Page 1

C

E

R

A

U

N

A

V

O

L T A

-

S

T

O

R

I

E

D

E

L

L

A

G

U

T

S

H

O

F

#1A EDIZIONE 19/20

I FEEL GUT

ORA COME ALLORA

LE MIGLIORI PROSPETTIVE PER LA VOSTRA VACANZA DA SOGNO

STAR BENE IN ABBONDANZA P. 4 11+1 MESI EMOZIONANTI P. 8

OSPITALITÀ VISSUTA ALLA QUINTA GENERAZIONE P. 2 CHALET SHALALALALA LALALALA P. 7 WWW.TRATTLERHOF.AT


n

i

di

os p

i

t

a

a

n

ALBERGATORI SI NASCE. NEL NOSTRO CASO DA OLTRE CINQUE GENERAZIONI. ig

DAL 1884

Leggi la cronistoria!

N

TRATTLERHOF

IG

135

tà li

Fa

m

lia F ORS

T

Cari amici del Trattlerhof, “Ciò che vuoi preservare, va tenuto al passo coi tempi”, si dice. È una verità cui ci atteniamo da secoli, in particolare quest’anno, e ve ne parliamo in questa rivista. Abbiamo tantissime novità da farvi vedere. Da farvi provare. Il Trattlerhof è molto cresciuto, e questo è un bene. Avrete questa sensazione se passate qualche giorno o una settimana da noi… e poi, o almeno lo speriamo, sarete anche voi entusiasti e direte con noi “I feel GUT” nella Gutshof. Noi Hof-gente del Trattlerhof lo sappiamo: Il nostro è un gigante che si porta in spalla la novità. Il prossimo anno saranno esattamente cinque secoli da quando il Trattlerhof è stato menzionato per iscritto la prima volta, nel 1520. Dal 1642 abbiamo il “diritto di taverna e di mescita”, e qualche altro dirit-

to e licenza. E da 135 anni la Gutshof è in possesso della famiglia Forstnig, oggi in servizio da cinque generazioni. Jakob Forstnig acquistò l’osteria Trattler nel 1884. Una tradizione gigante, una tradizione buona. Non una che pesa o paralizza. Al contrario. Siamo albergatori col cuore. Tutti i meravigliosi contatti con i nostri cari ospiti ci danno la forza di fare della nostra storia un presente vitale. La nostra ospitalità ha radici profonde ma è anche molto attuale. Ci auguriamo di trascorrere del tempo piacevole in vostra compagnia. Il personale del Trattlerhof e la famiglia Forstnig


3 OSPITE

BUONO A SAPERSI

Trattlerhof, sabato 2.11.1737

3000 fiorini spariscono dalle casse imperiali. E c’è chi beve un bicchiere di vino nel luogo sbagliato. Un giallo. Dettagli in www.trattlerhof.at/it/storia


STAR BENE IN ABBONDANZA

Anche la nostra ultima estensione di qualità è all’insegna del bello e dello star bene: sono le nuove camere della Gutshof, arredate con mobili e finimenti di legno pregiato di alberi cresciuti nella nostra zona. Spazi ampi in cui star bene ai nostri giorni, nel 2019: wellness, fitness e la quiete dei boschi. Il focus della luminosa “Berg-Linse” è sullo yoga, sui seminari e sulle conferenze. Tutto sommato, crediamo di essere riusciti nel nostro intento.

NOCK/SPIRIT

4 notti incl. MP 3 giorni benessere da EUR 499,– a pers.


VIVERE BENE. DORMIRE BENE. ABITARE BENE.

BERG-LINSE: VISIONE INTERNA ED ESTERNA

LETTI COMODI IN UNA STALLA?

Essere ospitali in senso tradizionale significa mettere sullo stesso piano l’ospite e l’albergatore. E noi Hof-gente del Trattlerhof lo facciamo alla lettera. Ne sono un esempio le nuove camere della Gutshof. La ricchezza della nostra regione, il legno, impregna l’atmosfera e il clima ambientale. Sui massicci pavimenti di rovere si sta e si cammina bene. Abbiamo dato il meglio di noi. Nei letti di caratteristico legno di larice si dorme e si sogna divinamente. Colori armoniosi, l’accento sui tessuti naturali… qui è facile sentirsi a casa. Magari anche meglio che a casa. L’arredamento delle nostre camere ha radici nella nostra tradizione e nella nostra natura. Sono cose di cui oggi si fa tesoro. Ed è bello che ci sia continuità fra ieri, oggi e domani!

