mt D+/- (individuale e a coppie)

VENERDÌ 21 SETTEMBRE OKTOBER NIGHT TRAIL FEST ORE 19.00 OKTOBER NIGHT NORDIC FEST ORE 19.00

EuroEasyTrail Competitiva 10 km / 400 mt D+/-

VENERDÌ 5 OTTOBRE EURONORDICWALKING ORE 15.00-19.00

EuroFamilyTrail Non Competitiva 7 km / 250 mt D+/-

www.euromarathon.it

SABATO 6 OTTOBRE TRIATHLON GOLFO DI TRIESTE ORE 9.30 EUROPARENZANABIKE ORE 9.30 EUROJUNIORMARATHON ORE 12.00 EURONORDICWALKING ORE 15.00-19.00 EUROMODATRAIL DECATHLON 2018/19 ORE 17.30 PRESENTAZIONE TOP RUNNERS ORE 18.30


Speciale 5° aquaticrunner xtrim border lagoon

www.tremilasport.com

PROGRAMMA SABATO 15 SETTEMBRE 2018 Consegna pacchi gara: A LIGNANO: 10:30-13:00 registrazione e consegna pacchi e gadget di gara presso – ”Tenda Bar” in Piazza Marcello D’Olivo Lignano Pineta – Zona Arrivi 11:00 aperitivo e piccolo buffet a base di frutta 11:30 inizio del briefing MULTILNGUE 12:30 Saluti finali

Percorso Aquaticrunner Short Il 16 Settembre 2018, avrà luogo la gara AQUATICRUNNER KIDS per i ragazzini di un percorso multiloop da fare interamente in spiaggia. La partenza sarà dalla Mezza Luna di Pineta Pz Marcello D’Olivo alle ore 9:00 ed arrivo sotto l’arco della Grado Lignano. http://www. aquaticrunner.com/aquaticrunner-kids/ AQUATICRUNNER SHORT - partenza dall’ufficio spiaggia 7 di Lignano direttamente in spiaggia alle ore 8:00 - distanze 3,3 swim e 6 run. http://www.aquaticrunner.com/

I PIONIERI DELLO SWIMRUN INDIVIDUALE FRANCESCO DEGANO E MATTEO BENEDETTI Tutto è cominciato nel 2012, quando due amici, Matteo Benedetti e Francesco Degano, iniziarono a pensare a come “collegare” più direttamente Grado con Lignano, visto che in linea d’aria ci sono circa 19 chilometri, mentre via terra se ne devono percorrere oltre 60. Nel 2013 iniziarono i primi test nella laguna di Grado e Marano. In quegli anni si iniziò a pensare al nome di questa nuova discipina sportiva (non conoscendo ancora le gare svedesi e il termine Swimrun) e si optò per “Aquaticrunner”, mentre il nome della prima gara sarebbe stato “Border lagoon” che identifica la frontiera tra mare e laguna. E così fu, con l’annuncio dato a novembre 2013 raggiungendo in pochissimi giorni il sold out con 75 atleti al via. Il percorso completo fu testato il 24 aprile 2014, praticando per la prima volta in mare lo swimrun aperto in Italia. La prima esperienza di questa disciplina era nata in realtà qualche anno prima, nel 2006 in Svezia: lo swimrun svedese era a coppie e due anni dopo, nel 2008, nacque ufficialmente la mitica OtillO, la più famosa gara a coppie del mondo. Aquaticrunner Border Lagoon fu di fatto la prima gara fuori dalla Svezia, disputata in acque calde, senza che i nostri “pionieri” sapessero nulla delle competizioni nel nord Europa, dove le regole erano diverse: in Italia il Pull Buoy era obbligatorio, le palette vietate e soprattutto Aquaticrunner Border Lagoon era una gara individuale, peculiarità che ancora oggi differenzia le gare italiane (Aquaticrunner e anche Amphibianman) della prima ora. Il primo Aquaticrunner individuale andò in scena il 3 agosto 2014, con partenza da Lignano ed arrivo

AQUATICRUNNER XTRIM BORDER LAGOON - IWC WORLD CHAMPIONSHIP 2018 - partenza da Grado GIT Parco delle Rose ore 7:00 - arrivo primi atleti a Pz Marcello D’Olivo ore 10:00 - totale 6,3 swim - 25,7 run - 19 passaggi nuoto/corsa. http://www.aquaticrunner.com/

a Grado, per un totale di 22 km, una Halfmarathon. Scoperto lo Swimrun nel 2015 e l’esistenza dell’evento svedese, si è iniziato un avvicinamento regolamentare, mettendo il pull facoltativo, ma mantenendo la gara sempre individuale e con palette vietate (inserite poi nel 2016). Oggi il termine Aquaticrunner identifica la gara di Swimrun Grado-Lignano mentre il termine “Border Lagoon” conserva il nome e il logo originale dell’evento.All’Acquaticrunner del prossimo 16 settembre 2018 parteciperanno ben 250 atleti) provenienti da 4 continenti.

