Issuu on Google+

Sede TRIVENETO: 30175 Venezia-Marghera via Toffoli,2D - Tel. / Fax 041 924547 mail venezia@trekkingitalia.org – web www.trekkingitalia.org/ venezia

Programma ESTATE 2014 DELLA SEZIONE REGIONALE PER IL

TRIVENETO


domenica 1 giugno VAL D’AUPA: ANELLO DEL MONTE VUALT A monte di Moggio Udinese, si apre la val d’Aupa, un ambiente integro, talvolta ostico e ormai quasi disabitato. Il nostro sarà un percorso di conoscenza dei luoghi e dell’ambiente, delle tracce lasciate dal faticoso lavoro dell’uomo e da trincee e caserme del conflitto del 1915-‘18. Partenza: ore 7 da VE Marghera via Rizzardi.. Viaggio: auto. Cammino: ore 7.30. Dislivello: m. 1300 Quota max: m. 1752 Valutazione: Medio-impegnativo.

lunedì 2 giugno MONSELICE,ESTE,MONTAGNANA: IN BICI IL GIRO DELLE CITTA’MURATE Le città medioevali con le loro mura, lo splendido scenario dei colli Euganei, i numerosi canali che si intersecano, sono il magico scenario di questo trek in bicicletta con un percorso pressoché pianeggiante. Partenza: ore 7:42 da VE stazione FS Viaggio: treno e bici. Percorso: km 30 . Valutazione: facile-medio. Note: noleggio bici e guida € 10.

domenica 8 giugno CARNIA DA SCOPRIRE ANELLO E CIMA DEL MONTE GIAIDEIT Dal paese di Imponzo, vicino a Tolmezzo, un itinerario panoramico conduce ad una cima non molto alta ma da cui si può ammirare tutta la Carnia. Partenza: ore 7 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 5. Dislivello: m. 622. Quota max: m. 1026. Valutazione: Medio.

domenica 15 giugno FESTA PRELUDIO D’ESTATE IN VALCELLINA nel Parco delle Dolomiti Friulane Si cammina in un ambiente dalle caratteristiche geologiche, paesaggistiche, storiche, naturalistiche molto interessanti e si festeggia l’arrivo dell’estate con una grigliata in allegria. Partenza: ore 8.04 da Venezia stazione FS e ore 8.14 da Mestre. con cambio treno-pullman a Sacile per Montereale Valcellina. Viaggio: treno. Cammino: ore 4. Disliv.: m. 300. Valutaz.: FacileMedio. Note: graditi i contributi enogastronomici (info in sede)!

da sabato 21 a mercoledì 25 giugno DAGLI SCARPONI DI MONTEBELLUNA AGLI ALPEGGI DEL PARCO DELLE DOLOMITI BELLUNESI GRANDE TREK residenziale

Storie e sentieri in cammino, seguendo il filo della scoperta dei territori minori, delle tradizioni, delle economie e delle buone pratiche locali e salendo ai 2000 metri dei grandi alpeggi fioriti delle Dolomiti Bellunesi. Partenza: sab.21/06 ritrovo stazione di Feltre (BL) in mattinata. Viaggio: treno e pulmino. Pernottamento: albergo-ostello. Itinerario: Feltre, Vincheto di Cellarda, Piani Eterni, Cesiomaggiore (Museo etnografico), Lago del Mis, Rif. Dal Piaz, Montebelluna (Museo dello scarpone e fabbrica AKU). Media tappa: ore 4,30. Disliv. medio: m. 600. Valutazione: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 5 giugno

sabato 21 giugno SOLSTIZIO D’ESTATE A MIRANO Dalle ore 15 breve trek nel verde di Mirano e poi festa in giardino fino al tramonto del sole. Graditi contributi gastronomici. Disponibilità 30 posti. INFO IN SEDE

domenica 22 giugno AI PIANI ETERNI IN VAL CANZOI Il trek inizia in Val Canzoi, presso il Lago della Stua ed ha per meta l'altopiano dei "Piani Eterni". Questa affascinante e poco conosciuta "porta d'ingresso" al Parco delle Dolomiti Bellunesi, racchiude una bella conca di pascolo, con le notevoli architetture delle Casere Erera e Brendol (m 1708).

Partenza: ore 6:45 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Cammino: ore 5:30. Dislivello: m 1050. Quota max. m. 1708. Valutazione: Medio.

domenica 29 giugno PASUBIO: CORNO BATTISTI in collaborazione con il gruppo di Trento

Da malga Cheserle (m 1385) giungeremo al Corno Battisti, da cui potremo ammirare un ampio paesaggio sui luoghi della Grande Guerra, e al rifugio Lancia (m 1825). Il trek ci permetterà di celebrare anche con alcune letture il centenario del conflitto. Partenza: ore 6,45 da VE Marghera via Rizzardi Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 4.30 Dislivello: m. 700. Quota max: m. 1825. Valutazione: Medio.

da venerdì 4 a martedì 8 luglio SIBILLINI: PICCOLI INCANTI SUI MONTI AZZURRI GRANDE TREK residenziale