Berg Linse: da un lato il nome rimanda alla forma esteriore, alle fondamenta del nostro spazio multifunzionale, in cui si trova anche l’area fitness. Uno spazio ovale, con vetrate, molto luminoso. Dall’altro lato il nome rimanda alla funzione della Berg-Linse: una lente convessa che raccoglie, focalizza, porta al punto. Un nome adeguato per uno spazio che deve servire a radunarsi e concentrarsi: form follows function. Al contempo la lente, nella sua trasparenza, lascia intravedere il meraviglioso paesaggio circostante. “Mette a terra”, per così dire, le attività dell’intelletto che qui hanno luogo. Perché anche l’intelletto può smarrirsi…

Cosa c’entra il wellness con le mucche? Da un punto di vista storico, qui da noi alla Gutshof, moltissimo. Se andiamo un po’ indietro nel tempo, diciamo un paio di secoli, al posto delle camere dall’atmosfera intima che tante coppie apprezzano alla Gutshof, c’erano le mucche che ruminavano il fieno. Qui infatti si trovava una stalla, e per rendere un omaggio alla storia, alcune parti dei letti sono state realizzate con il legno della vecchia struttura. Quindi la prossima volta che appoggiate l’orecchio alla sponda del letto, può darsi che sentiate in lontananza una mucca che muggisce contenta…

KMB – LETTURA CON 3 LETTERE Cos’hanno in comune “Jedermann”, “James Bond” e “La mia Africa”? Klaus Maria Brandauer, un molteplice talento, un attore da vedere e ascoltare in tutti questi film. La Trattlers Hof-gente e la famiglia Forstnig l’hanno ospitato più volte, l’ultima il 19 aprile in occasione di una conferenza per l’associazione HAPAX Dietrich-Bonhoeffer-Verein, dove ha intrattenuto i presenti con la sua notevole voce. Qui si cela un’altra tradizione del Trattlerhof: “Impulso in montagna” nel maggio 2019 ha visto la sua 60esima edizione. Vi invitiamo a vedere le novità di “Impulso in montagna”.

5 CAMBIAMENTO

BUONO A SAPERSI

Bere, nuotare e rilassarsi nelle acque della nostra sorgente, da cui anche nel XVII secolo si prendeva l’acqua per fare la Steinbier (birra tedesca alla pietra) di nostra produzione.


“UNA BAITA COME QUESTA DI SOLITO SI TROVA ALL’ALPEGGIO. NOI PERÒ L’ABBIAMO COLLOCATA A VALLE PER LA GIOIA DEI NOSTRI OSPITI!” SLOW FOOD & OSTI DEL GUSTO Slow Food: da anni è una tendenza in aumento fra i gourmet. Rispetto alla gastronomia internazionale, il movimento dello Slow Food ha da tempo riscoperto e premiato i prodotti regionali, elogiato le specialità locali e favorito gli allevamenti autoctoni. Bene così. Tutto questo è in perfetta armonia con le ricette tradizionali della cucina della Gutshof, che modernizza con garbo ciò che arriva in tavola dalla regione del gusto della Carinzia. Lo Slow Food è gusto allo stato puro, che noi serviamo volentieri. Da buoni albergatori quali siamo, condividiamo solo il meglio con i nostri ospiti!

GUSTO CON STORIA

SEGNALI DI FUMO

A volte noi, Hof-gente, possiamo anche rompere con la tradizione. È il caso del ristorante baita Trattlers Einkehr. Pensiamo che se il profeta è stanco e non si reca sulla montagna, e dunque alla baita, allora è la montagna, e dunque la baita, che fa un’eccezione e scende a valle.

Tendenza grill 2019: “smoken”. Non possiamo che acconsentire con un sorriso. Sappiamo di che si tratta da secoli, solo che noi diciamo “affumicare”. O in dialetto austriaco “Selchen”. I nostri ospiti possono pescare da sé le trote nel laghetto vicino all’Einkehr (ma non è obbligatorio) e affumicarle. La trota appena affumicata e ancora tiepida è ottima. Di scaldarla non se ne parla… tutto ha i suoi tempi e anche per cucinare ci sono delle regole fondamentali. Consigliamo di assaggiare anche le altre specialità affumicate. L’oste Carolina Herbert-Guschelbauer e lo chef Joshua Kostecki consigliano ad esempio la T-Bone Steak per cinque persone.

