Page 25

Anche i figli di Abil Jinistan sono emigrati e lui stesso, dopo la morte della moglie e la vecchiaia incipiente, sente il bisogno di riunirsi alla famiglia. A malincuore venderà il gregge di pecore, i cavalli e libererà la sua aquila compagna di molte avventure. Ben presto ci sarà un cacciatore di meno sulla catena dei monti Altai. Ma per ora possiamo continuare a vederlo cavalcare orgoglioso tenendo sul braccio l’aquila che spiega le ali al vento. Gli antichi guerrieri di Gengis Khan, che hanno conquistato il mondo, non dovevano certo essere molto diversi, quantomeno nell’aspetto.

25

Profile for TravelGlobe Magazine

TravelGlobe Febbraio 2017  

MONGOLIA Nel gelido regno delle aquile • PANTELLERIA Una scia di profumi nel vento e nel mare • TOGO BENIN Un inciampo del tempo • INDIA Gu...

TravelGlobe Febbraio 2017  

MONGOLIA Nel gelido regno delle aquile • PANTELLERIA Una scia di profumi nel vento e nel mare • TOGO BENIN Un inciampo del tempo • INDIA Gu...

Advertisement