Page 166

In queste pagine: gli interni di Les Frigos. A Parigi l’arte si trova ovunque, anche all’interno di un frigo, sì, proprio un gigantesco frigorifero. Nei primi del Novecento questo grande edificio serviva per lo stoccaggio del ghiaccio per tutta Parigi. Nel 1975 le centinaia di celle vuote furono affittate ad artisti, stilisti e artigiani, realizzando uno spazio di lavoro e di creazione unico.

Da fuori non si percepisce nulla, l’edificio sembra abbandonato e non lascia intravvedere la sua anima. Bisogna entrare e addentrarsi nei meandri di questo spazio insolito per rimanere meravigliati. Ogni centimetro quadro disponibile è ricoperto da magnifici graffiti e le singolari pesanti porte da ghiacciaia celano realtà uniche. Gallerie d’arte, studi di artisti, stilisti di moda, musicisti, architetti e artigiani sono il cuore pulsante di questo fantastico cubo magico.

166

Profile for TravelGlobe Magazine

TravelGlobe Febbraio 2017  

MONGOLIA Nel gelido regno delle aquile • PANTELLERIA Una scia di profumi nel vento e nel mare • TOGO BENIN Un inciampo del tempo • INDIA Gu...

TravelGlobe Febbraio 2017  

MONGOLIA Nel gelido regno delle aquile • PANTELLERIA Una scia di profumi nel vento e nel mare • TOGO BENIN Un inciampo del tempo • INDIA Gu...

Advertisement