Secondo noi il romanticismo di una baita non deve per forza essere legato all’alta quota. E volevamo dimostrare che una baita tradizionale può offrire molto di più. Dall’Après Ski, alla cucina gourmet. Dalla terrazza al sole, al laghetto con i pesci, inclusa la possibilità di pescarsi il proprio pesce da cucinare. D’accordo, non abbiamo rotto con la tradizione più di tanto. Il legno con cui è stata costruita l’Einkehr viene da una stalla di 300 anni a St. Oswald. E ci siamo attenuti ai piani edilizi di una vecchia casa di contadini: ciò che va già bene, non va migliorato. Anche i nostri ospiti lo sanno e tornano volentieri.

VITICOLTORI IN MONTAGNA

2 notti incl. MP Degustazione vino Menù di degustazione e molto altro ancora da EUR 289,– a pers.


7 EINKEHR & CHALETS

A volte gli ospiti ci raccontano i loro sogni. Non di rado ci hanno detto di desiderare una casetta in montagna. Uno chalet nelle Alpi. E poiché da sempre ci piace realizzare i desideri dei nostri ospiti, abbiamo costruito gli Hof-chalet. Se ci viene in mente qualcosa, o la facciamo bene, o non la facciamo affatto. Quindi abbiamo intrapreso un “viaggio di formazione” in 15 villaggi di chalet della regione alpina, raccogliendo stimoli, sviluppando idee, in particolare sul tipico tetto “a punta della Carinzia”… ed ecco avverato il sogno dei nostri ospiti: starsene indisturbati in una casetta, con spa privata, caminetto e ogni comfort. Con a disposizione l’intero servizio del Trattlerhof. Ma quel che più conta è che non è necessario esserne i proprietari per goderla al massimo…

GIORNI DI COCCOLE DELUXE

NON SOLO LEGNO 14 chalet di 85 o 110 metri quadrati in pieno stile architettonico tradizionale della Carinzia, non solo nell’aspetto. Il legno – larice e abete rosso – proviene dalle zone limitrofe e le aziende locali l’hanno lavorato come si è sempre fatto da queste parti. Nei nostri chalet si abita e si dorme in pieno relax. L’aroma speziato della struttura massiccia in legno, il rumore intimo del fuoco scoppiettante nel camino, l’atmosfera incomparabile di una casetta di legno consentono di riposarsi a tutto tondo. Detto con parole semplici: I feel GUT.

IN PIENA AUTONOMIA, MA... Ad alcuni piace essere autonomi, dalla colazione all’ora di andare a letto la sera. Ottimo: i contadini dei dintorni saranno felici di occuparsi dei nostri ospiti nei loro negozi, che si trovano in loco a due passi. Su richiesta il Trattlerhof e il ristorante baita Trattlers Einkehr forniscono tante cose buone direttamente nello chalet. Dal pane croccante al mattino presto, alla cena gourmet di sera. Voi ordinate, noi ve lo portiamo. E veniamo anche a riprendere i piatti e le posate sporche… Anche le casalinghe hanno diritto di riposarsi in vacanza!

3 notti incl. MP Giro in carrozza Cena al lume di candela al ristorante baita da EUR 399,– a pers.


IL BELLO DELLA GUTSHOF TUTTO L’ANNO

LUGLIO

07

LET IT FLOW

INAUGURAZIONE DEL FLOWTRAIL PIÙ LUNGO D’EUROPA

3 NOTTI INCL. MP, 3 BIKETOUR CON LA GUIDA DA € 399,– A PERS.

13 LUGLIO 2019 & 11 LUGLIO 2020

FESTA DEL PESCE A FELD AM SEE

26 – 27 2019 & 10 – 11 LUGLIO 2020

05

Da sempre il pacchetto più prenotato!

MAGGIO

COCCOLE A NON FINIRE ALLA GUTSHOF 3 NOTTI IN HOTEL O IN CHALET, GIRO IN CARROZZA TRAINATA DAI CAVALLI, CENA AL LUME DI CANDELA DA € 399,– PER 2 PERS.

06

GIUGNO

VERDE GREEN FREE 4 NOTTI INCL. MP, GOLF ILLIMITATO AL GC BAD KLEINKIRCHHEIM DA € 469,– E. PERS.