Un'occasione per conoscere queste affascinati montagne nella loro fiorita veste di inizio estate, che si riflette in una moltitudine di paesaggi e nell’accogliente convivialità dei paesi e dei borghi. Partenza: ven.4/07 ore 7:15 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o treno.. Pernottamento: B&B. Itinerario: Camporotondo di Fiastrone, Monte Bove, gole dell'Infernaccio, Castelluccio di Norcia, Lago di Pilato, Lame Rosse. Media tappa: ore 4,30. Dislivello medio: m. 550. Valutazione: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 12 giugno

domenica 6 luglio MONTE CAREGA: SENTIERO MILANI Dal Rifugio Battisti alla Gazza si sale al Passo Ristele tra Zevola e Catena Tre Croci: è un mondo di fioriture speciali; in quota si percorre verso est i sentiero Milani verso Malga Campo d’Avanti (m 1600). Da lì, per roccette con piacevole ginnastica si ridiscende al piano e con comode mulattiere si riguadagna il Rif. Battisti. Partenza: ore 7:15 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Cammino: ore 6 (in salita 2,30). Dislivello: m. 500. Quota max. m. 1630. Valutazione: Medio.

da martedì 8 a sabato 12 luglio VAL DI FASSA: LE DOLOMITI DEL CUORE GRANDE TREK residenziale

Cammineremo lasciandoci affascinare da cime misteriose, immersi nei più puri paesaggi dolomitici, lungo profonde vallate e impetuosi torrenti, il tutto colorato dalle vivaci tradizioni ladine. E non le dimenticheremo più … Partenza: mar. 8/07 ritrovo ore 13 fermata bus di Canazei. Viaggio: auto, pullman Pernottamento: albergo. Itinerario: Canazei, Rif. Pertini, Rif. Vajolet, Rif. Contrin, Rif. Passo delle Selle, Vigo di Fassa. Media tappa: ore 4-5. Disliv. medio: m. 400. Valutaz.: Facile-Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 12 giugno

da domenica 13 a domenica 20 luglio IRLANDA: DUBLINO E LA KERRY WAY GRANDE TREK itinerante bag. trasp.

L’Irlanda, meta ideale per il turismo a piedi, ci incanterà con la bellezza selvaggia dei suoi promontori battuti dal vento e con la pace dei suoi boschi secolari. E poi la vivace Dublino… Partenza: dom.13/7 da Venezia o aeroporti diversi. Viaggio: aereo, treno, pulmino e battello. Pernottamento: albergo e B&B. Itinerario: Dublino, Killarney, Caherdaniel, isole Skelligs, Waterville,. Media tappa: ore 6. Dislivello medio: m. 350. Valutaz.: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 12 giugno


domenica 13 luglio LIVINALLONGO: VIA DELLA VENA E CASTELLO DI ANDRAZ Percorreremo un facile, panoramico sentiero da Colle S.Lucia al Castello Di Andraz, appena restaurato, immergendoci nella storia degli antichi abitanti della valle. Partenza: ore 6:45 da VE P.le Roma, ore 7 da VE Marghera. Viaggio: pullman Cammino: ore 5. Disl.: m. 400. Quota max. m.1790 Valutaz.: Facile-Medio. Note: visita guidata al Castello € 5.

da sabato 19 a martedi 22 luglio LE ODLE... DOVE MESSNER MOSSE I PRIMI PASSI GRANDE TREK itinerante

Dolomiti “classiche”, ma ancora in grado di offrire, allorchè un pò ci si allontana dagli animati ed accoglienti rifugi, vasti spazi di solitudine e silenzi nel cuore del parco naturale Puez-Odle. Partenza:sab.19/7 da VE-Marghera Viaggio: auto. Pernottam.:rifugio. Itinerario: Malga Zannes, Rif. Brogles, Rif. Puez, Rif. Genova. Media tappa: ore 5.30 Disliv. medio: m. 700. Valutaz.: Medio-Impegnativo.. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 26 giugno

domenica 20 luglio LAGORAI: MONTE SALUBIO Nel cuore più solitario della solitaria Val Calamento si snoda questo percorso che dalla Musiera Bassa per sterrati e sentieri in ambiente inusuale fa guadagnare quota fino a Forcella Lavoschio prima e poi al Monte Salubio. Partenza: ore 7.15 da VE-Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Cammino: ore 5.. Dislivello: 600 m. Quota max: 1800 m. Valutazione: Medio.

da mercoledì 23 a domenica 27 luglio PALE DI SAN MARTINO... PER TUTTI GRANDE TREK residenziale

Facili escursioni in un grande gruppo dolomitico, che saranno ancor più apprezzate per la confortevole "base" a S. Martino dove potremo gustare i caratteristici piatti locali. Partenza: mercol.23 luglio ore 7:30 da VE P.le Roma, ore 7:40 da Mestre presso stazione FS. Viaggio:pullman Itinerario: Val Canali, Rif. Treviso, Val Venegia, altipiano delle Pale di S.Martino, lago di Calaita, laghetti di Colbricon.. Pernott.::albergo. Media tappa: ore 5. Disliv.: 400 m.. Valutaz.:Facile-Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 26 giugno

da domenica 27 luglio a ven.1 agosto TRA CIVETTA E PELMO: L’ANELLO ZOLDANO GRANDE TREK itinerante

Vi sono montagne che più delle altre hanno fatto la storia dell’alpinismo, tra queste il gruppo del Civetta. Oltre alla Civetta, si attraversano i gruppi del Pelmo, Bosconero, Spiz di Mezzodì e San Sebastiano. Partenza: dom.27 luglio da Ve-Marghera via Rizzardi Viaggio: mezzi propri Pernottamento: rifugio Itinerario: Forno di Zoldo, Rif.Casel Sora’lSass, Rif.Tomè, Rif Sonnino al Coldai, M.Rite, Rif.Bosconero,Forno di Zoldo Media tappa: ore 5,30. Dislivello medio: 800 m. Valutazione: Medio-Impegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 10 luglio

domenica 27 luglio PASUBIO: CIMA PALON Dal Passo Pian delle Fugazze con pulmino navetta alla Galleria D’Havet. Con sentiero molto arioso sopra la val del Fieno prima, e poi sopra la Val di Prigioni ci si avvicina al Soglio dell‘Incudine in ambiente lunare. Cima Palon e i Denti Italiano e Austriaco hanno ancora aperte le ferite della Grande Guerra. Partenza: ore 7 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 5 (in salita 2). Dislivello m. 450. Quota max: m. 2230. Valutaz.: Medio. Note: costo navetta € 5.

