Issuu on Google+

REGOLAMENTO CONCORSO

STARTUP OGLIASTRA!

Indice 1. Oggetto e finalità 2. Criteri di ammissione 3. Modalità di partecipazione 4. Fasi e premi del concorso 5. Durata e finanziamenti 6. Organi e responsabilità 7. Garanzia di riservatezza 8. Validità del presente regolamento

ART.1. Oggetto e finalità Il concorso STARTUP OGLIASTRA! consiste in una competizione tra idee imprenditoriali innovative e offre a tutti i partecipanti occasioni di formazione, opportunità di contatti professionali ed incontri di divulgazione della cultura d’impresa. Obiettivo dell’iniziativa è promuovere l’iniziativa imprenditoriale locale e la cultura dell’innovazione attraverso un meccanismo incentivante teso a sostenere la nascita di nuove imprese innovative nel territorio della Provincia Ogliastra e della città di Tortolì, attraverso la creazione di un circuito virtuoso tra giovani, istituzioni e imprese. Il concorso è realizzato grazie al sostegno economico, logistico ed organizzativo di Primaidea srl e del giornale Tortohelie press. La partecipazione al concorso è gratuita. La competizione si articola attraverso tappe intermedie e un traguardo finale (la premiazione). I partecipanti dovranno presentare le proprie idee imprenditoriali innovative compilando la modulistica allegata al Regolamento, saranno attribuiti dei premi sottoforma di di servizi reali (assistenza legale, tributaria e commerciale), finalizzati alla realizzazione di nuove iniziative imprenditoriali nel territorio della Provincia Ogliastra e della città di Tortolì. Il concorso si configura come una competizione, al fine di indurre i partecipanti ad assumere un atteggiamento attivo e motivato; La partecipazione al concorso rappresenta un’esperienza formativa ed un’opportunità di contatto privilegiato con il mondo economico-imprenditoriale. Il presente Regolamento determina le modalità di funzionamento del Concorso.

1


ART. 2. Criteri di ammissione Possono partecipare al concorso: 

Aspiranti imprenditori, persone fisiche, residenti in Ogliastra, con età compresa tra i 18 e i 35 anni, che si impegnino a localizzare la propria attività imprenditoriale innovativa nella provincia dell’Ogliastra

Giovani neoimprenditori che abbiano già avviato, da soli o in società, un’attività imprenditoriale innovativa avente sede o almeno un’unità operativa nei territori della Provincia dell’Ogliastra da non oltre 18 mesi dalla data di pubblicazione del presente bando. I candidati possono concorrere alla competizione con una sola idea imprenditoriale. Il Comitato Scientifico si riserva la facoltà di escludere progetti i cui sviluppi non appaiano sufficientemente significativi.

ART 3. Modalità di partecipazione L’iscrizione al concorso avviene esclusivamente via mail, compilando ed inviando i moduli appositamente predisposti, entro le ore 24:00 del giorno 31 marzo 2013. Tali moduli sono disponibili sul sito www.tortohelie.com Modulo d’iscrizione: riservato ai dati relativi al soggetto/i proponente/i. Qui dovranno essere inseriti i dati anagrafici oltre ad una breve sintesi dell’idea imprenditoriale con cui si intende concorrere. Tutte le comunicazioni relative al concorso saranno inviate via e-mail all’indirizzo indicato dal soggetto proponente.

ART 4. Fasi e premi del concorso Prima fase: L’Idea Imprenditoriale Per partecipare al concorso STARTUP OGLIASTRA! è necessario presentare un’idea imprenditoriale originale, indipendentemente dal suo stadio di sviluppo, avente un contenuto innovativo, da realizzarsi attraverso una impresa avente sede nel territorio della Provincia dell’Ogliastra. I vincitori del concorso che avranno proposto la migliore idea imprenditoriale avranno la possibilità di ottenere la consulenza tecnica e amministrativo-finanziaria necessaria alla predisposizione di un business plan completo per l’iniziativa imprenditoriale e l’accompagnamento della presentazione dell’iniziative sulle linee di finanziamento previste per il settore di riferimento. Le modalità di fruizione di tali opportunità saranno concordate con il Coordinatore del concorso Il Comitato Tecnico Scientifico si riserva la facoltà di assegnare eventuali menzioni speciali a progetti ritenuti particolarmente meritevoli. La graduatoria finale sarà stilata sulla base di una valutazione discrezionale condotta dai membri del Comitato Tecnico Scientifico sulla base dei seguenti parametri: a. completezza delle informazioni richieste; b. originalità dell’idea imprenditoriale; c. analisi del mercato (clienti); d. analisi della concorrenza; e. potenziale di sviluppo del business; f. sostenibilità economica del progetto; g. realizzabilità industriale; h. esposizione delle informazioni; i. composizione del management team; l. rapidità di lancio del business;

2


m. valutazione complessiva. La decisione del Comitato Tecnico Scientifico è collegiale, non motivata ed insindacabile. I termini degli accordi tra i membri del gruppo non riguarderanno gli organizzatori del concorso. In tale occasione i partecipanti potranno esporre le proprie idee imprenditoriali, secondo le modalità definite dal Comitato Organizzatore, di fronte ad un’ampia e qualificata rappresentanza della comunità imprenditoriale, economica ed istituzionale, che potrà così valutare un’eventuale partecipazione al progetto imprenditoriale.

ART 5. Durata e finanziamenti L'edizione del concorso si svolgerà nell’anno 2013. Tempi, piani e programmi potranno essere soggetti ad ogni modifica ritenuta opportuna dal Comitato Organizzatore.

ART 6. Organi e responsabilità A presidio del Premio e dell’osservanza del regolamento e per la gestione organizzativa sono costituiti: Il Comitato Tecnico Scientifico, che è presieduto dall’Amministratore di Primaidea srl, ed è composto da altri soggetti qualificati rappresentativi del mondo imprenditoriale, finanziario e di quello universitario nominati dai membri del Comitato Organizzatore (tra tre e cinque membri). Compito del Comitato Tecnico Scientifico è di valutare, in piena autonomia e discrezionalità, l’ammissibilità delle domande di partecipazione al concorso e la qualità dell’idea progettuale presentata dai partecipanti ai fini dell’assegnazione dei premi previsti. Il Responsabile Sviluppo Progetti collabora con il comitato organizzatore nelle varie iniziative relative al concorso. In particolare, assicura il corretto avanzamento dei lavori di sviluppo delle idee business .

ART 7. Garanzia di riservatezza Tutti i soggetti coinvolti nell’assistenza e valutazione dei progetti presentati saranno tenuti alla piena riservatezza delle informazioni fornite dai partecipanti durante lo svolgimento del concorso. I progetti di impresa rimarranno di proprietà dei proponenti.

ART 8. Validità del presente regolamento Il presente regolamento è valido ed efficace per l’edizione del concorso STARTUP OGLIASTRA!. La reiterazione del presente regolamento o la sua eventuale modifica per le successive edizioni del concorso spetta ai promotori dell’iniziativa.

3


regolamento Concorso Start Up Ogliastra