MUSI OPEN AIR ESTATE

APPUNTAMENTI ONLINE

VINO DI CLASSE

VITICOLTORI IN MONTAGNA. TROVATE TUTTI GLI APPUNTAMENTI SUL NOSTRO SITO WEB.

AGOSTO

08

2 GIUGNO 2019 & 7 GIUGNO 2020

30° ZAUNRINGBRATEN DELLA CARINZIA UN TUFFO NELLA QUOTIDIANITÀ DEI CONTADINI DI MONTAGNA

14 – 16 GIUGNO 2019 & 19 – 21 GIUGNO 2020

CHARITY WINE & GOLF CUP

29 – 30 GIUGNO 2019

MUSTANG CLUB – ON THE ROAD 2019

PACCHETTO FAMIGLIA ALLA GUTSHOF 7 NOTTI IN HOTEL O IN CHALET, KÄRNTEN- & SONNENSCHEIN CARD, USO STABILIMENTO BALNEARE AL LAGO DI MILLSTATT DA € 2.169,– A PERS. (2 ADULTI + 2 BAMBINI FINO A 12 ANNI)


SETTEMBRE

IN FORMA & RELAX 3 NOTTI INCL. MP, 1 INGRESSO TERME ST. KATHREIN O RÖMERBAD DA € 259,– A PERS.

2° SABATO DI SETTEMBRE 2019

DISCESA DEL BESTIAME DALL’ALPEGGIO

20 SETTEMBRE – 12 OTTOBRE 2019

SERATE GASTRONOMICHE A BAD KLEINKIRCHHEIM

10

VACANZE IN FAMIGLIA

12

7 NOTTI INCL. MP, € 1,– SKIPASS PER BAMBINI FINO A 12 ANNI DA € 2.129,– (2 ADULTI + 1 BAMBINO FINO A 12 ANNI))

APPUNTAMENTI ONLINE

DICEMBRE

L’AVVENTO DELLE TERME DI BAD KLEINKIRCHHEIM

„E“ SCHO WISSEN PROVE E-TESLA E E-BIKE 3 NOTTI INCL. MP, HOTEL O CHALET 1 GIRO IN TESLA DI MEZZA GIORNATA DA € 339,– A PERS.

EARLY MORNING SKIING CON IL CAMPIONE OLIMPICO FRANZ KLAMMER.

MARZO

6. – 21. DICEMBRE 2019 (VEN, SAB, DOM)

MERCATINO DELL‘AVVENTO

01

PERCHÉ SCIARE É UNA MERAVIGLIA “4-5“ SPECIALE GENNAIO: 4 NOTTI INCL. MEZZA PENSIONE, + REGALIAMO 1 GIORNATA DI VACANZA INCL. SKIPASS! DA € 419,– A PERS.

18 GENNAIO 2020

11

FRANZ ETERNO CAMPIONE

3 NOTTI INCL. MEZZA PENSIONE SCONTO 15 % SULLO SKIPASS O INGRESSO NELLE TERME RÖMERBAD DA € 279,– A PERS.

GENNAIO

OTTOBRE

02

SPETTACOLO INVERNALE OPEN AIR “WENN DIE MUSI SPIELT”

PAUSA DAL 4.11.2019 PER LA HOF-GENTE DEL TRATTLERHOF E LA FAMIGLIA FORSTNIG. IN NOVEMBRE LA CUCINA E LE CAMERE NON SONO DISPONIBILI.

03

9 CALENDARIO

09

FEBBRAIO

SOLE, SCI E NEVE – PIÙ TERME. 7 NOTTI INCL. MP, SKIPASS E SCONTO 50% SULL’INGRESSO TERME DA € 669,– A PERS.

APPUNTAMENTI ONLINE

VINO DI CLASSE

VITICOLTORI IN MONTAGNA TROVATE TUTTI GLI APPUNTAMENTI SUL NOSTRO SITO WEB.

04

APRILE

PASQUA AL TRATTLERHOF 3 NOTTI INCL. MP, SCONTO 15% SULLO SKIPASS O SULL’INGRESSO TERME, PROGRAMMA TRADIZIONALE DI PASQUA DA € 309,– A PERS.