da mercol. 30 luglio a domen. 3 agosto ALTA VAL BADIA:SENTIERI DI LEGGENDA INTORNO AD ARMENTAROLA GRANDE TREK residenziale

La piccola frazione di San Cassiano è il punto di partenza di splendide escursioni in una zona delle Dolomiti la cui incantevole bellezza ha dato origine alle leggende dei Monti Pallidi. Partenza: mercol. 30 luglio ore 8.30 da VE-Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o mezzi pubblicI Pernottamento: albergo. Itinerario: Malghe Valparola, Gran Plan de Fanes e Lago di Limo, Settsass e Pralongià, Ospizio della Croce, Lago Lagazuoi e Rif Scotoni. Media tappa: ore 6 (in salita 3). Dislivello: m. 650. Valutazione: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 3 luglio

da sabato 2 a mercoledì 6 agosto DOLOMITI DI BRENTA: TRA LE CATTEDRALI DI PIETRA GRANDE TREK itinerante

da martedì 22 a domenica 27 luglio ALTA VIA N.5 DALLA PUSTERIA AL CADORE GRANDE TREK itinerante

L’Alta Via n° 5 è dedicata al grande pittore Tiziano Vecellio di Pieve di Cadore, ove termina il percorso che parte da Sesto Pusteria e attraversa le celebri Dolomiti di Sesto, le selvagge Marmarole e l’Antelao. Partenza: mart.22 luglio con pullman ATVO ore 7:50 da Venezia P.le Roma e ore 8:05 da Mestre stazione FS. Viaggio: pullman. Pernott.: rifugio Itinerario: Rif. Tre Scarperi, Rif. Locatelli, Rif. Carducci, Rif. Ciareido, Rif. Chiggiato, Rif. Antelao. Media tappa: ore 5,30. Disliv.: 700 m.. Valutazione: Medio-Impegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 10 luglio

da sabato 26 a giovedì 31 luglio DOLOMITI DI SAN PELLEGRINO: DALLA MARMOLADA ALLE PALE GRANDE TREK residenziale

Un’area di confine tra Trentino e Agordino, tra gli articolati sottogruppi della Marmolada e le vicine Pale di San Martino, che regala esperienze d’alta quota e paesaggi riposanti. Partenza: sab.26 luglio ore 8:30 da VE-Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto, mezzi pubblici Pernottamento: albergo. Itinerario:Fuchiade, Passo Cirelle, Rif. Contrin, Malga ai Lac, Rif.Mulaz, Cima Bocche, Forca Rossa, Cime d’Auta. Media tappa: ore 6 (in salita 3). Dislivello medio: m. 650. Valutazione: Medio CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 3 luglio

Una classica traversata di quota nel grande gruppo dolomitico, l'unico massiccio di questa natura nel Trentino occidentale. L'itinerario alternerà eccezionali scorci sulle vicine rocce strapiombanti di Cima Brenta e Cima Tosa ai panorami sui più lontani ghiacciai di Adamello e Presanella. Partenza: sabato .2 agosto ore 8:30 da VE-Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Pernottam.: rifugio. Itinerario: Rif. Tuckett, Rif. Brentei, Rif. Alimonta (m. 2580), Bocca di Brenta, Rif: Pedrotti, Rif. Croz dell’Altissimo, Passo Clamer, Malga Spora, Rif. Graffer. Media tappa: ore 6 (in salita 3). Disliv. medio: m. 650. Valutaz.: MedioImpegnativo. Note: passaggio su nevaio e breve tratto attrezzato. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 17 luglio

da sabato 2 a mercol. 6 agosto DOLOMITI MAGICHE: DALLE TOFANE ALLA MARMOLADA GRANDE TREK residenziale

Percorreremo sentieri al confine fra le province di Belluno, Trento e Bolzano che furono teatro di aspri scontri fra italiani ad austro-tedeschi negli anni 1915-1917, ad altezze “impossibili” e fra grandiosi scenari. Partenza: sab.2 agosto ore 8:30 da VE-Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto, mezzi pubblici e/o pulmino. Pernottamento: albergo. Itinerario: Campolongo, Col di Lana, Monte Sief, Pordoi, Marmolada, Padon, Falzarego, Lagazuoi, Averau. Media tappa: ore 5-6 (in salita 3). Dislivello: m. 650. Valutazione: MedioImpegnativo. . CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 10 luglio


domenica 3 agosto DOLOMITI DI CENTRO CADORE: VEDORCIA E IL FOSSO DEGLI ELMI La frastagliata cortina di torri e pinnacoli dei Monfalconi e Spalti di Toro fa da sfondo ai placidi pascoli di Vedorcia. Da Antarigole li saliremo raggiungendo il rifugio Tita Barba e la forcella Spe. Completeremo il giro scendendo per il Fosso degli Elmi. Partenza ore 7 da Ve Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto Cammino: ore 6 (ore 3 in salita) Dislivello: m.950 Quota max: m. 2049 Valutazione: Medio.

da mercoledì 6 a domenica 10 agosto ALTA VIA DI BALME UN MONDO DI ROCCIA E DI GHIACCIO GRANDE TREK itinerante