A GRADO: 17:30-20:00 registrazione e consegna pacchi e gadget di gara presso – “GIT – Palazzina Medici” Parco delle Rose di Grado – Zona Partenze 18:00 aperitivo e piccolo buffet – Palazzina Medici primo piano 18:30 inizio del briefing MULTILNGUE 19:30 Saluti finali DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018 i giorni della gara alle ore 4:15 parte il bus verso Grado zona piazza Fontana di Lignano alle ore 4:30 parte il bus verso Grado dal ‘’Tenda Bar’’ di Lignano Pineta alle ore 5:45 previsto arrivo a Grado dalle 5:45 alle 6:15 consegna personal pack (borsa a strozzo che gli atleti riprenderanno all’arrivo a Lignano) ore 6:15 ingresso zona partenze, pesatura a campione delle scarpe e verifica regolarità del pull buoy ore 6:30 tutti gli atleti devono essere nella zona chiusa della partenza e briefing pre gara ore 6:45 spunta atleti con chiamata nominativa prepartenza ore 7:00 INIZIO GARA (Grado-Lignano)

III

ore 09:30 collegamento DIRETTA TELEVISIVA su 9 regioni italiane nella trasmissione ‘’CAFE’TV24 digitale terrestre (#) e streaming via web da Lignano zona arrivi. ore 14:30 FINE GARA ore 14:45 INIZIO DELLA CERIMONIA DELLE PREMIAZIONI ore 12:30-15:30 Ristoro di gara e Pasta party presso la TENDA BAR LELE’S CHIOSCO ore 16:00 partenza Bus di rientro per Grado dal TENDA BAR (solo per chi ha prenotato) Oppure (nel caso si avverse condizioni meteomarine) ore 9:45 spunta atleti con chiamata nominativa prepartenza ore 10:00 INIZIO GARA (Grado-Lignano) ore 12:30 collegamento DIRETTA TELEVISIVA su 9 regioni italiane nella trasmissione ‘’CAFE’TV24 digitale terrestre (#) e streaming via web da Lignano zona arrivi. ore 17:00 INIZIO DELLA CERIMONIA DELLE PREMIAZIONI ore 18:00 FINE GARA ore 14:30-17:30 Ristoro di gara e Pasta party presso la ‘’TENDA BAR LELE’S CHIOSCO’’ ore 19:00 partenza Bus di rientro per Grado dal ‘’Tenda Bar’’ (solo per chi ha prenotato) Oppure se anche alle 10:00, non ci fossero le condizioni meteo per andare verso Lignano, la gara si terrà tutta a Grado con il seguente programma ore 11:45 spunta atleti con chiamata nominativa prepartenza ore 12:00 INIZIO GARA Tutta a Grado ore 18:00 FINE GARA ore 16:30-18:30 Ristoro di gara e Pasta Party presso la PALAZZINA MEDICI GRADO ore 18:00 podio e atleti stranieri ore 18:30 categorie ore 19:00 partenza 1° Bus di rientro per Lignano ore 21:00 partenza 2° Bus di rientro per Lignano

ELENCO ISCRITTI AL-SULTAN FARIS (GER)

CAUZ FRANCESCO (ITA)

FRANCHINI FEDERICO (ITA)

MARCHESE MARCO (ITA)

PROSPERI MAURO (ITA)

ALBANESE EMANUELE (ITA)

CAZZATO GIOVANNI (ITA)

FRANZETTI DARIA (ITA)

MARCHI GIACOMO (ITA)

RAULE NICOLA (ITA)

ALDRIGO FABIO (ITA)

CERCHIARO CRISTIAN (ITA)

FRATINI LUCA (ITA)

MARINI MICHELE (ITA)

REGAZZO FEDERICO (ITA)

ALEMANNO ALESSANDRO (ITA)

CIAMPOLILLO IVAN (ITA)

FREZZA ILARIA (ITA)

