Page 46

In apertura: Pantelleria è conosciuta in tutto il mondo per i suoi capperi, gli unici riconosciuti come “di qualità superiore” dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Dal 1993 sono distribuiti con l’Indicazione Geografica Protetta. Nella foto un appezzamento dedicato alla coltivazione. Nella pagina precedente: alcune Lance Pantesche ormeggiate nel porto di Pantelleria. Queste tipiche e coloratissime imbarcazioni sono patrimonio UNESCO e vengono costruite esclusivamente dal Maestro d’ascia Francesco Valenza. Sopra: i vigneti e la cantina dell’azienda Donnafugata. A destra: La valle di Bukkuram è tra le zone più fertili dell’isola, qui si coltivano viti, ulivi, capperi pomodorini e fichi d’india.

46

Profile for TravelGlobe Magazine

TravelGlobe Febbraio 2017  

MONGOLIA Nel gelido regno delle aquile • PANTELLERIA Una scia di profumi nel vento e nel mare • TOGO BENIN Un inciampo del tempo • INDIA Gu...

TravelGlobe Febbraio 2017  

MONGOLIA Nel gelido regno delle aquile • PANTELLERIA Una scia di profumi nel vento e nel mare • TOGO BENIN Un inciampo del tempo • INDIA Gu...

Advertisement