Percorreremo le Valli di Lanzo, una delle zone più selvagge e incontaminate delle Alpi Piemontesi, ai piedi dei ghiacciai che ci separano dalla Savoia. Partenza: merc. 6 agosto orario da def. Viaggio: auto o treno. Pernottamento: rifugio. Itinerario: Balme, Rif.Città di Ciriè, Rif.Gastaldi, Rif. Ciborio, Pian della Mussa. Media tappa: ore 4. Dislivello medio: 500 m. Quota max: 2903 m. Valutaz.: MedioImpegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 24 luglio

domenica 10 agosto DOLOMITI ZOLDANE: IL GIRO DEL MONTE PELMO Da Forcella Staulanza al rifugio Venezia e poi per l’impervia Val d’Arcia si compie il periplo del massiccio dolomitico isolato e grandioso: “el caregon del Padre Eterno”. Partenza ore 6.45 da Ve Marghera via Rizzardi Viaggio: auto Cammino: ore 7-7.30 (ore 3.30 in salita) Dislivello: m.700 Quota max: m. 2476 Valutazione: Medio-Impegnativo.

da giovedì 14 a domenica 17 agosto NEL PARCO NATURALE DELLA GIOGAIA DI TESSA

da mercoledì 20 a domenica 24 agosto GIRO DELLE MALGHE NELLE ALPI SALISBURGHESI GRANDE TREK itinerante

Nel cuore dell'"Austria felix", a un passo da Salisburgo "città della musica", si estendono queste Alpi prealpine con malghe ancora in attività, ove godere del bucolico panorama. Partenza: mercol. 20 agosto orario da def. Viaggio:auto o treno+bus Itinerario: Wagrain, Grafenberg Hutte, Unterwandalm, Weissalm, Tappenkarsee Hutte, Wagrain. Pernott.: rifugio e agritur.. Media tappa: ore 6 Disliv.: 700 m.. Valutaz.:Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 31 luglio

sabato 23 e domenica 24 agosto DOLOMITI DA (RI)SCOPRIRE: SULLE PALE CON LA GUIDA ALPINA FINESETTIMANA residenziale

Da Passo Rolle saliremo a Cima Castellazza a contemplare il “Cristo Pensante”. Domenica, raggiunto in funivia il Rif. Rosetta, attraverseremo lo straordinario “deserto di pietra” dell'altipiano delle Pale di S.Martino, toccando la vetta del Rosetta (m. 2752). Partenza: sabato 23/08 ore 8 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Pernottamento: albergo. Itinerario: P. Rolle, Cima Castellazza, Rif. Rosetta, Altipiano e Cima Rosetta. Media tappa: ore 4. Disliivello medio: m 400. Valutazione: Medio-Impegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 7 agosto

domenica 24 agosto SALITA AL CREP NUDO Il Crep Nudo è una delle cime della lunga dorsale che parte dal Cimon Cavallo e termina al Col Nudo, con diverse diramazioni laterali tra cui il monte Toc, famoso per la frana del Vaiont. Il panorama ricompensa della fatica della salita. Partenza: ore 7:15 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Cammino: ore 5.30. Dislivello: m. 1050. Quota max: m. 2207. Valutazione: Medio-Impegnativo.

GRANDE TREK itinerante

Modellato da antichi ghiacciai, il paesaggio del Gruppo è caratterizzato da praterie, morene, cascate e laghi, numerosi soprattutto in Val Sopranes, uno dei luoghi più affascinanti del sud Tirolo. Partenza: giov.14 agosto ore 7:30 da Marghera via Rizzardi. Viaggio: mezzi propri Pernottamento: rifugio. Itinerario: Tirolo, Rif. Casa del Valico, Rif. Cima Fiammante, laghi di Sopranes, Rif. Bocker, Cima Mutta, Tirolo. Media tappa: ore 5 (2 in salita). Dislivello: m. 600 Valutazione: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 17 luglio

sabato 16 e domenica 17 agosto PARCO DOLOMITI FRIULANE: ANELLO BIV. GRANZOTTO-MARCHI FINESETTIMANA residenziale

Il primo giorno breve escursione al belvedere sopra al Rif. Pordenone (m. 1249) per ammirare il Campanile di Val Montanaia. Il secondo giorno grandioso itinerario circolare di croda, che ha per meta il Bivacco Granzotto-Marchi (m. 2170) in aperta, splendida posizione. Partenza: ore 10 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Pernottamento: rifugio. Cammino: 1° giorno ore 2,30; 2° giorno ore 6,30. Dislivello: 1° giorno m. 250; 2° giorno m. 1100. Quota max: m. 2290. Valutazione: Medio-Impegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 24 luglio

domenica 17 agosto GLI INGLESI SULL’ALTOPIANO DI ASIAGO Un trek che ci permetterà di conoscere una pagina poco nota della prima guerra mondiale. Nel corso dell'itinerario avremo modo di percorrere i prati ed i boschi che l'Altopiano ci dona generosamente. Partenza: ore 7.45 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio:auto o pullman. Cammino: ore 5. Dislivello: m. 400 Quota max: m. 1500 Valutazione: Facile- Medio.

domenica 31 agosto LAGORAI LAGHETTI DI FORCELLA VALSORDA Nei Lagorai più solitari e sconosciuti.Un itinerario vario e dalle improvvise visioni di monti e catene di monti viceversa fin troppo conosciuti e decantati. Natura splendida. Partenza: ore 7:30 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Cammino: ore 6. Disl.: m. 850. Quota max: 2256 m. Valut.: Medio

da sab. 30 agosto a giovedi 4 settembre NEL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA GRANDE TREK residenziale