MARINO ANDREA (ITA)

REID CHRISTIANSEN (CAN)

AMICO GIOVANNI (ITA)

CICALESE GIOVANNI (ITA)

GALL ADRIANO (ITA)

MARTIN GERARD (FRA)

REIMER NICHOLAS (AUT)

ARANY MATE (HUN)

CIOCCI CLAUDIA (ITA)

GALLARATO IORDACHE (ITA)

MASIERO ANDREA (ITA)

RICCARDI ENRICO (ITA)

ARCUDI ANTONIO (ITA)

CIRIO ALBERTO (ITA)

GALLEANI JESSICA (ITA)

MATYAS DR GABRIEL (HUN)

ROS RICCARDO (ITA)

ARTUSO PAOLA (ITA)

CIVARDI NORBERTO (ITA)

GENNARO ESPOSITO (ITA)

MAZZOTTA FABRIZIO (FRA)

ROSSI STEFANO (ITA)

ARUFFO ALBERTO (ITA)

COCCIOLA MARCO (ITA)

GHYSEL THOMAS (BEL)

MCAFEE JACK (USA)

RUSSO LUCA FERNANDO (ITA)

BABICI ANDREA (ITA)

COLLA CRISTINA (ITA)

GIACONIA MAURO (ITA)

MEDESSI STEFANO (ITA)

SABOT LUCA (ITA)

BACCO LUIGI (ITA)

COLOSSO VALENTINO (ITA)

GIANNELLI ALESSANDRO (ITA)

MEDICO GABRIELE (ITA)

SACCAVINO ALESSANDRO (ITA)

BALDAN SILVIO (ITA)

COLSON MARINE (BEL)

GINEVRO MARIO (ITA)

MENOTTI MAURO (ITA)

SANCHEZ CARLOS (ECU)

BANDERA ANDREA (ITA)

COMPAGNO MARCO (ITA)

GIOMO GIAMPIETRO (ITA)

MERLIN DAVIDE (ITA)

SANTINI FABIO (ITA)

BARACCHINI ANDREA (ITA)

COOPER NEIL (IRL)

GIORGINI LUCA (ITA)

MICHELUTTI FRANCESCO (ITA)

SCIBILIA BIAGIO ANTONIO (ITA)

BARACCO ALBERTO (ITA)

COUNAN CHLOE (FRA)

GIRASOLE FEDERICO (ITA)

MICSIK TAMAS (HUN)

SETTIMO FRANCESCA (ITA)

BASILE MASSIMO (ITA)

CRIVELLI CORRADO (ITA)

GIUSTO CRISTINA (ITA)

MIDOLO LUIGI (ITA)

BASSAN GUIDO (ITA)

CSABA MOLNAR HUN

GOMIERO DAVIDE (ITA)

MIGNANI EMILIANO (ITA)

BERLASSO STEFANO (ITA)

CUDER ISABELLA AUT

GONZATO ELISABETTA (ITA)

MILIOTI SALVATORE (ITA)

BERTUOLA GABRIELLA (ITA)

CUM DAVIDE (ITA)

GORIN MARCO (ITA)

MOLINARI DAVID CARLO (UK)

BERUTTI STEFANO (ITA)

DALLA LIBERA SAMANTHA (ITA)

GOUVERNEUR AURELIE (BEL)

MONTRASIO ELISA (ITA)

BEVILACQUA CRISTIANO (ITA)

DALLA TORRE MONICA (ITA)

GREIPEL SABINE (AUT)

MORETTO GIANANDREA (ITA)

BIOTTO ROBERTA (ITA)

DALLA VIA MAURIZIO (ITA)

GRILLO CRISTIAN (ITA)

MORO PIAZZON YVETTE (ITA)

BISAZZA GIOVANNI (ITA)

DAVIDSSON OSKAR SWE

GRION MILENA (ITA)

NADIN VALERIO (ITA)

BONATO MASSIMO (ITA)

DE ANNA ENRICO (ITA)

GUADAGNI MASSIMO (ITA)

NAGL NORBERT (AUT)

BONFADINI ARNALDO (ITA)

DE LIVA PAOLO (ITA)

HANUISE MATHILDE (BEL)

NANO FABRIZIO (ITA)

BORHY MAURIZIO (ITA)

DE MAGGIO ALESSANDRO (ITA)

HAUER HELMUT (AUT)

NARDONE DARIO (ITA)