SABATO SANTO

TRADIZIONI DI PASQUA IN CARINZIA


Per gli appassionati di mountainbike c’è un nuovo percorso d’obbligo nelle Alpi: “Let it flow” con partenza presso la stazione a monte della cabinovia Kaiserburgbahn, una lunghezza di 15,4 km e un dislivello di 970 metri, è il flow trail più lungo delle Alpi europee. Puro downhill per i professionisti della mountainbike, ma non solo. Anche i principianti e gli esperti amatoriali possono tranquillamente cimentarsi su questo percorso, che offre vari livelli di difficoltà per andare incontro a ogni capacità di guida. C’è chi se la prende con comodo e pedala tranquillamente a valle, e chi percorre le discese a tutta velocità, sprezzante del pericolo. Lungo il trail ci sono roller, piccoli drop e curve ripide. E nei punti paesaggistici più belli ci sono piazzole di sosta per rilassarsi, prendere fiato e godersi il meraviglioso panorama dei Nockberge.

LONDON, MATADOR, BENJI & REBELL Diciamolo: non sarebbe una vera Gutshof, una masseria, se non ci fossero dei cavalli nella stalla. Questo fa parte della lunga tradizione di ospitalità del Trattlerhof, dove i cavalli di cui si parla non sono solo quelli sotto il cofano del motore. Cavalli e carrozze li abbiamo nel sangue, noi gente della Gutshof, e ci piace condividerli con i nostri ospiti. Nella stalla abbiamo otto mezzosangue, cavalli islandesi, norici e pony. Un giro su un cavallo di razza nel parco della biosfera dei Nockberge è anche un viaggio nel passato. Di avventura ce n’è anche per i novellini, ad esempio con la fiaccolata dei pony. Emozionante anche per i bambini è la ponyfarm, strigliare i pony al rientro e fare le prime esperienze in sella coi cavalli alla fune. TESTIERE E BRIGLIE In passato i nostri bravi norici – o meglio, i loro predecessori – trainavano le carrozze portando alla Gutshof ciò che era necessario. Oggi le carrozze sono riservate ai nostri ospiti per giri romantici nella valle di Bad Kleinkirchheim. IN SELLA, MA NON SOLO

LIKE IT? BIKE IT!

C’è chi va a cavallo alla scoperta del rilassante paesaggio dei Nockberge, e c’è chi invece preferisce fare passeggiate a piedi o sdraiarsi a prendere il fresco in riva ai laghi della Carinzia.

BUONO A SAPERSI

L’anno scorso non meno di 150 bambini hanno imparato ad andare a cavallo al Trattlerhof. Felici i bambini, felici i genitori.


Oggi ci sono la TV e la webcam a mostrare il meteo e la neve sui Nockberge. Una volta si diceva alla radio: “Bel tempo per sciare e andare in slitta!”. E vale ancora oggi, dall’inizio dell’inverno a primavera. E dato che in inverno qui è buio quasi tutto il giorno, noi del Trattlerhof abbiamo pensato di trarne il meglio con il “romanticismo invernale” alla Gutshof. Potete fare ad esempio un giro in carrozza trainata dai cavalli nel magico bosco innevato, quando la nebbia danza sulle narici dei cavalli. La ponyfarm anche in inverno è un luogo di ritrovo per i bambini, e mentre i bimbi sviluppano insospettate abilità al corso di pizzaiolo, i genitori possono stringere nuove amicizie sulla pista di birilli su ghiaccio. Sono così tante le opportunità di passare ore liete in inverno alla Gutshof!

Essendo una delle località in cui si tiene la Coppa del mondo di sci alpino, il comprensorio sciistico di Bad Kleinkirchheim viene ripreso dalle telecamere e arriva regolarmente nei salotti di tutto il mondo. Oltre a costituire una sfida per i migliori sciatori professionisti, i circa cento chilometri di piste sono anche occasione di divertimento per gli sciatori amatoriali di ogni livello – principianti, esperti e campioni. Il paese delle meraviglie d’inverno dei Nockberge offre molto altro ancora: circuiti di sci di fondo, escursioni con le racchette da neve e la guida per lasciarsi alle spalle il tran tran quotidiano, e sentieri escursionistici ampi e ben tenuti percorribili anche in carrozza trainata dai cavalli. Chi ama pattinare sul ghiaccio può andare sulla pista nel parco Kurpark di Bad Kleinkirchheim o sulle piste dei laghi nella zona circostante, temperature invernali permettendo. L’inverno intorno al Trattlerhof offre relax e divertimento dai tanti volti… compreso un buon calice di vino davanti al fuoco di un braciere a fine giornata. Tutto sempre all’insegna di “I feel GUT”.