Alla scoperta di uno dei gruppi più intatti dell’intero Appennino, probabilmente l’ultima montagna dell’Italia centrale ad essere abbandonata dai pastori, le cui tracce sono ancora vivissime. Partenza: sabato 30 agosto da Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o treno. Pernottamento: agriturismo Itinerario Cima delle Murelle, Valle dell’Orfento, grotta di S.Giovanni, Abbateggio, montagna del Morrone, grotta del Cavallone. Media tappa: ore 5.30 (3 in salita).. Dislivello: m. 650. Valutaz.: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 7 agosto

da giovedì 4 a martedi 30 settembre CAMMINANDO CON MARCO POLO VIAGGIO E TREK itinerante con bagaglio trasportato

Una proposta complessa e affascinante in uno sterminato territorio: dall'antica Bisanzio, alle repubbliche dell'Asia Centrale fino al cuore della Cina, ispirati dal viaggio di Marco Polo lungo la leggendaria “Via della Seta”. Partenza: giov.4 settembre da Ve-Marghera via Rizzardi Viaggio: aereo,treno,mezzi pubblici e privati. Pernottamento: albergo, case private, sistemazoni locali. Itinerario: Istanbul, Ashgabat, Merv, Bukara, Khiva, Tashkert, Fergana, Urumqi, Dunhuang, Pechino. Media tappa: ore 5. Disl.: m. 250. Impegno: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 29 maggio


domenica 7 settembre DOLOMTI DI SESTO ANELLO TRE CIME DI LAVAREDO Un meraviglioso itinerario che ci condurrà nel luogo simbolo per eccellenza delle Dolomiti, distinguendosi però dal banale percorso turistico. Partenza: ore 7 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 5.30. Disliv.: m.700. Quota max: 2405. Valut.: Medio.

da mercoledì 10 a domen. 14 settembre ALTIPIANO DI ASIAGO: DAI CIMBRI AGLI UROGALLI, VICENDA MILLENARIA

da sabato 20 a sabato 27 settembre DA VERONA A VENEZIA GRANDE TREK itinerante bag. trasportato Un originale itinerario attraverso le colline e la pianura veneta lungo antichi percorsi, fra ville, chiese, città d’arte e oasi naturalistiche. Partenza: sab.20/09. da Verona Piazza Bra Viaggio: treno. Pernottamento: albergo. Itinerario: Verona, Monti Lessini, Vicenza, Monti Berici, Colli Euganei, Padova, Riviera del Brenta, Venezia. Media tappa: ore 6. Dislivello medio: 100. Valutazione: Facile-Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 28 agosto

GRANDE TREK residenziale

Avendo per filo conduttore gli scritti di Rigoni Stern, di Lussu e Meneghello), si esplora un vasto territorio ricco di tradizioni antiche e di tante ferite lasciate dalla Grande Guerra. Partenza: mercol.10 settembre da Ve-Marghera via Rizzardi Viaggio: auto Pernottam.: albergo. Itinerario: Altar Knotto, M. Ortigara, Cima Caldiera, M. Forno, M. Chiesa, M. Fior, Castelloni di S. Marco. Media tappa: ore 5. Disl.: m. 500. Valutazione: Medio. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 28 agosto

sabato 13 e domenica 14 settembre DOLOMITI ZOLDANE: SOTTO LE ALI DELLA CIVETTA FINESETTIMANA itinerante

Un trek super-classico d’alta quota in grado sempre di regalare grandi emozioni. Partenza: ore 7 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Pernottamento: rifugio. Itinerario: 1° giorno Palafavera, Rif.Coldai, Rif.Tissi, Rif.Vazzoler; 2°giorno Van delle Sasse, sentiero Tivan, Palafavera. Media Tappa: ore 6 Dislivello: medio:. 650 m. Quota max: 2 476m. Valutazione: Medio-Impegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 28 agosto

domenica 14 settembre DA S.AMBROGIO DI VALPOLICELLA A S.GIORGIO “INGANNAPOLTRON” Un suggestivo percorso che si snoda tra antiche cave della Lessinia e i celebri vigneti posti sulle “Marogne”, caratteristici terrazzamenti in pietra, per arrivare al panoramico poggio di S.Giorgio con la sua bellissima Pieve longobarda romanica e reperti dell’Età del Ferro. Partenza: ore 7.30 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 4. Dislivello: m. 150. Valutazione: Facile Note.Ingressi € 5.

da venerdì 19 a domenica 21 settembre GRUPPO DELLA MARMOLADA: CIME D’OMBRETTA FINESETTIMANA itinerante

Tre giorni di fine estate nell’affascinante ambiente ai piedi della parete sud della Marmolada.

domenica 28 settembre VAL DEI MOCHENI: RIFUGIO 7 SELLE in collaborazione con il gruppo di Trento

Il Rifugio Sette Selle (m. 2014) si trova nel Lagorai, cuore selvaggio del Trentino. Il nostro percorso si snoda nella bellissima valle dei Mocheni, laterale della Valsugana, una delle poche valli della regione ancora incontaminate, set del film “La prima neve”. Partenza: ore 6:45 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 5 (in salita 3). Dislivello m. 800. Quota max: m. 2014.. Valutazione: Medio. Note: possibilità di pranzo al rifugio.