BRADASCHIA MAURIZIO (ITA)

DE MONTE IGINIO (ITA)

HIRSCH GABOR (HUN)

NASATO MARCO (ITA)

BRAVIN GIANCARLO (ITA)

DE MORELLI GIANPIERO (ITA)

HOTTER RONALD (AUT)

NASTIC IGOR (CH)

BRAVO EROS (ITA)

DE ROSA ANDREA (ITA)

IAZZI ILARIA (ITA)

NEGRINI MARCO (ITA)

BRENNA LUCA (ITA)

DE ROSA ANTONIO (ITA)

ILDIK SIMONE (HUN)

NINI GIUSEPPE (ITA)

BUFFET KEVIN (BEL)

DEGANO FRANCESCO (ITA)

KING DONALD (UK)

NOTARO PIERLUIGI (ITA)

BULFON ALESSANDRO (ITA)

DEI ALESSANDRO (ITA)

KRISZTINA HERMENN (HUN)

OSCAR SIESSER (ITA)

BULICHELLI GABRIELE (ITA)

DELL’ORO RENATO (ITA)

KUDINOV VLADIMIR (RUSSIA)

PADOVESE ELENA (ITA)

BUONO CARLO (ITA)

DELL’OSTE ANDREA (ITA)

KUHAR RICCARDO (CRO

PALMOLUNGO CHRISTIAN (ITA)

BUSATO MICHELE (ITA)

DEVOLDER TIM (BEL)

LAPOMARDA ROSALISA (ITA)

PAVANELLO ROBERTO (ITA)

CABONA FEDERICO (ITA)

DI BON MATTEO (ITA)

LAVAIL FRANCK (FRA)

PAVLIC KATJA (SLO)

VAZZOLER ROBERTO (ITA)

CALIGARA LORENZO (ITA)

DI GIORGIO ANDREA (ITA)

LEITNER WERNER (AUT)

PECORARI MARCO (ITA)

VERGARI DIEGO (ITA)

CALVINO DANIELA (ITA)

DINARICH CRISTINA (ITA)

LEITNER CHRISTOPH (AUT)

PEDERZANI PIERO (ITA)

VIRAG GYORKOS (HUN)

CAMPANINI DONATO (SWE)

DINARICH DANIELA (ITA)

LEMPEREUR BENJAMIN (BEL)

PEDITTO GIOVANNI (ITA)

VITIELLO SIMONE (ITA)

CANEVA MARCO (ITA)

DÖRR PETRA (AUT)

LODI MARCO (ITA)

PELLIZZON RENATO (ITA)

VIZZINI BISACCIA STEFANO (ITA)

CANZI PAOLO (ITA)

DUCA CARLO (ITA)

LOMBARDO ANGELO LUCA (ITA)

PENSO MASSIMO (ITA)

WATSON LAURA (SCZ)

CAPITOLI FRANCESCA (ITA)

DUPRE’ BARBARA (ITA)

LONGOBARDI ALBERTO (ITA)

PERASSO SIMONE (ITA)

YOUNG ADRIEL (AUSRTALIA)

CAPPELLINI ADELAIDE (ITA)

DURISOTTI MASSIMILIANO (ITA)

LONGOBARDI FEDERICO (ITA)

PERAZZINI PIER MATTEO (UK)

ZAMORA PÉREZ MAECEL (SPA)

CARBONARA GIUSEPPE FABIO (ITA) FAEDDA CARLO (ITA)

LUBELLI FRANCESCA (ITA)

PERNOLD LENA (AUT)

ZANETTI LUCA (ITA)

CARLINO MARIA GRAZIA (ITA)

FAGHERAZZI ALESSANDRO (ITA)

MAESTRINI ROBERTO (ITA)

PETRI ELISA (ITA)

ZANOTTI ELIO (ITA)

CARMINATI PAOLO (ITA)

FANTON LORIS (ITA)

MAFFIOLI LEONARDO CH

PICCOLO SARA (ITA)

ZERILLI ROBERTO (ITA)

CARROZZO PABLO (ITA)

FEDELI ROBERTA (ITA)

MAJER IGOR (MNE)

PICHLER GERD (AUT)

ZONGOLO PAOLO (ITA)

CASADEI ALBERTO (ITA)

FERGNANI ALBERTO (ITA)

MALANDRINO DOMENICO (ITA)

POLESELLO GUIDO (ITA)

ZONI ENRICO (ITA)

CASELLA MONICA (ITA)

