Issuu on Google+

Sistema Operativo corso ECDL - modulo 2 2/4

toniorollo


Il Desktop l’ambiente di lavoro

Metaforicamente l’ambiente in cui si opera viene associato ad una SCRIVANIA (Desktop) dove: il video è il piano di lavoro; le icone sono le applicazioni usate; le finestre i documenti utilizzati


Il Desktop l’ambiente di lavoro

Altri oggetti da ufficio: il cestino per l’eliminazione temporanea o definitiva degli oggetti; la barra delle applicazioni per vedere i documenti/programmi aperti


Il Desktop Le icone

Le icone sono simboli che rappresentano qualcosa che non si vede: un programma un testo un’immagine un video un... file


Il Desktop icone di default

Il desktop di win7 ha come predefinite le icone del:

documenti computer explorer


Il Desktop icone di default

Sul desktop è possibile trovare: altro come: finestre dei programmi


Il Desktop barra delle applicazioni

Sul desktop è possibile trovare: barra delle applicazioni È quella striscia orizzontale nella parte inferiore del desktop, quella da cui aprite i file e su cui sono visualizzati i programmi. Quella dove si trova il pulsante Start. È dove si ricevono tutta una serie di messaggi di notifica a comparsa. Con Windows 7, la barra delle applicazioni è stata ricostruita, migliorandola notevolmente. Sembra più intelligente, più forte, più veloce...più potente.


Il Desktop barra delle applicazioni

barra delle applicazioni si divide in: Il pulsante Start, che consente di aprire il menu Start. Per ulteriori informazioni, vedere Menu Start (panoramica). La barra degli strumenti Avvio veloce, che consente di avviare alcuni programmi con un solo clic. La sezione centrale, che indica i programmi e i documenti aperti e consente di passare rapidamente dall'uno all'altro. L'area di notifica, che include l'orologio e le icone (piccole immagini) che indicano lo stato di alcuni programmi e impostazioni del computer.


Il Desktop barra delle applicazioni

barra delle applicazioni --- Aero Peek Quando sono aperte piÚ finestre si può utilizzare Aero Peek per dare un'occhiata alle finestre aperte senza per questo dover abbandonare la finestra corrente. Posizionare il mouse sull’icona della barra delle applicazioni per visualizzare un'anteprima in formato ridotto di quella finestra, che può essere poi visualizzata a schermo intero spostando il puntatore sull'anteprima.


Il Desktop personalizzabile

Nel desktop si può modificare: la disposizione delle icone; la risoluzione del video; lo sfondo; l’aspetto; lo screen saver


Il Deskop la risoluzione del video

La risoluzione piÚ elevata riduce la dimensione degli oggetti e consente di visualizzare piÚ informazioni. Quella standard è 800x600 pixel o 2048x1536 pixel (punti luminosi che si possono accendere sullo schermo).


Il Deskop la risoluzione del video

Ma come arrivarci? Prima possibilitĂ : Da START -----> Pannello di controllo nella categoria Aspetto -----> Modifica risoluzione schermo


Il Deskop la risoluzione del video

oppure: in qualsiasi parte del Desktop pulsante destro del mouse risoluzione dello schermo nella casella risoluzione scegliere la nuova risoluzione quindi Applica. lo schermo diventa nero per qualche secondo, poi ci sono 15� per mantenere le modifiche o ripristinare il tutto


Il Desktop modificare lo sfondo

Volendo variare lo sfondo del desktop valgono le “vie” già percorse: Start ------> Pannello di controllo selezionare Aspetto e personalizzazione -----> Cambia lo sfondo del desktop Se le opzioni proposte di default non soddisfano da... Sfoglia si può scegliere un’immagine presente altrove


Il Desktop modificare lo sfondo

In Posizione immagine si può specificare il posizionamento: Estendi; Affianca; centra; riempi; Adatta quindi... Salva modifiche si possono scegliere piÚ immagini


Il Desktop impostare lo screen saver letteralmente: Salvaschermo Software che visualizza sul monitor un'immagine in movimento quando il computer non viene utilizzato per un determinato periodo di tempo. Infatti, se la stessa immagine venisse visualizzata fissa sul monitor per moltissime ore, i fosfori dello schermo rimerrebbero permanentemente deteriorati e rimarrebbe una specie di 'fanstasma' dell'immagine. I monitor piĂš vecchi erano particolarmente suscettibili a questo problema, mentre quelli realizzati con tecnologie piĂš recenti ne sono meno sensibili. I monitor LCD ne sono esenti, e quindi non hanno necessitĂ  di screen saver.


Il Desktop impostare lo screensaver

Per impostare lo screensaver Da Start ----> Pannello di controllo Aspetto -----> personalizzaione ------> Cambia screensaver in screensaver scegliere uno dei predefiniti se ne possono variare le impostazioni se ne può vedere l’anteprima con Prova quindi Applica l’avvio dello screensaver avverrà dopo i minuti impostati nella casella Attesa si disattiverà al semplice tocco del mouse


Il Desktop stampare lo schermo qualora fosse necessario è possibile “fotografareâ€? lo schermo o la finestra e utilizzarne l’immagine in altro ambito: per stampare lo schermo: premere il tasto Stamp (print) = copia andare nel file e incolla

per stampare la finestra premere Alt + Stamp = copia quindi incolla


ECDL - Mod 2 - lez2di4