domenica 5 ottobre CASTELLI, PAESAGGI...PROSCIUTTI, DA VILLALTA A S. DANIELE DEL FRIULI Navigazione via terra in una delle più belle aree collinari delle nostre terre, in cui si adagia uno splendido paesaggio di coltivi, macchie boschive e prati umidi, Tra castelli, come quello di Villalta, e centri storici di pregio, come, inconfondibile quello di San Daniele. Qui, se si è stati bravi, prosciuttata finale quasi d'obbligo. Partenza ore 7:15 da VE Piazzale Roma, ore 7:30 da VE, Marghera P.le Giovannacci.Viaggio: pullman. Cammino: ore 4,30. Dislivello: m 350. Valutazione: Facile-Medio. Note: quota a parte per visita ai castelli (info in sede).

da sabato 4 a domenica 12 ottobre NEW YORK, NEW YORK!" GRANDE TREK Residenziale Per vedere New York bisogna andare a piedi. in particolare a Manhattan, per partecipare alle messe Gospel ad Harlem, attraversare immensi parchi urbani, visitare musei tra i più importanti. Partenza: sabato 4 ott. ritrovo aeroporto JFK. Viaggio: aereo, mezzo pubblico.. Pernottamento: albergo. Itinerario: Harlem, Centrl Park, Greenwich Village, Manatthan, Brooklyn, Ellis Island. Media tappa: ore 4. Valutazione: facile. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 26 giugno Prenotarsi per tempo, ancora pochi posti!

Partenza: ore 7 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto. Pernottamento: rifugio. Itinerario: 1° giorno Penia di Canazei, Rif. Contrin. 2° giorno Passo Ombrettola, Rif. Falier. 3.giorno Passo.Ombretta, Cima Ombretta, Rif. Contrin, Penia. Media Tappa: ore 5 Dislivello: medio: 800 m. Quota max: 3011 m. Valutazione: impegnativo. CHIUSURA ISCRIZIONI: giovedì 4 settembre

domenica 21 settembre VAL DI POSINA: MONTE GAMONDA Gamonda: scoglio isolato e arcigno a guardia di molte valli. Pronubo, dall’”alto” dei suoi 1000 m, di amori e dolori che spesso s’intrecciano come i voli degli sparvieri o le corse dei destrieri. Partenza: ore 8 da VE Marghera via Rizzardi. Viaggio: auto o pullman. Cammino: ore 4. Dislivello: m. 520. Quota max: 1006 m. Valutazione: medio.

LIBRERIA PANGEA via S. Martino e Solferino, 106 35122 PADOVA Tel. 049 8764022 – Fax 049 8764036 sconto 10% per i soci Trekking Italia (presentando la tessera associativa)


TREK IN TRENTINO Continua l’iniziativa “Trek in Trentino”: proposte aperte a tutti, ma particolarmente pensate per aggregare i soci del TrentinoAlto Adige e promuovere, in prospettiva, una nuova “base” di Trekking Italia nella zona. INFO Alberto 3403081130 - Manuela 3398215241 - Marina 3892700005 (ore serali) e-mail trento@trekkingitalia.org domenica 29 giugno SUL M. CORNO BATTISTI: LUOGHI, FATTI E PERSONE DELLA GRANDE GUERRA Da malga Cheserle (m 1385) passando da monte Spil, giungeremo al Corno Battisti da cui potremo ammirare un ampio paesaggio sui luoghi della Grande Guerra: lo sguardo spazia dal Monte Zugna a passo Buole, al gruppo del Carega, al Pasubio con il dente austriaco ed italiano, il Palon. Raggiungeremo quindi il rifugio Lancia (m1825) e torneremo alla malga Cheserle. Un giro sulle tracce della prima guerra mondiale, che ci permetterà di celebrare a modo nostro il centenario della Grande Guerra ricordando non tanto episodi bellici , ma persone, note e meno note, che hanno vissuto e combattuto in questi luoghi. Verranno proposte letture da lettere di Cesare Battisti, da testi di Eugenio Montale e di Sandro Pertini, ma anche di sconosciuti: soldati e civili che ci hanno lasciato testimonianze della terribile situazione dell’uomo in guerra. Partenza: ore 9 stadio Quercia Rovereto. Viaggio: auto. Cammino: ore 4,30. Dislivello: m. 700. Valutazione: Medio. Nota: pranzo al sacco (da evitare il rifugio perché molto frequentato).

mercoledì 9, giovedì 10, venerdì11 luglio TREK IN VAL DI FASSA Possibilità di partecipare alle splendide escursioni giornaliere previste nell’ambito del Grande Trek VAL DI FASSA: LE DOLOMITI NEL CUORE guidato da Marina: al Rifugio Vajolet, al Rifugio Contrin e al Rifugio Passo Selle. Info presso sede di Venezia e Gruppo di Trento domenica 27 luglio AL RIFUGIO TORRE DI PISA NEL GRUPPO DEL LATEMAR La nostra mèta è il Rifugio Torre di Pisa all’interno del gruppo del Latemar. Si chiama così perché a poca distanza dal rifugio c’è un pinnacolo obliquo alto una ventina di m. che può “assomigliare” alla celebre torre. Noi percorriamo il sentiero dal versante Trentino, val di Fiemme. Raggiunta Pampeago, prendiamo la seggiovia che ci porta in quota (1993 m), a Latemar. Da qui inizialmente su mulattiera fino al passo Feudo e poi su sentiero fino al rifugio (2671 m). Lo spettacolo che si presenta davanti a noi è a dir poco stupendo: il fantasmagorico anfiteatro del gruppo del Latemar e il selvaggio gruppo del Lagorai. Partenza: ore 7:30 a Trento area Zuffo (uscita autostradale Trento Centro). Viaggio: auto. Cammino: ore 5 (2,30 in salita). Dislivello: m. 700. Valutazione: Medio. Nota: pranzo al sacco o in rifugio (molto frequentato).

domenica 31 agosto I CINQUE LAGHI: NAMBINO, LAMBIN, SERODOLI, GELATO, RITORTO Una bellissima escursione, nel territorio del parco Adamello-Brenta: alta montagna. Il nostro punto di partenza è la località Patascoss, nei pressi del passo Carlo Magno-Madonna di Campiglio. Da qui ci incamminiamo lungo un sentiero nel bosco verso il lago Nambino (m. 1768) dove comincia la salita verso i laghi in quota, su un buon sentiero sino al lago Serodoli e al lago Gelato (m. 2376). Qui è prevista la giusta sosta per consumare il nostro pranzo al sacco ed ammirare questi stupendi laghetti e le montagne che li circondano. Successivamente ci incamminiamo verso il lago Lambin (m. 2329) e poi raggiungiamo il lago Ritorto (m. 2053) per scendere infine verso il punto di partenza alla loc. Patascoss. Lungo il nostro cammino il paesaggio cambia continuamente con il variare della quota, dal verde dei boschi del punto di partenza, ai piccoli prati, alle rocce: un vero spettacolo nel cuore del gruppo di Brenta. Partenza: ore 7:30 da Trento area Zuffo (uscita autostradale Trento Centro). Viaggio: auto. Cammino: ore 5,30 (3 in salita). Dislivello: 650 m. Valutazione: Medio-Inoegnativo. Nota: pranzo al sacco.

domenica 28 settembre VAL DEI MOCHENI: AL RIFUGIO 7 SELLE Ecco la valle dei Mocheni! Una delle poche in Trentino ancora incontaminate, che si imbocca a Pergina in Vasugana. Conosciuta da molti grazie al film “La prima neve”, ora, con questo trek, la vedremo dal vivo! Avendo per meta il Rifugio Sette Selle, nei Lagorai, cuore selvaggio del Trentino, incominciamo a camminare dal parcheggio poco dopo il paese di Palù del Fersina e imbocchiamo il sentiero che tra boschi e prati, ci porta nella valletta del Fersina, fino al laghetto di Erdemolo, un gioiello alla quota di 2006 m.circa. Dopo una sosta per ammirare il lago e le vette che lo circondano, ci incamminiamo su un sentiero saliscendi molto suggestivo e raggiungiamo il rifugio Sette Selle (2014 m) in un anfiteatro stupendo. Partenza: ore 9 da Pergine Valsugana. Viaggio: auto. Cammino: ore 5 (2,30 in salita). Dislivello: m. 800. Valutazione: Medio. Nota: pranzo al sacco o in rifugio (molto frequentato). Parcheggio a pagamento:€ 6.

A PROPOSITO DI ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA…

Di norma è’ indispensabile l’equipaggiamento da trekking di base: 1) Scarpe leggere o pesanti (secondo le condizioni del terreno) ma comunque impermeabilizzate a caviglia alta con suola antisdrucciolo (in montagna “vibram”) 2) Indumenti impermeabili para pioggia (mantella, giacca a vento) 3) Abbigliamento a strati (maglietta o canotta, camicia, maglione o felpa, giacca a vento) 4) Un litro d’acqua (almeno) 5) Zaino (no bagaglio a mano!) NB E’ discrezione dell’accompagnatore non accogliere chi non sia fornito di abbigliamento e attrezzatura adeguata


TREK IN FRIULI Iniziamo una nuova collaborazione con un gruppo di amici di Udine che propongono trek aperti a tutti, ma particolarmente pensati per aggregare i soci del Friuli-Venezia Giulia e promuovere, in prospettiva, una nuova “base” di Trekking Italia anche in questa zona. INFO tel. 3392588154 domenica 14 settembre ANELLO DI FOLCHIAR DA ALESSO SI percorre una mulattiera, che offre magnifici scorci sul sottostante Lago di Cavazzo. Continuando a salire, dove la boscaglia si fa più rada, entriamo nell’habitat naturale per una ricchissima varietà di farfalle... Si arriva quindi alla conca prativa di Folchiar ove fiorisce l’aquilegia minore. Partenza: ore 8 da Udine – parcheggio scambiatori di Via Chiusaforte. Viaggio: auto. Cammino: ore 4. Dislivello: m. 400. Valutazione: Facile-Medio. Nota: pranzo al sacco. Il percorso sarà arricchito da soste illustrative.

domenica 28 settembre LE DOLCI RADURE DELLA VAL DIE E CONCA DI PANI La Val Die e la Conca di Pani, contraddistinte da radure dolcissime e dalla presenza di numerosi stavoli (le tipiche costruzioni rurali della montagna friulana), offrono un silenzio che purifica l’anima. Siamo nei luoghi più ameni della Val Tagliamento. Partenza: ore 7:30 da Udine – parcheggio scambiatori di Via Chiusaforte. Viaggio: auto. Cammino: ore 6. Dislivello: m. 500. Valutazione: Medio. Nota: pranzo al sacco. Il percorso sarà arricchito da soste illustrative.


SEDE REGIONALE PER IL TRIVENETO

via Toffoli,2D 30175 VE–MARGHERA - tel. /fax 041-924547 - cell. Accompagnatore 3396884522 e-mail venezia@trekkingitalia.org sito web www.trekkingitalia.org/venezia

per iscriversi ai trek telefonare in sede nell'orario di apertura: − martedì, mercoledì e giovedì ore 16-18 − venerdì 20,30-22.00 (solo al cellulare 3396884522) orario dedicato alle scuole: − mercoledì mattina ore 10 – 12

COME ASSOCIARSI

Pagando € 20,00 o € 36,50 quota sostenitore. La tessera, che fornisce anche la copertura assicurativa, è obbligatoria per partecipare ai trek ed è valida dal 1° gennaio al 31 dicembre (rinnovabile per l’anno successivo dal 1° dicembre).

Inoltre: • •

Tessera gratuita per i minori di 18 anni Sconto del 50% sui trek giornalieri e del 10% sui finesettimana per i minori di 14 anni e per gli studenti

fino a 25 anni.

DOVE ASSOCIARSI

in qualsiasi ufficio postale sul c.c.p. n° 13208301 a Venezia-Marghera nella sede di T. I. (vedi orari di apertura) o ad inizio trek con il socio accompagnatore Inoltre per ritirare programmi: ‰ a Padova via S. Martino e Solferino 106 – Libreria PANGEA (sconto 10% su libri e pubblicazioni per i soci di T.I.). ‰ ‰

ALCUNE SEMPLICI MA ESSENZIALI REGOLE!

1) PRENOTAZIONI & DISDETTE Ove non segnalato diversamente, le PRENOTAZIONI ai trek giornalieri, così come le eventuali DISDETTE, vanno effettuate entro e non oltre le ore 17 del giovedì precedente, in particolare se il viaggio si effettua in pullman.. 2) VIAGGI Il viaggio si effettua preferibilmente con mezzi di trasporto pubblico, se disponibili e praticabili rispetto agli orari. Negli altri casi si effettua in pullman solo con numero di partecipanti sufficiente per un costo sostenibile del viaggio, altrimenti si va con mezzi propri (a meno di promozioni particolari).. 3) USO DELL’AUTO PROPRIA Per ragioni economiche (vedi sopra), ci si deve spesso avvalere per il viaggio delle auto dei soci stessi: siate generosi e disponibili ad offrire il vostro mezzo per ripartire quest’onere tra più persone!!

NB L’autista viene rimborsato delle spese di viaggio e paga metà quota sui trek giornalieri. La Sede in ogni caso non si assume alcuna responsabilità nell’utilizzo delle auto private. 4) MODIFCHE AI TREK

Il trek può essere cancellato o modificato a discrezione dell’accompagnatore a fronte di impreviste condizioni di pericolo determinate da temporali, nebbia, ghiaccio, terreno scivoloso per la pioggia, ecc. Le nostre “coordinate” per i versamenti − c/c postale n. 13208301 − IBAN (Banca Friuladria) IT80Z0533602042000046389973

ATTENZIONE!! L’Assicurazione non copre i Soci ultra75enni, che devono provvedersi di una polizza personale


A proposito di Trekking Italia… Che cos’è Trekking Italia? Trekking Italia è un’associazione senza scopo di lucro, iscritta nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale, che si regge sul volontariato e sulla libera iniziativa dei suoi soci. L’organizzazione, attiva dal 1985 (a Venezia dal 1998), si articola in un livello nazionale e in sette sedi regionali (Piemonte-Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Triveneto, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio) ed ha 5.856 soci (dato riferito al 31.12.2013). Nel 2013, complessivamente, sono stati proposti 1420 trek (con 4 o più giorni di durata), di cui 1039 effettuati (917 in Italia e 122 all’estero), con quasi 20.000 partecipanti. Per le scuole, che rappresentano uno specifico settore di attività dell’Associazione, sono stati realizzati 139 trek, con circa 6.200 alunni partecipanti. La sede del Triveneto, che a fine 2013 contava 429 soci, ha programmato nello stesso anno 101 trek, di cui 71 effettuati con 872 partecipanti. Le finalità dell’associazione sono riportate nello Statuto, che recita all’art.3: “L'Associazione ha lo scopo di promuovere il trekking in tutte le sue manifestazioni, quale mezzo per avvicinarsi, conoscere, rispettare, difendere la natura e l'ambiente anche nei suoi aspetti culturali. L'Associazione si propone quindi di educare a muoversi nella natura e nell'ambiente, a valutare e a valorizzare al meglio le proprie risorse fisiche e psicologiche, avvicinandosi ad uno stile di vita più semplice in cui risultino più immediati e spontanei i rapporti umani. L'Associazione persegue altresì lo scopo di mantenere i rapporti con etnie differenti, rispettarne la natura e le tradizioni ed approfondirne la conoscenza.”

Chi gestisce le attività della sede? Chi accompagna i trek? La sede è gestita dal Consiglio Direttivo con il supporto di altri soci e accompagnatori. Ogni socio può partecipare alla gestione della sede, proponendosi nei diversi settori di interesse. SOCIO ACCOMPAGNATORE. I trek sono guidati da “soci accompagnatori”, che in non sono guide professioniste, ma persone che cercano di svolgere il loro compito con l’entusiasmo e la competenza necessari. Chi si sente portato per questa attività, puoi iniziare affiancando un accompagnatore più esperto e scegliendo un itinerario consono alle tue attitudini, preparazione e conoscenze. SEGRETERIA. Si può aiutare chi si ne occupa con continuità, facendo qualche turno in sede o lavorando da casa col computer: ci sono delle “pratiche” da sbrigare, ma anche l’occasione di comunicare con tanti soci e non. PUBBLICHE RELAZIONI. Per mantenere i contatti con la stampa locale, con altre Associazioni o con le istituzioni presenti nel territorio (Comune, Municipalità, ecc.), oppure per organizzare degli incontri a tema o la partecipazione ad eventi promossi da altri.

TREK SCUOLA. Per promuovere l’organizzazione di specifici trek rivolti a studenti ed insegnanti di ogni ordine e grado.

Trekking Italia a New York


Catalogo Trek estate-