FERRARI GIUSEPPE (ITA)

MAMMARELLA SILVIA JESSICA (ITA) POLLACCHI ELENA (ITA)

ZOTTI MASSIMO (ITA)

CASTELLAN SILVIA (ITA)

FONTANA LAILA (ITA)

MARCHESE PASQUALE (ITA)

ZUCCHINI CARLO (ITA)

POZZATO VITTORIO (ITA)

SHALIMOVA TATIANA (RUSSIA) SIMEONI FRANCESCO (ITA) SOTIROPULOS GIOVANNI (ITA) SPISNI PIER GIORGIO (ITA) SPOTO ORAZIO (ITA) SUTTI VALERIO COSTANTINO (ITA) SYRYN JAN (BEL) TASSONI ALESSANDRO (ITA) TIBALDO MASSIMILIANO (ITA) TITIOURA ALEXANDER (BLR) TONDO MAURO (ITA) TORRESAN GIULIANO (ITA) TREVISAN TIZIANA (ITA) TROVATO MARGHER(ITA) (ITA) TUNIZ ANDREA (ITA) VACCHELLI SIMONE ANDREA (ITA) VALERIO LUCA (ITA) VARASANI MICHELE (ITA) VASILYEV EVGENY (RUSSIA)


CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA, AQUATICRUNER È EVENTO CONI FRIENDSHIP

games, dove cento anni si combatteva oggi si pratica sport con lo spirito amicizia

II-III

Faris Al Sultan GERMANIA (campione del mondo ironman hawaii 2005), Marcel Zamora SPAGNA (vinciore di 12 ironman in carriera), Alberto Casadei ITALIA (Atleta della Nazionale e fiamme oro Polizia) e Arlel Young AUSTRALIANO (vincitore nel 2016 e 2017 al campionato del mondo di swimrun a coppie categoria mista). Confermati anche i Campioni Nazionali Csen Swimrun: Cappellini, Guadagni e Cauz.

GLI ATLETI ELITE

16 Settembre 2018

II-III

Il 3 agosto 2014 fu fatta la prima edizione mondiale individuale su acqua calda Swimrun e fu proprio Aquaticrunner da Lignano a Grado, sul percorso invertito. L’idea nacque da due udinesi, Francesco Degano e Matteo Benedetti

GIRA IL TABLOID DOPPIA COPERTINA DOPPIO SPECIALE

II-III

TUTTO LO SPORT DEL FRIULI VENEZIA GIULIA A 360 GRADI

SPECIALE EVENTI RUNNING

www.tremilasport.com

5° AQUATICRUNNER XTriM Border Lagoon

campionato mondiale di swimrun 16 settembre 2018 da grado a lignano sabbiadoro

Il servizio verrà trasmesso a partire da Sabato 22 Settembre 2018, in orario serale e con 15 repliche su: ‘’RetEconomy’’ in chiaro su canale 260 e ‘’Bike Channel’’ 214 Sky La gara verrà trasmessa indiretta su Canali DDT cafètv24 e via streaming dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e a seguire le premiazioni dalle 15:00 alle 16:00.

CANALI DDT:

AQUATICRUNNER® World Championship Individual - IWC - Half Distance

XTriM

FRIULI VENEZIA GIULIA: canale 95 e 213, VENETO: canale 95 e 666, LOMBARDIA: canale 113, PIEMONTE: canale 96, VAL D’AOSTA: 96, TRENTINO ALTO ADIGE: canale 274, EMILIA ROMAGNA: 273 e 682, LIGURIA: 192, MARCHE: 291 e LAZIO: 96 Per lo streaming: www.cafetv24.it/cafetv24-streaming/

Prevenzione: benessere e salute uditiva TI INVITA A FARE LA PROVA GRATUITA DELL’UDITO TI ASPETTIAMO PRESSO LO STUDIO A TE PIÙ VICINO

UDINE - P.zza XX Settembre, 24 - Tel. 0432 25463 GORIZIA - Via Gen. Cascino, 5/a - Tel. 0481 539686 MONFALCONE - Via Nino Bixio, 3 - Tel. 0481 414262 LATISANA - Via Vendramin, 58 - Tel. 0431 513146 PORTOGRUARO - Via Veneto, 27 - Tel. 0421 275099 MESTRE - Area comm.le Ospedale dell’Angelo Piano terra - Tel. 041 5460928

Tabloid Sunset Run 2018  
Tabloid Sunset Run 2018