LA MAGIA DELLA LUCE È sempre un highlight per tutta la famiglia, per chiudere in bellezza una fantastica vacanza invernale: la nostra fiaccolata nel bosco buio d’inverno, spesso con i cavalli e i pony. Una magia che incanta i piccini e tocca anche l’anima degli adulti: la magia della luce nel buio mistico ci fa tornare bambini e provare sensazioni profonde che nelle grandi città, con tutte le luci sempre accese, ci siamo dimenticati da tempo.

11 SESTATE & INVERNO

L’INVERNO ALLA GUTSHOF

IL PAESE DELLE MERAVIGLIE D’INVERNO


ROUND TABLE Ciò che avete sempre voluto sapere sul Trattlerhof, sulla Hof-gente e sui loro ospiti, ma non avete mai osato chiedere: forse potete scoprirlo qui. O forse no. Come ci si sente ad avere 499 anni? Lena: Come ci si sente a questa età credo possa dirlo solo l’edificio stesso. Il più bel momento al Trattlerhof? Oste: Al Trattlerhof si ride, si ama e si bisticcia sempre… anche oggi ci si mette ancora insieme. Lo dimostrano alcuni “matrimoni fra collaboratori” che si sono conosciuti qui. Giusto, care Anny e Caroline? :-) Qual è stata la richiesta più strana di un ospite negli ultimi 20 anni? Elisabeth: Un ospite del Sudafrica ha voluto farsi fare qui da noi un paio di pantaloni di pelle di antilope... Detto, fatto!

Quanti giorni in tutto ha trascorso qui il vostro ospite più affezionato? L‘oste: abbiamo una famiglia che è nostra ospite dal lontano 1954, e ha fieramente trascorso da noi ben 408 giorni. La discrezione è nella nostra casa sempre la maggiore priorità.

Il fabbricato annesso ha un nomignolo: BergLinse (lente di montagna). È per incoraggiare la cucina a mettere più piatti a base di lenticchie nel menù? Alexander: Ma certo, il ragù di lenticchie c’è ogni tanto nel menù e nella lista di zuppe.

Qual è il cavallo preferito dai bambini?

Secoli fa qui si faceva la Steinbier (birra tedesca alla pietra). Ci sarà un ritorno? Jakob: Facciamo la birra dal 1642. Un ritorno? Sarà una sorpresa.

IL PONY NANOOK. DOLCE, BUONA E PAZIENTE. MA ANCHE UN PO’ VORACE. Quale pacchetto non è mai stato prenotato? Claudia: Il forfait “Scottarsi al sole”. Già, c’è davvero. Ha destato molta attenzione. Ma ne sono stati prenotati degli altri.

Chi sono stati i vostri ospiti più famosi? Elisabeth: Klaus Maria Brandauer, Franz Klammer e Ivan Rebroff sono ufficialmente nostri ospiti famosi... Ma non diciamo altro! Quanti cuscini scuote all’anno? Svetlana: Volendo fare una stima reale 50.000, mi sembrano però 1.000.000. Qual è la pietanza più richiesta negli ultimi 20 anni? Anny: La Hof-torta del Trattlerhof, che si prepara con una ricetta segreta del 1884. Qual è l’Aufguss preferito dagli ospiti? Birgit: Il Nabucco, un Aufguss con musica dell’opera in sottofondo.

CREDITI Responsabile dei contenuti: Hotel Gut Trattlerhof, Gegendtalerweg 1, 9546 Bad Kleinkirchheim CONCETTO, GRAFICA & TESTO www.sterntaler.at FOTO Gert Perauer, Mathias Praegant, Bad Kleinkirchheim Tourismus, Trattlerhof ULTIMO AGGIORNAMENTO maggio 2019 Modifiche, errori tipografici e di stampa riservati.

HOTEL GUT TRATTLERHOF & CHALETS GEGENDTALERWEG 1, 9546 BAD KLEINKIRCHHEIM, AUSTRIA +43 (0)4240/8172, HOTEL@TRATTLERHOF.AT WWW.TRATTLERHOF.AT

Profile for Trattlerhof

Trattlers Hofmagazin 2019_20 ITA  

Trattlers Hofmagazin 2019_20 ITA  

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded